Sei sulla pagina 1di 79

Duat

Effetti della Discontinuita (architettonica egizia) di III specie in H1-strong alien footprintElencati tutti i successivi paleocontatti con t>4100ac classificati come Effetti della Teoria della Discontinuita (architettonica egizia) di III specie in H1. release v4.0 Il_Cazz@ro di 6502 09/12/2009

Note Legalesi:
Questo testo e frutto di un copia incolla con miei post su it.discussioni.misteri assieme ad alcuni contributi di terzi, nelle discussioni avvenute sul newsgroup pubblico: Il testo e FREE, non e un e prodotto editoriale, ogni riferimento esplicito od implicito a fatti o persone, enti, organizzazioni, eventi, circostanze che taluni lettori possono riconoscere od associare e del tutto casuale ed immaginario. Il volume e liberamente stampabile in tutto od in parte, e' inoltre stampabile distribuibile senza alcuna limitazione legale, purche a)non ne sia alterato il suo contenuto b)purche' si faccia riferimento allautore marco6502@libero.it Il file non ha una pubblicazione regolare, la sua evoluzione, articolazione e modifica si basa essenzialmente sulla volonta e linteresse dellautore che in modo gratuito, aleatorio decide di fare aggiornamenti o modifiche. L'ebook in PDF non contiene immagini, tranne 4 o 5 per scopi indicativi, dovrebbe essere facilmente magini, stampabile ed intuitivamente rilegabile o spillabile in un vero libro gia' correttamente impaginato. Non e' "garantita al limone" la resa grafica ed il processo di stampa di cui ogni utente ne assume la utente responsabilita'.Il webmaster non si assume la responsabilita della completezza delle informazioni pubblicate, dei problemi, danni di ogni genere che eventualmente possono derivare dall'uso proprio od improprio, dalla stampa, interazione e/o download di quanto disponibile online. e/o Tutti i marchi, loghi, organizzazioni, fototrafie citati direttamente od rchi, fototrafie indirettamente sono di proprieta dei loro legittimi proprietari bla, bla, bla... tutelati a norma di legge dal diritto nazionale internazionale, bla, bla, bla legalmente registrati ecc...Tutto quanto ale, scritto e la mia personale opinione ove ho riportato copincollando e sintetizzando post altrui e esplicitamente evidenziato il nickname di chi e intervenuto su it.discussioni.misteri Se volete saperne di piu, dovete leggere questo file te Per maggiori informazioni e contatti: marco6502@libero.it
DUAT, release v4.0 e stampato il 22/3/2010 e lultima versione disponibile, ein PDF, non e un prodotto editoriale, ecoperto da Copyleft(BY Copyleft(BY-ND) http://creativecommons.org/licenses/by-nd/3.0/ http://creativecommons.org/licenses/by

Se vi e piaciuto questo ebook state postati su:

http://paleocontatto.blogs.it it.discussioni.ufo / it.discussioni.misteri it.scienza.astronomia / it.scienza.astronomia.seti scienza.astronomia 2

Indice:
Capitolo 1-Gli Effetti della discontinuita di IIIspecie in H1
Dove si ricordano quali sono gli effetti di H1-strong alien footprint.

Capitolo 2-Il problema dellEntropia culturale


Dove si discute sul problema dellentropia culturale in 4100ac<t<2000dc

Capitolo 3-Assiomi e Teoremi e condizioni necessarie


Dove si discute sugli strumenti concettuali dinvestigazione .

Capitolo 4-La stima del parametro di ricerca X=1500dc


Dove si discute sul valore del parametro X per snellire la ricerca per tracce

Capitolo 5-La ricerca per tracce dal 4100ac<t<X


Dove si dimostra almeno quali sono gli altri successivi paleo.contatti.

Capitolo 6-Considerazioni aggiuntive


Dove si discute su delle ipotesi e considerazioni aggiuntive non dimostrabili (per ora).

Capitolo 7-Evidenze da valutare con riserva 1500dc<X<1800dc


Dove si discute su alcuni reperti che portano indizi da accettare con riserva.

Capitolo 8-Le astronavone aliene!


Le caratteristiche tecniche che si possono dedurre sulle astronavi agliene

Capitolo 9-Phantom II F4-Cacciaballe?!


Della serie, maremma maiala che casino che ce in giro!

Capitolo 10-La ricerca per casi UFO X<t<tempi odierni.dc


Dove si mostra il pattern Foo Fighters correlabile con H1-strong alien footprint.

Capitolo 11-Analisi statistiche sulle Serie UFO


Dove si discute su delle analisi statistiche sulle Serie (storiche) UFO

Capitolo 12-Il riepilogo degli effetti in H1/B(1) + H1/B(2)


Dove si tira la somma delle tracce degli avvistamenti in t>4100ac.

Capitolo 13-Gli Effetti esterni alla terra della strong alien footprint
Dove si discute su possibili segnali WOW oppure su radiOrione e/o teleSirio

Capitolo 14-Verifiche di compatibilita astronomica


Dove si discute su quali ipotesi siano compatibili a livello astronomico

Capitolo 15-Incrociando i dati con il data.mining


Dove si discute dei dati del metodo Bottom-Up e Top-Down

Capitolo 16-Limpatto della variante Anubi Tezcatlipoca


Dove si discute su che effetti produrrebbe la possibilita che Anubi sia Tezcatlipoca

Capitolo 17-Dove stanno e cosa fanno tutti questi UFI?


Dove si discute su dove potrebbero stare e cosa potrebbero fare tutti questi UFI

gli "Effetti"della Discontinuita' di IIIspecie in H1 per t>4100ac

Capitolo 1-Gli Effetti della H1-strong alien footprint Gli

Nellebook La Discontinuita (architettonica egizia) di III specie si evidenziano una numerosa serie di indizi, evidenze, prove, dimostrazioni a favore dellipotesi H1-strong alien footprint accaduta molto probabilmente 6000ac<t*<4100ac forse indicativamente tra [5000ac,4503ac] con visitatori provenienti da Sirio e poi ripartiti per Orione. In specifico ottime candidate dove citofonare con messaggi spaziali radioastronomici sono Sirio_B oltre che epslilon_orionis. Unipotesi che etuttaltro assurda o delirante, per quelli che hanno gia letto lebook precedente . La teoria della Discontinuita (architettonica egizia) di IIIspecie in H1 tenta di spiegare logicamente le cose misteriosissimissime e come ogni teoria valida per testare ulteriormente la sua efficacia, un ottimo banco di prova e anche la verifica predittiva e quindi verificare quanto sia capace di extrapolare circostanze che siano logicamente collegate e compatibili con quanto interno alla teoria stessa. In questo ebook, si discute proprio di questo argomento e delle sue connesse difficolta pratiche, durante una ricerca via internet, usando il web semantico di google come un immenso sistema di data.base a cui applicare logiche strette di data.mining umano Quali sono gli Effetti della teoria della Discontinuita di IIIspecie in H1?! H1/A: gli alieni sono piu' vicini di quanto si creda, nello stesso ramo della nostra galassia, quindi la teoria predice che dovrebbero essere possibili segnali WOW dalle parti di sirio & orione oppure dalle parti di epsilon-Orionis e SirioB. Forse pianeti di origine e/o stazioni spaziali in orbita degli aglieni?! mboh? H1/B(1): se gli aglieni sono arrivati una volta, possono essere tornati altre volte per studiare la nostra evoluzione e prendere altri campioni di forme di vita, quindi sono possibili altri paleocontatti con altre civilita' terrestri, forse in altri continenti ,ipotizzando date di possibili altri paleocontatti tali che t>4100AC+(data di viaggio di andata e ritorno) H1/B(2): ma allora per induzione anche oggi una ristrettissima parte dei presunti avvistamenti UFO (tolte burle, balle, caxxate, palloni aerostatici, bolidi, meteore, aerei spia, aerei militari e prototipi segretissimi civili e militari) potrebbero essere robba agliena, come ad es: una sorta di sonde automatiche o simili per ridurre al minimo il rischio di contatto diretto. Tra lipotesi H1/B(1) e lipotesi H1/B(2) ci puo stare anche unaltra ipotesi accessoria H1/B(3): gli alieni abbiano costruito anche delle basi in prossimita della terra, ad esempio su Marte o Venere come aeroporti spaziali ove far tappa durante i lunghi viaggi spaziali di esplorazione della galassia. Questo in virtu del fatto che quei siti per il principio di neutralita avrebbero garantito sicuramente per lungo tempo la possibilita devitare incontri fortuiti e non voluti con esseri umani, rispetto ad eventuali basi temporanee sulla terra, con una popolazione umana in crescita ed in sviluppo. H1/C: E possibile ipotizzare una futura guerra dei mondi? Ossia gli aglieni sono buoni oppure sono cattivi? A parte il cinema hollywoodiano, non pare che sia mai accaduta una guerra dei mondi, questo perche' gli aglieni non esistono oppure se esistono sono buoni e tendenzialmente piu' pacifici di noi terricoli guerrafondai ammazzasette?. Oppure una guerra dei mondi non e ancora scoppiata perche gli aglieni temono l'arsenale nucleare mondiale (che ha avuto anche il merito di non aver fatto scoppiare la WWIII tra il blocco NATO/Patto di Varsavia)? Un eventuale conflitto planetario con largo uso di armi NBC porterebbe

allestinzione sia tutto il genere umano che tutte le altre forme di vita sulla terra,. Puo darsi che agli aglieni questo non vada a genio, perche la terra e lunico pianeta ad ospitare la vita complessa nel nostro sistema solare. Quale e lipotesi piu credibile? Io penso sia buona la prima, anche perche' se c'e' stato almeno un paleo.contattone come i tanti indizi accumulati indicano e ovvio che gli aglieni se ci avessero voluto invadere e' da parecchio tempo che il genere umano avrebbe fatto la fine: -dei pellirossa del nord america, quando sono venuti a contatto con gli europei -delle civilta' sudamericane, quando sono venuti a contatto con gli europei -degli africani, quando sono venuti a contatto con gli europei -degli australiani, quando sono venuti a contatto con gli europei Non essendo il genere umano estinto o marginalizzato o deportato chissa' dove (almeno per ora), si puo desumere che gli aglieni dovrebbero essere meno guerrafondai ammazzasette di noi terricoli! E la lettura del link http://tinyurl.com/yzuyftq (file da 70Mb in PDF in FREE download), potrebbe essere inutile (anche per altre ragioni che apprenderete in questo ebook)

Il Capitolo 2-Il problema dellEntropia culturale

Lentropia culturale per t>4100ac non e un problema da poco!. Il caos dellentropia culturale per t>4100ac de facto e un casino tremendo!. Infatti man mano che si scorre il tempo osservando indizi e culture sparse per il mondo, cresce il caos e la possibilita di prendere fischi per fiaschi. Entropia in senso fisico http://it.wikipedia.org/wiki/Entropia in senso informativo http://it.wikipedia.org/wiki/Entropia_(teoria_dell'informazione) In breve al passare del tempo: -crescono le burle, le balle, le caxxate , -cresce lemulazione a fare burle, raccontar balle a far minkiate ecc -per il teorema egizio e per principio di neutralita gli alieni man mano che passa il tempo avranno preferito passare da contatti diretti ridotti al minimo con una cultura a contatti via via sempre meno diretti e soprattutto sempre piu puntuali e minimi. -cresce lasimmetria informativa dellosservatore: ossia i curiosi, ricercatori dilettanti, appassionati, indipendenti, professionisti, associazioni ufologiche, ricercatori & scienziati ufficiali saranno sicuramente molto spesso in asimmetria informativa nello studio di eventi che potrebbero indicare a prima vista un contatto alieno ma che lo stato di natura e frutto desperimenti aereonautici civili o militari o relativi a prototipi segretissimi di mezzi ancora allo stato embrionale. -la cultura umana ed in particolar modo quella artistica tende a complicarsi, concettualizzarsi, palloccololizzarsi cervelloticamente con luso di metafore, paragoni, disegni immaginifici mescolati in opere darte, tali da inficiare sino ad annullare la chiave di lettura letterale. -cresce la possibilita di scambiare eventi naturali per navicelle aliene in relazione alla crescita e presa di coscienza da parte dellopinione pubblica sulla esistenza di esseri alieni piuttosto che gnomi, fate, o manifestazioni sataniche ecc cambiando quindi la chiave dinterpretazione pubblica di un evento narrato e/o comunicato per tradizione orale & scritta. -cresce listeria di massa attizzata e guidata o testata dai mass media che in primis rispondono a logiche tutte economiche della massimizzazione dei profitti, come ad es il cinema & tv & radio. -cresce la possibilita che la teoria immaginifica dei complottoni.oni.oni planetari non sia totalmente infondata ma solo ben praticata da alcuni Stati rispetto ad altri, -cresce il segreto di stato, il segreto per sicurezza nazionale ecc che determina asimmetria informativa non aggirabile, -cresce soprattutto la digitalizzazione di massa al punto che oggi si e praticamente non piu in grado di discernere se una foto od un filmato sia vero o falso, dato che la digitalizzazione a basso costo permette a tutti la possibilita di creare ottimi falsi da diffondere anche per ragioni economiche -ecc Per tutte queste ragioni e per mille altre che al momento non mi vengono un mente investigare su successivi paleo contatti con t>4100ac rende la cosa via via sempre piu difficile dato che lentropia culturale salira di grado.

Capitolo 3-Assiomi & Teoremi & condizioni necessarie.

Gli strumenti investigativi da remoto usati per identificare possibili altri paleo contatti sono: possibili Assioma dellentropia culturale. Dalla nascita delluomo sino od oggi lentropia culturale e cresciuta ma ce un punto dello sviluppo sociale X oltre il quale lentropia e talmente alta da rendere impossibile luso di una investigazione oppure luso di una interpretazione letterale sui dipinti o sculture o foto o quantaltro. Il punto di entropia X corrisponde al punto di evoluzione storica in cui: n la scienza realizzo che lipotesi di esseri alieni nelluniverso era plausibile, tale conoscenza inizio a permeare modo massiccio anche la societa permearein

X entropia culturale nulla

entropia culturale massima

ino Il che e alquanto banale, sino a quando la scienza non era nata ed era mischiata allastrologia, alla magia ed il pensiero scientifico era lontano da essere inventato, tutto quello che era ignoto era spiegabile con lalea della magia & della religione. Ancorche si consideri la scienza come movimento culturale che ha preso coscienza della plausibilita che nelluniverso esistano alieni, a nulla serve se poi banalmente la maggioranza della popolazione ha un livello educativo arretrato per cui scambia possibili eventi per manifestazioni magiche, sataniche, spiritiche, religiose ecc senza riconoscere la possibilita di un archetipo culturale alieni & UFO. za Assioma della correlazione inversa caos. caos.entropica/alien footprint = principio di neutralita /alien Lassunzione dellassioma della correlazione inversa tra il caos-entropico.culturale e l entropico.culturale lalienfootprint. Che significa che il principio di neutralita del non interferire ossia distruggere, deviare, . influenzare rimane un imperativo costante da rispettare In altri termini, al crescere del caos rispettare. caosentropico culturale crescerebbe anche la possibilita per gli alieni di essere riconosciuti come esseri di altri mondi, quindi crescerebbero esponenzialmente eventuali problemi di reazioni da parte dei terricoli che potrebbero essere incontrollabili od indurre poi una violazione del principio di neutralita da parte degli alieni come eventuali contro contro-risposte.

strong alien footprint soft alien recon invisible footprint

Altri maxi.contatti Ricognizioni Sonde automatiche UFO cose strane

Ragione per cui al crescere dellentropia culturale gli alieni per il principio di neutralita selezionerebbero contatti via via meno diretti, permettendo loro di ritornare ogni volta in incognito permettendo o quasi. Se quindi in epoche in cui lentropia culturale era praticamente nulla e ovvio che scelsero sporadici contatti minimi facendosi passare per degli dei contattando culture intere Con il intere. passare del tempo, potrebbero aver preferito altre modalita via via sempre meno invasive, meno

10

strong footprint, dirette, piu indirette e mediate, meno massive come la H1-strong alien footprint sino allo sporadico contatto con singole persone. Quindi come modus operandi si sarebbe passati per il principio di neutralita da un atterraggio in piena Giza nel [5000ac,4503ac] ad eventuali v di voli ricognizione, oppure alluso di sonde automatiche od al contatto diretto/indiretto con pochi o luso singoli esseri umani. Questo anche in virtu di una plausibile crescita tecnologica esponenziale da nche parte degli alieni che sono culturalmente e tecnologicamente molto piu avanti di noi terricoli

gli "Effetti"della Discontinuita' di IIIspecie in H1 per t>4100ac

Teorema egizio di H1-strong alien footprint strong Tra il 6000ac<t*<4100ac probabilmente in specifico nel [5 [5000ac,4503ac] e esistito un paleocontattone!, allora se e esistito un palecontatto palecontattone ce se saranno stati sicuramente vari altri ti paleocontatti nel periodo 4100ac<t<2000dc con modalita via via sempre meno evidenti. Metodi di ricerca dei paleocontattoni successivi -Ricerca per tracce dal 4100 ac sino al periodo X

4100ac < t < X applicando il teorema egizio alle culture sparse nei vari continenti che egizio, soddisfano le condizioni necessarie di data. e data.mining, per approfondire linvestigazione caxx@ra nellAnalisi di ricerca della traccia per continenti & per culture in modo da rendere rapido e snello il lavoro di filtraggio data.minig Le condizioni necessarie sono: 1-residui di un palecontatto alieno in miti, religioni o leggende: miti o leggende o religioni residui che parlano di dei partiti e/o arrivati dal cielo con canoe celesti & simili, oppure che manifestino conoscenze oppure azioni fuori dal comune, che abbiano liconografia uccellide ossia un becco. 2-indizi di residui di un paleocontatto alieno indiretto Disegni di potenziali UFO oppure indizi indiretto: pitture di astronauti oppure disegni di strane entita con teste a pinolo e/o con delle caratteristiche aliene con luso delliconografia di un becco o entita uccel uccellidi

11

indizi diretto: 3-indizi di residui di un paleocontatto alieno diretto Ruolo emancipato della donna nella societa, pratica della mummificazione, pratica della vasocostrizione cranica e/o culto per le teste a pinolo, insolite capacita costruttive oppure rinvi a costruzioni o miti egizi 4-residui di evidenze di un paleocontatto che per il teorema egizio della strong alien residui footrpint potrebbe essere omesso loggetto fermatempo dato che gia uno fu lasciato in Giza dalla razza insettoide Tuttavia tracce dirette od indirette di manufatti alieni, conoscenze fuori d dal contesto sarebbero prove di pari peso assimilabili al fermatempo.

-Ricerca per avvistamenti da X sino ad oggi.

X < t < tempi moderni di oggi lentropia culturale renderebbe impossibile l linvestigazione per tracce. Lapproccio macro.culturale & per continenti darebbe esiti negativi e quindi occorrerebbe svolgere unanalisi del pettine solo per casi singoli ma tali che siano ritenuti di un meritevoli dinteresse perche suffragati da fatti e misurazioni oggettivi. Ossia eventi che: -siano comprovati da misurazioni o tali da essere fatti acclarati Come ad es tracciati radar siano acclarati: di aerei o centri radar, o resi pubblici da archivi declassificati declassificati. -vi siano anche delle testimonianze dirette, di soggetti che hanno effettuato lavvistamento di lavvistamento. Dichiarazioni giurate o denuncie o rapporti alle varie autorita che abbiano allegato tali dichiarazioni a fianco dei dati relativi allevento numericamente registrato (di cui sopra) sopra). -vi siano anche delle testimonianze di soggetti che da remoto abbiano assistito allevento vi allevento. Dichiarazioni giurate o denuncie o rapporti alle varie autorita di persone che abbiano assistito da remoto allevento che le autorita abbiano allegato tali dichiarazioni a fianco dei dati relativi dichiarazioni allevento numericamente registrato assieme alle testimonianze dirette (di cui sopra).

12

La Capitolo 4-La stima del parametro di ricerca X

13

Il primo modello di meccanica celeste che incomincio a mettere in discussione la proto scienza fu la nascita del pensiero scientifico e labbattimento del modello terra centrico http://it.wikipedia.org/wiki/Niccol%C3%B2_Copernico nel 1507 http://it.wikipedia.org/wiki/Galileo_Galilei nel 1609 http://it.wikipedia.org/wiki/Isaac_Newton nel 1726 http://it.wikipedia.org/wiki/Giordano_Bruno nato 1548 fu bruciato nel 1600 per eresia. http://it.wikipedia.org/wiki/Eliocentrismo http://it.wikipedia.org/wiki/Geocentrismo http://www.cosediscienza.it/astro/26.%20LA%20RICERCA%20DEGLI%20ALIENI.htm Nonostante gia Aristarco http://it.wikipedia.org/wiki/Aristarco_di_Samo avesse ipotizzato bene, il suo modello eliocentrico (che avrebbe comportato anche lo spostamento della terra dal centro verso i margini ed uno spostamento filosofico ipotizzando altri mondi vivibili ed altri esseri), de facto non ebbe successo. Il modello Aristotelico fu mantenuto in vita dallIndice, Santo Uffizio, Inquisizione perche elemento scientifico in cui la bibbia interpretata alla lettera, trovava una rigorosa spiegazione e supporto scientifico. Si puo ragionevolmente dire che prima del 1500dc la possibilita che esistessero degli alieni ed esseri e che questi potessero viaggiare e visitare la terra provenendo da altri mondi era unipotesi praticamente ignorata o negata. Molto probabile se non addirittura quasi certo che eventuali manifestazioni aliene fossero state scambiate per passaggio di dei, poi successivamente in epoca cristiana interpretate per manifestazioni demoniache od eventi di prossimita alla fine dei tempi. La prima massificazione e diffusione dellarchetipo spazio, satelliti ed alieni, avvengono con lo scrittore Giulio Verne con le sue saghe letterarie del 1886 http://it.wikipedia.org/wiki/Jules_Verne http://www.ilpaesedeibambinichesorridono.it/giulio_verne.htm Lastronomo Schiapparelli ed i canali di Marte nel 1888 ed i marziani http://it.wikipedia.org/wiki/Canali_di_Marte http://www.fis.unipr.it/~albino/documenti/miti_marziani.html http://it.wikipedia.org/wiki/Giovanni_Virginio_Schiaparelli Le avventure di Flash Gordon a fumetti http://it.wikipedia.org/wiki/Flash_Gordon Orson Welles con la sua grande burla alla radio sulla guerra dei mondi del 1938 http://it.wikipedia.org/wiki/Orson_Welles http://it.wikipedia.org/wiki/La_guerra_dei_mondi Lo stesso acronimo UFO infatti come termine, risale al dopo WWII. http://it.wikipedia.org/wiki/UFO Si puo quindi ragionevolmente dire che prima del 1800dc la possibilita che la gente pensasse diffusamente allesistenza degli alieni e/o esseri che potessero viaggiare e visitare la terra provenendo da altri mondi, era praticamente questione ignorata. Lipotesi accademicamente ipotizzata gia molto prima nel 1500 fu pero sempre negata (esattamente come oggi) portando a prova le grandi distanze spaziali. Eventuali fenomeni insoliti, sarebbero stati scambiati dai testimoni di un qualsiasi cittadino preso a caso come mostri naturali misteriosi oppure manifestazioni demoniache o vampiresche o fantasmatiche ecc

14

http://it.wikipedia.org/wiki/Rivoluzione_francese 1789 http://it.wikipedia.org/wiki/Rivoluzione_industriale dal 1750 circa in genere dalla meta del 1700 in avanti, le varie rivoluzioni industriali, tayloristiche, scientificiste oppure dellera della ragione e dei lumi, non avevano introdotto larchetipo alieno.Allepoca del 1897 erano piu in voga libri vampireschi oppure di mostri o del romanzo scientifico http://it.wikipedia.org/wiki/Dracula del 1897 http://it.wikipedia.org/wiki/Bram_Stoker http://it.wikipedia.org/wiki/Mostro http://it.wikipedia.org/wiki/Romanzo_scientifico http://it.wikipedia.org/wiki/Fantascienza

