Sei sulla pagina 1di 19

IL PARRUCCHIERE

=
PLASMA LA MATERIA
IL CONSULENTE DI
IMMAGINE
=
PLASMA LA MATERIA
HA COMPETENZE
TRASFERISCE BELLEZZA
PROGRAMMA FORMATIVO

DAL PARRUCCHIERE AL
CONSULENTE D IMMAGINE
CONOSCI UN RAGAZZO/A BRAVA E VOLENTEROSA CHE
VUOI INSERIRE NEL CAMPO DELL'ACCONCIATURA ?

CHE NON DISPONE DELLE RISORSE ECONOMICHE PER


FREQUENTARE ANNI DI SCUOLA O ACCADEMIA ?

E A TE PIACEREBBE ASSUMERE MA NON HAI TEMPO


PER INSEGNARGLI ?
IN SOLI TRE MESI...

1 Step

IL MINIMO INDISPENSABILE PER RENDERE UN APPRENDISTA OPERATIVO


APPROCCIO PSICOLOGIA AUTOREVOLEZZA

1 "Ruolo" del collaboratore 4 La presenza



5 Comportamento in generale con la cliente
2 Concetto di "specialista"
6 L'accoglienza e il clima del salone

7 II giusto comportamento
3 L'ambiente di lavoro
3/1 La vetrina 8 La giusta atmosfera
3/2 II pavimento
9 Comportamento nella proposta del servizio
3/3 II lavatesta
3/4 Gli specchi 10 II rapporto con la cliente
3/5 Mensole 11 II giusto atteggiamento
3/6 Poltrone 12 La psicologia
3/7 Biancheria 13 La comunicazione
3/7 Pettini e spazzole
14 La personalit
3/8 Carrelli
3/9 Posters e cartelli 15 La terminologia
3/10vetrinette e prodotti 16 Quando proporre il servizio
3/11 Giornali e riviste 17 Rapporti interpersonali fra collaboratori e titolare
3/12 Le piante 18 Rapporti interpersonali fra collaboratori

C.260 P.480 x 8 h.
LO SHAMPOO
1 ) ACCOGLIENZA
2 ) COME SISTEMARE LASCIUGAMANO
3 ) COMUNICAZIONE CON IL CLIENTE E
COLLABORATORI
4 ) DIVISIONE DELLA TESTA
5 ) PRATICA
6) IL CONGEDO
7 ) COME LAVARE UN COLORE
8 ) COME FARE UN FISSAGGIO

C. 400 P. 720 X 12 h.
LA TRICOLOGIA
La pelle

Il capello

La struttura

Il ciclo vitale

Gli inestetismi della cute

( forfora, sebo, alopecia)

Gli inestetismi dello stelo

C. 300 P. 480 x 8 h
LA PIEGA: COME ESEGUIRLA ,
COME LEGGERLA
PROSPETTIVA DELLA TESTA
DIVISIONI DELLA TESTA

BLOCCHI

LE SEZIONI

I BIGODI

LA POSTURA

L'ATTREZZATURA

L'ONDULAZIONE

DIREZIONE

VOLUME

LA PIEGA AL NATURALE

LA PIEGA PIZZICATA

IL FERRO

LA PIASTRA

L' ACCONCIATURA

LE EXTENTION

C.1100 P. 1500 x 18 h.
TECNICO
DIVISIONI DELLA TESTA

I BLOCCHI

LE SEZIONI

COLPI DI LUCE
( stagnola , pettine , arcobaleno , )

FANTASY COLOR

PERMANENTE

STIRATURA
( tradizionale ,americanstright )

C.1200 P.1600 x 18h


IL TAGLIO :
COME SCRIVERLO ,
LEGGERLO E TRASFERIRE

PROSPETTIVA DELLA TESTA


DIVISIONI DELLA TESTA

BLOCCHI

LE SEZIONI

PUNTI DI RIFERIMENTO

POSIZIONE DELLE MANI , CORPO

LE TRE FORME

LO SCALATO IL PARI LA GRADUAZIONE

IL PERIMETRO

LA PROIEZIONE

LA PERSONALIZZAZIONE

IL DISEGNO GEOMETRICO

LA DECODIFICA

C.1800 P. 3000 x 30 h.
I CONSULENTI........
COME ABBINARE LE FORME E
DARE PROPORZIONE
OSTEOLOGIA

LE FORME DEL VISO

EQUILIBRIO FORMA VISO

PROPORZIONE MODULI E SOTTOMODULI

LE PROPORZIONI DEGLI ATTRIBUTI


( occhi , naso , bocca )

