Sei sulla pagina 1di 13

Trascrizione focus group 22/04/2016

Moderatore: Buongiorno, grazie infinite per la disponibilit prima di tutto, e


ehm, allora, questo qui appunto un focus group ehm , io mi occuper di di
eh moderare questa discussione e vi faremo parlare su un argomento che
abbiamo scelto ehm eh si tratta in particolare delle adozioniii per le coppie
gay. Ehehm, adesso vi mostrer un articolo, ehm diciamo che ehm
esemplifica un po tutti e due i punti di vista e poi un unvideo abbastanza
divertente delle Iene, che non so se lo avete gi visto, andato in onda un po
di tempo fa, e poi appunto ognuna di voi mi dir quello che il suo pensiero
sullargomento. Eh lunica cosa ecco, vi chiedo di parlare una alla volta
perch poi per sia il lavoro dellosservatrice, sia ehm diciamo il riuscire a
capire ogni singolo intervento che cosa vuol dire. Allora per quanto riguarda
appunto larticolo che vi dicevo, eh qui se potete vedere appunto, questo un
articolo uscito sulla repubblica qualche mese fa eh che parla appunto di:
adozioni gay e bambini, gli esperti si dividono. Ve lo leggo velocemente:
Il presidente della Societ italiana di pediatria Giovanni Corsello: "Ricerche dimostrano che
vivere in una famiglia senza figura materna o paterna potrebbe danneggiare i figli". A
Repubblica.it spiega: "Non era un parere pro o contro la legge". Mencacci (Societ italiana di
psichiatria): "Studi inattendibili, la serenit non dipende dal genere"
Il presidente della Societ italiana di pediatria Giovanni Corsello: "Non si pu infatti
escludere che convivere con due genitori dello stesso sesso abbia ricadute negative sui
processi di sviluppo psichico e relazionale nell'et evolutiva".
Di opinione diametralmente opposta Claudio Mencacci, presidente della Societ italiana
di psichiatria, che sottolinea come ci siano studi e ricerche che affermano esattamente il
contrario: " Ci che conta valutare la capacit affettiva dei genitori, la capacit di accogliere
e seguire la crescita dei bambini, creando un ambiente sicuro, sereno e protettivo. E questo
non dipende certo dal genere' dei genitori.

Quindi questi qua, sono diciamo I due punti di vista.


Adesso vi mostrer questo video delle iene:
(mostro il primo estratto del video e interrompo)
Il video molto lungo, quindi vi far vedere alcune parti, poi se volete
vedervelo tutto vi do il link, perch comunque molto carino [alcune
partecipanti dicono di averlo gi visto]
(mostro la seconda parte del video)
Moderatore: ok, va bene, abbiamo avuto diciamo un po di stimoli vari e quindi
adesso se vogliamo appunto ragionare insieme, mi ripetete per lennesima
volta i vostri nomi:
Francesca (F), Doriana (D), Cinzia (C), Silvia (S), Claudia (CL), Jonida: (I)
Mod: Voi cosa ne pensate su questo discorso appunto sulle adozioni gay,
questi, secondo voi, siete pi, vi sentite pi vicine alla posizione di chi dice
c bisogno sia del padre che della madre per crescere bene oppure
pensate che siano pi rilevanti altri aspetti, quali? Per la crescita dei figli.