[!]Tuttavia pare che vi siano tracce storiche attendibili con una certa diffusione, di una sorta di
corrente letteraria di scrittori e precursori del genere fantascientifica & alienoide con un fascino verso racconti del mistero, quasi apocalittici come testimonia questo link del 1608dc http://www.sprezzatura.it/UFO_Genova/ (e links seguenti). Leggendo attentamente la splendida ricerca sulle fonti, si nota che tali manifestazioni immaginarie degne di un bellissimo film o libro di fantascienza moderno (che se fosse riletto ed interpretato in chiave letterale sarebbe la prova dellesistenza di alieni con razza rettiloide), contestualizza la storia inventata narrando che la gente avrebbe considerato tali manifestazioni come bestie naturali misteriose provenienti dal profondo del mare, oppure come manifestazioni demoniache od imminenti prove della prossima fine dei tempi. Chiave di lettura che se da una parte e una inconfutabile prova del 1600 di una specie di antica fantascienza dallaltra parte CONFERMA che la migliore contestualizzazione possibile nel 1600dc qualora fosse mai accaduto un evento alieno era la chiave religiosa. Mancava larchetipo socioculturale dellalieno & UFO dato che infatti corrisponde con le date delle soglie limite 1800dc>1600dc. Ragione per cui si puo dire che sia certo il fatto che prima del 1500dc il concetto di esseri alieni & UFO non era noto alla comunita scientifica. Eugualmente certo che prima del 1800dc larchetipo UFO & alieni non eramo noti alla popolazione in modo massivo. Prudentemente si pone il valore critico di caos-entropico culturale retrodatandolo al X=1500dc rispetto al valore della II soglia 1800dc, perche come si e visto dal link poco sopra, gia nel 1600dc esistevano percolamenti misteriosi di scrittori antesignani del genere sciencefiction . Quindi, il valore critico di rumore entropico culturale e retrodatato di 300 anni per prudenza, dando cosi piu certezza allinterpretazione letterale stretta nellinvestigazione paleocontattoide cazz@ra. t<1500dc entropia culturale assente oppure trascurabile. WTSWWTD=What They Saw Was What They Drew 1500dc<=X<=1800dc periodo critico, entropia culturale crescente. Eventuali prove saranno solo indiziarie considerate con riserva sostanzialmente piu deboli perche e piu debole linterpretazione WTSWWTD=What They Saw Was What They Drew X>1800dc periodo con entropia culturale massima. Impossibile utilizzare la chiave di lettura WTSWWTD=What They Saw Was What They Drew se non suffragate anche da eventuali conferme oggettive come misurazioni non taroccabili. La ricerca per tracce terminera dal X=1500ac per procedere per avvistamenti

15

Capitolo 5-La ricerca per tracc dal 4100ac<t<X La tracce

16

[] Il sud America. Il sud america e un continente ideale per iniziare unanalisi per traccia dal t>4100ac. E un fatto che tutta lamerica fu popolata dai nativi americani passando per lo stretto di Bering e che man mano le popolazioni si mossero verso sud, ed una piccola parte provenne via mare dalloceano pacifico raggiungendo le coste ovest del sud america. E un fatto che per lungo tempo il sud america fu un continente vuoto, e che nellarco di tempo considerato t>4100ac il continente americano era scarsamente popolato con una bassissima densita di popolazione per kmq. E un fatto che nel sud america anche allepoca cerano 2 fiumi importanti come il Parana ed il Rio delle Amazzoni, ed e un fatto che la foresta pluviale del Rio delle Amazzoni e da sempre una ricchezza di forme di vita vegetale ed animale che si distende lungo il Rio delle Amazzoni. Atterrare da qualche parte in amazzonia, nascondersi dallimmensa foresta pluviale, fare ricerche socioculturali facendosi passare per dei avendo fugaci contatti con le popolazioni sud americane e raccogliere campioni, sarebbe stato unottima strategia di ricerca per un secondo contatto dopo quello del [5000ac,4503ac]. Nonostante la lastra dellastronauta di Palenque che se analizzata in chiave letterale, non e per niente la narrazione mitico religiosa nel mondo dei morti (che sta sotto terra) ma sembra narrare attivita spaziali con navi spoletta dalla terra ad una mega nave spaziale in orbita sulla terra, la cultura dellimpero della magarina maya e da escludere a priori per il paleo contatto. Se la terra fosse sferica, e se il sud America fosse in basso, la salita al cielo (nel regno dei morti) sarebbe una discesa sulla terra perche il sud america e in basso? Oppure perche si scende in cielo? Oppure perche si attracca ad una nave spaziale in orbita? Interessante chiavi di lettura tuttavia lintera cultura della margarina maya oppure la cultura atzeca non cazzecca non sono compatibili con il paleo.contatto egizio!. Questo in quanto liconografia di Quetzal ha carattere rettiloide non sono presenti pattern zoomorfi di un becco od altri elementi che possano ricondurre ad eventuali contatti con la razza insettoide dellEgitto http://it.wikipedia.org/wiki/Mitologia_azteca http://it.wikipedia.org/wiki/Quetzalcoatl http://www.andgio.it/storia/Messico/Aztechi/Huitzilopochtli_/Huitzilopochtli.jpg http://it.wikipedia.org/wiki/Maya E vero, Quetzal e paro paro lo stesso deo proveniente da Tiuanaco da cui poi emergera la cultura Incas, Aztechi, Maya in centro america e sud america, tuttavia liconografia prevalente Maya & Azteca e incompatibile, non ce il becco e questo e il parametro zoomorfo identificativo privilegiato dagli egizi, seguito paro paro ricercando la razza aliena egizia!. Come mai i maya e/o aztechi rappresentarono lo stesso deo in modo diverso? Furono contattati da una razza rettiloide che viaggio appresso agli insettoidi? Furono altre culture aliene e dove sono i fermatempo? Il calendario maya? Le piramidi maya & azteche pur essendo piramidi non sono dei fermatempo in quanto osservando i materiali impiegati e le tecniche costruttive, la complessita dellopera non esprime una produttivita aliena. Le piramidi centroamericane sono degli osservatori astronomici & hanno funzione religiosa, riti astrologici e religiosi si fondono nel ruolo di calendari agricoli. Calendari agricoli megalitici INDISPENSABILI ad una cultura che ancorche sviluppata con un forte artigianato, traeva principalmente sostentamento dallagricoltura. Sapere quando fare la cosa giusta era fondamentale dal punto di vista agricolo!. Quetzal non ha il becco perche aztechi & maya lo raffigurarono cosi come lo scolpirono. Basti pensare per analogia ai Romani, quando assorbirono la cultura Greca usarono i dei greci, rinominandoli e/o modificandoli in qualche modo. In modo analogo gli aztechi ed i maya, rappresentarono a loro modo il deo Viracotcha rinominandolo Quetzal personalizzandolo a loro gusto, ispirandosi ad animali circostanti luccello verde- denominato serpente piumato. Ma allora il becco in origine cera? http://www.nicofig.fr/local/cache-vignettes/L411xH310/quetzalcoatl-13097.jpg

17

No!, cosi come gli egizi che erano circondati da rettili, uccelli, insetti, paragonando qualcosa di alieno, usarono per descrivere cio che videro, con archetipi animaleschi rappresentando i loro dei con il becco. In modo analogo maya & aztechi erano circondati da rettili ed uccelli ed insetti ma rappresentarono Viracotcha usando liconografia rettiloide. Dato incompatibile con lipotesi insettoide del becco, che e per altro lipotesi piu plausibile che io ho accolto nellinterpretazione della presunta razza aliena atterrata in Egitto. http://it.wikipedia.org/wiki/Civilt%C3%A0_precolombiane Il guaio grosso in sud America e che la sua storia prima dellarrivo di Colombo e un colabrodo storico Un po perche molte culture erano a tradizione orale, un po perche gli europei sfasciarono molte culture e prove di culture passate nellopera di invasione e cristianizzazione. Un po perche spesso le culture sud americane si accavallarono una sullaltra usando le citta stato embrioni di regni o culture che poi furono abbandonate per cambiamenti climatici, guerre, carestie ecc cosi che i resti di una cultura spesso fu usata successivamente da unaltra cultura emergente altrove. [GIUDIZIO SOSPESO] sulla civilta degli olmechi dal 1200ac-400ac http://it.wikipedia.org/wiki/Olmechi Sono considerati i precursori di quasi tutte le civilta centro e sud americane. I links che ho trovato sono davvero pochi, quasi nessuna immagine iconografica del dio Viragotcha, non si sa molto della loro cultura e quindi si puo solo tirare ad indovinare ma questo non aiuta in quanto lanalisi paleo.contattattoide mira a reinterpretare non a tirar balle . Ce pero un sospetto che gli Olmechi siano una popolazione "ibrida" al pari di Osiride, in tutte le raffigurazioni olmeche gli abitanti hanno la testa a pinolo inoltre era pratica comune per gli alieni mischiare ibridi ed esseri umani come dimostra la storia di Osiride. Tuttavia la rappresentazione olmeca della testa a pinolo se non suffragata da teschi olmechi con vere teste a pinolo potrebbe essere una licenza artistica oppure una qualche malattia congenita di carattere ereditario oppure causata da una alimentazione errata. Quindi in assenza di informazioni certe e rappresentazioni niente si puo dire riguardo alla possibilita di rintracciare una lunga serie di indizi risalenti scientificamente con sicurezza ai primi periodi del 1200ac per indurre che gli olmechi abbiano avuto paleocontatti con alieni provenienti ad es dalla foresta amazzonica. [GIUDIZIO SOSPESO] sulla civilta tiuanachese dal 1000ac (fase formativa) al 1400dc (fase imperiale inca) http://it.wikipedia.org/wiki/Tiahuanaco E vero che ci sono indizi positivi!! [x] deo viracotcha ha il becco e piume canoni zoomorfi egizi [x] deo viracotcha arrivato su dischi d'oro oppure che cammina sulle acque o le citta costruite da giganti che poi furono distrutti dalla venuta del sole? [x] ci sono 3 blocchi di pietra nella piazzetta che ricordano vagamente Orione ossia la disposizione delle 3 piramidi di Giza. Anche loro erano grandi edificatori come gli egizi, i tiuanachesi trasportarono blocchi per fare porte e moli trascinando blocchi (alcuni anche da 100tonnellate!) per 100 o 300km su delle piste o su barche via lago Titicaca, il tutto in un ambiente che era ad unaltitudine che non era quella del livello del mare Elementi insoliti ed interessanti ma purtroppo nulla sappiamo in specifico sulla storia religiosa in dettaglio dei primi tiuanachesi del 1000ac, quale fosse la posizione ed il ruolo della donna nella societa o se tantomeno praticassero la vasocostrizione della scatola cranica. Tantomeno ci sono delle piramidi con materiali e tecniche che esprimono una produttivita aliena al contesto storico. Nelle effigi non ci sono traccie di reperti indiretti riconducibili a manufatti che potrebbero essere alieni, quindi il giudizio di un possibile paleo contatto e sospeso.

18

[GIUDIZIO SOSPESO] anche sulla civilta Nazca dal 100dc al 600dc http://it.wikipedia.org/wiki/Linee_di_Nazca http://it.wikipedia.org/wiki/Civilt%C3%A0_Nazca http://it.wikipedia.org/wiki/Maria_Reiche http://en.wikipedia.org/wiki/Gerald_Hawkins Quelli di nazca stavano perennemente con il naso all'insu' dipendendo dalla cacca di piccione a causa della relazione causa/effetto tra corrente Humboldt pesci gabbiani guamo concime i grandi disegni che possono essere osservati solo dallalto (fatti girando le pietre su delle linee rette) hanno fatto sognare per lungo tempo ad un possibile spazio porto. La ricercatrice Marie Reiche che spese la vita a studiare le linee di Nazca propose la teoria che fosse un mega calendario astronomico e/o solare. Lastronomo Gerald Hawkins nel 1978 circa dimostro che i disegni della piana di Nazca non avevano allineamenti stellari. Lunica cosa che si sa e che i disegni non sono un calendario astronomico. Molto probabilmente delle raffigurazioni fatte per essere osservate dai gabbiani che provenendo dal cielo avrebbero nelle credenze dei nazchiani, potuto osservare i loro disegni?. Di certo la popolazione di Nazca proprio per la loro dipendenza dal guamo, attendevano con gioia il momento in cui sarebbe iniziato a piovere merda e quindi vivevano sempre con il naso allinsu Sara proprio per questa loro dipendenza nel vivere con il naso allinsu che finirono per vedere anche un alieno in ricognizione? http://it.wikipedia.org/wiki/Linee_di_Nazca#L.27astronauta Forse si, forse no, pero in assenza di prove storiche da reinterpretare, lindizio e sicuramente interessante ma non probante al 100% di un paleo.contatto. Olmechi, Tiuanachesi, altopiano di Nazca, tutti ad un tiro di sputo dal Rio delle Amazzoni e dalla foresta amazzonica, anche se le varie culture sono separate da tantissimo tempo. Anche se per tutte e tre ce un giudizio sospeso, per i Tiuanachesi e per la cultura Nazca qualche sospetto di un possibile paleocontatto come un contatto minimo dovuto ad una rapida ricognizione, oppure anche un semplice avvistamento di un alieno che gironzolava con tuta in cerca di campioni, non appare troppo impossibile anche se non e dimostrabile. Indizi e tasselli insufficienti pero a ridare limpronta di una certa alien footprint Decisamente OTTIMA la traccia INCAS sulla quale si applica il teorema egiziano della Discontinuita di III specie in H1, dal XIIIsecolo=1200dc -XVIsecolo=1500dc http://it.wikipedia.org/wiki/Inca http://it.wikipedia.org/wiki/Viracocha http://it.wikipedia.org/wiki/Inca_Urco http://www.cantaremusic.com/stories/viracocha.htm http://www.instoria.it/home/crepuscolo_Inca.htm http://it.wikipedia.org/wiki/Francisco_Pizarro http://www.instoria.it/home/crepuscolo_Inca.htm http://www.ilportaledeltempo.it/?sezione=AC&art=maya&sub=8 [x] deo viragotcha con becco [x] la donna incas era emancipata [x] praticata la deformazione del cranio per avere le teste a pinolo [x] praticavano l'imbalsamazione come gli egizi [x] profezia incas Il ritorno degli dei da Est[] i sacrifici umani elemento marginalizzabile perche retaggio daltre culture introitate Riguardo agli Incas ed alle loro leggende riportate da vecchi libri dal taglio molto scientifico e per niente ufo.contattoide come Gli ultimi misteri della terra-Readers Digest ce difficolta a trovar traccia in rete. Secondo me i siti scientifici fanno una sorta di censura rodicante perche guarda

19

caso solo i siti di carattere ufologico ne parlano. Strano perche quelle sono leggende e miti di una cultura perche mai ometterle anche se sono insolite?! Alla luce del teorema di IIIspecie, sorge il dubbio che in effetti i fissati dei complottoni.oni.oni non abbiano proprio del tutto torto al 100% perche degli Incas per fortuna sappiamo molto, anche se erano a tradizione orale e non scritta. Per il teorema egizio H1-strong alien footprint- il fermatempo sarebbe potuto essere omesso dato che alla data del primo contatto gli alieni ne avevano lasciato uno in Giza. Interessante pero la profezia Incas che parlava del ritorno degli dei da Est. Gli incas scambiarono i conquistadores europei come i nuovi dei ritornati, dato che portavano lelmo (ma non spaziale) ed anche la profezia (assieme ai molti complotti per la conquista del regno) concorsero in modo fortuito al successo di Pizarro. Fatto insolito dal peso pari alle pietre di Giza, qualora sinterpretasse linsolita profezia poi avveratasi, come una profezia insettoide agli Incas, simile ad un avviso di allerta non compreso, fatto da chi sapeva che sulla terra cerano altre culture tecnologicamente piu avanzate di quelle del sud America e che prima o poi avrebbero scoperto lAmerica e che, dato il livello culturale degli europei,era certo che non avrebbero avuto un approccio neutro!. Forzatura? Non credo, dato che allepoca nessun nativo americano sapeva dellesistenza delleuropa!. Non potevano essere nemmeno europei del nord-europa (i vichinghi) per intendersi a fare tale profezia. Sia perche le date di arrivo Vichingo in nord America non coincidono con la profezia Incas. Sia perche i vichinghi non si spacciarono per Dei, tantomeno i nativi nord americani li trattarono come dei [] Il nord America. Il nord america e relativamente vicino alla foresta amazzonica, per una civilta che e capace di solcare lo spazio. Le culture per lo piu a tradizione orale, sono rimaste quasi tutte nomadi. http://it.wikipedia.org/wiki/Classificazione_dei_nativi_americani Facendo una rapida sbirciata sulle mitologie e leggende e religioni dei pellerossa http://www.quartadimensione.net/portalewest/relintro.htm sembra non esserci niente di strano, salvo scoprire che gli Hopi (1300dc-1598dc) http://it.wikipedia.org/wiki/Hopi http://www.crystalinks.com/hopi2.html http://www.segnidalcielomag.altervista.org/katchinas.html http://www.cristallidiatlantide.it/68388.php http://it.wikipedia.org/wiki/Navajo quasi sicuramente nei primi anni della loro cultura (dato che i miti e leggende sono antichi) nel 1300dc hanno vissuto un rapido palecontatto, da alieni in ricognizione in nord america, infatti: [x] dei con il becco [x] canoe celesti Esperienze un po piu dettagliate giunte dalla tradizione orale piu vicina a noi nel tempo. Circostanze Hopi che ricordano in similitudine quelle delle popolazioni sahariane allepoca del primo paleo contatto [5000ac,4503ac] testimoni piu diretti gli Incas e meno diretti gli Hopi. In breve quindi: Gli insettoidi ritornati nel 1200dc atterrarono da qualche parte in amazzonia, usando limmensa foresta pluviale come mezzo per nascondere le loro navi, fare ricerche ambientali ed animali vicino al grande corso dacqua dolce Rio delle Amazzoni. Il sud America continente ricco di fauna e flora e risorse naturali a bassa densita di popolazione era il luogo ideale per continuare gli studi sulla terra in linea con il principio di neutralita. Gli insettoidi ebbero esattamente come in passato, dei fugaci contatti con le popolazioni vicine e dato il diverso grado di stato evolutivo ridussero al minimo i loro contatti, facendosi passare per dei. Dissero agli Incas che gli uomini bianchi e barbuti alias gli europei sarebbero arrivati da Est*. Quindi gli

20

insettoidi lasciarono lAmazzonia andarono in ricognizione in nord america incontrando rapidamente la cultura Hopi, successivamente ripartirono in una data ignota, quasi certamente prima della scoperta dellamerica nel 1492dc.

*N.B.
Da escludere che dei Vichinghi abbiano profetizzato agli Incas il ritorno da Est per tante buone ragioni. Il divario tecnologico Incas VS Vichinghi non era tale da ritenerli dei, inoltre i Vichinghi sono arrivati in Nord-America non in Sud America. I Vichinghi che sono arrivati in nord America non hanno fatto una bella fine, quando hanno incontrato i nativi americani. http://it.wikipedia.org/wiki/Vichinghi http://www.centrostudilaruna.it/i-vichinghi-in-groenlandia-e-in-nordamerica.html La profezia Incas assume un valore interpretativo assimilabile ad un light-fermatempo, quasi si ricalchi il pattern di lasciare ogni volta un indizio alieno al contesto, una firma di passaggio ai duri terrestri che ancora non avevano realizzato limportanza dellevento. Allepoca in sud America nessuno poteva sapere dei visitatori Europei che sarebbero stati prossimi alla scoperta dellAmerica. La profezia che poi accadra e un po come regalare un terno al lotto agli Incas che peronon lo giocarono sulla ruota socio-culturale della loro evoluzione Una profezia fraintesa. Considerando il light message simile ad un hard message del [5000ac,4503ac] e ovvio che il modus operandi insettoide ricalca la precedente traccia egizia!. [??] Polo Nord + Antartide. Salvo la cultura Innuit in nord america, i poli sono regioni ostili dal punto di vista climatico. Ottimo posto lantartide per sostare sulla terra con una base di prossimita Tuttavia osservando il modus operandi insettoide, tenderei ad escludere tale continente infatti Nilo & dintorni 5000ac Acqua dolce stato liquido Ampia e variegata fauna Ampia e variegata flora Clima temperato caldo Foresta Amazzonica 1200dc Acqua dolce stato liquido Ampia e variegata fauna Ampia e variegata flora Clima temperato umido Antartide stato solido Assente Assente condizioni ostili

Oltre che per ragioni di studio della flora & fauna, i luoghi di atterraggio hanno un clima caldo cosa che non contrasta con le caratteristiche ed interessi della razza insettoide dato che (almeno gli insetti terrestri) resistono male alle basse temperature (meno dei mammiferi a sangue caldo) ed invece prosperano in modo massivo dove ce acqua allo stato liquido ed irraggiamento solare. Per queste ragioni tenderei ad escludere lAntartide (anche se non completamente) dato che comunque lantartide non ha espresso nessuna civilta umana e non e possibile quindi effettuare alcuna ricerca per query culturale http://it.wikipedia.org/wiki/Antartide [] LAfrica & Australia & Medio Oriente. Si omette la ricerca per il Teorema egizio della strong alien footprint. [] LIndia. Si omette la ricerca perche ne so davvero poco della cultura indiana, che comunque ha avuto anche nel passato una larga densita di abitanti per kmq. [] La Cina. Si omette la ricerca perche ne so davvero poco della cultura cinese, e da quel poco che e emerso non sembrano esserci elementi tali da evidenziare un paleocontatto con t>4100ac

21

[?!] La Siberia. Si omette la ricerca perche e sempre stato un continente ostile dal punto di vista ambientale ed a bassissima densita di popolazione per kmq. A parte la civilta Mongola e poi la Civilta Russa allargatasi in Siberia, non sono emerse tracce che soddisfino le condizioni di data.mining a cui applicare il teorema egizio della strong alien footprint. Tuttavia questo non implica che la Siberia non sia un ottimo candidato per un atterraggio . Proprio per lambiente ostile al genere umano, in tundra ma con una prossima taiga ricca flora e fauna con ampi fiumi ghiacciati che scorrono da sud a nord, oltre al fatto che la superficie terrestre siberiana ricopre una larga percentuale del pianeta terra, la Siberia e da considerarsi un ottimo candidato datterraggio!. Luogo eccellente ove dei presunti visitatori avrebbero potuto effettuare una eventuale sosta prolungata da cui muovere in ricognizioni sulla terra, valutando il grado di sviluppo umano. Ce lelemento della bassa temperatura ma considerato lalto livello tecnologico potrebbe non essere stato un serio problema. Lassenza di informazioni storico culturali rende linvestigazione cazz@ra impossibile tramite query online. [] LEuropa. Si omette la ricerca per tracce per ovvie ragioni. Tuttavia elementi emersi dallanalisi in sud America porrebbero la necessita anticipare lanalisi per avvistamenti in Europa nel periodo di tempo 4100ac<t<1500dc. Ottimo il sito web http://www.sprezzatura.it/Arte/Arte_UFO.htm che parla dellUFO nellarte religiosa europea. Veramente ineccepibile la ricerca fatta, tuttavia a mio avviso ce in effetti un avvistamento alla fine del 1400 nel dipinto La Madonna con Bambino a San Giovannino-. Reperto datato prima del periodo X presenta insolite caratteristiche la pagina web NON smonta in modo completo http://www.sprezzatura.it/Arte/Arte_UFO_5.htm loggetto di forma ovoidale a doppio piatto non e il sole, pare emettere raggi, calore e fumo forma solida, scuro quasi metallico ha senso il fumo e le fiamme/getto sostentato! sia il cane nel quadro sia il pastore nel quadro lo possono vedere e reale nel quadro! e piu vicino al pastore che alla Vergine Maria. non emette raggi che evidenziano la Vergine Maria sembra piu oggetto esterno al quadro sembra interagire silenziosamente piu con il pastore & cane che con la vergine Maria Tutti gli esempi portati dal webmaster riguardano nubi fiammeggianti o sfere fiammeggianti con dentro angeli o presenze religiose, iconograficamente niente di compatibile con loggetto scuro che emette fumo e fiamme che appare solido e che e visto da dei testimoni, dato che tutte le metafore artistiche interagiscono solo con il disegno dipinto archetipo divino. Loggetto esaminato invece no, sembra piu un oggetto metallico, esterno alla storia religiosa e che poco abbia a che fare con la Vergine Maria. Al contrari sembra osservare ed essere osservato dal pastore. Quasi fosse una sorta di citazione di un evento accaduto e ricondotto tramite uninterpretazione ad un ambito religioso. Il che e logico infatti il dipinto e datato in prossimit interna al punto limite X. Anche il quadro del cognato del pittore che per certi versi e obiettivamente simile al quadro esaminato, ha nuvole con angeli; ma niente di comparabile con loggetto nettamente ufiforme . Anche il quadro del 1409 la nativita al Metropolitan Museum di NYC che riporta una nuvola aurea sopra la Madonna non ha niente a che fare con loggetto dipinto nel quadro della Madonna con Bambino a San Giovannino-. La nuvola e doro non e osservata da nessun soggetto esterno al quadro. Inoltre la nuvola e doro oppure gialla mentre loggetto e nero quasi metallico e getto

22

sostentato. Le caratteristiche archetipo dellUFO indubbiamente ci sono tutte, manca solo il concetto UFO che allepoca non era noto . Ce anche da dire che per il Teorema egizio della strong alien footprint e per il secondo paleo contatto Incas, gli alieni insettoidi di certo hanno compiuto ricognizioni sulleuropa per valutare il grado tecnologico . Sicuramente nessuno li avra visti, ma osservando questo quadro il sospetto che qualche avvistamento UFO ci sia stato verso la fine del 1400 (piu o meno epoca della scoperta dellamerica e della ripartenza) appare molto fondato. E vero che una stretta lettura formale sulle opera darte non puo essere fatta in modo totale e sarebbe anche superficiale farlo, perche siamo in ambito di prossimita alla data X oltre il quale il caos entropico culturale rende impossibile la lettura strettamente letterale del WTSWWTD=What They Saw Was What They Drew E certo infatti che allepoca gli artisti dipingevano essenzialmente soggetti religiosi, inserendoci oggetti mistici creati in modo fantastico. Non quadri fotografia ma quadri quasi veri con oggetti concettuali.Tuttavia e anche vero che i pittori inserivano abiti, oggetti, utensili, panorami del periodo in cui vivevano cioe il tardo 1400dc. Quindi potrebbe essere che il quadro contenga elementi di unistantanea di un avvistamento UFO avvenuto in zona, in tempi addietro Evento dellavvistamento raccontato dai pastori, interpretato in senso religioso e quindi inserito al pari di una pseudo.reliquia del luogo di sfondo raffigurato o come elemento religioso accaduto nei luoghi prossimi alla dimora del committente. Lopera non e da considerarsi un elemento probante a sostegno del palecontatto Incas, gne!, gne!, gne! ma bensi un indizio accessorio che non contraddice quanto lanalisi in sud America ha fatto emergere Se ne desume in ogni caso che: H0: fermata aliena: 1200dc<=t<1492dc Non essendoci dati scientifici interpretabili a favore di: H1: sosta aliena: 1000ac<t<1492dc H2: scandenzamento di 2 missioni, fermate aliene: (1000ac, 100dc] + [1200dc,1492dc) H3: base appoggio di prossimita+fermate aliene (1000ac, 100dc] + [1200dc,1492dc) E ovvio che lipotesi piu credibile rispetto alla traccia residua Incas, e la H0.

