Sei sulla pagina 1di 1

26 Serie B R L’anticipo della 23a giornata

Kouan si ripete
in alto in classifica dopo mesi
di sofferenze. Il secondo è il MERCATO
18enne ivoriano Kouan: secon­

Cabezas, Morero
da partita in serie B della sua
carriera e secondo gol conse­

Decollo Perugia
cutivo. Con la giovane promes­

e poi Okwonkwo:
sa africana 6 punti in cassafor­
te in meno di una settimana.

tris per l’Avellino


DIGIUNO Male il Pescara, eva­

Tonfo di Zeman
porato dopo il primo gol subi­
to. Pettinari non segna da trop­
po tempo (l’8 dicembre a Cese­
na il suo ultimo gol) e le alter­
native in zona gol sono poche. 1Kanoute va a rinforzare la Pro Vercelli
Il Pescara inizialmente pro­ e oggi è attesa pure la firma di Reginaldo
1Il giovane ivoriano bissa la rete dell’esordio mette bene: punta forte sul la­
to destro, con Crescenzi che af­

poi Di Carmine dà il colpo di grazia al Pescara


fronta Pajac e crossa o si affida
alla collaborazione di Mancu­ Nicolò Schira
so, mandando subito in ap­

L’
prensione Nocchi. Perugia fa­ Avellino è pronto a
cile da leggere: otto uomini piazzare tre colpi per
PESCARA 0 corti davanti alla propria area risalire la classifica.
e la coppia Cerri­Di Carmine Ieri, dopo una lunga teleno­
PERUGIA 2 isolata tra i centrali avversari. vela, è arrivata la firma del­
L’obiettivo del tecnico degli l’esterno offensivo Cabezas
PRIMO TEMPO 0-1
MARCATORI Kouan al 26’ p.t.; Di
umbri è quello di intasare il che arriva in prestito dal­
Carmine al 44’ s.t. campo centralmente ed evitare l’Atalanta. I biancoverdi
le imbucate verticali di Carraro hanno trovato anche l’ac­
PESCARA (4-3-3) Fiorillo 6,5; e Brugman. cordo per il centrale Morero
Crescenzi 5,5, Perrotta 5,5, della Juve Stabia (contratto
Campagnaro 5,5, Mazzotta 5,5;
Valzania 5,5, Carraro 5,5, Brugman UNO-DUE Dopo venti minuti la fino al 2019) e hanno incas­
5; Mancuso 5,5, Pettinari 5 (dall’8’ partita si accende. Brugman sato il sì del Bologna per il
s.t. Cappelluzzo 5), Capone 5 (dal dipinge per Mancuso a destra, prestito del giovane
17’ s.t. Baez 5). PANCHINA
Savelloni, Balzano, Coda, Elizalde, l’esterno pecca in altruismo e Okwonkwo: martedì il sum­
Coulibaly, Kanoute, Yamga, Cocco. guarda in mezzo invece di cal­ mit per chiudere. Molto at­
ALLENATORE Zeman 5,5. ciare in porta da buona posi­ tiva anche la Pro Vercelli
zione. Sul ribaltamento, il pri­ che prende l’esterno offen­
PERUGIA (3-5-2) Nocchi 6; Volta
6,5, Dellafiore 6,5, Belmonte 6,5;
mo vero da parte degli umbri, sivo Kanoute (Benevento) e
Del Prete 6 (dal 35’ s.t. Gustafson la difesa pescarese buca clamo­ attende per oggi la firma
s.v.), Kouan 7, Colombatto 6,5, rosamente: cross da destra di della punta Reginaldo (Tra­ Orji Okwonkwo, 20 anni LAPRESSE
Bandinelli 6,5, Pajac 6,5; Cerri 6,5 Del Prete, Kouan s’infila alle pani), che potrebbe essere
(dal 28’ s.t. Buonaiuto 6,5), Di
Carmine 7 (dal 46’ s.t. Terrani s.v.). spalle di Campagnaro e Cre­ in città per assistere alla sfi­ per Memushaj: si attende la ri­
PANCHINA Santopadre, Monaco, scenzi e di testa buca Fiorillo. da contro l’Ascoli. Lo stesso sposta del Benevento all’offer­
Dossena, Bianco, Germoni. Zeman deve ribaltarla e non è club marchigiano lavora al­ ta di 500 mila euro per il cartel­
ALLENATORE Breda 7. certo il suo forte (è successo so­ lo scambio di portieri Agaz­ lino del nazionale albanese. In­
ARBITRO Pezzuto di Lecce 6. lo una volta finora in questa zi­Ragni con l’Alessandria e tanto nella notte tra domani e
GUARDALINEE Borzomì 6- stagione, in casa contro l’Avel­ punta sul lituano Zarkis per lunedì sbarcherà in Puglia
Mastrodonato 6. lino: da 0­1 a 2­1), i tre centrali la difesa. Ufficiale l’approdo l’esterno offensivo argentino
AMMONITI Volta (Pg), Perrotta
(Pe), Kouan (Pg) e Cappelluzzo (Pe) di Breda sono colossi e Pettina­ di Seck (Roma, era a Empo­ Andrada (River Plate). Infine i
per gioco sc.; Pajac (Pg) per c.n.r. ri si perde nel confronto fisico. li) al Novara. Il Brescia ci terzini: il Pescara aspetta Fia­
NOTE paganti 2.495, incasso di Non è un caso se il boemo subi­ prova per la punta Malcore mozzi (Bari) per rimpiazzare
47.022 euro; abbonati 4.914, quota to dopo l’intervallo cambia il (Carpi) e si avvicina al me­ Zampano, mentre Di Chiara
di 30.664 euro. Tiri in porta 2 (con
un palo)-4. Tiri fuori 5-2. In riferimento al centro del suo diano Paghera (Avellino). A (Benevento) piace a Palermo e
fuorigioco 0-5. Angoli 4-1. tridente, inserendo Cappelluz­ proposito di centrocampi­ Parma.
Recuperi: p.t. 0’, s.t. 3’. L’ivoriano Christian Kouan, 18 anni, 2 gol nelle ultime 2 gare IPP zo. Il cronometro scorre e biso­ sti: il Bari non molla la presa © RIPRODUZIONE RISERVATA
gna provarci, un bene per Cerri
e compagni perché si aprono
Orlando D’Angelo spazi per far saltare definitiva­
IL MIGLIORE
PESCARA
Domani tocca mente il banco. Il Pescara ha Chiesta la scarcerazione di Sannella
al Frosinone buona volontà, poca convin­

U
na favola per due. Il Pe­ zione e ancora meno rapidità. ● FOGGIA (e.l.) È stato reato, visto che l’ex vice
rugia torna a vincere ● Il programma della Un solo cross (da destra) in più interrogato ieri il patron del presidente Massimo Curci ha
lontano dal Curi un giro­ Serie B sarà completato di mezzora è pochino per scal­ Foggia, Fedele Sannella, dopo lasciato il club lo scorso maggio,
ne dopo l’ultima volta (alla pri­ come al solito dai due fire la solidità dei cinque uomi­ l’arresto di mercoledì per il prima dell’avvio della vicenda
ma giornata a Chiavari contro posticipi in programma ni della terza linea perugina. In presunto pagamento in nero giudiziaria che l’ha riguardato. Il
l’Entella l’unico blitz della sta­ domani e lunedì. campo c’è una sola squadra pa­ a tesserati e fornitori. I legali 13 febbraio sarà discussa la
gione fino a ieri) e lo fa con un DOMANI, ore 17.30 drona della partita ed è quella hanno presentato istanza di richiesta di commissariamento
meritato 2­0 all’Adriatico. Il Cittadella-Frosinone (and. ospite: il raddoppio nel finale scarcerazione, che sarà giudiziale della Dda di Milano. Se
7 primo protagonista della favo­
la è Breda: il passaggio al 5­3­2
1-2): Rapuano di Rimini.
LUNEDÌ, ore 20.30
di Di Carmine è il giusto pre­
mio al nuovo Perugia del 2018.
discussa nei prossimi giorni.
Di fronte al giudice è stato
venisse accordata, per la prima
volta in Italia un club avrebbe
● KOUAN del tecnico umbro porta due Ternana-Salernitana (3-3): Che per ora sa solo vincere. sottolineato come non ci sia un’amministrazione controllata
CENTROCAMPISTA PERUGIA vittorie consecutive e un salto Forneau di Roma. © RIPRODUZIONE RISERVATA pericolo di reiterazione del per evitare infiltrazioni mafiose.

