Sei sulla pagina 1di 3

ALLENATORE ALLENATORE

MODERNO TRADIZIONALE
L’ALLENAMENTO E’ INCENTRATO SUL L’ALLENAMENTO E’ INCENTRATO
GIOCATORE SULL’ALLENATORE
 Il potenziale innato del giocatore  il giocatore è considerato un
è il riferimento guida “contenitore vuoto”
 L’apprendimento si esprime  L’allenatore è la fonte del sapere
attraverso la”scoperta  I giocatori non vengono coinvolti dal
guidata”dall’allenatore lato psicologigo
 E’ attraverso il totale
coinvolgimento che il giocatore
si esprime al meglio
SVILUPPARE LE POTENZIALITA’ DEI VINCERE AD OGNI COSTO
GIOCATORI  Lo scopo unico è vincere le partite del
 Attua una strategia di sviluppo campionato
degli apprendimenti a lungo  Deve ottenere dei risultati di classifica
termine  Il programma di alleamento si
 Riconosce le fasi di incentra esclusivamente nel come
apprendimento vincere la “prossima partita”
 Su queste propone in  La logica antipedagogica e
conseguenza gli allenamenti antisportiva degli adulti è proposta ai
 I bambini sono trattati come giovani nello stesso modo
bambini  La specializzazione precoce del ruolo
 I giocatori sperimentano tutti i è la conseguenza.
ruoli  I giocatori muscolarmente precoci
 A tutti i giocatori è consentito di sono favoriti al di là delle qualità
avere una propria chance, tecniche, che ancora non si sono
rispettando il principio di lealtà espresse
sportiva  Favorisce i giocatori che obbediscono
 Giocatori con esperienze sempre ma non fa emergere il
polivalenti = giocatori più talento
creativi
SI SEGUE UN PIANO DI LAVORO LE PROPOSTE DI ALLENAMENTO FANNO
 Un metodo completo per lo PARTE DI UN PROGETTO MIRATO ALLA
sviluppo di un modello ottimale VITTORIA AD OGNI COSTO
 Le proposte tecniche e  Sono una rassegna disarticolata di
coordinative sono correlate alle “istruzioni”,indicazioni ed esercizi
fasi dello sviluppo  Si tratta di proposte non calibrate allo
 L’allenamento progredisce sviluppo evolutivo
gradualmente dal più facile al più  L’approccio tende solo a creare
difficile aspettative di vittoria fine a se stessa
 Esamina tutti gli argomenti  Si “bruciano” i talenti
principali
 I giocatori possono sviluppare le
proprie potenzialità
GIOCO FINALIZZATO A SPECIFICI Esercizi analitici
APPRENDIMENTI  Metodo analitico – a catena chiusa,
 L’acquisizione delle abilità senza curarsi delle variabili stuazionali
scaturisce nel metodo globale  Segmentazione a se stante degli
(sistema a catena aperta) esercizi
 Gli aspetti tecnici, tattici, fisici e  La preparazione fisica richiede uno
cognitivi sono integrati. specifico allenamento non integrato al
 L’apprendimento viene realizzato gioco
attraverso giochi semplificati  La partitella finale è considerata
specifici come la ricompensa all’allenamento
 Giochi semplificati altamente  Esercitazioni tecniche analitiche prima
specifici. Su precise motivazioni in della partita
termini di abilità o tattiche  Bassissimo livello di motivazione da
 Esercitazioni correttive da parte dei giocatori a partecipare
compiersi dopo i giochi all’allenamento
 La motivazione è mantenuta  Le acquisizioni derivanti
costante per i giocatori durante dell’allenamento troveranno
tutto il periodo di allenamento difficoltà ad integrarsi nel gioco vero.
 Le acquisizioni specifiche
verranno poi trasferite al
momento giusto nel gioco
ufficiale
APPRENDIMENTI GUIDATI “ISTRUZIONI” DA ESEGUIRE
 Apprendimento attivo  Apprendimento passivo
 Dialogo  Monologo. “Di certo si allenano solo
 Discussioni motivate ed efficaci le corde vocali dell’allenatore”
 Apprendimento che si inserisce  Si impartiscono istruzioni
stabilmente nei comportamenti  Apprendimento di atteggiamenti in
 Si creano individui in grado di antitesi con le reali situazioni di gioco
decidere quando è il momento  Apprendimenti spesso
giusto inutili(temporanei) e quindi
evanescenti
 I giocatori devono obbedire come
robot
LE ABILITA’ DELL’ALLENATORE LE ABILITA’ DELL’ALLENATORE TRADIZIONALE
MODERNO  La sua attenzione è rivolta alla vittoria
 Sa come ottenere il meglio dai del giorno seguente
suoi giocatori.  Le strategie per raggiungere la vittoria
 Conosce gli aspetti chiave ad ogni costo
dell’allenamento  Di solito non varia lo schema di
 E’ pronto a modificare le regole allenamento
dei giochi per adattarle a i suoi  Non è molto consapevole e sensibile
giocatori agli sviluppi cognitivi e coordinativi dei
 Percepisce quando i suoi giovani.
giocatori sono pronti a ricevere  Di solito non stimola riflessioni da
nuovi input parte dei giocatori
 E’ pronto a fare domande per  Si limita a rigidi riferimenti
stimolare le risposte  Esige obbedienza assoluta dei suoi
 Usa una grande varietà di stimoli dettami
 Dà ai giocatori l’opportunità di  Le sue istruzioni costantemente
fare loro stessi le scoperte sopprimono la creatività e la
relative agli apprendimenti spontaneità
 Crea un sano ambiente che
possa stimolare i suoi alla
creatività e all’intelligenza
SI FAVORISOCONO I PROGRESSI ISTRUIRE MILITARMENTE
 Stimolante  Si “enfatizzano” gli atteggiamenti
 Grande varietà critici
 Si incoraggia  Varietà estremamente limitata delle
 Il successo viene ottenuto da un proposte di allenamento
insieme di successi proposti in  Si creano dannose pressioni
modo graduale psicologiche sui giocatori
 I giocatori sono motivati  I giochi e gli allenamenti proposti non
sono quasi mai adeguati alle fasce di
età
 I giocatori si demotivano