Sei sulla pagina 1di 54
[ Orizzonti Sintetici ] Scopri le memorie sintetiche di un pilota da caccia durante le

[ Orizzonti Sintetici ]

Scopri le memorie sintetiche di un pilota da caccia durante le guerre puniche 2.x

Printed in PDF b y: non_Edizioni “Il C azz@ro 2009” di 6502

1
1

Note Legalesi.

Il webmaster 6502 O;-) Terminetor Magnetico, sono contro la guerra, il sito esprime tacitamente il

concetto che la guerra é sempre ingiusta, inutile, mai santa. É opinione personale del webmaster il fatto che

le testimonianze dei veterani di tutte le guerre, abbiano una curiosa assonanza con le opinioni dei “pacifisti”.

I primi (volontari o coartati) hanno imparato direttamente cosa sia la guerra. I secondi (sicuramente molto più fortunati dei primi) hanno imparato il significato dell’inutilità della guerra, apprendendo le altrui testimonianze?!. Le opinioni politiche e filosofiche espresse direttamente od indirettamente nel libro, così come le analisi storiche sono da ritenersi personali opinioni del webmaster. Tali opinioni non sono collegate

in nessun modo alle persone, enti, organizzazioni e quant'altro citato direttamente od indirettamente nel

website e nel libro, il contenuto del testo rappresenta esclusivamente la personale opinione del webmaster.

É importante tenere presente che ogni riferimento esplicito od implicito a fatti o persone, enti, organizzazioni,

eventi, circostanze future o presenti o passate che taluni lettori possono riconoscere od associare é del tutto casuale ed immaginario.

L'ebook.pdf é no-profit l’autore non persegue nessuno scopo di lucro o profitto diffondendo online il materiale assemblato. Il volume é liberamente st ampabile in tutto od in parte, é inoltre distribuibile senza alcuna limitazione legale, purché non ne sia altera to il suo contenuto. Se ci trovate frasi troncate, vocali mancanti, abbiate pazienza, non è un prodotto comme rciale.

A tale proposito ricordo che questo documento non é un sito d'informazione e nemmeno un risultato

di un prodotto editoriale, il volume, il forum blog, l'ebook.pdf, il sito non hanno una pubblicazione regolare, la

loro evoluzione, articolazione e modifica si basa sulla volontà e l’interesse del webmaster che in modo gratuito, aleatorio decide di fare aggiornamenti o modifiche.

L'ebook in PDF non contiene immagini (e la copertina é in cmyk) dovrebbe essere facilmente stampabile ed intuitivamente rilegabile o spillabil e in un vero libro già correttamente impaginato. Le immagini non dovrebbero essere coperte da copyright, le ho trovate con google.images poi le ho sintetizzate artificialmente per gli scopi letterari di copertina. In ogni caso le fotografie originali restano di proprietà dei loro legittimi proprietari bla, bla, bla.

Non é "garantita al limone" la resa grafica ed il processo di stampa di cui ogni utente ne assume la responsabilità. Il webmaster non si assume la respo nsabilità della completezza delle informazioni pubblicate, dei problemi, danni di ogni genere che eventualmente possono derivare dall'uso proprio od improprio, dalla stampa, dall'interazione e/o download di quanto disponibile online.

Tutti i marchi, loghi, organizzazioni citati direttamente od indirettamente sono di proprietà dei loro

legittimi proprietari bla, bla, bla

legalmente registrati ecc

tutelati a norma di legge dal diritto nazionale/internazionale, bla, bla, bla…

sì insomma dai!, non dite che non avete capito é!! 8-D

Questo file e tutta la collana Guerre Puniche 2.x [release v2.2] é tutelata dal COPYLEFT(BY-ND)

http://creativ ecommons.org/licenses/by-nd/3.0/

6502 & Terminetor Magnetico

Per consigli, suggerimenti, critiche o quant'altro info @ omaha-beach.net

2
2
3
3

Sei un pilota da caccia, in volo sul tuo aereo monomotore, da qualche parte sul mediterraneo del sud, ad una quota di circa 10'000 metri. É una bella mattinata, splende il sole, visibilità ottima per molte e molte miglia. É un volo di “routine”, praticamente un’esercitazione e ricognizione lungo i bordi dell’ area che ti è stata assegnata.

Fai da “balia” ad un Boeing E3A “Sentry”, un grosso aereo trimotore, assai simile ad un aereo civile, con la differenza che porta “a cavalluccio” un grosso radar appeso sul dorso. É in ricognizione e controllo aereo-navale sul fronte del mediterraneo inferiore.

Dato i tempi é ovvio!. Per il momento, é tutto tranquillo, il tuo caccia ha un paio di serbatoi supplementari con molto carburante, hai 4 missili aria-aria, di cui 2 a guida radar e 2 all’infrarossi. Il cielo è di un bel celeste, come gli occhi di tua moglie, il mare a quella quota sembra un grande tappeto blu calmo e tranquillo. Il motore del caccia romba tranquillo e tutti gli indicatori del quadro comandi sono sul ve rde.

D’un tratto il radar del tuo caccia inizia a suonare, beep-beep-beep, segnala qualcosa!, un oggetto!, anzi 2 di cui uno molto denso che giace sulla superficie del mare!. Avvistamenti radar inattesi, sia per rotta e velocità. Quelli sul mare sono certamente dei mezzi navali veloci, per adesso solcano gli spazi marittimi internazionali a 40 nodi. Sembrano diretti sulle coste della Repubblica Federale Italiana, sal vo non cambino rotta.

Sono seguiti parallelamente a distanza da un aereo a circa 8'000 mt che viaggia molto veloce a circa 0.85Mach. Questo target ha priorità alfa, abiliti il “pursuit mode”, il caccia nemico non segue nessuna pista aerea. Il transponder non risponde, non si sa cosa sia, l’unica cosa certa é che proviene da Cartagine!.

Fai appena in tempo a pensare che è bene chiedere istruzioni all’E3A-Sentry, il comando aereo avanzato con nome in codice “BigEye”, che la radio di bordo gracchia dicendo:

-BIGEYE A MAD_DOG, AVVISTATO 1 BANDITO AD ORE 12, MACH 1.0 A 9000 METRI DI QUOTA IN RAPIDA ASCESA, ROTTA EST-SUD-EST, LASCERÀ LO SPAZIO AEREO INTERNAZIONALE TRA 9MINUTI, L’AEREO NON RISPONDE ALLE CHIAMATE, LA TUA MISSIONE É LASCIARE LA FORMAZIONE, AVVIARE LE PROCEDURE PER UNA POSSIBILE INTERCETTAZIONE, OVER-ROGER BIGEYE, MAD_DOG LASCIA FORMAZIONE, BIGEYE COS’É QUEL SEGNALE ZULU, UN PACCO A SORPRESA DI UN’ESERCITAZIONE CONGIUNTA? MENO MALE, MI STAVO ADDORMENTANDO QUA’, BASTA FARE DA BALIA, OVER-NEGATIVO MAD_DOG, NEGATIVO MAD_DOG, QUESTA NON É UNA ESERCITAZIONE, RIPETO, QUESTA NON É UNA ESERCITAZIONE, POSSIBILE BANDITO AD ORE 12, ROTTA D’INTERCETTAZIONE PER EST-SUD-EST A 20MINUTI DI VOLO, SCOCCA ALLARME SCRAMBLE, SCRAMBLE, SCRAMBLE PER MAD_DOG, ROTTA D’INTERCETTAZIONE PER EST-SUD-EST, OVER-

-ROGER THAT, QUALE SONO LE REGOLE D’INGAGGIO?! OVER-BIGEYE A MAD_DOG, LA TRACCIA RADAR NEMICA, ZULI.1 É UN SU-27, IDENTIFICARE E PRENDERE CONTATTO, OVER-ROGER, COSA É LA SECONDA TRACCIA RADAR AL LIVELLO DEL MARE, SEMBRA MOLTO DENSA, PROCEDE A 30-40 MIGLIA CIRCA, PARALLELA AL SU27, OVER-

4
4

-BIGEYE A MAD_DOG. CONFERMO TRACCIA NAVALE PARALLELA, CONFERMO GROSSA FLO TTIGLIA CARTAGINESE, SEMBRA UNO SCIAME DI PICCOLE IMBARCAZIONI VELOCI, VIAGGIANO SU STESSA ROTTA EST-SUD-EST A 40 MIGLIA, NON ABBIAMO UNITÀ NAVALI DA QUELLE PARTI, OVER-ROGER, MAD_DOG INTERCETTA SU27, MAD_DOG CHIEDE SUPPORTO DI ALTRI VELIVOLI, OVER- BIGEYE A MAD_DOG, POSITIVO !, SUL BANDITO CONVERGONO T+5MINUTI, UNA COPPIA DI F18 DA OVEST, OVER!-ROGER, MAD_DOG INTERVIENE SU TRACCIA ZULU, MAD_DOG SPENGE TRANSPONDER, OVER-ROGER-