F: Io mi sento pi dalla parte di chi pensa che sia necessario avere un pap e
una mamma, cio non sono contro i gay che si sposano, quello non un
problema, per secondo me per crescere un figlio c bisogno della figura di
entrambi, perch sia la mamma che il pap hanno delle cose da darti diverse.
Non che due uomini perch sia amano sono sufficienti per crescere un
bambino, che sembra non avr problemi, magari non ce li avranno mai, per
poi secondo me nella crescita. Poi non so, perch non che sono andata ad
informarmi o ho letto qualcosa in merito
Mod: Ecco se magari qualcuno ha qualche esperienza diretta, se conosce
qualcuno, pu portare qualche esperienza nel gruppo
(Dicono tutte di no)
C: Anche io sono daccordo con Francesca (e la indica)
Mod: Tu la pensi come lei?
C: Si perch poi bisogna vedere che significa serenit, perch il bambino
quando piccolo coccolato e tutto, poi per da grande?/ F: No ma la
serenit ce lha lo stesso, io parlo proprio di crescita psicologica/ C: E dopo
quello che dico io, capito secondo me la serenit quando sono piccoli, per
poi bisogna vedere come crescono
D: Alla fine noi siamo porta voci, le nostre famiglie sono composte da pap e
mamma, e cresciuti cos, anche noi siamo genitori e come dire testimoni di
unesperie di una famiglia classica tra virgolette. Certo non detto anche a
livello di valori, possono averli anche le coppie gay dei valori da dover da
trasmettere, il problema secondo me come possono appunto percepirli
questi bambini
F: No, ma al di l dei valori, io parlo proprio, il , come vi posso spiegare/ C:
gli mancherebbe la figura proprio dici/ F: No perch di solito il maschietto
tende no, io vedo i miei figli tendono a fare quello che fa il padre, cio ad
emularlo in un certo senso, cio loro vedono nel pap la figura maschile,
comportamenti, atteggiamenti, e loro fanno quello che fa il padre (C: certo), se
io avessi avuto una femminuccia, probabilmente avrebbe seguito un po i miei
atteggiamenti. Io mi chiedo no, ma due uomini o due donne, questo bambino,
cio dove siiii.(C: chi segue?) chi segue?
D: Secondo me poi a un certo punto i bambini si adeguano alle situazioni, e
quindi in quel caso/ Mod: cosa intendi per si adeguano? D: cio nel senso,
questa bambina [Note di trascrizione: indica lo schermo del computer] nata
e cresciuta in una famiglia con due pap, secondo me ad oggi non si ancora
posta il problema di una figura femminile da seguire o meno,
automaticamente si adegua
Mod: Quindi [nel frattempo chiede di parlare Silvia, e io le dico che le dar
subito la parola] ti trovi pi daccordo forse con la sua idea [e indico Cinzia],

che se non sbaglio, se ho capito bene quella di dire, forse da piccoli va tutto
bene, finch sono nel nucleo familiare /C: si, si si
D: Probabilmente si, quando diventeranno pi grandi/
C: Poi bisogna vedere nelladolescenza, da adulti. Cio giustamente da
piccoli, compri i giocattoli, stanno tranquilli perch due pap o due mamme
che si vogliono bene, che stanno bene insieme, il clima tranquillo, sereno
S: Io non sono daccordo su questa cosa per
[interviene contemporaneamente anche Claudia, e io le do la parola, tenendo
a mente che poi dovr parlare Silvia)
CL: Un bambino che recepisce, allora il discorso questo, io mi faccio tante
domande, perch ovviamente perch come famiglia listinto mi dice, pi
giusto avere un pap e una mamma, per i valori bene o male glie li possono
passare anche gli uomini, i pap stessi, li passano, le coppie, la coppia di
mamme i valori glie li pa.. per finch son piccoli, poi subentra la crescita, il
primo ciclo. Una bambina che sta con due pap, per quanto lui possa
spiegarti, non ha il ciclo (dicono di si e annuiscono sia Francesca che Doriana
che Cinzia) pu spiegarti [poi dice una parola che non riesco a capire]/
F: Quello che dicevo io
CL: E ovvio che poi ci sono le nonne, ci sono che possono aiutare. Ma let
della nonna anziana rispetto a quella attuale
C: E unaltra generazione
CL: Quando poi una bambina deve parlare, il primo findanzatino, da chi va?
Dalla nonna che magari non faceva usc la figlia perch era [anche qui non
capisco la parola perch sovrapposta al certo che dice qualcun'altra]. Cio i
problemi possono essere tanti, allora che fa? Va da unamica, ecco l che
ricerca una figura femminile (C: una figura femminile che manca, vero!) che
pu essere la zia, ben venga, ammettiamo pure che la zia, ammettiamo il
fatto pure che ci sia questa zia molto presente, ma la zia non la mamma
C: Brava, la bambina dice perch io ho la zia e non ho la mamma?
CL: Le domande alla fine arrivano
C: Poi dopo le mancherebbe la mamma, perch la natura, se la natura
prevede che, cos!, che i bambini nascono da una donna, perch poi
mancher la figura alla fine, questo il problema
CL: Cio io mi ci sono trovata con mia figlia
Moderatore: In che senso ti ci sei trovata?

