Sei sulla pagina 1di 19

Una panoramica

sulla musica jazz

Lezione 28

La musica jazz

Musica afroamericana; si sviluppa nellarco del XX secolo


negli USA
Vive sullimprovvisazione
Nasce allinizio del 900 negli Stati Uniti; fattori
determinanti furono le comunit di schiavi neri deportati,
la musica per la liturgia (lo spiritual), e il blues

Rag Time

Impropriamente considerato musica jazz; accomunato


ad essa dal ritmo
E una musica completamente scritta, e lo strumento di
destinazione il pianoforte
Uno dei pi importanti compositori di Ragtime fu Scott
Joplin (1868 - 1917)

Scott Joplin (1868 - 1917)

New Orleans

Secondo la leggenda, il Jazz nato a New Orleans


La multiculturalit fu la caratteristica di questa citt, che
si rivers nella sua musica
Le due comunit nere: i creoli e i neri americani
Tromba, trombone e clarinetto, accompagnati dalla
sezione ritmica

Dixieland

Il dixieland la versione dei bianchi del jazz di New


Orleans
Original Dixieland Jazz Band, New Orleans Rhythm Kings
Fusione delle band bianche e nere

Chicago

Fine del primo decennio del 900, Chicago divenne rifugio


per i musicisti di New Orleans rimasti senza lavoro
Negli anni 20 qui fiorisce lo stile di New Orleans,
assieme al blues
King Oliver, Louis Armstrong, Johnny Dodds, Jelly Roll
Morton, Jimmie Noone
I bianchi danno vita a uno stile nuovo, lo stile di Chicago:
importanza dellimprovvisazione del singolo, e
dominazione del sassofono; nascita delle Big Bands

Ferdinand Jelly Roll Morton (1885 - 1941)

Louis Armstrong (1901 - 1971)

Swing

Met degli anni 20 si delinea il nuovo stile: lo Swing


Spostamento dei musicisti da Chicago a New York
Importanza delle Big Bands (necessarie a creare
abbastanza volume di suono per le sale da ballo)
Duke Ellington, Fletcher Henderson
Le sezioni della big band: trombe, tromboni, sassofoni e
sezione ritmica
Dopo la crisi del 29 e il proibizionismo, Kansas City
diventa un importante centro per la produzione del jazz
(Count Basie, Ben Webster, Coleman Hawkins)

Duke Ellington (1899 - 1974)

Be-bop

Dopo il lavoro regolare nelle orchestre, molti solisti si


ritrovano nei piccoli club di Harlem per improvvisare in
libert
Nasce una forma di jazz estranea allo showbusinness, e
impostata per diventare una forma darte vera e propria
Charlie Parker, Dizzy Gillespie

Charlie Parker (1920 - 1955)

Cool jazz

a met degli anni 50 il be-bop lascia spazio a soluzioni pi


razionali ed equilibrate, a favore della melodia e di un
ritmo pi rilassato
Miles Davis, Lennie Tristano
La corrente West Coast

Lennie Tristano (1919 - 1978)

Hard bop

E una musica di reazione dei musicisti neri nei confronti


del cool jazz
recupero delle influenze gospel e blues, immediatezza
della musica e scansione ritmica
Quintetto con sax e tromba (Clifford Brown, Max Roach)
Sestetto con sax, tromba e trombone (Jazz Messengers,
Jazztet)

Clifford Brown (1930 - 1956)

Modale

Ancora una volta, Miles Davis protagonista di una


svolta nella musica jazz; nel 1958 introduce nellalbum
Milestone lidea di jazz modale
Lesperimento modale arriva a compimento con lalbum
Kind of blue del 1959

Miles Davis (1926 - 1991)