AVELLINO (4-4-1-1) BARI (3-4-3) CARPI (4-4-2) ENTELLA (4-3-3) PALERMO (3-5-2)
CLASSIFICA CREMONESE (4-3-1-2) EMPOLI (4-3-1-2) SPEZIA (4-3-1-2) FOGGIA (3-5-2) BRESCIA (3-5-2)
SQUADRE PT PARTITE RETI
OGGI ore 15 ANDATA 1-3 OGGI ore 15 ANDATA 2-3 OGGI ore 15 ANDATA 1-0 OGGI ore 15 ANDATA 1-1 OGGI ore 15 ANDATA 0-0
G V N P F S
FROSINONE 40 22 10 10 2 41 27 1 12 22 22 12
PALERMO 40 22 10 10 2 30 17 RADU MICAI COLOMBI IACOBUCCI POSAVEC
EMPOLI 37 22 10 7 5 44 33 2 6 3 15 30 17 5
25 13 14 19 4 15 5 29 28 6 2
CREMONESE 35 22 8 11 3 30 21 PECORINI MIGLIORINI MARCHIZZA NGAWA DIAKITE MARRONE OIKONOMOU
PACHONIK POLI LIGI PASCIUTI BELLI PELLIZZER CECCARELLI BRIVIO DAWIDOWICZ STRUNA BELLUSCI
CITTADELLA 35 22 10 5 7 34 26 27 8 14 26 4 7 8 6
LAVERONE D’ANGELO DI TACCHIO BIDAOUI 26 5 4 28 23 25 14 11 10 8 18 19
BARI 35 22 10 5 7 34 27 SABELLI PETRICCIONE BASHA D’ELIA
19 CALAPAI VERNA SABBIONE BELLONI CRIMI ACAMPORA ERAMO EMBALO CORONADO JAJALO CHOCHEV ALEESAMI
PARMA 33 22 9 6 7 27 18
SPEZIA 31 22 8 7 7 22 20 ASENCIO 16 18 11 11 10 16 19 10 7 30
10 IMPROTA CISSE GALANO
PESCARA 31 23 8 7 8 34 39 MELCHIORRI MBAKOGU GATTO LA MANTIA DE LUCA TRAJKOVSKI NESTOROVSKI
CASTALDO
PERUGIA 30 23 8 6 9 39 36
10 9 11 9 29 39 19 17 9 7
VENEZIA 29 22 6 11 5 24 22
PAULINHO 7 BRIGHENTI CAPUTO 6 DONNARUMMA GRANOCHE 20 MARILUNGO MAZZEO NICASTRO CARACCIOLO TORREGROSSA
SALERNITANA 29 22 6 11 5 32 34
CASTROVILLI ZAJC PALLADINO MARTINELLI BISOLI
CARPI 29 22 7 8 7 18 24 11 32 7 4 13
8 18 34 10 19 8 21 7 16 KRAGL SCAGLIA GRECO AGNELLI ZAMBELLI 16 8 20 25 40
AVELLINO 28 22 7 7 8 32 34
CAVION PESCE ARINI BENNACER CASTAGNETTI KRUNIC PESSINA BOLZONI MORA CURCIO NDOJ CANCELLOTTI
NOVARA 27 22 7 6 9 25 25
33 15 21 30 23 5 26 28 3 5 19 23 6 31 5 31 35 3
ENTELLA 24 22 5 9 8 28 34
RENZETTI MARCONI CANINI CINAGLIA PASQUAL VESELI ROMAGNOLI DI LORENZO LOPEZ GIANI TERZI DE COL LOIACONO CAMPORESE TONUCCI MECCARIELLO GASTALDELLO SOMMA
CESENA 24 22 5 9 8 33 41
BRESCIA 23 22 5 8 9 21 26 27 1 33 1 1
FOGGIA 22 22 5 7 10 33 42 UJKANI PROVEDEL DI GENNARO GUARNA MINELLI
TERNANA 21 22 3 12 7 33 40
