Sei sulla pagina 1di 3

N° 52 del 11 Dicembre 2020

I DATI DELLA PANDEMIA


E’ in lieve miglioramento la situazione all’Ospedale Ss.
Trinità di Borgomanero, secondo i dati forniti dall’ASL
NO, infatti, ad oggi sono 41 i ricoverati:
17 in media intensità;
10 in sub intensiva;
14 in terapia intensiva.

SS. TRINITÀ IN PRIMA LINEA


Per far fronte all’emergenza sanitaria dei mesi scorsi e quella
dell’ultimo periodo, l’ASL NO ha attuato un piano di
riorganizzazione della Struttura dell’Ospedale di
Borgomanero. Sono state create aree di diagnosi e cura a
crescente intensità assistenziale per accogliere i pazienti
sospetti o positivi COVID-19, diversificando gli ambienti con
caratteristiche organizzativo-strutturali idonee e le
competenze necessarie al trattamento dalle altre strutture
presenti in ospedale. L’incremento maggiore è avvenuto
nelle aree intensive e sub-intensive: in rianimazione si è
passati dai 6 letti in ordinario a 25 nella prima ondata e
addirittura a 28 nella seconda, con un aumento percentuale
del 367%,, il maggiore di tutto il Piemonte. Anche la sub-
intensiva gestita dagli internisti è passata dai 6 posti di
questa primavera ai 35 di quest’autunno: in tutto l’Ospedale
ha attivato 112 posti per pazienti COVID-19 su un totale di
circa 200 posti letto di ricovero ordinario.

OPERA PIA CURTI


Dalla Casa di Riposo "Opera Pia Curti" di Borgomanero,
una ancora una buona notizia: TUTTI NEGATIVI. Gli
ospiti e il personale della RSSA hanno superato un altro
controllo periodico COVID. Quello dell’altro giorno è
stato, in ordine di tempo, il quinto controllo effettuato con
i test rapidi antigenici COVID. Anche nei precedenti
residenti e personale sono sempre risultati negativi.
RESTAURO DELLA PAGODA A VILLA ZANETTA
Con delibera numero 165 del 1 dicembre 2020, la Giunta
Comunale ha approvato il progetto esecutivo del
restauro della “pagoda”-gazebo di Villa Zanetta.
La spesa prevista si aggira attorno ai 75 mila euro, dei
quali 15 mila donati dal Lions Club Borgomanero Host,
che ha cosi voluto dare un contributo ad un’opera
caratteristica della Città.
Il progetto è stato predisposto dall’area tecnica del
Comune.

UNA VIA DEDICATA ALLE VITTIME DELLE FOIBE


Con delibera numero 155 del 24 novembre la Giunta
Comunale ha deciso di intitolare la strada di
collegamento tra le vie Arona e delle Rosette alle Vittime
delle Foibe.

FESTA IMMACOLATA
Ci si avvia a grandi passi verso i trecento anni della posa
della statua dell’Immacolata al centro della piazza
principale della Città. La ricorrenza dell’Immacolata,
celebrata martedì 8 dicembre in Collegiata, seppur in
tono minore a causa della pandemia, ha visto riaffiorare
le tradizioni e la devozione di Borgomanero alla Vergine.
Durante la celebrazione, Giovanni Siniscalco (foto a
sinistra), attore, ha letto la “Preghiera alla Vergine” tratta
dal canto XXXIII del Paradiso della Commedia di Dante
Alighieri. Gabriele Tacchini (foto a destra), ha tracciato la
storia della statua e, riprendendo documenti del passato,
la devozione dei borgomaneresi e del territorio alla
Madonna.
IMPARARE LE REGOLE GRAMMATICALI
Marco Merlin, Docente di Italiano e Geostoria alla
Media Don Bosco di Borgomanero, ha affinato negli
ultimi anni un metodo digitale che permette agli allievi
di approcciarsi alla Grammatica in modo più sistemico
rispetto a quello tradizionale, apprendendola nel suo
insieme e perciò cogliendone le strutture fondamentali.
Avvalendosi delle potenzialità delle Google Suite e
dell’esperienza ormai triennale della Sezione "Digitale"
del Collegio Don Bosco di Borgomanero, Merlin ha
creato un sito nel quale, attraverso videolezioni,
rielabora in modo originale il percorso di
apprendimento della Grammatica: la Didattica Digitale
permette una più agevole manipolazione dei testi
rispetto al supporto cartaceo, e diventa quindi più
semplice per l’alunno creare modelli, strutture e mappe
mentali che favoriscono la concettualizzazione e il
pensiero astratto.

EROGAZIONE BUONI SPESA ALIMENTARI


E’ possibile scaricare dal sito del Comune di
Borgomanero (www.comune.borgomanero.no.it)
l'avviso pubblico contenente le istruzioni, i requisiti di
ammissione e le modalità di erogazioni dei buoni spesa
alimentari. Dopo aver letto l'avviso e le relative
istruzioni è necessario scaricare e compilare il modulo
di richiesta buono, che dovrà essere inviato via e-mail
all'indirizzo protocollo@comune.borgomanero.no.it
Nel caso non sia possibile inviare il modulo di richiesta
via e-mail, potrà essere depositato nella buca delle
lettere situata all'esterno dell’ufficio Protocollo del
Comune.
Le domande devono essere inviate entro e non
oltre le ore 12.00 del 16 dicembre 2020

CORDOGLIO PER GIAMPIERO MEDINA


L’Amministrazione Comunale di Borgomanero si unisce
al cordoglio dei famigliari e degli associati della G.S.
Bocciofila per la scomparsa di Giampiero Medina,
presidente del sodalizio da ben 25 anni.
Tra gli ultimi progetti curati dal popolarissimo Giampiero
l’ammodernamento del bocciodromo e le attività a
favore delle persone diversamente abili e, in particolare
per i più giovani.