Sei sulla pagina 1di 88

ANNO 151. NUMERO 173. www.larena.

it

VENERD 24 GIUGNO 2016 1,30

MICROBIOLOGIAETRAPIANTI

PRIMAONDATADICALDO

Dna,vitaoltrelamorte
Attivoquattrogiorni>

Lestateesplode
solofinoadomenica>

PAG 58

OGGI +

LARENA

SOLO 1.80

WWW.OGGI.IT

N27 - 29/6/2016
2,00
OGGI + LArena
1,80

IL NEWSMAGAZINE
DELLE FAMIGLIE ITALIANE

IN QUESTO
NUMERO
ELEZIONI

DOPO IL TRIONFO
DEI GRILLINI
E IL KO DI RENZI

AZZURRI

I CALCIATORI CI
FANNO SOGNARE.
E LE FIDANZATE...

PROVA
COSTUME

I CONSIGLI
DEL NOSTRO
NUOVO
GIORNALE:
SANO &
LEGGERO

OSCAR TV

LA GABANELLI
LA REGINA DELLA
TELEVISIONE

LINO BANFI

LA MIA AMICIZIA
CON PAPA
RATZINGER

ZANZARE

COME CREARE
UNA BARRIERA
INVISIBILE

O
PERICOL
BREXIT

KATE, RESTA
CON NOI!

PAG27

GLI INGLESI VOTANO PER USCIRE DALLEUROPA O RIMANERVI.


MA COME LA PENSA LA FAMIGLIA REALE? DAVVERO WILLIAM
E SUA MOGLIE SONO PRONTI A DIVENTARE EXTRACOMUNITARI?

BREXITEFUTURO DELLEUROPA. Alleurne sottola pioggia46milionidi britannici.Nessun exit-poll.Borse: vigilia diottimismo

Londra nellUe, lInghilterra ha scelto


I sondaggi dallinizio hanno dato il remain al 52%. Ma si resta sul filo: risultati finali allalba. Attesa dei leader

di LUCA TENTONI

y(7HB5J1*LQRKKR( +.!"!.!?![

Poste Italiane S.p.A. - Sped. in a.p. - D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n. 46) art. 1, comma 1, DCB Verona

omera prevedibile, lesito del voto


amministrativo ha lasciato tracce
profonde nel Pd. Le polemiche di ieri
danno limmagine di ci che potrebbe
accadere se al referendum
costituzionale di ottobre vincessero i no. Se la
convergenza fra elettori del M5S e quelli di
centrodestra spingesse Renzi a dimettersi, cosa
resterebbe del Pd? E se saltassero gli equilibri
nel Pd, unico partito strutturato rimasto in
circolazione, quali sarebbero le ricadute
complessive?
Per ora si solo a livello di ipotesi, perch il
voto sulla riforma costituzionale lontano ma
gli scricchiolii nel partito e nella maggioranza,
si cominciano ad avvertire. Ieri i centristi hanno
fatto passare, in Senato, un emendamento sul
quale il governo aveva dato parere contrario: un
vero e proprio avvertimento al premier. Dopo le
amministrative, infatti, si capito che il Pd, da
solo, non ha pi le capacit espansive delle
europee 2014 (quelle del 40,8% dei voti) e che
per vincere Renzi ha bisogno di alleati, sia nel
partito (la minoranza), sia fuori (i centristi).
Il prezzo da pagare, probabilmente, sar la
modifica alla legge elettorale. Il presidente del
Consiglio cercher di resistere ma nel partito il
malumore si sta estendendo oltre i confini della
minoranza. La polemica fra Madia e Orfini con
la prima che chiede le dimissioni del secondo
solo una delle tante pratiche in sospeso. Questo
momento di riflessione rischia di indebolire
la leadership di Renzi in un momento decisivo
non solo per le sorti del suo partito, ma per la
tenuta stessa del sistema politico. La richiesta di
una gestione pi collegiale lanticamera di un
ridimensionamento del potere renziano e, in
prospettiva, di una drammatica resa dei conti.
Il problema, che in quel caso non si potrebbe
tornare indietro (la vecchia guardia stata
rottamata): se non avesse pi Renzi, che lo
ha plasmato a sua immagine, gli scenari nel Pd
sarebbero tutti da interpretare.

SgambettoaRenzi
daglialleatidicentro
eilgovernovasotto
Confindustria:siamo
perilsalreferendum

> PAG2

Dentro o fuori dallEuropa? La


Gran Bretagna ha fatto la sua
scelta. Chiuse le urne, dove stata registrata una affluenza molto alta, larrivo del verdetto era
previsto per questa mattina
allalba. I sondaggi a ieri sera, in
assenza degli exit poll, davano
in vantaggio il s allEuropa
con il 52%. Anche i mercati ieri
hanno scommesso sul remain. Nel giorno in cui la

Gran Bretagna decideva il suo


futuro le Borse del Vecchio Continente hanno brindato con 190
miliardi di guadagni e i mercati
hanno mostrato ottimismo,
con la sterlina ai massimi da inizio anno. E se le banche centrali
hanno assicurato di essere pronte ad intervenire, Standard &
Poors minacciava di togliere la
tripla A alla Gran Bretagna in
caso di uscita dallUe. > PAG3

CITT CHE CAMBIA. Generazioni di veronesi lavorarono nella fabbrica

LA PRIMA. Commissario, polemiche e ora si parte

Arena,dopoilcaos
la lirica cerca lacuto
Stagione lirica, dopo le polemiche, il braccio di ferro e il commissariamento della Fondazione, la parola passa alla musica.
La 94a edizione dellOpera Festival allArena di Verona si
apre stasera con uno dei titoli

Tiberghien, arrivano le ruspe


addioaunsimbolodiVerona
RICONVERSIONE.Ruspe inazione aSanMichele per demolirei capannoniinterni dellexLanificio Tiberghien,
industrianellaquale nellarcodi un secolohanno lavoratogenerazionidiveronesi. Lobiettivo,dettato dal Comune
aiproprietari, quellodi mettere insicurezza lazonaed evitare chediventi metadi personesenza fissadimora. Il
complessoindustriale,dismessoda noveanni, di propriet diuna societche hapronto un progetto di
riconversioneche si fondasulla costruzione diun supermercato Esselunga. > GIARDINIe PURGATO PAG14 e15

Temoche mi uccida
Lexmarito unincubo
un inferno, temo per la mia
vita. Una donna veronese di
45 anni, con una figlia, racconta lo stalking subto dallex marito. Luomo ha installato un programma nel cellulare per poterla seguire e le arrivano centinaia di sms e telefonate: Ho fatto
denuncia. Sono pedinata. Un
incubo per questa donna, la cui
madre fu uccisa dal compagno. > VACCARI PAG19

Bancaesalaslot,
colpiaVillafranca
eaColognola

> PAG33

PROCESSO

Unatruffa
sullecarrozzine
peridisabili

> PAG28

Report,Tosi
rinviatoagiudizio
Verrassolto

> TREVISANI PAG17

FEMMINICIDI

Maestratrucidata
aPastrengo,
fiaccolata
perAlessandra

> PAG45

ILCASOFORTUNA

Accusadiomicidio
perlamamma
dellaltrobambino
Scarperosse: simbolodimanifestazionianti-violenza

pi amati dal pubblico: Carmen, di Georges Bizet 2016.


Carmen, seconda per numero
di recite in Arena solo ad Aida.
stata rappresentata 237 volte
allinterno di 24 festival in 13 diversi allestimenti. > PAG12 e13

DIFFAMAZIONE

RAPINE

STALKING.Veronese perseguitata.Sua madrefu ammazzata

100% Made in Italy

Londra,alcuni
manifestanti
inpiazza
conlebandiere
afavore
dellEuropa:
ilreferendum
sullaBrexit
svoltoieri
hadiviso
glielettori
britannici

> PAG6

A MAGAZZINO VASTO ASSORTIMENTO


DI RICAMBI FILTRI E COMPONENTISTICA VARIA
Progettazione e realizzazione
di impianti di aspirazione
per il trattamento dellaria,
con lapplicazione
di nuove tecnologie per
il recupero energetico
IA18833

Leincognite
perilpremier

ITALIADOPOILVOTO

Sanguinetto - Via Portogallo, 26 - Tel. 0442.365552

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

ITALIA&MONDO

Raggisiinsediata
Giuntail7luglio

Telefono 045.9600.111 Fax 045.9600.942 | E-mail: interni.esteri@larena.it

Da ieri il Campidoglio a Cinque


Stelle.VirginiaRaggi,neoelettasindacodiRoma,siinsediataaPalazzo Senatorio. Con qualche lacrima
versata affacciandosi dal balcone

con vista Fori Imperiali. La giunta


la annuncer il 7 luglio taglia cortoil neosindaco. Trale sue priorit
la riorganizzazione della giungla
partecipate, in particolare Ama e

Atac e municipalizzate di rifiuti e


trasporti. E sul dibattito sindaco-sindaca cita lAccademia della
Crusca e taglia corto: ChiamatemiVirginia.

LESPINEDI RENZI. Oggiladirezione discutesuirisultati elettorali.Pressingpercambiare lItalicum,il premier resiste

IMPRESEEPOLITICA. Decisione allunanimit

SgambettoallamaggioranzadapartediApedi Ala
MadiachiedeledimissionidiOrfini:stopdiGuerini
Speranza: o si cambia o niente fiducia su temi sociali

Boccia:Scelta suicontenuti,
nonun appoggioanessuno

Partelaresadei conti nel Pd


Governosconfittoal Senato
ROMA

ROMA

Statali.Il ministroconvoca isindacati

Un clima cos, in era renziana, non si era mai visto. Marianna Madia, ministro, chiede le dimissioni del presidente del partito Matteo Orfini
da commissario del Pd a Roma e il vicesegretario Lorenzo Guerini deve intervenire a
difenderlo. Roberto Speranza, dalla minoranza Pd, avverte che se non si inverte la rotta, in Parlamento i bersaniani su misure sociali si riservano di non votare la fiducia.
Parole gravi, che negano
lessere partito, replica sempre Guerini.
E tanto per aumentare la
tensione complessiva il governo ieri stato battuto al Senato su un disegno di legge sul
terrorismo con i centristi di
Ap e Ala che hanno votato
contro la maggioranza e insieme a Forza Italia su un emendamento su cui il governo
aveva dato parere negativo.
Un voto visto come una sorta
di avvertimento al premier.
Ma aumenta anche il pressing per cambiare la legge
elettorale. E pi in generale,
alla vigilia della direzione
convocata per lanalisi del voto, tutte le anime Pd tornano
a far sentire la loro voce per
chiedere, con accenti diversi,
un cambio di passo. Matteo
Renzi assicura chi lha sentito, non far sconti. Ma avverte anche, che il cambio di passo non pu essere una rispolverata di vecchi caminetti.
C lintenzione di rafforzare la segreteria, magari con
un innesto di esponenti locali. Ma non si decider oggi in
direzione, come prima risposta alla sconfitta di Roma e
Torino. Oggi, spiegano fonti
vicine al premier, il discorso
sar rivolto sui temi del governo e del Paese. A partire da
un rilancio su questioni come le periferie e la povert.

Pensioni,ipotesianticipo
perilpubblicoimpiego
Sulfrontedellaprevidenza il
governoaprealla possibilitdi
utilizzarelanticipo
pensionistico(Ape)anche per i
lavoratoripubblici eperquelli
autonomi.Dellapropostaallo
studiodellesecutivo sulla
possibilitper chi ameno di
treannidalla pensionedi
vecchiaiadianticiparela messa
ariposograzie adunasorta di
prestitodarestituire in20 anni,
nonsi parlatoapertamente
nelcorso delconfronto tra
Governoesindacatima il
ministrodelLavoro,Giuliano
Polettihamandatosegnali di
aperturaaltermine diun
confrontocon le sigle sindacali
chevaavanti. Il segretariodella
Cgil,SusannaCamusso, ha
ribaditoche, suitemi sul tavolo,
dailavoratori precocialle
ricongiunzionionerose, siamo
lontanidal dire checi sono
rispostee soluzionieha
attaccatoilgoverno: Non
siamolufficiomutui ma ci
occupiamodiprevidenza.
Polettihasottolineatoche
posizioniconvergentie
divergentisono nellanaturadel
confronto,confermando
lintenzionediprevedere sgravi
fiscaliper le fascepi deboli
comei lavoratoricheperdono il
lavoroa pochiannidalla
pensioneinmodo daridurrela
ratadel prestitodarestituire. Il
dialogoprosegue. Il numero
unodellaUil,Carmelo
Barbagallo,hadetto cheil 28si
parlerdei pensionati eil30
delmercatodel lavoro.
Confrontotra governoe
sindacatici sara breve anche
sulfronte dellapubblica
amministrazione.Il ministro
MariannaMadia hadato

Renziieriin conferenza stampaa PalazzoChigi

Ilministro MariannaMadia
appuntamentoagiorni perun
confrontosul contrattodegli
stataliatteso dasette anni.Come
dataindicativasi parlava diinizio
luglioma si voglionoaccelerare i
tempi.Non sar sololoccasione
periniziare adiscutere dirinnovi,
haprecisatola ministra,ma anche
peraffrontare il temapi generale
delleregolechevigono nel
pubblicoimpiego. Insommaun
appuntamentoa360 gradi.
Sarebbequasidafare un
brindisi,hacommentato a caldoil
segretariogeneraledellaCgil,
SusannaCamusso, masubito
mettele mani avanti:La bottiglia
lastappiamoquando siamo
davantial tavolo.Dicerto per la
leaderdellaCisl, Annamaria
Furlan,era ora. Il sindacatotra i
promotoridelricorsoalla
Consulta,Confsal Unsa,ricorda
comesia passatounanno
precisodalludienzachedichiar
illegittimocontinuare a tenere
fermele bustepaga.Tuttavia i
nodidasciogliereci sono.Cda
capirecomeriattivare la
contrattazione.E sul puntoMadia
dle primeindicazioni. Invertire il
paradigmasulle retribuzioni, per
cuinon siddi pia chi hadipi
maa chi hadimeno.

uomo donna bambino

RobertoSperanza

Sul tavolo della direzione ci


sono per anche temi pi politici, come la legge elettorale. Cambiare lItalicum non
un tema allordine del giorno
e Renzi non ha cambiato
idea e non vuole aprire il dibattito sulle modifiche.
Quanto al referendum, Renzi potrebbe invitare alla mobilitazione, spostando il focus
dalle sue dimissioni allelemento del cambiamento.
GOVERNO BATTUTO. In que-

sto clima ieri il governo stato battuto: complice il voto di


Ala con lopposizione, la spaccatura di Ap e alcune assenze

DOMENICA
APERTO

nel Pd, lesecutivo va sotto.


Nessun messaggio politico, si affrettano a spiegare
centristi e verdiniani. Ma
lepisodio lo specchio innegabile delle forti tensioni in
Ap e delle fibrillazioni di Ala
in un contesto dove nei confronti del premier Matteo
Renzi sale il pressing degli alleati centrista per una modifica dellItalicum. Lemendamento di Forza Italia che aumenta le pene per atti di terrorismo nucleare viene quindi approvato con 102 s, 92
no e 4 astenuti. Quindici su
31 i senatori Ap assenti mentre in 9 votano contro il governo. E contro il governo vota
anche Ala. Una scelta basata su aspetti tecnici sottolinea Ciro Falanga replicando
allazzurro Renato Brunetta
che parla di primo pizzino
di Verdini.
Diverse le dinamiche in Ap.
Si fa via via pi larga la spaccatura tra chi, stanco di quello che viene percepito come
ruolo residuale, vorrebbe
uscire dal governo (in direzione centrodestra) ben prima
del referendum e chi invece
assicura lealt a Renzi fino
ad ottobre. La settimana
prossima una riunione dei senatori con Alfano far il punto e il rischio di una resa dei
conti altissimo.

ILLEADERDI FI

www.maglificiocoster.it

INTIMO E CASUAL
TEMPO LIBERO - FITNESS
VIA S. GIUSEPPE ARTIGIANO, 3
Costermano - Tel. 045.6200336
spaccio@maglificiocoster.it
ORARIO: 9.30-12.30 / 15.00-19.00

Confindustria sosterr il referendum costituzionale, una


scelta a favore della governabilit, della competitivit e
del valore della responsabilit. E il neo presidente Boccia ci tiene a sottolineare:
una questione di argomenti e
di contenuti, che non riguarda lappoggio a nessuno, ma
una visione del Paese.
Il Consiglio Generale di via
dellAstronomia ieri ha deciso la linea allunanimit e la
scelta segna due passaggi
strategici per il nuovo leader
degli industriali, Vincenzo
Boccia. una scelta che traccia la strada del rapporto industriali-governo marcando
nettamente i confini: equidistanza dagli schieramenti politici ma non dalla politica in
cui si vuole invece avere un
ruolo incisivo, con lobiettivo
di puntare sui fattori di sviluppo dove linteresse delle
imprese coincide in pieno
con linteresse del Paese.
Il secondo passaggio tutto
interno allassociazione, ed
nellimpostazione del metodo di lavoro per la presidenza
di Confindustria dei prossimi quattro anni. Il sostegno
al referendum era pi che
prevedibile (il pressing per le
riforme nel dna degli industriali, stato sottolineato
pi volte) ma formalmente
arriva solo ora per due motivi: evitare qualsiasi interferenza con il voto per le amministrative e dare quanto pi
spazio possibile al confronto
e alla condivisione interna

Lariforma
costituzionale
guardaagli
interessigenerali
delPaese
evasostenuta

VincenzoBoccia

prima di assumere una posizione sulle partite decisive


per il sistema economico.
Il s al referendum arriva
quindi dopo una proposta
del consiglio di presidenza
condivisa allunanimit dal
consiglio generale degli industriali. Spiega una nota: La
riforma costituzionale guarda allinteresse generale del
Paese nel medio-lungo periodo e va sostenuta, quindi, a
prescindere dalla situazione
politico-elettorale del momento. senzaltro migliorabile, ma condizione indispensabile per realizzare
quelle riforme economiche
necessarie al rilancio della
crescita.
Quattro i punti che motivano il s delle imprese: Il superamento del bicameralismo, che significa pi stabilit e governabilit. I governi
potranno assumere decisioni
nellinteresse generale, senza
guardare al consenso di brevissimo periodo; il miglioramento della qualit dellattivit legislativa; la semplificazione e la modernizzazione
dei rapporti tra i diversi livelli di governo; lintroduzione
di misure di efficientamento
della finanza pubblica, che significa soprattutto maggiore
controllo sulla spesa degli enti regionali e locali.

ESTRAZIONI

PerBerlusconi
comincia
la riabilitazione 17 18 25 43 66 87

Combinazione vincente
Concorso n. 75
di gioved 23/06/2016

MILANO

CONTINUANO LE OCCASIONI...
VIENI TI ASPETTIAMO!

Confindustria
prontaa dire s
alreferendum

Silvio Berlusconi comincer


in questi giorni la riabilitazione alla quale deve sottoporsi,
dopo lintervento chirurgico
del 14 giugno per la sostituzione della valvola aortica.
Probabile che il leader di Forza Italia segua il programma
di esercizi al San Raffaele,
lospedale dove stato operato. Durata prevista quindici
giorni, quindi potr lasciare
lospedale entro la met di luglio, salvo complicanze.

MONTEPREMI 101.581.315,70
Punti 6
Jackpot
Punti 5+1
Punti 5
Punti 4
Punti 3
Punti 2
5 stella
4 stella
3 stella
2 stella
1 stella
0 stella

(0)
(0)
(5)
(559)
(20.081)
(299.757)
(0)
(2)
(90)
(1.360)
(9.432)
(19.562)

99.400.000
32.758,59
297,23
24,97
5,20
29.723,00
2.497,00
100,00
10,00
5,00

IL10E
12 17 20 23 25 27 30 35 36 56
57 59 65 68 69 75 77 81 86 90

NUMEROORO

17

1
57

NUMERO
JOLLY
NUMERO
SUPERSTAR

ESTRAZIONI
BARI
CAGLIARI
FIRENZE
GENOVA
MILANO
NAPOLI
PALERMO
ROMA
TORINO
VENEZIA
NAZIONALE

17
65
69
17
57
20
30
36
35
75
44

81
56
12
59
27
12
68
86
23
77
87

90
25
35
55
65
36
87
29
80
10
36

68
17
66
28
15
50
71
23
73
72
50

70
88
24
50
8
55
42
47
89
82
15

MARTORANA

LE MIGLIORI OCCASIONI
DELLUSATO / AZIENDALE SUL SITO:
www.automartorana.com

Primo Piano 3

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

ILREFERENDUM. Giornata divoto,con affluenzaaimassimi:alle urnel83% dei46 milioni degli aventidiritto. Irisultatifinali previstiallalba

Europa,lasceltadegli inglesi
Urnechiuse.I primisondaggi:no-Brexit tra il52%e il54%.Farage:
Sembrache siano invantaggio. Cameronringraziaisuoi elettori
LONDRA

La lunga marcia finita. Il


Regno Unito ieri ha deciso:
dentro o fuori nel referendum sulla Brexit destinato a
segnare uno spartiacque nel
rapporto fra lisola e il continente. Difficile decifrare i segni delle stelle in una Londra
inondata da piogge torrenziali, ma i mercati e le prime indicazioni di voto di ieri sera
indicavano un vantaggio per
i sostenitori di Remain.
E anche i primi opinion
poll diffusi subito dopo la
chiusura delle urne davano il
Remain tra il 52% e il 54%
contro il 46%48% dei fautori
della Brexit. Dati subito commentati dal leader degli euroscettici, Nigel Farage che si
mostrato pessimista sulla
possibilit di una vittoria del
no. Sembra che Remain sia
in vantaggio, ha commentato. Immediato anche il rimbalzo della sterlina schizzata
alla chiusura dei seggi sopra
1,50 contro dollaro. E a far capire come lottimismo si stesse diffondendo arrivato anche un tweet del premier Cameron: Ringrazio chi ha vo-

tato per mantenere la Gran


Bretagna pi forte in Europa. Altro dato significativo
la forte affluenza al voto che
ha superato l 83%, 15 punti
in pi rispetto alle elezioni politiche del 2015.
Per Cameron, luomo che
con questo referendum ha voluto azzardare, ieri stato il
giorno pi lungo: in gioco la
sua storia, il suo onore e qualche altro anno a Downing
Street. Per gli euroscettici del
suo partito, guidati dallex
sindaco di Londra Boris
Johnson, e per il tribuno populista dellUkip, Farage, invece una partita politica che
forse potrebbe avere qualche
tempo supplementare. Ma a
dare una delusione a Farage
ieri arrivata anche la presa
di distanza di Beppe Grillo
che ha abbandonato le seduzioni antieuropeiste e ha proclamato: LEuropa si cambia restandoci dentro.
Ieri hanno provveduto le
Borse a dare le loro indicazioni durante la giornata,
sullonda di exit poll privati
che molte grandi aziende avevano commissionato da settimane. E in questo clima arrivato pure lammonimento

NigelFarage fotografatodavanti alseggioelettorale

di Standard and Poors pronta ad annunciare di voler togliere la tripla A a Londra, in


caso di Brexit.
I risultati ufficiali saranno
diffusi dalla Manchester Tower Hall per lora di colazione di oggi dalla presidente
della Commissione elettorale del Regno. Solo con le pri-

Ilprimo ministro David Cameronconla moglie Samantha

me luci dellalba, il sospiro di


sollievo di Cameron, dei palazzi di Bruxelles e di tutti coloro che, dalla Casa Bianca alla City, temono la Brexit come un salto nel buio, come
linizio della fine del disegno
di unEuropa unita, potr essere pieno.
Quel sospiro di sollievo che

Grillosismarca:
LEuropasi
cambiarestando
MaUkipsidice
prontoarilanciare
labattaglia

Lasterlinavola
aimassimitrainata
dallevocipositive
Standard&Poors
minacciaditogliere
latriplaA

il primo ministro britannico


ha invocato sino allultimo
tweet, rivolto ai connazionali
subito dopo aver votato di
buon ora con la moglie Samantha, per garantire un futuro pi brillante ai figli e ai
nipoti in una Gran Bretagna
pi prospera, pi forte, pi sicura. Del resto anche chi
puntava sulla Brexit rimasto aggrappato al sogno di un
Independence Day evocando limmagine di un regno che, per dirla con la retorica di Boris Johnson, riprenda il controllo dei suoi
confini, dei suoi commerci,
della sua democrazia.
Un conflitto di visioni nutrito dinteressi, di colpi bassi e
di argomenti di pancia (specie sul dossier dellimmigrazione) in una campagna referendaria che ha spaccato il
Paese, ha diviso i 46,5 milioni di aventi diritto al voto e
scatenato nel Partito Conservatore del premier e nel governo una guerra civile intestina a cui forse neppure la
sentenza referendaria metter la parola fine.
Ma stato anche uno scontro dideali e di scommesse
politiche, al di l degli aspetti
pi velenosi di una stagione
segnata negli ultimi giorni
persino da un omicidio politico, il primo di un deputato
britannico dai tempi dellIra,
nel 1990: quello della parlamentare laburista Jo Cox, paladina dei migranti e
dellintegrazione europea, uccisa da un estremista di destra esattamente a una settimana dal voto.

ILFUTURO. Junker mobilitale istituzioni.Padoan:In ognicasonon sipotr far fintadinulla

LUesipreparaanuoviscenari
Remain, ottimismo dei mercati
Ieri le Borse europee hanno
guadagnato190 miliardi
Stabilioroebenirifugio
IncalolospreadBtp-Bund
BRUXELLES

Bruxelles trattiene il fiato nella notte in attesa dei primi risultati sul referendum che
pu cambiare la storia
dellEuropa. E che comunque vada spinger la Ue verso un cambiamento, per
quanto difficile potr essere.
Il primo problema sar quello di gestire i mercati, e le banche centrali sono pronte a dispiegare liquidit. In una
giornata di caldo tropicale, ieri la capitale dellUe ha cerca-

to di mantenere il suo
aplomb e continuare a lavorare. Il presidente della
Commissione, Jean Claude
Juncker, ha mantenuto in
agenda i suoi appuntamenti
intervallati da continui contatti telefonici con Matteo
Renzi, Angela Merkel e gli altri leader europei.
Dietro le quinte, nei palazzi
delle istituzioni ci si prepara
per al day after. Lannuncio del risultato ufficiale previsto attorno alle 8 di stamane. Alla stessa ora nel Parlamento europeo si riunir la
Conferenza dei presidenti.
Attorno alle 9,30 il presidente Martin Schulz esporr la
posizione dellunica istituzione elettiva della costruzione
europea. E alle 10,30 parteci-

per, con il presidente del


Consiglio Donald Tusk e il
premier olandese Mark Rutte detentore della presidenza
Ue di turno, alla riunione
nellufficio di Juncker per la
prima risposta istituzionale.
Ma per luned che convocata la riunione straordinaria che metter a punto la posizione alla vigilia del vertice
di marted e mercoled. Nella
coalizione europeista che al
Parlamento europeo sostiene lesecutivo Juncker, i liberali sono i pi determinati a
chiedere una riforma della
Ue. Ma anche i socialisti sono convinti che non si potr
fare finta di niente, anche se
vince il s. Ieri il ministro
dellEconomia italiano PierCarlo Padoan ha chiarito:

In ogni caso non potremo


dire riprendiamo come se
nulla fosse. La frattura gi c
stata e in modo molto netto.
Le conseguenze saranno diverse a seconda ma non sar
pi lo stesso sentiero.
Ma il Ppe, frena. La priorit
in caso di Brexit sar quella
di frenare leffetto domino,
che pu scattare a partire da
Olanda, Francia e Finlandia.
Ma con la Spagna senza governo, con lItalia alle prese
con un referendum costituzionale e con le elezioni in
Germania e Francia nel 2017
un vero processo di riforma
non potr essere avviato prima di un anno.
Ieri comunque i mercati
hanno dato limpressione di
scommettere sulla perma-

Corso Milano, 92/B - Verona - tel. 045 8195141 - fax 045 8101283 - veronacivile@gmail.com - www.veronacivile.com

Unseggioperla votazionenel West Yorkshire

nenza britannica nella Ue,


inanellando una serie di sostenuti rialzi.
LE BORSE SCOMMETTONO. In

particolare le Borse europee


hanno messo a segno oltre
190 miliardi di guadagni e i
mercati valutari hanno mostrato ottimismo, con la ster-

Socialistieliberali
chiedono
leriforme,ilPpe
rinviaepuntaa
frenareilpossibile
effettodomino

lina ai massimi da inizio anno. E se le banche centrali assicurano di essere pronte ad


intervenire, le Borse non hanno mostrato incertezze: dopo
un avvio cauto, i listini hanno
iniziato a correre fino a chiudere in deciso rialzo, con
lindice Stoxx 600 che ha messo a segno un +2%, pari a 192
miliardi di euro di capitalizzazione guadagnati in una seduta. Milano ha registrato il rialzo maggiore (+3,7%), seguita
da Madrid, Parigi e Francoforte (intorno al 2%), pi cauta Londra (+1,2%). Nessun timore per la Brexit nemmeno
per le Borse asiatiche e Wall
Street. Sui mercati valutari la
sterlina si rafforzata sul dollaro segnando il maggior rialzo dellanno a 1,4947, e leuro
salito fino a 1,14.
Lo spread Btp/Bund calato fino a 130 punti base (dai
137 del giorno precedente).
Sul fronte delle materie prime il petrolio salito oltre i
49 dollari al barile, mentre
loro calato lievemente a
quota 1.266 dollari.

C / veronacivile

UNA TERRAZZA SULLE TORRICELLE

In convenzione con lUniversita di Padova per il tirocinio, la formazione e lorientamento

Verona Civile

Carne alla brace - Pizza gourmet - Lounge Bar


In collaborazione con Ristorante Pizzeria S. Matteo Church,
Ristorante la Canonica, Victory Day and Night Caf

Quando non sai cosa fare o dove andare per risolvere il tuo problema, vieni da Verona Civile - Associazione no-Profit,
i nostri professionisti volontari ti possono aiutare

Finalmente puoi recuperare i tuoi soldi dalle banche


per legge le banche devono rimborsare i tassi e le operazioni illegali

. S.

DIRI

TT

TT

DIRI

. S.

.O
-S

.O. S.

DIRI

TT

Il testo si intende salvo errori ed omissioni di stampa

-S

TUTELA
POVERI

TT

TUTELA
MALASANITA

DIRI

TUTELA
INDEBITATI

Hai
troppi debiti?
Con la
procedura di
esdebitazione
puoi chiudere
i conti
con i
creditori

La soddisfazione
di vedere
almeno una volta
la banca pagare

.O. S.

Hai
mutui a rischio
per rate arretrate?
Puoi ottenere il
risarcimento vizi occulti. La
legge ti riconosce i vizi occulti
immobiliari con
risarcimento del
20/30% del valore
dellimmobile

-S

.O
-S

TUTELA
EQUITALIA

Hai
fatto
finanziamenti?
Puoi richiedere una
preanalisi dellusura
e anatocismo.

TUTELA
ANZIANI

TUTELA
ESPROPRI

Hai
Cessione
del 1/5?
Puoi fare una verifica
nel 70% dei casi
scopri che hai
diritto al
rimborso

TUTELA
BANCHE

VERONA - Viale dei Colli, 43 - Info: 3474015130


Aperto tutti i giorni

4 Italia-Mondo

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

PADOVA. Esponente di centrodestra, sarebbe lideatore di un metodo collaudato di corruzione

Tangentialle Terme, arrestato


ilsindacoappenarieletto
IncarcereLucaClaudio
primocittadino diAbano
Con lui altri quattro, svelato
ilsistema10%su appalti
PADOVA

Vigeva un sistema collaudato di mazzette al 10%, talvolta fino al 20%, sugli appalti pubblici nei comuni termali di Abano e Montegrotto.
Una regola per la quale ieri finito in carcere il sindaco
Luca Claudio, esponente del
centrodestra, fresco di riele-

zione ad Abano. Stando alla


procura di Padova sarebbe
stato ideatore e gestore di un
metodo di corruzione che, se
non accettato, escludeva le
imprese dalla manutenzione
del verde, dal rifacimento dei
marciapiedi, da ogni opera
decisa dal municipio. Con
Claudio, lunico per cui il gip
ha disposto la custodia cautelare in cella, sono finiti ai domiciliari anche lex sindaco
di Montegrotto, Massimo
Bordin (dimessosi nel 2015
perch indagato nella stessa
inchiesta), e tre imprenditori: Massimo Trevisan, ritenu-

to un prestanome di Claudio,
a capo delle societ in cui sarebbero transitate le tangenti camuffate da consulenze, Luciano Pistorello, attivo
nella manutenzione e nei rifacimenti stradali, e Saverio
Guerrato, impegnato nel settore delledilizia pubblica.
A capo di un gruppo di civiche di centrodestra svincolate dai partiti, Claudio, 45 anni, ex An, ex La Destra, aveva
festeggiato quattro giorni prima dellarresto la vittoria al
ballottaggio (su Monica Lazzaretto, centrosinistra) con il
52,3% dei voti. Io sono inno-

cente, era lo slogan che aveva fatto stampare nei manifesti elettorali della primavera
2016. Perch da oltre un anno
era
gi
indagato
nellinchiesta della guardia
di Finanza sulle presunte tangenti nella manutenzione del
verde a Montegrotto. Un sindaco recordman Luca Claudio, con quattro rielezioni
consecutive, due a Montegrotto e due ad Abano, che
gi nellaspetto, capelli neri
fluenti, sorriso smagliante, fisico sportivo, non ha mai fatto nulla per passare inosservato. Il Re delle terme era

LALLARME. Unuomoarmatofa irruzione allinternodi un centro commerciale.Tutti insalvo

TerroreinGermania,
entrae sparaal cinema

Ilsindaco (di spalle)durante larresto diierimattina

salito allonore delle cronache nel 2007 quando, sulla


poltrona di Montegrotto, annunci che avrebbe invitato i
suoi concittadini ad emigrare, scrivendolo nei tabelloni
luminosi, perch il comune
non poteva difendere la loro
sicurezza. Due anni dopo aveva emesso unordinanza an-

Passati al setaccio
dallaGuardia
diFinanzaappalti
perunvalore
di18milioni,
dal2008al2015

VICENZA

TRAPANI. Tre indizi

TRENTO. Lasentenza

Conflittoa fuoco
inuncampo
nomadi:
unmorto

Carabiniere
ucciso,analisi
incastrano
unbracciante

Docentegay
discriminata
Condannata
lascuola
TRENTO

Uccisodopo un blitzdelletestedicuoio,esclusa lamatrice terrorista


Barricatocon 50persone,25 restanoferite perigaslacrimogeni
BERLINO

Momenti di terrore a Viernheim, in Assia. Un uomo mascherato entrato ieri in un


cinema, ha esploso dei colpi
in aria con unarma probabilmente falsa e si barricato
nella sala insieme ad alcuni
ostaggi. Lidentit delluomo,
tra i 18 e i 25 anni, che stato
ucciso dagli agenti delle forze
speciali arrivati in elicottero
da Francoforte, non stata resa nota dalla polizia. Le indagini sono andate avanti tutto
il giorno, tuttavia, le autorit
tedesche hanno subito categoricamente escluso la matrice terroristica: si sarebbe trattato solo di un uomo isolato e
squilibrato, stato spiegato
ai media poco tempo dopo
che il blitz nel cinema si era
concluso. Fortunatamente,
nessuno rimasto ferito.

Lapolizia tedescaieri,al terminedellintervento nel cinema diViernheim

che molte persone erano rimaste ferite, ma la polizia ha


precisato che luomo armato
aveva preso ostaggi nel cinema prima che la polizia lo uccidesse e che nessun altro
rimasto ferito. Secondo quanto riportato dal tabloid Bild,
sono almeno 25 le persone rimaste ferite per aver inalato
gas lacrimogeni.

UOMO MASCHERATO. Inizial-

mente i media tedeschi avevano riferito che di feriti ce ne


sarebbero stati tra venticinque e cinquanta: probabilmente tutti gli spettatori che
si trovavano allinterno del
multisala (ieri si proiettava
per la prima volta The neon
demon con Keanu Reeves)
e che sono rimasti in qualche
modo intossicati dai gas lacrimogeni lanciati dalla polizia
durante lirruzione terminata con luccisione dello sparatore.
Luomo, mascherato e con
in mano un fucile (non si sa
ancora se si trattasse di
unarma vera o di un fucile a
salve) entrato prima delle
15 nel cinema Kinoplis di
Viernheim, un multisala
allinterno di un centro commerciale della tranquilla cittadina a sud di Darmstadt.
Indossava una cartucciera a
tracolla e avrebbe sparato i

NON TERRORISMO. Fonti

Leteste di cuoiohannoutilizzato lacrimogeni

primi colpi in aria. Gli spettatori del cinema sono scappati


allesterno
gridando,
e
luomo armato si sarebbe
trincerato dentro. Nel frattempo immediatamente
scattato il dispositivo di sicurezza, e sono intervenute le
forze speciali giunte in elicottero. Le teste di cuoio hanno
fatto irruzione e hanno ucciso luomo, facendo uscire illeSociet Athesis S.p.a.

IL GIORNALE DI VE RONA

Direttore Responsabile
MAURIZIO CATTANEO

Presidente
GIAN LUCA RANA
Consigliere Delegato
ALESSANDRO ZELGER

si tutti quelli che si trovavano


nel locale pubblico, a cui la
polizia ha impedito a tutti di
avvicinarsi.
Lassalitore del cinema di
Vernheim era un uomo disturbato, quanto ha dichiarato il ministro dellInterno
del land dellAssia, Peter Beuth, citato dalla testata locale
Mannheimer Morgen. I media tedeschi avevano riferito

Redazioni: Corso Porta Nuova, 67 -Verona


Tel. 045.960.0111
Amministrazione, diffusione, tipografia:
Tel. 045.960.0111 (10 linee)
Fax 045.960.0120

della sicurezza tedesca, hanno fatto sapere che lassalitore del cinema ha probabilmente agito da solo e non per
motivi terroristici. Sarebbe
dunque esclusa la matrice jihadista che in un primo momento si era ipotizzata, alla
luce anche degli attentati che
si sono verificati negli ultimi
mesi a Parigi e a Bruxelles da
parte della cellula legata ai
miliziana dellIsis. La televisione tedesca ha mostrato le
immagini di poliziotti pesantemente armati, con indosso
caschi e giubbotti antiproiettile, pronti al blitz che ha portato alla liberazione degli
ostaggi.

Abbonamenti: Numero Verde 800.013.764


Fax 045.960.0936

C.C. PT N. 17481375 intestato a LArena


Bonifico Bancario a favore di Soc. Athesis S.p.A.
IBAN: IT 06 Q 05034 11702 000000009518

ti-burqa, e sempre nel 2009


si era rifiutato di unire in matrimonio un cittadino moldavo e una sua connazionale
perch luomo era un immigrato clandestino.
Nel 2011 aveva spostato il
mirino su Napoli, chiedendo
che la giustizia riconoscesse
a Montegrotto i danni
dimmagine
a
causa
dellemergenza rifiuti in Campania, che spaventava i turisti. Perse la causa, e fu condannato a pagare le spese legali per 25mila euro. Questo
tuttavia non gli ha impedito
di imporsi come il sindaco
pi votato.
Secondo la Guardia di Finanza e i pm, per, ci sarebbe
stato parecchio di illecito nella sua gestione. Gli investigatori hanno passato al setaccio appalti per un valore complessivo di 18 milioni, tra il
2008 e il 2015.

Indaganoicarabinieri

Ifunerali di Mirarchi

VICENZA

TRAPANI

Un morto e un ferito in condizioni gravissime. questo il


primo bilancio di una sparatoria tra nomadi, verificatasi
ieri pomeriggio nellAlto Vicentino tra i comuni di Thiene e Zan, in una zona agricola in cui sono accampati diversi camper di nomadi. In
quellarea gli inquirenti hanno trovato a terra dei bossoli.
La caccia alluomo subito
scattata.
Secondo quanto appreso, i
carabinieri stanno dando la
caccia al furgone dal quale sono stati scaricati i due uomini, uno ormai cadavere,
laltro gravemente ferito, davanti allingresso del pronto
soccorso dellospedale vicentino di Santorso, per poi ripartire a grande velocit. Le
ricerche sono avvenute anche con lausilio di un elicottero, al fine di individuare non
solo il furgone ma anche un
camper e due macchine di colore scuro intestate ad altrettanti nomadi, che potrebbero essere fuggite dopo la sparatoria.
Alla base del grave fatto di
sangue potrebbe esserci un
regolamento di conti tra bande rivali, con protagonisti
pi persone. Al momento
non stato reso noto il nome
delluomo deceduto, ma gli
investigatori hanno gi individuato i componenti delle
due famiglie rivali di nomadi. Alcuni di loro avrebbero
precedenti penali.

A tre settimane dallomicidio


del maresciallo dei carabinieri Silvio Mirarchi, ucciso il 31
maggio scorso nelle campagne di Marsala, i militari
dellArma del comando provinciale di Trapani hanno dato nome e volto al presunto
assassino: Nicol Girgenti,
45 anni, marsalese, bracciante agricolo incensurato. Il fermato lex proprietario del
terreno coltivato a cannabis.
Alle indagini della procura
di Marsala hanno collaborato i militari del Ros e gli specialisti dello Squadrone eliportato cacciatori di Calabria
e il Ris di Messina. Tre gli indizi a carico dellindagato,
che oggi sar sottoposto
allinterrogatorio davanti al
gip: la prova dello stub, i tabulati del suo cellulare e un mozzicone di sigaretta rinvenuto
a poco distanza dal luogo del
delitto. In particolare la prova dello stub ha evidenziato,
oltre alla presenza di polvere
da sparo sulla pelle del presunto omicida, anche residui
di nichel, la stessa sostanza
chimica rinvenuta in uno dei
bossoli. Lesame dei tabulati
ha inficiato lalibi. Ero a letto che dormivo, aveva detto
Girgenti. I Ris hanno appurato che, in concomitanza con
lomicidio, il suo telefonino
era attivo e che dallapparecchio sono partite chiamate
agganciando celle di un ponte compatibile con il luogo
del delitto.

Concessionaria pubblicit PubliAdige S.r.l.


Verona, Corso Porta Nuova, 67
Tel. 045.9600.200
Sportello feriale: 9-13/15-19.00; festivo: 15.00-19.30
solo necrologie Tel. 045.9600.200 - Fax 045.9600.211
Pubblicitnazionale: A. Manzoni & C. S.p.A.
Via Nervesa, 21 - 20139 Milano - Tel. 02.57494802
www.manzoniadvertising.it

Responsabile del trattamento dei dati


(D. Lgs 196/03) il Direttore Responsabile
ISSN digitale/smartphone: 2499-0892
ISSN sito web: 2499-6033
Certificato n. 8136
del 06/04/2016
Reg. Tribunale C.P. di Verona n. 7 del 10.08.48

Condannato listituto paritario Sacro Cuore di Trento per


avere discriminato una docente per il proprio orientamento sessuale. Il giudice del
lavoro del Tribunale di Rovereto lo ha accertato per i fatti
a partire dal 16 luglio 2014,
quando durante un colloquio
con la madre superiora, preside della scuola, le era stato
chiesto di smentire voci per
le quali avrebbe intrattenuto
una convivenza sentimentale
con altra donna.
Linsegnante si era rifiutata
di accettare lingerenza e
lallora responsabile dellistituto le consigli di risolvere
il problema. La professoressa, con contratti a termine, rispose con indignazione e non
venne riassunta, perdendo
il diritto a ottenere la conversione del proprio contratto in
un rapporto a tempo indeterminato sottolinea lavvocato che ha seguito il caso, Alexander Schuster. LIstituto
Sacro cuore stato cos condannato a risarcire 25mila euro alla docente per danni patrimoniali e non patrimoniali e 1.500 euro a ciascuna delle organizzazioni ricorrenti,
Cgil del Trentino e Associazione radicale Certi diritti.
Una sentenza importante,
una parola definitiva su una
storia che deve riaprire un dibattito politico secondo Gabriele Piazzoni, segretario nazionale di Arcigay. Il diritto
alla libert di religione non significa diritto a discriminare, ha affermato il segretario dellUnione degli atei e degli agnostici razionalisti, Stefano Incani. Fabrizio Bocchino, senatore di Sinistra Italiana-Altra Europa con Tsipras,
ha parlato di sentenza storica, la prima in Italia, che dice
con forza che una scuola, anche privata, anche confessionale, tanto pi se finanziata
con soldi pubblici, non pu
discriminare insegnanti sulla base dellorientamento sessuale: un segno di civilt.
Stampato presso il Centro Stampa di
Societ Editrice Arena - Via Torricelli, 14
Caselle di Sommacampagna (Verona)
La tiratura di gioved 23 giugno
stata di 38.350 copie

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

INFORMAZIONE PUBBLICITARIA

Sabato 25 e Domenica 26 giugno


un week end intero da passare nei
parchi tematici Movieland e Caneva.
Complessivamente 28 ore in cui esibiesibi
zioni di dj e artisti di fama mondiale si
uniscono ad attrazioni spettacolari rievocando california e florida nellunico
festival che in Italia unisce tutti i target
di et. Un vero e proprio LUNA PARK
della MUSICA.
Radio Edit, il claim del sabato, dove
verranno toccati tutti i generi nazional
popolari.
Dalle 10.00 alle 04.00 del mattino
pubblico di ogni target si potra dividere a piacimento tra attivita, spettacoli,
montagne russe e 4 stage musicali
dove artitisti del calibri
di REDFOO ( LMFAO, PARTY ROCK
ANTHEM ), GABRI PONTE, GIGI
DAGOSTINO, JUICY M, ANDREA
DAMANTE, CRISTIAN MARCHI,
FLORIAN PICASSO e levento itinerante MAMACITA vero e proprio tormentone HIP HOP e REGGAETTON
guidato da MAX BRIGANTE e
ANDREA PELLIZZARI, con il supporto di RADIO 105 mediapartner
dellintero festival. Tra gli altri, CUBIK
by METEMPISCOSI e WONDERLAND 90.
Independent, lo slogan della domenica. Dalle 10 alle 02, il dayevent dedicate alle sonorit TECHNO, TECH-HOUSE e DEEP HOUSE.
Djs del calibro di ILARIO ALICANTE,
SAM PAGANINI, DAVIDE SQUILLACE, MATTHIAS TANZMANN,
HECTOR COUTO, CUARTERO,
LUCA BALLERINI, PAOLO MARTINI
& PAUL C si divideranno nei due
stage principali.
VNCBRG COLLECTIVE + LORENZO
CHIABOTTI, AQUARIO CREW,
WAKE, HYPE riempiranno gli altri
stage, mentre la reat QLOOM IN DA
WOOD rappresenterr lafter party
allinterno del teatro dellillusionista.
Food & Bevarage
per tutte le esigenze.
16 street food restaurat,
12 american bar, 1 bar premium e 10
store dedicati a dolci, frutta e gadget.

Prezzi.
27 1 giorno, 39 2
giorni. Ticket
acquistabili online
ww
su www.rndpromotion.com, sul sito
www.movielandmusicfestival.com, o direttamente alle casse
dei parchi.
C\O Canevaworld
Movieland Park
Localit Fossalta, 58
Lazise - Verona

6 Italia

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

NAPOLI. Svolta aCaivano sulla mortedel bambinoditre anni, deceduto nellaprile del2013

GIALLODI BENEVENTO. Potrebbe aver subito inpassato altre violenze

CasoFortuna: Antonio Interrogatiigenitori


dellapiccola
Maria
uccisodalla madre
Accusatadiomicidiovolontariola exdiCaputo
Leiaipm:Tuttefalsit, sitrattadi unincidente
Ad inchiodarla un audio con le parole della cognata
NAPOLI

IlParco Verde aCaivano, teatrodellamortedellapiccola Fortuna

ra indagini. Davanti ai pm la
donna ha ripercorso i terribili attimi in cui il figlio, era il
27 aprile 2013, si sarebbe
sporto, a suo dire, dalla finestra per guardare un elicottero che passava, per poi precipitare nel vuoto.
Le accuse contro di me sono false, Antonio morto per
un incidente che ancora oggi
non riesco a spiegarmi, si
difesa lex compagna di Caputo, fino a pochi giorni fa indagata per la morte del figlio
ma per il reato, meno grave,
di omicidio colposo, per non

AntonellaCaputo

S viaggiare

BENEVENTO

Per gli investigatori che indagano sulla morte di Maria, la


bimba romena di 9 anni, che
ha subito violenza sessuale e
poi stata uccisa nella serata
di domenica scorsa, a San Salvatore Telesino, nel Sannio,
stata ieri una giornata di intenso lavoro. Punto per punto si cercato di trovare riscontri nella ricostruzione
dei fatti forniti nel lungo interrogatorio, avvenuto la
scorsa notte, da Daniel, il giovane di 21 anni, romeno e residente nello stesso comune,
indagato con laccusa di violenza sessuale e omicidio.
Daniel ha risposto alle domande poste dal sostituto
Maria Scanarcio e dal procuratore di Benevento, Giovanni Conzo. In attesa che giungano gli esiti degli esami medico-legali, i carabinieri del
comando provinciale, coordinati dal colonnello Pasquale
Vasaturo, stanno ricostruendo quanto avvenuto nel pomeriggio di domenica, da
quando la piccola Maria andata in auto con Daniel verso
Telese e poi tornata con lui
dinanzi alla chiesa di San Salvatore Telesino, dove si stavano tenendo i festeggiamenti
per SantAnselmo. Cosa sia
successo quello che vuole ac-

Daniellasciala caserma

Ilventunenne
romenosotto
torchio:sicercano
riscontrinella
suaricostruzione
deifatti
certare anche il difensore di
parte civile, lavvocato Giovanni dOcchio, legale del padre e della madre di Maria.
C da stabilire cosa sia accaduto dalle 20 alle 21, ha
detto lavvocato, per il quale a
commettere latroce delitto
potrebbero essere state pi
persone. Sulle indagini c il
pi stretto riserbo. Trapela

CROCIERA MSC FANTASIA


ULTIME DUE CABINE
Via F. Rosa Morando, 40
Verona Tel. 045534564
www.viaggiecultura.it

Tante nuove proposte


per un meritato relax

GENOVA, CANNES, PALMA DI MAIORCA,


BARCELLONA, AJACCIO, NAPOLI, LA SPEZIA
Dal 19 al 26 giugno 2016
8 giorni / 7 notti in Pensione Completa
INCLUSE BEVANDE AI PASTI

AROUND MAIORCA

Partenza del 19/06 da Verona

PARTENZA DA GENOVA
SISTEMAZIONE IN CABINA
CON BALCONE FANTASITCA ESPERIENZA

3 notti PALMA BAY RESORT


+

4 notti BH MALLORA

CHIAMA IN AGENZIA E SCOPRI LA NOSTRA

Trattamento ALL INCLUSIVE

*** OFFERTA SPECIALE ***

Da 499 a persona

Crociera in
barca a vela
isole greche
ioniche
attraversando
la costa croata

Partenza da Chioggia
il 01 agosto,
ritorno con volo da
Lefkada il 11 agosto
Trattamento
mezza pensione con
bevande

Totale
990.00
a persona
VOLO E TASSE
INCLUSE!

Mare
Italia
Otranto
Partenza
03 luglio
volo da Verona
8 giorni/7notti
Futura Style
Baia dei Turchi
mezza pensione

da 845
a persona

Maiorca
Partenza
dal 15 al 30
luglio
volo da Verona
8 giorni/7notti
Barcelo
Cala Vinas
all inclusive

da 629
a persona

Mare Italia
Montesilvano
Partenza
3 luglio
da Verona
8 giorni/7 notti
Serena Majestic
pensione
completa

da 609
a persona

PER INFORMAZIONI:
Tel. 045.695.4021
Cell. 335 7051812
335 5728218
dallaioviaggi@tiscali.it
www.dallaioviaggi.it
Salizzole (Verona) - Via Isolana, 576

di DallAio Sergio & C.

PULLMAN DEL MARE


SOTTOMARINA LIDO
dal 19 giugno al 31 agosto 2016

orodelmarevela

TUTTI I GIORNI (Feriale e Festivo)

LIDO DEGLI ESTENSI-LIDO DI SPINA

Prenota da noi le tue vacanze SENZA GLUTINE nei migliori hotel garantiti a tariffe speciali
VERONA - Via Luigia Poloni, 3
Tel. 045 80 16 086 - www.orodelmare.com

dal 25 giugno al 28 agosto 2016 - CORSE: SABATO - DOMENICA e 15 AGOSTO

PARTENZE GARANTITE ANCHE IN CASO DI MALTEMPO

Lagenzia
che viaggia con te!
NEGRAR

DEL DOPOLAVORO FERROVIARIO


DI VERONA
VIA XX SETTEMBRE, 17 - VERONA
TEL. 045.596.733 - FAX 045.590.473

Silvi Marina (TE)

03 - 10 settembre 2016
Quota:

. 590,00

con pullman da Verona

Vieste - dal 03 al 15 luglio 2016


Quota:

. 1.080,00

con pullman da Verona

ULTIMISSIMI POSTI DISPONIBILI

www.amaterraviaggi.com

GITE IN BUS partenze da Verona e Negrar


11 Settembre 2016
RAVENNA: LA CITT DEI MOSAICI
Passeggiando tra i patrimoni UNESCO

50

MANTOVA BY NIGHT
Sabato 16 Luglio 2016
Gita serale con visita guidata ed aperitivo
con Ricetta di Epoca Romana al Museo
Francesco Gonzaga, passeggiata in centro
Partenze da Negrar e Verona

45

9 Ottobre 2016
CASTEL THUN E LA VAL DI NON
POMARIA: LA FESTA DELLA MELA

HERMITAGE HOTEL CLUB**** HOTEL CLUB PELLEGRINO PALACE****


s.r.l.

per che gli investigatori, oltre alla pista che vede indagato il giovane romeno, non trascurano altre ipotesi. Ieri
mattina hanno ascoltato alcuni compagni di classe di Maria e continuato a passare al
setaccio i libri e il diario della
piccola per trovare qualche
spunto utile alle indagini. C
il terribile sospetto che la
bambina abbia potuto subire
violenza anche in passato.
Ma questo lo dir lesito
dellesame legale che potr
datare con precisione le eventuali lesioni.
Maria era in Italia da soli
due anni. Una bimba solare,
sempre molto serena: cos
stata descritta dai suoi genitori nel lungo interrogatorio,
andato avanti mercoled per
oltre 14 ore e terminato nel
cuore della notte. Intanto,
lintera comunit di San Salvatore Telesino si stretta intorno ai genitori della piccola. Ieri nella loro abitazione,
nel cuore del centro storico,
stato un continuo via vai di
persone. Ma in paese sono in
tanti a credere che Daniel,
operaio senza unoccupazione fissa, non possa essere il
responsabile e qualcuno invita anche a valutare la pista di
qualche orco di passaggio. I
400 romeni che vivono a San
Salvatore Telesino si sono bene integrati, cos come gli altri stranieri. Insomma la morte di Maria appare sempre
pi un giallo. Ed stato il padre della piccola a lanciare
un appello: Chi sa parli.

48

INFO E PRENOTAZIONI:
Agenzia Viaggi SiTravel
Via Mazzini, 10/B - NEGRAR (Vr)
Tel. 045/6862757

VILLAGGIO TURISTICO ELEA


Marina di Ascea (SA)

dal 10 al 17 luglio
dal 17 al 07 agosto

. 380,00 settimanali
. 445,00 settimanali

Oerte Speciali 14 giorni

dal 28 agosto all11 settembre . 565,00


dal 04 al 18 settembre
. 485,00
Quote per persona in pensione completa,
bevande comprese e servizio spiaggia

IA13461

Svolta annunciata nelle indagini sulla morte di Antonio


Giglio, il bimbo di 3 anni deceduto il 27 aprile 2013 al
Parco Verde di Caivano (Napoli) dopo essere precipitato
da una finestra dellappartamento della nonna materna.
Dopo settimane di conferme e smentite si appreso ieri che la Procura di Napoli
sta procedendo per omicidio
volontario nei confronti della
madre del bimbo, Marianna
Fabozzi, ex compagna di Raimondo Caputo, luomo in carcere con laccusa di avere violentato e ucciso la piccola Fortuna Loffredo, il 24 giugno
del 2014.
La conferma della nuova
iscrizione nel registro degli
indagati, risalente agli inizi
di maggio, si avuta con
linterrogatorio che la donna
ha reso mercoled scorso nel
carcere di Benevento dove
detenuta perch accusata di
concorso nelle presunte violenze sessuali subite dalla tre
figlie minorenni, fatti contestati allo stesso Caputo a cui
ieri lautorit giudiziaria ha
notificato un avviso di chiusu-

aver dunque vigilato adeguatamente sul piccolo ed evitato la tragedia. Ad accusarla


in particolare le dichiarazioni rese dalla sorella di Caputo, Antonella, presente al momento del fatto, confluite in
una file audio nel quale la
donna, parlando con degli
amici, rivela di essere sicura
che a uccidere il bimbo, per
ritorsione contro lex marito,
stata la madre.
Ha ucciso lei Antonio, lex
marito la ricattava, ha raccontato la donna, non voleva farle vedere la creatura, e
allora lei ha detto o con me o
con nessuno. Accuse gravi
che la teste aveva gi fornito
ai carabinieri subito dopo la
caduta mortale di Antonio,
ma allora, in assenza di altri
riscontri, non fu ritenuta attendibile. Cosa cambiato
rispetto ad allora non lo so,
ha risposto Salvatore Di Mezza, legale della mamma di Antonio, anche perch di riscontri tecnici non ne sono
stati fatti. La Procura avr in
mano altri elementi che per
non ci ha mostrato.
La donna indagata per
lomicidio del figlio avrebbe
fornito dei particolari sulla vicenda, oggetto di segreto
istruttorio, senza per accusare nessuno, e confermando
che in casa al momento del
fatto cerano lei, il figlio Antonio, la madre Angela Angelino e appunto Antonella Caputo.

Verifichesullalibi dellindagato
Ascoltatiicompagnidiscuola

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

Bovolone-Peschiera
Centro Com. Galvan

Bovolone - Peschiera 349 725 7341

ECONOMIA&FINANZA
Telefono 045.9600.111 Fax 045.9600.837 | E-mail: economia@larena.it

ENERGIA. Ilgovernolanciail pianodi incentivi (esclusialfotovoltaico) coni top manager

Rinnovabili:9miliardi
esinergie Eni-Enel
Isoldisono stanziatisu 20anni
(400milioniallanno)distribuiti
traeolico, idrico,geotermico,
biomasse,rifiutie solare termico
ROMA

Nove miliardi sul piatto delle


rinnovabili non fotovoltaiche e una possibile collaborazione nel campo green tra
i due campioni energetici nazionali, Eni ed Enel. la
strategia verde dellItalia illustrata dal presidente del
Consiglio, Matteo Renzi, insieme ai ministri dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, dellAmbiente Gian Luca
Galletti, e agli amministratori delegati di Eni, Enel e Terna, societ per le quali il governo non punta n al cambiamento dei vertici e nemmeno a una discesa nel capitale. Lappuntamento, prima
convocato nella cornice verde di Villa Pamphili ma poi
trasferito a Palazzo Chigi a
causa della pioggia, stato
prima di tutto loccasione per
la firma del decreto rinnovabili, una norma che il settore
aspettava da tempo. I miliardi stanziati (una rimodulazione degli incentivi che gi gravano sulle bollette) sono nove sullarco di 20 anni: si tratta, ha spiegato Calenda, di circa 400 milioni allanno distribuiti tra eolico, idrico, geotermico, biomasse, rifiuti, solare termodinamico e rifacimenti per il mantenimento
in efficienza della potenza, so-

prattutto eolica e idrica. Il ministro ha tenuto a sottolineare la valenza industriale del


provvedimento, in particolare per il termodinamico di
cui, ha osservato, abbiamo
la tecnologia, ma non un posto dove sia stata implementata in Italia. Tra laltro, ha
aggiunto Galletti, sommando gli investimenti annunciati sulle rinnovabili per i prossimi dieci anni, superiamo i
dieci miliardi.
Critica per Greenpeace,
che parla di piccolo passo in
avanti, ma si chiede che fine ha fatto lobiettivo del
50% di energia pulita entro
fine legislatura?. Le migliori tecnologie e competenze
sulle rinnovabili - ha rivendicato il premier - stanno nelle
aziende italiane. Il pianto e la
lamentazione tradizionale
per cui non siamo in forma e
in prima linea sulle rinnovabili deve finire. Perch numeri e innovazioni ci permettono di dire che siamo allavanguardia.
La presenza dei principali
manager pubblici stata voluta per raccontare in cosa
consiste il lavoro di squadra che lItalia intende fare sulle rinnovabili partendo
dalle aziende. E cos lad
dellEni Claudio Descalzi ha
raccontato il piano sul fotovoltaico annunciato in occa-

Laddi Enel Francesco StaraceieriaPalazzo Chigi

sione dellultima assemblea,


che consiste nello sfruttamento dei terreni relativi a
impianti dismessi, bonificati
ma non utilizzabili per altri
scopi, che verranno messi a
reddito con il fotovoltaico.
Linvestimento previsto tra
700 milioni e 1 miliardo e si
partir nel 2017. Compagna
di viaggio di questavventura
potrebbe essere lEnel, che di
rinnovabili in Italia ne sa pi
di tutti: il colosso petrolifero
sta infatti parlando con quello elettrico e con chi altro
disponibile per fare una joint
venture su questi terreni, ha
annunciato Descalzi.
Positivo il riscontro da parte dellad dellEnel Francesco
Starace, che per ha parlato
pi che altro, almeno per il
momento, di collaborazione. Terna, in ogni caso, come ha annunciato lad Matteo Del Fante si gi messa al
lavoro per monitorare i siti
dellEni e collegarli alla rete
di trasmissione nazionale.

Iproduttori
COLLABORAZIONE.
AssoRinnovabili,la
principaleassociazione
deiproduttori,
dellindustriae dei servizi
perleenergierinnovabili,
esprimesoddisfazione per
ilvialiberadel governo al
decretopergli incentivial
settore.Dopotanti mesi
diattesa -spiega il
presidente
dellassociazione,
AgostinoReRebaudengo sitrattadi una buona
notizia.Cogliamo con
favorelasvoltagreen
annunciatadal Premier
Renzie dalMinistro
Calenda,e a talproposito
rinnoviamolanostra piena
disponibilita collaborare
conilMinistero dello
SviluppoEconomicosui
tantidossier inagenda.

ALIMENTARE. Sono i marchi pi influenti insieme a Google, Amazon, Fb

Parmigianoe Nutella
topbrand pergliitaliani
MILANO

Parmigiano Reggiano e Nutella si infilano tra social network e tecnologia nella classifica dei brand pi influenti
nella vita degli italiani guidata da Google, Amazon e Facebook. quanto rivela lindagine Ipsos, The Most Influential Brands, condotta a livello globale per comprendere
limpatto delle marche sul nostro quotidiano. Ogni giorno ciascuno di noi interagi-

Bovolone-Peschiera
Centro Com. Galvan

sce con le marche per soddisfare le proprie esigenze,


spiega il Ceo di Ipsos Italia,
Jennifer Hubber, aggiungendo che si tratta di marche che
sono in grado di influenzare
in modo profondo i nostri stili di vita e i nostri comportamenti. Dallindagine spicca
il primato dei brand legati a
tecnologia, social media e
connettivit, ma non passano di moda i prodotti pi tradizionali legati alla tavola e alla convivialit. Nutella, al
quinto posto, viene percepito

come marchio allavanguardia e affidabile, pervasivo in


termini di pubblicit e capillarit distributiva, mentre il
parmigiano Reggiano (nono) si distingue per responsabilit sociale. Google e
Amazon si distinguono per
innovazione e capacit di
aver modificato le abitudini
degli utenti; il punto di forza
di Facebook lelevato livello
di coinvolgimento. Nella top
ten ci sono anche Samsung
(quarto), Microsoft (sesto),
Ebay (settimo), Apple (otta-

vo), Youtube (decimo). Fiducia e affidabilit, coinvolgimento, impegno sociale, innovazione e presenza, sono
gli ingredienti chiave per essere un brand influente. A seconda del settore merceologico cambiano gli equilibri: la
responsabilit sociale, per
esempio, pesa per il 20%
nellenergia mentre solo
all1% nelle Telco e al 7% nei
Media, settori in cui prevale
il livello di coinvolgimento.
Essere un fenomeno
davanguardia al 38% nel
digital & social, ma solo al
21% nelle telecomunicazioni. Gli intervistati sono stati
invitati ad esprimere la loro
percezione nei confronti di
un panel di 100 brand selezionati in base a quote di mercato.

Brevi
CREDITO
MPS VENDE PORTAFOGLIO
NPLDA290 MILIONI
AIPOLACCHIKRUK
Mps vende un portafoglio
di Npl (Non performing
loans) di circa 290 milioni
di euro. Lo annuncia una
nota della banca, in cui si
precisa che prosegue la cessione di crediti in sofferenza in linea con il piano industriale 2015-2018. A rilevarlo stato il gruppo polacco Kruk, specializzato
nel mercato dei crediti in
sofferenza, attivo prevalentemente nellEst Europa.
DIESELGATE
NEGLISTATIUNITIFINO
A7.000DOLLARI ADOGNI
PROPRIETARIODI VW
Volkswagen pagher fino
7.000 dollari a ognuno dei
proprietari di auto diesel
negli Stati Uniti e finanzier un programma contro
linquinamento nellambito del piano da 10 miliardi
di dollari per risolvere lo
scandalo del diesel. Lo riporta lagenzia Bloomberg
secondo la quale Volkswagen non in grado di riparare tutte le auto coinvolte
nello scandalo.
BANCAGENERALI
FANCELPRESIDENTE,
INCDA AZZURRA
CALTAGIRONE
Il Cda di Banca Generali
ha nominato presidente
Giancarlo Fancel, cfo di
Generali Italia e presidente di Genagricola. Ha poi
nominato in consiglio
damministrazione
per
cooptazione la vice presidente della Caltagirone
spa Azzurra Caltagirone e
Cristina Rustignoli, direttore centrale di Banca Generali. Lo annuncia una
nota.

Centro Com. Galvan 045 958 1115

BANCHE. IlpresidenteVita lo haribadito

Unicredit,sistringe
sullasceltadellad
Tempirapidi
Trainumerosicandidati spunta
ancheInnocenzi:No comment
MILANO

Unicredit cerca la svolta per


la scelta dellad. Lultima parola spetta ai soci che sembrano ancora non essere arrivati
ad una posizione comune.
Mentre il presidente Giuseppe Vita assicura che sulla ricerca si accelerato. Si
guarda ai comitati interni (in
primis il nomine) programmati per gioved prossimo (il
30 giugno) in vista del cda
gi convocato luned 11 luglio. Ed da registrare, dopo
la sollecitazione del ministro
dellEconomia Pier Carlo Padoan, anche quella del Governatore di Banca dItalia.
Lobiettivo resta lo stesso e
cio arrivare a definire una
short-list. Tra i papabili restano Flavio Valeri (Deutsche
Bank), Giampiero Maioli
(Credit Agricole), Victor Massiah (Ubi) ma anche Fabrizio
Viola (Mps), Gaetano Miccich (Banca Imi) e lex Jean
Pierre Mustier. C poi chi inserisce Andrea Orcel che non
tra gli interessati cos come
Marco Morelli e Alberto Nage. Mentre ribadisce la propria distanza lad di Unipol,
Carlo Cimbri. Rumors di
stampa indicano anche Fabio Innocenzi (oggi in Ubs
Italia) che ieri a Verona a
margine della presentazione
del suo libro Sabbie mobili, si trincerato dietro un
no comment. Mentre tra
gli interni scala posizioni Carlo Vivaldi.

Relazione

Visco difende
loperato
diBankitalia
Bankitaliahaagito eagisce
nellalegalitminutoper
minutoelimpossibilitdi
rivelarei contenuti delle
ispezionitrasmessialla
magistraturaun obbligodi
legge:sesi vuole cambiaresi
deverivederelanorma. Ignazio
Viscotornaa difendere
loperatodellabancacentrale
italiana,ricordandoal
contempola collegialit delle
decisionierivendicando come
conlintervento sulle4banche
sisia salvatala stabilit
finanziaria.Adessosi sperache
inuovi acquirenti,dicedavanti
alleCommissioni riunite di
CameraeSenatoper illustrare
larelazione sullagestione e
sulleattivitdel2015, possano
ancheipotizzareunindennizzo
peri risparmiatori. Inaltri casi
nonsi agitonellostesso
modo,osservaVisco, perch
nelfrattempostato creato
Atlanteper intervenire sulle
bancheVenete,adesempio.
Lutilizzodel Fondo
interbancario,bocciatoa suo
tempodallEuropa per
salvaguardareBanca Etruria,
BancaMarche, cariChieti e
CariFerrara,stata una
sconfittadelPaese.

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

Economia 9

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

MANIFATTURIERO. Dati Istatnel primo trimestre 2016elaborati da Confartigianato. Frenano leesportazioni ExtraUe DIVIETI. Misura contro i souvenir cianfrusaglia

Export veronese in calo del 2%


macresceconlInghilterra
IlRegnoUnito ilterzomercato
delsistemaVerona (620 milioni
nel2015): ilsecondoacquirente
divino.PesalincognitaBrexit
Valeria Zanetti

Meno 2% per lexport veronese nel primo trimestre 2016.


Il valore delle merci scaligere
vendute, secondo Istat, sui
mercati esteri da gennaio a fine marzo stato di 2,1 miliardi: 1,4 miliardi - stabili rispetto allo stesso periodo 2015 nei Paesi dellUe a 28, il resto
fuori continente (-5,5%).
In Veneto le esportazioni
hanno toccato i 13 miliardi e
mezzo (8,1 miliardi nellUe a
28) in aumento del +0,2% ed
in controtendenza rispetto alla frenata nazionale (-0,3%)
con solo nove regioni in campo positivo. Al dato hanno
contribuito le variazioni percentuali precedute dal segno
pi di Belluno (+4,7%), Padova (+4,5%), Treviso (+0,5%),
ma soprattutto lo sprint di
Venezia (+10,6%). Il dato
peggiore di Vicenza (-4,1).
Tra i generi che hanno trovato sbocco oltreconfine, macchinari ed apparecchiature
(19%), prodotti del manifatturiero (10,1%), articoli in
pelle (9,8%), in crescita. In
flessione, invece, prodotti del-

la metallurgia (-25,6%) e articoli


di
abbigliamento
(-5,2%).
Se sono i mercati tradizionali a mantenere stabili gli
scambi sufficiente consolarsi con la tenuta su piazza europea? Non tutte le destinazioni assicurano gli stessi risultati. Cresce la domanda in
Polonia (+6,4%), Spagna
(+6,3%) Francia (+5,6%) e
Paese Bassi (+5,3%); arretra
in Belgio (-3,5%), Austria
(-3,3%) e soprattutto Germania (-0,8%).
Secondo il presidente di
Confartigianato Verona, Andrea Bissoli anche gli sbocchi
Ue offrono una stabilit effimera. In queste ore facciamo i conti con lesito del referendum per la cosiddetta Brexit e con il timore delle ripercussioni che potrebbero determinarsi
per
luscita
dellInghilterra dallUnione
europea. Solo un mese fa i
timori per il muro al Brennero. Il Regno Unito assorbe il
5,4% dell'export italiano. Ed
il terzo mercato di sbocco
per la provincia. Le vendite
nel 2015 hanno raggiunto un
valore di 619 milioni, corri-

Facciamo
iconticon
ilreferendum
sulluscitadellaUk
dallEuropa
ANDREABISSOLI
PRES.CONFARTIGIANATOVERONA

spondenti al 17,9% del totale


delle vendite estere venete.
Nei primi tre mesi 2016 siamo gi a 153 milioni, corrispondenti al 19,2% del totale
regionale, osserva Bissoli. I
dati della Camera di Commercio locale segnalano un

incremento del +10,7% del


valore da gennaio a fine marzo. In testa i vini, lanno scorso per 120 milioni: il Regno
Unito il secondo acquirente
di bottiglie made in Verona.
Seguono macchine di impiego generale e prodotti alimen-

CONVEGNO. Confronto ieri tra esperienze di imprenditori veronesi e non

Passaggioinazienda:
strategiciimanager
ElaBorsa?BaulieBolla: Non fondamentale
Davide Pyriochos

L'Italia come noto il paese


delle aziende familiari: il
65% gestito dalle famiglie
fondatrici, e addirittura il
23% in mano al proprietario ultra settantenne. Questa
caratteristica, che per un verso spiega la straordinaria
energia e tenacia di molte imprese, rende problematico il
passaggio generazionale. Appena il 30% delle aziende sopravvive al fondatore, solo il
13% raggiunge la terza generazione e l ci si scontra con
un muro perch alla quarta
arriva uno striminzito 4%.
Per approfondire l'argomento e proporre le soluzioni pi
lineari (ingresso di manager
e quotazione in Borsa), alcuni importanti studi di consulenza (Orienta, Belluzzo,
KT&P, Deloitte) in partnership con Borsa Italiana, hanno organizzato ieri sella sede
della Confindustria scaligera
la tappa veronese di un tour
nazionale di incontri denominato Generazioni di valore. Alla ricca tavola rotonda
erano presenti molti industriali, non solo veronesi, e se
tutti si sono mostrati concordi sull'importanza d'introdurre in azienda manager capaci, perch la famiglia dev'es-

MicheleBauli

sere luogo e scrigno di valori


per l'impresa ha spiegato il
patrn di Masi, Sandro Boscaini, non luogo di conflitti, diverse sono state le vedute sull'opportunit costituita
dalla Borsa.
Il past president di Confindustria Verona e patrn di Vivigas, Andrea Bolla, ritiene
infatti che la Borsa sia
un'opportunit, se finalizzata a sviluppare un piano che
possa essere agevolato dalla
quotazione stessa, ma non
un valore a tutti i costi. La
mia azienda ha spiegato
pronta per quotarsi se lo volesse e personalmente ne sarei anche orgoglioso, tuttavia
nel breve periodo non ho intenzione di farlo. Molteplici
le ragioni: In questo momento abbiamo una buona liquidit e scarso interesse a

AndreaBolla

SandroBoscaini

raccogliere capitale, ma un
aspetto per me significativo
che con la quotazione dovrei
rinunciare alla segretezza sulle strategie future, che per
me preziosa. Inoltre aggiunge in passato mi capitato d'incontrare investitori
finanziari che mi chiedevano
pi garanzie delle banche,

tanto da spingermi a domandare loro dove fosse finito il


concetto di capitale di rischio.
Simile l'atteggiamento mostrato dal vicepresidente di
Confindustria, Michele Bauli: Due anni fa anche noi abbiamo compiuto il percorso
Elite di Borsa Italiana spiega il vicepresidente del gruppo dolciario, tuttavia per il
momento abbiamo adottato
una strategia diversa, che
non contempla la quotazione. A seguito di importanti
acquisizioni come Motta, Alemagna e Bistefani, ma anche
introducendo in Bauli le linee per i croissant, siamo
riusciti a far pesare per il
30% sul nostro fatturato i
prodotti da ricorrenza, che
generano un certo cardiopalma perch ti costringono a lavorare un anno per poi vendere tutta le merce in tre settimane. Ora la sfida l'export, perch con il 10% di
esportazioni siamo la vergogna del Nordest, tuttavia restando lontano da piazza Affari.
Masi d'altra parte ha visto
nella Borsa un'opportunit.
Noi pensiamo che gradualmente la vita della famiglia
vada distinta da quella
dell'impresa ha spiegato Boscaini e la quotazione che
abbiamo raggiunto un anno
fa garantisce il massimo
dell'indipendenza, perch
consente la liquidabilit.
Se domani spiega Mister
Amarone un familiare decider di seguire un percorso
diverso potr vendere il suo
pacchetto, cosa che finora comunque non abbiamo fatto
perch la famiglia controlla il
74% dell'azienda quotata.

tari. Il marmo lavorato in provincia e destinato allUk genera un valore di 26 milioni. Il


Paese il terzo cliente per
questa manifattura.
Se la Gran Bretagna diventasse extraeuropea, le conseguenze si farebbero sentire
anche sul turismo. Lo scorso
anno, nel Veronese, hanno
trascorso un periodo di vacanza 2,7 milioni di stranieri,
per 11,7 milioni di presenze.
DallUk
sono
arrivati
156.564 turisti per 823.881
presenze. Si tratta di una
clientela che non bada a spese e destina alle vacanze 123
euro al giorno.

Brevi
BANCHE
FITCHALZA ADOBANK
(EXUCCMB-UNICREDIT)
ILRATING SUIMUTUI
Lagenzia Fitch ha assegnato a doBank (societ posseduta da fondi gestiti da
Fortress
Investment
Group e con sede legale a
Verona) il rating di Special Servicer a Rss1- sui
mutui residenziali e Css1sui mutui commerciali,
promuovendola dal precedente Rating Watch Negative (Rwn). Questo passaggio dovuto a una completa revisione della societ
(gi Uccmb) da parte di
Fitch, a seguito dellacquisizione del Servicer da parte di Fortress Investment
Group Llc da UniCredit.
CONFARTIGIANATO
OGGIULTIMO SEMINARIO
SULLERINNOVABILI:
ILFOTOVOLTAICO
Confartigianato Impianti
Verona oggi concluder il
primo ciclo di incontri dedicati a ciascuna delle quattro fonti rinnovabili. Dopo
biomassa, solare termico e
pompe di calore oggi tocca
al fotovoltaico: lappuntamento dalle 13 alle 19 nella Sala Erminio Lucchi
del Palazzetto Alberto
Masprone di Piazzale
Olimpia 3, a Verona. La
partecipazione gratuita,
tramite iscrizione obbligatoria con modulo on line
presente su www.confartigianato.verona.it. Serve ad
assolvere lobbligo di aggiornamento.

Mercediqualit
neicentristorici
Basta paccottiglia
ConfcommercioVenetoapplaude
alla norma approvata dal Governo
Basta negozietti con souvenir cianfrusaglia nei centri
storici delle citt darte.
Il consiglio dei ministri ha
approvato la cosiddetta norma anti paccottiglia, che
fa parte di un pi ampio decreto legislativo. Le organizzazioni di categoria del commercio veneto applaudono
alliniziativa.
Da molto tempo, insieme alla Regione e ai Comuni, Confcommercio e Confesercenti
Veneto hanno avviato progetti di riqualificazione dei centri urbani per restituirli alle
comunit con servizi indispensabili alla cittadinanza.
Recente laccordo con lAnci,
sottoscritto a livello nazionale e declinato territorialmente dalle sedi provinciali, per
valorizzare il commercio negli abitati.
Finalmente un provvedimento a vantaggio dei residenti e dei turisti, commenta Confcommercio Veneto a
proposito della norma. Si
tratta di uno strumento per
elevare la qualit dellofferta, dichiara il presidente di
Confcommercio Veneto Massimo Zanon, che riconosce
come alcuni fenomeni legati
alla globalizzazione e alle liberalizzazioni abbiano snaturato le nostre citt. Nei borghi
storici e nei nostri centri ur-

bani i viaggiatori cercano


lautenticit e loriginalit, il
legame delle imprese con il
territorio, qualcosa di diverso da raccontare e da portare
a casa.
Ora il provvedimento deve
proseguire il suo iter in Parlamento. Servir almeno un anno, sperando che non venga
snaturato dalle Commissioni.
Quando il decreto sar approvato, i sindaci potranno
tutelare le attivit tradizionali, tra le quali i negozi storici,
arginando linvasione delle
botteghe di souvenir anonimi che mortificano limmagine delle citt, prosegue Zanon. E ha sottolineato: Dobbiamo conquistare il turista
con le tipicit da portare a casa e, in un secondo tempo, da
acquistare via e-commerce.
Presentando il provvedimento il ministro dei Beni
Culturali Dario Franceschini
ha sottolineato che i Comuni, dintesa con le Regioni, potranno individuare zone di
valore archeologico, storico,
artistico e paesaggistico in
cui vietare o subordinare ad
autorizzazione lesercizio di
attivit commerciali non
compatibili con la valorizzazione del patrimonio culturale. VA.ZA.

AZIENDE

AMILANO

APosteID
ilpremio
Crescita
digitale

StatiGenerali
dellasiderurgia
allinsegna
dellinnovazione

E stata assegnata a PosteID


il premio Crescita Digitale, promosso da Accenture
e Sole 24 Ore. PosteID
lidentit digitale di Poste ItaPubblico di Identit Digitale
(Spid), che consente di accedere con le stesse credenziali
a tutti i servizi online della
pubblica amministrazione.
In provincia di Verona il servizio disponibile in 54 uffici
postali. Il Premio Crescita
Digitale assegnato alle
aziende di tutti i settori che
contribuiscono in maniera significativa allo sviluppo digitale del nostro Paese. Il servizio PosteID era tra i candidati della categoria Fostering
Enablers, riservata ai migliori progetti per lo sviluppo
di competenze digitali.
Sul sito web del premio
(www.crescitadigitale.ilsole24ore.com) disponibile
un video che illustra le caratteristiche principali di PosteID in termini di semplicit, sicurezza e rapidit di accesso ai servizi online di Poste Italiane e a quelli della
Pubblica Amministrazione,
e le differenti modalit di attivazione del servizio, sul web
e tramite lidentificazione negli Uffici Postali abilitati. Il sistema di identit digitale PosteID, lanciato lo scorso marzo, si inserisce nella strategia
di innovazione dellazienda
che ha lobiettivo di portare
tutti alleconomia digitale.

Credo che una delle caratteristiche che rendono gli Stati Generali cos importanti
sia la capacit di raccogliere
attorno allo stesso tavolo tutti gli attori della filiera e rendere evidente la reale dimensione del comparto siderurgico. A sostenerlo il presidente di Federacciai Antonio
Gozzi, leader del gruppo Duferco, parlando dellappuntamento in programma oggi,
organizzato dal portale della
siderurgia Siderweb, presieduto da Emanuele Morandi.
Due temi che in questo confronto ritengo cruciali, prosegue Gozzi, sono sostenibilit e innovazione. I lavori,
alle Officine del Volo a Milano, entreranno nel vivo alle
10 con lintroduzione di Emanuele Morandi. A seguire
lanalisi sulla Situazione macroeconomica a cura di
Gianfranco Tosini. Alle 11
in programma la tavola rotonda Geografia dellacciaio, moderata da Stefano Ferrari (direttore di Siderweb)
con gli interventi di Antonio
Tajani (vicepresidente vicario del Parlamento Ue), Massimiliano Salini (europarlamentare, Commissione Industria), Antonio Gozzi, Tommaso Sandrini (presidente
Assofermet). Seguiranno altri momenti di confronto con
esperti e esponenti politici,
anche su innovazione e digitale.

RIPRODUZIONERISERVATA

10 Economia

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

GRANDEDISTRIBUZIONE. Roadshow della catena di elettronica in tutti i 110 negozi italiani in occasione dei suoi 25 anni

MediaWorldcresceeinvestea Verona
I vertici dellazienda tedesca
hannoannunciatolapertura
entrofineannodiunnuovo
storeaBussolengo
Camilla Ferro

Per festeggiare i 25 anni di attivit, i vertici di Media


World stanno viaggiando su
e gi per lItalia su un pulmino Volkswagen del 1972 diretti in ognuno dei 110 mega-

store per incontrare i dipendenti che hanno fatto la storia dellazienda e ringraziarli
per averne reso possibile il
successo. Il roadshow prevede oltre 10mila km in quattro
mesi e terminer il 21 ottobre
a Bergamo, giorno e luogo in
cui nel 1991 part lavventura
della prima catena di elettronica di consumo in Europa.
Ieri pomeriggio la tappa
stata a San Giovanni Lupatoto, nel negozio allinterno del
centro commerciale Verona

Uno: a stringere le mani ai lavoratori arrivato il Coo Mario de Pilla, uno dei membri
del board di Mediamarket
spa, controllata italiana della
capogruppo tedesca Mediamarkt Saturn Holding GmbH (bilancio 2015 chiuso in
crescita del +2,3% con ricavi
per 2,3 miliardi).
La trasferta veronese stata
occasione per annunciare
lapertura entro fine anno di
un nuovo megastore al centro commerciale Auchan di

MarioDe Pilla(abito scuro)e dipendenti MediaWorldaVerona Uno

Bussolengo, in contemporanea a Palermo, Brindisi, Foggia e Merano. Investiamo


sulla provincia veronese, ha
spiegato il Coo De Pilla, in
risposta alla domanda del
mercato locale, che continua
a crescere. E lo facciamo seguendo i diktat imposti dal
consumatore moderno che
sempre pi digitalizzato, informato e indirizzato allonline. Lo store Media World a
Bussolengo non sar infatti il
tradizionale punto vendita
dove il cliente trova i prodotti
suddivisi per settori con venditori dedicati ma rappresenter il nuovo format distributivo su cui lazienda sta

spingendo, sottolinea De
Pilla, caratterizzato da una
intensificazione della digitalizzazione e del servizio al
cliente attraverso il tablet.
Un retail concepito per fornire shopping a 360 in versione omnicanale: non ci sar
una infrastruttura pi importante delle altre ma tutte costituiscono la rete in cui il
cliente acquista, integrando
il punto vendita fisico con il
canale online. Obiettivo
chairo: ampliare lofferta.
Per rendere: se oggi in catalogo a S. Giovanni Lupatoto ci
sono circa 10mila referenze,
il nuovo Media World di Bussolengo ne avr 250mila.

2,326; Categoria B: Carcasse E1 Kg n.q.;


Carcasse E2 Kg n.q.; Carcasse E3 Kg n.q.;
Carcasse O1 Kg n.q.; Carcasse O2 Kg
2,700; Carcasse O3 Kg n.q.; Carcasse P1
Kg n.q.; Carcasse P2 Kg n.q.; Carcasse P3
Kg n.q.; Carcasse R1 Kg n.q.; Carcasse R2
Kg n.q.; Carcasse R3 Kg n.q.; Carcasse S2
Kg n.q.; Carcasse U1 Kg n.q.; Carcasse U2
Kg n.q.; Carcasse U3 Kg n.q.; Categoria Z:
Carcasse E2 Kg n.q.; Carcasse E3 Kg n.q.;
Carcasse R1 Kg n.q.; Carcasse R2 Kg
3,000; Carcasse R3 Kg n.q.; Carcasse S2
Kg n.q.; Carcasse S3 Kg n.q.; Carcasse U2
Kg n.q.; Carcasse U3 Kg n.q.; Carcasse O1
Kg n.q.; Carcasse O2 Kg 4,258; Carcasse
O3 Kg n.q.; Carcasse P1 Kg 1,000;
Carcasse P2 Kg n.q.; Carcasse P3 Kg n.q.

Prosciutto per crudo da 12 a 14,8 Kg


(produzioni tipiche) Kg 4,590; Prosciutto
per crudo da 9 a 11 Kg 3,240; Prosciutto
per crudo da 11 a 14 Kg 3,680;
Prosciutto per cotto da 9 a 11 Kg. Lombi
taglio di Modena Kg 1,400; Lombi taglio
di Milano Kg n.q.; Lombi taglio di Bologna
Kg n.q.; Carr intero con coppa Kg 0,900;
Spalla fresca per cotto da 5 a 7 Kg n.q.;
Spalla fresca disossata e sgrassata Kg
2,420; Coppa fresca, refilata sino a 2,5
Kg 2,800; Coppa fresca, refilata oltre 2,5
Kg 3,440; Pancetta fresca squadrata da
4 a 6 Kg 3,100; Pancettone Kg 1,700;
Gola con cotenna e magro Kg 1,080;
Lardo fresco spessore 3 cm. oltre (*) Kg
2,150; Lardo fresco spessore 4 cm. oltre
(*) Kg n.q.; Lardello raffreddato, con
cotenna Kg 0,790; Grasso da fondere
Ton. 207,000; Strutto grezzo, allo stato
sfuso in cisterna; Strutto raffinato
deodorato, sfuso in cisterna Ton.
970,000; Fegato per uso alimentare Kg
n.q.; Andamento del mercato: Calmo per i
lombi; buono il resto del listino.

BorsaMercidiMantova
LISTINO PREZZI DEL 23/6/2016
SUINI

(a peso vivo)

(Prezzi del 23/06/2016)


Suini da allevamento: (quotazioni al kg.)
Kg 7 al capo 39,500; 15 Kg 3,820; 25 Kg
2,830; 30 Kg 2,530; 40 Kg 2,260; 50 Kg
2,020; 65 Kg 1,690; 80 Kg 1,570; 100 Kg
1,470; Andamento del mercato: buono
per i magroni - stazionario il resto del
listino.
Suini da allevamento: (quotazioni al
capo) Kg 7 al capo 39,500; 15 al capo
57,300; 25 al capo 70,750; 30 al capo
75,900; 40 al capo 90,400; 50 al capo
101,000; 65 al capo 109,850; 80 al capo
125,600; 100 al capo 147,000;
Andamento del mercato: buono per i
magroni - stazionario il resto del listino.
Suini da macello: oltre 130 a 145 Kg n.q.;
oltre 145 a 160 Kg n.q.; oltre 160 a 180
Kg n.q.; oltre 180 Kg n.q.; Andamento del
mercato: n.q. Scrofe da macello: 1a
qualit Kg n.q.; 2a qualit Kg n.q.;
Andamento del mercato: n.q. (indicativo).
LATTIERO - CASEARI
(Prezzi del 23/06/2016)
Formaggio Grana Padano - i prezzi
massimi si riferiscono alle
contrattazioni di formaggio "scelto 01",
forme intere, franco caseificio o
magazzino di stagionatura, pagamento
da 30 a 60 gg. (ove non altrimenti
indicato). Stagionatura di 10 mesi e oltre
Kg 6,200 - 6,300; Stagionatura di 14
mesi e oltre Kg 7,000 - 7,100;
Stagionatura di 20 mesi e oltre Kg 7,500
- 7,600.
Grana: (con bollo provvisorio di origine
del Grana Padano) - Stagionatura tra i 60
e i 90 giorni fuori sale Kg 5,100 - 5,250;
Andamento del mercato: stazionario.
Formaggio Parmigiano Reggiano - i
prezzi massimi si riferiscono alle
contrattazioni di formaggio "scelto 01",
forme intere, franco caseificio o
magazzino di stagionatura, pagamento
da 30 a 60 gg. (ove non altrimenti
indicato). Stagionatura di 12 mesi e oltre
Kg 8,250 - 8,400; Stagionatura di 18
mesi e oltre Kg 8,950 - 9,050;
Stagionatura di 24 mesi e oltre Kg 9,500
- 9,650; Andamento del mercato:
stazionario.
Burro: Zangolato di creme fresche per la
burrificazione * Kg 1,550; Burro
mantovano pastorizzato * Kg 1,750;
Burro mantovano fresco classificazione
CEE Kg 2,750; Andamento del mercato:
buono.
Siero: Siero di latte raffreddato per uso
industriale Ton. 6,000 - 6,500; Siero di
latte per uso zootecnico Ton. 4,250 4,750; Andamento del mercato:
stazionario.
CEREALI E PRODOTTI AFFINI E DERIVATI
(Prezzi del 23/06/2016)
Frumento tenero: Panificabile
Sup.(c.e.1%max.p.s.non inf. a
Kg.80/hl;u.max.14%;prot.13% min.w
min.250) Ton. n.q. - n.q.; Superfino (c.e.
1% max. p.s. non inf. a Kg 78/hl; u. max.
14%; prot. 12% min.) Ton. n.q. - n.q.; Fino
(c.e. 1% max. p.s. non inf. a Kg 78/hl; u.
max. 14%; prot. 11% min.) Ton. n.q. - n.q.;
Buono mercantile (p.s. non inf. a Kg
76/hl; c.e. 1% max. u. max. 14%) Ton. n.q.
- n.q.; Mercantile (p.s. non inf. a Kg 74/hl;
c.e. 3% max. u. max. 14%) Ton. n.q. - n.q.;
Mercantile (p.s. inf. a Kg 73/hl; u. max.
14%) Ton. n.q. - n.q.; Andamento del
mercato: n.q. Frumento duro: Fino
(c.e.1% max.p.s. min.80;u.
max.13%;prot.13% min.b. max.20%;v.
max.6%) Ton. n.q. - n.q.; Buono
merc.(c.e.1%
max.p.s.min.78;u.max.13%;prot.12%
min.b.max.30%;v.max.6%) Ton. n.q. - n.q.;
Mercantile (c.e.1% max.p.s. min.75;u.
max.13%;prot.11% min.b. max.40%;v.
max.6%) Ton. n.q. - n.q.; Altri usi (u. max.
13%) Ton. n.q. - n.q.; Andamento del
mercato: n.q. Granoturco: Granoturco
nazionale-alimentare-u.max
14%-conforme ai Reg.UE
1881/2006;1126/2007;165/2010 Ton.
n.q. - n.q.; Granoturco
nazionale-zoot.-aflat. B1 inf. a 0,005
ppm (5ppb)-DON inf. a 4 ppm (4.000
ppb)-u.max 14% Ton. 202,000 204,000; Granoturco nazionale, a f.
farinosa, ibridi e similari (u. max. 14%)
Ton. 197,000 - 199,000; Granoturco
naz.le, a f. farinosa, ibridi e similari, da
fuori provincia, f. arrivo (u. max. 14%)

Ton. 204,000 - 206,000; Granoturco


estero, f. arrivo (camion ribaltabile) comunitario Ton. 205,000 - 207,000;
Granoturco estero, f. arrivo (camion
ribaltabile) non comunitario Ton.
210,000 - 212,000; Granella verde,
umidit al 25% uso foraggero Ton. n.q. n.q.; trinciati di mais 1 raccolto Ton. n.q. n.q.; Andamento del mercato: calmo.
Semi oleosi: Semi di soia nazionali
(umidit 13% - Impurit 2% max) Ton.
390,000 - 393,000; Semi di soia esteri
(franco arrivo) Ton. n.q. - n.q.; Semi di soia
esteri geneticamente modificati (franco
partenza porto) Ton. 390,000 - 395,000;
Andamento del mercato: calmo. Cereali
minori: Orzo nostrano in natura: p.s. min.
55 sino a 60 (u. max. 14%) Ton. 140,000
- 145,000; Orzo nostrano in natura: p.s.
oltre 60 sino a 63 (u. max. 14%) Ton.
147,000 - 152,000; Orzo nostrano in
natura: p.s. oltre 63 sino a 65 (u. max.
14%) Ton. 154,000 - 158,000; Orzo
nostrano in natura: p.s. oltre 65 sino a 70
(u. max. 14%) Ton. 160,000 - 165,000;
Orzo estero p.s. 63/64 (franco destino
del compratore) Ton. 164,000 169,000; Orzo estero p.s. oltre 66
(franco destino del compratore) Ton.
168,000 - 173,000; Andamento del
mercato: prima quotazione per il
nazionale - calmo per l'estero. Farina di
estrazione di soia tostata:
(rinfusa-franco arrivo-autotreno
completo) di produzione nazionale convenzionale - 44% di prot. Ton.
433,000 - 435,000; di produzione
nazionale derivante da o.g.m. 44% di
prot. Ton. 414,000 - 415,000;
Decorticata - di produzione nazionale
derivante da OGM, 47% di prot. Ton.
423,000 - 425,000; di produzione estera
- convenzionale - 44% di prot. Ton. n.q. n.q.; di produzione estera derivante da
o.g.m. 44% di prot. Ton. 415,000 417,000; Decorticata - di produzione
estera derivante da OGM, 47% di prot.
Ton. 423,000 - 425,000; Andamento del
mercato: calmo. Sottoprodotti della
macinazione del frumento: Crusca in
sacchi (consegna con motrice) Ton.
158,000 - 161,000; Crusca in sacchi (per
autotreno completo di provenienza da
altre province) Ton. 153,000 - 155,000;
Crusca alla rinfusa (consegna con
motrice) Ton. 128,000 - 131,000; Crusca
alla rinfusa (per autotreno completo di
provenienza da altre province) Ton.
118,000 - 120,000; Tritello in sacchi
(consegna con motrice) Ton. 163,000 166,000; Tritello alla rinfusa (consegna
con motrice) Ton. 137,000 - 140,000;
Farinaccio in sacchi (prot. min. 15%;
amido min. 34%; ceneri max. 5%) Ton.
175,000 - 178,000; Farinaccio alla
rinfusa (prot. min. 15%; amido min. 34%;
ceneri max. 5%) Ton. 154,000 - 157,000;
Andamento del mercato: calmo.
FORAGGI E PAGLIA
(Prezzi del 23/06/2016)
Foraggio secco: Maggengo di 1 taglio
2016 - in campo Ton. n.q. - n.q.;
Maggengo di 1 taglio 2016 - in cascina
Ton. n.q. - n.q.; Fieno di 2 taglio 2016 - in
campo Ton. n.q. - n.q.; Fieno di 2 taglio
2016 - in cascina Ton. n.q. - n.q.; Fieno di
3 taglio 2016 - in campo Ton. n.q. - n.q.;
Fieno di 3 taglio 2016 - in cascina Ton.
n.q. - n.q.; Fieno di 4 taglio 2016 - in
campo Ton. n.q. - n.q.; Fieno di 4 taglio
2016 - in cascina Ton. n.q. - n.q.; Erba
medica fienata di 1 taglio 2016 - in
campo Ton. n.q. - n.q.; Erba medica
fienata di 1 taglio 2016 - in cascina Ton.
n.q. - n.q.; Erba medica fienata di 2 taglio
e successivi 2016 - in campo Ton. n.q. n.q.; Erba medica fienata di 2 taglio e
successivi 2016 - in cascina Ton. n.q. n.q.; Andamento del mercato: Non
quotato. Paglia di frumento pressata:
da mietitrebbia in campo (Rotoballe)
Ton. n.q. - n.q.; da mietitrebbia in cascina
(Rotoballe) Ton. n.q. - n.q.; Andamento
del mercato: Non quotato. Foraggi e
paglia provenienti da fuori provincia
(pagamento a 60 gg.): Erba medica 2
taglio 2015 Ton. n.q. - n.q.; Erba medica
3 taglio e successivi 2015 Ton. n.q. - n.q.;
Paglia di frumento 2015 (Rotoballe) Ton.
n.q. - n.q.; Paglia di frumento 2016
(Balloni quadrati) Ton. n.q. - n.q.; Fieno 1
taglio 2016 Ton. 95,000 - 110,000;
Andamento del mercato: Stazionario.
RISONE, RISO E SOTTOP.
(Prezzi del 23/06/2016)
Risone: Vialone nano (resa 50 - 56) Ton.
400,000 - 470,000; Carnaroli (resa 55 -

61) Ton. 680,000 - 730,000; Arborio


(resa 52 - 57) Ton. 680,000 - 730,000;
Andamento del mercato: pressoch
stazionario (prezzi indicativi). Riso:
Vialone nano Ton. 1.210,000 1.300,000; Carnaroli Ton. 1.565,000 1.615,000; Arborio Ton. 1.540,000 1.590,000; Andamento del mercato:
pressoch stazionario (prezzi indicativi).
Sottoprodotti della lavorazione del
riso: Corpetto Ton. 290,000 - 295,000;
Mezzagrana Ton. 255,000 - 285,000;
Granaverde Ton. 180,000 - 205,000;
Farinaccio Ton. n.q. - n.q.; Pula Ton.
97,000 - 98,000; Pula vergine Ton.
119,000 - 120,000; Andamento del
mercato: stazionario.
PIOPPI
(Prezzi di Giugno 2016)
In piedi: da pioppeto Ton. 45,000 80,000; da ripa Ton. 18,000 - 30,000;
Andamento del mercato: Stazionario
(prezzi indicativi). Tronchi di pioppi (su
autocarro in partenza): da trancia diam.
minimo 21 cm Ton. 70,000 - 116,000; da
sega per imballo Ton. n.q. - n.q.; da sega
per tavolame Ton. n.q. - n.q.; da cartiera
diam. da 12 a 21 cm Ton. 28,000 32,000; da macinatura diam. da 5 a 12
cm (ramaglia) Ton. 17,000 - 22,000; da
macinatura diam. da 5 a 16 cm (misto)
Ton. 17,000 - 22,000; Cippato per
produzione di energia Ton. 26,000 31,000; Andamento del mercato:
Stazionario (prezzi indicativi). Pioppelle:
certificate di 2 anni diam. cm 12 - 14,5
cad. n.q. - n.q.; certificate di 2 anni diam.
cm 14,5 - 17 cad. n.q. - n.q.; certificate di
2 anni diam. oltre 17 cm cad. n.q. - n.q.;
certificate di 1 anno R3 F1 cad. n.q. - n.q.;
certificate di 1 anno R1 F1 cad. n.q. - n.q.;
Andamento del mercato: n.q.
BOVINI

(a peso morto)

(Prezzi del 23/06/2016)


Vacche da macello corrispondenti alla
classificazione CEE di cui al D. Lgs
286/94 e succ. modifiche:; Razze da
carne (R2 - R3 - U2 - U3) oltre 340 Kg
2,180 - 2,280; Pezzate nere o altre razze
(O2 - O3) da 300 a 350 Kg 2,030 - 2,130;
Pezzate nere o altre razze (O2 - O3) da
351 Kg e oltre Kg 2,180 - 2,280; Pezzate
nere o altre razze (P3) da 270 a 300 Kg
1,760 - 1,860; Pezzate nere o altre razze
(P3) da 301 Kg e oltre Kg 1,910 - 2,010;
Pezzate nere o altre razze (P2) da 240 a
270 Kg 1,680 - 1,780; Pezzate nere o
altre razze (P2) da 271 Kg e oltre Kg
1,730 - 1,830; Pezzate nere o altre razze
(P1) fino a 210 Kg 1,280 - 1,430;
Pezzate nere o altre razze (P1) da 211 a
240 Kg 1,430 - 1,530; Pezzate nere o
altre razze (P1) da 241 Kg e oltre Kg
1,530 - 1,630; Andamento del mercato:
stazionario. Vitelloni da macello
corrispondenti alla classificazione CEE
di cui al D. Lgs 286/94 e succ.
modifiche:; Limousine (U2 - U3 - E2 - E3)
da 350 a 380 Kg 4,380 - 4,530;
Limousine (U2 - U3 - E2 - E3) da 381 a
400 Kg 4,000 - 4,100; Limousine (U2 U3 - E2 - E3) da 401 Kg e oltre Kg 3,800 3,900; Charolaise o incr. francesi (U2 U3 - E2 - E3) da 380 a 420 Kg 3,830 3,910; Charolaise o incr. francesi (U2 U3 - E2 - E3) da 421 a 450 Kg 3,810 3,900; Charolaise o incr. francesi (U2 U3 - E2 - E3) da 451 Kg e oltre Kg 3,720 3,800; Incr. Fr. o Irland. o Aubrac o Saler
(R2 - R3 - U2 - U3) da 360 a 420 Kg
3,690 - 3,820; Incr. Fr. o Irland. o Aubrac
o Saler (R2 - R3 - U2 - U3) da 421 a 450
Kg 3,690 - 3,820; Incr. Fr. o Irland. o
Aubrac o Saler (R2 - R3 - U2 - U3) da 451
Kg e oltre Kg 3,600 - 3,750; Incroci
Nazionali pie blue belga (U2 - U3) da 320
Kg e oltre Kg 3,700 - 3,860; Polacchi o
Pezz. Rossi o Incr. Naz. (R2 - R3) da 280 a
320 Kg 3,370 - 3,460; Polacchi o Pezz.
Rossi o Incr. Naz. (R2 - R3) da 321 a 350
Kg 3,270 - 3,370; Polacchi o Pezz. Rossi
o Incr. Naz. (R2 - R3) da 351 Kg e oltre Kg
3,170 - 3,280; Polacchi o B.N. Nazionali
(O2 - O3) da 270 a 340 Kg 2,850 - 3,020;
Polacchi o B.N. Nazionali (P2 - P3) da
250 a 300 Kg 2,630 - 2,800; Andamento
del mercato: adeguamento prezzi.
Scottone da macello corrispondenti
alla classificazione CEE di cui al D. Lgs
286/94 e succ. modifiche:; Limousine
(U2 - U3 - E2 - E3) da 230 a 270 Kg
4,840 - 4,940; Limousine (U2 - U3 - E2 E3) da 271 a 300 Kg 4,580 - 4,680;
Limousine (U2 - U3 - E2 - E3) da 301 Kg e
oltre Kg 4,510 - 4,570; Charolaise o incr.
francesi (U2 - U3 - E2 - E3) da 260 a 300
Kg 4,360 - 4,460; Charolaise o incr.
francesi (U2 - U3 - E2 - E3) da 301 a 340

Kg 4,320 - 4,420; Charolaise o incr.


francesi (U2 - U3 - E2 - E3) da 341 Kg e
oltre Kg 4,300 - 4,400; Incr. Naz. o Irland.
o Pezz. Rossa (R2 - R3 - U2 - U3) da 240
a 280 Kg 3,960 - 4,110; Incr. Naz. o
Irland. o Pezz. Rossa (R2 - R3 - U2 - U3)
da 281 a 320 Kg 3,940 - 4,090; Incr. Naz.
o Irland. o Pezz. Rossa (R2 - R3 - U2 - U3)
da 321 Kg e oltre Kg 3,970 - 4,070; B.N.
Naz. o Incr. Naz. (O2 - O3) da 260 a 300
Kg 2,540 - 2,740; B.N. Naz. o Incr. Naz.
(P2 - P3) da 240 a 270 Kg 2,270 - 2,470;
Andamento del mercato: adeguamento
prezzi.
BOVINI

(a peso vivo)

Vacche da macello corrispondenti alla


classificazione CEE di cui al D. Lgs
286/94 e succ. modifiche:; Vacche di 1a
qualit *(O2 - O3 - R2 - R3) Kg 0,860 0,960; Vacche di 2a qualit *(P2 - P3) Kg
0,630 - 0,730; Vacche di 3a qualit *(P1)
Kg 0,460 - 0,560; Andamento del
mercato: stazionario. Vitelloni da
macello corrispondenti alla
classificazione CEE di cui al D. Lgs
286/94 e succ. modifiche:; Vitelloni
incroci naz. con tori pie blue belga *(U2 U3 - R2 - R3) Kg 2,110 - 2,230; Vitelloni
incroci naz. con tori da carne (limousine,
charolaise e piemontese)*(O2 - O3 - R2 R3) Kg 1,810 - 1,910; Vitelloni limousine
*(U2 - U3 - E2 - E3) Kg 2,530 - 2,680;
Vitelloni charolaise *(U2 - U3 - E2 - E3)
Kg 2,290 - 2,380; Vitelloni incroci
francesi *(R2 - R3 - U2 - U3 - E2) Kg
2,180 - 2,300; Vitelloni simmenthal
bavaresi *(R2 - R3) Kg 2,030 - 2,090;
Vitelloni polacchi *(O2 - O3 - R2 - R3) Kg
1,760 - 1,880; Vitelloni pezzati neri
nazionali *(P2 - P3 - O2 - O3) Kg 1,510 1,610; Tori pezzati neri da monta *(P2 P3 - O2 - O3) Kg 1,000 - 1,200;
Andamento del mercato: adeguamento
prezzi. Scottone da macello
corrispondenti alla classificazione CEE
di cui al D. Lgs 286/94 e succ.
modifiche:; Scottone pezzate nere
nazionali *(P1 - P2 - P3 - O2 - O3) Kg
1,110 - 1,280; Scottone incroci naz. con
tori pie blue belga *(R2 - R3 - U2 - U3) Kg
2,070 - 2,220; Scottone incroci naz. con
tori da carne (limousine, charolaise e
piemontese) *(O2 - O3 - R2 - R3) Kg
1,950 - 2,130; Scottone limousine *(U2 U3 - E2 - E3) Kg 2,680 - 2,890; Scottone
charolaise *(U2 - U3 - E2 - E3) Kg 2,410 2,540; Andamento del mercato:
adeguamento prezzi. Vitelli da carne
bianca da 230 a 260 Kg.: Pezzati
neri/rossi esteri Kg 2,830 - 3,060;
Pezzati neri nazionali Kg 2,370 - 2,470;
Incroci nazionali Kg 3,480 - 3,730;
Andamento del mercato: stazionario. Da
allevamento da latte, capi iscritti al
libro genealogico: Manzette pezzate
nere da ingravidare al capo 490,000 500,000; Manze pezzate nere gravide da
3 a 7 mesi al capo 850,000 - 1.000,000;
Manze pezzate nere gravide oltre i 7
mesi al capo 980,000 - 1.180,000;
Vacche da latte pezzate nere primipare
al capo 1.280,000 - 1.480,000; Vacche
da latte pezzate nere secondipare al
capo 1.080,000 - 1.280,000; Vacche da
latte pezzate nere di terzo parto e oltre
al capo 630,000 - 830,000; Andamento
del mercato: stazionario. Da
allevamento da latte, capi non iscritti al
libro genealogico: Manzette pezzate
nere da ingravidare al capo 290,000 360,000; Manze pezzate nere gravide da
3 a 7 mesi al capo 530,000 - 640,000;
Manze pezzate nere gravide oltre i 7
mesi al capo 720,000 - 840,000; Vacche
da latte pezzate nere primipare al capo
1.030,000 - 1.230,000; Vacche da latte
pezzate nere secondipare al capo
830,000 - 1.030,000; Vacche da latte
pezzate nere di terzo parto e oltre al
capo 480,000 - 680,000; Andamento del
mercato: stazionario. Vitelli svezzati:
Incroci Francesi da carne da 160 a 180
Kg - maschi al capo n.q. - n.q.; Simmenthal
- Austriaci da 180 a 200 Kg - maschi al
capo n.q. - n.q.; Incroci Pie Blue Belga da
180 a 200 Kg - maschi al capo n.q. - n.q.;
Incroci bianchi/rossi dei paesi dell'Est da
270 a 330 Kg - maschi al capo n.q. - n.q.;
Andamento del mercato: n.q. Vitelli da
ristallo: (franco arrivo) Limousine - da
240 a 280 Kg - maschi Kg 3,420 - 3,500;
Limousine - da 281 a 320 Kg - maschi Kg
3,270 - 3,340; Limousine - da 321 a 360
Kg - maschi Kg 2,960 - 3,040; Limousine
- da 361 a 400 Kg - maschi Kg 2,810 2,890; Charolaise - Incroci Charolaise x
Aubrac - da 290 a 330 Kg - maschi Kg
3,120 - 3,190; Charolaise - Incroci
Charolaise x Aubrac - da 331 a 380 Kg -

maschi Kg 2,890 - 2,960; Charolaise Incroci Charolaise x Aubrac - da 381 a


430 Kg - maschi Kg 2,730 - 2,810;
Charolaise - Incroci Charolaise x Aubrac da 431 a 470 Kg - maschi Kg 2,510 2,580; Charolaise - Incroci Charolaise x
Aubrac - da 471 a 500 Kg - maschi Kg
2,430 - 2,510; Incroci Charolaise x Saler
o Aubrac - da 330 a 380 Kg - maschi Kg
2,960 - 3,040; Incroci Charolaise x Saler
o Aubrac - da 381 a 420 Kg - maschi Kg
2,890 - 2,960; Incroci Charolaise x Saler
o Aubrac - da 421 a 460 Kg - maschi Kg
2,810 - 2,890; Incroci Charolaise x Saler
o Aubrac - da 461 a 500 Kg - maschi Kg
2,660 - 2,730; Saler e Irlandesi - da 330
a 380 Kg - maschi Kg 2,510 - 2,510;
Saler e Irlandesi - da 381 a 420 Kg maschi Kg 2,430 - 2,430; Saler e
Irlandesi - da 421 a 460 Kg - maschi Kg
2,350 - 2,350; Limousine - da 270 a 330
Kg - femmine Kg 2,940 - 3,020;
Limousine - da 331 a 360 Kg - femmine
Kg 2,790 - 2,870; Charolaise - Incroci
Charolaise x Aubrac - da 290 a 330 Kg femmine Kg 2,870 - 2,940; Charolaise Incroci Charolaise x Aubrac - da 331 a
360 Kg - femmine Kg 2,490 - 2,560;
Incroci Charolaise x Saler - da 290 a 330
Kg - femmine Kg 2,380 - 2,450; Incroci
Charolaise x Saler - da 331 a 360 Kg femmine Kg 2,330 - 2,410; Andamento
del mercato: stazionario. Vitelli maschi
esteri: Polacchi Pezzati Neri - 1a qualit da 55 a 70 Kg al capo n.q. - n.q.;
Simmenthal Austriaci/Tedeschi - da 76 a
90 Kg al capo n.q. - n.q.; Bianchi e Rossi
dei paesi dell'Est - da 70 a 85 Kg al capo
n.q. - n.q.; Andamento del mercato: n.q.
Vitelli maschi pezzati neri: da 40 a 45
Kg 1,600 - 1,800; da 46 a 55 Kg 2,700 2,900; da 56 a 70 Kg 2,400 - 2,600;
Andamento del mercato: stazionario.
Vitelli femmine pezzate nere: (a parit
di peso e categoria le femmine vengono
valutate Euro 0,30 in meno al Kg dei
maschi) Vitelli maschi incroci con tori
limousine, charolaise e piemontese: da
46 a 55 Kg 2,800 - 3,000; da 56 a 70 Kg
2,800 - 3,000; Andamento del mercato:
stazionario. Vitelli femmine incroci con
tori da carne (a parit di peso e razza le
femmine vengono valutate Euro 0,30 in
meno al Kg dei maschi) Vitelli maschi
incroci con tori pie blue belga: da 46 a
55 Kg 4,000 - 4,500; da 56 a 70 Kg 4,500
- 5,000; Andamento del mercato:
stazionario. Vitelli femmine incroci con
tori pie blue belga: (a parit di peso e
razza le femmine vengono valutate 0,70
in meno al Kg dei maschi)
SUINI

(a peso vivo)

prezzi rilevati dalla Camera di


commercio di Mantova
(Prezzi del 23/06/2016)
Suini da allevamento: Kg 7 al capo n.q.;
15 Kg n.q.; 25 Kg n.q.; 30 Kg n.q.; 40 Kg
n.q.; 50 Kg n.q.; 65 Kg n.q.; 80 Kg n.q.; 100
Kg n.q.; Andamento del mercato: non
rilevato. Suini da macello: oltre 130 a
145 Kg 1,314; oltre 145 a 160 Kg 1,344;
oltre 160 a 180 Kg 1,394; oltre 180 Kg
1,304; Andamento del mercato: buono.
Scrofe da macello: 1a qualit Kg n.q.; 2a
qualit Kg n.q.; Andamento del mercato:
non rilevato.
CARC. DI BOVINO ADULTO
Qualifica CEE
D. Lgs n. 286/94 e succ. modifiche:
(Prezzi del 13/06/2016 al 19/06/2016)
Vitelloni maschi - categoria A:
Carcasse E1 Kg n.q.; Carcasse E2 Kg
3,974; Carcasse E3 Kg 4,080; Carcasse
U1 Kg n.q.; Carcasse U2 Kg 3,910;
Carcasse U3 Kg 3,885; Carcasse R1 Kg
2,800; Carcasse R2 Kg 3,789; Carcasse
R3 Kg n.q.; Carcasse O1 Kg n.q.; Carcasse
O2 Kg 2,955; Carcasse O3 Kg n.q.;
Carcasse P1 Kg n.q.; Carcasse P2 Kg n.q.;
Carcasse P3 Kg n.q.; Carcasse S1 Kg n.q.;
Carcasse S2 Kg 3,845; Carcasse S3 Kg
n.q.; Vitelloni femmine (scottone) categoria E: Carcasse E1 Kg n.q.;
Carcasse E2 Kg 4,553; Carcasse E3 Kg
4,481; Carcasse U1 Kg n.q.; Carcasse U2
Kg 4,217; Carcasse U3 Kg 4,330;
Carcasse R1 Kg n.q.; Carcasse R2 Kg
3,216; Carcasse R3 Kg n.q.; Carcasse O1
Kg n.q.; Carcasse O2 Kg 2,315; Carcasse
O3 Kg 2,544; Carcasse P1 Kg 1,612;
Carcasse P2 Kg 2,062; Carcasse P3 Kg
2,343; Carcasse S2 Kg n.q.; Carcasse S3
Kg n.q.; Vacche/Manzarde - categoria D:
Carcasse R1 Kg n.q.; Carcasse R2 Kg n.q.;
Carcasse R3 Kg n.q.; Carcasse O1 Kg
2,213; Carcasse O2 Kg 2,581; Carcasse
O3 Kg 2,677; Carcasse P1 Kg 1,833;
Carcasse P2 Kg 2,160; Carcasse P3 Kg

PR. TRASF. DI CARNI SUINE MAC. FRES.


