Sei sulla pagina 1di 4

BREVE BIOGRAFIA Stefano Coletto, curatore di arte contemporanea. Si laureato in Estetica presso l' ni!erist" Ca' Foscari di Vene#ia.

. $rofessore di Storia dell'Arte nella Scuola Secondaria Superiore% si occupato di didattica e di arte contemporanea anc&e applicata ai nuo!i media. 'al ())* curatore presso la Fonda#ione Be!ilac+ua ,a -asa di Vene#ia, Istitu#ione per la +uale ini#ialmente &a se.uito la pro.ramma#ione sui .io!ani artisti% dal ())/ al ()0) &a ideato e coordinato per la Fonda#ione il pro.etto interna#ionale 12omorro3 no3. $ratic&e artistic&e contemporanee nella cultura di.itale1% &a curato mostre e pro.etti culturali per istitu#ioni pu44lic&e e pri!ate su temi di sociolo.ia dell'arte ed estetica dei nuo!i media% stato assistente presso l' ni!ersit" I AV di Vene#ia per i ,a4oratori di $ro.etta#ione e $rodu#ione delle Arti Visi!e. 'al ())5 coordina l'atti!it" della Fonda#ione Be!ilac+ua ,a -asa di Vene#ia. CORSO Il corso si s!ilupper" attra!ersando +uesti macrotemi6 la natura dell'arc&i!io, l'arc&i!io come opera e come medium, il !ideo come medium per l'arc&i!io, l'arc&i!io diffuso e la messa in discussione dell'idea di arc&i!io. Il corso pre!ede innan#itutto una introdu#ione teorica sul concetto di arc&i!io e di documento% !erranno affrontati alcuni testi c&e forniranno le coordinate per una estetica connessa alla ricerca artistica sui materiali d'arc&i!io dal contesto analo.ico a +uello di.itale, con particolare riferimento ad alcuni spunti c&e !en.ono dalla piscoanalisi e alle teorie narratolo.ic&e. ,a narra#ione !ideo pu7 di!entare un contesto interessante per utili##are il materiale d'arc&i!io, soprattutto per e!ocare ci7 c&e il documento da solo non dice e sottende. In una seconda fase si approfondir" la natura paradossale dell'o..etto d'arc&i!io. 'a una parte si tratta di un o..etto classificato, perc& collocato in una ta4ella c&e lo identifica e in uno spa#io c&e lo custodisce. 'all'altra si tratta di un o..etto c&e poten#ialmente attende una sua li4era#ione semantica ed estetica, in +uanto depositato in un luo.o. Ecco c&e i documenti d'arc&i!io di!entano strumenti per la!ori artistici complessi reali##ati da artisti molto noti e pi8 .io!ani. $erformare l'arc&i!io c&e di!enta un medium. )0.or. Altera#ioni Video 2&e Atlas Group 9:i;o An.iuli9 Rossella Biscotti9 $ierre Bismut& 2acita 'ean <ans=$eter Feldmann ,ara Fa!aretto9 >ade Gu?ton9 Susan <iller9 S&errie ,e!ine Gos&;a -acu.a9 Bruce :auman Cesare $ietroiusti9 2a?fun Serttas 'ie.o 2onus9 $iotr ;lans;i9 @.

In se.uito, partendo dalle riflessioni dell'arte concettuale si introdurranno metodolo.ie di esposi#ione e di analisi dei documenti, partendo innan#itutto dalla .estione del proprio arc&i!io e dei propri materiali come il portfolio, .li appunti e i propri documenti, con l'o4ietti!o di reali##are un la!oro artistico. Infine si alluder" ad alcune caratteristic&e delle narra#ioni contemporanee do!e .ra#ie alla possi4ilit" di re.istrare tutto, do!un+ue, sempre, sem4rano annunciare la fine dell'idea d'arc&i!io nella sua dispersione, apertura e ipertrofica dimensione di.itale. OBIE22IVI9 9 Ac+uisire una conoscen#a di 4ase sulle pratic&e dell'arte concettuale e della .estione di materiale informati!o come pratica artistica. Atti!are un confronto studente = docente finali##ato alla reali##a#ione di la!ori sull'arc&i!io come opera e come medium. Ac+uisire una capacit" di dialo.o critico e confronto con opere e artisti contemporanei !i!enti. Reali##a#ione di un pro.ettoAla!oro c&e articoli le conoscen#e ac+uisite 9 -O'A,I2A 'I VA, 2ABIO:E9 9 ,a !aluta#ione sar" 4asata sulla6 partecipa#ione alle le#ioni e sulla fre+uen#a% capacit" di ra.ionare ed esporre con coeren#a i temi e le +uestioni proposte% intensit" del la!oro pro.ettuale insieme alla capacit" di or.ani##are e pianificare la conclusione del pro.etti proposti in un la!oro finito 9 -E2O'O,OGIA FOR-A2IVA9 9 ,a metodolo.ia connessa alle pratic&e co.niti!e di 2im In.old% l'eserci#io pratico pu7 di!entare un eserci#io teorico or.anico complesso% l'esperien#a la4oratoriale artistica come scam4io incessante docente e studente% lo studente porta un immediato sapere del presente, il docente accompa.na e intera.isce li4erando e indi!iduali##ando l'ener.ia espressi!a attra!erso una ricerca c&e si articola tra discorso, presen#a, condi!isione di esperien#e estetic&e, atti!a#ione di la!ori artistici. 9 -A2ERIA,E 'I'A22ICO9 9 $resenta#ioni in slides&o3, !ideo con inter!iste e proie#ioni di la!ori artistici, connessione Internet, incontri con artisti. 9 BIB,IOGRAFIA9 9 I riferimenti 4i4lio.rafici fondamentali, c&e !erranno proposti durante il corso, sono6 9 AAVV, Reconsiderin. t&e 'ocumentar? and Contemporar? Art, edited 4? -aria ,ind and <ito Ste?erl, Stern4er. $ress, Berlin ())C AAVV, 2&e Arc&i!e. 'ocuments of Contemporar? Art, edited 4? C&arles -ere3et&er, Cam4rid.e,

