Sei sulla pagina 1di 3

Le grandezze fisiche

una grandezza fisica è una proprietà di un corpo o di un fenomeno che può essere misurato. Viene definita
da un numero e seguito da unità di misura.

Definizione operativa
 scelgo lo strumento di misura
 descrivo la procedura di misura

Notazione scientifica
 coefficiente compreso tra 1 e 9
 potenza del 10

Ordine di grandezza
l'ordine di grandezza (ODG) di un numero e una potenza del 10 più vicina al numero

Sistemi internazionali (1960)


7 grandezze fondamentali

 lunghezza m (metro)
 intervallo di tempo s (secondi)
 massa kg (chilogrammi)
 temperatura k (kelvin)
 intensità di corrente A (ampere)
 Quantità di sostanza mol (mole)
 intensità di luminosità cd (candele)

UdM (unità di misura)


 segue sempre il numero 6m
 non sono seguite da un punto
 maiuscola solo se è l'iniziale di un nome proprio A ampere

Area = Grandezza derivata A = m x m = m2

Volume = Grandezza derivata V = m x m x m = m 3

Litro = 1l = 1dm3

La densità

La densità (d) di un corpo è il rapporto tra massa e volume d = m/V

Ricavo m m=dxV

Ricavo V V = m/d

La densità dipende dal materiale


La misura e la teoria degli errori

Gli strumenti di misura

 Digitale = display, varia con discontinuità


 Analogico = scala graduata, varia con continuità

Proprietà di uno strumento

 Precisione = qualità dello strumento, capacità dello strumento di riprodurre una misura
 Portata = valore massimo che lo strumento può misurare
 Sensibilità = minima variazione che lo strumento può misurare

Strumenti analogici = differenza tra 2 tacche

Strumenti digitali = m 3,25g sensibilità s = 0,01g

Incertezza di una misura

ad ogni misura è associata un’incertezza, perciò e possibile ottenere la misura esatta.

L'incertezza è dovuta a:

 Allo strumento di misura (sensibilità)


 sperimentatore

Incertezza dovuta allo strumento

 Diminuisce l’incertezza utilizzando strumenti più sensibili

Errori casuali

 variano in modo imprevedibile


 influenzano la misura un po’ per eccesso o per difetto
 non si possono eliminare

Errori sistematici

 alterano la misura o sempre per eccesso o sempre per difetto


 si possono ridurre o eliminare

Incertezza di una misura ripetuta

Semidispersione massima e= xmax - xmin / 2

Delta x = massimo tra e e la sensibilità


Incertezza relativa

x = Valore misurato (singola misura o media)

Delta x = incertezza (sensibilità o semidispersione / deviazione standard)

er = misura la precisione

Incertezza relativa percentuale

er% = = (er x 100)%