23

Capitolo 6-Considerazioni aggiuntive Considerazioni

24

Il secondo paleo contatto probante dati gli indizi ricalca in buona parte lo stesso modus operandi e la stessa iconografia zoomorfa egizia e quindi e de facto unaltra FERMATA ALIENA, datata [1200dc,1492dc). Anche se ci sono degli indizi non definitivi che potrebbero evidenziare ben piu di 1 paleocontatto infatti: H0: fermata aliena: 1200dc<=t<1492dc Di probante ce solo la H0-fermata aliena [1200dc,1492dc) Per gli indizi estratti a criterio di data.mining sulla cultura Incas e per gli indizi delle culture Hopi contemporanee, e per il Teorema egizio della strong alien footprint allora tale periodo e probante del secondo paleo contatto. Tuttavia H1: sosta aliena: 1000ac<t<1492dc Questa ipotesi potrebbe essere accolta accettando come dei veri paleocontatti quelli con indizi non sufficienti delle culture Tiuanachesi & Nazca. I restanti indizi non provabili non sarebbero presenti per una carenza informativa dovuta allimmenso vuoto storico che si ha sulla storia delle civilta del sud america. Tuttavia lipotesi SOSTA in raffronto al modus operandi contrasterebbe con il pattern insettoide della FERMATA, quindi tale ipotesi sarebbe piu debole a parita di prove. Tuttavia vi sono 2 ipotesi che da sole potrebbero dare una diversa luce alla carenza di prove nel periodo (1000ac,100dc] causato dal vuoto storico.
H2: scandenzamento di 2 missioni, fermate aliene: (1000ac, 100dc] + [1200dc,1492dc)

Quest ipotesi potrebbe essere accolta accettando come paleo.contatti veri, ma non provabili per carenza di prove dovute al vuoto storico che si ha sulla storia del sud America per quanto riguarda la cultura Tiuanachese & Nazca. Ipotizzando brevi contatti, tale modus operandi potrebbe essere compatibile qualora si ragionasse in termini di missioni esplorative successive lanciate ad intervalli di tempo separati per esplorare la terra. Tale iter logico e paro paro quello che noi terrestri abbiamo seguito nelle varie missioni esplorative nel nostro sistema solare con luso di sonde automatiche!!.
H3: base appoggio di prossimita+fermate aliene (1000ac, 100dc] + [1200dc,1492dc)

Questa ipotesi potrebbe essere accolta accettando come paleo contatti veri ma non provabili per carenza di prove dovute al vuoto storico che si ha sulla storia del sud America. Tale modus operandi potrebbe essere compatibile qualora si ragionasse in termini di missioni esplorative successive lanciate ad intervalli di tempo separati, per esplorare la terra, da una base di prossimita. Basi su Marte, oppure Venere o su qualche luna di Marte, oppure su Mercurio. Un iter Terrabase appoggio Sirio, che avrebbe anche potuto risolvere eventuali problemi logistici e/o di rifornimento rispetto a SirioTerra. In piu tali basi di prossimita non avrebbero rischiato visite inattesa terrestri, poiche il livello tecnologico umano era lontano dai primi viaggi spaziali!!. H2 & H3 sono ipotesi interessanti ed affascinanti che non sono dimostrate, non hanno evidenze & indizi sufficienti a loro supporto per ricreare una alien footprint sufficientemente visibile. La testa di Cydonia su Marte era un effetto di luce . La base aliena sul retro della luna era un HOAX. Tuttavia su Marte & dintorni e capitato spesso che le missioni automatiche russe/americane inviassero alla terra immagini con insoliti errori di comunicazione non piu ripetuti ai passaggi successivi nellorbita. Cosi come e un fatto statistico che le missioni esplorative (russe+americane+europee) su marte hanno fatto registrare un insolito picco statistico di sonde guaste & disperse nello spazio, rispetto ai livelli standard raggiunti nellesplorare altri pianeti.

25

Capitolo 7-Evidenze da valutare con riserva 1500dc<X<1800dc <1800dc

26

In questo periodo X il caos-entropico culturale cresce sino a rendere impossibile lanalisi per culture e teoremi egizi di paleocontattoni. Tuttavia vi sono elementi che emergono da unanalisi per avvistamenti che sono degni di nota e tali da essere citati come prove ed evidenze da prendere con riserva . Questi casi per altro dimostrano il fatto che man mano la footprint aliena e diventata sempre meno evidente e sfumata, di quanto lo fosse stata nel [5000ac,4503ac]. []La mappa di Piri Reis. http://it.wikipedia.org/wiki/Mappa_di_Piri_Reis http://diegocuoghi.it/Piri_Reis/PiriReis.htm Sono daccordo al 99% sulle pagine successive a questo URL anche se la mappa di Piri Reis e' originale rispetta in pieno la teoria della deriva dei continenti! http://cronologia.leonardo.it/mondo02a.htm http://it.wikipedia.org/wiki/Deriva_dei_continenti http://it.wikipedia.org/wiki/Eocene C'e' poco da dire, l'Antardide e' proprio li', dove deve essere nel rispetto della teoria della deriva dei continenti, e l'Australia non c'entra una cippa . Ad occhio l'Antartide nella mappa di Pirireis e' nel tardo Paleocene oppure primo Eocene; l'Eocene e' il maxi arco di tempo che contiene anche il periodo del primo contatto!!. Sappiamo per certo per il teorema egizio che gli insettoidi sono partiti da Sirio per la terra perche' avevano detectato acqua. Con cosa credete che abbiano detectato acqua? Con sonde automatiche vaganti per il ramo dell'universo che fanno da apripista, arrivate in era tarda paleocenica o prima eocenica, hanno detectato l'acqua, scattato varie foto teletrasmesse alla base di sirio. La sonda poi sarebbe rimasta in orbita come radiofaro per agevolare l'arrivo delle astronavi insettoidi. Gli alieni insettoidi infatti sarebbero saltati dalla seggiola nel vedere tutta quell'acqua sulla terra, al punto che sarebbero partiti al volo per una ricognizione diretta arrivando pero' molto tardi, ossia nel 5000ac. La telefoto sarebbe di 6000 anni prima del loro arrivo nel 5000ac ossia una telefoto di circa 11000ac in quanto il primo viaggio sirio verso terra c'avrebbe messo 6000 anni poiche: primo contatto [5000ac,4503ac] dimostrato con il Teorema egizio strong alien footprint secondo contatto [1200dc,1492dc) dimostrato con le evidenze a favore dellimpronta del contatto Incas Quindi 6000 anni circa, ma allora anche il primo viaggio c'avrebbe messo circa 6000 anni per cui la telefoto della sonda apripista risalirebbe sicuramente a prima dell'11000ac La telefoto fu mostrata agli egizi per fargli vedere che la terra era rotonda e che gli alieni avevano detectato acqua. Gli egizi la dipinsero su un vaso o su un papiro segretissimo, poi ricopiato e conservato nella biblioteca di Alessandria. Conservata al riparo per molto tempo, forse un pezzo di papiro od un vaso di terracotta? riusci fortunosamente a salvarsi almeno in parte dall'incendio della grande biblioteca di Alessandria!!. Arrivo cosi per un'incredibile classica botta di culo nelle mani del generalissimo Pirireis!! il quale non sapeva un caxxo di nulla della deriva dei continenti degli alieni, di sonde aliene in apripista, di Eocene ecc . Pirireis si limito a ricopiare quello che era rimasto dellantica mappa egizia incrociando i dati con vari cocci o papiri, finendo pure per fare il doppio errore del Rio delle Amazzoni. Obiettivamente lipotesi sullOOPART e'

27

un'ipotesi fantasiosa ed avventurosa tanto quanto un'avventura alla indiana jones . Considerato che c'e' in giro il Teorema egizio della strong alien footprint, che la mappa e pienamente conforme con la teoria della deriva dei continenti io non scarterei a priori del tutto tale ipotesi avventurosa. LOOPART non e provante dellesistenza di sonde aliene che fanno dapripista & radiofaro nellesplorazione nel ramo della nostra galassia poiche l OOPART e datato oltre il periodo limite X per cui puo essere evidenziato solo come un possibile indizio, accettabile con riserva []Luovo di Assuan OOPART Un ringraziamento a dj Aracno, il quale ha estratto da google.usenet il link della discussione avvenuta su it.discussioni.misteri & it.discussioni.ufo sulluovo di Assuan. http://groups.google.it/group/it.discussioni.misteri/msg/7bbfc0e32544b575 Ce un uovo di struzzo, l'uovo OOPART datato al c14 e' del 4500ac, in una tomba di un tizio morto nello stesso periodo e sepolto ad Assuan nel 4500ac, luovo e stato trovato in un contesto con oggetti del 4500ac, ad una profondita' che e' compatibile con il 4500ac, la tomba inviolata permette di escludere che i significanti apposti sulluovo siano stati apposti dopo il 4500ac http://www.numibia.net/nubia/images/shell.jpg http://www.numibia.net/nubia/artefacts.asp?p_Name1=Vessel&p_Numb=40 roba da non credere io nemmeno lo sapevo che esisteva codesto coso costa tante che non lo cito neanche come evidenza a supporto della H1-strong alien footprint- Il che prova che la teoriona della Discontinuita di III specie in H1, sta in piedi da se http://giovannitarragoni.ilcannocchiale.it/2005/07/20/luovo_di_assuan_una_prova_che.html Altrin links con significanti dalla forma triangolare: http://www.metmuseum.org/toah/ho/02/afe/ho_20.2.10.htm http://www.atlan.org/articles/temple2/zoom/fig3c.jpg Una buona parte degli archeologi ignora lOOPART, altri si scervellano per confutare quello che ce pittatto altri si astengono. Io che non ne conoscevo lesistenza la mia Teoriona ne aveva implicitamente previsto lesistenza, dico sti caxxi!! Scusate il francesismo! Loggetto del contendere e il significato da dare ai 3 significanti triangolari dipinti sulluovo. Gli archeologi a cui luovo da fastidio, cercano di mantenere in vita la favola epiciclica delle piramidi costruite in 60 anni durante la IV dinastia, pensano che i 3 significanti triangolari siano montagne oppure vele di barche Secondo me sono le 3 piramidi di Giza, quelle che furono erroneamente e frettolosamente assegnate in modo superficiale a Cheope-Chefren-Micerino . Cosa che la H1-strong alien footprint dice che erano gia costruite in Giza nel 4500ac, sbrilluccicando al sole con i loro calcari bianchi con unimmagine aliena al contesto Le 3 piramidi sono pezzi del fermatempo alieno costruito tra il [5000ac,4503ac]. Intanto quei 3 triangoli sulluovo di Assuan sono la esatta rappresentazione cartografica di Giza del fiume Nilo e del lago Victoria. Questa e una decodifica plausibile perche: -lo ha detto a mezza bocca il direttore del museo -i 3 triangoli decodificati come piramidi non sono dipinti a tinta piena -non hanno righe diagonali a lisca di pesce ma orizzontali con segmenti verticali -le altre citazioni di triangoli, non sono 3 triangoli affiancati nello stesso modo -le altre citazioni non hanno 1 cono piccolo + 2 grandi coni

28

-nessuno dei 3 coni e' posto alla sx di una riga -la riga sembra proprio il percorso del Nilo con tanto di "curva" che gira proprio come nella realta' -la riga che rappresenta il Nilo con la curva ha pure il "lago Victoria" -Ok, luovo non rispetta rigorose proporzioni matematico cartografiche, ma indubbiamente si capisce che sull'uovo c'e' disegnato il Nilo con alla sinistra del Nilo 1+2 piramidi come ce ne sono A Giza, che per altro erano gia li nel 4500ac -No!!, i 3 coni sono il significante di 3 montagne!! Beh! Per certi versi e vero!, le piramidi di Giza sono 3 montagne sintetiche, ergo le 3 icone di montagne sono compatibili con l'iconografia egizia. No!!, i 3 coni sono stai apposti dopo il 4500ac!!, falso! l'uovo e' del 4500ac -i coni pieni su altri vasi sarebbero il significante di barche beh gente anche qualora i 3 coni fossero un significante di barche andrebbe benone lo stesso, perche le 3 piramide di Giza sono la rappresentazione in terra di un modello 1:1 di barche celesti che solcavano il duat Se vi state chiedendo perche diavolo ho messo questo OOPART datato 4500ac dentro la fascia di tempo 1500dc<X<1800dc e perche lho correlato non a caso con la Mappa di Pirireis. a mio avviso lOOPART delluovo di Assuan e piu importante come traccia indiretta di sonde aliene in apripista! interpretazione estesa delluovo di Assuan: uovo sferico (circa) quindi oltre alle funzionalita di borraccia, potrebbe anche avere una funzione di pseudo-mappa, una pseudo mappa in 3D conforme alla sfericita della terra! Qualcuno avrebbe detto ai proto.egizi che la terra era sferica e questi avrebbero capito fischi per fiaschi in quanto la conoscenza rivelata loro, lavrebbero dipinta Nilocentrica ed Egittocentrica rispettando la loro cultura locale. Rispettando pero grosso modo quello che avevano visto da una tele.foto dell11000ac. Lipotesi che la sfericita della terra fosse una conoscenza rivelata dagli alieni ma poi dispersa dai proto.egizi perche rivelazione religiosa in contrasto con la percezione sensoriale umana di una terra piatta, poi massimizzata dai sacerdoti egizi con immaginifiche teorie dopo la partenza degli alieni, potrebbe essere credibile. Osservando con riserva la mappa di Pireis + luovo di Assuan (interpretandolo in modo esteso) lidea dellesistenza di sonde automatiche insettoidi a mio avviso incomincia a prendere una piu plausibile consistenza! []Il battesimo di Cristo dipinto artistico di Aert De Gelder. http://www.sprezzatura.it/Arte/Arte_UFO_3.htm http://en.wikipedia.org/wiki/Aert_de_Gelder Non e indicato nel vangelo lora, ma dal dipinto pare serasicuramente una licenza artistica motivata da qualche ragione, in quanto di sera la gente tornava dalle campagne ed aveva poco tempo per ascoltare od assistere ad eventi miracolosi. Piu probabile che levento storico del battesimo di Cristo sia accaduto di giorno. E vero, ce una colomba ed e in mezzo ad un disco ovale che sembra proprio doro un disco ovoidale e disegnato proprio come se lo si stesse osservando dal basso i raggi non provengono dalla colomba, bensi dal disco sono raggi di luce come di luci direzionali. non esistevano le luci direzionali cosi potenti allepoca, cerano solo il candelabro, il camino, le torce o le lampade ad olio. nellampio catalogo iconografico raccolto tutti i quadri sono rappresentati di giorno, proprio come piu logicamente si suppone che levento storico sia accaduto. alcune figure osservano il disco guardando in alto e quindi visibile per altri la colomba e molto piccola, quasi elemento marginale neanche fosse unapertura nel disco

29

E vero che una stretta lettura formale sulle opera darte non puo essere fatta perche siamo in ambito di prossimita oltre la data X in cui il caos entropico culturale rende impossibile la lettura strettamente letterale del WTSWWTD=What They Saw Was What They Drew E certo che allepoca gli artisti dipingevano essenzialmente soggetti religiosi, inserendoci oggetti mistici creati in modo fantastico. Tuttavia e anche vero che inserivano abiti, oggetti ed utensili, panorami del periodo in cui vivevano. Quindi potrebbe essere che il quadro sia unistantanea di un avvistamento UFO avvenuto in zona, in tempi addietro . Tale evento e stato inserito al pari di una pseudo.reliquia perche allepoca fu interpretato come evento religioso accaduto realmente ad un villano, pastore, pescatore sulla sera ai margini di un fiume. Ce da dire che per il Teorema egizio strong alien footprint per il secondo paleo contatto Incas, gli alieni insettoidi di certo hanno compiuto ricognizioni sullEuropa per valutare il grado tecnologico . Sicuramente e probabile che nessuno li avra visti, ma osservando questo quadro il sospetto che qualche avvistamento UFO ci sia stato, appare decisamente fondato!. []La stele dellinventario, del faraone Amefi della XXVI dinastia. http://ww.egittologia.net/public/ext/fb_stele_inventario.pdf Il link conduce ad uninteressante lettura. Lho inserita qua in quanto oggetto intermedio la stele dellinventario tra lOOPART ed una evidenza che al 66% conferma la teoria della discontinuita mentre per il restante 33% andrebbe contestualizzata. Ecco la ragione di tale inserimento nella sezione reperti da prendere con le molle -La teoria archeologica classica delle piramidi RIFIUTA tale reperto e dice che e' un falso (benche' il 33% del reperto supporti la tesi delle costruzione ex_novo delle 3 piramidi durante la IV dinastia ma contrasti con l'assegnazione della Sfinge) -Le teorie di Bauval & Hancock non ne fanno cenno. -la scassata e sfigata teoriona piramidiota della Discontinuita' (architettonica egizia) di IIIspecie prevedeva indirettamente una prova della pre-esistenza della Sfinge prima della IV dinastia. Tuttavia la testimonianza dello scriba egizio sotto il farone Amasi appare in contrasto al 33% con quanto evidenziato dal reperto In breve nel file in pdf evidenziato si dice che nella stele dell'inventario realtiva alla XXVI dinastia, uno scriba del faraone Amasi avrebbe detto che: 1-Cheope ristrutturo' il tempio di Iside 2-il tempio della sfinge esisteva ancora prima della grande piramide 3-nelle vicinanze c'e' un tempio dedicato ad Osiride 4-Cheope avrebbe costruito la grande piramide Proviamo a vedere cosa c'e' che torna e non torna e perche'? Ok!, il faraone Amasi dice che e' vero che la Sfinge era gia' li' all'epoca della IV dinastia. Proprio come lo afferma la teoria della discontinuita' (architettonica egizia) di III specie. La versione archeologica invece ignora tale reperto e dice che e' un falso storico . Inoltre l'archeologia classica dice che all'epoca della IV dinastia non si ristrutturava ma costruiva ex_novo e questo e' appunto un elemento di dichiarazione di falso. Peccato che la versione epiciclica classica ometta dimostrazione sul come fosse stato possibile raggiungere una produttivita' aliena al contesto e spieghi la costruzione delle piramidi con il pattern mistero delle piramidi richiedendo un atto di fede Comunque a parte questo, ci sono evidenze che gia' molto prima della IV dinastia i monumenti egizi erano riciclati e che gli egizi erano "rimaneggioni" quindi l'obiezione logica degli archeologi epiciclici e' da rigettare tout court.

