Sei sulla pagina 1di 4

astuccio Fai da Te Questo un po' pi complesso, ma vi assicuro che facile, non ci si mette pi di una serata.

a. Per un bambino o una bambina che vanno a scuola, per, un regalo fantastico. Ma credo anche per un adulto a cui utile (credo basti scegliere i tessuti giusti). Servono: - feltro con colori a scelta - filo colorato abbastanza spesso - 1 cerniera (io ho usato quella da jeans, ma va meglio anche una pi leggera) - macchina da cucire - ago e filo Come si fa: Tagliate un rettangolo di feltro la cui lunghezza determiner quanto diventer grosso l'astuccio (la capienza), mentre la larghezza sar il riferimento per capire quanto sar lungo, cio se vi staranno matite, penne e righelli lunghi. Con questo feltro fateci un tubo, vi serve per fare i lati che saranno in sostanza due cerchi: prendete il tubo (potete metterci degli spilli o tenerlo con le mani), poggiatelo sul feltro dalla parte del lato e con la matita disegnate i bordi del cerchio. Fatene due. Ritagliateli e metteteli da parte. A questo punto viene la parte pi difficile: l'applicazione della cerniera. Chiedo l'intervento dei Elena affinch faccia un post per spiegare al mondo intero come si applica una cerniera! Io ci ho provato, il risultato buono, ma non saprei bene come dirvi di fare. Diciamo che: - ho applicato la cerniera ai due lati lunghi del feltro (in modo che si unissero) con degli spilli cucito a mano velocemente con il filo da imbastitura - ripassato con la macchina da cucire accompagnata da non so che mano santa che riuscita a farmi cucire tutta la lunghezza Insomma tirando e allungando sono riuscita a ottenere un tubo chiuso da una cerniera. Adesso bisogna applicare i lati: l'ho fatto con un punto particolare che uso anche per rilegare i libri (magari facciamo un post apposito?). Ho sistemato il cerchio di feltro come dovrebbe essere applicato alla fine (lo tenevo con le mani, ma forse va bene anche uno spillo) e poi ho iniziato a passare ago e filo in modo da ottenere una cucitura alternata, un punto da un lato un punto dall'altro, si entra da un lato e si esce dall'altro, cercando di ottenere punti della stessa lunghezza, omogenei. Arrivati alla fine si torna indietro utilizzando gli stessi buchetti fatti all'andata. Con lo stesso punto in questo modo si vanno a coprire i punti mancanti e alla fine si ottiene una cucitura completa molto carina. Utilizzate un filo un po' spesso ma non troppo, anche l'ago dovr essere almeno di quelli da imbastitura, ma non deve essere troppo grosso, perch se no non passa nel feltro. Per riuscire a far uscire l'ago alcune volte ho dovuto utilizzare una pinza!

Sistemati i due lati l'astuccio fatto! Ora possiamo pensare a come decorarlo: io ho semplicemente applicato dei bottoni a forma di fiore e una letterina (l'iniziale della bambina a cui l'ho regalato, Beatrice). Questi decori li ho potuti applicare anche ad astuccio fatto, ma se sono cose particolari forse conviene farli prima di tutto, ancora prima di applicare cerniera con il feltro steso. Infine ho applicato una striscia di feltro doppio su un lato per farci una "maniglia". L'ho cucita sugli stessi punti gi presenti sui lati, cos non si vede tanto la cucitura.Ho applicato un fiorellino di DePuRiAmo sulla cerniera per completare e messo qualche colore dentro l'astuccio.

Ecco, astuccio pronto da regalare. Se cambiate colori, dimensioni e decori, riuscite ad ottenere un astuccio personalizzato per qualsiasi situazione.