CL: Allora io, noi siamo una famiglia normale, mia figlia sta crescendo,
comincia ad avere 10 anni e mezzo, per quanto sia un tipo mascolino,
comunque comincia a parlottare con le amichette sue, successo due giorni
fa, lo stavo raccontando laltro giorno, mio marito lha vista parlottare e
siccome dal suo punto di vista lui deve sapere tutto, ha chiesto a mia figlia di
cosa parlavano, lei ovviamente ha rifiutato non te lo dico, sono fatti miei, lui
andato su tutte le furie. Me lha quasi massacrata, al livello di parole, perch
lui non comprendeva come mai lei non parlasse con lui. Cio../
Io: Questo secondo te un aspetto caratteriale pi relativo a tuo marito o in
generale lo vedi un po per gli uomini
CL: No, io credo che sia naturale che a un certo punto i bambini abbiano i loro
segreti, che sia maschio e che sia femmina. Poi c il maschietto magari che
si scioglie un pochino di pi, la femminuccia pure per la femminuccia
diversa rispetto al maschio. Cio una bambina che cominciano a crescere i
peli sulle gambe, cominciano a mettere il seno, cominciano ad avere i
fidanzatini, quello mi piace, quello non mi piace, voglio fare questo, voglio fare
quello, non va dal pap, non ci va, ma non va manco dalla mamma, sei tu
mamma che cerchi in qualche modo di coinvolgere. Ma laffronto diretto che
ha luomo nei confronti di sapere perch, parliamoci chiaro, m a parte lo
scherzo, un uomo non ha la sensibilit di andare, cercare, fargli uscire la co..,
per lui dice o mi parli o non mi parli. Se mi parli io so e ti aiuto, se non mi parli
non posso sapere e quindi risolto il problema
Io: Siete tutti daccordo?
C: No la sensibilit, perch i gay hanno pi sensibilit delle donne, i gay. Chi li
ha conosciuti lo sa. Cio tu parli con un uomo gay, meglio un uomo gay che
una do.., che unamica
S: Non detto neanche l, qua secondo me stiamo un po dando delle, stiamo
dando comunque delle idee, per non proprio realmente cos. Io penso che
la famiglia composta dalla mamma e dal pap e io per prima sono a dirlo. Si
il pap, ma penso che la mamma per un bambino sia una figura talmente
importante a cui ci si possa difficilmente rinunciare. Per attenzione, c da
dire che in una famiglia laffetto quello che conta, e credo che il bambino
prima di tutto abbia bisogno di sentirsi sicuro, protetto dallamore dei genitori.
Ora: una famiglia tradizionale, una famiglia di una coppia gay. E ovvio che
con la crescita i confronti potrebbero essere pi difficoltosi, per attenzione,
non detto che non ci sia un uomo gay o etero che non riesca a gestire il
primo ciclo della figlia. Non detto, perch ci sono persone che comunque
riescono a gestire rapporti, non necessariamente confrontarsi con lo stesso
sesso, quindi figlio con pap e figlia con mamma, senza comunque entrare in
discorsi bene specifici. Io ho avuto delle amiche che sono cresciute senza un
genitore, ehh dove le mamme o il pap si sono rifatte una vita, quindi sono
andati avanti da soli, e comunque si, la mancanza di un genitore c, si
avverte, per ho visto un pap parlare per la prima volta del ciclo alla figlia in
una maniera talmente semplice, talmente naturale, che non so neanchio
come lui possa aver affrontato una cosa del genere, perch penso a mio