ASCOLI 20 22 4 8 10 20 33 AVELLINO Ardemagni, Morosini e Lasik BARI Grosso potrebbe riproporre la difesa CARPI Calabro pensa al 4-4-2: Brosco e ENTELLA Tornano De Luca e Eramo dopo PALERMO Embalo in vantaggio su
PRO VERCELLI 18 22 4 6 12 26 41 infortunati, Paghera, Moretti e Camara in a 3 con l’esordio di Oikonomou. Petriccione Verna stringono i denti, ballottaggio le squalifiche e Nizzetto dopo l’infortunio. Fiordilino per una maglia sulla fascia
partenza. In attacco scelte obbligate con per Tello. In tre per un posto in attacco: Pasciuti-Bittante, in mezzo torna Sabbione. Prima convocazione per l’albanese Aliji. destra. Tornano dopo lunghi infortuni
SERIE A PLAYOFF PLAYOUT RETROCESSIONI Asencio-Castaldo, Laverone prende il posto Cisse, Kozak e Floro Flores. PANCHINA PANCHINA 1 Serraiocco, 12 Brunelli, PANCHINA 1 Paroni, 12 Massolo, Rajkovic e Rolando. PANCHINA 22 Pomini,
dello squalificato Molina. In difesa rientra 22 De Lucia, 33 Empereur, 29 Fiamozzi, 3 Capela, 23 Brosco, 20 Bittante, 7 Concas, 2 De Santis, 13 Benedetti, 28 Baraye, 3 Aliji, 1 Maniero, 4 Accardi, 23 Fiore, 5 Rajkovic,
Marchizza. PANCHINA 22 Lezzerini, 13 Anderson, 31 Busellato, 19 Balkovec, 8 Giorico, 21 Saric, 24 Mbaye, 30 Saber, 21 Di Paola, 17 Ardizzone, 7 Nizzetto, 24 Szyminski, 21 Firodilino, 14 Rolando,
PROSSIMO TURNO 28 Pozzi, 5 Kresic, 13 Falasco, 29 Rizzato, 32 Gyomber, 23 Iocolano, 10 Brienza, 29 Nzola, 9 Malcore. ALL. Calabro. SQUAL. 26 Currarino, 30 Aramu, 20 Diaw. ALL. 13 Gnahoré, 35 Murawski, 9 Moreo. ALL.
31 Carbonelli, 24 Evangelista, 23 De Risio, 14 Henderson, 24 Floro Flores, 9 Kozak. nessuno. DIFF. Brosco e Mbakogu. Aglietti. SQUAL. nessuno. DIFF. Crimi. Tedino. SQUAL. nessuno. DIFF. Struna.
VENERDÌ 2 FEBBRAIO 33 Wilmots, 11 Gavazzi. ALL. Novellino. ALL. Grosso. SQUAL. Tello. DIFF. Improta,
EMPOLI-PALERMO (ore 20.30) (3-3) SQUAL. Molina. DIFF. Laverone e Ngawa. Marrone e Petriccione.
SABATO 3 FEBBRAIO ore 15 SPEZIA Gilardino k.o. nella rifinitura, FOGGIA Agazzi infortunato, al suo posto si BRESCIA Subito in campo il nuovo
BRESCIA-PARMA (1-0) Marilungo dovrebbe sostituirlo. Possibile giocano una maglia Scaglia e Deli. acquisto Curcio, parte dalla panchina
