Sei sulla pagina 1di 3

Symbian OS

Symbian OS un sistema operativo per dispositivi mobili , prodotto da Symbian Foundation.

Storia
Il Symbian OS l'erede del sistema operativo EPOC, creato dalla Psion alla fine degli anni novanta per la sua linea di palmari . La sua nascita risale al giugno del 1998 con la creazione della compagnia indipendente Symbian Limited nata dalla cooperazione di diverse compagnie telefoniche e dalla stessa Psion. Il primo telefono mobile ad utilizzare questo sistema operativo fu il Sony Ericsson modello P800 e i Nokia 9210 e 7650. Nel giugno del 2008 Nokia ha comunicato l'intenzione di rilevare le quote azionarie delle altre societ al fine di divenire l'unico proprietario del sistema operativo, e una volta completata l'acquisizione di renderlo open source con la creazione di Symbian Foundation: essa sar formata dai vecchi proprietari e aperta ad altri produttori, e si dovr occupare di unificare tutte le interfacce in una nuova release del sistema operativo e gestirne l'apertura agli sviluppatori esterni. Symbian dal 4 febbraio 2010 diventato un sistema operativo libero. Inoltre, anche la documentazione relativa alle API disponibile pubblicamente, quindi chiunque ha la possibilit di sviluppare software per Symbian. In sintesi Symbian OS un sistema operativo aperto adottato come standard dalle principali aziende mondiali, produttrici di dispositivi per la telefonia mobile (cellulari, smartphones, PDA). Il sistema operativo stato progettato per supportare i requisiti specifici del trasporto dati per i dispositivi mobili di nuova generazione 2G, 2,5G e 3G. Symbian OS caratterizzato da:

Telefonia mobile multimode integrata - Symbian OS integra la potenza di calcolo con la telefonia mobile, portando servizi dati avanzati al mercato di massa. Ambiente di applicazione aperto - Symbian OS rende i cellulari piattaforme per l'esecuzione di applicazioni e servizi (programmi e contenuti) sviluppati con vari linguaggi e secondo vari formati di contenuto. Multi-tasking - Symbian OS basato su un'architettura micro kernel ed implementa threading e multitasking pieno. I servizi di sistema come la telefonia, il networking ed i motori delle applicazioni vengono eseguiti tutti ognuno nel proprio processo. Struttura basata sui componenti ed orientata agli oggetti - Il sistema operativo stato progettato avendo in mente sempre il dispositivo mobile, utilizzando avanzate tecnologie OO in modo da ottenere un'architettura flessibile. Progettazione di interfaccia utente flessibile - Symbian OS offre una interfaccia utente grafica estremamente flessibile. Robustezza - Symbian OS effettua accessi istantanei ai dati utenti. Si assicura cos l'integrit dei dati anche in presenza di comunicazioni non affidabili e scarsit di risorse di memoria, di immagazzinamento ed energia.

X te Ony

Caratteristiche chiave di Symbian


Symbian OS fornisce un ricco insieme di interfacce di programmazione di applicazioni che sono comuni a tutti i telefoni cellulari basati su Symbian OS. Le caratteristiche chiave del Sistema Operativo sono:

Ricca collezione di motori di applicazioni - la collezione include motori per contatti, schedulazione, messaging, browsing, utility e controllo sistema; le API integrate per la gestione dati, testo, clipboard e grafica. Browsing - fornito uno stack WAP per la navigazione da cellulare. Messaging - messagi multimediali (MMS), messaggi avanzati (EMS) e SMS; posta internet, usando POP3, IMAP4, SMTP e MHTML; allegati e fax. Multimedia - supporto in registrazione, riproduzione e streaming di video e audio; conversione di immagini. Grafica - accesso diretto allo schermo ed alla tastiera per alte prestazioni; API di accelerazione grafica. Protocolli di comunicazione - stack di rete come TCP/IP e WAP, supporto IrDA, Bluetooth e USB. Telefonia mobile - Symbian OS sul mercato con supporto di voce e dati commutati su circuito GSM e dati basasti su pacchetti GPRS e EDGE , possono essere implementati altri standard attraverso API espandibili. Supporto internazionale. Sincronizzazione dati - Sincronizzazione PC su seriale, Bluetooth, infrarosso e USB; un framework di connettivit PC fornisce la possibilit di trasferire file e sincronizzare dati. Sicurezza - crittazione completa e gestione dei certificati, protocolli sicuri , framework WIM e installazione di applicazioni certificate. Sviluppo per Symbian OS - C++,Java (J2ME) MIDP2.0 e Personal Java 1.1.1a e WAP. Input utente - meccanismi di input generici che supportano tastiera, tastierino numerico dei cellulari , voce, riconoscimento della scrittura e precisione immissione del testo.

