Sei sulla pagina 1di 1

Comunicato stampa

Roma, 6 dicembre 2014

PEDEMONTANA E DIOSSINA: MOVIMENTO


5 STELLE INTERROGA IL GOVERNO
In data 4 dicembre 2014 stata presentata dal Movimento 5 Stelle,
uninterrogazione alla Camera dei Deputati a prima firma Davide Tripiedi, dove si
chiedono ai Ministri di Infrastrutture e Trasporti, Ambiente e Sanit, chiarimenti
sullo stato delle bonifiche dei territori contaminati dalla diossina presenti sul
tracciato di imminente costruzione dellautostrada Pedemontana.
Linterrogazione conseguenza delle pi che forti preoccupazioni per le continue
rassicurazioni da parte delle istituzioni sulla questione diossina, a cui non hanno mai
fatto seguito atti concreti da parte delle stesse.
Poco interessano le recenti dichiarazioni del presidente della Regione Lombardia,
Roberto Maroni, che rassicura che le bonifiche verranno effettuate e che ogni
traccia di diossina verr cancellata, dichiarazioni in linea con quelle rilasciate in
passato da Pedemontana S.p.A.. Non tranquillizza nemmeno il fatto che il 25
settembre 2014 sia stato istituito in Regione Lombardia un tavolo di confronto sulle
procedure ambientali da adottare nelle zone contaminate, degli obblighi di
caratterizzazione e della bonifica.
Alle parole e ai tavoli promessi, devono fare seguito fatti concreti che ancora non si
sono visti.
E pi che lecito pretendere risposte certe su un argomento cos delicato ed
importante.
Il Movimento 5 Stelle, anche in questo caso ribadisce la sua contrariet alle grandi
opere autostradali, fonti di inutile spreco di denaro pubblico, devastanti per
lambiente, alle quali ha sempre preferito una mobilit pi sostenibile e meno
impattante.

Deputato Davide Tripiedi, Movimento 5 Stelle