Sei sulla pagina 1di 2

URL :http://www./gomarche.

it/
PAESE :Italia
TYPE :Web International

21 novembre 2019 - 17:31 > Versione online

Urbino: Gli attori di Teatro Aenigma alla

rassegna "Destini incrociati"

Giovedì 21 Novembre 2019

Gli attori del Teatro Universitario Aenigma saranno a Saluzzo

(CN) dal 12 al 14 dicembre 2019 per la sesta edizione della

Rassegna Nazionale di Teatro in Carcere "Destini Incrociati",

curata dal Coordinamento Nazionale Teatro in Carcere,

patrocinata e sostenuta dal Ministero della Giustizia e dal

Ministero dei Beni, Attività Culturali e del Turismo.

Il gruppo teatrale dell’Università di Urbino Carlo Bo, con la direzione artistica di Vito

Minoia, metterà in scena la performance "Rugby, corpo a corpo. Ricordi e ritorni, tra

gioco e sogno di una vita", regia e drammaturgia di Francesco Gigliotti, che ha giÃ

inaugurato il 1 novembre la XX edizione del Convegno "I Teatri delle Diversità " a

Urbania e chiuderà la Rassegna di Saluzzo il 14 dicembre alle 17 nel Teatro Comunale

della cittadina piemontese che diede i natali a Silvio Pellico.

Parteciperanno alla rappresentazione alcuni studenti del Corso di Pedagogia generale

(Scienze Motorie e della Salute) della Prof. Rosella Persi, insieme a detenuti e detenute della

Compagnia “Lo Spacco” della Casa Circondariale di Pesaro, autorizzati dalla

magistratura.

Un documentario su Youtube dal titolo "Rugby, corpo a corpo: l'esperienza pedagogica del

teatro in carcere" illustra il progetto a questo indirizzo:

www.youtube.com/watch?v=SryWAnBKCBk

La ricerca, di carattere educativo e inclusivo, che il Teatro Universitario Aenigma conduce

a Pesaro dal 2002, con il coinvolgimento anche di allievi preadolescenti della Scuola

Tutti i diritti riservati


URL :http://www./gomarche.it/
PAESE :Italia
TYPE :Web International

21 novembre 2019 - 17:31 > Versione online

Secondaria di primo grado oltre agli universitari, è stata oggetto di recenti studi in ambito

educativo. Vito Minoia, che è anche Coordinatore del nuovo Network Internazionale di Teatro

in Carcere, ne ha esposto le significative evidenze anche nel corso del recente Meeting

organizzato dall’Istituto Internazionale del Teatro dell’Unesco a Shanghai (dal 18 al 20

novembre) con le Reti delle Arti Performative nel mondo (il Teatro Aenigma ricopre ricopre

l’incarico di Presidenza della International University Theatre Association che riunisce

esperienze condotte in atenei di oltre 50 nazioni in 5 continenti).Puoi commentare l'articolo su

Vivere Urbino

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo

Tutti i diritti riservati