30

Insomma la parola di un faraone egizio a grandi linee vale piu' di una teoria epicilica che non ha dimostrazioni, tant'e che un antico farone egizio sembra stringere la mano alla teoria della Discontinuita' (architettonica egizia) di III specie (almeno in parte). Dall'altra parte pero' resta il fatto che il reperto non conferma al 100% quanto prevede la teoriona della H1-strong alien footprint-. L'uso del verbo COSTRUIRE piuttosto che ristrutturare contrasta nella traduzione, e questo non e' una bella cosa Il perno dell'attribuzione del verbo *costruire* a dire della stele non sarebbe compatibile con ristrutturare. MA se gli egizi erano cosi' sopraffini nell'uso dei geroglifici (vedi l'introdurre in modo silenzioso e discreto nella stele il nome di Amasi, con un geroglifico simile alla sfinge ma che e' pure simile al figlio di Orus, da cui Amasi si richiama) molto probabilmente gli egizi sarebbero stati attenti anche alle ripetizioni verbali, dato che al rigo prima gia' era stato usato il verbo: ristrutturare... / costruire... / ristrutturare... sequenza meno ripetitiva la versione precedente di una eventuale ristrutturare... / ristrutturare... / ristrutturare... Epossibile? Forse, il verbo "costruire" posto in mezzo a tutti verbi connessi al ristrutturare potrebbe lasciar pensare proprio questo :-) dato che gia'si direbbe che Cheope ha ristrutturato la Sfinge. Problemi linguistici a parte (di cui io non sono di certo un esperto e passo la mano agli esperti) pongo un quesito logico di contestualizzazione. Per assurdo: La discontinuita' di III specie dice che la piramide di micerino fu smontata e pure le altre 2 piramidi furono in parte "erose" per portare via massi gia' intagliati e fare altre opere e che pure la sfinge fu rimaneggiata e riscolpita. Questo e' in parte vero, il faraone Amasi dice che la IV dinastia rimaneggio' la sfinge in altri tempi in Gizah. Essendo la stele incompleta, potrebbero mancare altri dettagli? Possibile!. La plausibilita' della teoria e' coerente con il fatto che le 3 piramidi gia' considerando un periodo di costruzione di 150 anni esprimono una produttivita' aliena al contesto storico. Come se non bastasse a contorno ci sono un sacco di altre evidenze a supporto. Obiettivamente il 33% della testimonianza del faraone Amasi entra in contrasto con 1)la storia della religione egizia dei miti locali, 2)con le evidenze paleo climatiche sul lago Ciad, 3)con i riscontri nell'arte rupestre sahariana e non, 4)oltre alle evidenze di dna alieno compatibili con la legge di Mendel nei dipinti egizi. Infine ci sono pure 5)tracce indirette di manufatti alieni 6)e pure varie conoscenze astronomiche fuori dal comune. Perche' lo scriba a servizio del farone Amasi testimonia al 66% a favore della teoria della discontinuita' (architettonica egizia) di III specie, ma la nega al 33%?!?. E perche' la teoria della discontinuita' di III specie e' l'unica teoria che e' pronta ad accogliere la testimonianza del farone Amasi, mentre l'archeologia epiciclica classica bolla la stele come un falso "tout court" od una generica dichiarazione di ristrutturazione?!?. Chi dice la verita', il faraone Amasi della XVI dinastia oppure la teoria della Discontinuita' di III specie? Forse hanno ragione tutti e due invece di marginalizzare il reperto (per mantenere sana la teoria come fa l'archeologia epiciclica egizia), imho c'e' da CONTESTUALIZZARE la testimonianza dello scriba del faraone Amasi. Fu faraone nel1550ac iniziando il nuovo regno, tra Amasi e la IV dinastia c'e' di mezzo parecchio tempo, ma sopratutto c'e' di mezzo una rivoluzione religiosa da politeista a monoteista a politeista che nascose uno scontro tra la nomina dei sacerdoti (da parte del dio faraone) rispetto alla tradizione che prese sempre piu' piede fissando la casta dei sacerdoti con vincoli di ereditarieta' (una sorta di limite al potere faronico, dato che farone ci si poteva diventare, oltre che nascere.) http://www.egittopercaso.net/faraoni/tavola-cronologica.php http://it.wikipedia.org/wiki/Ra http://www.sapere.it/tca/MainApp?srvc=vr&url=/7/eg/441_1 queste ragioni potrebbero essere collegate al perche' nella stele lo scriba indichi in modo

31

diplomatico la sequenza ristrutturare.../costruire... /ristrutturare... rispetto imho a quello che forse avrebbe dovuto essere ristrutturare.../ ristrutturare... (prosaica e letterale ripetizione?)/ristrutturare... Riprendendo la contestualizzazione, nel nuovo regno, molti faraoni decisero d'"inspirarsi" a quelli piu' antichi. Gli egizi sapevano benissimo che la cultura costruttiva egizia era rimaneggiona, ed era cosa nota che spesso vi furono faraoni che non furono proprio ben voluti dal popolo (specie da quello dell'alto egitto che erano cavatori). L'effige della piramide di Cheope a cui viene attribuita, se riletta in chiave della teoria della Discontinuita' di III specie sembra dire tutt'altro. Iinfatti dopo tutta la serie di indizi assemblati a favore della H1-strong alien footprint- se ne deduce che linscrizione usata dagli archeologi (che potrebbe essere stata apposta successivamente) potrebbe anche interpretarsi (qualora non fosse stata in parte modificata) nella prova evidente della piena verita della H1-stront alien footprint-. Infatti "costruita dagli amici di Cheope" Gli dei dello ZepTepi erano amici di Osiride (il quale fu addotto dagli dei dello ZepTepi, questi lasciarono il segnatempo e l'annesso tempio di Anubi. Segnatempo frainteso come funzionalita' dagli egizi che interpretarono le piramidi come tombe). I faroni regnanti (in linea piu' o meno laterale) erano parenti & discendenti di Osiride, quindi anche i faraoni regnanti erano legittimati a dire che pure loro erano amici degli dei dello ZepTepi (che appunto costruirono le piramidi di cheope-chefrenmicerino+la sfinge alias anubi+tempio di Anubi annesso in quanto oggetto del fermatempo alieno). Ragionando sempre per assurdo si nota unaltra evudenza storica, senza giungere mai a delle contraddizioni. I regno dell'alto egitto sapeva che le piramidi erano gia' li', vedi l'OOPART dell'uovo di Assuan nel 4500ac. Vedi teoria della discontinuita' di III specie. Ma il popolo dell'alto Egitto sapeva benissimo anche che furono loro che con la fatica, il sudore, sassi di diorite, funi egetali, barche e mucche, avendo morti, feriti, invalidi ecc... che fu raggiunto un livello di produzione di blocchi di calcare e granito di circa 70 blocchi a settimana. Dire nella storia che le piramidi le avevano costruite i faraoni della IV dinastia era dire una bestialita' ed un doppia imprecisione. Perche 1) le piramidi erano gia' li', 2)erano stati gli operai stagionali egizi a ristrutturare materialmente Gizah. Sotto questo ipotetico contesto, chiediamoci che fine avrebbe fatto politicamente un faraone della XXVI dinastia che s'inspirava a quelli piu' distanti (prerivoluzione religiosa e successiva restaurazione) che si fosse messo cosi su due piedi a ristrutturare i vari monumenti in Gizah, e che come i precedenti negava l'evidenza dei fatti e loperato dei sudditi dellalto Egitto? mmmhhh... interessante contestualizzazione non trovate La stele dell'inventario di colpo diventa una stele dell'inventario che evidenzia a mio avviso, un'interpretazione DIPLOMATICA delle consistenze!!. Quindi, se da una parte imho lo scriba del farone Amasi per volonta' di Amasi, riconobbe la rimaneggiosita' degli antichi faraoni (spezzando una pietra a favore dei cavatori delle cave di Assuan e delle altre cave di calcare), dicendo che furono proprio loro all'epoca della IV dinastia a ristrutturare Gizah (dicendo semplicemente che tali monumenti erano gia li). Dall'altra imho stese pure la mano alla ca$ta dei sacerdoti che forse potevano avere storto il naso ed avere un approccio diverso sul ruolo e sulle pretese delle caste sociali allinterno del regno e della complessa societa' egizia. Una botta al cerchio, una botta alla botte, insomma Un'inventario che prima dei lavori stende una mano all'Alto egitto (riconoscendone il loro ruolo nella ristrutturazione e non costruzione di cio' che gia' c'era). Ma dall'altra, una stele dell'inventario che stende una mano protesa ai sacerdoti che probabilmente potevano essere conservatori e restii a riconoscere l'attribuzione delle piramidi di Gizah agli operai che le avevano solo ristrutturate (dato che i faraoni della XXVI dinastia si volevano inspirare a quelli della IV dinastia). Ecco che la verita delle consistenze diventa una verita da mediare per esigenze politiche in virtu dellabitudine degli egizi a rimaneggiare i monumenti. Confrontare per analogia su cosa fosse "la verita' da dire", con la storia di Ramsete il grande (faraone successivo) riguardo all'interprtazione dei fatti sulla battaglia Ittita

32

http://web.tiscalinet.it/russo/ramsete.htm http://ww.egittologia.net/public/ext/fb_stele_inventario.pdf Interpretazione plausibile e contestualizzata imho, che reinterpreta solo il 33% della dichiarazione del farone Amasi, che a dire della teoria della Discontinuita' di III specie, sarebbe stata falsata da ragioni di stato della XXVI dinastia.
Nel file in pdf si citano http://ww.egittologia.net/public/ext/fb_stele_inventario.pdf degli esami al C14, BOH? sinceramente non so a cosa si riferiscano dato che il C14 lo si puo' fare solo su reperti fossilizzati e dato che le 3 piramidi sono state trovate vuote... non ho capito su cosa l'archeologo Marck Lehner abbia fatto gli esami del C14? Per altro considerando per 150 anni un volume edificativo di 71 blocchi circa a settimana (230000*150/60)/(230000+5'000'000)=0.109 gli egizi avrebbero potuto smontare micerino e ricostruirlo, smontare le coperture e dei blocchi alle altre 2 piramidi, quindi rimettere blocchi e coperture ma per unincidenza totale inferiore all11% della massa del complesso. Alle 1+2 piramidi occorre aggiungere i volumi edificativi della Sfinge e del tempio megalitico annesso. Tale valore che in termini percentuali appare ridotto, comporta un altissimo livello di tracce come opere di costruzione, e presenza di operai in loco per lungo tempo dato appunto la tecnologia rudimentale del tempo.

[?]Gli aerei (pre) Incas.


http://www.oopart.it/aerei-in-oro-della-cultura-pre-inca-calima.html http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=3020 http://i92.photobucket.com/albums/l32/catetom/AereiColombiax.jpg Da prendere con le molle con molta cautela e molta riserva riguardo a questi OOPART che sinceramente non ho trovato molti links che ne attestino scientificamente la loro completa e sicura autenticita come e per luovo di Assuan. Anche se la datazione pre-incaica non collimerebbe esattamente, con il contatto Incas, diventerebbero tracce indirette di manufatti alieni in quanto le date delle visite sono indicative da preferire sempre le date piu vecchie per ovvie ragioni . Aerei probabilmente v/tol e quindi mezzi simili ai dischi con eliche intubate / razzo per muoversi ed esplorare la terra, ipotizzando una base da qualche parte, al sicuro in amazzonia.

[]miti & leggende & religioni delle tribuamazzoniche.


Esisteranno delle tribu amazzoniche che hanno miti o leggende di dei con il becco provenuti su canoe celesti oppure di dei con il becco che concedevano pillole di conoscenza e che poi sono partiti misteriosamente sparendo oppure volando via?. Una lunga permanenza di 200-300 anni in Amazzonia potrebbe aver prodotto questo genere di testimonianze, tramandate in via orale nelle tribu amazzoniche emigrate verso il sud america e stabilitesi dentro la foresta amazzonica. Nonostante la bassa densita per kmq e la folta barriera verde amazzonica, tale circostanza potrebbe essere accaduta!. http://it.wikipedia.org/wiki/Amazzonia http://it.wikipedia.org/wiki/Rio_delle_Amazzoni http://www.letturefantastiche.com/leggende_inca_e_peruviane_della_selva.html http://pantalassa.splinder.com/post/4742592 http://en.wikipedia.org/wiki/Theodor_Koch-Grunberg a parte links a libri commerciali da comprare, io non ho trovato links In Topic FREE che diano supporto dellesistenza di cotali possibili testimonianze anche se questo link lascerebbe intendere che interessanti miti & leggende si celano in Amazzonia! http://tuttogiadetto.splinder.com/post/4760830/Il+furto+del+fuoco

33

Capitolo 8-Le astronavone aliene! Le

34

Quali sono le presumibili caratteri caratteristiche tecniche delle astronavone aliene in Giza? Arrivate nel 5000ac da Sirio, ripartite per Orione (passando per Sirio) il 4503ac, tornati sulla terra nel 1200dc e ripartiti prima del 1492dc.

Intanto ringrazio tutti quelli che mi hanno risposto sui gruppi di discussione pubblici: free.it.scienza.fisica / it.scienza.astronomia in particolar modo SuperZa, Sao67174, Mezzomatto, .it.scienza.fisica Large Hadron Collider, Marco Pagliero. Distanza: Sirio-Terra andata e ritorno 17 anni luce, in 6703 anni Terra Velocita: circa 300km/sec 0.0025% velocita luce durante il viaggio lequipaggio non subirebbe te nessun effetto relativistico data la bassa velocita. Sistema Propulsivo: reattori a fusione nucleare, che alimenta motori vasir motori secondari chimici per decollare/atterrare nellatmosfera otori Sistemi di Alimentazione posti a prua della nave per schermare lastronave e sfruttare il vento solare per trasformare lacqua (depurata dai Sali) in deuterio e trizio. Sistemi Avionici: almeno 3 computer di bordo, 3 giroscopi con altrettanti spet giroscopi spettrografi, se poi la navigazione fosse stata supportata da un radiofaro sulla terra (sonda apripista in orbita terrestre) la rotta sarebbe stata ancora piu facile da tracciare. ) Sistemi di supporto vitale: per il mantenimento in stasi e/o ibernazione di 2 astronauti in 2 ibernazione catacombe criogeniche o simili a tenuta stagna. Hangar: surgelatori e materiale stagno vario, per surgelare i campioni animali e vegetali raccolti. Sao67174 scrisse su it.scienza.astronomia: dunque il sistema stella di Sirio [] sta a circa 8,58 anni luce dalla it.scienza.astronomia: Terra, un'andata-ritorno corrisponde quindi a circa 17 anni luce da percorrere in 6703 anni, significa considerando una doppia ritorno accelerazione decelerazione effettuata in pochi anni a 1 G (accelerazione ideale per u essere umano in quanto simula un l'attrazione gravitazionale della Terra) significa che la nave pu viaggare a una velocit di 1 / (6703/17) = 1/394 della velocit della luce ossia 760 chilometri al secondo circa, in realt questo sarebbe vero con una traiettoria rettilinea, impossibile nella ttoria realt poich sia il sistema solare sia il sistema di sirio percorrono orbite ellittiche attorno al baricentro galattico per cui la traiettoria reale dovrebbe essere ad occhio e croce almeno un 10-20% pi lunga, diciamo che con 1.000 chilometri al secondo ce la si pu fare tranquillamente.. [] Obiettivo per altro raggiungibile anche oggi dalluomo se avesse un budget libero dovendo inviare mezzi robotizzati. In breve nel 5000ac la civilita aliena insettoide aveva un livello tecnologico un po piu insettoide n elevato (ma non tanto), del livello attuale in cui noi terricoli siamo adesso. Considerando i dati relativi agli avvistamenti Europei, altri mezzi alieni potrebbero essere velivoli di forma piattiforme

35

alimentati chimicamente (il fumo lasciato dietro dallUFO nella Madonna con Bambino di San Giovannino) oppure da eliche intubate e motori silenziosi (dipinto del battesimo del Cristo di Aert De Gelder). Questo quando noi eravamo nel 1400dc circa. Se le astronavone aliene di Giza hanno sembianze prossime a delle astronavi utili per lunghi voli interstellari, (tecnologicamente non tanto distanti da quello che potrebbero costruire luomo oggi), i mezzi alieni osservati nei 2 dipinti (reperti da accettare con riserva) sembrerebbero indicare piu mezzi intro.planetari per spostamenti rapidi dentro al nostro pianeta. Un po come fecero gli astronauti della NASA che per gironzolare meglio sulla luna esplorandola, vi portarono un lunar rover Che mezzi potrebbero avere od usare oggi gli alieni?! Non ne ho la piu pallida idea E difficile dirlo sia perche cercare oggi negli avvistamenti UFO casistiche di velivoli giganteschi di forma piramidoide oppure doppi piatti a getto sarebbe un errore in quanto sarebbe unanalisi statica e non dinamica senza ipotizzare: 1-eventuali progressi tecnici alieni. Dallaltra proprio perche la nostra civilta e piu arretrata, e difficile dire quali altri mezzi potrebbero usare gli alieni 2-progressi tecnici e scientifici tutti terrestri per scopi segreti e militari http://it.wikipedia.org/wiki/V1_(Fieseler_Fi_103) http://it.wikipedia.org/wiki/V2_(Aggregat_4) http://it.wikipedia.org/wiki/Missile_da_crociera http://it.wikipedia.org/wiki/Avro_Canada_VZ-9-AV_Avrocar http://it.wikipedia.org/wiki/Lockheed_SR-71 http://it.wikipedia.org/wiki/Lockheed_F-117_Nighthawk http://it.wikipedia.org/wiki/Northrop-Grumman_B-2_Spirit http://it.wikipedia.org/wiki/BigDog http://it.wikipedia.org/wiki/Unmanned_aerial_vehicle http://www.gizmag.com/tag/uav/ http://punto-informatico.it/2217324/PI/News/uk-occhio-volante-gia-azione.aspx 3-Per lassioma del caos-entropico culturale lintervento diretto alieno si ridurrebbe al minino tale che oltre la soglia X lanalisi per traccia diventerebbe non effettuabile e potrebbe essere fatta solo lanalisi per avvistamenti. Cercare piramidi volanti in orbita, oppure dischi volanti nellatmosfera terrestre sarebbe un grave errore ci porterebbe fuori traccia!. Come ritrovare la traccia del primigenio paleo.contatto tra le miriadi di casi di avvistamenti UFO, ragionando in termini di ricerca per avvistamento?! Il primo fenomeno non terrestre, con avvistamenti di massa ufficiali & collegati ad una casistica di fenomeni anomali non riconducibili ad attivita Nazisti/Alleati, accadde durante la WWII. Avvistamenti da personale qualificato, comprovato spesso da piu di un testimone, eventi accaduti sia sul teatro europeo che sul teatro delle operazioni in pacifico. La WWII fu un pezzo di storia importante per tutto il genere umano,determino importanti salti tecnologici (fissione dellatomo) ed e ovvio che sia le meccaniche militari che gli sviluppi tecnologici per gli alieni avrebbero avuto un interesse storico & culturale, nello studiare & osservare la razza umana. Dallaltra avvicinare in modo diretto sia i mezzi militari terrestri che la cultura umana, avrebbe potuto essere una violazione del principio di neutralita.

36

E un fatto storico che durante la WWII furono segnalati molti avvistamenti di UFO, non classificati con la dizione UFO ma con la dizione Foo Fighters. Vi fu anche una direttiva dellUSAAF/RAF che disse ai piloti dignorare le presenze delle palle di luce che spesso seguivano gli stormi aerei da lontano, ma in taluni casi anche da vicino. La casistica e molto varia a riguardo, inoltre il fenomeno commerciale UFO e Roswell & Company non si era ancora verificato. Le preoccupazioni della popolazione, dei piloti e degli strateghi durante la WWII era piu mirata alla WWII ed alla guerra contro i nazisti e/o armi segrete nazy, piuttosto che orientata ad eventuali sonde automatiche di presunti visitatori, provenienti dallo spazio. http://en.wikipedia.org/wiki/Foo_fighter http://www.cufon.org/cufon/foo.htm http://www.project1947.com/articles/arwwr.htm http://alieniemisteri.altervista.org/foo_fighters_ufo.htm http://www.anomalistbooks.com/chester.html
http://www.theblackvault.com/wiki/index.php/The_Foo-Fighters,_WWII_Document_Research_(by_Andy_Roberts)

http://www.miqel.com/reading_library/archived_stories/ww2_foo_fighters.html http://www.santafeghostandhistorytours.com/ufoII.html http://www.unmuseum.org/foo.htm Anche se e possibile che ci sia qualche avvistamento bufala resta il fatto che il patterns casistico delle palle di luce Foo Fighters come fenomeno non Alleato o Nazy o Giapponese, e una realta storica . Palle di luce nel 194x che si muovevano velocemente, eseguivano manovre velocissime non replicabili dai velivoli terrestri anche a causa di accelerazioni incredibili, sembrerebbe essere una traccia interessante anche in termini di visione dinamica della tecnologia aliena. Certo, casistica interessante da correlare con il paleocontattone e le sue tracce, ma da li a poter provare che i Foo Fighter sono sonde automatiche dotate di software IA proprio & a controllo remoto per ridurre al minimo il contatto con gli esseri umani?. Ce ne corre, anche se lipotesi non e per niente impossibile anzi molto plausibile, dato il contesto ed i precedenti!!. Dallaltro lato la casistica di avvistamenti alieni, di UFO, specie dopo il 1947 e impressionante e numerosa, ce ne sono di ogni forma e grado molti siti hanno tanto materiale a riguardo in questo molto ben curato da un appassionato ce elencata una enorme casistica di avvistamenti: http://ceifan.org/cronologia_UFO.htm Sinceramente anche ipotizzando che solo la meta dei relativi avvistamenti non siano dei fenomeni naturali, hoax prototipi terrestri, praticamente ci sarebbe un traffico di arrivi e partenze dallo spazio e per la terra e viceversa molto intenso. Tuttavia per lassioma della caos-entropia culturale & principio di neutralita tali eventi se analizzati statisticamente, avrebbero dovuto avere una media mobile di lungo periodo sicuramente calante riducendo lintensita del fenomeno con il passare del tempo. Anche perche con lavvio dellera spaziale, i satelliti e le stazioni spaziali, come: la Skylab, Mir, ISS, il SAC- NORAD i vari centri di difesa aerea dellex Patto di Varsavia, i centri radar degli aeroporti per il Traffico Aereo Civile, potrebbero avere molti dossier e centinaia di registrazioni radar e files aperti a casi misteriosi. Tutti analoghi ad una medesima matrice, qualcosa di assimilabile ai Foo Fighters. Il fatto che eventuali info di pubblico dominio non siano raggiungibili via internet sarebbe solo un problema dasimmetria informativa, causata da etichette top segret, sicurezza nazionale, dati classificati, segreto di stato ecc Tutti elementi che sono a favore delle ipotesi dei complottoni.oni.oni internazionali. Dallaltra parte pero la declassificazione di vari archivi nazionali sugli UFO da parte di vari governi tenderebbe a smentire tale ipotesi complottoide, specie

37

se si guarda lente Francese per la riproduzione dei Velivoli UFO che studia in modo lapalissiano tali casistiche per trasferire eventuale know how su produzioni terrestri. Politica estera per dire al pool di stati negazionisti che questo o quello Stato e a conoscenza del paleo.contatto? oppure retaggio politico dellepoca dei lumi della ragione? Gia questa differenza politica di approccio agli UFO dovrebbe far vedere che la posizione a riguardo al fenomeno Alieni & UFO e variegata nel mondo. Vi sono posizioni negazioniste, altre neutre, altre posizioni piu positive. Rapporti Blue Book pubblicati e censurati?! Mega fake commerciali sul fenomeno UFO per far soldi?. Business del cinema con molti serials movies? . Come interpretare tutto cio?! Casi e fortuite coincidenze pilotate solo dalla regola Business is Business? Oppure prove mass mediatiche per testare la reazione pubblica allannuncio di esseri alieni?!. Chi ha ragione e chi torto?! Ragionando cosi non se ne uscira mai stiamo parlando dargomenti che sono a favore oppure contro una data tesi. Argomenti che non hanno una prova definitiva e tutto il materiale e datato oltre la soglia X ossia il valore stimato di soglia X>1500dc dove il caos-entropico culturale e per definizione elevatissimo, tale da non poter discernere quale sia la verita sullargomento alieni ed Ufo. Questo e quanto emerge dai fatti, a meno che non si tenga unottica di analisi temporale piu lunga. Se state leggendo questo ebook, il paleocontattone e gia stato dimostrato oltre ad un secondo paleo contatto quindi si sta discutendo su quali altri fenomeni siano riconducibili ad una correlazione con la H1-strong alien footprint- Non ce nessuna necessita di enumerare in modo massivo una presenza aliena nel periodo t>4100ac citando millantanovemila avvistamenti UFO non spiegati . Il paleo contatto ce, ce stato, e sotto locchio di tutti!. In sostanza solo un punto di vista molto lungo sarebbe possibile evidenziarne, in modo marcato le tracce. Nei capitoli successivi si provera a googlare cercando con varie query sugli avvistamenti UFO collegati allo Skylab, alla Mir, alla ISS, al SAC-NORAD, al Patto di Varsavia, al Traffico Aereo Civile sperando che qualche documento sia pubblico. Tutti i files di certo avranno dei tracciati radar a supporto oltre a dei rapporti davvistamento di persone attendibili. Quali e quanti hanno una casistica assimilabile alle palle di luce = Foo Fighter?!

38

Cacciaballe?! Capitolo 9-Phantom II F4-C

39

Sono appassionato di aereonautica, il vecchio Phantom II F4 in versione CCacciaballe e un aereo dismesso, non ce piu nessun segreto militare sopra Ecco questa serie di screenshoots composta da fake, immagine false photoshoppate da me le ho messe come metro di misura per evidenziare il fatto che oggi e sempre piu difficile capire da una foto, un filmato se questo e vero oppure falso. Specie poi il contenuto eraccolto in via digitale su internet. Occorrono delle misurazioni oggettive da poter affiancare, altrimenti e un F4-Cacciaballe!

Due immagini taroccate con falsi avvistamenti UFO ma teoricamente plausibili di UFO provenienti dallo spazio profondo, entrati nellatmosfera detectati dalla difesa aerea, Foo Fighters intercettati da F4 Phantom II

Altre due immagini taroccate di qualche misteriosa missione Apollo dove si narra che sulla luna ci sia una base aliena!. Nel 1999 infatti la base spaziale aliena fu comprata dai terrestri e rinominata Base Alpha Laltra foto e dellApollo 2001 mostra il ritrovamento di un Phantom II F4 misteriosamente scomparso dai radar durante un esercitazione. Sotto la collina un monolito nero lastronauta nella foto registro un forte campo magnetico!.

