Sei sulla pagina 1di 4

UNA SOLA FAMIGLIA

Musica di Giuseppe Tranchida

Andante • = I 05
i111m U -na

I' ijjl 2 Ot[i[j :c::=:::r=qy IO wfj_J ' ~ l jJ .. fJ- J B I


Re Fa~m7 Sol9 Sol Sol ila La

so - la fa - mi - glia in - tor - no a que-sto al - ta - re sia - 1110 no1. Sia-mo


;Q: ~
ki !l J •i J • J JJ) l 0 1
Re La l{d fot Sol Sim7 Sol7+ La4 I.a La7/sol

tut - ti riu - ti per - sta


fa - re que-sta fe con te. Chia-

.: ,. J· ..
- 111

1@Utt J. ~
...
J:) ,) I J~JJ ;. j j
~ J J
Hc/fa~ I.a /do~ Sim7 Sol He/la La7 He Sol Re

ma -ti da te per no - me. ac-eol- ti dal tuo a-mo - re. Pa-drc

1§ U:! lii •
u
'
•' I )' J j ]j_J' J. a n 1
Sim7 Sol Fa~m/la La La 7/sol Re/fa~ lllim7

buo - no. che ci dai per - do - no. sei qui con noi Si - gno - re. U-na

1@#li J;
Sol/si
J• ..
L1 /do~
...'
I I " ~ * I•
J. •i/
Rcllfa~ Sol
1 j J .. J • nw a 1

:\fim7 Sol La4 Re La

so - la fa - mi - glia in - tor - no a quc-sto al - ta - re sia - 1110 noi. Sia-mo


u
Ii tt
:;;Q;

u
J. J J
Re La
-
lj

f, J. zj:J
Re/fa~ Sol
~ .

' •'J
Si.m7
• J •! o
Sol7+
• J J IJ
L•~ La
1 01
La7/sol

tut - ti l'lll - ni - ti per fa - re quc -sta fe sta con


1-i ~Il ~

]' I J. wJ J J J • J 2J 3 I J !. i:• I
~
lj
J. i • ...
lj
w I/

Rc/fo~ La /do# Sim7 Sol Re/la l.•7 Re Sol Re Fa~m/la

Ci in-

Re Sol/la I.a

vi - ti al - la tu - a men - sa. vi - via-mo in CO - mu-niu - ne per a -

1@ Uu
o r1 J
Slm7 Sol
~ q J' ~·
Fa~mlla I.a
!
' J·1 ~I
La7/sol ReIfa~
:j
• ~
I
J
Mim7
J J~."· J
Fa~rn/la I.a
l ~
Fa~nt7
I

© FSP, Roma 20 16. Tutti i di ritt i riservati


4
ma- re co-mc lu ci a .. mi: sci qui con noi Si - gno .. re. U-na
5
•" ., : J J J IJ g J a I
1' ud.Jzw.
4, J.
1 II l
• .___

, Mu
Sol/si

so .. la

J. JJ_) 'JsJ. ]2
Re La
L11 /do~

fa - mi

R t/fa~
Rc2/fo~

glia

Sol
Sol

'i
•"
Sim7
: ~
\lim7

• J
Sol

in - lor - no a quc-sto al - lll .. re

a
Sol7+
L:i4

sia - mo noi.

• J ]jJ
La4
Re Sol

La
?
Sia-mo

nI
La7/sol

lUl - ti riu - ni - ti per fa - re quc- sla re - sta con le.

1 r&
1&Mli J. J,._) !s
J
J' J. Jt J
'i I 'l i JJJ JJ jj l
~

Relfat La /do~ Sim7 Sol Re/la I.a 7 Re Sol Re

UNA SOLA FAMIGLIA


Testo di Giuseppe Tranchida

Una sola famiglia


intorno a questo altare siamo noi.
Siamo tutti riuniti
per fare questa festa con te.

Chiamati da te per nome,


accolti dal tuo amore,
Padre buono, che ci dai perdono,
sei qui con noi Signore.

Una so/a famiglia ...