(Prezzi di Maggio 2016)
Prodotti trasformati: Mortadella 1a
qualit (marca "oro") Kg 6,900 - 7,100;
Mortadella 2a qualit Kg 4,800 - 5,000;
Salame Mantovano Kg 13,300 - 13,500;
Salame tipo Milano P.S. - 4 Kg 11,600 11,800; Prosciutto crudo nostrano Kg
8,900 - 9,100; Prosciutto extra cotto Kg
11,400 - 11,600; Salsicce di puro suino
allo stato fresco Kg 6,000 - 6,200;
Strutto raffinato in cartoni da 25 Kg
0,930 - 0,950; Strutto raffinato in
pacchetti e/o vaschette fino a 1 Kg
1,300 - 1,360; Andamento del mercato:
Attivo; stazionario per lo strutto.
MANGIMI
(Prezzi di Maggio 2016)
Mangimi: Mangime composto per
vacche da latte Ton. 280,000 - 325,000;
Mangime composto per suini da
ingrasso Ton. 275,000 - 300,000;
Mangime composto per scrofe Ton.
315,000 - 330,000; Polpe secche
comuni da barbabietola (alla rinfusa)
Ton. 188,000 - 196,000; Mangimi
proteici concentrati per bovini Ton.
375,000 - 416,000; Mangimi proteici
concentrati per suini con 30-32 per
cento di proteine Ton. 390,000 405,000; Mangimi proteici concentrati
per suini con 40-42 per cento di proteine
Ton. 420,000 - 430,000.
SEMENTI
(Prezzi di Maggio 2016)
Sementi in natura certificate E.N.S.E.:
Erba medica da seme di 1a
moltiplicazione Ton. n.q. - n.q.; Erba
medica da seme di 2a moltiplicazione
Ton. n.q. - n.q.; Trifoglio Violetto Ton. n.q.
- n.q.; Trifoglio Ladino Ton. n.q. - n.q.;
Sementi selezionate certificate
E.N.S.E.: Erba medica da seme di 1a
moltiplicazione Ton. n.q. - n.q.; Erba
medica da seme di 2a moltiplicazione
Ton. n.q. - n.q.; Trifoglio Violetto Ton. n.q.
- n.q.; Trifoglio Ladino Ton. n.q. - n.q.;
Frumento di 1a moltiplicazione trattato
Ton. n.q. - n.q.; Frumento di 2a
moltiplicazione trattato Ton. n.q. - n.q.;
Orzo di 1a moltiplicazione trattato Ton.
n.q. - n.q.; Orzo di 2a moltiplicazione
trattato Ton. n.q. - n.q.; Segale nostrana
Ton. n.q. - n.q.; Segale di 1a
moltiplicazione Ton. n.q. - n.q.; Avena
Ton. n.q. - n.q.; Erbai Ton. n.q. - n.q.; Erbai
polifiti Ton. n.q. - n.q.; Loietto Diploide
Ton. n.q. - n.q.; Vialone Nano Ton. n.q. n.q.; Carnaroli Ton. n.q. - n.q.; Sementi
cartellinate: Panico Ton. n.q. - n.q.; Semi
oleosi (selezionati): Ravizzone e colza
(variet) Kg n.q. - n.q.; Seme di lino Ton.
n.q. - n.q.; Seme di soia - confezione da
22,68 Kg - Euro/Sacco sacco n.q. - n.q.;
Seme di girasole - confezione da 70.000
semi - Euro/Sacco sacco n.q. - n.q.
MERC. ORTOFRUTTICOLO DI VIADANA
(Prezzi del 23/06/2016)
Anguria: Crimsom - 6 e oltre Kg n.q. - n.q.;
Crisby - 6 e oltre Kg n.q. - n.q.; Lunga - Kg
8 e oltre Kg n.q. - n.q.; Melone: Charentais
- 8/9 frutti Kg n.q. - n.q.; Harper - 5/8
frutti Kg n.q. - n.q.; Liscio - 5/8 frutti Kg
n.q. - n.q.; Mambo - 5/8 frutti Kg n.q. - n.q.;
Retato - 5/8 frutti Kg n.q. - n.q.;
Supermarket - 5/8 frutti Kg n.q. - n.q.;
Verde - 5/8 frutti Kg n.q. - n.q.; Peperone:
Giallo Kg n.q. - n.q.; Rosso Kg n.q. - n.q.;
Verde Kg n.q. - n.q.; Pomodoro: Rosso in
casse Kg n.q. - n.q.; Tondo insalataro Kg
n.q. - n.q.; Zucca: Americana Kg n.q. - n.q.;
Delica Kg n.q. - n.q.; Piacentina Kg n.q. n.q.; Ungherese lunga Kg n.q. - n.q.
CARNI SUINE MACELLATE FRESCHE
(Prezzi del 23/06/2016)
Carni suine: Prosciutto per crudo da 10
a 12 Kg (produzioni tipiche) Kg 4,380;

PRODOTTI FRUTTICOLI DI MANTOVA


(Prezzi di Maggio 2016)
Mele: Golden Delicious Kg n.q. - n.q.;
Granny Smith Kg n.q. - n.q.; Imperatore
Kg n.q. - n.q.; Royal Mondial Gala Kg n.q. n.q.; Red Chief Kg n.q. - n.q.; Altre variet:
Fuji Kg n.q. - n.q.; Pere: Abate Fetel Kg
n.q. - n.q.; Kaiser Kg n.q. - n.q.; Decana del
Comizio Kg n.q. - n.q.; Conference Kg n.q.
- n.q.; William Bianco Kg n.q. - n.q.; William
Rosso Kg n.q. - n.q.; Nashi Kg n.q. - n.q.;
General Leclerc Kg n.q. - n.q.; Altre
variet Kg n.q. - n.q.
PRODOTTI PETROLIFERI
(Prezzi del 15 Giugno 2016)
Gasolio da riscaldamento: Fino a litri
1.000 l 1,032; Da litri 1.001 a litri 2.000 l
1,023; Da litri 2.001 a litri 5.000 l 1,011;
Da litri 5.001 a litri 10.000 l 1,002; Oltre
litri 10.000 l 0,987; Gasolio agricolo:
Fino a litri 1.000 l 0,778; Da litri 1.001 a
litri 2.000 l 0,768; Da litri 2.001 a litri
5.000 l 0,751; Da litri 5.001 a litri 10.000
l 0,739; Oltre litri 10.000 l 0,735; Olio
combustibile fluido - uso
riscaldamento: Frazionato fino a 15.000
Kg n.q.; Olio combustibile fluido - uso
industriale: Fino a Kg 2.000 Kg 0,791;
Da Kg 2.001 a Kg 5.000 Kg 0,771; Da Kg
5.001 a Kg 10.000 Kg 0,758; Oltre Kg
10.000 Kg 0,755.
PRODOTTI VARI
(Prezzi di Maggio 2016)
Combustibili liquidi e solidi: Legna da
ardere: Forte di tabbie 1a qualit (cerro,
faggio, quercia) Kg n.q. - n.q.; Mattonelle
di vinacciolo (prodotto con la vite) Kg n.q.
- n.q.; Mattonelle union conf. da 10 Kg
(prodotto con il carbone) Kg n.q. - n.q.;
Mattonelle union conf. da 25 Kg
(prodotto con il carbone) Kg n.q. - n.q.;
Pellet (sacco da 15) sacco n.q. - n.q.;
Carbone/Carbonella (confez. da Kg 5)
sacco n.q. - n.q.; Tronchetto (legna
pressata - sacco da Kg 17) sacco n.q. n.q.; Kerosene (in canestri) canestro n.q. n.q.; Andamento del mercato: Non
rilevato. Concimi chimici e
antiparassitari: Perfosfato minerale
0/19/0 (granulare) Kg 0,276; Concimi
azotati: Solfato ammonico 20%
(granulare) Kg 0,266; Nitrato ammonico
27% (granulare) Kg 0,326; Nitrato di
calcio 15% Kg 0,466; Urea agricola 46%
Kg 0,371; Calciocianamide 20% (oleata)
Kg 0,796; Calciocianamide 19%
(granulare) Kg 0,731; Concimi composti
e complessi: Titolo N.P.K. 25/10/0 Kg
0,431; Titolo N.P.K. 12/12/17 S (btc) Kg
0,596; Titolo N.P.K. 5/10/18 cx Kg
0,346; Titolo N.P.K. 15/15/15 cx Kg
0,466; Titolo N.P.K. 8/24/20 S (btc) Kg
n.q.; Concimi potassici: Cloruro
potassico tit. 0/0/60 Kg 0,396; Solfato
potassico tit. 0/0/50 Kg 0,741;
Antiparassitari per vegetali: Solfato di
rame 98/99 sacco Kg 25 Kg 5,000; Zolfo
ramato 3% Kg 1,000; Zolfo ventilato
sacco Kg 10 Kg 1,000; Prodotti
industriali per uso agricolo: Olio
lubrificante (Fiat Ambra) semidenso 15
W 40 da litri 20 l 7,000; Sale pastorizio
Kg 0,150; Pasta di produzione
mantovana: Di semola di grano duro:
confezioni da 0,500 Kg pacco n.q. - n.q.;
Di semola di grano duro: confezioni da
5-10 Kg in su Kg n.q. - n.q.; All'uovo:
confezioni da 0,500 Kg pacco n.q. - n.q.;
All'uovo: confezioni da 0,250 Kg pastine pacco n.q. - n.q.; All'uovo:
confezioni da 0,250 Kg - nidi pacco n.q. n.q.

Economia 11

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

Atv,da treanniinutile
Epasseggeriincrescita
IlpresidenteBettarello:Lazienda solida, inumeri loconfermano
Afine dicembreabbiamoinvestito nelpersonalecon 60assunzioni
Camilla Ferro

I conti sono sani. Gli ultimi


tre bilanci di Atv - lazienda
trasporti Verona per met di
propriet del Comune e per
laltra della Provincia - sono
in utile. Passati gli anni difficili del rosso quando la Regione finanziava alla provincia scaligera meno chilometri di quelli di Venezia - che
ha pi acqua che strade, ricorda lanomalia il presidente Massimo Bettarello - dal
2013 il saldo positivo.
Il 2015 ha chiuso con un utile netto di 1.583.576 euro, in
calo del 6.9% rispetto al 2014
(1.701.262 euro) dovuto sostanzialmente allaumento
del 2% dei costi di produzione (pari a 1,3 milioni di euro): se da un lato si ridotta
la spesa per le materie prime,
il
gasolio
per
esempio(-5,2%), dallaltra aumentata quella per lacquisto
dei pezzi di ricambio (+7,3%)
ma ancora di pi quella per i
servizi (+13,2%) voce che
comprende personale-supplente, subaffidamento di attivit, lavoratori interinali, selezioni
dipendenti
per
lassunzione in dicembre di
60 nuovi conducenti. E questo il costo che ha pesato di

pi sulle spese dellanno scorso, insieme al rinnovo del contratto nazionale, spiega Bettarello, ma al di l di qualche cifra che sale compensata da qualcunaltra che scende, Atv una delle poche
aziende in Italia, tra quelle
che gestiscono il trasporto
pubblico, a chiudere per tre
esercizi consecutivi col segno
pi. E potrebbe continuare a
farlo dal momento che ha in
cantiere progetti e gare in corso nel Veneziano in grado di
implementare ulteriormente
il giro daffari. Bisogna solo
capire, ora, cosa vogliano fare il Comune e la Provincia.

Ilpresidente dellAtvMassimo Bettarello

qualit e lha ribadito


nellatto di indirizzo per il
Consiglio.

Rispetto al braccio di ferro tra i


dueentisulfuturodelserviziodi
trasporto-metterlosulmercato
con gara pubblica o affidarlo ad
Atv dopo averla resa societ in
house-quale lasua posizione?

Secondolei,presidente,comeandrafinire?

Ci che a me preme la garanzia dei posti di lavoro che


deve essere prioritaria su tutto insieme alle attivit extra
trasporto che in house sarebbero illegittime (servizi
fuori bacino, affidamenti diretti ad enti non proprietari
come il Comune di Legnago,
subconcessioni): perderle inciderebbe sul fatturato vanificando un percorso di sviluppo portato avanti per implementare il business. Atv ha
un appeal che pu attrarre
molti investitori, una mac-

Non semplice, ci sono i


pi grandi studi legali dItalia incaricati di dare pareri,
di valutare i pro e i contro. Dipende molto anche dalla questione filobus, andare a gara
senza i dati di questa nuova
struttura muoversi alla cieca e la Provincia, ad esempio,
proprio per questo preferisce
la scelta in house. Il Comune ha giusto la visione opposta: il mercato garantisce pi

china redditizia. Ed un competitor pubblico che pu benissimo partecipare a bandi


nazionali.
Andando oltre la querelle politica,parliamodellazienda.Ilparco
macchine stato rinnovato?

La flotta oggi conta 600 autobus, 200 per i percorsi urbani e 400 per gli extraurbani. In attesa di capire cosa accadr il 31 dicembre, il piano
di sostituzione di 70 bus in
stand by: in questa fase non
ha senso investire 15 milioni.
Altri numeri confermano
che Atv in crescita: 830 dipendenti, 62 milioni di passeggeri trasportati nel 2015,
+6,2% sul 2014, di cui 42 in
citt e 20 fuori.

BorsaItalianadel 23giugno 2016


Azioni

prezzo variaz. variaz.


chius. chius.
anno

valoria52sett.
min
max

A
A.S.Roma .................................
A2A .............................................
Acea ...........................................
AcotelGroup ...........................
Acsm-Agam ..............................
Aedes .........................................
Aedes20warr ..........................
Aeffe ..........................................
AeroportodiBologna ............
Alba ............................................
Alerion .......................................
Ambienthesis ...........................
Amplifon ...................................
AnimaHolding ..........................
AnsaldoSts ...............................
Arena .........................................
Ascopiave ..................................
Astaldi .......................................
ASTM .........................................
Atlantia .....................................
Autogrill ....................................
AutostradeMer. ......................
Azimut .......................................
B

0,4136
1,202
10,890
6,335
1,543
0,4007
N.R.
1,102
8,265
2,650
1,630
0,4000
8,650
5,150
10,080
N.R.
2,620
4,042
10,810
23,64
7,585
16,230
19,490

2,76
3,71
-1,18
0,08
0,19
1,44

1,10
0,43

-1,09

0,46
1,58

2,69
0,56
3,82
1,95
0,81
3,29

-22,0
7,32
-8,64
-40,8
11,81
-45,1

-43,5

-10,5
-41,8
-22,1
23,84
-37,4
7,69

18,34
-50,7
-11,8
2,07
-5,31
-10,3
-26,4

0.374 0.663
0.960 1.344
10.863 14.214
5.843 12.259
1.249 1.711
0.318 0.758
0.939
5.653
2.195
1.609
0.365
6.728
4.439
9.353
0.005
2.014
3.594
9.046
21.013
6.244
16.085
15.517

2.107
10.233
3.222
3.008
0.511
8.801
9.604
10.603
0.005
2.617
10.644
12.659
25.549
8.898
18.571
26.994

B&CSpeakers .........................
BancaGenerali .........................
BancaIfis ..................................
BancaMediolanum .................
BancaSistema .........................
BancoPopolare ......................
Banzai ........................................
Basicnet ....................................
Bastogi ......................................
BBBiotech ...............................
BcaCarige ................................
BcaCariger ...............................
BcaFinnat .................................
BcaIntermobiliare ..................
BcaPop.EtruriaeLazio ..........
BcaPop.Milano ........................
BcaPop.Spoleto ......................
BcaPopolareItaliana 10 ......
BcaProfilo ................................
BcoDesio-Brianza ..................
BcoDesio-Brianzarnc ............
BcoSantander ........................
BcoSardegnarnc ....................
BE ................................................
Beghelli .....................................
BeniStabili ................................
BestUnionCo. ..........................
BialettiIndustrie .....................
Biancamano ..............................
Biesse ........................................
Bioera ........................................
BoeroBart. ................................
Bolzoni .......................................
Bon.Ferraresi ...........................
Borgosesia ...............................
Borgosesiarnc .........................
Brembo .....................................
Brioschi .....................................
BrunelloCucinelli ....................

6,955
22,38
22,61
7,110
2,556
3,030
3,700
3,086
1,196
41,42
0,4270
63,00
0,3450
1,586
0,5830
0,5020
1,782
N.R.
0,1818
1,810
1,982
4,190
6,160
0,4900
0,3956
0,6235
2,356
0,3114
0,1385
12,020
0,2239
18,000
4,274
18,500
0,2717
0,3420
52,50
0,0490
17,600

1,76
2,94
3,10
3,72
1,43
6,47
0,05
-0,77
0,50
0,85
2,20

2,34
1,86

5,64

2,02
5,23
-4,89
2,24
0,98

0,66
-0,08

1,63
-2,81
1,26
2,90

-0,51

1,74
-3,54
1,91

-1,35
-30,3
16,91
-9,54

-73,7
-31,5
-22,8
-32,8
-23,9
-76,5
-35,0
-30,9
-48,8

-49,2
-0,67

-39,4
-45,1
-25,0
-38,6
-41,8
-14,3
-9,22
-6,38
7,09
-37,8
-70,3
-23,5
-56,4
-9,73
18,72
-15,4
-63,3
-51,8
34,91
-48,3
1,68

6.229
19.792
17.991
5.328
2.243
2.535
3.294
2.921
1.116
36.684
0.371
49.117
0.329
1.281
0.588
0.425
1.796

7.974
32.396
29.133
7.957
4.868
12.174
6.112
4.870
1.797
61.490
1.823
130.000
0.527
3.270
0.588
1.022
1.796

0.179
1.652
1.816
3.362
5.978
0.365
0.369
0.554
2.172
0.242
0.140
10.151
0.220
17.200
3.271
16.412
0.250
0.342
32.754
0.046
13.100

0.305
3.532
2.949
6.855
10.594
0.583
0.484
0.755
2.860
0.497
0.507
18.329
0.510
22.300
4.299
22.822
0.743
0.840
53.982
0.099
17.845

Azioni

valoria52sett.
min
max

BuzziUnicem ...........................
BuzziUnicemrnc ....................
C
CadIt ..........................................
CairoComm. .............................
Caleffi .........................................
Caleffi20warr ........................
Caltagirone ...............................
CaltagironeEd. ........................
Campari ....................................
Carraro .......................................
CattolicaAs ..............................
Cembre .....................................
CementirHold .........................
Cent.LatteTorino ..................
Ceram.Ricchetti .....................
Cerved ........................................
CHL ............................................
CIA ...............................................
Ciccolella ..................................
Cir ...............................................
ClassEditori ............................
CNHIndustrial .........................
Cofide .........................................
ConafiPrestito' .......................
Cred.Emiliano ..........................
Cred.Valtellinese ...................
Csp .............................................
CTIBiopharma .........................
D

16,960
9,935
3,740
4,410
1,160
0,1270
2,010
0,8700
8,655
1,219
6,185
13,590
4,100
2,722
0,1670
7,755
0,0185
0,1825
0,2413
1,047
0,3970
6,865
0,3898
0,2525
6,580
0,5330
1,038
0,3612

-0,27
0,23

-0,79
-1,14
2,55
-0,65
1,81
0,22
4,01
-1,09
1,21
-0,19

0,16

2,85
2,48
4,33
3,95
-0,98
2,41
3,70
-0,76
-0,61

-15,4 3.408 4.420


-3,08 3.408 4.966
2,44 0.858 1.188

0.
0.
-10,3 1.744 2.755
2,23 0.812 1.139
23,64 6.486 8.829
-42,5 1.176 2.111
-16,9 5.406 7.483
-5,03 12.071 14.704
-32,1 3.732 6.414
-26,4 2.548 3.767
-35,8 0.164 0.270
17,32 6.195 7.833
-56,9 0.018 0.045
-27,0 0.176 0.262
0.242 0.242
4,70 0.771 1.108
-54,4 0.341 0.994
-17,6 5.271 8.845
-15,7 0.319 0.469
-24,1 0.201 0.334
-11,1 5.119 7.799
-57,4 0.457 1.329
-24,0 0.783 1.471
-81,7 0.292 1.970

D'Amico ....................................
Dada ...........................................
Damiani ......................................
Danieli .......................................
Danielirnc .................................
Datalogic ..................................
De'Longhi .................................
DeaCapital ..............................
Delclima .....................................
Diasorin ......................................
DigitalBros ...............................
DmailGroup .............................
E
Edisonr .....................................
EEMS ..........................................
EITowers ..................................
El.En. ..........................................
Elica ............................................
Emak ...........................................
Enel ............................................
Enervit ........................................
Engineering ...............................
Eni ................................................
Erg ..............................................
ErgyCapital .............................
ErgyCapital16 warr ...............
Esprinet ....................................
Eukedos .....................................
Eurotech ....................................
Exor .............................................
Exprivia ......................................
F
FalckRenewables ..................

0,3930
2,296
0,9755
17,400
13,090
14,280
23,01
1,130
N.R.
55,25
6,850
1,175

0,38

-2,35
2,35
1,24
1,06
0,83
1,53

0,36
-2,84
-3,29

-33,8
-14,7
-26,6
-5,69
-8,91
8,35
7,27
-15,7

29,48
-18,4
-43,8

0.375
1.919
0.911
13.772
10.957
12.306
18.898
1.083
2.090
36.937
3.944
1.100

0.748
2.724
1.475
19.965
14.939
17.310
27.637
1.355
4.962
56.199
14.080
3.238

0,6535
0,1050
49,55
13,790
1,850
0,7205
4,002
2,400
65,70
14,580
10,340
0,0511
0,0010
5,900
0,9410
1,388
35,37
0,6870

1,40
19,45
1,81
0,66
1,43
0,56
2,46

-0,23
3,26
0,88
5,14

1,20
1,18
-0,29
5,87
1,33

-10,5
-7,08
-12,1
49,44
-10,2
-22,4
-5,26
-30,6
10,14
-13,3
-1,69
-51,1
-89,9
-25,2
-2,99
-23,6
-19,7
-11,8

0.604
0.060
45.889
8.420
1.413
0.611
3.425
2.332
49.057
11.137
9.734
0.045
0.
5.573
0.929
1.115
23.766
0.605

0.806
0.184
59.209
13.885
2.142
0.925
4.418
3.789
66.126
16.868
12.781
0.104
0.
8.664
1.199
1.821
46.846
0.857

0,8075

2,74

Inungiorno,quantepersonescelgonodi spostarsiconAtv?

In media 150mila passeggeri che nel periodo invernale


salgono a 180mila: gli studenti fanno la differenza. La rete
urbana ha unestensione di
197 km nei giorni feriali, 91
nel serale e 107 nei festivi. La
rete extraurbana arriva a
4.500 km. Abbiamo nel complesso 4.896 fermate.
Qualelapolitica sulcostodi bigliettie abbonamenti?

Combattere levasione. La
lotta ai portoghesi attraverso la vendita a bordo del ticket ha portato buoni risultati. Nel 2015 non ci sono state
variazioni nelle tariffe: lunica modifica ha riguardato,
con un minimo incremento
di
prezzo,
lestensione
dellutilizzo della rete urbana
agli abbonamenti extraurbani con origine o destinazione
la citt. Questo abbonamento, chiamato Extra Verona,
ha valenza pi sociale che economica.
Cio?

Punta al cambio di mentalit: dando accesso alla rete urbana agli abbonati che vivono in provincia li incentiviamo a sfruttare tutte le opportunit del trasporto pubblico, anche in centro. Lestensione allintera rete da un lato limita levasione, dallaltro
fidelizza i clienti e li educa:
pi gente si sposta con i mezzi pubblici, pi beneficio ne
ha lambiente.
Progettiper il2016?

Raccogliere i frutti delle


scelte gestionali avviate nel
2015. Che si faccia la gara o si
scelga la gestione in house,
lazienda ha un valore che
avr di sicuro manifestazione sul mercato.

VenetoBanca:
borsaeaumento
nonvanno in porto
Soci fuggiti,sottoscritto soloil 2,2%
SivaversolingressodiAtlante
MILANO

I soci di Veneto Banca scappano dallaumento di capitale e in attesa dellazione di responsabilit puntano dritto
sulle richieste di risarcimento. Come anticipato nelle
scorse settimane, i piccoli
azionisti dellistituto di Montebelluna, beffati dalla precedente gestione targata Vincenzo Consoli su cui sta indagando la magistratura, e azzerati dalla ricapitalizzazione
imposta dalla Bce, hanno deciso di stare alla larga
dalloperazione tanto invocata dal presidente dellassociazione Per Veneto Banca
Bruno Zago. E il risultato
che al termine dellofferta in
opzione risultato sottoscritto soltanto il 2,2% dellintero
ammontare. Adesso manca
soltanto la risposta del mercato, che avr tempo fino a oggi
per sottoscrivere, ma lesito
pi che scontato: ingresso
massiccio di Atlante e fallimento della quotazione.
Nel dettaglio, dai risultati
preliminari comunicati dalla
banca emerso che il controvalore sottoscritto dai soci
stato pari a 22,2 milioni, mentre sono rimasti scoperti
977,7 milioni, ovvero il
97,78% del totale dellaumen-

FONDI COMUNI:
I fondi comuni di investimento sono on line allindirizzo www.larena.it

prezzo variaz. variaz.


chius. chius.
anno
2,98
2,79

FINANZA. Azionistiprontiallazione legale

29,76 12.076 18.181


21,31 7.342 10.878

-31,0

0.762

1.260

Azioni

prezzo variaz. variaz.


chius. chius.
anno

valoria52sett.
min
max

FCA-FiatChryslerAut. .......... 6,300


Ferragamo ................................ 20,08
Ferrari ....................................... 38,59
Fidia ........................................... 5,695
FieraMilano ............................. 1,711
Fila ............................................... 12,580
Filawarr .....................................
N.R.
Fincantieri ................................. 0,3600
FinecoBank .............................. 6,625
FNM ............................................ 0,4471
Fullsix ......................................... 1,232
G

2,02
1,77
2,66
0,62
-0,52
2,28

-0,50
3,52
1,75
-1,83

-31,9 5.209 9.848


-28,5 18.243 30.370
28.377 44.722
-18,6 4.051 7.440
-62,7 1.382 4.760
26,18 9.109 13.082

1.
2.
-48,1 0.278 0.746
-4,19 5.825 7.709
-24,4 0.345 0.594
-36,2 1.016 1.983

GabettiPro.Sol. ......................
GasPlus .....................................
Gefran ........................................
Generali ....................................
Geox ..........................................
Gr.WasteItalia ........................
GruppoEdit. L'Espresso .......
H

0,5450
2,698
1,636
13,120
3,046
0,2165
0,8170

1,30
1,81
0,37
4,29
1,53
-0,92
0,31

-50,0 0.455 1.096


-30,6 2.524 4.049
-49,7 1.405 3.470
-22,8 11.156 18.037
-14,3 2.644 4.358
-76,3 0.169 0.991
-16,1 0.711 1.111

Hera ...........................................
I

2,428

1,08

2,36

2.156

2.649

IGrandiViaggi .........................
IGD .............................................
IlSole24Ore ...........................
Ima .............................................
Immsi ..........................................
IndustriaeInn ..........................
IntekGroup ..............................
IntekGrouprnc .......................
Interpump .................................
IntesaSanpaolo .......................
IntesaSanpaolornc ................
InvesteSviluppo ....................
Inwit ............................................
Irce .............................................
Iren .............................................
Isagro .........................................
IsagroAzioniSviluppo ..........
ITWAY .......................................
Italcementi ...............................
Italiaonline ................................
Italiaonlinernc ..........................
Italmobiliare .............................
Italmobiliarernc .......................
IVSGroup .................................
J

0,9415
0,7430
0,5165
52,85
0,4180
0,1854
0,2073
0,4244
14,750
2,258
2,120
0,1410
4,126
1,677
1,437
1,266
1,009
1,471
10,550
2,400
300,00
34,07
26,41
8,180

1,73
0,68
0,49
0,19
0,77
0,16
-0,05
-0,14
2,08
4,93
4,64
3,68
1,18
0,42

-0,94
1,77
-1,28
0,09
-0,66

1,04
0,80
1,36

32,61
-10,3
-28,3
19,06
-33,1
-58,0
-39,9
-25,4
-1,27
-33,9
-28,4
-65,7
1,88
-18,2
13,15
-21,5
-18,5
-24,6
66,01
-38,5
87,50
26,19
56,27
9,80

0.566
0.640
0.468
38.082
0.335
0.180
0.203
0.397
10.483
1.930
1.827
0.130
3.903
1.655
1.151
0.900
0.706
1.136
5.659
2.106
152.100
24.501
15.316
7.317

0.941
0.996
0.781
58.508
0.633
0.470
0.355
0.571
15.780
3.618
3.128
0.431
5.046
2.162
1.653
1.671
1.230
2.041
10.542
4.346
320.000
43.809
31.156
8.800

JuventusFC .............................. 0,2588


K

-0,04

-7,57

0.231

0.296

K.R.Energy ................................ 0,4728


L

2,80

-43,7

0.383

0.837

LaDoria ..................................... 11,890

0,34

-8,33

9.026 13.445

Dott.ssa Fernanda Bricolo

PsicoteraPeuta cognitivo comPortamentale


Verona - Lungadige Catena, 1 - Tel. 348.2761941

Azioni

prezzo variaz. variaz.


chius. chius.
anno

valoria52sett.
min
max

LandiRenzo .............................
Lazio ...........................................
Leonardo-Finmeccanica .......
Luxottica ..................................
LventureGroup .......................
LventureGroupaxa ...............
M

0,4575
0,4750
10,180
46,86
0,5560
0,0253

1,44

3,35
1,47
-0,89
-2,69

-52,8 0.402 1.006


-22,1 0.389 0.687
-13,1 8.770 13.758
-24,5 43.984 67.263
-27,7 0.388 0.781

0.
0.

M&C ..........................................
MaireTecnimont .....................
MARR ........................................
MassimoZanetti Beverage ..
Mediacontech ..........................
Mediaset ..................................
Mediobanca ..............................
Meridie ......................................
Mittel .........................................
Moleskine ..................................
MolMed .....................................
Moncler .....................................
Mondadori .................................
MondoTv ..................................
Monrif ........................................
MontePaschiSi. ......................
Moviemax ................................
Mutuionline ...............................
N

0,1616
2,364
17,470
7,395
1,301
3,926
6,740
0,0960
1,380
2,300
0,3587
15,840
1,039
3,820
0,1845
0,5435
N.R.
8,105

0,50
1,11
2,22
0,61
2,68
5,54
6,23

2,86
4,61
2,66
-1,89
4,49
0,11
3,92

0,19

36,72 0.113 0.164


-20,7 1.833 3.207
5,05 15.582 19.580
-35,6 6.411 11.445
26,19 0.675 1.687
-11,2 2.900 4.865
-27,0 5.644 9.985
-38,8 0.096 0.159
-11,0 1.299 1.699
60,28 1.361 2.308
-13,4 0.241 0.420
-9,17 12.090 18.795
3,90 0.732 1.124
40,44 2.149 6.606
-35,3 0.179 0.311
-72,2 0.455 2.013

14,96 6.627 8.878

Nice ............................................. 2,202


Noemalife .................................. 7,360
Noemalife15warr ................. 0,5710
Novare ....................................... 0,2680
O

0,09
-0,54
14,20

-19,6
26,57
185,5
-69,5

1.926
5.431
0.
0.266

2.850
7.795
0.
0.909

Olidata ........................................ 0,1540


Openjobmetis ......................... 7,000
OVS ............................................ 5,540
P

1,30
-0,81

-58,4

-1,95

0.117
6.666
5.020

0.368
7.497
6.669

Panariagroup ............................
Parmalat ...................................
Piaggio .......................................
Pierrel ........................................
Pierrel12war ...........................
Pininfarina .................................
Piquadro ...................................
Poligr.S.Faustino ...................
PoligraficiEditoriale ...............
PopEmilia01/07 ....................
Pop.EmiliaRomagna ..............
Pop.Sondrio ..............................
PosteItaliane ..........................
Prelios ........................................
Premuda ...................................
PrimaIndustrie .......................
Prysmian ....................................
R

2,700
2,324
1,736
0,2850
N.R.
2,104
1,138
4,878
0,1786
N.R.
4,632
2,664
6,700
0,0820
0,0575
13,100
21,66

-0,15
-0,09
2,54
1,42

1,61
0,62
-0,22

7,67
6,39
1,13
0,61
-0,86
-1,50
3,24

6,64 2.321 3.969


-3,49 2.256 2.445
-42,9 1.594 3.111
-64,3 0.273 0.829

-54,7 1.498 5.200


-32,2 0.988 1.723
-23,7 4.474 6.765
-37,1 0.171 0.292

-43,3 3.609 8.546


-40,6 2.319 4.741
5.186 7.181
-78,1 0.073 0.415
-69,0 0.058 0.267
-24,7 8.740 17.799
5,66 16.497 22.257

R.DeMedici .............................
RaiWay .....................................
Ratti ...........................................
RCSMediagroup .....................
Recordati ...................................
Reply ..........................................
Retelit ........................................
Risanamento ...........................

0,3163
3,800
2,334
0,7845
26,84
125,00
0,6355
0,0872

3,10
-0,68

1,88
1,55

0,08

-12,6 0.301 0.381


-12,2 3.777 5.098
-9,18 2.179 2.590
-33,0 0.409 1.192
39,07 18.712 27.308
33,33 89.616 131.755
6,45 0.424 0.688
-43,7 0.075 0.176

Azioni

prezzo variaz. variaz.


chius. chius.
anno

to. Il collocamento istituzionale si concluder oggi alle


13 ma il gruppo ha fatto sapere che potrebbe decidere di
comunicare i risultati definitivi anche mercoled prossimo. Insomma, quel che resta
di questa operazione soprattutto tanta rabbia. I soci, ormai tagliati fuori dallazionariato della banca - che appena un anno fa vendeva le azioni a 40 euro luna - adesso
non potranno che andare
avanti per le vie legali con le
richieste di risarcimento.
Non un caso se negli ultimi
mesi il petitum aumentato vertiginosamente: a fine
marzo era salito a quota 174
milioni di euro, ovvero quasi
30 milioni in pi rispetto a
fine anno. Le richieste erano
arrivate da circa 2.500 soci
su un totale di circa 80mila.
Al tempo stesso si guarda fiduciosi
allesperimento
dellazione di responsabilit.
Il futuro azionista di controllo Atlante, che ha gi esortato i vertici della BpVi a muoversi in questa direzione, presto far lo stesso anche con
Veneto Banca. Il presidente
Ambrosini ha incaricato uno
studio legale per la messa a
punto del procedimento e la
speranza di portarla
allattenzione dellassemblea
dopo lestate.

Euribor

valoria52sett.
min
max

PERIODO

TASSO360

TASSO365

0.549

1 sett.

-0,368

-0,373

1 mese

-0,358

-0,363

2 mesi

-0,309

-0,313

3 mesi

-0,269

-0,273

-0,161

-0,163

-0,095

-0,096

-0,029

-0,029

Rosss ......................................... 0,5810


S

-4,28

-53,1

SabafS.p.a. ..............................
Saes ...........................................
Saesrnc ....................................
SafiloGroup .............................
Saipem ......................................
Saipemrisp ...............................
SaliniImpregilo .......................
SaliniImpregilornc ................
Saras ..........................................
Save ...........................................
SeatPG16warr ......................
ServiziItalia ..............................
Sesa ...........................................
SIAS ...........................................
Sintesi .......................................
Snai ............................................
Snam ...........................................
Sogefi ........................................
Sol ...............................................
Space2 ......................................
Space2warr ............................
Stefanel ....................................
Stefanelrisp .............................
STMicroelectr. ........................
T

9,500
11,780
8,790
7,045
0,4047
5,700
2,922
7,160
1,673
13,380
0,0001
3,636
14,310
8,295
0,0213
0,7015
5,160
1,435
8,690
9,750
0,6405
0,1804
145,00
5,430

1,80
0,86
2,77
-1,72
3,47

2,64
1,67

0,66
0,77
0,12
1,91
0,29
1,98
0,56
1,64
0,78
-3,03
-0,17

2,94

-22,4 9.057 12.711


63,50 6.643 13.859
46,13 5.793 10.536
-47,5 6.404 13.544
-68,1 0.302 1.281
-39,3 3.900 9.500
-29,5 2.627 4.537
-25,8 6.976 10.350
0,48 1.306 2.499
13,34 11.229 13.548

0.
0.
-19,6 3.227 4.715
-3,77 12.807 15.773
-16,0 7.904 10.908
-63,3 0.017 0.057
-50,7 0.541 1.418
15,33 4.127 5.493
-45,3 1.286 2.870
21,37 6.770 8.518
9.500 10.070

0.
0.
-40,2 0.143 0.321
145.000 145.000
-28,6 4.562 7.652

Tamburi ......................................
Tamburi15warr .....................
Tamburi20warr .....................
TAS .............................................
Technogym ...............................
TelecomIT ................................
TelecomITrnc .........................
Tenaris ......................................
Terna ..........................................
TerniEnergia .............................
Tesmec .....................................
Tiscali ........................................
Tod's ..........................................
ToscanaAeroporti .................
TreviFin.Ind. .............................
TXTe-solution .........................
U

3,556
N.R.
0,3875
0,5250
3,912
0,8275
0,6520
13,100
4,864
0,8175
0,5150
0,0461
54,35
14,370
1,324
7,400

0,45

-5,44
-4,20
0,20
4,75
4,82
3,97
1,76
2,19
1,78
0,66
-1,09

2,24
2,78

0,12 2.582 3.698

1.
1.

0.
0.
9,40 0.389 0.576
3.594 4.231
-30,5 0.742 1.294
-31,4 0.610 1.098
4,05 8.712 12.900
17,20 3.930 5.079
-53,5 0.797 1.813
-28,7 0.489 0.786
-18,7 0.038 0.067
-38,4 51.792 94.541
-12,8 12.527 16.680
-38,1 1.043 2.151
-2,37 7.099 8.585

UBIBanca ..................................
Unicredit ....................................
Unicreditrisp ...........................
Unipol ........................................
UnipolSai ...................................
V

3,258
2,724
6,545
3,004
1,640

9,92
7,24
1,63
7,75
4,26

-56,8
-57,7
-22,9
-34,4
-29,4

Valsoia ...................................... 18,400


VianiniIndustria ...................... 1,194
VittoriaAss. .............................. 9,380
Y

0,60
0,34
3,25

-25,8 16.477 25.303


7,76 1.057 1.319
-8,40 7.512 10.196

Yoox ..........................................
Z

24,01

2,43

-26,1 21.217 36.206

ZignagoVetro .......................... 5,710


Zucchi ......................................... 0,0202
Zucchi14warr .........................
N.R.
Zucchirnc .................................. 0,1410

2,15

8,46

7,03
-54,6

8,46

2.540
2.183
6.343
2.519
1.440

1.230

7.839
6.484
9.010
4.907
2.432

5.011
0.009

6.015
0.053

0.111

0.209

4 mesi
5 mesi
6 mesi
7 mesi
8 mesi
9 mesi
10 mesi
11 mesi
12 mesi

PioneerAsset ManagementS.A.
77Boulevard -Grande Duchesse
Charlotte- Luxembourg

UniCredit
International.
Portiamo
il Made in Italy
nel mondo.
www.unicreditinternational.eu

Messaggio pubblicitario con nalit promozionale.

TRASPORTO. Ilbilancio2015 hachiusoin positivocon un leggerocalo rispettoal2014

Benvenuto in

12

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

VERONA

Fimauto
www.gruppofimauto.bmw.it

Telefono 045.9600.111 Fax 045.9600.120 | E-mail: cronaca@larena.it

SIAPRE ILFESTIVAL. Grande attesaper laprimadiquesta seradopoil commissariamento

Arena, tutti in scena


lannodelriscatto
Alle 21 si parte con la Carmen di Bizet, domani il grande classico: Aida
Gavazzeni:Nonunperiodofacilemasiamofiduciosi,ilpubblicoc
Enrico Giardini

Carmen fa la prima, stasera. Per fare il botto. Per suonare il riscatto della Fondazione lirica Arena, alle prese
con un debito di 24 milioni
da azzerare nellarco di tre anni. La Carmen, di Bizet, che
alle 21 di oggi apre il 103 Festival lirico, regia e scene di
Franco Zeffirelli, alla tredicesima edizione nellarco di
ventun anni, a Verona. E
questestate alla sua ultima
presenza nellanfiteatro romano scaligero.
Dopo la tempesta non ci sar la quiete, ma almeno ci sono la musica e il canto. Di cui,
dopo un duro scontro politico-sindacale - non terminato, peraltro - con assemblea
permanente nella sede della
Fondazione, in via Roma,
quasi quasi ci si era dimenticati. Per la Carmen di stasera, fanno sapere dal marketing della Fondazione, si sta
arrivando allesaurimento
dei posti numerati e anche la
gradinate stanno andando
bene. Sia per oggi che per Aida di domani e domenica (regia di Gianfranco De Bosio).
Considerando che il tempo
sembra reggere bene, si confida che anche oggi si vendano
parecchi biglietti. Si va verso
il tutto esaurito, dunque. Anche per le prossime recite - in
totale 46, di Carmen, Aida,
La Traviata, Il Trovatore e
Turandot; pi il balletto di
Roberto Bolle and Friends,
del 18 luglio - landamento
delle vendite viene giudicato
soddisfacente.
Fra gli ospiti donore, invitati dal commissario Carlo
Fuortes - anche sovrintendente del Teatro dellOpera
di Roma, nominato a Verona
dal ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini - dovrebbero esserci fra gli altri il
presidente del Senato Piero

Grasso e il ministro dellEconomia Pier Carlo Padoan.


Paolo Gavazzeni, il direttore artistico richiamato dal
commissario Carlo Fuortes
dopo essere decaduto insieme al sovrintendente Francesco Girondini e al Consiglio
di indirizzo presieduto dal
sindaco Flavio Tosi, affronta
la prima del festival 2016
come fosse una...partita finale. Le prove sia di Carmen
sia di Aida sono andate bene
e si lavorato con tranquillit, nonostante il momento
non sia facile, dice Gavazzeni. Siamo molto fiduciosi e
per quanto riguarda la biglietteria per le prime due recite
siamo molto soddisfatti, sinora, aggiunge il direttore artistico, e questo ci fa ben sperare per il prosieguo della stagione.
Ma come si lavora a una stagione lirica estiva, giunta
allanno numero 103, senza
un sovrintendente ma con
un commissario alla guida
della Fondazione Arena? E
comunque nel pieno di una
crisi da cui ora di cerca di uscire, attingendo ai contributi
della Legge Bray? Con un accordo sui tagli di personale
(quattro milioni in meno di
spesa) e con altre misure (come taglio del corpo di ballo) e
con altre misure di risanamento?
stato un periodo convulso e non stato facile, anche
fra un incontro sindacale e
laltro nel bel mezzo delle prove, ammette Gavazzeni,
ma tutti, lavoratori in primis, hanno dimostrato un alto senso di responsabilit e seriet. Ringrazio anche il commissario Fuortes e il sindaco
Tosi. La Fondazione Arena
un orgoglio di Verona e deve
sopravvivere nonostante questo momento difficile. Una
scommessa in parte gi vinta, la stagione 2016 in Arena? Lo diremo il 28 agosto,

PaoloGavazzeni

CarloFuortes

il giorno dopo la chiusura,


con cognizione di causa,
conclude Gavazzeni. Certo,
dalle vendite il marchio Arena ha una forte attrattiva, per
il coro, lorchestra, i direttori.
Ringrazio tutti gli artisti tornati in Arena o debuttanti.
Siamo pronti ad aprire questo festival.
Intanto, sul fronte politico,
Pippo Civati, deputato e segretario nazionale di Possibile, il partito della sinistra che
non si riconosce pi nel Pd,
presenter uninterrogazione parlamentare al ministro
Franceschini per chiedere
unArena pubblica e fatta di
lirica e balletto. Civati chieder anche che vengano adottati criteri meritocratici e di reale competenza per la selezione del successore del commissario Fuortes, e un vero piano di rilancio. Ricordiamo
che lopera lirica e il balletto
prima di tutto magia per lo
spettatore: magia italiana.
Chiedo ai veronesi di essere
vicini a chi fabbrica magia in
Arena.
RIPRODUZIONERISERVATA

Per info e iscrizioni:


0459209989
verona.enaclab.org
Via San Giuseppe, 10 - Verona
scadenza: 13/07/2016

Percorso gratuito per disoccupati:


formazione
+ stage in albergo
+ 4 posti per stage allestero (Spagna/Regno Unito)

OTTIENI UNA QUALIFICA PROFESSIONALE:


DIVENTA PROFESSIONISTA
NEL SETTORE TURISTICO

LAPOSTA
DELLAOLGA

PerCarmen diquesta sera e Aidadi domani sera sonoprevistispaltigremiti intutta lArena


(la posta della olga)

www.larena.it

Semancaqualcosa
cipensailbareto
Silvino Gonzato

Quando la Elide mi diceva


che questanno, con tutti i casini che ci sono stati e ci sono
ancora, il Festival lirico in
Arena sarebbe andato a ramengo - scrive la Olga - le rispondevo che era troppo pessimista. E, infatti, stasera andr in scena puntualmente la
Carmen che sar diretta dal
maestro cinese Xu Zhong,
amico del Tan, detto Tano,
che cos ha potuto procurare
i biglietti per me e il mio Gino.
Devo dire, per, che anche
tutti gli avventori del bareto
erano scettici e pensavano
che le opere non si sarebbero

potute fare anche perch si


era sparsa la voce che nella
baraonda dei mesi scorsi fossero andati persi gli oggetti
di scena come, per esempio,
il ventaglio andaluso della
Carmen o la spada del torero
Escamillo.
Se fosse solo per questo aveva detto el ragionier Dolimn - non credo che sia un
problema per noi del bareto
metterci a ropetr nei cassetti, nelle soffitte o nelle cantine per trovare quello che occorre per equipaggiare gli artisti di tutti gli stranfiri che
servono. E cos stato, dando la precedenza alla Carmen, la prima opera in programma, e tutti quelli che
hanno trovato qualcosa lo

Laprimadel1913:genteaicancelli.Ilfestivalnel2016nonvaaramengo

hanno portato al bareto.


La Beresina ha messo a disposizione la ventala con cui
si svntola quando ha i calori. Il cavalier del dopolavoro
Osoppo ha trovato sul granr

un pugnale di suo nonno,


eroe della battaglia del Carso, che sarebbe potuto servire a Don Jos per pugnalare
Carmen nell'atto finale
dellopera.

TRADIZIONI. Laziendaleadernel settore dolciariod il suosostegnoalla liricada pidi 30 anni

IlGruppoVicenzi offrelecandeline
perilritodelle luci primadellopera
Spettacolo prima dello spettacolo in Arena laccensione di migliaia di candeline
che sembrano riprodurre il
cielo stellato dentro lanfiteatro romano. E anche
questanno la Pasticceria Matilde Vicenzi rinnova il suo sostegno alla cultura veronese
offrendo al pubblico le candeline complete di supporto
con il marchio dello sponsor.
dai primi anni Ottanta
che il brand storico dellomonimo Gruppo veronese specializzato nei prodotti dolci

da forno, in veste di official


partner del festival lirico areniano, sostiene la celebre rassegna lirica, uno dei progetti
culturali pi prestigiosi di Verona.
E Giuseppe Vicenzi, presidente del Gruppo scaligero,
rinnova il suo sostegno nei
confronti di questo evento
che ha reso celebre Verona in
tutto il mondo.
Lazienda veronese, inoltre,
da alcuni anni sostiene anche le spese per il montaggio
e lo smontaggio dellarchi-

scultura natalizia creata


dallarchitetto Rinaldo Olivieri, la grande stella che
dallArena esce per posarsi in
Bra, diventata ormai un simbolo internazionale della Verona dinverno.
Mi auguro che questanno
gli spettatori che occupano le
gradinate accendano numerosi le candeline per dare vita
alla magica atmosfera prima
dellinizio dello spettacolo,
auspica il presidente Giuseppe Vicenzi, sottolineando
che molti non comprendono

bene il significato della candelina offerta allentrata.


Tanti, soprattutto gli stranieri, pensano che sia un souvenir e se la portano a casa
cos com. Spero che gli addetti alle entrate spieghino
che, invece, vanno accese
quando si spengono tutte le
luci prima dellopera.
E c una novit: un nuovo
cartoncino di copertura invita gli spettatori a scattarsi un
selfie e a condividerlo sui social. Si creer cos un cielo
stelle internazionale.

Cronaca 13

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

Stagioneliricaalvia
Cinque leopere in cartellone questanno

Allestimento
diZeffirelli

Carmen di Georges Bizet uno dei


titoli pi amati dal pubblico: seconda per numero di recite in ArenasoloadAida. stata rappresentata infatti 237 volte allinterno di

L'INTERVISTA

di Gianni Villani

24festivalliriciin13diversiallestimenti. Per il Festival 2016 viene


proposta nella cinematografica
messainscena diFranco Zeffirelli,
rivisitatanel2009,conicostumidi

AnnaAnni ela coreografiaflamenca di El Camborio ripresa da Lucia


Real. Alla direzione dorchestra Xu
Zhong direttore principale della
FondazioneArena al debutto.

LEVENTO. Organizzatoda Confindustria

LUCIANADINTINO

Mi comporto come unatleta


Vitasanaeallenamento
permantenereagilelavoce

uando incontri
unartista di
vecchia scuola,
come Luciana
DIntino, potresti parlare di
musica operistica
allinfinito, con tutte le
complicanze che poi
interessano la voce, ma
anche la disciplina, il rigore,
il suo apprendimento che
sono il fondamento della
carriera di un cantante
dopera. Il celebre
mezzosoprano friulano,
ritorna stasera come
protagonista di Carmen per
lapertura del 94 Festival
areniano, dopo dieci anni di
assenza dal nostro
anfiteatro.

Il napoletano Ciro, quando


gli stato detto che la Carmen una sigaraia, ha portato un paio di scatole di sigari
di contrabbando. Il Vacamra ha contribuito col cortl con cui el cpa el porsl e
che il ragionier Dolimn ha
ritenuto adatto a rimpiazzare la spada del torero Escamillo.
El Mastro Sogr ha portato la sga per legare la Carmen quando viene messa in
prigione. El Bole ha portato
il disco a 78 giri del Tango
della gelosia cantato da Luciano Tajoli. Infine, sapendo
che la Carmen canta Lamore un uccello ribelle, il poeta Birbarelli ha prestato il
suo uccello. Quando per il
cinese Tan detto Tano con il
suo furgonsn Ape ha portato
tutti gli oggetti pi luccello
allAffondazione Arena, si
sentito dire che avevano gi
tutto. Comunque se gav bisogno semo qua ha risposto
el Tano.
RIPRODUZIONERISERVATA

Pertornare
aifastiduntempo
lArenadeve
ricominciare
dazero
LUCIANADINTINO
MEZZOSOPRANO

Quanto si spende per arrivare


ai grandi palcoscenici?
Tanto, come in tutte le arti e
professioni fatte con
passione. Ma si acquista
anche molto, in mestiere ed
esperienza: una mano d,
laltra prende. Sono tutti
mestieri oggi fra i meno
riconosciuti.
Il sacrificio dello studio, ma
anche una vita sana, sono le
armi vincenti nellarte del
canto?
Io provengo da una vecchia
scuola, rigorosa nello studio,
regolare nella vita, perch in
fondo siamo anche degli
atleti. Si paga molto perch
il nostro strumento
delicatissimo, come un
violino Stradivari. Va quindi
preservato con cura. Io
tengo molto al mio: mi
ritirer in piena forma.
Lei ha iniziato anche ad
insegnare allAccademia della
Scala. Speranze di trovare
unaltra DIntino?
La cerco. Non so se sar
meglio o peggio. Per la
genetica in questi anni
anche cambiata. Ci sono
brave ragazze, ma sono tutte
vocine.

Che impressione le d
ritornare in Arena dopo tanto
tempo?
Intanto di essere invecchiati
(grande risata). Poi devi
trovare il coraggio, perch ti
aspetta un compito
difficilissimo: la struttura
dellArena pesante. Lo
spazio enorme e ti devi
adeguare ad una certa fatica,
anche se i risultati sono poi
piacevoli.
Cosa ammira di Carmen:
lamore, la libert, vivere tutto
fino in fondo?
La sua concretezza. Carmen
non una innamorata. un
prototipo di donna che non
esiste, eccetto che
nellepilogo dellopera. Una
donna che immolandosi
diventa un mito. Unicona
che piace a tutti, mondo
maschile compreso. Il
personaggio si colloca

al Verdi del Don Carlo


(lamata opera del mio
esordio), del Trovatore e di
Aida.

LucianaDIntino nei pannidiCarmenin Arena

perfettamente in una citt


come Verona, che in
parallelo ha gi un altro mito
come Giulietta.
Qualcuno ci suggeriva che il
dilemma di questa Carmen di
cosa si perde e di cosa si vince
con lamore.
Con lamore si pu vincere
tutto e si pu perdere tutto.
Ma vale la pena rischiare.
Che differenza vocale c tra
interpretare Carmen e
Amneris con la quale si
confronter pi avanti nel
festival?
Sono due mondi totalmente
diversi. Carmen ha una
scrittura abbastanza

regolare, di note centrali,


tanto che la interpretano
anche i soprani, come fece
Mariella Galli, la prima
Carmen della storia. Il canto
di Amneris ha pi
sfaccettature: una vocalit
molto pi lunga, con diverse
puntature come in tutte le
eroine verdiane.
Quali ruoli predilige cantare e
ai quali pi legata?
Ho iniziato come belcantista
con molto Donizetti e
Rossini, prima di transitare
verso il mio adorato Verdi.
Mi ritengo una verdiana
nellanima. Dopo 33 anni di
carriera mi dedico quasi
esclusivamente al verismo e

Ma davvero finita lera doro


del melodramma italiano?
Si dice di s. Siamo ormai in
unaltra era, il mondo
cambiato. Forse il metallo da
forgiare non pi lo stesso.
Ci inventeremo qualcosa
daltro? Non lo so.
Di cosa avrebbe bisogno
lArena per tornare ai fasti di
un tempo?
Di ricominciare da zero.
Come si dovrebbe fare nelle
scuole materne e nelle
famiglie perch la musica ci
appartiene, come la nostra
lingua, diventata ormai
anglosassone. Siamo nel
Paese dellarte, della
bellezza, i primi della classe
in tutto nel mondo e siamo
diventati gli ultimi. Non ci
resta che ricominciare da
capo, per con un costo non
solo materiale: ci vogliono
nuove energie, nuove
sensibilit e attitudini.

gi
oi
ellii
noroeargento,perleepi
etreprezi
ose,orologi
,
argentinuoviedanti
chidellemi
gli
oricase,

ri
parazi
onierestaurogi
oi
ellieorologi

vereoccasi
oniconscontifi
noal50%
vi
si
tai
lsi
towww.
canestrari
.
i
t
CorsoPortaBorsari37/
A -Verona

LaGran Guardia lanuovalocation delgalprimadellopera

Ministrie consoli
alcocktail
inGran Guardia
AttesiPadoan, Grasso, Reeker
Imprenditorie mondobancario
Un cocktail di buon auspicio,
un gal per cominciare nel
modo migliore una stagione
che deve segnare il rilancio e
il riscatto della Fondazione
Arena con il supporto di tutte le forze locali: ritorna anche questanno lappuntameno pre-opera promosso e organizzato da Confindustria
Verona che per loccasione
ha scelto la location della
Gran Guardia e non pi il Lapidario Maffeiano.
Un cocktail allinsegna della sobriet visto il momento
non facile, ma riproposto da
Confindustria (che rinnova
limpegno economico) poich anche la promozione e
limmagine sono determinanti nel rilancio della lirica e di
Verona.
Il men del cocktail, che inizia alle ore 19, avr molti richiami alla Spagna, in onore
di Carmen, il capolavoro di
Bizet che apre questa sera la
stagione lirica.
Molte le personalit attese,
dal presidente del Senato Pietro Grasso al ministro
dellEconomia Pier Carlo Padoan e il vicepresidente del
Csm Giovanni Legnini. Invitato dal sindaco Tosi dopo il
ritrovamento delle tele rubate a Castelvecchio, il primo
ministro ucraino Poroshenko al momento non ha confer-

mato la presenza, mentre potrebbe esserci lambasciatore


ucraino. Sul fronte del mondo bancario, presenti i vertici
del Banco Popolare e lamministratore delegato di Unicredit Paolo Ghizzoni che con
Cariverona ha stanziato con
lart bonus circa 14 milioni
per il restauro dellanfiteatro.
Sar al cocktail il console generale degli Stati Uniti . Reeker, cos come ha assicurato
la presenza il presidente di
Air Dolomiti Jrg Eberhart.
Sranno anche in Gran Guardia il sindaco Tosi, questore,
prefetto, comandante dei carabinieri, il commissario della Fondazione Arena Carlo
Fuortes, il direttore operativo Francesca Tartarotti, il
presidente di Cariverona
Alessandro Mazzucco, gli imprenditori Bruno e Giordano
Veronesi; Silvano Pedrollo,
Pierluigi Carlon, Pilade, Andrea e Giuseppe Riello; Giuseppe Manni, Paola Ferroli,
Daniele Finocchiaro, la vicepresidente nazionale di Confindustria Antonella Mansi e
il presidente nazionale dei
Giovani imprenditori Galli, il
past president nazionale Fossa. A fare gli onori di casa il
presidente di Confindustria
Verona, e vicepresidente nazionale, Giulio Pedrollo e la
moglie Giulia Manni.

14 Cronaca

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

250

Lacittchecambia

IDIPENDENTICON CUI INIZI


LATTIVITILLANIFICIO

DopoleCartiere, demolizioneanchea San Michele

Partitocon250dipendenti
nel1907,illanificiodeifratelli
Tiberghiengi5annidopo
neaveva900edopolaseconda
guerramondialeerano1.600.

72

LESTANZE PREVISTE
ALLHOTELLUX

Ilavorisonoiniziatinel2009,in
corsodoperailprogettostato
modificatoperaggiungeredue
piani(orasonosei),mailcantiere
fermodamoltimesi.

LASVOLTA. Decisionedellamministrazione permotividi sicurezzaeordine pubblico,linterventospetta alla propriet

SiabbatteilTiberghien
per combattere il degrado
Ruspe gi in azione dopo le recenti ordinanze per imporre la vigilanza sullarea, in stato
diabbandonodal2004.Risparmiatisolo gliedificisottopostia vincolomonumentale
Ruspe e benne in azione a
San Michele, per demolire i
capannoni interni dellex Lanificio Tiberghien. Lobiettivo, dettato dallAmminisitrazione ai proprietari, la Verona 2007, quello di mettere
in sicurezza la zona. Ed evitare che diventi meta di persone senza fissa dimora, di giorno e di notte. Il che ha determinato negli mesi e negli anni scorsi numerosi sgomberi,
pure imposti dal Comune.
Cos, alluscita della Giunta,
il sindaco Flavio Tosi ha sottolineato lavvio dei lavori nel
complesso industriale dismesso. Il quale, lo ricordiamo, da nove anni di propriet della societ Verona 2007,
di Nicola Patuzzo, limprenditore che (vedi anche articolo
a destra) ha pronto un progetto di riqualificazione e riconversione che si fonda sulla costruzione di un supermercato Esselunga Sarebbe un altro oltre a quello che si cominciato a costruire in Borgo
Roma-Zai, di fronte alla Fiera. E quello a San Michele, per, se realizzato, potrebbe
prendere il posto dellEsselunga di via Fincato, oltre
Borgo Venezia.
LASVOLTA. Su questo proget-

to allex lanificio Tiberghien,


per, incombe un vincolo monumentale che, seppure in
parte ridotto dallattuale sovrintendente Fabrizio Magani, ha condizionato sinora la
progettazione, modificata, e
quindi ha provocato continue lungaggini. In ogni caso,
la societ ha dovuto dare inizio alle demolizioni, seguendo quando imposto dal Comune.
Anche le ex Cartiere Verona, di Basso Acquar (di propriet della Verona Porta
Sud) furono abbattute (dopo

essere state zona di degrado e


gi sgomberata) direttamente dalla societ, per. Ma la
riqualificazione, per creare
una zona commerciale, non
partita.
Finalmente la parola fine
a uno dei luoghi pi degradati di Verona, spiega Tosi,
abbandonato allincuria dal
2004, anno di chiusura dello
stabilimento. Da allora, in
particolare a partire dal
2007, a seguito delle prime
segnalazioni dei cittadini,
aggiunge il primo cittadino,
la Polizia municipale intervenuta nellarea con centinaia di controlli, ha identificato
e spesso denunciato decine e
decine di persone, praticato
innumerevoli sgomberi di occupazioni abusive e, in contemporanea, sono state emesse svariate ordinanze nei confronti della propriet affinch fossero garantite la pulizia e la sorveglianza della zona.
LINTERVENTO. Le opere di de-

molizione in corso, puntualizza Tosi, riguardano le strutture interne allarea, ma gi


nei primi giorni di luglio si

Tosi:LaPolizia
municipaleha
fattocentinaia
dicontrolliemolti
sgomberi.Ora
finita,finalmente
Laproprietha
prontounpiano
diriqualificazione
cheprevedeanche
lacostruzione
diunEsselunga

proceder ad abbattere la
parte pi esterna verso via
Unit dItalia, per completare la demolizione dei capannoni in degrado, tranne le
parti vincolate, entro fine luglio. Da fine estate in poi si
potrebbe procedere con la riqualificazione, anche se questo dipender dalliter progettuale presentato dalla Verona 2007. La quale, come conferma il sindaco, ha presentato una richiesta di riconversione degli spazi per una
struttura commerciale ed Esselunga una delle possibilit. Si dovr con ogni probabilit procedere con un Piano
urbanistico attuativo.
dei vincoli monumentali, anche se limitati alle strutture
di archeologia industriale, come la ciminiera. Ringrazio
il soprintendente Fabrizio
Magani che ha limitato i vincoli agli edifici davvero importanti del vecchio lanificio,
che verranno conservati, consentendo al contempo di demolire i vecchi capannoni,
privi di valore storico e architettonico, rendendo cos sostenibile il progetto di riqualificazione dellarea, conclude il sindaco.
Sul fronte della Verona
2007 Nicola Patuzzo spiega:
Stiamo valutando il progetto, tenendo conto che comunque siamo stati limitati dai
vincoli imposti dalla Soprintendenza. In ogni caso, entro
una quindicina di giorni presenteremo il progetto, adeguando il nostro intervento
sia al vincolo diretto che a
quello secondario. A questo
punto si dovr fare un Piano
urbanistico attuativo? Non
detto, conclude Patuzzo,
perch potremmo anche inserirci allinterno delle opportunit offerte dal decreto
Sblocca Italia.
RIPRODUZIONERISERVATA

LAGO DI GARDA LUSSUOSA VILLA CON AMPIO GIARDINO FINITURE DI PREGIO RIF MA0848

Tel. 045 8001199

Zuc

I VINCOLI. Resta il problema

www.cofimimmobiliare.it

Enrico Giardini

APE A

Exlanificio Tiberghien:la caratteristica filadi edificicon laciminiera che sarannosalv

ILCASO. Lavorifermi, i residentipreoccupatiaffermanoche nellareac un viavaidipersone

Lux,adue passidallastazione
lalbergoche non finiscemai
Il titolare: Al 95% pronto, cerchiamo in ogni modo di completarlo
Un mausoleo enorme, eretto e poi abbandonato.
cos che chi vive e lavora
in via Dalla Bona definisce i 6
piani dell'hotel Lux, realizzato in viale Dal Cero, a pochi
metri dalla stazione e all'imbocco della tangenziale nord.
Lalbergo, rivestito completamente di lastre in pietra di
Prun e dotato di 72 stanze, ha
tutta l'aria di una cattedrale
nel deserto. Ormai quasi ultimato, dopo il via ai lavori del
2009 e la modifica al progetto originario con il conseguente aumento di due piani, da oltre un paio d'anni vi-

ve una situazione stagnante,


circondato da un cantiere silente in cui spiccano cumuli
di detriti e da cui sono spariti
i cartelli di imprese esecutrici
e responsabili.
Ultimamente parecchi abitanti della zona hanno avvistato un via vai di persone,
probabilmente nomadi, che
fuoriescono dal cantiere la
mattina presto e vi tornano
la sera trasportando sacchi
neri con materassi a altro materiale.
Qualche settimana fa, inoltre, i camper in sosta
nell'area comunale limitrofa

sono stati visitati uno per


uno durante la notte da ladruncoli alla caccia di facili
bottini.
Nonostante siano tutti d'accordo che, fortunatamente,
non si sia ancora ripresentato lo scenario di una decina
di anni fa, quando il precedente hotel abbandonato era
diventato il ricettacolo di tossicodipendenti e malavitosi
(tanto che, nel luglio del
2007, pochi mesi prima della
sua demolizione, vi era stata
persino uccisa una donna), il
fatto di vivere a stretto contatto con un edificio non utiliz-

zato e vuoto lascia spazio a timori e insofferenze.


Oltretutto i residenti di via
Dalla Bona, dispiaciuti per
l'inutile taglio di due enormi
tigli che avrebbero dovuto fare spazio a una minirotonda
di accesso all'albergo, reclamano un passaggio diretto
per andare verso la stazione,
visto che la recinzione impedisce il transito e costringe a
un ampio giro. In viale Dal
Cero l'hotel si pure mangiato un pezzo di marciapiede,
di propriet comunale, costringendo a camminare sulla strada trafficata allo stesso

PER LA
PUBBLICIT
SU QUESTO
GIORNALE
RIVOLGERSI

VERONA
Corso Porta Nuova, 67
Tel. 045.960.0200
www.publiadige.it

Il Parco Baia delle Sirene da sempre sinonimo di tranquillit. Agli adulti offre il piacere di tuffarsi
nelle splendide acque della Baia e la possibilit di trascorrere le calde giornate estive in pieno relax,
comodamente distesi sui lettini prendisole. Dalla spiaggia riservata o allombra di ulivi maestosi
si possono ammirare i suggestivi tramonti del lago di Garda. Per la gioia dei bambini e la tranquillit
dei genitori, allinterno del Parco vi una zona riservata ai pi piccoli (fino a 10 anni): il Parco Giochi
GARDA VERONA Tel. +39 045 7256676 / +39 045 7255884 Fax +39 045 7256551
www.parcobaiadellesirene.it mail: info@parcobaiadellesirene.it

Cronaca 15

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

Frapassato
epresente
LA STORIA. Per un secolo lo stabilimento stato uno dei maggiori impianti industriali di Verona

Finoa 1.600 operai


nellanificiodei francesi

Fondatonel1907da Emile, LouiseRen Tiberghien, giproprietari


diunafabbricaOltralpe. Negli anni70 lacrisi, nel2004lachiusura
Luciano Purgato

Leruspe giallavoro nellexcomplesso industrialedi SanMichele

lvati FOTO MARCHIORI

Siabbatterannoedifici non catalogaticome archeologiaindustriale

LhotelLux quasicompletato, mai lavorinon procedonopi

livello delle auto.


Il proprietario dell'area,
l'imprenditore veronese Luciano Lonardi, spesso avvistato nella zona, insieme ai vigilanti privati che, quasi ogni
sera, fanno un giro di controllo. stata appena eseguita
una manutenzione con il taglio dell'erba e l'hotel dotato di un sistema di allarme
che scattato pi volte, facendo subito intervenire il personale per la sicurezza, sottolinea il proprietario. Se qualcuno varca i confini del cantiere lo fa all'esterno, ma
nell'albergo non entra nessuno.
Qualcuno, a dire il vero, ha
il sospetto che vi siano bivacchi nei garage sotterranei.
Il capitale tre volte il debito e stiamo facendo di tutto
per cercare di riuscire a completare l'opera, realizzata ormai al 95 per cento, precisa
lo stesso Lonardi, lamentando problemi nei finanziamenti. C.BAZZ.

Grosse ruspe e camion in


azione allex Lanificio Tiberghien per la bonifica del terreno, per portare via le coperture in amianto dei capannoni
e per abbattere, per motivi di
ordine pubblico alcune strutture fatiscenti.
Quella decisa dallamministrazione di Palazzo Barbieri
un'operazione obbligatoria, in attesa che venga approvato il nuovo progetto di riconversione del sito industriale, dopo che la Sovrintendenza ai beni architettonici e
paesaggistici ha ristretto i vincoli monumentali lasciandoli solo sull'edificio a stecca,
perpendicolare a viale Venezia, comprendente la ciminiera, e sulla parte interna di un
altro vecchio immobile, con
travi in ghisa, che dovr essere ristrutturato, nell'asse lungo via Tiberghien.
NELLAREA, la Verona 2007

proprietaria degli immobili,


il cui titolare Nicola Patuzzo, su progetto dell'architetto
Antonio Moretti intende realizzare un supermercato Esselunga, su cui si regge tutto il
progetto, un albergo e delle
residenze turistiche. Il progetto, che attende il via libera
del Comune, gi stato presentato rispettando i paletti
della Sovrintendenza e avr
una cubatura da 260mila a
290mila metri cubi. L'Esselunga invece avr una superficie commerciale di 8.500 metri quadrati di cui met per la
vendita. Dovrebbe sorgere
poi un albergo di 170 camere,
su via Unit d'Italia e dei miniappartamenti turistici.
Il Tiberghien ancora oggi,
seppur da anni inattivo e degradato, testimone della storia della vita del quartiere di
San Michele Extra e dei suoi
abitanti. Una realt industriale con pi di un secolo di
storia iniziata il 22 novembre

Donneallavoro nel lanificio alliniziodeglianniNovanta

del 1907 quando il direttore


generale del Lanificio Tiberghien attivava le caldaie delle
potentissime motrici e dava
avvio alle lavorazioni nel nuovo importantissimo impianto di San Michele Extra
Lanificio Veronese Fratelli
Tiberghien.
ERA INIZIATA cos lattivit

produttiva di quella che sarebbe diventata una delle pi


importanti industrie di Verona nel corso del 900. A fondarla i fratelli Emile, Louis e
Ren Tiberghien, gi proprietari di un grande stabilimento a Tourcoing, una cittadina
del nord della Francia appartenente a uno dei maggiori distretti produttivi lanieri europei. Partito con 250 dipendenti, lo stabilimento, come veniva chiamato dagli
operai, nel 1912 occupava gi
900 addetti e la sua crescita
impiantistica e occupazionale fu costante negli anni. Riusc a superare indenne i problemi di approvvigionamento della materia prima duran-

te la Grande Guerra, gli effetti della crisi del 1929 e le vicende legate al secondo conflitto mondiale, sia quando i
Francesi erano diventati nemici - per quello i proprietari
dovettero abbandonare lItalia con la fabbrica che venne
posta sotto sequestro - sia
quando proprio lessere
French property salv lo
stabilimento dai bombardamenti degli Alleati.
PERIPRIMI quarantanni di vi-

ta il lanificio, controllato dalla casa madre, era stato gestito da personale di fiducia: inizialmente dallingegner Cau
e poi da Georges Meurisse.
Nel secondo dopoguerra la
svolta, con i membri della famiglia Tiberghien a condurre direttamente lo stabilimento. Marc e Patrick, nipoti di Emile, arrivarono a Verona nel 1946 mentre nel 1957
li raggiunse anche il cugino
Antoine. Durante la loro gestione lo stabilimento venne
ristrutturato e riorganizzato
e verso la fine degli anni Ses-

santa il lanificio funzionava a


ciclo integrale, occupava mediamente 1.600 operai ed era
il terzo lanificio nazionale
proprio quanto a manodopera occupata.
NEI PRIMI anni 70 soprag-

giunse per la crisi che avrebbe portato la famiglia Tiberghien


ad
abbandonare
limpresa e a consegnare lo
stabilimento chiavi in mano
allallora sindaco di Verona
Renato Gozzi. Era laprile del
1975. Ed da allora che si sono alternate diverse propriet sino alla definitiva chiusura nel 2004, anno in cui inizi il lungo iter per la riconversione dellarea, da industriale a residenziale e commerciale, e il conseguente degrado con il complesso industriale dismesso diventato dimora di sbandati e di persone senza fissa dimora. Al punto che il sindaco Flavio Tosi
ha ordinato ai proprietari
dell'area, la societ Verona
2007, di provvedere in proprio alla vigilanza del sito.

Una scelta impeccabile per chi cerca un immobile


di pregio nel centro di Verona.
Abitazioni ed uci unici, di design e dotati di ogni comfort.

16

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

Cronaca 17

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

GIORNALISMOEGIUSTIZIA. Aoltre due annidalla trasmissionedella Gabanellidellaprile 2014,arriva il rinvioa giudizio

CasoReport, Tosia processo


Ilsindaco:Viva lagiustizia

Laccusacalunnia e diffamazionenei confrontidel giornalistaRanucci, vittimaper


ilgip Magridimeditata e sistematicaattivit denigratoria. Inaula il23novembre
Il polverone sollevato dal servizio televisivo di Report, andato in onda il 7 aprile del
2014, ha portato ieri al rinvio
a giudizio del sindaco Flavio
Tosi per le accuse di calunnia
e diffamazione a mezzo stampa nei confronti del giornalista Sigfrido Ranucci.
Il processo si aprir il 23 novembre prossimo davanti al
giudice Cristina Angeletti: al
fianco del primo cittadino, seduto al banco degli imputati,
ci sar anche Sergio Borsato,
un ex militante leghista che,
secondo le accuse, avrebbe
cercato di imbastire una
trappola ai danni di Ranucci e che ieri stato a sua
volta rinviato a giudizio per
calunnia.
A deciderlo stato il giudice
Laura Donati, al termine di
una lunga udienza preliminare, iniziata gi con un colpo
di scena. Il pubblico ministero Nicola Scalabrini, infatti,
ha chiesto il non luogo a procedere nei confronti dei due
imputati per laccusa di calunnia, in quanto non sareb-

Ilprimocittadino:
Perduevoltedue
pmchiedonodi
archiviareealtri
duemimandano
aprocesso

be stata raggiunta la prova


della loro volont di accusare
falsamente Ranucci. Un secondo tentativo, da parte della Procura, di mettere la parola fine su questa vicenda,
dopo la richiesta di archiviazione che era stata presentata dal pubblico ministero Elisabetta Labate.
Il presidente di Agsm recentemente stato condannato in primo grado a Verona per un reato che non aveva commesso ed stato quindi assolto dai giudici della
Corte d'Appello di Venezia
per non averlo commesso,
stato il commento di Tosi, dopo aver saputo di essere stato
rinviato a giudizio. Aveva
osato criticare la sentenza di
primo grado e si preso una
querela dai magistrati che lo
avevano condannato in primo grado dovendo poi pagare un risarcimento per chiudere la questione. Secondo
il sindaco, questa una situazione fotocopia. Per due volte due pubblici ministeri chiedono larchiviazione, per due
volte due altri magistrati mi
mandano a processo, conclude Tosi. Io dovr pagare
le spese legali, anche se verr
assolto; i magistrati che magari avranno sbagliato non
pagheranno nulla e in compenso io ho una querela, dallo stesso magistrato citato prima, per aver criticato la sua
decisione. Viva la giustizia.
A disporre limputazione
coatta del sindaco Tosi era
stata il gip Livia Magri, secon-

SergioBorsato(a sinistra)in tribunale con ilsuoavvocato DIENNEFOTO

MilenaGabanellipresentailservizio suTosi durantela puntatadi Reportdel7 aprile 2014

SigfridoRanucci

TRAFFICO E SICUREZZA. Linea dura del sindaco con lazienda comunale

Furtidentrogli uffici,
Tosibacchetta Amt

Via a verifiche anche su guasti ai sensori della sosta


Il sindaco Flavio Tosi tira le
orecchie due volte allAmt,
lazienda al 100 per cento di
propriet del Comune, che si
occupa del piano della sosta,
quindi della riscossione del
pedaggio degli stalli blu e anche dei parcheggi. LAmt, lo
ricordiamo, presieduta da
Stefano Ederle e diretta da
Carlo Alberto Voi, anche la
stazione appaltante del filobus.
Nelle scorse settimane, come LArena aveva riferito,
nellufficio
permessi
dellAmt, in via Campo Marzo, cera stato un furto di
15mila euro, contenuti in
una cassaforte. Non scassinata dai ladri, i quali lhanno
aperta con chiavi contenute
in una stanza degli uffici. Su
questo il sindaco ha deciso di
andarne in fondo. Cos,
lAmministrazione comunale ha istituito una commissione di verifica che sar preposta alla valutazione delle procedure di controllo dei versamenti delle somme che vengono riscosse dallufficio permessi di Amt. Lo ha reso no-

Lufficiopermessi dellAmt, in viaCampoMarzodietro alcimitero

to il sindaco uscendo dalla


riunione della Giunta.
una decisione, spiega
ancora il sindaco, che permetter allAmministrazione
comunale di acquisire, con
unosservazione esterna di
una commissione competente, le informazioni necessarie
per chiarire se, al di l del furto, le procedure di funzionamento degli uffici siano corrette e regolari.

Inoltre, prosegue Tosi, sar richiesto ad Amt una relazione sui motivi che hanno
portato al totale immobilismo e inoperativit dei sensori della sosta installati due anni fa in citt in via sperimentale e non ancora attivati.
da capire cosa stato fatto fino a oggi per farli funzionare
e quali scelte si vorranno attuare in merito per il futuro. E.G.

do cui il sindaco, dopo aver


saputo che Ranucci era a caccia di notizie compromettenti sul suo conto aveva intrapreso una meditata e sistematica attivit denigratoria,
allo scopo di ripristinare, attraverso la distruzione della
figura professionale del giornalista Ranucci e della trasmissione Report, la propria
immagine di uomo e di politico che, innegabilmente, non
era uscita nobilitata dal servizio giornalistico in discussione, ma non certo per lalterazione delle notizie da parte di
Ranucci. Parole forti, scritte nero su bianco, che aveva-

no portato alla richiesta di


rinvio a giudizio.
Tosi, secondo gli inquirenti,
avrebbe accusato falsamente
Ranucci di diffamazione, dicendo di aver appreso che il
giornalista stava cercando di
acquisire informazioni sul
suo conto non corrispondenti al vero, notizie su presunti
rapporti di Tosi con esponenti della mafia, nonch di un
video compromettente di natura sessuale, in grado di
esporre Tosi a ricatti politici,
e molto altro. Inoltre avrebbe
offeso il cronista in varie trasmissioni televisive e interviste rilasciate a quotidiani na-

Ilegalidi Tosi, Sancassanie Fiorini (sin.),e quello diRanucci, Tirapelle

zionali e locali. Secondo i


suoi legali Luigi Sancassani e
Claudio Fiorini, per, il sindaco non avrebbe fatto altro
che riportare alla Procura le
pesanti accuse che venivano
mosse da Ranucci nei suoi
confronti, per tutelare la sua
stessa immagine ma soprattutto quella di Verona.
Soddisfatto per lesito
delludienza preliminare Luca Tirapelle, lavvocato di Ranucci, secondo cui limputazione coatta decisa dal giudice ha trovato pieno riscontro
nelludienza preliminare, ma
ogni altra valutazione prematura.

Si dice invece amareggiato


il cronista di Report, che ha
gi anticipato che eventuali
risarcimenti danni a suo favore saranno interamente devoluti in beneficenza. Questa
una sconfitta per la libert
di informazione: ricorrere alla giustizia per risolvere questi problemi una stortura di
quello che dovrebbe essere il
normale rapporto tra chi fa
informazione e chi fa politica, conclude Ranucci. Sarebbe stato sufficiente che Tosi accettasse di farsi intervistare, senza invece sfuggire al
confronto.
RIPRODUZIONERISERVATA

:: AVVISILEGALI
TRIBUNALE CIVILE DI VERONA - SEZIONE FALLIMENTARE

Area Ristorazione ed Eventi

INVITO A PRESENTARE OFFERTE VINCOLANTI IN BUSTA CHIUSA


Concordato Preventivo n. 56/2013 pendente avanti al Tribunale di Verona, Giudice
Delegato dott. Federico Bressan, Commissario Giudiziale dott. Marco Crema, Liquidatore Giudiziale dott. Ernesto Maraia, a ci autorizzata con provvedimento del Giudice
Delegato del 31/05/2016,
COMUNICA
che intende ricevere e vagliare offerte irrevocabili per la cessione del seguente bene:
- Fabbricato residenziale in corso di ristrutturazione in Comune di Isola Rizza, Via
Parrocchia valore di stima 240.000,00;
- Area scoperta destinata a deposito a cielo aperto, a zona piscina e giardino in Isola
Rizza valore di stima 60.000,00.
La descrizione dei beni contenuta nella perizia di stima del Geom. Alessio Maritati
che deve essere consultata dallofferente e alla quale si fa espresso rinvio.
Il prezzo di aggiudicazione non potr essere inferiore al valore di stima, eventuale
rilancio minimo di euro 2.000,00, e sar maggiorato di tutte le imposte di legge e/o gli
oneri e qualsivoglia costo accessorio, necessario alla formalizzazione della cessione,
che rimarranno in carico allaggiudicatario.
La dichiarazione contenente la miglior offerta irrevocabile con la formula visto e piaciuto e senza alcuna garanzia costituir a tutti gli effetti proposta di acquisto irrevocabile e dovr essere presentata su carta bollata e in busta chiusa, secondo le modalit di cui allart. 571 cpc, da depositare in Cancelleria del Tribunale di Verona sezione
Pre Fallimentare entro le ore 12 del 27 luglio 2016 riportando allesterno la dicitura
cp. 56/13 - offerta irrevocabile di acquisto e contenere, a pena di inammissibilit:
esatta identificazione dellofferente, dichiarazione di espressa accettazione di tutte le
condizioni di cui al presente invito, prezzo offerto, oltre imposte come per legge e
spese di trasferimento, assegno circolare intestato a Impresa di Costruzioni Tieni srl
in c.p. pari al 15% del prezzo offerto, a titolo di deposito cauzionale, da imputarsi in
conto prezzo e che sar incamerato dalla procedura di in caso di successivo mancato
versamento del saldo prezzo entro il termine fissato o di rinuncia allacquisto.
Laggiudicatario dovr corrispondere il saldo del prezzo offerto entro il termine di 60
gg dallaggiudicazione presso la Cancelleria del Tribunale di Verona sezione Pre Fallimentare, dedotta la cauzione gi prestata, mediante assegno circolare non trasferibile
intestato alla Procedura.
Qualora vengano depositate pi offerte il Giudice Delegato proceder ai sensi dellart.
573 cpc, dando comunicazione a tutti gli offerenti delludienza che alluopo sar fissata, nonch delle modalit di partecipazione alla gara.
In presenza di una sola offerta, ovvero di pi offerte ma con oggetto non omogeneo,
il Giudice Delegato potr riservarsi in ordine alla aggiudicazione.
Si precisa che non viene assunta alcuna responsabilit n data alcuna garanzia in
ordine alla validit, attualit e completezza della documentazione fornita. Le imposte
e le spese tutte, comprese quelle per la cancellazione di ipoteche e altri oneri, nonch
eventuale sanatoria, sono a carico dellaggiudicatario.
Ulteriori informazioni e copia della perizia sono a disposizione presso il Liquidatore
Giudiziale dott. Ernesto Maraia, Piazzale Vittorio Veneto, 93 Bussolengo Verona
email: studio@studiomaraia.com, o presso la Cancelleria del Tribunale di Verona sezione Pre Fallimentare.
Verona, l 22 giugno 2016
Il Liquidatore Giudiziale Dott. Ernesto Maraia

AVVISO DI GARA
ENTE APPALTANTE: AGEC, Via E. Noris,1, 37121 Verona
Tel. 045/8051311 - Pec gareappaltiacquisti@pec.agec.it
Sito: www.agec.it
PROCEDURA DI AGGIUDICAZIONE: Procedura aperta criterio
del prezzo pi basso.
OGGETTO: Affidamento della fornitura di materiale per la pulizia e
sanificazione, e materiale vario relativo al servizio di refezione scolastica di AGEC CIG 6645798DFD
ESITO: gara deserta.
ALTRE INFORMAZIONI: sul sito www.agec.it.
PUBBLICAZIONE SULLA GAZZETTA UFFICIALE: N. 70 del
20/06/2016
Verona, 21/06/2016
Il Dirigente Area Ristorazione ed Eventi
Dott. ssa Barbara Vitagliano

TRIBUNALE DI VICENZA
Concordato preventivo Manila s.r.l. (marchio Mauro Grifoni) cessione dazienda
Il Tribunale di Vicenza avvisa gli interessati che nella procedura di Concordato Preventivo n. 56/2015 stato aperto il procedimento ex art. 163-bis l.f. per la vendita in lotto
unico del compendio aziendale avente ad oggetto la produzione e commercializzazione di prodotti e accessori per labbigliamento, composto da beni mobili, marchio Mauro
Grifoni, procedure gestionali, immobile in Caldogno (VI), giacenze di magazzino. Il procedimento competitivo tra gli offerenti si svolger al prezzo minimo di 4.000.000,00.
La gara tra gli offerenti fissata alludienza del 26.07.2016 ore 11.00 davanti al G.D. Dott.
ssa Sara Pitinari. Il termine di presentazione delle offerte scadr il 25.07.2016 alle ore 11:00.
I dettagli sul procedimento competitivo sono contenuti nel decreto 17.06.2016, che disponibile sui siti internet www.tribunaledivicenza.it, www.aste.it, www.astalegale.net. I dati utili
alla formulazione dellofferta saranno resi disponibili mediante rilascio di credenziali per laccesso ad apposita data room. Per ulteriori informazioni possibile contattare il c.g. mediante mail fallimenti@studiosz.it, pec cp56.2015vicenza@pecconcordati.it o tel. 0444237811.

IT_00825

Manuela Trevisani

PER LA PUBBLICIT DEGLI ENTI


E DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE
La Legge la impone I cittadini la esigono Questo giornale la diffonde
Nello spirito della Legge 25 febbraio 1987 n.67,articoli 5 e 6, questo quotidiano nella sua area di diffusione,
il mezzo naturale per veicolare le comunicazioni ex legge degli Enti e delle Amministrazioni Pubbliche.

Verona - Corso Porta Nuova, 67 - Tel. 045 960.0200 - www.publiadige.it

18

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

Cronaca 19

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

STORIADISTALKING. Latestimonianza di una veronesechehadenunciato lexmarito

Vivounavitadinferno
Ho paura che mi uccida

FURTI. A San Martino BuonAlbergoe Parona

Contrabbando
Camionista
denunciato

Lamadre delladonnavenneammazzataa coltellatedalcompagno


Era il 1984, gli diede un passaggio per lospedale e lui la colp a morte
Alessandra Vaccari

Una storia di stalking. Come


tante. Da pi parti si invitano
le donne a denunciare, ma
poi queste denunce spesso
non portano ad allontanamenti dellex, a diffide dal fargli frequentare i luoghi dove
queste donne vanno. E cos la
vita diventa un incubo. Come
in questo caso.
Centinaia di messaggi al
giorno, centinaia di telefonate. E si fa terra bruciata attorno alla donna perch gli amici temendo di essere a loro
volta aggrediti stanno alla larga. Si perdono clienti se si
possiede un negozio, perch
sono pochi quelli che vogliono capitare in mezzo a una discussione o peggio a
unaggressione.
Ma in questo dramma quotidiano che andiamo a raccontare ce n uno pi lontano.
Nel 1984 la mamma di Paola
venne ammazzata dalluomo
con cui aveva avuto una relazione. La donna venne accoltellata in auto, mentre dava
un passaggio alluomo con
cui aveva deciso di troncare.
Lo portava allospedale psichiatrico, a Zevio.
Questa la storia di Paola,
quarantacinquenne veronese. Il nome di fantasia perch c una figlia di dieci anni
da tutelare. E il suo pap
luomo che sta rendendo la vita impossibile a Paola. La
coppia aveva avuto quattro
anni di convivenza, quindi il
matrimonio. Ma come dice
Paola, dopo quella carta firmata la gelosia delluomo si
era acuita.
Non potevo uscire senza di
lui, non voleva che mi truccassi o che indossassi le gonne.

Icarabinieri diSan Martinoe Parona illustranogli arresti DIENNEFOTO

Rubanovestiario
Maicarabinieri
liarrestano
Tre romeni in manette dopo i colpi
allipermercatoLeCortiVenete
Unarecente manifestazionecontrolaviolenza alledonne:unaveronese stavivendo in uninferno

Dagennaio
amaggio
haricevuto
500telefonate
e700messaggi
Edpedinata
Se alle 19.30 non ero a casa
iniziava a telefonarmi, racconta la donna che fa la commerciante, fino al culmine.
Avevo portato la bambina a
una festina. Lui ma ha raggiunta e picchiata davanti a
lei e a tutti gli altri. stata la
goccia che ha fatto traboccare il vaso. Ci siamo separati.
Lui nel frattempo ha perduto
il lavoro e quindi gli ho concesso di restare a casa fino a
giugno 2015. Ma era impossibile continuare cos e quindi

gli ho detto di andarsene.


E lincubo continuato.
Luomo ha installato unapp
nel cellulare della donna, forse anche un trasmettitore sulla sua auto che indicava gli
spostamenti.
In venti giorni mi sono arrivati 200 sms e 500 telefonate. Da gennaio a maggio ci sono state 500 telefonate e 700
sms. Ho fatto denuncia. Sono seguita dallassociazione
Petra. Ma questa non pi
vita, aggiunge la donna.
Mi segue, mi minaccia. Ho
paura anche per mia figlia
perch ha diritto a vederla,
anche se in realt non lo fa da
un paio di mesi. Ho perduto
molti clienti, un poco perch
hanno paura di trovarsi in
mezzo, un poco perch anche
io con la testa non ci sono
pi. Sono stanca, vivo in costante ansia, sono sempre

nervosa e impaurita. Speravo


che con le denunce e le prove
del suo continuare a perseguitarmi gli venisse almeno chiesto di starmi lontano, venisse
diffidato a non frequentare i
luoghi dove andiamo mia figlia ed io. Ho sbagliato a non
andare in pronto soccorso la
volta che mi ha picchiata, ma
mia figlia era terrorizzata, ho
pensato pi a lei, che comunque quello era suo padre. Dimostrare le violenze psicologiche non semplice e nel
mio caso si tratta soprattutto
di quelle. Ogni giorno si sentono femminicidi, storie che
in realt potevano finire diversamente se qualcuno fosse intervenuto. Anche se nessuno pensa che possa capitare anche a te. Mi sembra di
rivivere la storia di mia madre e non voglio fare la sua
stessa fine.

VIAPO. Alcuni malviventi sono entratinegli impiantisportivi e hanno fatto danni per25milaeuro

Golosine,cavidiramerubati
i campi da calcio restano al buio
Giglio, dellassociazione che
gestiscelarea:Oraservir
unbandoper ilavori
diripristino. Epicontrolli
Cavi di rame e interruttori
portati via dalle centraline
elettriche, e i campi da calcio
comunali di via Po, a Golosine, restano al buio. Con un
danno stimato di oltre 25 mila euro.
La vicenda risale a un paio
di settimane fa quando qualche ladruncolo esperto, che
probabilmente si era studiato il colpo, si infiltrato negli
impianti sportivi al civico 7
della via, con annesso bar di
ristoro, per portare via i cavi
non solo dalle centraline, ma
anche da ogni singolo pozzetto, lasciando completamento
scoperto l'impianto di illuminazione.
I malviventi hanno sottratto anche circa 200 euro dalla
cassa del bar, oltre a una quin-

dicina di bottiglie di vino, utili forse a brindare per il furto


messo in atto e portato a termine senza intoppi.
Si sono addentrati nel magazzino, da cui hanno preso
degli attrezzi da lavoro, utilizzati proprio per forzare e aprire le sei cabine della corrente
elettrica che consente lilluminazione dei campi, e hanno
quindi hanno aperto i pozzetti tagliando i vari fili.
Non ci siamo subito resi
conto della portata del colpo, fa presente Luciano Giglio, presidente dell'associazione sportiva dilettantistica
Golosine 2013, che ha in gestione l'area interna a un parco giochi comunale e ha subito sporto denuncia ai carabinieri, informando sia Palazzo Barbieri, che la quarta circoscrizione. Qualche giorno dopo si tentato di fare
funzionare lirrigazione ma
invano, e, sollevando i pozzetti, si constato l'enorme dan-

Icavidi ramesono unbottinoprezioso: ororosso peri ladri

no.
L'irrigazione, dotata di un filo a parte, verr ripristinata a
breve, per il resto bisogner
probabilmente mettere a
bando dei lavori per il ripristino.
Fortunatamente al momento gli allenamenti sono

fermi, conclude Giglio.


Serve pi controllo perch
il parco spesso mal frequentato.
Da mesi, del resto, nel quartiere si susseguono furti, sia
al cimitero che lungo la linea
ferroviaria. C. BAZ.
RIPRODUZIONERISERVATA

FINANZA. Gasolio

Cinque
ladri
arrestati
nellarco di tempo di poche
ore: tre sono romeni presi durante il furto al centro commerciale Le Corti Venete e
due sono residenti fuori provincia presi mentre rovistavano in un camper a Parona.
Le auto sul territorio ci sono, ha detto il maggiore Antonio Mancini, considerate
che ce n una per ogni stazione di Verona principale (5) e
due del Radiomobile, se riceviamo le segnalazioni in tempo reale riusciamo ad arrestare eventuali colpevoli.
Cos se per Parona la tempestivit di un residente che ha
notato due persone che armeggiavano ha fatto s che i
carabinieri cogliessero sul fatto
i
due,
altrettanto
locchio che ti viene soltanto pattugliando le strade per
anni, ha fatto s che i militari
di San Martino Buon Albergo cogliessero sul fatto tre ladri che facevano la spola dentro e fuori dal centro commerciale rubando con tanto di

grucce e appendini capi di abbigliamento da Zara, per un


valore di duemila euro. I militari hanno bloccato il complice che attendeva fuori la consegna dei capi degli altri due
che facevano la spola dentro
e fuori mettendo il vestiario
in borse di carta di altri negozi che avevano schermato
con fogli di alluminio per
non far suonare lallarme antitaccheggio. E di giri come
hanno evidenziato poi le immagini delle telecamere la
coppia ne aveva fatto svariati. Quando i carabinieri sono
entrati nel negozio nessuno
si era accorto dei furti. Preso
il primo ladro, quello che attendeva in auto, i militari si
sono appostati per attendere
i complici che avevano iniziato a telefonargli senza ottenere risposta. I militari si sono
piazzati dove avevano arrestato il tizio e atteso che gli
altri due cadessero nella rete.
Per tutti e tre carcere fino a
fine ottobre, quando si celebra il processo. A.V.

Un autoarticolato con targa


spagnola, parcheggiato in
unarea di sosta nel comune
di Castel dAzzano ha attirato
linteresse dei militari della
Finanza che lhanno seguito
nei suoi spostamenti fino al
luogo di consegna della merce, (una societ di autotrasporti di Vigasio).
Le Fiamme Gialle hanno
trovato 26 contenitori da mille litri ciascuno, pieni di gasolio. A seguito dellesame della
documentazione di trasporto
e dopo aver effettuato il riscontro della merce trasportata, i militari hanno sequestrato lintero carico del camion per il reato di contrabbando. Il prodotto aveva le caratteristiche tipiche del gasolio per autotrazione sebbene
il codice doganale riportato
sul documento di trasporto
lo classificasse come olio lubrificante.

INFORTUNIO. Lavoro

Manovra
sbagliata
Operaioilleso
Infortunio sul lavoro alla ditta del marmo Combus che si
trova in via Napoleone a Domegliara.
Ieri mattina leliambulanza
s recata sul posto allertata
dagli stessi dipendenti perch un operaio, per cause in
corso daccertamento da parte dello Spisal e dei carabinieri di Caprino era finito tra il
muro e un macchinario che
compie un movimento orizzontale. Loperaio, un poco
sovrappeso rimasto incastrato. Il movimento della
macchina gli ha provocato alcune ecchimosi.
Loperaio stato portato
per accertamenti allospedale di Borgo Trento in elicottero. Sspaventato, ma pressoch illeso. A.V.

20

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

Cronaca 21

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

LESAMEDISTATO. Commentisconsolati peri temidella secondagiornata diproveper lamaturit da partedegli studentidelliceoclassico ediquelli delloscientifico

BocciatiIsocrate e ilserbatoiodi gasolio


Argomentipocoaffrontati nel
corso dellultimoannoscolastico
Picontentialle Scienzeumane
Temaampio, moltispunti
Elena Cardinali

stata dura. Quasi unanime il commento degli studenti dei licei classici e scientifici
alluscita dalla prova della seconda giornata dellesame di
Stato. La versione di greco
del testo di Isocrate (autore
che non veniva proposto dal
lontano 1958) tratta dal discorso Sulla pace del retore ateniese e maestro di retorica per il classico e i problemi di matematica per lo
scientifico hanno messo in
difficolt la maggior parte degli studenti.
Lorenzo Soave, 19 anni, studente di liceo classico
dellEducandato Agli Angeli,
spiega che Isocrate stato
tradotto poche volte. In alcuni punti era decisamente ostico, complicatissimo. E poi
aggiunge: Per se capitava
Platone era peggio. In ogni
caso le versioni sono sempre
impegnative. Il suo compagno Lorenzo Bassi, 19 anni,
che dopo la maturit vuole
iscriversi a Giurisprudenza,
concorda: In certi passaggi
sono rimasto fermo per
mezzora. Non ne andavo fuori. Unaltra liceale degli Angeli, Elena Messina, 18 anni,
intenzionata a iscriversi a
Odontoiatria, aggiunge: Anche se pi difficili, Platone e
Plutarco sono stati studiati
nellultimo anno, mentre Isocrate un autore che si fa in
quarta. Per questo abbiamo
incontrato delle difficolt.
Un altro loro compagno, lasciandosi cadere sui gradini
della scuola, commenta laconico: Siamo devastati. Ma
subito dopo sorride: Comunque anche questa fatta. Adesso aspettiamo le prove di luned.
Al liceo scientifico Messedaglia i primi studenti cominciano a uscire verso le 13.30

Passaggiostici
nellaversione
digreco.Equesiti
matematicicon
troppageometria
analitica

e, anche qui, il clima piuttosto sconsolato. Cera da scegliere tra due problemi, con
cinque quesiti per ciascuno:
la progettazione di un serbatoio di gasolio da riscaldamento per un piccolo condomino e la rappresentazione
in figura di una funzione continua. I temi erano piuttosto brutti: direi che al Ministero si sono impegnati per tagliarci le gambe, commenta
Stefano Simeoni, 19 anni,
che aspira a iscriversi a Medicina. Gli fa eco Roberta Cordioli, 18 anni, che dopo la maturit intende iscriversi a Ingegneria gestionale: Quello
che abbiamo studiato non
era proprio coerente con queste prove. Cera tanta geometria analitica e noi ne abbiamo fatta poca. Era tutto molto diverso dalle simulazioni
fatte in classe. Daccordo il
suo compagno Andrea Vantini, 18 anni, aspirante ingegnere: Abbiamo sempre fatto esercizi con altre tipologie
di problemi. Ci siamo trovati
un po spiazzati. Saremo pochi a prendere il massimo dei
voti su questa prova.
Facce pi sorridenti, invece, alluscita del Montanari,
il liceo delle Scienze umane,
dove la seconda prova della
maturit verteva su funzione
e ruolo dei sistemi scolastici
in Italia e in Europa. Rispetto al tema di italiano era anche pi fattibile come argomento, commenta Sara Madinelli, 19 anni, un tema
molto ampio su cui cera parecchio da scrivere. Un suo
compagno, Michele Maggio,
20 anni, che aspira ad entrare allAccademia del teatro
dopo la maturit, parla di
un tema abbastanza semplice, vicino alle simulazioni fatte in classe nel corso
dellanno. Un altro studente, Mattia Aiani, 18 anni, precisa che stata proposta
una comparazione tra il sistema scolastico italiano e quello finlandese. Volendo si potevano trovare molti spunti
di cui parlare. Una prova accessibile. Per tutti ora la preoccupazione il quizzone di
luned, diverso da ogni scuola. Ma per ritrovare slancio
c tutto il fine settimana.
RIPRODUZIONERISERVATA

Lesperto

Essenziale
gestire
lostress

Ungruppodi studentidelliceo scientificoMessedaglia appenauscitidalla seconda provascrittadellamaturit FOTOSERVIZIO MARCHIORI

Prossimatappa

SaraMadinellidelMontanari

Luscitadeilicealidelclassicodalleducandato Agli Angeli

StefanoSimeoni (Messedaglia)

Finitalaprovaci si rilassa sedutisugli scalinidellascuola

LorenzoSoave (AgliAngeli)

TERZAPROVA. Laterzae
ultimaverifica scritta,il
cosiddettoquizzone,che
puriguardarenon pi di
cinquediscipline,
differenteperciascuna
scuola(la preparanole
commissioniadifferenza
delleprime dueche
vengonopredisposte dal
ministero)si svolger
luned27giugno. Ilgiorno
dopola terzaprova,
marted28, avr luogola
quartaprova scritta per
quegliindirizziche la
prevedono.Solodopoche
si conclusalaterza
prova,lecommissioni
potrannocominciarela
correzionee lavalutazione
delleprove scritte,
dedicando,comedice la
normativaunnumero di
giornicongruorispetto al
numerodei candidati da
esaminare.In passato, le
primedue provevenivano
corretteprima dellaterza,
madallo scorsoanno non
pipossibile. Questanno,
per,questanorma
potrebbeallungaredi
alcunigiorniil calendario
degliesami.Infine lultima
fatica:gliorali.

Affrontarelesamedimaturit,
aconclusione delpercorso di
studisuperiore, una prova
decisivaper lamole di
contenutied informazioni
richiesta,eperchmette adura
provaresistenza ecapacit
emotivedeimaturandi. Il primo
consigliocheil pedagogista
clinicodelCentroStudi
SpecialisticiSan Marcodi
Bussolengo,Carlo Callegaro,
vuoledare agli studentidi
fareattenzioneall'ansia. la
grandenemicadella
prestazionescolasticaenon
solo.Sedaunaparte utile
perchattivala personaepu
offrirelagiusta benzinaal
motoreper fronteggiare
lesame,dallaltrase non
gestitabenepu abbassareil
rendimentogeneraleo, peggio,
inficiareil risultato. Come
fronteggiarla?Non
prendendolasotto piede,dice
lesperto:Ilsegreto
riconoscerlaenonvergognarsi.
Lostudenteperfetto che
affrontala provasenza un po
ditimorenon esiste.Ricercare
losvagonon tempoperso, ma
guadagnato:significa ritagliarsi
spaziper unapasseggiata
allaperto,praticaresport,
guardareunfilm, leggereun
libro.Buttarsia capofitto sui
librisenza prendersi pause
controproducente.La vita
equilibrio:a fronteditanta
tensione,ci deveesserespazio
peril relax.Il secondo
suggerimentonontirare i
remiinbarcaprimadella
conclusionedellapartita:
lultimomiglio quellodecisivo.
Nonrischiate disciupare
loccasionedidimostrare,
primadituttoa voistessiepoi
almondo, quantosi valeperch
siabbandona il campoprima
dellafine.Mancanoancora
giorniedognuno importante.
Ogni giornopufarela
differenza.Terzaregola, una
voltapreparati, nonascoltare i
consiglidellultimaorasucosa
studiareo meno.Il rischio
aumentarelo stressegirare a
vuoto.Meglio noncercare
consigliininternet dove tutti
diconoil contrariodi tutto,
concludeCallegaro.Nondare
ascoltoai compagni:ogni
studentehalasua prova, inutile
cercareregole riproducibili.

D
O
L
O
M
I
T
I
La magia delle montagne pi belle del mondo
in 100 straordinarie fotografie
www.azzurramusic.it

Avvicinatevi, vi prego, esaminate questo speacolo


che senza ombra di dubbio una delle cose pi belle,
potenti e straordinarie di cui questo pianeta disponga...
Sono pietre o nuvole? Sono vere oppure un sogno?
(Dino Buzzati, Le montagne di vetro)

LIB R O IN E D ICOLA  A       CON


Pi il prezzo del quotidiano

22

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

Cronaca 23

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

FINE VITA. LAnt ha presentato il bilancio 2015 nella sede di Fondazione Cattolica assicurazioni BILANCIO. Oltrecento anni distoria

FORMAZIONE. Oggi

Assistenza e solidariet
a491malationcologici

SanMassimo
Giornata
sullAlzheimer

LadelegazionediNogara attivadal 1985, quelladiVerona dal 1997


Siamolapigrande rete perle curepalliative. Etutto gratuito
Quattro anni fa stava per lasciare la citt, perch non era
scattata la necessaria scintilla con i veronesi. Poi lincontro con la Fondazione Cattolica assicurazioni e per la Fondazione Ant (assistenza nazionale tumori) onlus le cose
a Verona sono radicalmente
cambiate. I numeri illustrati
ieri mattina da Raffaella Pannuti, presidentessa della Fondazione Ant, dimostrano il
ruolo primario del volontariato in un ambito - il fine vita per il quale la sanit pubblica
ha poche risorse e personale.
Nata nel 1985 da un patto
donore fra 13 soci fondatori
che si sono impegnati a portare solidariet, non piet ai
malati oncologici in fase terminale e divenuta Fondazione nel 2002, la Ant oggi il
pi grande gruppo italiano di
cure palliative, ha evidenziato Pannuti, ricordando che sinora ha assistito, in maniera completamente gratuita,
113.000 malati oncologici.
Nel Veneto presente dalla
met degli anni Ottanta, a
Nogara con una delegazione
attiva dal 1985 e a Verona dal
1997. Tre anni fa nata la collaborazione con la Fondazione Cattolica Assicurazioni, che anche per il 2016 ha
voluto confermare il suo sostegno ai nostri assistiti.
Un sostegno triennale che
ha portato risultati tangibili,
come ha ricordato Adriano
Tomba, segretario generale:
Insieme abbiamo avviato la
sede e quindi formato i primi
volontari. Adesso stiamo sostenendo il radicamento di
unattivit che si sforza di garantire al malato, alla persona dignit sino allultimo respiro e alla famiglia supporto
nel momento della massima

Linterventodi unambulanzadellaCroceVerde

CroceVerde,
nonsolosoccorso
mapostidilavoro
Nel2015 oltre67mila servizi,
1.400volontari,79dipendenti
Lapresidente dellAssociazione nazionaletumori RaffaellaPannutiieriaCattolica FOTO MARCHIORI

fragilit.
In dettaglio, gli operatori sanitari Ant dedicati allassistenza domiciliare di Verona
sono 2 medici, 1 infermiere e
una psicologa. Dal 2003 al
31 dicembre scorso i malati
oncologici seguiti sono stati
491: il numero pi rilevante a
Villafranca (113), mentre a
Verona sono stati seguiti 90
pazienti; 20 a Bussolengo e
25 a Mozzecane. In Veneto
sono inoltre operativi 5 medici specializzati in progetti di
prevenzione, che lanno scorso hanno effettuato oltre 500
visite per la prevenzione del
melanoma (a Bovolone, Legnago e Nogara) e 235 controlli gratuiti per la diagnosi
precoce di eventi nodulari alla tiroide (San Martino).
La Fondazione Ant opera
grazie ai contributi e alle raccolte fondi organizzate dai volontari. Per la prima volta nella sua storia, lanno scorso le
spese di gestione hanno superato le entrate. P.COL.

