You are on page 1of 5

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA Verbale del Consiglio del Corso di Studio in Scienza dei Materiali (Seduta del

21/06/2012)

A.A. 2011/2012

Il giorno 21 giugno 2012, in Padova, alle ore 15.00, si riunito il Consiglio del Corso di Studio in Scienza dei Materiali. La posizione degli invitati e dei presenti la seguente: rif. Cognome e Nome Presenze rif. Cognome e Nome Presenze Docenti P A Docenti P A Ru Agnoli Stefano RuC Signorini Raffaella A.G. Ru Amendola Vincenzo P Po Sperduti Alessandro A.G. PaC Ancilotto Francesco P Ru Trovato Antonio P Po Artioli Gilberto A.G. PaC Zanardo Alberto Ru Badocco Denis Po Bagno Alessandro PaC Bazzoni Silvana A.G. Rappresentanti degli studenti Po Bozio Renato P Po Carnera Alberto A.G. Andreatta Federico P Po Casarin Maurizio Bedon Andrea P Ru Cesca Tiziana P Gatto Linda RuC De Salvador Davide Lucchini Giacomo P PaC Di Noto Vito P Miola Matteo P PaC Ferrarini Alberta P Rigato Riccardo P RuC Glisenti Antonella P Vison Nicola P Po Granozzi Gaetano P PrCr Leganza Alessandro PaC Maddalena Amedeo Po Maggini Michele A.G. RuC Mancin Fabrizio P Po Marigo Antonio A.G Pa Martucci Alessandro P Pa Mattei Giovanni P Ru Maurizio Chiara A.G. Po Meneghetti Moreno P PrCr Palmieri Vincenzo P PaC Pasti Paolo A.G. PaC Pedron Danilo A.G. Ru Pierno Matteo Pa Romanato Filippo P PaC Santi Saverio PaC: Prof. Associato Confermato; Po: Prof. ordinario; Pa: Prof. Associato; RuC: Ricercatori Universitari Confermati;Ru: Ricercatori Universitari Presiede la seduta il Presidente del CCS, Prof. Moreno Meneghetti. Assume le funzioni di Segretario il Prof. Giovanni Mattei.

Il Presidente

Il Segretario

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA

A.A. 2011/2012

Il Presidente, constatata la presenza del numero legale, riconosce valida la seduta e la dichiara aperta per trattare, come da avviso di convocazione, il seguente:

Ordine del Giorno

1. Approvazione del verbale della seduta del 17 aprile 2012 (disponibile sul sito http://www.chimica.unipd.it/?context=287). 2. 3. 4. 5. 6. 7. Comunicazioni. Norme per liscrizione degli studenti agli anni successivi al primo. Variazioni dellassetto didattico per lA.A. 2012/2013. Coperture dellassetto didattico per lA.A. 2012/2013. Regolamento per la Prova Finale della Laurea: proposta della Commissione Lauree. Varie ed eventuali.

1. Approvazione del verbale della seduta precedente Il verbale della seduta del 17 aprile 2012 stato reso disponibile sul sito allindirizzo: http://www.chimica.unipd.it/?context=287. Il Consiglio approva allunanimit. 2. Comunicazioni

2.1 Le votazioni dei rappresentanti degli studenti negli organi dellUniversit di Padova per il biennio 2012-2014 si sono svolte lo scorso 8 e 9 maggio. I rappresentanti eletti per il Corso di Studi di Scienza dei Materiali sono: Federico Andreatta, Andrea Bedon, Linda Gatto, Giacomo Lucchini, Matteo Miola, Riccardo Rigato, Nicola Vison. Con i rappresentanti si sono definite le seguenti partecipazioni alle Commissioni del CCS: Commissione Didattica e programma Erasmus: Lucchini Giacomo, Rigato Riccardo; Commissione Aule e Laboratori: Andreatta Federico; Commissione Bollettino-Notiziario e Test d'Ingresso: Gatto Linda; Commissione sito web: Bedon Andrea, Vison Nicola; Commissione per la Promozione delle Lauree, il Collegamento con le aziende e Stage: Miola Matteo. 2.2 Dati Occupazionali per gli Scienziati dei Materiali. Dallindagine longitudinale sulloccupazione dei laureati di Ateneo (AGORA) del biennio 2007-2008, si deduce come a tre anni di distanza dalla laurea tutti i laureati magistrali lavorano e con un lavoro a tempo indeterminato nel 90% dei casi. La retribuzione media dopo tre anni dellordine di 1500-1600 euro mensili. Infine pi dell80% dei laureati rifarebbe la propria scelta del percorso universitario.