Architettura
Symbian OS formato da un insieme di sottosistemi secondo la seguente struttura:

X te Ony

Versioni

Symbian OS 6. del 2001 la prima versione del sistema operativo con il nuovo nome. Viene aggiunto il supporto a bluetooth o Con la release 6.2 era possibile trasferire via Bluetooth/IrDA qualsiasi tipo di file. Il primo cellulare con sistema "aperto" fu il Nokia 9210. Fu introdotta la strategia delle differenti interfacce per diversi costruttori e tipi di dispositivi. Symbian OS 7. Nel 2003 con questa release vennero aggiunti il supporto a EDGE e IPv6. Con la versione 7.0 i file .mid, .sis, .java e .mp3 sono diventati oggetti protetti e non inviabili tramite la normale funzione del telefono , per evitare la riproduzione illegale di contenuti. Symbian OS 8. Usc nel 2004 con nuove API per il supporto a CDMA, 3G, data streaming, DVB-H, Open GL. stato prodotto con due kernel differenti: EKA1 e EKA2. Symbian OS 9. Si sceglie di sviluppare solo il kernel EKA1, perdendo parte della retrocompatibilit. o La versione 9.1 esce nel 2005 con molte caratteristiche di sicurezza e il supporto a bluetooth 2.0. o La release 9.2 esce nel primo quadrimestre del 2006, completamente retrocompatibile con tutte le funzionalit e i programmi della versione precedente. o La versione 9.3 rilasciata il 12 luglio del 2006 include miglioramenti nella gestione della memoria, il supporto nativo per Wi-Fi. o La release 9.4 stata annunciata nel marzo 2007. Per gli High-performance smartphone il risparmio di RAM utilizzata del 20-30% in meno per un'accensione pi rapida di qualche secondo per quanto riguarda il sistema e del 75% in meno per i programmi , ma in generale sono migliorate tutte le capacit multimediali: supporto per fotocamera, le funzionalit VoIP e il passaggio automatico dalla connettivit 3G e GSM a quella VoIP, e la funzionalit touchscreen. o La release 9.5 stata annunciata il 26 marzo 2007, include il supporto nativo per i dispositivi mobili per le trasmissioni televisive digitali nei formati DVB-H e ISDB-T e anche servizi di localizzazione.

Versioni con codice aperto:

Symbian^1, essendo la prima release uscita nell'ottobre del 2008, costituisce la base per la piattaforma. Incorpora Symbian OS e S60 5th Edition (che si basa su Symbian OS 9.4) e quindi non stato reso disponibile in open source. Symbian^2 stato il primo titolo gratuito la versione di Symbian, che venne rilasciato il 1 giugno del 2010 , alcune porzioni sono concesse in licenza EPL, ma la maggior parte del codice sorgente sotto la licenza proprietaria SFL e disponibile solo ai membri della Symbian Foundation. Symbian^3, rilasciato a settembre 2010 ha introdotto nuove caratteristiche come un nuovo 2D e 3D architettura grafica, miglioramenti dell'interfaccia utente e il supporto per display esterno tramite HDMI. Introduce le tre schermate personalizzabili o Symbian Anna rilasciato da Nokia nel mese di aprile 2011, include miglioramenti come ad esempio un nuovo browser, una tastiera virtuale con orientamento verticale, nuove icone e in tempo reale lo scorrimento homescreen. o Nokia Belle un aggiornamento di Symbian Anna. Questa versione segna un ulteriore cambio di rotta nella strategia di branding, abbandonando il nome Symbian per questo sistema operativo. Il 24 agosto 2011, Nokia annuncia ufficialmente Belle per quattro nuovi smartphone, il Nokia 600, Nokia 603, Nokia 700, e il Nokia 701. Inoltre, annuncia che Belle arriver su tutti i dispositivi Symbian^3 esistenti nel primo trimestre del 2012. Nokia Belle aggiunge ai miglioramenti di Anna barra di notifica a discesa, un'integrazione maggiore con il Near Field Communication (NFC), widgets di forma e grandezza variabile e aumenta ad un massimo di sei il numero di homescreen disponibili rispetto alle precedenti tre.

X te Ony