Porca merda!, 2 F18 come supporto non sono niente m ale!, ma sono a 5 minuti di volo dal punto d’intercettazione!!, 5 minuti sono un’eternità!!. Ma forse non succederà niente, il caccia cartaginese SU27 sarà andato a dare un’occhiata a quella strana traccia navale, rilevata dal radar. Disabiliti il “pursuit mode” del radar, settando l’intercept mode adesso le sicure alle armi sono rimosse!. Il SU27 ha raggiunto la quota di 11'000 metri ed ha aumentato la velocità, adesso sfreccia a 1.5Mach e non pare aver l’intenzione di rallentare o cambiare rotta. Muovi la manetta in basso mentre tiri la cloche a te, sali di quota pure te, raggiungendo i 10'000 metri. Con la manetta al massimo sfrecci a 0.9Mach. Una lumaca contro un cavallo!. D’un tratto non credi ai tuoi occhi, il SU27 ha violato lo spazio aereo, cazzo! ti ha anche inquadrato, BEEP, BEEP, BEEP, BEEP, l’allarme radar ti avvisa che sei entrato nel mirino del SU27, il bastardo ti sta tracciando con il radar di lancio NEEE, NEEE, NEEE, NEEE, il cruscotto del tuo caccia s’illumina come un albero di natale!, scocca l’allarme missile aria-aria a guida radar! Eri partito come cacciatore ora sei già diventato una preda! C’è almeno 1 missile aria-aria in avvicinamento!. Le contromisure ECM scattano in automatico,il potenziometro però é a discrezione del pilota, se si setta al massimo si sottrae potenza ed efficacia al radar di bordo. Il computer nel frattempo ti comunica sull’head-up display che ha agganciato il SU27, probabilità di abbattimento 65%. -BIGEYE A MAD_DOG, IL SU27 HA FATTO FUOCO, IMPATTO TRA 25” SECONDI, SEI AUTORIZZATO A RISPONDERE AL FUOCO, OVER-dalla voce gelida via radio pare trasparire un velo di nervosismo, il comando di volo avanzato ti da l’Ok a difenderti. Cazzo! che gentili!, ma tanto lo avresti fatto lo stesso!, il computer di volo l’avevi già settato su Intercept Mode, togliendo le sicure alle armi. Però non avresti mai creduto che il Su27 ti avrebbe finito per sparare addosso in un modo pales e, provando un colpo diretto!.

Devi prendere una decisione adesso, che cosa fai?! Sganci i serbatoi supplementari di carburante che hai ancora appesi alle ali, oppure lanci i missili aria-aria?!

Se sganci i serbatoi supplementari, continua a pag.7

Se lanci i missili aria-aria, continua a pag. 9

5
5

Ottima scelta!, in appena 2 secondi “persi” a sganciare i serbatoi supplementari, il tuo caccia diventa molto più leggero, quindi più veloce e molto più maneggevole. L’head-up display ti informa che adesso hai il 90% di colpire il SU27, il segnale radar é ottimo, sorridi gelido mentre rapidamente premi il pulsante sulla cloche per 2 volte, con un breve ritardo voluto di un paio di secondi, per effettuare un lancio frazionato dei 2 missili aria-aria a guida radar. Il primo ha il 90% di fare centro, il secondo ha il 96% di beccare il SU27. Ok!, il SU27 é probabilmente sistemato!, viaggia a Mach 1.8 e forse voleva accorciare la distanza portandosi a tiro con i cannoncini ma adesso corre veloce contro la morte. Effettui una virata a manetta a Mach 1.1 scendendo rapidamente i 8'000 metri di quota. C’è da

eludere i 2 missili aria-aria del cartaginese. Cazzo! É una bella rogna da risolvere!. Setti al massimo le contromisure elettroniche massimizzando l’amplificazione, provi a tutta potenza a disturbare l’aggancio radar degli apparati dei missili nemici. Merda!, il computer

di bordo sentenzia che l’impatto é tra 10 secondi!!!.Male che vada hai sempre quota da

spendere in discesa rapida!. Guardi dal deflettore osservando a vista la scia bianca dei missili aria-aria che si avvicinano rapidamente. “Magicamente” uno dei 2 inizia a deviare il suo tragitto e piega verso sinistra come se avesse detectato un altro bersaglio. Il primo vira e passa lontano, lo vedi continuare ad andar dritto. Continui ad osservarlo per una frazione di pochi secondi muovendo la testa a destra, per un’ulteriore conferma visiva. Il primo missile si perde nel blu e scende di quota, forse ha anche pure dei problemi di “carburazione”, la scia bianca é intermittente. Poi il missile precipita quasi in candela verso il mare. Ok! È andata!. Il secondo missile é di vari secondi più distante, hai ancora 25 secondi prima dell’impatto. Volti la testa e vedi nitide sull’orizzonte le scie di condensazione. Il secondo missile aria-aria continua la sua corsa. Fai un’altra virata, questa volta é molto energica, molto stretta, la più stretta che tu abbia mai fatto in vita tua, mentre ti lanci anche in picchiata per guadagnare velocità preziosa. Il caccia inizia a vibrare, sei intorno a Mach 1.3 mentre il motore dell’aereo tuona sotto sforzo. Sinistre luci gialle di pre-allarme TURBINE FAILURE si accendono sul quadro comandi. Dopo attimi che sembrano lunghi anni, vedi il secondo missile aria-aria sfrecciare sulla tua sinistra, é molto più in alto in quota, continua la sua corsa andando lungo ed accennando un principio di virata. Il tuo computer di bordo ha agganciato il missile aria-aria, probabilità di abbattimento 95%, lanci uno dei 2 missili aria-aria all’infrarosso, azzeri il potenziometro dell’ECM. Il tuo missile aria-aria parte in candela, dopo 4 secondi centra in pieno il secondo missile cartaginese. Dai una sbirciata al radar che intanto ha finito di fare la ricerca omnidirezionale dell’obiettivo primario. Nessun SU27 è in vista. Merda santa! Che sia già saltato per aria quel fottuto bastardo?! -BEL COLPO MAD_DOG, BANDITO

CENTRATO IN PIENO!, OVER-gracchia la radio. La voce glaciale e soddisfatta dell’E3A

Sentry sentenzia l’esito del duello aereo durato 30 secondi. Diminuisci la manetta del gas,

si spenge così la spia gialla del TURBINE FAILURE, continui a scendere veloce e livelli il

velivolo a 6'000 metri. Il caccia perde velocità e la temperatura del motore scende. Il mare é costellato da innumerevoli piccoli barchini a motore che lasciano una grossa scia bianca sul mare.-MAD_DOG A BIGEYE, CONFERMO SCIAME MAS, NUMEROSE PICCOLE IMBARCAZIONI DA EST-SUD-EST, IN ROTTA PER IL CONTINENTE, OVER-

Continua a pag.33

7
7

L’head-up display ti informa che adesso hai il 80% di colpire i missili aria-aria con la coppia

di missili aria-aria a guida infrarossi, mentre hai il 90% di colpire il SU27 lanciando i missili

a guida radar, ed hai meno di 20 secondi prima dell’impatto con uno dei 2 missili a guida

radar. C’e’ un secondo missile in arrivo, ma il radar al momento non ti sa dare i dati d’impatto. Hai elevato la potenza dell’ECM manovrando con il potenziometro di bordo e questo ha sottratto risorse al radar nell’individuazione ed intercettazione di tutti i bersagli tracciati. Continui ad effettuare una virata a manetta a Mach 0.8 in salita, ma sei lento, l’aereo appare appesantito, raggiungi a fatica i 11’000 metri di quota, non ti resta molto tempo per una reazione efficace.

Guardi dal deflettore osservando a vista la scia bianca dei missili aria-aria che si avvicinano rapidamente; “magicamente” uno dei 2 inizia a deviare verso sinistra come avesse detectato un altro bersaglio. Il primo missile aria-aria passa lontano, continua dritto, l’osservi per una frazione di pochi secondi muovendo la testa a conferma visiva. Il missile si perde nel blu e scende di quota rapidamente, sembra avere pure dei problemi di “carburazione”, la scia bianca é intermittente, il missile precipita quasi in candela verso il blu del mare. Ok! È fatta!. Il secondo missile é di vari secondi più distante, hai ancora 20

secondi prima dell’impatto, volti la testa e lo vedi nitido sull’orizzonte. Il missile aria-aria continua la sua corsa, fai un’altra virata, questa volta é molto energica, ma l’aereo é molto pesante, NEEE, NEEE, NEEE, NEEE, suona la sirena e la spia di avviso di sovraccarico della turbina del reattore, non puoi tenere ancora a lungo la potenza a questo livello. I motore del caccia é in sovraccarico, sinistre luci gialle si trasformano in luci rosse, presto avrai probabilmente un blocco della turbina. Il tuo computer di volo ha agganciato il secondo missile aria-aria nemico, probabilità di abbattimento 95%. L’head-up ha agganciato anche il target primario, il SU27, ma non ha dati su quota e velocità. NEEE, NEEE, NEEE, NEEE la sirena e la spia di sovraccarico del reattore squilla e lampeggia ossessivamente sul quadro, si accende spia gialla di preallarme del TURBINE FAILURE,

il motore del tuo caccia si spengerà ed andrà in blocco quando la spia sarà rossa!!.

Devi prendere una decisione adesso, ma puoi fare solo una cosa per volta perché c’é poco tempo residuo, che cosa fai?! Sganci i serbatoi supplementari di carburante che hai appesi alle ali, lanci i missili aria-aria agli infrarossi, lanci i missili aria-aria a guida radar, oppure riduci il gas facendo scendere il numero di giri del reattore?!

Se sganci i serbatoi supplementari, continua a pag.13

Se lanci i missili aria-aria a guida infrarossi, continua a pag.15

Se riduci potenza al reattore oppure lanci i missili aria-aria a guida radar, continua a pag.11

9
9

Da ore 8 si avvicina il missile residuo aria-aria a guida radar del SU27, hai il potenziometro dell’ ECM al massimo, la manetta del gas al massimo.