LE ORECCHIE

IL COLLO

IL PROFILO

IL MENTO

LA FRONTE C. 900 P. 1200 x 12 h


COME ABBINARE I
COLORI E PERCHE'

LA STELLA DI OSWOLD

COLORI CHIARI E SCURI

COLORI FREDDI E CALDI

COLORI PASTELLO

DEFINIZIONE DI CONTRASTO E ARMONIA

RICONOSCERE CONTRASTO E ARMONIA

PROGETTO MORFOLOGICO DI COLORE

C. 900 P. 1200 x 12 h
COLORIMETRIA : COME
PREPARARE UN COLORE SENZA
DUBBI SUL RISULTATO

IL COLORE NATURALE DEI CAPELLI


LE MELANINE

IL PH

IL COLORE COSMETICO

RIFLESSANTE

SEMIPERMANENTE

PERMANENTE

SUPERSCHIARENTE

IL DECOLORANTE

COMPOSIZIONE DEL COLORE PERMANENTE

L'ACQUA OSSIGENATA E SUOI USI

I CAPELLI BIANCHI

LA MORDENZATURA

LA PREPIGMENTAZIONE

IL DECAPPAGGIO

TONALIZZAZIONE

PROGRAMMA DI COLORE

C. 900 P. 1200 x 12 h
Scheda diagnostica
Morfologia

Sviluppo geometrico del taglio

Sviluppo geometrico del colore

Diagnosi cute capelli

consigli
IL TRUCCO
L'USO DEL CHIAROSCURO

Ombreggiature e contrombreggiature possono rimodellare i volumi del viso: le tecniche, i


colori ed i prodotti che consentono di rendere pi espressivo e "speciale" il proprio volto.
LE CORREZIONI DELLE IRREGOLARITA' DEL VISO

E' possibile rendere bello il proprio viso anche se non corrisponde ai canoni ideali: basta
saperne riconoscere la tipologia per applicare quelle tecniche di trucco che consentono di
metterne in risalto i pregi e smorzarne i difetti.

LA SCELTA DEI COLORI

Armonizzare i colori del trucco con quelli della pelle o con il colore dei capelli o
dell'abbigliamento fondamentale per ottenere un buon risultato estetico.
Questo corso vi sar utile per capire quali sono i colori che pi si adattano ai vostri colori
naturali e alla vostra personalit.

L'APPLICAZIONE DEL FONDOTINTA

In questo corso vengono approfondite le tecniche di applicazione del fondotinta, i vari step
da seguire per ottenere un migliore effetto nel trucco.
Aspetto da non trascurare prima di un buon trucco la pulizia, successivamente le
correzioni di eventuali imperfezioni ricorrendo a una base di pre-maquillage; segue la
stesura della cipria ed infine, dopo aver scelto il colore giusto, l'applicazione del fondotinta.

TECNICHE DI TRUCCO PER GLI OCCHI

Verdi, blu o nocciola, il colore degli occhi non ha importanza perch il punto che li
accomuna lo sguardo. In questo corso vengono elencate alcune tecniche di trucco che
assicurano uno sguardo pi luminoso ed intenso, consigliate per tutti i giorni o per le
Il trucco da giorno
occasioni speciali. Prova a sbizzarrirti con la tua fantasia e abilit! Il trucco da sera
IL TRUCCO DELLE LABBRA Il trucco da sposa
Il trucco delle labbra ha due obbiettivi: ravvivare il colore naturale e correggere gli eventuali
inestetismi. Oggi lo specialista ha a disposizione prodotti di sicura efficacia, che per deve
saper scegliere ed usare in modo corretto, in funzione dell'effetto che vuole raggiungere. C. 900 P. 1200 12 h
COME CREARE LA MODA
MODA
RICERCA FIGURINO

VESTITI : DISEGNO :
TENDENZA TECNICA
FORMA
FORMA
COLORI
COLORI

ACCESSORI : MODELLO :
GIOIELLI DECODIFICA
BORSE ESECUZIONE MODELLO
SCARPE

CAPPELLI SERVIZIO
TRUCCO : FOTOGRAFICO
DISEGNO ESECUZIONE
COLORI SELEZIONE
CAPELLI : RITOCCO

FORMA
COLORI