Sei sulla pagina 1di 2

Amaltea Trimestrale di cultura

anno IX/ numero due


agosto 2014
recensioni
63












Angelo DOrsi
Gramsciana.
Saggi su
Antonio Gramsci
Mucchi, Modena 2014












In Gramsciana Angelo DOrsi sembra fare il punto sulla Gramsci
Renaissance precisando alcune questioni fondamentali inerenti al pensiero di
quello che Togliatti defin il capo della classe operaia e mettendo in discussio
ne alcuni leggende di carattere storiografico riguardanti lopera del grande in
tellettuale sardo! Il "olume# si potrebbe affermare# costituisce una mini
enciclopedia del pensiero gramsciano in cui le "oci della "asta produ$ione cul
turale di Gramsci sono riassunte e ordinate in sei bre"i capitoli e lintrodu$ione!
DOrsi definisce Gramsci un classico %p!&'# un rappresentante di quel comuni
smo di"erso %p!&' o mar(ismo alternati"o %p!)*' che si + affermato in di"erse
parti d,uropa# si pensi ad esempio alla scuola di -rancoforte in Germania# du
rante il .. secolo! I Quaderni costituiscono il resoconto di una sconfitta %p!/0'
quella del partito comunista# e pi1 in generale della sinistra italiana# negli anni
del primo dopoguerra e dellafferma$ione del fascismo! Gramsci + consape"ole
della necessit2 di aggiornare il mar(ismo# di non fare del filosofo di Tre"iri un
pensatore armato di "incastro %p!)33'# di uscire dagli schematismi che# oltre

Amaltea Trimestrale di cultura
anno IX/ numero due
agosto 2014
recensioni
64
ad allontanare da unautentica comprensione della realt2# finiscono per chiude
re le for$e progressiste nel diametro di un settarismo che fa"orisce il nemico di
classe! 4e( studente della facolt2 di -ilosofia e 4ettere delluni"ersit2 di Tori
no %fatto opportunamente sottolineato da DOrsi il quale mette in risalto un a
spetto biografico del pensatore sardo da taluni ignorato so"ente allo scopo di
fare di Gramsci un intellettuale alle prese con problemi filosofici rispetto ai quali
non possede"a unadeguata forma$ione' si oppone al settarismo con gli stru
menti del realismo storico# lanalisi dei fatti concreti che non si basa sugli
schemi astratti della filosofia neoidealista# ma ha come oggetto le condi$ioni
reali degli indi"idui# i presupposti materiali della loro "ita in comune! I subal
terni costituiscono il punto di riferimento della ricerca gramsciana di una "erit2
che + sempre ri"olu$ionaria! 4a "erit2 non + la conquista dellintellettuale isola
to in fuga "erso lempireo delle categorie dello spirito o delle idee pure! 4a "eri
t2 + presa datto della diseguaglian$a che ha caratteri$$ato la storia
dellumanit2 e# realisticamente# + dis"elamento delle cause che hanno pro"o
cato lingiusti$ia sociale# la differen$a di classe e la sofferen$a dei subalterni!
Tali cause non sono solo di ordine economico# ma anche di carattere ideologico#
culturale e o""iamente storico!
4a ricerca della "erit2 porta il gio"ane Gramsci# emigrante a Torino# ossia nella
citt2 pi1 positi"a dItalia# a spe$$are il pane della conoscen$a con quegli stu
diosi che non soffrono di brescianismo %p!56'# di conformismo corporati"o# di
narcisismo inconcludente e rea$ionario! Dire la "erit2# arri"are insieme alla "e
rit2# + compiere a$ione comunista e ri"olu$ionaria %p!77' ma + anche fatto e
minentemente pedagogico! 8pe$$are il pane della conoscen$a e andare alla
scuola della classe operaia %p!)//' costituiscono atti"it2 che hanno un "alore
insieme scientifico e politico# in ossequio ad una filosofia della prassi che la cul
tura italiana# in primis le scien$e politiche e sociali tal"olta succubi di mode
doltreoceano# ha# soprattutto allepoca delledonismo reganiano %p!6'# sotto"a
lutato!
Gramsciana offre uno sguardo dinsieme di quel gran di$ionario generale del
le scien$e sociali %p!)/' che + costituito dal la"oro giornalistico# dai Quaderni#
dalle note e dalle lettere del pensatore sardo! Il giornalismo integrale gram
sciano %p!77' che pare anticipare lidea di -oucault secondo il quale la filosofia
+ giornalismo radicale# ha come oggetto luomo e la societ2# in particolare quel
la italiana la cui storia + quella della costru$ione progressi"a di un di"ario tra
le due $one del 9aese %p!/*' in cui le differen$e di classe sintrecciano a quelle
geografiche!
:umerose sono le idee di Gramsci# molte delle quali costituiscono poco pi1 che
intui$ioni# semielaborati su cui + necessario tornare# riflettere# approfondire
per comprendere i problemi del presente! Il "alore della sua opera complessi"a#
sal"ata dalloblio gra$ie soprattutto allintere"ento di colui il quale# secondo uno
delle leggende in "oga# sarebbe stato il suo arcinemico# 9almiro Togliatti# rap
presenta una delle pagine grandiose della cultura italiana! I saggi di DOrsi rac
colti in Gramsciana sono unintrodu$ione al pensiero gramsciano di grande in
teresse# chiare$$a e "alore storiografico soprattutto se paragonata ai la"ori raf
fa$$onati# ideologicamente pre"enuti oppure sostenitori# in modo tanto entusia
stico quanto acritico# di un pensiero che "a studiato a fondo# con acribia e reali
smo storico! ;uel realismo che costituisce forse la pi1 importante le$ione del
pensatore sardo!

Daniele Stasi