Ti si accende la spia ERROR TURBINE FAILURE, il motore del caccia sobbalza e si spegne. Con il motore spento ed un missile aria-aria in arrivo, il quadro comandi va in blocco, poi ha un riavvio automatico ed ogni spia di emergenza é accesa e lampeggia come un albero di natale!!!. Che merda di aereo!!!.

La sirena dell’allarme suona ossessivamente nell’abitacolo. C’è acceso l’allarme radar di prossima collisione, c’é accesa la spia del guasto meccanico generico, c’è accesa la spia rossa del blocco motore, c’è acceso il messaggio di errore del surriscaldamento della turbina, c’è acceso l’allarme anti-radar. Merda, il tuo velivolo è oggetto di contromisure elettroniche nemiche, c’è acceso anche il messaggio di allarme che sei stato tracciato da ulteriori radar nemici. NEEE, NEEE, NEEE, NEEE, NEEE, NEEE, dall’abitacolo vedi il missile aria-aria che é vicinissimo, istintivamente provi a portare la mano destra che avevi ancora sulla manetta del gas per provare un riavvio motore d’emergenza, verso la leva di espulsione. Cazzo!, la leva d’espulsione sta sopra la tua testa… la mano destra invece ha già lasciato la manetta del gas ed è a mezzo tragitto!. Si’ forse ce la fai ad espellerti!!

No!, il tragitto é troppo lungo, una grossa luce bianca illumina tutto l’abitacolo.

La tua carriera di pilota da caccia é finita quì, così come le tue memorie sintetiche durante le guerre puniche 2.x

Sei stato abbattuto!.

Il secondo missile a guida radar del SU27 ti ha centrato in pieno!!.

Se vuoi riprovare, puoi iniziare a leggere da pag. 4

11
11

Sganci i serbatoi supplementari che avevi ancora agganciato alle ali, il tuo caccia diventa immediatamente molto più leggero e guadagna velocità e quota assai più rapidamente.

Forse però é troppo tardi!.

Il computer di volo ha agganciato il missile aria-aria ma sei in una posizione poco efficace

per agganciare i missili nemici e far fuoco con i missili all’infrarosso, il tuo computer di volo stima una probabilità di abbattimento di circa il 50%.

Lanci disperatamente un missile aria-aria a guida infrarossi, il quale curva verso l’alto, ma

il missile nemico é troppo vicino, ed il missile all’infrarosso lo manca dopo 4 secondi di breve intense speranza che era durata una vita intera!

Il missile aria-aria nemico é ad ore 8, di riflesso muovi il potenziometro delle contromisure elettroniche ECM che però era già al massimo, allora sposti la mano sulla manetta del gas

e provi a cabrare facendo un’evoluzione acrobatica, ma la manopola del gas é già al

massimo. Giri timoni e flap, con un’evoluzione acrobatica ruotando l’aereo con vari G negativi, provi a fare contemporaneamente anche una virata stretta, é una fottuta operazione disperata, l’ultima carta della disperazione da giocare!.

NEEE, NEEE, NEEE, NEEE, NEEE, NEEE, squilla ossessivamente nell’abitacolo l’allarme

di prossimità, ti giri di scatto, sempre inchiodato al tuo aereo. vedi il missile nemico, cazzo

é vicinissimo, istintivamente giri nuovamente l’aero a G positivi e provi a portare la mano

destra verso la leva di espulsione che é sopra la tua testa, però il tragitto dalla cloche alla

manetta di espulsione é troppo lungo, una grossa lu ce bianca illumina tutto l’abitacolo.

La tua carriera di pilota da caccia é finita quì, così come le tue memorie sintetiche durante

le guerre puniche 2.x

Sei stato abbattuto.

Il secondo missile a guida radar del SU27 ti ha centrato in pieno.

Se vuoi riprovare, puoi iniziare a leggere da pag. 4

13
13

Il missile aria-aria a guida infrarossa parte rapidamente dirigendosi verso il secondo

missile a guida radar del SU27, segui la corsa dal cruscotto del radar mentre effettui rapidamente una virata stretta sganciando i serbatoi supplementari. Il tuo caccia acquista rapidamente molta velocità e manovrabilità la virata é veloce e stretta mentre sali rapidamente di quota, tieni d’occhio il radar di bordo con il fiato sospeso.

Attimi che sembrano lunghi anni.

Tiri un sospiro di sollievo, il tuo missile aria-aria a guida infrarossa ha centrato il secondo missile a guida radar del SU27, per il momento sei fuori pericolo!. Setti il potenziometro delle contromisure elettroniche ECM al 50%, così basterà per disturbare l’ aggancio nemico al tuo velivolo con altri missili a guida radar. L’head-up display del computer di bordo traccia il SU27; pochi attimi ed elabora un paio di soluzioni di tiro sul caccia SU27. Tuttavia anche il nemico usa le contromisure elettroniche, i dati di elaborazione oscillano paurosamente non hai la stima di abbattimento e la luce verde. La quota del SU27 non è

tracciabile le 2 soluzioni di tiro sono incompatibili e contrastanti. Guardi fuori dal finestrino

e provi a cercare a vista il SU27 per poter selezionare a mano la soluzione di tiro proposta

dal computer, ma al momento il SU27 non é in vista. Azzeri il potenziometro dell’ECM, dopo un attimo hai la soluzione di tiro corretta, fai fuoco e riattivi le contromisure elettroniche mettendo in palla il potenziometro e s ottraendo preziose risorse al radar. Poi viri stretto e dai manetta, l’idea è di sganciarsi, il SU27 è troppo tosto per il tuo aereo.

Da quando ha sparato il SU27 ha fatto quota, ha aum entato rapidamente la velocità. Merda!, adesso é molto vicino a circa 11'000 metri di quota a Mach 1.9, mentre te sei un poco più basso a circa 10'000 metri di quota e viaggi molto più lento a circa 1.0Mach e per giunta gli dai la coda. Non sei in una posizione ottimale per il tiro anche se il computer di bordo te lo ha agganciato nuovamente e nonostante le interferenze ti propone una soluzione di tiro impropria con una probabilità di abbattimento del 50%.

Stranamente il pilota del SU27 non ha ancora usato i missili all’infrarosso, probabilmente non deve essere uno sveglio oppure è un novellino?!. Il caccia nemico sta infatti scendendo di quota velocemente poi si livella alla tua stessa quota. Non si capisce che diavolo stia facendo, per il tuo radar pare che stia anche decelerando, adesso a Mach 1.4 in ulteriore rapida decelerazione.

Probabilmente vuole essere più vicino ed in linea retta per usare il missile agli infrarossi oppure ti vuole colpire con il cannoncino di bordo?

Devi prendere una decisione adesso che cosa fai?! Provi ad eludere il SU27 con una virata stretta, fai una manovra “yo-yo”, oppure fai una forbice?!

Se fai una “virata stretta”, continua a pag.17

Se fai uno “yo-yo”, continua a pag.19

Se fai una “forbice”, continua a pag.25

15
15

La tua virata stretta é stata decisamente una manovra azzardata!.

Una manovra troppo azzardata!, il SU27 non ha avuto difficoltà a fare una piccola

correzione di rotta, con uno “yo-yo” si é posizionato vicinissimo, adesso ti è praticamente

in coda!.

NEEE, NEEE, NEEE, NEEE, NEEE, NEEE, squilla ossessivamente l’allarme radar di prossimità sei stato detectato. A cosa cazzo gli servirà il radar se il SU27 ha l’equipaggiamento di mira infrarosso?! Forse non de ve essere un tipo sveglio!!. Ti volti guardando ad ore 2, muovi il potenziometro delle contromisure elettroniche ECM al massimo, poi sposti nervosamente la mano sulla manetta del gas, che però é già a fine corsa, è bloccata oltre non va.

NEEE, NEEE, NEEE, NEEE, NEEE, NEEE, squilla sempre ossessivamente nell’abitacolo l’allarme di prossimità, missili aria-aria in arrivo. Merda! Questa volta sono 2, cazzo! ti giri

di scatto, ad ore 2 vedi una coppia di missili che immuni alle tue contromisure elettroniche

proseguono decisi il loro avvicinamento.

Provi a scendere di quota facendo un’altra virata stretta, ma i missili all’infrarosso non mollano, li vedi nel retrovisore che sono ad un soffio, istintivamente provi a portare la mano destra verso la leva d’espulsione che é sopra la tua testa, però il tragitto dalla cloche alla manetta d’espulsione é troppo lungo, una grossa luce bianca illumina tutto l’abitacolo.

La tua carriera di pilota da caccia é finita quì, così come le tue memorie sintetiche durante

le guerre puniche 2.x

Sei stato abbattuto.

Uno dei 2 missili aria-aria all’infrarosso del SU27 ti ha centrato in pieno.

Se vuoi riprovare, puoi iniziare a leggere da pag. 4

17
17

NEEE, NEEE, NEEE, NEEE, NEEE, NEEE, suona l’allarme di prossimità, il tuo “yo-yo” ti ha fatto perdere troppa velocità, lento come una lumaca hai fatto una virata strettissima evitando una coppia di missili aria-aria a guida infrarossa che ti sfrecciano velocissimi passando oltre ed andando lunghi.