())D Gior.io A.am4en, Euel c&e resta di Ausc&3it#. ,'arc&i!io e il testimone, 0CC5 -ie;e Bal, Raccontare .li o..etti6 una prospetti!a narrati!a sul colle#ionismo, in A $erformance C?cle, a cura di Cecilia Can#iani e Ilaria Gianni, Roma ()0) <ans Beltin., Antropolo.ia delle imma.ini, Roma, ()00 Ra?mond Bellour, Fra le imma.ini, foto.rafia cinema !ideo, -ilano ())F >alter. BenGamin,,'opera d'arte nell'epoca della sua riproduci4ilit" tecnica, 2orino, ())) :icolas Bourriaud, $ostproduction. Come l'arte ripro.ramma il mondo, -ilano, ())H $eter Broo;s, 2rame= Inten#ionalit" e pro.etto nel discorso narrati!o, 2orino, ())H Collect t&e 3333orld= 2&e artist as arc&i!ist in t&e internet a.e, catalo.o della mostra curata da 'omenico Euaranta, Brescia ()00 Antonio R. 'amasio, ,'errore di Cartesio, -ilano, 0CC/ Iac+ues 'errida, -al dJarc&i!io6 unJimpressione freudiana, :apoli, 0CCD Geor.es 'idi=<u4erman, Imma.ini mal.rado tutto, -ilano ())/ ,ui.i Fassi, Arte e ideolo.ia in Arte=-ondo, a cura di Emanuela 'e Cecco, -ilano, ()0) -auri#io Ferraris, ,a fidan#ata automatica, -ilano, ())C -auri#io Ferraris, Ricostruire la decostru#ione. Cin+ue sa..i a partire da Iac+ues 'errida1, -ilano, ()0) Vilem Flusser, $er una filosofia della foto.rafia, -ilano, ())D -ic&el. Foucault, ,Jarc&eolo.ia del sapere,, -ilano 0CF0 <al Foster, 'esi.n K Crime, -ilano, ())* In 'eed6 Certificates of Aut&enticit? in Art, curated 4? Susan <ap.ood and Cornelia ,auf, Roma ()00 Rosalind Lrauss, ,'Inconscio ottico, -ilano, ())5 ,e! -ano!ic&, Soft3are Culture, -ilano ()0) ,e! -ano!ic&, Il lin.ua..io dei nuo!i media, -ilano 0CCC Simone Ost&off, $erformin. t&e arc&i!e, :e3 Mor;, ())C Stefano $iro!ano, Forma e informa#ione, nuo!e !ie per l'astratto nell'arte del ter#o millennio, Io&an K ,e!i, ()0)

Vila?anur S. Ramac&andran, C&e cosa sappiamo della mente, -ilano, ())H $aul Ricoeur, ,a memoria, la storia, l'o4lio, -ilano, ())* M!onne Spielmann, Video. 2&e refleNi!e medium, Fran;furt ())/ Carla Su4ri#i, Storia dell'arte come arc&i!io, in Arte=-ondo, a cura di Emanuela 'e Cecco, -ilano, ()0) Franco Vaccari, Foto.rafia e inconscio tecnolo.ico, 2orino, ()00 lteriori materiali 4i4lio.rafici !erranno forniti nel corso delle le#ioni SI2OGRAFIA9 9 ,a sito.rafia !err" costruita insieme con .li studenti% un percorso !aria4ile e da indi!iduare o.ni !olta se.uendo la forma c&e prenderanno le le#ioni. In +uesta fase ini#iale si lascia allo studente la possi4ilit" di approfondire e cercare in rete materiali su.li artisti e autori proposti.