CREMONESE-PRO VERCELLI (4-1) CREMONESE Dos Santos ha l’influenza. EMPOLI Ballottaggio Romagnoli-Simic. esordio dall’inizio per Palladino e Ballottaggio anche tra Loiacono e l’ultimo l’altro rinforzo Spalek. Furlan acciaccato.
FOGGIA-AVELLINO (1-5) Infortunati Croce e Perrulli. Esordio da Panchina per i nuovi Imperiale e Brighi. dell’ultimo arrivato Mora. PANCHINA arrivato Calabresi. Confermati Nicastro e Ai box Edoardo Lancini e Dall’Oglio. Ndoj
FROSINONE-PESCARA (3-3) titolare di Cinaglia. PANCHINA 1 Ravaglia, PANCHINA 21 Terracciano, 2 Simic, 1 Bassi, 43 Manfredini, 4 Capelli, Mazzeo. PANCHINA 12 Tarolli, 14 Martinelli, confermato in cabina di regìa. PANCHINA
NOVARA-ASCOLI (2-1) 16 D’Avino, 2 Procopio, 40 Garcia Tena, 13 Luperto, 34 Imperiale, 31 Untersee, 25 6 Ceccaroni, 13 Augello, 15 Corbo, 28 Masi, 3 Figliomeni, 28 Celli, 33 Calabresi, 18 Deli, 37 Pelagotti, 15 Coppolaro, 18 Ferrante,
PERUGIA-CITTADELLA (1-1) 7 Piccolo, 31 Macek, 35 Cinelli, 28 Putzolu, Zappella, 4 Brighi, 20 Lollo, 17 Jakupovic, 15 8 Juande, 18 De Francesco, 25 Maggiore, 25 Gerbo, 29 Ramè, 8 Fedato, 9 Beretta, 21 Cortesi, 27 Spalek, 30 Furlan, 33 Longhi,
SALERNITANA-CARPI (0-1) 32 Gomez, 19 Scappini. ALL. Tesser. Traorè, 7 Piu, 27 Ninkovic. ALL. Andreazzoli. 9 Forte, 26 Mastinu. ALL. Gallo. SQUAL. 27 Floriano, 10 Duhamel. ALL. Stroppa. 34 Tonali, 38 Rivas. ALL. Boscaglia.
VENEZIA-BARI (2-0) SQUAL. Almici. DIFF. Marconi e Pesce. SQUAL. nessuno. DIFF. Krunic. nessuno. DIFF. Bolzoni e Lopez. SQUAL. nessuno. DIFF. Deli e Loiacono. SQUAL. nessuno. DIFF. nessuno.
DOMENICA 4 FEBBRAIO
CESENA-TERNANA (ore 17.30) (0-1) ARBITRO Di Paolo di Avezzano. ARBITRO Minelli di Varese. ARBITRO Giua di Olbia. ARBITRO Martinelli di Roma. ARBITRO Serra di Torino.
LUNEDÌ 5 FEBBRAIO GUARDALINEE Cangiano-Fiore. GUARDALINEE Citro-Chiocchi. GUARDALINEE Cipressa-Scatragli. GUARDALINEE Soricaro-Vecchi. GUARDALINEE Formato-Baccini.
ENTELLA-SPEZIA (ore 20.30) (1-2) TV Sky Calcio 3 HD. PREZZI 15-25 euro. TV Sky Calcio 2 HD. PREZZI 13-35 euro. TV Sky Calcio 6 HD. PREZZI 14-50 euro. TV Sky Calcio 4 HD. PREZZI 10-35 euro. TV Sky Calcio 1 HD. PREZZI 9-150 euro.