I missili però ti hanno detectato, li vedi che iniziano a fare una virata ampia, presto si ripresenteranno di nuovo ed arriveranno frontalmente

Guardi il radar di bordo, il SU27 ti é in coda e sta sparando con il cannoncino, BUM!, BUM, BUM!, BUM!, ti beccato e sforacchiato un varie parti, il timone perde efficacia, probabilmente è sforacchiato, c’è anche qualche colpo andato a segno sul reattore. Iniziano ad accendersi delle luci gialle e luci rosse NEEE, NEEE, NEEE, NEEE, NEEE, NEEE si riaccende l’allarme di bordo -MAD_DOG A BIGEYE, MAD_DOG CHIEDE ASSISTENZA, DOVE SONO GLI F18 CHE SAREBBERO STATI DISPONIBILI AL PUNTO T+5 MINUTI, OVER-

-BIGEYE A MAD_DOG, RANGER.01 E RANGER.02 IN ARRIVO, OVER-

NEEE, NEEE, NEEE, NEEE, NEEE, NEEE, il cruscotto del tuo caccia pare un albero di natale acceso, ¾ delle spie sono accese e sono tutte spie rosse!.

Squilla l’allarme anti-radar sei stato detectato.

C’é un allarme di prossimità di 2 missili aria-aria all’infrarosso

C’e un calo di potenza e di giri del reattore.

C’é un surriscaldamento del motore, sei in zona gialla, é possibile che tra un pò ci sia il blocco della turbina, la pressione del refrigerante è in calo presto sarà a zero.

C’é anche una perdita del sistema idraulico, l’ala destra e l’ipersostentatore destro non rispondono, ti volti e dai un’occhiata, a vista hai un’ala decisamente sforacchiata.

C’é anche una perdita del carburante, dall’ala destra si é attivato il servo-meccanismo automatico di trasferimento del carburante per il m antenimento dell’assetto.

Il radar ed il computer soffrono di pesanti interferenze ECM del SU27, non riescono ad elaborare soluzioni di tiro alternative. Sei a circa 9500 metri di quota a 0.8Mach con un SU27 in coda che è sempre vicino.

Devi prendere una decisione adesso che cosa fai?! Ti eietti con il seggiolino eiettabile prima di essere abbattuto oppure ti lanci in picchiata trasformando la quota in velocità per defilarti e provare a raggiungere la costa?!

Se ti eietti dall’abitacolo, continua a leggere a pag.21

Se ti lanci in picchiata per guadagnare velocità, leggi a pag.23

19
19

Ti sei eiettato, il paracadute scende dolcemente ve rso il mare, mentre osservi il tuo caccia che continua per un po’ a volare in linea retta. Ve di avvicinarsi il SU27 che lancia un altro missile, colpisce il tuo caccia che esplode in volo.

Il SU27 fa un’ampia virata e poi vola via sparendo nel cielo verso sud-est.

All’orizzonte si vedono 2 scie bianche, sono i 2 F18 che giungono in tuo soccorso, fanno un paio di giri ampi intorno a te, che intanto scendi verso il mare, sicuramente ti hanno avvistato.

Atterrando in mare, il paracadute e le cinture del seggiolino si sganciano automaticamente mentre ti si gonfia automaticamente il piccolo salvagente. Si gonfia immediatamente anche un piccolo battello pneumatico sul quale Sali a bordo subito.

-BIGEYE A MAD_DOG, MI RICEVI?, OVER-

-quì Mad_Dog, sono stato abbattuto, sono tutto intero sul battello di emergenza, over-

-ROGER MAD_DOG, RANGER01 E RANGER02 HANNO TRASMESSO TUA POSIZIONE, ATTENDI, UNITÀ IN ELICOTTERO CHE VERRÀ A PRELEVARTI, OVER-

-roger that-

Dopo un’ora circa, un elicottero anfibio proviene da Ovest, si ferma in hovering sopra di te, lancia un sub in acqua. Vieni evaquato con l’argano automatico e riportato alla base.

Dopo una visita medica di routine, il comandante di stormo legge il tuo rapporto, ti dice che hai bisogno di una settimana di licenza e di congeda piuttosto freddamente. Non é molto soddisfatto del tuo operato, tuttavia appare sollevato di non aver avuto anche perdite umane.

Per continuare a scoprire la “tua vera storia nella distopia futuribile delle Guerre

Puniche 2.x”, se vuoi, devi leggere l’eBook sulle “memorie di un semplice civile”.

21
21

La decisione di provare a defilarti con una picchiata per guadagnare velocità é una manovra azzardata, decisamente troppo azzardata!.

Il SU27 resta così sempre molto più veloce di te, s freccia via superandoti ed accendendo i post combustori prende quota salendo in candela.

NEEE, NEEE, NEEE, NEEE, NEEE, NEEE, squilla l’allarme radar di prossimità e si accende il messaggio d’errore del blocco turbina, il motore é in panne, l’aereo perde manovrabilità. Che merda di aereo!.

Mentre armeggi con i pulsanti della re-iniezione e muovi nervosamente la manetta del gas per riattivare la turbina, squilla di nuovo l’allarme NEEE, NEEE, NEEE, NEEE, NEEE, non

capisci cosa sia, tutto il quadro di comando ha le spie accese o lampeggianti é un albero

di natale acceso. Santa merda!, piove sul bagnato, cazzo! che altro c’è?!

Il radar si é disattivato, forse é in panne, il piccolo schermo é buio e spento.

L’unica cosa positiva è che il SU27 se l’è filata e non ti ha finito, forse eri troppo basso e quindi te la sei scampata!.

Tempo 2 secondi e ti volti di nuovo ad ore 11, vedi 2 missili aria-aria in arrivo, Merda! sono 2 missili!, cazzo! E questi da dove diavolo spuntano fuori?!. non fai nemmeno in tempo a muovere la mano destra per raggiungere la leva di espulsione che una grande luce bianca illumina l’abitacolo.

La tua carriera di pilota da caccia é finita quì, così come le tue memorie sintetiche durante

le guerre puniche 2.x

Sei stato abbattuto.

Uno dei 2 missili aria-aria all’infrarosso del SU27 ti ha centrato in pieno.

Se vuoi riprovare, puoi iniziare a leggere da pag. 4

23
23

La tua manovra a “forbice” é stata vincente, il SU27 molto più veloce infatti è andato lungo

e fuori misura, ti sorpassa ed adesso sei te a stargli di coda, puntando il SU27.

NEEE, NEEE, NEEE, NEEE, squilla l’allarme di bordo, merda! Che c’e adesso? Porca troia c’é un calo di potenza al reattore, difficile dire se é un cedimento per affidabilità oppure perché se sei stato colpito di sguscio da qualche colpo di cannoncino mentre il SU27 cercava di restare nella tua coda, durante la tua forbice.

Escludi il messaggio di errore, il computer di volo ha intanto calcolato una soluzione di tiro al 50%, perché le contromisure elettroniche ECM del SU27 si fanno sentire sui tuoi sistemi radar.

-RANGER.01 A MAD_DOG, TIENI DURO SIAMO A 2 MINUTI, STIAMO TRACCIANDO TE ED IL BANDITO SUI NOSTRI RADAR, OVER-

-ROGER THAT-arriva la cavalleria!, pensi sorridendo!, ma sono ancora a 2 minuti!! Praticamente un giorno di viaggio, per i tempi di un combattimento aereo moderno.

NEEE, NEEE, NEEE, NEEE, squilla l’allarme di bordo c’é un surriscaldamento del reattore, sei in zona rossa e devi abbassare la potenza altrimenti é possibile che la turbina vada in blocco, si accende anche la spia di preallarme TURBINE FAILURE.

NEEE, NEEE, NEEE, NEEE, squilla ossessivamente di nuovo l’allarme acustico di bordo, santa merda!, c’é una piccola perdita di carburante all’ala destra, niente di grave il servomeccanismo della pompa di equilibrio ha già iniziato a trasferire parte del carburante negli altri serbatoi, anche se l’assetto del tuo aereo tenderà a destabilizzarsi e dovrai manovrare di più con i timoni e gli alettoni per tenerlo in linea.

Mentre escludi il secondo allarme di bordo, ti accorgi che la soluzione di tiro sul SU27 ha dei disturbi, il computer di bordo ha un degrado della probabilità di abbattimento, adesso è scesa al 30%, il SU27 ha infatti accelerato bruscam ente, alzi gli occhi e puoi persino vedere il grosso fumo nero e la luce dei postcombustori accesi che sembrano 2 soli accesi. Il pilota del SU27 se la sta battendo, scende di quota e guadagna rapidamente molta distanza ed alta velocità. Provi ad inseguirlo buttandoti in picchiata, ma il SU27 se la

fila in ritirata, ha probabilmente avvistato i 2 F18 che il tuo radar di bordo adesso ti mostra

a video, gli F18 stanno arrivando velocissimi da nord-nord-ovest.

Devi prendere una decisione adesso che cosa fai?! Riduci potenza al motore abbassando i giri del reattore senza inseguire il S U27, oppure ti lanci all’inseguimento del SU27 andando in picchiata per aumentare la velocità?!

Se riduci potenza, continua a leggere a pag.31

Se ti lanci all’inseguimento, continua a leggere a pag.27

25
25

Il SU27 é sceso di quota scendendo quasi a meno di 1000 metri, ha la post-combustione

accesa e sfreccia al massimo della velocità a circa Mach 1.9 mentre te sei sceso di quota

in una semipicchiata con il motore al massimo, raggiungi con grande difficoltà Mach 1.3 tra

pochi secondi perderai di vista il SU27.

L’head-up del computer di bordo non riesce ad agganciare il SU27 la soluzione di tiro migliore é intorno al 30% in rapido calo. O c’é qualcosa di rotto oppure c’e un malfunzionamento da qualche parte. NEEE, NEEE, NEEE, NEEE, squilla l’allarme di

bordo c’e un surriscaldamento del reattore, sei in zona rossa prima o poi dovrai abbassare

la potenza altrimenti il reattore andrà in blocco molto presto e la spia TURBINE FAILURE

da gialla diventerà rossa.