Comesiaccede aiservizigratuiti
LASEDE veronesedella
FondazioneAnt sitrovain
viaMarinFaliero51ed
apertaalpubblicodal
martedal venerddalle 9
alle 12e dalle15.30 alle17.
Ilnumero ditelefono fisso
045577671,perle
emergenzec il mobile
3465041522.Lareferente
Elena Ceccato,chespiega
comefunziona la
delegazionecittadina.
Chiunquepucontattarci
perrichiedereil supporto
dellanostra equipe,chenoi
chiamiamoospedale
oncologicodomiciliareed
costituitodaduemedici, un
infermieree una psicologa.
lanostra psicologa,
dottoressaLuisaFestini, a
recarsia casadel malatoe a
valutarelemodalitdella
presain carico,chepu

essereinfermieristicao
medica.Lanostra medicina
palliativa,percui viene
attivatala terapia deldolore e,
senecessario,vengono
attivatispecialistichesi
recanoa casadel malato.
Tuttalassistenza,
chiariscelasignora Ceccato,
gratise grazie aicontributiche
arrivanosul nostro conto
correntee alle offerte chenoi
volontariraccogliamoa Natale
ea Pasqua riusciamo a dare
unarisposta a tuttele
richieste.La selezione,
semmai, subasegeografica,
perchnon operiamo laddove
esistonoglihospice.
Lapresenza deivolontari Ant
consentealtresaifamiliari di
ritagliarsidel tempolibero e
respirare.Acasacol malato
restiamonoi. Nonsi devono
preoccuparedinulla

Ben 67 mila i servizi sanitari


effettuati nel 2015 grazie
all'operativit di oltre 1.400
soccorritori volontari, di 79
dipendenti oltre a personale
medico ed infermieristico.
In pi di cento anni di storia
al servizio della cittadinanza
scaligera, la Croce Verde di
Verona ha saputo mantenere
in equilibrio la preziosa risorsa offerta dal volontariato e,
al tempo, stesso la capacit di
assicurare posti di lavoro ed
opportunit per varie professionalit: autisti, soccorritori, medici ed infermieri professionali.
La sede centrale di via Polveriera Vecchia, messa a disposizione dalla Fondazione Cariverona, guida le varie sedi e
sezioni sparse tra la citt, in
lungadige Panvinio e Borgo
Venezia, e la provincia: a San
Giovanni Lupatoto, Castel
d'Azzano, Grezzana, Isola
della Scala, Legnago, Cerro
Veronese, Villafranca, San
Pietro Incariano e Colognola
ai Colli.
Nel 2015 sono stati 67 mila,
in crescita rispetto all'anno

precedente, i servizi sanitari


effettuati
dall'Ente
per
l'Azienda ospedaliera universitaria integrata, le Ulss 20,
21 e 22, lOspedale Sacro Cuore Don Calabria di Negrar;
sono arrivati a quota 960 mila invece i chilometri percorsi dai mezzi sanitari croceverdini.
Loperativit quotidiana della Croce Verde garantita da
oltre 1.400 volontari i quali,
soltanto nel 2015, hanno donato gratuitamente 300 mila
ore del proprio tempo; ad essi si affiancano 79 dipendenti
oltre a personale sanitario
medico ed infermieristico.
Per offrire una assistenza sanitaria qualificata alla cittadinanza, non solo volontariato
costantemente aggiornato,
ma concrete opportunit di
lavoro nel campo del soccorso.
Ampio spazio riservato alla formazione dei soccorritori, condizione essenziale per
fornire tranquillit, competenza e umanit in momenti
non facili.
RIPRODUZIONERISERVATA

Oggi, a partire dalle 9.30, al


Centro di aggregazione di via
Anselmi 7, a San Massimo, si
tiene la giornata di formazione dedicata ai familiari, agli
operatori e ai volontari che si
occupano di malati di Alzheimer. Liniziativa organizzata da Sente mente Experience. Il Sente Mente project
nato dallintuizione della formatrice friulana, Letizia
Espanoli, che ha 28 anni di
lavoro nel mondo socio-sanitario nazionale come consulente e formatrice. Il corso si
svolge al Centro servizi Citt
di Verona e far conoscere di
pi intorno alla demenza ed
alla relazione con le persone
pi fragili, per aumentare la
propria motivazione al lavoro socio-sanitario, per incentivare il proprio senso di auto-efficacia e per prevenire la
propria stanchezza professionale e di familiare.

GITE. Ilprogramma

Turismo sociale
daluned
leprenotazioni
A partire da luned 27 giugno
saranno aperte le iscrizioni
per partecipare alle iniziative
proposte dal Turismo sociale
del Comune nei mesi di settembre e ottobre 2016. Le gite, riservate a tutti i residenti
nel comune di Verona, senza
vincolo di et, sono giornaliere a carattere culturale e ricreativo. Partenza da piazza
Bra. Le gite sono: 15 e 29 settembre navigazione sul Brenta, con visita guidata a Barchessa Valmarana e Villa Pisani (70 euro); 22 settembre
e 6 ottobre navigazione in laguna con visite a Burano e al
teatro La Fenice (70 euro);
13 e 20 ottobre visita guidata
del museo Muse di Trento e
degustazione alla distilleria
Marzadro (40 euro).

24

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

Dal 23 giugno al 3 luglio

Ritira il volantino con i


Buoni Sconto nel tuo supermercato.
Ritaglia i buoni sconto.
Scegli il prodotto che vuoi
scontare tra quelli evidenziati
a scaffale SCONTA TU.
Presenta in cassa il buono
insieme al prodotto che
hai scelto di scontare.

SCONTO
immed

30

iato alla cass

Ritira i Buoni S
nel tuo superm conto
ercato!!!

Vedi reg
regolamento completo nel punto vendita.

Solo per te, solo per voi, solo da noi!

Iniziativa valida solo nei punti vendita aderenti alliniziativa:

Cronaca 25

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

MOBILIT. Incommissioneconsiliareil problemadelle corsieriservate

Laciclabile cieca
impedisce
diarrivare inBra

LincrociotraviaPallone estradoneMaffeinon
consenteun passaggio sicuro. I tecnici: Sidovrebbe
sacrificareunapreferenziale oridurrelaiuola
Ciclabile interrotta bruscamente proprio a due passi
dalla Bra, senza che sia possibile raggiungere con regolarit e sicurezza corso Porta
Nuova arrivando da via Pallone. Lo fa notare il consigliere
comunale del Movimento 5
Stelle Riccardo Saurini e ora,
la commissione addetta alle
politiche per la mobilit studia soluzioni, con un gruppo
di lavoro apposito. Per i tecnici la soluzione pi attuabile
quella di rinunciare a una corsia preferenziale.
Il nodo l'incrocio tra via
Pallone e stradone Maffei dove la mancanza di una ciclopedonale resa ancora pi
ostica da un traffico sostenuto, che rende difficile l'immissione in strada di chi pedala
arrivando da ponte Aleardi.
La ciclabile che arriva
dall'est veronese si tronca
proprio a pochi metri da piazza Bra, sottolinea Saurini.
L'attraversamento non pu
essere messo in sicurezza,
perch non collega due tronconi di ciclabili e ci compromette la sicurezza dei ciclisti. E non solo di chi viaggia
in sella alle due ruote. Stefano Vallani del Pd fa infatti notare che ci sono degli svantaggi anche per quei due milioni
di turisti che raggiungono
l'Arena dal parcheggio degli
autobus all'ex Gasometro.
Per chi arriva dall'est, ci sono gi ulteriori intoppi in via
Torbido, fa presente il consigliere. Il tratto in via degli
Alpini piacevole e ben fatto

Laciclabile divia Pallonesi interrompeallincrocio verso la Bra

ma sul lato opposto la bottiglieria si allarga sulla strada


e, la presenza delle fioriere
per delimitare l'area, di fatto
crea una situazione fuori norma anche per il transito delle
carrozzine. Si potrebbe studiare una deviazione verso
Palazzo Pirelli in largo Divisione Pasubio. E conclude:
inaccettabile che in una
citt romana, costretta tra il
fiume e i ponti la ztl sia ancora circoscritta nell'ansa
dell'Adige:
bisognerebbe
chiudere la Bra alle auto.
La riapertura di lungadige
Capuleti, che i tecnici annunciano essere prevista per settembre, al momento non prevede la chiusura del salotto
cittadino al traffico, cos come sperimentato nei mesi
passati. Bisogna garantire
un transito decoroso ai turisti, costretti a slalom tra le au-

to in via Pallone, insiste Elisa La Paglia del Pd.


Se per Andrea Bellotti, dirigente della mobilit urbana,
bisognerebbe rivalutare il
percorso dietro le mura, l'ingegnere Michele Fasoli, dirigente della segnaletica stradale, ha rivelato le sole opzioni possibili per realizzare una
ciclabile protetta all'incrocio
tra via Pallone e stradone
Maffei.
Se si vuole ricavare spazio
per i ciclisti nei 15 metri critici di fronte alla bottiglieria,
bisognerebbe scarificare una
delle 4 corsie, due preferenziali e due per le auto. L'alternativa sarebbe risagomare
l'aiuola, eliminare un albero
e coinvolgere in questo la Soprintendenza. Ma senza
dubbio un iter pi laborioso. C.Bazz.
RIPRODUZIONERISERVATA

AZIENDAOSPEDALIERA EUNIVERSITARIA

Leproposte

EBorgoTrentochiede
percorsiprotetti
perchivuolepedalare
VialeNinoBixio ancorasenza
ciclabileeParonaresta un
quartiereisolato.I progetti
percreare alcunepiste ciclabili
nelterritoriodellaseconda
circoscrizionesonopi volte
approdatiinsedediConsiglio
conampi consensi, madopo
annimancanoancorai tratti pi
attesi.Edialcuni tracciati
propriononse nefa nulla,
dicePaoloAlbrigo (M5S),
comeper Paronache restaun
quartieresenza alcun
collegamentoper le bici.
Eppure,prosegue, si sta
parlandodiun borgodicirca
4milaabitanti e,quindi, con
molticittadinichechiedono
unapistaciclabile.
Nonpossiamo,sostiene,
considerareunpercorso per
lebici quello che,invece, solo
disegnatosulungadige
Attiraglioechein alcuni punti
scompareletteralmente,come
neipressidell'ingressodel
ProntoSoccorso sul latoa
salire.Per dipi,nonsi pu
chiederedipercorrereun
trattocoslungoper andare a
lavorareoa scuola incitt.
Aggiungiamo,continua il
capogruppoinseconda
circoscrizione,la pericolosit
diviaPreare, divenutaquasi
impossibiledapercorrerecon
labiciclettaper laumentodi
esercizicommerciali.Il M5S
nell'aprile2014aveva
propostounpercorso
alternativoallatrafficata
stradatrovandolo al dildella
carreggiata,oltregli alberi.La
propostaconsiderala
coperturadel progno,uno
spazio,spiegaAlbrigo, chedi
pers racchiude tuttele
caratteristicheper unpercorso
ciclabilesicuro: separato
dallastrada dal filare dialberi e
permetteil doppiosenso alle
biciclettecoscome la
creazionediunadiacente
percorsopedonale.
Parona,dice, restaun
quartiereesclusodalla citt e

VialeNino Bixionon ha ciclabile


nonpuessere assuntala scusa
chequestopercorsosi trovasul
tracciatodel Traforo. Proprionon
regge,perchil borgorischia di
rimanereisolatoper annicon la
discolpadiun progettoche
restersolosulla carta per ancora
moltotempo.Sui tracciati
cittadini,Albrigo ricorda che
sonoancoramoltii trattiche
finiscononelvuoto.Se
vogliamo,continua, unamobilit
alternativavalidadobbiamo
creareuna mappa deivari percorsi
ciclabilichedevono essere
ovunque,comenegli altriPaesi
europei.Insomma,la richiesta del
M5Sdicreare unpianociclabile
conun progettodiunarete di
percorsicollegatitra lorocos da
averedelledirettriciper spostarsi
inmodoalternativoda uncapo
all'altrodellacitt.Nonpiste qua
el,diceAlbrigo. Etra i punti
critici,dovele piste sembrano
interrompersideltutto, c'il
collegamentomancantetra
piazzaBra eviaPallone,dove la
ciclabilearrivadal quartieredi
BorgoVeneziaecollega ancheil
quartierediMontorio.Suquesto
trattomancantestata
depositatainComune una
mozionecheimpegna ilsindaco
FlavioTosi elaGiunta a studiare
unasoluzione per collegarela
ciclabilediviaPallone con quella
diCorsoPorta Nuova. M.Cerp.

Accreditodiqualit
per il laboratorio analisi
Ilriconoscimentoda parte
dellentedelGovernodopo
unavisitaispettiva
perla competenzatecnica
Il 16 giugno scorso, Accredita, Ente Accreditatore delegato dal Governo Italiano, ha
conferito ai due laboratori di
analisi
chimico-cliniche
dellAzienda
Ospedaliera
Universitaria Integrata di Verona, diretti dal professor
Giuseppe Lippi la notifica di
accreditamento secondo lo
standard UNI EN ISO
15189, la norma di riferimento pi completa e quindi anche la pi difficile da soddisfare poich in essa sono specificati tutti i requisiti necessari
alla gestione della qualit e
della competenza nei laboratori di analisi chimico-cliniche .
I laboratori dellAzienda
Ospedaliera Universitaria Integrata sono quindi stati i primi laboratori pubblici di ana-

lisi chimico-cliniche ad avere


conseguito questo massimo
riconoscimento di qualit in
Italia.
I punti di forza emersi durante la visita ispettiva sono
stati la competenza tecnica
del laboratorio ad eseguire le
prove, la soddisfazione delle
esigenze dei pazienti e del
personale, la soddisfazione
dellutenza, ladeguatezza della strumentazione utilizzata,
limpiego di tecniche esattamente definite e la validit
dei risultati, ladozione di regole stringenti per la gestione del campione in laboratorio oltre che ladeguata presentazione e supporto interpretativo dei risultati.
Questo ulteriore attestato
di qualit si affianca ai prestigiosi riconoscimenti gi avuti dal laboratorio analisi e dalla Sezione di Biochimica Clinica dellUniversit degli Studi di Verona in merito allattivit istituzionale di ricerca.
RIPRODUZIONERISERVATA

MUSEODEGLIAFFRESCHI. Ultima parola

RomeoeGiulietta, oggi
terminail manoscritto
Alle18la cerimonia
Coinvolteoltre 5mila
personeper scrivere 429
pagineininglese eitaliano
Si terr oggi, venerd, alle 18
al Museo degli Affreschi, alla
cerimonia di ultimazione della stesura del manoscritto di
Romeo e Giulietta.
Il manoscritto originale di
Romeo e Giulietta non mai
stato ritrovato, per questa ragione il Club di Giulietta, in
collaborazione con il Comune di Verona e la Biblioteca
Civica e con il patrocinio della Commissione Nazionale
Italiana Unesco, ha inaugurato il 14 febbraio scorso, festa
degli innamorati, il progetto

Romeo e Giulietta, il manoscritto di Verona.


Oltre 5.000 persone provenienti da tutto il mondo hanno ricopiato, con penna e calamaio su carta pergamena
come ai tempi di Shakespeare, lintero testo dellopera,
sia nella versione originale inglese sia in quella tradotta in
italiano, per un totale di 429
pagine.
Lultima riga della versione
italiana stata scritta il 23
aprile, durante la presentazione del volume, da Masolino dAmico. Nel manoscritto
rimane tuttavia ancora da
completare lultima frase della versione in inglese, seguita
dalla conclusiva parola FINIS.

26 Necrologie

ENRICA MENEGHINI

di anni 52
Ne danno il triste annuncio la
figlia Giulia, Renato, il fratello
Franco con Federica e i cari nipoti Michele e Francesco.
La cerimonia funebre sar celebrata sabato 25 giugno alle ore
14.30 nel Duomo di Verona.
La presente serve di partecipazione e ringraziamento.
Verona, 24 giugno 2016
Partecipano al lutto:
- Davide Bonato e Chiara Lupo
- Michela e Roberto Zuppini
- Stefano Castellani, Maria
Miorelli, Evelin Loro
- Alberto Soave e famiglia
- Giove e Anna
A.G.E.C. Onoranze Funebri S.p.A.
Verona: Via Tunisi, 15
V.le Caduti Senza Croce, 1
Via G. Mameli, 134/C; P.zza Frugose, 6
Tel. reperibile 24 su 24: 348.3965808

Ciao

TATI

Ricordati di risplendere.
Bibi.
Verona, 24 giugno 2016
Smarriti e attoniti, in questo
momento di profondo dolore,
siamo vicini alla famiglia della
cara

ENRICA MENEGHINI

che in molti anni ha condiviso


con tutti noi di Contec Ingegneria e dell'intero Gruppo Contec
un'esperienza di vita impegnata,
professionale e umana.
Verona, 24 giugno 2016
L'associazione di volontariato
Solidariet Nazionale si unisce
al lutto per la dolorosa scomparsa dell'amica e volontaria

ENRICA MENEGHINI

Verona, 24 giugno 2016

Tutti gli amici del Calcio Club


Carega Osteria Le Petarine si
uniscono al dolore dei familiari
per la perdita della cara amica

ENRICA

Verona, 24 giugno 2016


Da oggi briller una stella in
pi.
Ciao

ENRICA

Gloria, Alessandro, Paolo.


Verona, 24 giugno 2016
Ciao

ENRICA

Il giorno 23 giugno dopo una


vita dedicata alla propria famiglia si spenta serenamente

VITTORIA PERDONA'
in CASTELLO

di anni 87
Addolorati ne danno il triste annuncio il marito Demetrio, i figli
Nadia con Bruno e Pierluigi con
Marina, la nipote Chiara, i cognati, i nipoti e parenti tutti.
I funerali saranno celebrati sabato 25 giugno alle ore 10,30 nella chiesa parrocchiale Monte di
Colognola ai Colli, partendo dalla Casa Funeraria "Arena" in via
dell'Industria, 35 a Caldiero alle
ore 10,20.
Un particolare ringraziamento
al dott. Giampaolo Miglioranzi
per le premurose cure prestate,
al personale della casa di cura Pederzoli di Peschiera e a tutte le
persone che l'hanno amorevolmente assistita.
Il presente annuncio partecipazione e personale ringraziamento.
Verona, 24 giugno 2016
Partecipano al lutto:
- Umberto e Luciana Brusco
- Milena e Guido Rizzotto
C.O.F. NORD EST
Tel. 045.6151455
CASA FUNERARIA "ARENA"
Tel. 045.6152523

Cara

nonna VITTORIA

non ti dimenticher mai, grazie per il bene che mi hai voluto.


Chiara.
Cellore d'Illasi, 24 giugno 2016
La cognata Luisa con Luigi, i
nipoti Nicola con Elena e Lisa
con Cesare, sono vicini a Demetrio, Nadia e Pierluigi per la perdita della cara

Il tuo sorriso

ENRICA

ora risplende ovunque.


Ci uniamo al dolore di Giulia e
di tutta la sua famiglia.
Angela, Michele e Michelangelo.
Verona, 24 giugno 2016
I ragazzi di CasaPound Verona
si uniscono al lutto di Massimo
Trabucchi per la perdita di

ENRICA MENEGHINI

Verona, 24 giugno 2016

di anni 87
L'annunciano addolorati i figli
Massimo e Alessandro, le nuore
Melania e Barbara, i nipoti Giorgia e Leonardo ed i parenti tutti.
I funerali seguiranno sabato 25
giugno, partendo dalla casa di cura Villa Monga alle ore 10,00,
per la chiesa del Buon Pastore,
dove si svolgeranno le esequie alle ore 10,30.
Il presente serve di partecipazione e ringraziamento.
S. Giovanni Lupatoto,
24 giugno 2016
Partecipano al lutto:
- Paolo e Maria Ester
O.F. BOSCHIAVO
S. Giovanni Lupatoto - Raldon
045.545.181 - 045.873.2228
www.boschiavo.it

Un ultimo ciao a

NANDO

e un grande abbraccio a Massimo e Alessandro dalle zie Adriana e Alda, dai cugini Giovanni e
Marta con le rispettive famiglie.
San Giovanni Lupatoto,
24 giugno 2016

VITTORIA

Castel d'Azzano,
24 giugno 2016
Mercoled 22 giugno, circondata dall'affetto dei suoi cari, ci ha
lasciati

di anni 80
Lo annunciano con dolore la
moglie Antonietta, la sorella Ivana, il cognato Domenico, la cognata Luisa, i nipoti e parenti tutti.
Il funerale avr luogo sabato 25
giugno nella chiesa Abbaziale alle ore 10,00 partendo dalle celle
del cimitero di Villafranca alle
ore 9,30.
La presente serve di partecipazione e ringraziamento.
Isola della Scala,
24 giugno 2016
O.F. GHIRALDO G. & C. snc
Via del Lavoro, 9 - Isola della Scala
Tel. 045.7300294 - 348.5293368

Ciao

Partecipano al lutto:
- Flora Martino Renoffio

zio EZIO

ti porteremo sempre nel nostro


cuore.
Un abbraccio.
I tuoi nipoti Gianluca, Gloria,
Marina con le rispettive famiglie.
Trevenzuolo, 24 giugno 2016

O.F. TROTTA Srl


Affiliato C.O.F. NORD EST
Via Madonna, 151 Bovolone (VR)
Tel. 045.6902052 - 335.1013272

AQUILINA STURARO
in VACCARI
(Tina)

FRANCESCO
NAPOLITANO

LAURA POLICANTE
ved. SARTORI

E' mancata all'affetto dei suoi


cari

LUCIANA ALBI

ANNA MAGARAGGIA
in ANDREATTA

Ne danno il triste annuncio il


marito Amedeo, i figli Stefano,
Alessio con Silvia Alice Emma
Martina, i fratelli Renzo, Carla
rispettive famiglie e parenti tutti.
I funerali avranno luogo luned
27 giugno alle ore 16 presso la
chiesa di Santa Maria Ausiliatrice (Ponte Crencano), provenendo dall'ospedale di Borgo Trento.
Verona, 24 giugno 2016

di anni 58
Lo annunciano la sorella Elena
con Luigi, la cognata Silvana, i
nipoti Leonardo, Armando, Vittorio, gli amatissimi pronipoti e
parenti tutti.
I funerali saranno celebrati venerd 24 giugno alle ore 15,30
nella chiesa parrocchiale di San
Martino Vescovo, partendo
dall'ospedale di Negrar alle ore
14,45.
Un ringraziamento a tutto il
personale medico ed infermieristico dell'ospedale di Negrar per
l'umanit e le cure prestate.
Dopo le esequie la cara salma
sar fatta proseguire per la cremazione.
Il presente annuncio partecipazione e personale ringraziamento.
San Martino Buon Albergo,
24 giugno 2016
C.O.F. NORD EST
Tel. 045.6151455
CASA FUNERARIA "ARENA"
Tel. 045.6152523

EMILIA CAMPOSTRINI
(Pelilla)

Nel dolore lo annunciano le sorelle Francesca, Doretta e Vittoria, il nipote Federico, la cara
amica Baba unitamente ai parenti.
I funerali avranno luogo nella
chiesa parrocchiale di Bardolino
venerd 24 giugno alle ore 15,30
provenienti dalla casa funeraria
Battistoli.
Al termine della cerimonia si
proseguir per il Tempio Crematorio.
Si ringraziano sin d'ora quanti
interverranno alla mesta cerimonia.
Bardolino, 24 giugno 2016
O.F. BATTISTOLI CASA FUNERARIA
Bardolino - Garda - Lazise - Torri del Benaco
Brenzone - San Zeno di Montagna - Malcesine
TEL. 045.6210732-340.7372890

di anni 87
Con dolore lo annunciano i figli: Roberto con Rossella, Giordana con Andrea, il genero Luigi
con Patrizia, i nipoti, i pronipoti,
le sorelle, il fratello, i cognati e i
parenti tutti.
I funerali avranno luogo nella
chiesa parrocchiale di Monte sabato 25 giugno alle ore 10,00 partendo dall'abitazione di via Vesan n. 62 alle ore 9,45.
Si ringraziano quanti interverranno alla cerimonia.
Monte di Sant'Ambrogio,
24 giugno 2016

di anni 67
Ne danno il triste annuncio il
marito Flavio, il figlio Matteo
con Michela, le sorelle Maria
con Diego, Lucia, la suocera Argia Faggion, gli zii, i cugini, i nipoti e parenti tutti.
Il rito funebre avr luogo nella
chiesa parrocchiale di Bovolone
sabato alle ore 9.30, partendo
dall'ospedale San Biagio alle ore
9.25.
La presente serve di partecipazione e ringraziamento.
Bovolone, 24 giugno 2016
ONORANZE FUNEBRI MORIGGI
Via Ospedale, 10 - 37051 Bovolone
Tel. 045.7100121 - 349.8803858

Maresciallo Maggiore
del C.C. in congedo
di anni 88
Ne danno il triste annuncio la
moglie Silvana, i figli Antonella
con Beppe, Graziano con Deny e
le adorate nipoti Michela, Vania, Monica.
I funerali si terranno venerd
24 giugno alle ore 10.30 presso
la chiesa di S. Maria Assunta
(Golosine).
La presente serve di partecipazione e ringraziamento.
Verona, 24 giugno 2016
A.G.E.C. Onoranze Funebri S.p.A.
Verona: Via Tunisi, 15
V.le Caduti Senza Croce, 1
Via G. Mameli, 134/C; P.zza Frugose, 6
Tel. reperibile 24 su 24: 348.3965808

RINGRAZIAMENTO

XI ANNIVERSARIO

IV ANNIVERSARIO

A distanza di qualche giorno


dalla cerimonia funebre la famiglia Bonvissuto ringrazia il 118
di Verona Emergenza, piloti ed
elicotteristi, medici e paramedici, il Centro Terapia Intensiva di
Borgo Trento per le cure prestate e la delicatezza del caso.
Un sincero grazie a tutti coloro
che ci sono stati vicini in questo
difficile momento.
Cavaion, 24 giugno 2016
O.F. BATTISTOLI CASA FUNERARIA
Bardolino - Garda - Lazise - Torri del Benaco
Brenzone - San Zeno di Montagna - Malcesine
TEL. 045.6210732-340.7372890

MICHELE SILVESTRI

Sei sempre nei nostri cuori.


Pap, mamma, Sara , la tua Debora, parenti e amici.
Verona, 24 giugno 2016
Ciao

MICHELE SILVESTRI

MICHELE SILVESTRI

sempre con noi.


Federazione Scaligera Fiamma Tricolore.
Verona, 24 giugno 2016

VIII ANNIVERSARIO

Per la scomparsa di

GABRIELLA PEDERZINI
ved. MELOTTI

GABRIELLA PEDERZINI
ved. MELOTTI

PACIO

I butei del Pullman 2 curva


sud.
Verona, 24 giugno 2016
Sei sempre nei nostri cuori.
Comunit Skinheads Verona.
Verona, 24 giugno 2016

III ANNIVERSARIO

Servizi Funebri Zanoni s.n.c. di Renzo e Marco


Via Chiesa, 2 S.Ambrogio - Via Stazione, 22
Domegliara - Localit La Pezza, 6 Lazise
Tel. 045.6861093 - 045.6861920

I condomini e l'amministratore del condominio Lessinia, via


Da Verrazzano, 4 partecipano al
lutto per la scomparsa di

GIAMPAOLO ZERLOTTI

Sei sempre nei nostri cuori.


Ci manchi tanto.
Moglie, figlia e tutti i tuoi cari.
Vallese, 24 giugno 2016

XIII ANNIVERSARIO

Verona, 24 giugno 2016

RENATO BERTELLE

Per la scomparsa del


comm.

Un ricordo speciale al Suo dolce sorriso.


Verona, 24 giugno 2016
Improvvisamente mancata

cav.

E' mancata all'affetto dei suoi


cari

FERNANDO

ANNA MAGARAGGIA

O.F. BANTERLE
Negrar - S. Pietro in Cariano
Viale Ospedale - Tel. 045.600.0913

Il giorno 22 giugno mancato


all'affetto dei suoi cari il

MARTINO BONVISSUTO

Patrizia, Antonietta e Niccol


Marchetto si stringono con infinito affetto al dolore di Giorgio,
Stefano e Alessio per la scomparsa di

di anni 93
Lo annunciano con dolore i figli Loretta con Plinio e Guido
con Liliana, le nipoti Elisa con
Alessandro, Ilaria, i pronipoti
Chiara e Francesco
e i parenti tutti.
La famiglia ringrazia il medico
curante dott. Maurizio Sancassani e il personale tutto del servizio
infermieristico della U.S.S.L di
Domegliara.
La cerimonia funebre avr luogo venerd 24 giugno alle ore
16,00 nella chiesa parrocchiale
di Pedemonte partendo dalle celle del cimitero di S. Pietro in Cariano alle ore 15,45.
La presente serve di partecipazione e ringraziamento.
Pedemonte, 24 giugno 2016

Dopo lunghe sofferenze si


spenta l'anima buona di

La sua sofferenza finita.


E' tornata in cielo assieme ai
suoi cari

San Giovanni Lupatoto,


24 giugno 2016

P.F. BONIZZATO
di ANTONIO E ANDREA
Piazzale Stefani
Fronte Ospedale Borgo Trento
Tel. 045.834.2155

BRUNA GELMINI
ved. ACCORDINI

di anni 84
Lo annunciano moglie, figli,
nuore, generi, nipoti e pronipoti,
parenti e amici tutti.
I funerali saranno celebrati venerd 24 giugno alle ore 16.00
nella chiesa di San Giuseppe in
Bovolone, partendo dall'ospedale di Legnago alle ore 15.30.
Un sentito ringraziamento al
dottor Sprea Angelo e a tutto il
personale medico e paramedico
dell'A.D.I. per le cure prestate.
Il presente annuncio partecipazione e personale ringraziamento.
Bovolone, 24 giugno 2016

Adelinda, Mariangela, Adriano, Luca sono vicini a Massimo,


Melania, Alessandro e famiglia
per la perdita di

VITTORIA

ENRICA

amica, sorella, donna.


Il tuo coraggio e la tua dedizione saranno per noi un esempio
in questo mondo di voltagabbana.
Insieme al tuo Bibi combatteremo anche per te in attesa di ritrovarti sulla stella pi bella.
Roberto, Piera, Anna, Loris e
Geny.
Verona, 24 giugno 2016

FERNANDO LIGOZZI

Profondamente commossi siamo vicini a Demetrio, Nadia,


Bruno, Chiara, Pierluigi e Marina per la perdita della cara

Lo "Studio Comm.sti Zambelli


Scopel & Ass." e collaboratori sono vicini a Nadia, Pierluigi Castello e famiglia per la perdita
della cara mamma

E' mancato

GIUSEPPE PATUZZO

EZIO CAMILETTI

VITTORIA

Sonia, Antonio, Giulia, Giacomo, Cristiano e Filippo.


Colognola ai Colli,
24 giugno 2016

Cristianamente mancato
all'affetto dei suoi cari

Alle ore 3,00 del giorno 23 giugno, mancato all'affetto dei


suoi cari

Colognola ai Colli,
24 giugno 2016

e quando i blu, saranno in ciel...


Sarai sempre nei nostri cuori.
Banda Meneghellas: Ale, Bibi,
Ciccio, Don, Paolon, Rosso, Tappo, Zagano.
Verona, 24 giugno 2016
Ciao

TULLIO FONTANA
ROMANO UGOLINI

Siamo vicini alla famiglia Fontana nel dolore per la scomparsa


del caro

Ti ricordiamo sempre con molto affetto.


Mirella, Elisa e Stefano.
Verona, 24 giugno 2016

TULLIO

Carlo Reggio, Cristina e Chiara.


Verona, 24 giugno 2016

ITALO BRUSCO

La famiglia lo ricorda con immutato affetto.


Caldiero, 24 giugno 2016

LE PARTECIPAZIONI AL LUTTO SU LARENA SI RICEVONO:

Servizi Funebri
e Lapidei

Agli sportelli dellA nostrA sede


VERONA - CORSO PORTA NUOVA, 67
DAL LUNED AL SAbATO: 9.00 - 13.00;
15.00 - 19.00
ANChE DOmENICA E fESTIVI: 15.00 - 19.30
OPPURE AL TELEfONO E fAX
Tel. 045.9600200 Fax 045.9600211
TUTTI I gIORNI DALLE 9.00 - 13.00,
E DALLE 15.00 - 19.45
Giorni FesTivi: 15.00 - 19.45
TARIFFE Necrologi: Euro 3,20 per parola (minimo 15 parole); partecipazioni al lutto Euro 5,40 a parola
(minimo 3 parole), croce Euro 16,00; foto a colori Euro 98,00;
foto a colori pi croce abbinata Euro 108,00 (+ diritto fisso + I.V.A. )

Guardo il sole, la luna, le stelle


e vedo te.
Negli occhi dei tuoi figli e delle
tue nipoti vedo te.
C' un posto speciale nel nostro
cuore, da dove tu non te ne andrai mai.
Accompagnaci e proteggici
quotidianamente.
Tua Elisa, Patrizia Matteo e
Martina, Claudio Federica e Giulia.
Verona, 24 giugno 2016

VERONA

Viale Caduti Senza Croce, 1 - Tel. 045 8029935


Via Mameli, 134/c - Tel. 045 8029915 - vicino Osp. Maggiore
Via Tunisi, 15 - Tel. 045 8029914 - vicino Policlinico
P.zza Frugose, 6 - Tel. 045 8029913 (fronte Chiesa Beato Carlo Steeb)

www.onoranzeagec.it

Siamo reperibili 7 giorni su 7,


24 ore su 24, al 348 396 5808

IB08350

Il 23 giugno mancata all'affetto dei suoi cari

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

Cronaca 27

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

NOTAMETEO. Lanticiclonedi origine africananon durermolto

PREVENZIONE. Giornata contro ladroga

Primaondatadicaldo Fermiamoli prima


SanPatrignano
Ma domenica si cambia scendeinpiazza

EDICOLA&
CAFF

Ieri 33 gradi, oggi in centro citt si supereranno i 34


Sarannooffertidolci artigianali
Possibilerischio ditemporalinel finesettimana
prodottidal forno dellacomunit
Anticipata da giorni, la prima ondata canicolare della
stagione raggiunger il proprio apice tra oggi e domani,
per lasciare spazio ad una
parziale rinfrescata a partire
da domenica.
Gli ingredienti per il caldo
opprimente sono al gran
completo: alta pressione di
provenienza nordafricana
con notevole afflusso caldo a
tutte le quote, 14 ore di sole
senza nubi, intensit della radiazione solare ai massimi
dell'anno e, soprattutto, l'effetto subsidenza, ovvero lo
schiacciamento dell'aria verso le basse quote, tale da generare ulteriore riscaldamento.
Gi ieri la temperatura massima si portata a quota 33 gradi e oggi salir fino a raggiungere i 34 se non oltre nel centro della citt. Il caldo diventer per altro pi afoso per effetto dell'elevata umidit,
non inferiore al 40% anche
nelle ore pi calde.
La giornata di domani vedr temperature analoghe
(valori massimi attorno ai
33), pur con tendenza ad un
certo aumento delle nubi nel
corso del pomeriggio. Sar
l'avvisaglia di un cambiamento atteso domenica, quando
aumenter notevolmente la
probabilit di temporali, specie sulle Alpi e nelle zone della Valpadana a nord del Po.

Gi domani sera e nella notte


su domenica salir parecchio
il rischio di temporali prefrontali, connessi cio a
quelle infiltrazioni di aria fresca in quota che precedono
l'arrivo del fronte freddo.
Domenica far comunque
meno caldo, con il sole che
nel pomeriggio far i conti
con annuvolamenti estesi. La
temperatura massima scender di alcuni gradi, con valori tra 29 e 30. Il fronte freddo vero e proprio penetrer
in Valpadana nella notte su
luned producendo temporali diffusi e un ulteriore calo
termico nella giornata di luned (massime sui 27/28).
Non avremo insomma un'ondata temporalesca capace di
abbattere le temperature in
modo sensibile, ma solo una
breve rinfrescata. Gi marted la pressione torner ad aumentare con la prospettiva di
una prossima settimana dal
clima piacevole e temperature comprese fra 29 e 31 gradi.
Negli ultimi dieci anni giugno ci ha abituati spesso alle
prime fiammate africane.
Un esempio arriva dalla prima met di giugno dell'anno
scorso con ben tre giornate oltre i 33 ad anticipare il secondo luglio pi caldo degli
ultimi cent'anni. Ancor pi
forte l'esempio del giugno

Refrigerionellefontane

2014: dal 7 al 13 del mese tutta l'Italia, e segnatamente il


settentrione, fu interessata
da un'ondata canicolare tra
le pi intense e precoci degli
ultimi vent'anni, con ben
quattro giorni con temperature massime oltre i 35 e un
valore assoluto di 36.
Fino agli anni '90 era davvero difficile raggiungere in giugno - soprattutto nella prima
met del mese - valori termici come quelli attesi nei prossimi giorni. Impennate termiche oltre i 34 gradi accadevano al massimo ogni dieci anni. Dall'inizio degli anni Duemila il caldo su valori vicini ai
record gi in questo mese
diventato quasi una regola:
36,5 registrati nello storico
giugno del 2003 e 36 nel giugno 2012. Al.Azz.

C anche Verona tra le province italiane che partecipano alla Giornata mondiale
per la lotta alla droga, domani sabato 25 e domenica 26,
quando la comunit di San
Patrignano scender in piazza a sostegno della sua campagna di prevenzione. Una
scelta storica per la pi grande comunit dEuropa che
mai prima dora aveva scelto
di fare i banchetti. Sar presente a Verona, Bussolengo,
Grezzana, Isola della Scala,
Nogara e San Bonifacio.
Dalla sua fondazione ad oggi San Patrignano ha accolto
centinaia di ragazzi veneti, in
maniera gratuita, e solo nel
2015 ne sono entrati 49. La
scelta di scendere in piazza
nasce dalla volont di sottolineare il grande impegno che
la Comunit porta avanti nel
campo del recupero quanto
in quello della prevenzione.
Proprio alla prevenzione sar dedicata la campagna con
cui la Comunit invader le
piazze, in linea con la scelta
effettuata dalle Nazioni Unite rispetto la giornata. La
campagna, con lo slogan
Fermiamoli prima, ha
lobiettivo di raccogliere fondi in favore del suo progetto
di prevenzione dedicato ai
giovani di tutta Italia. Ogni
anno San Patrignano incon-

tra circa 50mila studenti in


tutta Italia. Il racconto e le testimonianze dirette degli
ospiti della struttura, per lo
pi giovani che hanno toccato il fondo e che hanno vissuto sulla propria pelle quanto
sia difficile rialzarsi, sono al
centro degli appuntamenti
nelle scuole, che portano gli
studenti a capire che nessuno al di sopra del problema.
Un impegno non semplice
da portare avanti e proprio
per questo saranno circa 110
i banchetti allestiti in giro
per lItalia, dove sar possibile effettuare una donazione.
In cambio i donatori riceveranno un gustoso presente,
ovvero una confezione di biscotti prodotti dal forno di
San Patrignano. Tre le variet fra cui scegliere, quelli
mais e arancia, cioccolato e liquirizia, o camomilla.
A Verona il banchetto di
San Patrignano si troveranno in piazzale Olimpia 100,
sabato, dalle 8 alle 14 mentre
domenica sar in piazza Pradaval 18, dalle 10 alle 20; a
Bussolengo sar in piazza
XXVI Aprile, a Grezzana in
via dellindustria 1 al Market
Marika, a Isola della Scala in
piazza Martiri, a Nogara in
via Giovanni XXIII e via Sterzi, e a San Bonifacio in piazza
della Costituzione.

ErmannoSoldingeralledicolaMartina, in Borgo Trento

moltogravefareviolenza
suchialteratodallalcol
Ermanno Soldinger, medico,
legge LArena alledicola Martina di via Abba in Borgo
Trento.
In un anno le Fiamme Gialle denunciano108 evasoritotali.

In Italia sono numeri che


non mi stupiscono. giusto
che queste persone ora vengano perseguite duramente. Invece, uno dei nodi liter complesso del recupero crediti.
Pur nel periodo di crisi nera per
la Fondazione Arena, le prime
due opere in cartellone vanno
versoil tutto esaurito.

Io sar tra gli spettatori di Aida. Per cercare di risollevare


le sorti della Fondazione, sono convinto sia necessario
puntare molto anche sulla
stagione invernale al Filarmonico. unofferta interessante che pu permettersi di
chiedere ingressi pi alti.
A Veronetta raffica di lavori con
parecchi cantieri a poca distan-

zal'unodall'altroetrafficodeviatoinValdonega.

In citt vado a piedi e dunque


non temo code. Invece attendo con ansia il rifacimento
della passeggiata di San Giorgio promessa gi anni fa.
Consumodifarmaci incalo ma si
spendedi pi inticket.

Siamo un popolo di anziani,


non c da stupirsi che il consumo di medicine resti alto.
Sarebbe opportuna una corretta educazione sanitaria: i
nostri armadietti sono pieni
di farmaci inutilizzati che
vengono buttati a scadenza.
Violenza di gruppo su una giovane:secondo ilpm, l'abusodi alcol
vanifica di l'inchiesta, per cui
statachiestal'archiviazione.

Il fatto che la presunta vittima fosse ubriaca la riduce alla stregua di una persona incapace di intendere e volere,
come un minore o un soggetto diversamente abile: un aggravante, addirittura.

28 Cronaca

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

APROCESSO. Rinviati agiudizio un medicodellospedaledi Malcesinee iltitolare diunaziendadi prodottiortopedici

Carrozzineperdisabili,
dueaccusatidi truffa e falso

PerlaProcuraavrebbero prescrittoapazientimezzi elettrici specificiconsegnandone


perdiqualitmolto inferiore.Perpoiemettere alleUlss fatture concifre pi alte
Un medico dellospedale di
Malcesine e il titolare di
unazienda specializzata in
prodotti ortopedici sono stati
rinviati a giudizio ieri con
laccusa di truffa e di falso in
atto pubblico. Secondo gli inquirenti, avrebbero prescritto delle carrozzine elettriche
ad alcuni pazienti con gravi
problemi di deambulazione,
ma invece di fornire questo
specifico prodotto, ne avrebbero consegnato uno diverso,
di valore decisamente inferiore, emettendo per fattura alle Ulss di competenza per
somme superiori, creando
quindi un danno economico.
Queste almeno le accuse che
vengono mosse agli imputati
dal pubblico ministero Francesco Rombaldoni.
A finire nei guai sono stati
Alessandro Dreosso, legale
rappresentante della ditta
LHortopedico srl di Sona, e
Philipp La Marca, medico in
servizio allUnit operativa
di Medicina fisica e riabilitazione dellOspedale di Malcesine.
Dreosso accusato di aver
preso parte a quattro episodi
di questo genere. Secondo gli
inquirenti, tra lottobre 2013
e il giugno 2014, avrebbe fornito ad altrettanti pazienti
con problemi di deambula-

zione degli scooter elettrici


marca Pride, di valore notevolmente inferiore rispetto alla carrozzina che era stata
prescritta loro, ovvero dal costo di 1.855 euro anzich circa 4mila. Scooter che non potevano essere prescritti, secondo la normativa sullassistenza protesica erogabile
dal servizio sanitario nazionale. A carico dellUlss di riferimento Dreosso avrebbe poi
emesso fattura sulle carrozzine, mai consegnate, allegando alla richiesta di pagamento il modulo redatto dai medici che si erano occupati delle
prescrizioni.
La Marca, infatti, accusato di aver prescritto a due assistiti una carrozzina elettrica per esterni e successivamente di aver certificato gli
avvenuti collaudi di questi
prodotti, attestando la conformit tra quanto prescritto
e quanto consegnato dalla
ditta fornitrice. Accuse rivolte inizialmente anche a un altro medico dello stesso reparto di Malcesine, che ha gi
patteggiato in un separato
procedimento. I due imputati sono accusati anche di falso in atto pubblico, proprio
per aver formato i certificati
di collaudo, che attestavano
la conformit, mentre in real-

Unodegliingressideltribunale

Secondoladifesa
sitrattadiun
equivoco.Intanto
3aziendesanitarie
sicostituiscono
partecivile

t al posto delle carrozzine


elettriche erano state fornite
apparecchiature completamente diverse.
Secondo la tesi difensiva, per, si tratterebbe solo di un
grande equivoco. I medici sarebbero stati costretti a prescrivere le carrozzine, in
quanto gli scooter elettrici sono un prodotto innovativo,

non ancora inserito nel nomenclatore, una sorta di paniere delle apparecchiature
che possono essere rimborsate dal sistema sanitario nazionale. Ieri la Ulss 20 di Verona e quelle di Thiene e di
Rovigo si sono costituite parte civile e i due imputati sono
stati rinviati a giudizio dal
gup Laura Donati. M.TR.

TRIBUTIEGIUSTIZIA

ESERCIZIOABUSIVO

Mancati
versamenti
delleritenute,
assolto Bussola

Consulente
dellavoro
ma senza titoli,
condannata

Era accusato di non aver versato lIva e le ritenute per due


anni, quando lazienda era in
piena crisi: Luciano Bussola,
69 anni, legale rappresentante dellomonima catena di negozi di elettrodomestici, stato assolto da tutte le accuse
dal giudice Camilla Cognetti.
La societ Bussola spa era
stata dichiarata fallita nel
2010, ma gi alcuni anni non
navigava in buone acque, nonostante i tentativi di salvataggio dellimprenditore.
Bussola (difeso dallavvocato Beniamino Zermini) finito ieri in tribunale con laccusa di non aver versato limposta sul valore aggiunto per gli
anni 2006 e 2007, ma stato
assolto perch il fatto non
costituisce reato, in quanto
gli omessi versamenti (di
207mila e 211mila euro) erano sotto la soglia di punibilit della legge.
Secondo le ricostruzioni degli
inquirenti,
inoltre,
limprenditore non avrebbe
versato entro il termine previsto per la dichiarazione annuale di sostituto dimposta
le ritenute risultanti dalle certificazioni,
relativamente
agli anni 2007 e 2008, per
un ammontare rispettivamente di 155mila e 160mila
euro.
Per il 2007 Bussola stato
assolto in quanto i fatti risultano ormai prescritti, mentre
per il 2008 stato assolto
per non aver commesso il
fatto. M.TR.

stata condannata a sei mesi


di carcere (con pena sospesa)
P.P., quarantanovenne di
Sommacampagna.
Secondo le ricostruzioni degli inquirenti, la donna avrebbe esercitato abusivamente
la professione di consulente
del lavoro, senza essere iscritta al relativo albo, n ad altri
albi come quelli di dottore
commercialista o ragioniere.
Per fare ci avrebbe utilizzato la password rilasciata dalla Veneto Lavoro a un consulente del lavoro, che era stato
sospeso a partire dal 4 aprile
del 2012. La donna, almeno
secondo le accuse, avrebbe
continuato ad utilizzare la
password per diversi mesi,
dallaprile al dicembre del
2012.
Ieri il giudice Rita Caccamo
lha condannata a sei mesi di
reclusione. Limputata non
si limitata a una mera attivit materiale-esecutiva bens,
con autonomia decisionale,
si occupata di attivit professionali, come la gestione
dei rapporti lavorativi con i
dipendenti della ditta, per le
quali necessaria liscrizione
allalbo professionale, e rilasciando fatture per lattivit
svolta in proprio nello studio
sito in Bussolengo, si legge
nelle motivazioni della sentenza. Peraltro, anche compiti di natura esecutiva si debbono svolgere sotto il controllo e la responsabilit del consulente del lavoro, che pu avvalersi allo scopo di propri dipendenti. M.TR.

RIPRODUZIONERISERVATA

COSTITUZIONE
DELLA REPUBBLICA ITALIANA
In occasione dei 70 anni della Repubblica
Italiana, i principi e le regole fondamentali
sulle quali basata la nostra convivenza
civile e democratica.
www.azzurramusic.it

I N E D I C O L A
A S O L I 4,90 C O N
Pi il prezzo del quotidiano

Lettere 29

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

LEGRANDI INIZIATIVE. Ilsettimanaledomani sarin edicola inabbinamento conLArenaalprezzo1,80 euro

Oggipunta lobiettivosugli azzurri


Lefidanzatedeicalciatori
ei nomideisex-symbol
della squadra. Spazio anche
alleelezionie allaBrexit
Esplode il caso Brexit. Ma cosa ne pensa la famiglia reale?
Il settimanale Oggi, in edicola domani 25 giugno in abbinamento con L'Arena al prezzo di 1,80 euro, si interroga
sul punto di vista dei reali inglesi sull'uscita o meno del
Regno Unito dall'Europa e si

domanda: ma William e Kate sono davvero pronti a diventare extracomunitari?


Sul settimanale si torna a
parlare anche delle elezioni
comunali con il trionfo del
Movimento 5 Stelle e la batosta subita da Pd con un'analisi delle vittorie pentastellate
in particolare a Roma con
Virginia Raggi e a Torino con
Chiara Appendino.
In pieno clima di Europei di
calcio l'Italia torna a far sognare grazie alla qualificazio-

ne agli ottavi di finale dove affronter la Spagna. Oggi


entra nel mondo privato dei
giocatori spiegando il rapporto degli azzurri con le fidanzate durante il torneo che si sta
svolgendo in Francia, ma anche il loro sex appeal. In questi giorni infatti i calciatori
della Nazionale sono in vetta
ai discorsi di una parte del
mondo femminile, tifoso o
meno del calcio e dell'Italia,
riguardo ai giocatori pi attraenti. Secondo le single ita-

liane i pi sexy sono Daniele


De Rossi, Antonio Candreva
e Leonardo Bonucci.
Spazio su Oggi anche alla
giornalista Milena Gabanelli
che con il suo programma
d'inchiesta Report ha vinto il
premio come miglior programma dell'anno. Pure il settimanale diretto da Umberto
Brindani non poteva non occuparsi dell'attrazione artistica del momento: The floating piers, la passerella creata da Christo, che da sabato

scorso ha visto arrivare sul lago d'Iseo oltre 270mila visitatori, che hanno creato non pochi problemi alla viabilit della zona e non solo, e che ha
portato alla decisione di chiudere l'accesso nelle ore notturne per consentire la manutenzione. La scenografica installazione lunga oltre tre chilometri collega i paesi di Sulzano e Montisola attraversando le acque del lago e si potr
visitare solo fino al prossimo
3 luglio. EM.ZAN.

OGGI +

LARENA
1.80
SOLO

ZINE
IL NEWSMAGA NE
LIE ITALIA
DELLE FAMIG

2016
N27 - 29/6/
2,00
OGGI + LArena
1,80

PROVA
COSTUME

IN QUESTO
NUMERO
ELEZIONI

PUBBLICOIMPIEGO

Ilrispetto
dimenticato

Lescorciatoie
deifurbetti

In tutto il dibattito che si anima intorno al problema dei


bar fracassoni e i residenti,
credo ci si debba chiedere alcune cose e su queste avere
delle risposte.
In primo luogo: il diritto alla quiete un diritto o
una concessione?
Se un diritto la mia risposta che questo lo sempre e non solo concesso a fasce orarie secondo gli orari
dei bar.
In secondo luogo mi chiedo
se per citt turistica si intenda una citt dove gli schiamazzi, il disturbo della quiete pubblica e la mancanza di
rispetto dei diritti altrui, diventano una prerogativa di
qualit, quasi obbligatoria
e da medaglia al merito, come ci viene presentata da tanti esercenti.
La musica (e gli schiamazzi
di tanti bar) non sono sinonimo di citt turistica, infatti tanti problemi generati dai
bar fracassoni non esistono solo nel centro di Verona
ma anche nella periferia e anche nei paesi della provincia,
anche se turistici non sono.
Pertanto, pi che di fenomeno turistico legato alle attivit della citt vera e propria,
direi che ormai una questione di mentalit che si
creata e che si vuole quasi imporre: certi bar fracassoni
vengono vissuti da chi li frequenta come una zona franca dove non esiste la sfera
del buon senso e delleducazione e dove, perci, ci si pu
comportare come si vuole.
Quindi, in terzo luogo, c
da chiedersi se il divertimento, inteso come lo vive chi al
bar vorrebbe poter fare quello che vuole e quanto vuole
arrecando anche disturbo,
dalla musica agli schiamazzi,
debba avere la prevalenza sui
principi di rispetto per gli altri.
C da chiedersi perch
quanto delle famiglie a un
certo punto si ritrovano con
un bar sotto casa, non possano pi vivere come prima.
La mia conclusione che
non servirebbero le sentenze
dei giudici se chi sa di disturbare e di arrecare danno ad
altre persone mettesse in atto quel rispetto che deve essere alla base della convivenza
e che denota la misura della
seriet della persona.
Ma purtroppo, ormai, anche per far sapere che esistono altre persone da rispettare ci vogliono i giudici, perch tanti non lo sanno pi.

Ho seguito laltra sera, una


trasmissione televisiva la quale, ad un certo punto, ha messo in onda un filmato che mi
ha lasciato sconcertato. Uno
dei tanti furbetti che timbrava il cartellino di entrata in
ufficio e poi se ne andava per
gli affari suoi, dopo il licenziamento ha aperto un negozio
artigianale e sorridente come
se il caso non fosse suo, dava
un sacco di spiegazioni e versioni della vicenda, minimizzando gli episodi, contento di
poter lavorare come e quando gli faceva comodo.
Mi domando: questo signore come tanti altri suoi colleghi si rende conto di cosa ha
fatto? Con quale faccia tosta
si fa riprendere fregandosene dei commenti che sarebbero sorti dopo la sua apparizione? Perch lordinamento
giuridico non prevede la detenzione anche per pochi mesi in modo che il furbetto al di
sopra di ogni sospetto assaggi il gusto del carcere, cosa
che gli farebbe tanto bene?
Questo individuo sostanzialmente ha rubato, ha frodato
lo Stato per somme che non
si possono quantificare perch non dato a sapere quante volte ha fatto lo scherzetto
prima di essere visto dalla telecamera installata dai carabinieri e successivamente fermato. Quindi non possibile
chiedergli il risarcimento di
tutto ci che si preso illegalmente.
Licenziamolo, questo s, per
tenere buona lopinione pubblica. Ma poi ecco laltra faccia della medaglia! Questo
ci che impariamo: facciamo
un po di testa nostra, fuori
legge, una volta, due volte,
ma s ancora, ancora... tanto
la scappatoia c sempre.

Franco Chiavegato
VERONA

Giuliano Taborelli
VERONA

POLITICA/1

LesceltediTosi
eilfederalismo
Il sindaco di Verona mi sta
deludendo sempre pi. Lo afferma uno che lha votato,
convintamente, sia al primo
che al suo secondo mandato.
Questo perch la sua ultima
uscita, e cio quella del s
al referendum costituzionale
che si terr ad ottobre, una
enorme contraddizione a
quello che da sempre afferma: cio di essere un convinto federalista. Questo perch
il Senato, se dovessero vincere i s, sar composto di nominati e alle Regioni verran-

I CONSIGLI
DEL NOSTRO
NUOVO
GIORNALE&:
SANO
LEGGERO

NFO
DOPO IL TRIO
DEI GRILLINI
I
E IL KO DI RENZ

AZZURRI RI CI

I CALCIATO NARE.
FANNO SOG E...
E LE FIDANZAT

OSCAR TV LLI
LA GABANE

A
LA REGINA DELL
TELEVISIONE

LINO BANFIIZIA
LA MIA AMIC
CON PAPA
RATZINGER

ZANZARE RE

COME CREA
A
UNA BARRIER
INVISIBILE

KATE, REOSIT! A
CON N

OLO
PERIC
IT
BREX

ANERVI.
EUROPA O RIM
USCIRE DALL E? DAVVERO WILLIAM
REAL
I VOTANO PER
ITARI?
GLI INGLES PENSA LA FAMIGLIA
TRACOMUN
EX
RE
TA
MA COME LA SONO PRONTI A DIVEN
IE
E SUA MOGL

Lettereal Direttore
BARFRACASSONI

WWW.OGGI.IT

Per inviare una lettera


Corso Porta Nuova, 67 - 37122 - Verona
lettere@larena.it

no tolte delle competenze e


cos conteremo sempre meno in quanto ci sar un accentramento del potere. Quindi
tutto il contrario del federalismo, quello di cui ha bisogno
il nostro Paese. Il sindaco dice di non stare dalla parte
dellattuale premier ma poi
appoggia tutte le sue iniziative. Tutto ci perch spera, almeno cos a me sembra, che
promuova una legge che permetta un terzo mandato ai
sindaci dei Comuni oltre i
15mila abitanti. Personalmente, non condivido nemmeno il livore nei confronti
dei rappresentanti della Lega nord, per la quale stato
eletto.
Mario Avesani
VERONA

POLITICA/2

Grillinivincenti
col centrodestra

glio, adulti accompagnati da


badanti ed amici, il clima
festoso e vicino a Castelvecchio un gruppo folcloristico
canta a squarciagola O sole
mio. Andiamo un po svelti
e senza sostare ai rifornimenti, sorpassiamo una marea di
gente e ci sentiamo a pieno
titolo della Straverona! Dieci
chilometri su e gi per le Torricelle percorsi in 2 ore e 15
minuti, non c male per due
ritardatari che non corrono!
Ma al parcheggio che sorpresa! C una coda che non si
muove. Scendiamo dalla
macchina convinti di aiutare
il solito imbranato che non
sa usare il biglietto, invece
no, la sbarra bloccata e bisogna chiamare laddetto.
Dopo 5 minuti di tentativi
laddetto rinuncia ed arriva un secondo incaricato.
Macch, niente da fare. Possibile che non sia prevista una
manovra manuale? Arriva
una terza persona ma si vocifera che non abbia le chiavi.
Siamo fermi da pi di 20 minuti, pensiamo di chiedere a
gran forza di usare luscita
demergenza e qualcuno cerca gi di rimuovere la catena
che la delimita. E c chi telefona a casa. Infine un quarto
uomo, munito di chiave, riesce a far alzare la sbarra. Abbiamo
oltrepassato
la
mezzora ed il biglietto non
funziona pi perch passato troppo tempo dal pagamento, ma questa ce la risparmiano (incredibile!). La sbarra resta alzata per tutti e non
dobbiamo infilare il biglietto. Per, che peccato! Scala
mobile ferma e sbarra bloccata per mezzora non fanno
certo onore alla citt, specie
quando c la Straverona!

La vittoria ai ballottaggi delle


candidate a sindaco del Movimento 5 Stelle, a Roma e Torino, dovuta, soprattutto in
quel di Torino, anche
allappoggio e al consenso dato dagli elettori del centrodestra. Se tutto ci lavessero fatto anche gli elettori grillini,
in quel di Milano e Bologna,
ai due candidati del centrodestra, la batosta per il Pd di
Renzi sarebbe stata completa. I grillini che continuamente affermano di voler mandare a casa Renzi avrebbero dovuto pertanto comportarsi in
tal modo, cos come ha fatto
il centrodestra. Ora voglio vedere come si esprimeranno
sul referendum. Staremo a vedere, altrimenti anche le loro Gabriele Pollini
sono solo parole.
VERONA
Giuseppe Rossi
VERONA

UN'IDEAPER IL FINE SETTIMANA

di ElenaCardinali

AriadifestaaSanDanieledelFriuli
A San Daniele del Friuli di
nuovo Aria di Festa, la festa del
prosciutto di San Daniele, alla
scoperta del patrimonio
enogastronomico e culturale
della sua terra di origine. Il
Consorzio del Prosciutto di San
Daniele rinnova lappuntamento
con la storica manifestazione
che si svolge da oggi fino a
luned 27 giugno. Nella storica
cittadina friulana, per
loccasione, saranno organizzati
concerti con i Tiromancino,
Roberto Vecchioni, Elio e Le
Storie Tese, Gino Paoli e Goran
Bregovic, che faranno da
corollario agli eventi di cultura,
arte e spettacolo con Serena
Dandini, Gene Gnocchi, Renato
Pozzetto, Vittorino Andreoli,
Mauro Corona, Oliviero Toscani,
Alberto Angela e Pupi Avati.
Realizzata in collaborazione
con la Regione Friuli Venezia
Giulia, per il tramite di
PromoTurismoFVG, Aria di
Festa lappuntamento
enogastronomico e culturale
alla scoperta del gusto e della
tradizione della sua terra che,
dal 1984, si tiene a San Daniele
del Friuli. Ogni anno, durante
lultimo fine settimana di giugno,
Aria di Festa trasforma il centro
storico cittadino in una grande
sala di degustazione, aprendo ai
visitatori le porte dei
prosciuttifici per accompagnarli
in visite guidate che consentono
loro di entrare in contatto
diretto con gli unici luoghi dove

Il prosciutto crudo protagonista in tavola a San Daniele


avviene la produzione di questa
eccellenza italiana,
assaporandone le peculiarit
con tutti i sensi. A questo scopo
vengono organizzare delle
degustazioni guidate gratuite.
Per parteciparvi basta mandare
unemail di prenotazione a
eventi@prosciuttosandaniele.it
indicando lappuntamento a cui
si intende partecipare. Ce ne
sono in abbinamento ai vini
bianchi del Friuli, alle 11 e alle
18, e in abbinamento alle birre
bavaresi, alle 16. Le
degustazioni si tengono sabato
e domenica al Belvedere
Splendor in via Nievo di fronte
alla nuova sede del Consorzio
del prosciutto di San Daniele.
Per chi ama la cucina e vuol
conoscere i modi di valorizzare il
prosciutto di San Daniele
interpretato in gustose ricette,
ci sono i corsi a cura de La

Scuola della Cucina Italiana. I


corsi si tengono sabato e
domenica al Belvedere Splendor
in via Ippolito Nievo di fronte
alla nuova sede del Consorzio
del prosciutto di San Daniele.
Infine il San Daniele in pratica:
come riconoscerlo, affettarlo a
macchina e tagliarlo a mano. Ma
anche come conservarlo intero,
a tranci o gi affettato. I corsi si
tengono sabato e domenica in
via Umberto I, 8.
Aria di Festa apre il venerd e
luned dalle 18 alle 24, sabato e
domenica dalle 10 alle 24. Gli
info point per orientarsi
allinterno della Festa: via
Umberto I 10, piazza Cattaneo
e piazza IV Novembre. In
funzione un servizio di bus
navetta, gratuito, che collega le
aziende con il centro ed i
parcheggi. Per saperne di pi,
www.ariadifesta.it.

FOTO DEL GIORNO

ELEZIONI

Nuovomantra
Iproblemisono perilPd
elezioni hanno visto il
alparcheggio Le
trionfo dei 5 Stelle e un comSTRAVERONA

Siamo in ritardo, ci precipitiamo nel nuovo parcheggio


ex Gasometro, saliamo in
fretta le scale, a piedi perch
la scala mobile ferma, un tedesco la guarda scuotendo il
capo e dice piano: Italienisch. Mia moglie ed io ci vergogniamo un po ma abbiamo fretta, la Straverona ci
aspetta, anzi non ci aspetta affatto, dobbiamo correre prima che tolgano anche le insegne della partenza. Alle 9.30
con tanto di numero appuntato al petto iniziamo la corsa, solo che noi non corriamo, camminiamo con i bastoncini. In breve raggiungiamo gruppi familiari, carrozzine di bimbi, cani al guinza-

plessivo arretramento del


Pd, che ha gi iniziato le litanie del dopovoto a suon di
umilt, autoflagellazioni, brillanti difese dei risultati positivi che pur ci sono, pensose discussioni in cui si cercano di
analizzare le paure delle periferie messe sul banco degli
imputati. La new entry tra le
parole d'ordine : bisogna dare risposte alle periferie. Tutti validi discorsi. Questo sar
il mantra, prima dell'armagheddon del referendum di
ottobre. Il buon padre di famiglia direbbe al Pd di mettersi in maniche di camicia e
cominciare a fare i fatti.
Massimo Iarri
VERONA

Dolomiti:lacascata della Tofanain ritardo di 40giorni


Lestate arrivataanchesulleDolomiti. LacascatadellaTofana diRozes ricomparsa inconcomitanza con le
prime alte temperature stagionali. Un fenomeno che segna larrivo del disgelo in quota e che tuttavia questanno
siverificatocon unritardo di40giorni rispettoal2015, acausa delfinalefrescoe piovoso dellaprimavera.Lo
scioglimentodel nevaiosulla vettadellaRozes, lungo laparetesud, a3.225 metridi quota,haprovocatocosla
spettacolarecascatachesibuttaacapofittoperalcune centinaiadimetri, benvisibile ancheda fondovalle.

30
:: Speciale Zevio

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

Comunicazione pubblicitaria
a cura di PubliAdige

QUESTA SERA, ALLE 21.15, ROCK AMORE E BRILLANTINA CON IL LABORATORIO MUSICAL GRANBAD

LEstateZeviana presenta
ungrande programma
Si aperta il 20 giugno scorso
la nona edizione dellEstate Zeviana, manifestazione che proseguir fino al 3 agosto per offrire anche unappendice di fine
stagione con tre serate alla Cesina di Santa Maria di Zevio
(18, 19 e 23 settembre).
Il grande protagonista della
kermesse sar Cristiano De Andr. Il 22 luglio lartista interpreter i grandi successi del padre
nel concerto Live De Andr
Canta De Andr, momento culminante di una rassegna davvero ricca di eventi prestigiosi.
Anche questanno la direzione artistica e limpegno di tanti
volontari hanno fatto in modo
di superare le innumerevoli difficolt economico-organizzative, allestendo un cartellone innovativo e coinvolgente.
Le serate di teatro proporranno un grande viaggio nella comicit raffinata e popolare, con
lirresistibile Anonima Magnagati, le brillanti commedie dialettali presentate dalle compagnie La Barcaccia, La Moscheta, la Polvere Magica e
dalle compagnie locali, a Km.
Zero,Passion Fruit ed El Ma-

Il live di Yano Feat Sismica sar il grande protagonista della serata conclusiva della sagra di
Santa Toscana il 17 luglio

Le migliori
compagnie
teatrali veronesi
e lomaggio
a Shakespeare

rudene. Il programma prosegue proponendo questa sera,


con inizio alle ore 21.15, al Castello di Zevio, lappuntamento
teatrale musicale con Granbad Laboratorio Teatrale di Alberto Bronzato che presenter
in anteprima esclusiva il Musical Rock Amore e Brillantina.
Restando alle prime, per la prima volta a Zevio la compagnia

Altri posti in piedi si esibir


con il musical folk dialettale
LOste in mezo ale done (25 luglio).
Non mancher lomaggio a
William Shakespeare, nel quattrocentesimo anniversario della morte, celebrato dalla commedia Sogno di una notte di
mezza estate proposta dai
Cantieri Invisibili (20 luglio).

STASERA IL MUSICAL ISPIRATO AGLI ANNI 50

Rock,amore
ebrillantina!
SIDERTAGLIO s.n.c. di Luca Marani & C.

TAGLIO PLASMA E OSSITAGLIO


TAGLIO E PIEGA LAMIERE
CARPENTERIA METALLICA INDUSTRIALE E CIVILE
TAGLIO E FORNITURA TRAVI
Zevio (Verona) - Via Ronchesana, 54 - Tel. 045.6050286 - Fax 045.6060528 - sidertaglio@virgilio.it



S. Maria di Zevio (Vr) Via Saturno, 9 Tel. 045 6051194 Fax 045 6066479

Questa sera, alle ore 21.15, al


Castello di Zevio, andr in scena Rock, Amore e brillantina!,
per la regia di Alberto Bronzato,
coreografie di Cinzia Agostini e
la direzione musicale di Dario
Righetti. Sul palco il Laboratorio Musical Granbad diretto
da Alberto Bronzato, che proporr una storia ambientata alla fine degli anni 50, con protagonisti, bulli e pupe alla ricerca dei propri sogni e delleterna
giovinezza, in stile Happy
Days. Il protagonista maschile
un bulletto con fama di donnaiolo, amico di un gruppetto di
giovani, amanti delle donne,
del rocknroll e delle corse
dauto. Questi conosce una
biondina, ragazza seria, acqua

e sapone, che non beve e non


fuma, ma che alla fine si trasforma in una vamp, con tanto di
vestito attillato, sigaretta in bocca e chiama cocco il suo bulletto. Uno spettacolo carico di
energia, dove spiccano travolgenti coreografie, a ritmo di
Rock and Roll, che non lasciano respiro e mostrano la forza
di un gruppo affiatato.
Mercoled 29 giugno La Barcaccia presenter Quando al
paese mezogiorno sona di
Ferdinando Palmieri. In un paese veneto di campagna, negli
anni 30, in casa Camisan giunge notizia che il cugino Piero,
da 23 anni emigrato in America, ora arricchito a dismisura,
ha deciso di ritornare al paese

Unimmagine dello spettacolo Rock, Amore e Brillantina!


natio. Tra i fratelli Camisan e il
cognato Pavanello, scoppia
una guerra feroce per accaparrarsi i favori del ricchissimo congiunto. Ad animare il racconto
un dialetto veneto asciutto e
corposo con frequenti inserti di
grottesco italiano venetizzato
(regia di Roberto Puliero).

Prossimo
appuntamento
teatrale
il 29 giugno con
La Barcaccia

FERNANDO BOTTACINI

MEDICINALI USO VETERINARIO

S. Maria di Zevio (Vr) Via Andreis, 3 Tel. 045 7851925 045 6050504

Grielli
DAL 1956

OREFICERIA
OROLOGERIA
Via Primo Maggio, 58
Santa Maria di Zevio
Verona - Tel. 045.7850770

Riparazioni agricole in genere


Vendita attrezzi agricoli e motori nuovi
Costruzioni motopompe

Zevio (VR)
Via Tiro a Segno, 35
Tel. e Fax 045.7850050
Cell. 340.8262777

VENDITA E
CONTI

ASSISTENZA

UTOFFICINA

Via Cesare Battisti, 56/60 - 37059 ZEVIO (VR)


Tel. e Fax 045.7850966 - Cell. 333.1305454
Cell. 335.6195081 - autofficinaconti@tin.it

IMPIANTI G.P.L. E METANO


SERVIZIO REVISIONI
Riparazione
e carica climatizzatori

Assistenza pneumatici

p.it

www.power-ma

STAZIONE DI DIAGNOSI INIEZIONE


ELETTRONICA PER MULTIMARCHE

Riparazione cristalli auto


e pulizia impianti iniezioni

Revisione
e sostituzione
bombole metano

31

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

:: Speciale Zevio

Comunicazione pubblicitaria
a cura di PubliAdige

DeAndrcantaDeAndr
Grande concerto il 22 luglio
Se il teatro sar grande protagonista dellEstate Zeviana 2016,
non da meno saranno gli appuntamenti musicali.
I concerti inseriti in cartellone
si caratterizzeranno per la diversit delle proposte e dei generi
musicali.
Si comincer marted 28 giugno con gli Alban Fuam, musicisti dalle sonorit celtiche e irlandesi, capaci di fondere la
musica tradizionale dIrlanda
con influenze del folk italiano, il
country e lo swing. Alban Fam
significa festa di luce e suono, una festa sempre pi grande e luminosa.
Si proseguir venerd 15 luglio con il jazz rock del Luca
Donini 5et, passando poi agli
anni sessanta italianidei nostrani Corso Cavour 42 (sabato
16 luglio).
Concluderanno il programma
musicale dellEstate Zeviana il
quartetto di sassofoni dei Sax
Fever (mercoled 27 luglio) e
lattesissimo Goose Festival,
in programma dal 5 al 7 agosto
nello scenario del Castello di
Zevio.
Un programma di notevole

PIRANA
Impianti Gpl
SOCCORSO STRADALE 24 ORE SU 24
LEGGERO E PESANTE
AUTORIZZATO ANAS - Tel. 339.189.1615

PAL (Verona) - Via G. Marconi, 4


Tel. / Fax 045.607.0058

F U LV I O
Autofficina - Elettrauto
Gommista - Riparazioni Agricole
Revisioni Ganci traino
Service climatizzatori
Riparazione cristalli
Vettura sostitutiva - Bollino Blu

IA16451

ALLESTITO ANCHE QUESTANNO UN PRESTIGIOSO CARTELLONE DI APPUNTAMENTI MUSICALI

Aperto tutti i giorni anche la domenica


con pane fresco.
Paella, pranzi e cene
per ogni occasione
Vini selezionati e
birre artigianali.

Si accettano
prenotazioni

Cotto e servito, la qualit al vostro servizio!!!


Campagnola di Zevio - VERONA
Via Manzoni, 61 - cell. 339.6546498

ite .
Ve n r c i . . . l l e
a
rov no de
t
a ran
a
T !
ci s NOVI

Cristiano De Andr sar a Zevio il 22 luglio con il concerto De Andr canta De Andr

Cristiano
interpreter
le indimenticabili
canzoni
di Fabrizio

spessore ed interesse, che vedr il suo momento culminante, per la parte musicale, il 22
luglio, con il concerto De Andr canta De Andr.
Cristiano De Andr sar alle
prese con le ormai mitiche canzoni del padre, lindimenticabile Fabrizio, proposte per la felicit degli amanti della musica
dautore e del grande patrimo-

Rettifiche e Ricostruzione Motori

nio della canzone italiana.


Un programma importante, allestito dallAssessorato alle Manifestazioni di Antonio Strambini con il supporto di tutto lo
staff dellEstate Zeviana ed il
contributo di tutte le attivit che
sostengono la realizzazione di
questa importantissima rassegna artistica che accompagna
lestate di Zevio.

VERONA MOTORI

VERONA MOTORI di Molinaro Alessandro, Silvia e C. snc


Via Saturno, 48 - 37050 - S. Maria di Zevio (Vr)
a
Tel. e Fax 045 6051212
ttific
e
r
a
L
veronamotori@gmail.com
vita !
a
d
e
www.veronamotori.com
ch
tore

o mo
al tu

SHOW PIROMUSICALE DOMENICA 17 LUGLIO, CON INIZIO ALLE ORE 23.45

Paolo: 348 5801200 Giovanni: 348 5801202


Pal (VR) - Via G. Marconi, 3 - Tel. e Fax 045.6050198
elettrotl@elettrotl.it - www.elettrotl.it

OMAP

HEAVY TURNING
NUOVA

OMAP
S.R.L.
UNIPERSONALE

Ambulatorio veterinario
Dott.NICOLA

MOSELE

S. Maria di Zevio (VR) -Via I Maggio n. 177


Tel. 045.785.0612
Finale pirotecnico il 17 luglio

La festa
patronale
nel programma
dellEstate
Zeviana

AUTOFFICINA

IMPIANTI ELETTRICI
CIVILI E INDUSTRIALI
LINEA DATI
AUTOMATISMI PER CANCELLI
ALLARMI
IMPIANTI FOTOVOLTAICI
IMPIANTI DOMOTICI

Visitate sito
uovo
il nostro n
it

vr.
www.omap

TORNERIA LEGGERA E PESANTE


RIPARAZIONI E COSTRUZIONI VARIE

Santa Maria di Zevio (VR) - Via Apollo XI, 29 e Via Saturno, 13


Tel. 045 7851821 - 045 6051485 - 045 7850424
Cell. 347 0113707 - Fax 045 6069263 - E-mail: omapvr@iol.it

IA13489

si. Domenica 10 luglio, dal Castello di Zevio partir la corsa


non competitiva a passo libero
di Km 5-9-12 denominata simpaticamente Rompi la carnegrea (18a edizione).
Domenica 17 luglio, in Piazza
Santa Toscana, a precedere i
fuochi dartificio delle ore
23.45, sar proposto un ricco
programma.
Nella domenica della Sagra, 17 luglio, si esibir in Piazza Marconi, come da tradizione, il Complesso Bandistico
Tognetti, mentre in Piazza S.
Toscana, prima dei fuochi piromusicali, avremo il grande ritorno di Dj Yano con i Sismica
nel Yano Project Live Concert.

Auguri
Buona
Pasqua

autorizzato

MERLO MATTEO

Servizio Gomme Completo


Riparazioni Multimarche

CENTRO
REVISIONI N. 101
Ciclomotori
Motocicli
Autovetture
Autocarri

Loc. Palazzina, 6/A - Pal (Vr) - Tel. 045.6070279


IA18000

che da anni ormai accompagna la celebrazione patronale.


Nuove e vecchie attrazioni saranno cos allestite nel grande
Luna Park di piazza Santa Toscana che, nella giornata di
apertura straordinaria di gioved 7 luglio offrir anche una serata promozionale.
Mercoled 13 luglio, alle ore
20.30, saranno presentati anche spettacolari fuochi dartificio, in attesa di quelli di chiusura del 17 luglio.
Il 9 e 10 luglio, poi, al Centro
Civico Culturale si terr Cera
una volta negli anni 40, mostra dedicata alloggettistica civile e militare organizzata dal
gruppo Rievocatori ww2, in collaborazione con Brigata Benga-

s.n.c.

Tra gli eventi dellestate in scena a Zevio c anche la festa patronale dedicata a Santa Toscana.
In questi ultimi anni, da quando stato varata la kermesse
dellEstate Zeviana, i festeggiamenti per la patrona sono stati
compresi nellambito del ricchissimo programma della manifestazione, andando cos ad
affiancare importanti eventi e
spettacoli alle celebrazioni religiose ed alle altre iniziative prettamente legate alla tradizionale
sagra.
Nel periodo che precede la sagra di Santa Toscana torner a
Zevio, precisamente dal 7 al 13
luglio, nella centrale piazza Santa Toscana, anche il Luna Park,

IA18700

Tradizionalifesteggiamenti
in onore di Santa Toscana

32

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

33

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

BMW Motorrad

PROVINCIA

Fimauto
www.gruppofimauto.bmw.it

Telefono 045.9600.111 Fax 045.9600.844 | E-mail: provincia@larena.it

LAVAGNO. Importantepasso avantiper lamessain sicurezza

Pericolodi piene
dellaPrognella,
subitoi progetti
DallaRegione fondiperun milione e600milaeuro
perevitareirischi. Mase leproposte disoluzione
nonarriverannoinfretta,nonverranno erogati
Giuseppe Corr

Per la messa in sicurezza


della Prognella sono a disposizione altri un milione e seicenteomila euro da parte della Regione Veneto: il dato
di partenza fornito dallingegner Umberto Anti, direttore
del Servizio difesa idrogeologica e forestale di Verona, nella conferenza stampa dedicata alla sicurezza del torrente
Mezzane tenutasi in municipio a San Pietro di Lavagno
alla presenza di tanti cittadini, dei sindaci di Lavagno e
Caldiero e degli enti che hanno competenza sul torrente
Mezzane: il Dipartimento difesa del suolo e foreste, sezione di bacino Adige-Po di Verona, il Consorzio Alta Pianura Veneta e Veneto strade
per il ponte della Strada Regionale 11 a Vago sotto cui
lacqua scorre.
Questi soldi si potranno
spendere dietro presentazione di progetti concreti e operativi. Per questo occorre agire bene, ma anche in fretta
per non lasciarceli sfuggire.
Proprio al raggiungimento
di questo importante obiettivo, il Dipartimento difesa del
suolo e foreste, competente
per la zona collinare della
Prognella, cio della parte alta del territorio di Mezzane
verso la Lessinia, e il Consorzio Alta Pianura Veneta competente per il tratto rimanente del torrente, escluso il ponte gi citato, hanno stretto

Tronchie fogliamo trascinatidal torrentePrognella insieme anumerosi altridetriti poche settimane fa

Lultimoallarme

Ilpieno delcorsodacquafotografato l8 giugno scorso

nel mese scorso un accordo


di collaborazione per lavorare in sinergia attorno ai tre
problemi urgenti che presenta la Prognella: il primo la
realizzazione della briglia filtrante a pettine capace di trattenere il legname che finisce
nel letto del torrente in collina; il secondo la ristruttura-

zione del ponte a due arcate


con pilastro centrale, ottimo
per creare una barriera al deflusso regolare dellacqua, in
cui la Prognella scorre a Vago sotto la Strada Regionale
11; il terzo sono il consolidamento e il rifacimento degli
argini usurati dal tempo.
Per completare i progetti ne-

L8GIUGNO lultima
allertamassimaperla
Prognella(ilsuonome
ufficiale torrente
Mezzanema nessunolo
usa)nelterritoriodi
Lavagno.Verso le16si
diffusoun grandeallarme
tralapopolazione,ma per
fortunaallafinenon c
statoalcundanno reale:
londadipiena minacciosa
passata senza provocare
nulladi rilevante, solo una
minimatracimazionein
prossimitdel pontedivia
Belfiorea San Pietrodi
Lavagnoequalche
apprensionea Vago,nella
zonaincui iltorrente
passasotto lastrada
regionale11ancora con
quelponte rimastoa due
arcatee conunpilastro
centrale,ottimopercreare
unabarriera chefavorisce
laccumularsidei tronchie
diquantolacqua della
Prognellaporta cons.
Impressionante stato
vederecomeil torrente,al
mattino praticamentein
secca,si gonfiato fin
quasia esondare.

cessari, anche grazie alla disponibilit


garantita
dallavvocato Roberto Turri,
presidente di Veneto Strade
che ha gi provveduto a realizzare un piano di risistemazione del ponte, ci vorranno,
secondo lingegner Anti, almeno altri due mesi e le opere potranno iniziare nel prossimo autunno.
NON NECESSARIO alcun la-

voro nuovo per quel ponte,


ha ribadito Piergiogio Zago,
tenendo in mano lincartamento che certificherebbe la
sua dichiarazione, perch
esiste gi una via studiata nel
passato attraverso la quale sarebbe possibile aiutare l acqua a defluire quando il ponte non in grado di assolvere
in maniera adeguata al proprio compito. Basterebbe poter rimetterla in funzione
quando serve.
Se questa via gi esiste davvero e pu assolvere a questo
compito, va ripristinata nella
sua funzionalit. Questo sempre che la spesa per il suo ripristino funzionale risulti inferiore a quella che si incontrerebbe attuando altre soluzioni, gli ha risposto conciliante lingegner Anti.
La barriera filtrante a pettine per trattenere il legname

presente nellacqua della Prognella, ha spiegato il suo


progettista, Alessandro De
Giuli del Servizio forestale regionale di Verona, che ha gi
provveduto a realizzare quella sul torrente Squaranto, simile per caratteristiche al
Mezzane, sar attuata nella
localit Sul Vago pi in alto
del paese di Mezzane di Sotto. Una barriera filtrante di
otto metri di lunghezza con
denti in ferro, pi delle sponde parte per parte e con a disposizione un bacino sufficientemente ampio in cui fermare i tronchi senza una diga che impedisca il regolare
deflusso dellacqua.
Una volta realizzate queste opere, ha chiesto Giovanni
Gemma,
presidente
dellOrganizzazione dei volontari civili (Ovc), possiamo noi cittadini star davvero
tranquilli o dobbiamo continuare a scendere in piazza
perch vengano fatte le opere
necessarie?.
Nessuno pu garantire la
certezza matematica. Ma noi
operiamo con tutto il nostro
impegno per dare maggior sicurezza ai cittadini.
Ad essi, ha aggiunto il
presidente del Consorzio Alta Pianura Veneta, Silvio Parise, vorrei chiedere di ave-

re pi senso civico nellevitare che la Prognella diventi


una discarica a cielo aperto
di rifiuti, come troppo spesso
si vede.
Alcuni importanti lavori
per la messa in sicurezza della Prognella, ha voluto precisare Simone Albi, sindaco di
Lavagno, riprendendo un
concetto espresso anche dal
suo omologo Giovanni Molinaroli, sindaco di Caldiero,
gi sono stati fatti. Il Consorzio Alta pianura gi intervenuto spendendo circa settecentomila euro per il recupero funzionale dellalveo e la
realizzazione di un sistema
di gestione e controllo delle
potenziali esondazioni. Un altro 1.160.000 euro lo ha stanziato la Regione stabilendo le
priorit attuative da realizzare a stralci successivi: gi
pronti quello che interessa la
localit villa Erbice (duecentomila euro) e laltro di quattrocentomila euro nel paese
di Mezzane di Sotto. I progetti saranno attuati entro
lanno in corso. Ma devo sottolineare che le opere realizzate finora e quelle che verranno sono eseguite perch
veramente indispensabili e
necessarie e non perch qualcuno scende in piazza a protestare.

MALAVITASCATENATA. Inambedue i casi i banditi sonoriuscitia far perdereleloro tracce

AColognolaeaVillafranca,
due rapine in meno di mezzora
Lassalto dei malviventi in una sala slot a Stra e in una filiale di banca
Furti (tentati e consumati) e
rapine. Nelle ultime ore successo di tutto, ma in un paio
di casi almeno, i responsabili
sono stati trovati.
Nel caso delle rapine, due in
mezzora, sono state messe a
segno una a Colognola ai Colli e unaltra a Villafranca. La
prima stata alle 14.30 alla
sala slot di via Stra a Colognola. Un rapinatore con cappellino in testa e occhiali da sole
s presentato alla cassiera
della sala Imperial e minacciandola con la pistola s fatto consegnare lincasso: sei
mila euro, quindi scappato
a piedi. Tutto ripreso dalle te-

lecamere.
Mezzora dopo da tuttaltra
parte, a Villafranca, un rapinatore con cappello in testa a
fazzoletto sulla faccia stile
cow boy entrato nella filiale
della Banca di Credito cooperativo di Concamarise in via
Bixio e puntando un taglierino al cassiere s fatto dare
5.300 euro. Quindi uscito
dalla banca dove ad attenderlo cera un complice in moto.
E anche loro hanno fatto perdere le tracce. In entrambi i
casi indagano i carabinieri di
San Bonifacio e Villafranca,
sul posto anche il personale
della Sezione investigativo

scientifica alla ricerca di indizi.


La polizia invece dopo una
segnalazione giunta al 113,
ha arrestato in citt, in via
Marengo un romeno senza
fissa dimora in Italia e con
precedenti per furto colto in
flagranza del reato di tentato
furto in abitazione. Luomo
si era introdotto nel box auto
di pertinenza dellabitazione.
Il proprietario di casa, accortosi dellaccaduto, ha chiamato il 113. Ieri il romeno stato
condannato a un anno e mezzo, resta in carcere.
Laltro episodio in via Arche
Scaligere a dare lallarme i

proprietari che hanno sentito dei rumori e trovato un abbaino rotto. Sono stati sorpresi due ragazzini, si erano nascosti in un cantiere in un
cantiere edile presente nella
casa adiacente: uno dei due
calzava dei guanti da lavoro,
laltro aveva con s uno zainetto con allinterno degli arnesi da scasso. Inoltre, uno
dei due fermati veniva trovato in possesso della somma di
820 euro e di un telefono cellulare spento, poi sequestrati. I due sono risultati minorenni, quindi non arrestati e
portati in una struttura protetta. A.V.

Lingressodellasala slotImperiala ColognolaaiCollivittimadi unarapina alle14.30 FOTODIENNE

34 Provincia

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

SANMARTINO BUONALBERGO. Allamanifestazione anche spettacolidi strada emercatino

Unaprecedente edizionedi San MartinoDoc,vetrina diprodotti delterritorio

Piazza del Popolo diventa


cucina,cantinaesalotto
Tregiorni diSanMartinoDoc coni migliori prodottitipici. Domani
laMezzanotte bianca.Chiusurein viaXX Settembree viaPonte
Per tre giorni, da oggi a domenica, piazza del Popolo a San
Martino Buon Albergo diventa cucina, cantina e salotto
bello del paese che espone i
suoi migliori prodotti tipici
nella manifestazione San
Martino Doc, promossa dal
Comune e organizzata in collaborazione con Archimede
Servizi e Pro loco. La festa
rientra in una visione pi ampia del nostro paese, che prevede la tutela e la riscoperta
del territorio. San Martino
Buon Albergo si sta aprendo
al turismo enogastronomico,
viste le sue grandi potenzialit, e San Martino Doc diventata una vetrina importan-

te, afferma il sindaco Valerio Avesani, che ripete come


la manifestazione sia momento di aggregazione per le
famiglie e occasione per creare unidentit comune.
Lassessore alla cultura Vittorio Castagna sottolinea che
anche questanno la kermesse resa possibile grazie
allimpegno della Pro loco e
degli sponsor, che con il loro
contribuito hanno sostenuto
i costi della manifestazione.
A fare da corollario saranno
lopen day della biblioteca comunale e la Mezzanotte bianca, in programma domani.
Si inizia oggi con lapertura
alle 18.30 degli stand enoga-

stronomici della Pro loco,


che proporr il tortello tipico
chiamato Capl de Napoleon. A seguire, dalle 19,30 fino alle 20,30, in programma lesibizione del corpo di
ballo Accademia dello Sport,
mentre dalle 21 alle 24 la serata sar allietata da Out Music
Power, a cura di Radio 80.
La giornata di domani si
aprir con linaugurazione, alle 11 al Centro Aperto Giovanni Paolo II, in via Firenze, delle nuove sedi delle associazioni. Alle 17.30 si svolger una
visita guidata nella Tenuta
Musella, a cura dellassociazione Verona Autoctona: le
prenotazioni, fino ad esauri-

mento posti, vengono raccolte in biblioteca (045.8874


239). Il ritrovo fissato
allentrata di Corte del Drago, su via XX Settembre.
Dalle 16 di domani alle 24
di domenica via XX Settembre e via Ponte saranno chiuse al traffico per la Mezzanotte Bianca, dall'intersezione
con via Torino fino a quella
con via Pasubio, con divieto
di transito e sosta, pena la rimozione. Per i residenti a
disposizione il parcheggio a
lato delle scuole Barbarani.
Durante levento si svolgeranno alcuni spettacoli di
strada, organizzati dai commercianti. In via XX Settem-

GREZZANA. Festadei santiPietro ePaolo


bre e in via Ponte sar inoltre
presente il mercatino dell artigiano e dellhome made.
Dalle 20,30 alle 22, alla tensostruttura di piazza del Popolo, si terr il saggio di danza di fine anno dellAccademia Mod, mentre a seguire,
dalle 22,30 alle 24 sar il momento del Tribute Michael
Jackson a ingresso libero.
Per tutto il giorno saranno disponibili per i pi piccoli i giochi gonfiabili al parco del
Gambaretto, in centro storico. Durante la Mezzanotte
Bianca sar possibile degustare i prodotti tipici del territorio grazie ai ristoratori del
centro storico. Tutti i negozi
saranno aperti per loccasione fino alle 24.
Domenica sar giornata ricca di appuntamenti. Alle 9,
con ritrovo nel piazzale del cimitero si svolger la biciclettata alla scoperta del Parco
del Pontoncello, organizzata
da Avis San Martino. Dalle 9
alle 20, da via Torino a via Pasubio, si terr il Mercato del
Forte, mentre in piazza del
Popolo saranno aperti gli
stand con la possibilit di degustare i prodotti tipici del
territorio e saranno presenti
gli Artigiani di un tempo e il
mercatino degli hobbisti.
Dalle 9,30 alle 12,30 e dalle
14,30 alle 18,30 in programma lOpen day della Biblioteca comunale Don Milani, in
piazza del Popolo, con lapertura straordinaria degli spazi
della biblioteca. Alle 11, in via
XX Settembre, si terr linaugurazione della casetta dell
acqua, nellex pesa pubblica,
con la presenza della banda
musicale sanmartinese.
Informazioni pi dettagliate si trovano sul sito www.comunesanmartinobuonalbergo.it o alla pagina Facebook
ufficiale del Comune. V.Z.

ERBEZZO. Liniziativataglia iltraguardo delle25 edizioni, presentiprofessionisti edilettanti

LaFestadella fisarmonica
cambiapelle:nienteconcorso
Perquestannostato accantonato.A darespettacolosaranno cos
lorchestradiliscio diWalter Losie musicistirussi, croati esloveni
Per il suo 25 compleanno la
Festa della fisarmonica di Erbezzo cambia pelle e accantona per questanno il concorso, trasformandosi in festa di
suoni e colori. Uno spettacolo da vivere con grandi maestri di tastiera e mantice e
con dilettanti che vogliono
esibirsi davanti a loro. Lintero paese per questo fine settimana sar una vetrina della
miglior musica suonata da
professionisti e amanti della
fisarmonica.
Levento, messo in calendario domani e domenica da Comune, Pro loco, gruppo alpini, con la collaborazione
dellazienda Cooperfisa di
Vercelli, dellassessorato alla
cultura della Provincia e del
Consorzio Bim Adige, prende il via alle 21 nel Palalinte
con un grande spettacolo di
fisarmoniche suonate da
campioni di livello internazionale.
Ci saranno Walter Losi con
la sua orchestra dallEmilia
Romagna per far assaporare
i ritmi del liscio romagnolo;
Vladislava Raguzina e Miroslav Lelyukh dalla Russia,
concertisti conosciuti in tutto il mondo; la Scuola darte
di Parenzo (Croazia) che
ogni anno miete con i suoi al-

Lafesta di dueanni fa:il due voltecampionedel mondodi fisarmonicaPietroAdragna

lievi i premi pi ambiti al concorso di Erbezzo e ovunque si


presentino e Breda Horvat
dalla Slovenia, suonatrice solista, inconfondibile nel suo
caratteristico costume alpino e maga del folk, nonch
tanti altri ospiti illustri.
la parte pi professionale, avverte il maestro An-

drea Segala, che ha sempre


coordinato la giuria del concorso internazionale, quella
che offre la possibilit di
ascoltare maestri di caratura
mondiale che difficilmente si
esibiscono al di fuori di occasioni istituzionali a cui non
tutti possono partecipare. Poterli riunire tutti a Erbezzo

per ascoltarli da soli e insieme un evento che da solo


meriterebbe il viaggio.
Ma la festa avr anche la
sua sponda di spettacolo e
musica sulle piazze e nelle vie
del paese per tutta la giornata di domenica, fra i banchi
del mercatino dellartigianato artistico: Sar la vera fe-

SagradeiCorso
Ilcognome
giunto in Etiopia
Domenicailpranzo comunitario
Sonoattesi400 partecipanti
Fine settimana con la sagra
al Corso per San Pietro e Paolo, ai quali dedicata la chiesetta costruita allinizio del
XVI secolo dai residenti di
questa contrada, oggi composta di 151 anime (dati 31 dicembre 2015) e 60 famiglie.
Gli abitanti vantano una forte identit di appartenenza alla loro terra, tanto da essere
impegnati - da alcuni anni nella ricostruzione dellalbero genealogico dei cognomi
che fanno Corso o Dal Corso,
la cui origine gli studiosi fanno risalire allinizio del 1500.
Allepoca era un agglomerato di case inserite nel bosco,
ai confini con Erbezzo, per la
maggior parte propriet del
notaio Giobatta della Seta di
Verona, che aveva concesso
in locazione queste terre al comune di Lugo (forse di qui
lappartenenza ancora a questo paese).
Secondo gli studiosi, il patriarca fu Matteo Dal Corso, nato agli inizi del Cinquecento, il quale lasci tre eredi
maschi case, campi e un mulino. Da questa data i residenti
a Corso (la maggior parte ne
porta il cognome), tra questi
Giovanna Dal Corso, hanno
iniziato a costruire il passato
del Corso, di cui fanno parte
anche le contrade Rocca e

Martin. E la festa dei Dal


Corso e simpatizzanti, organizzata dal Circolo Acli Il Corso con il patrocinio del Comune di Grezzana, sar animata
dal folklore etiope. Gi la targa donore del Corso quest
anno verr consegnata all
etiope Mulatua - sposata ad
Audino Dal Corso e madre di
nove figli - la quale a sua volta la consegner alla figlia
Matilde residente ad Adis
Abeba che ai quattro figli ha
voluto dare il proprio cognome Dal Corso, in onore di pap.
Il programma della sagra
prevede: domani dalle 9 torneo Green Volley; alle 12
apertura degli stand e alle 21
Radiostar in concerto. Domenica, alle 9,30 la messa solenne nella chiesa di San Pietro
e Paolo, seguir il grande
pranzo dei Corso o Dal Corso (sono previste oltre 400
persone), con la consegna delle onorificenze; alle 15 il Palio della Lessinia, terza edizione, una sfida tra squadre per
aggiudicarsi Il forziere dei
Corsari; alle 21 serata di musica e animazione latino americano.
Per prenotazioni al pranzo:
347.9651533, per informazioni sui tornei telefono 348.
5622037, A.SC.

MONTECCHIA. In centro tornano due posti auto


sta della fisarmonica, aggiunge Daniele Zullo, tra i padri fondatori della manifestazione, perch lo strumento
in mano a non professionisti,
a dilettanti e ad allievi mostrer la sua versatilit e le
sue straordinarie doti di incantesimo. Ci saranno i professionisti ad ascoltare e suggerire, a suonare insieme, come capitava una volta nelle feste di paese, con la fisarmonica regina della piazza e dei locali. Domenica, dalle 15.30,
gran gal della fisarmonica
al Palalinte, con spazio alla
creativit e alla fantasia di
professionisti e dilettanti di
grande spessore.
Essere arrivati a festeggiare le proprie nozze dargento
con 25 anni di attivit motivo di soddisfazione particolare per la Festa della fisarmonica e per chi in questi anni
lha sostenuta, ha commentato il consigliere provinciale
Luca Zamperini con la delega alla Cultura e alle manifestazioni, che ai Palazzi scaligeri ha fatto gli onori di casa.
Anna Dal Corso, consigliere
di Erbezzo, delegata dal sindaco Lucio Campedelli a rappresentarlo, ha ringraziato la
Provincia e tutti quanti hanno dato la loro adesione
allevento: Da piccolo Comune diventiamo per un fine
settimana capitale internazionale della fisarmonica e ci
fa piacere ospitare tanti appassionati di questo strumento. Vi aspettiamo numerosi
per questo compleanno che
ci dar forza e fiducia nel proseguire sulla strada avviata
un quarto di secolo fa a promuovere il nostro territorio
le sue bellezze e la sua cultura. V.Z.

Viailampioni
dallapiazza
ma untrasloco

LaGiunta hacensito ipunti luce


eliharidistribuiti intutto ilpaese
Chi ha detto finalmente e
chi peccato ma un po tutti, dopo la rimozione dei lampioni da piazza Umberto I a
Montecchia di Crosara, si sono chiesti che fine faranno.
Niente paura perch verranno ricollocati e saranno un
tassello importante della riorganizzazione dei punti luce
sul territorio comunale.
I lampioni, due pi piccoli
allingresso della piazza e due
pi grandi nel suo centro, erano stato posizionati anni fa
coi lavori di ripavimentazione. Non tutti gradirono perch la presenza di quelli centrali si era mangiata un paio di stalli per auto senza contare che per poter sfruttare
comunque lo spazio automobilisti fino ad un certo punto
periodicamente si sono avventurati in parcheggi arditi
conclusi dal carrozziere.
Ma non per questo che i
lampioni sono stati rimossi:
Abbiamo censito i punti luce e abbiamo deciso di redistribuirli in maniera pi razionale anche per valorizzare
il centro, conferma il sindaco Edoardo Pallaro facendo
capire che se poi si guadagnano pure due posteggi meglio

cos. La piazza non rimarr al


buio perch al posto dei lampioni saranno posizionati
due punti luce nella pavimentazione. E i lampioni che fine
fanno? I due pi grandi saranno spostati allingresso
della piazza mentre i due pi
piccoli saranno posizionati
in via Caduti del lavoro, dice Pallaro.
FA TUTTO PARTE di un piano

di riorganizzazione gi partito con il posizionamento dei


nuovi punti luce sulla facciata del municipio. Tra luglio e
settembre si provveder al rifacimento dei punti luce in localit Pergola (compreso il
passaggio pedonale) con posizionamento di un nuovo sistema a led. I tre punti luce
esistenti, assieme ai due rimossi da via Caduti del lavoro, saranno posizionati in via
Piazza Castello (localit Confenti). Dieci nuovi lampioni,
infine, saranno installati lungo il percorso pedonale della
Sgussa.
Lintervento, per lo pi articolato in una redistribuzione
di lampioni e punti luce esistenti avr un costo di 10 mila euro. P.D.C.

Provincia 35

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

SANGIOVANNI LUPATOTO. Ilneosindacoannuncer i nomi dellaGiuntaluned omarted

Assessori,Gastaldello
allultimopassaggio

Praticamente gituttodefinito, mavoglio consultarmiancora


conle forzeche mihannosostenuto alle elezioni. IlConsiglioil30
Renzo Gastaldo

Il sindaco di San Giovanni


Lupatoto Attilio Gastaldello
fissa le tappe per lentrata in
operativit della sua amministrazione comunale. Marted
al massimo dovrebbe essere
comunicata la composizione
della giunta comunale (ma la
data potrebbe essere anche
anticipata) e per gioved 30
alle 21 stata fissata la prima
riunione del Consiglio comunale.
Per la giunta praticamente tutto definito ma volevo fare un ultimo passaggio con le
forze che compongono la coalizione che mi ha sostenuto alle elezioni per la comunicazione dei nomi degli assessori, anticipa Gastaldello.
Penso che marted o forse
anche prima i nominativi dei
componenti della giunta saranno comunicati. Sar uno
degli argomenti del Consiglio. La giunta infatti dovr
essere presentata anche al
Consiglio comunale, la cui
prima convocazione ufficiale
stata fissata per gioved 30
alle 21 nella sala grande di palazzo Campagnola.
In queste ore si rincorrono
le voci sui possibili assessori.
Sul tavolo di Gastaldello, che

deve firmare i decreti di nomina, ci sono nove-dieci nomi. Per questi nominativi ci
sono cinque posti in giunta e
quello di presidente del consiglio comunale.
I nomi sono quelli degli
esponenti della Lega Nord
Fulvio Sartori (che anche segretario del carroccio lupatotino) e Giancarlo Rigo (ex assessore di Zerman), della civica Lupetto Gino Fiocco, Debora Lerin e Giampaolo Aloisi, della civica Lupatotina
Gianmario Piccoli e Luisa
Meroni, mentre per la lista
Impegno Civico sono in corsa Maurizio Simonato e Davide Bimbato. Chiude lelenco
Stefano Filippi, della civica
Cittadini per Raldon.

ImpegnoCivico

Simonato
eBimbato:
chideidue?
Ilconferimento dellincarico di
assessorea DeboraLerin
potrebbecomportare
lesclusionedalla giuntadiGino
Fiocco(ex assessore alla
culturafinoal 2012euno dei
strateghidellavittoria
gastaldelliana)ediGiampaolo
Aloisi(ex assessore allosport
dellagiuntaZerman).

ILNEOSINDACO Attilio
Gastaldellosar chiamato a
scegliereanchefra i due
aspirantiassessoridiImpegno
Civico.DavideBimbato o
MaurizioSimonato? Simonato,
chenonstato eletto
consiglierecomunale,hail
meritodiaver dato un
contributoimportante nella
gestionedellacampagna
elettoralediGastaldello. Per la
poltronadipresidentedel
Consigliocomunale sifa il
nomedi StefanoFilippi, della
civicaCittadini perRaldon.

LA REGOLA da osservare per

Gastaldello quella del patto


donore vergata a inizio corsa
elettorale che fissava la pari
dignit delle cinque forze
politiche che hanno formato
la coalizione a sostegno di Gastaldello. Pi prosaicamente
vuole dire che i cinque assessorati andrebbero spartiti
uno per movimento.
I posti di assessore sembrano blindati per Sartori e Lerin. Il primo perch ha condotto la Lega alla vittoria elettorale. La seconda perch

RONC. Serata solidale,iscrizioni aperte

AttilioGastaldello,nuovo sindaco diSan GiovanniLupatoto

stata uno dei consiglieri comunali pi votati ed ha inoltre la fortuna di essere donna.
Va infatti tenuto presente
che due dei cinque posti di assessore sono per legge destinati al genere femminile. Per
il secondo posto di assessore
donna, Gastaldello potrebbe

scegliere Luisa Meroni, che


per non risultata eletta
consigliere comunale. E con
una complicazione: quella
che verrebbe escluso dallesecutivo (in osservanza del principio della pari dignit) il capolista e consigliere pi votato della Civica Lupatotina,
Gianmario Piccoli.

LATTRIBUZIONE diquesta
responsabilitloescluderebbe
dallagiunta, con la
conseguenzacheRaldon non
sarebberappresentato
nellesecutivocomunale, salvo
nonindividuare unaltro
rappresentantedellalista
civicacheha raccoltoi voti
nellafrazione.Raldon per ha
sempreavutoil suo uomo in
giunta,con la funzionedi
garantedegliinteressidella
liberarepubblica raldonate
neiconfronti diSanGiovanni
Lupatoto. R.G.

SANBONIFACIO.Inaugurata ieridallamostra suilavoridirestauro dellatorrecampanaria

In unaVillanovaringiovanita
alviala sagradi SanPietro
Ilbelvederecampanario, illifting delcampanilee larotonda
delplatanosonole tremaggiorinovit della66a edizionedella festa
La 66a edizione della sagra di
San Pietro apostolo, patrono
dellAbbazia di Villanova di
San Bonifacio, coincide
questanno con una serie di
novit che stanno trasformando la frazione. Inaugurata ieri con la Mostra di presentazione dei lavori di completamento dei restauri della
torre campanaria da parte
dellarchitetto Irnerio de
Marchi, lannuale manifestazione d il via questa sera al
programma di musica e gastronomia che si protrarr fino a marted prossimo.
Programma che stato redatto e organizzato da un comitato anche questo completamente rinnovato. Le novit
di questanno sono principalmente tre. Innanzitutto la ripulitura del campanile
dellAbbazia dalla gran quantit di erbacce che lo deturpavano. Inoltre stato risolto il
problema viabilistico del famoso rond del platano,
sulla trafficata strada Regionale 11, che sar inaugurato
domenica mattina.
Ma la novit pi importante la trasformazione della
cella campanaria in un belvedere, raggiungibile in sicurezza con la scala in pietra
che allinterno del campani-

le, originale del XII secolo,


aperta quindi per la prima
volta al pubblico.
Il panorama gastronomico orientato soprattutto sulle specialit di mare (risotto
ai frutti di mare, spaghetti alla marinara, frittura di pesce,
insalata di mare), senza esclusione di quelle tradizionali locali (risotto al tastasal, baccal alla vicentina e altri piatti)
e naturalmente con una vasta scelta di vini, bibite e birre. Il chiosco apre alla sera alle 19.30, contemporaneamente alla pesca di beneficenza. La sagra anche loccasione per visitare linteressante
Museo civico paleontologico,
a fianco della chiesa, o la stessa chiesa romanica con la guida dei volontari animatori
culturali dellAbbazia.
Questo il programma dei
cinque giorni di sagra: oggi,
alle 21, serata di liscio e Cumbia, Il divertimento in musica, con Romeo,il dj del dancing Parioli. Domani, alle 19,
messa in onore del patrono
in Abbazia; alle 21 orchestra
spettacolo Veronica e i Papillon. Domenica, alle 21, orchestra spettacolo Roberto Tagliani. Luned, alle 21, orchestra spettacolo Micaela e i
Magnifici; alle 23, spettacolo

pirotecnico a cura di La pirofantasia Fireworks di Giordano Rossin. Marted, alle 19,


messa in Abbazia con inaugurazione della ristrutturazione della torre campanaria, se-

guita da concerto con la banda di Monteforte e cena comunitaria sul sagrato. Parcheggi: a fianco della strada
regionale e al parcheggio
Iperfamila. G.B.

Isuoi volontaricuranoiltrasporto
in ospedale o a visite specialistiche
Una serata tra buona cucina
e le risate del cabarettista Albertone per sostenere lattivit dellassociazione Nonno
bus di Ronc: questo il senso della serata benefica promossa dallassociazione di
promozione sociale per sabato 9 luglio. Dalle 20 al chiosco del Patronato di Terrossa
sar possibile partecipare alla cena solidale (quota di partecipazione 10 euro) che servir a mettere insieme un po
di risorse per consentire ai volontari di proseguire con la loro attivit. Nonno bus liniziativa che si inventato all
inizio del 2015 Angelo Framarin che ha pensato di mettere a disposizione il suo tempo per aiutare malati e persone in difficolt a raggiungere
strutture ospedaliere o di diagnosi per visite specialistiche
o terapie.
Il servizio stato nel tempo
strutturato e grazie anche
allaiuto di alcuni sponsor
stato potenziato grazie alla
messa in disponibilit di due
automobili che, potendo contare sullirrinunciabile impegno di un piccolo gruppo di
volontari autisti, hanno consentito di estendere il servizio ad un numero sempre crescente di persone. La cena benefica sar anche loccasione
per fare il punto sul servizio

AngeloFramarin

ad un anno e mezzo dal debutto, arruolare nuovi soci e,


volendo, volontari.
Le prenotazioni sono aperte fino a domenica 3 luglio e
viene richiesto il versamento
di met della quota: basta rivolgersi alla farmacia Magagnotto, alla cartolibreria Il girasole, o chiamare i numeri
366.8243445 o 340.77841
85. Domenica 3 luglio le adesioni si possono dare al patronato di Terrossa dove, dalle 9
alle 10.30, saranno presenti
alcuni volontari di Nonno
bus. P.D.C.

CALDIERO. Linterventoin viaMonte Rocca

Postilimitati

Adesioni
allaLudoteca
inCrocerossa
Giochieformazione inCroce
rossaitaliana: apre sabato2
lugliodalle15 alle 18(e si
protrarrancheneipomeriggi
del9edel16 luglio)l'iniziativa
Ludotecain Cripromossa dal
GruppogiovanidelComitato
localeEst veronesedellaCroce
rossaitaliana. L'iniziativa,
riservataai ragazzitra gli 8eil
13anni, sar ospitata nella
sededellaCroce rossa italiana
diviaTombole aSan Bonifacio.

LEADESIONI a questomini
grestfirmatoCrisono state
apertedaqualche settimana
edi postisono gi limitati:ecco
perchchi fosseinteressato
invitatoadiscriversi quanto
prima(unicocriterioadottato
lacronologia delleadesionifino
adesaurimentodeiposti)
scrivendoa
segreteria@criestveronese.it.

Lapasserella dellatorre campanariadellabbaziadi Villanova

Cenacon ilsorriso
perNonno bus
cheaiuta imalati

L'IDEA dellaLudotecainCri
sostanzialmentedi offrireai
ragazzipartecipantila
possibilitdifare
un'esperienzaformativache,
attraversoil gioco,fornisca
lorolebasi dell'educazione
stradale,dell'educazione
alimentaree dellaconoscenza
delterritorioma anchenozioni
elementaridiprotezionecivile
finoalla chiamata al118 ea
brevicennidipronto soccorso.
Perinformazioni rivolgersial
340.3682508. P.D.C.

