Sei sulla pagina 1di 1

W

18 .Cronache .LA STAMPA


MARTED 5 SETTEMBRE 2017

Compositori cattolici in rivolta


Basta brutta musica in chiesa
Convegno con i maestri di cappella dopo 25 anni di silenzio
I preti non sanno pi cantare. Stop alle messe-Sanremo

La storia
SANDRO CAPPELLETTO
ROMA

SEGUE DALLA PRIMA PAGINA Santa


Cecilia
elle funzioni di- Il convegno

N laga un atteg-
giamento popu-
lista. Ma cantare la liturgia
Compositori
dei

di Musica
non significa allietare una Sacra si
riunione di amici, come tenuto a
purtroppo allordine del Roma per
giorno. La musica sacra de- iniziativa
ve possedere tre caratteri- dellAssocia-
stiche: essere santa, essere zione Italiana
arte vera, essere universa- Santa Cecilia
le. Nel nostro terreno sono
cresciute le erbacce, de-
nuncia, con tutta la sua au-
torevolezza, Monsignor Va-
lentino Miserachs Grau, di-
rettore della cappella di
Santa Maria Maggiore a
Roma. Siamo afflitti, al-
meno nelle Marche, dalla
bonghite: le chiese sono in-
vase dai bongo, dice don
Marco Mascarucci, della
ANSA
diocesi di Fano e direttore
del Segretariato Istituti
Diocesani di Musica Sacra. Nelle funzioni dilaga un Liturgisti, parroci no le parole, ma armonie, me-
Michele Manganelli, diret-
tore della Cappella Musica- atteggiamento e vescovi non sanno lodie, arie e duetti erano del
tutto simili.
le di Santa Maria del Fiore populista. Ma cantare quello che vogliono
a Firenze e docente al Pon-
tificio Istituto di Musica Sa-
la liturgia non vuol dire e non sanno quello Il confronto
Una strategia che, un secolo
cra di Roma, insiste sullas- allietare gli amici che si deve fare dopo, non riuscita a impor-
senza dellinsegnamento si. Il confronto con la dignit
musicale nei Seminari: I Valentino M. Grau Michele Manganelli musicale e vocale della Chie-
primi che non sanno quello Direttore cappella Santa Docente al Pontificio Istituto sa luterana impietoso; ma
che vogliono sono i liturgi- Maria Maggiore a Roma di Musica Sacra di Roma anche allinterno del cattoli-
sti, i parroci, i vescovi. Non cesimo, le chiese italiane si
sanno quello che si deve fa- distinguono per la mediocri-
re e non cantano. Pigiano i t. In un saggio di imminente
tasti dellanimatore litur- sostituito da Giovanni Paolo lontananza da lui, da lei, sen- pubblicazione per la Trecca-
gico e trasmettono delle II nel 1997, poi elevato alla za alcun riferimento al sa- ni scrive don Alberto Brunel-
musiche registrate, ma se il porpora cardinalizia da Be- cro, aggiunge il presidente li, storico della musica e emi-
celebrante non canta, non nedetto XVI nel 2010, scom- dellAssociazione Santa Ceci- nente organista: Ogni par-
canta neppure lassembla e parso nel 2013. Compositore lia, monsignor Tarcisio Cola rocchia ha una propria rac-
il rito dimezzato. Inoltre, e direttore, Bartolucci crede- che ha concluso il convegno colta di canti in continua evo-
non c alcuna committen- va possibile conservare nel officiando una Messa molto luzione o involuzione. La cul-
za: oggi il compositore di nostro tempo la ricchezza degnamente cantata nella tura delleffimero ha raggiun-
musica sacra fa la fame. delle tradizioni del canto Cappella del Coro della Basi- to anche la liturgia. Ci si ac-
gregoriano e della polifonia lica di San Pietro. La scelta corti che il Concilio Vaticano
Le critiche rinascimentale, declinandole del luogo non stata casuale: II non proibiva proprio nulla
Queste voci radicalmente per con una saggia sempli- qui, dove canta la Cappella dellantico e apriva senza
critiche sono emerse dal cit che rendesse possibile la Giulia, tumulata la salma di problemi al moderno. Questa
convegno dei Compositori partecipazione dei credenti Pio X, il Papa che con il Motu assoluta libert ha portato a
di Musica Sacra, tenuto a al canto, perch la parola di Proprio sulla musica sacra un livellamento verso il basso
Roma per iniziativa dellAs- Dio vive nella musica sacra. del 1903 pose le premesse per dal quale si stenta a rialzar-
sociazione Italiana Santa Oggi, la sua battaglia appare una riforma nel segno del- si. E Papa Francesco? Pao-
Cecilia. Loccasione stata sconfitta. lidentit del canto liturgico, lo VI stonato comera, canta-
il centenario della nascita Mancano anche i poeti, chiamato a distinguersi dagli va sempre. Benedetto XVI
di Domenico Bartolucci, nel gli autori. Vengono pubblica- altri stili, soprattutto da conosce e ama la musica e sa
1956 nominato da Pio XII ti da case editrici cattoliche quello dellopera lirica, allora cantare. Papa Francesco non
direttore perpetuo della dei testi che andrebbero be- dominante al punto che in canta, purtroppo, constata
Cappella Sistina, la Cappel- ne per Sanremo, dove si parla chiesa o in teatro si ascoltava intristito don Gonella.
la personale del Papa, ma indistintamente di amore o di la stessa musica. Cambiava- c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

UDINE, LIMPRENDITORE AVEVA 39 ANNI camminare da soli perch


non era una persona gelosa

Stroncato da un tumore del suo sapere ma orgogliosa


di far crescere le persone che
aveva scelto alle sue dipen-

lascia lazienda ai lavoratori denze. Una storia che in po-


che ore ha fatto il giro del Pae-
se, raccogliendo commozione
FACEBOOK e consensi e regalando una fo-
ANDREA ZAMBENEDETTI il fisico ma che allo stesso tem- Andrea Comand tografia di umanit che spes-
UDINE
po ha rinsaldato i rapporti so si fatica a trovare nei luo-
Una piccola impresa, una umani allinterno dellattivit ghi di lavoro.
grande eredit. Andrea Co- di riparazione automobili. Il prietari riaprendo il grande Il sottosegretario alla giu-
mand, 39enne di Morteglia- proprietario tra le sue ultime portone rosso del Garage. stizia Cosimo Ferri ha parlato
no, in provincia di Udine, si volont ha messo nero su Come sempre ci ha spiaz- di uniniziativa che mette in
spento cedendo ai suoi di- bianco la cessione delle quote zati - hanno scritto sul quoti- risalto la solidit della piccola
pendenti lazienda che con aziendali ai cinque dipendenti. diano locale, il Messaggero impresa. Il presidente della
loro aveva fondato sei anni Dopo quindici giorni di Veneto i nuovi proprietari commissione Bilancio della
prima. stop, durante i quali si sono oc- dellattivit - con i suoi gesti Camera, Francesco Boccia,
A stroncare limprendito- cupati della burocrazia, quei istintivi, diretti, concreti im- lha definita invece una gran-
re stato un tumore, una lavoratori sono tornati in offi- pegnativi ma fatti sempre con de pagina di storia italiana.
malattia che ne ha debilitato cina ma questa volta da pro- il cuore. Ci ha insegnato a c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI