Sei sulla pagina 1di 4

Test Excel

Nome Cognome

1) IL FOGLIO ELETTRONICO E IL FOGLIO DI CALCOLO

a) Sono due concetti completamente diversi


b) Sono prodotti graficamente simili, ma destinati a funzioni diverse
c) Sono prodotti graficamente diversi, ma assolvono le stesse funzioni
d) Indicano di norma la stessa cosa

2) EXCEL È:

a) Un software multimediale
b) Un editor di testo
c) Un editor d’immagini
d) Un foglio di calcolo

3) NEL FOGLIO DI CALCOLO LA CELLA È:

a) Singolarmente indirizzabile dall’unione della lettera che definisce la colonna e del


numero che definisce la riga
b) Indirizzabile a blocchi tramite un nome univoco che deriva dall’unione della lettera
che definisce la prima colonna e del numero che indica l’ultima riga
c) Singolarmente indirizzabile dall’unione della lettera che definisce la riga e del
numero che definisce la colonna
d) Indirizzabile sia singolarmente che a blocchi tramite un nome univoco che deriva
dall’unione della lettera che definisce la prima colonna e del numero che indica
l’ultima riga

4) IL FOGLIO È

a) Il piano di lavoro formato da celle, righe e colonne


b) Il piano di lavoro formato da righe e colonne
c) Il piano di lavoro formato da celle, righe colonne tabelle
d) Il piano di lavoro formato da celle e tabelle

5) CIASCUNA CARTELLA È FORMATA DA

a) Più fogli di lavoro


b) Un unico foglio di lavoro
c) Non è formata da fogli di lavoro
d) È formata da più file di testo
6) QUANDO VIENE APERTO EXCEL IL SISTEMA

a) Mette a disposizione un foglio di lavoro vuoto


b) Mette a disposizione un foglio con già inserite le funzioni di base
c) Non da la possibilità di operare direttamente
d) Mette a disposizione un editor di testi

7) LE FORMULE INIZIANO SEMPRE CON IL SIMBOLO

a) >
b) <
c) =
d) +

8) UNA SELEZIONE NEL FOGLIO DI CALCOLO È

a) Un rettangolo di celle, composto da una o più righe


b) Un rettangolo di celle, composto da una o più righe e da una o più colonne
c) Un rettangolo di celle, composto esclusivamente da grafici
d) Un rettangolo di celle, composto esclusivamente da testi

9) SI HA UN RIFERIMENTO ASSOLUTO:

a) Quando i caratteri dell’indirizzo sono preceduti dal simbolo $


b) Quando i caratteri dell’indirizzo sono preceduti dal simbolo =
c) Quando i caratteri dell’indirizzo sono preceduti dal simbolo +
d) Quando i caratteri dell’indirizzo sono preceduti dal simbolo #

10) LE CELLE DI EXCEL POSSONO CONTENERE VALORI

a) Di tipo numerici
b) Di tipo testo
c) Di tipo, testo numero e alfanumerico
d) Di tipo valuta decimale

11) UN FOGLIO DI LAVORO DI EXCEL PUÒ ESSERE SALVATO COME PAGINA WEB

a) Si
b) No
c) Solo se viene trattato con frontpage
d) Si, basta cambiare l’estensione del file dopo salvato
12) CON IL TERMINE PORTABILITÀ SI INTENDE:

a) La possibilità di portare un file da un ambiente ad un altro non consentendo


successive elaborazioni
b) La possibilità di portare un file da un ambiente ad un altro consentendo successive
elaborazioni
c) La possibilità di portare un file da un ambiente ad un altro consentendo successive
elaborazioni solo parziali
d) L’impossibilità di portare un file da un ambiente di lavoro ad un altro

13) I DATI COSTANTI SONO:

a) Valori prefissati che subiscono poche modifiche nel corso della sessione di lavoro e
possono essere utilizzati per operare con formule
b) Valori prefissati che non subiscono modifiche nel corso della sessione di lavoro e
possono essere utilizzati per operare con formule
c) Valori prefissati che non subiscono modifiche nel corso della sessione di lavoro e
non possono essere utilizzati per operare con formule
d) Valori prefissati che subiscono modifiche

14) IL GRAFICO DI EXCEL È

a) Un adeguata rappresentazione visuale di un insieme di dati inseriti in un foglio


elettronico mediante un apposito formalismo
b) Una rappresentazione grafica per rendere più facile l’interfaccia utente
c) Una rappresentazione di dati inseriti tramite uno scanner
d) Una rappresentazione di tutte le funzioni

15) LE OPERAZIONI SU CUI SI BASA IL FOGLIO ELETTRONICO SONO:

a) Il salvataggio dati e la creazione di un nuovo file


b) L’apertura e la creazione di nuovi file
c) Le funzioni aritmetiche e logiche
d) Nessuna di queste

16) LE INFORMAZIONI MINIME PER COSTRUIRE UNA RUBRICA TELEFONICA


POSSONO STARE:

a) In tre colonne
b) In due colonne
c) In una colonna
d) In quattro colonne
17) IL FOGLIO DI CALCOLO DI EXCEL PUÒ ESSERE USATO COME CALCOLATRICE:

a) Si sempre
b) No mai
c) Solo se ricreate in apposite celle le funzioni del calcolo della calcolatrice
d) Solo se ricreate in apposite celle tutte le funzioni matematiche esistenti

18) IN UNA CELLA DICHIARATA COME TESTO:

a) È possibile inserire solo testo


b) Non è possibile mischiare testo e numeri
c) È possibile inserire testo e numeri
d) Non è possibile inserire ne testo né numeri