Iltraffico delleTerme
sospendeilcantiere
Ilavori riprenderanno
fratre mesi. Abuon punto
lapavimentazione
dipiazzaMarcolungo
Cantieri che stanno per chiudersi e cantieri ancora aperti
a Caldiero: stato momentaneamente sospeso il cantiere
per rifare i sottoservizi, la pavimentazione stradale, i marciapiedi e posare la nuova illuminazione pubblica, in via
Monte Rocca. Un intervento
a lungo atteso dai residenti. I
lavori riprenderanno tra tre
mesi. Come d'accordo con
l'impresa che sta eseguendo
le opere, spiega il sindaco,
Giovanni Molinaroli, durante la stagione di apertura delle Terme di Giunone, il cantiere stato sospeso. Que-

sto per non creare disagi a


chi va alle terme. La prima
fase dell'intervento ha riguardato il lato destro della strada, riprende a dire il sindaco. Da settembre il cantiere
si sposter sull'altro lato e poi
si concluder con la ripavimentazione della carreggiata, prevista in ottobre.
L'intera opera supera i 200
mila euro, onere sostenuto
grazie a un contributo di 100
mila euro della Regione Veneto, mentre i 100 mila rimanenti verranno coperti con
fondi propri dell'ente locale.
Intanto a buon punto la
nuova pavimentazione di
piazza Marcolungo. Ora i lavori si concentreranno nell'
aiuola verde centrale e nelle
finiture, conclude il sindaco. Z.M.

SOAVE. Nellachiesa dei padriDomenicani

Mostradeinovelliartisti
Gli allievi diventano maestri, grazie alla loro prima
esposizione: il gruppo Soave
in Arte sta preparando la mostra che si terr da mercoled
29 giugno a marted 5 luglio,
nella chiesa dei padri Domenicani, in via Castello.
Saranno esposti i lavori di
quanti hanno frequentato i
corsi della scuola di disegno,
di grafica e di pittura promossi dallassociazione artistica
stessa. La mostra ha i patroci-

ni di Comune di Soave, Pro


loco e ufficio turistico Iat
dellEst veronese.
Verranno esposte per una
settimana le opere dei 14 partecipanti ai corsi, tenuti da
Santina Pellizzari ed Alberta
Marchi. Lorario di visita sar tutti i giorni dalle 10 alle 12
e dalle 16 alle 19 (ingresso libero). Per informazioni: angeloambrosi@teletu.it, oppure telefonando al numero
340.0693488. Z.M.

36
:: Speciale Bardolino

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

IA17168

Comunicazione pubblicitaria
a cura di PubliAdige

UTOFFICIN
Aldrighetti

ASSISTENZA MULTIMARCA
IMPIANTI GPL E METANO
GANCI TRAINO
Via Guglielmo Marconi, 1 - Cavaion Veronese (VR)
Tel. 045.6888393 - Fax 045.6889205
officina-aldrighetti@libero.it

Bike House Garage


di Carlo Aldrighetti

Preparazione e manutenzione
costruzione parti speciali
SPECIALIZZATO
MOTO AMERICANE
www.bikehousegarage.it

IC07695

GALLO ROBERTO
Officina e Preparazioni

www.casadelcasco.com

ANGIARI (VR) - Via Piave n. 271 - Tel. 0442.320621

ABBIGLIAMENTO MOTO E SCOOTER

Valido fino al 31/08/2016 - Non cumulabile

di Testi Samuele
INTERVENTI SPECIALI - SICUREZZA AMBIENTE
Trasporti - Scavi - Demolizioni
Ripristino frane
Terre armate - Scogliere in sasso
Via Battello, 10 - Rivoli Veronese (Vr) - Cell. 3453403670 - impresasolida2014@gmail.com

A CANAL,
NA
VI
155 -PESI
CAPRI
NO VERONESE
045.
7242270
TEL.+39 .

IL RADUNO VA IN SCENA PRESSO IL LIDO DI CISANO, CON UNAREA CAMPEGGIO GRATUITA

Unfinesettimana dabiker
conil MotoBardolino
Uno degli eventi pi attesi
dellanno per i biker veronesi
torna in scena, da questa sera
fino a domenica, a Bardolino.
Si tratta del 21 MotoBardolino, raduno evento che si terr
presso il Lido di Cisano, con ingresso libero e possibilit di
campeggio gratuito per i partecipanti.
La Festa Biker, organizzata
dal Motoclub Bardolino F.M.I.,
un evento aperto a tutti, lunico raduno in riva al Lago di Garda che dispone di tensostrutture per proteggersi dal sole cocente (ma anche dalla pioggia,
se dovesse arrivare), di una
grande area verde, di unarea
per il camping (gratuita) e di
docce con acqua calda.
Se la parte logistica e
dellaccoglienza sicuramente
di grande livello, altrettanto possiamo dire del programma di intrattenimento, che propone
concerti rock, birra a fiumi,
langolo del Mojito, oltre a specialit gastronomiche locali e,
perch no, la presenza di tanta
bella gente.
Lintero evento, da stasera a
domenica, si svolge di fronte al

Unimmagine scattata in occasione di una edizione precedente del MotoBardolino

Tre giornate
di festa,
musica
e divertimento
in riva la lago

lago e diventa per questo


unimmancabile appuntamento anche per i biker con famiglia
e bimbi al seguito, oltre che per
le numerose compagnie di centauri che da anni frequentano il
MotoBardolino.
Non servirebbe pertanto ricordarlo, ma vista la location che
ospita levento sarebbe opportuno non dimenticare di porta-

te anche il costume da bagno.


Rimandando al testo a fondo
pagina per la descrizione dettagliata del programma delle tre
giornate, ricordiamo che aggiornamenti ed informazioni ulteriori sono disponibili presso
la pagina facebook del MotoClub Bardolino, allindirizzo facebook.com/MotoclubBardolino.

TRE SERATE MUSICALI DI GRANDE LIVELLO

Concertilivecon
prestigioseband
Il 21 MotoBardolino si apre stasera, alle ore 19.00, con la festa
di inaugurazione e lapertura degli stand. Alle ore 22.00 Happy
Birthday mc Bardolino con la
straordinaria partecipazione
dei 4Stars & The Acustic
Duo, che presenteranno il loro
repertorio south rock country.
Domani, alle ore 17.00, nuovissima ed esilarante gara a sorpresa, per veri bikers, con in palio un bellissimo week end offerto dal mc Bardolino.
Alle ore 20.00 si terr la tappa
di MIss Pin Up per lelezione
della miss Bardolino che parteciper alla finale nazionale del
concorso di bellezza rivolto alle
donne formose, plus size, maggiorate e con le curve.

Alle ore 21.30 Happy Birthday mc Bardolino con la travolgente, coreografica ed inimitabile partecipazione degli High
Voltage, tribute band AC/DC
che presenter il rock puro della storica band.
Alle ore 23.30 consegna del ricordo ai gruppi presenti e squisita polenta taragna del Delio
per tutti gli ospiti. La serata continuer poi con la musica affidata a Dj Devil.
Domenica 26 giugno torna il
motogiro con aperitivo, che
prender il via alle ore 11.00. Si
toccher lentroterra gardesano, con tappa a Rivoli V.se al
forte Wohlgemuth per un sobrio aperitivo e la visita guidata
al museo della Grande Guerra

IFICI
O

W W W

N
PA

BA

.C O R V IN O R ESTA U R A N TE.C O M

O LINO
Bardolino (VR)
Via Campazzi di Mezzo, 5
nuova zona artigianale
Tel. 045 7210190

Previsti tre grandi concerti live


(rientro per le ore 13.00 per il
pranzo presso larea della festa). Alle ore 14.00 Happy Birthday mc Bardolino con la
straordinaria partecipazione
della Carson Trucker Band.
Alle ore 17.00 estrazione della
lotteria vola con il motoclub
Bardolino.

Musica
energica
e trascinante
con il tributo
agli AC/DC

Provincia 37

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

Brevi

NEGRAR. Non soloprovesustrada: lastampa europeaha potutoapprezzare il territorioe lasuagastronomia

SanVito

Impiriaporta
ilteatro
incantina

AndreaCastelletti

Le124 Spiderschierate aVillaSpinosa. Enrico CascellaSpinosa, titolaredellomonima azienda, dice:Quando arrivatala telefonatedelgruppoFca non civolevocredere

Passerella di 500 S e 124 Spider


LaFiatsceglielaValpolicella
VillaSpinosa,perdue settimane, quartier generale perlapresentazione deinuovi
modelliacinquecento giornalisti stranierispecializzati.Pensavamo auno scherzo
Camilla Madinelli

La Valpolicella finisce sotto i


riflettori della stampa specializzata e del settore automobilistico, facendo parlare di s
su riviste e siti web di tutta
Europa. La Fca (Fiat Chrysler Automobiles Group), infatti, ha scelto lazienda agricola e agrituristica Villa Spinosa, in localit Jago Dall
Ora, sulle colline di Negrar,
per presentare i due nuovi
modelli 500 S e 124 Spider.
Per due settimane, tra i vigneti dellAmarone e i profumi della cantina, Villa Spinosa ha accolto oltre 500 giornalisti italiani e stranieri, suddivisi ogni giorno in gruppi
distinti per nazionalit e provenienza. Una presenza mas-

siccia, che supera di gran lunga quella ad altri eventi locali


pur di richiamo e anche alla
Vetrina dellAmarone che
questanno, in marzo, il Comune di Negrar ha proposto
in abbinata al Palio del Recioto di Pasqua come mezzo di
promozione turistica.
Per una decina di giorni inglesi, spagnoli, belgi, tedeschi e tanti giornalisti di altre
nazionalit hanno fatto base
a Villa Amist, albergo di lusso a Corrubbio di Negarine,
nel comune di San Pietro in
Cariano, ammirando la Valpolicella da unaltra prospettiva. Da l si sono spostati verso Caprino per le prove su
strada delle nuove vetture
sportive Fiat, hanno fatto tappa sul lago di Garda e quindi
sono arrivati a Jago per inter-

viste, fotografie e ulteriori assaggi di specialit e paesaggio collinare alle porte di Verona.
A Negrar arrivato pure il
responsabile del marchio
Fiat nel mondo, Olivier Franois, alla guida del marketing per tutto il gruppo Fca.
una grande soddisfazione
essere stati scelti tra diverse
location possibili in Valpolicella, spiega Enrico Cascella Spinosa, titolare dellazienda vitivinicola Villa Spinosa.
Non nasconde che in un primo momento, quando ha ricevuto la telefonata da parte
della Fca Group, ha pensato
a uno scherzo: Parliamo del
settimo produttore al mondo
di autoveicoli..., sottolinea.
Invece era tutto vero.
La casa automobilistica tori-

PESCANTINA. Ideate aOspedalettoperil neonatoMuseodellAdige

Leavventure diCiotolino
trasportatodallacorrente
Unpiccolo sassorotola
dallependici alfiume
eattraversaVerona fino
allaDogana Veneta
La scuola secondaria di Ospedaletto dellIstituto comprensivo 1 (Ic1) di Pescantina ha
dato vita alle avventure di
Ciotolino per il neonato Museo dellAdige alla Dogana
Vecchia di via Filippini. Un
lavoro, spiega il professor
Emanuele Lonardoni, ideato a inizio anno con il progetto pluridisciplinare Il fiume
Adige, promuovendo una serie di attivit didattiche come uscite sul territorio, laboratori, interventi e approfondimenti in classe, che hanno
viste coinvolte tutte le nove
classi della scuola.
Ogni insegnante, allinterno della propria disciplina e
in coordinamento con gli altri colleghi, ha realizzato un
prodotto laboratoriale che
stato poi portato allinterno

OlivierFranois

nese arrivata per un sopralluogo e poi ha dato il nulla


osta alliniziativa su scala europea. Questo riconosce e
premia la nostra forte attivit
sul web e la presenza sui so-

cial, in cui ci siamo fatti conoscere e riconoscere, continua Cascella Spinosa. Sottolinea che questo breve ma intenso matrimonio tra Fiat
Chrysler Automobiles Group
e Villa Spinosa ha permesso
un connubio tra due emblemi nel mondo del made in
Italy: lauto e il vino di qualit. Passione, territorialit,
emozioni sono parole chiave
per entrambi questi prodotti
simbolo dellItalia, la vera forza del nostro Paese. La scelta
del gruppo Fiat di venire in
Valpolicella un riconoscimento significativo per lintera zona. Si fatta conoscere
infatti a 500 giornalisti europei, che hanno fotografato e
filmato molti dei momenti
trascorsi qui come anche nel
resto del Veronese.

BUSSOLENGO. Laregista in salacivica

Arrivaa Negrar allacantina La


Dama diSanVito,oggi, la
rassegnaTeatroinCantina
organizzatadal Teatro Impiria
conla direzione artisticadi
AndreaCastelletti.il
cartelloneestivoche coinvolge
lezone vinicoledelValpolicella,
Soave,BardolinoeCustoza,
proponemdoilconnubio artee
vinocon serateallinsegnadi
cultura,gusto epiacere distare
insieme.propriouna
produzionedellImpiria,Al. Una
stradalastricata distellecommediafantasticadi
Castellettitrattadallopera di
AntoineDe Saint-Exupery,con
SergioBonometti eAlida
Castelletti-a faretappa alla
Dama:lo spettacolo iniziaalle
21,15,mala cantina aprele
portedalle20,15 peruna visita
guidataedalle20,45 viene
offertaunadegustazionedi
vinicon qualchestuzzichino.
Ingresso:10euro,gratuito per i
ragazzifinoai 12.La
prenotazioneconsigliata
(346.3566425).La formula
previstadalla rassegna
semprequesta, per ogniserata
dellungocartelloneche
proseguefinoal 7settembre
con14 spettacoli intotale. Le
altretappenegraresisarannoil
3agostoallacantina Recchiadi
Jagoeil 24agosto avilla
MosconiBertania Novaredi
Arbizzano.Sirimane in
Valpolicellaancheil 5luglio,
conuna serataa Pescantina.
Altretappepoi a Soave,
Bardolino,Sommacampagna,
CustozaeCastelnuovo. C.M.

NEGRAR
MUSICAEFESTA
ALLABAITA
DELLACOMUNIT
Domani, alla Baita della
Comunit di Santa Maria,
seconda e ultima serata
della rassegna giovanile
Catalpa Summer Time
con concerti dal vivo (ingresso libero) e degustazioni enogastronomiche. C.M.
BUSSOLENGO
INAUGURAZIONE
DELMONUMENTO
AICARABINIERI CADUTI
Domenica, in piazza del
Grano, inaugurazione del
monumento dedicato ai carabinieri caduti in servizio. Assembramento alle
9,30 in via Carlo Alberto
Dalla Chiesa, davanti alla
caserma; alle 10,30 sfilata
con banda musicale fino a
Piazza del Grano; alle 11,
discorsi ufficiali e alle
11.30, taglio del nastro e benedizione del monumento
con deposizione della corona di alloro e alza bandiera. Linziative dellAssociazione carabinieri in congedo presieduta a Bussolengo da Luigi Romele. L.C.

IviaggidiDiCasimirro OtelloeDesdemona
argonautadiRaiRadio1 alparcodi Villa Spinola
Ilpubblicoincontrer
comepermagia lecoppie
pinotedelBardo, Romeo
eGiulietta compresi

Questa sera alle 21, nella sala


civica della biblioteca comunale di piazzale Vittorio Veneto, in programma lultimo appuntamento prima della pausa estiva per Bussolengo incontra, il gruppo culturale che questanno ha promosso eventi di natura artistica, letteraria e musicale, come Magazzino 18 con Simone Cristicchi e la serata dedicata a David Bowie con Francesco Scarf e il polistrumentista, collaboratore di Morgan, Megahertz.
Lincontro di oggi sar con
Roberta Di Casimirro, regista di Radio 1 Rai che, oltre a
lavorare in trasmissioni radiofoniche con Enrica Bonaccorti, Lorella Cuccarini e attualmente John Vignola in
Radio1 Music club, una curatrice di eventi culturali che
ha deciso di mettere sotto for-

Teatro, musica e cinema nel


cartellone estivo di Villa Spinola che durer fino al 30 luglio. Si comincia domani alle
21 con Hotel Shakespeare, a
cura di Ippogrifo produzioni,
con Chiara Mascalzoni e Alessandro Rotobs Zanetti, Sara
Marconi e Alberto Mariotti,
Jessica Grossule e Diego Facciotti; luci e fonica di Manuel
Garzetta, aiuto regia Barbara
Baldo, regia di Alberto Rizzi.
Lo spettacolo itinerante
nel parco di Villa Spinola e il
pubblico, come per magia, incontrer le coppie pi note
della drammaturgia shakesperiana: Romeo e Giulietta,
Caterina e Petruccio, Otello e
Desdemona, Ermia, Elena,
Demetrio e Lisandro. Sabato
2 luglio, alle 21, I Musici di
Santa Cecilia eseguiranno i
Carmina Burana; sabato 9
luglio Malabrenta del Teatro

tedesco, una grande prua di


un burchio (limbarcazione
da trasporto che si usava
sullAdige) in cartone, moltissimi disegni ad acquerello o
multimaterici del fiume, un
videoclip su Ciotolino realizzato con la tecnica del time-lapse (fotografia ad intervallo di tempo, ndr.) unendo
insieme oltre cinquanta disegni, un libretto di giochi e indovinelli legati ai lavori sul
fiume.
Conclude Lonardoni: Non
sono mancate le uscite sul territorio storiche e scientifiche
sia nei pressi della scuola a
Pescantina sia a Verona con
lo scopo di motivare gli alunni e raccogliere informazioni
utili; sono stati raccolti campioni di acqua dal fiume per
lanalisi chimica in scienze e
campioni di rocce: una di
queste diventata poi Ciotolino. L.C.

VALPOLICELLA
VISITAGUIDATA
DELCTG
ALGIARDINOGIUSTI
Per dopodomani, per la serie Territori a confronto:
paesaggio e Genius Loci,
il Ctg Valpolicella ha organizzato una visita guidata
al Giardino Giusti, a Verona. Il ritrovo alle 10 di
fronte allentrata del Giardino. gradita la prenotazione (368.7086616). C.M.

BUSSOLENGO. Domani Hotel Shakespeare

Isuoipercorsi sono
nonsoloscoperte culturali
del nuovo Museo del Fiume gni, una grande brochure
alla Dogana veneta di via Fi- che descrive i principali luo- maanche cammini
lippini a Verona. stato ghi di Verona in inglese ed in diriscopertaspirituale
creato il personaggio di fantasia Ciotolino, un piccolo sasso di fiume, continua Lonardoni, per collegare tra di loro le diverse attivit proposte. Ne nata una storia in
piena regola.
Dalle profondit di un vulcano, Ciotolino risale in superficie e, rotolando lungo le pendici, arriva al fiume. Qui, trasportato dalla corrente, attraversa Verona fino ad arrivare
di fronte alla Dogana.
Sono stati realizzati numerosi prodotti di laboratorio visibili allinterno del Museo
del Fiume come una grande
Geoscultura in cartapesta colorata che rappresenta artisticamente una montagna e un
fantasioso vulcano nei pressi
della chiusa di Ceraino, una
grande mappa del percorso
del fiume allinterno della citt nel periodo medievale, un
libro di racconti, poesie e dise-

SANTAMBROGIO
BORGOAI CIMIERI
CONCERTO
DELLAAL-B.BAND
Questa sera, nella piazzetta del quartiere residenziale Borgo ai Cimieri, alle
21.30 concerto dal vivo della AL-B.Band come festa
di inizio estate. Ingresso libero. C.M.

RobertaDiCasimirro

ma di racconti di viaggi nel


mondo. Il suo stile caratterizzato da una scrittura emozionale fa diventare suoi compagni di viaggio, assaporare e vivere le avventure e gli incontri di una donna dotata di
una carica emotiva e genuina
che porta a immergersi nei
vissuti dei suoi pellegrinaggi.
Come nel suo storico programma LArgonauta, cos i
viaggi della Di Casimirro
non sono solo un percorso di
scoperta culturale, ma anche
cammini di riscoperta spirituale ed ideale. Come spesso
ricorda la stessa autrice, la vita stessa altro non che un
viaggio da fare a piedi. L.C.

AlbertoRizzi

Bresci. La stagione si arricchisce del contributo dellassociazione La Goccia che organizza Capitol, rassegna di
proiezioni allaperto (come
l'unico cinema di Bussolengo, il glorioso Capitol appunto, proiettava durante l'estate) tutti i mercoled alle 21,30
dal 29 giugno al 24 agosto. Il
primo film in programma
The imitation game.
Per il cinema, posto unico a
4 euro; per teatro, musica ed
eventi speciali 6 euro. Info e
prenotazioni: villaspinolaeventi@gmail.com. La rassegna organizzata dal Comune
ha il patrocinio di Regione e
Provincia. L.C.

38 Provincia

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

SELVADI PROGNO. Stanno formandosicome terapeutiolistici

SOAVE

Laurae Massimo
cuoriverdi
alrifugioRevolto

Mazzette
alleEntrate,
effettuata
perquisizione

Inunannodipresenza ne hannofatto anche


unluogo dellospirito. Euna stanza(quella
pivicina alcielo) riservataallameditazione
Vittorio Zambaldo

Non pi solo rifugio, come


stato per tanti anni: il Revolto, a 1.336 metri di quota nella Foresta di Giazza, prima
che diventi roccia viva del
gruppo del Carega, la milanese Laura Caloni e il torinese
Massimo Scarano, in meno
di un anno di presenza lo hanno trasformato nel cuore pulsante di chi vive la montagna
non solo per l'impresa, per le
camminate e le mangiate.
diventato anche un rifugio
del cuore e dello spirito, perch Laura e Massimo sono
anche terapeuti olistici in formazione da diversi anni, e
hanno riservato uno stanza
del rifugio, quella pi vicina
al cielo, rivelano, per le discipline di meditazione e crescita interiore: si occupano di
reiki, riflessologia plantare,
riflessologia facciale vietnamita, consulenze, fiori di Bach e respiro, tutte discipline
bionaturali e olistiche, cio
che si prendono cura della
persona in tutti i suoi aspetti:
fisico, emotivo, mentale e spirituale.
Arrivano da mondi diversi,
Laura dal lavoro impiegatizio e Massimo da un'infinit
di altri lavori ma sempre con

Duemesse entrambecon cori

Domenicalafesta
deglialpinistiveronesi
Domenicasirinnovaa Revolto
laFestadeglialpinisti veronesi
checoincide con lapertura
dellastagioneestiva delle
escursioniedellecelebrazioni
domenicalinelle chiesette
alpine.In quelladedicata a San
GiovanniBattista,presso il
rifugio,ci sar unadoppia
celebrazionealle alle 10,30e
alle16,30, animate
rispettivamentedai cori,
propostidallAssociazione
Asac,LaFrizzolana diBosco
Chiesanuova(direttoda
RodolfoSquaranti)eVocedei
collidiColognolaai Colli
(direttodaLorenzoMasotto).
Primae dopole messe,saranno
intonatealcunecanzoni di
montagnaper sottolineare il
climadifestaediamicizia che
saranche condivisonel
rinfrescocurato dai gestoridel
rifugioedallesezioni Cai
LessiniadiBosco Chiesanuova
edEttoreCastiglioni di
Tregnago.Nella celebrazione
delmattinosarannobenedette
anchele attrezzature

alpinisticheegli alpinisti chele


useranno,invocando laprotezione
divinaesaranno ricordatia tutte
lemesse i tanticaduti in
montagnale cui lapidiricordo
sonostateposate sulle pareti
dellachiesetta.La celebrazione
sempremoltopartecipata.
AllOperadiocesanaChiesette
alpine,oggi seguita con tenacia e
passionedi veroalpinista dadon
FlavioGelmetti, affidata lacura
dellechiesetteela celebrazione
dellemessenel periodoestivo,
consuetudineavviatanegli anni
CinquantadamonsignorLuigi
Piccoli,a cui segudon Germano
Paiolachela conservcon
altrettantoamorefinoalla sua
scomparsadue annifa.I sacerdoti
mazzianiediocesani seguono
questoministerodalta quota, in
luglioeagosto, assicurando la
celebrazionefestiva
dellEucaristiasul Baldo, alle
11,30,a SantaRosa,presso il
rifugioTelegrafo; sulCarega, alle
11,30,a CristoRisorto, pressolo
Scalorbi,ealle16,30, a San
GiovanniBattista alRevolto. V.Z.

MassimoScaranoe Laura Caloni,gestori delrifugioRevolto FOTO AMATO

la passione per le discipline


olistiche.
Un anno di impegno in un
agriturismo in Liguria ha fornito loro le competenze anche per l'accoglienza: Cercavamo qualcosa del genere
quando arrivata la telefonata di Cosimo Bicchierri, chef
del ristorante Erbecedario di
Sprea che aveva vinto l'appalto di Veneto Agricoltura per
la gestione del rifugio Revolto e siamo venuti a vederlo,
restando subito stregati dal
luogo, raccontano.
MAERA GI met giugno dell'

anno scorso e ci sono voluti


un paio di mesi di lavori di
pulizia e sistemazione. Solo a
met luglio apr il bar e ci volle anche il mese di agosto per
l'avvio del ristorante dove sono aiutati da Anna Anselmi.
A me piace cucinare ma da
Anna ho imparato molto anche per la gestione della sala,
oltre che della cucina, pu

confessare adesso Laura.


Il rifugio ha recuperato i 24
posti letto e la trentina di coperti: all'inizio non stato facile perch i primi mesi la
gente entrava con diffidenza:
Qualche vecchio cliente che
chiedeva polenta e capriolo
lo abbiamo perso quando abbiamo risposto che i caprioli
preferiamo vederli al mattino sul prato a pascolare davanti al rifugio, piuttosto che
in pentola, racconta Laura,
ma abbiamo avvicinato un
mondo di altra gente che cerca alimentazione vegetariana e vegana. Non rifiutiamo
la carne se qualcuno la chiede, ma non fra le nostre prime proposte. Ci interessa offrire alimenti genuini, prodotti nell'orto di Sprea, coltivati in maniera biologica e
possiamo dire a chilometri zero.
Infatti attorno al rifugio e
nel bosco c' abbondanza di
ortiche e in questi giorni an-

che di Buon Enrico, detto anche farinello o spinacio selvatico, che entrano nella cucina
del rifugio per insaporire
gnocchi e canederli, zuppe di
cereali e legumi, ma anche
verdure fresche molto gradite e un'infinit di altre ricette, dolci compresi, realizzati
per una buona met senza latticini e senza uova. C' anche
un dolce tipico, il Bacione di
Revolto nato da un errore ai
fornelli, come talvolta capita:
volevamo fare i Baci di Dama, tipici torinesi, ma sono
venuti troppo grossi e cos sono diventati Bacioni e vanno
a ruba, assicurano.
Da questa settimana, fino al
20 settembre, il rifugio
aperto tutti i giorni e nel resto dell'anno dal mercoled alla domenica.
Controllare sul sito eventuali modifiche (www.rifugiorevolto.com) o telefonare ai numeri 045.7847021 o 329.871
4009.

BADIACALAVENA. LeoneFazio, capogruppodellaminoranza, accontentatonella suarichiesta. StefanoZerbatonominato vice sindaco

Signorsindaco,in Consigliodiamoci del lei


Avvioscoppiettante perilneo primocittadino Anselmi.Dobbiamo rispettare lasalache ci ospita
Il neo sindaco Emanuele Anselmi ha esordito nel Consiglio comunale di insediamento a Badia Calavena, fra un
pubblico numeroso, ringraziando la moglie, i genitori,
quanti lo hanno aiutato nella
scelta e gli elettori che hanno
espresso la propria preferenza. Sono anche felice che ci
sia una minoranza e chiedo
che svolga fino in fondo il suo
compito di controllo, mentre
confermo che far di tutto
perch siano raggiunti gli
obiettivi annunciati dal nostro programma, ha detto,
prima di indossare la fascia
tricolore per il giuramento di
fedelt alla Costituzione e
con unaltra vistosa fasciatura a un dito per un incidente
durante una partita di calcio.
Nella nomina della giunta
ha indicato come vicesindaco Stefano Zerbato, con pieni
poteri come il sindaco, e Domenico Truzzoli con delega
al territorio. Per Zerbato la
prima volta in assoluto come
consigliere e come vicesindaco, incarico che gli viene anche dallessere stato il pi votato nelle preferenze (149,
contro il secondo arrivato
Truzzoli, con due in meno):
In paese sono molto cono-

sciuto perch sono geometra


libero professionista e anche
presidente della Protezione
civile. unavventura nuova
e sar una bella esperienza,
prevede.
Truzzoli invece, gi pensionato, al suo quinto mandato da consigliere ma alla prima esperienza come assessore: la delega al territorio gli si
attanaglia alla perfezione perch da gran camminatore vede e scopre ovunque situazioni nelle quali ci sarebbe necessit di intervenire e non si
tira mai indietro nel coinvolgimento e nella partecipazione.
Le altre deleghe sono state
distribuite ai consiglieri Laura Colombari (sociale e istruzione); Antonio Eridani (attivit produttive); Stefano Perlati (sport e manifestazioni);
Nicola Zerbato (rapporti con
le frazioni SantAndrea e
Sprea); Dino Bonomo (lavori
pubblici).
Le due liste hanno presentato i propri capogruppo: Antonio Eridani per la maggioranza e Leone Fazio per la minoranza. Lo stesso Fazio ha chiesto e ottenuto dal sindaco
luso del lei durante i dibatti in assemblea per rispetto

Minacciadi querela

BattibeccotraFazio
eilsegretariocomunale

Ilprimo Consiglio con EmanueleAnselmisindaco FOTO AMATO

della sala che ci ospita e per


una certa seriet, ha detto,
motivazioni che il sindaco ha
condiviso.
La votazione a scrutinio segreto per la nomina dei membri della Commissione elettorale comunale ha indicato
per la maggioranza Domenico Truzzoli, Laura Colombari (effettivi) e Antonio Eridani con Stefano Perlati (supplenti), incarichi coperti rispettivamente da Leone Fazio e Renzo Aldegheri per la

minoranza.
Nella Commissione per gli
elenchi dei giudici popolari,
sono entrati Stefano Perlati
(maggioranza) e Renzo Aldegheri (minoranza).
La delibera che riconosce 12
euro netti a consigliere per
ogni seduta del Consiglio,
quota che resta invariata rispetto al passato, stata votata allunanimit con la precisazione di Fazio che intende
rinunciare alla somma di propria spettanza. V.Z.

LeoneFazio,capogruppodi
minoranza,si reso
protagonistanelfinale del
Consigliocomunale diun
battibeccocon ilsegretario
FrancescoCorsaro. Sitrattava
diapprovarealcune variazioni
nellostatutodel Gal
Baldo-Lessinia,cose dipoco
contocomeil cambio disede
daBoscoChiesanuova a
Grezzana,maFazioha
lamentatodi nonaver ricevuto
ladocumentazioneprima del
Consigliocomunale edinon
saperequalisiano le variazioni
sucuisi sarebbe dovuto
esprimere:La delibera con le
variazionieradepositata in
segreteriadal giorno della
convocazionedelConsiglio
comunale.Bastava venirea
consultarla,haspiegato il
segretario.

SERISPONDECOS non
cominciamobene, hareplicato
Fazio,facendo osservareche

nellordinedelgiorno non
specificatochegli attisono
consultabiliinsegreteria. Acasa
nonli mandiamoa meno chenonci
siachiestoespressamente, ha
ribaditoilsegretario, main
Comunesono sempre
consultabili.Faziohainsistito nel
ripeterechequestononindicato
innessunaparteeil segretario,
visibilmentescocciato,haribadito
chenonc alcuna imbroglio,
ingannoo raggiro.Lei stadicendo
ilfalsoese lo sostiene miriservo
diquerelarla.

STATOLUNICO sussulto prima


dellavotazione,chehavisto
lapprovazionedaparte della
maggioranza,a cui si unita
StefaniaBaldo, ela bocciaturadel
provvedimentodaparte deisoli
FazioeRoberto Aldegheri.Tutto
finitocon stuzzichini ebrindisi
finale,con lapacescoppiata a
pattochedal prossimo Consiglio
cisi comportibene, haammonito
Fazio. V.Z.

Arriva anche a Soave londa


di una indagine avviata a Brescia su funzionari dellAgenzia delle Entrate che, secondo laccusa, a fronte di promesse di denaro avrebbero
agevolato rimborsi di crediti
Iva, velocizzato pratiche, favorito controlli di natura fiscale. Unorganizzazione impeccabile, resa possibile grazie a una vasta rete costruita
nel tempo e che si estendeva
oltre i confini provinciali. Tre
dipendenti dellAgenzia delle
Entrate di Brescia sono stati
infatti iscritti nel registro degli indagati, assieme a cinque
imprenditori e un commercialista in seguito alle indagini svolte dal Nucleo di polizia
tributaria della Guardia di Finanza di Brescia nelloperazione Labirinto.
Le perquisizioni, unottantina in tutto tra imprese e studi di professionisti e abitazioni, sono state effetttuate a
Brescia ma anche a Cremona, Trento, Marcianise in provincia di Caserta, Soave nel
Veronese e Castelfranco Veneto, in provincia di Treviso.
Le indagini sono ancora in
corso e potrebbero presto allargare la rete di complicit
che stata costruita dai tre dipendenti con particolare cura e articolazione. Persone conosciute e ben inserite nel tessuto sociale e professionale
che non avrebbero esitato a
prendere mazzette in cambio di favori.
Durante le perquisizioni
stata sequestrata documentazione contabile ed extra contabile relativa a 39 imprese,
denaro contante per 12 mila
euro, assegni bancari per 110
mila euro, cambiali per un valore di 23 mila euro e vari supporti informatici.

Brevi
SANBONIFACIO
ILCAIALLA FERRATA
CAMPANILI
DELLATEMAR
Sono aperte da oggi le iscrizioni allescursione alpinistica con attrezzatura, riservata ai soli soci del Cai
di San Bonifacio, in programma domenica, alla
Ferrata Campanili del Latemar; partenza con mezzi
propri. Per prenotarsi si deve telefonare a Luca Brunelli (340.3588238) oppure a Giorgio Preto (348.66
40125). G.B.
SANGIOVANNILUPATOTO
DOMENICA
MATTINA
YOGANEL PARCO
Torna la serie dincontri estivi dedicati allo Yoga
nel parco coordinati da
Sara Novarini. Primo appuntamento domenica alle 9 al parco ai Cotoni. R.G.
SANGIOVANNILUPATOTO
RIGIOCASULVIALE
DIPIAZZA
UMBERTOI
Il viale pedonale di piazza
Umberto I ospiter domani, sabato, domenica e luned Rigioca, la manifestazione gestita dai bambini e dedicata al riuso di giocattoli e libri. R.G.

Provincia 39

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

VILLAFRANCHESE

C.so Vittorio Emanuele, 71 - Villafranca | Telefono 045.630.0848 Fax 045.630.0854


red.villafranca@larena.it

VILLAFRANCA.Lemisure sonostatechiestedal delegatoailavoripubbliciAngiolino Faccioli aitecnicidel Comune

VILLAFRANCA. Incontroluned in biblioteca

Neiprogetti illustraticoinvolte
anchelevieDante, Muraglie
eVittorio EmanueleII,ma c
giilnodelle opposizioni

Domanici sarla rievocazione


anchedellannessionealVeneto

dibattito
NodocrucialediviaNinoBixio Sfilatae
peri150anni
tre ipotesi al vaglio della Giunta dellarmistizio

Maria Vittoria Adami

destinata a far discutere


nei prossimi giorni, la soluzione ai problemi della viabilit
in centro a Villafranca prospettata dal consigliere comunale Angiolino Faccioli.
Il delegato ai lavori pubblici
ha commissionato allufficio
tecnico la redazione di tre
possibili misure per risolvere
i problemi lamentati dalla cittadinanza sul nodo di via Nino Bixio. E illustrer i tre progetti alla giunta forse gi stamattina.
Il luogo dellintervento, dove Faccioli ipotizza di fare
una rotonda, lincrocio tra
via Perugia, via Nino Bixio e
il ponte sul Tione. un punto nevralgico e intervenire l
potrebbe eliminare i disagi
derivanti dalla riorganizzazione della viabilit applicata
un paio danni fa: si istitu
una serie di sensi unici che
consentono ai residenti nei
quartieri Ovest di raggiungere il centro velocemente, ma
che li obbligano a compiere
lunghi giri delloca per tornarsene a casa.
Liniziativa di Faccioli far
discutere perch egli stesso
artefice, col sindaco Mario
Faccioli, dellattuale disegno
viabilistico sul quale non sono del tutto daccordo alcuni
consiglieri di maggioranza.
Questi ultimi, per, non sono
stati coinvolti nella nuova iniziativa dal collega.
La viabilit, inoltre, oggetto di polemica da tempo da
parte dellopposizione che
chiede di rivedere alcune scelte, in primis i sensi unici tutti
rivolti al centro. Sul tema an-

che Atv si era espressa: i pullman sono costretti alle stesse


gincane. Ma il sindaco Faccioli non mai stato propenso a modificare la nuova viabilit.
C anche un altro aspetto.
Sul punto sul quale il consigliere vorrebbe intervenire
stato ultimato da poco pi di
un anno lincrocio, con cuspidi in porfido, segnaletica e
nuova illuminazione. Intervento, come quello alla rotonda di via Pace, che non consente di tornare ad altre soluzioni se non rompendo e rifacendo gli incroci. , questo,
un altro tema sul quale si
battuta lopposizione che ha
parlato spesso di misure viabilistiche prese senza un filo
logico e in assenza del Piano
urbanistico della mobilit,
ancora da approvare in consiglio.
Scegliendo una delle tre soluzioni prospettate risolveremo le problematiche spendendo cifre contenute, sostiene il consigliere. Solleciter il sindaco e la giunta ad
approvarne almeno una.
Queste le tre alternative. La
prima: costruire una rotonda
sormontabile tra via Perugia
e via Bixio consentendo alle
auto di imboccare via Dante
o via Muraglie raggiungendo
cos i quartieri Ovest senza
lobbligo di girare in via Bixio, percorrerne un tratto e fare inversione alla rotonda
dellasilo nido come accade
oggi. Questa manovra, tra
laltro, oltre ad allungare il
percorso con un giro vizioso,
crea spesso intoppi alla rotatoria dove gli automobilisti
sono presi alla sprovvista da
chi effettua linversione.

Larievocazionestoricaa PalazzoBottagisioavvenuta nel 2009

LincrociotraviaNino Bixio conviaPerugia dovesi ipotizzadi fare larotatoria

dellacquapiovana eil fiumeTione.


Ilcollegamento consentirdi
svuotarela vasca nelcorso
dacqua.Semprea luglio
inizierannoi lavori peri
marciapiedidiRizza: sicomincer
coltrattodivia Poianidove
sarannofatte anchedellevasche
diraccoltadellapioggia. Ilcantiere
terminerentro lanno.Coi50mila
euroavanzati dalla costruzione
dellarotondainviaAngelo
Messedagliasar acquistato
porfidoper lastricare lo
spartitrafficoneltrattodalla
nuovarotondaa quella allincrocio
concorso Garibaldi.Sono stati
stanziatialtri 25 milaeuro per
mettereinsicurezzale barchesse
dipalazzoBottagisio poichil
tettopericolante. M.V.A.

Con la nuova soluzione, le


auto provenienti da via Fantoni sarebbero obbligate a
svoltare a destra in via Muraglie, nel tratto dellospedale,
e riprendere la direzione di
Verona passando per corso
Vittorio Emanuele II.
La seconda soluzione: costruire una rotonda un po
pi grande, smussando alcuni angoli degli incroci.Entrambi gli interventi comportano leliminazione delle cuspidi in porfido rialzate e costerebbero circa 35mila euro.
La terza soluzione, pi economica, quella di reintrodurre uno stop in via Perugia
su via Bixio, sempre con
lobbligo di svolta a destra su
via Muraglie per chi viene da
via Fantoni. Ma questa ipotesi forse la meno pratica perch tornerebbe a bloccare il
traffico ora fluidificato dopo
leliminazione del semaforo.
Bisogner attendere qualche
giorno per conoscere la soluzione del rebus viabilistico.

cilia, con la collaborazione


di Martino Beaupain e Dorino Signorini.
Il concerto sar introdotto
dal saluto del presidente della Repubblica Sergio Mattarella che non potr essere presente, ma ha inviato una nota
che sar letta al pubblico.
Per ricordare i 70 anni della
Repubblica, il 2 giugno, Mattarella ha sottolineato come
lunit nazionale sia stata raggiunta nel Risorgimento, trovando poi consacrazione nella Repubblica. E ha ricordato
i valori di pace e cooperazione, e non di ostilit, che oggi
lEuropa deve perseguire.
Verso questi concetti si
orienta il concerto di sabato, spiega Pignatti sar il
momento solenne della rassegna che raggiunge anche il
suo apice. Lidea quella di
ricordare i caduti in quelle
guerre come appello a costruire oggi la pace. Concluderemo con linno dItalia e
dEuropa.
Alla serata sono stati invita-

te le autorit istituzionali : i
ministri Renzo Franceschini
alla Cultura e Roberta Pinotti alla Difesa, i deputati veronesi, rappresentanti di Regione e Provincia, i sindaci delle
terre del Custoza e anche di
paesi stranieri, consoli e il
prefetto Salvatore Mulas.
La celebre partitura scelta, spiega lamministrazione, il modo pi significativo per porgere omaggio ai caduti di tutti i fronti, per
lintrinseco valore che il Requiem porta del perdono per
le colpe compiute e dellinvocazione per tutti della pace.
Si rende onore e piet, alla
memoria di questi soldati
che seppur su posizioni diverse, hanno giocato il ruolo che
ci ha condotti a una nuova
identit nazionale. Lingresso gratuito, ma i posti a sedere sono limitati e vanno
prenotati su www.eventbrite.it. Dalle 19.30, funzioner
il servizio di bus navetta gratuito dal parcheggio di Custoza. M.V.A.

Daluglio

Marciapedieasfaltatura
Alviailavorinellestrade
Tornatadi lavoriestivi com
consuetudineoramai daannia
Villafranca.Aluglio aprir il
cantiereper lacostruzionedei
marciapiediinviaLabriola, per
unaspesa di85mila euroche
sarannoultimati entrola met
delmese.Inizier ancheil piano
asfaltidi400mila euroche
prevedela riasfaltaturadi parti
distradeinviaPorta eviale
Olimpia,via Calatafimi,tratti di
viaPozza,dellastrada della
Lev,edelle vieMuragliee
Bixio.Lintervento invia
Muragliesar lultimoperch
occorreattendere chegli
operaidelcantiere
dellospedaleMagalini
termininounallacciamento tra
lavasca dicontenimento

SOMMACAMPAGNA. Attesi in 500 domaninel piazzale dellOssario

BattagliadiCustoza
Ilsaluto diMattarella
Sar letto il suo messaggio
alconcertocol Requiem
suonatodallorchestra
CittdiVerona
giunto il momento istituzionale delle celebrazioni del
150 anniversario dalla battaglia di Custoza del 24 giugno
1866.
La rassegna Accadde per
lItalia tra i nostri colli, promossa dal Comune di Sommacampagna e organizzata
dal comitato per le celebrazioni presieduto dallambasciatore Alessandro Pignatti, passer domani per il concerto
di musica classica dellorchestra Citt di Verona che
suoner il Requiem di Mo-

Ilpresidente dellaRepubblica SergioMattarella

zart diretta dal maestro Francesco Mazzoli.


La serata si terr nel piazzale dellOssario di Custoza, alle 21, davanti a una platea di
cinquecento
persone.
Lorchestrazione di Mazzoli,

tra i pi solidi interpreti del


repertorio mozartiano, si accompagner ai quattro solisti Medea De Anna, Biljana
Kovac, Gabriele Barinotto e
Ferruccio Finetti e al coro veronese I musici di Santa Ce-

Villafranca, citt dal passato


risorgimentale, ricorda i 150
anni del Quadrato e
dellannessione al Veneto
con una rievocazione storica
e una conferenza.
Siglando la collaborazione
con la Societ Solferino e San
Martino, anche in vista del futuro impegno nella promozione del Museo del Risorgimento a palazzo Bottagisio,
domani si terr una rievocazione storica alle 20 in centro. Un corteo di rievocatori
in costume dellepoca sfiler
dal castello alla casa del trattato dove sar inscenato
larmistizio di Villafranca
dell11 luglio 1859 tra gli imperatori Napoleone III di
Francia e Francesco Giuseppe dAustria.
Latto sanc la cessione della
Lombardia prima alla Francia poi al Piemonte: il primo
atto verso la costituzione del
regno dItalia proclamato nel
1861. La rievocazione terminer in piazza con la consegna del Tricolore al sindaco
Mario Faccioli e balli in costume, preceduti dal ricordo del
Quadrato di Villafranca, atto
della battaglia di Custoza del
24 giugno, apertura della Terza guerra dindipendenza. In
quel giorno le truppe italiane
si acquartierarono con la sedi-

cesima divisione del 49mo di


fanteria al comando del principe Umberto di Savoia, futuro re dItalia.
Di fianco, verso Ganfardine, la diciassettesima alla guida di Nino Bixio. Le due
schiere per un paio dore, dalle 7 del mattino, subirono gli
attacchi della cavalleria austriaca che respinsero formando i quadrati. Nel quarto
cera il principe Umberto,
protetto dai suoi uomini. Il
fatto ricordato dallobelisco
di via Quadrato. Di questo
episodio parler il villafranchese Nazario Barone, luned 27 giugno, in biblioteca
con la conferenza 24 giugno 1866. Custoza e il Quadrato di Villafranca, alle 21.
Alcuni giorni fa, inoltre, stato presentato il volume
LOttocento a Villafranca
a cura di Barone, Giuseppe
Fagagnini e Graziano Tavan.
Il libro il diciottesimo volume degli Studi Villafranchesi, edito nel 2013, ma mai presentato.
Riassume e integra il materiale pubblicato nel quarto
volume degli studi Il Risorgimento a Villafranca: vita
quotidiana e fatti darme a
cura di Barone, Fagagnini,
Tavan e Salaorni, del 1988 e
ormai esaurito. M.V.A.

Brevi
PALAZZOLODI SONA
LAFAMIGLIA
DELLANTIQUARIO
ALCAMPOSPORTIVO
Domani al campo sportivo
parrocchiale, la Gajarda
Compagnia porta in scena
la commedia La famiglia
dellantiquario la sesta
commedia scritta da Carlo
Goldoni nel 1759. Appuntamento alle 21.30. Lingresso
libero. F.V.

LUGAGNANO
FESTAALPARCO CONTI
PER ACQUISTARE UN GIOCO
PERUNAREAVERDE
Domani il parco Conti ospita Parchi in festa, promossa dalle associazioni
che gestiscono le aree verdi
e patrocinata dal Comune.
Dalle 19, cena, giochi e musica. Il ricavato servir per acquistare un gioco per un parco della frazione. F.V.

CASTELDAZZANO
RIUNIONEDEI VOLONTARI
PERPREPARARE
LASAGRADEL PAESE
A Rizza i volontari si incontrano per preparare la sagra. Luned 27 giugno alle
20,45 al centro parrocchiale di Rizza incontro dei volontari e di tutti gli interessatI per preparare la Sagra in
programma alla fine di agosto. G.G.

LUGAGNANO
LACOMMEDIAIN DIALETTO
ALEESERCOLI
ALPARCOFRANCOCONTI
Nel parco Franco Conti,
la compagnia I Guitti di
Lazise porta in scena la commedia in dialetto veronese
Ale e sercoli di Silveria
Gonzato
Passarelli.
Lappuntamento fissato
per le 20.30 di domenica.
Ingresso libero. F.V.

40 Villafranchese

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

ISOLADELLASCALA.arrivatalacomunicazione ufficiale:trasferimento apartire dal4 luglio

Urologiae Chirurgia
emigranoaBussolengo

Ulteriorepasso avanti dellaprogressivadismissione dellospedale


Salgarelli:Cosnonva. Ildirittoallasalute vagarantito ancheanoi
Mariella Falduto

La progressiva dismissione
dellospedale di Isola della
Scala fa un altro passo avanti. arrivata la comunicazione ufficiale, depositata all ufficio protocollo dellospedale, del trasferimento dei reparti di Urologia e Chirurgia
a Bussolengo a partire dal 4
luglio, rende noto il Comitato per lospedale che dal 2011
sostiene il diritto dei cittadini ad avere una sanit che
funzioni, e che, pochi giorni
prima della notizia dello spostamento di due dei tre reparti ancora operativi nella struttura sanitaria locale (laltro
la Psichiatria) aveva chiesto
di incontrare la dirigenza
dell Ulss 22.
Nei due incontri avuti con
il commissario Girardi e con
i dirigenti amministrativi, sociali e sanitari, dice Maddalena Salgarelli, referente del
Comitato, abbiamo segnalato le criticit del territorio derivanti dal continuo svuotamento dellospedale e dalla
conseguente mancanza di
ambulatori specialistici che
costringono gli abitanti a lunghi spostamenti verso altre
strutture: nel Sud-Ovest veronese rimane il grave proble-

ma della mancanza di un vero ospedale, che penalizza notevolmente oltre 120mila abitanti sempre pi orientati verso ospedali fuori regione, quali Pieve di Coriano e Mantova, pi facilmente raggiungibili e sicuramente pi efficienti, decorosi e a norma
di Bussolengo.
Dobbiamo apprezzare l atteggiamento di disponibilit
di questa dirigenza, ben diverso dalla precedente, continua. Il commissario ha
spiegato che, cos com,
lospedale di Isola non ha le
caratteristiche di sicurezza
previste per effettuare interventi chirurgici di una certa
rilevanza (manca la terapia
intensiva), per cui si ritiene
necessario lo spostamento di
Chirurgia e Urologia a Bussolengo fino a che non verr ultimato lospedale di Villafranca, mentre si eseguiranno a
Isola solo semplici interventi
in day-surgery. Ha inoltre
confermato di voler compensare il definitivo trasferimento dei reparti dando al territorio maggiori servizi ambulatoriali, specialistici e diagnostici.
Come Comitato, continua ancora Salgarelli, abbiamo ribadito la nostra difesa
dellospedale che, come pre-

vedeva una sentenza del Tar,


sarebbe dovuto rimanere fino allattivazione di Villafranca. Non si tratta di campanilismo, ma di garantire il diritto
alla salute di un vasto territorio: il nostro ospedale stato
a poco a poco smantellato in
assenza di alcuna valida alternativa. Attualmente infatti
lospedale di Villafranca solo una struttura vuota e non
ancora ultimata. Ci saranno
la volont e le disponibilit
economiche per renderlo
operativo a tutti gli effetti? E
soprattutto, quando avverr
questo, visto il continuo prolungarsi dei tempi?.
Il Comitato, che ha affrontato il problema della situazione sanitaria del territorio anche con la presidente della
Conferenza dei sindaci dell
Ulss 22, Graziella Manzato,
conclude dicendo: Il problema di fondo politico. La situazione attuale il risultato
delle scelte fatte dalla Regione, un cambiamento di prospettiva perci possibile solo attraverso un diverso orientamento in sede regionale.
Per questo invitiamo tutte le
forze politiche e sociali, di
maggioranza e minoranza, e
soprattutto la nuova Amministrazione comunale, ad attivarsi in collaborazione col Co-

Ilcomitato

Retrocessi
astruttura
dicomunit
LaRegionehaprevisto per la
strutturasanitarialocale,la
riconversionea ospedaledi
comunit.Maper ilComitato
noncerto unaconquista, ma
lulterioreretrocessionea cui la
vecchiapoliticastaormai
condannandoIsola.Lospedale
dicomunitprevisto una
strutturasenza medici che
accogliepazienti chenon
richiedonocure ospedaliere,
masolamenteuna semplice
assistenzasanitariagenerica e
proprioperqueste sue
caratteristichenon
rappresentaunarisposta
adeguataesufficienteai
bisognidicuranelnostro vasto
territorio. M.F.

mitato per far valere nelle sedi competenti le buone ragioni del nostro territorio. Vogliamo sperare che la politica
locale non sia, ancora una volta, mancante su questa importante questione.

Lospedaledi IsoladellaScala

VALEGGIO. Operazioneantidegrado: blitzdi carabinieri,unit cinofilee polizia locale

Droga e clandestini nel palazzo


Controllati40appartamenti
Espulsi cinque nordafricani
Trovatedosidi hashish
Iresidentiavevano
inviatosegnalazioni
Immigrati clandestini e spaccio di stupefacenti. questa
la segnalazione che era arrivata ai carabinieri da parte di
alcuni residenti di uno stabile di Valeggio che nellultimo
periodo non avevano pi pace per la presenza di un conti-

nuo via vai di persone dal loro palazzo.


Segnalazioni che erano arrivate anche da parte di alcuni
amministratori locali alla polizia municipale.
Cos i carabinieri hanno organizzato un servizio assieme alla locale, chiedendo il
supporto del nucleo cinofilo
dellArma per ricercare sostanze stupefacenti.
Il complesso controllato
un palazzo a ridosso delle mu-

ra che circondano il noto parco Sigurt. Non si tratta di


una zona degradata, ma popolata soprattutto da stranieri che sono impiegati come
manovalanza negli allevamenti di polii.
Il blitz scattato alle prime
luci del giorno di ieri con una
trentina fra militari e agenti
che hanno sottoposto a controllo tutti gli abitanti del condominio di via Pittori 8 a Valeggio sul Mincio, avendo ri-

cevuto segnalazioni di alcuni


residenti che lamentavano la
presenza di stranieri irregolari, di cui alcuni presumibilmente dediti allo spaccio di
droga.
SONO STATI CONTROLLATI ol-

tre quaranta appartamenti,


sottoponendone alcuni a perquisizione finalizzata alla ricerca di sostanze stupefacenti, avvalendosi dellunit cinofila del Nucleo carabinieri ci-

Controllideicarabinieridi Peschiera eCinofili

nofili di Torreglia che si trova


in provincia di Padova, che
ha rinvenuto e sequestrato alcune dosi di hashish per uso
personale. Nelloperazione
sono stati identificati cinque
clandestini di origini nordafricana, a carico dei quali
stata avviata la procedura di
espulsione dal territorio nazionale.
Loperazione ha suscitato il
plauso di molti residenti, rassicurati dalla presenza attiva
delle forze dellordine che
hanno ascoltato la loro richiesta di aiuto.
Anche in questo caso le segnalazioni dei residenti sono
state fondamentali per stoppare una situazione che poteva, radicandosi, diventare pericolosa. A.V.

Villafranchese 41

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

VIGASIO. Lo scarico si trova invia Ronchied era emersodurante gli scavi per i lavori sulla corsia

Ladiscarica inlocalit Ronchicon pneumaticie altri rifiutiabbandonati daunamano ancoraignota FOTOPECORA

Discaricainautostrada
A giorni al via la bonifica
Imezzi dellAutobrenneropreleverannoi rifiutilasciatida ignoti
Linterventocompletocosteralcune centinaia dimigliaia dieuro
Luca Fiorin

Entro la prossima settimana,


tempo permettendo, Vigasio
potr avere sul proprio territorio una discarica di rifiuti
in meno.
In questi giorni, infatti, la
societ che gestisce lautostrada del Bennero ha avviato, cos come stabilito dalla conferenza dei servizi che si svolta qualche settimana fa in Co-

mune, la bonifica dellarea di


via Ronchi.
Proprio su quel sito, la societ autostradale, nel corso del
lavoro di rimozione di un tubo del gas metano, aveva scoperto che sotto al piano campagna, cera uno strato alto almeno un metro di rifiuti. Secondo le prime stime, infatti,
l, nei pressi di un cavalcavia,
erano stati sotterrati almeno
mille metri cubi di scarti di
origine urbana.

Chi lo abbia fatto era, e rimane, un mistero.


Ora i lavori per rimuoverlo
li sta svolgendo a proprie spese lAutobrennero e si parla
di un intervento dal valore di
qualche centinaio di migliaia
di euro. E lipotesi pi inquietante che in localit Ronchi
sono stati sepolti scarti di natura non tossica. Quella che
le ruspe stanno facendo emergere, infatti, una vera e propria discarica non autorizza-

ta, nella quale sono state nascoste immondizie che probabilmente erano state raccolte, forse qualche decennio fa,
in maniera regolare ma che
poi non sono state smaltite
con modalit in linea con la
legge.
I rifiuti raccolti dai mezzi incaricati dalla Brennero-Modena sono per la maggior parte di provenienza domestica,
ai quali si sommano scarti derivanti da attivit commercia-

SONA. Leopposizionihanno rilevatoche c giun ufficioconqueste competenzein Comune

Ilsindaconominailportavoce
Buferadicriticheeluiciripensa

li o produttive. Ad esempio,
una presenza particolarmente evidente quella dei copertoni di automobili e di altri
mezzi di trasporto. Se non
ci saranno problemi, in particolare dovuti a precipitazioni, noi contiamo di riuscire a
completare lintervento di bonifica (che consiste principalmente nellescavazione e lo
smaltimento regolare dei rifiuti, ndr) entro la prossima
settimana.
La questione della discarica
abusiva di via Ronchi era stata al centro di una querelle,
ora evidentemente superata,
fra il Comune e la sezione locale di Legambiente Il tiglio,
che presieduta dal consigliere di opposizione Vincenzo
Parise.
Daltronde, nello stesso periodo in cui era emersa nel novembre 2015 questa discarica abusiva a Vigasio erano
emersi altri due siti con scarti
e inerti abbandonati in modo
non regolare.
Uno si trova in localit Brigafatta, lungo la strada per
Buttapietra, deve ancora essere messo in sicurezza. Si
tratta, infatti, di unarea privata contenente coperture in
amianto e combustibili che
oggetto di successione e che,
pertanto, sar oggetto di una
bonifica solo in seguito al
completamento degli adempimenti burocratici in essere.
Laltro, si tratta di quella
che forse era una discarica comunale attiva in localit Ciringhelli. Questa area dovr
essere oggetto di carotaggi
particolari, visto che potrebbe sorgere su un sito archeologico celtico. Per questo motivo, il Comune sta ora conferendo degli incarichi specifici per verificare anche
limportanza di questo sito.

Brevi
VILLAFRANCA
LABARCACCIARECITA
NEMICICOME PRIMA
ALCENTRODI QUADERNI
Domenica 26 giugno, il
gruppo culturale del luned di Quaderni, ospiter la
Barcaccia per lo spettacolo
Nemici come prima di
Gianni Clementi e con Roberto Puliero, alle 21.15, al
centro sociale della frazione. Si tratta di una commedia che racconta le piccolezze umane. Lingresso
gratuito. M.V.A.
SOMMACAMPAGNA
SECONDASERATA
CONLE MELODIE
DELCUSTOZAA CASELLE
Stasera seconda delle undici serate con le Melodie
del Custoza, Wine & Live
Music promosse dall'ufficio commercio e attivit
produttive del comune. Alla Gelateria Il Miraggio
di via Scuole a Caselle musica dal vivo con Cheap
Seats e degustazione del vino della cantina del Monte
del Fra. L.Q.
PALAZZOLO
ALLAFESTA INROSA
SI GIOCA A BEACH VOLLEY
AGLIIMPIANTISPORTIVI
Gli impianti sportivi di Palazzolo ospitano domenica
la Festa in rosa, organizzata dai Lovers. Si gioca a
beach dalle 10 alle 19. Si sfideranno anche amministrazione e Vecchie glorie
Lovers. Dalle 10 alle 13, lezioni gratuite di yoga. Ci sar anche uno stand gastronomico. Alla sera, intrattenimento musicale. F.V.

MOZZECANE.Lagara

diCordioli
ilmiglior
insaccato
fattoincasa

Ilvincitore FlorianoCordioli

Il concorso del salame, organizzato dal Gruppo alpini


Mozzecane e dalla Pro Loco
ha incassato un nuovo successo di partecipanti e di degustatori. La gara finalizzata a
premiare il miglior insaccato
Casalin ha visto 21 salami
in concorso presentati non solo da appassionati salumai
privati di Mozzecane ma anche di altri paesi. Il pi lontano giunto da Brescia, uno
da San Giovanni Lupatoto ed
uno da Minerbe. Questultimo, Ettore Bolla, appassionato del salame fatto in casa ha
presentato al concorso un salame di carne di maiale ed
uno misto di carne di maiale
e carne doca. La 4. Kermesse
del salame casalin ha richiamato nella baita alpina
molte persone che hanno potuto degustare i salami una
volta passati al vaglio della
giuria composta da 5 membri, due mozzecanesi e tre da
altri paesi. Alla fine uscito
vincitore Floriano Cordioli, il
secondo posto andato a Carlo Gaiga, ambedue mozzecanesi, al terzo posto Giovanni
Valbusa di Custoza, un produttore di vino. V.C.

Domani con

Allex assessore Forante sono state subito ridotte funzioni e compenso


LaGiuntaavr unaddettastampaperlaredazionedei comunicati
Lex assessore diventa portavoce del sindaco, con un compenso di 6 mila e 600 euro
allanno, e sulla questione
esplode la polemica.
Poi il primo cittadino Gianluigi Mazzi ci ripensa: decide
di ridurre funzioni e compenso al portavoce e di chiamare
nella squadra unulteriore figura, che si occuper della gestione della comunicazione.
Il 30 marzo scorso, una sentenza del tar aveva costretto
Mazzi a ridisegnare la composizione della giunta, per allinearla con la normativa sulla
rappresentanza di genere.
Luigi Forante aveva fatto un
passo indietro, dimettendosi
dalla carica di assessore per
favorire lentrata in giunta di
una donna, Elena Catalano.
Nemmeno due mesi dopo il
rimpasto, Forante tornato
a far parte della squadra del
sindaco, che gli ha affidato il
ruolo di suo portavoce. Questa scelta stata fortemente
criticata dal gruppo consiliare formato dal Partito democratico e dalla civica Nuove
prospettive, che in un comunicato ha scritto: A due anni dalle elezioni, lamministrazione del moralismo civico, autoproclamatasi paladina degli sprechi e dellantipo-

litica, fa rientrare dalla finestra lex assessore Forante e


gli garantisce una poltrona a
6.600 euro allanno. Cera
proprio bisogno di questo
portavoce?.
Il punto centrale della vicenda, hanno aggiunto Pd e
Nuove prospettive, a nostro avviso lincredibile sfacciataggine con cui lamministrazione comunale avvezza a piegare le norme per i
propri interessi politici. infatti evidente che questa operazione il prezzo per le dimissioni di Forante da assessore.
Nel momento in cui Pd e
Nuove prospettive sono intervenuti sulla questione, le cose stavano cos: a Forante erano stati affidati anche compiti riguardanti la comunicazione, per un compenso complessivo di 550 euro al mese.
Nei giorni scorsi, poi, Mazzi
ha preso una nuova decisione: Il portavoce, spiega
ora, si occuper della gestione delle mie attivit per gli
aspetti inerenti agli ambiti
economici, turistici ed agricoli, e si occuper dei rapporti
con le aziende e le attivit
commerciali. Invece, degli
aspetti relativi alla comunicazione si occuper unulterio-

re professionista, che avr il


ruolo di addetta stampa. Le
funzioni di Forante verranno
quindi ridotte, come verr ridotto il compenso a lui destinato, e per la comunicazione
arriver unaltra figura.
Si tratter di una spesa
contenuta, aggiunge il sindaco, ma necessaria per
adempiere allimpegno, dichiarato anche nel documento programmatico, di migliorare la comunicazione rispetto allamministrazione precedente, favorire la promozione di eventi, favorire la trasparenza degli atti e riuscire
il pi possibile a coinvolgere
la comunit nella gestione
della cosa pubblica.
La giunta sonese ha al proprio interno un assessore,
Gianmichele Bianco, con la
delega alla comunicazione.
Finora si occupava non solo
della definizione delle strategie comunicative ma anche
della preparazione dei comunicati. In futuro, per scelta
del sindaco, la parte operativa della comunicazione sar
invece affidata ad una persona che si occuper specificamente di questo aspetto,
laddetta stampa appunto.
Alle critiche giunte sulla figura del portavoce il primo

cittadino risponde cos:


Queste modalit di screditare lamministrazione sono gli
unici strumenti che rimangono alle minoranze per compensare il loro scarso impegno. Non partecipano alle
commissioni, in consiglio
parlano poco o nulla, e non
sono mai presenti agli eventi.
Non avendo capacit di fare
opposizione hanno scelto di
attaccare lamministrazione
per aspetti organizzativi.
Come evidenziano le situazioni che per loro sono uno
spreco, aggiunge Mazzi,
mi piacerebbe che evidenziassero pure le economie
che lamministrazione sta facendo, anche compensando
con spese personali: io ad
esempio uso il mio telefono
personale e chiedo il rimborso spese solo in rare situazioni, soltanto per trasferte di
lunghe distanze.
Il portavoce Forante, il cui
ruolo stato criticato da Pd e
Nuove prospettive, afferma:
Sono stato chiamato dal sindaco a posteriori per questo
ruolo e ho dato la mia disponibilit.
Per il resto non commento,
giusto che ognuno dica la
sua. Io lavoro solo su obiettivi e porto risultati. F.V.

Speciale

Villafranchese
inserto di 16 pagine
larena.it

42
:: Speciale Villafranca

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

Comunicazione pubblicitaria
a cura di PubliAdige

OGGI LINAUGURAZIONE DELLA MANIFESTAZIONE, IN SCENA FINO A MERCOLED 29 GIUGNO

Prendeil via lAnticaFiera


deiSS.Pietro ePaolo

di Braga & Perina

www.carrozzeriafllivicentini.it
carrozzeriafllivicentini@tin.it

Recuperiamo
e restauriamo
automobili
depoca.

VILLAFRANCA (VR) Via Staffali, 31 - Tel. 045.513.657 - Fax 045.861.8554 - Cell. 328.077.7197

info@triphase.it
www.triphase.it

a
oro l
ro lav

vostra

Domotica
Antifurto
Videosorveglianza

Domani sera
rievocazione
storica
della III Guerra
dIndipendenza

Un evento curato da Viva Villafranca Associazione Baristi


e Ristoratori.
In Piazza Giovanni XXIII, alle
ore 21.30, sar invece proposto Movida un variet tra divertimento e spettacolo.
Sempre domani sera, nel centro storico cittadino, verr presentato un evento di grande rilievo, a cavallo tra storia e spet-

tacolo. Andr infatti in scena la


rievocazione storica per celebrare il 150 anniversario della
Terza Guerra per lIndipendenza italiana.
Alle ore 20.00 si muover un
corteo di figuranti da Piazza Castello a Palazzo del Trattato,
mentre a seguire verranno inscenati balli dellepoca in Piazza Giovanni XXIII.

zza
sicure

t
Il nos
Villafranca di Verona - Via Magenta, 2/A - Tel. 338.257.5069

Vi aspettiamo ad AGOSTO
con un simpatico omaggio per festeggiare
insieme a voi il nostro traguardo

ALLESTITO DAL 17 GIUGNO, RIMARR FINO AL 29

Non potevamancare
ilgrande LunaPark
LAntica Fiera SS. Pietro e Paolo un grande evento che con il
passare dei secoli, visto che si
manda in scena la 303a edizione, divenuto sempre pi imponente e prestigioso.
Rimane, comunque, la festa
patronale della citt e come
ogni evento popolare non rinuncia alle manifestazioni pi genuine, anche se semplici, che
caratterizzano questo genere
di appuntamenti.
Ecco perch, ad esempio, sin
dal 17 giugno scorso e fino a
mercoled 29 giugno, allesterno del Castello Scaligero allestito il tradizionale grande Luna
Park che accompagna ogni sera la festa patronale, rimanendo aperto a partire dalle ore
19.00 fino alle ore 24.00.
Il Luna Park certamente una

delle attrattive pi importanti


per i ragazzi ed i bambini, che
contano i giorni sul calendario
in attesa che arrivi nuovamente
in citt.
Oggi, tra laltro, sar proposta
uniniziativa speciale che interessa il Luna Park.
Dalle ore 10.00 alle ore 12.00,
infatti, si terr Anchio mi diverto. campagna di sensibilizzazione verso il mondo dei disabili insieme agli esercenti del Luna Park ed in collaborazione
con la Pasticceria Molinari.
Sempre parlando di iniziative
collaterali allAntica Fiera, pensate per i bambini, ma non soltanto, presso le Scuole elementari Bellotti, da oggi al 29 giugno, con apertura dalle ore
19.00 alle ore 23.30, andranno
in scena diverse esposizioni, a

Il Luna Park allestito nellarea del castello scaligero

Interessanti
mostre allestite
alla Scuole
elementari
Bellotti

Piazza
Villafranchetta 27

cominciare da Mattoncini in
Fiera, dedicata alle famosissime costruzioni per i pi piccoli,
per passare alla mostra espositiva sullo storico Carnevale Villafranchese, finendo con la mostra degli animali insoliti e curiosi e con lesposizione di trattori
depoca.

since 1980

Vendita
cani e
gatti

Vendita al dettaglio di accessori e alimenti per i vostri piccoli amici


Assistenza e Riparazione
Smartphone
Tablet
Computer

Computer
Siti Web
Realt virtuale
Grafica Pubblicitaria

Villafranca (VR) - Via A. Messedaglia, 9 - Tel. 045.6301750

w w w. i d e a l z o o. i t

Seguici su

Toelettatura
per cani
e gatti
Seguici su
IB13836

C A R R O Z Z E R I A

C
VICENTINI F.LLI SN
La CARROZZERIA nella riparazione
specializzata
le marche
di automobilidi tutte zata OPEL.
riz
to
au
ia
er
ed carrozz
ttua
La carrozzeria effe radale
st
so
or
cc
servizio di so
brezza,
e sostituzione para essionalit
of
pr
ta
garantendo assolu consolidando
che si andata
nel corso del tempo

Conto alla rovescia terminato


per levento pi atteso
dellanno.
La festa popolare che nessun
villafranchese doc vorrebbe
perdersi finalmente ai nastri
di partenza.
Oggi si inaugura, infatti, la
303a edizione dellAntica Fiera
SS. Pietro e Paolo, che fino a
mercoled 29 giugno animer la
citt di Villafranca.
Presso le Scuole elementari
Bellotti, alle ore 19.00, si terr la
cerimonia ufficiale di inaugurazione con il simbolico taglio del
nastro alla presenza delle autorit.
Quesa sera, poi, in Piazza Giovanni XXIII, alle ore 20.30, siaprir lintrattenimento con il CEA
Summer Show, spettacoli di
musica, danza e ginnastica artistica presentati dagli allievi del
CEA.
Domani, sabato 25 giugno, in
Corso Garibaldi, dalle ore
19.00 fino alle 01.30, andr in
scena la Notte Rosa, con attivit a carattere sociale, solidale, dintrattenimento e daggregazione a favore dellAndos (lotta del tumore al seno).

Villafranca (VR) - Via Cantore, 26


Tel. 339.5712786

GRADITA LA PRENOTAZIONE

43

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

:: Speciale Villafranca

Comunicazione pubblicitaria
a cura di PubliAdige

DOMENICA SPETTACOLO CON TELEARENA, POI DIK DIK, BRAVISSIMA E SERATA COUNTRY

Unriccoprogramma fino
algran finalepirotecnico
Il programma dellAntica Fiera
SS. Pietro e Paolo, dopo le prime due giornate che descriviamo nel dettaglio nella pagina a
fianco, prosegue domenica 26
giugno al Parco della Casa di
Riposo Morelli Bugna, dove il
Comitato familiari ospiti presenta Arte & Gusto. Alle ore
10.00 si aprir la mostra darte
in omaggio al pittore e scultore
Luciano Locatelli, mentre alle
ore 12.00 si terr il pranzo a base di carne alla brace, organizzato da APS terzo settore, riservato ad ospiti e familiari (su prenotazione). In caso di maltempo, la manifestazione si terr la
domenica successiva.
In Piazza Giovanni XXIII, alle
ore 21.15, andr in scena Talenti ne lArena, spettacolo itinerante organizzato dallemittente televisiva TeleArena.
Sempre domenica, presso il
Castello Scaligero, Sala ONAV,
con inizio alle ore 19.00, andr
in scena la 18a edizione della
Rassegna Enologica Interprovinciale Spumanti & Frizzanti Citt di Villafranca.
La serata prevede anche la
premiazione del 18 Concorso

FINANZIAMENTI
I
PERSONALIZZAT

Via Angelo
Messedaglia, 147
VILLAFRANCA
di VERONA (Vr)
Tel./Fax: 045 6932100
www.szinfissi.it
info@szinfissi.it

I tradizionali fuochi dartificio che chiudono il programma (questanno 29 giugno alle ore 23.45)

Domenica
premiazioni
del 18 Concorso
Enologico
Citt di Villafranca

Enologico Citt di Villafranca.


Luned 27 giugno, in Piazza
Giovanni XXIII, con inizio alle
ore 21.00, appuntamento revival con Dik Dik in concerto.
Lo spettacolo sar aperto dalla Kyras Band che presenter il
singolo C una storia.
Marted 28 giugno, ancora in
Piazza Giovanni XXIII, con inizio alle ore 21.00, sar la volta

dello spettacolo Bravissima,


a cura di Valerio Merola, talent
show presentato come le Olimpiadi del talento.
Mercoled 29 giugno, in Piazza Giovanni XXIII, dalle ore
21.00, Summer country Explosion. Gran finale al Castello Scaligero con latteso e straordinario spettacolo piromusicale,
che avr inizio alle ore 23.45.

NUMEROSE INIZIATIVE ANDRANNO IN SCENA DA OGGI FINO AL 29 GIUGNO

Esposizionied eventiche
arricchisconolAntica Fiera

VULGOMME
CONSULENTE DI GUIDA YOKOHAMA
CENTRO ASSISTENZA PNEUMATICI
VILLAFRANCA (Verona) - Via L. Zago, 3
Tel. e Fax 045.790.0245

3C

COSTRUZIONI
s.n.c.

Impresa Edile
Di Cordioli Geom. Paolo & C.
V. Zamboni, 8 - Rosegaferro
e-mail: costruzioni3c@gmail.com - Tel. e Fax 045.630.44.95 - Cell. 335.548.13.44

Accanto al programma di intrattenimento e spettacoli, descritto nel dettaglio in queste pagine speciali. lAntica Fiera SS.
Pietro e Paolo propone numerosi eventi, che andranno in scena per tutta la durata della manifestazione, da oggi fino a mercoled 29 giugno.
In Corso Vittorio Emanuele,
con apertura dalle ore 19.00 alle ore 24.00, viene allestita, nello spazio che va dal semaforo
al Castello Scaligero, unesposizione che propone ai visitatori
gastronomia, banchi degli ambulanti e la rassegna San Pietro divino.
Nello spazio che va dal semaforo a San Rocco troveranno
spazio la grande esposizione

della Fiera Campionaria e


lesposizione delle autovetture.
In Corso Garibaldi, con apertura dalle ore 19.00 alle ore 24.00,
si trova la zona ludica per bambini e ragazzi.
In via della Pace, con apertura
dalle ore 19.00 alle ore 24.00, si
potr ammirare la mostra
darte a cura dellassociazione
MiconTi Artevilla, realizzata
in collaborazione con lIstituto
distruzione secondaria superiore Carlo Anti.
Presso il Palazzo del Trattato
sar possibile visitare la mostra
Gli anni della pittura analitica.
Esperienze in Triveneto.
Aperta il 28 maggio scorso, la
mostra si potr visitare ancora
oggi e domani e quindi durante

le aperture straordinarie, in concomitanza con la Fiera, il 27, 28


e 29 giugno, sempre con ingresso libero.
Presso lAuditorium Comunale, con apertura dalle ore 19.00
alle ore 24.00, si potr assistere
a Sorriso in comune, proiezione di un sorriso in comune,
un divertentissimo filmato realizzato negli esercizi e per le vie
del paese che ha coinvolto i villafranchesi.
Nel cortile del Duomo, come
da tradizione, andranno in scena le iniziative a cura della parrocchia SS. Pietro e Paolo,
nellambito della tradizionale festa patronale che si affianca ai
festeggiamenti dellAntica Fiera.

Una locandina storica

Allestite
tra Corso Vittorio
Emanuele,
Corso Garibaldi
e via della Pace
BA LC O N C I N I
I N A L LU M I N I O
P O RTO N C I N I
D I N G R E S S O
L AVO R A Z I O N I
I N F E R RO
Via Mazzini, 194/E
Quaderni (Vr)
Tel. 045 7940278
Fax 045 7940907
www.lafal.com
info@lafal.com

Servizio diurno-notturno e festivo

CORSO GIUSEPPE GARIBALDI, 11/17/19


VILLAFRANCA DI VERONA
045.630.5590
www.aquiloneshopping.it

Cordioli

VILLAFRANCA - via Angelo Messedaglia n.115


DOSSOBUONO - via Cavour n. 77
VALEGGIO s/M - P.le Vittorio Veneto n. 18
CASELLE SOMMACAMPAGNA - via Scuole n. 22
MALCESINE - via Bocchera n. 1

IB13245

Sabato 25 giugno, in occasione della


NOTTE ROSA, sconto del 30%
sulla collezione primavera

Servizio in Esclusiva dal 2014

TEL. 045.630.3515 / 339.315.6788 - 349.502.0217

www.obeliscocordioli.it

Assicurazione spesa funeraria


direttamente in agenzia Obelisco
Convenzionato con Aeronautica Militare
di Villafranca di Verona

44 Provincia

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

GARDA- BALDO
LAZISE. IlConsigliocomunale approvail vialibera allintervento edilizio chesarrealizzato tra laGardesanaeil lago

Hotel,appartamentie negozi
IntesaconclusaperPacengo

PESCHIERA. Intervento deiVigili del Fuoco

Parcheggi,piazzetta everde incambioperil Comune.Benoni:Vantaggiirrilevanti


Katia Ferraro

Lultimo Consiglio comunale


di Lazise ha approvato il nuovo accordo con la societ Immobiliare Pacengo srl, che
prevede ledificazione di
24.500 metri cubi a destinazione residenziale, turistico-ricettiva e commerciale
nellarea di circa 44mila metri quadrati che si estende dalla strada Gardesana, in prossimit del semaforo di Pacengo, fino al lago, confinando
con il viale della Guglia (o
degli Alberti, lantico viale alberato
di
pertinenza
dellomonima villa). lintervento edilizio che cambier
laspetto urbanistico di Pacengo e la sua importanza
testimoniata da un lungo iter
politico, segnato da cambi di
rotta, modifiche delle volumetrie concesse e della loro
destinazione, battaglie legali.
Se ne parla da pi di quindici
anni: a fine anni Novanta il
Comune, guidato come ora
dal sindaco Luca Sebastiano,
aveva dato il via libera alla trasformazione dellarea rendendola edificabile. Dopo pochi
anni erano stati concessi
allallora Cooperativa edilizia
Azzurra 34mila metri cubi a
destinazione turistica, distribuiti tra la zona alta vicina
alla Gardesana e quella vicina al porto, in prossimit del
Sito di importanza comunitaria (Sic) e della Zona di protezione speciale (Zps) riconosciuti dallUnione europea
per la salvaguardia dellavifauna e del suo habitat e per
questo anchessa soggetta a
tutela.
DISCUSSIONE LUNGA E ACCESA. Favorevoli allapprovazio-

ne solo i membri della maggioranza, che hanno respinto


le otto osservazioni arrivate
durante la fase di adozione
del provvedimento. I consiglieri di opposizione Damiano Bergamini, Renzo Franceschini (assente Diego Zanetti) e lex assessore Giorgio Benoni, da un anno in minoranza, hanno votato contro

Fiammealristorante pizzeriaLa Carbonaia FOTO FIORENZO ZAMBELLI

Idanni altettocausati dallincendio


Vedutada GoogleMaps dellareasoggetta allintervento

lapprovazione e a favore delle osservazioni (che contestavano sia limpatto dellintervento che la procedura seguita). Dei 24.500 metri cubi,
11.500 sorgeranno nella parte alta vicina alla Gardesana
con destinazione residenziale (40 unit abitative), 2mila
saranno per spazi commerciali e nella parte che scende
a lago verranno realizzati gli
11mila metri cubi a destinazione ricettiva (albergo con
servizi aperti al pubblico). Rispetto allaccordo rimodulato
dallamministrazione
Franceschini (26mila metri
cubi rispetto agli originari
34mila) la riduzione minima, ma cambia lassetto
dellintervento: prima la volumetria era stata trasformata
tutta in residenziale, ora
mista.
Lulteriore modifica, ha ribadito Sebastiano, stata
necessaria per rientrare nella
volumetria residenziale prevista dal Pat e portare avanti
lobiettivo che mi ero prefissato anni fa: dare sviluppo economico e turistico a Pacengo. Lapprovazione mette fine alle controversie legali avviate in questi due anni
dallImmobiliare Pacengo
contro il Comune per aver
cancellato laccordo siglato
con la precedente amministrazione.

Parcheggio realizzatoe tuttorachiuso: sarapertoa breve

Battaglialegale per il Comune

Ilsindaco:Operedovute
ma ancora non realizzate
Leopere utili a migliorare
lassettoviabilisticodiPacengo
sonolegate anchealla
convenzionechehaportatoa
realizzarelhotelParchi del
Garda,strutturacon una
capacitdicirca 500posti
lettoaffacciatasullastrada
Gardesana.
Operecheper nonsono mai
staterealizzate dallapropriet,
motivoper cui il comunedi
Lazisehaavviatouna causa
legaleperfar rispettare gli
obblighidellaconvenzione.
Rivendichiamoil diritto da
partedellamministrazionedi
vedererealizzate le opere
stabilite,pari a 700milaeuro,
sottolineail sindaco Luca
Sebastiano,citando tra le altre
larotatoria prescrittada
VenetoStrade edalle
Provinciaper laccesso
allhotel.
Sonoinadempienti,rimarca
ilprimocittadino, dei 700mila
eurohanno datosolo briciole
perlacquisto degli arredidel
centrocivico eperla recinzione
delcamposportivo di
Pacengo.La previsione

urbanisticaperla realizzazionedi
volumealberghierorisalealle
precedentiamministrazioni
Sebastiano(alparidellintervento
PacengoaltoPacengoporto)
mala realizzazioneela successiva
aperturadellhotel(circacinque
annifa) avvenutadurante le
amministrazioniFranceschini,
motivoper cui il sindacopunta il
ditocontro lavversario politico.
Unavoltapreso il comando,
spiega,abbiamocontattatola
proprietper capire perchle
operenon eranostatefatte.
Essendoil dialogoimpossibile,
abbiamoavviatouna causa
legale.
Lastrada civilepotrebbenon
esserecomunque lasola. So chei
carabinieridi Lazise,in
collaborazionecon la polizia
locale,hannoprelevato
incartamentiper farechiarezza
sullaquestione,aggiunge il
sindacoLuca Sebastiano, conla
Procurasi staoracercando di
capirecomesia stato possibile
aprirelhotelsenza realizzareper
tuttele opere chela proprietsi
eraimpegnata a portarea
termine. K.F.

BENEFICIOPUBBLICO. La socie-

t ceder al Comune aree per


4.392 metri quadrati, realizzando una piazzetta, una zona verde, due parcheggi e altre opere di sistemazione della viabilit di Pacengo. Il parcheggio lungo via Porto (circa 200 stalli), chiuso da due
anni dalla societ nellattesa
di nuovo accordo, verr riaperto a breve, assicura il sindaco. Tra aree cedute e opere
realizzate lImmobiliare Pacengo riconosce al Comune 1
milione 270mila euro come
compensazione in aggiunta
ai quasi 900mila euro per le
altre opere di urbanizzazione, ha sottolineato lassessore allurbanistica Barbara Zanetti. In zona lago il privato
ceder anche unarea per realizzare un centro per gli sport
nautici, mentre unaltra zona
verde pur rimanendo privata
sar aperta al pubblico: qui si
trova anche la Guglia, torretta ottocentesca che sar sistemata a spese della societ.
Il vantaggio pubblico irrilevante, ha tuonato Benoni,
che a margine del Consiglio
fa leva sulla decisione originaria di rendere il terreno edificabile: Cavallo di Troia con
cui le amministrazioni che si
sono succedute hanno calato
le difese e fatto quanto volevano i privati.
RIPRODUZIONERISERVATA

Incendionellanotte
Danneggiato
iltettodiuna pizzeria
Ilsurriscaldamentodel camino
probabileoriginedelle fiamme
Un incendio divampato ieri
mattina allalba ha provocato
danni al tetto del ristorante
pizzeria La Carbonaia, sul
lungolago Garibaldi di Peschiera. Lallarme stato dato alle 4.45 dal guardiano di
un hotel vicino, insospettito
dal forte odore di bruciato.
Uscito dallhotel, ha notato la
colonna di fumo provenire
dal locale e le fiamme.
Nellarco di un quarto dora
sono intervenuti i vigili del
fuoco di Bardolino con il supporto di squadre e mezzi provenienti da Verona. Sul posto
per gli accertamenti anche i
carabinieri di Peschiera. A
quellora il locale era chiuso e
non cera nessuno allinterno. Da una prima ricostruzione sembra che le fiamme si
siano sviluppate dal camino
del forno a legna per le pizze,
che hanno poi intaccato una
vasta porzione del tetto e del
sottotetto in legno delledifi-

cio, provocandone il cedimento in alcuni punti.


Lincendio stato domato
dopo circa tre ore di intervento. Il locale stato sigillato
per questioni di sicurezza.
Ieri sera (mercoled, ndr)
abbiamo chiuso regolarmente, non cera alcun problema, spiegava ieri mattina il
titolare Saverio Raguso, ma
essendo il locale tutto in legno, questo si surriscaldato
ed bastata probabilmente
una piccola scintilla a scatenare le fiamme. I danni, in
corso di quantificazione, sono limitati al tetto e non hanno interessato linterno
delledificio.
stata una sfortuna incredibile, aggiunge il titolare,
i nostri tecnici e il perito
dellassicurazione stanno gi
lavorando per programmare
i lavori di ripristino, speriamo di ripartire al pi presto. K.F.

PESCHIERA. Reazioni poco sorpresedalleminoranze diLista Chincarinie Voceaicittadini

BARDOLINO. Rassegnapropostada Impiria

Il contraccolpo c stato, nonostante nellultimo Consiglio comunale di Peschiera la


sindaca Orietta Gaiulli abbia
cercato di smorzare i toni sulle dimissioni di una componente della sua giunta,
lormai ex assessore al sociale, politiche giovanili e istruzione Mirjana Stampfer.
Dimissioni definite inaspettate dalla prima cittadina, ma che non hanno sorpreso i quattro consiglieri di opposizione. Non sono rimasto sorpreso, era nellaria da

Saranno tre gli appuntamenti teatrali sul territorio comunale inseriti nella rassegna
Teatro in cantina promosso dalla compagnia teatro Impiria. Un progetto culturale
partito sei anni fa per divenire poi un unico grande cartellone estivo che coinvolge le
zone vitivinicole del Bardolino, Custoza, Valpolicella e
Soave.
Un connubio tra arte e vino
che prevede, pagando un biglietto da 10 euro, una serie
di degustazioni di vini e poi
la possibilit di assistere in
campagna una rappresenta-

Ledimissioni di Stampfersegnale
diunclima politico nonpositivo
tempo, commenta Walter
Montresor, capogruppo della Lista Chincarini. Il motivo che ha dato Mirjana abbastanza generico: ha parlato di divergenze di carattere
politico e amministrativo,
ma non sapendo qual stato
latto scatenante non posso
commentare. Di certo, sottolinea Montresor, ex vicesindaco nellamministrazione di
Umberto Chincarini, questo avvenimento rappresenta la fine di un idillio. Mirjana ha sempre lavorato tanto,

spero continui cos.


Laffondo arriva da Giuditta Bolognesi, capogruppo di
Voce ai cittadini: da tempo che diciamo che le cose
non vanno, sottolinea,
non va il modo di fare politica della maggioranza, basato
sulla mancanza di confronto
con le opposizioni e non solo,
e sulla volont di ritenersi al
di sopra di ogni norma e procedura considerate normali
in altri Comuni. Oggi ci sembra che queste stesse cose
vengano confermate da chi

ha fatto parte della squadra e


lha vista lavorare dallinterno.
Non ho parlato con Stampfer, aggiunge Bolognesi,
ma da quello che ho intuito
dalle motivazioni date in Consiglio comunale, credo si sia
stancata di atteggiamenti e
modalit che noi rimarchiamo da tempo.
La consigliera porta come
esempio le risposte date dal
sindaco alle nostre interrogazioni, con toni di sufficienza
e spesso non rispondendo ai

Tregli appuntamenti
perunestate diteatro

MirijanaStampfer

quesiti. Con le dimissioni di


Mirijana Stampfer la maggioranza ora formata da otto
rappresentanti (compresa la
prima cittadina), cinque quelli in minoranza. K.F.

zione teatrale. Spettacoli brillanti e di contenuto interpretati da compagnie di primaria importanza nel panorama veneto. Nello specifico a
Bardolino il primo appuntamento l8 luglio alla Cantina Girardelli, ritrovo alle ore
20,15, con lo spettacolo Genti, intendete questo sermone di e con Matteo Belli.
Mercoled 27 luglio a La C
di Calmasino Sfrattati rappresentata dal Teatro Impiria. Infine mercoled 17 agosto, alla cantina Raval, Molto piacere, con la compagnia Impiria. S.J.

Garda-Baldo 45

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

PASTRENGO. Ieri nelle vie il ricordo della donna e madre uccisa dallex

Luci e fiori rossi per Alessandra


Educarecontrolaviolenza
In tanti. Per dire no. La morte di Alessandra Maffezzoli,
donna e madre, per mano di
un uomo che non aveva accettato la fine della loro relazione, ha portato molti ad accendere fiaccole, luci e garofani
rossi contro i femminicidi.
La parola passa alla giustizia
ma la voce delle gente si fatta sentire ancora una volta.
Circa trecento persone, molte anche venute da altri Co-

muni, insieme ad amministratori di Castelnuovo, Cavaion, Peschiera, Lazise e Bussolengo, oltre al consigliere
regionale Andrea Bassi e il vicario foraneo Antonio Sona,
parroco di Lugagnano, hanno preso parte con i rappresentanti delle associazioni alla
sfilata
promossa
dallamministrazione comunale, dallassociazione benefica Pastrengo-Piovezzano

e dalla sezione veronese di


Telefono Rosa.
Gianni Testi, il sindaco:
Solidariet per una vittima
e per chi soffre di un lutto ma
anche un momento per ritrovare il senso della comunit. Sara Gini, avvocato, presidente di Telefono Rosa:
Questi drammi sono figli di
una cultura che non tiene
conto del rispetto nei confronti delle persone e soprat-

tutto delle donne, del diritto


ad amare ma anche di interrompere una relazione. necessario investire nelleducazione dei giovani soprattutto
al livello che investe le relazioni con gli altri. Si tratta a
ben vedere, continua,
dellunica vera prevenzione
attuabile nei confronti di tragedie devastanti e apparentemente inspiegabili. uno
sforzo verso il futuro. Ma anche da parte della politica vi
dovrebbe esservi maggiore attenzione verso leducazione
dei giovani alle relazioni affettive. Un auspicio ieri sera
rappresentato da centinaia
di luci accese. L.B.

Unmomento dellafiaccolata concui ieri stataricordata aPastrengo Alessandra Maffezzoli

BARDOLINO. Terzatappa,per i soli equipaggimaschili,dopolo stopaSirmione peril maltempo

Bisse,lasfidariparte
ed cacciaa Garda
Ainsidiare Malferecompagni
cisono itradizionali avversari
diCarmagnoladiClusane
euna promettenteBerengario
Luca Belligoli

Riparte da Bardolino sabato,


con la terza tappa del Palio
delle bisse che la settimana
scorsa ha avuto una battuta
darresto a Sirmione. La gara
infatti stata annullata a causa del maltempo e del lago
mosso. Sinora quindi lunica
regata disputata, dai 17 equipaggi maschili e dai 6 femminili, iscritti al campionato
2016 e che si contendono rispettivamente la Bandiera
del lago e la Coppa del Garda, stata quella dapertura,
corsa a Torri l11 giugno.
A Bardolino sabato alle 18
inizier la sfilata a terra degli
equipaggi, che partiranno
dal porto accompagnati dai
musici e dagli sbandieratori
di Zeveto Citt di Chiari, in
abiti medievali. Alle 18.30
verranno messe in acqua le
imbarcazioni.
Seguir il saluto degli equipaggi con lalzata dei remi e il
via alla prima regata verr da-

to alle 19.45. La suddivisione


delle tre maschili sar la stessa di quella che stata stabilita per la tappa annullata di
Sirmione . A Bardolino verr
rifatto solamente il sorteggio
per lassegnazione delle corsie.
Linsidia maggiore per i concorrenti, sullo specchio lacustre di Bardolino il moto ondoso visto che la regata si correr in orario serale. Anticipato rispetto a tutte le altre tappe del campionato che invece
sono in programma in orario
notturno. In prima serata infatti si fa ancora sentire leffetto del transito di battelli e motoscafi e altri natanti.
Le bisse sono imbarcazioni
strette a fondo piatto e col
bordo basso adatte a navigare con il lago piatto. Se ci fosse lago formato e onda a soffrirne maggiormente saranno gli equipaggi impegnati
nelle corsie pi a ridosso della costa perch soggetti anche al moto di risacca
dellacqua che si frange sulla

Larecente sfidadiTorri per ilCampionatodelle bisse

riva e poi torna indietro battendo sul fianco delle barche


compromettendone la stabilit.
In questa tappa non gareggeranno gli equipaggi femminili che non saranno presenti
nemmeno il 2 luglio a Gardone Riviera e il 9 a Desenzano.
Le donne torneranno a sfidarsi a Peschiera il 16 luglio.
Larmo favorito tra quelli in
gonnella quello di Arilica di
Peschiera che a Torri ha
trionfato con ai remi la prima cittadina di Peschiera
Orietta Gaiulli, Barbara Mat-

tinzioli, Elisa Ciminelli e


Francesca Ficarella.
Le arilicensi si devono misurare con le concittadine di
Ichtya e curarsi pure degli attacchi di Tulles di Torri e Regina Adelaide di Garda. Completano la flotta femminile
lesordiente Sirenetta di Gardone Riviera e le giovanissime atlete di Paratico dIseo
che gareggiano su Angelica.
Nel lotto delle imbarcazioni
maschili la stella Garda,
campione uscente e vittoriosa a Torri due settimane fa, al
termine di unentusiasmante

CAVAION. AllArena Torcoloda domani appuntamentitra gastronomiaemusica dalto livello

Seratededicate aisaporidelGarda
sotto unonda di jazz targato Europa
Camilla Madinelli

Musica, sapori e inclusione.


Come scenario la campagna
a due passi dal lago di Garda,
come condimento lolio doliva extravergine da unire ai
piatti locali.
E come sottofondo, anzi
molto di pi, i pi talentuosi
musicisti jazz della scena italiana ed europea. Cavaion
ospita allArena Torcolo la
prima edizione dellOlive
Jazz Fest. Sabato, marted e
mercoled il jazz sar il protagonista sonoro attorno cui
ruoter un evento promosso
dallassociazione Jazz&More guidata da Silvano Dalla
Valentina e lo storico Circolo
Jazz Verona con il patrocinio

del Comune, assessorato a


cultura e manifestazioni, e il
sostegno dellIPC-Imprenditori Professionisti di Cavaion
e di numerosi sponsor.
Tra le proposte musicali ci
sono alcuni tra i pi interessanti musicisti del panorama
jazzistico veronese, italiano e
nord europeo.
Inoltre, attenzione ai temi
dellaccessibilit e dellinclusione per rendere lOlive
Jazz Fest una festa aperta
davvero a tutti.
Sabato, dalle 14 alle 18, stage Improvvisazione jazz
per studenti e quanti vogliano approfondire la loro competenza e passione musicale
insieme a Emanuele Maniscalco e Fabrizio Gaudino. Informazioni e prenotazioni al

numero 340.5056811.
La festa entra poi nel vivo
marted. Larea gastronomica in corte Torcolo apre alle
19.30, con piatti tipici del
Garda e delle sue colline,
lOlio Garda Dop e il Vino
Bardolino Doc, la tipica Fogassa di Cavaion e altre prelibatezze.
Alle 20.30 d il via alla musica il Beppe Zorzella Trio: insieme al trombettista veronese ci sono alla chitarra Rudy
Speri e al basso Enrico Terragnoli. Dalle 21.45 arriva dalla
danese Copenaghen Claus
Hojensgard alla tromba, accompagnato da Emanuele
Miniscalco al piano e Nelide
Bandello alla batteria.
Infine il 29 giugno si parte
alle 10 con lo workshop So-

norit jazz dalla Sicilia alla


Norvegia.
Si riparte dalle 19.30 con il
cibo e il vino, seguono i concerti dal vivo. Alle 20.30 suona il Fabrizio Gaudino Quartet, da Caserta: con Gaudino
alla tromba e al flicorno ci sono Marcello Abate alla chitarra, Gabriele Rampi al basso
elettrico, Enrico Truzzi alla
batteria.
Alle 21.45 da Oslo, in Norvegia, suona Gunnar Halle,
trombettista che ha allattivo
oltre 70 album e insegna
allAccademia Norvegese di
Musica.
Allarea della festa si entra
pagando 5 euro. Ingresso gratuito per i minori di 18 anni,
le persone con handicap e il
loro accompagnatore.

testa a testa con la torresana


Berengario. Garda capitanata dal re del remo Alberto Malfer, leggendario rematore che a 67 anni vanta il pimato di 14 Bandiere del lago
vinte. In barca con Malfer
corrono Mauro Battistoli, Fabio Brunelli e Luigi Girelli.
In batteria con Garda a Bardolino ci sar anche Berengario che ha gi dimostrato di
avere le carte in regola per poter ambire al titolo pi prestigioso della voga alla veneta lacustre. La terza bissa veronese del Gruppo A Peschiera
che pu contare sulla classe e
lesperienza di un atleta del
calibro di Franco Caldana ritornato a cimentarsi sui campi di regata del Palio delle bisse.
Lavversario pi temibile
per tutti Carmagnola di Clusane dIseo equipaggio che a
Torri ha dimostrato di essere
gi ad altissimo livello di rendimento. Gardonese e Grifone di Sirmione sono le altri
due formazioni che completano lo schieramento della batteria delite.
Nel gruppo B Preonda del
Centro Nautico Bardolino
correr di fronte al pubblico
di casa. Con lei ci saranno
Aries di Garda e Ariolita di
Peschiera. Tutte bresciane le
altre tre imbarcazioni di questa batteria: Ariel di Gardone, Villanella di Gargnano e
liseana Clusanina. Nel gruppo C, che scender in acqua
per primo, correranno solo
equipaggi lombardi: Paratico, Gioia di Gargnano, Sebina di Clusane dIseo, Foscarina di Gardone e SantAngela
Merici di Desenzano.

Brevi
CAVAION
ALLARENATORCOLO
SERATACON FARSA
DELTEATROARMATHAN
Domenica, alle 21.15,
allArena Torcolo, si ride
con gli attori del Teatro
Armathan in Burlessque, farsa grottesca
scritta e diretta da Marco
Cantieri. Ingresso: 9 euro
(intero); 7 euro (ridotto);
gratis bambini fino 7 anni.
Info: 338.3004326
www.teatrocavaion.it. C.M.
BARDOLINO
ESCURSIONE
SULLEROCCHE
CONIL CTG
Domenica escursione guidata sulle Rocche di Garda. Il ritrovo alle 9 al bivio per lEremo sulla strada Albar-Bardolino; il
rientro previsto per le
12.30. Liniziativa promossa dal Ctg M. Baldo.
Ulteriori
informazioni:
0456260228. M.D.
AFFI
SULSENTIERO
DELLEBUSATTE
ATORBOLE
Sabato si svolge una escursione guidata sul sentiero
delle Busatte da Torbole a
Tempesta sullalto Garda.
Il ritrovo alle 8 al parcheggio del casello autostradale; rientro per le
13.30. Liniziativa promossa dal Ctg M. Baldo.
Altre
informazioni:
045.6260228. M.D.

RIPRODUZIONERISERVATA

TORRI. Sosta alporto

Kayaksul lago
perlAido
Oggilatappa
perRaguzzi
Dopo le tappe sulla sponda
bresciana e quella di ieri a
Malcesine, riprende oggi il
Circuito del Garda in kayak
e sup pro Aido. Si tratta di
un giro del lago in kayak a cui
si aggiunta la specialit del
sup, stand up paddle che
consente di pagaiare in piedi
su una tavola simile a quella
da surf. L'evento, alla sesta
edizione, organizzato
dall'associazione polisportiva dilettantistica 1 cr.k
360 di Sal con la collaborazione delle leghe navali di
Desenzano, Riva e Garda e
dei gruppi Aido, Associazione nazionale per la donazione di organi e tessuti dei ventidue Comuni gardesani coinvolti nell'evento.
Significativa la tappa di oggi a Torri, dedicata all'ex assessore comunale al Sociale
Fabio Raguzzi, scomparso
nel dicembre del 2014. Raguzzi, infatti, si sempre speso per l'organizzazione e la
promozione dell'evento. Verr raccolta una donazione
per l'Aido di Torri, presieduta da Chiara Pozzani, per l'acquisto di un'ambulanza dedicata a Raguzzi. Al molo De
Paoli di Torri i kayaker sono
attesi per le 13. In giornata
dovrebbe arrivare per partecipare allevento anche il politico spagnolo Josep Borrell,
gi presidente del Parlamento europeo. EM.ZAN.

GARDA. LucaMaffezzoli riconfermato alla guidadel sodalizio

LaLega Navale insegna losport


eportaa riva lasolidariet
Navigazione per tutti alla Lega navale italiana (Lni)- Sezione di Garda, con sede sul
Lungolago Pincherle 1, e presidente Luca Maffezzoli riconfermato alla guida del
consiglio direttivo come il vicepresidente Augusto Battistoli. Restano i consiglieri
Gianni Dal Ferro e Vittorio
Maselli, nuovi eletti il tesoriere Luca Calabrese e i delegati
a sociale Oscar Gagliardo e
sport Alessandro Pasotti. Intanto chi ha tra i 6 e i 15 anni
pu ancora iscriversi ai corsi
di vela che iniziano il 13 giugno (045 5117309; garda@leganavale.it ).
La nostra attivit non si
ferma mai, ma la stagione
2016 entra nel pieno ora,
esordisce Maffezzoli, che il
28 maggio, coi soci, ha accolto lAbeo (associazione bam-

bino emopatico oncologico)


e il 4 giugno gli scout Zona
Verona Custoza. Oltre a organizzare regate e scuola vela,
ricorda. Per Statuto la Lega
Navale Nazionale, 60mila soci per circa 200 sezioni, un
ente pubblico che si propone
di diffondere lamore per il
mare, le acque interne e
lambiente, sopratutto tra i
giovani. Noi siamo molto concentrati sul sociale: domenica, ad esempio, avremo i minori ucraini bisognosi provenienti dalle zone colpite dal
disastro nucleare di Chernobyl dellAssociazione amici
nel mondo onlus e prima
quelli bielorussi della Fondazione Aiutiamoli a Vivere.
Sempre in giugno accoglieremo adolescenti della Casa Famiglia di Calvene, poi il grest
di Garda.

Sulla formazione: Ci rende presenti e visibili su questo territorio cos legato al lago. Destate, aggiunge, organizziamo corsi di vela per
adulti e minori. Questi ultimi
iniziano il 13 giugno, finite le
scuole, e terminano il 9 settembre appena iniziano. Gli
iscritti sono sempre 120: per
garantire i nostri standard di
qualit e sicurezza, infatti,
partecipano a ciascuno 10
bambini seguiti da un istruttore. I corsi sono 6, di 15 giorni ciascuno in due gruppi su
due imbarcazioni. La quota
170 euro, 10 uscite, dalle 8 alle 12 e dalle 8,30 alle 12,30
per evitare sovrapposizioni
in entrata e uscita da porto.
La cifra copre solo parte delle
spese. Chiude: Le regate
programmate per ora sono
gi cinque. B.B.

46 Provincia

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

BASSOVERONESE

Via Alessandro Benedetti, 4 - Legnago | Telefono 0442.20600 Fax 0442.27609


legnago@larena.it

Brevi

LEGNAGO. Interrogazione in Consiglio sui problemi esistenti ai giardini

Degradoebuio
al parco comunale
Sialzalaprotesta
Icittadinisilamentanosoprattuttodeibagnisporchi
dellascarsailluminazionee dipresenzepericolose
Marconi: Saranno incrementati pulizia e lampioni
Fabio Tomelleri

Servizi igienici sporchi ed utilizzati in maniera impropria.


Oltre a percorsi pedonali immersi nell'oscurit, che facilitano la presenza di prostitute
e spacciatori. A Legnago fioccano le proteste dei cittadini
nei confronti delle condizioni in cui versano alcune aree
del parco comunale di viale
dei Tigli. Di tali rimostranze,
nell'ultima seduta del consiglio comunale, si fatto portavoce Roberto Danieli, esponente di minoranza di Centrodestra Legnago, attraverso un'interrogazione rivolta
al sindaco Clara Scapin.
Numerosi legnaghesi che
frequentano l'area verde con
i loro figli, ha evidenziato il
consigliere, lamentano le
condizioni di utilizzo dei bagni pubblici situati all'ingres-

so dei giardini. Danieli ha


verificato in prima persona
che, soprattutto al pomeriggio, i servizi igienici si trovano in una situazione di sporcizia tale da costringere i genitori tornare a casa per soddisfare i bisogni dei loro bambini, visto che i gabinetti sono
spesso inservibili. In particolare, il consigliere ha osservato che nella struttura sono presenti spesso stranieri,
che all'interno fanno di tutto
e di pi, senza mantenere puliti i locali, nel rispetto di chi
li dovr utilizzare successivamente. Danieli ha anche evidenziato anche i rischi che,
dopo il tramonto, vista l'illuminazione scarsa, sono presenti nei giardini a causa delle preoccupanti frequentazioni notturne legate al mondo
della prostituzione e della
droga.
Claudio Marconi, assessore

all'Ambiente, ha ammesso le
criticit riportate da Danieli.
Il problema, ha riferito l'assessore, esiste soprattutto a
partire dal tardo pomeriggio.
L'addetta alle pulizie mi ha
confessato che le capitato di
vedere di tutto, dalla mamma italiana che faceva fare al
proprio bimbo la pip nel lavandino, ad altre persone,
sempre nostre connazionali,
che gettavano il pannolino
usato nello scarico della toilette. Quindi ha aggiunto:
capitato pure che alcuni
nordafricani si lavassero i piedi nel lavabo, tuttavia il problema dell'incivilt nei confronti dell'area verde generale. Poi Marconi ha evidenziato i primi provvedimenti
anti-degrado decisi dal municipio: Dopo larrivo della segnalazione ho contattato la
cooperativa che si occupa della pulizia dei bagni nei parchi

LEGNAGO. Bilancio dellafiliale diPorto cheserve un vasto territorio

LEGNAGO
CUCINATIPICA
EBALLOLISCIO
ALLASAGRA
Questa sera, alle 20, alla sagra dei Santi Pietro e Paolo a Porto, riaprir lo stand
gastronomico con cucina
tipica. A partire dalle 21,
musica e ballo liscio con
l'orchestra Alida Ferrarese. E.P.

Controllodeicarabinieriallinterno delparcocomunale

del capoluogo, di Porto, di


Terranegra e di Casette. Anzich fare un solo giro al mattino,
laddetta
passer
nell'area verde di viale dei Tigli anche al pomeriggio per
effettuare unulteriore pulizia, anche se ci richieder
quattro ore in pi di lavoro
alla settimana.
L'assessore all'Ambiente ha
anche confermato che il Comune sta studiando il progetto per potenziare e rifare parzialmente l'illuminazione.
Nel 2015, ha sottolineato
Marconi, abbiamo approvato un intervento per il rinnovo di tutta la rete dei lampioni cittadini che include anche il polmone verde. Tuttavia, sapremo soltanto entro il
30 giugno se si potr procedere con il project financing, ovvero a spese dei privati. In
alternativa, il municipio avvier un progetto a stralci co-

prendolo con risorse del bilancio. Non ci sono solo i


vecchi lampioni da sostituire
con moderne lampade a
Led, ha detto Marconi, ma
anche le condotte dei cavi
elettrici. Per il primo stralcio,
comprendente il tratto di
strada iniziale che congiunge
via XX Settembre alla stazione, oltre all'intero parco, si
spenderanno 150mila euro.
Sui giardini di viale dei Tigli
anche Loris Bisighin, consigliere di FI-Ucl-Lega Nord,
ha presentato, per conto del
comitato cittadino di Fratelli d'Italia, un'interpellanza
allo scopo di spingere il Comune ad incaricare un professionista esterno che verifichi
i reali pericoli relativi al cancro colorato per i platani ultracentenari. L'istanza, per, non stata accolta dalla
maggioranza.

SORG
APREILCIRCOLO
RICREATIVO
DELLAUSER
Oggi, alle 21, nella sala civica del capoluogo, lassociazione Auser 0-99 organizza una serata informativa sullapertura di un circolo ricreativo nellex asilo comunale, in piazzetta don
Alberto Gaspari. LI.FO.
RONCOALLADIGE
MUSICAETEATRO
ALLARASSEGNA
RONKSTOCK
In piazza Garibaldi, su
chiude la rassegna Ronkstock promossa dalla Pro
loco. Oggi, alle 21, si baller la discomusic con i dj
Amedeo Purgato, Jack Le
Roy e la voce di Cristian.
Domani, alle 20.30, la
compagnia Diversi da
chi proporr la commedia musicale Tutto per
voi. Domenica, alle
20.30, saggio di musica.
Ogni sera, dalle 19.30, cena allo stand. Z.M.

RIPRODUZIONERISERVATA

LEGNAGO. Due giorni diconcertiin citt perlimportante anniversario

Leconomiainripresa IlCorpo bandistico


Idati di Banca Popolare celebraisuoi120 anni
Oggigrande festa peri25annidi attivitnel rione
Lo sportello bancario, che sta
soffrendo meno di altri gli effetti della crisi economica, festeggia il suo primo quarto di
secolo. Stiamo parlando della filiale di Porto di Legnago
della Banca Popolare di Verona. Una realt che, a partire
dalle 17 di oggi, celebrer i
suoi 25 anni di attivit spalancando le porte a clienti e cittadini. , infatti, con un'apertura straordinaria, che d la
possibilit di conoscere in
maniera diversa la banca e
che prevede presentazioni ed
un momento conviviale, che
verr ricordato l'anniversario dello sportello che ha sede al civico 22 di via Ospital
Vecchio.
Questa filiale, spiega il direttore Alessandro Minozzi,
conta circa 1.700 conti correnti ed opera con quattro dipendenti. Oltre al sottoscritto, ci sono un cassiere e due
consulenti. D'altronde la sede presente nel pi popoloso
quartiere di Legnago, pur essendo dipendente della filiale presente nel capoluogo, copre un territorio piuttosto vasto. La sua competenza, infatti, si estende sino a Terrazzo,
Canove, Boschi Sant'Anna e
Boschi San Marco. Si tratta
di un territorio, continua
Minozzi, che sta vivendo,
per sua natura, un momento

Ilsodalizio conta35elementi diretti daAimone Aio


Elisabetta Papa

Lafiliale dellaBanca Popolaredi Verona aPortodi Legnago DIENNE

economico non negativo. Il


tessuto di quest'area, infatti,
formato principalmente da
produttori agricoli, da piccole e medie imprese che lavorano in collegamento con le
aziende del settore termomeccanico, e da alcune realt
importanti. Pertanto, le uniche difficolt che stanno mediamente affrontando i nostri clienti sono quelle legate
all'andamento della redditivit del comparto primario e alla congiuntura delle aziende
leader. La filiale di Porto
della Popolare, quindi, non
sta vivendo problematiche
diffuse ed anche le sofferenze
sono, di fatto, piuttosto poche. La gestione annua dei
risparmi, spiega il direttore,

ammonta a circa 40 milioni


di euro, mentre gli impieghi
totali, un dato che comprende sia prestiti e mutui alle famiglie che il sostegno alle imprese, pari a circa 10 milioni. Quello che esce dalle parole dei responsabili della filiale, insomma, un quadro
secondo il quale lattivit della Popolare a Porto contrassegnata da indici positivi.
Considerato il tipo di utenti, osserva Minozzi, abbiamo inevitabilmente una
clientela di et medio-alta.
Per questo stiamo ora proponendo prodotti che possano
suscitare anche linteresse
dei giovani, con linee destinate in particolare alle famiglie. LU.FI.