Stronxate a parte, quale e la storia mediatica degli alieni nei fumetti, cinema, cartoons ecc?! http://www.edicolaweb.net/libr163i.htm http://www.griseldaonline.it/percorsi/menarini_roy.htm http://www.futureshock-online.info/pubblicati/fsk48/html/alieni.htm http://www.fantascienza.com/delos/delos24/alieni.html http://it.wikipedia.org/wiki/Anime http://regnodelleanime.gamesurf.it/images/principale.htm http://www.japanimanga.it/ Dei molti serial movies eStargate.sg1 quello che in parte sembrerebbe il piu In Topic http://it.wikypedia.org/Stargate_SG-1

40

Capitolo 10-La ricerca per casi UFO X<t<tempi odierni.dc La

41

A dire il vero di dossier completi come li intendevo io, non ho trovato niente goglando, e tutto classificato, top segret, riservato, anche su questa sventagliata di links ufficiali di fonti declassificati i files sono parziali, molti non disponibili altri della meta degli anni 1950 http://www.bluebookarchive.org/ http://www.nationalarchives.gov.uk/ufos/ http://www.archives.gov/foia/ufos.html Qui ce un articolo sui files russi, unintervista non so quanto sia attendibile. Poi vari avvistamenti di UFO con casistica non proprio identica ai Foo Fighters, ma comunque in taluni casi e simile: http://www.ufotuscia.it/99/conferenza-luci-anomale-in-adriatico.php http://www.terninrete.it/headlines/articolo_view.asp?ARTICOLO_ID=124529 http://www.ufocasebook.com/1973skylab.html http://web.tiscali.it/skemaonline/islamic.htm http://www.ivanceci.it/2009/03/28/ufo-ripresi-vicino-alla-stazione-spaziale-sts-119/ http://www.youtube.com/watch?v=8wvPbnxy4wc http://www.youtube.com/watch?v=8wvPbnxy4wc http://www.youtube.com/watch?v=3Raub63Kmnw http://www.youtube.com/watch?v=MvaduImoIEY http://www.youtube.com/watch?v=9CvCxC9f-nA http://www.youtube.com/watch?v=mkOhhHZ7nLY La logica corre sempre in aiuto infatti basterebbe trovare almeno un solo documento insolito, inatteso, originale che mostri attivita di Foo Fighters per aver dimostrato la possibile correlazione dando una spiegazione coerente, plausibile, logica a molti OOPART e fenomeni vari apparentemente sparsi, misteriosi e slegati tra loro http://www.youtube.com/watch?v=lTjk7uuSScI http://www.youtube.com/watch?v=auS2n2KuxeM I Foo Fighters attorno alla MiR ad es. non sono un fenomeno naturale (ce il vuoto nello spazio, e gli oggetti hanno un moto proprio, rallentano si spostano, virano e risalgono dalla terra) chi dice il contrario evidentemente e un cacciaballe!. Tali fenomeni non hanno niente a che fare con attivita spaziali umane. Ora io non dico che codeste robe siano proprio sonde automatiche insettoidi dotate di I.A. proprio & teleguidabili da remoto, alimentate da una sorta di propulsione geo.mag-lev anche perche non lo posso dimostrare con evidenze materiali, quali ad esempio una sonda insettoide smontata. Ma posso correlare la casistica Foo Fighters della WWII, ai fenomeni luminosi osservati attorno alle missioni Apollo. Alle luci strane in Adriatico, alle luci in Sud America, ai fenomeni lunari transeunte Con il tool del Teorema Egizio della H1-della Strong alien footprint considerando la fase della alien ghost recon io non escluderei niente!

42

Capitolo 11-Le analisi statistiche delle Serie UFO Le

43

Ecco alcuni links sulle statistiche degli avvistamenti UFO in Italia: http://www.cun-italia.net/avvistamenti/avvufo.html http://www.ufo.it/ufo1c-1.htm http://www.arpnet.it/ufo/casiital.htm Osservando i dati della serie, viene il sospetto che nonostante la fatica degli appassionati, studiosi, ricercatori alternativi ecc nel cercare di statisticare il fenomeno UFO in Italia, resti il fatto ineludibile dell'ASIMMETRIA INFORMATIVA rispetto a possibili avvistamenti di aerei segreti e/o prototipi civili e militari .

Prima di tutto, salta agli occhi che nonostante le serie storiche siano pluriennali, lapproccio e essenzialmente di breve periodo, mentre occorre un approccio di lunghissimo periodo la linea nera indica la somma dei fenomeni A+B la linea rossa e' una media mobile a 3 valori spostata in avanti la linea blu e' la serie della Mu La trendline della Mu e' lievemente crescente con una dinamica di una funzione a scalini, cio entra in contrasto con il principio di neutralita' da cui si puo' dedurre che la trendline avrebbe dovuto essere calante e sopratutto con dei valori in senso assoluto piu bassi. Di sicuro ce qualcosa che non va nella seriazione dei dati, facciamo un rapido test ad occhio massimo in 1955 con 500 eventi circa massimo in 1980 con 1000 eventi circa | +500 | 25 | 12.5 massimo in 2005 con 300 eventi circa | -700 | 25 | 12.5 I primi dati sono le differenze sui massimi, il secondo valore e la differenza degli anni, il terzo valore e il presunto valore di tempo espresso in andata/ritorno. Quest'ultimo valore rimane quasi costante pari a 12.5 anni il che e' impossibile. Si consideri i progressi tecnologici terrestri solo nell'aviazione civile: http://it.wikipedia.org/wiki/Lockheed_Constellation Nel 195x, 530km/h per 7620mt di tangenza

44

http://it.wikipedia.org/wiki/Boeing_747

Nel 198x, 969km/h per 13746mt di tangenza

In 25 anni i terrestri hanno raddoppiato la velocita' e la tangenza, perche' i veicoli alieni non hanno fatto altrettanto? Gli ufologi diranno che il valore e' costante perche' la velocita' della luce e' costante? Non basta come spiegazione!, perche' ad esempio qualora i viaggi interstellari degli alieni fossero da basi di prossimita' entro il sistema solare, i tempi dandate e ritorno sarebbero errati in quanto troppo lunghi!!. Il sospetto che la seriazione ufologica sia pregna da una forte componente aerospaziale civile e militare che la inficia, la correla e la spiega (quasi completamente) diventa assai forte. Infatti: nel 195x c'era la corsa alla velocita', venivano costruiti i primi aviogetti, gli aerei lasciavano i motori ad elica per prendere le turbine od i post-combustori. Negli anni 197x198x sino alla caduta del muro di Berlino nel 1989, la guerra fredda imperversava. Le spese militari in missili, aerei come sr71, b1, b2, f117, vari Mig e Sukoi ecc... insomma i prototipi aerei in quel periodo si moltiplicano esponenzialmente per ragioni politico-militari. Nel 200x con l'elettronica a basso costo, e praticamente il bum dei droni in ogni forma... Insomma, la storia dell'aereonautica sembra spiegare piuttosto bene i picchi massimi, almeno dal primo test superficiale ad occhio sui massimi. Per essere sicuri che la seriazione e inutilizzabile in quanto fortemente inficiata da una componente umana, proviamo a testare la seriazione con i dati che si trovano qui: http://milexdata.sipri.org/ La serie e relativa solo al 1988-2007 inerenti le spese in US Dollars del DoD (Department of Defence)

La media Mu della Serie UFO ha una forte correlazione con il DoD US$ Rxy=+0.903 Il valore cambia di poco pure per la Media Mobile a 3 valori spostata in avanti Rxy=+0.871

45

Direi che e' un fatto che il grosso delle statistiche sugli avvistamenti Ufo in Italia e' inficiato da una componente velivoli militari/prototipi segreti scambiati dagli ufologi e testimoni come mezzi alieni. In buona sostanza gli ufologi dal 1988 stanno statisticando eventi terrestri che pero' loro scambiano per eventi alieni! E appunto il problema dellasimmetria informativa, suggerisco fortemente di ricalcolare la serie con criteri molto piu stringenti! Tale metodologia con un filtro piu ristretto non dovrebbe essere difficile, dato che in genere nel piu ci sta il meno. Ok!, adesso proviamo a filtrare la seriazione: http://www.cun-italia.net/avvistamenti/CasisticaCunItalia1900-2008.pdf ho filtrato con il criterio: TRONCA ( LU * 0.5 ) Ossia: si prende per ogni anno (se ce ne sono), solo gli avvistamenti taggati con la causale LU che e la sigla degli eventi UFO piuprossima alla casistica foo fighters. Poi si abbatte il totale degli avvistamenti filtrati per ogni anno con la causale LU, del 50% (cioe si ipotizza che 1:2 siano eventi balla ed hoax oppure fenomeni umani e/o terrestri). Quello che resta nella serie e' forse qualcosa che rassomiglia alla seriazione che trovate illustrata graficamente . Le quantita' in assoluto sono piu' credibili!! Se poi ci si chiede che cosa si sta osservando? La risposta parziale ce la da lindice statistico del PEARSON.Rxy. Se prendete la serie cosi' generata potrete verificare che: E' praticamente ininfluente adesso la correlazione dovuta ad attivita' umane / militari che creano ASIMMETRIA INFORMATIVA Rxy=+0.344 http://milexdata.sipri.org/ E' ininfluente il traffico passeggeri italiani (serie piccola, ma di meglio non mi e' riuscito trovare) http://www.mit.gov.it/mit/mop_all.php?p_id=05673 Rxy=-0.572 addirittura la correlazione e negativa mentre se ci fosse stata avrebbe dovuto essere positiva, infatti al crescere dei passeggeri transitati dagli aeroporti italiani, sarebbe cresciuto

46

inevitabilmente il numero di voli, e quindi a trascinamento il numero di aerei transitati, e quindi anche il numero di aerei civili scambiati per Foo Fighters. E' ininfluente anche la piovosita' Rxy=-0.363 (ho preso una serie di 10 anni) e il parametro usato per stimare il numero di fulmini (che non mi e riuscito ditrovare online, tantehttp://www7.ncdc.noaa.gov/CDO/cdo

E' evidente che adesso la serie che stiamo osservando puo' essere una serie campionaria oppure totale? relativa alla casistica Foo Fighters in Italia, ed i valori sono relativamente indipendenti da tutte le possibili cause che potrebbero inficiare o correlare il fenomeno. Proviamo ad analizzarla per estrarre se possibile informazioni preziose. Osserviamo la media Mu di ogni avvistamento e' 0.4592 (praticamente infinitesimale) che se e' arrotondata ad 1 (come primo valore intero) rappresenterebbe una soglia media ulteriore di rumore ritenuto NORMALE. Se si usa questo filtro di II livello sopra la serie corretta, e possibile rilevare solo i picchi della media mobile MM3 dei valori, sino a giungere a considerare una serie di dati assai ristretta con 3 anni: 1978 con 2 eventi 1986 con 2 eventi 0 | 8 | 4 andata/ritorno da Alpha Centauri Terra 2003 con 2 eventi 0 | 17 | 8.5 andata/ritorno da stella Sirio Terra La dinamica e crescente ed e' tecnologicamente incompatibile! Pero' Sirio e' a circa 8 anni luce dalla terra! e forse potrebbero esserci basi di prossimita' a circa 4 anni luce dalla terra?. Sara mica la vicinissima Alfa Centauri? http://it.wikipedia.org/wiki/Lista_delle_stelle_pi%C3%B9_vicine_alla_Terra

47

Capitolo 12-Il riepilogo degli effetti in H1/B(1) + H1/B(2) Il

48

Quali sono gli Effetti della teoria della Discontinuita di IIIspecie in H1?! Gli effetti li possiamo classificare in effetti interni ed esterni al pianeta terra. effetti interni al pianeta terra Quelli che hanno una serie dindizi nel loro complesso assai interessanti, molto pesanti, che rispettano la massima verosimiglianza della H1-strong alien footprint- logicamente coerenti sono: H1/B(1): se gli alieni sono arrivati una volta, possono essere tornati altre volte per studiare la nostra evoluzione e prendere altri campioni di forme di vita, quindi sono possibili altri paleocontatti con altre civilta' terrestri, forse in altri continenti ,ipotizzando date di possibili altri paleocontatti tali che t>4100AC+(data di viaggio di andata e ritorno) H1/B(2): ma allora per induzione anche oggi una ristrettissima parte dei presunti avvistamenti UFO (tolte burle, balle, caxxate, palloni aerostatici, bolidi, meteore, aerei spia, aerei militari e prototipi segretissimi civili e militari) potrebbero essere robba aliena, come ad es: una sorta di sonde automatiche per ridurre al minimo il rischio di contatto diretto. Entrambe le 2 ipotesi hanno trovato riscontri in numerosi indizi posti a sistema e tali da ridefinire molte tracce aliene di successivi paleocontatti. In sostanza solo da un punto di vista molto lungo sarebbe possibile evidenziarne in modo marcato la cronologia temporale, che potrebbe essere qualcosa di non troppo dissimile da questa:

fase (ipotizzata) del pre-contatto: la scoperta t<11000ac Sonda aliena in apripista, detecta lacqua sulla terra, rimane in orbita terrestre per agevolare il primo contatto: la presentazione ufficiale [5000ac,4503ac] (puntini rossi) dimostrato con il Teorema egizio della H1-strong alien footprint secondo contatto: il ritorno per ulteriori studi [1200dc,1492dc) (puntini blu) dimostrato con evidenze a favore del contatto Incas, pattern simile soft alien footprint terzo contatto: osservazione e ricognizioni automatiche: t>1930dc (puntini gialli) Correlato con le evidenze della casistica Foo Fighters mezzi alieni per alien ghost recons

49

Cosi come noi abbiamo avuto una crescita tecnologica, analogamente gli alieni ne avranno avuta una. Se si osservano le differenze temporali tra i contatti, a parita di grandissime distanze da Sirio (non essendoci altri segnatempo, non ce ragione di cambiare la loro provenienza diretta oppure indiretta come ulteriori basi di prossimit?), non si puo non notare unevoluzione tecnologica aliena, con la riduzione dei tempi di arrivo/partenza. Interessante la dinamica, conforme nel rispettare lassioma di Neutralita che si sostanzia nella correlazione inversa [caos-entropico culturale / alien footprint]. Interessante anche il modus operandi alieno, landamento globale e praticamente simile a quello che noi terricoli in modo logico abbiamo seguito, realizzando i primi passi dellesplorazione spaziale sulla luna e/o ma con linvio di varie missioni automatiche segmentate nel tempo. Nella sequenza di tracce ce insomma una plausibilitain itinere di lunghissimo periodo!. H1/C: E possibile ipotizzare una futura guerra dei mondi?!? Ossia gli alieni sono buoni oppure sono cattivi? Alla luce delle fasi di avvistamento evidenziate solo il cinema hollywoodiano ne ha parlato. Non pare che sia mai accaduta una guerra dei mondi, questo perche' gli alieni sono buoni e tendenzialmente piu' pacifici di noi terricoli guerrafondai ammazzasette?. Oppure una guerra dei mondi non e ancora scoppiata perche gli alieni temono l'arsenale nucleare mondiale (che ha avuto anche il merito di non aver fatto scoppiare la WWIII tra il blocco NATO/Patto di Varsavia)? Un eventuale conflitto planetario con largo uso di armi NBC porterebbe allestinzione sia tutto il genere umano che tutte le altre forme di vita sulla terra,. Puo darsi che agli aglieni questo non vada a genio, perche la terra e lunico pianeta ad ospitare la vita complessa nel nostro sistema solare. Quale e lipotesi piu credibile? Io penso che le tracce dimostrino con una buona probabilita che sia buona la prima ipotesi, anche perche' i tanti indizi accumulati indicano che ci sono stati molti paleo contatti, quindi e ovvio che gli aglieni se ci avessero voluto invadere e' da parecchio tempo che il genere umano avrebbe fatto la fine: -dei pellirossa del nord america, quando sono venuti a contatto con gli europei -delle civilta' sudamericane, quando sono venuti a contatto con gli europei -degli africani, quando sono venuti a contatto con gli europei -degli australiani, quando sono venuti a contatto con gli europei Non essendo stato il genere umano estinto o marginalizzato o deportato chissa' dove si puo desumere che gli alieni dovrebbero essere molto probabilmente meno guerrafondai ammazzasette di noi terricoli! E la lettura del link http://tinyurl.com/yzuyftq (file da 70Mb in PDF in FREE download), dovrebbe essere inutile . Anche perche a dirla tutta lM16 = M4 sinceppa, gli puo scoppiare la canna, necessita duna manutenzione ossessiva per funzionare http://it.wikipedia.org/wiki/M16_(fucile_d'assalto) http://en.wikipedia.org/wiki/Comparison_of_the_AK-47_and_M16 in caso dinvasione aliena dubito molto che possiate avere il tempo di fare della manutenzione efficace al vostro fucile dassalto Meglio leggere http://www.ak-74.us/pic/books/US_Army_AK.pdf Meglio leggere http://www.tiropratico.com/manuali-pdf/B/Beretta_92.pdf

50

Capitolo 13-Gli Effetti esterni alla terra, della strong alien footprint

51

Quali sono gli Effetti esterni alla Terra prodotti dalla teoria della strong alien footprint?! Gli effetti esterni al pianeta terra sarebbero: H1/A: gli alieni sono piu' vicini di quanto si creda, nello stesso ramo della nostra galassia, quindi la teoria predice che dovrebbero essere possibili segnali WOW dalle parti di sirio & orione oppure dalle parti di epsilon-Orionis e SirioB. Forse pianeti di origine e/o stazioni spaziali in orbita degli aglieni?! mboh? http://cfvarese.altervista.org/AP_ICARA2008.html http://setiitalia.altervista.org/intervistaRR.html http://setiitalia.altervista.org/28NOV.html

Nessun segnale interessante sino ad oggi e stato rilevato da Sirio o tantomeno in un intorno
della cintura di Orione

Nessun segnale WOW, sulla frequenza dei 21 cm, ad essere piu precisi, e stato detectato da
Sirio oppure in un intorno della cintura di Orione ceda dire che il SETI sino ad oggi ha scansionato solo lungo la linea di frequenza dei 21 cm per un segnale WOW e non su altre bande di frequenza. noi terrestri nulla sappiamo delle scelte tecnologiche degli alieni! le emissioni radio e televisive terrestri si spargono in modo omnidirezionale dalla terra e disturbano grandemente i radiotelescopi terrestri, al punto che i radioastronomi stanno pensando di piazzare dei radiotelescopi in orbite lontane dalla terra proprio per evitare il caos dellentropia umana! luso delle onde radio e una tecnologia poco efficiente (grandi antenne per la spedizione e ricezione e grandi potenze impiegate per compensare il fisiologico calo dei segnali) rispetto alluso di metodi di trasmissione piu evoluti (ancora allo stadio prototipale sulla terra) come ad es: delle connessioni laser/maser e quindi se gli alieni hanno sistemi di comunicazioni piu efficienti dei nostri, intercettare comunicazioni aliene potrebbe non essere cosi semplice. le emissioni radio e televisive terrestri si spargono in modo omnidirezionale dalla terra, ma hanno poca energia e poca potenza quindi si disperdono rapidamente nello spazio scendendo di livello sotto il rumore di fondo delluniverso, si stima che un intorno dellattivita entropica terrestre udibile dallo spazio non superi la distanza terra/fascia di asteroidi. Per quanto grande tale distanza e infinitesima solo per le dimensioni della galassia analogamente potrebbe accadere per i segnali radio & tv & assimilabili di matrice aliena da Sirio & Orione, tuttavia non conoscendo niente della loro tecnologia potremmo non essere in grado destrarre tali segnali dal livello del rumore di fondo!. anche qualora si riuscisse ad intercettare un segnale alieno (oppure un treno di messaggi) sarebbe alquanto impossibile ricostruire lincapsulamento dei vari livelli di trasmissione. Si pensi ad es: qualora si riuscisse ad intercettare un treno di segnali assimilabile al DVB-S occorrerebbe scoprire la frequenza, scoprire lo standard, scoprire lalgoritmo di compressione (nel caso terrestre MPEG4 e non MPEG2 che e usato nel DVB-T) e poi non e detto che le immagini e laudio possano essere osservabili ed uditi nello stesso spettro umano, per non parlare dei problemi linguistici e quindi di comprensione del messaggio vero e proprio contenuto negli eventuali stralci audio video intercettati. il SETI sinora ha cercato nelluniverso lavorando come programma di ascolto in background dai vari radiotelescopi ma nessuno ha mai creato uno staff multidisciplinare per valutare seriamente lipotesi paleocontatto girando successivamente i radiotelescopi sulla porzione di spazio dove presumibilmente potrebbero apparire per ragioni storiche delle potenziali trasmissioni aliene

52

gli alieni sbarcati sulla terra potrebbero non voler comunicare perche potrebbero ritenerci troppo ostili (basta contare il numero di guerre perennemente accese ed attive nel nostro pianeta), o perche potrebbero essere emigrati altrove? Oppure gli alieni potrebbero avere solo basi di prossimita su Sirio e la cintura di Orione. Oppure essendosi presentati gia una volta nel [5000ac,4503ac] ma non essendoci memoria storia, potrebbero preferire la scelta di rimanere in incognito per poterci studiare, evitare dinfluenzare/deviare/distruggere il loro oggetto di studio, avendo lenorme vantaggio di andare e venire sulla terra a prelevare campioni ed effettuare studi restando sempre in incognito. Niente sappiamo a riguardo sulla loro storia e cultura, salvo il contenuto del messaggio sintetico del fermatempo. Partiti da Sirio STOP Atterrati in Giza (Egitto) vicino al Nilo nel 5000ac STOP Partiti per (la cintura di) Orione nel 4503acSTOPForse esploratori in cerca di acqua oppure emigranti spaziali in cerca di un pianeta da colonizzare?.Viaggiatori ed ultimi testimoni di una civilta estinta che usano e manipolano dna & risorse naturali a loro aliene per potersi integrare in pianeti non abitati? Niente sappiamo salvo dedurre che rispettano il principio di neutralita non interferire, non influenzare, non deviare, non estinguere, non distruggere la cultura terricola retrograda che hanno incontrato. Indiscutibilmente ce il fatto che sino ad oggi H1/A non pare essere favorevole al paleocontattone in futuro chissa?! Assai piu promettente lipotesi accessoria: basi aliene di prossimita H1/B(3): gli alieni abbiano costruito anche delle basi in prossimita della terra, ad esempio su Marte o Venere come aeroporti spaziali ove far tappa durante i lunghi viaggi spaziali di esplorazione della galassia. Questo in virtu del fatto che quei siti per il principio di neutralita avrebbero garantito sicuramente per lungo tempo la possibilita devitare incontri fortuiti e non voluti con esseri umani, rispetto ad eventuali basi temporanee sulla terra, con una popolazione umana in crescita ed in sviluppo.

[]Errori di comunicazione piu frequenti rispetto alle altre missioni spaziali, ricevute dalle
sonde russe/esa/nasa su Marte oppure osservando i satelliti di Marte. Certo, errori di trasmissione che non sono stati ripetuti ai successivi passaggi. In modo analogo e interessante il picco aggregato statisticamente anomalo considerando il totale delle sonde [urss+esa+nasa] andate perse o danneggiate per missioni su Marte, in rapporto alla media totale degli insuccessi avuti sinora nellesplorazione con sonde automatiche di tutto il nostro sistema solare. E certamente unaltra interessante coincidenza ma senza la prova fumante di una rilevazione efficace ed ufficiale di strutture aliene i 2 dati sono insufficienti. Anche i rumors di maxi strutture su Venere sarebbero hoax ossia errori di trasmissione se non balle al pari della base lunare aliena dietro la faccia nascosta della luna. Tutta la storia del testone della piana di Cydonia http://www.pianeta-marte.it/cydonia/cydonia.htm http://www.universonline.it/_misteri/articoli_u/articoli/06_09_25_a.php Gli errori di comunicazione dalle sonde russe Phobos2 http://www.ufologie.net/htm/phob12.htm http://www.mistic.it/marte/missionephobos.htm

53

http://www.phobos2.com/ http://cunnetwork.freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=8872053&p=2 altre strutture aliene su venere http://www.bedo.it/sonotranoi/27450 http://ceifan.org/false_anomalie3.htm La mitica bufala della missione Apollo 20 http://tinyurl.com/yd2schh http://www.angelismarriti.it/presenzealiene/Apollo20caso-approfondimenti.htm http://www.cun-veneto.it/comunicato_sta02.htm Decisamente meno HOAX e piu interessante questo caso

[??] le anomalie su Phobos (Phobos e un satellite di Marte)


http://www.edicolaweb.net/marte01g.htm http://insolitanotizia.blogspot.com/2009/07/il-monolito-su-phobos.html http://www.astrofilitrentini.it/tnp/phobos.html http://it.wikipedia.org/wiki/Fobos_(astronomia) http://palermoproject.com/Mars_Anomalies/PhobosAnomalies1.html anche se sinceramente, a me sembra un pietrone, un classico asteroide che dopo un botto su Phobos potrebbe essere rotolato e/o rimbalzato fuori dal cratere poco distante.