Squilla l’allarme anti-radar NEEE, NEEE, NEEE, sei stato detectato. Mmmhhh… chi ti ha inquadrato con il radar? Sul radar non c’e nessuno!, sicuramente un guasto od un malfunzionamento?

NEEE, NEEE, NEEE, c’e un calo di giri del reattore. Merda il blocco turbina!!, togli gas!!. Si accende l’allarme rosso di TURBINE FAILURE, premi il riavvio di emergenza, il reattore riparte senza troppi problemi.

-BIGEYE A MAD_DOG, INTERROMPERE IL CONTATTO, INTERROMPERE IL CONTATTO,

OVER!-

NEEE, NEEE, NEEE, c’é anche una perdita del sistema idraulico, l’ala destra e l’ipersostentatore non rispondono più.

-ROGER, MAD_DOG TORNA ALLA BASE, OVER-

NEEE, NEEE, NEEE, c’é anche una perdita del carburante, l’assetto del velivolo é compromesso tende ad appesantirsi verso sinistra ma non sembra niente d’irrimediabile, dovrai manovrare più di timone ed usare più ipersos tentatori

Squilla l’allarme anti-radar NEEE, NEEE, NEEE, sei stato detectato. Maledizione! ma chi

cazzo ti ha inquadrato con il radar? Sul tuo radar non c’e nessuno!, sicuramente si tratterà

di un guasto od un malfunzionamento? Guardi l’altim etro, sei intorno a 1800metri in lenta

risalita a circa 0.3Mach e sul radar non c’e nessun velivolo. Riduci il gas e la potenza al

reattore altrimenti tornerai a casa a nuoto, la temperatura del motore è ancora troppo alta, fai un’ampia virata e risali pesantemente prendendo quota come una tartaruga. Poi imposti

la rotta nord-nord-ovest per ricongiungerti con BIGEYE.

Devi prendere una decisione adesso, ma la decisione che prenderai non dipende da te, ma da elementi casuali. Pensa un numero compreso tra 1…10

Se hai pensato un numero pari, continua a leggere a pag.31

Se hai pensato un numero dispari, continua a legger e a pag.29

27
27

Squilla l’allarme anti-radar NEEE, NEEE, NEEE, sei stato detectato. Merda santa! Di nuovo? Ma chi cazzo ti ha inquadrato con il radar? Sul tuo visore radar non c’e nessun velivolo!, sicuramente un guasto od un malfunzionamento?

-MAD_DOG A BIGEYE, SQUILLA CONTINUAMENTE L’ALLARME ANTI-RADAR MA NON VEDO VELIVOLI NELLA MIA ZONA, OVER-

-ROGER MAD_DOG, FORSE SARANNO GLI SCIAMI MAS DEI BARCHINI, POSSONO AVERE DEI MISSILI SAM SPALLEGGIABILI, VEDI NIENTE DAL TUO PUNTO, OVER?-

Per un momento ti si sbianca il viso, nella foga della battaglia e del duello aereo, avevi escluso la modalità intercettazione aeronavale, settando il radar solo sull’intercettazione aerea. Cambi la funzionalità del radar disabilitando l’intercept mode, quindi abiliti il pursuit mode e poi setti l’opzione target & lock down. Così d’un tratto ti accorgi d’essere in mezzo a migliaia di mezzi navali, che viaggiano a 40 nodi sotto di te. Dai un’occhiata all’head-up display sei a 2000 metri in lenta risalita, dai il 75% di potenza al reattore cabrando verso nord-nord-est per toglierti da quello sciame di moto barchini. Ecco cosa ti detectava, SAM spalleggiabili cartaginesi!. Santa merda!.

Dopo che hai raggiunto una quota di sicurezza punti il caccia in rotta d’intercettazione con lo sciame dei barchini e setti il potenziometro dell’ECM al massimo, escludendo nuovamente la modalità d’intercettazione aerea. Il SU27 non è tornato indietro per fregarti, quindi riselezioni l’opzione del radar target & lock down.

-MAD_DOG A BIGEYE, CONFERMO AVVISTAMENTO DI UNO SCIAME DI MOTOBARCHE VELOCI, MAS O MOTOSCAFI A 40 NODI CIRCA IN ROTTA PER NORD- NORD-OVEST, OVER-ROGER THAT-

Squilla di nuovo l’allarme il reattore, d’un tratto perdi potenza e giri NEEE, NEEE, NEEE, riduci potenza al 33% e dai un’occhiata all’altimetro, per fortuna hai fatto quota in modo sufficiente, sei al sicuro dai missili SAM spalleggiabili cartaginesi. Vedi un paio di missili lanciati, ma sei alto e le scie di condensazione sono molto basse.

-MAD_DOG A BIGEYE, MAD_DOG TORNA ALLA BASE, OVER-

-ROGER THAT-

Rientrando alla base il generale di brigata aerea ti dice che non sei un pilota da caccia “speciale”, secondo lui hai ancora bisogno di “training”, insomma non ti ha selezionato per delle missioni speciali, ritorno così al tuo aereo da caccia.

continua a leggere da pag. 4

29
29

Squilla l’allarme anti-radar NEEE, NEEE, NEEE, sei stato detectato. Ma santa merda chi ti ha inquadrato con il radar? Sul tuo radar non c’e nessuno!, sicuramente un guasto od un malfunzionamento?

-MAD_DOG A BIGEYE, SQUILLA CONTINUAMENTE L’ALLARME ANTI-RADAR MA NON VEDO VELIVOLI NELLA MIA ZONA, OVER-

-ROGER MAD_DOG, FORSE SARANNO GLI SCIAMI MAS DEI BARCHINI, POSSONO AVERE

DEI MISSILI SAM SPALLEGGIABILI, VEDI NIENTE DAL TUO PUNTO DI OSSERVAZIONE,

OVER?-

Per un momento ti si sbianca il viso, nella foga della battaglia e del duello aereo, avevi escluso la modalità intercettazione aeronavale settando il radar solo sull’intercettazione aerea. Cambi la funzionalità del radar da intercept mode torni a pursuit mode, poi abiliti la funzione “target & lock down”, così t’accorgi d’ess ere in mezzo a migliaia di mezzi navali, che viaggiano a 40 nodi sotto di te. Cabri leggermente guardando dall’abitacolo e vedi moltissimi barchini mas e motoscafi con gente a bordo.

-MAD_DOG A BIGEYE, CONFERMO AVVISTAMENTO DI UNO SCIAME DI MOTOBARCHE VELOCI, MAS O MOTOSCAFI A 40 NODI CIRCA IN ROTTA PER NORD- NORD-OVEST, OVER-ROGER THAT-MAD_DOG IN STAND BY, OVER-ROGER THAT-

Squilla l’allarme anti-radar NEEE, NEEE, NEEE, sei stato detectato!

Squilla l’allarme anti-radar d’impatto di prossimità NEEE, NEEE, NEEE, ti volti ad ore 7 e vedi che in basso un missile terra-aria SAM procede rapidamente verso di te, sudi freddo ed immediatamente dai manetta al 100% del motore, salendo in candela con il tuo caccia.

Squilla l’allarme il reattore, il quale perde poten za e giri NEEE, NEEE, NEEE, Noooooo!! Bambina! dai non mollarmi! Non mollarmi proprio adesso!, urli parlando stupidamente al tuo aereo, poi escludi l’allarme di surriscaldamento e continui a dare potenza. Cazzo! ti serve quota, devi fare quota! . Qualche fottutissimo migliaio di metri, forse anche una manciata di qualche centinaia di metri. Ma il velivolo sale troppo lentamente, ti volti incessantemente ad ore 7, con il sudore freddo sulla fronte che ti cola, quando d’un tratto vedi il missile SAM che é vicinissimo. Non fai n tempo a raggiungere la leva dell’eiezione forzata che una forte luce bianca illumina tutto l’abitacolo.

La tua carriera di pilota da caccia é finita quì, così come le tue memorie sintetiche durante le guerre puniche 2.x

Sei stato abbattuto.

2 missili terra-aria spalleggiabili, sparati dai barchini mas, ti hanno centrato in pieno.

Se vuoi riprovare, puoi iniziare a leggere da pag. 4

31
31

-ottimo lavoro!-Sentenzia il generale di stormo, mentre di allunga un dossier riservatissimo sulle Guerre Puniche. Nel dossier si descrive gli accadimenti ed i rapporti e lo scenario in cui sono calate le operazioni che dovrai effettuare. Devi leggerlo attentamente!.

Al

momento l’aviazione non può far molto contro i barchini, il grosso del lavoro di filtraggio

lo

sta facendo la marina militare e le unità degli elicotteri. Oltre all’esercito. I piloti per il

momento sono impiegati come copertura aerea alle unità della marina militare le così dette unità MARTELLO onde evitare che sporadici attacchi aerei a copertura degli sciami MAS e dei moto barchini, possano aggredire le unità naval i di superficie.

Per fare un ottimo pilota da caccia occorrono anni, quindi lo stock dei piloti é “dato”. La costruzione di aerei é possibile in vista di un’offensiva, ma occorre del tempo.

Ci sono però dei preziosi interventi “tampone”, la nuova Legge denominata “Affitti & Prestiti OTAN” ha messo a disposizione dei paesi a contatto con l’invasione dei cartaginesi un quantitativo di aerei non recentissimi, completamente revisionati e molto affidabili con cui ottenere la superiorità aerea e provare dall’aria, una serie d’interventi a supporto della marina e dell’esercito. Vari piloti civili, che però provenivano da origini militari, sono stati richiamati. Al momento sono “p aradossalmente” più i velivoli aerei disponibili di quanti piloti da caccia vi siano.