Due serate di festa per 120 anni di attivit musicale. A proporle il Corpo bandistico
Antonio Salieri, che taglier l importante traguardo
con unintensa due giorni,
tutta nel segno della musica,
in programma oggi e domani, in piazza della Libert,
sempre a partire dalle 21. Il
Birthday party si aprir
stasera con una serie di concerti dedicati alla Finger
music, un genere fresco e veloce che i bandisti hanno per
loccasione ribattezzato Musica veloce da mangiare con
le orecchie!. Saranno protagonisti ensemble di musicisti
del Corpo bandistico. Sul palco, con un repertorio che spazier dalla classica al funky,
dal jazz allo swing, saliranno
cos I Fiati Armonici, il
Kapricho Sax Quartet ed il
Brass Section Quartet.
Domani, invece, previsto
un vero e proprio raduno bandistico con 80 musicisti. Ad
aprire levento, al quale prenderanno parte il Gruppo Bandistico Clesiano di Cles (Trento) e la Banda Musicale Villadose dellomonima localit
rodigina, sar una sfilata per
le vie della citt. Dopo lesecuzione di gruppo della marcia

IlCorpo bandisticodurante iltradizionaleconcertodi Capodanno

Bande in Festa e dellInno


di Mameli, toccher alle singole bande coinvolgere il pubblico con il proprio repertorio. Con questo evento,
spiegano il direttore Aimone
Aio ed il segretario Cristiano
Padovani, vogliamo festeggiare i nostri primi 120 anni,
ma nello stesso tempo ricordare come la musica a Legnago sia rappresentata anche
dalla banda, una delle realt
pi radicate nella cultura del
territorio. Basta pensare a
tutte le manifestazioni civili e
militari a cui partecipiamo.
Ma anche ai diversi concerti
per i quali la gente ci apprezza come, ad esempio, quello

del 16 agosto per San Rocco o


di Capodanno al Salieri.
Il Corpo Bandistico nacque
nel 1896 come Banda Sociale Comunale di Legnago
per volont di don Giuseppe
Tommasi e del maestro Giuseppe Lucchini. Tra i direttori pi illustri ci furono Ferruccio Cusinati, i maestri Giuseppe Battisti, Renato Facchin,
Ennio Soave, Danilo Errico e
Giancarlo Rango, grazie al
quale, nel 1998, la banda, dopo 18 anni di inattivit, riprese a suonare. Segu poi il direttore Stefano Stella, mentre dal 2007 il Corpo bandistico, che conta circa 35 elementi, diretto da Aio.

LEGNAGO

Incontro
perle aziende
suusura
econtenziosi
Il Comitato impresa e societ
(Cois), che ha sede a Cerea,
approda a Legnago. Lassociazione, nata ad inizio anno
per dare voce alle imprese
della pianura veronese in difficolt, ha organizzato, stasera alle 21, nella sala civica di
via Matteotti, un convegno
dal titolo Sovra indebitamento delle piccole aziende:
nuova procedura e strumenti
di tutela. Levento, patrocinato dal Comune, si aprir
con lintroduzione del ceretano Flavio Ceni, presidente
del Cois, che presenter le iniziative portate avanti in questi mesi dal sodalizio che conta un centinaio di soci.
Alle 21.15, si entrer nel vivo del dibattito con lavvocato Michele Patuzzo del foro
di Verona e Obler Rizzi, consulente dimpresa e associazioni consumatori nel settore
bancario e del credito. Quindi, alle 21.45, lattenzione si
sposter su Lusura nei procedimenti concorsuali ed esecutivi, con relatore Giovanni Frescura, presidente di AssoCtc, mentre alle 22.10, sempre Frescura, parler di
Contenzioso bancario: riflessioni sui reati collegati
allusura. Al termine, spazio
alle domande del pubblico.
La partecipazione gratuita
e durante la serata ci si potr
iscrivere al Cois. F.S.

LEGNAGO

Maxipaella
aprea Vigo
larassegna
dieventiestivi
Musica, specialit gastronomiche ed una marcia podistica nel segno dellamicizia e
dellaggregazione. Torna Vivere la piazza, la manifestazione organizzata a Vigo dai
volontari dellomonima associazione presieduta da Claudio Segantini. Il nuovo ciclo
di appuntamenti, patrocinato sempre da Comune e Pro
loco, inizier oggi e proseguir fino al 25 settembre. Gli
eventi si terranno tutti in
piazza San Giovanni Paolo
II. Ad inaugurare ledizione
2016, stasera alle 20.30, sar
Paella in piazza. Il tradizionale piatto della cucina valenciana ( obbligatorio prenotare al 349.86.262.86) verr
servito dai ragazzi della cooperativa Emmanuel affiancati dai loro tutor.
Sar linizio di unestate
bellissima, sottolinea Segantini, in cui la piazza far da
elemento dunione anche per
la nuove famiglie venute a vivere nella frazione. L8 luglio si terr invece la festa
dellAvis, che avr come filo
conduttore Cera una volta
il west e la musica country.
Il 22 luglio, arriveranno Le
giullare della Lessinia con
storie e poesie della cultura
popolare. Il 19 agosto in programma la serata LAnara
in piazza, con bigolada,
mentre il 18 settembre si disputer la seconda Marcetta della famiglia. E.P.

Basso Veronese 47

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

BEVILACQUA. Ilsindacohagiuratodavanti ad un numeroso pubblicoricordandolex primo cittadinoNereo Arzenton

Falamischia, debutto infuocato


Lopposizionemostraimuscoli
Scapiniharilevatodiscrepanze
sullelineeprogrammatiche
Lavice sarPaolaGonzato
affiancatainGiunta da Baldrani
Laura Bronzato

Unemozionata Fosca Falamischia ha giurato, laltra sera a Bevilacqua, in una sala


consiliare gremita, dando ufficialmente il via al suo mandato di primo cittadino. Che,
stando ai fuochi dartificio
esplosi dalla minoranza nella
seduta inaugurale, si preannuncia molto agitato. Il Consiglio di insediamento, infatti, stato caratterizzato dai
10 emendamenti e dalle sei
integrazioni, tutti respinti,
presentati dal capogruppo di
opposizione, nonch candidato sindaco della Lega
Nord, Nicola Scapini, sulle linee programmatiche della
maggioranza.
Ringrazio tutti i cittadini
che mi hanno votato ed anche il gruppo che ha lavorato
con me per creare un progetto valido per Bevilacqua e Marega, ha esordito il neo sindaco, che ha fatto osservare
anche un minuto di silenzio
in ricordo dellex primo cittadino Nereo Arzenton, scomparso lo scorso anno. Abbiamo ottenuto la maggioranza

dei voti nonostante la bassa


affluenza e metteremo al servizio dei cittadini le nostre capacit, anche per ridare fiducia nella politica a chi, in questa tornata, non andato a votare. Inoltre, ha assicurato Falamischia, ci impegneremo alla trasparenza e
allascolto dei cittadini.
Una trasparenza messa tuttavia subito in dubbio dal capogruppo di opposizione Nicola Scapini che, nonostante
fosse un candidato sindaco
catapultato a Bevilacqua da
fuori paese, riuscito a raccogliere il 37,68 per cento delle
preferenze: un record per il
partito del Carroccio in paese
ed uno dei migliori risultati
della Lega nellintera provincia alle ultime amministrative. Oltre a chiarimenti su come il sindaco intenda conciliare gli impegni lavorativi
con la carica amministrativa
e sui criteri di scelta degli assessori, Scapini ha dato vita
ad un vero e proprio braccio
di ferro sulle linee programmatiche presentate dalla
maggioranza. Il vostro, ha
attaccato il giovane leghista,
un atto di poca trasparen-

FoscaFalamischiaprestagiuramentoinConsiglio comunale DIENNEFOTO

Ibanchioccupati dallopposizionein Consigliocomunale

za poich le linee programmatiche differiscono dal programma elettorale per il quale siete stati votati dai cittadini. Perci siete poco traspa-

renti anche nei loro confronti. Ne scaturita una discussione accesa, in parte caratterizzata da strascichi velenosi
della campagna elettorale,

che ha innervosito parecchio


gli animi dei consiglieri.
Per quanto riguarda le nomine in Giunta, ad affiancare
Falamischia saranno i due
candidati che hanno raccolto
le maggiori preferenze. A
Paola Gonzato andata la carica di vicesindaco e di assessore a Tributi, Cultura e tempo libero, Politiche sociali e
famiglia, Pari opportunit,
Attivit economiche e produttive. A Stefano Baldrani,
invece, sono stati assegnati
gli assessorati a Polizia locale, Viabilit, Edilizia pubblica e privata, Salute e sport.
Inoltre stato incaricato dal
sindaco di seguire anche i
Rapporti con lUnione per Lavori pubblici, Urbanistica ed
Agricoltura.
Falamischia ha tenuto per
s le deleghe agli Affari generali, Rapporti col personale,
Ragioneria, Scuola, Protezione civile, Stato civile, Anagrafe ed Urbanistica. Capogruppo di maggioranza stato nominato Nicola Bordin, mentre lopposizione sar rappresentata da Scapini. Luca Falamischia invece subentrato
in Consiglio al posto di Moreno Moschetta, eletto consigliere in un altro Comune. Come rappresentanti nellUnione dei Comuni Adige Fratta
sono stati eletti Marco Spiazzi e Roberto Muraro per la
maggioranza, Nicola Scapini
per lopposizione.

Brevi

BOVOLONE

GAZZO
STANDGASTRONOMICO
EORCHESTRA
ALLA SAGRA DI CORREZZO
Oggi, alle 20, per la sagra
di San Giovanni in corso a
Correzzo, apriranno i chioschi gastronomici. Alle
21.30 spettacolo musicale
con lorchestra Veronica
e Papillon. Iniziativa del
circolo giovanile Noi. G.P.
CEREA
COMMEDIA
DEGLISCARIOLANTI
ALPARCO
Oggi, alle 21, al parco Tecnogarden di via Fresc, la
compagnia I Scariolanti di Sustinenza metter
in scena lo spettacolo
Ghera n olta. Levento
organizzato da Pro loco e
comitato di quartiere. F.S.
COLOGNAVENETA
MESSASOLENNE
ECENA PAESANA
ASABBION
Oggi, nativit di San Giovanni Battista, si chiude la
sagra di Sabbion. Alle 19
messa solenne in onore del
patrono. Alle 20, cena paesana nello stand allestito
accanto alla chiesa. P.B.
TERRAZZO
FESTADESTATE
NEIGIARDINI
COMUNALI
Oggi, alle 20, al parco comunale, prosegue la Festa d'estate promossa dai
volontari della Pro loco. Panini, snack e musica con
animazione del dj Fabrizio
Cavalleri. E.P.

egnago
L
Obiettivo

TRANSFER
FIERE/AEROPORTI
SOLUZIONI PERSONALIZZATE
Via Dante Alighieri, 14
Legnago (VR)
Tel. +39 348 3508228
marcoviaggi@email.it
www.marcoviaggi.it

RIPRODUZIONERISERVATA

RISCALDAMENTO E ARREDAMENTO

Igruppi beat
dellaBassa
siesibiscono
aSan Pierino
Stasera, ritorna a Bovolone
l'antica Sagra del susino:
un evento dedicato al prelibato frutto estivo che ha dato il
nome ad un appuntamento
diventato ormai una tradizione nella contrada di San Pierino. La manifestazione si concluder il 28 giugno con uno
spettacolo pirotecnico. Il pezzo forte di questa edizione,
che mette a disposizione degli appassionati di ballo una
pista in acciaio, in calendario domani, alle 21.30. Si tratta di Cominciava cos tanto tempo fa, la reunion di
quattro gruppi beat veronesi
nati negli anni 60 e 70: sul
palco saliranno Riki e le Perle, gli Estremo Rimedio, i
New Time e i Marbos.
Lesibizione durer tre ore:
ciascuna band rivisiter alcune canzoni, mentre la conduzione affidata a Maurzio Garavaso e Barbara Onuspi, vestiti in perfetto stile anni Sessanta.
Accanto ai due complessi
bovolonesi, Riki e le Perle
ed Estremo rimedio, ci saranno i Marbos originari
di Concamarise, i quali si sono rimessi assieme nel 2008
in occasione di Cerea beat, e i
New Time di San Giovanni Lupatoto. Ogni sera, dalle
20, saranno in funzione
stand gastronomici, mentre
alle 21 si apriranno danze, esibizioni di scuole di ballo, arti
marziali e ginnastica artistica. Domenica, alle 14, torneo
di green volley con i gruppi
Fidas della Bassa. RO.MA.

Via C. Visconti, 8 - LEGNAGO (VR)


Tel. 0442 20695
ferramentagiusti@libero.it
wwww.ferramentagiusti.com

CISTALLI AUTO

Manuel
348.7738063
eManuele
348.3945549

InstallazIone ed assIstenza
IMpIantI dI RIscaldaMento e condIzIonaMento
IMpIantI tecnologIcI - poMpe dI caloRe

VETRI AUTO

LEGNAGO (VR) V.le Don Minzoni, 7 - Tel. 0442.750265

LEGNAGO 0442/620409

www.ecothermlegnago.it

www.motorglass.it
ASSICURAZIONI

AUTOFFICINA

AUTOFFICINA

AUTOPLUS
Francesco Minozzi

AUTOPLUS S.R.L. Via Verona, 108 - LEGNAGO (VR)


Tel. 0442.620429 - 347.8242810 - Fax 0442.620889
E-mail info@autopluslegnago.it

POLIAMBULATORIO SPECIALISTICO

FARMACIA
MAZZON
CONTROLLO PRESSIONE
ANALISI DEL SANGUE
PREP. GALENICHE - DIETETICI - SANITARI
COSMETICA - REPARTO PER CELIACI
LEGNAGO (VR) - Via Casette, 16
Tel. 0442.601.400 - Fax 0442.625.570
CHIUSO IL SABATO POMERIGGIO

IC04826

FARMACIA

CENTRO DI RIEDUCAZIONE
e FISIOKINESITERAPIA
POLIAMBULATORIO
SPECIALISTICO
Autorizzazione Regionale n.87 del 13/10/2005

Legnago VR Via del Pontiere,17 tel. 0442.600082 - fax 0442.625640


centrokinesislegnago@hotmail.it

BOMBONIERE

BOMBONIERE
NUOVO REPARTO
MODA E COSTUMI DA BAGNO
Cerea - Via Calcara, 145
SS. LEGNAGO - 3452664990

48 Basso Veronese

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

Brevi

ALBAREDO. Indagine paranormaledei Ghost Hunter diVerona

Stranepresenze
avilla Rinaldi
Sonofantasmi?
Un gruppo di cinque ricercatori ha rilevato alcune
entitfemminiliconsofisticateapparecchiature
Oratornernellastoricadimoracon unasensitiva

60 DECORAZIO
NI
l 19
da

POMINI
CO

NTROSOFF IT

TI

Bovolone (VR) Via F. Petrarca, 4


Tel. 045.710.1917

nare pi avanti per unindagine vera e propria, mentre a


villa Serego-Rinaldi ha compiuto una rilevazione in piena regola, impiegando attrezzature sofisticate capaci di rilevare residui energetici, presenze ultraterrene, rumori e
voci anomale, non percepite
dallorecchio umano.
I Ghost Hunter veronesi sono entrati in azione nelle ore
serali con macchine fotografiche, telecamere, microfoni ultrasensibili, rilevatore di campi elettromagnetici, lampade
ad infrarossi e a raggi ultravioletti, in grado di registrare
gamme visive che locchio
delluomo non riesce a catturare. Hanno visitato tutte le
stanze della residenza, gli annessi rustici e la cappella settecentesca. Ed stato proprio durante questa esplorazione che hanno rilevato alcune presenze nel corpo centrale della villa e nella camera
da letto dellultima proprietaria, Luisa Rinaldi, scomparsa
nel 2006 ma assente per malattia dal complesso fin dai

Unodeiricercatori impegnatinellerilevazionia villaSerego-Rinaldi

Ilgruppo Ghost Hunter diVerona nellestanze delladimora

primi anni Duemila.


Anche se dobbiamo ancora analizzare i dati raccolti durante il sopralluogo, possiamo dire con certezza che ci sono alcune energie che vagano.
Una di queste pare essere
unentit femminile, riferiscono
dallassociazione.
Non sappiamo ancora se le
presenze rilevate abbiano il
desiderio di mettersi in contatto con noi oppure se siano ostili. Per capire se sia possibile
stabilire un contatto con i
fantasmi della villa, il gruppo Ghost Hunter torner nei
prossimi giorni a Beccacivet-

ta accompagnato da una sensitiva. In quelloccasione,


annuncia Ketty, utilizzeremo il registratore Evp (Electronic voice phoenomena,
ndr) e porremo delle domande alle entit, sempre che vogliano rispondere. Successivamente, una volta analizzati i
dati, li renderemo pubblici
sul nostro sito Internet. Chiss se le sorelle Rinaldi hanno
qualche segreto da svelare o
non siano piuttosto tornate
ad abitare come spiriti quella
dimora che tanto amavano
quanderano in vita.

NOGARA
APERTELEISCRIZIONI
ALTROFEO
DIPESCA SPORTIVA
Sono aperte le iscrizioni al
40 Trofeo citt di Nogara, raduno di pesca sportiva per giovani dai 6 ai 17
anni (pierini pescatori),
che si disputer domenica
17 luglio. Info e adesioni al
329.35.53.810. G.P.
NOGARA
INCONTROINFORMATIVO
SULVIAGGIOADISCHIA
PROMOSSODALLARCA
Lassociazione Arca organizza, dal 30 ottobre al 6
novembre, un soggiorno a
Ischia. Il 28 giugno, alle
20, nella sede del distretto
sanitario, incontro informativo sul viaggio. G.P.
CONCAMARISE
SAGGIONELLEXCHIESA
DEGLIALLIEVI
DELLASCUOLADI CANTO
Domani, alle 21, sul sagrato dellex chiesa di San Lorenzo e Santo Stefano, in
via Piazza, si terr il saggio
di canto degli allievi della
scuola Your Voice on Stage di Stefano Furini. L.M.

RIPRODUZIONERISERVATA

Bovolone
Obiettivo

COMPRESSORI

POMINI
CO

NT RO SO F F I TT

Bovolone (VR) Via F. Petrarca, 4


Tel. 045.710.1917

AFFIDATI AI PROFESSIONISTI DEL SETTORE !!!

BOVOLONE (VR)
Via Campagne, 29
Cell. 335 528 6039
www.lorenzoscavi.it
info@lorenzoscavi.it

- Scavi e movimento terra


- Demolizioni e trasporto rifiuti speciali
- Costruzione linee fognarie e piazzali
- Sistemazione giardini con fornitura terra
e materiali inerti

bierre
utensili
Rappresentante di zona

di Berardo Riccardo

Costruzione utensili
Fissaggio meccanico in HSS-HW e DP
Centro affilatura

CORSI DI ANTINCENDIO, PRIMO SOCCORSO, CARRELLISTI, PIATTAFORME, PONTEGGI,


GRU, FORMAZIONE LAVORATORI, PES PAV PEI, RSPP, PREPOSTI, RLS, TRATTORI AGRICOLI
MANUTENZIONE ESTINTORI, IDRANTI,
PORTE TAGLIAFUOCO E DEMERGENZA
VENDITA MATERIALE ANTINCENDIO, ANTINFORTUNISTICO,
DI PRIMO SOCCORSO E SEGNALETICA AZIENDALE
RILEVAZIONE INCENDIO
NOLEGGIO ESTINTORI

SOSTITUZIONE MANIGLIONI CON MARCHIATURA CE

OTTICA

-20%

MANUTENZIONE, FORNITURA
ED INSTALLAZIONE PORTE
TAGLIAFUOCO E DEMERGENZA

su occhiali da sole
delle migliori marche .

VALUTAZIONE DEI RISCHI SPECIFICI

D.U.V.R.I. C.P.I. - Certicato Prevenzione Incendi P.O.S. - Piano Operativo di Sicurezza


Incarichi esterni di RSPP, CSP, e CSE (coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione)
Stress - Lavoro correlato Movimentazione manuale dei carichi e movimenti ripetuti
Rumore e vibrazioni Agenti chimici cangerogeni e mutageni

Bovolone Via Garibaldi, 48 Galleria Spazio 3


Bovolone Via Garibaldi, 48 Galleria
Spazio
3
Bovolone
Via Garibaldi,
48 Galleria Spazio 3
Tel. 045-7103885 otticaservice@live.it
Tel. 045-7103885 otticaservice@live.it

Nord Est Antincendio Srl Sede amministrativa e operativa:


Via C. Battisti, 79 - MINERBE (VR) - Tel./Fax 0442 642319 - Cell. 328 6954086
E-mail: info@nordestantincendio.it
nordestantincendiosrl

www.nordestantincendio.it
AUTOASSISTENZA

Sistema qualit UNI EN ISO 9001 e 13485 - Servizio al cliente Certificato

BOVOLONE (Verona) - Via Bellevere, 25/a


Tel. e fax 045.690.0799 - info@vergrafsas.191.it www.vergrafsas.com

3356104838

60 DECORAZIO
NI
l 19
da

Bovolone Via Garibaldi, 48 Galleria Spazio 3

ASSISTENZA TECNICA

Simone Cami

Torna latteso appuntamento con la rassegna Veronella


sotto le stelle, appuntamento estivo con teatro, musica e
canti nelle diverse frazioni
del Comune dellAdige Gu.
Liniziativa stata pensata
in primis per dare lopportunit alle famiglie di riunirsi e
di trascorrere in compagnia
le sere estive con proposte di
qualit. Ed in secondo luogo
per riunire le diverse comunit del territorio, visto che
ogni spettacolo si tiene in
una localit diversa, spiega
lassessore alla Cultura Aldo
Brunello. Nella prima data in
calendario, stasera alle 21.15,
salir sul palco, allestito nel
cortile del palatenda parrocchiale di Veronella, la compagnia amatoriale Alfiere Teatro, con la sua ultima fatica,
la commedia Paese piccolo
gente mormora, per la regia
di David Maccagnan.
Domenica ci si sposter a
Miega, sempre nel cortile parrocchiale, per ascoltare i canti del folclore popolare veneto proposti dal gruppo di Cassola (Vicenza) El Canfin. Terzo e ultimo appuntamento,
sabato 2 luglio, in occasione
della festa parrocchiale di
San Gregorio, nel cortile del
Centro giovanile Don Pedrollo, con la compagnia teatrale
La Barcaccia di Roberto
Puliero, che proporr La cameriera brillante di Carlo
Goldoni. L'ingresso a tutte e
tre le serate gratuito. La rassegna inserita in Provincia in Festival. P.B.

SCAVI E DEMOLIZIONI

COMPRESSORI - ARIA COMPRESSA - SISTEMI FISSAGGIO


CHIODI - PUNTI METALLICI - UTENSILERIA PNEUMATICA

UTENSILERIA

Spettacoli
sottole stelle
peranimare
lestate

ID09565

Le ultime proprietarie di villa Serego-Rinaldi e, forse,


qualche abitante di Albaredo
dei tempi che furono cercano
un contatto con il presente.
Ha dato, infatti, esiti molto
interessanti, sicuramente da
approfondire nelle prossime
settimane, la prima indagine
compiuta dal gruppo Ghost
Hunter di Verona nel complesso seicentesco di Beccacivetta.
Alcuni giorni fa, cinque
cacciatori di fantasmi del
sodalizio veronese, che si occupa di presenze, misteri e fenomeni cosiddetti paranormali, si sono recati nella pregevole dimora a sud dellabitato del capoluogo che fu costruita dai conti Serego ed acquistata nel dopoguerra
dallavvocato Carlo Rinaldi.
Per molti anni il complesso
fu la residenza delle figlie
dellavvocato, le sorelle Luisa
ed Anna Rinaldi, amanti della storia, dellarte e della cam-

pagna circostante. Le due


donne seppero trasformare il
tesoro architettonico di Beccacivetta in un cenacolo di
cultura. Tanto che negli anni
Novanta del secolo scorso, in
attesa dellapertura del Museo delle ceramiche dellAdige, accolsero in alcuni locali
della villa i reperti archeologici recuperati nel fiume da
Adige Nostro. Proprio i volontari di questa associazione hanno accompagnato,
con il consenso degli eredi Rinaldi, i cercatori di fantasmi nelle varie stanze della
dimora signorile.
Siamo venuti a conoscenza di questa villa per caso,
racconta la ghost hunter Ketty. Eravamo ad una cena a
Ronco allAdige ed abbiamo
ascoltato con interesse la storia del complesso di Beccacivetta e della Rocca di Rivalta. Nel castello dellanno
Mille, situato in via Colombaron ed ormai in parte diroccato, il gruppo di appassionati
del mistero ha svolto un primo sopralluogo e conta di tor-

BONAVIGO
UFFICICOMUNALI
CHIUSIALPUBBLICO
PER LA FESTA PATRONALE
Oggi, in occasione della festivit patronale di San
Giovanni Battista, gli uffici comunali resteranno
chiusi al pubblico. Il servizio riprender regolarmente luned con i consueti orari. L.B.

Regolamento completo nel centro ottico.

Paola Bosaro

VERONELLA

ONORANZE FUNEBRI

ONORANZE FUNEBRI

1922

MORIGGI

via ospedale 10 Bovolone

Cerea (Vr) Via Giotto, 12/a


Tel. e Fax 0442 331141 Cell. 328 2138084
bierreutensili@gmail.com - www.bierreutensili.com

Dal 01/06 al 15/07 OFFERTA RICARICACLIMA


65 CON FILTRO ABITACOLO IN OMAGGIO
Via Madonna, 435 (VR) - Tel. 045 7102890 - 045 9581340 - ansautofiatdue@tiscali.it

045 71 00 121 - 349 88 03 858

Basso Veronese 49

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

EMERGENZA PFAS. Audizione in commissione Ecomafie sullinquinamento dellacqua in Veneto

AmbientalistiaRoma
Lo Stato deve attivarsi
Tirapelle,Lazzaro e Boscagin
hannorimarcatolanecessit
diadottarelimiti,spostare lefonti
ediperseguire iresponsabili
Luca Fiorin

L'emergenza Pfas tornata al centro dell'attenzione


della Commissione parlamentare d'inchiesta sulle attivit illecite connesse al ciclo
dei rifiuti e sugli illeciti ambientali ad esse correlate - la
cosiddetta
commissione
ecomafie - grazie alla deposizione degli ambientalisti.
Mercoled scorso, infatti, sono stati sentiti in Parlamento
- in merito alla dibattuta contaminazione da sostanze perfluoro-alchiliche che sta interessando le acque superficiali e di falda di un ampio territorio che comprende il Basso
Veronese, il Basso Vicentino
ed il Basso Padovano - il presidente di Legambiente Veneto, Luigi Lazzaro, il portavoce del Coordinamento Acque
Libere dai Pfas, il colognese
Piergiorgio Boscagin, ed il
presidente del Centro di Azione giuridica di Legambiente
Veneto, lavvocato Luca Tirapelle.
I rappresentanti del mondo
No-Pfas avevano chiesto
di poter dire la loro sull'emer-

genza in atto e sugli effetti


che essa pu avere su un grande numero di cittadini
dellarea contaminata. I numeri ufficiali parlano di circa
250mila persone esposte
all'inquinamento, di cui
110mila saranno oggetto di
controlli sanitari generalizzati. Quindi, per prima cosa, i
portavoce di associazioni e comitati hanno presentato le
proposte per le quali stanno
raccogliendo firme di sostegno fra la popolazione. La prima riguarda il fatto che attualmente non esistono limiti imposti dalla legge e, pertanto, chiedono l'adozione di
parametri ufficiali improntati al criterio di massima precauzione per le acque potabili, quelle dei pozzi privati, di
falda e superficiali.
Alla commissione, inoltre,
gli ambientalisti hanno fatto
notare la necessit che nel territorio inquinato da sostanze
perfluoro-alchiliche le fonti
di approvvigionamento degli
acquedotti contaminati vengano sostituite, individuando quanto prima tempi, modalit e risorse economiche
per attuare gli interventi ne-

Acquacheescedal rubinetto: nella Bassalefaldesonocontaminate

cessari. Interventi per i quali


c' peraltro la disponibilit
degli enti gestori del servizio.
Il miliardo di euro annunciato dal presidente regionale Luca Zaia per il biomonitoraggio sulla popolazione va
speso in maniera molto oculata, in modo da recuperare risorse per il trasferimento delle fonti di approvvigionamento degli acquedotti, senza gravare ulteriormente sulle tasche dei cittadini, ha affermato Lazzaro al termine
dell'incontro. Se il tema di
fondo resta l'applicazione del
principio secondo cui chi inquina paga, Tirapelle afferma che necessario un potenziamento degli organi statali preposti al controllo e alla prevenzione su un territorio, quello Veneto, che inquinato anche da concerie e

da un'agricoltura intensiva.
Per questo, spiega, abbiamo chiesto di valutare la sussistenza della nuova ipotesi
introdotta dalla recente legge 68/2015 sugli Ecoreati e
di attivare l'Avvocatura dello
Stato per sopperire alle mancanze della Regione Veneto,
nonch di intraprendere le
opportune azioni sia in sede
civile che penale nei confronti dei responsabili.
I cittadini, che si ritengono tuttaltro che allarmisti,
sottolinea Piergiorgio Boscagin, hanno bisogno di risposte e di soluzioni e si aspettano dei progetti partecipati,
chiari e comprensibili da parte di tutti gli organi competenti. Progetti che salvaguardino la salute umana, lagricoltura ed il territorio.
RIPRODUZIONERISERVATA

SALIZZOLE. Inizia la rassegna a scopo benefico

Cologna

Trovativalori
elevatissimi
inpozziprivati
L'inquinamentoda Pfasun
problemachediventa ogni
giornosempre pigraveper
quantoriguardai pozzi privati.
Segi eranoben noti iproblemi
dovutial fattoche mancaun
censimentoattendibiledelle
strutturenonpubbliche di
emungimentodiacquadalle
falde,equelliconseguenti al
fattochei controlli sono a
caricodeicittadini, ora si
stannosusseguendo riscontri
inquietanti.Nei giorni scorsiun
pozzoprivato, maidenunciato,
presentenellazona sud di
Colognaerarisultato
contenereuna presenza diPfas
acatena corta- quellicheda
qualchetempo vengono
prodottidall'aziendadell'Ovest
vicentinoconsiderata dalla
Regionecomela principale
fontedell'inquinamento,la
Mitenitre voltesuperioreai
limiti.Adessosono emersialtri
duecasi, documentati manon
ufficiali,diimpianti
contaminati.Pozzi chesi
trovanoentrambiincentro a
Colognaechepescano, cosa
questachecostituisceuna
novit,dafalde nonprofonde.
Perunodiessi la sommadei
Pfasa catenacorta
addiritturaoltrecinque volte
superioreai tettifissati
dall'Istitutosuperioredi sanit.
Inentrambii casisi trattadi
pozziche nonvengonousatia
scopialimentari diretti.
Tuttavia,l'esito diqueste
analisicostituisce unchiaro
campanellodall'allarme. LU.FI.

CEREA. I primi cinque rifugiati stranieri sono stati alloggiati ad Aselogna MINERBE. Romanticainiziativa diun bancario

Laltoldeisindaci
nonferma iprofughi

Marconcini:Devonorendersiutiliallacomunit

Lavela, con linsolitomanifesto,parcheggiata davantiacasa DIENNE

Lavelaelettorale
diventa un originale
messaggiodamore
Marconcinicon gli altri sindacidurante ilcorteoanti-profughi

nella frazione. Ho parlato


con la responsabile dellassociazione, riferisce il primo
cittadino, attualmente fuori sede per lavoro ma al suo
ritorno sar mia premura incontrarla per fare il punto della situazione. Al momento
gli stranieri arrivati a Cerea,
prosegue Marconcini, restano sul nostro territorio solo
per dormire mentre trascorrono il resto della giornata a
Zevio, dove ha sede lassociazione. Lidea del sindaco
quella di riuscire a fare in modo che i rifugiati mandati nella citt del mobile siano coinvolti nelle attivit del paese
per poter dare una mano alla comunit che li mantiene,

visto che i soldi con cui vengono pagate le cooperative che


li hanno in affidamento provengono dalle tasse pagate
dai cittadini italiani. giusto
che ricambino, in qualche
modo, lospitalit.
Preso atto dellarrivo dei cinque profughi, che potrebbero
salire fino a 20 viste le dimensioni dellabitazione prescelta, la protesta comunque non
si ferma. A Sanguinetto sono
state raccolte oltre mille firme contro larrivo dei 35 rifugiati allhotel Paradise, a due
passi dal ristorante Ilva
della famiglia del sindaco
Braga. Iniziativa analoga dovrebbe partire a breve anche
ad Asparetto.

Previsti15eventifinoal 3agosto
ApreLa Barcaccia diPuliero
Prende il via a Salizzole la rassegna solidale Eventi culturali sotto le stelle organizzata dallassessorato alla Cultura e manifestazioni in collaborazione con lAcam, associazioni locali e biblioteca Beltramini, patrocinata dalla
Provincia e supportata dalla
Cassa di risparmio del Veneto e dal Caf Butterfly di Gazzo. Si svolger da oggi al 3
agosto e destiner parte del
ricavato allAssociazione italiana contro le leucemie di
Verona. Il cartellone degli appuntamenti estivi stato presentato nella sala Rossa dei
Palazzi scaligeri dal consigliere delegato alla Cultura Luca
Zamperini, dal sindaco Mirko Corr e dal consigliere provinciale Serena Cubico. Sono
in calendario 15 serate, che
vedranno alternarsi teatro,
danza, cabaret, musical, sfilate, musica classica e moderna, e che saranno ospitate, alle 21.15, nel cortile del castello e nelle frazioni di Bionde,
Engazz e Valmorsel.
La rassegna si aprir stasera, a corte Castello, con la
Barcaccia che presenter
in anteprima La partieta,
Zogando a tre sette, in replica domani. Venerd 1 luglio
sar la volta dellAnonima
Magnagati con The best
of, il 2 della compagnia lo-

RobertoPulieroin scena

cale Progetto Teatro Hope


con Pinocchio e l8 luglio
della Nuova compagnia teatrale con Il medico dei pazzi. Quindi, il 9, la Compagnia della Passione proporr Promessa: lamore tutto
cambia, mentre il 10 si terr
una sfilata di abiti da sposa
dal 1950 ad oggi. Il 15 luglio
andr in scena il Teatro dei
pazzi con Le Betoneghe,
il 22 Il satiro teatro con
Mato de guera e il 29 El
Gavetin con Buseta e boton. A Valmorsel, il 16 luglio, Open art teatro presenter I segreti del cinese, ad Engazz il 23 la compagnia locale Tri brazi un
franco allestir Bongiorno
siora dotora e il 31 luglio, a
Bionde, serata di cabaret con
Q.D. Quelli dopo show.
Gran finale il 3 agosto con
una serata dedicata alla musica beat. L.M.

BONAVIGO. Rassegna dartea CaOttolina

TornaArtfarm
conuninattesa
edizioneExtra

Finoadomenica lanticacorte
ospiteropere davanguardia

Francesco Scuderi

Erano attesi ad Asparetto ed


invece, a sorpresa, cinque
profughi sono arrivati ad Aselogna. Alla fine, quindi, anche a Cerea sono giunti i primi rifugiati inviati dalla Prefettura nonostante le proteste che da diverse settimane
vedono in prima linea il sindaco di Cerea Paolo Marconcini assieme ai colleghi di Casaleone, Andrea Gennari, di
Gazzo, Andrea Vecchini, di
Concamarise, Cristiano Zuliani, e di Sanguinetto, Alessandro Braga. E pensare che
giusto una decina di giorni fa
il teatro di Asparetto era stato luogo di unanimata assemblea dove i residenti della frazione avevano espresso la loro contrariet ad ospitare gli
stranieri. Ho ricevuto la comunicazione telefonica dalla
Prefettura, esordisce Marconcini, e subito ci siamo attivati per capire dove i profughi fossero stati collocati.
Stando alle informazioni in
possesso dellamministrazione si tratta di una casa privata situata nella zona degli impianti sportivi.
A gestire vitto e alloggio
lassociazione Betania di
Zevio, che ha trovato laccordo con un italiano residente

Commedie,danza
sfilatee cabaret
pensandoaglialtri

Nalinharegalato ilmaxiposter
allamoglieper i15annidinozze
A San Zenone di Minerbe, la
vela elettorale si trasformata in un messaggio damore.
Lidea venuta a Stefano Nalin, bancario originario di Legnago, residente in via Ballarotto, che ieri ha deciso di festeggiare i 15 anni di matrimonio con Stefania facendole un curioso regalo: una gigantografia di 12 metri quadrati dove i coniugi sono ritratti con i loro due bambini,
Lorenzo e Pietro. Lidea,
confida Nalin, mi venuta
proprio in occasione della recente campagna elettorale.
Ho visto passare diverse vele
nellultimo mese e cos, dopo

aver parlato con un mio cliente che lavora nel settore, ho


deciso di sorprendere mia
moglie con qualcosa di inaspettato e romantico.
Di primo mattino, il camion-vela ha parcheggiato
davanti allabitazione dei Nalin. Sono andato sul balcone, racconta divertito il marito, e ho chiamato Stefania
dicendole che era appena arrivato il suo regalo di anniversario. Loriginale dichiarazione damore ha naturalmente emozionato Stefania.
Mia moglie rimasta almeno un minuto senza parole,
riferisce Nalin. F.S.

Extra una delle tante parole che si possono usare per


definire Artfarm, lannuale rassegna di arte contemporanea e davanguardia ospitata a Ca Ottolina, a Pilastro di
Bonavigo. Nella lingua italiana, questa parola latina pu
assumere diversi significati,
ma tutti hanno a che fare con
al di fuori, non ordinario o non previsto. Extra anche il tema della
quindicesima edizione di
Artfarm, in programma
da oggi a domenica 26 giugno nella suggestiva cornice
della seicentesca corte rurale. Unedizione, questa, non
prevista. Lo scorso anno gli
organizzatori, nonch proprietari della corte, avevano
infatti deciso di chiudere per
sempre i cancelli allarte e al
pubblico a causa di crescenti
difficolt organizzative. Una
scelta che, ovviamente, non
era piaciuta sia a chi segue
levento fin dagli esordi del
2002 sia a quelli che lo hanno conosciuto di recente.
Cos, a sorpresa, i proprietari hanno deciso di concedere
un bis, unedizione Extra
appunto. Artfarm si svolge in un contesto diverso da
quelli canonici dedicati

allarte, cio in una corte antica dove le opere trovano spazio nellaia, nella villa, nelle
stalle e negli essiccatoi. Pittura, scultura, fotografia, video
e performance artistiche sono tutti al di fuori delle regole del mercato, del gi visto,
sentito, conosciuto ed interpretato. E come tutto ci che
esce dallordinario, la rassegna ha sempre attirato tanti
artisti e visitatori, la maggior
parte giovani, diventando un
evento davverso unico.
Molte le performance in
programma. Ci saranno le installazioni di Steve Ingham,
artista statunitense da anni
residente a Verona, le sculture delle sorelle Elena e Isabel
Pan de Soraluce ed alcune
opere dellartista Pippa Bacca, uccisa in Turchia nel
2008. Si potr inoltre assistere alle estemporanee di Marco Peggy Renso e Licia Tirapelle, Tommaso Rossi, Olga
Manganotti e Graziella Menichelli, Ralph Hall, Carlotta
Bertola e Alberto Vitacchio.
La rassegna,
sostenuta
dallazienda Morelato, sar
inaugurata alle 21.30. ad ingresso libero e sar aperta anche domani e domenica, dalle 18 alle 22. L.B.

50

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

SPORT

FIMAUTO
fimauto.mini.it

Telefono 045.9600.111 Fax 045.9600.009 | E-mail: sport@larena.it

LASFIDA ALLASPAGNA. Cinque mosse perprovarea superarei vincitori dellafinale del 2012

Batteregliimbattibili
edimenticareKiev
Italia,eccocomesifa
LaCroaziainsegna:ilTiki-Taka nonimpressiona pi
Contepunta sullamaggiorprestanzafisica dei suoi
Regnalequilibrio, lha certificatolamichevole al Friuli
Conte sta cercando di trasmettere ai suoi la convinzione che ha dentro di s, quella
trasfusa nei giocatori allesordio vincente a Euro2016 contro il Belgio dei tanti fenomeni. Potrebbe avere ragione il
ct, e non solo per un fatto di
motivazioni: la formazione
di Del Bosque innegabilmente la favorita per luned,
ma ci sono cinque punti tecnico-tattici nella squadra campione dEuropa ai quali agganciare il sogno italiano.
1)FINE CICLO. Gli iberici sem-

brano squadra a fine ciclo,


per di pi privi della forza
propulsiva di Puyol e della capacit euclidea di Xavi. Senza i due vecchi compagni persino il talentuoso Iniesta pare avere perso smalto: sempre sontuoso in alcune giocate, ma non pi quello che
avrebbe meritato in un paio
di annate il Pallone doro.
2) TIKI-NADA. Non sono pi

una novit assoluta sul piano


tattico: la prova evidente la si
avuta marted sera, con i
croati che non si sono certo
spaventati delloltre 70% di
possesso palla iberico. In fotocopia, nella prima partita
contro il Belgio il pallino del
gioco rimasto in mano agli
avversari, ma lItalia ha saputo colpire senza andare in difficolt.
3) I PRECEDENTI CONTANO.

Nel calcio: il bilancio (eventuali rigori finali esclusi)


perfettamente in equilibrio,
10 vittorie a testa e 14 pareggi. Il successo azzurro manca

Conte,allorizzontecla Spagna:ilct nonvuole sia lultima in azzurro

da tempo, lultimo fu a Usa


94, ma sono gli incroci pi
recenti a dire che la Spagna
invincibile si preoccupa
quando trova sulla sua strada lItalia. Nel 2008 allEuropeo che diede inizio al suo ciclo vincente, la Spagna la
spunt solo ai rigori, due edizioni dopo lesordio a Danzica fu tutta una sorpresa azzurra, e l1-1 finale fu perfino avaro con la nazionale. Storia diversa la finale di Kiev, uno
0-4 travolgente con tante motivazioni, non solo tecniche
(la stanchezza della semifinale, gli infortuni che di fatto ridussero gli azzurri a correre
in 9). Poi, lultima amichevole del marzo scorso: vale come tale, ma a prescindere dal
pari in quelloccasione le distanze non sono apparse abissali.

4) NON C PI IL FALSO NUEVE. Tra le furie rosse ora

gioca un cannoniere verissimo: Morata. E per lo sbocco


sullarea di rigore che creavano certi movimenti, di conseguenza si complicato. Tra
laltro, lItalia propone il raddoppio dei centrali: teoricamente perfetto per neutralizzare la classica imbucata iberica. E il terzetto di difensori
juventini conosce a memoria
i guizzi di Morata.
5) CENTIMETRI E CORSA. Le

qualit fisiche sono nettamente dalla parte degli azzurri: la squadra di Conte sicuramente pi fisica, tonica,
persino tosta, dellavversario di luned. E, come certificano i dati Uefa, generalmente nel calcio di questi tempi
chi corre di pi vince.

Lescelte

Perilctresta
unsolodubbio
diformazione
Allasquadra daschierare
luneda ParigiConte sta
pensandodatempo.
Esattamentedal fischiofinale
diItalia-Svezia.Lincognita
maggioreCandreva: perlo
staffazzurro lesterno della
Lazioancoraindubbio. Lui
unico,nelpanorama non
variegatodei23 azzurri,per
capacitdicopertura,corsa e
pericolositsulla fascia.
LalternativaBernardeschi,
mercoled,non hadato
garanzie.Lossatura dellItalia
anti-Spagnainognicaso
chiara,visti anchei giorni a
disposizionedeititolariper
prepararsi.ConBuffon eil
terzettodifensivo juventino
(tuttietresotto diffida,come
altrisette azzurri:ma questo
undiscorso cheriguardaun
futuromeno prossimo)si torna
alcentrocampo originale:
ParoloeGiaccherini gran
corridoriallatodi DeRossi,
incoronatoieri daLe Monde e
mercoleddagiornalisti etifosi
irlandesi(davveronon
gioca?,erail ritornello
soddisfattoprima delmatch).
CosanchePell-Eder si
riprenderannola maglia.
Restanogli esterni:Darmian,
DeSciglio eFlorenzisono in
lottaper due maglie,se
Candrevanondovessefarcela.
AtuttiloroinognicasoConte
primadellaSpagna tornera
chiederedidare il110% per
nonaver rimpianti,per passare
ouscire senza se osenza ma.
Sepoi nonsar compreso,
Conteavr chedire.

Barzaglie Bonucci si disperanomentrelaSpagnafa festa. La finaledegliEuropei2012, disputataaKiev, finisce 4-0perg

SUGLI SPALTI. Tutto esaurito a Saint Denis dopo lultima vendita online

Gliultimibigliettibruciati
inunora,sicuriinquattromila
Caccia allultimo biglietto
per Italia-Spagna. Ieri durata meno di unora, dalle 14
quando lUefa ha annunciato
di aver messo in vendita sul
proprio sito lultimo lotto di
posti per lottavo di finale di
Saint Denis, luned prossimo: i circa mille posti a disposizione sono volati via in un
soffio, per la disperazione di
tanti tifosi italiani che non
avevano fiducia nei loro azzurri.
Di sicuri, allo stadio di Francia ci saranno solo quattromi-

la italiani su ottantamila spettatori del tutto esaurito: sono


quelli che a gennaio, quando
la federcalcio ha messo in
vendita il lotto di biglietti assegnato, hanno avuto fiducia
e magari hanno conciliato la
passione calcistica con una visita alla Ville Lumiere.
Ma non detto che il dato
sia definitivo, considerata
lampia comunit italiana di
Parigi. La maggior parte dei
biglietti stata venduta via sito Uefa e per di pi in forma
non nominativa, dunque ce-

dibile: anche per questo non


ci sono dati certificati sulle
presenze. Le telefonate in Figc si sono ovviamente moltiplicate negli ultimi giorni, e a
quanto risulta alla sicurezza
francese gli spagnoli hanno
fatto incetta di biglietti da chi
li aveva acquistati.
Euro 2016 non immune
dal fenomeno del bagarinaggio, stavolta per i venditori italiani scarseggiano: ne
sono stati fermati solo due a
Tolosa, con un lotto di 63 tagliandi.

IL TECNICODELLA ROJA. Quando nonteniamo palla facciamo fatica

DelBosque:Difesaebasta?
No,lorosonomoltodipi...
APERTO
ANCHE

LA DOMENICA

MATTINA
E-mail: filippi.arredamenti@libero.it

F
ILIPPI DENIS
ARREDAMENTI

ISOLA RIZZA (VR)


Via Casotti, 887
Tel/Fax 045 7135609

Difesa, ma non solo. NellItalia c dellaltro. Molto altro.


Il primo a esserne convinto
il commissario tecnico della
Spagna Vicente Del Bosque,
che si dice moderatamente
ottimista, come sempre.
Ma preferisce mettere le mani avanti. LItalia? Ha
unottima difesa, ma anche
ottimi attaccanti, buone ali
come Candreva e Florenzi, oltre a grandi interni di centrocampo, come Parolo e Giaccherini. La difesa molto forte, con De Rossi, che in quel-

la posizione del campo forma


un quartetto elastico, ma allo
stesso tempo compatto. Attenzione: sbaglia chi pensa
che lItalia sia una squadra
che gioca solo sulla difensiva.
LItalia anche una squadra
dattacco. Rispetto al 2012
ha cambiato il centrocampo
che, forse, ora pi diretto.
Prima cerano Motta, Pirlo e
De Rossi, adesso ci sono altri
giocatori pi offensivi.
Amichevoli a parte, lultima
delle quali a Udine (1-1), nel
marzo scorso, il riferimento

pi attendibile sul piano agonistico resta leurofinale del


2012. Rispetto a quella partita, spiega Del Bosque, sar unaltra storia. Anche perch pure noi siamo una squadra diversa. Nel 2012 giocammo senza attaccanti di ruolo,
con pi centrocampisti, ma
in quattro anni le cose cambiano e il gruppo cambiato.
Il tabellone degli ottavi? Il
calcio non il tennis. Chi lo
dice che la Germania batter
la Slovacchia?. Il possesso
palla il Dna Spagna, la sua

essenza, ma anche la preoccupazione principale per Don


Vicente,
che
confessa:
Quando non abbiamo il pallone noi soffriamo ma, quando ce labbiamo, stiamo sicuramente meglio.
Questione rigori: trasformati, ma soprattutto sbagliati. Il
ct non vuole ricordare lerrore di Sergio Ramos con la
Croazia, che di fatto ha tolto
alla Spagna il primo posto
del girone. Ho scelto di lasciare decidere gli stessi giocatori chi dovr trasformare
dagli 11 metri, questo un segnale di forza e loro sono i
principali attori in campo. Se
ci sar da calciare un rigore
contro lItalia non ci saranno
variazioni. Un rigore non
qualcosa che di allenante e
dunque si pu sbagliare.

Sport 51

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

Euro 2016

Domanialvia lafase aeliminazione diretta

Peribookmakers
ilpronostico
sembrachiuso

ILTREND. Ilcampionatoha regalato aFrancia2016diverse prodezze

Sfilzadicapolavori
MadeinItaly
orgoglioSerieA

Lasconfitta controlIrlanda ha
portatoaconseguenzenelle
quoteSnai relativegliazzurri:
nelloscontrodiretto con la
Spagnaagliottavidi finale,

quelladellItalia qualificata ai
quarti salitaa2,40, quella della
Spagnainvece scesa a1,52.
Effettianchenella scommessa
1X2,relativa alrisultato al90

Ilpunto
Azzurridinuovosulleterra
Probabilmenteunafortuna

Hamsik,KaliniceNainggolan: numeridafuoriclasse
Maattenzione:i migliori talentisalutano ilBelpaese
Morata,VrsalikoeZielinski hannole valigie inmano
Dal tacco di Kalinic alle prodezze balistiche di Hamsik e
Nainggolan c molta serie A
negli eventi pi interessanti
della prima fase di Francia
2016.

SimoneZazasi dispera nel corsodi Italia-Irlandadi mercoled sera

PRODEZZE ITALIANE. La le-

gli iberici: gol diSilva,Jordi Alba, Torrese Mata

Iltifo azzurro sarin minoranza

gione straniera agli Europei


conferma la bont di quasi
tutti gli investimenti fatti dai
club italiani, col pericolo della fuga quando acquisiscono
una forte quotazione internazionale. Prendendo in esame
solo i gol, dei 69 segnati nella
prima fase nove portano la firma di giocatori importati che
militano in serie A, tre li hanno segnati elementi che hanno fatto la gavetta nel campionato italiano. Considerando
anche i tre siglati dagli azzurri ci sono quindici gol (quasi
un quarto del totale) made in
Italy. Finora sono tre le prodezze della legione straniera
agli europei: il fiorentino Kalinic ha capitalizzato lunica
partita giocata portando in
vantaggio la Croazia sulla
Spagna con uno splendido
colpo di tacco, il napoletano
Hamsik ha siglato il gol della
sicurezza con la Russia con
un tiro a giro impeccabile, il
romanista Nainggolan ha
timbrato la qualificazione
del Belgio con una spettacolare conclusione a mezzaltezza
da lontano eliminando la Svezia di Ibra (rimasto a secco
nelle sue ultime gare con la
nazionale). Il pi prolifico
stato per Alvaro Morata, terminale offensivo della Spagna: un colpo di testa e una
conclusione di rapina nella
doppietta con la Turchia, un
altro colpo di testa nella gara
persa con la Croazia. E alla
sorprendente vittoria sui

Filippo
Grassia

MarekHamsik esultadopoilmeraviglioso gol segnatoalla Russia

croati ha partecipato anche


Perisic con un rasoterra tipico del suo gioco. Linterista
aveva gi regalato una gioia
alla sua squadra con un diagonale con la Repubblica Ceca su assist del viola Badelj. Il
nono gol allitaliana lo ha realizzato un altro fiorentino, il
polacco Blaszczykowski con
un gran tiro appena entrato
firmando cos la vittoria
sullUcraina. Le tre reti degli
ex sono state siglate dallislandese Bjarnason (Pescara-Samp e ora al Basilea) col
Portogallo, dal tedesco Mario Gomez (ex fiorentino e capocannoniere in Turchia col
Besiktas) con lIrlanda del
Nord e dallaltro tedesco Mustafi (passato lanno scorso
dalla Samp al Valencia) con
lUcraina.
CIAO BELPAESE. Allinizio del

torneo cerano 37 stranieri


dItalia con Rudiger depennato prima di cominciare e Szczesny infortunatosi allesordio. Dopo la prima scrematu-

ra rimangono dieci squadre


con 25 giocatori, anche se nel
frattempo i giochi del mercato condurranno allestero tre
calciatori importanti: Morata torner al Real Madrid, il
croato Vrsaliko stato ceduto dal Sassuolo allAtletico
Madrid per 16 milioni, il polacco Zielinski sta per finire
dallUdinese (questanno ha
giocato in prestito allEmpoli) al Liverpool per 14. E il destino di altri due pezzi da 90,
Pogba e Nainggolan, potrebbe cambiare nel corso del
mercato.
Le italiane sono brave a pescare stranieri di valore ma
per problemi di bilancio spesso (con leccezione della Juventus) sono costrette a cederli realizzando importanti
plusvalore. E il discorso potrebbe riguardare anche un
sudamericano, il napoletano
Gonzalo Higuain, protagonista in Coppa America e oggetto del desiderio dei top club
europei con una valutazione
intorno ai 100 milioni.

minuto,pi eventuale
recupero:laquota della
vittoriadellanazionaledi
Contesalea 3,90,quella di
DelBosquescendea2,15.

La sconfitta con lIrlanda,


maturata nel modo peggiore possibile, attraverso una
serie infinita di errori in fase di impostazione, si porta
appresso due note positive.
La prima di ordine psicologico. LItalia, dopo la sbornia dei giorni scorsi, con tanta gente che gi parlava di
finale, tornata sulla terra,
s ricordata di avere limiti
intrinsechi e affronter la
Spagna con la stessa umilt
mostrata nella gara desordio. Gli azzurri non sono di
prima fascia, ma se fanno leva sul gruppo, aiutandosi a
vicenda, possono dare fastidio a chiunque e ottenere risultati importanti. In caso
contrario rischieranno di subire una nuova batosta dalle Furie Rosse che non battiamo in una partita ufficiale da 22 anni con doppietta
di Roberto Baggio e gomitata di Tassotti a Luis Enrique nel Mondiale di Usa 94.
Poi solo un successo in amichevole nel 2011.
La seconda considerazione di ordine scaramantico: in quella stessa circostanza la nazionale di Sacchi arriv in finale dopo

aver perso, guardate la coincidenza, proprio con lIrlanda.


Basta crederci.
Conte ha difeso i suoi elogiandone limpegno su un
campo impossibile e contro
un avversario fortemente determinato ma ha faticato a
mettere assieme parole e frasi. Con diplomazia ha fatto
quadrato e raccontato cose
che non sentiva nel cuore e
nella testa. In privato si sar
sicuramente comportato in
ben altra maniera.
Basti ricordare che abbiamo tirato per la prima volta
in porta al 76 con Insigne sul
palo e poi con El Shaarawy in
bocca al portiere. In precedenza due conclusioni sul
fondo di Immobile e Zaza.
Al contrario gli irlandesi
hanno costruito tre azioni da
gol e avrebbero meritato il rigore sulla spinta di Bernardeschi alle spalle di McClean.
Ammettiamolo: le riserve
non sono state allaltezza dei
titolari e hanno fatto poco
davvero per confondere le
idee del loro allenatore. S visto che mancano alternative
a De Rossi, Buffon e Candreva, che Florenzi non un interno e Bernardeschi s troppo preoccupato della fase difensiva per far risaltare il suo
talento. In rottura prolungata il centrocampo dove Thiago Motta ha disputato una gara anonima e mostrato parecchi limiti di natura atletica.

E venuto meno anche il nostro miglior reparto, la difesa, nonostante la presenza


di Bonucci e Barzagli che
avevano la testa altrove,
cio alla Spagna: luno ha
cercato di evitare il secondo
cartellino giallo, laltro se l
beccato per una trattenuta
di cui poteva fare a meno.
E cos tutti i nostri difensori sono a rischio di squalifica compresi Buffon e Sirigu. Non possiamo neanche
lamentarci dellarbitro, che
poteva essere pi severo coi
due juventini e ha sorvolato
sul fallo da rigore di Bernardeschi. Fra gli ammoniti anche De Rossi, Eder, Thiago
Motta, Zaza e Insigne. Siamo a 10, troppi. Alcuni si sono messi da soli nei guai, vedi i gialli a Sirigu, Zaza e Insigne per comportamenti intollerabili in campo internazionale. Pi testa, ragazzi.
Ma di questo ci preoccuperemo dopo leventuale qualificazione ai quarti.
Di positivo il fatto che i titolari, lasciati in panchina, affronteranno lottavo di finale con 9 giorni di riposo e
che Candreva, lazzurro di
maggio talento e qualit, appare sulla via del recupero.
Qualora il laziale non fosse
ancora al meglio Conte potrebbe ripiegare su Florenzi
schierandolo nel suo ruolo
naturale. Bernardeschi non
ha convinto, Insigne ed El
Shaarawy giocano a sinistra. Tolto questo interrogativo la formazione fatta.
LIrlanda ha vinto con merito qualificandosi come
una delle migliori terze e
centrando un risultato mai
ottenuto nella sua storia.
Negli ottavi trover la
Francia con la speranza di
vendicare lo smacco subito
nel 2010 quando fu esclusa
dal Mondiale in Sud Africa,
allenatore Trapattoni, in seguito a un gol dei transalpini viziato da fuorigioco e da
una giocata pallavolistica di
Henry. Scandaloso. C rimasta male, malissimo, la
Turchia che avrebbe scavallato la prima fase in caso di
nostra vittoria. E adesso torniamo a indossare il saio del
lavoro,
del
sacrificio,
dellaltruismo. In fondo la
Spagna di questi tempi, pur
rimanendo una big, non
paragonabile a quella di
quattro anni fa.

52 Sport

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

Sport

Letestediserie
aWimbledon
Vincilasesta

Fattiepersonaggi

Leteste di serieaWimbledon
chepartirluned.Singolo m: 1
NovakDjokovic, 2Andy Murray,
3 RogerFederer, 4Stan
Wawrinka,5 Kei Nishikori, 6

DOPING. Ilmarciatoresi proclamato innocente,ma Malaglo gela: Difficileche vadaaRio

LaFidalscaricaAlex
LAtleticaferita
Comunicato della Federazionedopo il presunto nuovo
casodiutilizzodisostanzedopantiperSchwazer
Ciatteniamoagliattiufficiali,normenonrispettate
ROMA

La Fidal contro Alex Schwazer e il suo allenatore Sandro


Donati. L'atleta altoatesino
di nuovo al centro di un terremoto dopo che risultato ancora poisitivo a sostanze dopanti, laltro giorno si difeso
accusando che qualcuno si
difeso proclamando la sua
estraneit ai fatti e puntando
invece lindice contro qualcuno che non lo vorrebbe vedere agli imminenti Giochi.
Latletica italiana ferita
nei suoi sentimenti pi profondi dalla nuova positivit
di Alex Schwazer, il comunicato della Federazione italiana atletica leggera. chiaro
che bisogner attendere il
completamento delliter formale, per arrivare ad un giudizio solido su questa vicenda, cos come altrettanto ovvio che, nel mentre, sia opportuno che la Federazione assuma una posizione rispettosamente interlocutoria. Ma allo stesso tempo, opportuno
affermare alcuni principi rispetto al procedere di questi
ultimi mesi.
Questo lincipit con cui il
Consiglio federale della Federatletica, riunito ieri a Roma,
ha commentato la notizia relativa alla nuova positivit
allantidoping di Alex Schwazer. Il rispetto delle regole
stato messo al centro delloperato del Consiglio e dellintera attivit della Federazione,
fin dallavvio del mandato
elettorale. Anche nella vicenda Schwazer, le regole, cos
come il confronto con tutti i
soggetti istituzionali coinvolti, analitico e documentato,
hanno sempre rappresentato
il punto di riferimento a monte di ogni decisione. Senza
nessun tipo di distinguo. Di

GiovanniMalag

AlexSchwazerin conferenza stampa ha ribaditolasua innocenza

LallenatoreSandro Donati

questo latletica italiana pu


dirsi legittimamente fiera e
consapevole, si legge ancora nella nota odierna.
E quindi laffondo: La posizione della Federazione Italiana di Atletica Leggera, rispetto agli sviluppi recenti,
con la notizia della nuova positivit dellatleta, , coerentemente con il percorso fin qui
intrapreso, ispirata dal rispetto delle norme. Non appartengono al Presidente ed al
Consiglio federale valutazioni che vadano oltre gli atti ufficiali, unico elemento che ha
costituito e costituir in futuro la base delloperato della

vedere Schwazer alle Olimpiadi Io sono uno che la speranza ce lha sempre, sono ottimista, dice, ma certo la
casistica e la storia lasciano
intendere un altro tipo di direzione, salvo che si dimostri
qualcosa di diverso.
Ora tutto dipender dal risultato delle controanalisi
del 5 luglio. Se la Iaaf poteva aspettare a dare il verdetto
per il marciatore? Non lo
so, ha aggiunto il numero
uno del Coni, ma penso che,
vista la mediaticit del caso,
se si pu accelerare meglio.
Cos potremmo avere un elemento chiarificatore.

Federazione. Limpegno, in
una stagione ricca di appuntamenti di rilievo straordinario (a cominciare dai Campionati Europei di Amsterdam e
dai Giochi Olimpici di Rio)
al sostegno dei tantissimi che
vivono latletica quotidianamente, siano essi atleti, tecnici, o dirigenti. A loro va lincitamento a proseguire lungo
la strada segnata dallamore
per latletica leggera.
Un comunicato che non lascia adito a dubbi sulle intenzioni della Federazione. Lo
stesso presidente del Coni,
Giovanni Malag vede ridursi al lumicino le speranze di

Brevi
CALCIO
ILCILE BATTELACOLOMBIA
EVOLAIN FINALEDOVE
TROVERLARGENTINA

MilosRaonic, 7 Richard
Gasquet,8 DominicThiem, 9
MarinCilic, 10TomasBerdych.
Singolof:1 Serena Williams,2
GarbineMuguruza, 3 Agnieszka

Radwanska,4 Angelique
Kerber,5 SimonaHalep,6
RobertaVinci, 7 Belinda
Bencic,8 VenusWilliams, 9
MadisonKeys, 10Kvitova.

MOTOGP. Ilritornodopo tre settimanedi stop

Dinuovoinpista
Rossicercagloria
nellasuaAssen

In Olanda si riparte dalla sfida a tre


traMarquez, LorenzoeValentino
Il Cile la seconda finalista della Coppa America
del Centenario. La Roja ha
battuto in semifinale la Colombia per 2-0 a Chicago
con reti di Aranguiz al 7 e
di Fuenzalida all11. La formazione cilena affronter
domenica a New York
lArgentina in quella che
sar una riedizione della finale dello scorso anno, vinta dal Cile per 4-2 ai rigori.
Match che per Messi potrebbe essere la rivincita.
VOLLEY
STOYTCHEVSENE VA
TRENTOPERDE ILCOACH
DELLEMILLEIMPRESE
Radostin Stoytchev saluta
la Trentino Volley. Dopo
avere portato a termine
lultima stagione senza vincere titoli ho capito e ho deciso che era arrivato il momento di cambiare, ha
detto. Stoytchev ha guidato Trento per 389 gare ufficiali ottenendo 319 vittorie e raccogliendo 15 titoli:
4 Mondiali per Club, 3
Champions League, 3 Scudetti, 3 Coppe Italia e 2 Supercoppe Italiane.
ATLETICA
GLIATLETIRUSSI PRONTI
ALLACLASS ACTION
VOGLIONOANDAREA RIO
Gli atleti russi sono pronti
a dare battaglia. Dopo la
decisione della Iaaf di confermare la sospensione inflitta a novembre alla Federazione russa di atletica
(Araf) per lo scandalo doping, con la conseguente
esclusione dai Giochi di
Rio, gli atleti russi intraprenderanno una class action al Tas di Losanna. Lo
ha annunciato Mikhail Butov, numero uno dellAraf.

ASSEN

La MotoGP torna a correre


dopo tre settimane di pausa e
lo fa in quella che viene definita la Cattedrale o lUniversit delle due ruote, il TT
di Assen, dove per la prima
volta la classe regina correr
di domenica, interrompendo
il settantennale appuntamento del sabato. La lotta sar tra
i primi tre della classifica iridata che vede Marc Marquez
primo davanti a Jorge Lorenzo e Valentino Rossi, racchiusi in 22 punti.
Sono molto contento di essere in testa al campionato.
Ma dopo sette tappe la lotta
molto serrata con solo 22
punti tra i primi tre. Sar un
campionato molto combattuto fino alla fine anche se siamo davanti, dice il leader
della Honda Hrc che dopo
tutti i problemi avuti nel pre
campionato non sperava di
essere il capoclassifica prima
di Assen. A inizio stagione
la mia pi grossa preoccupazione erano queste ultime gare, ma al Mugello e a Montmel ho chiuso al secondo posto ed stato un grande risultato. Vedremo qui, perch
Rossi ad Assen va molto forte
e Lorenzo sempre molto veloce. Quindi dovremo partire
bene. Vediamo le previsioni
del tempo. Se ci sar pioggia
ci adatteremo.
Al comando prima della corsa di casa a Barcellona, vittima di una domenica nera,
conclusa con una caduta senza conseguenze, per essere
stato centrato dalla Ducati di
Andrea Iannone, Jorge Lorenzo arriva in Olanda con
un ritardo di dieci lunghezze
dal connazionale della Honda. Lanno scorso non andata male, ma negli altri anni
ho avuto un po di sfortuna,
ma ora guardiamo al futuro
in modo positivo. Vedremo il

ValentinoRossi

meteo, se piover o no. Io sono ottimista.


Vincitore
della
gara
dellanno scorso e fresco del
successo bellultima gara in
Catalunya, Valentino Rossi
arriva ad Assen, uno dei suoi
circuiti preferiti, dove ha vinto per ben sette volte nella
classe regina, con lauspicio
di continuare il momento positivo. Sono felice perch+
da quando siamo tornati in
Europa sono andato sempre
forte, da Jerez a Barcellona.
Purtroppo al Mugello ho perso punti importanti, ma ero
veloce afferma il pesarese
della Movistar Yamaha. Assen uno dei circuiti migliori, tra i miei preferiti. Credo
che lanno scorso sia stato
uno dei weekend migliori per
me, perch sono riuscito a
vincere dopo una dura battaglia con Marc, ricorda Valentino. Questanno diverso, con delle gomme diverse
da capire. Solitamente le Michelin qui ad Assen sono sempre state veloci. E fa notare
che Qui il meteo molto importante e cambia continuamente anche in una sola giornata. Noi siamo pronti per
ogni condizione. Ci sono molti piloti forti, ma nelle ultime
gare noi tre siamo stati in grado di fare qualcosa in pi.

CALCIOMERCATO. Gioggi levisitemediche.Lex del Pescarastrappato aGenoa eNapoli, che orapensaa Immobile

Colpoasorpresa,LapadulavaalMilan
GiusppeRossi pronto
per rientrare alla Fiorentina
BerardieNainggolan
invecenonsi muovono
Lha spuntata il Milan nella
corsa a Gianluca Lapadula.
Sorprendendo la concorrenza di altre squadre fra cui Napoli, Juventus e Genoa, il
club rossonero ha chiuso la
trattativa con il Pescara per
lacquisto a titolo definitivo
dellattaccante, capocannoniere dellultimo campionato
di Serie B. Stamattina Lapadula sosterr le visite mediche, ultimo passaggio prima

di firmare il contratto con la


sua nuova squadra. Come tutte le operazioni concluse da
un mese a questa parte, la dirigenza del Milan ha concordato lingaggio con i rappresentanti della cordata cinese
in trattativa per lacquisto del
70% del club. Per il Napoli
pronto il piano B: lidea,
lanciata dal padre del calciatore, Ciro Immobile.
Intanto sul fronte Roma, si
registrano le dichiarazioni di
Radja Nainggolan dal ritiro
del Belgio. Roma e Chelsea
stanno parlando: io sarei felice di restare in giallorosso,
ha detto il belga. Da vedere, a

fine Europei, se il club capitolino presenter al calciatore


un rinnovo con adeguamento economico e se Pallotta resister alle pressioni provenienti da Londra. A seguire
ha parlato Raul Verd, procuratore di Antonio Sanabria:
Le voci sul Tottenham? C
stato qualche contatto ma dovremo valutare con la Roma, ha detto lagente del calciatore, che potrebbe essere
sacrificato proprio al fine di
tenere stretto Nainggolan, al
pari di Manolas.
Sfuma invece Berardi
allInter. A stoppare ogni velleit ci ha pensato il patron

DomenicoBerardi, 21 anni

GianlucaLapadula, 26 anni,nellultimotorneo di Bha segnato27 reti

Squinzi, che ha ribadito


quanto affermato da Marotta: C un accordo non scritto con i bianconeri. Berardi
resta qui un altro anno.
Sempre il Sassuolo continua
il pressing sul Torino per Zap-

pacosta, con Meunier possibile alternativa.


Chi al momento ha una meta certa Giuseppe Rossi,
che rientrer, dopo il prestito
al Levante, alla Fiorentina.
Da Firenze, intanto, continuano a seguire Sirigu, per il
quale si parla anche di un possibile scambio Inter-Psg con
il vice di Buffon in nerazzurro e con Handanovic nella capitale francese.
Da segnalare poi le parole
di Zamparini: Vazquez ha
richieste anche in Premier,
vale almeno 25 milioni. Annuncio ufficiale: Davide Nicola, il nuovo tecnico del
Crotone. A Udine, dal Manchester City, arriva Mohamed Fofana. LAtalanta infine accoglie Paloschi e rinnova con Migliaccio.

Sport 53

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

Serie B

Statistichee precedenti

Maiettasposa
lasuaAngela
aPolignano

Matrimonioin grandestile per


MimmoMaietta, capitano della
doppiapromozione delVerona
dallaLega Proalla A, cheha
sposatola compagnadi sempre

AngelaMartino. Il ritoreligioso
statocelebratoa Polignano a
Mare,in provinciadi Bari.
Presentifragli altri Roberto
Donadoni,suoallenatore al

Bolognae l'agente Andrea


D'Amico.Fragli excompagni
allHellasGiuseppePugliese
oltreaPaoloGrossie Manuel
Mancini. A.D.P.

UNOCCHIO ALLATRADIZIONE. Venticinqueanni fa ilsuccessosullUdinese chesanc limmediatorientro tra lebig

Hellas,dueirimbalzidallaB
Oradiunascossaallastoria
Solonel75 enel 91i gialloblsonostati capaci
dirisalireinunastagionedopola cadutatra icadetti
Lultimavolta, nel2002, fulinizio diun lungoincubo

Ilmercato
AnchePiero Fannatra iprotagonisti dellarisalitaimmediata inA

DavidePellegrini inretenella gara decisiva controlUdinese del26maggio 1991


Luca Mazzara

Solo due volte in tutta la sua


storia. Il passato non aiuta le
speranze del Verona, perch
soltanto in due occasioni dal
1946 ad oggi, da quando la Serie A assunse definitivamente il girone unico come lo conosciamo tuttora, riuscito a
risalire nel massimo campionato subito dopo essere stato
retrocesso in B. Niente di confortante quindi per Gomez e
compagni, che lanno prossimo dovranno provare a riprendersi quella Serie A chiusa allultimo posto dopo
unannata maledetta.
La storia parla chiaro, il Verona retrocesso otto volte
dal massimo campionato del
calcio italiano alla cadetteria,
riuscendo per soltanto due
volte a riprendersi subito

quanto era stato perso 12 mesi prima ed a tornare immediatamente in Serie A senza
quasi accorgersi della retrocessione precedente.
RETROCESSO A TAVOLINO.

Correva
la
stagione
1973-1974, un anno che nella
storia italiana verr ricordato anche come quello della
crisi energetica, dellausterity con poca luce ovunque, dai
lampioni alle insegne nei negozi: cala il buio anche
sullHellas, gi decimato dagli infortuni che colpiscono
Zigoni e Luppi, e sempre in
difficolt nel trovare la via
del gol. Qualcuno arriver
dal centrocampo, le reti di
Zaccarelli, Busatta e Madd
regalano punti preziosi: lHellas batte il Bologna, e il Genoa, pareggia a Foggia e Torino e riesce a salvarsi. Nemme-

no il tempo di festeggiare e
scoppia il caso Clerici, con la
societ a processo per la telefonata tra il presidente veronese Saverio Garonzi e il calciatore del Napoli che pochi
anni prima era stato in giallobl. Il Verona viene mandato
allultimo posto in classifica e
quindi retrocede.
SUBITOINA. Lanno dopo Ga-

ronzi vuole subito tornare in


A: la rosa rimane pressoch
invariata, arrivano Gasparini
e Cattaneo, ma ci sono anche
Vriz e Turrini. La squadra
parte bene ma ha una flessione pericolosa, perde con Avellino e Novara e mister Cad
viene esonerato per far posto
a Mascalaito. La rotta cambia in fretta e lHellas riesce a
terminare con il terzo posto,
si va allo spareggio contro il
Catanzaro: Mazzanti segna il

Nel74ladiscesa
sancitaatavolino
dopolafamosa
telefonatatra
GaronzieClerici:
prontalariscossa
gol decisivo ed il Verona dopo 12 mesi torna subito in A.
CIAO MISTER. Laltra risalita

immediata avviene 15 anni


dopo: la stagione 1989-1990
inizia tra mille difficolt economiche, in tanti allinizio
del girone del ritorno danno
lHellas gi spacciato ma arrivano vittorie insperate. Come contro la Samp di Mancini ed il Milan - vanno in gol
Sotomayor e Pellegrini - che
a Verona perde un altro scudetto dopo quello del 1973,
allultima giornata per Agostini segna per il Cesena e
lHellas torna in B con Bagnoli che chiude la sua avventura
giallobl.
IL FALLIMENTO E LA FESTA.

Lanno dopo racconta una


delle pagine pi tristi della
storia scaligera: il club cono-

sce a met anno il fallimento


ma la squadra guidata da Fascetti sembra isolata dal clima che gli sta attorno. Gregori e compagni continuano a
vincere, Davide Pellegrini e
Prytz segnano parecchio,
Fanna e Pusceddu spingono
sugli esterni, tutti contribuiscono alla causa e i risultati si
vedono: quando al Bentegodi arriva lUdinese il successo
firmato da Pellegrini e Lunini regala il ritorno in A al popolo giallobl.
DI NUOVO IN B. Prima di quel-

la attuale lultima retrocessione dalla A risale al


2001-2002: in panchina c
Malesani, in campo una squadra che gioca un gran calcio e
rimane nella parte alta della
classifica fino al girone di ritorno, quando crolla e finisce
nel peggiore dei modi. A Piacenza lHellas vive una delle
pagine pi nere della sua storia e scende in B. Nessuna risalita per, lanno dopo i giallobl faticano anche nella categoria inferiore e per tornare su bisogner aspettare il
campionato 2012-2013 e la
cavalcata verso la A. Il resto
storia recente e racconta
dellultima retrocessione tra i
cadetti.

PorteaperteperMoras
RiscattatoancheTupta
Porteapertea VangelisMoras.
Ildifensore grecoinscadenza
dicontrattocon lHellas
potrebberimaneree
permettereal Verona di
occuparecosil secondoed
ultimopostoriservato ai
giocatori-bandiera,quelli che
hannomilitato nellostesso
clubper quattroannidifila. Il
primogi diJuanitoGomez. Il
direttoresportivo Filippo
Fusconeparler con Paolo
Busard,agentediMoras,per
capirei marginidellatrattativa.
Imovimenti inentrata nella
listadei18senior sono
strettamentesubordinati alle
uscite,vocecheinquesto
momentohala priorit.
LHellashaad esempioincasa
LazarosChristodoulopoulos,
rientratodal prestito alla
Sampdoria,richiesto
soprattuttoallesteroedin
particolareinGrecia, con
lOlympiakosinvantaggiosu
tutti.
Dapiazzarec pure
AlejandroGonzalez,lultima
stagionetra i cadettialla
Ternana.Escluso unsuo ritorno
alPenarol,il difensore
uruguaianovuolerimanerein
Europa.Fra i pezzidanovanta
partirIonita,per il quale

LubomirTupta
sempreforte linteresse del
Napolima anchequello
soprattuttodiBologna eCagliari
cheoltrealcentrocampista
moldavocontinuaa pensare pure
aViviani. Lunghii tempi per
leventualearrivodiDaniel Bessa,
duestagioni fapuntodiforza del
Bolognadi Fuscopromosso in
SerieA,23enne centrocampista
offensivoitalo-brasiliano reduce
dallannataalComoe chelInter,
proprietariadelsuo cartellino,
vuoleportarsi inritiro.
Sonoufficiali daierii
controriscattidiCappelluzzodal
Pescaraedi Zaccagnidal
Cittadella.Del Veronaanche
LubomirTupta, diciottenne punta
slovaccariscattato dal Catania,
11gol in24presenze con la
Primavera. A.D.P.

A TU PER TU. Cecchini stato terzo portiere del Verona, oggi gioca con lAmbrosiana e ha vinto il Pallone doro de LArena

SognoDiCanioallenatoredeigiallobl
Haconosciutolexlaziale
quandoeraalla CiscoRoma
Econtinuer a seguirein tv
ilmioamico LucaNizzetto
Dalla punizione di Marchisio
alle urla di Di Canio partendo dal Verona e finendo
allAmbrosiana:
Federico
Cecchini, Pallone doro de
LArena, uno dei tanti che
ha ballato a lungo fra unonesta vita da professionista e
una bella carriera da dilettante. Il punto pi alto? La maglia da dodicesimo nel 2005
in casa della Ternana, secondo portiere nellHellas di

Massimo Ficcadenti in Serie


B, perch la settimana prima
Pegolo, gi diffidato, fu ammonito durante la gara vinta
col Treviso.
Vidi il primo tempo in tribuna, ma allintervallo me ne
andai in Curva Sud. Quando
Pegolo fu ammonito quasi
esultai, mentre mio cognato
diceva a tutti che la settimana successiva in campo con
lHellas ci sarei andato io,
racconta Cecchini, ospite di
RadioVerona, nel corso di
Fuorigioco. Cera anche Giovinco tanti anni fa in quella
partita fra Primavera ad Isola della Scala fra Verona e Ju-

ventus, ricordata da Cecchini


per quella staffilata allincrocio di Marchisio, uno dei tanti futuri campioni incrociati
nelle giovanili. Fra loro anche il milanista Abate, prima
di tuffarsi nel mare della C2
fra Sal e Cisco Roma, compagno dei vari Zaniolo, Coda,
Dionisi, Morleo, Drascek e
Daniele Russo ora vice di
Montella alla Sampdoria.
Lilluminazione arriv quando davanti a Cecchini si present Paolo Di Canio, chiamato per risollevare le sorti
della Cisco Roma. Andammo subito in ritiro a Fiuggi
per due settimane, program-

UngiovaneFederico Cecchinicon lamaglia delVerona

m due allenamenti al giorno, ci faceva vedere video delle partite nostre e dei nostri
avversari. Neanche in Serie B
avevo lavorato cos tanto. Il
rapporto proseguito negli
anni fino a diventare una bella amicizia. Sogno un giorno
Di Canio allenatore del Verona, il desiderio di Cecchini,
ogni domenica a rischio-multa perch lAmbrosiana ha
vietato i telefonini nello spogliatoio scontrandosi con la
voglia di Federico di accendere il suo il prima possibile per
conoscere il risultato dellHellas. Poi spezza una lancia a favore di Rafael, con cui mi sono allenato a lungo riuscendo a crescere tanto. Arriv a
Verona dopo tanti provini in
giro per lEuropa, non giocava da una vita ma capii subito

che aveva grandissime doti e


tanto carattere. Mi dispiaciuto enormemente quando
lho visto dare quella gomitata a Frosinone e vedere la sua
immagine ridimensionarsi
agli occhi della gente. Per la
persona che non lo meritava.
Lamico della vita, calcisticamente parlando, Luca Nizzetto, fantasista del Trapani
che ha sfiorato la A: A lui mi
legano le scuole superiori, 13
anni di giovanili nel Verona e
la parentesi a Sal. Ho fatto
fino alla fine il tifo per lui, anche in Serie B ha dimostrato
di avere un grandissimo sinistro e di essere davvero un ottimo giocatore. Io mi accontenter di seguirlo in tv, fra
una partita dellAmbrosiana
e laltra. A.D.P.

54 Sport

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

Serie A

LaLucchese
cercaGargiulo
eBobb

Ilpersonaggio

Occhiin SerieA perilmercato


dellaLucchese.Almeno secondo
quantoriporta ilsito
GazzettaLucchese.itperch il
clubtoscanoavrebbe messonel

mirinoduecentrocampisti di
scuolagiallobl: si tratta di
MarioGargiulo, centrocampista
classe96,chenella scorsa
stagioneha vestito lacasacca

L'INTERVISTA

di Alessandro De Pietro

IVANRADOVANOVIC

Maranlacquistomigliore
Eocchioainostrivecchiotti
S

adagiato sul lago


Ada, appena fuori
dal centro di
Belgrado. Davanti a
lui unisola, fra locali affollati
da giovani e pescatori della
domenica che si specchiano
nellacqua. Ivan
Radovanovic della sua citt
non conosceva ancora tutto.
C voluto lamico Lazar
Markovic, lattaccante che il
Liverpool ha prestato al
Fenerbahce, per farlo uscire
dai soliti percorsi. Mi godo
finalmente Belgrado, prima
rimanevo qualche giorno e
poi via al mare. Mia moglie
Anita incinta, sar una
bimba. Meglio quindi
restare a casa tranquilli,
godersi qualche serata con
gli amici di sempre, un bel
film e una partita dietro
laltra davanti alla tv.
Le sue fotografie del
campionato europeo?
La Croazia e il Galles. Con
la Serbia ci ho giocato contro
nelle qualificazioni ai
Mondiali del Brasile.
Nessuna delle due and
avanti, ma si vedeva che
stavano costruendo qualcosa
di serio. Mi piacciono anche
la Francia e lItalia, anche se
non ha pi Pirlo e tanti altri
giocatori di qualit. Mi
auguro possa arrivare in
finale.
per tutti lItalia di Conte. Lei
lha avuto allAtalanta...
S, cinque mesi, abbastanza
per capire che un vincente
e che da ogni squadra sa
estrarre il meglio motivando
tutti allennesima potenza.
Con lui lItalia ha davvero
cambiato passo.
Il migliore di tutti finora?
Quando ho visto Payet mi
sono ricordato della partita
del Chievo di due anni fa a

delBassanodopoun
passaggioal Brescia, edi e
YusuphaBobb,protagonista
dellaprimaparte distagione
alCittadella.

Marsiglia con Bielsa


allenatore. Lui cera insieme
ad Ayew, altro grande
giocatore che poi andato
allo Swansea. Una bella
storia quella di Payet, il pi
bravo di tutti in questa
prima fase.
Il Payet del Chievo chi ?
Assolutamente Birsa, con
cui sono contento di aver
vinto una scommessa fatta
allinizio della stagione.
Lanno prima non aveva
segnato neanche un gol,
lestate scorsa gli dissi che
almeno tre li avrebbe fatti.
arrivato a sei, pagargli quella
cena mi ha reso felice.
Capitolo chiuso il suo con la
Serbia?
Sono deluso, lo ammetto.
Mihajlovic mi aveva dato
tanta fiducia, chi arrivato
dopo invece ha preferito
chiamare gente che non
giocava nemmeno nei
rispettivi club. Se la Serbia
non ha ottenuto in questi
anni grandi risultati
qualcosa che non va
evidentemente ci sar.
Pazienza, vorr dire che
concentrer ogni energia sul
Chievo.
La sintesi dellultima stagione
del Chievo?
La classifica finale ma
dietro c stato molto altro.
Un portiere come Bizzarri
che a 39 anni veniva in
palestra unora prima
dellallenamento e andava
via unora dopo. Ci sono i
vecchiotti come Pellissier,
Dainelli e Sardo che
lavorano come se fossero dei
ragazzini diventando per
tutti gli altri che qualcosa
devono ancora imparare, me
compreso, grandi modelli. E
noi li abbiamo seguiti alla
lettera, dallinizio alla fine.

IvanRadovanovic contrastatodaDiGaudio, centrocampistadelCarpi FOTOEXPRESS

Daquando
ilmisterqui
abbiamoiniziato
agiocareacalcio
Eciharestituito
lafiduciaperduta

DalChievo
nonmenevado:
aspettounabimba
evogliochenasca
aVerona,casamia
comeBelgrado

Il pi grande rinforzo che


saspetta dallestate?
Lacquisto migliore
Maran che resta con noi. Da
quando arrivato il Chievo
ha cominciato a giocare a
calcio, lui ha messo ogni
cosa a posto. Ha cambiato il
modo di lavorare. Avevamo
perso fiducia e lui ce lha
restituita. Abbiamo iniziato
a credere di nuovo in noi
stessi, lo dimostra il fatto che
lanno scorso siamo partiti
alla grande e avuto quasi
sempre una bella continuit.
Dispiace solo per certe
partite, vedi quelle con Inter,
Lazio e la Juve che al
Bentegodi ci ha nettamente
battuto, ma in un
campionato certe flessioni

soprattutto davanti a grandi


avversari possono starci.
La Juve sar sempre di un altro
livello?
Resta la pi forte ma
questanno mi hanno
impressionato anche la
Fiorentina, il Napoli e la
Roma di Spalletti. La Serie A
sta crescendo, ci sono tanti
campioni e sei o sette
squadre di ottimo livello.
Sar diverso il prossimo
Chievo?
Io lo vedo ancora pi
maturo, tatticamente pi
duttile. C la base del 4-4-2
e c il 4-3-1-2 che ci ha
permesso di aggiungere
ulteriori variabili. stata

Leultime dimercato

LUdineseoraaccelera:
perValdifiorisifadura
insalita lastrada per arrivare
aMirko Valdifiori, trentenne
registache ilNapoli ceder in
prestitodopo averloutilizzato
pochissimonellultima
stagione.Il Chievoci pensa, ma
altrettantostafacendo
lUdinesechein manohaun
assocomeil cartellino diSilvan
Widmer,difensoresvizzero
destinatoproprioal Napoli,che
potrebbesbaragliareogni
concorrenza.LUdinese ha
chiestodiinserireValdifiorinel
pacchettodellecontropartite,
condizionechechiuderebbe
ogniportaalChievo chedeve
fralaltro guardarsianche
dalloffensivadelBologna.
Lassecol Napoli resta
comunqueforte al dildi
Valdifiori.Perch il Chievo
continuaadavere frai suoi
obiettiviOmar ElKaddouri,
allultimoannodicontrattocol
Napoli.Sultrequartista
marocchino,chea Napoli
guadagnaottocentomilaeuro
allanno,c peranche il
pressingdellAtalanta. Nella
listadellemezzepunte
continuaadesserci Simone
Verdi,soprattuttodopo cheil
Carpiharinunciatoa riscattarlo
dalMilan.La strada adesso
pisgombra. Sempreapertoil
capitolo,ancoracol Napoli,per
ilventiduenne esterno destro
AlexSilva delMontevideo
Wanderers.Fragli obiettivi del

unannata da sogno, ma a
luglio si azzerer tutto. Quel
che stato non conter pi,
per questo sar importante
partire con grande umilt e
coi piedi per terra. Al Chievo
ho capito che ogni
allenamento vale tanto e che
conta cominciare nel modo
giusto gi dal primo minuto
di ritiro. Sar un altro
campionato, in cui il primo
obiettivo sar raggiungere i
40 punti. Non ci
dimentichiamo quel che
successo al Verona,
retrocesso dopo due
buonissimi campionati.
Segue il mercato?
Ogni tanto qualcosa cerco
su internet, daccordo

MirkoValdifiori
direttoresportivo LucaNember
cpureNajib Ammari,
ventiquattrennemezzala
franco-algerinadelLatinadove ha
giocato30partite, lamet da
titolare,esegnatodue gol.
Nellostessoruolo piace anche
Crimi,cheil Carpihaappena
riscattatodal Bologna. Il Chievo
sempresuLorenzoRosseti,
attaccantedellaJuventus lultima
stagioneprotagonista con la
magliadelCesena dove si
continuaa monitorareMilan
Djuric,gigantesca primapunta
bosniaca. A.D.P.

isolarsi in vacanza ma non


vorrei arrivare il giorno del
raduno senza sapere come e
quanto siano cambiate le
altre squadre o se in Serie A
arrivano giocatori che non
conosco. Noi mi pare che
resteremo quelli di sempre.
Bene cos.
Radovanovic uno che piace in
giro, lo sa?
Io so solo di aver firmato
un nuovo contratto col
Chievo dove ho vissuto tre
anni bellissimi. Voglio
restare, voglio che mia figlia
nasca a Verona e che
Veronello resti la mia casa
almeno quanto lo
Belgrado.
RIPRODUZIONERISERVATA

LEVENTO. Riconoscimentia numerosiclub eaibenemeriti,tra i qualii veronesi ArnaldoBottacini eDomenico Farina

ElaFigcvenetapremiaancheLArena
Il nostro giornale, prossimo
alsecoloemezzo divita,
protagonistaal Gala2016
didomattinaaMestre
Centocinquantanni di storia, di cronaca e costume ma
anche centocinquantanni di
romanzo sportivo a cavallo
delle diverse discipline: anche per questo LArena sar
grande protagonista, domatina, al Gran gal annuale del
calcio dilettantistico regionale, organizzato dalla Figc, per
la festa delle premiazioni delle societ e per lassegnazione delle benemerenze regio-

nali. Lappuntamento fissato al Novotel di Mestre, in via


Ceccherini. E questa la scaletta che prevede, alle 10, il
saluto delle autorit. Quindi,
dalle 10,15, premiazioni delle
societ vincenti nella stagione che sta per concludersi.
Per Verona i riconoscimenti andranno ai club di Belfiorese (vincente girone di Promozione);
Montebaldina
Consolini e San GiovanniLupatoto (vincenti girone di Prima categoria); Caselle, Arbizzano, Valtramigna Cazzano e
Boys Buttapedra 2006 (vincenti girone di Seconda categoria). Poi Pgs Concordia

(vincente girone juniores regionale); La Vetta Domegliara e Nuova Cometa Santa Maria (vincenti girone di Terza
categoria); Polisportiva Intrepida (vincente Coppa Disciplina Terza categoria);
Ares, San Zeno, Cologna,
Sommacustoza08 e Valdalpone Ronc (vincenti girone
juniores provinciale); Belfiorese (vincente Coppa Disciplina juniores provinciale);
Futsal Scaligera (vincente
Coppa Disciplina divisione
calcio a 5); Cus Verona calcio
a 5 (vincente girone delegazione di Vicenza campionato
provinciale C 5 serie D ma-

GiuseppeMosele(Belfiorese)

Glijuniores provinciali delSommacustoza08,fra ipremiati

schile); Hellas Verona 1903


(vincente girone campionato
regionale C 5 femminile serie
D); Raldon (vincente girone
campionato calcio femminile serie D); Agsm Verona Cf

(vincente girone campionato


calcio femminile Primavera
fase regionale); Pgs Concordia (vincente Targa disciplina campionato regionale Allievi). In totale saranno 133
le societ premiate sul territorio del Veneto.
Alle 11,30 sar la volta della
consegna dei diplomi di benemeriti e qui sono due i veronesi premiati, fra i 15 in totale
festeggiati in regione: Domenico Farina, presidente onorario della Polisportiva Pedemonte, e Arnaldo Bottacini,
presidente dellAsd Coriano,
storici dirigenti di due societ, tra laltro neo promosse.
Il Premio Stampa, come detto, va invece al giornale LArena che nel prossimo mese di
ottobre compir i 150 anni di
attivit. L.Q.

Sport 55

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016


F
I
G
C

Serie D
Ilpunto

Soaveancora
sullapanchina
delDro

CristianSoave rimaneal Dro.Il


bravotecnicoveroneseexTeam
eVillafranca erariuscito
questannonellimpresadi
portarealla salvezzalasquadra

SOGNIDA PROF. TornadallInghilterra ilterzinoBoateng, confermati NzeeAlba

trentinadiSerie D,cheaveva
iniziatoadallenare quandoera
ultimainclassifica con
pochissimesperanze. Ma Soave
hadimostrato ancora unavolta

diessere tecnicodi valore, e


dopoqualchetentennamento
hadeciso di restare unaltro
annoaDro per regalarealtre
soddisfazioni. L.MAZ.

QUIBIANCAZZURRI. Organico daaggiornare in tuttii reparti

Virtus,troppiostacoli Infortunioallespalle
Legnago,Zanetti
ELegapropilontana
I250milaeurodelladomandadiripescaggioeglioneri
perladeguamentodelGavagninfrenanoFresco:
Mavogliocapireseesistonoaltripossibilispiragli

GigiFresco perplesso: lastradadelripescaggio si complica. Ancheeconomicamente FOTOEXPRESS


Stefano Joppi

Si allontana, di giorno in giorno, la possibilit di ripescaggio in Lega Pro per la Virtusvecomp. A ridurre le chance
non tanto la graduatoria stilata dal dipartimento interregionale, dopo lappendice dei
playoff, con la Virtus ben distante dalle prime posizioni
degli aventi diritto, quanto la
clausola imposta dalla federazione per chiedere lammissione al campionato professionistico. Si va dallesborso a
fondo perduto di 250mila euro al sistema di videosorveglianza dello stadio oltre ad
altre ingenti spese.
Uno sbarramento che di fatto riduce al lumicino le possibilit del club di via Montelungo - cos come di tante altre societ di Serie D - di fare

il salto di categoria. Prima


per di abbandonare definitivamente questa strada parler direttamente con i vertici
della terza serie per capire se
esistono altri spiragli, afferma il presidente e allenatore
Luigi Fresco a margine della
festa di chiusura di fine campionato svoltasi al ranch
Rocce Rosse, a Verona, alla presenza di staff tecnico, dirigenti, giocatori e sostenitori economici, in prima fila
Alessandro Moglia della Phyto Garda, sponsor principale
della Virtus.
Di certo il vulcanico Fresco
cercher di percorrere tutte
le strade possibile prima
dalzare bandiera bianca.
MERCATOEDINTORNI. In atte-

sa degli eventi si stanno perfezionando alcuni assestamenti. La prima novit larrivo

MicheleVesentiniin azione

di Massimo Bucci come preparatore atletico: prender il


posto di Marco Beato che ha
scelto unesperienza tutta
nuova in Inghilterra con le
giovanile dellIpswich Town.
Tra i giocatori, salutato il
passaggio del bomber Jacopo Cernigoi al Vicenza (per
lui un contratto triennale),
c da registrare il ritorno a
casa, in Inghilterra del terzino sinistro Francis Boateng,
classe 96. Nel corso della serata del rompete le righe Fresco ha anche ufficializzato le
conferme del difensore centrale Marcus NZ e del centrocampista Fabio Alba. Due
pezzi da novanta dellultima
stagione virtussina.
Il primo stato senza dubbio il pi forte libero dellintero girone veneto, baluardo
difficilmente superabile che
insieme a Rossi, Peroni e
Maccarone ha formato una linea difensiva di primo livello. E le probabilit che tutta
la batteria di giocatori rimanga alla corte di Fresco sono
molto, molto elevate.
Non dovrebbero esserci particolari sorprese nemmeno
per la mediana con Burato e
capitan Allegrini che continueranno a fare da cerniera
in mezzo al campo. Al di l
del gi citato Alba, una possibile defezione potrebbe venire da Santuari, un po il pezzo
da novanta del mercato di serie D. Molte le squadre che si
sono fatte avanti e sar molto
difficile per il presidente scaligero trattenere leclettico giocatore. Virtus che in avanti far quadrato attorno a Michele Vesentini che con la partenza di Cernigoi avr sicuramente pi possibilit di giocare e confermare le sue potenzialit offensive.
Al suo fianco dovrebbe rimanere Davis Mensah con il direttore sportivo Adriano gi
comunque alla ricerca di un
centravanti giovane per tentare di ripercorrere il colpo
da novanta effettuato lestate
scorsa con lingaggio di Cernigoi, ora volato in B.

ilprimorinforzo

Ilclub, allavoroin vistadella nuova stagione, sigode


intantoilritornoin attivit dellattaccante
Martinoverso lArzignano, laViterbese segueBroso
Aldo Navarro

Il raduno del Legnago


2016-2017 fissato per gioved 21 luglio, nessuna novit
su nuovi acquisti, ma proseguono le trattative per ingaggiare due portieri, uno desperienza e uno giovane, quattro
juniores, due difensori e due
esterni delle classi 97 e 98 e
due attaccanti esperti.
Lostacolo rappresentato
dal fatto che, per ora, molti
giocatori vogliosi di approdare in Lega Pro stentano ad accettare di giocare in D.
I n ogni caso i giocatori confermati a Legnago sono Friggi, Bigolin, Chiarini, Falchetto, Tresoldi, Taylor, De Venz,
Viviani, Cess, Zerbato, Zoppellaro, Zanetti. Nel gruppo
ci sarebbe anche lesterno Pietro Martino, classe 1997, 27
presenze e 4 gol, che per
sembra propenso a cambiare
casacca (Arzignano?).
Fra i confermati anche Niccol Zanetti che, dopo lintervento ai legamenti crociati
del 26 novembre scorso, ha
giocato tre gare amichevoli
postcampionato di un Legnago sperimentale imbottito di
giovani. Mi devo incontrare
con il direttore generale Mario Preto, dichiara Zanetti.
Mi sento spesso al telefono
con mister Orecchia e sono
contento della proposta di restare a Legnago.
Per
quanto
concerne
lormai ex bomber biancazzurro Antonio Broso, 17 gol
con 5 rigori allattivo, si letto di un interessamento della
Viterbese, neopromossa in
Lega Pro e campione dItalia
di serie D dopo aver battuto il
Piacenza. Stiamo parlan-

ATERAMO. Per Ricordando ilGadaleta

gente come Franco Superchi


con la Fiorentina, Giuliano
Bertarelli, Roberto Canestrari ed Eraldo Pecci col Bologna, Franco Causio e Diego
Giannattasio col Bari, Franco Vannini con il Foggia. Proprio mentre muoveva i primi
passi da allenatore con lAscoli Carletto Mazzone.
Ma in quelle edizioni hanno
lasciato il segno anche tre ex
del calcio veronese. Uno
Giancarlo Brutti, attaccante
di San Martino che, fresco di-

Zanetti tornatoin campo

do, ci ha risposto al telefono. Adesso per sono al mare a Tropea. Anzi, a fine mese
sar raggiunto anche da Zerbato. Il quale Zerbato ormai guarito dallinfortunio di
febbraio alla caviglia sinistra.
Sto benissimo, conferma
lui, e aspetto con impazienza il giorno del raduno, il 21
luglio prossimo.
Zerbato rileva che il suo ruolo preferito quello di esterno di centrocampo, come nel
campionato scorso nel quale
ha fatto 4 gol in 24 presenze.
La mia miglior gara? Quella col Delta Rovigo, un 5-3 in
rimonta con un mio gol e una
grande prestazione di tutto
del gruppo.
Zerbato classificato al dodicesimo posto nella classifica finale del Pallone doro de
LArena con 3.620 punti.
Due suoi compagni di squadra hanno ottenuto rispettivamente il settimo posto con

GIOVANID VALORE.
BIANCAZZURRITERZI. Il
Legnagosi classificato
terzonel rankingdei
giovaniDvaloredel girone
D.Al primoposto si
piazzatalaRibelle con
1080punti, alsecondo il
RomagnaCentrocon 997,
lasquadra diOrecchiasi
fermataa 972.Lesquadre
retrocesse(Villafranca,
FortisJuventus, Bellaria,
Clodiense)sono state
esclusedalla graduatoriae
ilLegnagoper ilterzo anno
consecutivoincassa
10milaeuro. A.N.

capitan Emanuele Friggi


(20.054 voti) e lundicesimo
con Luca Zanimacchia, ora
trasferito al Genoa, con
5.456 punti. Sono contento
dei voti raccolti ma a mio avviso nella classifica del Pallone doro bisognerebbe inserire anche un elemento frutto
di un parere tecnico.
Il Legnago sembrava prossimo ad ufficializzare lingaggio di un portiere ma il trasferimento sfumato per problemi di lavoro.
Mister Orecchia, stando
alel intenzioni estive, nel
prossimo campionato di serie D giocher con un 4-3-3 e
spera di recuperare il giovane esterno Alberto Zoppellaro, classe 1997, perfetto per il
modulo, che il 6 gennaio - nella gara casalinga col Ravenna - in uno scontro, ha subito
la frattura scomposta del malleolo destro.
RIPRODUZIONERISERVATA

ECCELLENZA. Sarlui aguidarei bluamaranto

Brutti,TrentiniePace
Amarcordallaveronese
interradAbruzzo
Amarcord veronese in terra
dAbruzzo per Ricordando
il Gadaleta, manifestazione
voluta dallintraprendente associazione culturale Amici
del calcio teramano per ricordare un prestigioso torneo notturno che si disput
dal 1964 al 1974 al vecchio
Comunale di Teramo e a cui
partecipavano prestigiose societ professionistiche con le
loro giovani promesse.
Nel corso delle varie edizioni al Gadaleta ha giocato

Lacuriosit

Brutti,Trentinie PaceaRicordando ilGadaleta

ciottenne, proprio con la maglia del Teramo vinse ledizione 1965 a coronamento di
unottima stagione di Serie D
(dove era giunto in prestito
dal Milan). Poi Raffaele Trentini, portiere di Costeggiola,
che vinse nel 1968 difendendo la porta del Bologna, giunto dal Frosinone dove aveva
appena stabilito il record di
imbattibilit di 1204, che tuttora detiene. Costeggiola un
mese pi tardi avrebbe iniziato la prima delle sue sette stagioni a Foggia, dove fiss il record dimbattibilit fra tutti i
portieri dei satanelli con
1001 (altro record imbattuto). E infine Bruno Pace - ex
di Pescara, Bologna, Padova
e Palermo - che chiuse la sua
lunga carriera nel 1973-74
col Verona di Cad. G. VER.

PossentealVillafranca
Luomogiustopernoi
Ora ufficiale, Gigi Possente
sar il mister del Villafranca
per la prossima stagione in
Eccellenza. Lormai ex tecnico del Garda con cui arrivato fino ai playoff della Promozione stato scelto dalla dirigenza per ripartire dopo lultima retrocessione dei castellani dalla Serie D.
Lex allenatore che ha guidato tra le altre Trento, Lugagnano, Team, Caldiero,
luomo giusto per ridare slancio ad un Villafranca ancora
fin stand by sul fronte dei
nuovi arrivi: se ne andranno

infatti diversi giocatori della


passata stagione ma la dirigenza bluamaranto gi al lavoro per costruire una squadra in grado di ben figurare
anche in Eccellenza: Possente il mister giusto, ha carattere, capacit e sa lavorare
anche con i giovani su cui
punteremo molto nella prossima stagione.
Ancora top secret sui nomi,
intanto per sarebbe confermato larrivo di Gabriele Venturi, attaccante classe 1995
ex Castellana e giovanili del
Chievo.

56

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

Sport 57

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

Altri sport
Personaggiestorie

Uncorso
perpreparatore
mentaleditennis

Perintrodurre lanuovafigura
delpreparatorementaledi
primogrado periltennis
veneto,che deveessere uno
psicologo,iscritto alrelativo

alboprofessionale, la
Federtennisorganizzaun corso
chesi concluderoggi aVicenza
nellasede delcomitato
regionaleFitVeneto in via

Zamenhof803.Dal 2017infatti
tuttelesuper e topschooldi
tennisfederali, cheattualmente
sono80a livelloregionale,
dovrannoavereunpreparatore

mentaledi tennisadaffiancare
lostaffdidattico nella
progettazionee
programmazionedelloropiano
diinsegnamento.

OLTRE LE DIFFICOLT. Bordini rimasto cieco dopo un incidente ma stato protagonista diun giro del mondo in solitaria

Dallenuvoleallescalate
Alessandrosenzalimiti
Hapartecipato allasuaprimagara diarrampicata
Vogliosensibilizzare vedentienon vedenti,perch
capiscanocheanche senza vistasi pu fare tutto
Luca Mazzara

A scalare ostacoli ha imparato da tempo. Quelli dello


sport, quelli della vita. Si anche inventato un giro intorno
al mondo, ed ora continua ad
arrampicare anche se non
pu vedere: questa volta sulle pareti del centro King
Rock e della sua prima gara.
Alessandro Bordini ha 30
anni, cresciuto a Nogara ma
da poco trasferito in citt,
anche per essere pi vicino
alla palestra di arrampicata,
voglio trovare il tempo per
farlo sempre di pi.
Grande appassionato anche di paracadutismo, sette
anni fa ha perso la vista dopo
un grave incidente in fase di
atterraggio. Ha deciso di rimettersi in gioco con coraggio e determinazione, che
lhanno portato anche a concludere un fantastico giro del
mondo: toccando Spagna e
Marocco prima di attraversare lAfrica, poi Asia e ancora
Australia, Russia e mille altri
posti ancora. Prima di conoscere una disciplina che lha
conquistato dai primi istanti.
Avevo gi provato larrampicata nel 2013 racconta il
trentenne veronese, ma poi
lavevo messa da parte. Lho
riscoperta al King Rock e
mi piaciuta sempre di pi.

Aveva gi scalato anni fa,


ma stato un amore ripartito
allimprovviso. Il 21 febbraio
levento nazionale di Contatto verticale che ha dato
lopportunit ai non vedenti
di provare larrampicata sportiva, a Verona cerano una
ventina di aspiranti arrampicatori tra cui Alessandro.
stato il giusto stimolo per riprendere questo sport che
gi mi aveva incuriosito.
Lui, che nel frattempo ha conosciuto da vicino molti altri
sport da ipovedente, tra cui
sci, snowboard, tandem,
surf, tornato alla vecchia
passione. Fino a partecipare
ad una gara vera.
Alessandro si buttato in
una nuova avventura, per testimoniare ancora una volta
che si deve provare. Sempre.
Perch ne vale la pena. A
Mezzolombardo in Trentino
ha partecipato alla prima gara speed di Coppa Italia paraclimbing, nella categoria B1.
Era la sua prima competizione e il distacco dal vincitore
stato di quasi un minuto ma
limbarazzo durato pochissimo, con tutto il pubblico a sostenerlo. Nonostante facessi ridere, per la lentezza con
cui salivo, la gente mi incitava tantissimo scherza Bordini, erano sensazioni diverse
dagli allenamenti, davvero
super. Il suo anche un mes-

saggio verso chi ancora bloccato


dalle
difficolt.
Nellarrampicata mi piace
che ci sia il contatto in ogni
istante, e poi non perdi mai
la direzione, perch lunico
obiettivo salire e raggiungere la cima. il concetto essenziale dellarrampicata. A
disposizione di ognuno, in
tutta sicurezza puoi gridare
ce lho fatta. una soddisfazione a portata di mano ed
uno sport che a differenza di
altri non occorre adattare
agli ipovedenti. A volte serve
una persona che da sotto ti
dia indicazioni, ma il gesto rimane lo stesso rispetto a quello di chi pu vedere. Limperativo, quindi, provare.
Ora lobiettivo di allenarsi
sempre di pi. Voglio cercare di diventare un atleta serio
nellarrampicata
chiude
Bordini, voglio sensibilizzare le persone, vedenti e non
vedenti, perch capiscano
che anche senza vista si pu
fare tutto. Un motivo in pi
per sfruttare gli altri sensi.
A volte della vista se ne abusa e non si considerano tante
altre cose.
Un messaggio per tutti, perch la vita di possibilit ne offre tantissime e persone come Alessandro riescono a farle vedere anche senza poter
usare la vista. Poi via, a cercare il prossimo appiglio.

Boldrinimentrearrampicasulle pareti delcentroKingRock

Campionatiitaliani Under20

Castellanibisdibronzo
AncheSandrinsulpodio
Trebronzi aicampionati italiani
perconfermare il valoredegli
scalatoriveronesi.Si
conclusacon la conquistadi tre
podipreziosila spedizione
scaligeraadArco inprovincia di
Trentoper i nazionaliUnder20
diarrampicatasportiva,con gli
atletidelteamKing Rock
Climbingancorauna volta
protagonisti.Erano seii
portacoloridella squadra
veronese,Angelica Pasotto,
AlessandroCastellanieZeno
Virgiliper lUnder16,Leonardo
SandrineLuca Bertacco per
lUnder18e RitaOltremari
nellUnder20,che hanno
disputatole gare di
arrampicatanelle discipline
speed(velocit),boulderelead
(difficolt).Un bronzoandato
aLeonardo Sandrindietro ai

dueatletitra i piforti nel


panoramaitaliano,imitato da
AlessandroCastellanichesi
portatoa casala stessamedaglia
nelladisciplinalead. Quasi una
sorpresa,considerando lasua
preferenzaper ilboulder, chegli
haregalatola seconda
soddisfazione:Castellanihafatto
ilbis dibronzo, risultatochegli ha
permessodisfiorareil podionella
classificacombinata, arrivando
quarto.
Daricordareanchelundicesimo
postodiAngelicaPasotto nello
speed,ilnono diLucaBertacco
nellaleadseguitodaSandrin al
27esimo,mentre RitaOltremari
nellastessadisciplina ha
raggiuntola dodicesima
posizione.Zeno Virgili ha
arrampicatobene, con unbuon
17esimopostonellospeed.I

CICLISMO. Eranoin 150 asfidarsi tra giovanissimi,esordientieallievi

Si aperta col botto la stagione dei baby corridori al velodromo San Lorenzo di Pescantina: in 150, molti da fuori Verona, si sono dati battaglia nel corso della serata organizzata anche grazie al contributo e alla collaborazione
di Gabriella e Filippo Arzenton della Manutec. La star
stata lallieva Giorgia Bariani, della Luc Bovolone, che
ha mostrato tutta la sua bravura e potenza nellinseguimento e nelleliminazione.
Bene poi i baby dellEkoi Petrucci con Zenati e Floriani
sul trono nella corsa a punti e
nella velocit mentre tra gli
allievi superlativa stata la
prova di Davide Martini e del
terzetto
Righetti-Apolloni-Martini nella velocit
olimpica. Il trofeo Manutec
andato alle Officine Alberti.

GiorgiaBarianidomina alvelodromo San Lorenzo FOTOBI.CI.CAILOTTO


I PODI. Giovanissimi. Scratch:

G4: 1. Nicol Zamperini (Alberti). 2. Manuel Prati


(idem). 3. Matteo Faustinelli
(Nuvolera). G4F: 1. Giada
Anzi (Alberti). G5M: 1. Davide Zaglioni (Alberti). 2. Mattia Negrente (Gaiga). 3. Michele Lain (Ekoi Petrucci).

