Sei sulla pagina 1di 8

Tu sei la Parola eterna

Natale della quale vivo


che mi pronunciò
soltanto per amore.
TEMPO DI RINASCERE 400
A. Galliano - D. Semprini E ti abbiamo udito
predicare sulle strade
Barrè III cap. della nostra incomprensione
Re La Re La
Re La Re senza fine.
Tempo di rinascere con il nostro Dio,
La Si- Re Fa#7 Si- 7
la sua vita accogliere con il cuore buono, Io ora so chi sei
Sol Mi- Re Sol La Fa#-7
figli del suo cielo, l’animo sereno, io sento la tua voce
Sol La Re Sol Si- Fa#- Re
dentro noi riflettere lo splendore suo. io vedo la tua luce
Sol La 7
Tempo di rinascere con il nostro Dio io so che tu sei qui.
e con Lui risorgere per un giorno pieno, Re Fa#7 Si- 7
figli della luce forti nel resistere E sulla tua parola
e con Lui riprendere umili il cammino. Sol La Fa#-7
io credo nell’amore
Tempo di rinascere con il nostro Dio Sol Si- Fa#- Re
nell’amore crescere con pensieri nuovi io vivo nella pace
figli della pace nella gioia vivere Sol La Re
con fiducia attingere forza dal Signore. io so che tornerai.

Tu sei l’apparire
dell’immensa tenerezza
di un amore
che nessuno ha visto mai.
IO VEDO LA TUA LUCE 401
P. Sequeri Ci fu dato il lieto annuncio
della tua venuta
Re La noi abbiamo visto
Tu sei prima d’ogni cosa un uomo come noi.
prima d’ogni tempo
d’ogni mio pensiero: Tu sei verità
prima della vita. che non tramonta
sei la vita che non muore
Una voce udimmo sei la via di un mondo nuovo.
che gridava nel deserto
preparate la venuta E ti abbiamo visto
del Signore. stabilire la tua tenda
tra la nostra indifferenza
d’ogni giorno. Rit.
MISTERO DI NATALE 402
A. Galliano - D. Semprini

Barrè III cap. E voi, nazioni, ditemi:


la storia cambierà?
Mi4/7 Mi7 La Gesù è l’amore autentico
Mistero di Natale, il mondo salverà.
Re Fa#- La Re
di Dio in mez - zo a noi:
Si- Do#- Fa#-
io vengo ad adora - re
Si- Mi4/7 7 ALLELUIA 403
Gesù, mio Salvator. Gen Rosso
La-
E voi pastori ditemi: Sol Mi- Do Re Sol Mi- Do Sol
Re- Sol Alleluia! Alleluia! Alleluia! Alleluia!
la notte finirà?
Do Fa
Sol Re Sol Do
Gesù è la luce splendida,
Cantate al Signore un cantico nuovo
Re- Mi4/7 7
il giorno spunta già. Mi- Si7 Do Re
tutta la terra canti al Signore.
Sol Re Sol Do
La-
E voi cantate, o angeli, Per tutta la terra si è accesa una luce,
Re- Sol Mi- Si7 Do Re
la gloria del Signor uomini nuovi cantano in cor.
Do Fa Sol Re
e dite a tutti gli uomini: Un cantico nuovo di gioia infinita,
Re- Mi5+ La- (Fin.: La+) Sol Do
è nato il Salvator! un canto d’amore a Dio tra noi,
Sol Re Do
Alle – lu - ia!
Mistero di Natale,
prodigio dell’Amor:
io vengo a portare Un coro di voci s’innalza al Signore
un dono al mio Signor. re della vita, luce del mondo,
discende dal cielo un fuoco d’amore.
E voi Re Magi ditemi: Il Paradiso canta con noi,
il regno suo verrà? Un cantico nuovo...
Gesù è il Dio umile, Alleluia!...
lui ci rinnoverà.

Mistero di Natale,
speranza di ogni cuor:
io vengo ad ascoltare
l’annuncio del Signor.
DIO HA VISITATO IL SUO
POPOLO 405
A. Galliano - D. Semprini
DIO È CON NOI 404
A. Galliano - D. Semprini Do Sol
Alleluia, alleluia!
Re- Sib Do Fa La-
Dio è con noi, Emmanuel! Alleluia, alleluia!
Re- Sib Do Fa Re- Do
Dio è con noi, Emmanuel! Dio ha visitato il suo popolo
Re- Do Fa Sol La- Fa Sol Do
La sua gioia è la nostra forza. ha fatto meraviglie per noi, allelu - ia!
Sib La- Re-
Emmanuel! La-
(finale2 volte da «La sua gioia…) Gli occhi dei ciechi vedono la luce
Do Sol
Re- gli orecchi sordi odono la voce:
Nessuno più ci dica: Re- Mi-
La- Dio ha fatto meraviglie per noi,
Dov’è il vostro Dio? Fa Sol
Sib Do Re- Dio ha fatto meraviglie per noi!
Perchè Dio è con noi.
I cuori spenti vibrano d’amore
Re- i volti tristi splendono di gioia:
Nessuno vada errando Dio…
La-
su strade senza uscita, Le bocche mute cantano in coro
Sib Do Re- e mani stanche ritmano la lode:
perchè Dio è con noi. Rit. Dio….