Questo perché i piloti civili non di origine militare che hanno aderito al richiamo della leva obbligatoria, stanno facendo un corso di aggiornamento, perché un pilota di aereo civile non diventa un pilota da caccia in 5minuti. Mentre un pilota da caccia può facilmente

diventare un pilota di aerei civili. Sistemi d’arma, tattiche, radar, configurazioni ecc… prima

di

una decina di giorni l’aereonautica non prevede di poter utilizzare i nuovi piloti da caccia

di

derivazione civile.

Per questo, al momento dovrai fare molte ore di volo, volando su 2 apparecchi diversi, mentre uno dei due é in manutenzione preventiva. In questo modo il numero di piloti da caccia rimarrà operativamente il massimo sostenibile.

Il primo velivolo su cui volerai é un “vecchio” Phantom RF4E é vecchiotto come concezione, é stato completamente revisionato con un’avionica aggiornata, ha una meccanica affidabile ed i pezzi di ricambio sono molto economici, inoltre ha la sicurezza di essere bimotore, arriva fino a 18300metri di tangen za con 2.2Mach di velocità. Nonostante l’età é un ottimo strumento per le intercettazioni aeree ECM o per il supporto aereo tattico. Inoltre i caccia nemici in genere sono quasi assenti e ci sono altri aerei imbarcati molto più recenti che possono offrire copertura aerea.

Il secondo velivolo é un fiammante Aermacchi M346 con 1.2Mach e 13700metri di tangenza, maneggevolissimo, bimotore, con un’avionica nuovissima un vero gioiellino dell’industria aereonautica italiana può portare 8 missili aria-aria, diventando un mezzo molto pericoloso ed affidabile, in mano a dei piloti esperti. Gli Eurofighter Typhon putroppo non sono disponibili anche se ne sono stati ordinati, ma i tempi di consegna ed i costi…

Le prime missioni, saranno nella zona sud del mediterraneo, sull’RF4E i tecnici monteranno un paio di serbatoi supplementari e 2 gondole per la guerra elettronica ECM,

33
33

ti verrà affidato uno specialista della guerra elettronica. Lo scopo sarà quello di volare in circolo sugli sciami nemici ad una quota che ti dirà l’esperto di ECM. L’RF4E con i suoi strumenti dovrebbe essere capace di disabilitare e disturbare gli apparati dei missili SAM spalleggiabili, offrendo copertura elettronica alle cannoniere volanti ed agli elicotteri da battaglia. Questi missili terra-aria spalleggiabili, anche se obsoleti e vecchi, per qualche strana ragione si sono dimostrati molto pericolosi per gli elicotteri da combattimento. Inoltre questi missili SAM sono diventati pericolosi anche per le unità navali, le quali vengono attaccate ai radar mettendo in grave difficoltà e sicurezza tutta l’unità. Potrebbe essere una missione pericolosa, perché questi SAM potrebbero rivelarsi rognosi anche per un veloce RF4E.

Il secondo tipo di missione sarà di tipo CAS. Il Close Air Support ossia il supporto aereo tattico. L’esercito e la fanteria, le forze dell’ordine e la milizia nazionale stanno assorbendo in pieno il colpo dell’invasione cartaginese. Morti, feriti, dispersi, la sindrome PTSD dilaga, al solito la fanteria fa i ¾ delle perdite. Dopo il blocco navale che é poco efficace, il grosso del lavoro di filtraggio lo fanno gli elicotteri da battaglia se riescono ad intercettare gli sciami. Se non c’è intercettazione gli sciami impattano in pieno sulle forze di terra! non c’é da stupirsi se continuamente l’esercito richieda il supporto aereo tattico!!. L’RF4E verrà caricato di bombe a guida laser, oppure a grappolo oppure possenti bombe al“napalm” per interventi di supporto ravvicinato presso città,campagne, spiagge ovunque le forze di terra richiederanno il supporto.

D’un tratto il generale scurisce in volto e ti dice che se riuscirai in queste missioni, é probabile che verrai chiamato per alcune missioni top segret.

Devi prendere una decisione adesso, accetti o non accetti gli ordini del comandante di stormo di volare su dei nuovi aerei?

Se accetti, continua a leggere a pag.36

Se non accetti il generale di stormo ti manda in congedo forzato e ti degraderà togliendoti l’abilitazione al volo. Per continuare a scoprire la “tua vera storia nella distopia futuribile delle Guerre Puniche 2.x”, devi leggere l’eBook sulle “memorie di un semplice civile”.

34
34

Pressione e livello carburante: Ok

Pressione sistema idraulico: Ok

Diagnostico su reattori 1 e 2: Ok

Alettoni, ipersostentatori e timone: Ok

Sistemi d’arma, avionica, radar, ed apparati ECM: Ok

Diagnostico sui missili aria-aria: Ok

Munizionamento cannoncino: Ok

Diagnostico su apparati di comunicazione: Ok

Piano di volo: Ok, roger that

L’RF4E rulla sulla pista, te chiudi il tettuccio. I tecnici hanno montato un paio di serbatoi supplementari e 2 gondole per la guerra elettronica ECM. Lo specialista della guerra elettronica seduto dietro armeggia con gli apparati ECM, il radarista poi alza il dito indice e ti da l’Ok. Dai manetta, l’RF4E scivola docile nonostante l’età lungo la pista. Poi con un piccolo gesto si solleva e dopo pochi minuti ha raggiunto la sua quota assegnata.

Dopo un’oretta di volo notturno, intorno alle 3:10AM gli sciami mas varcano il mediterraneo inferiore con il favore delle tenebre. É non c’é da biasimarli!!, sono per lo più mas o motobarche in legno, vetroresina, mezzi veloci a 40 nodi, riempiti di benzina o carburante con 10 circa 15 persone armate con armi leggeri, lanciarazzi rpg e vari missili terra aria spalleggiabili SAM.

La radio gracchia qualcosa, big eye ha dato la posizione al tecnico ECM, un denso sciame mas di moto barchini si é ripresentato più meno dove si pensava che potessero passare. Già degli elicotteri da combattimento e cannoniere volanti si stanno muovendo per intercettare lo sciame. Adesso tocca a te!. Scendi di quota per iniziare la copertura con la guerra elettronica lanciando impulsi ECM per rendere inutilizzabili i missili SAM nemici. Non é una cosa facile, perché devi abbassarti e volare in circolo restando nell’area dello sciame, ronzandogli intorno, mentre il tecnico ECM farà il suo lavoro. Dovrai tenere sempre l’occhio l’allarme anti-radar SAM e stare pronto a salire in candela dando tutta potenza al post-bruciatore, in caso di attacco di un missile.

Devi prendere una decisione ma questa decisione non dipende da te, ma dalla sorte, lancia una moneta e verifica:

Se é uscita “testa” continua a leggere a pag.38

Se é uscita “croce” continua a leggere a pag.40

36
36

Squilla l’allarme anti-radar NEEE, NEEE, NEEE, sei stato detectato da un SAM ma il copilota ti dice alla radio che non ti devi preoccupare!, non ci sono missili SAM in vista, il radar a scansione laterale non detecta lanci di SAM spalleggiabili

Per un momento hai sudato freddo

Squilla di nuovo l’allarme anti-radar NEEE, NEEE, NEEE, sei stato detectato da un SAM!!. Dai subito tutta potenza e fai un pò più di quota, muovendoti più velocemente, ma il copilota ti dice che così l’ECM ha meno effetto. Cazzo! devi tornare alla quota originaria ed alla velocità costante, solo così si avrà il massimo impatto dei segnali ECM. Bisogna stare tranquilli!, il copilota ti dice alla radio che non ti devi preoccupare, non si sono SAM spalleggiabili in vista, il radar a scansione laterale non detecta lanci di SAM.

Squilla di nuovo l’allarme anti-radar NEEE, NEEE, NEEE, sei stato detectato da un SAM ma il copilota ti dice prontamente alla radio che non ti devi preoccupare!. Non si sono SAM in vista, il radar a scansione laterale non detecta lanci di SAM spalleggiabili. Ti volti nervosamente a destra e sinistra sbirciando ossessivamente dagli specchietti in cerca di scie luminose bianche all’interno del cielo nero come la pece, ma per ora di letali scie luminose, per fortuna non ne vedi.

Questa missione sta incominciando a darti sui nervi.

Squilla di nuovo l’allarme anti-radar NEEE, NEEE, NEEE, sei stato detectato da un SAM ma il copilota ti dice ridendo che non ti devi preoccupare!. Non ci sono SAM spalleggiabili in vista, il radar a scansione laterale non detecta lanci di missili. Non la sopporti più questa sirena, così continui a girarti a destra e sinistra, in basso a sinistra, in basso a destra, cambiando a volte l’assetto dell’RF4E per vedere se vedi eventuali scie luminose bianche, ma per fortuna di letali scie luminose non ne vedi.

Squilla di nuovo l’allarme anti-radar NEEE, NEEE, NEEE, sei stato detectato da un SAM ma il copilota ti dice alla radio che non ti devi preoccupare!. Non si sono SAM in vista, il radar a scansione laterale non detecta lanci di SAM spalleggiabili. Ti volti nervosamente a destra e sinistra sbirciando ossessivamente dagli s pecchietti mentre la mano sulla leva del gas é pronta a dare tutta potenza al post-bruciatore, cabrando in candela al massimo livello di Mach.