[?!] Affascinanti i 4 reali misteri che arrovellano gli scienziati ESA/NASA!


La distanza terra luna pare cambiare (probabilmente e un errore di misurazione che e emerso ai nostri tempi con luso di strumentazioni al laser piu sofisticate rispetto ai radar). Misteriose decelerazioni (ossia accelerazioni verso la terra) delle sonde lasciando la terra hanno rotta verso i margini esterni del nostro sistema solare. Insolito ed elevato magnetismo registrato oltre il sistema solare. http://www.centauri-dreams.org:80/?p=8946 http://arxiv.org/abs/0907.2469 http://arxiv.org/PS_cache/arxiv/pdf/0907/0907.2469v2.pdf Di questi misteri scientifici, lunica che puo essere correlata come un possibile indizio alle tracce di alieni e quella delle decelerazioni misteriose e forse linsolito magnetismo. Gia degli scienziati hanno supposto lipotesi che le sonde terrestri in viaggio dalla terra verso i margini del nostro sistema solare possano essere incappate nella scia di astronavi aliene in allontanamento dalla Terra. Avendo letto DUAT e considerando i dati ed indizi raccolti, la correlazione potrebbe essere azzeccata!.

[!!]Fantastici

questi pesanti indizi dattivita aliene su Marte! Non ci credete? Seguite i links e guardate con i vostri occhi (ecco i dati, scevri dinterpretazioni)

http://www.marsunearthed.com/SelectedImages/AoniaTerra/Aonia%20Terra.htm http://www.marsunearthed.com/SelectedImages/003/003.htm http://www.msss.com/mars_images/moc/dec02/npdunes/E17-01379_dunes.jpg http://www.marsunearthed.com/SelectedImages/044/044.htm http://www.marsunearthed.com/SelectedImages/043/043.htm

54

http://www.marsunearthed.com/SelectedImages/TerraMeridianiObjects/TerraMeridianiObjects.htm http://www.marsunearthed.com/SelectedImages/037/037.htm http://www.marsunearthed.com/SelectedImages/059/059.htm http://www.marsunearthed.com/SelectedImages/051/051.htm http://www.marsunearthed.com/SelectedImages/056/056.htm http://www.marsunearthed.com/SelectedImages/046/046.htm http://www.marsunearthed.com/SelectedImages/047/047.htm http://www.marsunearthed.com/SelectedImages/040/040.htm Tenete presente che sono foto fatte dallo spazio da un satellite in quota geostazionaria e che le dimensioni sono colossali!. Siccome sono un incompetente ed io sono sicuro che la natura ha molta fantasia nel dipingere o plasmare le cose, ho dato un'occhiata al librone Meraviglie Naturali del Mondo - Selezione Reader's Digest- giusto per confrontare quali "patterns" naturali terrestri potevano replicare o spiegare una serie di links di foto originali che sono veramente oggetti marziani inattesi. Non ho potuto mettere le foto per ragioni di copyright, tuttavia oltre a fornire una bibliografia di confronto ho elencato qui una serie di stringhe relative a pattern naturali e terrestri al 100%. Se cercherete con google images queste query, sono sicuro che troverete interessanti e bellissime fotografie simili a quelle che potrete trovare nel libro che vi ho indicato (che io ho usato come metro di comparazione e confronto) Baia di Along Ha Long, Vietnam | Ayers Rock, Australia | Benbulden, Irlanda del nord Beni Abbes, Algeria | Monti Bugcegi, Romania | Carreggiata dei Giganti, Gran Bretagna Chimrey Rock, USA | Devils Tower, USA | Grand Canyon, USA Great Fish River, USA | Black Canyon di Gunninson, USA | Hammam Meskhoutine, Algeria Massiccio Hoggar Ahaggar, Algeria | Lut Meridionale, Iran | Monti della Luna, Congo Piramidi di Melnik, Bulgaria | Badlands, USA | Meteor Crater, USA Monument Valley, USA | Valle della Morte, USA | Mar Morto, Israele / Giordania Deserto del Negev, Israele | Monti Olga, Australia | Capo d'Orso, Italia Valle d'Ordesa, Spagna | Foresta Pietrificata, USA | La Pantade, Cile Rainbow bridge, USA | Sahand, Iran | Sarisarinama, Venezuela Deserto Simpson, Australia | Lago Ciad, Ciad / Niger | Canyon di Tinajami, Peru' Sierra de Antequera, Spagna | Urgup, Turchia mentre invece questi links che trovate sotto, sono cosine proprio artificiali " ossia sono delle CAVE meno recenti, vecchie ed abbandonate oppure ancora in uso. http://rsb.provincia.brescia.it/bstovini/cave_di_marmo.jpg http://ww.isc.mlib.cnr.it/Montelibretti/personali/platania/images/tasos.jpg http://ww.zeroemission.tv/Resource1/cave_di_carrara_2.jpg questo e' un banale "sottopasso" http://www.antonutti.it/OPERE-STRADALI/sottopasso-ferr-Riv.jpg Ok!, Marte non e' la terra, non vi sono gli stessi agenti derosione terrestre, come le piante o l'uomo, oppure il mare. Tuttavia vi sono altri agenti derosione ed assieme interagiscono in modo diverso rispetto alle forme naturali che la natura plasma attorno a noi. http://it.wikipedia.org/wiki/Marte_(astronomia) http://www.astrofilitrentini.it/tnp/mars.html in specifico su Marte hanno un ruolo estremamente importante: -le cadute di meteoriti -i forti sbalzi termici (rispetto alla terra)

55

bbia -le tempeste di sabbia gigantesche -la poca atmosfera e' prevalentemente composta da CO2 la -i vulcani e le eruzioni vulcaniche e pure lacqua in un lontano passato Allora e tutto chiaro?!, No! caxxarola questi 3 sono indizi pesanti di probabili attivita aliene!! Le forme TRIANGOLARI, non sono compatibili con le forme naturali!! http://www.marsunearthed.com/SelectedImages/003/003.htm

Tracce di sbancamenti simili a canali di scolo e/o sottopassi, quelle non sono forme naturali!! racce http://www.marsunearthed.com/SelectedImages/059/059.htm

http://www.antonutti.it/OPERE-STRADALI/sottopasso http://www.antonutti.it/OPERE STRADALI/sottopasso-ferr-Riv.jpg Un blocco di pietra semi-estratto che giace abbandonato in un contesto che e molto simile ad estratto una cava, anche quello non e una forma naturale lo naturale!! http://www.marsunearthed.com/SelectedImages/0 unearthed.com/SelectedImages/037/037.htm

http://rsb.provincia.brescia.it/bstovini/cave_di_marmo.jpg scia.it/bstovini/cave_di_marmo.jpg http://ww.isc.mlib.cnr.it/Montelibretti/personali/platania/images/tasos.jpg http://ww.zeroemission.tv/Resource1/cave_di_carrara_2.jpg

56

Interessanti anche questi links qua sotto, che andrebbero approfonditi con delle foto piu ravvicinate perche non sono indizi cosi ovvi come i 3 precedenti, tuttavia sono fotografie insolite! dune CONCAVE che pero appaiono anche CONVESSE!? http://www.msss.com/mars_images/moc/dec02/npdunes/E17-01379_dunes.jpg pseudo.reflui o bruciature con forme precise, ad L oppure V o quadrate!? http://www.marsunearthed.com/SelectedImages/044/044.htm ambienti simili a cave abbandonate!? http://www.marsunearthed.com/SelectedImages/046/046.htm http://www.marsunearthed.com/SelectedImages/056/056.htm colline, crateri, sassi che appaiono perfettamente equidistanti!? http://www.marsunearthed.com/SelectedImages/TerraMeridianiObjects/TerraMeridianiObjects.htm

Ok!, adesso sapete che forse gli insettoidi hanno avuto e forse hanno ancora? qualche base di prossimita su Marte . Pare che se ne stiano rintanati sotto terra al calduccio emettendo grosse quantita di CO2. Se poi stanno rintanati sotto terra perche e loro natura (analoga ai nostri insetti formiche e termiti ecc) di costruire nidi piu o meno sotterranei, oppure stanno nascosti perche il clima su Marte e orrendo Beh!, ecco io questo non lo so . Per ragioni paleosetiche La Discontinuita (architettonica egizia) di IIIspecie- sappiamo che gli insettoidi erano di certo grandi costruttori, avendo costruito con il i geopolimeri il cemento degli alieni le 1+2 piramidi di Giza, oltre ad aver costruito per estrazione la Sfinge ed il tempio annesso. Grandi costruttori edili ovvio che trovare pesanti indizi, tracce ed evidenze insolite di cave o lavori di costruzione su Marte non dovrebbe sorprendere il lettore dato che tali evidenze sono da considerarsi in linea con la grande capacita costruttiva che gli insottoidi avevano mostrato sulla terra intorno al [5000ac,4503ac]. In ogni caso, sarebbe assai utile che la NASA/ESA comprassero dalla CIA qualche satellite spia dismesso, che lo re-ingegnerizzassero e che lo spedissero su Marte a dare unocchiata piu da vicino . I satelliti spia, qui sulla terra sono capaci di leggere una targa di unauto o la marca di un pacchetto di sigarette restando in orbita geostazionaria a 36000km circa. Sarebbe molto utile quindi fare delle foto piu ravvicinate ed a colori per poterci capire veramente qualcosa di piu!.

57

Capitolo 14-Verifiche di compatibilita astronomica. Verifiche

58

Per ragioni paleosetiche si puo dire che i candidati migliori per possibili segnali WOW sono: -intorno della stella Sirio -intorno della cintura di Orione Per ragioni statistiche si puo supporre: -intorno della stella Sirio -intorno di Alpha Centauri intorno Centauri, oppure -qualsiasi altra stella ammissibile su una frontiera di 8.5 anni luce, lsiasi -qualsiasi altra stella ammissibile su una frontiera di 4 anni luce, lsiasi

[?]Nidi daltre

civilta aliene molto evolute oppure, siti di possibili basi di prossimita sparse nel ramo della galassia di Orione, oppure nidi di altre potenziali civilta aliene meno evolute (ossia in uno stadio tecnologico piu arretrato rispetto alla nostra civilta terrestre) che saranno sicuramente nologico oggetto di studio da parte degli insettoidi?! . Difficile stabilire quale ipotesi sia la piu credibile: . le stelle citate sono troppo lontane, la tecnologia terrestre e' attualmente troppo scarsa per detectare la esistenza di pianeti, le distanze coinvolte sono sproporzionate!. E tutto assai complicato se non e impossibile poter dedurre dalla terra dettagliatamente che cosa orbiti intorno a questi sistemi! Un ringraziamento a Sao67164 e Leonardo Serni che con pazienza hanno risposto alle numerose azienza domande su it.discussioni.ufo / it.scienza.astronomia.seti permettendo la generazione di questo capitolo Nonostante le distanze siderali qualcosa si puo' dire in termini di ammissibilit ermini

http://it.wikipedia.org/wiki/Sirio Gli alieni insettoidi non sono orig originari di un qualche intorno di Sirio perche' il sistema st stellare di Sirio e' scoppiato? dando origine a Sirio e Sirio_B . Anche se la distanza tra Sirio e Sirio_B e' enorme, tanto quanto Sole / Urano e quindi c'e' tanto spazio per vari pianeti od asteroidi orbitanti, e'anche vero che la stella Sirio e enorme brucia velocemente. Qualcuno dira perfetto! gli ra insettoidi erano originari di Sirio_B gli e scoppiato Sirio_B quindi son montati in roulotte per _B, cercarsi una nuova casa. No! osservando le stime di vecchiaia del sistema Sirio, non c'e' spazio temporale sufficiente per supporre un'evoluzione autoctona parametrandola con i tempi la dellevoluzione terrestre, anche conteggia , conteggiando a favore di Sirio unassenza di ritardo di 6 milioni di

59

anni causato dal meteoritone killer che ha stempiato tutti i dinosauri & insettoni favorendo i mammiferi sulla terra. http://it.wikipedia.org/wiki/Sistema_solare 4,6 miliardi di anni fa-6milioni di anni > 230milioni di anni Non ce il tempo fisico in un 6milioni intorno di Sirio tale che si sia evoluto gran cosa . E possibile che questo II volume sia un fake cioe la ricerca e giunta ad una contraddizione che determina il collasso di tutte le ipotesi sostenute da indizi forse si, ma anche no perche potrebbero esserci delle banali basi di no! prossimita (come quelle viste su Marte) oppure potrebbero esserci state in un intorno di Sirio delle basi di prossimita poi abbandonate . Si pensi ad es: alluomo sulla luna, sbarcato nel 196x 196x, luomo sulla Luna vi e andato tardi e di rado, c varie missioni. Non ha mai posto basi stabili ma con on stabili, vi ha messo in orbita solo dei satelliti Tuttavia e vero che luomo e stato sulla luna. Quindi e satelliti. e logicamente possibile supporre che g insettoidi non essendo originari di Sirio, potrebbero avere gli avuto ed avere tuttora delle basi di prossimita' (come gli indizi statistici confermerebbero . In come confermerebbero) ogni caso gli alieni insettoidi non sarebbero originari dellintorno di Sirio la stella Sirio & Sirio_B rispetto alle nane gialle http://it.wikipedia.org/wiki/Nana_gialla sono troppo recenti quindi incrociando i dati paleosetici con le condizioni dammissibilita astronomica e impossibile dedurre da dove gli insettoidi potrebbero provenire inizialmente .

Ce da sottolineare che nell intorno planare di Sirio, la stella SAO.151694 e scarsamente visibile ad occhio nudo, in quanto coperta dalla piu lucente Sirio. La stella SAO.151694 risiede io tridimensionalmente assai piu distante dalla terra, a circa 277 Anni Luce. Sirio e invece posto ad un tiro di schioppo soli 8 anni luce Tuttavia dovendo approssimare il luogo di partenza luce. ovendo iniziale? dando solo la direzione, la Stella Sirio sarebbe una soluzione plana piu intuitiva planare rispetto ad es ad indicare la stella SAO.151694

Sao67164 postando su it.scienza.astronomia faceva notare che SAO.151694 E' una stella doppia, ndo E' quindi orbite planetarie instabili. Quindi niente vita. Non ho trovato le masse per cui visto che la .

60

nosa principale pi luminosa del Sole, circa 30 volte, di tipo spettrale pi avanzato del Sole, direi che pi massiccia del Sole, l'altra di tipo ancor pi avanzato, visto che le stelle dei sistemi stellari si formano normalmente insieme direi che il sistema stellare pi vecchio del sistema Solare direi, Solare. Sicuramente la valutazione di Sao67164 e decisamente troppo affrettata, in quanto la a roppo distanza TerraSAO.151694 e troppo rilevante per poter dire con assoluta certezza che cosa orbiti SAO.151694 attorno al sistema binario simile a quello di Alfa Centauri ad es Resta il fatto che 1)SAO.151694 es. e una nana gialla, 2)e probabilmente piu vecchia del sistema solare terrestre Non ci sono e prove che SAO.151694 sia il nido iniziale degli insettoidi ma tale correlazione e migliore rispetto al sistema binario di Sirio qualora si consideri unevoluzione insettoide autoctona. Sirio, I dati statistici extrapolati dalle Serie UFO poggiano sulla conferma della distanza in anni luce pari ad 8 per SirioTerra . Valori incompatibili per TerraSAO.151694 Anni Luce 277 SAO.151694 Tuttavia le evidenze statistiche non perderebbe di senso logico ipotizzando appunto una base perderebbero di prossimita su Sirio. Utile tappa intermedia oasi, avamposto, colonia mineraria ad uso di appa intermedia, spazioporto e tappa intermedia per frammentare le distanze siderali nel ramo della galassia (a prescindere dalla tecnologia usata per i viaggi spaziali) potrebbe essere plausibile La decodifica plausibile. del fermatempo in Gizah continuerebbe ad avere una sua compatibilita, lapprossimazione storica di Sirio sarebbe ammissibile in quanto: a)Sirio base di prossimit e/o miniera e/ distributore selfe/o service di carburante & risorse per frammentare le distanze siderali, b)nella stessa direzione del presunto punto iniziale dorigine SAO.151694 c)Pattern siderale Sirio assai piu intuitivo per origine SAO.151694; approssimare lorigine allinterno del messaggio nel fermatempo d) facendo delle ana analogie con gli insetti terrestri (come termiti, formiche ecc), frequenti sono degli spin-off di nidi successivi, come off rispetto alla strategia di accatastar nei pressi di un unico nido; e)logiche basi di prossimita della accatastarsi razza insettoide qualora si consideri la cultura insettoide in esplorazione nel ramo della nostra lorazione galassia, con un vantaggio evolutivo stimato di circa 5miliardi di anni.

http://it.wikipedia.org/wiki/Cintura_di_Orione zeta orionis http://it.wikipedia.org/wiki/Alnitak epsilon orionis http://it.wikipedia.org/wiki/Alnilam delta orionis http://it.wikipedia.org/wiki/Mintaka E possibile che vi siano pianeti con vita da quelle parti e' stata detectata pure lacqua! vita!,

61

http://it.wikipedia.org/wiki/Reinhard_Genzel nonostante siano delle stelle giganti ed abbiano vita relativamente breve!. Le nubi di vapore acqueo non sono condizioni sufficienti per poter dire che ci sono pianeti orbitanti, abitati con acqua orbitanti, acqua!!. Tuttavia resta il fatto che nonostante la distanza immane, lacqua e necessaria per intendere uttavia unipotesi possibile di forma di vita aliena che non sia troppo dissimile da come noi istintivamente associamo allidea forma di vita intelligente http://it.wikipedia.org/wiki/Nebulosa_di_Orione Tuttavia faceva notare Leonardo Serni postando su it.discussioni.ufo in crosspost su re it.discussioni.astronomia.seti se l'alieno dalla testa a sciacallo dice all'egizio -Noi si viene di l!se indicando press'a poco Orione, e' ragionevole che l'egizio capisca la cintura dOri dOrione oppure Alnilam. Da quelle parti ce una stella [] anziana e ben rodata, gialla, stabile, [] e molto piu' . vicina di tutte le altre stelle di Orione; SAO.132512 a circa 220 anni luce. Non la vedi a occhio nudo. Dando la destinazione successiva e logico approssimarla con la cintura di Orione. E' quindi ammissibile ipotizzare (allo stato a attuale delle conoscenze) sia basi di prossimita insettoidi, sia altre civilta' piu evolute o meno, rispetto a noi terricoli in un intorno della cintura di Orione. Sao67164 in relazione alla nana gialla SAO. n SAO.132512 ha indicato questi url per avere to qualche dato scientifico utile a dimostrazione della sua vera e concreta esistenza di tale oggetto celeste in un intorno verosimile della cintura di Orione. http://vizier.u-strasbg.fr/viz-bin/VizieR bin/VizieR-S?SAO%20132512
http://simbad.u-strasbg.fr/simbad/sim-id?Ident=SAO132512&NbIdent=1&Radius=2&Radius.unit=arcmin&submit=submit+id id?Ident=SAO132512&NbIdent=1&Radius=2&Radius.unit=arcmin&submit=submit+id

http://snipurl.com/sao132512 A cui aggiungere SAO.132554 nana gialla a 65.51 anni luce pari ad unintensita luminosa di e 0.8 volte il sole di classe G5, SAO.113119 altra nana gialla a 138 anni luce 6 volte piu intensa del sole e sempre di classe G5, SAO.113056 a 302 anni luce, di classe G5 78 volte piu liminosa del sole ma sempre una nana gialla. Stelle relativamente giovani di classe G5 a cui supporre basi di prossimita o possibilita di vita o vita intelligente ad uno stato meno evoluto.

http://it.wikipedia.org/wiki/Alfa_Centauri Per Alfa Centauri lipotesi vita aliena e ancora piucompatibile, tra queste e ammissibile , astronomicamente sia lipotesi di basi di prossimita' insettoidi, sia leventuale presenza daltre civilta' (ad uno stadio tecnologico piu' basso, altrimenti qualche segnale radio a dire del SETI dovremmo gia averlo detectato!). ).

62

[??] La teoria dei 2 nidi & della doppia esplorazione del ramo interno della galassia. Si consideri il grafico indicativo, non in scala che illustra le distanze tra i vari oggetti siderali. Su SAO.151694 e SAO.132512 crebbero 2 razze aliene, una di tipo insettoide, laltra di tipo rettiloide, rispettivamente gli insettoidi su SAO.151694, la rettiloide in SAO.132512. Entrambe non ebbero un ritardo di 5milioni di anni dovuto al meteorite terrestre che sulla terra ne cambio levoluzione a favore dei mammiferi e non dei rettili/insetti . Dopo un certo periodo di tempo le 2 razze sincontrono travalicando i 160 anni luce che li separavano. La razza rettiloide si mosse all'esplorazione del ramo della galassia con senso antiorario ossia da SAO.132512 verso la cintura di Orione (embedded nelle prime missioni ebbe sulle proprie navi un rappresentante insettoide). La razza insettoide si mosse all'esplorazione della galassia in senso orario, ed ebbe embedded un rappresentate della razza saurica sulle proprie caravelle siderali (era anubi il deo sciacallo egizio, che non ha il pattern zoomorfo del becco). Su Sirio la razza insettoide costrui una base di prossimita' per sfruttare le risorse naturali del luogo e produrre carburante e/o energia. Una base di prossimita fu unoasi, una miniera/spazioporto tappa per interrompere i lunghi viaggi siderali. Se fosse vero, se ne dedurrebbe che sono altamente probabili numerose altre basi di prossimita' a ritroso da Sirio verso il presunto candidato nido degli insettoidi, un pianeta intorno a SAO.1516). Gli insettoidi con le sonde di in apripista, detectarono acqua sulla terra, partirono dalla base di prossimita di Sirio ed arrivarono sulla terra nel 5000ac.

Ripartono dalla terra nel 4503ac per la cintura di Orione, alias SAO.132512 in quanto i risultati della scoperta della terra avrebbero dovuto essere "condivisi" con il nido dei sauri, in quanto lo sciacallo egizio poteva essere originario proprio di SAO.132512. Logica paleosetica compatibile, nella doppia teoria delle 2 razze e delle 2 direttrici. In quanto anche verso la cintura di Orione c'e'dell acqua nella forma di nubi di vapore acqueo. Quindi si spiegherebbe perche i rettiloidi siano partiti verso la cintura di Orione, mentre gli insettoidi in senso opposto, dividendosi i compiti esplorativi per ottenere maggiori risultati cooperando . Gli insettoidi tornarono sulla terra nel 1200dc sostando da qualche parte in Amazzonia. Ripartirono prima del 1492dc, per poi iniziare

63

dal 1930dc circa, una fase di ghost recon con sonde automatiche partenti proprio da Marte. Marte era ed e unaltra base di prossimita utile sia ai normali collegamenti Sirio Marte sia come base di studio per loggetto Terra (dato che la razza umana era in evoluzione ed espansione e le fermate non sarebbero state piu possibili salvo non violare il principio di neutralita). La base di prossimita' su Marte indicherebbe che lesplorazione in senso orario del ramo della galassia e tuttora in atto, se si guarda verso Alfa Centauri. La probabile vita intelligente o meno sul vicino candidato di Alfa Centauri (emerso per ragioni statistiche dalle serie UFO) e da leggersi come replica della base di prossimita su Sirio nelluso di Marte. Opportunita per costruire altre basi di prossimitao fermate temporanee. In alternativa, si potrebbe ipotizzare che non esistano 2 razze (insettoidi/rettiloidi) ma la razza insettoide che ha il nido primario su un pianeta orbitante in SAO.151694 /SAO.132512. La stella che delle 2 non ospiterebbe la razza insettoide autoctona, diventerebbe automaticamente un possibile candidato come base di prossimita od oggetto di studio nel caso esistesse vita anche non intelligente. Il clima ideale del presunto pianeta nido primario dovrebbe essere compatibile con quello che espresse la terra nel periodo del Carbonifero, periodo in cui dinosauri & insetti avevano forme giganti rispetto a quelle attuali. Per altro tale periodo ebbe un clima che non fu troppo dissimile dallambiente e clima tuttora presente nella foresta amazzonica http://it.wikipedia.org/wiki/Carbonifero http://users.libero.it/ram640k/preistoria/carbonifero.htm

Critiche negative alla teoria esplorativa


La esistenza di due candidati di prossimita SAO.151694 e SAO.132512 non e sufficiente a garantire la esistenza di 2 pianeti abitati con vita intelligente autoctona di razza insettoide e/o rettiloide tali da abbandonare lipotesi di ricerca iniziale di ununica razza insettoide nel primo paleo contatto del [5000ac,4503ac]. A prescindere dalla tecnologia attualmente usata per i voli siderali, se nel lontano passato del 5000ac le astronavole insettoidi necessitavano in media di una sosta ogni 10anni luce circa, non e detto che anche ipotizzando 2 civiltaSAO.151694SAO.132512 queste possano essere entrate in contatto dato che le 2 stelle appaiono reciprocamente come stelle anonime tra miliardi di miliardi stelle Il vento solare di Sirio non e particolarmente energetico rispetto ad altre stelle piu ventose ed energetiche, non sapendo per certo che cosa orbiti attorno a Sirio e speculativo supporre basi su Sirio. Non sapendo se vi sono realmente pianeti attorno a SAO.151694/SAO.132512 non e possibile dir niente circa la esistenza o non esistenza di pianeti abitabili e con vita intelligente o solo vita, orbitanti sulle 2 stelle indicate. Non sapendo se esistono i pianeti, non e possibile dedurre che tipo di clima potrebbero avere, tantomeno e possibile sfruttare gli indizi sul possibile ambiente dei nidi di origine per azzardare un test eso.biologico e verificare la possibile compatibilita con le caratteristiche zoomorfe descritte dagli antichi egizi, sui presunti alieni nellepoca ZepTepi. Il rispetto della legge di Mendel nei dipinti egizi per Osiride (ibrido di I specie) ed Orus (ibrido di II specie) indicano che la razza insettoide ha creato degli ibridi. Anubi ancorch deo guardiano (ruolo piu militare ufficiale di collegamento o scorta?) mentre i dei Seth & Tot furono disegnati e percepiti come dei della conoscenza nello ZepTepi, tale funzionale divisione calzerebbe per analogia terrestre con le separazioni funzionali & ruoli frequenti nel mondo degli insetti.

Spunti positivi alla teoria esplorativa: Indubbiamente le diverse caratteristiche zoomorfe del
deo Anubi senza becco che appare il meno insettoide di Seth & Tot e una differenza che sino ad ora e stata marginalizzata, ma la possibile esistenza di 2 razze separate su 2 pianeti dellintorno planare di Sirio / cintura di Orione, apre a tale eventualita.

64

Gli indizi a favore della doppia razza sembrerebbero pochi e deboli, ledono lipotesi iniziale della ricerca quindi e logico ritenere piu probabile la II parte della teoria della doppia direzione esplorativa con ununica razza, quella insettoide. Non e possibile dedurre ove sia per ragioni paleosetiche il nido primario degli insettoidi, tuttavia e possibile indicare 2 candidati di stelle che potrebbero avere pianeti SAO.132512, oppure SAO.151694 In ogni caso per riassumere le varie opzioni valutate si definisce in modo approssimativo questi criteri di ricerca a cui associare i risultati ammissibili od ipotetici con i criteri astronomici

intorno tridimensionale di un punto X0 tale che X0+ indicando con un valore grande
ma relativamente piccolo date le distanze siderali, tali che sia possibile che nellorbita del sistema solare della sella X0 vi possano essere anche altri oggetti. intorno planare di un punto X0 tale che X0+M indicando con M un valore molto grande, tale che si possa considerare anche altri oggetti celesti tridimensionalmente assai distanti ma percepiti dalla terra come vicini considerando un punto di vista bidimensionale

Ecco i risultati in sintesi, delle ipotesi ammissibili per i patterns astronomici: stellla Sirio (indicato per ragioni paleosetiche & dedotto per ragioni statistiche) Sirio+ basi di prossimit e/o vita non intelligente. Sirio+M SAO.151694 base di prossimita e/o vita intelligente nido di partenza iniziale cintura di Orione (indicato per ragioni paleosetiche) cintura di Orione+ basi di prossimita e/o vita non intelligente e/o cultura meno evoluta zeta Orionis+M migliore candidato SAO.132512 base di prossimita e/o vita non intelligente e/o nido daltra cultura aliena piu e/o meno evoluta di quella terrestre. A cui aggiungere SAO.132554, SAO.113119, SAO.113056 come possibili stelle contenenti vita e/o cultura intelligente meno evoluta rispetto a quella terrestre. Alfa Centauri (dedotto per ragioni statistiche, possibili altri candidati su frontiera 4 anni luce) Alfa Centauri+ Basi di prossimita e/o pianeti con vita e/o cultura meno evoluta di quella terrestre.

considerando che 2/3= 66% dei candidati proposti per ragioni paleosetiche sono oggetti ammissibili (tra i miliardi di miliardi di stelle possibili) e che esistono molti candidati stellari ammissibili, si deduce che Sirio e la sua parziale incompatibilita non e da ritenersi una contraddizione falloide per la ricerca data.minghica svolta sinora.

65

Capitolo 15- Incrociando i dati con il data.mining

66

Googlando le query razze aliene oppure razze ufo si trova questa sventagliata di url:
http://www.menphis75.com/foto_razze_aliene.htm http://www.edicolaweb.net/un090507.htm http://www.edicolaweb.net/edic013a.htm http://www.ilparanormale.com/u_razzealiene.htm http://misterobufo.corriere.it/2009/03/ufo_xfiles_alieni_grigi.html http://digilander.libero.it/cuf.fe/razze_aliene.htm http://www.setiufo.org/razze_aliene/razze_aliene.htm http://ufoealieni.com/razze_aliene.html http://www.majuro.it/razze_incontri.php http://www.merlino.org/sauriani.htm http://www.croponline.org/alienisottoterra.htm http://ufoonline.altervista.org/razze.htm http://ufologiadm.jimdo.com/razze-aliene/ http://www.majuro.it/malanga2012.php http://www.ufomachine.org/ Tutti links ufologici, nemmeno uno e un links scientifico, tranne gli ultimi links che sono piu

interessanti di altri perche lautore e assai autorevole . Googlando con esobiologia si trova solo qualche istituto, qualche libro da comprare ma io non ho trovato nessun sito parascientifico che faccia divulgazione gratuita su delle ammissibili caratteristiche esobiologiche. Tantomeno ho trovato siti che valutino lammissibilita degli archetipi alieni che la produzione ufologica ha proposto. Lesobiologia e una scienza nuova? nessuno ha idee? oppure sha da paga per sapere? oppure channo ragione quelli dei complottoni.oni che il vuoto informativo e cappa per mantenere elevata la disinformazione? In ogni caso io distinguo i documenti ufologici prodotti con 2 sistemi Metodo Top-Down: Oggi Passato
Analisi del fenomeno UFO & alieni & abduction, dai tempi moderni procedendo a ritroso nel passato. Tale metodologia di ricerca la possono fare solo le associazioni ed enti di ricerca specializzati con fondi, strumentazioni ed esperti multidisciplinari. Ha il pregio di produrre dati certi e misurabili qualora si dimostri la esistenza dimpianti alieni od altre evidenze misurabili in modo oggettivo. Puo soffrire dASIMMETRIA INFORMATIVA qualora i governi od autorita pongano segreti di stato, sigilli top segret sul fenomeno UFO & abduction. Essendo fatta per lo piu su eventi e/o circostanze accadute nei tempi moderni, il caos-entropico culturale e elevatissimo, per cui il rischio di prendere balle per storie vere e stratosferico IMHO (se non esistono anche misurazioni oggettive da affiancare)

Metodo Bottom-Up: Oggi Passato


Ricerca del paleocontatto e dei successivi paleocontatti, procedendo dal passato verso i tempi moderni. Tale ricerca la possono fare tutti, basta un buon libro di storia, uno di misteri uno di scienza naturale, una connessione ad internet ed usare il web.semantico di Google per effettuare una ricerca a criterio di data.mining umano per trovare prove, indizi, evidenze da rileggere e porre a sistema per provare a dimostrare un paleocontatto alieno Essendoci meno caos-entropico culturale nel passato, la ricerca e paradossalmente piu semplice. Il vantaggio di porre lottica danalisi in un lunghissimo periodo permette di bypassare sia il caos-entropico, sia leventuale ASIMMETRIA INFORMATIVA. Il difetto principale e che e una ricerca razzista (cioe e monorazza, si segue solo le tracce della razza del primo paleocontatto), gli indizi frammentari sono tasselli di conoscenza, riordinati in altro modo.

Confrontando i 2 approcci quali giunzioni esistono tra il metodo Top-Down & Bottom-Up?! [x] La razza insettoide, trova dei pieni riscontri paleosetici, e le tracce sfumano man mano nel tempo, rendendo lopera di seguire la right-track assai complessa, tanto da cambiare metodo e gestire i salti tecnologici con delle correlazioni. Le ipotesi logicamente collegate poggiano su indizi e circostanze ed interpretazioni ufologiche che hanno un senso. Leggendo lintervista al prof. Malanga ad es: si scopre che talune pratiche aliene trovano pieni riscontri paleosetici come le abduction oppure usare il pattern di comportamento di farsi scambiare per dei od eventi connessi alla religione. Un bellarticolo su Tracce dEternita n6/2010 sulla psicostasi correlata nei Riti egizi/arte nel Cristianesimo, potrebbe indicare che gli insettoidi siano Cristiani! [?] La razza rettiloide saurica, non trova apparenti tracce paleosetiche, tranne lipotesi debole della doppia razza e delle doppie direttrici considerando i 2 candidati stellari. E

67

anche vero che qualora una razza aliena sia mai atterrata in passato, non e strettamente necessario lasciare sempre unfermatempo onde supporre che possa essere necessario mantenere ad esempio un vantaggio furtivo, per poter tornare ogni volta che si vuole. short Minority Report
Nellinterpretazione meno probabile La Discontinuita (architettonica egizia) di III specie- si prevede la remota probabilita soggettiva che i dipinti egizi possano essere interpretabili come una sorta di razza rettiliana alias saurica In questa ipotesi di lavoro che non e stata accolta nel core della ricerca in -DUAT, gli effetti della H1 strong alien footprint- se ne dedurrebbe che le culture Incas ed Hopi non centrerebbero una cippa di nulla in quanto larchetipo alieni del becco sarebbe un pattern zoomorfo errato, mentre larchetipo rettiloide sarebbe corretto. Tuttavia resterebbero le evidenze misteriose e strani indizi raccolti della cultura Incas ed Hopi. Indizi che non sarebbero da soli pienamente sufficienti per dimostrare un I contatto alieno di tipo insettoide, perche pur avendo il pattern soft alien footprint- tale traccia sistemica non sarebbe da correlare con il supporto logico del Teorema Egizio della -strong alien footprint[...] Esistono forse nella cultura dei Maya / Aztechi una serie numerosa dindizi con i quali epossibile ricostruire e poi identificare una strong alient footprint saurica?? [...] il fantomatico calendario dellimpero della margarina maya, potrebbe essere il fermatempo rettiloide lasciato dai sauri ai maya?? http://it.wikipedia.org/wiki/Calendario_maya [] i sacrifici umani praticati dalle culture centrosud americane (stanziali ed a cultura scritta) culturalmente piuevoluti, cozzano con la quasi assenza di tale pratica presso le culture dei pellirossa nordamericani (nomadi, cultura orale) e meno evoluti; ci sono indizi sistemici che tale differenza e imputabile ad una consuetudine religiosa introdotta ad hoc presso gli umani che sono entrati in contatto diretto/indiretto con i saurici?? [] I rettiloidi sono ostili perche affamati e cattivi e noi siamo solo cibo ai loro occhi? E dubbia l ostilita dato che se ci avessero voluto invadere, estinguere, allevare, marginalizzare e/o deportare, assai probabilmente lo avrebbero gia fatto. In caso di paleocontatto saurico infatti gli egizi & maya&aztechi se lerano bevuta la balla spaziale degli alieni=dei [x] Ma pero e anche vero che l eclatante caso Zanfretta di abduction UFO troverebbe una serie di logiche relazioni paleosetiche, poiche i sauri quella notte avrebbero girovagato in ricognizione & valutazione (come in passato) perche interessati ai modi di vivere & dati biologici degli umani degli anni 197x http://it.wikipedia.org/wiki/Pier_Fortunato_Zanfretta [x] inquietante il pattern rettiloide, lo si potrebbe logicamente correlare ad altri archetipi ben piu noti nella cultura umana. In specifico ai noti pattern religiosi citati nella Bibbia dando uninterpretazione moderna su quello che si potrebbe celare dietro labisso della fine dei tempi http://it.wikipedia.org/wiki/Apocalisse_di_Giovanni#Il_drago.2C_la_bestia.2C_Babilonia.2C_... Rapido filotto millenaristico dipotesi sgangherate lanciate a ventaglio nel mini Minority Report senza nessuna raccolta dindizi e prove. IMHO la traccia rettiloide oltre che meno probabile (si pensi ad una formica che ha tenaglie simili a becchi ad es) e frammentaria e sconclusionata. Traccia invisibile perche i saurici sono predatori e lasciano una footprint illogica e sfumata? IMHO e assai piu probabile che la traccia paleosetica con razza saurica sia inesistente Altra cosa e forse, partire da un possibile contatto in tempi piu moderni.

[] Le bionde barbie gnocche della razza alieno-umanoide nordica non hanno riscontri paleosetici peccato perche da quello che si legge sui website, le aliene bionde sembrano proprio delle barbie gran gnocche In ogni caso non esistono indizi correlabili tra le casistiche aliene bionde barbie gnocche & alieni con il becco [] Le razze luminose potrebbero avere qualche riscontro dentro la casistica religiosa della Bibbia?. La ricerca appare poco proficua in quanto di fermatempo tangibili e misurabili non sembrano essercene. La casistica e variegata, per quanto riguarda il nuovo testamento, questo cozza pesantemente con il pattern di comportamento logico atteso di un alieno, talche IMHO correlare UFO & Cristianesimo e proprio una minkiata tremenda!

68

Capitolo 16-Limpatto della variante Anubi Tezcatlipoca Limpatto

69

Il pattern originale eso.biologico del paleocontattone egizio consiste in Seth & Tot, alieni con il becco il becco e lelemento zoomorfo per tracciare eventuali successivi paleo contatti. Anubi il terzo alieno non ha il becco tale differenza pero e stata marginalizzata nella ricerca per ovvi motivi logici. Tutte le ricerche sino ad ora hanno ipotizzato la ricerca di tracce seguendo il pattern zoomorfo del becco per cui molte culture come Maya & Aztechi con dei rettiloidi sono state escluse. = dei con il becco Olmechi Toltechi Tiuanachesi Maya Aztechi Incas | | | | | | | uccellide ? falso vero falso falso vero rettiloide ? vero falso vero vero falso | Risultato |? | incompatibile | compatibile | incompatibile | incompatibile | compatibile | Risultato |? | compatibile | compatibile | compatibile | compatibile | compatibile

dei con il becco OR pattern Anubi | Olmechi | Toltechi Tiuanachesi Maya Aztechi Incas | | | | |

uccellide ? falso vero falso falso vero

rettiloide ? vero falso vero vero falso

La II tabella di verita riporta su tutte le culture del sud-america unammissibile possibilita di correlazione sale esponenzialmente il rischio di vedere UFI & alieni ovunque anche dove proprio non ce ne sono perche la storia e nota e non esistono tracce anomale od indizi potenzialmente interessanti tali da essere posti a sistema per ricostruire una possibile traccia aliena. Ne segue che la possibilita dapplicare il Teorema Egizio della H1-strong alien footprint- deve avere punti di paragone piu stringenti dato che il pattern del deo non e collegato alla primigenia casistica ma e uninterpretazione successiva e forzosa Tra i candidati storici occorre andare ad investigare sulle culture piu antiche, ove lentropia culturale e sempre minore rispetto allentropia (se pur minima) delle altre piu recenti . Inoltre poiche degli Olmechi non sappiamo quasi niente e la ricerca poggia sulla possibilita di reinterpretare ordinando le conoscenze con altre logiche, dove sfortunatamente mancano le informazioni e impossibile procedere, talche la prima cultura utile diventa quella dei popoli http://it.wikipedia.org/wiki/Toltechi Osservando la citta http://it.wikipedia.org/wiki/Teotihuacan che e stata fondata presumibilmente dai Toltechi, si nota subito che tale civilta pare quasi nata dal niente e poi scomparsa nel nulla senza ragione . E vero che esistono plausibili teorie scientifiche che spiegano la comparsa e poi il declino di tale citta, tuttavia vi sono indizi di vicinanza alla cultura egizia come a)piramidi, b)politeismo c) Latitudine assai prossima. Per provare a capirne di piu occorre fissare il punto sugli Egiziani in particolare sul deo Anubi, dato che e il pattern insettoide senza il becco, che adesso stiamo ricercando allinterno della cultura Tolteca e centro-sud Americana. Il punto quindi diventa: chi era Anubi? I miti egizi raccontano che era un deo dello ZepTepi, un deo assieme a Seth & Tot, guardiano delloltretomba, raffigurato con volto di sciacallo/cane (in ogni caso senza becco), aveva qualcosa a che fare con il rito funebre del cuore. Era collegato alla stella Sirio, a lui era dedicato il volto originale della Sfinge in origine del fermatempo Accogliendo lipotesi piu probabile della

70

presunta razza insettoide, anche Anubi era un alieno della stessa razza insettoide, tuttavia il ruolo piu militare troverebbe una funzionale analogia in molti insetti terrestri ove corporatura e mansioni e funzioni sono rigorosamente separate dalla nascita e quindi caratteri zoomorfi possono variare. Incrociando Anubi con i Tolteche che risultati abbiamo? Sorge una domanda [16.1]Anubi = Tezcatlipoca?

Quetzal e Tezcatlipoca sono gli dei piu vecchi del sud america. Quetzal sappiamo che e originario della zona di Tiuanaco http://it.wikipedia.org/wiki/Quetzalcoatl inizialmente raffigurato (ossia paleoseticamente avvistato) con il pattern zoomorfo del becco segno che gli indigeni del tempo ebbero un paleo contatto indiretto/diretto con alieni insettoidi di classe Seth & Tot. Tale pattern fu poi ripreso dagli Incas i quali ebbero anche loro un rapido paleocontatatto con la stessa classe di alieni, come gli indizi ed il pattern della light alien footprint indicano. Quetzal fu importato dai Maya e poi dagli Aztechi che pero lo raffigurarono a loro piacimento con morfologia rettiloide. Pattern incompatibile in quanto non e presente il becco descritto dagli egizi. Tuttavia i Toltechi prima e poi i Maya e gli Aztechi raffigurarono anche un altro deo contemporaneo a Quetzal, e questo era Tezcatlipoca . La tesi che cerchero di dimostrare con una serie di indizi e correlazioni e che Anubi era Tezcatlipoca . I Toltechi entrarono in contatto con alieni insettodi di classe Anubi (pattern zoomorfo senza becco) e lo interpretarono come rettile, quindi stimarono che Quetzal (il deo che avevano introitato dalle culture precedenti) fosse di forma rettiloide (ma non vi entrarono mai in contatto diretto con alieni insettoidi classe Seth & Tot) quindi il deo Quetzal dei Maya lo personalizzarono con la stessa forma rettiloide di Tezcatlipoca (rettiloide) che pero incontrarono fugacemente con rapidi paleo contatti Quasi tutte le culture centro e sud americane sarebbero state influenzate indirettamente o direttamente con brevi contatti con alieni che erano in sosta nascosti nellAmazzonia. potrebbero essere piu missioni reiterate, quelle aliene sulla terra integrando il 100% del pattern Egizio e senza focalizzarsi nellanalisi solo nel pattern zoomorfo del becco Esisterebbe una divisione dei contatti per seguire contemporaneamente piu culture terrestri onde massimizzare la ricerca ma al tempo stesso ridurre i contatti ed un eventuale shock al minimo tramite un solo unico pattern per cultura.

71

A fianco ce la rappresentazione piu antica Tolteca del deo Tezcatlipoca, cosi come i Toltechi lo video e lo rappresentarono con i pattern zoomorfi a loro noti. http://it.wikipedia.org/wiki/Tezcatlipoca Quali sono i punti di contatto? [x] Tezcatlipoca era un deo (proprio come Anubi) [x] Tezcatlipoca aveva la testa nera (proprio come Anubi) [x] Tezcatlipoca aveva un doppio, un altro deo Quetzal (come Anubi aveva Seth & Tot) [x] Tezcatlipoca ha i denti bianchi e digrigna i denti (come farebbe uno sciacallo) [?] Tezcatlipoca ha uno specchio con cui incenerisce tutti (Anubi impugna una specie di croce egizia, di cui non se ne conosce la funzione, ma tale simbolo dagli egizi era indicante il potere. In effetti il potere dincenerire le persone e un grosso potere anche se non ci sono informazioni nella mitologia ZepTepi che Anubi abbia mai incenerito qualcuno) [x] Tezcatlipoca era un deo guerriero (proprio come Anubi, guardiano delle porte del Duat) [x] Tezcatlipoca fu il deo che impose i sacrifici umani offrendo il cuore (Anubi ha un ruolo nel rito funerario egizio con il cuore) [x] Tezcatlipoca ha figura umanoide (come Anubi) [x] Tezcatlipoca differisce da un umano perche ha una testa strana (proprio come Anubi) [] Tezcatlipoca non ha le orecchie (mentre Anubi le ha) [ ] Tezcatlipoca sembrerebbe associato ad un rettile, Anubi ad uno sciacallo La correlazione non e perfetta ma indubbiamente e molto forte 1)oltre a rassomigliare per colore e fattezze 2)ha in comune anche il comportamento militaresco 3)ha una funzione o correlazione con un rito religioso identico nelle 2 culture. Le differenze animalesche delle 2 culture sono essenzialmente sulla interpretazione del pattern migliore a rappresentare il deo Tezcatlipoca. Per i Toltechi qualcosa di assimilabile ad un rettile, per gli egizi qualcosa di assimilabile ad uno sciacallo. Dato che lipotesi di lavoro e lutilizzo di un pattern migliore in virtu di un essere alieno che non avrebbe uguali sulla terra, IMHO la differente rappresentazione tra le 2 culture Tolteche ed Egizie IMHO non sarebbe di una fondamentale importanza qualora esistano altri indizi a supporto di una alien footprint in altre culture. [16.2]Perfetta complementarieta con il pattern zoomorfo egizio del [5000ac,4503ac] Con il pattern zoomorfo di Anubi=Tezcatlipoca infatti, assieme a Quetzal=deo con il becco=Seth & Tot, riavremo il 100% del pattern zoomorfo del [5000ac,4503ac]. Per altro le culture Maya ed Aztechi in centro-sud america sarebbero culture compatibili con possibili paleo contatti, qualora si assuma una base segreta aliena in piena foresta amazzonica. [16.3]Indizi insufficienti di paleo.contatti nella cultura Teotihuacana & Maya http://it.wikipedia.org/wiki/Aztechi http://it.wikipedia.org/wiki/Teotihuacan Gli Aztechi pur parlando la stessa lingua Tolteca, sapevano poco dei Toltechi, chiamarono il viale dei Morti perche pensavano fosse un cimitero invece era una metropoli!. Ci narrano informazioni in modo indiretto di tale cultura . Le piramidi sono certamente dei calendari, il materiale con cui sono costruite, ed il progetto non esprime una complessita ed una produttivita aliena al contesto. Citta agricola, dallartigianato fiorente, una metropoli de facto, tale citta almeno da quello che ho trovato in rete, non ha indizi indiretti di tracce di manufatti alieni. La citta ove gli uomini lavorano per diventare dei, la citta dove gli Dei hanno fatto luomo, frasi forti cosi ci narrano gli altri popoli. Ottime ipotesi plausibili scientifiche spiegano la nascita a la scomparsa di tale citta, dove di alieno pare esservi davvero poco. Piramidi rituali religiose, per sapere quando fare la cosa giusta, 365 scalini, tutto richiama a calendari e templi per osservazioni astronomiche che si