Nessuno è così povero Il lieto annuncio ai poveri è portato,


da dire: non so amare, la vera pace ai popoli è donata
perchè Dio è con noi. Dio…

Nessuno deve odiare, I corpi infermi trovano salute,


ma solo perdonare, i piedi zoppi danzano a festa
perchè Dio è con noi. Rit. Dio…

Nessuno deve piangere Oggi i bambini entrano nel regno


da solo nel suo male, i peccatori tornano al Signore
perchè Dio è con noi. Dio…

Nessuno sia triste, fin.:


affranto dal dolore, Do Sol Fa La-
perchè Dio è con noi. Rit. Allelu, alleluia! Allelu, alleluia!
Fa Re- Do
Allelu, allelu, allelu, alleluia!
UN GIORNO SANTO 406
A. Galliano - D. Semprini Oggi abbiamo veduto
la salvezza di Dio:
Re Si- La Re con la fede nel cuore
Un giorno santo è spuntato per noi ritorniamo a sperare.
Si- La
Allelu - ia!
Si- Sol
Accogliamo la gioia, QUANTA LUCE SUL MONDO
Re La
407
accogliamo la pace,
M. Frisina
Si- Sol
Barrè III cap.
accogliamo la luce
Re La4 7
Mi- Re
che risplende su noi!
1. Quanta luce sul mondo,
Do Re Sol
Re
che gioia nell’immensità del cielo
Oggi Dio è venuto
Re Mi- Re
La
quando Cristo nacque
il suo giorno è spuntato
Do Do Si- Mi- Do7+ Re Mi-
Mi-
da Maria Ver – gi - ne.
dalla Vergine madre
Si-
2. Come sposo che esce esultante
un Bambino ci è nato.
Dal suo talamo di gioia;
Sol
tutto luce e bellezza sul suo volto santo.
Oggi Dio è disceso
Re
3. Tu ti mostri a noi potente
dal mistero del cielo:
Redentore delle genti;
Mi-
ogni uomo nel mondo vieni a noi, o nato dalla Tutta Santa.
La4 7
non sarà mai più solo. 4. Ecco viene il Signore
E porterà con sé la luce vera.
Oggi Dio ha parlato Ecco giunge l’atteso di tutti i secoli.
nel suo Figlio diletto:
ha svelato il suo amore 5. Nella carne del Figlio
e ci ha consolato. L’immagine del Padre noi vedremo;
Oggi è nato il Signore e nel suo splendore la nostra salvezza.
e Gesù è il suo nome:
il suo regno di pace 6. Gloria al Padre cantiamo,
non avrà mai più fine. al Figlio, allo Spirito Divino,
al Signore che è, che era e che viene.
Oggi è apparsa la grazia
la bontà del Signore: Do Si- Mi-
la sua luce si effonde A - men.
sulla terra che attende
WHAT CHILD IS THIS 408
Tradizionale - XVII sec.
M.: M. Frisina

Mi- Re Mi- La- Mi- Do Mi- Si7 Mi- La-

Re7 Sol Do La- Si7 Mi- La- Re7 Mi-

Mi- Re Do Si7
What Child is this? Who laid to rest on Mary’s lap is sleeping?
Mi- Re Do Si7 Mi-
Whom angels greet with anthems sweet while shepherds watch are keeping?
Sol Re Do Si7
This, this is Christ the King whom shepherds guard and angels sing:
Sol Re Do Si7 Mi+
Haste, haste to bring him lauds the Babe the Son of Mary.

Why lies He in such mean estate where ox and ass are feeding?
Good Christian, fear: For sinners here the silent Word is pleading.

So bring Him incense, gold and myrrh come peasant King to own Him;
The King of kings salvation brings, let loving hearts enthrone Him.

Mi+ Mi- Mi- Re Do Si7 Mi-

Re Do Si7 Mi-
VERBUM PANIS 409 Mi-
C. Casucci - M. Balduzzi Verbum caro factum est
verbum panis factum est
Mi- Re Verbum caro factum est
Prima del tempo verbum panis.
Mi- Re
prima ancora che la terra Mi- Re
Mi- Re Prima del tempo
cominciasse a vivere quando l’universo
Mi- Re Mi- Re Mi- Re fu creato dall’oscurità
il Verbo era presso Dio. il Verbo era presso Dio.
Venne nel mondo
Venne nel mondo nella sua misericordia
e per non abbandonarci Dio ha mandato il figlio suo
in questo viaggio ci lasciò tutto se stesso come pane
tutto se stesso come pane
Verbum caro factum est
Mi- verbum panis factum est. (bis)
Verbum caro factum est
verbum panis factum est. Qui spezzi ancora il pane… (2 v. tutto)
Verbum caro factum est
Do7+ Re Verbum caro factum est
verbum panis factum est. verbum panis factum est (bis)