G5F: 1. Aurora Cappelletti


(Alberti). 2. Arianna Turrini
(Azzanese). 3. Giulia Cenzato (Gaiga). G6M: 1. Francesco Miccoli (Ekoi): 2. Davide
Ferrari (Ausonia). 3. Omar
Dal Cappello (Ekoi). G6F: 1.
Vanessa Cavaliere (Cage).
Corsa a punti: G4M: 1. Ma-

Castellanisulterzo gradino delpodioagli italianiUnder20


veronesisisono posizionatientro
metclassificaanche nelboulder
(Bertacco16esimo,Sandrin
23esimo,Pasotto 26esimo,
Oltremari12esimo, Virgili
37esimo).Edpropriograzie a
lorocheilteam King RockClimb
arrivatoalla posizione numero13
sulle81societchehanno
partecipatoalla competizione.Il
livellosemprepi elevato,
spiegalallenatoreRoberto
Franzoni,molti degliatletiche
hannoconquistatoi primiposti
sonoabituati acompetizioni di

altolivello,i nostriragazzi
dovrannocrescere male
prospettivesono senzaltro
positivevistoche Castellanie
Sandrinsono entrati afar parte
dellanazionale giovanile.Il lavoro
mentalesar al centrodegli
allenamentidellaprossima
stagione,concludeFranzoni,
accompagnatodauna
preparazionecheaiuti i ragazzia
sviluppareresistenzaecapacitdi
risolverenellimmediato i
problemi,sianellead sianel
boulder. L. MAZ.

ITALIANI. Petrucciquartotra gli allievi

BarianieMartinistar
dellapistaaPescantina
TrofeoManutecappannaggio delleOfficineAlberti

Iltrentenne veronesedurante unlancio con ilparapendio

Crono,Konychevbrilla
agliassolutijuniores
Ilpodio degliesordientiaPescantina FOTOEXPRESS

nuel Prati (Alberti). 2. Nicol


Zamperini (idem). 3. Alberto
Zamperini (idem). G4F: 1.
Giada Anzi (Alberti). G5M:
1. Mattia Negrente (Gaiga).
2. Davide Zaglioni (Alberti).
3. Riccardo Biondani (Barlottini). G5F: 1. Arianna Turrini
(Azzanese). 2. Aurora Cappelletti (Alberti). 3. Giulia Cenzato (Gaiga). G6M: 1. Federico Tampelin (Ausonia). 2.
Omar Dal Cappello (Ekoi). 3.
Marco Dalla Benetta (Idem).
G6F: 1. Vanessa Cavaliere
(Cage-Capes). Esordienti. Corsa a punti: 1. Daniel Floriani
(Ekoi). 2. Alberto Zenati
(idem). 3. Victor De Placido
(Mendelspeck). Donne: 1.
Erika Cremasco (Breganze).
2. Lara Crestanello (Thiene).
3. Martina Silvestri (Azzanese). Velocit: 1. Alberto Zena-

ti (Ekoi). 2. Daniel Floriani


(Ekoi). 3. Giovanni Venturella (Cage). Donne: 1. Giulia
Andreotti (Sanvitese). Allievi.
Inseguimento individuale: 1.
Davide Martini (Alberti). 2.
Mattia Pinazzi (Torrile). 3.
Noah Guarinello (idem).
Donne: 1. Giorgia Bariani
(Luc Bovolone). 2. Martina
Toffanin (Ciclismo V). 3.
Alice Menini (Idem). Eliminazione Antioquegna: Donne: 1. Giorgia Bariani (Luc
Bovolone). 2. Martina Toffanin (Ciclismo V). 3. Sofia
Zamperetti (Breganze). Velocit olimpica a squadre: 1.
Enea Righetti-Davide Martini-Alberto Appoloni. 2. Mattia Pinazzi- Noah Guarinelli-Marco Dodi. 3. Andrea Vignato-Davide Vignato-Federico Zorzan. L.P.

AlexanderKonychev

MattiaPetrucci

Un campionato italiano a cronometro juniores e allievi a


tinte chiaroscure per i veronesi. Sul tracciato di Romanengo, nel Cremonese, tra gli Juniores colpo grosso del lombardo Stefano Oldani che ha
percorso i 20,5 chilometri
del tracciato in 2608.
Primo dei veronesi in gara
Alexander Konychev (Ausonia) a 21 dal vincitore. Decimo il compagno Samuele Rivi. Tra le donne maglia tricolore per Alessia Vigilia della

Mendelspek in 285188. Settima la brava veronese Debora Silvestri (Eurotarget Still


Bike). Fuori dal podio per un
soffio, nella gara contro il
tempo di Romanengo, finito invece lallievo della Cage-Capes Mattia Petrucci: il
ragazzo del diesse Daniele
Bassi si piazzato quarto con
un ritardo di soli 16 dal vincitore, il ligure Samuele Manfredi e a un solo secondo dalla medaglia di bronzo di Thomas Trainini. L.P.

58

L'ARENA

INTIMO E CASUAL
TEMPO LIBERO - FITNESS

Costermano (Verona)

CULTURA&SPETTACOLI

Glistudisul Dna stannoaprendonuove frontiere fravita emorte

Cancoravita
dopola morte
almenonel Dna

ilgrandemotoredellItaliaevale90miliardidieuro
chediventano 250seguardiamo allindotto:ognieuro
prodottone genera1,8acatena neglialtrisettori

IlVeneto
nellatopten
nazionalegrazie
airisultati
ottenutida
PadovaeVerona

crescita dal 2011 a oggi


(+10,8% di valore aggiunto e
+13,8% occupati). Ma le cifre
crescono vertiginosamente
considerando anche tutti i
settori che il sistema produttivo culturale e creativo attiva, perch ogni euro prodotto in cultura, ne genera a catena 1,8 in altri settori. E allora
ecco che si vola a 249,8 miliardi generati, il 17% del Pil.
Numeri, commenta il ministro di Beni culturali e Turismo, Dario Franceschini,
che dimostrano quanto la
cultura sia un settore centrale, anche se in passato si fatto poco. In questi anni di governo cambiato latteggiamento, dice, citando il bilancio aumentato del 37% del
Mibact. Ma c anche lArt Bonus arrivato, notizia di ieri,
a 100 milioni donati da privati per il patrimonio dal 2014.
O lesplosione di arrivi messa in moto a Mantova, appena nominata capitale italiana della cultura. Senza dimenticare lincredibile afflusso sul lago dIseo per la passerella The Floating Piers
dellartista Christo. Lo stesso accadr a Pistoia il prossimo anno, assicura.
Il settore che pi beneficia
delleffetto traino infatti
proprio il turismo. Pi di un
terzo della spesa nazionale
(37,5%) arriva dalla curiosit
di scoprire le bellezze del Paese. Una percentuale che nelle
Marche e Friuli Venezia Giulia sale addirittura al 50%.
Ed cos che Milano, fino a
oggi percepita pi come capitale economica, diventata
meta internazionale anche
per larte, dice Franceschini. Se c riuscita Milano,
pu riuscirci tutto il Paese.
La cultura, poi, sottolinea il

presidente di Symbola, Ermete Realacci, il settore che


ha retto di pi la crisi, dimostrandosi motore anche nel
lungo periodo. Tra il 2011 e il
2015 il settore non solo non
ha subito regressione, ma anzi cresciuto sia in ricchezza
prodotta che in numero occupati. Dietro quei 250 miliardi generati, dice Realacci,
c lItalia della bellezza e anche del digitale. Queste cifre
sono la chiave per leggere il
Paese. Perch quando lItalia
fa lItalia e scommette su stessa, un Paese formidabile.
Nella top ten delle regioni che producono maggiore
cultura c anche il Veneto.
Un risultato cui contribuiscono soprattutto le province di
Padova e Verona, rispettivamente undicesima e diciannovesima per valore aggiunto dovuto a cultura e creativit. Le stesse province sono anche quattordicesima e diciassettesima per lavoro dovuto a
cultura e creativit. Il Veneto
si distingue a livello nazionale essendo una delle aree a
maggiore crescita. Un risultato raggiunto grazie allintreccio tra bellezza, cultura, innovazione, creativit e manifattura che ha saputo rilanciare
il made in Italy e restituire
alleconomia veneta una prospettiva al di l della crisi. In
questo territorio la ricchezza
dovuta a cultura e creativit
supera i 7,4 miliardi di euro,
equivalenti al 5,6% del totale
regionale, percentuale che
pone il Veneto al nono posto
nella graduatoria. E sono circa 134mila gli occupati dovuti al Sistema produttivo culturale e creativo, equivalenti al 6,3% del totale degli occupati. La settima percentuale pi alta nel Paese.

LA SOCIET BELLE ARTI


DI VERONA PRESENTA
ULRICH BARTH
CHRISTINE DANNINGER
EDELGARD GIESBERT
IRENE HLL
ILZE LAIZANE

CRISTIANO LICCIARDELLO
YOLY MAURER
HELGA MOSBACHER
HELMUT REINISCH
JOHANNES TABERNIG

MOSTRA DARTE

A CURA DI BERTRAND KASS


DAL 25 GIUGNO AL 6 LUGLIO 2016

CHIESA DI S. PIETRO IN MONASTERO - VIA GARIBALDI, 3 - VERONA


ORARIO DI APERTURA: 10.30 / 12.30 E 16.00 / 19.00

INAUGURAZIONE VENERD 24 GIUGNO ALLE ORE 18.00


INGRESSO LIBERO - FREE ENTRANCE

Tel. 045.6200336

SCIENZA. Ricostruitalamappacompleta

CULTURA
ANTICRISI
Novanta miliardi di euro prodotti in un anno, altri 250 attivati a catena. E una crescita costante, anche durante la
crisi, mentre tutti gli altri continuavano a scendere. la
cultura motore dellItalia,
quella scritta nel Dna del Paese e su cui scommettere per il
futuro, raccontata dal Rapporto 2016 Io sono cultura lItalia della qualit e della
bellezza sfida la crisi, elaborato da Fondazione Symbola
e Unioncamere con Regione
Marche e Sida Group e illustrato alla presenza del ministro di Beni culturali e turismo Dario Franceschini.
Una fotografia che spacca
lItalia in due, tra la Milano
dellExpo regina assoluta della cultura per ricchezza e occupazione prodotte e il Sud
che continua ad arrancare,
ma che nel complesso fa pi
che ben sperare: un milione e
mezzo di occupati (6,1% del
totale, con un 55% tra 25-44
anni) e 89,7 miliardi di euro
prodotti nel 2015 (6,1% della
ricchezza nazionale).
Il grosso del carburante arriva dalle realt culturali pure, il cosiddetto core (quasi 55,5 miliardi di euro) ma
altrettanto fondamentale il
creative driven (34 miliardi),
con il design settore pi in

INTIMO E CASUAL
TEMPO LIBERO - FITNESS

Telefono 045.9600.111 Fax 045.9600.840 | E-mail: culturaspettacoli@larena.it

INDAGINE. I dati del Rapporto Symbola parlano chiaro: questo il futuro

Daniela Giammusso

Venerd 24 Giugno 2016

LaTorre di Pisa, uno deisimboli culturalie turistici dellItalia

Lanalisi

Leonardo de Cosmo

LacapitaleMilano
beneilLazio,maleilSud
Milanola signoradella
culturaitaliana, primacitt del
Paesesia per ilvalore aggiunto
generatosia peril numero degli
occupatilegati alleindustrie
culturaliecreative(il10,4% e
10,5%deltotaledelleconomia
provinciale).A raccontarlo il
Rapporto2016 Iosono
cultura,chemostraunItaliaa
duevelocit,con il Sud ancora
assentedaogniconteggio. Se
MilanosullondadellExpo
domina,sia perricchezza
generatacheper numero di
occupati,nellatop10delle
provincepivirtuose inquanto
avalore aggiuntoprodotto dal
settorecultura, Roma
seconda(10%,)seguitada
Torino(9,1%), Siena(8,5%)e
Arezzo(7,8%). Solo sesta
Firenze(7,5%,) mentre
chiudonoModena eAncona
(7,2%),Bologna eTrieste
(7,1%e6,7%.). Dal puntodi
vistadelloccupazione la
classificacambiacon Arezzo
seconda,grazie soprattuttoal
settoredelloro (9%), epoi
Roma(8,8%),Torino (8,5%),
Firenze(8%), Modena (7,7%),
Bologna(7,6%), Monza Brianza
eTrieste(entrambe al7,5%) e
Aosta(7,3%). Guardandoalle
Regioni,sul podioper incidenza

Moltigeni restanoattiviper giorni


Possibilivantaggi per itrapianti

delvaloreaggiunto spiccail Lazio


(8,9%),poi Lombardia(7,5%)e
Piemonte(7,1%); quartala Valle
dAosta(6,6%)equintele Marche
(6,2%).Seguono Emilia Romagna
eToscana(entrambe al 6%),Friuli
VeneziaGiulia (5,7%), Venetoe
TrentinoAlto Adige (entrambe
5,6%).Perloccupazione,si
confermaancoraprimo ilLazio,
seguitodaLombardiaeValle
dAosta(7,8%,7,6%e7,3%).
QuindiPiemonte (7%),Emilia
RomagnaeMarche(6,6%),
TrentinoAlto Adige (6,5%),
Veneto,Toscana eFriuliVenezia
Giulia(tutte al 6,3%).Mala
classificacambiase si guarda
invecela crescita.Nel periodo
2011-2015,la ValledAostaa
faremeglioditutti. Ed ancorala
ValledAostaquellaincui
cresciutodipi il numerodegli
occupatidellacultura(0,96), con
TrentinoAlto Adige (0,44),Emilia
Romagna(0,43), perla primavolta
unaregione delSud con laPuglia
(0,31)elaLombardia(0,28). Nel
complesso,a farla dapadrone
dunqueancorail centro, dove
culturaecreativit producono il
7,5%delvalore aggiuntototale
delleconomia.Segueil
Nord-Ovest(7,1%) epoi il
Nord-Est(5,8%)con il
Mezzogiornoadappena il 4,3%.

Anche dopo la morte nel Dna


la vita prosegue e per la prima volta se ne ricostruisce
una mappa completa. stata
realizzata per ora su topi e pesci, nei quali lattivit dei geni
prosegue almeno fino a quattro giorni dopo il decesso, e
potrebbe avere importanti
applicazioni per migliorare
le tecniche dei trapianti e studiare le tracce lasciate sulla
scena di un crimine.
Lo indica lo studio coordinato dal microbiologo Peter Noble, dellUniversit di Washington a Seattle, per ora
pubblicato sul sito BioRxiv,
che non richiede la revisione
della comunit scientifica, e
citato sul sito della rivista
Science. Quando un organismo vivente muore, non tutte
le attivit cessano improvvisamente, molte cellule continuano infatti a svolgere alcune attivit al loro interno per
molte ore dopo il decesso.
Le ricerche condotte da Nobles su organismi da molto
tempo considerati dei modelli per i genetisti, come il topo
e i pesci zebra, ha allargato il
ventaglio di geni da studiare.
Dei mille geni analizzati dai
ricercatori, sono alcune centinaia quelli che continuano a
funzionare dopo la morte.
Riuscire a classificare i geni
attivi dopo la morte non un
compito facile perch molti

di essi svolgono funzioni diverse. Alcuni, per esempio, sono specializzati per entrare
in azione in situazioni di
emergenza; altri sono stati
una vera sorpresa per i ricercatori perch sono legati allo
sviluppo dellembrione e sono perci attivi nelle fasi iniziali della vita e restano silenziosi per tutta la fase adulta
per risvegliarsi inspiegabilmente dopo la morte. Altri geni ancora sono noti per essere legati alla formazione e allo sviluppo dei tumori.
Sono risultati davvero interessanti, ha osservato il genetista Giuseppe Novelli, rettore delluniversit di Roma
Tor Vergata. Conoscere e capire tutti questi geni il prossimo obiettivo della ricerca e
le ricadute promettono di essere interessanti in molti
campi. Per esempio, potrebbe diventare possibile controllare lattivit di alcuni geni per conservare pi a lungo
e in sicurezza gli organi
espiantati e destinati ai trapianti. Altri geni potrebbero
entrare a far parte della cassetta degli attrezzi dei medici legali per ricostruire con
maggior precisione la scena
di un crimine. Sapere quali
geni continuano a funzionare post mortem e per quanto
tempo restano attivi dopo il
decesso potrebbe, per esempio, aiutare a datare i campioni biologici presenti sulla scena del crimine.

ARCHITETTURA. AllaBiennale diVenezia esposti dodici progetti

Citt industriali da ripensare


Sicominciacon Detroit
Ripensare Detroit attraverso
dodici visioni. Il padiglione
degli Stati Uniti dAmerica alla 15esima Biennale di architettura di Venezia riesce a
unire unesigenza molto concreta e impellente, come quella di ridare vita a una citt andata in crisi nellepoca postindustriale, con unaspirazione
alla fantasia creativa che si
manifesta in pieno nei progetti poi effettivamente esposti.
Per questo la mostra The
Architectural Imagination
mantiene un equilibrio tra

lapparente leggerezza delle


proposte e la seriet dei problemi che affliggono Detroit,
scelta come esempio della crisi di molte citt - come Cleveland - che si erano votate
allindustria nel passato. I
due curatori, Mnica Ponce
de Len e Cynthia Davidson,
hanno puntato sullimmaginazione, per cercare, tra le altre cose, di rispondere anche
a questa domanda: In questa epoca di media e migrazioni, larchitettura pu ancora infiammare limmagina-

rio collettivo?.
La scelta di puntare su Detroit appare per questo doppiamente rilevante, proprio
perch si tratta di un luogo
che a lungo stato uno dei
cuori
dellimmaginazione
americana, con lavanguardia imprenditoriale dellautomobile e le scelte innovative
dellarchitettura industriale,
con la Motown e il boom della musica techno.
Oggi il panorama della citt
del Michigan molto cambiato, sia dal punto di vista della

popolazione, sia da quello


del paesaggio.
Per questo i lavori esposti
nella mostra della Biennale
propongono soluzioni nuove
e radicali, tutte tese per a ragionare sul senso e la possibilit di vivere in una metropoli nel XXI secolo.
Ai dodici studi che partecipano allesposizione veneziana stato chiesto di ragionare su una tra quattro zone di
Detroit, che riflettono diverse condizioni urbane.
I risultati, molto diversi e
per questo particolarmente
stimolanti, costituiscono una
mappa di opportunit e di
confronto che, in prospettiva, diventa anche una cartografia potenziale di tutte le
citt postindustriali del nostro tempo.

Cultura 59

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

LEVENTO. TheFloatingPiers, un interessesenza precedentiper unoperadarte contemporanea.In mediapidicinquantamila passeggiatorialgiorno

Aspassocon Christo
una febbregialla
Lapasserellapresa dassaltodaoltre 50milapersone algiorno.Echi
noncstatospera cheil ponterimanga apertoanche oltreil3luglio
Andrea Sambugaro

Christo, ma non si pu rinviare la rimozione del ponte gialloarancione? Che fretta c?


Siamo fatti cos, programmati per rimandare le decisioni, sperando sempre in
una scappatoia. Ma al momento le preghiere rimangono inascoltate: The Floating
Piers, la passerella dellartista bulgaro sul lago dIseo
che permette di camminare
sulle acque, dalla mezzanotte
del 3 luglio sar interdetta al
passaggio e lentamente sparir alla vista. Nessuna comunicazione in senso contrario,
con il sollievo delle forze
dellordine che rischiano di
impazzire e il rammarico dei
comuni intorno a Sulzano (il
paese da dove il ponte parte)
che, con le migliaia e migliaia
di multe date in questi giorni, hanno sistemato i bilanci
per i prossimi anni.
Lunico ordine arrivato
dal prefetto di Brescia, Valerio Valenti: Il Comune di
Montisola ha bisogno di tempo per la pulizia del paese e la
societ deve fare la manutenzione. Morale: chiuso dalla
mezzanotte alle sei. Cos si
scatenata la psicosi: mercoled sera, per lultima apertura
notturna, i discepoli di
Christo hanno trascorso ore
e ore in coda in attesa di poter salire sulla passerella.
giustificata tanta febbre?
Sabato scorso, giorno dell
inaugurazione, verso le 14
Christo apparso su un battello (lo stavano intervistando) e la folla quando lo ha visto lo ha salutato urlandogli
Grazie!, sventolando cappellini e fazzoletti come alla
partenza del Titanic. Alla faccia di chi un po snob o criticone per natura. Il fatto che
la gente che passa sulla passerella si sente veramente appagata, cammina con un senso
di liberazione, abbagliata dalle sfumature del tappeto giallo. Niente tensioni, nonostante le code e il lungo cammino
per arrivare allinstallazione.
Un senso di pace, corale, accresciuto dallattesa di raggiungere The Floating Piers
sempre pi vicino, sempre
pi a fuoco.
Unoperazione inversa, rispetto alle precedenti realiz-

Madree figlia,unasosta sul pontein unangolo di ombra FOTOSERVIZIO SAMBUGARO

TheFloating Piers:molti preferiscono camminareapiedinudi

Unsensodipace,
corale.Conuna
domanda:
Comesarillago
dIseosenza
questiponti?

zazioni di Christo, che ingabbiava luoghi. Qui, sul lago


dIseo, ne ha creato uno nuovo, un parto raccontato giorno per giorno, metro dopo
metro, strato dopo strato.
Non ha nascosto qualcosa alla vista per sollecitarne il ricordo, ha ideato una passerella che invece sollecita la curiosit, coinvolge, spingendo a
un esodo senza precedenti
per unopera darte contem-

poranea, concreta e visibile:


270mila persone solo nei primi quattro giorni.
The Floating Piers, salvo ripensamenti, sparir, e allora
s che ne rester solo il ricordo. In fondo la stessa filosofia di precedenti opere. Cos
chi si allontana, e lancia un
ultimo sguardo alle strisce
che tagliano il lago, si chiede:
chissa come sar poi il lago?
Sicuramente diverso.

Ildubbio

meglio
digiorno
oallasera?
Alberto Armanini
Lucedelsoleo chiarodiluna,
almenofino a mezzanotte?
Caldoasfissiante o venticello
malandrino?Follaosolitudine?
Condivisioneo riflessione?E
ancora...Collegamento o
dispersione?Certezza o
mistero?Celebrito
anonimato?Chiasso osilenzio?
Insomma:aThe FloatingPiers
meglioandarci digiornoo di
sera?Lopinione pubblica
spaccatain due,anchese le due
fazioninonsi pestano certo i
piedi.Chelascelta sialibera
unconcettospiegato pivolte
dallostessoChristo. Eorache
unbelpo dipersone havissuto
lunaelaltraesperienza si
possonotrovare
argomentazionia favore e
sfavoredellaluceedelle
tenebre.Restasolo dafissareil
puntodipartenza.Cos che
disturbadipi lagente?La
presenzadi altragente?La
mancanzadicollegamenti?O la
presenzadi collegamenti
malfunzionanti?

DIGIORNO si notatala
tendenzaal sovraffollamento.
Diserameno. Sar dovutoal
week-endsi dicevasabatoe
domenicaal portodiSulzano.
Vedretecha daluned ancheil
giornosar vivibile
aggiungevanoquellicon le
sferedicristallo. Invece con
liniziodellasettimana edel
lavoroi flussidingressoa
Sulzanononsi sono placati.
Vero,allalucedel solele
distrazionisono parecchie, il
tempopassa piinfretta enon
siavverte lastanchezza dovuta
allaveglia.Mafa caldo.La
notteinquestodicerto
superiore,anche se il
freschinodiventa con il
passaredelleoreariainfida.
Vestirsiastrati una
possibilit.E svestirsidigiorno
vietato.Bisogna affrontare
lunaelaltrasituazione con
grandevirt,unadote chepu
appartenereal singoloma non
appartienecerto alla folla.
Gi,la folla...Sitornasempre
l.Dentro visi trovaditutto. Il
compagnone,il chiacchierone,
lafamiglia (contutte le sue
necessit),la coppia chesi
scambiaeffusioniinpubblico, il
sociopatico,il misogino,il
misantropo.Alcunisono curiosi
efannocolore. Comefare poi
conla fame?Quandosi
camminatanto, arriva
allimprovviso.I bar ei
ristorantila notte sono
praticamentetutti chiusi!Se
Christoavesse volutotenere
tuttineldubbio?

60 Cultura veronese

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

SETTANTANNIFA. Il25 giugno1946iniziavano aMontecitorio i lavoridellAssemblea, chedurarono un anno emezzo

Queidodiciveronesi chiamati
ascrivere la nostraCostituzione
I deputati arrivati dalla nostra citt appartengono per lo pi a Dc e Psiup, uno solo del Pci
ARomavannoanchegiornalisti,avvocati, ilsindaco AldoFedeliei consigliericomunali
Maria Vittoria Adami

Settant'anni fa, il 25 giugno


1946, iniziavano i lavori per il
compito pi grave e pi alto, disse Giuseppe Saragat,
di dare un volto giuridico
alla nuova Italia, la Repubblica nata dal referendum del 2
giugno. Compito affidato
all'assemblea Costituente,
presieduta prima da Saragat,
poi da Umberto Terracini:
556 deputati e deputate eletti
a suffragio universale si incontrarono a Montecitorio
per un anno e mezzo per scrivere la Costituzione. Di cui
oggi in corso un percorso di
riforma che culminer nel referendum di ottobre.
C' fermento a Roma nel
'46. Una quindicina di compagini politiche compone la
Costituente che per prima cosa elegge il Capo provvisorio
dello Stato, Enrico De Nicola. L'assemblea conta soprattutto seggi di Democrazia cristiana (207), Partito socialista italiano di unit proletaria (115) e Partito comunista
italiano (104).
Verona partecipa con 12 deputati, perlopi Dc e Psiup
(uno solo Pci), mandando a
Roma giornalisti, avvocati, il
sindaco
Aldo
Fedeli
(1946-1951) e consiglieri comunali, tra cui il futuro primo cittadino Giovanni Uberti (1951-1956).
Tra loro c' Guido Gonella
(Verona
1905-Nettuno
1982) eletto nel IX collegio

(Verona, Padova, Vicenza,


Rovigo). Laureato in filosofia
e giurisprudenza, ha studiato
a Parigi, Londra e Berlino;
durante il Ventennio docente di Filosofia del diritto
all'universit di Bari e Pavia
fino all'espulsione dall'insegnamento per il suo dichiarato antifascismo. Diventa giornalista (sar il primo presidente dell'ordine), autore di
Acta diurna, rubrica anonima sull'Osservatore Romano, poi direttore del clandestino Il popolo, arrestato, liberato ma sorvegliato, affianca Alcide De Gasperi nella
fondazione, nel 1942, della
Dc, per la quale sar deputato e ministro della pubblica
istruzione.
Nel collegio nazionale eletto Ferdinando Storchi (Verona 1910-Roma 1993), sindacalista cattolico. Sar il secondo presidente nazionale delle
Acli, associazioni cristiane lavoratori italiani, anch'egli
all'Osservatore Romano. Diriger la casa editrice cattolica Ave e, dopo la Liberazione, Il Popolo.
Per la Dc pure tre consiglieri comunali: Giovanni Uberti (Verona 1888-1964, collegio IX), giornalista, deputato
popolare nel '21 e nel '24,
estromesso dal Parlamento
dal regime fascista nel '26,
poi arrestato e inviato al confino, quindi membro della
Resistenza e del primo Cln di
Verona; Antonio Alberti (Verona 1883-Pacengo 1956,
IX), avvocato penalista e agri-

Unafoto storicadellAssembleaCostituente

coltore, nel direttivo del Partito popolare italiano nel '25;


Luigi Bacciconi (Verona,
1898-1979, IX), conduttore
capo delle ferrovie dello Stato. La sua una storia di riscatto sociale: da orfano,
uno dei primi allievi di don
Giovanni Calabria, parte dal
nulla e arriva alla Costituente. Eletti entrambi nel collegio VII Mantova-Cremona,
ci sono Ennio Avanzini (Cologna Veneta 1888-Mantova
1962) e Lodovico Sforza Benvenuti (Verona 1899-Casora-

te Sempione 1966) avvocati e


partigiani, poi sottosegretari
nei governi De Gasperi e Pella. Folta anche la schiera dei
socialisti. Carlo Caldera (Verona, 1891-1956, IX), avvocato, esponente dell'associazione combattentistica antifascista Italia libera, nel
1923, quando i fascisti gli devastano lo studio e lo arrestano. Dopo l'8 settembre del
'43 entra nella Resistenza
quale membro del primo Cln
di Verona. Arrestato e condannato a morte dai nazisti,

poi liberato; Aldo Fedeli (Verona, 1895-1955, IX), avvocato, arrestato nel periodo clandestino. Guido Giacometti
(Legnago 1882-Roma 1968)
eletto nel X collegio Venezia
Treviso, nell'organizzazione del movimento cooperativo in Veneto, poi nel comitato d'azione antifascista a Parigi, dopo il 1925; al suo rientro in Italia riprender l'attivit per la cooperazione divenendo presidente dell'Ente
consumi di Venezia. Tullio
Tomba, (San Michele Extra
1879-1960, IX) deputato provinciale di Verona, inviato al
confino, sar segretario della
federazione socialista di Verona e direttore di Verona
del popolo.
Per il partito comunista, Antonio
Pesenti
(Verona,
1910-Roma 1973, IX). Docente di scienze delle finanze e
diritto finanziario all'universit di Pavia e Sassari, la sua
carriera scientifica interrotta nel 1935 da una condanna
del tribunale speciale a 24 anni di reclusione. Liberato ai
primi di settembre del '43. Diventa sottosegretario alle finanze e poi ministro. Dal '45
organizza il centro economico per la ricostruzione. Torner all'universit, a Roma, e sar vicepresidente dell'Iri.
Questi 12 veronesi si affiancheranno ad Aldo Moro, Palmiro Togliatti, Ferruccio Parri, Ivanoe Bonomi, Lina Merlin e a tanti altri. Padri e madri dell'Italia libera.

Anni belli edifficilissimi. Errori? Qualche scelta. Romanzo macoi nomi


Francesca Lorandi

Come un equilibrista ha
camminato sulla fune immaginaria che collega la credibilit e la solidit delle banche.
E, da buon funambolo - come stato descritto ieri durante la presentazione del
suo libro - Fabio Innocenzi,
oggi amministratore delegato di Ubs, quella fune lha attraversata. Dimostrando che
s, i banchieri perbene esistono. E dando cos una risposta
al sottotitolo del suo romanzo Sabbie mobili. Esiste un
banchiere perbene?, pubblicato da Codice Edizioni.
Gli istituti di credito sono
santuari inaccessibili, li ha
definiti il giornalista Stefano
Lorenzetto, introducendo ieri lautore alla presentazione
ospitata in Biblioteca Civica,
e descrivendolo con limmagine dellequilibrista. E Innocenzi ha aperto la porta di
quei santuari raccontando come vengono prese le decisioni allinterno delle banche.
Lo ha fatto attraverso un dia-

FabioInnocenziconStefano Lorenzetto, InnocenzoCipolletta,Giovanni Costae Franco Bruni MARCHIORI

rio, scritto ricordando gli anni nei quali mi sono trovato


dentro le sabbie mobili di
una vicenda giudiziaria paradossale, ha spiegato, per le
accuse di concorso in aggiotaggio e falso in bilancio, in
uno dei filoni di inchiesta su
Banca Italease. Accuse dalle
quali, nel 2013, venne assolto
con formula piena.
In queste pagine Innocen-

zi non ha nascosto gli errori


fatti, li ha raccontati con trasparenza portando alla luce
delle ferite, ha sottolineato
Franco Bruni, che trentanni
fa laure alla Bocconi il futuro dirigente bancario, continuando poi a collaborare con
lui. stato Innocenzi a volerlo accanto durante la presentazione di ieri. E oltre a Bruni
ha chiamato anche Innocen-

zo Cipolletta, alla guida


delluniversit di Trento e di
Ubs Italia Sim Spa e Giovanni Costa, membro del cda di
Intesa Sanpaolo, entrambi legati al banchiere-scrittore da
anni di collaborazione, confronto, amicizia.
Si circondato di amici, Innocenzi, consapevole che la
piazza nella quale presentava
il libro non era facile: Vero-

GuidoGonella

FerdinandoStorchi

GiovanniUberti

AntonioAlberti

LuigiBacciconi

EnnioAvanzini

LodovicoSforza Benvenuti

CarloCaldera

AldoFedeli

GuidoGiacometti

TullioTomba

AntonioPesenti

RIPRODUZIONERISERVATA

ILLIBRO. PresentatoinsalaFarinatiilvolume:Sipuesserepersoneperbeneeaiverticidelcredito

Banche,Innocenzilequilibrista
ciaprele stanzeinaccessibili

Glieletti

CELEBRAZIONI. Oggi dalle9,30 in Biblioteca


na, la sua citt, nella quale
dal 2002 al 2008 ricopr il
ruolo di ad del Banco Popolare, dimettendosi in seguito al
caso Italease. Di quegli anni
nel suo libro ha ricordato tutto, compresi nomi e cognomi, una cosa che non andrebbe fatta, ha sottolineato Costa.
Unazione violenta, fatta
perch ho raccontato vicende drammatiche per me, ma
anche per le aziende fallite,
per le famiglie rimaste sul lastrico, ha spiegato lui, e volendo descrivere tutta la verit non ho potuto usare nomi
falsi. Ecco allora che nel libro si trova Alessandro Profumo e Corrado Passera, oltre i
vertici del Banco. E ancora
Gianpiero Fiorani e Stefano
Ricucci. Ma si trovano anche
i figli e la moglie di Innocenzi, Elena. Perch c anche
molto privato in queste pagine, che riportano riflessioni
sugli errori che ho commesso, ha spiegato, soprattutto errori di valutazioni, circa
le persone di cui mi sono circondato e fidato. Questo libro, ha aggiunto Innocenzi,
non ha come obiettivo difendere o attaccare le banche.
Ho voluto spiegare come
spesso elementi legati alla debolezza umana o al caso sono
stati il motore di avvenimenti importanti. Ma esiste anche un secondo motivo: ho
voluto scrivere per dimostrare che dalle sabbie mobili
possibile uscire.

Serpierisuisonetti
eLeonard Whiting
ilRomeo diZeffirelli
Alle21allaTomba
diGiulietta la versione
restauratadelfilm
conlattore protagonista
Appuntamento da non perdere delle Celebrazioni Shakespeariane nella mattina di oggi. Non solo per gli amanti di
William Shakespeare ma anche della poesia in generale.
Alle 9.30 Alessandro Serpieri, traduttore dei sonetti di
Shakespeare, terr una lezione intitolata Tempo e tempi
damore in sala Farinati
presso la Biblioteca Civica.
Non solo Shakespeare, ma
anche Thomas Stearns Eliot,
Joseph Conrad, John Donne,
Lewis Carroll. La lista degli
grandi scrittori tradotti, commentati e studiati da Serpieri
testimonia la vastit dei suoi
interessi. I numerosi premi e
le pregevoli pubblicazioni ne
fanno uno studioso italiano
particolarmente interessante (per giunta Professore
emerito dellUniversit di Firenze). La lezione sar accompagnata dalle letture dei sonetti da parte degli attori del
Teatro scientifico.

Alle 10.30 seguir la tavola


rotonda Performing-Shakespeare. Oltre ai docenti
delluniversit di Verona Silvia Bigliazzi, Lisanna Calvi,
Nicola Pasqualicchio e allo
stesso Serpieri prenderanno
parte alla discussione sugli
spettacoli andati in scena nei
giorni scorsi, studiosi di letteratura rinascimentale inglese di fama internazionale:
Stephen Orgel, David Schalkwyk, Susanne Wafford. Ci
sar inoltre limportante partecipazione dellattore e ballerino Lindsay Kemp, oltre a
quella di altri attori di fama
nazionale e internazionale:
Giulia DallOngaro, Enrico
Deotti (Teatro Giullare), Jacquelyn Bessel. Ingresso libero fino a esaurimento posti.
Alle 21 al Museo degli Affreschi Cavacaselle alla Tomba
di Giulietta, il British Counsil presenta la versione restaurata dal film Romeo e
Giulietta di Zeffirelli del
1968, alla presenza del direttore del Bc Italia Paul Sellers,
dellattore protagonista del
film Leonard Whiting e del
giornalista Giancarlo Beltrame. A.LUG.

Spettacoli 61

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

TELEVISIONE. Critichein ConsigliodiAmministrazione, ancheperlevoci dipossibili ritorni,come quelli diGiuliano FerraraeMichele Santoro

Rai3,inarrivo lasvoltaBignardi
Addiotalk show,almenonelformato attuale:basta
aBallarilmarted. Sarsostituitodaun tandem
conGianlucaSemprini primaeSalvoSottile poi
ROMA

Addio talk show. La Rai3 di


Daria Bignardi ha deciso di
abolirlo, almeno nel formato
attuale. Niente Ballar, dunque, al marted, ma un tandem con Gianluca Semprini
prima e Salvo Sottile poi.
Quindi Rischiatutto al gioved, strappato alla concorrenza di Rai1, e pi spazio a Chi
lha visto e Gazebo. Se non
una rivoluzione, una bella
svolta quella impressa dalla
direttrice della terza rete.
Le sue scelte hanno gi provocato critiche in consiglio di
amministrazione e in Commissione di Vigilanza, dove
non sono mancate, per, voci
di consenso sulla nuova linea.
A provocare tensioni a viale
Mazzini sono state anche le
ultime indiscrezioni su possibili ritorni come quello di
Giuliano Ferrara per la realizzazione di una trasmissione
in seconda serata su Rai2 che
vedr alternarsi giornalisti
come Pietrangelo Buttafuoco, Mario Sechi e Francesco
Verderami. Voci anche su
una trattativa con Michele
Santoro come autore di docufiction per Rai2: il programma non stato incluso nei palinsesti, ma i vertici aziendali
in cda non hanno nascosto
che sono in corso confronti

con personaggi noti. Arrivano anche Walter Veltroni come autore di due programmi
(un variet per Rai1 e un altro per Rai Cultura) e Riccardo Luna, indicato da Matteo
Renzi quale digital champion, con un programma sul
web in 12 puntate.
Cos in cda dai consiglieri di
opposizione, a partire da Arturo Diaconale, sono arrivate
accuse di veltronizzazione, di unoccupazione riconducibile a un pensiero
unico, politicamente corretto. Critiche per il ricorso
agli esterni e le conseguenti
spese anche dai consiglieri di
maggioranza, che comunque
daranno il loro via libera luned prossimo. La presidente
Monica Maggioni, parlando
di Nemo, il programma
dellex Iena Alessandro Sortino, che sostituir Virus su
Rai2 e vedr inviati impegnati con telecamerine in giro
per il mondo, ha precisato
che sono competenze che esistono anche nella tv pubblica.
Bignardi in Vigilanza ha comunque difeso le sue scelte.
Via la lenzuolata di tre ore
di Ballar, che esiste solo in
Italia. Arriva un programma di 90 minuti che dar spazio a immagini e dialoghi veloci, alla scoperta di nuovi
personaggi politici, condotto
da Gianluca Semprini.

Poi, a seguire, Salvo Sottile


alla guida di Mi manda
Rai3. Fabio Fazio condurr
Rischiatutto il gioved e - ha
spiegato la direttrice - Che
tempo che fa non ci sar pi
il sabato sera, ma solo la domenica per tre ore.
Report e Presadiretta traslocheranno alla prima serata
del luned. Concita De Gregorio realizzer un programma
in access prime time sul racconto della politica: si inizia
con una striscia quotidiana
per una settimana.
Negli altri giorni della settimana, sempre in access, andr in onda Gazebo per 20 minuti con la satira sui social.
Zoro manterr anche la seconda serata, il venerd. Confermati Alberto Angela e Lucia Annunziata, arriva Gad
Lerner con Islam, Italia, anche lui in seconda serata. Previsti cambiamenti nella mattina a partire da una striscia
quotidiana per Chi lha visto.
Abbiamo acquistato il film
Fuocammare che manderemo in prima serata il 3 ottobre (anniversario del naufragio dei migranti a Lampedusa nel 2013), ha annunciato
ancora Bignardi, spiegando
che sar una giornata interamente dedicata al tema
dellimmigrazione con il coinvolgimento di Alessandro Baricco in letture del romanzo
Furore di John Steinbeck.

Brevi
FEDEZ
IO PARLO COIMIEI FAN
PERRACCONTARMI
NONSONOSCRITTORE

Fedez si racconta parlando con i fan: uscito per


Mondadori FAQ a domanda rispondo, libro
composto usando la piattaforma eFanswer, una biografia social. Non ho velleit di fare lo scrittore, ho
rifiutato proposte da tutta
leditoria italiana.
IRENEFORNACIARI
ARRIVAOGGI
ILNUOVOSINGOLO
QUESTOTEMPO

Ilnuovo direttore di Rai3 DariaBignardi

WalterVeltroni

SalvoSottile allaguida diMimandaRai3

Da oggi in rotazione radiofonica Questo tempo, il nuovo singolo di Irene Fornaciari, terzo estratto dal suo ultimo progetto
discografico
omonimo.
Lartista presenta il brano
in anteprima al Coca Cola
Summer Festival, nel mese di luglio su Canale 5.

MUSICA. Lartista argentina tornanei pannidella protagonistadelloperadi RiccardoCocciante in cuidebuttnel 2002

LolaPonce,io libera come Esmeralda


Unsuccesso chenonso
spiegarema chedura da
15anni eche sareterno
unregalodelpubblico
ROMA

Quindici stagioni di Notre


Dame de Paris... incredibile!
un successo che non so spiegare, ma che credo sar eterno. Quando ho accettato di ritornare con tutto il cast originale per una nuova stagione,
mi aspettavo qualcosa di
grande, ma ancora una volta

il pubblico mi ha sorpresa.
un regalo da noi a loro, e da
loro a noi. Lola Ponce si
rimessa i panni di Esmeralda, la dolce ragazza uscita dalla penna di Victor Hugo e alla quale nel 2002 largentina
cominci a dare il volto e la
voce nello spettacolo musicato da Riccardo Cocciante. Insieme a lei, per festeggiare i
15 anni e uno show entrato di
diritto nella storia dei musical con oltre 2,5 milioni di
spettatori e circa mille repliche, c il cast originale, con
Gi Di Tonno-Quasimodo.
In questi anni io ed Esme-

ralda ci siamo nutrite a vicenda: di Esmeralda ho il senso


della libert, il non aver paura, la forza di sostenere valori
e pensieri fino alla fine. E lei
di me ha corpo, voce, anima.
La nostra una simbiosi naturale, racconta largentina
che vive a Miami e che sar in
tour per tutta lestate in Italia
con compagno, due figlie piccole (due e tre anni) e genitori al seguito. Non voglio tate, voglio seguire io le mie
bambine. Siamo noi genitori
ad adeguarci ai loro ritmi e
non loro ai nostri. Giriamo
con un megavan da 12 posti

per stare tutti insieme. Giriamo il mondo con disciplina e


organizzazione. Lamore? Il
nostro segreto essere amanti. Dopo di lei, altre hanno
preso il posto accanto a Quasimodo, ma Lola rimane la
pi amata dal pubblico.
come se io avessi inaugurato una sorta di scuola di
Esmeralde, ma scherzi a parte mi emoziona sapere che io
sono il punto di riferimento,
che sono fonte di ispirazione.
Il favore del pubblico se lo
guadagnato anche vincendo,
nel 2008, un Festival di Sanremo, in coppia con lamico e

collega Gi Di Tonno. Siamo uneterna famiglia, ci unisce unamicizia vera e lavorare insieme sempre come fosse la prima volta.
La collaborazione tra i due,
passer anche per il prossimo lavoro di Lola: un disco
in uscita nei prossimi mesi e
nel quale ci sar anche lo zampino di Di Tonno.
Tutta la mia vita fatta di
musica, non posso prescindere da questo. Ora c questo
nuovo progetto discografico.
Tanti autori hanno scritto
per me, stiamo scegliendo le
canzoni.

LolaPonce nel ruolodi Esmeraldain Notre Dame de Paris

SPOLETO. Per tre settimane decine di appuntamenti con musica, prosa, letteratura, danza, arte DANZA. Lafuoriclasse sarquestasera alle21,30 alPalaDeAndr

FestivaldeiDue Mondi,lapertura
affidataalle NozzediFigaro
ROMA

Stasera al Teatro Nuovo, come tradizione, si alza il sipario sullopera che inaugura il
59 Festival dei 2 Mondi di
Spoleto. Si tratta di una fiaba, straordinaria per lepoca
in cui fu scritta e che quindi
ho letto in maniera non realistica, spiega Giorgio Ferrara, direttore del Festival e regista di queste Nozze di Figaro mozartiane, seconda parte
della trilogia italiana su li-

bretti di Da Ponte, che si chiuder lanno prossimo con il


Don Giovanni e si aperta la
scorsa edizione con Cos fan
tutte.
Un Festival secondo tradizione, quindi, che per tre settimane proporr decine di appuntamenti musicali, teatrali, di danza, letteratura, storia e arte. A inquadrare i quattro atti dellopera di Mozart,
quattro sipari, fondali e quinte diversi, ripresi da Dante
Ferretti e Francesca Lo Schiavo da originali antichi dipin-

ti, come le tre stanze e il giardino in cui si svolge lazione


fossero ospitati in quattro teatri diversi, mentre i costumi
di Maurizio Galante ho chiesto avessero echi settecenteschi, ma rivisitati astrattamente, quasi con tocchi futuristi, prosegue Ferrara. Gli
spazi sono quasi vuoti, e gli
arredi suggeriti solo da piccoli segnali, sempre in una lettura non realista e comunque
tradizionale, ch sono contrario a quelle moderne letture
che trasportano tutto in am-

benti quotidiani contemporanei.


Sul podio dellOrchestra
Giovanile Cherubini sar James Conlon e il cast di cantanti e anche composto di voci giovani, ma attentamente
selezionate, per questa che
non vedo come unopera
buffa, ma piuttosto una vicenda di amori e seduzioni, di desiderio, dal ritmo travolgente
sempre in bilico tra dramma
e commedia che, dalloriginale di Beaumarchais, eredita
un bella teatralit.

Ravennadanonperdere,
performance e magie di Twyla Tharp
RAVENNA

Mezzo secolo di coreografie


ma sembra davvero che il meglio debba ancora venire con
una fuoriclasse come Twyla
Tharp, la cui compagnia arriva al Ravenna Festival oggi alle 21.30, al Pala de Andr,
con tre lavori, dalle Country
Dances delle origini (1976),
affresco di America rurale, al
nuovissimo Beethoven opus
130, creato intorno a uno dei
suoi interpreti storici, Matthew Dibble - opera in anteprima in Italia che debutter

pochi giorni dopo, il 30 giugno, a Sarasota, Florida. In


mezzo unesplosione di virtuosismi con Brahms Paganini del 1980, variazioni indiavolate per sei danzatori, testimonianza delleclettica creativit dellartista.
Fin dai Settanta ha fatto
spiccare il suo nome sui cartelloni, dalle collaborazioni
con le tre maggiori compagnie di balletto americane
(Joffrey Ballet, American Ballet Theatre e New York City
Ballet) agli spettacoli per
Broadway e per Hollywood.
Il segreto sta nellabilit di

creare danze al tempo stesso


accattivanti e pronte a misurarsi con nuove sfide.
Oggi, a 75 anni (che compir fra pochi giorni), la coreografa americana mantiene il
suo sguardo curioso sul mondo della danza, in cui ha introdotto una spericolata esplorazione di generi e musiche,
passando dal jazz al balletto
classico, dai balli di sala a
quelli psichedelici e hippie
per Hair di Milos Forman.
Tra i riconoscimenti ricevuti,
un Tony Award, due Emmy
Awards, la National Medal
of the Arts nel 2004.

62 Spettacoli

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

VERONAJAZZ. Staseraalle 21 alTeatroRomanolaquartae ultimaseratadella rassegna

Ornella e la libert del soul


dacantareconilcuore

Ilterzoappuntamento

Moroni,GomezeLaBarbera,omaggio
allesteticaromanticadiBillEvans

LaVanonispazier nelsuo repertorioaccompagnata daun gruppo


sofisticatoedi talento.La vocejazzche amo dipi? BillieHoliday
Giulio Brusati

Non per niente strano darsi


appuntamento al Romano,
stasera alle 21, per il concerto
di Ornella Vanoni, spettacolo che chiude la rassegna Verona Jazz 2016. A fianco della signora della canzone italiana, per uno show intitolato Free soul, ci saranno Piero Salvadori (violoncello), Bebo Ferra (chitarra) e Roberto
Cipelli (pianoforte).
Vanoni,civediamostaseraalteatroinrivaallAdige?

S, certo. So che alla stessa


ora c la prima della Carmen
in Arena. Il pubblico dellopera un po diverso dal mio
ma in molti andranno allanfiteatro. Qualcuno, spero, verr da me. Voi che dite?

La mia carriera comincia ad


essere lunghetta; quasi quattro vite. Adesso, poi, ho perso
la vanit. Mi piace molto il
mio lavoro ma pi di tutto voglio divertire la gente. Di Ornella Vanoni, francamente,
mi sono rotta un po le *****.
Per devo stare con lei:
lunica che ho.
Libera lei e libero il jazz. Combinazioneideale,no?

Il jazz la musica pi libera


che ci sia. Con Paolo Fresu ho
scelto i tre musicisti che mi
accompagnano in Free
soul. Formazione sofisticata, se volete, e molto riposante. Quando loro sono impegnati negli assolo, io mi riposo. Loro manifestano il talento, io mi faccio un pisolino.

DadoMorini,Eddie Gomeze JoeLaBarbera inconcerto alTeatro Romano FOTOBRENZONI


diVeronaJazz al Teatro Romano,
intitolataKind OfBill. Con il
genoveseDadoMoroni al
pianoforteceranodue musicisti
checon BillEvans hanno suonato
peranni: il contrabbassistaEddie
Gomezeil batteristaJoe
LaBarbera.
Untrioche, seppurineditoe
senzamolti concerti allespalle,
riuscitoa suonare sullacorda diun
feelingnotevolissimolungouna
listadibraniprevalentemente
sceltitra quellimeno abusati nel
songbookbillevansiano:tantoper
esserechiarinon sisono ascoltate
Autumnleaves eWaltz for
Debbie.Meglio allora Solar eTurn
OutTheStars incui Moroni riesce
adestreggiarsi tra sostituzioni
armonicheedevoluzioni con
quellacapacitchefu diBill Evans
(edipochialtri)digiocare con
uninsistentepoliritmia tra mano

destraesinistra.
Maanchela dinamicaa treche
sorprendecon la capacitdel
terzettodiuniretrevoci inuna
musicanata nonsolodal solista di
turnoma dallincontrotra gli
strumentiinunasorta difraseggio
improvvisatotripartito.
Nelrepertorio nonmancano
tanteperle trattedallescalette di
Evanscome lamalinconica My
FoolishHeart, il geniale
Funkalleroepoi Two lonely
peoplema anchetreomaggi che
ognunodeimusicisti sul palco ha
sceltopensandoproprio aBill
Evans:Kind ofBill diLa Barbera
(chehadato iltitolo alla serata),
ForeverdiEddie GomezeFirst
SmilecheDadoMoroni ha
dedicatoal figlio.
Nelbis, richiesto a granvoce dal
pubblico,unabellaversionedi
VeryEarly. L.S.

TEATRONEICORTILI. Dastasera al27 giugnochiostro diSantEufemia LACOOPERA. Staseraalle 21ad Arbizzano

SANVITO DINEGRAR

PARCO SAN GIACOMO

Teatro
inCantina
conleAli
diImpiria

LeStrade
delJazz
portano
aNew Orleans

Teatroe musicaper ilpersonaggiodi Cervantes


maancheShakespeare, Kafka,Palazzeschi, Guccini

Le cantine diventano teatro.


Quattordici spettacoli nelle
terre del Custoza, Bardolino,
Valpolicella e Soave. la rassegna Teatro in Cantina,
un progetto culturale che propone assaggi di commedie,
musica e sapori per la direzione artistica di Andrea Castelletti. Stasera alle 20,15, alla
Cantina La Dama di San Vito
di Negrar, la commedia del
Teatro Impiria Ali - Una strada lastricata di stelle, tratta
dall'opera di Antoine De
Saint-Exupery ed scritto e
diretto da Andrea Castelletti
con Sergio Bonometti e Alida
Castelletti.
La rassegna che terr compagnia sino a settembre, abbraccia alcune zone vitivinicole della provincia. Gli spettacoli iniziano con la visita alla cantina alle 20,15, proseguono con una degustazione
alle 20,45 e dopo il caff va in
scena la commedia alle 21,15.
Il teatro, commenta Castelletti, che ha sempre avuto un valore sociale importante, valorizza qui ulteriormente il territorio puntando sulla
sua specificit per trascorrere momenti piacevoli nel segno della cultura. M.CERP.

molto intenso il programma della rassegna Le Strade


del Jazz, inserita nel progetto Musica nei quartieri
promosso dallassessorato al
Decentramento del Comune,
direzione artistica di Verona
Swing. Stasera alle 21, nel
Nuovo Parco San Giacomo
in Borgo Roma, concerti degli Hot Teapots e della Storyville Jazz Band: New Orleans
e gli anni ruggenti del jazz e
del dixieland Domani sera
toccher alla University Big
Band, che ha individuato nella Swing Era (lepoca in cui il
jazz divenne anche il massimo fenomeno popolare, con
milioni di dischi venduti e sale da concerto straripanti di
pubblico) il suo punto di riferimento, con un repertorio
molto godibile.
Domenica sera sempre alle
21 ma al Castello di Montorio, due formazioni molto diverse: il Tea Spoon Quartet
(blues, ragtime, country folk,
jug band music, allinsegna
delle sonorit acustiche) e
Big Band Ritmo sinfonica
Citt di Verona, diretta da
Marco Pasetto (jazz, swing,
musica da film). Tutti i concerti sono gratuiti. B.M.

Che le prevendite, a quanto sappiamo, stanno andando bene.


Dunque, sar un concerto jazz,
giusto?

E non solo. Con me ho un


gruppo di musicisti fantastici. Il pop, ormai, in mano
alle ragazzine. Ho partecipato ad Amici e ho cantato
con Nek - ho ancora una voce
potente, grazie alla mia muscolatura e alla respirazione.
Per cantare bene bisogna liberarsi e spalancare il cuore.
Per questo il concerto si intitola
Freesoul?

S, sono unanima libera. Se


non si liberi alla mia et,
quando dovremmo esserlo?

Aparteglischerzi,qualstatala
primavocejazz cheha amato?

Quella di Billie Holiday. Per


lei avevo e ho una passione
folle. Che poi la forza di Lady
Day la stessa di Amy Winehouse...

Ci scusi, Vanoni: ma lei sta leggendo le nostre domande? Ne


avevamo giusto una sulla Winehouse...

Non le leggo; le immagino.


Non dimenticate che sono
un po strega. Comunque sia,
Billie era molto triste ma mai
tragica. Ti spingeva alle lacrime ma non soffocavi nel dolore. Come Amy. E come Marilyn Monroe, voce da bambina. Sono artiste pure. E Amy
era fragile, cos fragile.

OrnellaVanonistasera al TeatroRomano in FreeSoul


Adessochevocifemminili ama?

Lady Gaga una musicista


da paura: suona e canta benissimo. Ha molto pi talento di Madonna. E poi pazzesca da vedere: in un video era
tutta vestita di palline trasparenti e suonava il pianoforte
in piedi con la gamba alzata.
Sensazionale!

Ilviaggio di Ipazia
conChisciotte &Co.
Debutta stasera alle 21,30,
nel chiostro di S. Eufemia, la
compagnia Ipazia Teatro,
che nellambito della rassegna Teatro nei Cortili, porta
in scena Chisciotte, narrazione teatrale e musicale che,
nelladattamento di William
Jean Bertozzo, ripropone le
imprese del cavaliere errante nato dalla penna di Miguel Cervantes. In esplicito
omaggio al quattrocentesimo anniversario della morte
del romanziere.
La rappresentazione, in replica tutte le sere fino al 27
giugno, conduce in un arcano viaggio al fianco di don
Chisciotte della Mancia (William Bertozzo) e del fido scudiero Sancho Panza (Paolo
Bertagnoli), sulle tracce di
quella follia che tuttaltro
che patologia, in quanto virt necessaria in grado di
orientare verso una profonda
ricerca sul senso della vita.
Il racconto di Cervantes,
scritto in due parti, a distanza di dieci anni una dall'altra

Gliattori diIpazia Teatro

(1605 - 1615) e concluso l'anno prima della sua morte,


simboleggia l epica del viaggio anche presso i contemporanei. Da quattro secoli, romanzo e personaggi costituiscono modelli di riferimento
linguistico e semantico.
L'omaggio del Teatro di Ipazia, si propone come una riflessione sulla figura dellingegnoso hidalgo, attraverso
la declamazione di composi-

zioni poetiche ispirate al (e


dal) cavaliere della Mancia:
da Cervantes a Shakespeare,
da Kafka a Palazzeschi e Rodari, da Hikmt a Guccini, accompagnate da canzoni e
adattamenti di alcuni celebri
brani musicali.
un atto unico, con Nica
Picciariello (Dulcinea e voce
soprano), Flavio Malvezzi
(chitarra), Alessio Bellamoli
(fonico). F.SAGL.

E il disco jazz della sua carriera


cheamadi pi?

Argilla (1997) registrato con


Fresu, Beppe Quirici, Riccardo Tesi, Roberto Cipelli, Antonello Salis... Un disco
straordinario, almeno per
me. Ovviamente non ha venduto un tubo.
RIPRODUZIONERISERVATA

Chiconosce Bill Evanssa


quantoluielasua musica siano
statiuna pietramiliare nella
storiadeljazz.
Lasua esteticaeil suo stile
rappresentanola venapi
profondamenteromantica
dellamusicaafroamericana ma
allostessotempo
unevoluzionedel lascitodi Bud
Powelleunpunto di
riferimentoirrinunciabileper
duriepurideljazz come
CannonballAdderley,il Miles
Davisdeglianni Cinquantae
PhillyJoe Jones .
Questocaratterecomplesso
ebellissimodelpianista
americanostato
perfettamentereso inperenne
equilibriotra ritmi incalzanti e
venatrasognata dallottimo
trioche ieriserastato
protagonistadellaterzaserata

OmniaSidera
tuttelestelle deljazz
conDex Ballini
Ilgruppodel sassofonista
aprelatre giornidi musica
DomaniBenini e domenica
BlueMood Jazz Band
Dopo Verona Jazz la musica
afroamericana fa tappa anche alla Coopera di Arbizzano (via Stella, 40) dove stasera dalle 21 parte la tre giorni
Coopera in Jazz.
I primi a salire sul palco sono gli Omnia Sidera, ovvero
Paolo Dex Ballini al sax tenore, Sbibu alle percussioni e
Aronne Gasparato al pianoforte che proporranno un repertorio di jazz e jazz-rock di
culto spaziando tra grandi
classici firmati da Herbie
Hancock, Miles Davis e altri
maestri del jazz elettrico anni Settanta. Al terzetto si unir come special guest la cantante sedicenne Amelia,in
evergreen del jazz moderno.
Domani sempre alle 21, si fa
tappa nel mondo del be-bop
anni Quaranta e Cinquanta
con lelegante duetto di Stefano Benini (flauti) e il legnaghese Matteo Polo (chitarra)
alle prese con i tanti classici
del jazz di Charlie Parker,

PaoloDexBallini

Thelonious Monk. Infine domenica (alle 21) la rassegna


si chiude con la Blue Mood
Jazz Band, ossia Pietro Montanti ai sassofoni, Andrea Marano alla chitarra, Alberto
Falsina alla batteria e Marco
Filippini al basso. Il loro repertorio spazier tra i meandri della fusion e del latin
jazz. Durante i concerti sar
a disposizione uninteressante selezione di libri sul jazz e
sul fascismo curata dalla Libreria Parentesi di Parona.
Con l'occasione inizia la campagna di tesseramento
A.N.P.I. L.S.

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

Spettacoli 63

IL FESTIVAL. Dal 22 luglio al 2 settembre, quattro serate tra Zevio, Sommacampagna e Verona

COLOGNOLAAICOLLI

VeronaFolk,figli darte
ecanzonedautore

Cristiano de Andr e Paolo Jannacci nel repertorio dei rispettivi genitori


ELelloAnalfino&TinturiaeinfineEnricoRuggerialTeatroRomano
Beppe Montresor

Per met un festival che si


potrebbe scherzosamente definire psicanalitico, con i figli che vestono i panni dei padri, ha detto Leonardo Rebonato di Box Office Live che
ha presentato alla stampa, in
compagnia della collega Lorella Pasetto e del consigliere
con delega alla Cultura della
provincia Luca Zamperini, il
cartellone di Verona Folk
2016. Il riferimento ai concerti di Cristiano De Andr e
Paolo Jannacci, due dei quattro nomi compresi nella rassegna, che eseguiranno i brani pi amati dei rispettivi repertori paterni (ma non solo,
nel caso di Jannacci, che far
anche pezzi originali).
Sar Cristiano De Andr ad
inaugurare, il 22 luglio al Castello di Zevio, la dodicesima
edizione della manifestazione che, nonostante le progressive riduzioni di risorse economiche, ormai entrata stabilmente nel ventaglio di iniziative nel territorio provinciale veronese, portando negli anni anche ospiti stellari,
ultimo caso quello di Suzanne Vega lanno scorso.
Questanno magari manca
una presenza della stessa por-

PaoloJannacci

CristianoDeAndr

LelloAnalfino

tata internazionale ha detto


Rebonato, ma noi abbiamo
sempre guardato alla qualit, che anche in questa edizione salvaguardata.
Il 27 luglio nel parco di Villa
Venier a Sommacampagna
lappuntamento pi propriamente folk della rassegna
(che in realt questanno, anche nelle parole di Rebonato,
ha pi a che fare con la canzone dautore): Lello Analfino
& Tinturia con Roy Paci ospite speciale, per una frizzantissima patchanka di fattura siciliana. Gioved 28, sempre a

Villa Venier, Paolo Jannacci


& Band per quello che ci pare
lappuntamento pi stimolante della rassegna; la prima volta che Paolo omaggia,
sul nostro territorio, il grande pap, di cui stato non
semplicemente figlio darte
ma principale collaboratore,
arrangiatore e direttore artistico nei suoi ultimi anni di
attivit. Il pi indicato, dunque, a trasmetterne uneredit artistica cos unica. Verona Folk si concluder venerd 2 settembre al Teatro Romano con il concerto di Enri-

co Ruggeri, improntato sul


suo ultimo album fondamentalmente antologico Un viaggio incredibile. Rock dautore a denominazione dorigine
controllata.
Biglietti gi disponibili in
prevendita a Box Office Live
in via Pallone: Rebonato ha
ricordato che in dodici anni
nessun concerto di Verona
Folk stato annullato per il
maltempo, neppure quando
una tromba daria, nel 2006,
visit Goran Bregovic a Sommacampagna. Facendo gli
scongiuri.

BirkinTreeeCabhann
suoniedanzedIrlanda

DuckBaker
aprestasera
Chitarre
persognare

dedicataalla musicaealla
danzairlandesila tappa di
staseradellaValigia deiSuoni.
AllaFondazione CentroStudi
Campostrini,alle21, saranno
sulpalco CaitlinNic Gabhann
(concertinaedanza) coni Birkin
Tree,ormai storicaformazione
italianadasemprededitaalla
musicadellIsolaVerde.
IBirkin Tree si presentano
perinquestoccasionecon
unaformazione rinnovataed
ampliata:il fondatoreFabio
Rinaudo(cornamuseirlandesi e
flauti)con Michel Balatti
(flautotraverso irlandese),
FabioBiale (violinoebodhran),
ClaudioDe Angeli (chitarra),
ElenaSpotti (arpairlandese), e
LauraTorterolo(voce).
Caitlinconsiderata,come
ballerinaeconcertinista,uno
deimaggioritalentiemersi
sullascena tradizionale
irlandesenegli ultimianni. Fa
partedelcorpodiballo di
Riverdance,showsulla danzae
lamusica irlandesi
rappresentatopraticamente in
tuttoilmondo. Eseguir tutta
lavariet dimusiche edanze
tradizionaliirlandesi.
IBirkin Tree sono dasempre
alfieridellamusica irlandese
autentica.Dapi ditrentanni
il gruppostato fondatonel
1982Birkin Tree quasiun
istituzioneinquestoambito.
Allattivoquasiduemila
concertiin varipaesi efestival
europei,partecipazionia molte
trasmissionitelevisivesuRai e
Mediaset,equattro album.
Quellodel debutto,Continental
Reel, vennepremiato come

Cartellone molto ricco, stasera alle 21 a Cologna ai Colli


nel
Piccolo
Anfiteatro
allaperto di Villa Fano, per
Chitarre per sognare, organizzato dallassociazione culturale ZonAcustica con il patrocinio della locale Biblioteca Comunale. Headliner della serata il grande chitarrista
e compositore americano
Duck Baker, preceduto dallo
specialista del fingerpicking
Giulio Redaelli e da un trio
formato dalla cantante Monica Tartari e dai chitarristi
Giovanni Ferro e Francesco
Palmas, con un set dedicato a
brani poco noti della canzone italiana, per esempio di
Gabriella Ferri.
Duck Baker un musicista
molto prolifico ed enciclopedico, ammirato da celebri colleghi come Leo Kottke e
John Renbourn; la critica lo
ha definito un archivio ambulante della musica americana del ventesimo secolo.
Consapevole di tutto il linguaggio jazzistico a partire
dal ragtime di Scott Joplin
per arrivare alla modernit
del bebop di Charlie Parker,
di Monk e del free, Baker ha
applicato la sua straordinaria tecnica strumentale, nella
sua ormai lunga carriera, anche al blues, al gospel, alla
musica tradizionale degli Appalachi, al bluegrass, al folk
scoto-irlandese.
In caso di maltempo, il concerto si terr nel Palazzetto
dello Sport di Colognola ai
Colli. B.M.

Alle21alla FondazioneCampostrini

CaitlinNic Gabhann
miglioralbumdel biennio
1995/96daFolk Bulletin,la pi
importanterivista specializzata
italianadimusicatradizionale.
Three,del2003, si aggiudicil
terzopostotra le uscite miglioridi
quellanno.Lultimo lavoro
Virginia,del 2010.
Lanimadei Birkin Treeda
sempreRinaudo, grande
interprete,studioso edivulgatore
dellacornamusa irlandese.Allievo
delnotopiperirlandese Liam
OFlynn,anchefondatoredei
gruppiCaledonianCompanion e
EnsembledelDoppio Bordone.
ancheattivonel campodella
tradizionemusicalenorditalianae
delcentrodellaFrancia.Ha
collaboratocon Angelo
Branduardi,Riccardo Cocciante,
MassimoBubola, GiorgioConte,
VincenzoZitello. B.M.

A CURA DELLA REDAZIONE SPETTACOLI | E-mail: culturaspettacoli@larena.it

GIORNOE NOTTE

64 Spettacoli

Bertoli
aVilla
Venier
Fisarmonica e teatro
caratterizzeranno la
prima serata del
festival Muovimenti
a Villa Venier di
Sommacampagna.
Alle 18, durante
l'aperitivo, suoner il
fisarmonicista
Pierpaolo Bertoli,
che anche nei
Maurizio Presidente.
Alle 20 performance
ed installazione
itinerante The City
Land, con i flauti e la
voce narrante di
Totola e la danza di
Maria Giuliana
Gardoni. Alle 21,30
la conclusione sar
affidata alla
compagnia teatrale
Il Faro, in Amleto
Senza H con otto
attori, per la regia di
Alberto Ambrosi.
Possibilit di cena.
Ingresso
libero. F.BOM.

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

SANMARTINOBUONALBERGO

BUSSOLENGO

Questaseraalle21allAlexanderCafdiSanMartinoBuonAlbergo
di scena la Vladi Blues Band. Sono gli anni della British Invasion e
della Swinging London e Vladimiro Marinesi che conosce e segue il
classicrockamericanodeglianni50e60siappassionasubito. S.C.

Stasera alle 20,45 al ristorante pizzeria Alla Passeggiata di Largo


SalvoDAcquisto aBussolengo, ilManzana Trio propone unconcerto di rumba flamenca, gipsy jazz e folk mediterraneo. Sono Alfredo
Capozucca,DanieleProlunghieLucasDinartePatricio. S.C.

STASERAALLALEXANDERCAF
LAVALDIBLUESBAND

RUMBA,GYPSYJAZZEFOLK
CONILMANZANATRIO

BUSSOLENGO. Dadomani alle 21 tornalarassegna estiva promossa dalComune

HotelShakespearedi Ippogrifo
apreilsipario di VillaSpinola
Undiciappuntamenti diteatro,musica ecinema.Domani lospettacolo
itinerantedirettodaAlberto Rizzi dedicatoalle coppie delBardo
Dunya Carcasole

Da domani torna a Bussolengo la rassegna estiva di Villa


Spinola, organizzata dal Comune in collaborazione con Ippogrifo Produzioni, La
Goccia e I Musici di Santa Cecilia. Questa seconda edizione si arricchisce notevolmente rispetto alla fortunata sperimentazione del 2015 e consta in undici appuntamenti
suddivisi in tre sezioni: cinema, teatro e musica. Ogni
mercoled il parco della villa
ospita il cinema allaperto
con i titoli selezionati
dallassociazione La Goccia e
in ultima serata levento
(sempre in tema cinematografico) a cura di Ippogrifo
Luci della citt, dedicato a
Charlie Chaplin. Tutti i sabati saranno invece caratterizzati da spettacoli teatrali e
concerti.
Apre la sezione teatro Hotel
Shakespeare diretto da Alberto Rizzi (domani alle 21).
Uno spettacolo itinerante
che accompagna lo spettatore attraverso le coppie nate
dalla penna del Bardo inglese. Gi meritatosi il tutto
esaurito in tutte le precedenti rappresentazioni, giova del
tocco raffinato e accattivante
che contraddistingue il suo
regista. In scena, nelle diverse stazioni, Chiara Mascalzoni e Alessandro Rotobs Za-

La Fabbrica degli Artisti di Cerea (Area Exp) sar teatro,


questa sera, dell'esibizione di
Russell Allen, uno dei pi quotati cantanti metal a livello
mondiale. La band che suoner per lui, nonch organizzatrice dell'evento, quella degli Arthemis.
Il cantante classe 1971 nato a
Long Beach divenuto celebre per le sue performance
con Adrenaline Mob e, sopratutto, Symphony X. Questi ultimi, dopo l'esordio nel 1995,
hanno pubblicato altri otto album (gli ultimi due con l'importante etichetta specializzata in metal Nuclear Blast), assurgendo a culto della scena
power/progressive
metal
mondiale. La versatilit di Allen, che spazia tra il cantato
heavy e quello pi aggressivo

GNOC& LAMBRUSC

Oggi lultimo venerd della


stagione al Mad in Italy, in
via Ferrari in Zai, con i Quinto Elemento, una party band
che presenta dalle 22,30 uno
spettacolo coinvolgente, con
cover di brani famosi che spaziano dai rock 'n' roll anni
Cinquanta ai successi attuali
italiani e stranieri. Dopo arriva Bobo Deejay con la sua selezione house e dance. RO.C.

LaMagical MysteryBand

QuintoElemento
coverdaballare

Miseriaenobilt
diEnzoRapisarda

MagicalMysteryBand
propriocome iBeatles

I Beatles come non li avete


mai sentiti lo slogan della
Magical Mystery Band, che
stasera porta il suo bellissimo show dedicato ai Fab
Four al Gnoc & Lambrusc in
vicolo Volto Cittadella 18 dalle 20.30. Non sono la classica
Beatles tribute band, ma suonano i pezzi che non sono
mai stati eseguiti dal vivo dal
quartetto di Liverpool. RO.C.

CANEGATO

Unascena di HotelShakespeare di Ippogrifo

netti; Sara Marconi e Alberto Mariotti; Jessica Grossule e Diego Facciotti. Il 9 luglio va in scena il monologo
Malabrenta, scritto e diretto
da Giorgio Sangati e interpretato da Giacomo Rossetto.
La pice, che racconta la storia di una della pi potenti organizzazioni criminali del
Nord Italia dal dopoguerra,
la mala del Brenta, si aggiudicata il Premio Off 2011
del Teatro Stabile del Veneto
diretto da Alessandro Gassmann.

Il 23 luglio la volta del concerto spettacolo E nemmeno


un rimpianto, dedicato a Fabrizio de Andr. Valerio Bufacchi dirige in scena il cantautore veronese Gilberto Lamacchi che con questo spettacolo prosegue lo studio e la
rivisitazione del mito di De
Andr, ispirandosi allAntologia di Spoon River e allopera
Non al denaro, non allamore
n al cielo.
Chiude gli appuntamenti
con il teatro Innamorati-Opera Rock, prodotto da

An-Thema e tratta dalla


commedia Glinnamorati
del periodo maturo di Carlo
Goldoni. Un intreccio di romanticismo, cinismo e gelosia, diretto da Luca Ferri.
La musica porta sul palco I
Musici di Santa Cecilia, il 2
luglio il concerto per doppio
pianoforte, strumenti a percussione, coro, solisti e corpo
di ballo Carmina Burana di
Carl Orff e il 16 luglio il recital pianistico per un pianoforte e sei pianisti Pianoforte a 6
mani.

RussellAllen,la voce delmetal


Francesco Bommartini

MADIN ITALY

CORTILEMONTANARI

FABBRICADEGLIARTISTI. Stasera dalle21,30allArea Exp diCerea ilcantanteamericano

OspitedegliArthemis
cheaprirannola serata
dellastardi LongBeach
Ingressogratuito

Appuntamenti

(provando persino la tecnica


growl in Paradise Lost),
comprovata dalla sue esperienze. Ha infatti cantato con
John Lande in quattro album, con gli Adrenaline Mob
in cinque e ha pubblicato, nel
2005, il disco solista Atomic
Soul. Ma Allen pu annoverare anche partecipazioni in album di Avantasia e Ayreon, oltre ad una collaborazione con
l'italiano Daniele Liverani.
L'eccezionalit dell'evento
valorizzata dalla scelta degli
organizzatori di farlo ad ingresso gratuito. Un'occasione
pi unica che rara per un live
di questo livello. L'evento comincer alle 21,30 con un concerto degli Arthemis, band
heavy/thrash veronese condotta dall'esperto ed ineccepibile chitarrista Andrea Martongelli e completata dal cantante Fabio Dessi, dal bassista
Giorgio Terenziani e dal batterista Kekko. Gli Arthemis hanno suonato il 19 giugno
all'Hellfest di Clisson in Francia, uno dei festival metal pi
importanti d'Europa. Ma non
sono nuovi ad esperienze simi-

LaNCT in Miseriae nobilt

MatteoBreonieYuri
soul,poperock

Stasera, domani e domenica


alle 21, 30 in Cortile Montanari, la Nuova Compagnia
Teatrale presenta Miseria e
nobilt, commedia comica
in due atti di Eduardo Scarpetta, con la regia di Enzo Rapisarda, ad aprire la rassegna
Il Teatro servito. Lo scrivano Felice Sciosciammocca
e il fotografo ambulante Pasquale, ridotti in miseria, sono convinti dal marchesino
Eugenio a fingersi suoi aristocratici parenti per aiutarlo a
chiedere la mano di Gemma,
figlia di un cuoco arricchito.

Stasera alle 22 al Can e Gato


di Garda sar di scena Jury
(chitarra & voce) accompagnato dal musicista Matteo
Breoni alla batteria e cori con
repertorio soul, pop, rock. Jury, nato nel 1986, partecip
alla seconda edizione del talent show X Factor, arrivando in finale, e ha aperto concerti per artisti internazionali. La Pelle di Sophie il nuovo singolo uscito per Carosello Records e registrato a Minneapolis col produttore americano Tommy Barbarella.
Entrata libera. M.U.

SPAZIOCANARIN. Dastasera a domenica

WunderbarSummer
dalrock allapsichedelia
Apronoiconcerti
ifinlandesiK-X-P. Attesi
domanigli sperimentali
FuzzOrchestra

Ilcantante metalRussell Allen

li, avendo alle spalle partecipazioni al Wacken Open Air


(Germania), Bloodstock (Inghilterra), tour in Giappone,
Olanda, Austria, Slovenia,
Spagna ed altre nazioni. . Dopo di loro Allen terr un workshop, cui seguir il concerto
proprio assieme agli Arthemis. Le oltre due ore di musica finiranno attorno a mezzanotte, quando Russell Allen si

metter a disposizione dei


fan. Durante il meet & greet
saranno in vendita i cd del
cantante. Il ricavato sar devoluto all'associazione no profit
Heroes Temporis Association
for Autistic Children, che si occupa di bambini autistici. L'invito degli organizzatori quello di arrivare alla Fabbrica degli Artisti con largo anticipo,
per evitare la ressa.

Saranno nove le band che


suoneranno questo weekend
per la terza edizione del Wunderbar Summer Fest. Quest'anno la manifestazione si
svolger a Verona nello spazio Canarin di via Nicol Giolfino 4.
Stasera gli headliner saranno i finlandesi K-X-P, progetto space rock che fa del synth
e della sezione ritmica secca i
punti forti. Prima di loro toccher a Sequoyah Tiger (progetto veronese dell'ex Bikini
The Cat Leila Gharib) e allo
space synth di Modular.
Domani gli sperimentali
Fuzz Orchestra chiuderanno
una serata dalle sonorit distorte, caratterizzata dai concerti dei furiosi Hell Demonio e dei 3tons, progetto formato dall'ex Rosolina Mar
Bruno Vanessi e da Diego
Dalkodo e Cristiano Mecchi,

IFuzz Orchestra

attivi assieme anche in Poseydon e Cactus Quillers.


Domenica spazio alla psichedelia con il gruppo giapponese Kikagaku Moyo, in
Europa con la loro musica
acustica con linnesto di un sitar. I cinque suoneranno la
sera prima a Torino. Prima
di loro sono attesi Tetuan
gruppo italiano influenzato
dalla musica etnica - e il progetto veronese Squid To
Squeeze di Jacopo Gobber.
Inizio concerti alle 20, ingresso con contributo di 5 euro.
Possibilit di buffer alle
20,30. F.BOM.

Spettacoli 65

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

VENERD

CINEMA
&TEATRI

Gli spettacoli
della citt
e della provincia
sul sito internet:

www.larena.it

Sala riservata

ArenA estivA FiuMe


Via Pontida - 045.8002050

Love and Mercy


di Bill Pohlad con John Cusack,
Paul Dano, Elizabeth Banks,
Paul Giamatti, Jake Abel
21.30

ANFITEATRO ARENA

Piazza Bra. Tel. 045.8003204


Martedi-domenica 9-19; lunedi 13,30-19,30.Durante
la stagione lirica, nei giorni di rappresentazione, orario
9-15.30.

CASA DI GIULIETTA

AurorA

CLUB DI GIULIETTA - JULIET CLUB

Chiusura estiva

Via Fracastoro, 17 - 045.8403440


www.auroracinema.altervista.org

Via Cappello, 23. Tel. 045.8034303


Lunedi 13.30-19.30, da martedi a domenica 8.30 - 19.30.
Letters to Juliet - Mostra permanente Vicolo S.Cecilia, 9
Orario: tutti i giorni 16-18. Contatti: 335.8259935

DiAMAnte

Via Pietro Zecchinato, 5 045.509911


www.cinemadiamante.it

GALLERIA DARTE MODERNA ACHILLE FORTI

a Palazzo della Ragione, Verona


Le Collezioni: Verona 1840-1940. Opere delle Collezioni
Civiche e delle Fondazioni Cariverona e Domus.
Tutti i giorni dalle 11.00 alle 19.00. Chiuso il luned.
Per informazioni: 045.8001903.

Angry Birds
di Clay Kaytis, Fergal Reilly
con Jason Sudeikis, Josh Gad,
Danny McBride, Maya Rudolph,
Bill Hader
16.30-18.30-20.30

MUSEO AFRICANO

Vicolo Pozzo,1 - Tel. 045.8092199


Martedi- sabato 9-12.30, 14.30-17.30; domenica 15-18;
chiuso lunedi.

FiuMe

MUSEO ARCHEOLOGICO AL TEATRO ROMANO

Vicolo Cere, 14 - 045.8002050


www.cinemafiume.it

Regaste Redentore, 2 Tel. 045.8000360


Il Museo chiuso fino alla fine di maggio.

In nome di mia figlia


di Vincent Garenq con Daniel
Auteuil, Sebastian Koch,
Marie-Jose Croze,
Christelle Cornil
16.30

MUSEO CANONICALE

Chiostro del Duomo - Piazza del Duomo - 37121 Verona.


Apertura su prenotazione: 338.9024923. Prenotazione
laboratori didattici e visite guidate 045.592813

MUSEO CIVICO DI STORIA NATURALE

Lungadige P.ta Vittoria, 9 Tel. 045.8079400


Lunedi-giovedi 09-17, sabato 14-18; domenica 14-18;
chiuso venerdi.

La pazza gioia
di Paolo Virz con Valeria Bruni
Tedeschi, Micaela Ramazzotti,
Valentina Carnelutti,
Tommaso Ragno
18.30-21.00

MUSEO DEGLI AFFRESCHI TOMBA DI GIULIETTA


Via del Pontiere, 35 Tel. 045.8000361
Martedi- domenica 8.30-19.30; lunedi 13.30-19.30.

MUSEO DELLA RADIO DEPOCA

Via del Pontiere, 40 Tel. 045.595855


Aperto tutti i giorni compreso la domenica dalle 10 alle 13.
Visiti guidate su prenotazioni.
Info/contatti: www.museodellaradio.com

KAppA Due

Via Rosmini, 1/B - 045.8005895


www.cinemakappadue.it

MUSEO DI CASTELVECCHIO

Mother's Day
di Garry Marshall con
Jennifer Aniston, Kate Hudson,
Julia Roberts,
Jason Sudeikis
16.00-18.30-21.00

Corso Castel Vecchio, 2. Tel. 045.8062611


Martedi-domenica 8.30-19.30; lunedi 13.30-19.30.

MUSEO LAPIDARIO MAFFEIANO


Piazza Bra, 28. Tel. 045.590087
Martedi - domenica 8.30-14.00

MUSEO MINISCALCHI-ERIZZO

Via S. Mamaso, 2/A.Tel. 045.8032484


Lunedi-venerdi e domenica 11-13, 16-19.

nuovo-sAn MiChele

Angry Birds
di Clay Kaytis, Fergal Reilly
con Jason Sudeikis, Josh Gad,
Danny McBride, Maya Rudolph,
Bill Hader
16.45-18.45-21.00
Conspiracy - La cospirazione
di Shintaro Shimosawa con
Al Pacino, Anthony Hopkins,
Josh Duhamel, Alice Eve
16.45-22.30
Now You See Me 2: I maghi del
crimine
di Jon Chu con Dave Franco,
Mark Ruffalo, Woody Harrelson,
Jesse Eisenberg, Lizzy Caplan
16.45-20.00-22.30
The Nice Guys
di Shane Black con Russell
Crowe, Ryan Gosling, Angourie
Rice, Matt Bomer
20.15

MultisAlA
CineCentruM

Legnago
Via Mantova, 13 - 0442.602452
www.cinecentrum.it

Angry Birds
di Clay Kaytis, Fergal Reilly
con Jason Sudeikis, Josh Gad,
Danny McBride, Maya Rudolph
20.30
Conspiracy - La cospirazione
di Shintaro Shimosawa con
Al Pacino, Anthony Hopkins,
Josh Duhamel, Alice Eve
22.30
Jem and the Holograms
19.45-22.15
The Boss
di Ben Falcone con Melissa
McCarthy, Kristen Bell, Peter
Dinklage, Ella Anderson
20.25-22.30
The Conjuring 2 - Il caso Enfield
19.40-22.20

Via Vincenzo Monti, 7/C 045.974244


www.cinemasanmichele.com
Riposo

MultisAlA CristAllo

pinDeMonte

Angry Birds
20.00

San Bonifacio
Corso Italia, 9 - 045.7610171
www.multisalacristallo.it

Via Sabotino, 2/A - 045.913591


www.cinemapindemonte.it

Riposo

sAn MAssiMo

Via Brigata Aosta, 6 - 045.8902596


www.cineteatrosanmassimo.com
Riposo

L'uomo che vide l'infinito


di Matt Brown con Dev Patel,
Jeremy Irons, Devika Bhise, Toby
Jones
20.00-22.00

sAntA teresA

Now You See Me 2: I maghi del


crimine
22.00

Chiusura estiva

The Conjuring 2 - Il caso Enfield


20.00-22.10

Via Molinara, 23 - 045.508380


www.teatrosantateresa.org

Tornano i 4 Cavalieri illusionisti per


stangare un corrotto finanziere. Ma niente
quel che sembra e movimentano tutto i
conti in sospeso col banchiere Caine e col
maestro illusionista incarcerato Freeman.

Il pacifico regno di Azeroth minacciato


da una terribile stirpe di invasori: i
guerrieri Orchi in fuga dalla loro terra. Da
fronti opposti, due eroi affronteranno un
conflitto che decider il destino delle loro
famiglie, dei loro popoli e della loro terra.

Ben un ambizioso avvocato che si ritrova


coinvolto in un delicato intrigo di potere
tra un corrotto manager farmaceutico, e
uno dei soci del suo studio legale. Ben deve
scoprire la verit prima di perdere tutto.

San Giovanni Lupatoto


Via Monte Amiata ang. Via Monte
Pastello - 199.123.321

Verona
Piazza Br, 10 - 045.8032935
www.multisalarivoli.it

Via Verdi, 20 - 045.8400848


www.cinemaalcione.it

Palazzo Forti - Via Massalongo, 7


Le Mostre. LOpera diventa Museo (Esposizione
permanente) Maria Callas The Exhibition, dal 11 marzo al
18 settembre 2016. Terry ONeil. Icons dal 11 marzo al 18
settembre 2016. Orari: Luned dalle 14.30 alle 19.30. Dal
marted a domenica dalle 9.30 alle 19.30 (la biglietteria
chiude unora prima). Contatti: Tel. 045.8030461
info@arenamuseopera.com - www.arenamuseopera.com

DrAMMAtiCo

uCi CineMAs veronA

MultisAlA rivoli

AlCione

AMO ARENA MUSEO OPERA

AvventurA

now You see Me 2: i MAGhi


Del CriMine

Multisale

Citt

Musei

Azione

Alice attraverso lo specchio


di James Bobin con Johnny
Depp, Anne Hathaway, Mia
Wasikowska
17.00-19.50
Angry Birds
17.00-17.30-19.30-20.00-21.50
Conspiracy - La cospirazione
di Shintaro Shimosawa con
Al Pacino, Anthony Hopkins,
Josh Duhamel, Alice Eve
16.50-19.30
Friend Request - La morte ha il
tuo profilo
di Simon Verhoeven con
Alycia Debnam-Carey, William
Moseley, Connor Paolo
22.30
Jem and the Holograms
di Jon Chu con Aubrey Peeples,
Stefanie Scott, Aurora
Perrineau, Hayley Kiyoko,
Ryan Guzman
16.50-19.40-22.30
Kiki & I Segreti del Sesso
di Paco Len con Natalia de
Molina, lex Garca, Paco Len
17.10-19.50-22.30
L'uomo che vide l'infinito
19.30
Mother's Day
di Garry Marshall con Jennifer
Aniston, Kate Hudson, Julia
Roberts, Jason Sudeikis
16.50-19.40-22.30
Now You See Me 2: I maghi del
crimine
16.45-19.30-22.20
Passo falso
di Yannick Saillet con Pascal
Elb, Laurent Lucas, Caroline
Bal, Arnaud Henriet
17.30-19.50-22.10

wArCrAFt

the spACe CineMA


lA GrAnDe MelA

CereA

Alice attraverso lo specchio


di James Bobin con Johnny
Depp, Anne Hathaway, Mia
Wasikowska, Helena Bonham
Carter
17.25

Chiusura estiva

The Conjuring 2 - Il caso Enfield


18.30-21.30-22.00
The Nice Guys
di Shane Black con Russell
Crowe, Ryan Gosling, Angourie
Rice, Matt Bomer
19.40-22.20
Tutti vogliono qualcosa
di Richard Linklater con Austin
Amelio, Temple Baker, Will
Brittain, Zoey Deutch
22.30
Warcraft
16.50
X-Men: Apocalisse
di Bryan Singer con James
McAvoy, Michael Fassbender,
Jennifer Lawrence, Oscar Isaac
22.00

teatri

MIGNON
Via Monsignor Dario Cordioli, 2 0442.82450
www.cinemamignoncerea.com

Sona
Via Trentino, 1 - 892.111
www.thespacecinema.it

Chiostro Di sAntA
MAriA in orGAno

ColoGnA venetA

CONTARDO FERRINI
Via Papesso, 10 - 348.7394009
Riposo

GrezzAnA

Angry Birds
17.00-17.20-19.15-21.40

CINEMA TEATRO VALPANTENA


Piazza Carlo Ederle, 1 - 045.8650227
cinemavalpantena@libero.it
Riposo

Conspiracy - La cospirazione
di Shintaro Shimosawa con
Al Pacino, Anthony Hopkins,
Josh Duhamel, Alice Eve
20.00-22.30

isolA DellA sCAlA

CINEMA TEATRO CAPITAN BOVO


Via Rimembranza, 2b - 045.7302667
www.capitanbovo.it

Jem and the Holograms


di Jon Chu con Aubrey Peeples,
Stefanie Scott
16.55-19.40-22.25
Kiki & I Segreti del Sesso
di Paco Len con Natalia de
Molina, lex Garca, Paco Len,
Ana Katz, Beln Cuesta
17.15-19.45-22.10
Mother's Day
16.50-19.35-22.15
Now You See Me 2: I maghi del
crimine
di Jon Chu con Dave Franco,
Mark Ruffalo, Woody Harrelson,
Jesse Eisenberg, Lizzy Caplan
18.40-21.50
The Conjuring 2 - Il caso Enfield
18.30-21.30
Tutti vogliono qualcosa
di Richard Linklater con
Austin Amelio, Temple Baker,
Will Brittain, Zoey Deutch,
Ryan Guzman
19.45

Lo chiamavano Jeeg Robot


21.15

leGnAGo

SALuS
Via Frattini, 14 - 0442.21350
www.centrogiovanilesalus.it
Riposo

loniGo

CINECIAK
Via C. Battisti, 116 - 0444.831063

The Boss
21.30
ELISEO
Via Trieste, 12 - 0444.834641

Chiusura estiva
TEATRO NuOVO M. MONICELLI
Via G. Ghinosi, 18 - 0386.32151 0386.802056
Riposo

sAn GiovAnni lupAtoto


ASTRA
Via Roma, 3/b - 045.9250825
www.cinemateatroastra.it

Chiusura estiva

Badia Polesine
Via Cigno, 259 - 0426.22461

sAn MArtino
Buon AlBerGo

DON E. PERONI
Piazza del Popolo, 23 - 320.7148462
Riposo

L'uomo che vide l'infinito


di Matt Brown con Dev Patel,
Jeremy Irons, Devika Bhise,
Toby Jones, Stephen Fry
21.30

soMMACAMpAGnA

VIRTuS
Via Ospedaletto, 4 - 349.7795283
www.virtuscinema.it

Sala riservata

Chiusura estiva

torri Del BenACo

provincia
BosCo ChiesAnuovA

TEATRO VITTORIA
Piazza G. Marconi - 045.6780383
Riposo

CAprino veronese

Cortile MontAnAri
Vicolo Stimate, 4 - Verona
Il teatro servito sotto le
stelle 18a Edizione
Stasera ore 21.30
la Nuova Compagnia
Teatrale presenta
MISERIA E NOBILT
Commedia comica di scarpetta Regia Enzo Rapisarda.
Ingresso dalle ore 20.30
per informazioni
Tel. 348.5240521
www.ilteatroservito.it

TEATRO ROMANO
ore 21.00
VERONA JAZZ
Ornella Vanoni Trio, Free
Soul. Informazioni tel.
045.8066485 - 8066488

sAn BoniFACio

MultisAlA politeAMA

Piazzetta Santa Maria in


Organo
Tel. 340.0921510
Si ride con lAseni del Borgo
EL GIROSCALA
Commedia brillante dialettale. Fino al 27 giugno.
Ore 21.30. Intero 7 euro,
ridotto 5 euro.

estAte teAtrAle
veronese 2016

ostiGliA

CINEMA TEATRO CENTRALE


D'ESSAI
Via Marconi, 9 - 045.7612178
Riposo

Warcraft
di Duncan Jones con Travis
Fimmel, Paula Patton,
Ben Foster, Dominic Cooper
22.20

Pel
17.00

ConspirACY
lA CospirAzione

CINECENTRuM
Via Gardesana, 7 - 045 6296677
www.cinecentrumtorridelbenaco@blogsport.com - info@
cincentrum.it

teAtro iMpiriA
CANTINA LA DAMA
Via Quintarelli Giovanni, 39
San Vito di Negrar
Teatro in Cantina
www.teatroimpiria.net
Tel. 340.5926978
Teatro Impiria in
ALI - UNA STRADA
LASTRICATA DI STELLE
Commedia fantastica, alla
scoperta dello scrittore aviatore Saint-Exupry, autore
de Il Piccolo Principe.
Ore 21.00
Ingresso Euro 10 con degustazione vini e stuzzichini.
PER SEGNALARE GLI SPETTACOLI
IN QUESTA RUBRICA

The Boss
20.30-22.30

vAleGGio sul MinCio

NuOVO
Via De Gasperi - 045.7242054
Riposo

TEATRO SMERALDO
Piazza San Rocco - 045.7951880
Riposo

Tel. 045.960.0200

le trame

di enzo pancera

Angry Birds-Il film


(Finlandia/Usa, 2016
Animazione, 97)
di Clay Kaytis, Fergal Reilly.
Nella loro isola pennuti non volanti vivono sereni ma Red, uccellino rosso antipatico per vistose
sopracciglia risponde con rabbia
e fa banda con altri emarginati.
Quando lisola invasa da maialini
verdi golosi duova gli arrabbiati si
fiondano, letteralmente, in campo nemico. Da videogioco.

La pazza gioia
(Italia/Francia, 2016-Commedia
drammatica, 116)
di Paolo Virz.
Valeria Bruni Tedeschi, contessa
ospite ultraverbosa di comunit
psichiatrica femminile, lega con
Micaela Ramazzotti ricoverata
dopo tentato suicidio (e altro).
Insieme fuggono su tram e Lancia
Appia. Rischiano, ma forse riusciranno a gestire meglio il proprio
destino.

Luomo che vide linfinito


(GB, 2015-Bio-Dramma, 108)
di Matt Brown.
1912. Da Madras (India britannica) arriva a Cambridge il giovane
matematico indiano RamanujanDev Patel, un genio istintivo che
il prof. Hardy-Jeremy Irons, suo
eccentrico mentore, apprezza
sempre pi ma faticher a farlo riconoscere, per i pregiudizi razziali
e il conflitto mondiale, al mondo
accademico.

The Boss
(Usa, 2016 Commedia, 99)
di Ben Falcone.
Lingombrante e volgarotta Melissa McCarthy, dopo uninfanzia
da orfana, diventata una delle
donne pi ricche negli usa ma finisce in carcere per malversazioni
finanziarie. Quando esce, ospitata dalla sua tartassata segretaria con figlia piccola, mette su un
piccolo esercito di ragazzine alla
ricerca di fondi per beneficenza.

The Nice Guys


(Usa, 2016 Commedia thriller,
93) di Shane Black.
Los Angeles 1977. Il detective privato (vedovo, alcolista, con figlioletta) Ryan Gosling prima si scontra col picchiatore a pagamento
Russell Crowe e poi collabora con
lui alla ricerca della pornostar
Margaret Qualley per conto di
sua madre leguleia Kim Basinger.
Doppi giochi in salsa humour-hard
boiled.

Friend Request
(Germania, 2016-Horror, 95)
di Simon Vorhoeven. Viet. 14.
La simpatica studentessa Alycia
Debnam-Carey ha 800 amici in Facebook, tutti del college. Accetta
anche Liels Ahlers. Ma non si tratta di una giovane suicida? E perch
dopo laccettazione gli altri amici
iniziano a morire e la minaccia che
grava su tutti lascia poche ore di
scampo? Le restano pochi giorni
per risolvere lenigma...

E in edicola
1946 dai Savoia alla repubblica

E in edicola
Le 50 vie ferrate pi belle delle
Dolomiti

E in edicola
Costituzione della Repubblica
Italiana

E in edicola
Le 100 domande sulla salute
Non invecchiare

E in edicola
Mario Rigoni Stern, vita
guerre libri

E in edicola
Dolomiti

E in edicola
Ricette dal mondo

volume
9,90

volume
11,90

volume
4,90

4 volume
6,50

volume
9,90

volume
12,90

4 volume
3,90

+il prezzo del quotidiano

+il prezzo del quotidiano

+il prezzo del quotidiano

+il prezzo del quotidiano

+il prezzo del quotidiano

+il prezzo del quotidiano

in edicola con

Cous Cous

+il prezzo del quotidiano

AGENDA

66 Almanacco

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

dati a cura di

OGGI
a VERONA

TEMPERATURE

GIORNI

SOLE

trascorsi 175
rimasti 191

Ore di luce:

21 34

LUNA

15:40

PRECIPITAZIONI
0 mm

TRAMONTA

SORGE

05:28

21:08

OGGI IN REGIONE

Disco in luce
Sorge alle
Tramonta alle

93 %
23:44
09:35

Sabato

Un campo di alta pressione subtropicale


assicura una nuova giornata soleggiata
su tutto il Nord Italia. Ampio
soleggiamento quindi sul Veneto, sia
sulle pianure che lungo le coste con
temperature diurne elevate; attesi valori
fino a 32-34C sulle citt interne e lungo
la pedemontana. Qualche annuvolamento
diurno in pi sui settori alpini
settentrionali, con isolati temporali non
esclusi tra tardo pomeriggio e prima
serata. Ventilazione per lo pi debole
variabile e mari quasi calmi o poco mossi.

22 32
BL

TV
VI
PD

VE

Belluno

VeronaEmergenza
SoccorsoAlpino
118
Pronto
interventoPolizia
113
Pronto
intervento
Carabinieri
112
Vigilidelfuoco
115
Corpo
Forestale
delloStato
1515

RO

Domenica

Vicenza

22 28

Verona
Padova

BL

VENEZIA

Taxi
PiazzaBra
045.8030565
StazioneF.S.
045.8004528
Osp.Maggiore
045.8349511
Radiotaxi
24oresu24
045.532666
Aeroporto
045.8095666
Radiotaxi
Aeroporto
Catullo
045.8582035
Radiotaxi
Catullo
045.9815997
Servizioguasti
AgsmGuastiGas
800.107.590

AltriGuasti
800.394.800
Enel
800.900.800
Telecom
187
Servizi
Autostrada
BS/VR/VI/PD
800.012.812
Dettatura
Telegrammi
803.160
Informazioni
Poste
803.160
Ferrovie
892.021
I.N.P.S.
164.64
Associazioni
AlcolistiAnonimi
045.501367

045.9250290
ClubsAlcolisti
045.576.395
AidoSez.Verona
045.585682
AnlaidsSezione
Veneto
045.592575
Avisl
Associazione vittime
incidenti stradali e sul
lavoro - Mutuo Aiuto
VittimedellaStrada
N.verde800.300.523
cell.348.793.9907
Filodargento
045.8205115
800.995.988
Servizisanitari
Dipart.delle
Dipendenze
ULSS20
045.951422

InfoAidsUlss20
045.8622232
Emergenze
GuardiadiFinanza
117
TelefonoAmico
MondoX
800.280.233
TelefonoAzzurro
lineagratuita
perbambini
196.96
Emergenza
infanzia
114
Animali
Guardia
Veterinaria
Festiva
045.820.1947
EnteNaz.Protezione
Animali
045.505.551

Verona
045.8033700
Negrar
045.7501222
S.Anna
dAlfaedo
045.7532666
CroceVerde
045.581675
A.V.S.S.
CroceBlu
SanMartinoB.A.
045.8799237
CUP
ULSS20
848242200

FEVOSS
(Volontariato
sociosanitario)
045.8002511
Ospedali
B.goTrento
B.goRoma
045.8121111
Informazioni
PoliziadiStato
199.113.000
Pol.Ferroviaria
045.8054611
P.E.T.R.A.Centro
Antiviolenza
800392722

URGENZE

Verona

Treviso

OROSCOPO

NumeriUtili

Il Tempo

TV
VI
PD

IL SANTO
DEL GIORNO

Neve

Variabile

Poco nuvoloso

Nebbia

Calmo

Nuvoloso

Molto nuvoloso

Poco mosso

Mosso

Genova

Firenze

Ancona

Bari

Palermo
Reggio Calabria

Nord
bel tempo su litorali e pianure. Nel
pomeriggio-sera sviluppo di cumuli
sui rilievi con piovaschi o brevi
temporali sul comparto alpino.
Temperature stabili, massime tra 28
e 33.

OGGI IN EUROPA

Centro
prevalenza di bel tempo su coste e
pianure, qualche temporale
pomeridiano sull'Appennino
centrale. Temperature senza
particolari variazioni, massime tra
28 e 34.

LIONEL MESSI

Sonostateritrovate
tracceantichissimedi
gelsominoinEgitto;
piccolissimiframmenti
sonostati rilevati sulla
mummiadiunfaraone
nellanecropolidi
Deir-el-Bahri.InEuropa
giunseforse dalleIndie.

Sud
variabilit con piovaschi e qualche
temporale specie sulla Sicilia e
pomeridiani sulle zone appenniniche.
Temperature in lieve ascesa,
massime tra 25 e 30.

In EUROPA

Grandine

Forza 7-9

18
22
17
22
21
21
20
19
20
19
19
24
23
15
21
24
21
21
24
22
18
18
20
20
24
20
20
25
21
22
21

27
27
33
28
33
32
29
30
26
32
35
30
29
31
26
33
32
26
32
26
32
28
26
35
31
32
33
31
34
31
34

24
34
23
35
33
23
35
23
18
30

min. max.
Helsinki
Lisbona
Londra
Madrid
Mosca
Oslo
Parigi
Stoccolma
Vienna
Zurigo

12
15
11
16
15
16
14
15
21
17

20
24
20
34
25
22
22
25
31
31

min. max.
Algeri
Bangkok
Buenos Aires
Chicago
Gerusalemme
Hong Kong
Il Cairo
Istanbul
Los Angeles
Manila

20
25
8
14
21
25
22
18
18
25

Uninaugurazione lunga un mese


Per festeggiare la riapertura del

MUSEO ARCHEOLOGICO
AL TEATRO ROMANO

MUSEO
ARCHEOLOGICO
AL TEATRO
ROMANO
per informazioni
Regaste Redentore 2, Verona
tel. +39 045 8000360
www.museoarcheologicoverona.it

dopo i lavori
di restauro e riallestimento

FINO AL 30 GIUGNO 2016


TARIFFA UNICA EURO 1
orario
luned 13.30 - 19.30
da marted a domenica 8.30 - 19.30
la biglietteria chiude alle 18.30

37
31
17
26
32
32
43
33
32
30

25
9
29
14
23
11
23
28
10
17

ULSS20
NumeroUnico
045.7614565
VeronaCentro
Digitaretastono1

VeronaSud
Digitaretastono2
VeronaEst
Digitaretastono3
SanBonifacio
Digitaretastono4
ColognaVeneta
Digitaretastono5
SanGiovanni
Ilarione
Digitaretastono6
Tregnago
Digitaretastono7

ULSS22
Caprino
045.6338666
SanPietroinCariano
045.6338666
Bussolengo
045.6338666
Castelnuovo
045.6338666
Malcesine
045.6338666
IsoladellaScala
045.6338666
Villafranca
045.6338666

Sommacampagna
045.6338666
Valeggio
045.6338666
ULSS21
Legnago
0442.622000
Nogara
0442.622000
Bovolone
0442.622000
Zevio
0442.622000

FARMACIE

34
25
43
29
36
21
33
29
15
25

FARMACIA
Capri
S.Chiara
S.Tomio
PonteCatena

INDIRIZZO
ViaBassone,56
ViaMontorio,59/A
ViaMazzini,11
ViaVascoDeGama,6/C

TELEFONO
Tel.045/595638
Tel.045/8403706
Tel.045/8030626
Tel.045/912867

PROVINCIA
AsparettodiCerea
Bonavigo
CavaionV.Se
PacengodiLazise
ProvadiSanBonifacio
S.AnnaD'Alfaedo
S.MariadiNegrar
S.MartinoB.A.
Terrazzo
Vigasio
Villafranca
Zevio

FARMACIA
Bellini
Pavan
ChimicaOrlandi
Facci
Fracastoro
Rizzolo
Valpolicella
Nigri
Lora
ComunaleBassini
ComunaleMartinelli
SS.PietroePaolo

INDIRIZZO
ViaManzoni,13/B
ViaRoma,10
ViaFracastoro,1/I
ViaPeschiera,8
ViaProva,55/A
P.zzaVitt.Emanuele,5/A
ViaCasette,2
P.zzadelPopolo,2
ViaBaldiniSinistra,18
PiazzaPapaLuciani,6
CorsoVitt.Emanuele,236
ViaAltichiero,42

TELEFONO
Tel.0442/83055
Tel.0442/73014
Tel.045/7235019
Tel.045/7590073
Tel.045/6103212
Tel.045/7532540
Tel.045/6020959
Tel.045/990045
Tel.0442/94005
Tel.045/7363943
Tel.045/7900097
Tel.045/7850056

FARMACIA
Martari
Centrale
ComunaleChievo
Bellamoli

PROVINCIA
FARMACIA
BadiaCalavena
Infanti
Bovolone
BordognaDott.Emilio
Caselle/Sommacampag.S.Teresa
Cerea
DeSteffanisnc
Garda
DelGarda
Mozzecane
Giovannini
PortodiLegnago
Zanoni
S.GiovanniLupatoto
ComunaleGarofoli
SanBonifacio
S.Giuseppe
ValgataradiMarano
Ferrari
Zimella
GalloDott.ssaSilvia
Turnodisupporto
Villafranca
AlGigliodott.Magalini
Bussolengo
SegalaSnc

TRENI

Gemelli

Evitate polemiche inutili nell'ambientedilavoro.Negliaffetticivuoleserenit di giudizio.

Cancro

22giugno/22luglio

Approfittatedelmomentoperrisolvere un problema di lavoro. Una relazionesopravviver.

23luglio/23agosto

Nel lavoro dovete scegliere in che


settore investire le vostre energie.
In amorevi sentiteappagati.

Vergine

24agosto/22settembre

C' in ballo un nuovo progetto di lavoro che vi interessa parecchio. In


amorela stradain salita.

23settembre/22ottobre

VERONA
VeronaBassone
VeronaBorgoVenezia
VeronaCentro
VeronaNavigatori

VERONA
VeronaBorgoTrento
VeronaCentro
VeronaChievo
VeronaPoiano

21aprile/20maggio

Dovete avere una grande apertura


mentale per rilanciarvi nel lavoro .
Unamore staperdendo quota.

Bilancia

Dalleore9.00del24giugno2016alleore9.00del26giugno2016

min. max.
Miami
Montreal
New Delhi
New York
Pechino
Rio de Janeiro
Shanghai
Singapore
Sydney
Tokyo

Notturna
20.00-8.00
Prefestiva
dalle10.00
Festiva
finoalle8.00
delgiornoferiale
successivo

Dalleore9.00del22giugno2016alleore9.00del24giugno2016

NelMONDO

min. max.
15
23
21
23
19
13
22
18
9
18

Forza 4-6

Alghero
Ancona
Aosta
Bari Palese
Bologna
Bolzano
Cagliari
Campobasso
Catania
Cuneo
Firenze
Genova
Imperia
L'Aquila
Messina
Milano
Napoli
Palermo
Perugia
Pescara
Pisa
Potenza
Reggio Calabria
Roma Ciampino
S.M. di Leuca
Torino
Trento
Trieste
Udine
Venezia
Verona

Cagliari

Amsterdam
Atene
Barcellona
Belgrado
Berlino
Bruxelles
Bucarest
Copenaghen
Dublino
Francoforte

Forza 1-3

Temporale

InITALIA

Venezia

NATI
OGGI

GELSOMINO

Agitato

Napoli

1947

IL FIORE
DEL GIORNO

Molto mosso

Rovesci

min. max. tend.

Milano

ACCADDE
OGGI

Notoanchecon il
diminutivola pulga(in
italiano"lapulce")
(Rosario,1987),un
calciatoreargentino,
attaccantedel
Barcellonaedella
Nazionaleargentina.
Perquattrovolte
PallonedOro.

Rovesci isolati

OGGI IN ITALIA

ROMA

Primoavvistamento
conosciutodiunUFO:
KennethArnold,
volandosopralo stato
diWashington,nota
novedischi luminosi a
formadivassoio.

Pioggia

VENTO

Sereno

MARE

Indossavaunavestedi
pelledicammello, si
nutrivadi locustee
mieleselvatico e
predicavalapenitenza
elafamadel nuovo
profetasi allargavanel
paese.Riconobbenel
giovanefalegname di
Nazarethilfiglio diDio.

CIELO

SAN GIOVANNI
BATTISTA
precursore di Ges

RO

Toro

Leone

GUARDIAMEDICA

VE

21marzo/20aprile

La vostra attivit vivr presto momentidigrandefermento.In amore


ildialogofondamentale.

21maggio/21giugno

PoliziaStradale
045.8090711
Soccorso
ACI803.116
EuropAssistance
VAI803.803
PoliziaMunicipale
045.8078411
PoliziaMunicipaleSmsInfoRimozioni
334.6340404
Questura
045.8090411
CroceBianca
TorridelBenaco
045.6296222

Verona

Rovigo

Ariete

INDIRIZZO
ViaDeiMille,22
PiazzaErbe,20
ViaBerardi,94
ViaPoiano,99

TELEFONO
Tel.045/8348115
Tel.045/8006264
Tel.045/563034
Tel.045/550120

INDIRIZZO
ViaCesareBattisti,21
ViaGaribaldi,17
ViaScuole,25
PiazzaMatteotti,5
CorsoItalia,78
ViaMontanari,39
ViaMazzini,2
ViaGarofoli,135/137
CorsoVenezia,21
ViaDelLavoro,3
ViaMolini,16

TELEFONO
Tel.045/7810501
Tel.045/7100035
Tel.045/8581003
Tel.0442/80072
Tel.045/7255022
Tel.045/7930015
Tel.0442/20525
Tel.045/8753205
Tel.045/7610205
Tel.045/7701219
Tel.0442/412839

Sabato25giugnodalle15.30alle19.20
Sabato25giugnodalle15.30alle20.00

invigore dal 12 giugno2016 al10dicembre 2016

PERVENEZIA

PERMILANO

PERBOLOGNA

PERBOLZANO

5.21^ (RV); 5.42* (R);


6.21 (RV); 6.42 (R);
6.48^ (RV); 7.21 (RV);
7.42 (R); 8.00 (FB-Me);
8.21 (RV); 8.30 (FR);
8.42 (R); 9.00^ (FB-Me);
9.21 (RV); 9.30 (FB);
9.42* (R); 10.00 (FR);
10.21 (RV); 10.30 (FB);
10.42 (R); 11.00 (FR);
11.30 (R); 12.00 (FR);
12.39 (DB); 12.42 (R);
13.00 (FR); 13.21 (RV);
13.30 (EC); 13.42 (R);
14.00 (FR); 14.21 (RV);
14.30 (FB); 14.42 (R);
15.21 (RV); 15.30 (FB);
15.42 (R); 16.21 (RV);
16.30 (FB); 16.42 (R);
17.00 (DB); 17.21 (RV);
17.30 (FB); 17.42* (R);
18.00 (FR); 18.21 (RV);
18.30 (FB-Me); 18.42
(R); 19.00 (FR); 19.21
(RV); 19.30 (FB-Me);
19.42* (R); 20.30 (FB);
20.42 (R); 20.56
(FB-Me); 21.30 (FR);
22.00(FB);22.21(RV).