Il Presidente

Il Segretario

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA

A.A. 2011/2012

2.3 Nuovi appelli per lauree e per lauree magistrali. Laurea Magistrale e Laurea pre 509: 23 luglio 2012 ore 14.30 aula Rostagni (Aula A del Dipartimento di Fisica e Astronomia). Laurea (D.M. 270/04 e D.M. 509/99): 24 luglio 2012 ore 14.30 aula Nasini (Aula A del Dipartimento di Scienze Chimiche). 2.4 I piani di studio degli studenti della laurea triennale e di quella magistrale presentati ed approvati sono i seguenti. Per la laurea triennale: Bedon Andrea, Carraro Francesco, Crosara Stefano, Liuni Domenica, Piccinotti Davide, Privitera Alberto, Raffaelli Chiara, Sartori Alessia, Vidotto Alvise, Zampieri Michele. Per la laurea magistrale: Pasetto Marco. 2.5 Approvazione di Learning agreements per studenti in mobilit con programma Erasmus. Sono stati approvati i piani dei seguenti studenti: Giacomo Lucchini (LM) - TU Berlin, Paolo Boscaro (LM) - Ecole Nat. Sup. de Chimie (Montpellier), Mattia Farronato (LM) - Paris 7, Arianna Minelli (LM) - P&M Curie, Paris. 2.6 Per i test dingresso stata confermata la richiesta dello scorso anno di non valutare alcun ambito poich lo scopo di dare indicazioni agli studenti delle loro carenze sembra non trarre particolare vantaggio dalle indicazioni degli ambiti i cui risultati dipendono molto dalla scuola di provenienza. Non stato perci necessario costituire una commissione ad hoc per queste valutazioni. Per la Commissione vigilanza delle prove di test sono stati invece indicati i seguenti docenti: Andrea Sartorel, Antonella Glisenti, Davide De Salvador. Per i test dingresso per il prossimo A.A. sono tate approvate due variazioni da parte della Commissione test della UOI di Scienze MMFFNN: 1. vengono ammessi al secondo test solo gli studenti che optano per un corso a numero non programmato; 2. vengono aumentti a quattro il numero massimo di preferenze fra i corsi ad accesso programmato, rispetto alle attuali 3. 2.7 Tirocini Formativi Attivi. La UOI di Scienze sta organizzando i test desame (tre prove di esame) e gli insegnamenti necessari per i Tirocini Formativi Attivi, cio per i corsi che serviranno allabilitazione degli insegnanti delle scuole medie inferiori e superiori per le classi attinenti allarea di Scienze. A Padova si stanno organizzando i TFA per 1e classi di insegnamento per le scuole medie inferiori (Scienze matematiche, chimiche, fisiche e naturali nella scuola media A059) e 5 per quelle superiori (Chimica e tecnologie chimiche (A013), Matematica (A047), Fisica (A038), Matematica e fisica (A049), Scienze naturali, chimica e geografia, microbiologia (A060)). Il Ministero consente agli Scienziati dei Materiali di partecipare, di queste classi, alla A059 (Scienze matematiche, chimiche, fisiche e naturali nella scuola media). Altre classi a cui potrebbero partecipare sono: A054 - Mineralogia e geologia e A066 - Tecnologia ceramica. Per la Laurea Specialistica in Scienza e Ingegneria dei Materiali (laureati di perlomeno tre anni fa) vi sono anche altre classi. 2.8 Sono usciti i bandi per fare tutoring agli studenti del primo anno. Vi possono partecipare studenti di dottorato e studenti delle magistrali. La domanda on-line (da UNIWEB) deve essere predisposta entro il 5 luglio 2012. Dopo avere fatto login andare alla sezione: Iniziative. Lattivit

Il Presidente

Il Segretario

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA

A.A. 2011/2012

retribuita. La referente per larea di Scienze La Prof.ssa Giulia Licini a cui potete chiedere informazioni (giulia.licini@unipd.it). 2.9 Commissione Obiettivi. La Commissione, coordinata dal Prof. Mattei, sta elaborando i dati raccolti. 2.10 La UOI di Scienze ha chiesto di indicare quali corsi verranno tenuti in inglese nel prossimo A.A.. Il Presidente chiede ai responsabili degli insegnamenti del corso a scelta multipla della magistrale, che il CCS aveva indicato come possibili insegnamenti da tenersi in inglese, di inviargli la propria proposta. Se questi saranno in numero superiore a tre o quattro, verr fatta una scelta sulla base della programmazione dello scorso anno. 3. Norme per liscrizione degli studenti agli anni successivi al primo. Vi sono stati, nel presente A.A., dei disguidi con la Segreteria Studenti per le iscrizioni agli anni successivi al primo poich alcune delibere del CCS non erano state recepite. La situazione sembra ora essersi chiarita e lo schema per le diverse coorti prevede gli sbarramenti indicati nella tabella allegata. Il Consiglio prende atto che la tabella basata sui regolamenti didattici della laurea e della laurea magistrale e approva allunanimit. 4. Variazioni assetto didattico per lA.A. 2012/2013 Successivamente allapprovazione dellassetto didattico per la laurea magistrale dellA.A. 20122013 emersa la possibilit di attivare un nuovo insegnamento che negli scorsi anni il CCS aveva auspicato, ma che per indisponibilit di docenti non era mai stato attivato. Linsegnamento in questione riguarda lelettrochimica applicata ai materiali, una materia che, solo per i suoi aspetti di base, viene sviluppata parzialmente solo nellinsegnamento di Chimica Fisica I. La disponibilit del Prof. Armando Gennaro a proporre un insegnamento completo su questo argomento non pu perci che essere accolta con particolare attenzione. Il Prof. Gennaro propone che linsegnamento si chiami Elettrochimica dei Materiali con un programma che parte dalle nozioni di base dellelettrochimica e si sviluppa sino ad arrivare ad applicazioni nel campo delle nanotecnologie e dellenergetica (allegato 1). Nellassetto didattico della laurea magistrale previsto per il prossimo A.A. il corso pu essere considerato fra quelli a scelta libera con tipologia affine. Il Consiglio approva allunanimit. 5. Coperture dellassetto didattico per lA.A. 2012/2013. I Dipartimenti di Scienze Chimiche, Fisica e Astronomia e Matematica hanno inviato le loro proposte di copertura degli insegnamenti approvati dal CCS del 17 aprile scorso. Nelle tabelle allegate (allegato 2) sono indicati i compiti istituzionali dei professori ordinari e associati, gli affidamenti diretti ai ricercatori che consentono loro di divenire professori aggregati, le mutazioni e gli insegnamenti che verranno messi prossimamente a bando, prima come gratuiti e poi, successivamente, ove larea di riferimento ne preveda la necessit, a pagamento. I Presidenti dei CCS di Ingegneria Chimica e dei Materiali, Prof. Rino Michelin, e di Ingegneria dei Materiali, Prof. Manuele Dabal, hanno poi assicurato la possibilit di mutare i due corsi della laurea e della laurea magistrale previsti dallassetto didattico. Il Consiglio approva allunanimit.

Il Presidente

Il Segretario

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA

A.A. 2011/2012

6. Regolamento per la Prova Finale della Laurea: proposta della Commissione Lauree. Su mandato del precedente CCS la Commissione Lauree ha continuato a discutere delle modifiche da apportare alla prova finale per la laurea cos da renderla pi snella e favorire gli studenti nel passaggio dalla laurea alla laurea magistrale. La nuova proposta (allegato 3) della Commissione viene presentata dal Presidente della Commissione Prof. Ancilotto. La proposta viene discussa e si decide che per il prossimo CCS si definisca un elenco dei temi che gli studenti potranno scegliere per la prova finale e che questi siano da definirsi sulla base dei programmi degli insegnamenti della triennale. Inoltre si chiede che sia indicato nel regolamento che lo studente possa chiedere aiuto ai docenti per la preparazione della presentazione. Il Consiglio approva allunanimit. 7. Varie ed eventuali Nessuna varia viene presentata.

Il Presidente

Il Segretario