Sei sulla pagina 1di 4

WIQEN ©

SCACCHI GIAPPONESI ALTERNATIVI

WIQEN© 0.1 Terminato il 15/11/2020 Il gioco non deve subire mutazioni,


è un gioco alternativo di scacchi, copiature anche parziali senza il
realizzato da Qwein Molinari Michele, consenso dell'autore, o diventare
liberamente scaricabile, stampabile e commerciale. Viene concesso con
utilizzabile in modo gratuito come altri la formula guarda, stampa, gioca in
giochi realizzati dal sito: modo gratuito. Crescere non
significa smettere di sognare.
http://giochidiqwein.altervista.org Molinari Michele - Qwein

qwein@hotmail.it

REGOLAMENTO
Le pedine sono quelle degli scacchi tradizionali (Serve conoscere gli scacchi)
PEDONE – TORRE – CAVALLO – ALFIERE – REGINA – RE
Le differenze sono:
La scacchiera 16x16. (Ritagliare le pedine stampate e incollarle su un cartoncino)
I pedoni possono tornare indietro.
I pedoni muovono altre avanti anche di lato sempre di uno.
Le Regine che rappresentano i Generali sono 2.
I Cavalli sono 3 rappresentano la Cavalleria.
Gli Alfieri non hanno un colore nella diagonale rappresentano i Capitani.
Le pedine sono uguali per colore per i partecipanti, varia solamente la direzione, vanno
rivolte con la punta contro l'avversario. Una volta mangiate diventano di proprietà di chi le
cattura, e possono rientrare sostituendo la mossa da uno delle caselle di angolo chiare, che
nella posa di partenza vanno lasciate vuote.
Le caselle al centro mappa più scure, rappresentano le montagne, e a nessuna pedina è
consentito occuparle.
La posizione di partenza è a discrezione di ogni giocatore, che dispone i propri pezzi
all'interno della linea rossa.
Non esiste arrocco.
Se i pedoni raggiungono il bordo nemico non mutano, restano pedoni.

LA FANTASIA NON COSTA NULLA !!