Sol Re Do
Qui spezzi ancora il pane ORA LASCIA 410
Re P. Sequeri
in mezzo a noi
Sol Re Re Fa#- Si-
e chiunque mangerà Ora la - sciami partire o Dio
Do Re Sol La(4) Re La
non avrà più fame. io me ne vado via felice ormai
Sol Re Do Si- Fa#- Sol
Qui vive la tua chiesa ritorno a casa mia non chiederò di più
Re Mi7 La4 La
intorno a te ora che ho visto Lui mi basterà.
Sol Re Fa Do La-7 Re- 7
dove ognuno troverà Non l’avrei creduto vero sai
Do Re Sol- Fa Do 7
la sua vera casa. e molti amici miei già sono andati via,
Fa Do La-7 Sib
ma ora so che Tu sei nato in mezzo a noi
Sol6 Mi7 La4 La
e dove un uomo va anche tu va - i.
GLORIA ‘N CIELO E PACE ‘N TERRA IL VERBO SI È FATTO CARNE
411 (GV 1,1SS.) 412
dal Laudario cortonese M. Frisina

Re La- Mi- Re Si- Fa#- Si- Fa#- La


Gloria ‘n cielo e pace ‘n ter - ra Il Ver - bo s’è fatto carne
Re7 Re Re Do Re Re Mi Si- Mi Fa#
nat’è ‘l nostro Salvato - re. per abitare tra no - i,
Si- Fa#- Mi- Sol
Si- La Si- La Re La Re è nato dalla Vergine Madre
Na - t’è Cristo glorïo - so, Mi- Si- Fa#- Si-
Sol La Si- La Si-7 Mi7 La per farsi figlio dell’uo - mo.
l’al - to Dio ma – ra - vellioso;
Re7 Mi- La- Do Mi- La Re Re La
Fac - t’è hom de – si - de – roso In principio era il Verbo
Si- Sol Re Mi- Re Sol Mi7 La Mi- Si-
Lo be – ni - gno cre – a - to - re. E il Verbo era presso Dio
Sol Re
Si- La Si- La Re La Re E il Verbo era Dio.
Pa - ce ‘n ter - ra sia canta - ta, Mi- Fa#- Fa#
Sol La Si- La Si-7 Mi7 La Egli era in principio presso Di - o
Gloria ‘n ciel de - side – ra - ta; Re La
Re7 Mi- La- Do Mi- La Re Tutto è stato fatto per mezzo di lui
la don - çella con – sa - cra - ta Mi- Si-
Si- Sol Re Mi- Re Sol Mi7 La E nulla è stato fatto senza di lui.
Partu - ri - t’à ‘l Sal – va - to - re. Sol Re
In lui era la vita
Nel presepe era beato Mi- Fa#- Fa# Mi Fa#
quei ke in celo è contemplato, E la vita era la luce degli uomini.
Dai santi desiderato
riguardando el suo splendore.
Veniva nel mondo la luce vera,
Partorito l’à cum canto, la luce che illumina ogni uomo.
Pieno de lo Spiritu santo: La luce splende nelle tenebre,
De li braccia li fe’ manto ma le tenebre non l’hanno accolta.
cum grandissimo fervore.
E il Verbo s’è fatto carne
Poi la madre glorïosa, E venne ad abitare in mezzo a noi;
stella cara e luminosa e noi vedemmo la sua gloria,
l’alto sol, desiderosa, gloria come di unigenito dal Padre
laccava cum gram dolçore.
CELEBRA IL SIGNORE TERRA
TUTTA 413
M. Frisina
SOLLEVATE PORTE
I VOSTRI FRONTALI 414
Barrè I cap. M. Frisina
Barrè II cap.
Do Fa Sol
Celebra il Signore terra tutta. Do Fa Sol Mi- La-
La- Re- Mi- Sollevate o porte i vostri frontali,
Servite il Signore in esultanza Fa Do Re- Sol Mi-
La- Sol Mi- alzatevi por - te anti - che
Ed entrate dinanzi a lui Re- Sol Do Mi-
Fa Do Sol Do ed entri il re della glo - ria,
con lieti can - ti. Fa Re- Do
il re della glo - ria.
Re- Sol
Manifestò la sua gloria La- Mi-
Mi- Si-7 Del Signore è la terra
Nell’umiltà della sua carne. Fa Mi-
Fa Mi-7 e quanto contiene,
Lo Spirito l’ha esaltato Mi- La- Re- Sol
Fa Sol4 Sol l’universo e i suoi abitanti.
Rivelando in lui la sua giusti - zia. La- Re- Sol La-
Lui l’ha fondata sui ma - ri
Manifestò la sua sapienza, Fa7+ Do Sol
agli angeli la sua gloria; e sui fiumi l’ha stabili - ta.
fu annunziato ai pagani
il Vangelo della sua salvezza. Chi potrà salire il monte del Signore,
chi starà nel suo luogo santo?
La tua Parola si diffonde, Chi ha mani innocenti,
risveglia i cuori alla fede. chi ha labbra e cuore puro.
La Chiesa canta la tua gloria,
o Signore, re dell’universo. Otterrà la benedizione del Signore,
la giustizia da Dio sua salvezza.
Ecco la generazione
che ricerca il tuo volto, Signore.