Attenti alla tua Parola


che guida e che rinnova,
ti ascoltiamo con la mente e il cuore:
sei qui con noi Signore.

Una sola famiglia ...

Ci inviti alla tua mensa,


viviamo in comunione
per amare come tu ci ami:
sei qui con noi Signore.

Una so/a famiglia ...

iJìj EDITORIALE AU D IOVISIVI


5
BEATI GLI INVITATI
Musica di Giuseppe Tranchida

An<lank • = 84
i
I ~~
i111m

2r
Si~
.

S e·
Fafl•
[Jt:J ?r
olm7
.. r·I
Sib6/do
' ;· ;11
l:le-

a - ti gli in - vì - ta ti al - la men - sa del Si -gno re. -


m_.
n
14 ~ 11: w J i
J a J tJ J 'ì • I ~:
F•
ce - ve - ran - no il pa

-
s;,
ne del cam-mi
Do

no.

Do7/;ib

Be - a - ti noi sa -re
r;it;;"
J
- 1110
'
se 1"111-
1&~a w J :tn a JL__/ •. ì 'ì qi i g t
J A ;J ' B I
Sohn7 Sib Do.in Oo7 Fa sir'
mo, sa - re -mo un so - lo cor - po con te. Co-

V ...I ' ' ) IJ J • ; J J ft_J l ' "I


Fa Solm7 Do fa

- - - ni -
..
sì di ce il Si - gno re: .. Ve te a me ~oi tut - ti,
:& • *
V
~

Rom7
;. ; A I J J
Do S i ry7+ *
'ì J'
Solm
.. )'
Do?
v • •
Fa 4 fa

io '1 da-rò il pa - nc buo - no··. Quc-sto è il pa - nc che ci ~a - :.-ic-rà. 13c-

i' ~ . Q
S ib7+
J
Ln 7
r: •
Si17+
J J J
Re· Solm
a J
Sol?
:: l>o4
~

Oo7
1 lf•
•ti ·•I

•- J
I'
a - ti gli in - ,.i - la Il al - la men - sa tic! Si-gno re. n -
~ lii J r: • J ' !J •
j
i1 J J 'ì
R:
• I
.... Si ~ l>o Faìiii"" *
ce - \e - ran - no il pa

a a 1: n
- ne dcl cam-1111

J J
~
;~J'
.•.
no.

ì 'i
!:le

• ig
ti
- a - ti 1101 -
J n :a n
sa -re mo se !"in-

' 't J p
Solm7 Si b Uo4/7 Do7 ' f :t s;r'
'i I

\i - to ac - co - glie-re - mo. sa - re - mo un so - lo cor - po con te.


,, ~ • J J f] J J 'ì ~ .:1 J J • J J J nu
Do 007/sb F:ÌWfa Fa Solm7 Do Fa
Sl/"11111.

:J I(
S ib ~
Falla Solm7 Sib6Jdo ~a 7+9

rtl!f!S EDITORIALE AUDIOVISIVI


21
BEATI GLI INVITATI
Testo di Giuseppe Tranchida

Beati gli invitati alla mensa del Signore,


riceveranno il pane del cammino.
Beati noi saremo se l'invito accoglieremo,
saremo un so/o corpo con te .

Così dice il Signore:


"Venite a me voi tutti,
io vi darò il pane buono".
Questo è il pane che ci sazierà.

Beati gli invitati alla mensa del Signore ...

Così dice il Signore:


"lo sono il pane vivo,
pane disceso dal cielo".
Questo è il pane che ci salverà.

Beati gli invitati alla mensa del Signore ...

Così dice il Signore:


"Prendete questo pane,
lo mangerete per sempre".
Questo è il pane che ci nutrirà.

Beati gli invitati alla mensa del Signore ...

Così d ice il Signore:


"Il pane che vi ho dato,
è comunione d'amore".
Questo pane Chiesa ci farà.

Beati gli invitati alla mensa del Signore ...

© FSP, Roma 2016. Tutti i diritti riservat i


22