5.40 (R); 6.40 (R); 6.52


(FB); 6.55 (R); 7.15 (DB);
7.32 (FB); 7.40 (R); 8.02
(FR); 8.32 (FB); 8.36 (R);
8.45 (FB); 9.02^ (FR);
9.32 (FB);9.40(R);10.02
(FB); 11.02 (FR); 12.02
(FR); 12.32 (FB); 12.36
(R); 13.02 (FR); 13.40 (R);
14.02 (FR); 14.32 (FB);
14.40 (R); 15.32 (FB);
15.40 (R); 16.02 (FB);
16.32 (FB); 16.40 (R);
17.32 (EC); 17.40 (R);
18.02 (FR); 18.10 (R);
18.32 (FB); 18.42 (R);
19.02 (FR); 19.32 (FB);
19.40 (R); 20.02 (FB);
20.40 (R); 20.50 (EN);
21.02(FR);21.40(R).

3.05 (EN); 5.15 (R); 6.10*


(R); 6.52 (FA); 7.01 (R);
7.52 (FA);8.52(FA);9.00
(DB); 10.00 (DB); 10.26
(R); 11.52 (FA); 12.26 (R);
13.13^ (DB); 13.26 (R);
13.41 (R); 14.26 (R);
14.52 (FA); 15.10* (R);
15.15 (DB); 16.26 (R);
16.52 (FA); 17.07 (R);
17.52 (FA); 18.26 (R);
18.52 (FA); 20.30 (R);
21.04(R);22.21(RV).

5.25* (R); 5.52 (ICN);


6.09*(R);6.27^(R);7.09*
(R); 7.50 (RV); 8.09 (R);
8.40 (R); 8.50^ (R); 9.04
(DB); 9.09 (R); 9.45
(FA);9.50(R);10.09(R);
11.02 (DB); 11.09* (R);
11.45 (FA); 11.50 (R);
12.09 (R); 13.04 (DB);
13.09* (R); 13.45 (FA);
13.50 (R); 14.09 (R);
15.02 (DB); 15.09^ (R);
15.50 (R); 16.09 (R);
17.02 (DB); 17.09^ (R);
17.50 (R); 18.09 (R);
19.09^ (R); 19.45 (FA);
19.50 (R); 20.09 (R);
20.45 (FA); 21.09^ (R);
21.50(R).

Legenda:(DB) =TrenoDeutsche Bahn;(R) =Regionale; (RV)=


RegionaleVeloce;(FB)= Freccia Bianca; (FR) =Freccia Rossa;
(FA)= Freccia Argento;(-Me)= fermasoloa Mestre;(EC)=
Eurocity;(ICN)= IntercityNight; (EN)= Euronight;* (noncircola
neifestivi); ^ (noncircola sabatoe festivi); (circola solonei
giornifestivi); (circola sabatoe festivi); (trenoperiodico)

Dovete valutare le vostre capacit


e le possibilit di successo. In amoretroppe distrazioni.

Scorpione

23ottobre/22novembre

Laragioneeilbuonsensodovranno
guidare le vostre azioni. In amore
sieteindifendibili.

Sagittario

23novembre/21dicembre

Le avversit nella professione vanno affrontate come delle sfide.


L'amoreilvostro rifugio.

Capricorno
22dicembre/20gennaio

Dopo un periodo di apatia nel lavoro riuscite a concentrarvi. Sospetti


ingiustificatisulpartner.

Acquario

21gennaio/19febbraio

Con la vostra consueta disciplina


potetearrivaredovevolete.Inamoremostratevi picoinvolti.

Pesci

20febbraio/20marzo

Avete smosso mari e monti per un


ottimoincarico,nonmollate.Inamoreiltempo avostro favore.

Luna Blu

MASSAGGIO CINESE TUINA

UOMO - DONNA

Strada la Rizza, 212


Villafranca (VR)
Cell. 320 3050462

Spettacoli 67

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

PROGRAMMI TV DI VENERD
Raiuno
6.45
6.55
7.00
7.30
8.00
9.00
9.30
10.00
10.30
10.35
11.15
13.30
14.00
14.05
15.35
16.30
16.40
18.45
20.00
20.30

Unomattina Estate
Rai Parlamento Info
TG 1 Informazione
TG 1 L.I.S. Info
TG 1 Informazione
TG 1 Informazione
TG 1 - Flash Info
TG 1 Informazione
Rai Player Attualit
Cedar Cove Fiction
Don Matteo 7
Telegiornale Info
TG1 Economia Info
Estate in diretta
Legmi Soap
TG 1 Informazione
Estate in diretta
Reazione a Catena
Telegiornale Info
Techetechet 2016... Vorrei
rivedere

Raidue
8.40
9.30
9.40
10.30
11.20
12.10
13.00
13.30
14.00
15.35
16.15
17.50
18.00
18.05
18.20
18.50
19.40
20.30
21.05

21.25
La mafia uccide solo
destate

21.15
La carica dei 102 Un
nuovo colpo di coda

Commedia (Ita 2013). Con Pif e


Cristiana Capotondi

23.10 Ispettore Jury - Il cigno della


morte Fiction
0.40 TG 1 Notte Info
1.10 Che tempo fa Informazione

Il nostro amico Kalle Tf


Rai Parlamento Spaziolibero
Tg2 Insieme Estate
Summer Voyager
Il nostro amico Charly Tf
La nostra amica Robbie
TG 2 - Giorno Info
Rai Sport Il caff degli Europei
Prossima fermata: omicidio
Thriller (2010)
Elementary Telefilm
Guardia Costiera Tf
Rai Parlamento Info
TG 2 Flash L.I.S. Attualit
Rai TG Sport Attualit
TG 2 Informazione
N.C.I.S. Los Angeles Tf
N.C.I.S. Telefilm
TG2 -20.30 Informazione
LOL ;-)

Commedia (Gbr 2000). Con


Glenn Close e Ioan Gruffudd

22.00 The Good Wife La demolizione Telefilm


23.50 TG 2 Informazione
0.05 Tezz Azione (2012)

Raitre
8.00
10.00
11.00
11.10
11.55
12.00
12.25
12.45
13.10
14.00
14.20
15.00
15.50
16.50
17.50
18.55
19.00
19.30
20.00
20.10
20.35

Agor Attualit
Mi manda RaiTre Att.
Elisir Attualit
TG3 Minuti Attualit
Meteo 3
TG3 Informazione
TG3 Fuori TG Info
Pane quotidiano Att.
Il tempo e la Storia Doc
TG Regione Informazione
TG3 Informazione
La casa nella prateria Tf
Sam & Sally Fiction
Due assi per un turbo Fiction
Geo Magazine 2016
Meteo 3
TG3 Informazione
TG Regione Informazione
Blob Variet
Rai Sport I giorni di Parigi
Un posto al sole Tel.

21.05
TG3 SpecialeBrexit

Speciale per analizzare il


risultato del Referendum.
Remain in testa al 52%

23.30 Radici laltra faccia dellinformazione - Burkina Faso


0.25 TG Regione
Informazione

Rete 4
6.05
6.55
8.55
9.45
10.45
11.30
12.00
13.00
14.00
15.30
16.00
18.55
19.35
19.55
20.30

Tg4 night news Info


Hunter Telefilm
Cuore ribelle Telenovela
Carabinieri Telefilm
Ricette all italiana Info
Tg4 - telegiornale Info
Meteo.it Informazione
Detective in corsia Omicidio
dannata Tf
La signora in giallo Doppio
funerale TF
Lo sportello di forum Informazione
I viaggi di donnavventura Info
La stangata
Commedia(Ita 1973)
Tg4 - telegiornale Info
Dentro la notizia Info
Meteo.it Informazione
Tempesta damore Tel.
Dalla vostra parte Info

21.15
Quarto grado

Prosegue il programma condotto


da G. Nuzzi e A. Viero. Anche
stasera nuovi casa di cronaca

0.30 I bellissimi di r4
Spettacolo
0.35 Il mistero dellacqua
Thiller (Usa 2000)

Canale 5
7.55 Traffico Informazione
Meteo.it Informazione
8.00 Tg5 - mattina Notiziario
8.45 Centovetrine Soap
9.45 Le tre rose di Eva
10.55 Tg5 - ore 10 Notiziario
11.00 Forum Informazione
13.00 Tg5 Notiziario
Meteo.it Informazione
13.40 Beautiful Soap
14.10 Una vita Telenovela
14.45 Cherry season - la stagione
del cuore Tel.
15.45 Il segreto Telenovela
16.45 Unestate a Marrakech
Commedia (Ger 2010)
18.45 Caduta libera smile
19.55 Tg5 prima pagina Info
20.00 Tg5 Notiziario
Meteo.it Informazione
20.40 Paperissima sprint estate

21.10
Caduta libera

Puntata speciale, intitolata


campionissimi, condotta da
G. Scotti

23.30 Supercinema speciale Taormina Spettacolo


0.10 X-style motori
0.40 Tg5 - notte Notiziario

Italia 1
7.45
8.10
8.35
9.00
9.25
10.25
12.25
13.05
13.45
14.35
15.00
15.35
16.05
16.35
17.00
18.00
18.30
19.25

Una per tutte, tutte per una


Belle e Sebastien Cartoni
Georgie Cartoni
Sailor Moon Cartoni
Chuck Telefilm
White collar - fascino criminale Telefilm
Studio aperto Notiziario
Meteo.it Informazione
Sport mediaset Rubrica
I Simpson Telefilm
I Griffin Telefilm
Big bang theory Sit com
My name is Earl Telefilm
Due uomini e 1/2 Tf
Suburgatory Sit com
Friends Sit com
Dharma & Greg Sit com
Studio aperto Notiziario
Meteo.it Informazione
C.S.I. Miami Telefilm

La7
6.50 Omnibus News
Informazione
7.30 TG LA7
Informazione
7.50 Omnibus - Meteo
Attualit
7.55 Omnibus Attualit
9.45 Coffee Break
Attualit
11.00 Laria che tira Attualit
13.30 TG LA7
Informazione
14.00 Tg la7 cronache
Informazione
14.20 Tagad Attualit
16.20 Sfera - Il ponte di Penang
Documentario
17.15 Josephine, Ange Gardien
Nadia Telefilm
20.00 TG LA7 Informazione
20.35 Otto e Mezzo Attualit

21.10
Crozza nel paese delle
meraviglie - Best

21.10
Blindspot

Per contattare il tuo


responsabile - Troverai
loccorrente Telefilm

23.45 Top dj Spettacolo


1.15 Suits Crisi didentit
Imbattuto Telefilm
2.40 Studio aperto - la giornata

Crozza torna con la sua satira, la


musica e nuovi personaggi

23.00 Tutti pazzi per Mary


Commedia (Usa 1998)
1.15 TG LA7 Notte Informazione
1.25 Otto e mezzo Attualit

Dott.ssa Fernanda Bricolo

PSICOTERAPEUTA COGNITIVO COMPORTAMENTALE

VERONA - Via Lungadige Catena, 1 - Tel. 348.2761941


Rai4
6.30 Secret life of the American
teenager Serie Tv
8.00 Numbers III Serie Tv
10.15 Scandal II Serie Tv
11.45 Rush III Telefilm
13.20 Rai Player Magazine
13.30 Star Trek Enterprise III
Serie Tv
15.05 Fairy Tail Serie Tv
15.35 Numbers III Serie Tv
17.50 Rai News - Giorno
Informazione
17.55 Rai Player Magazine
18.05 Flashpoint I Serie Tv
19.40 Scandal II Serie Tv
21.10 Blitz Azione (Gbr 2011)
22.50 Ray Donovan II Serie Tv
23.40 Fargo Serie Tv
1.45 Rai News - Notte
Informazione
1.50 Anica appuntamento al cinema Rubrica
1.55 Fairy Tail Serie Tv

Rai5
7.00
7.55
8.50
9.50
10.20
11.30
12.05
13.15
13.45
14.35
15.25
16.25
18.25
18.30
19.20
23.20
23.50

Tree stories Documentario


Money art Documentario
Le citt perdute dellIraq Doc
Come si guarda unopera darte Documentario
Teatro - Tesoro Spettacolo
Polifonie Rinascimentali
Mozart-Wolf-Britten-Castaldi Musica
Come si guarda unopera darte Documentario
1000 Giorni per il pianeta
Terra Documentario
Tree stories Documentario
Le citt perdute dellIraq Doc
Sinatra all or nothing at all
Documentario
Rai News - Giorno Info
Memo lagenda culturale Rub.
Le nozze di Figaro Musica
Terza pagina Rubrica
Nick Cave - 20000 Days on
Earth Documentario

Rai Movie
6.20 Ercole linvincibile
Avventura (Ita 1964)
7.45 La legge della Camorra
Drammatico (Ita 1973)
9.10 La lunga pista dei lupi
Avventura (Ger 1973)
10.50 La ragazza del metr
Commedia (Ita 1988)
12.30 Set Up Musicale (Usa 2011)
13.55 Rai Player Magazine
14.05 ...E poi lo chiamarono il
magnifico Western (Ita 1972)
16.20 Il richiamo della foresta
Avventura (Usa 2009)
17.50 Rai News - Giorno Info
17.55 Rai Player Magazine
18.05 Il rompiballe
Commedia (Fra 2008)
19.40 Scusa se poco
Commedia (Ita 1982)
21.15 Green Card - Matrimonio di
convenienza Commedia (Usa
1990)

Iris
8.10 Ciaknews Informazione
8.15 Supercar VI Legna che scotta Telefilm
8.50 Walker texas ranger IV L
angelo del quartiere Telefilm
9.40 Coming soon Informazione
9.45 La leggenda del pianista
sulloceano Drammatico (Ita
1998)
13.15 Goodbye & amen (luomo della cia) Spionaggio (Ita 1977)
15.25 Coming soon Informazione
15.30 Cuando calienta el sol...
Vamos alla plaia Commedia
(Ita 1983)
17.25 Oh, Serafina!
Commedia (Ita 1976)
19.20 Supercar VI L illusionista
Telefilm
20.05 Walker texas ranger IV Il
figlio del boss Telefilm
21.00 Bruc. La leggenda
Avventura (Spa 2010)

La5
7.00 Una famiglia... quasi perfetta
7.40 Dawsons Creek II Telefilm
8.50 Vieni a vivere con me - special
edition Reality
9.50 Beautiful XXV Soap
10.10 Centovetrine XV Soap
10.45 Una vita III Telenovela
11.15 Il segreto XVI Telenovela
12.05 Tuozoo Informazione
12.35 Cambio casa, cambio vita
13.40 Mamme al via Reality
14.15 Non ditelo alla sposa III Doc
15.30 Hart of dixie Telefilm
16.25 Everwood III Soci alla pari Tf
17.15 Dawsons Creek II Riuniti Tf
18.15 Cherry season - la stagione
del cuore Telenovela
19.10 Settimo cielo v Cieca Tf
20.11 What women want Sit com
20.15 Hart of dixie I guai dellamore Telefilm
21.10 Voce del verbo amore
Commedia (Ita 2007)

Cielo
7.00 Affari di famiglia
Reality
8.00 Love it or list it Reality
9.00 Case in rendita Reality
10.00 Buying and selling
Reality
11.00 Fratelli in affari Reality
12.00 Masterchef Australia
Spettacolo
14.15 Junior Mc Italia Reality
16.15 Case in rendita
Reality
17.15 Buying and selling Reality
18.15 Fratelli in affari
Reality
19.15 Affari al buio Reality
20.15 Affari di famiglia Reality
21.15 Le et di Lul Erotico (Spa
1990)
23.15 La seduzione
Drammatico (Ita 1973)
1.15 Priscilla my crazy life
Documentario

TV8
8.00 Finch morte non ci separi fatal vows Reality
9.00 Ladykiller Reality
10.00 Coppie che uccidono Reality
1045 Tg news skytg24
11.00 Born to kill - nato per uccidere Reality
12.00 Cold blood: nuove verit
13.00 Tg news skytg24
Informazione
13.15 Vanity fair confidential
Reality
14.15 Non nuocere - do no harm
Drammatico (Usa 2014)
16.00 Scandali a Hollywood: Winona
Ryder Reality
17.00 Eredit da star: John Lennon
Reality
18.00 Il tocco dello chef Reality
18.15 Hells kitchen Reality
19.00 House of gag Reality
21.15 Una scatenata dozzina
Commedia (Usa 2003)

TELEARENA E RADIO VERONA


TELEARENA
SPORT & SPRITZ

Ore 21.15
Sport & Spritz il nuovo appuntamento di Telearena dedicato
allo sport condotto da Alessio Faccincani e Davide Cailotto. Tutti
i venerd destate alle 21:15 ospiti, curiosit e news di mercato
sulle squadre veronesi di calcio, basket e pallavolo. Questa sera
ospite speciale il portiere Matteo Gianello che ha vestito le maglie
di Chievo e Verona: unoccasione imperdibile per parlare delle due
maggiori squadre di calcio, dei loro obiettivi per il calciomercato e
delle stagioni che stanno per iniziare.

Digita 16 sul tuo telecomando

Telearena
8.30
10.15
11.15
12.25
12.30
13.00
13.25
13.30
14.00
14.30
14.55
17.25
17.45
18.35
18.45
19.25
19.30
20.10
20.30
21.05
21.15
21.55
22.55
23.00
23.25

TG Informazione
Sei a casa Folkore e tradizioni
Sere in festa Ballo liscio
Meteo Attualit
TG Informazione
Beker, il macellaio in cucina
Meteo Attualit
TG Informazione
Cartoni animati
TG Informazione
Meteo Attualit
Radio Verona Notizie
Sei a casa Folkore e tradizioni
Radio Verona Notizie
Prima del Tg Informazione
Meteo Attualit
TG Informazione
Arena sport
TG Informazione
Meteo Attualit
Sport & spritz
Vie Verdi Rubrica
Meteo Attualit
TG Informazione
Arena sport

Telearena Sport
11.00 Obiettivo dilettanti
Rubrica sportiva
12.45 Campioni dItalia 30 anni fa
Rubrica sportiva
13.15 Partita basket
Rubrica sportiva
14.30 Griglia di partenza
Rubrica sportiva
16.10 Partita volley
Evento sportivo
18.30 Pallalunga e pedalare
Rubrica sportiva
20.10 Calcio a5 Rubrica sportiva
20.45 Tg sport Informazione
21.00 Obiettivo dilettanti
Rubrica sportiva
22.20 Area sport Rubrica sportiva
22.45 Tg sport Informazione
23.15 A ruota libera
Rubrica sportiva
23.45 Brivido basket
Rubrica sportiva
0.50 Tg sport Informazione
1.00 Griglia di partenza
Rubrica sportiva

Radio Verona
GR ore: 7.00; 7.30; 8.00; 9.00; 10.00;
11.00; 12.00; 13.00; 14.00;
15.00; 16.00; 17.00; 18.00;
19.45
6.30 Oroscopo
Attualit
6.45 Caff 103
(fino alle 12.00) Rubrica
8.30 Oroscopo
Attualit
9.30 Oroscopo Attualit
12.05 L'una per due
(fino alle 15.00) Rubrica
15.05 Top ten Italia
Rubrica
16.05 Sweet zone
(fino ore 18.45) Rubrica
18.45 Fuori gioco Rubrica
20.00 My generation
Rubrica
21.00 New entry selection
Rubrica
23.00 Fuori gioco Rubrica
0.00 Radio Verona by night
Rubrica

TELEARENA
VIE VERDI

Ore 21.55
La pesca di Verona, un frutto ma anche una storia di sviluppo
sociale ed economico, che soprattutto nel dopoguerra ha
interessato il circondario occidentale della provincia. E poi la
Lessinia, terra da scoprire anche in bicicletta, fra produzioni
bio, allevamenti di pecora Brogna e inconfondibili sapori
di montagna. Il tutto condito dalle storie dei protagonisti
raccontate da Stefano Cantiero

Digita 16 sul tuo telecomando

68

L'ARENA

Venerd 24 Giugno 2016

Matilde Vicenzi e il Festival Lirico

Una passione che accende lopera.

Da pi di 30 anni Matilde Vicenzi sostiene larte


e la cultura a Verona promuovendo la tradizione
centenaria del pi antico Festival lirico del mondo.
Vicenzi Spa official partner
di Fondazione Arena di Verona

www.vicenzi.it

Dolcezza al femminile.

SEDE CEREA - Via Paride, 49


Tel. 0442.320257
Fax 0442.329562
www.cerbettoviaggi.it
gruppi@cerbettoviaggi.it

Lavoro, salute, motori, alimentazione, moda, spettacoli e tempo libero

Supplemento al numero odierno de LArena - Direttore Responsabile Maurizio Cattaneo - Consigliere Delegato Alessandro Zelger - Athesis SpA
- Stampa: Societ Editrice Arena Corso Porta Nuova, 67 (VR) Aut.
Tribunale C.P. di Verona n. 7 del 10/08/1948 - A cura di PubliAdige concessionaria della pubblicit Poste Italiana S.p.A. - Sped. in abb. Postale
D.L. 353/2003 (conv. In L. 27/02/2004 n46) art. 1, comma 1, DCB Verona

ALLINTERNO
MODA

DISEGNI FLOREALI O A RIGHE


PER I COSTUMI DELLESTATE

Con i primi timidi assaggi destate, le


ragazze sono gi pronte a sfoggiare
i nuovi costumi da bagno per essere
ammirate in riva al mare o a bordo piscina.
Il trend della stagione conferma stampe
floreali e fantasie. Di grandissima attualit
anche quelli a righe e tinta unita.
a pagina 9
MOTORI

SUZUKI BALENO STUPISCE


CON UN PROGETTO NUOVO

La nuova berlina compatta giapponese


strizza locchio ai giovani, senza
dimenticare i pi maturi. Lautomobile
disponibile in tre allestimenti con
motorizzazioni 1.2 DualJet oppure 1.0
BoosterJet.
a pagina 11
SALUTE

PELLE E UNGHIE IN ORDINE


CON CREME E MASSAGGI

Una formazione scientica


aiuta a trovare un buon lavoro
LE AZIENDE CERCANO FIGURE ALTAMENTE SPECIALIZZATE, SOPRATTUTTO IN AMBITO TECNOLOGICO

ORNELLA VANONI
STASERA A TEATRO

Nonostante qualche anno fa avesse


annunciato il ritiro dalle scene, la
signora della musica italiana ci ha
ripensato e ha ritrovato la voglia di
tornare in tour. Stasera sul palco
del Teatro Romano infatti attesa
Ornella Vanoni. Insieme a lei un
gruppo di musicisti deccellenza:
Piero Salvadori al violoncello, Bebo
Ferra alla chitarra e Roberto Cipelli al
pianoforte. Lo show si intitola Free
Soul e permetter alla voce della
Vanoni di muoversi su una scaletta
che spazia dal jazz alla bossanova,
senza dimenticare le radici soul
dellartista, i grandi successi che
hanno contraddistinto la sua carriera
e alcune chicche che da tempo non
vengono proposte nella dimensione
live.
a pagina 7

a pagina 3

WEEK END

MUSICA

Competizione e tradizione locale


domani alla Regata delle Bisse

Zucchero prenota lanfiteatro


per undici show a tutto blues

Domani, sabato 25 giugno, far


tappa a Bardolino la Regata
delle Bisse, la gara remiera ormai
diventata un appuntamento fisso
della programmazione estiva
lacustre. La manifestazione si
svolger in orario serale: alle
18.30 prevista la sfilata degli
equipaggi, mentre a partire
dalle 19.45 prender il via la
competizione. Levento sportivo
reso ancora pi suggestivo dalle
imbarcazioni utilizzate, realizzate
sul modello di quelle originali del
tempo della Serenissima.

Zucchero incontenibile. Adelmo


Sugar Fornaciari aggiunge una
nuova data, lundicesima, alla ua
permanenza in Arena. Il cantante
emiliano, per promuovere il
suo ultimo album, Black Cat
sar nellanfiteatro romano dal
16 al 28 settembre. In scaletta
sono previste le grandi hit del
cantautore e lomaggio di altri
cantanti. Lartista ha infatti
annunciato che sul palco saranno
in tredici, tutti musicisti della
grande scuola americana del
blues.

a pagina 5

Il compagno ideale per le vostre vacanze


SEDE CEREA - Via Paride, 49 - Tel. 0442.320257 - Fax 0442.329562
gruppi@cerbettoviaggi.it - www.cerbettoviaggi.it

Tutti i nostri viaggi sul sito

www.cerbettoviaggi.it
PROSEGUE TUTTI I GIOVED
IL SERVIZIO NAVETTA
PER LA CLINICA ODONTOIATRICA RIDENT.
PER INFORMAZIONI 0442-320257
Agenzia Viaggi Cerbetto
SEGUITE LE NOSTRE PROPOSTE

EVENTO 2016!!!

LAGO DI ISEO: Passeggiata sulle acque

Domenica 3 Luglio

BICICLETTATA da SAN CANDIDO a LIENZ

Domenica 3 Luglio

SAN CANDIDO. Alla scoperta della VAL PUSTERIA

Domenica 3 Luglio

LAGO DI ISEO: Passeggiata sulle acque

Sabato 9 Luglio

SERATA DESTATE a.. VENEZIA e ISOLA di BURANO

Domenica 10 Luglio

Domenica destate a ..ORTISEI

Domenica 17 Luglio

52,00

ALIMENTAZIONE

UN BARBECUE PERFETTO
IN OTTO SEMPLICI MOSSE

Meglio una griglia a legna o a gas?


giusto utilizzare il forchettone o meglio
una paletta? In otto semplici mosse
possibile allestire il barbecue perfetto
per una serata insieme agli amici, grazie
agli strumenti adatti, ma soprattutto con
carne di qualit.
a pagina 15

cerchi
lavoro?
ALLINTERNO TUTTE LE OFFERTE
DEI CENTRI IMPIEGO E DELLE
MIGLIORI AGENZIE INTERINALI

a pagina 7

I NOSTRI VIAGGI DI GRUPPO - VIAGGI di 1 GIORNO


Venerd 1 Luglio

Le mani, si sa, sono il nostro biglietto da


visita. Averle curate e in salute dimostra
attenzione per s e anche verso gli altri.
Creme emollienti, paraffina o manicure
con pietre calde permettono
di essere in ordine ogni giorno e in ogni
occasione.
a pagina 13

www.larenaffari.it

VIAGGI DI PI GIORNI
Dal 23 al 24 Luglio

Week end al LAGO dORTA e il treno panoramico delle


Centovalli
215,00

02 gg in pullman

Dal 28 al 31 Luglio

I tesori della CIOCIARIA Fiuggi, Abbazie e borghi


medioevali
395,00

04 gg in pullman

78,00

Dal 8 al 9 Agosto

I Castelli delle FAVOLE in Baviera

228,00

02 gg in pullman

35,00

Dal 13 al 15 Agosto

Le CASCATE del Reno e il LAGO di COSTANZA 450,00

03 gg in pullman

CASTEL THUN e SAN ROMEDIO - PRANZO INCLUSO

64,00 + bigl.

Dal 13 al 20 Agosto

08 gg in pullman

Domenica 24 Luglio

Domenica in montagna.. Il Lago di MOLVENO

35,00

TOUR della SPAGNA: BARCELLONA, MADRID, VALENCIA,


TOLEDO, AVILA e SEGOVIA
1.295,00

Domenica 31 Luglio

Biciclettata nelle Dolomiti: da CORTINA a CALALZO di CADORE

73,00

Dal 13 al 16 Agosto

PRAGA La citt doro

04 gg in pullman

Domenica 31 Luglio

SAINT MORITZ e IL TRENO del BERNINA EXPRESS

77,00

Dal 22 al 27 Agosto

Serata nel RUSTICO MEDIOEVO a CANALE DI TENNO

35,00

Meraviglie della POLONIA e VIENNA: Cracovia, Auschwitz,


795,00
Miniere di Wieliczka e Wadowice

06 gg in pullman

Sabato 6 Agosto
Domenica 14 Agosto

Le TRE CIME di LAVAREDO e il Lago di MISURINA

52,00

Dal 7 al 11 Settembre

La COSTA del CILENTO

710,00

05 gg in pullman

Domenica 14 Agosto

Una magica atmosfera. I CASTELLI dellALTO ADIGE

69,00

Dal 9 al 11 Settembre

03 gg in pullman

Luned 15 Agosto

Ferragosto nelle Dolomiti: SAN CANDIDO e il LAGO DI BRAIES

55,00

ROMA: Dalla citt antica alle Piazze barocche con Visita


320,00
dei MUSEI VATICANI

Sabato 27 Agosto

Serata nella cornice della laguna Veneziana: Crociera, Cena e ..Fuochi dartificio CENA INCLUSA

98,00

Dal 13 al 17 Settembre

FORTE dei MARMI: Il Mercato e la spiaggia dei VIP

45,00

COSTIERA AMALFITANA: Napoli, Pompei, Capri


e la REGGIA di CASERTA
695,00

05 gg in pullman

Domenica 4 Settembre
Domenica 4 Settembre

Le 5 terre: Un magnifico scenario ligure

70,00

Dal 17 al 18 Settembre

Week end a Lucca e le 5 Terre

02 gg in pullman

Domenica 11 Settembre

Sapore di sale a CERVIA

35,00

Dal 23 al 25 Settembre

LIsola di PONZA e gli incantevoli Borgi del Lazio 395,00

03 gg in pullman

Domenica 11 Settembre

STRESA e il Lago Maggiore

62,00 + bigl.

Domenica 25 Settembre

FIRENZE visita della citt culla del Rinascimento

63,00

Dal 24/9 al 1 Ottobre

08 gg / 7 notti

Sabato 1 Ottobre

OKTOBERFEST La Festa della Birra a Monaco di Baviera

65,00

CROCIERA con MSC MAGNIFICA Grecia classica, lIsola


di Mykonos e Dubrovnik. Incluso trasferimento a/r per il
595,00
porto di VENEZIA

69,00

EVENTO 2016!!!

43,00
52,00

495,00

199,00

LAREN@FFARI

Venerd 24 Giugno 2016

COUPON PER PUBBLICAZIONE GRATUITA

COME INSERIRE IL TUO ANNUNCIO


VIA MAIL annunci@larenaffari.it
UTILIZZA *
VIA FAX
E
DIC
IL CtuO
o annuncio

ATTENZIONE! Il servizio telefonico per la pubblicazione degli annunci


gratuiti non pi disponibile. Per la loro pubblicazione utilizzare il coupon a lato.

Le nostre rubriche

(Specificando i dati personali e il n doc.)

045.9600233

INTERNET
PER POSTA LAren@ffari
C.so Porta Nuova, 67 - 37122 Verona
allindirizzo:

www.larenaffari.it

(Specificando i dati personali e il n doc.)

e il
verr pubblicato
pi VELOCEMENTE

Oppure consegnando questo coupon allo sportello PubliAdige C.so Porta Nuova, 67 (VR)
Il tuo annuncio gratuito sar pubblicato nella prima edizione raggiungibile.

Gli annunci privi dei dati personali o non leggibili e senza classe energetica non saranno pubblicati.

mercoled

(Specificando i dati personali e il n doc.)

Gli annunci su LAren@ffari sono gratuiti

Immobili Affitto Citt


Immobili Affitto Provincia
Immobili Industriali e Commerciali
Immobili Terreni e Rustici
Immobili Vendita Citt
Immobili Vendita Provincia

Lavoro

3a Baby Sitting /
Collaborazioni Domestiche
3b Lavoro a Chiamata
Part-Time Progetto
3c Lavoro Impiego Offerta
3d Lavoro Libera Professione Offerta
3e Lavoro Richieste
3f Prestazioni Professionali / Servizio

Indicare tipo annuncio:


NUOVO ANNUNCIO

1a
1a
1b
1c
1e
1f

ANNUNCIO GI PUBBLICATO
*CODICE .........................................................

Testo massimo 20 parole:

Motori

PER ESSERE PUBBLICATO LANNUNCIO IMMOBILIARE DI VENDITA DEVE AVERE LA

CLASSE ENERGETICA*
* obbligatorio

B C

D E F G

DATI ANAGRAFICI INSERZIONISTA

Cognome

Nome

Indirizzo

Cap e Citt

Tel. casa

Tel. cell.

Cod. Fiscale o Part. Iva

Nr. Carta didentit

Telefono (il numero di telefono cellulare deve sempre essere accompagnato da un numero di telefono sso)

Attivit / Prestazioni
2a Finanziamenti
2b Attivit Commerciali

4a
4b
4c
4d

Accessori Auto e Moto


Automezzi Usati
Moto e Cicli Usati
Nautica

Casa / Ufficio
5a
5b
5c
5d

Arredo
Antiquariato
Attrezzature
Elettrodomestici

Vacanze / Tempo Libero


6a
6b
6c
6d
6e

Alberghi / Pensioni
Campeggio
Hobby e Collezionismo
Sport Attrezzature
Viaggi

Corsi

7a Corsi Professionali
7b Lezioni

Compro / Vendo
8a
8b
8c
8d
8e
8f
8g

Abbigliamento
Animali
Audio Video, Telefonia, Foto Ottica
Computer
Oggetti Usati
Tutto Bimbi
Varie

Matrimoniali

Per la Pubblicit su questo inserto

PubliAdige

Luogo e Data di emissione del documento


Il trattamento dei dati personali si svolger
in conformit al D.Lgs 196/2003

Firma

venerd

IMPORTANTE

obbligo di legge che tutti gli annunci immobiliari di vendita, riportino l'indice di classe energetica
ai sensi dell'art. 13 comma 2-quarter del D.Lgs. 3 marzo 2011 n. 28

* 1g Immobili Vendita Lago


1h Immobili Vacanza Affitto e Vendite

*Gli annunci della rubrica 1h IMMOBILI VACANZA AFFITTO E VENDITE solo per le zone
fuori dal territorio veronese sono a pagamento (60 + diritto fisso e IVA per 4 mercoled)

per coloro che non svolgono attivit e/o servizi di natura commerciale

Immobili

Corso Porta Nuova, 67 (VERONA)


Tel. 045.9600200

PET-FOOD
CONCIMI E SEMENTI
ORTO E GIARDINO
PIANTE E FIORI RECISI
COMPOSIZIONI
PERSONALIZZATE E CONSEGNE
A DOMICILIO

MINERBE (VR) Via Santa Croce, 48


Tel. 0442 640137

TENDE DA SOLE PERGOTENDE TETTOIE IN LEGNO BOX AUTO


ZANZARIERE (nuove e riparazioni) TAPPARELLE, VENEZIANE

LAREN@FFARI

Venerd 24 Giugno 2016

Speciale Lavoro

Comunicazione pubblicitaria
a cura di PubliAdige

Una formazione tecnologica


aiuta a trovare un buon impiego
SECONDO LA SOCIET HAYS NEI PROSSIMI ANNI LE FIGURE SCIENTIFICHE SARANNO QUELLE PI RICERCATE DAL MERCATO

LINDAGINE

PI FLESSIBILIT
E FORMAZIONE

Secondo lo studio Future


People: Le postazioni di lavoro
nellera della trasformazione
digitale, Idc 2016, promosso
da Cornerstone On Demand e
condotto da Idc su un campione
di 1.352 professionisti di risorse
umane e business manager in
16 Paesi europei, ha evidenziato
come in Italia il 59% degli
intervistati si dica orgoglioso
del loro posto di lavoro e
disponibile a raccomandarlo.
Molti dei dipendenti italiani che
hanno risposto allintervista
hanno segnalato la possibilit
di attivit ricreative sul posto di
lavoro (67%), sistemi tecnologici
accessibili attraverso nuovi
dispositivi (69%) e postazioni di
lavoro flessibili (58%).

un acronimo che apre molte porte:


Stem. Sta per Science, technology,
engineering e mathematics, le quattro discipline che potrebbero salvare
il mondo del lavoro dalla carenza di
professionisti specializzati.
NUOVE OPPORTUNIT
Ne sono convinti gli esperti di Hays,
societ leader attiva da 10 anni in Italia nellindividuazione di profili di top
e middle management che, nellultimo numero dellHays Journal, evidenziano la necessit di promuovere
lo studio di queste materie, fin dai
primissimi anni di scuola. Negli ultimi
anni, la rapidit dellevoluzione tecnologica ha determinato unimpennata
nella richiesta di professionisti specializzati in ambito Stem. Secondo
lazienda il progresso digitale ha portato a una crescita esponenziale delle
opportunit lavorative che richiedono

Per i cacciatori di
teste fondamentale
incoraggiare lo studio
di queste discipline
sin dalla tenera et
competenze sempre pi specialistiche che la forza lavoro globale non
in grado di soddisfare. Da qui la necessit per imprese, governi e scuole
di collaborare al fine di individuare
soluzioni efficaci per colmare questo
gap, garantendo una crescita economica costante.
Secondo Hays, fondamentale incoraggiare lo studio di queste discipline
fin dalla tenera et. Se le materie Stem
venissero presentate in maniera coin-

volgente ai bambini, gi sui banchi


di scuola, si potrebbe generare in
loro interesse e curiosit, favorendo
terreno fertile per la scelta in futuro
di determinati percorsi professionali.
Cercare di coinvolgere i ragazzi negli
anni della scuola superiore potrebbe essere gi troppo tardi perch, a
quellet, si sono gi fatti unopinione
di massima sul loro futuro e sulle materie che non vorrebbero pi studiare.
La soluzione ideale sarebbe quella di
avvicinare i bambini alle discipline e
alle carriere Stem fin dai primi anni di
formazione, sfruttando poi la scuola
secondaria per rafforzare gli schemi
di apprendimento in vista degli anni
universitari. Lo sforzo deve essere
molteplice: i docenti devono ispirare
ed educare, le aziende devono coinvolgere le scuole e le istituzioni inserire e promuovere le materie Stem nei
programmi scolastici.

OSSERVATORIO VENETO

Sgravi fiscali, boom di assunzioni


Gli sgravi fiscali rilanciano le assunzioni anche in Veneto. Secondo i dati dellOsservatorio di
Veneto Lavoro sugli effetti della
Legge di stabilit e del Jobs act
hanno sulle dinamiche occupazionali, lo scorso anno, su un totale di 211.659 assunzioni e trasformazioni a tempo indeterminato effettuate in Veneto, pi
della met (117.394) hanno beneficiato dellincentivo introdotto dalla legge di Stabilit 2015,
che prevedeva un esonero contributivo fino a un massimo di
8.060 euro annui per tre anni.
Nella maggior parte dei casi lesonero contributivo ha interessato lavoratori con precedenti esperienze lavorative allinterno della stessa azienda: si tratta di 72mila persone, principalmente italiani e con un titolo di
studio superiore alla media, prevalentemente di imprese del settore del commercio e tempo li-

bero (18%) e del metalmeccanico (17%). Met avevano un contratto a tempo determinato che
stato trasformato in indeterminato, mentre altri 36mila sono
stati riassunti dopo aver avuto
con la stessa azienda precedenti esperienze lavorative. Sono infine 35.500 le persone che sono
state ricollocate e stabilizzate.

CENTINAIA DI OFFERTE

Scatta lora del lavoro stagionale

OPPORTUNIT

Da barista, a cuoco, gelataio


e addetto alle vendite, sono tantissime
le opportunit lavorative per i giovani
nei tre mesi estivi

Con lestate alle porte sono centinaia le offerte di lavoro per occupazioni stagionali.
Molto richieste le figure di barista,
cuoco, cameriere e addetto alle
pulizie nei locali pubblici e negli
impianti di ristorazione nelle localit di mare. Alta anche la richiesta di giovani patentati per prestare il proprio servizio nella conduzione di furgoni e auto per la consegna di generi alimentari.
Da non dimenticare gli addetti alle vendite e giovani banconisti
esperti nel preparare e servire gelati.

Auchan S.p.A. ricerca e selezione

Lazienda
Auchan Retail unazienda internazionale e multicanale, che riunisce tutti i format del commercio alimentare: ipermercati, supermercati,
prossimit, drive e e-commerce. Presente in 14 paesi con 300.000 collaboratori, Auchan Retail in Italia vede protagoniste le insegne di
ipermercati Auchan, supermercati Simply e drugstore Lillapois. Una nuova organizzazione unica, moderna, veloce e vicina al territorio,
supportata a livello centrale da Servizi condivisi che garantiscono nei processi pi velocit ed expertise e alle squadre la possibilit di
ampliare il perimetro di sviluppo professionale tra i diversi canali.
Lobiettivo di dare ai clienti la miglior risposta possibile qualunque sia il canale scelto, con squadre motivate e professionali.
Le nostre parole dordine sono: MODERNIT, VELOCIT, PERFORMANCE, RESPONSABILIT, PASSIONE, AZIONE, FIEREZZA.
Le ricerche

Ricerchiamo, per i nostri Ipermercati del Veneto:

- ALLIEVI CAPO REPARTO: Cerchiamo giovani Laureati dinamici e appassionati di commercio che saranno inseriti in un percorso formativo della durata di 6 mesi/1 anno, in cui saranno accompagnati da un
tutor nellapprendimento del mestiere, dalla gestione commercio al pilotaggio gestionale, passando per la gestione della squadra.
I candidati ideali possiedono con buone capacit organizzative, predisposizione al lavoro di gruppo, orientamento al risultato e al cliente e, soprattutto, lumilt necessaria a mettersi in gioco e ad imparare.
- CAPI REPARTO: cerchiamo laureati o diplomati con esperienza pregressa nel commercio da inserire come Capi Reparto. Principali responsabilit:
Commercio e servizio al cliente: Scelta della gamma di prodotti da offrire ai clienti, organizzazione delle manifestazioni promozionali, verifica della presentazione dei prodotti e supervisione
dellapprovvigionamento. Definizione prezzi di vendita e negoziazione locale di promozioni e/o attivit di merchandising.
Gestione: Responsabilit della redditivit del reparto/settore, pilotando il proprio conto economico per il raggiungimento degli obiettivi definiti analizzando lo storico ed effettuando valutazioni sul futuro dopo
averli condivisi con il proprio responsabile.
Risorse umane: Responsabilit di una squadra di collaboratori: organizzazione, motivazione e formazione con lobiettivo di garantire loro una giusta crescita professionale.
- CAPI SETTORE: cerchiamo professionisti del commercio alimentare o non alimentare da inserire nelle nostre squadre come Capi Settore.
Principali responsabilit:
COMMERCIO E SERVIZIO AL CLIENTE: garantisce la tenuta del settore e la qualit del servizio al cliente.
PIANIFICAZIONE E GESTIONE ECONOMICA: supporta i suoi Capi reparto nella definizione e nel raggiungimento di obiettivi commerciali sfidanti ed responsabile della redditivit del settore.
RISORSE UMANE: Responsabilit di una squadra di collaboratori: organizzazione, motivazione e formazione e sviluppo con lobiettivo di garantire loro una giusta crescita professionale.
I percorsi di sviluppo
Siamo unazienda meritocratica che crede molto nella crescita e nello sviluppo interno, infatti la carriera professionale in ipermercato si pu sviluppare in pi direzioni come: Capo Settore,
Controllo di Gestione, Responsabile Risorse Umane, Direttore Punto Vendita o passaggio presso le funzioni di staff in sede.
Come candidarsi
Gli interessati possono inviare un dettagliato curriculum vitae allindirizzo mail: segdir.bussolengo@auchan.it o consultando il nostro sito internet: www.auchan.it nella sezione LAVORA CON NOI.
Segnalando lautorizzazione al trattamento dei propri dati personali. Si ringraziano fin dora tutti coloro che invieranno la propria candidatura

LAREN@FFARI

Venerd 24 Giugno 2016


RAGAZZA 23enne cerca lavoro come badante, baby sitter, pulizie domestiche. Tel.
389.6379258 (22198)
RAGAZZA di origine srilankese
cerca lavoro come badante
24/24 con vitto e alloggio, zona
Verona. Tel. 329.6294869 (31154)

BORGO MILANO famiglia veronese referenziata cerca appartamento vuoto ultimo piano
con garage. Tel. 348.2266484

RAGAZZA italiana cerca la-

voro come collaboratrice domestica, pulizie, stiro, baby


sitter, disponibilit immediata. Massima seriet. Tel.
388.9390513 (8181)

G
BARDOLINO porzione rustico
cielo-terra/giardino/
piscina/tennis.
Telefonare
045.7211420

RAGAZZA Srilankese cerca la-

voro part time come badante,


collaboratrice domestica. Tel.
329.3773372 (22197)

RAGAZZO

srilankese cerca
lavoro giornaliero o notturno come badante, domestico, pulizie generiche. Tel.
380.1314432 (18328)

BARDOLINO LAGO ultimi


affitti appartamenti/ piscina/brevi periodi. Telefonare
045.7211420

CEDO attivit di Toelettatura


animali domestici, attrezzata
con postazione di lavagggio
self service. Unica in zona.
Mq. 40 con bagno e antibagno. Tel. 388.1208676

35ENNE a Verona da 15 anni,

cerco lavoro badante 24/24h,


collaboratrice domestica fissa o part time, baby sitter.
Anche fuori Verona. Ottima
lingua italiana, referenze. Tel.
327.2040654 (8136)

40ENNE

automunita cerco
lavoro come badante, collaboratrice domestica, operaia
generica, con esperienza,
massima disponibilit e seriet. Tel. 334.5261890 (25289)

43ENNE badante cerco lavoro

posto fisso 24/24, esperienza


decennale. Tel. 340.8380790
(31140)

40ENNE cerca lavoro come

lavapiatti, cameriera ai piani,


collaboratrice domestica, assistenza anziani, pulizie anche in hotel, massima seriet
in zona Peschiera del Garda, basso lago di Garda, alto
Mantovano. Tel. 349.7545998

(43991)

39ENNE italiana, di San Martino B.A. cerca lavoro di pulizie, massima seriet. Tel.
328.6980105 (6284)
55ENNE moldava seria con
esperienza cerca lavoro come
badante, assistenza anziani
24h, ottima conoscenza lingua italiana e referenze. Attestato di assistenza malati
alzheimer. Tel. 327.4566153
(37776)

40ENNE srilankese, referen-

ziato con patente B cerca


lavoro come badante, collaboratore domestico, custode,
autista. Tel. 380.9086740 (5710)

47ENNE

srilankese
uomo,
cerca lavoro come badante
e pulizie, domestico. Buona conoscenza italiano. Tel.
329.1380695 (7061)

25ENNE

venezuelana cerca
lavoro collaboratrice domestica, badante, baby sitter. Tel.
392.5971820 (7948)

REFERENZIATA
seria con
esperienze lavorative cerca lavoro dalle 18 in poi: assistenza anziani - notturna,
preparare i pasti, pulizie. Tel.
327.2439637 (15212)

Legnago - Via Mattei, 9 - Cell. 349 7343944

SIGNORA 40enne cerca lavoro

come badante notturna. Tel.


389.0582560 (5683)

SIGNORA 53enne seria con


ASSISTENZA anziani, esperta

e referenziata, ottima conoscenza italiano e attestato


per assistenza malati alzheimer, disponibile pomeriggi,
serale/notturno anche sabato
e domenica presso privati,
casa di cura, ospedali. Tel.
329.0486212. (13278)
ASSISTENZA anziani italiana

referenziata con esperienza


ventennale nel settore geriatrico. Disponibile per la zona
del Basso Veronese con referenze cerca lavoro. Tel.
329.3625519 (484)
BABY SITTER da 10 anni in

Italia, buona conoscenza


italiano, cerca lavoro. Tel.
320.3418068 (31162)
BADANTE disponibilit 24 su

24, giornaliera o notturna cerca lavoro. Tel. 340.8910967


(7306)

BADANTE

pulizie generiche
e domestiche, lavapiatti, con
patente B cerca lavoro part e
full time, giorno e notte. Tel.
320.6945140 (22135)
BADANTE stiro, pulizie, aiuto

cuoca, operaia cerco lavoro.


Tel. 340.3904146 (7949)
BULGARA 60enne cerca lavoro come badante, referenziata. Tel. 328.0757398 (31159)
CERCO lavoro come badante,

collaboratrice domestica, pulizie. Tel. 324.8472030 (6939)


CERCO lavoro come badante,
di giorno, 24 su 24, anche collaboratrice domestica zona
Verona citt, disponibile da
subito. Tel. 338.1859822 (17290)
CERCO lavoro come stiro, assistenza anziani, pulizie. Tel.
351.2851695 (7575)

COLLABORATRICE domestica

italiana 53 anni automunita,


anche assistenza anziani, Verona, Grezzana, Cerro, San
Martino. Tel. 320.4815860 (8140)
COPPIA srilankese referenzia-

ta, cerca lavoro anche separatamente, possesso di patente


B. Tel. 380.3760707 (10543)
INFERMIERA straniera automunita cerca lavoro come
assistenza anziani giorno/
notte ospedaliera, stiro, aiuto
pasti. Massima seriet. Tel.
320.8634542 (16021)
ITALIANA 59enne, referenzia-

ta con esperienza malati di


alzheimer cerca lavoro come
assistenza anziani o pulizie,
ampia disponibilit di orario,
patente B. Tel. 347.1552350
(17876)

ITALIANA 40enne seria con

esperienza cerca lavoro, pulizie appartamenti, collaborazione domestica, zona Golosine, Santa Lucia, centro.
Disponibilit immediata. Tel.
346.3618254 ore pasti (17053)
ITALIANA seria, disponibilit
immediata cerca lavoro come
badante a tempo pieno o parttime, (zona Parona e Valpolicella). Tel. 346.3000360 (4903)
ITALIANO cerca lavoro come
assistente e collaboratore famigliare a tempo pieno anche
notturno, disponibile a trasferimenti, referenziato, massima
seriet, disponibilit immediata. Tel. 348.9304893 (5551)
LAUREATA in Pedagogia ma-

drelingua russa e rumena,


perfetto italiano, cerca lavoro
come baby - sitter. Disponibile
per aiuto compiti. Zona Verona. Tel. 349.0886861 (22846)

esperienza,
cerca
lavoro
come collaboratrice domestica, badante, pulizie, baby sitter. Tel. 366.8011331 (10429)

SIGNORA 52enne seria e referenziata cerca lavoro come


assistenza anziani, collaboratrice domestica, stiratura,
pulizie, baby sitter. Disponibile
pomeriggio - sera - notturni.
Tel. 388.7979612 (7518)
SIGNORA distinta cerca lavoro come assistenza signore
anziane nel vivere quotidiano.
Tel. 349.6661644 (4433)
SIGNORA infermiera referenziata moldava 53 anni cerca
lavoro come badante. Tel.
324.8652471 (12452)
SIGNORA italiana automunita

cerca lavoro come collaboratrice domestica e stiro zone


Borgo Venezia, Valpantena, S. Michele, Stadio. Tel.
349.8013251 (18066)

SIGNORA italiana cerca lavoro come stiro per le zone di


Raldon, S. Giovanni Lupatoto,
Campagnola e limitrofi. Tel.
328.8253144 (16959)
SIGNORA italiana plurireferenziata, automunita, seria e precisa, offresi come collaboratrice domestica o stiro per zona
Verona o vicinanze. Tel. ore
pasti 389.5965559 (8123)
SIGNORA italiana referenziata

con esperienza, automunita,


disponibile come baby-sitter,
eventualmente anche sabato
e domenica zona Verona est.
Tel. 349.7925244 (21760)

SIGNORA italiana seria cerca

lavoro assistenza ospedaliera


anziani, aiuto pasti, sostituzione vacanze o come collaboratrice domestica e stiro. Tel.
366.2024653 (14816)

SIGNORA

italiana seria e
referenziata cerca lavoro
come collaboratrice domestica al mattino 4/5 ore. Tel.
340.5834584 (5572)

SIGNORA

italiana veronese
cerca lavoro come assistenza
anziani e malati, con esperienza presso istituti ospedalieri.
Tel. 338.7910822 (17150)

SIGNORA

polacca 51enne
referenziata, cerca lavoro di
giorno come badante, assistenza anziani, collaborazione domestica, pulizie.
Zona Verona o dintorni. Tel.
320.0290357 (3629)

SIGNORA referenziata e seria

cerca lavoro come domestica


o stiro in zona Borgo Trento o
Avesa, il luned o marted mattina 3 ore. Massima seriet.
Tel. 045.8006771 (7100)

SIGNORA seria, esperta, referenziata cerca lavoro di


assistenza anziani presso famiglie, notturna dalle 20 fino
alle 7 del mattino oppure dalle 8 alle 13.00. Zona Valpolicella/Verona o limitrofi. Tel.
329.8827926 (31135)
SIGNORA veronese seria affidabile referenziata cerca
lavoro come badante, babysitter, collaboratrice domestica, assistenza anziani anche
part-time automunita. Tel.
366.4948723 ore pasti (9783)
SRILANKESE 49enne cerco
lavoro come badante, domestica, anche orario notturno, da 10 anni in Italia. Tel.
389.1334579 (17999)
SRILANKESE 49enne cerco
lavoro come badante e coll.
domestica, uomo/donna, residente a Verona, da 7 anni in
Italia. Tel. 389.1334575 (22201)
SRILANKESE
37enne con
esperienza e patente referenziata cerca lavoro come pulizie, stiro, assistenza anziani,
baby-sitter. Buona conoscenza italiano e inglese. Massima seriet. Disponibilit immediata. Tel. 327.6353561 (1912)
SRILANKESE 40enne in Italia
da 3 anni, parlo italiano, cerco lavoro come baby-sitter,
badante o domestico, part
time o 12 ore giornaliere. Tel.
324.9917544 (16118)

ALDIA

Cooperativa Sociale
operante dal 1977 nellambito dei servizi educativi e
ricreativi rivolti ai minori offre
opportunita di lavoro per la
gestione delle attivit ludico
ricreative dei centri estivi a Verona da giugno ad agosto. La
proposta rivolta a diplomati/
laureati in discipline psicologiche, pedagogiche, scienze
delleducazione, scienze infermieristiche, scienze motorie,
psicomotricisti, qualficati oss.
Per informazioni e invio curriculum: email: cer-vr-aldia@
libero.it - cell: 3931680100 fax: 0382525614 (8236)

AZIENDA artigiana di Isola della Scala, cerca manutentore


meccanico con esperienza,
con conoscenza delle macchine utensili tradizionali e
sistemi di saldatura, capacit
di lettura del disegno tecnico, preferibilmente madrelingua italiana e solo zone limitrofe. No Prima Esperienza.
Inviare curriculum per mail:
geoproget.meccanica@alice.
it o per mezzo fax al numero
045.6631025 solo orari ufficio
(8237)

SIGNORA moldava 55 anni

cerca lavoro come badante


24/24, con esperienza. Tel.
329.7052252 (18324)

CENTRO sociale cerca telefonisti anche pensionati. Tel.


045.500946 dopo le 15 (8238)

LAREN@FFARI

Venerd 24 Giugno 2016

Speciale Weekend

Comunicazione pubblicitaria
a cura di PubliAdige

A Bardolino la Regata delle Bisse


Una sfida dalle grandi tradizioni

A VALEGGIO

A GARDA

IL BELLO DEL VINTAGE


NELLE VIE DEL CENTRO

FESTA DELLE FATE:


ATMOSFERA MAGICA

LA COMPETIZIONE NON SOLO UNA GARA, MA SI TRASFORMA IN UNA VERA E PROPRIA FESTA DA VIVERE SUL TERRITORIO
Un sabato allinsegna dello sport e
della tradizione, in uno dei paesi pi
belli tra quelli che si affacciano sul lago. Domani, sabato 25 giugno, fa infatti tappa a Bardolino la Regata delle
Bisse, la gara remiera ormai diventata
un appuntamento fisso della programmazione estiva lacustre.
La manifestazione si sviluppa in orario
serale, come da tradizione per la tappa
che si svolge in questo comune: alle
18.30 infatti prevista la sfilata degli
equipaggi, mentre a partire dalle 19.45
prender il via la competizione.
APPUNTAMENTO ATTESO
Come succede ormai da anni, tantissimo pubblico accorrer in riva al lago
per vedere gli equipaggi darsi battaglia. Ma anche per respirare quellatmosfera antica e suggestiva che si
respira durante tutto lo svolgimento di
questa competizione davvero unica e
intorno alla manifestazione si sviluppa una vera e propria festa. La Regata delle Bisse vede la partecipazione
di imbarcazioni storiche, realizzate
proprio secondo il modello di quelle
dellepoca della Repubblica Veneta,
in grado di affascinare non solo gli
appassionati, ma anche le nuove generazioni.
Inoltre, la regata e tutto ci che vi gira
interno sono legati indissolubilmente alla storia e alla cultura locale. Dal
1548, infatti, le regate accompagnano eventi storici molto importanti per
il Lago di Garda. Le bisse, poi, sono
imbarcazioni particolarissime: vere e
proprie evoluzioni di imbarcazioni
da pesca a fondo piatto da governare
attraverso la voga alla veneta, hanno
una lunghezza di 10,40 metri e sono
larghe 0,65. Possono contare su quat-

Oltre 100 espositori nella


splendida cornice di piazza
Carlo Alberto di Valeggio sul
Mincio animano il tradizionale
mercatino dellantiquariato, in
programma anche questo mese
nella giornata di domenica 26
giugno. Un appuntamento in grado
di richiamare sempre un grande
numero di appassionati, alla ricerca
delloggetto in grado di arricchire
la propria collezione, ma anche di
semplici curiosi che si divertiranno
a passeggiare e, perch no, fare
qualche acquisto, tra mobili antichi
e di modernariato, stampe, tappeti,
monete, volumi, porcellane, vestiti
e tanto altro.

I componenti delle squadre dovranno remare


secondo il metodo antico della voga veneta:
in piedi, in avanti e col volto rivolto verso la prua

A SANTANNA DALFAEDO

tro remi lunghi 4,50 metri, costituiti


da un solo pezzo cilindrico con unestremit foggiata a pala. Per quanto
riguarda la voga veneta, invece, questa prende il nome dal modo di remare
dei veneziani e dei pescatori del Lago
di Garda, che vogavano in piedi e in
avanti, con il volto rivolto verso prua,
alla maniera dei Fenici e di molti altri
uomini venuti dopo di loro.

Unire in un solo evento il piacere


dellescursione, dello stare insieme e delle ricchezze enogastronomiche del territorio: questa la
ricetta del successo della Malgalonga, in programma domenica
a Fosse di SantAnna dAlfaedo.
Una manifestazione che, giunta
questanno allottava edizione, riesce sempre a richiamare un vastissimo numero di partecipanti.
Lescursione enogastronomica si
svolge infatti lungo un percorso di
dieci chilometri tra le malghe della Lessinia, immersi in un splendi-

TAPPE IN PI COMUNI
La storia della nuova Regata nasce
invece nel 1967, quando un gruppo di
amatori entusiasti di Gargnano, un paese a circa 50 chilometri da Sirmione,

decise di ridare vita alle competizioni.


Con grande successo, visto che oggi
alla Regata delle Bisse aderiscono ben
14 comuni del Lago di Garda e dIseo,
con un totale di venti imbarcazioni.
Le competizioni che, oltre a Bardolino, si svolgono anche a Garda, Torri
del Benaco, Gargnano, Peschiera del
Garda, Rivoltella, Cassone e Lazise,
prendono il via a giugno per concludersi solo ad agosto. Limbarcazione
vincitrice del campionato ottiene come trofeo la Bandiera del Lago e ai
migliori rematori viene riservato lonore
di sfilare a Venezia sul Canal Grande
durante la Regata Storica.

2 Goalkeepers
Summer School
Fino all8 luglio
presso il campo sportivo
di San Pietro di Legnago.
Nei giorni di Lun - Merc - Ven
dalle 17.30 alle 19.30
Un campo estivo dedicato
esclusivamente ai portieri di calcio,
maschi e femmine nati
dal 2000 al 2008, che vogliono
perfezionare la loro
tecnica divertendosi.

QUOTE DI PARTECIPAZIONE
3 Settimane

150 euro

2 Settimane
105 euro
anche non consecutive
1 Settimana

55 euro
Per informazioni:
Marco 347.9811636
Emiliano 348.3425537
http://mesport.altervista.org
scuolaportieriverona@gmail.com

Malgalonga, camminata gustosa


do paesaggio naturale e potendo
assaggiare alcuni dei prodotti locali gustosi e genuini che rendono davvero speciale questa zona
del Veronese.
La partenza prevista per le ore 9
dal Campeto di Fosse: qui i partecipanti verranno divisi in gruppi
e varr consegnato loro il bicchiere e i tagliandi che daranno diritto
alle varie degustazioni.
E, nel caso fosse previsto maltempo, nessun problema: la Malgalonga si svolger infatti anche
in caso di pioggia.

Un grande evento in stile fantasy,


con tante iniziative in grado di
coinvolgere i piccoli, ma anche
gli adulti. la Festa delle Fate
che andr in scena domani e
domenica, 25 e 26 giugno, a
Garda, sul Lungolago Regina
Adelaide. Due giornate allinsegna
della magia e della fantasia,
ognuna con uno specifico tema:
domani tocca a Il signore degli
anelli, mentre domenica il filo
rosso sar il celebre mago Harry
Potter. Nella stessa giornata si
svolger anche il raduno dei
cosplayer, che interpreteranno
i pi celebri personaggi di film,
cartoni animati e saghe fantasy.

VINO E... TEATRO

Si concludono questo weekend


gli appuntamenti con Buon
vino fa buon teatro, la rassegna
che si svolge a San Pietro in
Cariano e che ha il suo punto
di forza nel presentare serate in
cui vengono abbinati spettacoli
teatrali e degustazioni di vini.
Il gran finale previsto per
domani, sabato 25 giugno, alle
21, allazienda vinicola Fratelli
Farina di Pedemonte, in via Bolla
11. Sul palco il Gruppo popolare
La Resela sar impegnato in E
ho messo su fameja.

LAREN@FFARI

Venerd 24 Giugno 2016

CERCASI in zona Sommacam-

AMMINISTRATIVO

pagna, impiegata commerciale con conoscenza lingue


inglese, francese o tedesco
con esperienza, disponibile a
trasferte, allegare foto. Scrivere a Publiadige casella n. 51 37100 Verona (8239)

AUTISTA cerca lavoro in Ve-

rona e provincia patente B


oppure anche come addetto
al servizio di portineria aziendale, anche notturno. Tel.
347.0681119 (10819)

(8241)

AUTISTA cerca lavoro presso

PRIMARIA Azienda metalmec-

aziende o privati con pat. c, d


+ cqc e kb, massima seriet.
Tel. 347.0531134 (36395)

canica di Verona ricerca perito meccanico per inserimento


nel proprio ufficio tecnico.
Richiesta ottima conoscenza
lingua inglese scritta-parlata.
Scrivere a PubliAdige casella
n. 50 - 37100 Verona. (8242)

RISTORANTE

FRANZISKA-

NERSTUBEN a Bolzano cerca

cameriere/a con buona conoscenza del tedesco a part time


o a tempo pieno. Buona retribuzione. Offresi alloggio. Prego inviare il curriculum: info@
franziskanerstuben.com (8244)
SOCIET di consulenza brevet-

tuale cerca addetta alla segreteria, full time, con esperienza


ufficio brevettuale, buon inglese,
uso pc e contabilit. Sede di lavoro Verona. C.V.: segreteria2012@
virgilio.it (8245)
STUDIO COMMECIALISTI VERONA CENTRO ricerca personale

tempo pieno esperto settore


consulenza del lavoro e gestione libri paga. Inviare curriculum a: selezione.impiegati@
aol.com (8246)
STUDIO Commercialisti ricerca contabile esperienza contabilit ordinaria e bilanci, luogo di lavoro Verona Scrivere
a: officestudio2014@gmail.com (8247)
STUDIO NOTARILE di Verona

cerca personale esperto. Mail:


veronacentro@yahoo.com (8248)

AUTISTA italiano, ex padron-

cino e affidabile esperienza


ventennale patente C con cqc,
esperienza muletto e transpallet, cerca qualsiasi lavoro purch serio. Tel. 336.946176 (15193)

AUTISTA

ALLEANZA Assicurazioni Spa

seleziona Intermediari Assicurativi per Verona e provincia.


Sei dotato di buona capacit
relazionale e di una spiccata
sensibilit commerciale? Vuoi
lavorare in una grande Azienda in grado di offrirti un portafoglio clienti ed il costante supporto di professionisti esperti?
Alleanza Assicurazioni pronta ad investire nella tua formazione e crescita professionale
e ad offrirti interessanti guadagni, con differenti opportunit di carriera. Se hai queste
caratteristiche e stai cercando
lavoro invia il tuo curriculum
vitae a:veronatre.job@alleanza.it - o chiama 045.8341197
(8250)

44ENNE attualmente in mobilit, esperienza di 7 anni


come commessa settore abbigliamento accessori cerca
seria occupazione anche per
sostituzione ferie estive. Massima seriet. Disponibile curriculum vitae tramite mail. Tel.
347.6844350 (7354)
50ENNE cerca come autista,

consegne, aiuto magazziniere, varie (disbrigo pratiche).


Tel. 345.1207739 (7250)
26ENNE cerca lavoro come

cameriera, aiuto cuoca, pulizie, baby-sitter, badante,


vendita frutta/verdura. Tel.
389.6846869 (30591)
60ENNE dinamico, referenzia-

to massima seriet, con attestato guida muletto, patente B,


cerca lavoro come guardiano
notturno. Tel. 340.0065816
(18891)

53ENNE diplomato e libero da


impegni familiari, cerca lavoro
come custode, guardiano o
portiere a Verona o zone limitrofe, disponibile da subito.
Tel. 340.4112587 (3334)
35ENNE italiana diplomata in

ragioneria cerca lavoro come


impiegata zona San Giovanni Lupatoto e limitrofi. Sgravio contributivo INPS in caso
di assunzione. Disponibilit
sia part-time che full-time.
Esperienza in Studio Legale
e Azienda. Tel. 345.0799799

(17919)

50ENNE libero da impegni fa-

migliari cerca lavoro come


autista, con patente B. Tel.
347.0681119 (8034)

40ENNE

referenziato
con
esperienza cerca lavoro come
custode con o senza alloggio,
disponibile per tutto il nord
Italia, massima seriet. Tel.
327.4657944 (1874)

Fulvios
Drink

ADDETTO marketing e coor-

dinatore editoriale, madrelingua inglese, pluridecennale


esperienza, doti comunicative
e di leadership, esperto nella
produzione di supporti al marketing retail, e nel copywriting
web, anche per siti di e-commerce. Ricerco impiego stabile a Verona citt. Solo full time.
Massima seriet e professionalit. Tel. 392.5572525 (18307)

AIUTO-PANETTIERE e pasticcere molto volenteroso cerca


lavoro, disponibile anche altri
lavori, massima seriet. Tel.
340.8390393 (7232)
AMMINISTRATIVA trentennale
esperienza contabilit generale, prima nota, banche, liquidazione Iva, home banking,
uso pc, cerca lavoro zona
Verona e limitrofe, segreteria
o data entry presso studi medici o centri. Front/back office.
Assunzione con la legge jobs
act. Disponibilit immediata.
Tel. 349.7599939 (12126)

Consegna a domicilio settimanale

AUTISTA patente, de. cerco

lavoro come autista pullman


munito di patente de+cqc
trasporto persone, carta del
conducente, esperienza 10
anni. Massima seriet. Tel.
328.2096584 (8166)

AUTISTA pensionato verone-

se, automunito, pat. B., con


esperienza Italia/estero cerca
lavoro. Tel. 347.7432553 (15931)

AUTISTA veronese residente

zona Povegliano cerca lavoro


su motrice, autoarticolato o
autobus, munito di pat. cde,
adr, cqc e carta tachigrafica.
Tel. 349.0945700 (692)

BARISTA

esperienza caffetteria cerca lavoro diurno part


- time, no apprendista. Massima seriet. Tel. 347.4636689

(5796)

CAMERIERA da 10 anni in

Italia, buona conoscenza


italiano, cerca lavoro. Tel.
320.3418068 (31163)

con
provata esperienza cerca lavoro
zona Verona e provincia. Tel.
339.6577449 (16540)

guinnes

CERCO con urgenza lavoro


pulizie, cameriera ai piani,
aiuto cuoco oppure operaia
generica, anche badante. Tel.
349.1817484 (15928)
CERCO lavoro, valuto anche
con buoni lavoro o voucher,
zona Verona e limitrofi. Automunito. Tel. 368.3689271 (16501)
CERCO lavoro come autista

dal mese di settembre, cat. A


B C BE e CE massima seriet. Tel. 348.9122229 (7247)

hb

Vendita Acque Minerali


Bibite, Birre e Vini
San Giovanni Ilarione
Viale dellIndustria, 74 - Tel. 348 7465165

pat. B alimentari
per Verona e provincia, magazziniere, oppure addetto
mensa, cerca lavoro. Tel.
349.4649885 (17946)

CAMERIERE

di Rossi Fulvio

A&B ITALIA Azienda specializzata distribuzione articoli,


soluzioni e sistemi per ligiene e la sicurezza sul lavoro
seleziona: Agenti/venditori da
inserire su Verona, Vicenza e
province. Richiediamo predisposizione vendita e massima
seriet. Offriamo Provvigioni
top, premi e portafoglio clienti. Ricerca rivolta ambosessi
L.903/77 e L.125/91. Inviare
CV a: selezione@aeb-italia.it Indicando autorizzazione trattamento dati personali D.Lgs.
196/03 (8249)

CONIUGI italiani, lei cuoca e


pulizie, lui pensionato, manutentore cercano lavoro come
custodi (zona Verona e provincia). Tel. 347.7432553 (4904)

(18096)

sionaria cerca apprendista


meccanico. Inviare curriculum: info@mignolliauto.com

(8243)

(13550)

attestati di qualifica, maturata


esperienza in ambulatori-cliniche-punti pet, cerca lavoro
solo a tempo part-time dipendente Cnl. Tel. 349.8533162

OFFICINA meccanica/conces-

RE 045/6860077

CERCO lavoro in provincia di


Vicenza nel settore sicurezza vigilanza non armata. Tel.
347.0681119 (7963)

ASSISTENTE veterinaria con

MACELLERIA in Verona centro


cerca personale con esperienza disosso e/o servizio al banco. Informazioni e curriculum a:
macelleriaverona@gmail.com
- Tel. 3274419251 (8240)

PRIVATASSISTENZA VERONA
NORD, CERCA BADANTI 24
ORE E COLLABORATORI PER
SERVIZI DOMICILIARI DIURNI E
NOTTURNI. ZONE: CITT DI VERONA, VALPOLICELLA, CAPRINO E VAL DADIGE. TELEFONA-

contabile
con maturata esperienza, regime completo fatturazione,
Iva, banche, tributi, cerca lavoro solo in aziende Verona e
provincia, part-time. Massima
seriet. No studi commercialisti e similari. Tel. 339.2990795

CERCO lavoro come lavapiatti,

lavanderia, operaio generico


in fonderia o settore alimentare. Tel. 327.7162651 (11041)
CERCO lavoro come operaio

stampaggio plastica o tagliaerba. Patentato, disponibile


subito. Tel. 347.3932511 (5589)

kilkenny

CERCO lavoro come portiere


notturno in alberghi, portinaio,
cameriere di sala, autista con
patente KD, anche trasporto
turisti, con esperienza e conoscenza lingua inglese e tedesco. Tel. 389.0365012 (4529)

CERCO lavoro settore metalmeccanico, diplomato. Tel.


340.6552232 (17844)

CONTABILE 40enne pratica


pc, contabilit clienti-fornitori,
prima nota, banche e fatturazione cerca lavoro part-time
mattino presso azienda di San
Martino B.A. o limitrofe. Tel.
333.8967630 (688)
CONTABILE
amministrativa,
con maturata esperienza in
varie aziende settore commercio-industria - fatturazione, iva, banche - bilanci, cerca
serio impiego, esclusi commercialisti o similari, a tempo
part-time o full-time come dipendente a contratto Cnl. Tel.
349.8533162 (47441)
CONTABILE dazienda con
esperienza presso studio
commercialista e assicurazioni generali con mansioni
di cassa, contabilit, capacit
organizzativa, uso computer
cerca lavoro. Tel. 349.8041882
(18258)

CUOCA carne e pesce cerca lavoro anche part - time a


Verona e zone limitrofe. Tel.
349.2300371 (14026)
CUOCO italiano lunga espe-

rienza cerca serio lavoro zona


basso lago di Garda e provincia di Verona e Mantova, massima seriet, anche part-time.
Tel. 333.2000455 (16915)

CUSTODE o portinaio, inva-

lido civile, autosufficiente,


italiano, cerca lavoro parte
time orario pomeridiano. Tel.
340.9262033 (18067)

CUSTODI

ville o complessi
aziendali coppia veronese
cinquantenne offresi. Tel.
345.9755206 (7912)

DOCENTE universitaria, laureata in economia e commercio,


madrelingua russa e rumena,
perfetto italiano, esperienza
amministrativa, rapporti clienti
/ fornitori, cerca lavoro presso
societ che operano nellEst
Europeo. Tel. 349.0886861
(22834)

ELETTRICISTA impianti civili/

industriali, cerco lavoro anche


come saldatore filo elettrodo, disponibile da subito. Tel.
329.6230537 (2126)

ESPERTO in materia economica e dichiarazioni fiscali


(Mod. 730/Unico/Imu /Tasi/
Red, ecc) cerca lavoro anche
part-time presso ditta o studio
zona Verona e limitrofi. Tel.
347.7376773 (13574)
ESTETISTA 20enne con qualificazione e abilitazione estetica cerca lavoro come estetista. Tel. 348.9786281 (4836)
EX GUARDIA giurata cerca la-

voro presso aziende. Massima seriet. Tel. 347.0531134

(24697)

EXPORT commerciale, ventennale esperienza, conoscenza tedesco fluente, inglese


e spagnolo buoni, esamina
proposte di assunzione. Tel.
339.4123918 (3754)
GEOMETRA di Bussolengo
con esperienze settori legno,
lapideo e metalmeccanico,
pratico autocad, cerca lavoro,
libero subito. Tel. 045.7157160
(3617)

LAREN@FFARI

Venerd 24 Giugno 2016

Speciale Musica

Comunicazione pubblicitaria
a cura di PubliAdige

A Zucchero dieci non bastano:


ha aggiunto unaltra data in Arena
MAGNIFICA CORNICE DELLANFITEATRO SCALIGERO, DAL 16 AL 28 SETTEMBRE SI SUSSEGUIRANNO ANCHE TANTISSIMI OSPITI

A CASTELNUOVO

QUESTA SERA AL TEATRO ROMANO

Lanima libera di Ornella Vanoni


Una grande chiusura per la rassegna Verona Jazz 2016: sul
palco del Teatro Romano, questa sera, attesa infatti una delle voci pi belle e iconichedella
canzone italiana, quella di Ornella Vanoni. Insieme alla grande interprete lombarda un gruppo di musicisti davvero deccellenza: Piero Salvadori al violoncello, Bebo Ferra alla chitarra e
Roberto Cipelli al pianoforte.
Lo show si intitola Free Soul
e permetter alla voce della Vanoni di muoversi liberamente
su una scaletta che spazia dal
jazz alla bossanova, senza dimenticare le radici soul dellartista, i grandi successi che hanno contraddistinto la sua carriera e alcune chicche che da
tempo non vengono proposte
nella dimensione live. Laspet-

to pi emozionante del concerto senza dubbio il dialogo


verbale tra Ornella e il pubblico: a ruota libera, senza un copione scritto, racconta la libert dellanima in un confronto da
pelle doca.

CANTAUTORI DOC
TRIBUTO DE I FUTURA
AL GRANDE DALLA

Si apre il prossimo gioved, 30


giugno, la rassegna Note in
Villa 2016 ospitata a Palazzo
Cossali a Castelnuovo del
Garda. E lesordio di quelli
col botto: alle 21.15 sul palco
ci sar infatti la band I Futura,
impegnata nel concerto tributo
al grande Lucio Dalla. La band
propone un repertorio di 23
brani con speciali arrangiamenti,
per dare continuit e
perseverare la genialit
dellopera artistica musicale
dellindimenticato Lucio, con
il risultato di emozionare il
pubblico. Lobiettivo de I
Futura? Semplicemente quello
di far rivivere i momenti pi belli
della carriere di questo geniale
artista.

Non c due senza tre, dice il proverbio, mentre per Zucchero non c dieci
senza... undici. Adelmo Sugar Fornaciari ha infatti annunciato una data
aggiuntiva alla gi nutrita serie di dieci
concerti che lo vedranno impegnato
in Arena dal 16 al 28 settembre. Una
serie di show che gi si preannunciano ricchi di energia, grazie anche al
successo riscosso dallultimo album,
intitolato Black Cat. Un disco che
lo stesso artista, originario di Reggio
Emilia, ha definito un ritorno alle sonorit, alle atmosfere e alla spontaneit di Oro, Incenso e Birra, uno dei
lavori pi celebri e famosi della sua
carriera.
SCALETTA CON LE GRANDI HIT
Quanto agli show in Arena, Zucchero
non nasconde di avere in programma
sorprese per ogni serata: insomma,
non un concerto uguale ogni sera, ma

Il cantante ha gi
annunciato che ogni
sera si terr uno
spettacolo unico
e irripetibile
ben 11 show diversi, con tanti ospiti
insieme a lui sul palco. Quella allArena di Verona, che uno dei posti pi
belli al mondo in cui fare musica, una
sfida che mi stimola a non dare niente
per scontato, ha detto Zucchero presentando gli appuntamenti scaligeri.
Ogni sera sar affiancato sul palco
da un ospite speciale, per rendere ogni
concerto inedito e irripetibile. In scaletta ci saranno i brani che hanno caratterizzato la mia carriera. Ovviamente

dar molto spazio al nuovo album, ma


mi piacerebbe proporre anche canzoni che non suono da tempo e che
i fans apprezzano sui social network.
E se per i tanti estimatori di Zucchero
il conto alla rovescia gi iniziato,
certo che questi concerti saranno in
grado di attrarre anche gli amanti della
musica in generale, visto che Sugar
non intende lasciare niente al caso e
avere insieme a lui, sul palco, alcuni tra
i migliori musicisti al mondo. Sto lavorando per costruire una super band,
ha detto il cantante in una recente intervista. Non punto certo sugli effetti
speciali: non posso farmi lanciare in
cielo sopra lArena. Cos punto su musicisti di alto livello: gente di Memphis,
New Orleans, Nashville... Sul palco
saremo in 13 ha annunciato. E, per
vederli allopera insieme a Zucchero,
non si pu proprio dire che questa volta mancheranno le occasioni.

Stadio: da Sanremo a Verona

Una domenica allinsegna della


grande musica italiana, con il
gruppo che ha vinto lultimo
Festival di Sanremo: il 26 giugno,
sul palco del Teatro Romano,
arrivano gli Stadio. Il concerto,
inserito nella rassegna Cantautori
Doc, unoccasione unica per
vedere dal vivo una band che i
live live riesce ad esprimere il

suo meglio, grazie alla voce del


cantante Gaetano Curreri e a un
repertorio che si muove tra rock
e ballate poetiche. Caratteristiche
che emergono pure nellultimo
lavoro del gruppo bolognese,
lalbum Miss Nostalgia che,
trainato anche da Un giorno mi
dirai, il singolo vincitore sul palco
dellAriston, ha proiettato Curreri
e compagni ai piani alti delle
classifiche nazionali. Un album
che la summa del lavoro e delle
esperienze fatte fino a qui ha
dichiarato il frontman del gruppo
che, in trentanni di storia, pu
vantare collaborazioni eccellenti:
da Lucio Dalla, a Luca Carboni e
Vasco Rossi.

BAR OSTERIA
VERONA - VIA G. MARCONI 56

SABATO 25 GIUGNO dalle ore 19.00


ID07046

FESTA CERES

e INAUGURAZIONE PLATEATICO!

da gianni e albertina
ale
Loc izzato
at
m
i
l
c

Se vu
oi bere
e fare
uno sp fino
untino
vieni in
tavern
a la
Cas
vi prop a del vino
one
baccal anche trippe
e tan
,
te altre
specia
lit!
Vasto a
ssor tim
- CHIU
e
SO IL nto formaggi
LUNE
D -

PAMPURO - Sorg (VR)


Tel. 045.732.0020
casadelvino.pampuro@hotmail.it

DJ-SET.

BUFFET OFFERTO

Tanti omaggi esclusivi firmati CERES per tutti!!!


PAGINA FB:
AD MAIORA El bar de Verona
WhatsApp: 349 5489043

LAREN@FFARI

Venerd 24 Giugno 2016

GIOVANE veronese di anni 38,

automunito, iscritto regolare


alle categorie protette, cerca
lavoro centralino, data entry,
impiegato, lavori leggeri. Tel.
346.1398153 (10783)

IMPIEGATA 31enne con espe-

rienza segreteria e piccola


amministrazione cerca serio
lavoro dufficio full-time. Dimestichezza uso pc e principali
applicativi informatici, disponibilit immediata e massima
seriet. Tel. 349.8928169 (6469)
IMPIEGATA

amministrativa
40enne pratica pc, contabilit
cli-forn, prima nota, banche e
fatturazione cerca lavoro parttime mattino presso azienda
di S. Martino B.A. o limitrofe.
Tel. 333.8967630 (317)
IMPIEGATA amministrativa plu-

ridecennale esperienza lavorativa cerca serio lavoro part


- time o full - time, disponibilit
immediata anche per richieste da parte di studi medici e
negozi. Tel. 348.8820364 (1702)
IMPIEGATA

con pluriennale
esperienza settore commerciale - amministrativo, legale,
uso pc, disponibilit immediata a tempo pieno cerca serio
lavoro dufficio in Verona citt.
Tel. 045.503490 (5415)
IMPIEGATA da 12 anni studio

legale Verona automunita


seria inglese francese cerca
lavoro presso studio legale o
simili anche part-time mattino.
Tel. 340.5224159 (8277)
IMPIEGATA madrelingua russa

e rumena, perfetto italiano,


laureata in economia e commercio, esperienza amministrativa, rapporti clienti / fornitori, cerca serio lavoro. Tel.
349.0886861 (17651)
IMPIEGATA ventennale espe-

rienza settore commerciale,


disponibilit immediata a tempo pieno, cerca lavoro anche
come assistente alla poltrona,
iscritta liste di mobilit. Tel.
347.4676832 (37793)

IMPIEGATO amministrativo, ra-

gioniere, buon inglese, cerca


lavoro presso azienda seria,
disponibile anche a trasferte.
Tel. 349.4316964 (15211)

IMPIEGATO

con esperienza
pluriennale, autonomia contabile fino al bilancio, rapporti
con le banche, adempimenti fiscali, denunce, gestione
acquisti e contabilit di magazzino, cerca lavoro. Tel.
339.1685966 (3113)

ITALIANO

50enne, giovanile e dinamico, trentennale


esperienza nella ristorazione cerca lavoro come come
commis in cucina o sala. Tel.
335.7075620 (5714)
ITALIANO 55enne, massima
seriet, cerca lavoro serio e
onesto con disponibilit immediata, pat. b, patentino muletto. Tel. 349.1835413 (7974)
ITALIANO

cameriere
con
esperienza, conoscenza lingue e palmare, cerca lavoro.
Tel. 392.3394042 (8209)
ITALIANO cerca lavoro di ser-

vizio portierato diurno oppure


imbianchino, massima seriet, con disponibilit immediata. Tel. 320.6858108 (10456)
ITALIANO cerca lavoro ottimo

tedesco, conoscenze informatiche, requisito ex Rec, pat. c,


zona Lago. Tel. 349.4202410

MAGAZZINIERE

carrellista
uso Pink, pc, preparatore con
esperienza, impiegato madrelingua araba, perfetto francese e italiano, cerca lavoro, disponibilit immediata. Pat. B.
Tel. 346.7807848 (3129)

MAGAZZINIERE cerca lavoro

nel settore carico/scarico, pulizie, giardinaggio, cameriere,


come badante o come pulizie
condomini. Tel. 389.1797898

(15455)

MAGAZZINIERE

imbianchino,
cameriere, lavapiatti, volantinaggio cerca lavoro. Tel.
348.0328630 (7951)

MURATORE

pittore, operaio
generico cerco lavoro. Tel.
351.0127905 (7950)

NOTTURNO / diurno io sorvegliante di immobili, propongomi alto Lago Garda. Tel.


347.4839303. Anche localit
isolate monti Lessini. (8251)
OPERAIO aiuto cuoco, lavapiatti, pulizie cerca lavoro. Tel.
349.6168972 (3168)
PARRUCCHIERA esperta cerca

lavoro part - time. Tel. ore serali 392.4138502 (8688)

PIZZAIOLO con anni di esperienza su tutti i forni cerca lavoro, subito disponibile. Tel.
388.3686698 (4447)
PIZZAIOLO con esperienza
cerca lavoro. Tel. 342.6058197
(7905)

(2270)

ITALIANO
con esperienza
come cameriere, barista, pizzaiolo cerca lavoro fisso. Tel.
329.6449659 (8210)

PIZZAIOLO

con esperienza
cerca lavoro disponibilit immediata. Tel. 320.6418476
(30597)

dell83
diplomato cerca lavoro, anche
come bagnino piscine. Tel.
347.5628379 (38460)

PIZZAIOLO esperto e cuoco


base, cerco lavoro, specialit
impasto, disponibilit immediata, esperienza di 16 anni.
Tel. 329.8977037 (13367)

MAGAZZINIERE carrellista me-

PIZZAIOLO massima seriet

ITALIANO

talmeccanico di fonderia cerca con urgenza lavoro anche


coop. 24h. Tel. 340.4103343

(8606)

cerca lavoro, fine settimana anche serali, stagionale, valuta posto fisso. Tel.
333.4427103 (3019)

PIZZAIOLO pratico massima


seriet, italiano, cerca lavoro
anche serale. Tel. 330.610826
(29401)

RAGAZZA 27enne italiana, diploma tecnico laboratorio chimico (esperienza settore vino
in Italia, Nuova Zelanda, Australia) cerca lavoro, disponibilit a trasferte/trasferimenti.
Tel. 340.1863101 (7819)
RAGAZZA italiana cerca lavo-

ro come operatore call center,


addetta alla mensa, commessa, cassiera, addetta al rifornimento scaffali e ortofrutta.
Disponibilit immediata. Tel.
388.9390513 (8182)
RAGAZZO cerca lavoro come

carrellista, magazziniere, uso


transpallet elettrico, autista
consegna merce, lavapiatti.
Tel. 346.3166860 (18298)

RAGAZZO cerca lavoro come

magazziniere con esperienza,


logistica, pulizie generiche,
carrellista, settore turistico.
Tel. 320.8931612 (12774)

RAGAZZO italiano cerca lavoro

come giardiniere taglio zone


impervie siepi ecc., solo mattina. Tel. 349.4686198 (8127)

RAGAZZO Italiano in et di ap-

prendistato, motivato ricerca


lavoro come Cassiere/addetto
rifornimento scaffali di qualsiasi attivit commerciale anche
GDO. 1 esperienza lavorativa. Disponibilit immediata
su Verona e zone Villafranca/San Giovanni Lupatoto/
San Bonifacio/Peschiera. dal
Luned alla Domenica. Tel.
392.2092239 (7888)

RAGAZZO senegalese cerca

qualsiasi lavoro serio, anche


come operaio disponibile da
subito. Tel. 388.9052234 (2011)

RAGAZZO

srilankese cerca
lavoro giornaliero o notturno
come autista pat. A B C CqC,
domestico, portineria, in ristorante, pulizie generiche. Tel.
380.1314432 (10061)

RAGAZZO srilankese cerca la-

voro part time per pulizie, assistenza anziani, disponibilit


anche a lavoro notturno. Tel.
329.0682218 (7515)

RAGIONIERA con decennale


esperienza in contabilit, iva,
intrastat, black list, reportistica, gestione personale, valuta
proposte presso aziende. Tel.
393.8680499 (1640)
RAGIONIERE

53enne esperienza contabilit generale,


clienti, fornitori, iva, banche e
redazione bilanci cerca lavoro
a tempo pieno oppure parttime, disponibilit immediata.
Tel. 340.4112587 (3335)

RAGIONIERE da 13 anni in stu-

dio commercialista e amministrazioni condominiali disponibile da subito, cerco lavoro.


Tel. 346.0875872 (18027)

RAGIONIERE

pluriennale
esperienza contabile amministrativa, disponibile per alcune ore la settimana. Tel. dopo
ore 18.00 al 340.0546802 (17936)

RESPONSABILE

amministrativo finanziario e controller


esperto. Giovane dinamico
cerca lavoro presso azienda
seria, disponibile a trasferte.
Tel. 349.4316964 ore serali

SIGNORA cerca lavoro come

segretaria in studio legale Verona centro da 12 anni parttime pomeriggio automunita


cerca lavoro full-time / parttime mattina anche come segretaria studio medico, zone
Verona centro e Verona Est.
Tel. 340.5224159 (2934)

SIGNORA

offresi per pulizie presso imprese di pulizie, condomini e uffici. Tel.


349.6447993 (10695)
SIGNORE 53enne disoccupato cerca qualsiasi lavoro,
purch serio ed onesto. Tel.
340.4112587 (5414)
SIGNORE cerca lavoro in Verona e provincia come preparatore e verniciatore a spruzzo ottima esperienza. Tel.
347.0681119 (13232)
SIGNORE italiano cerca lavoro
come: magazziniere, operaio
generico, autista patente b,
con patentino muletto, attestato alimenti pi attestato antincendio rischio medio. Tel.
328.8411156 (20484)
SRILANKESE 18enne cerco
lavoro come aiuto cameriere, aiuto cucina, facchino di
albergo, conoscenza lingua
inglese. Tel. 329.2750796 (3937)

(5841)

RESPONSABILE di magazzino

con esperienza decennale nel


settore trasporti e logistica arrivi/partenze, anche notturno,
uso pc, cerca lavoro massima
seriet. Libero subito. Tel.
348.9304893 (12220)

RESPONSABILE di sala cer-

ca lavoro presso hotel, ristorante, pizzeria, full-time, per


servizio di cameriere per fine
settimana o part-time. Tel.
347.0531134 (39682)

SEGRETARIA 30 anni desperienza nel settore, commerciale / amministrativa / studio


legale, automunita, conoscenza inglese / francese cerca
serio lavoro come impiegata.
Disponibilit immediata. Tel.
340.5224159 (16405)

TEDESCO madrelingua, buon

inglese e francese, laurea


in matematica
qualifiche
in informatica, cerca lavoro
qualsiasi anche ad ore. Tel.
347.7263948 (11998)
VENDITORE commerciale con

ottime doti relazionali, predisposizione al contatto con il


pubblico, cerca lavoro da dipendente con auto aziendale.
Tel. 349.0945700 (9570)

4 CERCHI in lega speedline originali peugeot 106, misura 14


canale 6, fori 4 x100, in buono stato, privato vende a euro
300. Tel. 331.1490641 (8184)

1 GOMMA per trattore misura


5.50-16 usata, carcassa buona, con poco battistrada, privato vende 40 euro non tratt.
Tel. ore pasti o dopo le 19 al n.
347.0321530 (7834)
4 GOMME Michelin energy mi-

sura 205-55-16 due con il 70%


di battistrada ed altre due con
ancora il 50% privato vende
150 euro. Tel. ore pasti o dopo
le ore 19 al n. 347.0321530 (7835)
4 GOMME pari al nuovo, com-

plete di cerchi per Vw Polo o


Lupo 185/55/14 privato vende
Euro 200. Tel. 345.9540586
(17357)

3 GOMME Pirelli sc30 per vespa misura 3.50x10 due con


ancora 80% di battistrada
ed laltra al 60% privato vende euro 50 non tratt. Tel.
ore pasti o dopo le 19 al n.
347.0321530 (7831)
ALFA ROMEO e Alfetta pri-

ma e seconda serie privato


vende parafango posteriore
sinistro nuovo e originale rimanenza di magazzino. Tel.
334.1929570 (8194)
BARRE portatutto, marca Thule, per Peugeot 207, 3008 e
5008, valore 167 privato vende
a 83 Euro. Tel. 348.6577380
(1439)

BATTERIA auto Gm-Opel, ori-

ginale, usata solo due mesi,


da 50 ah 420 cca/en, acquistata a inizio anno, privato vende
Euro 55, adatta ad auto fino a
1200 cc. Tel. 340.7528737 (10914)
BATTERIA

rinforzata
per
autovetture, come nuova,
prezzo interessante privato vende. Tel. 045.547687 338.2581624 (16960)

CASCO da moto agv taglia


xs in buone condizioni privato vende ad euro 50,00. Tel.
345.2195262 (8196)

Otticoinfarmacia

Finalmente il 100% dellottica la trovi qui!!!


Finalmente anche dal tuo farmacista puoi avere gli occhiali su misura con le
migliori lenti e montature selezionate e garantite.
Lattenzione al cliente e la collaborazione di ottici qualificati
permette di avere in farmacia la massima qualit al miglior prezzo.
Occhiali 100% made in Italy per poter controllare e garantire direttamente la filiera.
Servizio di sostituzione per difettosit garantito al 100% oer due anni..
Laboratorio di montaggio controllato e centralizzato per tutta la rete
Otticoinfarmacia per garantire uno standard di qualit elevato.

Sconto del 40% sulle lenti italiane.


Montature tutte a Euro 75,00
Screening della vista gratuito, su appuntamento

Punti Vendita a Verona


Farmacia Soave Dott. Antonio

San Massimo - VERONA - Via S. Lucillo, 8


Tel. 045 8901470 - Fax 045 8904986 - www.farmaciasoave.it

Farmacia Giovanni XXIII

del Dott. Tinazzi Osvaldo


San Giovanni Lupatoto - Via C. Battisti, 27 - Tel. 045 8753667

LAREN@FFARI

Venerd 24 Giugno 2016

Speciale Moda

Comunicazione pubblicitaria
a cura di PubliAdige

Belle e intriganti anche destate


scegliendo il costume pi cool
PER IL 2016 LA NOVIT RAPPRESENTATA DAI SEMPRE PI APPREZZATI MODELLI CON STAMPE: PER DONNE BRIOSE
Il conto alla rovescia, in vista delle
vacanze, agli sgoccioli. Occorre resistere una manciata di settimane e
presto ci si ritrover distesi al sole, in
pieno relax: questo dunque il momento perfetto per andare alla ricerca
del costume da sfoggiare in spiaggia,
quello che meglio si adatta alle proprie forme e si accorda perfettamente
alla propria personalit. Ma quali sono le tendenze beachwear della stagione? Classica tinta unita o inconsuete variazioni cromatiche?

bicolor dallo stile anni 50, mentre le


varianti pi originali hanno motivi a tema floreale e astratto. Spazio anche a
bikini con fasce elastiche di sostegno
a righe, a costumi con coppe e motivi
sfumati su base nelle colorazioni scure pi classiche e a incantevoli novit
dallispirazione retr, con fantasia a
pois su base cromatica pastello abbellite da rouches e volants.
LA CLASSICA TINTA UNITA
La tinta unita, tuttavia, non smette di
attrarre per la sua semplicit: i bikini, in particolare, sono stati proposti
in unampia gamma cromatica, dalle
sfumature delicate del turchese e del
rosa fino alle tonalit pi eccentriche,
che dal magenta virano fino al verde
acqua. Tinta unita anche per i costumi interi, resi ancora pi intriganti dal
classico bianco o dal nero incisivo.

A RIGHE O A FANTASIA
Una delle maggiori novit, per lestate
2016, rappresentata dalla crescente affermazione dei modelli stampati,
creazioni briose e giovanili che accontentano i gusti di donne di ogni
et. I costumi con stampa sono pensati in versioni con fantasie a righe

GONNE OVER

Infinite e colorate, le gonne


lunghe costituiscono uno dei capi
preferiti dalle donne di ogni et.
Da sole, infatti, sanno ricreare
uno stile da gitana o dare vita a
look pi sofisticati: tutto dipende,
naturalmente, dal modello scelto
e dal carattere degli altri accessori
indossati. Tutti i maggiori marchi
di abbigliamento hanno proposto
nelle collezioni estive gonne dalla
lunghezza over. Le fantasie sono
quelle floreali.

Sughero, cuoio e tela si incontrano


per dare vita allintramontabile zeppa
Ha fatto il suo ingresso negli armadi
femminili nel corso degli anni Trenta,
quando lo stilista campano Salvatore Ferragamo, di fronte alla carenza
di materiali dovuta a rigido embargo
imposto nel 1935, aveva cominciato
a costruire la base delle sue calzature
con dei trucioli in sughero. Amatissime negli anni Sessanta e ancor di
pi nel decennio successivo, le zeppe continuano ad essere, anche oggi, un vero e proprio must. Slanciano

la figura e permettono di camminare


in maniera comoda anche a chi non
ama le altezze, le zeppe pi attuali
miscelano materiali diversi, come sughero, tela e cuoio.
ANCHE IN GOMMA
Anche i modelli con zeppa in gomma,
soprattutto nella versione bianca, si
stanno rivelando particolarmente apprezzatia da chi desidera un modello
sportivo e chic al tempo stesso.

Borse maschili mini o maxi


ma rigorosamente a tracolla
DISPONIBILI IN PELLE, VERA O ECOLOGICA, E IN TESSUTO
Possono essere indossate in mille
modi, lasciando le mani rigorosamente libere: proprio per la loro praticit, sono sempre di pi gli uomini
che non sanno resistere al fascino
delle borse a tracolla.
PER OGNI ESIGENZA
Per chi desidera andare sul classico,
il modello pi gettonato la tradizionale borsa a tracolla piatta, ideale
per inserire al suo interno il minimo necessario, quindi smartphone,
portafoglio e chiavi di casa. molto
utile se si ha intenzione di fare giri
brevi o anche lunghe passeggiate, in
particolar modo quando ci si trova in
vacanza. Nel caso in cui, invece, risulti essenziale portare con s qualche oggetto in pi, sono perfette le
borse pi capienti.

stampe. Non meno apprezzate sono le borse a tracolla in pelle, vera o


ecologica, durevoli e resistenti.
QUESTIONE DI TONO
Un consiglio? Meglio scegliere, per
la propria borsa, un colore neutro,
come il beige, il grigio e il blu, da
poter abbinare tranquillamente ad
ogni look.

I MATERIALI
Molto belle le borse in tessuto: su
questo materiale possibile realizzare varie applicazioni, lavorazioni e

SFUMATURE

Il bianco ha conquistato gli uomini


Bianco, bianco e ancora bianco:
la moda maschile dellestate 2016
vede in primo piano uno dei colori pi neutri del panorama cromatico. Numerose brand di alta moda hanno proposto candidi jeans
che sembrano cuciti addosso per
quanto sono stretti, da abbinare a
un trench color avorio, da indossare la sera se tira un filo di vento. Una t-shirt dai toni pi accesi,
e magari stampata, completa un
look minimalista e accattivante.

INCONFONDIBILE

La nascita di un glio
Il compleanno

La prima comunione

La promozione

Il fragore di un si

BUSSOLENGO - P.LE VITTORIO VENETO, 15


Tel. 045.6701077

S. Martino B.A. (VR) - Via S. Antonio, 18 - SS 11


Tel. 045 990955

BRESCIA - VIA BECCARIA, 21 - (PIAZZA - PAOLO VI)


TEL. 03044246

www.imaxparrucchieri.it

10
CASCO demijet nuovo moto
helmet h44 nero con banda
in pelle marrone, mis. s 5556, omologato ece 22.05 con
visiera parasole e sacca per
il trasporto privato vende 50
euro. Tel. 347.8863667 (8143)
CASCO moto Wemar xl 61

LAREN@FFARI

Venerd 24 Giugno 2016

autoOASI

MARIOTTI VINCENZO CRISTINI GIAMBATTISTA


SANTAMBROGIO DI VALPOLICELLA
(VR) - Via G. Matteotti, 3
Tel. 045 6862184 Fax 045 6884821
E-mail: info@autooasi.it

- SANTAMBROGIO V.P. -

privato vende a euro 40 oltre


a giubbino moto vera pelle,
nero, taglia media euro 70.
Tel. 340.2820547 (7570)
visiera integrale, taglia L, in ottimo stato, privato vende Euro
50. Tel. 349.3246978 (5783)
misura 195/60 R15 in ottimo
stato per Ford Fusion e Fiesta dal 2002 al 2007 privato
vende euro 160 trattabili. Tel.
335.8022071 (5506)

FIAT Stilo S.W anno 2005 jtd


km. 151.000 Euro 3.500. AutoOasi Tel. 045.6862184 (8107)

FORD Ghia nera 5 porte anno


1997 in ottime condizioni privato vende. Tel. ore pasti
338.1496228 (7705)

CASCO per moto Shark Rsf2

CERCHI in lega n 4 originali

FIAT Punto evo anno 2010 5


porte gpl guidabile da neopatentati euro 5.500. AutoOasi
Tel. 045.6862184 (8109)

DAIHATSU SIRION KM 66.000


ANNO 2007 EURO 3.950

per moto Spidy


Leather tg. 48 con fodera
estraibile, paraschiena e paragomiti, ottimo stato, privato
vende Euro 100, vera pelle.
Tel. 349.3246978 (5782)
GOMME 2 anteriori per tratto-

re goodyear, misura 6.00-16


privato vende a 100 euro. Tel.
ore pasti o dopo ore 19 al n.
347.0321530 (8154)
IMPIANTO a gas iniettato
completo, senza bombola,
privato vende Euro 200. Tel.
345.9540586 (4141)

HYUNDAI i20 5 porte gpl anno

2009 km. 97.000 Euro 5.900.


AutoOasi Tel. 045.6862184

OPEL TIGRA CABRIO 1.3 DIESEL


OK NEOPATENTATI EURO 4.500

MINI COOPER 1.6 DIESEL


ANNO 2010 EURO 9.500

PEUGEOT 2008 1.4 HDI KM 55.000


ANNO 2014 EURO 11.800

TUTTE GUIDABILI DA NEOPATENTATI

USATI A PARTIRE DA EURO 1.000,00

FINANZIAMENTI
RATEALI
RTO
PER L'INTERO IMPO

ORARI: dalle 9.00 alle 12.30 / dalle 15.00 alle 19.30 - SABATO APERTO SOLO MATTINO
AUTOCARRO Renault Megane

diesel 2008 bianca tagliandata Renault 300.000 km. freni


dischi frizione nuovi, ben tenuta, gomme neve, privato vende euro 1.800 non trattabili.
Tel. 333.2607360 (18315)

CAMION ribaltabili, furgoni


Mercedes, Volkswagen, tir anche refrigerati, mezzi dopera
3/4 assi, con rispettivi documenti, privato cerca da privato. Tel. 347.8627199 (8861)

MOTORE vespa 125 vnb4t tre

CERCO auto doccasione, usa-

CERCO alfa romeo alfetta giu-

marce, anni 60, revisionato


e rifatto tutto nuovo privato
vende euro 500 non tratt. Tel.
ore pasti o dopo le 19 al n.
347.0321530 (7829)

ta, prezzo modico, condizioni


decorose, pago eventuali tasse e/o tagliandi arretrati, gradito cambio automatico. Tel.
345.5899209 (6118)

N. 5 CERCHI originali Merce-

CERCO auto in regalo piccola

cilindrata, dal 1998. Massima


seriet. Tel. 349.0886861 (17653)

CERCO solo da privato 1 Pick

up, solo se Toyota - Nissan Isuzu, anno immatricolazione


dal 2001 in poi, Verona e provincie limitrofe. Tel. al mattino
347.8627199 (18116)

ALFA 156 1.8 impianto gas

nuovo con ciambella, anno


1998, km 108.000 unipr
gomme nuove, cinghia distribuzione rifatta perfetta, privato vende Euro 3.000. Tel.
366.6595043 (323)

FIAT Panda metano anno 2008

e anno 2010 da euro 4.800


Guidabile da neopatentati.
AutoOasi Tel. 045.6862184
FIAT 600 SX km. 70.000,
benzina, privato vende euro
1.600. Tel. 349.3897774 (1506)
FIAT 600 Viotti serie rarissima originale 1960 cilindrata
631, in ottimo stato, revisione
al 2018, privato vende prezzo
interessante. Tel. 347.1309442
(31160)

FIAT Panda 900i.e. del 96 km


128000, unico proprietario tagliandata e revisionata, nessun lavoro da fare privato vende euro 800. Tel. 340.3276193
(7469)

CITROEN Berlingo 5 posti mul-

tispace diesel anno 2004 ok


neopatentati euro 2.500. AutoOasi Tel. 045.6862184 (8118)

FIAT Panda 4X4 anno 1986 in


poi, cerco, motore Fire 1000,
carrozzeria sana, meccanica anche da revisionare. Tel.
348.6577380 (7959)

(8108)

FIAT Panda Selecta 1,1 Fire


anno 1992 km 128.000 iscritta Asi, libretto targhe originali
rev. 06/2017 perfetta di carrozzeria e di meccanica privato vende Euro 3.500 tratt. Tel.
327.2903567 (4153)
FIAT Punto 2001 2 serie 3 porte, impianto metano e revisionata per due anni carrozzeria
e motore apposto, privato vende. Tel. 349.6113023 (7973)
FIAT Punto 3 porte anno 1996
km. 159.000 Euro 750 guidabile da neopatentati. AutoOasi
Tel. 045.6862184 (8105)
FIAT Punto diesel 1.3 Multi jet
anno 2005 guidabile da neopatentati euro 3.000. AutoOasi Tel. 045.6862184 (8106)

RIBATTINATRICE per rivetti li-

co misura 40 usati pochissimo privato vende Euro 40. Tel.


349.3246978 (17246)

TRENO GOMME Pirelli scorpion


zero, misura 235/60 r18, 103v,
usate, battistrada disponibile
0,6 mm., privato vende a euro
200. Tel. 346.5117363 (8185)
TUTA da moto intera taglia

XXL, colore nero e rossa,


privato vende Euro 100. Tel.
045.7610329 (17071)

JAGUAR
Sovereign
4.2,
anno 1975, 60.000 km, colore grigio, perfetta e mai restaurata, esente bollo e assicurazione ridotta, privato
vende 9.500 Euro trattabili.
Tel. 377.9512270 (7083)
JAGUAR xj v8 4000cc cambio

automatico, cerchi lega, gomme nuove, int. pelle - telefono antifurto - perfetta pari al nuovo privato vende euro 5.800.
Tel. 351.2114002 (8147)

LANCIA Fulvia GT 1968 berlina, ottime condizioni, km.


79.000 originali, A.S.I., revisionata, privato vende euro
5.000. Tel. 347.1309442 (31121)

(8116)

OFFICINA MECCANICA
SOCCORSO STRADALE
CENTRO REVISIONI
NOLEGGIO VEICOLI

98, verde scuro met., a metano 15 euro/300 km., frizione e


freni anteriori nuovi, cerchi in
lega con gomme nuove, privato vende Euro 1.500. Tel.
338.7720083 (16363)

LANCIA Thema, anno 1993,

gasolio, colore grigio metallizzato, buone condizioni, demolita Pra. Tel. 348.3837214 (6918)

VENDITA VEICOLI
VASTO PARCO AUTO E
FURGONI USATI

VASTA GAMMA
VEICOLI FORD

FORTI SCONTI

VIA A. DE GASPERI 73/B - 37015 SANTAMBROGIO DI VALPOLICELLA (VR) - TEL. 045 6862168

RENAULT Clio 5 porte anno

2007 guidabile da neopatentati polmone e iniettore gpl appena sostituiti euro 4.000. AutoOasi Tel. 045.6862184 (8110)

RENAULT Clio sportour 1.5

Guidabile da neopatentati
anno 2013 euro 9.800. AutoOasi Tel. 045.6862184 (8111)

RENAULT

Laguna
2.0
Dci grandtour anno 2007
euro 4.200. AutoOasi Tel.
045.6862184 (8113)

TOYOTA Corolla sw 1.4 Anno


2000 euro 1.800. AutoOasi
Tel. 045.6862184 (8120)

VW Golf 4 del 1998, 1.4 benzina, 5 porte, con 180.000 km,


color grigio met., privato vende Euro 1.500 trattabili. Tel.
320.7885227 (6111)
VW Golf 2 Menphis anno 1988
A.S.I. impianto a metano, in discrete condizioni, privato vende euro 800. Tel. 331.3641257
(8213)

aux metalizzato, km 121.000


ottime
condizioni
privato vende Euro 2850. Tel.
345.6987842 ore pasti (8282)

VW Golf VI 2.0 TDI 110CV


DPF 5p. Highline, immatricolata 07/2009, colore grigio,
149.000 km, tagliandi originali, bollo pagato fino a maggio
2017, completa con 4 gomme
invernali privato vende. Euro
9.000. Tel. 335.1352655 (8215)

MERCEDES serie e 200e grigio scuro anno 1991 asi-gpl


rca 200 euro annui bollo 28,
perfetta in tutto pezzi meccanica nuovi, privato vende euro
3.000. Tel. 346.8506867 (8146)

VW Polo 1400 benzina, 5 porte, anno 2001, km 110,000,


Euro 2000, ben tenuta privato
vende. Tel. 388.6748635 (7517)

NISSAN Note 1.5 Diesel


anno 2008 euro 5.800 Ok
neopatentati. AutoOasi Tel.
045.6862184 (8119)

BERTON SRL

dabile da neopatentati 5 porte euro 3.900. AutoOasi Tel.


045.6862184 (8112)

LANCIA K berlina 2.0i.e. anno

LANCIA Ypsilon 2004 borde-

PORTAPACCHI posteriore nero


per vespa 125 primavera o et3
in ottime condizioni privato
vende a 50 euro non tratt. Tel.
347.0321530 ore pasti o dopo
le 19. (7837)

STIVALI da moto in pelle Fal-

2012 km. 60.000 Euro 6.900.


AutoOasi Tel. 045.6862184

RENAULT Clio 1.5 Diesel gui-

lia gtv 6.o uno turbo ie. Tel.


349.4686198 (8126)

stelli pedana vespa va bene


anche per le scritte scudo,
per tutti i modelli vespa, privato vende a 100 euro Tel.
ore pasti o dopo le 19 al n.
347.0321530 (7833)

PEUGEOT 206 3 porte diesel

(8121)

IMPIANTO a metano per auto,


marca Tartarini, completo di
polmone, centralina, bombola
unica litri 90 adatto per auto
non iniettate, privato vende
in blocco non separatamente.
Tel. 392.5619627 (43921)

des per classe G con pneumatici 235/85 r16 al 80% cerchi perfetti riverniciati da poco
privato vende euro 1.500. Tel.
340.3276193 (8178)

OPEL Zafira 2007 1.6 benzina,


gpl colore grigio argento, full
optional, privato vende Euro
6.000. Tel. 347.0531134 (47625)

PEUGEOT 206 5 porte gpl anno

GIUBBINO in tessuto per moto


tg. 50 sfoderabile, usato una
sola volta, privato vende euro
50. Tel. 349.3246978 (6030)
GIUBBINO

(6293)

1.6 Anno 2006 euro 3.500. AutoOasi Tel. 045.6862184 (8117)

ALFA MITO 1.3 JTDM


ANNO 2010 EURO 8.200

DACIA LODGY 1.5 DIESEL ANNO 2013


KM 100.000 EURO 9.900

OPEL Meriva Cosmo 1600cc,


105cv, cambio automatico,
benzina/gpl, km 148.500, revisionata, gommata nuovo,
causa inutilizzo, privato vende
Euro 3.500. Tel. 347.4182752

VW Polo 1999 color bianco


SW, 180.000 km. privato vende per inutilizzo euro 1.000.
Tel. 320.7885227 (18002)
VW polo 5 porte benzina ok
neopatentati euro 1.000. AutoOasi Tel. 045.6862184 (8122)
VW Touran metano 1,4 cc
- 150 cv - cambio dsg 7 rapporti - immatricolata 05/2010
- km 130.000 tenuta bene
- privato vende euro 10.800
leggermente trattabili. Tel.
328.4427534 (7459)

OPEL Astra diesel sw anno


2008 euro 4.800. AutoOasi
Tel. 045.6862184 (8115)
OPEL corsa 1.3 Diesel 5 porte anno 2007 colore argento euro 4.700. AutoOasi Tel.
045.6862184 (8114)

VOLVO V40 in buone condizioni km 165.000, colore nero,


anno 1988, privato vende. Tel.
348.3837214 (6435)

11

LAREN@FFARI

Venerd 24 Giugno 2016

Speciale Motori
CAPACIT SUPER

DISCOVERY SPORT
IL TRAINA UN TRENO

Comunicazione pubblicitaria
a cura di PubliAdige

Suzuki Baleno stupisce lEuropa


con un progetto totalmente inedito
LA NUOVA GIAPPONESE DISPONIBILE IN TRE ALLESTIMENTI CON MOTORIZZAZIONI 1.2 DUALJET OPPURE 1.0 BOOSTERJET

Una Land Rover Discovery Sport


ha trainato quasi 60 volte il proprio
peso: un treno da 100 tonnellate,
equivalente ad un Boeing 757.
Lesibizione, che ha visto anche
lattraversamento di un ponte alto
25 metri, ha mostrato la grande
capacit di traino del veicolo,
lapplicazione delle tecnologie di
guida semiautonoma e le capacit
del diesel Ingenium da 180 CV.