72

mischiavano con astrologia e miti e leggende. Ce davvero poco di alieno e molto di terrestre in una proto.metropoli!. Lunica cosa inattesa, un possibile indizio fuori dal tempo che puo dar luogo ad un possibile elemento fuori contesto storico e lassenza di mura, di un esercito a difesa della citta . Metropoli di Teotihucan citta religiosa che esprimeva la propria influenza usando il commercio e lartigianato con i popoli vicini. Ossia creava interdipendenza nel [400ac,500ac] stando agli esami sul C14 sui vasi trovati in citta. Fiorente metropoli con artigiani e coltivatori che commerciavano rimuovendo le cause o linteresse a farsi le guerre con i popoli vicini, esattamente come la politica moderna fa per evitare le guerre o come banalmente ha fatto la CECA /UE in Europa. Lassenza di mura, di un esercito in un periodo in cui tutte le altre citta stato avevano mura ed un esercito a difesa lascia sbigottiti (a meno che non si pensi che il deo Tezcatlipoca assieme ad un commilitone il serpente piumato, passassero di rado in quella metropoli per concedere pillole di saggezza in cambio di sacrifici umani. Quale terrestre avrebbe mai attaccato la citta degli dei correndo il rischio di essere incenerito? La deterrenza avrebbe imposto la pace) . Non era capitale di un impero ma solo metropoli del tempo, ricca, ove si commerciava con i popoli del sud e del nord. Stupefaciente, tutto questo mentre le citta Maya molto prima nel 1800ac,250ac] in lotta diedero vita al loro impero in centro America. Poi gli Aztechi ai primi del 1300dc sconfissero le poche citta Maya rimaste. Mentre gli Incas (analfabeti) gestirono un impero arroccato sulle Ande con vie di comunicazione per far muovere rapidamente i loro eserciti e mantenere lordine. Teotihuacan ha sicuramente una chiave di lettura insolita e fuori dal tempo ha un elemento estraneo al contesto storico. Mancano pero altre evidenze importanti come le tracce sul ruolo emancipato della donna nella societa, tracce indirette di manufatti alieni, fissazione per le teste a pinolo, mummificazione, insolite conoscenze fuori dal tempo. Ergo sospendo il giudizio. http://it.wikipedia.org/wiki/Maya http://it.wikipedia.org/wiki/Storia_dei_Maya http://it.wikipedia.org/wiki/Sistema_di_numerazione_maya Rimuovendo il pattern di Quetzal rettiloide, come deo assimilabile al pattern insettoide classe Anubi, simile a Tezcatlipoca, la cultura Maya ha interessanti indizi su un possibile paleo contatto. [yx] Quetzal pattern rettiloide alieno insettoide classe Anubi approssimato a rettile [x] uso della statistica, notazione in base 20 simile alla notazione esadecimale dei computer [x] la lastra di palenque tracce indiretti di manufatti alieni [!] sacrifici umani introdotti da Tezcatlipoca per scambiare nozioni di sapere poi continuati dalla casta sacerdotale e governativa come rito religioso sganciato dai primi rapidi contatti con gli alieni insettoidi di classe Anubi?. [x] mummificazione [?] non sono sicuro che i Maya avessero un interesse per le teste a pinolo [x] uso dello zero, Maya in fase primaria [1800ac,250dc] indizio fuori dal tempo stupefacente! A parte lincompatibilita per la casistica dei 1)sacrifici umani 2)il pattern rettiloide, 3)lassenza dellautonomia della donna nella vita sociale, per il resto il Teorema Egizio della H1-strong alien footprint- potrebbe essere applicato senza fare una piega (qualora vi fossero indizi che dimostrino il contrario sui punti di inapplicabilita). Qualora si potesse applicare il Teoremone Egizio della H1-strong alien footprint- si dimostrerebbe per assurdo un altro paleo contatto. Il concetto/numero di zero potrebbe essere interpretato come lindizio estrane ( alieno) fuori contesto storico lasciato dai presunti visitatori ai Maya. Ma e uninterpretazione in quanto lo si potrebbe catalogare tra gli effetti diretti di un paleo contatto, venendo quindi a mancare nella cultura Maya quellelemento tipico di un indizio alieno ed

73

estraneo o fuori dal suo contesto. In ogni caso, lipotetico Paleocontatto Maya sarebbe (ragionando per assurdo) stupefacente! Anticiperebbe tutti i dati relativi alle stime fatte sinora. Aggiungendo al paleo.contatto Incas del [1200dc,1492dc] ma cronologicamente quello Maya sarebbe precedente!. Infatti il periodo del [1800ac,250dc] per altro potrebbe legarsi temporalmente alla mezza traccia incompleta di Tiunaco [1000ac,250dc] rafforzando quindi sempre nella stessa zona e nello stesso tempo il secondo possibile paleo.contatto che potrebbe essere avvenuto gia nel [1800ac,1000ac]. A cui poi aggiungere successivamente il secondo (a questo punto il secondo paleocontatto potrebbe diventare il terzo paleo contatto) del [1200dc,1492dc), dimostrando quindi lipotesi di una serie di missioni successive di carattere esplorativo svolte dagli insettoidi con una fermata aliena. Missioni tutte centrate nellAmazzonia (continente vuoto, ricco di animali e biodiversita probabilmente simile come clima al nido primario!!). Tuttavia per le incompatibilita evidenziate e per gli indizi e le tracce maya che se pur interesanti appaiono contradditorie rispetto allunivocita e linearita della cultura Incas, ritengo sia piu prudente Sospendere il giudizio. [16.4]Indizi geo.strategici degli ipotetici paleo.contatti in centro-America Se e vero che i frammenti sono troppo sparsi, minimi, scarsi, contradditori per cui per il rasoio di Hokkam e piu probabile che i Maya non abbiano mai avuto paleo.contatti, e anche vero che mettendo a sistema i candidati Maya & Teotihuacani con il pattern dellinsettoide classe Anubi, una ragione di tali specifici contatti potrebbe risiedere osservando la regione. Lamerica continente quasi vuoto, fu popolato con vettori di colonizzazione umana da Nord a Sud (in parte via mare da Est verso Ovest per quanto riguarda il sud dellimpero Incas che sara). Sapendo che in Amazzonia si nascondeva una base aliena insettoide, sarebbe stato ovvio che linsettoide addetto alla sicurezza=militare (AnubiTezcatlipoca) fosse interessato allo sviluppo e dinamiche migratorie dal centro-america e della regione attorno a Panama, in quanto ponte geo.strategico dal nord america al sud america da cui si sarebbe potuto via selva delle Amazzoni entrare fortuitamente in contatto con la potenziale base aliena! Facendo sviluppare tale regione in centro America, avrebbe catalizzato linteresse e/o fatto da tappo,per le correnti migratorie dal Nord verso il Sud. [16.5]La lastra del presunto astronauta di Palenque.
Della lastra di Palenque volevo parlare a parte, perche e a mio avviso una traccia indiretta di un manufatto alieno che pero male si lega logicamente al primigenio paleocontattone del [5000ac,4503ac] in quanto 1)i sacrifici umani, 2)il mancato ruolo emancipato della donna nella societa 3)il pattern rettiloide (anche se reinterpretato in alieno insettoide classe Anubi) contrastano con il Teorema Egizio per cui vi vedo costretto ad accettare linterpretazione ufficiale http://www.cicap.org/new/articolo.php?id=100249 Per curiosita mi limito ad esprimiere la mia ipotesi astratta sugli indizi raccolti a sistema nella lastra di Palenque. Ho segmentato limmagine in blocchi e colori, IMHO l'omino dellimpero della margarina maya ha qualcosa di capsula gemini http://www.vro.be/images/stories/learncenter/history/Bossart_40.jpg Non dico che trattasi proprio di capsula Gemini anzi tuttaltro. Ma di certo di qualcosa che allepoca Maya poteva avere una tecnologia compatibile con quella che luomo espresse intorno alle Gemini, molti secoli dopo. L'effige la si puo' dividere secondo me in 4 parti: 1-l'area "meccanica", 2-l'area dell'abitacolo, 3-l'area delle attivita' spaziali, 4-un oggetto "alieno" che si puo' dedurre dalle aree 1,2,3. Approcciando all'effige con un ottica rigidamente formale e non concettuale per provare ad estrapolare gli elementi di un possibile paleo contatto descritto con gli occhi sottosviluppati di un antico essere umano, si puo' provare a dare un senso alternativo all'interpretazione ufficiale dell'effige tombale.

74

Nella parte 1 (si puo' correlare elementi della scultura con elementi meccanici dei razzi) Segmenti 1A + Segmento 1B Serbatoi del combustibile e del comburente (o viceversa) Segmento 1C + Segmento 1E motore a razzo, rispettivamente motore ed ugello Segmento 1D, fiamme del razzo, confrontare con: http://it.wikipedia.org/wiki/Motore_a_razzo | http://it.wikipedia.org/wiki/Razzo http://www.spacenews.ru/upload/images/Shuttle/RD191.jpg Nella parte 2 (si puo' correlare elementi della scultura con elementi di una cabina di comando) Segmento 2A, la posizione "particolare" del presunto pilota http://history.nasa.gov/SP-4308/p44b.jpg | http://library.thinkquest.org/C0116628/images/L6a.jpg Segmento 2B la mano SX del pilota impugna un oggetto Segmento 2C la mano DX del pilota sembra premere una levetta Segmento 2D di fronte al pilota ci sono molti "quadrati" Confrontare con http://tinyurl.com/neymcj://tinyurl.com/mxu9cz Segmento 2E in basso e' raffigurato un oggetto "strano" che pero' sembra essere molto importante in quanto e' disegnato con vari dettagli ed e' pure posto in primo piano tanto quanto il pilota!. Cosa mai potrebbe rappresentare formalmente "quel coso" dentro ad una rappresentazione spaziale?. Forse un Giroscopio?! Confrontare con il concetto di giroscopio http://it.wikipedia.org/wiki/Giroscopio Unendo a sistema la parte 1 + la parte 2 oltre che elementi prospicienti la struttura scolpiti nella parte 3, sembrano delimitare lo schema di una sezione di una nave spaziale a razzo, qualcosa di simile a questo: http://farm4.static.flickr.com/3531/3733256188_3835c276ed.jpg http://www.vro.be/images/stories/learncenter/history/Bossart_40.jpg Nella parte 3 (si puo' correlare elementi della scultura con elementi di attivita' spaziali). La cosa rilevante nella parte 3 e' che correlando le interpretazioni formali dell'effige (relativa ad attivita' spaziali), le informazioni che si ritrovano nella loro interpretazione "dinamica" sono straordinariamente corrette o plausibili con un'attivita' di docking verso un oggetto in orbita nel quale c'e' molta attivita' extra veicolare e traffico da e per la terra. Infatti: Segmento 3B una simpatica faccina circoscritta in un quadrato pare avere una specie di corda. Confrontare con http://tinyurl.com/lmwlqy http://tinyurl.com/lkcvat Mentre nel segmento 3C una simpatica faccina circoscritta in un quadrato sembra emettere dei puntini, confrontare con http://tinyurl.com/nzmooc | http://tinyurl.com/n853um Segmento 3A puntini ... emessi dalla "carlinga" del razzo che aggancia ad un oggetto

75

Segmento 3D e Segmento 3E oggetti che sono agganciati all'oggetto I segmenti 3A, 3D se messi a sistema con la figura nelle parti 1,2,3 adesso danno la sensazione che si stia assistendo in effetti ad un attracco = docking a qualcosa. Rappresentazione densa di particolari al punto da indicare anche i dettagli dell'accensione dei retrorazzi!! http://tinyurl.com/nhfd8f://nasa-usa.de/images/content/160328main_420x307.jpg | http://tinyurl.com/qz9as8 In astratto, contestualmente nella parte 3 ci sono rappresentate "navicelle" con traffico opposto. C'e' il cargo in primo piano che attracca, mentre altri cargo si distaccano lasciando la base ed emettendo getti. Segmento 3G e Segmento 3F ponendo a sistema con le parti del tutto. L'effige adesso re interpretata pare davvero un'istantena scolpita nella roccia (di pari bellezza alle fantastiche foto della NASA)che illustra qualcosa di simile a http://tinyurl.com/ntvww8://tinyurl.com/kw6qrc La navicella (in primo piano) rappresentata uno spaccato per evidenziare tecnologie e mezzi e dinamiche di voli da e per la terra verso il DUAT ossia verso una nave spaziale in orbita attorno alla terra. La salita al cielo era in realta la discesa nello spazio perche appunto si scendeva nel vuoto dando la sensazione di caduta e discesa nel regno inferiore, se si osserva la terra dallo spazio. Osservando infine i riquadri 1,2,3 e considerando la dinamica descritta, si puo' dedurre che la parte 4 rappresenta una nave spaziale oppure una stazione spaziale di dimensioni rilevanti che gestisce l'attracco di almeno 4 cargo. Difficile dire a cosa correlarla graficamente, ma di certo non sembra rassomigliare ad un plug-in di moduli assemblati in orbita e/o per parti come sin'ora il genere umano ha costruito la Spacelab, la MIR, la ISS oppure la piccola apollo 11 con il modulo eagle.

La rilettura della lastra di Palenque integrando il pattern Anubi=Tezcatlipoca appare stupefacente! La presunta (e ricordo non correlabile) traccia aliena ipotetica Maya tra il [1800ac,1000ac] accoppiata alla cultura di Tiuanaco (con il presunto spazioporto) lascerebbe intendere una grossa nave spaziale!. Delle sonde in apripista prima e delle caravelle spaziali nel [5000ac,4503ac], quindi una grossa nave spaziale intorno al [1800ac,1000ac]. Dopo il paleocontattone sarebbe seguita questa mega missione, con una nave madre sostata in orbita terrestre per lungo tempo, da cui intense attivita aerospaziali da/per lAmazzonia potrebbero essere state fatte con delle navette spola oppure piccole capsule di cabotaggio, alimentate convenzionalmente con motori chimici a razzo!. Successivamente sarebbe seguito uno sganciamento alieno forse una pausa? Quindi larrivo di altre missioni nel [1200dc,1492dc) sempre in Amazzonia. Incontro alieni ed Europei evitato dagli alieni perche gli Europei non se la sarebbero MAI bevuta la balla degli alieni = dei. Se mai gli Europei avrebbero scambiato gli alieni per dei mostri marini oppure dei demoni con tanto di Armageddon e fine dei tempi!!. Lalieno sarebbe entrato nella comunita scientifica come archetipo solo dopo il 1500dc, quindi permeato nella societa umana solo dopo il 1800dc. Ergo per mantenere un approccio neutro gli alieni insettoidi si sarebbero sganciati dallAmerica e poi dalla Terra le loro basi di prossimita, in una data ignota, ma orientativamente poco prima del 1492dc, perche la razza umana sarebbe stata un espansione & evoluzione conquistando sempre piu aree sulla Terra. Con questa complessa chiave di lettura ipotetica, lo sviluppo della citta di Teotihucan & cultura Maya, assumerebbero tutta unaltra luce. Una cultura aliena logica, atterrata sulla terra per convenienza, opportunistica che cede poco know-how a pochi eletti (re o sacerdoti accreditati a parlare con gli dei) ottenendo con il minimo sforzo i propri obiettivi prefissati. Complesse relazioni di violazione (occupazione di aree terrestri) e non violazione del principio di Neutralita (ritiro occulto e strategico) attorno ad un pattern di comportamento alieni=dei (per avere meno grane possibili) guidato da politiche di concambio do ut des minimi. Guardando allEgitto, si puo supporre anche che i sacrifici umani Toltechi potrebbero essere stati male interpretati dai sacerdoti & re, perpetrati nel tempo e poi permeati nella cultura come usi & consuetudini religiose anche ben oltre le possibili richieste di scambio e/o presenze degli alieni insettoidi di tipo Anubi. Ipotesi interessanti che pero non hanno indizi e tracce sistemiche sufficienti per trasformare lipotesi ed i suoi effetti in un una serie di plausibili fatti correlabili .

76

Capitolo 17-Dove stanno e cosa fanno tutti questi UFI? Dove

77

La ricerca a data.mining umano, termina fornendo delle altre possibili informazioni di contorno:

uno stretto ventaglio di candidati stellari e

gli insettoidi giunti sulla terra nel 5000ac, provenivano da una base di prossimita posta in un intorno di Sirio Non sono originari di Sirio, hanno avuto od hanno tuttora solo basi di prossimita, sono alieni di razza probabilmente simile agli insetti, hanno forma antropomorfa, costituzione robusta (a guardare i dipingi dello ZepTepi e le statue Incas). Probabilmente hanno una tolleranza al caldo ed al freddo simile alla nostra a giudicare dalle basi terrestri poste in zone calde temperate e caldo umide. Per analogia, gli insetti hanno metabolismi e fisiologia piu semplici dei mammiferi, questo spiegherebbe come hanno fatto a risolvere il problema delle lunghe distanze viaggiando anche a velocita sub-luce, andando probabilmente in stasi od ibernazione. Ipotesi tecnologica compatibile con la presunta razza insettoide, qualora si ipotizzino analogie con i nostri insetti terrestri. Osiride ed Orus (e forse Iside) sono degli addotti, gli alieni insettoidi sono partiti per un intorno della cintura di Orione nel 4503ac portando via Osiride, Orus, Iside. Ripartiti circa nel 4503ac, gli insettoidi hanno lasciato un fermatempo in Giza. Si sono recati su Orione (cintura di) dove anche la hanno detectato molta acqua. Mentre andavano su Orione, avranno fatto tappa sulla base di prossimita (intorno della stella Sirio), lasciando i vari campioni ed informazioni raccolte sulla terra. Osiride era un ibrido di Ispecie, suo figlio Orus era un ibrido di II specie, entrambi sono stati addotti. Probabilmente anche Iside e stata addotta se si legge con attenzione i miti dello ZepTepi. http://it.wikipedia.org/wiki/Osiride http://it.wikipedia.org/wiki/Horo http://it.wikipedia.org/wiki/Iside Perche?BOH? Forse Osiride voleva che i visitatori donassero piu conoscenza ai terricoli per migliorare il loro stile di vita e fare in modo che progredissero rapidamente, cio pero avrebbe violato il principio di neutralita o dato enormi vantaggi evolutivi alla cultura proto.egizia talche gli insettoidi hanno fatto le valigie portando con se gli ibridi per non inficiare, influenzare, deviare, inquinare il dna e lo sviluppo della razza terrestre. Oppure avendo ottenuto quello che volevano (ossia degli ibridi quali Orus ed Osiride), una volta raggiunto il loro obiettivo sono ripartiti. Ragioni di studio oppure ragioni necessitate?. Stimando una differenza di evoluzione di 46milioni di anni (tra la scomparsa dei dinosauri e la comparsa del primo ominide mammifero), la razza insettoide potrebbe essere piu vecchia di circa 5 milioni di anni rispetto alla razza umana. Problemi di dna assimilabili a quelli che geneticamente mostrano le comunita chiuse incrociandosi sempre tra loro? Cio spiegherebbe la generazione degli ibridi per introdurre nuovo materiale genetico & dna compatibile. Oppure come gli insetti (ad es: le api che vanno di fiore in fiore per tornare poi al nido) potrebbero essere una civilta semi-nomade e/o esploratrice che si sposta nel ramo della nostra galassia incamerando risorse e dna alieno per migliorare il loro tenore di vita e/o arricchire le loro conoscenze? Gli alieni sono tornati varie volte, perche la Terra e oggetto & risorsa di studio, attualmente e probabile che si sia nella fase definita alien ghost recon Data la presumibile stima della sequenza storica dei paleo contatti si desume: primo contatto: la presentazione ufficiale [5000ac,4503ac] (500 anni) dimostrato con il Teorema egizio della H1-strong alien footprint secondo contatto: il ritorno per ulteriori studi [1200dc,1492dc) (292 anni 250=500/2) dimostrato con evidenze a favore del contatto Incas, pattern simile soft alien footprint terzo contatto: osservazione e ricognizioni automatiche: t>1930dc (292/2=146 anni circa) Correlato con le evidenze della casistica Foo Fighters mezzi alieni per alien ghost recons

78

Lattuale fase si stima che potrebbe durare 146 anni circa, iniziata nel 1930 circa e potrebbe terminare intorno al 1930+146=2076. Dopo non lo so potrebbe esserci una fase di attesa molto lunga oppure chissa che altra fase? Ma di certo non uninvasione. gli alieni insettoidi sono probabilmente meno guerrafondai ammazzasette dei terricoli Essendoci piu di un paleo contatto, se ci avessero voluto invadere lo avrebbero potuto fare senza troppa difficolta. Come mai non comunicano direttamente con noi? Questione assai articolata a cui io non so proprio rispondere. azzardo 2 ipotesi: Se esiste asimmetria informativa allora e probabile che alla fine della WWII quando la razza umana ha compiuto lo step up della fissione dellatomo, e possibile che gli insettoidi abbiano effettuato una nuova presentazione Vedi caso Roswell- (che comunque puo avere anche altre spiegazioni tutte terrestri ed inerenti alla guerra fredda) per cui taluni Stati e governi possono essere a conoscenza di tale informazione e/o tale patto di alleanza/scambio. Se non esiste asimmetria informativa, non so il perche gli insettoidi non si ri.presentano di nuovo? Io non sono il loro portavoce chiedetelo a loro non a me Le analisi fatte su una ricerca a data.mining umano de facto mostra la loro esistenza e la loro presenza. Alieni che vanno e vengono in silenzio per prelevare campioni e fare studi sulla Terra?. Quindi e possibile che non si ri-presentino ufficialmente perche a)lo trovano superfluo? b)lo hanno gia fatto (lasciando un fermatempo, ma non ce memoria storica di tale evento ed attendono che la razza umana ne abbia consapevolezza?) oppure c)avendo qualche milione danni devoluzione in piu sulle spalle, non vogliono deviare, influenzare, sviare, distruggere il loro oggetto di studio, per cui scelgono di non palesarsi nuovamente. Per altro tale scelta avrebbe lindubbio vantaggio di restare in incognito usando liberamente la terra come risorsa di studio in senso pieno. e molto probabile che gli alieni insettoidi abbiano basi di prossimita su Marte. Probabilmente hanno delle basi di prossimita su Marte, utili tappe durante i tragitti intorno di cintura di Orione intorno della stella Sirio Terra Marte intorno di Alpha Centauri. La trasmissione tramite onde radio non e un metodo efficiente sulla lunga distanza quindi supponendo una tecnologia piu evoluta, se ne deduce che gli alieni potrebbero usare altri metodi di trasmissione. Lintercettazione di loro messaggi potrebbe non essere cosi agevole. IMHO quasi impossibile la ricostruzione dellincapsulamento/decodifica di una potenziale trasmissione aliena. e anche possibile che gli alieni insettoidi (SAO.151694) abbiano basi di prossimita nellintorno di Sirio, nellintorno della cintura di Orione (SAO.132512), oltre che SAO.132554, SAO.113118, SAO.113056. Anche lintorno di Alfa Centauri potrebbe portare inattese sorprese. Oltre alle basi di prossimita su Marte, altre basi di prossimita insettoidi, e/o altre civilta aliene o vita non intelligente nellintorno della cintura di Orione, intorno di Alfa Centaturi e varie SAO attorno allintorno di Orione (ove e possibile che esista anche una civilta meno evoluta rispetto allattuale livello terrestre). Si suppone che il clima del nido insettoide possa essere simile a quello terrestre relativo allepoca remota del http://it.wikipedia.org/wiki/Carbonifero Adesso che lo sapete la sera quando guarderete il cielo, lo osserverete con gli stessi occhi?! La versione DUAT v4.0 per adesso termina qui, ciao Bischeri! p.s.
Se siete interessati a leggere qualcosa sullo stesso topic, suggerisco questo ebook, ha un taglio veramente scientifico, e free, in pdf , si scarica bene. Io ci sono incappato per caso mentre googlavo con le query h2o+maser per trovare links. http://www.menichella.it/Estratto_di_A_caccia_di_E.T..pdf

79