Squilla di nuovo l’allarme anti-radar NEEE, NEEE, NEEE, sei stato detectato da un SAM ma il copilota ti dice alla radio che non ti devi preoccupare! non si sono SAM in vista, il radar a scansione laterale non detecta lanci di SAM spalleggiabili.

Poi d’un tratto la radio gracchia:-BIGEYE A MAD_DOG, OK RIENTRATE,MISSIONE CONCLUSA!, OVER-

-ROGER THAT-

Continua a leggere a pag. 42

38
38

Squilla l’allarme anti-radar NEEE, NEEE, NEEE, sei stato detectato da un SAM ma il copilota ti dice alla radio che non ti devi preoccupare!, non si sono SAM in vista, il radar a scansione laterale non detecta lanci di SAM spalleggiabli.

Per un momento hai sudato freddo.

Squilla di nuovo l’allarme anti-radar NEEE, NEEE, NEEE, sei stato detectato da un SAM . Dai subito tutta potenza e fai un pò più di quota, muovendoti più velocemente, ma il copilota ti dice che così l’ECM ha meno effetto. Cazzo! devi tornare alla quota originaria ed alla velocità costante di crociera, solo così si avrà il massimo impatto dei segnali ECM. Bisogna stare tranquilli, il copilota ti dice alla radio che non ti devi preoccupare!, non si sono SAM in vista, il radar a scansione laterale non detecta lanci di SAM spalleggiabili.

Squilla di nuovo l’allarme anti-radar NEEE, NEEE, NEEE, sei stato detectato da un SAM ma il copilota ti dice ridendo che non ti devi preoccupare!. Non ci sono SAM spalleggiabili in vista, il radar a scansione laterale non detecta lanci di missili. Non la sopporti più questa sirena, così continui a girarti a destra e sinistra, in basso a sinistra, in basso a destra, cambiando a volte l’assetto dell’RF4E per vedere se vedi eventuali scie luminose bianche, ma per fortuna di letali scie luminose non ne vedi.

Questa missione sta incominciando a darti sui nervi.

Squilla di nuovo l’allarme anti-radar NEEE, NEEE, NEEE, sei stato detectato da un SAM ma il copilota ti dice ridendo che non ti devi preoccupare!. Non ci sono SAM spalleggiabili in vista, il radar a scansione laterale non detecta lanci di missili.

Squilla di nuovo l’allarme anti-radar NEEE, NEEE, NEEE, sei stato detectato da un SAM ma il copilota ti dice alla radio che non ti devi preoccupare!. Non si sono SAM in vista, il radar a scansione laterale non detecta lanci di SAM spalleggiabili. Ti volti nervosamente a destra e sinistra sbirciando ossessivamente dagli s pecchietti mentre la mano sulla leva del gas é pronta a dare tutta potenza al post-bruciatore, cabrando in candela al massimo livello di Mach.

Squilla di nuovo l’allarme anti-radar NEEE, NEEE, NEEE, sei stato detectato da un SAM, il copilota ti urla dal microfono di fare quota, santa merda! C’è subito da far quota. Sali in candela dando il massimo di velocità e massima potenza ai post bruciatori.

Sfortunatamente il missile terra-aria ti centra in pieno!.

La tua carriera di pilota da caccia é finita quì, così come le tue memorie sintetiche durante le guerre puniche 2.x Sei stato abbattuto da 2 missili terra-aria spalleggiabili SAM, sparati dai barchini mas, che ti hanno centrato in pieno, nonostante le contromisure elettroniche ECM.

Se vuoi riprovare, puoi iniziare a leggere da pag. 4

40
40

Pressione e livello carburante: Ok

Pressione sistema idraulico: Ok

Diagnostico su reattori 1 e 2: Ok

Alettoni, ipersostentatori e timone: Ok

Sistemi d’arma, avionica, radar, ed apparati ECM: Ok

Diagnostico sui missili aria-aria: Ok

Munizionamento cannoncino: Ok

Diagnostico su apparati di comunicazione: Ok

Piano di volo: Ok, roger that

L’RF4E rulla sulla pista, te chiudi il tettuccio. I tecnici hanno montato un serbatoio supplementare ventrale un 2 missili aria-aria all’infrarossi e varie tonnellate di bombe a grappolo e bombe al napalm. Lo specialista della guerra elettronica seduto dietro armeggia con gli apparati ECM. Poi il radarista alza il dito indice e ti da l’Ok. Dai manetta, l’RF4E scivola docile lungo la pista, con un piccolo gesto si solleva e dopo pochi minuti ha raggiunto la sua quota operativa. Voli tranquillo in attesa che qualcuno richieda la tua presenza per una missione di supporto aereo tattico.

É tarda sera, dopo un quarto d’ora di volo Big Eye dalla radio riferisce che é richiesta un

bombardamento tattico su un piccolo paesino nell’interno, non dovrebbero esserci civile solo cartaginesi ostili, asserragliati in paese e stanno mettendo sotto pressione delle unità

di terra, le quali non riescono ad avanzare e riconquistare il paesino.

Dai potenza e fai un passaggio veloce, lanciando il 50% del quantitativo di bombe che hai a disposizione. Fai un centro spaccato, a dire dell’operatore ECM. Poi risali in candela dando massima potenza. Cambi rotta e fai un secondo passaggio scaricando il restante 50% e centrando nuovamente il bersaglio. É un inferno!!, tutto il paesino é in fiamme, polverizzato e distrutto in un rogo incredibile; difficile che sia rimasto vivo qualcuno!.

Devi prendere una decisione ma questa decisione non dipende da te, ma dalla sorte, verifica che giorno della settimana é in questo momento preciso in cui stai leggendo questo eBook.

Se é un Lunedì, Mercoledì, continua a leggere a pag.46

Se é un Martedì, Giovedì, Venerdì, Domenica, contin ua a leggere a pag.54

Se é un Sabato, continua a leggere a pag.44

42
42

D’un tratto squilla in modo inatteso l’allarme anti-radar NEEE, NEEE, NEEE, sei stato detectato da un missile SAM spalleggiabile, anzi sono 2 missili SAM!!. I copilota ti urla concitato dal microfono di fare quota, cazzo c’è da fare quota prima di finire sbriciolati!! Cazzo! Fai quota! Non ha ancora finito di dire la seconda volta che c’è da far quota, che te hai già messo al massimo la manetta del gas salendo in candela. Urli al copilota di dare il il massimo delle contromisure elettroniche ECM e chaffare!, chaffare, chaffare! Lanciare subito dei falsi bersagli, per intortare i missili aria-aria!!.

Merda santa! Urla l’esperto di ECM, 2 SAM ad ore 4, merda sono in prossimo impatto!.

Sganci il serbatoio ausiliario come un fulmine e continui a salire in candela, in effetti questo ti fa guadagnare velocità, ma forse la mossa è stata tardiva.

Almeno un missile terra-aria ti centra in pieno!.

La tua carriera di pilota da caccia é finita quì, così come le tue memorie sintetiche durante le guerre puniche 2.x

Sei stato abbattuto da almeno 1 missile terra-aria spalleggiabile SAM, sparati da dei cartaginesi accampati fuori dal paesino e scampati al tuo bombardamento massiccio.

Se vuoi riprovare, puoi iniziare a leggere da pag. 4

44
44

Squilla in modo inatteso l’allarme anti-radar NEEE, NEEE, NEEE, sei stato detectato da un missile SAM, anzi Santa merda! sono 2 missili SAM, il copilota ti urla in cuffia che c’è

da eiettarsi, cazzo i missili sono troppo veloci e siete troppo bassi in quota, non c’é verso

di

evitarli, anche se ha acceso i falsi bersagli e già stava chaffando!!.

Vi

eiettate, i seggiolini eiettabili vi salvano da morte certa!, sparandovi per aria a molte

centinaia di metri, mentre il vostro RF4E viene centrato in pieno ed esplode in un botto tremendo. Grossi pezzi infuocati cadono verso il basso. Mentre scendete con i paracadute aperti, sentite fischiare le pallottole di ak47 attorno a voi, dei cartaginesi vi sparano dal basso!. Contemporaneamente vedete delle forze alleate di terra amiche che cercano di convergere verso il vostro punto di atterraggio.

L’atterraggio é piuttosto duro e violento, il copilota si sloga un piede, mentre te hai un forte dolore ad una spalla, sei andato rovinosamente a picchiare contro degli alberi.

Ormai é sera tarda si sta facendo notte, forse dei cartaginesi sopravvissuti al bombardamento stanno venendo a cercarvi per vendicarsi?!?.

-BIGEYE A MAD_DOG, RESTATE NEI PRESSI DEL PUNTO ZERO, UNITÀ JUMPING JACK FLASH IN MOVIMENTO PER EFFETTUARE VOSTRO RECUPERO, OVER-

-ROGER THAT-

Poco distante da voi sentite degli spari di ak47, il conflitto a fuoco sembra avvicinarsi, contemporaneamente si odono in lontananza gli echi delle pale di elicotteri UH-Bell che si dirigono verso la vostra posizione. Merda! Per fortuna arriva la cavalleria, saranno certamente le unità “Jumping Jack Flash” che hanno l’ordine di soccorrervi.

Devi prendere una decisione resti in zona poco distante nascondendoti tra gli alberi, lanci un fumogeno di segnalazione oppure cerchi di andare verso il mare abbandonando il punto zero dell’impatto?!

Se decidi di nasconderti tra gli alberi, continua a pag.52

Se decidi di lanciare un razzo di segnalazione, continua a pag.50

Se decidi d’incamminarti con il copilota verso la c osta, continua a pag.48

46
46

Pessima scelta!, muovendoti sei andato in contro proprio al manipolo di cartaginesi scampati al tuo bombardamento!.