LA SCHEDA
LA MITICA R 1200 GS
ADESSO TRIPLE BLACK

LA NOVIT

LA PEUGEOT 3008
SVELA GI VERSIONE GT

A poche settimane dalla sua


presentazione, la nuova Peugeot
3008 svela gi la sua versione
pi dinamica ed esclusiva: la GT.
Dotata esclusivamente del motore
2.0L BlueHDi 180 S&S EAT6, la
nuova 3008GT beneficia di una
serie di caratteristiche specifiche e
di una proposta di colore inedita,
nella variante Coupe Franche.
Inoltre, lallestimento GT Line
propone, su altre motorizzazioni
nel cuore della gamma, una sintesi
decisamente sportiva e completa.

BMW MOTORRAD

Sbarcata sul mercato europeo gi


da qualche mese, la nuova Suzuki
Baleno continua a stupire grazie ad
un progetto totalmente inedito che
apre le porte verso il futuro della
categoria delle berline compatte abbattendo ogni compromesso. In poco meno di 4 metri di lunghezza, Baleno propone unabitabilit al vertice
della sua classe, con una distanza
in tandem generosa di 805 mm e il
vano di carico da categoria superiore (355 litri di capacit). Con la
massa in ordine di marcia tra le pi
contenute delle hatchback compatte (940 kg), leggerezza e robustezza
si combinano grazie alla piattaforma
di nuova generazione, che esordisce con questa vettura, sviluppata
per coniugare dinamismo e piacere
di guida e puntare contestualmente
a divenire il nuovo riferimento della
sicurezza.

TECNOLOGIA DA TOP CLASS


In tema di tecnologia, Suzuki Baleno si spinge oltre i canoni consolidati del suo segmento proponendo
soluzioni finora impiegate su vetture
di categoria superiore: dai sistemi di
sicurezza come il Follow Me a quelli attivi quali Radar Brake Support
e Adaptive Cruise Control fino alla
strumentazione MyDrive, caratterizzata da un display LCD da 4,2 a
colori a alta definizione, che registra
le informazioni derivanti dallo stile
di guida del pilota, riportando i valori istantanei di coppia e potenza,
il flusso di energia (per i veicoli dotati di sistema ibrido Smart SHVS)
e i dati statistici su accelerazione,
frenata, velocit media e risparmio
carburante.
DUE I MOTORI DISPONIBILI
Suzuki Baleno stata lanciata nella

Tutto per agricoltura


e giardinaggio

motorizzazione 1.2 DualJetT (K12C),


quattro cilindri, benzina a doppia
iniezione da 90 Cv, disponibile anche con il nuovo sistema ibrido
Smart SHVS (Smart Hybrid Vehicle
by Suzuki). Questa tecnologia, che
debutta in Europa proprio con Suzuki Baleno, impiega un sistema ISG
(Integrated Starter Generator) che
svolge una triplice funzione: motorino davviamento; motore elettrico di
assistenza per supportare il motore
in fase di accelerazione e ripresa; alternatore per caricare sia la batteria
tradizionale sia la batteria agli ioni di
litio. Da maggio, inoltre, disponibile anche la versione 1.0 BoosterJet,
un tre cilindri benzina a iniezione
diretta da 112 Cv di nuova concezione dotato di turbocompressore,
un motore che riesce ad abbinare
performance elevate a straordinari
valori di efficienza.

1.2 DualJet B-Easy


Motore: benzina
Cilindrata: 1.242 cc
Potenza max: 90 Cv
Lunghezza: 400 cm
Larghezza: 155 cm
Altezza: 145 cm
Velocit max: 180 km/h
Da 0 a 100 km/h: 12,3 s
Cons. medio: 4,2 l/100 km

Una sola parola: Triple Black.


La moto pi venduta al mondo
indossa unesclusiva veste
completamente nera e permette
di vivere la propria GS Attitude
senza compromessi, rispondendo
al desiderio di molti clienti Bmw
amanti del look total black. Con
la R1200 GS Triple Black, Bmw
d seguito alla storia di successo
dei modelli GS con motore Boxer
e ne reinterpreta lindole enduro
con forza ed eleganza grazie
ad una serie di dettagli scuri
studiati appositamente per questo
modello. Il coperchio del serbatoio
del carburante centrale, i pannelli
laterali del serbatoio stesso e il
parafango anteriore in Black storm
metallic, insieme agli steli delle
forcelle anodizzati conferiscono
alla enduro da viaggio un tocco
accattivante. Accenti sugli aspetti
tecnici vengono conferiti dal telaio
anteriore e posteriore nel colore
Agate Grey, insieme al motore,
al cambio e al braccio oscillante.
Lattenzione estetica sottolineata
anche da alcuni piccoli dettagli
ricercati come, per esempio,
la sella colore nero-grigio con
la scritta GS sulla parte del
passeggero. A completare
laspetto imponente della nuova R
1200 GS Triple Black le ruote con
razze incrociate e cerchi in nero
lucido.

di Emanuele Castelletti
PUNTO ASSISTENZA

Villafontana di Oppeano (VR)


Via Villafontana, 211 - Tel. 045 7145009
Fax 045 6989049 - Cell. 347 2643986
meccanicagozzi@virgilio.it
www.agrigardenitalia.com
www.meccanicagozzi.it

Servizio revisione e consegna a domicilio


BOX AUTO SRL: Via dellArtigianato, 8 - Caselle di Sommacampagna (VR) - Tel. e Fax 045 8580580
e-mail: emanuele@boxautoverona.com - boxauto@tiscali.it - www.boxautoverona.com
Riparazione auto e veicoli commerciali (Tutte le marche)

12

6 COPERTONI per city bike


uomo/donna misura standard
28, usati ma in ottimo stato,
privato vende euro 20, inoltre
regalo 3 camere daria. Tel.
349.2395076 (8211)
ACQUISTO moto usata o moto

incidentata. Ritiro a domicilio.


Tel. 334.6748719 (14008)

APRILIA scarabeo 50cc anno

2008 km 7000 come nuovo


colore bianco perlato, completo di accessori privato vende
Euro 1.150. Tel. 331.6113968

(5272)

BEVERLY 250cc grigio con parabrezza basso e baule anno


2005 km 13.000 privato vende
euro 1200. Tel. 348.8140893
(8190)

BICICLETTA da bimba colore

rosa adatta eta 4/8 anni privato vende. Tel. 347.4261325 (8170)
BICICLETTA da corsa assem-

blata con pezzi di marca, tutta


in alluminio usata molto poco,
completa di tutti gli accessori e tutto in ottime condizioni
privato vende euro 330. Tel.
348.5925784 (6700)
BICICLETTA da corsa degli
anni 30,40,50 ragazzo appassionato di ciclismo cerca.
Tel. 338.4284285 (8145)
BICICLETTA da donna mod.

olandese, solida, mai usata,


con cestino, privato vende.
Tel. 347.0443958 (18314)

BICICLETTA da uomo, ruote

da 28, marca Chesini, primi


anni 80, in buono stato, privato vende. Tel. 045.976953 (7911)
BICICLETTA da uomo Gran-

dis in buono stato privato


vende Euro 90 trattabili. Tel.
045.7514429 (7995)

BICICLETTA Grandis tipo Gra-

ziella, privato vende Euro 60.


Tel. 045.508888 (18124)

LAREN@FFARI

Venerd 24 Giugno 2016


BICICLETTA Umberto dei, anni
60, tipo sport, restaurata,
cambio 2 x 5 con campagnolo
nuovo gran sport, privato vende euro 400. Tel. 331.9725080
(8183)

HONDA XL 125 del 1983, km.

4.100, iscritta Fmi, privato


vende euro 2.500,00 passaggio compreso. Visibile al
Chievo. Regalo casco bauletto giubbotto pelle nero. Tel.
340.2820547 (5711)

BICICLETTA uomo vintage


anni 80 in buone condizioni
privato vende Euro 40. Tel.
340.9256556 ore pasti (5627)

in buone condizioni privato


vende. Tel. 338.3033605 (8128)

CERCO vecchia vespa da si-

ITALJET Torpedo 50cc 2t del

stemare o restaurare anche


non funzionante. Tel. ore pasti
o dopo le 19 n. 347.0321530
(8148)

CERCO vespe anni 50 60 anche demolite, da restaurare


oppure senza documenti. Tel.
340.0953227 (3397)
CICLOMOTORE Bianchi cigno

48cc del 1964 con libretto


originale a paginette in buono stato di conservazione,
motore monomarcia (beta)
privato vende euro 300. Tel.
ore pasti o dopo le ore 19 al n.
347.0321530 (7828)
GARELLI ciclomotore 50 cc,

anno 1980, privato vende


zona Caprino V.se, colore
viola e azzurro metallizzato,
prezzo da concordare. Tel.
349.3604594 (30926)

GARELLI

ciclomotore 50cc
anno 88, km 1.900 colore
bianco assicurazione ridotta
privato vende Euro 500. Tel.
366.6595043 (425)

GRANDIS rampichino Cervino,

forcelle Roch nuovo, privato


vende per inutilizzo al miglior
offerente. Tel. 348.9029865

(7519)

HONDA silver wind 600 anno

2008 km 31.000 perfetto come


nuovo tenuto sempre in garage gomme nuove revisione
appena fatta batteria nuova
completo di bauletto 60lt privato vende euro 4.000,00. Tel.
347.9131853 (6675)

HSQUARNA 125 vre anno 2007

1997, nero e grigio, tenuto


bene, privato vende. Tel. ore
pasti 349.2953584 (4453)

MALAGUTI 50cc Cross, 4 mar-

ce, Cavalcone anno 1975 no


documenti Euro 350 privato
vende. Tel. 045.7613110 ore
serali (11975)

MBK Booster del 2002 cat. re-

visione eseguita, privato vende euro 550. Tel. 346.7336887


(8204)

MOTO Guzzi Galletto, cc192,


restaurata in perfette condizioni completa di bauletto, con
documenti, privato vende euro
3.000,00. Tel. 349.8411532
(21488)

MOTO Guzzi v50 (ex-polizia)


anno 1984, km 27.000, in perfette condizioni, completa di
libretto di circolazione, privato
vende Euro 2.600. Tel. ore pasti 349.8411532 (21489)
MOUNTAIN BIKE telaio Vilier in

lega leggera, ammortizzata,


cambio Shimano deort ixt privato vende euro 500 trattabili.
Tel. 349.4705631 (1428)

MTB 24 anno 2012 colore giallo/bianco marca tecnobike,


ammortizzatori anteriori, ottime condizioni, privato vende
euro 89,00. Tel. 340.5329937
(8188)

MTB bicicletta ragazzino ruo-

te 20 in ottimo stato privato


vende euro 30. Tel. ore pasti
340.9256556 (7584)

MTB GIANT

anthem, taglia
media, biammortizzata regolabile, freni a disco, cambio
shimano deore lx 3 x 9, forcelle r-seven 80 mm., ottima
ciclistica, sella in silicone, privato vende euro 600,00. Tel.
338.9550190 (7848)

SCARABEO color grigio topo


privato vende euro 400 e motorino Garelli ancora nuovo
mai usato a euro 350. Tel.
334.7337949 (31161)

YAMAHA Tmax cc 500 km


17.700 anno 2007 con bauletto, privato vende prezzo da
concordare. Tel. 349.2318249
ore serali (6954)
YAMAHA XC 300 Versty 250

cc anno 2006 in perfette condizioni, privato vende Euro


1250. Tel. 331.6113968 ore
serali (5709)

SCOOTER elettrico Abat mo-

dello Penelope, 1500 w, 2010,


bordeaux, batterie al gel di
piombo, privato vende 2.000
Euro, equiparato a ciclomotore con assicurazione e tassa di propriet al 50%. Tel.
338.9550190 (8326)
SCOOTER Honda sh 125, grigio metallizato, km 20.000,
completo di bauletto e parabrezza,
privato
vende,
prezzo da concordare. Tel.
045.915885 (7587)
SCOOTER Honda sh150, anno

2005, blue metallizzato, appena cambiati pneumatici, disco


anteriore e pastiglie freno, km.
63.000, completo di parabrezza e bauletto, privato vende
euro 700. Tel. 347.5841825 (8186)

SCOOTER in buone condizioni

catalitico, privato vende 400


euro. Tel. 339.2219452 (8169)

SUZUKI Burgman 250, anno


2001, blu metallizzata, gommata, buone condizioni, km
40.000, privato vende euro
500. Tel. 349.4949909 (6638)
VESPA 50 special del 1973

- 3 marce, restaurata, privato vende 2.500 euro. Tel.


347.2376164 (8142)

VESPA lml 151 anno 2012 km

2880 superaccessoriata, nera


con graffio sul parafango anteriore privato vende Euro
1200. Tel. 346.3154763 (7505)

BARCA in legno, parte immersa resinata, modello Cofano


veneziano, lung. mt. 5,10, larg.
mt. 1,35 h. mt. 0,90, due tavole 4/5 posti, motore Volvo 20
hp perfetto, carrello basculante, privato vende Euro 2.000.
Tel. 392.5619627 (14842)
CARRELLO per gommone/bar-

ca da 6 metri, 1800 Kg. marca


Trailer Simacar, praticamente nuovo privato vende Euro
2500. Tel. 331.3439663 (31155)
GOMMONE

Marshall m60
chiglia vtr ecoscandaglio
remi ciambella giubbini ecc.
motore suzuki 2 tempi 33cv
carrello basculante stradale
privato vende euro 1600. Tel.
347.8988315. (37807)
GOMMONE vecchio con motore Yamaha da 25 cv e carrello ellebi privato vende euro
1.500. Tel. 338.8997990 (8191)
GOZZO GENOVESE in legno
trattato e resinato lungh. mt.
5,20 restaurato con motore
Nanni diesel entrobordo, carrello basculante seminuovo.
Tutto in regola, privato vende unico blocco no separato, Euro 3.500 trattabili. Tel.
339.2990795 (8682)
MOTORE fuoribordo originale
americano marca Mercury
gambo lungo - Hp 7.5 privato vende euro 650,00. Tel.
045.508888 (18118)

CASA/UFFICIO

ARMADIO 6 ante a ponte con


2 letti ad una piazza, privato vende Euro 150. Tel.
347.9813580 (6932)
ARMADIO e due cassettoni in
noce fine 800 privato vende.
Tel. 320.6038692 (8203)
ARREDAMENTO completo di
mobile soggiorno, divano, cucina componibile, camera matrimoniale, cameretta, come
nuovi, privato vende. Tel.
045.7135217 (105707)
COMODINI in radica n. 2, intagliati, anni 50 vendo privato
vende Euro 300,00/cad. Tel.
ore serali 347.5114182 (13978)
DIVANETTO 2 posti blu chiaro
(150 larghezza 87 spessore
90 altezza) privato vende ad
80 euro. Tel. 340.4852700 (7882)
DUE

POLTRONE

in bamb
per interno ed esterno, lampadario da sala a cinque luci
in metallo cromato e vetro
lavorato privato vende. Tel.
368.3689271 (13834)

LAMPADARIO

vetro
bianco e rosa da cucina, nuovo,
privato vende Euro 30. Tel.
045.7610329 (10912)
LETTO con rete in ottimo sta-

to, da una piazza e mezza,


privato vende euro 70. Tel.
347.4966824 (55075)
LETTO

singolo praticamente nuovo, privato vende euro


45
colore
malva/ciliegio
(solo struttura), comodino
con 1 cassetto euro 10. Tel.
328.8253144 (17942)
MATERASSO

matrimoniale
160 x 190 pi tappeto 140 x
120 privato vende euro.Tel.
340.4103343 (8691)

MOBILETTI

per la cantina
privato vende Euro 20. Tel.
349.0886861 (32893)

N. 2 POLTRONE ampie e divano 3 posti con scheletro legno e blu, privato vende. Tel.
045.7610329 (8491)
PORTA TV originale Sony gri-

gio scuro, spostamento mobile con vetrinetta di base, mis.


47 x 60 x 62 privato vende
Euro 30. Tel. 349.7880934 (16086)

QUADRO con vaso di fiori,

di Luciano Albertini, misura 25x25 privato vende. Tel.


330.610826 (7901)

REGALO parete divisoria Citterio, composta da pannelli laminati grigio perla e vetro, con
due porte, una in vetro e una
in laminato. Lunghezza ml.
4,45 - altezza ml. 3,40 privato
vende. Tel. 349.7466234 (14356)
RETI n. 2 a doghe ad 1 piazza,
privato vende Euro 25 cadauna. Tel. 347.9813580 (4156)
SALA completa in legno, bellis-

sima, privato vende Euro 600


trattabili. Tel. 334.3341682

(23073)

SCARPIERA verticale a 4 mo-

duli, colore noce e crema, in


ottime condizioni, privato vende euro 30,00. Tel. ore serali
045.8104988 (8176)

SEDIA inglese Moon River


vintage, perfetta, in legno,
privato vende Euro 150. Tel.
368.935034 (14570)
SGABELLI n. 2 rotondi con

ruote girevoli regolabili in altezza privato vende a Euro 25


cad. Tel. 347.9813580 (4155)

SPECCHI antichi n. 2 uno con


cornice in noce, cm 55x91 privato vende Euro 60 e uno con
cornice lavorata cm 36x46 ad
Euro 80. Tel. 368.935034 (18327)
SPECCHIERA da bagno a 5

luci cm 108 x 0,79 con mobiletto cm 0,79 x 0,36 tutto in legno chiaro, privato vende Euro
60. Tel. 334.3341682 (2060)

STUFA a pellet da 7 Kw adatta per 50/70 mq. usata poco


privato vende euro 300. Tel.
339.2568093 (8206)

OFFERTE DI LAVORO DEI CENTRI IMPIEGO DELLA PROVINCIA DI VERONA


PROVINCIA DI VERONA Settore Politiche Attive per il Lavoro
Gli elenchi aggiornati delle offerte di lavoro sono consultabili presso i CPI o sul sito www.j4u.provincia.vr.it.
LE OFFERTE DI LAVORO DI SEGUITO ELENCATE SONO RIVOLTE AD AMBOSESSI
ORARIO APERTURA AL PUBBLICO CENTRI PER LIMPIEGO
Luned - Marted - Mercoled - Gioved - Venerd dalle ore 8,00 alle ore 12,30
ELENCO DELLE OFFERTE RELATIVE ALLE RICHIESTE PER GLI ENTI PUBBLICI NON ECONOMICI CHE
VERRANNO EVASE NELLA SETTIMANA DAL 27.06.2016 AL 01.07.2016
I lavoratori potranno partecipare agli avviamenti a selezione presentando la propria adesione dal luned al
venerd dalle ore 9.00 alle ore 12.00, presso il Centro Impiego di residenza. (Si avvisa lutenza che le graduatorie
relative agli enti pubblici verranno formulate esclusivamente sulla base del dato ISEE riformulato dal decreto n.
201/2011 operativo dal 15/01/2015, relativo alla situazione reddituale dellanno 2014).
CENTRO PER LIMPIEGO DI VERONA - Via delle Franceschine, 10 - 37122 Verona
2 Piano - stanza n. 7 - Tel. 045/9288456 Fax 045/9288458
Ente: Comune di Verona;
N.Lavoratori: 14 (quattordici);
Qualifica: Esecutori servizi generale cat. B1;
Tipo di Rapporto: Tempo determinato pieno di 2 mesi circa;
Requisiti: Licenza media inferiore e attestato di qualifica professionale almeno biennale.

richieste: tedesco e inglese (buono) Conoscenze informatiche: pacchetto office, internet, posta elettronica, applicazioni
AUTOCAD (buona conoscenza) - Contratto di apprendistato - Full time - patente B - si richiede disponibilit ad effettuare
trasferte formative in Germania.
(317247/ffa) 24/06/2016 - MALCESINE - N 1 LAVAPIATTI - mansioni di lavapiatti e aiuto cucina presso hotel/ristorante esperienza: si necessaria - lavoro a termine stagione 2016 - orario di lavoro: dalle 11:30 alle 15:00 e dalle 18:30 alle 22:00
LAVORI SOCIALMENTE UTILI
note:
- limpegno nei Lavori Socialmente Utili (Lsu) non comporta linstaurazione di un rapporto di lavoro subordinato;
- limpegno nei Lavori Socialmente Utili (Lsu) fino a 20 ore settimanali, non comporta alcuna integrazione economica
da parte dellente utilizzatore, il lavoratore continuer a percepire unicamente lindennit, erogata dallInps, di cui gi
beneficiario;
- i lavoratori impegnati nei Lavori Socialmente Utili (Lsu) devono essere assicurati presso lInail contro gli infortuni e le
malattie professionali e per la responsabilit civile verso terzi, da parte dellEnte utilizzatore.
Centro Impiego Affi
Ente Richiedente: Istituto Assistenza Anziani Villa Spada di Caprino V.se
Numero lavoratori: n. 02 esecutori per Servizio Animazione e Centro Diurno
CENTRO IMPIEGO VILLAFRANCA
Ente Richiedente: Comune di Sommacampagna
Numero lavoratori: 2 (uno ) profilo professionale di Operaio

Indicazioni valide per tutti i progetti


OFFERTE DI LAVORO PRESENTI NEI CENTRI PER LIMPIEGO
Durata prevista: 6 mesi, eventualmente prorogabili, a 20 ore settimanali.
Valide da Luned 27/06/2016 a Gioved 01/07/2016
Gli interessati alle offerte di lavoro di seguito elencate, in possesso dei requisiti, possono presentarsi presso il Titolo di studio richiesto: scuola dellobbligo.
Requisiti necessari per tutti i progetti di Lavori Socialmente Utili (LSU): iscrizione in lista di mobilit con relativa indennit
Centro per lImpiego di Residenza
oppure godimento del trattamento di cassa integrazione salariale a zero ore per un periodo residuo di almeno 6 mesi.
Gli interessati, in possesso dei requisiti richiesti, possono dare la propria disponibilit allo sportello del Centro Impiego di
CENTRO PER LIMPIEGO DI AFFI c/o GrandAffi Shopping Center Loc. Canove, 37010 Affi
riferimento entro e non oltre il 01/07/2016.
Tel. 045/6261056 Fax. 045/6261094
Elenco parziale delle richieste di personale
(317467/ffa) AFFI - N 1 IMPIEGATO PER UFFICIO TECNICO di azienda metalmeccanica - esperienza: preferibile
COLLOCAMENTO MIRATO - Via delle Franceschine, 10 - 37122 Verona
- Titolo di studio: laurea in ingegneria meccanica - Lingue richieste: inglese (buono) Conoscenze informatiche: (selezioni riservate agli iscritti allart.8 della L. 68/99 - DISABILI)
pacchetto office, applicazioni per grafica e disegno (AUTOCAD) (buona conoscenza) - Contratto a termine con Le offerte di lavoro e le relative limitazioni sono consultabili sul sito www.j4u.provincia.vr.it.
possibilit di proroga o indeterminato - Full time - Patente B.
Per maggiori informazioni visitare il sito www.j4u.provincia.vr.it. Le adesioni ad offerte di lavoro del collocamento mirato
(317451/ffa) AFFI - N 1 PERITO MECCANICO - mansioni di operatore macchine a controllo numerico CNC si raccolgono esclusivamente mediante compilazione della scheda di adesione ON LINE o invio della stessa via fax al n.
- esperienza: preferibile - Titolo di studio: diploma di perito meccanico. Lingue richieste: inglese (buono) 0459288483.
Conoscenze informatiche: pacchetto office, applicazioni per lautomazione industriale PLC (buona conoscenza)
- Contratto a termine con possibilit di proroga o indeterminato. - Full time - Orario su turni: 07:00-15:00/13:00AVVISO PER GLI UTENTI DEL COLLOCAMENTO MIRATO
21:00 - Patente B.
Si informa che dal 02 NOVEMBRE 2009 le iscrizioni e le reiscrizioni nelle liste del collocamento mirato legge 68/99
(317371/ffa) LAZISE - N 1 GENERICO/A RISTORAZIONE - mansioni di aiuto barista,e aiuto in cucina presso
verranno effettuate presso i Centri per lImpiego della Provincia (Verona, Villafranca, San Bonifacio, Legnago, Bovolone e
un campeggio - esperienza: si (anche minima) - Lingue richieste: tedesco e inglese (base)- - Contratto a tempo
Affi), competenti secondo il domicilio/residenza dellinteressato il marted e venerd dalle ore 8.00 alle ore 12.30.
determinato di 2 mesi (luglio e agosto) - Full time - orario su turni.
(317351/ffa) COSTERMANO - N 1 TECNICO ELETTRONICO - mansioni di manutenzione e riparazione di
p. Il Funzionario Responsabile - f.to Umberto Zancanella
strumenti elettronici - esperienza: preferibile - Titolo di studio: diploma settore elettronico/elettrotecnico. Lingue

13

LAREN@FFARI

Venerd 24 Giugno 2016

Speciale Salute

Comunicazione pubblicitaria
a cura di PubliAdige

Mani e piedi sempre ben curati


soprattutto nella bella stagione

IN VISTA DELLESTATE

il momento di battere la cellulite e scoprire le gambe

MASSAGGI FREQUENTI E UNGHIE PERFETTE E LACCATE PER ESSERE SEMPRE IN ORDINE


Le utilizziamo per salutare, per coprirci il volto in un momento di imbarazzo
e per lavorare al computer. Le mani
sono sempre sotto gli occhi di tutti,
sono il biglietto da visita di ogni persona al momento delle presentazioni
e soprattutto dicono molto della personalit di un individuo.
ABITUDINE DA SEGUIRE
Per questo motivo devono essere
perfettamente curate in ogni stagione
e soprattutto in ogni momento della
giornata.
Ricorrere a una manicure sarebbe
dunque unabitudine da adottare
come gi si fa con il parrucchiere e il
dentista, una figura professionale da
tenere in debita considerazione proprio perch importante avere sempre a cuore la salute delle mani.
I due aspetti fondamentali per avere
mani in perfetto ordine la cura delle
unghie e il trattamento della pelle.
Inoltre il massaggio che spesso accompagna la fase della manicure
aiuta a migliorare la salute della pelle
aumentando la circolazione del sangue. Migliorando la salute della pelle
si scoraggia inoltre la formazione di
antiestetiche rughe e pieghe.
dunque sbagliato pensare che la
cura delle mani sia una prerogativa
solo delle donne; anche gli uomini ripongono nelle mani la loro forza e il
loro carattere, quindi opportuno che
anche il genere maschile non trascuri
questa parte cos importante del corpo.
Alcune pratiche si possono benissimo
svolgere a casa, come lapplicazione
periodica di una crema emolliente
(sempre meglio passarla alla sera per
permettere che si assorba adeguatamente) o il taglio delle unghie e delle
cuticole. Quando invece si a pochi

SANA ALIMENTAZIONE

Gli esperti suggeriscono di limitare


carboidrati raffinati, dolci e alcol.
Grassi saturi, farina bianca e
insaccati andrebbero ridotti visto
che accentuano la pesantezza alle
gambe

arrivato per le donne il momento di scoprire le gambe. Lestate


appena iniziata invita alle passeggiate allaria aperta e alla prima
tintarella al lago o al mare. Ma occorre arrivare preparate, per questo fondamentale rivolgersi a
un esperto e ai prodotti giusti per
contrastare la cellulite. Questo
antiestetico problema della pelle,
localizzato principalmente su cosce e glutei, va combattuto con
due armi: una sana alimentazione a base di frutta, verdura e molta acqua e prodotti per rassodare la pelle.
Le cause della cellulite posso-

no essere legate a fattori costituzionali, ormonali e vascolari e


convergono tutte principalmente in una cattiva microcirolazione sanguigna che stressa il tessuto adiposo sottocutaneo provocando linestetismo a livello epidermico.
Gli oli essenziali, alla base di molte creme, sono dei validi alleati
nella cura della cellulite. Non vanno inoltre dimenticati i massaggi
che servono a riattivare la circolazione, combinati a una dieta ricca di alimenti disintossicanti e cibi che velocizzino il metabolismo,
come lo zenzero e il limone.

Le pelli sensibili vanno protette


facendo attenzione al vento e al sole
French manicure
e paraffina manicure,
due modi per
garantire salute
e bellezza in ogni
occasione
giorni da occasioni importanti, meglio rivolgersi a una specialista che
sappia valorizzare al meglio unghie
e mani per un momento speciale.
Grazie allesperienza dellestetista si
potr ricorrere alla french manicure che consiste nellapplicazione
di smalto trasparente o bianco sulla
punta delle unghie o alla paraffina
manicure, immergendo le mani nella
cera calda per rendere le mani morbidissime.

CREME IDRATANTI E CON FILTRI UVA VENGONO IN SOCCORSO NEI CASI PI DELICATI

HOT STONE

Il ricorso a pietre laviche


riscaldate da mettere sulle mani
permette di ammorbidire la pelle,
rilassare larto e soprattutto
alleviare alcuni disturbi articolari.
Si tratta dunque di una pratica
che unisce un aspetto estetico
ad uno prettamente terapico.

Presentando questo coupon

ULTERIORE SCONTO

10

DEL
%
SU UN SOLO
PRODOTTO

Molte ragazze devono combattere


contro arrossamenti cutanei e problemi di irritazione a causa della
pelle fortemente sensibile agli agenti
atmosferici.
PROTEZIONE E PULIZIA
importante dunque, quando si
esce di casa, schermare il viso e
le altre parti del corpo esposte alla
luce, con creme protettive che evitino spiacevoli conseguenze. Chi
possiede una carnagione chiara sa
che sbalzi termici, vento e soprattutto i raggi del sole, possono rappresentare un problema, dal momento
che lepidermide tende ad arrossarsi
facilmente o, nei mesi pi freddi, a
screpolarsi. Per non farsi cogliere
impreparate, lesperto consiglia di

cata, una dose di siero concentrato


antirossore.

utilizzare due volte al giorno un detergente delicato con principi attivi


ad azione addolcente e applicare,
sempre due volte al giorno, sulla pelle precedentemente detersa e tonifi-

ANCHE PER LE SIGNORE


Sarebbe bene inoltre applicare periodicamente una dose generosa di
crema idratante, nutriente specifica
per pelle sensibili e delicate, ricordandosi alla mattina di ricorrere a un
cosmetico protettivo contenente filtri Uva/Uvb contro i danni del sole e
dellinquinamento ambientale.
Il discorso non vale solo per le ragazze, anche le signore che si avvicinano ai sessantanni sanno che la
pelle diventa pi sensibile e meno
elastica. Un esperto estetista sapr
consigliare anche per loro la crema
pi indicata per combattere rughe e
arrossamenti.

Pasticceria - Gelateria

Valido fino al 30/06/2016 - Non cumulabile

SCONTI SU OCCHIALI DA VISTA E DA SOLE


DAL 30 AL 50%
PREZZI SPECIALI SU LENTI A CONTATTO

VERONA - Via Roveggia, 124


Tel. e Fax 045 503654 - maxotticavr@libero.it

di Bolla Stefania

Torte e pasticcini artigianali


gelati da passeggio e coppe
servizio rinfreschi per cerimonie
Monteforte dAlpone (VR)
Via Dante 66 - Tel. 045.7610649

14

LAREN@FFARI

Venerd 24 Giugno 2016

TAPPETI per camera da letto, causa doppio regalo, privato vende: misure 60x115
e 80x150. Euro 60. Tel.
3474982926 (8134)

SERVIZIO posateria argento, stile impero pezzi 77, privato vende Euro 950. Tel.
320.6038692 (7248)
SGRANAPANNOCCHIE

macchina antica a funzione


manuale anche da esposizione privato vende. Tel.
368.3689271 (6855)

TAPPETO persiano, lana, 25

x 1,50 mt, privato vende Euro


280. Tel. 349.0886861 (37536)

TAPPETO persiano misura cm

SPECCHI antichi n. 2 uno con


cornice in noce, cm 55x91 privato vende Euro 60 e uno con
cornice lavorata cm 36x46 ad
Euro 80. Tel. 368.935034 (16576)

226 x 144 e tappeto persiano


misura cm 178 x 142. privato
vende. Tel. 328.2114009 045.8581301 (18168)

TAVOLO in cristallo, misure

SPECCHIERA antica in stile

100x200, con sedie laccate


nero, privato vende euro 350.
Tel. 347.4982926 (8135)

Fondute salate e dolci da gustare in compagnia!

TAVOLO in legno con ripiano

in marmo grigio di spessore 2 cm. le misure sono cm


125 x 75 altezza cm. 80. Privato vende euro 30,00. Tel.
347.2962301 (8124)

CAFFETTERIA
PRANZI DI LAVORO
CENA TRA AMICI

TAVOLO nero con piano in cristallo pi 6 sedie, privato vende prezzo interessante. Tel.
349.0908092 (7890)
TAVOLO scrivania legno tek

Prenota la tua Fonduta o vieni a trovarci:


VERONA - Via Saffi, 11a - Tel. 366 2884579
info@lapiccolafonderia.it
www. lapiccolafonderia.it

lungh. 1,90 x h 78, largh.


90 circa montata su 2 piani mai usata privato vende
Euro 190. Tel. 045.547687 338.2581624 (5016)

VASO in maiolica bianca 800,

cm. 62 diametro 38 con coperchio, con rubinetto in ottone,


privato vende euro 250. Tel.
368.935034 (18326)

2 ALARI in ferro battuto primi

800 con iniziali BL + spazzola, paletta, pinza + supporto, privato vende euro 150.
Misure 32 x 48 h. 42. Tel.
368.935034 (296)
ACQUISTO

antichit mobili
quadri oggettistica camini fontane. www.antichitalarocca.
com. Tel. 0365.85038 (8252)

ACQUISTO vecchi giocattoli in

latta, anche pubblicitari, anni


30/40 come: Cardini, Ingap,
Marchesini ecc. Telefonare
Marco 335.7627233 (11828)

ACQUISTO vecchia pubblicit

su latta e ferro smaltato. Cerco anche vecchi espositori


pubblicitari in gesso, vecchi
specchi pubblicitari e altri oggetti pubblicitari antichi. Tel.
335.7627233 (107396)

ACQUISTO

vecchie casse
in legno e plastica utilizzate per trasporto bibite. Tel.
342.7486055 (8179)

ACQUISTO/VENDO mobili alto

antiquariato, ceramica, cornici. Tel. ore pasti 045.566458


(18316)

ANGOLIERA in noce del 700

veneta restaurata con due piani e una porta cm. 185x100x60


privato vende euro 1.600. Tel.
368.935034 (5196)
ANGOLIERA tedesca h cm.
210 lato cm. 56, perfetta, mobile anni 50. Privato vende
Euro 400. Tel. 336.591342 (9446)
ANTICA coppia di leoni in argilla buone condizioni-piccole
crepe dovute dal tempo-ottimi
complementi darredo su entrate di ville (capitelli) ristoranti
o vetrine, Euro 350 privato
vende. Tel. 348.5925784 (6351)
APPLIQUE n. 2 anni 30, perfette, privato vende a Euro 150
pi n. 2 lampadari in ottone
con 6 vetri lavorati a Euro 150.
Tel. 368.935034 (26470)

ARMADIO e due cassettoni in


noce fine 800 privato vende.
Tel. 320.6038692 (5754)
ARMADIO fine 700 ad unanta mis. 2000 x 125 x 40 privato vende Euro 600. Tel.
368.935034 (1889)
BICICLETTA depoca anni 60
nera con freni a bacchetta
privato vende a Euro 100 non
trattabili. Tel. 045.976979 ore
pasti (7913)
CARROZZINA Inglesina anni

50/60 in ottimo stato, colore


bianco, privato vende Euro
200. Tel. 045.508888 (37778)

COPPIA di cavalli in legno an-

tica con le gambe una alzata


a destra e laltra a sinistra, ottimi complementi darredo su
entrate di ristoranti o vetrine,
buone condizioni, privato vende euro 300. Tel. 348.5925784
(5931)

CREDENZA veneta fine 800 in


rovere gambe a cipolla, 2 cassetti, 2 porte cm 128x97x54,
privato vende Euro 400. Tel.
368.935034 (5176)

GIRADISCHI Pro-Ject Essential ii Phono Usb Dc per inutilizzo, privato vende ad Euro
260. Tel. 347.6217666 (8281)

MACCHINA da cucire Singer

DAMIGIANA in vetro soffiato

MACCHINA da cucire a pedale

Aster degli anni 50 completa


di mobile, funzionante ed in
ottime condizioni privato vende euro 80,00. Tel. ore serali
045.8104988 (8175)

MACCHINA da scrivere elettro-

800 privato vende euro 25.


Tel. 368.935034 (2792)
FREGI n. 2 in noce lavorati a mano fine 800, cm 46 x
64 con scritta Bellevue privato vende Euro 1.400. Tel.
368.935034 (26939)
FRIGORIFERI bombati vecchi
vintage n. 2 privato vende. Tel.
045.7135217 (3800)
GIRADISCHI Philips Ga 212,

equalizzatore
Soundcraftmen, registratore Marantz
1820 ed altro materiale hi fi
anni 70 vintage, privato vende anche separatamente. Tel.
347.2317260 (43920)

MACCHINA da cucire depoca

da ciabattino marca singer


funzionante e in buone condizioni-misura: cm.70 lung. - alt.
cm. 110 - larg. cm. 48 - oggetto darredo o per collezionismo, privato vende Euro 300.
Tel. 348.5925784 (6354)
MACCHINA

da cucire fine
800, a forma di violino a manovella, inserti dorati. Per intenditori. Privato vende. Tel.
347.7139618 (8133)

primi 900 perfettamente funzionante privato vende. Tel.


0442.320867 (1120)

nica Triumph Se 1000 perfettamente funzionante, privato


vende. Tel. 347.0136407 (8078)
SCRITTOIO in ciliegio fine
800 con tre cassetti gambe piemontesi piano in pelle verde mis. 90 x 180 h. 82
privato vende euro 700. Tel.
368.935034 (295)
SECCHIAIO fine 700 in marmo rosso Verona ottagonale lavorato cm. 80 x 78 x 13
privato vende euro 950. Tel.
368.935034 (8686)
SEDIE n. 2 in Art-Dec, restau-

rate in noce, privato vende.


Tel. 368.935034 (5177)

MACELLERIA -POLLERIA
LAVORAZIONI CARNI
SALUMI
Carni
italiane
Accurato
servizio
Mezzene e posteriori
per uso privato

La carne migliore
dal tuo macellaio
di ducia
Albaro di Ronco allAdige - Vr
Via della Libert, 7 - Tel. 045 7020009

Luigi Filippo di Francia, met


anni 800 semiovale con cassettino privato vende. Tel.
368.3689271 (15720)

TABELLE in latta gelati Motta vintage, usate ma tenute bene privato vende. Tel.
342.7486055 (6003)
TAVOLINO vecchia Cerea au-

tentico anni 50 h. cm. 46 diametro cm. 70 privato vende


Euro 300. Tel. 336.591342 (53748)

TECNIGRAFO a molle antico, in legno con portaoggetti


oscillante anni 50 completo e
in buono stato, ottimo oggetto
darredo e per collezionismo,
privato vende Euro 430. Tel.
348.5925784 (1682)
TOELETTA 800 noce e marmo

bianco di Carrara, restaurata,


cm. 105 x 73 x 51 privato vende Euro 850. Tel. 368.935034

(9149)

TOELETTE completa e funzionante, oggetto depoca vittoriana in ceramica marchiato,


trattasi di un servizio igienico
proveniente da un vecchio
veliero inglese, privato vende
euro 1500. Tel. 348.5925784
(5939)

TOMBOLO dell800 viti in legno

tornite, cassettino, fusi allacciati al pizzo giunto al termine, raro, buone condizioni per
arredo vetrine, e da museo
privato vende Euro 350. Tel.
348.5925784 (2742)

VASO in maiolica bianca 800,

cm. 62 diametro 38 con coperchio, con rubinetto in ottone,


privato vende euro 250. Tel.
368.935034 (16718)

CLIMATIZZATORE nuovo mai


usato, privato vende ad Euro
100. Tel. 347.4966824 (8280)
CONDIZIONATORE deumitificatore daria AriaGel, con ruotine gommate, completamente
nuovo, completo di accessori
duso, modello EcoStop, tensione 220/240v, consumo
850 w, fusibile 16 ampere
privato vende euro 100. Tel.
045.573228 (6941)
CONDIZIONATORI portatili pri-

vato vende: 1 a euro 100 e laltro 6 mesi di vita a euro 170.


Tel. 349.1990642 (18014)

CONGELATORE Neckermann
verticale 60 x 60 x 120 privato vende a Euro 100. Tel.
347.9813580 (6168)
FERRO da stiro cordless (si ricarica sulla base) watt. 1800
nuovissimo privato vende
Euro 15. Tel. 349.3246978 (17244)
GELATAIO Simac privato ven-

de euro 90,00. Tel. ore pasti


340.4781687 (18319)

LAVATRICE Ignis e cucina a


gas privato vende a modico
prezzo. Tel. 347.9813580 (6958)
MICROONDE De Longhi sfor-

natutto bianco, 100 ricette,


privato vende Euro 70. Tel.
340.4781687 (3766)

NESPRESSO marca Krups


mod.pixie del 2015
privato vende a Euro 40. Tel.
349.2692268 (6343)
PIASTRA per capelli girevole,
privato vende Euro 20. Tel.
349.3246978 (17245)
ROBOT

Samsung sr8980
aspirapolvere con mappatura
casa, filtro hepa, telecomando e base con svuotamento
automatico sporco 08/2015
privato vende euro 250. Tel.
347.0644605 (8180)

STIRATRICE a rullo da cm. 85

professionale aeg, kw 2,9 monofase, pieghevole con ruote,


molto robusta, doppia selezione della temperatura con
tutte le variazioni, usata poco,
privato vende euro 800,00.
Tel. 338.9550190 (8177)

VECCHIA bilancia Stadera


anni 40/ 50 completa di peso
in ottimo stato, privato vende
ad euro 35. Tel. 342.7486055
(5928)

CAMPER Fiat Ducato mansardato 2.5 Tdi a 5 posti, anno


1999, col. grigio, privato vende
euro 5.000 Tel. 320.7885227
(18003)

MACCHINA calcolatrice elet-

REGISTRATORE di cassa Sarema grillo, privato vende, in


omaggio carta termica. Tel.
342.7486055 (6341)

CAMPER Firr, unico proprietario, 89000 km originali, non


gemellato, lungh. 690 cm,
largh. 219 cm, alt. 297 cm,
gomme ottime, tanti optional,
da vedere, privato vende. Tel
342.6466655 (5942)

SINGER macchina da cucire

CAMPER

tronica privato vende. Tel.


045.547687 (28316)

singer 2010 elettronica con


mobile, libretto di istruzioni,
privato vende Euro 300. Tel.
333.6127131 (4434)

vetroresina
firr
690x219 su iveco 2800 anno
2001, km 89.000 originali, tanti optional, unico proprietario.
Tel. 342.6466655 (6324)

CUCINOTTO Tempo Arenal


200 x 150 privato vende euro
100. Tel. 349.8625063 (7576)
ASCIUGACAPELLI con tutti gli accessori completo di
scatola, vendo Euro 10. Tel.
349.0886861 (28540)

GRILL a gas con piastra in ghisa 40 x 35 tenuto bene privato


vende completo di carrellino
con ruote. Tel. 368.3927964
(18257)

ASPIRAPOLVERE Vorwerk fol-

letto ultimo modello perfetto


pochi mesi scopa elettrica kobold 140 battitappeto eb 360
borsa tubi privato vende 600
euro. Tel. 338.5091998 (8130)

MATERASSO 65 x 180 per

Roulottes o camper usato


pochissimo come nuovo privato vende a Euro 50. Tel.
347.9813580 (4157)

15

LAREN@FFARI

Venerd 24 Giugno 2016

Speciale Alimentazione

Comunicazione pubblicitaria
a cura di PubliAdige

Un barbecue perfetto in otto mosse


TRUCIOLI AROMATICI, PALETTA AL POSTO DEL FORCHETTONE, I CLASSICI MARCHI DELLA GRIGLIA, MA SOPRATTUTTO CARNE DI OTTIMA QUALIT
Le giornate di sole e le miti serate invitano a momenti conviviali con gli amici a base di grigliate in giardino.

Per una grigliata


che si rispetti non
possono mancare
tagli di manzo, come
fiorentina e filetto e le
intramontabili salsicce

CENA ALLAPERTO
Chi dispone di un barbecue e un adeguato spazio allaperto, sa che questa cena informale con gli amici una
delle occasioni pi divertenti e rilassanti a cui dedicarsi dopo una settimana di lavoro.
Ma non ci si pu improvvisare esperti del barbecue, bisogna conoscere
almeno le regole base della grigliata
in compagnia. Qui si forniscono otto
suggerimenti per una cena perfetta.
Innanzitutto la carne lingrediente fondamentale per la buona riuscita della grigliata e deve quindi essere
di ottima qualit. La carne di manzo
la preferita perch sopporta la cottura ad alte temperature. Il taglio varia in

base ai gusti: fiorentina, tagliata, filetto. In una grigliata doc non pu mancare la carne di maiale con costine,
punte, salamelle e salsicce; largo infine anche a pollo e vitello.
Per quanto riguarda il barbecue,
bene preferire quello alimentato a legna e non a gas, la carne risulter pi
saporita; ma per chi alle prime armi
gli esperti suggeriscono di iniziare da

La riscoperta della merenda classica


a base di biscotti e marmellata

PANE E CONFETTURA

Un alimento tipico della merenda che


preparavano le nonne il pane con la
marmellata. Per i pi british vanno forte
anche pasticcini, biscotti secchi e t

Si persa la tradizione della merenda


di met pomeriggio che fino ad alcuni decenni fa rappresentava una tappa fondamentale dellalimentazione
dei bambini.
Ma sono molti quelli che la stanno recuperando andando a ripescare i sapori di una volta a base di biscotti caserecci, fette biscottate e marmellata
fatta in casa. Gustosa anche la soluzione a base di pane abbrustolito, il
tutto annaffiato da un buon bicchiere
di latte o di una tazza di t.
Molti bar o locali pubblici, abbracciando la tradizione prevalentemente

britannica o americana, propongono


pasticcini e biscotti secchi da inzuppare, insieme a una soluzione molto saporita a base di fette di torta al
cioccolato o crostate della nonna.
A causa dei ritmi frenetici della vita
quotidiana, molti dimenticano questo
spuntino cos importante fino a qualche anno fa, ma grazie ai pi piccoli, anche gli adulti cercano di ricavarsi
un break nel pomeriggio per gustarsi
prodotti sani della tradizione contadina mixati con soluzioni moderni, come succhi di frutta o corroboranti bibite analcoliche.

Il Barbecue a gas in acciaio inox e pietra lavica

V i ve r e e c u c i n a r e s a n o

LUGAGNANO DI SONA (Vr)


Via Liguria, 30
Phone: 338 2904343
www.barbecuegrillos.it
info@barbecuegrillos.it

CAFF

un pratico grill a gas o addirittura elettrico. Occhio poi alla sicurezza: guanti ignifughi e lunghe pinze per stare distanti dalle fiamme, non devono mai
mancare.
Bandito il forchettone per forare la
carne e vedere se cotta: preferibile servirsi di una paletta.
Il tocco in pi dato dai trucioli aromatici da aggiungere alle braci, ovvero pezzettini di legno di rovere, pesco,
melo o castagno che insaporiranno la
carne. Bocciate invece le erbe aromatiche, che se poste direttamente
sul carbone emettono fumi nocivi.
Non esiste poi barbecue perfetto se i
pezzi di carne non assumono i classici marchi a rombi della griglia.
Infine una dritta: una spennellata dolio sul cibo prima della cottura non
tanto per condire la carne, ma per veicolare meglio il calore.

LA PIETRA LAVICA

Non solo griglia sul barbecue.


Una valida alternativa per
cuocere sulle braci la pietra
lavica, che non consente alle
fiamme di entrare in contatto
direttamente con gli alimenti
riducento la possibilit di
bruiciarli. La pietra lavica, inoltre,
riduce i fumi, anche nel caso di
carni particolarmente grasse: in
questo modo il sapore non risulta
alterato. Attenzione per: non
ama gli sbalzi di temperatura.

PRIMA DI CENA

Laperitivo sempre pi glamour

UNA MISCELA DOC


PER OGNI LATITUDINE

Il caff un piacere, ma in
Italia i gusti variano da nord
a sud. Nel settentrione sono
predilette miscele dolci e con un
filo di acidit. Al centro va per
la maggiore una miscela 80%
arabica 20% robusta. Al sud il
caff forte, scuro e intenso

RISTORANTE

La giusta conclusione di una giornata lavorativa, ma anche un incontro professionale, da fare


attorno a un tavolo a sorseggiare un aperitivo. Classico o lungo, che si trasforma nel neologismo aperi-cena sono diventati
appuntamenti imprescindibili per
tutti i giovani che vogliono vivere
la bella stagione stando allaperto a chiacchierare, a sbocconcellare qualche pezzo di pizza e a bere una bibita o un buon bicchiere
di vino.
Da tempo ormai moltissimi locali
si sono attrezzati per offrire un ricco buffet a prezzi competitivi per

rallegrare le giornate al momento


del crepuscolo. Per la maggiore
vanno finger food, ovvero cibi da
mangiare con le mani, come olive, piccoli tranci di pizza, focaccia, verdure a dadini, arrosticini o
piccole fette di formaggio. In alcuni casi il buffet diventa un tripudio
per il palato quando si aggiungono pasta, carne e contorni. A creare la magia della convivialit ci
pensano poi i vini della tradizione
veneta, sempre pi apprezzati dai
ragazzi attenti al buon bere.
Immancabile infine lo spritz, aperitivo a base di prosecco, bitter e
acqua frizzante o seltz.

olo
a
P
a
d
dra
n
a
S
e

Monti
Lessini

Ti aspettiamo con le
nostre specialit..
Pietra pronta per la cottura in 15 minuti
Cucina salutare senza aggiunta di grassi
GARANZIA
Cottura ottimale di verdure, carni, pesci, crostacei,
DI
polenta, piadine, tomini ecc...
QUALIT
Non produce fumi in quanto i cibi non sono a contatto
con amme o braci
Pietra inclinata dotata di scanalature, tre scoli in rame
e cassetto per la raccolta di unto e grasso
Appoggi laterali che fungono da camini mantenendo
molto calde le pietanze da servire in tavola
ER
IDEALE P RDINI
facile da pulire
I GIA
Ideale per balconi e terrazzi
I VOSTR

La Cucina tipica Trentina in Lessinia!!!

SIAMO SEMPRE APERTI


SEGA DI ALA - TRENTO
Tel. 0464.671253 - Fax 0464.670108 - Cell. 345.6194551
Mail: info@albergomontilessini.it

16

LAREN@FFARI

Venerd 24 Giugno 2016

ROULOTTES Knaus sei posti

FASCICOLO del 58, pagine


210 con raccolta ritagli giornali
depoca su argomento politico
II guerra mondiale vendo Euro
50. Tel. 045.7025395 ore serali (38595)

letto, come nuova ad Euro


5.500 trattabili, anche con casetta pi tettoia in legno. Tel.
338.2454985 (8253)

TENDA militare mt 5 x 5 con


struttura in alluminio, doppio
telo e coibentazione, privato
vende. Tel. 338.5227343 (1109)

FRANCOBOLLI nuovi Europa,


Italia, Vaticano, S. Marino, privato vende ottimi prezzi. Tel.
ore serali 340.5511957. (8088)

TINTEGGIATURE

VALIGETTA per picnic per 6

persone completo di tutto


piatti e bicchieri, in plastica
dura, privato vende euro 30 e
valigia frigo in plastica dura a
Euro 30. Tel. 045.7610329 (13213)

s.n.c.

TINTEGGIATURE
2 ACQUATINTE di Maurizio
Fantoni. Incorniciate, ottimi prezzi, privato vende no
commercianti. Tel. ore serali
340.5511957 (18317)

completi e non, e anche figurine sciolte antecedenti il 1980.


Tel. 339.8337553 (56325)

ACQUISTO album figurine e

figurine sciolte da privati. Tel.


346.0149758 (9832)

ACQUISTO antichi libri vecchi

nuovi, cartoline, dischi, album


figurine (Panini, Mira, Imperia, ecc.), giocattoli (soldatini,
trenini, macchinette, ecc.), fumetti. Tel. 333.1193677 (16491)

ACQUISTO collezione di monete Regno e Repubblica in


lire. Tel. 334.3341682 (15503)
ACQUISTO da privato a pri-

vato monete di valore per


mia collezione privata. Tel.
349.1158632 (176)

ACQUISTO fumetti album figu-

rine supereroi tex zagor diabolik kriminal satanik manga,


ecc, vecchie riviste auto calcio. Tel. 334.7874179 (20282)

ACQUISTO vecchia pubblicit

su latta e ferro smaltato. Cerco anche vecchi espositori


pubblicitari in gesso, vecchi
specchi pubblicitari e altri oggetti pubblicitari antichi. Tel.
335.7627233 (107802)

ANTOLOGIA della Poesia ita-

liana e croata contemporanea, 600 pag., - Antologia


bilingue poesia Argentina e
Brasiliana
contemporanea
PuentesPontes privato vende. Tel. 045.976953 (7909)
BANCA

popolare collezione
completa 1972 ad oggi vendo
intera collezione o singole annate. Tel. 335.1962930 (30572)

BUSTE affrancate del 1900,

polizze
assicurative
anni
1919/1930, circolari Ministero
della Guerra, telegrammi anni
1910/1940, biglietti postali
nuovi F.F.A.A. privato vende.
Tel. 347.6326069 (1524)

CARTOLINE a colori e bian-

co nero quantit 1.000 citt


e paesaggi di tutta Italia. Tel.
346.6720034 (44014)
CASSA birra Dreher in legno,

originale anno 1969, mantenuta in ottimo stato, fondo


perfetto, trattata con antitarlo,
cerata, adatta per uso creativo, privato vende euro 45. Tel.
342.7486055 (6002)
CERCO

dischi 33 giri musica Rock anni 60-70. Tel.


366.2302888 (6427)
CERCO e compro foto, car-

toline, documenti, mappe


su Minerbe e quadri del pittore Monastero Gino. Tel.
333.6865168 (7579)
CERCO orologi da polso fun-

zionanti e non, Longines,


Omega, Zenith, Tissot ecc.
Tel. 366.2302888 (6426)

COLLEZIONE 25 modellini di

ENCICLOPEDIA

da gioco varie annate. Tel.


346.3505022 (42375)

Cambridge

storia del mondo: mondo anti-

COMPERO vecchie bambole e

ra opera euro 420 - antico 160

vecchi giocattoli come auto,


moto, trenini, robot, soldatini.
Tel. 339.8337553 (20294)
COMPRO libri Banca Popola-

re di Verona dal 1972, culto


di San Zeno dal 1974 maestri
pittura veronese, Euro 40/60.
Tel. 335.1962930 (7046)
DISCHI inglesi primi anni del

900, in ottime condizioni, privato vende. Tel. 340.1599632

(8165)

ED. TRECCANI

privato vende per importante biblioteca:


grande enciclopedia it. citt,
Italia Unita, scienza e tecnica, novantanni cultura it.
per un totale di 104 vol. Tel.
347.9239456 (18323)

co 9 volumi - mondo medievale 7 volumi - mondo moderno


12 volumi. Privato vende Inte/ medievale 120 / moderna 210
trattabili. Tel. 340.2607077 (8141)
ENCICLOPEDIA

La

Gran-

de Storia Universale, composta da 19 volumi, privato


vende. Tel. 347.2317260 045.8559181 (27200)
ENCICLOPEDIA Storia dellA-

viazione n. 16 vol. privato vende. Tel. 340.0089938 (8201)


ENCICLOPEDIE Capire - guida

medica - enciclopedia universale vendo a prezzo molto


interessante. Tel. 045.547598
(28398)

diabolik, kriminal,
dylan dog, tex, strisce, zagor,
ratman, tutti i bonelli, manga,
album e figurine, alte valutazioni, pagamento contanti, ritiro domicilio Verona e provincia. Tel. 347.9403799 (14156)

HELLAS Verona cerco maglie

vespa depoca in scala 1:18


tutti come nuovi e conservati
in vetrina completi di schede
tecniche, privato vende. Tel.
334.1929570 (8195)

LIBRI Geronimo Stilton Nel

Regno della Fantasia n.1 - 23 - 4 - 8 , aperti una sola volta,


nuovi praticamente, privato
vende in blocco di 5, a Euro 40
totali trattabili. Zona Lugagnano Tel. 340.7985129 (5264)

LIBRO Un Borgo Una Storia


dal 1500 al 2013 - di Santa Lucia privato vende euro 27. Tel.
349.1990642 (8279)
LIEBIG figurine privato vende/

scambia doppie con mancanti. Tel. 045.508888 (8207)

in piombo, in blocco o sciolte,


privato vende. Tel. ore serali
340.5511957. (8093)

MONETE francobolli, tessere


filateliche, romanzi, privato
vende. Tel. 334.3341682 (49124)
MONETE in lire ed in euro, del-

la rep. italiana, sfuse o in confezione zecca, privato vende a


privati. Tel. 340.1599632 (8163)
terzo Reich, illustrati, a cura
di Indro Montanelli prima edizione del 1965, ottime condizioni, privato vende. Tel.
348.9304893 (6262)

nere a 0,20 euro ciascuno,


topolino 0,10 euro ciascuno,
minimo 300 pezzi, ritiro a domicilio, pagamento contanti.
Tel. 347.7143236 (8129)

OROLOGI da polso, vari a bat-

ACQUISTO monete in argen-

to da Lire 500, Lire 1.000,


franchi, scellini, marchi. Tel.
334.3341682 (41561)

Onoranze Funebri
Perini Chiara

ACQUISTO

per collezione
privata vecchie cartoline,
medaglie militari e sportive,
dischi, giocattoli, materiale
cartaceo e da collezione. Tel.
347.7605768 (7970)

QUADRI acquarelli di Napoleone Brun (paesaggi e scorci


di Verona) privato vende. Tel.
349.7880934 (4142)
QUADRI olio su tela, incorniciati, ottima fattura, vedute di
Verona e soggetti vari, privato
vende. Tel. 328.5826912 (17474)
QUADRO 70 x 50 pittore Albino

Guerra (viale Alberato) privato


vende. Tel. 349.7880934 (4143)

QUADRO raffigurante Ponte di

Castelvecchio di notte pi altri


quadri di pittori veronesi conosciuti privato vende anche singolarmente. Tel. 348.9304893

(12407)

RITRATTI di Luigi Busato privato vende no commercianti,


ottimi prezzi. Tel. ore serali
340.5511957 (18318)
RIVISTE LAirone q.t 92 dal

1981 al 1988 con raccoglitori


q.t 15 privato vende ad Euro
350 trattabili. Tel. dopo le
15.00 al 347.4442375 (42700)

SCHEDE telefoniche telecom,


estere, wind, vodafone, infostrada, tiscali, e varie vendo
a collezionista in blocco circa
7.000. Tel. 347.6326069 (5273)
UNCINETTO

privato vende
50 giornali anni 70/80 euro
20,00. Tel. 347.9664027 (18313)

VATICANO tutte serie e monete argento ed oro, privato vende. Tel. 335.1962930 (18482)

MARVEL raccolta di miniature

N. 3 VOLUMI della storia del

ACQUISTO fumetti di ogni ge-

teria e a carica manuale, anni


90-60, privato vende in blocco. Tel. 347.6326069 (2413)

OROLOGI da polso usati e fun-

zionanti a carica manuale anni


60 - 70 Omega, Roamer, Wisdor isory privato vende a
prezzi vari. Tel. 347.6326069

CANOA biposto nuova, completa di pagaie, compressore,


sacco trasporto, accessori privato vende Euro 290,00. Tel.
348.9029865 (7506)
CUSCINO rotondo gonfiabile
diametro cm 33 per allenamento dinamico e per seduta
in equilibrio, una superficie liscia ed una con senso knobs,
privato vende come nuovo
Euro 10. Cell. 349.3246978
(26576)

MUTA stagna pi sottomuta


in Goretex pi jaket Scubapro professional con erogatore, tutto nuovo, taglia L
privato vende euro 500. Tel.
368.935034 (9151)
PANCA attrezzata Kettler privato vende Euro 300. Tel.
338.9550190 (4070)
PANCA
multifunzione
Jet
Stream da palestra completa
come nuova privato vende.
Tel. 347.2317260 (27201)

(4561)

PICCOLI 70 olio su tavola 25

x 18 Paesaggio stupendo
bene incorniciato privato vende. Tel. 045.976953 (7910)

ACQUISTO qualsiasi oggetto

(orologi, macchine fotografiche, penne stilografiche, microscopi, mappamondi, bilance, ecc..) purch di almeno 50
anni. Tel 335.6601289 (1598)

PITTORE Finetti - scuola ge-

ACQUISTO radio sre 99 della

scuola radio elettra anche non


funzionante. Tel. 346.7398339

Reperibilit 24 ore

(8139)

ACQUISTO vecchi giocattoli in

latta, anche pubblicitari, anni


30/40 come: Cardini, Ingap,
Marchesini ecc. Telefonare
Marco 335.7627233 (11827)

FUMETTI

CA DEGLI OPPI (VR) - Via Vasto Malachini, 6


Tel. 347 1228396 - 393 2765389
(solo orario serale) 045 7130217

ACQUISTO acqueforti antichi

ACQUISTO album di figurine,

colta completa 1958-2013. Il


tutto in aggiornamenti Marini. Prezzo da concordare. Tel.
349.7880934 (851)

PREVENTIVI A CASA TUA SENZA IMPEGNO

6 MONETE italiane in alluminio


da 5 lire del 1956 privato vende euro 75,00 cadauna. Tel.
ore pasti 045.7553768 (8214)

libri vecchi nuovi album figurine sciolte cartoline dischi fotografie giocattoli fumetti medaglie militari oggettistica varia.
Tel. 346.6602537 (17920)

FRANCOBOLLI Vaticano rac-

Lavorazioni conto terzi


e prestazioni di manodopera

56 MONETE bellissime da 500


lire in argento privato vende a
Euro 5. Tel. 392.9888100 (9203)

FRANCOBOLLI usati del Regno, della Repubblica italiana, di Europa Occidentale


Orientale, ed oltremare, vendo prezzo interessante. Tel.
045.547687 (23253)

PLASTICO ferroviario HO su
tavolo 3x1,5 mt, 20 mt rotaie,
8 scambi elettrici, treno, stazione , pensilina e altre costruzioni da posizionare, il paesaggio tutto da fare, marca
Fleischmann digitale, privato
vende Euro 1500 trattabili. Tel
348.6577380 (7245)

Tel.

349 1843701

novese - quadro marina,


bellissimi colori, mt. 1.40 x
1 autografato, privato vende
euro 2.500 non trattabili. Tel.
331.7641106 (8202)
PITTURA e architettura a Verona libri storici, Paolo Piazza, i
Fiamminghi, gli Estensi, privato vende Euro 70 cad. Telefonare 335.1962930 (17475)

PEDANA vibrante computeriz-

zata, come nuova, privato vende euro 150. Tel. 331.7295204

(17894)

PINNE marca Mares tg. 42 privato vende. Tel. 347.9813580


(44013)

STEPPER solidissimo movimento laterale obliquo manubrio regolabile potenziamento


arti inferiori computer 3 funzioni nuovissimo privato vende
Euro 50. Tel. 349.3246978 (12820)
TAPIRULAN
professionale
usato pochissimo, privato vende. Tel. 349.0908092 (7889)

17

LAREN@FFARI

Venerd 24 Giugno 2016


STIVALETTI

BOTTIGLIE

nuovi, moderni,
misura 37/38, privato vende
Euro 40. Tel. 349.0886861 (42164)

TIMBERLAND scarpe da donDOCENTE specializzata impartisce lezioni di lingua russa, anche a universitari. Tel.
349.0886861 (17751)
IMPARTISCO lezioni di chitar-

ra. Tel. 045.526885 (29966)

IMPARTISCO lezioni di lingua

tedesca e inglese a studenti


di scuole medie, superiori e
universitari. Tel. 338.8270216

AGENZIE
MATRIMONIALI
ASSOCIATE

na, modello nautica / sportivo, bicolore, suola bianca,


39.5 / 40 originali Usa, nuove
con scatola. Cuciture a mano.
Privato vende Euro 40. Tel.
339.2990795 (17289)

TRE SCIALLI da sera praticamente nuovi privato vende.


Tel. 368.3442391 (7707)

89,99 Iscrizione e Ricerca


Abbonamenti 3 / 6 / 12 Mesi. Contattaci Subito!!!

(24470)

INSEGNANTE con lunga per-

manenza allestero e lunga


esperienza, impartisce lezioni di inglese e spagnolo. Tel.
333.2224115 (34589)
INSEGNANTE di chimica im-

partisce lezioni a studenti delle superiori. Tel. 347.3718114

BRETON cucciolo nero e bianco nato il 04/04/2016 - iscritto


Enci, cacciatore vende. Tel.
348.5836041 (7585)

(31124)

CUCCIOLI di Chihuahua con

MATEMATICA laureato imparti-

certificati enci, ottima genealogia privato vende. Tel.


349.0908092 (17857)

(13331)

CUCCIOLI Labrador con vac-

(44398)

sce lezioni. Tel. 045.7513335

Nogara - Nadia 37 anni,


divorziata, operatrice
turistica

ACQUISTO vecchie borse, va-

ligie meglio se in pelle/cuoio di


varie dimensioni e fogge. Tel.
342.7486055 (8168)

BERMUDA moderni stampa


mimetica per ragazzo taglia
30 firmato Zoo york come nuovo privato vende Euro 20. Tel.
333.6850777 (6652)
CAPPOTTO lana bianco per-

la moderno, lungo, tg. 44/46


privato vende Euro 200. Tel.
349.0886861 (17658)

GIUBBINO marrone con cerniera marca Puma tg. 44 unisex 100% cotone privato vende 30 Euro. Tel. 347.4758814
(10410)

PANTALONI donna lana Luisa

Spagnoli bianchi tg. 42 usati


poco vendo per cambio taglia,
Euro 50. Tel. 349.0886861 (17657)

PELLICCIA di castorino marro-

ne lunga con bottone gioiello,


tg. 46 privato vende Euro 500.
Tel. 349.0886861 (17655)

PELLICCIA di lupo siberiano

naturale, taglia 44/46, come


nuova, privato vende Euro
2.500. Tel. 338.1517550 ore
serali (41710)

PELLICCIA volpe grigio chiaro

a ruota intera privato vende


euro 300. Tel. 045.7610329.

(11441)

SANDALI donna Hogan originali, bluette in camoscio con


fibbia, zeppa alta in sughero,
numero 39, molto belli, privato
vende a Euro 80, messi una
sola volta. Zona Lugagnano.
Tel. 340.7985129 (8233)
SEBAGO scarpe da donna,

(6860)

CUCCIOLO di chihuahua scu-

ro con pelo lungo, munito di


documenti, vaccinato, privato vende euro 400. Tel.
371.1575545 (18325)

FATTORIA didattica cerca ani-

mali di varie specie a prezzi


modici. Tel. 347.8360000 (6971)

GABBIA papagalli base ro-

tonda diam. 35 alt. cm 60 privato vende Euro 30. Tel.


339.4946719 (2271)

GATTI persiani ed exotic pri-

vato vende. Tel. 335.8307650


(18321)

LABRADOR retriever biondi,

neri e chocolate, genitori visibili ed esenti da displasie


e oculopatie con certificati
ufficiali, pedigree microchip
vaccinati e sverminati. Tel.
348.7551393 (8144)

PAPPAGALLI

cenerini con
coda rossa allevati a mano,
ottimi parlatori, privato vende.
Tel. 349.0908092 (13570)
PAPPAGALLI inseparabili, ca-

lopsitte, kakariki anche allevati a mano, privato vende. Tel.


349.7034006 (18306)
PASTORE TEDESCO

cuccioli
grigio lupo, ideali per guardia
e difesa della casa, vaccinati
con pedigree privato vende.
Tel. 347.2382119 (6905)
PASTORE TEDESCO

cuccioli magnifici, altissimo livello,


completi di tutto, privato vende. Tel. 392.4757200 (8161)
PINSCHER

nano bellissimi
cuccioli di circa 3 mesi con
genitori visibili privato vende vaccinati e svermati. Tel.
349.2458019 (8131)

REGALO

bellissimi
gattini, soriani di vari colori. Tel.
045.8868008 (8189)

modello classico, col. marrone


lucido, per primavera / autunno, taglia 40, calzata per piede
magro/sottile. Originali Usa,
nuove con scatola privato vende Euro 40. Tel. 392.5619627

YORKSHIRE bellissimi cuccioli di circa 2 mesi con genitori


visibili privato vende vaccinati
e svermati. Tel. 349.2458019

(17285)

(8132)

Affi - Anita 48 anni,


separata, infermiera
presso clinica.

Verona - Lina 49 anni,


single, mamma a tempo
pieno.

Agenzia per UOMINI e DONNE. Garantiamo Seriet e Riservatezza. WWW.AGENZIAAMORE.IT


OCCHIALI da sole per bam-

CUCCIOLI
ABITO da sposa colore crema - nocciola, tg. 42/44 vendo Euro 100 non tratt. Tel.
334.3341682 (44701)

Verona - Giulia 35 anni,


single, segretaria
dazienda

Agenzie Associate Corso Porta Nuova 99 VERONA Tel +39 045 8009610 Cell. +39 334 2277033

cino, chip, pedigree, stupendi,


con ottimo carattere, privato
vende. Tel. 347.5431216 (4446)

pastore tedesco
pura razza, genitori visibili, taglia grande. Tel. 333.8880185

CALDAIA Ferroli da esterno

33.000 calorie Gpl privato


vende euro 200 trattabili. Tel.
349.8013251 (18312)

de in plastica con maniglia per


disegno tecnico (geometri o
tecnologico), privato vende
ad Euro 5. Tel. dopo le 17 al
347.4442375 (8002)

tuato al contatto umano, privato vende. Tel. 349.7034006

con pedigree privato vende.


Tel. 349.1815455 (8125)

usato solamente 1 mese privato ad euro 100 per cambio alimentazione. Tel. 045.550005
ore pasti (6001)

CARTELLINA porta fogli gran-

CINCILL di colore grigio abi-

CUCCIOLA di setter inglese

BRUCIATORE a gasolio Riello,

CAPPELLO di Alpino (artiglieria da montagna) anno


1963 - completo di penna di
aquila, privato vende. Tel.
045.547687 (18025)

INGEGNERE chimico docen-

te impartisce lezioni scuole


superiori e text universitari
in: chimica, matematica, fisica, impianti chimici. Tel.
339.3652749 (57328)

vuote miste da
3/4 e da litro con tappo a vite
corona o gabbietta. Alcuni
bottiglioni da 2 e 1,750 lt. con
tappo a corona; 4 damigiane
da 54 lt. privato vende. Tel.
336.946176 (18200)

ALTOPARLANTI 25 / 30 / 38 /

45 cm o pi grandi, in particolare da cinema anche molto vecchi; casse acustiche,


trombe, driver, giradischi,
amplificatori, preamplificatori
e accessori vari audio molto vecchi, privato vende. Tel.
328.2336969 (11694)

CASSA Proel V12A amplificata da 300 Watt nuova nel


suo incarto e in garanzia con
scontrino dacquisto, privato
vende. Tel. 0442.320867 o
347.0136407 (18028)
CORNICE digitale mai utilizza-

ta ancora sigillata, schermo


da 7 lcd in formato 16:9 ingresso usb da 2gb, card reader ms sd mmc, presentaz immagini, rotaz., zoom, orologio,
calendario, privato vende euro
40,00. Tel. 345.2195262 (8197)

CUFFIE profess. Akg k171 Mk,

nuove nel suo incarto, privato


vende per doppio regalo a soli
Euro 90. Tel. 0442.320867 o
347.0136407 (11917)

bino/ragazzo, firmati Police,


originali con custodia, lenti
azzurre perfette, come nuovi,
privato vende Euro 25. Tel.
333.6850777 (22202)
PEDALINI di effetti per chitarra - equalizzatore Boss G7,
privato vende Euro 60 e zoom
504 reverb, Corus delay ecc.,
privato vende Euro 30, vendo
anche separatamente. Tel.
347.0136407 (17651)
PLAYER

Panasonic, stereo
cassette, privato vende Euro
10. Tel. 349.0886861 (22850)

TROMBA

Twitter per casse Montarbo Mt 200A e Nm


250 - scheda Cam 2 per Mediaset Premium nuova, tutto
in garanzia, privato vende
anche separatamente. Tel.
347.0136407 (14489)
TV LG 19 pollici schermo piatto
con decoder completo di cavi
e telecomando privato vende
euro 40,00. Tel. 347.5767496

LETTORE dvd bluray Sony bdp

550 nuovo completo di tutto


funzionante con la sua scatola
con relativi accessori: cavi, cd,
telecomando e libretto distruzione, privato vende euro 150.
Tel. 347.0321530 ore pasti o
dopo le 19. (7841)

MACCHINA

fotografica Pentax autofocus sf7 a rullino,


perfetta e funzionante completa di borsa ed istruzioni,
privato vende euro 70,00. Tel.
349.2315845 (8173)

MONTATURE n. 2 nuove per


occhiali da vista per uomo,
modello
classico,
colore oro lucido privato vende
euro 25,00 cadauna.
Tel.
349.2315845 (8171)
NASTRI n. 6 per stampante

Epson Mod DX7400 privato


vende ad Euro 15. Telefonare
dopo le 16 al 347.4442375 (25668)

4 a 3ghz, 2 gb ram windows


7 privato vende 60 euro. Tel.
345.4950893 (7389)

BICICLETTA da bimba colore


rosa adatta et 4/8 anni privato vende. Tel. 347.4261325 (8198)
BICICLETTA per bambino/
bambina 2-5 anni privato vende euro 15. Tel. 349.6505591
(18302)

CANESTRO

da basket con
base mobile, altezza regolabile da cm 200 a cm 260, come
nuovo, privato vende euro
95,00 zona Valpolicella. Tel.
333.5686795 (8193)

COPRIGAMBE per passeggino

colore rosso, usato 2 mesi,


privato vende Euro 35. Tel.
045.547687 - 349.3456895
(5013)

MOUNTAINBIKE bambino mar-

ca Armani colore bianco - celeste ruote 16 (3-6 anni), come


nuova, privato vende Euro 80.
Tel. 338.17804456 (3834)

(8159)

FOTOCAMERA digitale nuova

canon Ixus Lcd 3 con grandangolo, corpo in metallo,


privato vende Euro 110. Tel.
349.4705631 (22050)

PC fisso compaq con pentium

OCCHIALI da sole per bam-

CERCO play station 3 usa-

ta con giochi
340.4103343 (30985)

vari.

Tel.

COMPUTER Acer aspire-mod


1520 completo di batteria e
carica batt. tenuto in buone condizioni privato vende
euro 100,00 non trattabili. Tel.
344.1330333 (8137)
COMPUTER fisso service pac

1, sistema operativo 32 bit,


ram 1.50 gb, 1.60 ghz, Windows 7 ultimate, lettore dvd,
monitor lcd 19 pollici, tastiera, mouse privato vende euro
100. Tel. 349.3246978 (7064)
COMPUTER portatile Fujitsu
Siemens Dual Core 2 ram,
6 gb hd 120 gb telecomando scheda video Nvidia gefore 8600 m, privato vende Euro 300. Tel. ore serali
045.7613110 (52152)
NINTENDO Ds pi alimentatore

e alcuni giochi privato vende


25 euro. Tel. 345.4950893 (7432)

bino/ragazzo, firmati Police,


originali con custodia, lenti
azzurre perfette, come nuovi,
privato vende Euro 25. Tel.
333.6850777 (15958)
PASSEGGINO

e
carrozzina, seggiolone, fasciatoio
e box, privato vende. Tel.
045.7135217 (105186)
PASSEGGINO Peg Perego
Plico 3 marrone/geo completo di accessori pari al nuovo
privato vende euro 140. Tel.
338.1780445 (15687)
SEGGIOLINO auto Chicco ot-

timo stato privato vende euro


30; zona Valpolicella. Tel.
333.5686795 (8192)

VESTITINI bimba 0-3 e 5-6 anni

in ottimo stato e maschietto 0-3 anni privato vende da


Euro 1 a 10. Tel. 347.5130722

(28410)

6 COPERTONI per city bike

uomo/donna misura standard


28, usati ma in ottimo stato,
privato vende euro 20, inoltre
regalo 3 camere daria. Tel.
349.2395076 (8212)

2 PIANTE sansevieria alte 1 mt


privato vende 10 euro luna.
Tel. 349.4646606 (7431)
2 PISTOLE a spruzzo, professionali per verniciatura, nuove, complete di gomma di
collegamento al compressore,
privato vende euro 70,00. Tel.
349.2315845 (8172)
2 RASTRELLIERE per espo-

sizione quadri, fatte in legno,


chiudibili a libro, privato vende euro 50 cadauna. Tel.
349.1990642 (31156)

ABETE vero, grande, in vaso,

altezza circa 2 metri, privato vende Euro 100. Tel.


328.8253144 (6120)
AFFETTATRICE Detroid lama
30, sorbettiera, campane per
granite, privato vende. Tel.
330.610826 (5781)
AUTOTRASFORMATORE nuovo, trasforma La 380 volt trifase a 220 volt trifase. Tel.
340.9126415 (22200)
BARBECUE a gas doppia piastra, privato vende ad Euro 40
euro. Tel. 347.4182752 (6294)
BASCULANTE in lamiera colore grigio, coibentato da 5 cm,
larghezza 240 altezza 230,
privato vende a Euro 299,
zona Legnago, valuto eventuale trasporto e montaggio a
parte. Tel. 333.8615770 (8234)
BASSACUNA portata 500 kg,
perfettamente
funzionante,
privato vende Euro 320, eventuale carrello Euro 50. Tel.
348.6577380 (9360)
BAULETTO porta attrezzi in
acciaio con chiusura a lucchetto, mis. h. 35 largh. 40
lungh. 50. privato vende. Tel.
336.946176 (10311)
BORSE da viaggio privato vende Euro 10, trolley Euro 12.
Tel. 349.0886861 (17018)
BOTTIGLIE n. 3/4 pesanti pri-

vato vende. Tel. 347.9813580


(6974)

CERCASI valvole (tubi elettronici) vecchie e nuove, di tutti


i tipi, anche in stock e apparecchiature elettriche a valvole come amplificatori e affini,
anche per strumenti musicali,
cinema. Tel. 328.2336969 (11353)
CERCO attrezzatura agricola
usata da vigneto e frutteto.
Tel. 328.7045637 (18322)
CISTERNE N. 3 da 1000 lt cia-

scuna complete di rubinetti


privato vende a modico prezzo. Tel. 348.6508099 (5188)

CONTENITORE per vino in vetroresina con piedini fissi h.


2,30 capacit q.li 12 privato
vende Euro 250 trattabili. Tel.
045.565623 ore pasti (16667)
COPPI vecchi per tetto, alcuni, privato vende. Tel.
045.7135217 (1562)
DONDOLO in ferro nero satinato 3 posti (cm. 125) con cappottina bianca, come nuovo,
privato vende euro 150. Tel.
ore pasti 045.8731104 (31157)
FORNO per pizza elettrico a 2

camere adatto per feste con


ruote frenanti pi 3 tavoli con
piano acciaio privato vende.
Tel. 336.946176 (10975)

FUCILE da caccia doppietta,

Bernardelli, cani interni, lungh.


Canne 70, strozz. 3-1, calibro
12, tenuto benissimo, vendo
a prezzo da concordare. Tel.
solo ore pasti 045546188 (55073)

GRATICCI per appassimento


uva in legno rinforzato e rete
n. 15 da 90 x 240 cm. anche
singolarmente con montanti
metallici regolabili privato vende. Tel. 368.3689271 (6856)
INSALATIERA con 4 coppette

nuove privato vende Euro 20.


Tel. 349.0886861 (45561)

KARAOKE per computer. Allieta le tue serate trasformando


il pc in karaoke professionale
con 140.000 basi karaoke aggiornatissime, privato vende
60 euro. Tel. 340.7365074 (8167)
LAMPADA per abbronzatura privato vende, artigianale tutto corpo, dimensioni
1800x600mm, acciaio inox,
5 tubi pi uno di scorta. Euro
250. Tel 348.6577380 (4501)
LAMPADA solarium 8 tubi
mezzo busto marca Philips
original privato vende. Tel.
368.7344131 (7706)
LIBRO Un Borgo Una Storia
dal 1500 al 2013 - di Santa Lucia privato vende euro 27. Tel.
349.1990642 (8208)

18
MANICHINI n.2 mod. sartoriale

misura da bimbo, rivestiti in


tessuto con base in legno, privato vende entrambi ad euro
60. Tel. 342.7486055 (5941)

MATTONI in tufo usati privato

vende. Tel. 347.6050324 (37823)

MOTOCOLTIVATORE Pasquali 10 cw a benzina con fresa


70 cm, botte, rimorchio, aratro, come nuovo privato vende euro 3.500 trattabili. Tel.
340.4551912 (7896)
OCCHIALE

Ray-Ban goccia
lenti marrone praticamente nuovi privato vende euro
60,00. Mando foto.
Tel.
340.0953227 (2228)

OROLOGIO da polso Citizen

al quarzo moderno ed elegante ultrapiatto laminato oro


con datario privato vende. Tel.
368.3689271 (15673)
PAIOLO in rame (sottovaso)

diametro 38 h. 26 cm. con 2


maniglie a occhiello privato
vende euro 50. Tel. ore pasti
045.8731104 (31158)

PEDANA Mobile per Disabi-

li, installabile su Autovetture.


Denominazione: Sponda Cardatrice - Dhollandia - Mod.
DHP2.04 - Portata 450 Kg.
con Certificato di conformit.
Privato vende euro 1.500,00
trattabile, disponibile per visione a Valeggio sul Mincio
(Vr). Tel. 366.1554510 (18311)

PIANTINE n. 10 di palma for-

tunei alte 1 m, privato vende


Euro 10 cad. Tel. ore pasti
340.4781687 (11114)
PIGIADIRASPATRICE pillan se-

minuova con vasca e pompa


inclusa privato vende Euro
200 trattabili. Tel. ore pasti
045.550005 (4438)

POMPA elettrica per travasi

vino, bottiglie e bottiglioni da 2


l. damigiane in ottimo stato e
mastelli in plastica per uva privato vende. Tel. 368.3689271

(14181)

LAREN@FFARI

Venerd 24 Giugno 2016


PORTONE basculante cm 210
e portoncino legno per ingresso cm 110 x 231 privato vende.
Tel. 045.7135217 (10070)
REGALO caminetto Palazzetti

con forno usato ben funzionante, in visione a Bussolengo. Tel. 339.2568093 (7914)

REGALO parete divisoria Citterio, composta da pannelli laminati grigio perla e vetro, con
due porte, una in vetro e una
in laminato. Lunghezza ml.
4,45 - altezza ml. 3,40 privato
vende. Tel. 349.7466234 (18320)
RIVISTE Altroconsumo: usa-

te ma perfette privato vende in blocco, quantit n. 164


(Soldi Sette - Test Salute - Hi
Tech) il tutto a euro 99,00. Tel.
333.8402899 (7586)
RIVISTE Plein Air, vari anni, 45

pezzi, con informazioni e consigli vari su viaggi e automezzi, privato vende Euro 15. Tel.
045.550005 (4439)

ROLEX

Submariner Replica
perfetta movimento eta nuovo
mai indossato privato vende
Euro 300. Tel. 347.7000618

(3719)

SCAFFALATURE

metalliche
brevettate mob metal montaggio semplicissimo ad incastro, varie misure altezza
250/300, pianali rinforzati cm
100x 50-80, privato vende.
Tel. 045.550005 ore pasti (5991)

SCARPIERA verticale a 4 mo-

duli, colore noce e crema, in


ottime condizioni, privato vende euro 30,00. Tel. ore serali
045.8104988 (8199)

SERRAMENTI

con tapparelle quantit 10, mis. cm 157 x


105, pi 2 portoncini in legno
da cm 200 x 110 privato vende. Tel. 045.7135217 (29625)

STENDIPIZZA verticale in ac-

ciaio marca Fimar privato vende. Tel. 336.946176 (16740)

STIRATRICE a rullo da cm. 85

professionale aeg, kw 2,9 monofase, pieghevole con ruote,


molto robusta, doppia selezione della temperatura con
tutte le variazioni, usata poco,
privato vende euro 800,00.
Tel. 338.9550190 (8200)

STUFA a gas metano come

nuova marca Splendid privato vende euro 130. Tel.


347.0136407 - 0442.320867

(16060)

STUFA a legna in ferro, anni

60, privato vende a 49


Euro, zona Legnago. Tel.
3338615770 (8235)

STUFA a pellet da 7 Kw adatta per 50/70 mq. usata poco


privato vende euro 300. Tel.
339.2568093 (8205)
TAGLIA SIEPE elettrico marca

gardena easycut 46., usato


poco in buono stato. Potenza
motore watt 450, lunghezza
lame cm. 46, per rami fino a
mm. 20, privato vende euro
60. Tel. 338.6810922 (8187)

TAVOLO da giardino + 2 se-

die ottime condizioni privato vende euro 50,00. Tel


3490559693 (31150)
TORCHIO per uva con marti-

netto idraulico, gabbia diametro 78 completo di supporti e


tinozza con scarico, capiente
per mosto, privato vende. Tel.
368.3689271 (1417)
TRAVI in legno n. 30 di abete

varie misure da 3,5 a 9 metri pi assoni in legno lunghi


mt 4,5, privato vende. Tel.
045.7135217 (118)
UTENSILI diversi per la casa

e articoli per la cucina, vendo


causa trasloco immediato. Tel.
349.0886861 (33047)

VALIGETTA portadocumenti in

pelle morbida di colore marrone, nuova, mai usata, completa di sacco custodia privato
vende euro 80,00. Tel. ore serali 045.8104988 (8174)

ABITANTE zona Valpolicella -

Sono un 70enne vedovo, alto


1,80, peso forma, giovanile,
ex-commerciante,
amante
teatro, viaggi, feste tra amici,
leggo e scrivo poesie; sono
alla ricerca di una signora
italiana libera per amicizia ed
eventuale convivenza. Per
maggiori informazioni telefonare al 349 0893495/045
6931208 Venus Agenzia amicizia/convivenza/matrimonio

(8254)

ALESSANDRA 53enne, nubile

senza figli, insegnante di lingue. Sono una donna riflessiva, amo la lettura, larte e la
fotografia. Adoro il dialogo e
penso che una buona conversazione sia sempre costruttiva. Anche se conduco una
vita piena e soddisfacente la
solitudine affettiva mi pesa.
Desidero conoscere un uomo
divertente, di gradevole aspetto per un rapporto di qualit
finalizzato alla convivenza.
Villafranca. agenzia matrimoniale subito amore, via Roma
25 Verona. Tel 045 2068906/
cell 331 1654140. Email: subitoamore@gmail.com (8217)

ARCHITETTO Luigi, 55 anni.

Cosa mi aspetto da questo


annuncio? Di certo non cose
impossibili, vorrei solo avere
un occasione in pi per incontrare una donna complice
e fedele che sar la compagna della mia vita. Cosa ho
da offrirti in cambio? Amore,
attenzioni, sostegno costante,
nonch tutto me stesso. Cercami, a volte la fortuna dietro
langolo... Borgo Trento (VR).
Agenzia matrimoniale subito
amore, Verona via Roma 25,
Tel 045 2068906 /cell 331
1654140. email: subitoamore@gmail.com (8231)

PERCH SOLI?

SERVIZIO A CONDUZIONE FAMILIARE


APERTO 7 GIORNI SU 7
PREVIO APPUNTAMENTO

UNICI SENZA ISCRIZIONE A TEMPO


HO 38 ANNI E SONO
DIVORZIATO Cm 180,
con figli; schietto,
sincero, simpatico. Mi
piacerebbe conoscere
una lei max 35enne
esclusivamente con
figli per stabile unione. Rif. Au01 Tel. 349
0893495

DIRETTORE DAZIENDA

LIBERO 46ENNE cm 182,


non fumatore; amante
passeggio,
montagna,
mare (soprattutto in inverno); ADORO GLI ANIMALI,
cani, gatti, cavalli... Cerco una stabile relazione
affettiva con lei italiana
max 47enne, di vecchio
stampo e quindi vicina ai
valori della tradizione. Rif.
L0102 Tel. 349 0893495

DIVORZIATA 52ENNE
Amante lettura, cinema e cucina. Per
rendermi utile faccio
volontariato. Cerco un
signore, indiff. la zona
di residenza, per amicizia ed eventuale solida unione Rif. L0727
tel. 340 3664773

BADIA-POLESINA
Isetta
60enne vedova casalinga,
appassionato del giardino e
della casa; ho casa in montagna che sfrutterei tutto lanno
se avessi un compagno. Sono
stata abituata ad avere sempre qualcuno al mio fianco ed
ora che sono totalmente sola,
visto che mia figlia sta lontana, sento un macigno sul cuore, ma non voglio affrettare i
tempi e per questo desidero
intanto avere un amico con cui
parlare, confrontarsi, aiutarsi
nei momenti di bisogno e se si
va daccordo allora si potranno valutare altri sviluppi (max
75enne se giovanile) tel. 392
9602430/045 6931208 Venus
Agenzia amicizia/convivenza/
matrimonio (8255)
BORGO

VENEZIA

Maria,
64enne, vedova, impiegata turnista. Sono una donna
molto curata e femminile,
porto bene i miei anni, quello che penso lo dico sempre,
sono moderna e di mentalit
aperta. Penso di avere diritto a dare una svolta alla mia
vita ora cos piatta. Cerco un
compagno che mi stimoli, non
pantofolaio...valuter anche
un eventuale trasferimento se
luomo che incontrer sapr
darmi laffetto di cui ho tanto
bisogno. Agenzia matrimoniale Subito Amore, Verona via
Roma 25, Tel 045 2068906 /
cell 331 1654140. email: subitoamore@gmail.com (8225)
BOVOLONE Pietro, 60enne,
vedovo, ex imprenditore. Sono
un uomo curioso, amante della
vita e del buon vivere. Mi piace
sorprendere e corteggiare la
mia compagna. In questo momento della mia vita mi accorgo di essere molto solo perci
ho deciso di mettermi in gioco
e uscire allo scoperto. Cerco
una donna piacente, serena,
comprensiva e capace di affezionarsi. agenzia matrimoniale subito amore, via Roma 25
Verona. Tel 045 2068906/cell
331 1654140. Email: subitoamore@gmail.com (8219)

BOVOLONE signora 65enne,

LAGO DI GARDA

dicono che sono ancora una

27enne cm 180 moro occhi

bella donna, curata, con molti

scuri, sono uno chef di origi-

interessi che vorrei condivi-

ni lombarde. Amante lettura,

dere assieme al mio compa-

viaggi, sport. Sto cercando

gno. Mi piace andare a teatro,

una persona con cui essere

come al cinema, mi mantengo

in primis amico, per instaurare

in linea andando a camminare

un rapporto di comunicazione

tutte le mattine. Non lavoro pi

sincero e stimolante, perch

e quindi ho tanto tempo libero

credo che un feeling interiore

che per mi ha dato modo di

spontaneo possa essere la

rendermi conto della mia con-

chiave per creare una rela-

dizione di donna sola. Cer-

zione felice. Incontrando una

co una persona con la quale


stare bene assieme. Tel. 327
5465690/045 6931208 Venus
Agenzia amicizia/convivenza/
matrimonio (8256)
BOVOLONE Sonia 48 anni,

sibile, molto semplice e quindi


non mi piacciono le persone
montate per questioni economiche e professionali o coloro che si vantano per il loro
aspetto fisico. Cerco un uomo
vero, ricco di valori, maturo
mentalmente e capace di costruire una relazione fondata
sui sentimenti e il vero desiderio di stare insieme. Agenzia
matrimoniale subito amore,
Verona via Roma 25, Tel 045
2068906 /cell 331 1654140.

be naturale creare un rapporto


affettivo solido e una famiglia.
Rif. I0689 tel. 393 6941340
Venus Agenzia amicizia/con-

LEGNAGO Fulvio 67enne al-

tolocato e con buona cultura.


Sportivo, gioco ancora a tennis, mi piace molto passeggiare, inoltre leggo di tutto, dal
quotidiano al romanzo, al saggio. Mi piacerebbe conoscere
una signora per cene, giornate al mare e in montagna, per
visitare localit vicine e lontane, sperando nella nascita di
un sentimento damicizia e di
affetto. Tel. 349 0893495/045
6931208 Venus Agenzia amicizia/convivenza/matrimonio
(8259)

subitoamore@gmail.
MATTEO

com (8226)
CERCO COMPAGNO nella Bas-

finanza, amante sci, spazi

senza figli medico cm 170

aperti, cani, musica live, viag-

bionda occhi scuri, in forma

giare, con una predilezione

e curata. Amante equitazio-

per gli Stati Uniti; sono attivo

ne, nuoto, viaggi, mare. Mi

in politica. Il mio desiderio:

piacerebbe conoscere un si-

trovare una compagna con cui

gnore con interessi simili per

condividere interessi, affetti,

condivisione tempo libero rif

amore la vita rif I0442 tel.

I0682 tel. 328 1464948 Venus

393 6941340 Venus Agenzia

Agenzia amicizia/convivenza/

amicizia/convivenza/matrimo-

matrimonio (8257)

nio (8260)

Tel. 045/6931208 - Cell. 329/3308050


Foto e profili da: VERONA, VICENZA, MANTOVA, ROVIGO,
PADOVA, TRENTO e da altre citt del TRIVENETO

UN SOLO
INSERIMENTO
VALIDO
IN TUTTE
LE AGENZIE

www.agenziavenus.it

58ENNE VEDOVO senza


figli dipendente statale;
credo nella via di mezzo non mi piacciono gli
eccessi. Paziente curato
affettuoso, impegnato
nel sociale. Cerco una
signora distinta e di
buone maniere per relazione stabile Rif. Auu02
tel. 393 6941340

58 ANNI IN ATTESA DI DIVORZIO Mi piace ballare,


adoro ascoltare musica,
faccio sport, mi appassiona viaggiare, fare gite
fuori porta, preferisco il
mare, sono appassionato
di automobili. Cerco una
signora simpatica, dinamica, semplice, per amicizia e poi si vedr Rif.
L0731 Tel. 349 0893495

DIEGO 30ENNE Mi piace viaggiare, andare


al mare, in montagna,
esplorare posti nuovi,
amo la natura. Non vado
a locali, preferisco andare i posti tranquilli dove
si possa fare buona conversazione. Cerco max 35
senza figli, indifferente la
nazionalit Rif. L0730 tel.
393 6941340

TORO 58ENNE CM 184


Mi piace ascoltare
musica, adoro ballare;
essendo dinamico, ho
molti interessi. In passato qualche delusione
mi ha fatto chiudere in
me stesso, per non
mai venuto meno il
desiderio di rimettermi
in gioco Rif. C0874 Tel.
393 6941340

IMPRENDI TORE 43ENNE

55 ANNI SINGLE Aman-

SENZA FIGLI Molto fe-

te nautica, ho la barca,

dele, ambizioso, solare.

mi piace pescare, amo

42ENNE SENZA FIGLI


laureata, non fumo,
cm 173, ottimista,
fedele, sensibile, di
mentalit aperta, tollerante, amante della
casa e vicina ai valori
della tradizione. Vorrei
formare una famiglia.
Rif. E00050 TEL. 328
1464948

NUBILE 42ENNE Laurea in


giurisprudenza. Non frequento locali mondali, preferisco un buon libro o una
serata a casa magari con
accanto una persona speciale. Cerco un uomo dolce,
sensibile che sappia anche
amare anche mio figlio.
Non fumatore Rif E0012 tel.
329 3308050

Maria 41enne senza


fi gli cm 180. Amante
lettura, non frequento
discoteche. Alle volte vado al mare per
preferisco la tranquillit di casa. Semplice, ottimista, un po
introversa. Cerco un
compagno maturo TEL.
3403664773

ho figli; sono piuttosto


alto, di buona cultura,
faccio

calcio,

gioco

a golf, amante della


lettura con preferenza
per i thriller. Cerco una
storia seria Rif Au03 tel.
393 6941340

anche con figli, desi-

max 66enne dinamico e

derosa di formare una

sportivo per amicizia ed

famiglia. rif Au02 tel. 349

ev. stabile relazione rif

0893495

Au05 tel. 392 9602430

58 ANNI non fumo; il mio


motto: felice colui che
desidera esserlo ed io
ho realmente il desidero
avere un po di pace e
serenit nella mia vita e
credo che lamore di un
uomo potr aiutarmi a
diventare una persona
migliore. Rif Lv 01 tel.
327 5465690

COMMESSA
45ENNE
sportiva, senza fi gli.
Realista ma non pessimista, fedele e determinata, ma non prevaricatrice. Cerco un signore
affettuoso e rispettoso,
per relazione stabile ed
eventuale futura convivenza Rif. E00193 Marina
tel. 392 960243

IMPIEGATA
PRIVATA
32ENNE Per chi, come
me, non interessata a
conoscere tante persone
ma a trovare quella giusta
(per un rapporto serio),
diventata ardua la ricerca.
Cerco una persona matura, che sa guardare oltre le
apparenze Rif E00192 Tel.
327 5465690

ELISABETTA 52ENNE VEDOVA Ho fatto un corso


di ballo, vado in palestra,
vedova da molto, ho dedicato la mia vita al lavoro
e a crescere mia fi glia;
ora che non c alcun
carico emotivo, posso fi
nalmente pensare a me
stessa Rif. I0673 tel. 328
1464948

Amante musica, lettura,


sport in generale e viaggi. Cerco max 44enne

il mare e tutto ci che lo


riguarda. Cerco signore

brizzolato

sionista nel campo dellalta

HO 53 ANNI Ho una
figlia, con la quale mi
piace trascorrere il
tempo libero; sono alto
cm 183, sportivo, mi
piace molto cucinare.
In amore non corro,
per ora desidero una
amicizia, ma non cerco
avventure!!! RIF. AU 04
Tel. 349 0893495

44ENNE Non fumo e non

51enne

occhi azzurri libero profes-

sa Veronese - Giulia 53enne

PER APPUNTAMENTO

vedi altri profili su:

persona di questo tipo, verreb-

vivenza/matrimonio (8258)

sono una donna dolce e sen-

email:

Valentino

19

LAREN@FFARI

Venerd 24 Giugno 2016


NEGRAR Carlotta di 58 anni
commessa dello Scorpione,
tranquilla, semplice, senza
particolari pretese. Mi piace
viaggiare, ma non per lunghi
periodi, preferisco il fine settimana al mare o in montagna;
sono amante della casa, cucino non piacere, ho un bel
giardino, amo tutti i fiori. Vorrei conoscere un uomo che
non ha paura di dimostrare
i suoi sentimenti e che crede ancora nella parola Amore. Cerco relazione seria ed
eventuale convivenza tel. 340
3664773/045 6931208 Venus
Agenzia amicizia/convivenza/
matrimonio (8261)

SAN BONIFACIO
Rosanna
43enne senza figli direttrice
aziendale, amante della nautica, del mare e del lago, ma mi
piace anche andare in montagna in inverno. Non fumo,
sono una persona posata e
pacata, generosa e affidabile.
Non sono per le mezze misure e per questo mi descrivo
determinata e pratica. Sono
indipendente ma da sola non
mi sento realizzata, vorrei per
me un uomo normale alla ricerca di un sentimento pulito
e non di un flirt estivo tel. 329
3308050 Venus Agenzia amicizia/convivenza/matrimonio

NEGRAR Walter 58enne da


poco in pensione, cm 183 brizzolato occhi castani, non ho
figli, non fumatore. Persona
sensibile, riservata, generosa
ed altruista. Mi piacerebbe
conoscere una signora semplice, genuina motivata quanto me a trovare la persona
giusta; indiff. et e stato civile.
Rif. R0740 Tel. 349 0893495
Venus Agenzia amicizia/convivenza/matrimonio (8262)

(8266)

OPPEANO Alessandro 41enne

cm 178 impiegato, senza figli,


amante del teatro, della pittura
e del mare, per le mie vacanze scelgo sempre il meridione;
ho la moto e faccio mototurismo. In una donna guardo di
contenuto e non il contenitore,
tutto sta nel conoscere una
persona seriamente motivata
ad avere un rapporto esclusivo (max 41enne anche con figli) rif R0739 tel. 393 6941340
Venus Agenzia amicizia/convivenza/matrimonio (8263)
PIERPAOLO 51 anni senza fi-

gli, ma con un matrimonio alle


spalle, cm 180, immobiliarista
colla passione per le auto depoca, inoltre adoro cucinare.
Vivo in citt ma amo la pace
della campagna. Mi piacerebbe rifarmi una vita RIF
C0887 TEL. 045 6931208/349
0893495 Venus Agenzia amicizia/convivenza/matrimonio

(8264)

SAN

BONIFACIO
45enne,
lavoro nellazienda di famiglia, il mio nome Gabriele.
Sono stanco di vivere con le
mie paure e chiedermi sempre come sarebbe andata se
avessi rischiato e avessi scritto prima questo annuncio..Ora
voglio rischiare e tu sei pronta
a rischiare ? Io sono pronto
per mettermi in gioco per farmi conoscere per quello che
sono. Desidero fare famiglia,
desidero realizzarmi con una
compagna per la vita. Agenzia
matrimoniale subito amore,
Verona via Roma 25, Tel 045
2068906 /cell 331 1654140.
email:
subitoamore@gmail.
com (8221)

SAN BONIFACIO Nico 54enne


libero professionista ancora
alla ricerca dellAmore. Mi ritengo una persona corretta
e affidabile, su di me, infatti,
si pu sempre contare; credo nella parola data e credo
quindi che a volte sia meglio
non promettere che non mantenere, per questo preferisco
le persone riflessive a quelle
istintive. Mi piacerebbe conoscere una signora per condividere hobby, passioni e le
piccole cose quotidiane. Tel.
393 6941340 Venus Agenzia
amicizia/convivenza/matrimonio (8265)

SAN GIOVANNI LUPATOTO Ful-

vio, 70 anni, ex calciatore, divorziato da oltre 30 anni, molto simpatico, ha forte carisma
e personalit. Per lui lamore
non ha et n confini. Sente
pi che mai il desiderio di ritrovare la spensieratezza e la
serenit che solo laffetto di
una donna pu dargli. agenzia
matrimoniale subito amore,
via Roma 25 Verona. Tel 045
2068906/cell 331 1654140.
Email:
subitoamore@gmail.
com (8220)
SOAVE Giovanni, 59 anni, ve-

dovo, direttore di banca, un


signore per bene, serio, dolce
e molto affettuoso, con un ottimo aspetto fisico e una posizione economica molto solida.
Sul lavoro ho tante soddisfazioni e ne sono fiero. Desidero
trovare una compagna per la
vita, molto seria, di gradevole
aspetto, che possa essere oltre che una compagna anche
un ottima padrona di casa.
Agenzia matrimoniale subito
amore, Verona via Roma 25,
Tel 045 2068906 /cell 331
1654140. email: subitoamore@gmail.com (8227)
SOMMACAMPAGNA
Anna
38enne con un figlio; operaia
bionda occhi chiari, formosa,
sempre in ordine. Tra lavoro
e famiglia alcune volte faccio
fatica a ritagliarmi del tempo
per me stessa, daltro canto
non vorrei stare single a lungo, non mi piace proprio lidea
e credo di meritarmi, dopo
anni di solitudine, di trovare
un compagno. Mi piacerebbe
conoscere un lui max 50enne
preferibilmente con figli, a Verona citt e provincia tel. 392
9602430 Venus Agenzia amicizia/convivenza/matrimonio
(8267)

SONO STANCA di essere sem-

pre io a fare il primo passo.


Quindi ora aspetto che alle
parole seguano i fatti, che chi
sente la mia mancanza mi
cerchi, che chi dice di volermi
bene davvero me lo dimostri!
Lamore pu tutto..pu scacciar via le paure, pu renderci
forti, pu aiutarci a superare
ogni ostacolo....tutto dipende
da noi. Siamo noi che decidiamo del nostro futuro e nessun
altro...quindi cosa aspetti?
Chiamami..il mio nome Valentina, ho 37 anni e sono una
commessa. Il resto lo scoprirai conoscendomi... subito
amore, Verona via Roma 25,
Tel 045 2068906 /cell 331
1654140. email: subitoamore@gmail.com (8230)

ESPERIENZA DECENNALE

SEDE CENTRALE: VERONA Via Roma, 25

Tel. 045 2068906 - Cell. 331 1654140

7 GIORNI SU 7
email: subitoamore@gmail.com suAPERTO
appuntamento ore 8-20

www.subitoamore.it

LAmore va cercato

CHIARA, 32 ANNI, impiegata, bionda con un meraviglioso


sorriso, nubile, senza figli. Solare, romantica, estroversa, stanca di
cercare invano nelle discoteche e nei Pub il ragazzo di cui vorrebbe
innamorarsi. LUGAGNANO.
BELLISSIMA RAGAZZA, dolce, sincera, con tanta
pazienza. Mi chiamo GRETA, HO 40 ANNI, bionda occhi
verdi, lavoro come estetista. Anchio come tanti ho avuto una lunga
convivenza finita da poco. Cerco un ragazzo bello soprattutto dentro,
che abbia voglia di conoscermi e farsi conoscere. RALDON.
GIULIA 46ENNE, libera professionista, separata senza figli,
brillante, sportiva e molto concreta. Vorrei conoscere un uomo serio,
affidabile e di carattere. Desidero provare nuove emozioni e sentirmi
di nuovo donna. Quando leggerai questo annuncio. Chiamami.
BUSSOLENGO.

a tutte le et!

+6 mesi

GRATIS

per tutti i nuovi iscritti!

50ENNE, il suo nome ESTER, dolcissima e delicata, bionda


occhi verdi, divorziata, segretaria studio medico. Desidera incontrare
un uomo e con lui iniziare una nuova vita..Nella sua quotidianit
ci sono camminate nel verde, coltivare fiori e il volontariato.
VERONA

La mia precedente relazione non mi ha tolto lentusiasmo di


ricostruirmi una nuova vita sentimentale. Vorrei incontrarti coetaneo e
seriamente intenzionato. ANNA, 55 ANNI, ottimo aspetto
fisico, responsabile marketing. CASTEL DAZZANO.
DANIELA, 60 ANNI, insegnante. Sono una persona dolce,
dai modi gentili, mi trucco poco perch non mi piace essere troppo
appariscente. Per me la famiglia un valore importante. Se sei un
uomo serio e mi vuoi conoscere fatti avanti. CALDIERO
Vorrei essere travolta dai sentimenti...HO 70 ANNI, il mio
nome MARIELLA, di aspetto molto giovanile, nubile senza
figli, PSICOLOGA. Se anche tu hai i miei stessi desideri possiamo
conoscerci, che ne pensi? VERONA

LUGLIO E AGOSTO APERTI

CRISTIAN, 27 ANNI, un ragazzo pieno di energia,

realizzato nel lavoro che svolge, crede nei valori familiari, cerca
una ragazza semplice, acqua e sapone, per un percorso di seria
conoscenza. VERONA
LUCA, 36ENNE, celibe, molto carino e simpatico. Vorrei
conoscere una ragazza intelligente, carina e responsabile con tanto
bisogno di amore e di affetto come ne ho bisogno io. Non sto cercando
avventure ma una vera storia damore. VILLAFRANCA
MASSIMO, 43 ANNI, divorziato senza figli, libero
professionista. Sono un uomo romantico, fedele e molto protettivo
nei confronti della mia donna. In amore apprezzo la sincerit e la
schiettezza. Ti cerco matura, sportiva e carina. GARDA
DIRIGENTE DAZIENDA, di bellaspetto, mi chiamo
GUIDO, HO 50 ANNI, sono divorziato, con una figlia
grande. Sto cercando una donna speciale da amare per tutta la
vita. SOAVE
LEONARDO, 54ENNE, divorziato, ottimo aspetto fisico,
alto moro occhi verdi, mi occupo di recupero crediti. Sono disponibile
ad incontrare una donna anche coetanea con la quale condividere
interessi, viaggi e tutto quello che pi ci piace. Cogli questa
opportunit, chiamami ! VERONA
ROBERTO 60ENNE, ottima posizione economica. Ho alle
spalle una storia finita e dopo un periodo di solitudine tornato in
me il desiderio di ricominciare ad amare. Che ne dici.. cerchiamo
insieme la felicit? CEREA.
SERGIO 70ENNE, vedovo, serio, sincero, aperto al dialogo
e amante della tranquillit. Gradirei incontrare una donna riservata,
di buona cultura, amante della casa e della famiglia. Se anche tu
stai cercando una persona con cui instaurare una piacevole amicizia e
qualcosa di pi..cercami! MONTORIO

Per noi normale accogliere ogni cliente come se fosse in famiglia, con il massimo impegno e
riservatezza. PER NOI SEI IMPORTANTE! La consolidata esperienza e professionalit nel settore sono
testimoni di numerosi matrimoni, convivenze e stabili relazioni. PER NOI PARLANO I FATTI !
SONO UNINGUARIBILE romantica che sta ancora cercando la sua anima gemella!
Mi chiamo Francesca, ho 50
anni, nubile senza figli e mi
occupo di bambini con disabilit. Amo prendermi cura di
me, andare al cinema e viaggiare. Mi piacciono le persone semplici e spontanee. Il
mio obbiettivo creare una
relazione di carattere stabile.
Negrar. Agenzia matrimoniale subito amorevia Roma 25
Verona. Tel 045 2068906/cell
331 1654140. Email: subitoamore@gmail.com (8216)
SONO UN MEDICO 60enne, oc-

chi castani; pur avendo poco


tempo libero, ho molti interessi
soprattutto culturali tra i quali
spicca la lettura ed il teatro.
Essendo di vecchio stampo,
non sono interessato ai flirt,
ma ad una seria relazione tel.
045 6931208 Venus Agenzia
amicizia/convivenza/matrimonio (8268)
SONO UNA BELLA biondina
alta, snella e mi definisco una<