Sei sulla pagina 1di 1

Il testo

Sorci verdi un libro di indignazione collettiva nato tra gli scrittori, critici, blogger, pubblicisti, redazioni di riviste letterarie (on-line e cartacee) che lo scorso febbraio hanno dato vita a Scrittori contro il rogo. Il rogo quello ideato dalla giunta leghista del Veneto quando ha deciso di lanciare il boicottaggio contro autori e autrici che nel passato avevano sostenuto le ragioni di Cesare Battisti. Molti autori si sono ritrovati nella lista nera e si sono accorti che la Lega faceva sul serio quando dalla biblioteca di Preganziol scomparso il libro di Roberto Saviano, Gomorra. Da questa resistenza collettiva sono scaturite iniziative, appelli, prese di posizione e, infine, lidea di un libro. Unantologia degli orrori leghisti che vuole mettere alla berlina il mito della buona amministrazione della Lega Nord. Che invece fatta di ordinanze anti-immigrati, di Soli verde imposte alle scuole pubbliche, di bambini lasciati senza cibo. Ventidue tra i migliori scrittori e scrittrici italiane hanno deciso di raccontare in forma libera, utilizzando la letteratura in tutte le sue forme per dare vita a un progetto di impegno civile che certamente destinato a far discutere.

Autore
AA.VV.

Autori

Titolo

Sorci verdi Cronache dagli abissi padani

Collana Uscita
160

Giulia Blasi, Annalisa Bruni, Giuseppe Ciarallo, Giovanna Cracco Alessandra Daniele, Girolamo De Michele, Valerio Evangelisti, Angelo Ferracuti, Fabrizio Lorusso, Davide Malesi, Stefania Nardini, Valeria Parrella, Walter Pozzi, Alberto Prunetti, Stefano Tassinari, Massimo Vaggi, Lello Voce.

Scritture resistenti Settembre 2011

Pagine Isbn 9788889772645 Prezzo 13,00 Euro