Sono donne e bambini soldato, alcuni con le vesti mezze bruciacchiate.

Loro non ti stavano cercando, perché erano in inferiorità numerica ed erano anche sotto attacco dalle forze dell’ordine che nel frattempo rastrellavano la zona.

Semplicemente i cartaginesi stavano cercando di svignarsela, correvano per sottrarsi al rastrellamento, allontanandoti dal punto d’impatto, i cartaginesi te li sei trovati davanti all’improvviso.

Forse avevi dimenticato i rapporti che hai letto –GUERRE PUNICHE 2.X- oppure eri sotto choc, dopo essere stato abbattuto. Forse avevi perso il senso dell’orientamento?. Oppure avevi semplicemente sbagliato ad interpretare gli ordini, valutando la vostra situazione.

Fatto sta che i bambini soldato cartaginesi ti riconobbero subito, la tua uniforme da pilota era diversa da tutte le altre, così appena vi videro vi spararono addosso, memori del disastro che avevi appena fatto una diecina di minuti fa.

La tua carriera di pilota da caccia é finita quì, così come le tue memorie sintetiche durante le guerre puniche 2.x

Sei stato prima abbattuto da almeno 1 missile terra-aria spalleggiabile SAM, che erano stati sparati da dei cartaginesi accampati fuori dal paesino. Poi sei stato sparato da un manipolo di bambini soldato cartaginesi, sopravviss uti al bombardamento aereo che scappavano dall’attacco Euromano.

Se vuoi riprovare, puoi iniziare a leggere da pag. 4

48
48

Pessima scelta lanciare il razzo di segnalazione!, hai attirato l’attenzione dei cartaginesi

Sono donne e bambini soldati, alcuni con le vesti m ezze bruciacchiate, hanno scambiato il razzo di segnalazione per una comunicazione di raggruppamento per i cartaginesi, invece hanno trovato te, ed il tuo copilota, entrambi feriti.

Loro non ti stavano cercando perché erano in inferiorità numerica e sotto attacco dalle forze dell’ordine. Semplicemente i cartaginesi stavano cercando di svignarsela correndo per sottrarsi al rastrellamento.

Forse avevi dimenticato i rapporti che hai letto –GUERRE PUNICHE 2.X- oppure eri sotto choc, dopo essere stato abbattuto. Forse avevi perso il senso dell’orientamento?. Oppure avevi semplicemente sbagliato ad interpretare gli ordini, valutando la vostra situazione.

Fatto sta che i bambini soldato cartaginesi ti riconobbero subito, la tua uniforme da pilota era diversa da tutte le altre, così appena vi videro vi spararono addosso, memori del disastro che avevi appena fatto una diecina di minuti fa.

La tua carriera di pilota da caccia é finita quì, così come le tue memorie sintetiche durante le guerre puniche 2.x

Sei stato prima abbattuto da almeno 1 missile terra-aria spalleggiabile SAM, che erano stati sparati da dei cartaginesi accampati fuori dal paesino. Poi sei stato sparato da un manipolo di bambini soldato cartaginesi, sopravviss uti al bombardamento aereo che scappavano dall’attacco Euromano.

Se vuoi riprovare, puoi iniziare a leggere da pag. 4

50
50

Ormai era notte inoltrata, non si udivano più spari di ak47, per fortuna i cartaginesi che sembravano venire dalla tua parte, erano passati altrove!.

Essere abbattuti in territorio amico era una gran bella cosa, non ci si doveva preoccupare più di tanto, i recuperi in genere erano sempre rapidi e sicuri. Bastava non andare a cercarsi guai!. Le forze dell’ordine avevano visto l’abbattimento del vostro RF4E così finirono per intensificare i rastrellamenti, lasciando alcuni varchi per permettere la fuoriuscita dei superstiti cartaginesi, onde evitare che potessero inciampare per caso, durante la loro fuga, proprio sui piloti da caccia. Le unità Jumping Jack Flash fecero sicuramente un gran lavoro, dotate di visori notturni ed apparati speciali ad infrarossi, riuscirono ad indirizzare i rastrellamenti in modo sicuro ed efficace ed evitare che i cartaginesi potessero essere sospinti incidentalmente proprio verso il vostro punto di atterraggio. Il transponder dalla radio e dei seggiolini, fece il resto.

La conversazione con le unità Jumping Jack Flash si concluse rapidamente.

- BLACKJACK A MAD_DOG, SIAMO SUL PUNTO D’IMPATTO, CI VEDETE?, OVER-

-POSITIVO BLACKJACK, SIETE PROPRIO SOPRA ROTTAMI DI MAD_DOG, OVER-

Un elicottero UH-Bell atterrò mentre un elicottero Huey da combattimento gironzolò in aria roteando minacciosamente per tutta l’aria. Vari elementi di fanteria scesero e correndo si disposero in cerchio attorno all’elicottero che era un metro sopra al terreno, in hovering. Un paio di fanti corsero verso di voi, ridendo come dei matti. Erano degli svitati questi della Jumping Jack Flash, se c’era una grana, cazzo erano sempre i primi ad andare per infilarsi a capofitto in ogni rogna. Veterani incalliti riuscivano sempre a tirar fuori dai guai chiunque.

Prontamente evaquati, in pochi attimi l’elicottero fe rotta verso la base.

Dopo una visita medica, il copilota finì ricoverato, a te venne diagnosticata una sindrome PTSD ed una lussazione muscolare. Avevi solo bisogno di riposo. Il generale di brigata aerea si congratulò con te, per il tuo lavoro, non era una cosa facile, avevi già svolto molte missioni alcune anche molto pericolose! perché i missili SAM spalleggiabili si erano mostrati molto più numerosi e letali di quanto i rapporti dell’intelligence prospettassero.

Sfortunatamente avevi perso il tuo RF4E ed i piloti di aereo non mancano più come prima. Erano allo studio degli interventi tattici risolutori a supporto delle unità di terra, per cui la guerra con i cartaginesi avrebbe dovuto risolversi nel giro di poco tempo. Il generale ti concesse quindi una lunga licenza con l’ordine di ripresentarti in ufficio, solo dopo un’altra visita medica e la relativa abilitazione medica.

Per continuare a scoprire la “tua vera storia nella distopia futuribile delle Guerre

Puniche 2.x”, devi leggere l’eBook sulle “memorie di un semplice civile”.

52
52

Il generale di brigata aerea ti convoca in privato con un altro manipolo di piloti. Vi verrà

assegnata una missione di bombardamento aereo tattico molto, molto, molto speciale. É molto scuro in volto e capisci subito di cosa si tratta. Dovrete sganciare ciascuno 2 bombe nucleari al neutronio. Questa é una variante potenziata della bomba al neutrone, ossia una bomba nucleare tattica che riduce i danni alle cose e non rilascia radiazioni di lungo periodo. Uccide sull’istante od entro 24H ogni essere vivente nel raggio dell’esplosione. Non produce sostanziali fall-out é tra gli ordigni non convenzionali, quello che è ritenuto il più “pulito”. Arma nucleare pulita!, se pulita si può chiamare una bomba al neutronio!. A ciascuno viene affidato un piano di volo ed una scorta di un paio di caccia per evitare brutti incontri durante l’impiego tattico. La missione é piuttosto semplice, volare ad alta quota e lanciare i 2 ordigni alle coordinate assegnate poi fare una virata stretta, scappare via alla massima velocità.

Pressione e livello carburante: Ok

Pressione sistema idraulico: Ok

Diagnostico su reattori 1 e 2: Ok

Alettoni, ipersostentatori e timone: Ok

Sistemi d’arma, avionica, radar: Ok

Diagnostico sulle 2 bombe al neutronio: Ok

Diagnostico su apparati di comunicazione: Ok

Piano di volo: Ok, roger that

L’RF4E rulla sulla pista, e te chiudi il tettuccio. I tecnici hanno montato un serbatoio supplementari ventrale e 2 bombe nucleari tattiche al neutronio. Lo specialista della guerra elettronica seduto dietro non ha da fare molto in questa missione, se non segnarti la rotta

e darti l’ok per il lancio. Il resto lo devi far te con una virata stretta dando tutta manetta.

Dai manetta, l’RF4E scivola docile nonostante l’età lungo la pista, con un piccolo gesto si solleva e dopo pochi minuti ha raggiunto la sua quota operativa, si affiancano 2 caccia armati sino ai denti che ti fanno da scorta, poi te giri verso la costa mentre loro si allontanano verso il mare per coprirti le spalle da eventuali banditi in intrusione. La missione é piuttosto semplice, pesante sarà la tua responsabilità, non é mai stato concesso l’uso di armi nucleari nel bacino del mediterraneo, quindi la cosa resterà sicuramente alla storia!. Speriamo che giù sotto non ci sia nessuno o comunque ci sia il minor numero di civili possibile. Sganciare bombe al neutronio sul territorio nazionale per annichilire le resistenze cartaginesi è una grossa rogna, non fai che chiederti se saranno pochi o saranno tanti i numeri dei danni collaterali di un bombardamento atomico.

Dall’alto la guerra appare così pulita, quasi un vi deogame!. Arrivato sui bersagli, sganci le bombe poi con una virata stretta, raggiungi i 18000metri e sfrecci via a Mach 2.0 Dopo vari minuti il copilota ti comunica sarcastico -BINGO!- la deflagrazione dei 2 ordigni nucleari é avvenuta con successo!.

54
54