marito e penso che [si mette a ridere] dovrebbe fare un discorso del genere a
mia figlia, non ci penso neanche, non voglio neanche poi ovviamente
immaginarla una cosa del genere, per c riuscito. Quindi credo che alla fine
dei conti, un bambino, come un adulto riescono, se c la volont e se c il
bene a prescindere prima di tutto, ad adattarsi alla situazione, ma non perch
si deve adattare ma perch naturale per un genitore che ama il figlio andare
incontro comunque,a quello che l'esigenza:che possa essere un
ciclo,che possa essere il primo fidanzato o la prima fidanzatina,si vero m'ho
io non posso immaginare la
mia vita da figlia senza mia madre, non ci
posso neanche pens perch la mamma la mamma,il pap il pap
per la mamma la mamma,per pu succedere e credo che il bambino che
si sente sicuro, protetto, amato, che tipo di problemi puo' andare incontro
quando esce!?
Mod:questa domanda e' interessante/C: un problema lo incontra perch
diceee
S:si confronta con una societ che non pronta,ancora,ad affrontare
questo,quello sicuramente,s!/C: S PER IL PROBLEMA QUESTO ,I
BAMBINI SEGUONO L'ESEMPIO
D:(a voce bassa) ci sono degli stereotipi/S:troppi
C: i bambini seguono gli esempi e non seguono le parole e quindi secondo
me, secondo me personalmente,il rischio questo,chee!
F:a parte il rischio il fatto che adesso far nascere un bambino diventato
una cosa cos
C:e si eee merce!embheee/F:no e s io voglio un figlio,prendo,vado in
Olandaaaa
S:qui si parla di adozioni,qua si parla di adozioni che una cosa
diversa/F:queste persone che abbiamo visto
S:madri surrogate un'altro discorso, nel senso
F:mi sembra di trattare la vita ,in maniera cos facile
S :hai ragione,son d'accordo,un conto ,io
F:allora,anche io sono sola,metti son da sola,non ho un compagno,decido cha
la mia vita da single,voglio un figlio piglia e partooo,vadoo C: /Bravaaaa
F: me ne faccio fare uno
C e S (non capisco cosa dica l'una o l'altra)
C:(non capisco ma parla in sottofondo alle altre )
S:.... per una donna per un verso, per un uomo diverso ha bisogno di una
donna per fare un figlio,proprio di/F : uguale, non ci sono pi limiti ma tu ti
rendi conto?
S:su quello sono d'accordo,quello allucinante,so' d'accordo con te
Mod: quindii una prima distinzione diciamo mi sembra di capire la
possiamo fare tra le adozioni.../S:si va distinta la cosa,non cosi
mod:mmmh...diciamo emmm come nel caso della prima coppia,la prima
coppia erano due donne e in quel caso una delle due ha fatto
un'inseminazione artificiale/S:allora esattamente(non capisco cosa dice in
quanto stanno parlando pi persone insieme S-F e CL)
CL: qui ci sono altre domande da fare per
Mod:alla nascita si stabilisce che tutte e due... sono genitori per/F:ci sono
coppie che per prima magari erano etero no!?c'hanno i figli
C: s ,c'hanno i figli

Mod:e quindi qui parliamo...tanto per chiarire/CL:e qui subentrano altre


domande per, perch ovvio che quando poi c' un discorso cos ampio le
domande le fai tutte,allora quando tu mi parli di adozione se devi adottare il
bambino di un altro anche logico che quel bambino vivendo a casa con
quelle due figure voglia comunque, giusto,secondo me,in questa fase e,
perch quel bambino vive con quelle due persone perch una la deve
chiamare mamma e l'altra per nome,non mi sembra giusto nemmeno
questo,se il bambino ha il desiderio di essere adottato giusto che
venga .....che venga come si dice,che venga esaudito/
S:ma per il bambino il desiderio legale non desiderio legale, naturale...
diverso Cl
CL:poi c' un'altra situazione,poi c' un'altra situazione perch se parliamo di
adozioni di bambini in genere perch magari si sposano o stanno bene
insieme e vogliono un bambino, io potrei anche dire di no,per andiamo a
pensare anche dalla parte dei bambini che vengono
abbandonati e
c'abbiamo questa marea di bambini abbandonati che non avranno mai
famiglia,queste persone queste coppie quanti bambini potrebbero aiutare
,perch c' anche questo/C:per loro non adottano quelli...
S:e questo forse potrebbe andar bene
CL: potrebbero anche adottare quelli se si d la possibilitaaaa/C:loro non li
vogliono,perch loro vogliono praticamente una cosa loro perch altrimenti tu
se c'hai questo istintoooo
S:da madre puoi capirlo,per da donnaaaa puoi capirlo/C:E alloraaaa
ricadiamo l
(vociferio generale)
S:no,no attenzione non sto dicendo che sia necessariamente giusto/(C: che
manca comunque)da donna per comprendo il desiderio di avere un figlio
mio,ma se biologicamente io ho scelto come compagna della mia vita una
persona del mio stesso sesso ovvio che c' una difficolt ovvio che anche
qui bisogna fare un'altra scissione che cosa significa,che se io sono una
donna e scelgo una compagna nella mia vita biologicamente con
un'inseminazione artificiale che pu fare anche una coppia etero che ha
difficolt ad avere figlio,io posso aver un figlio,due uomini devono andare a
scegliere un utero surrogato,e l,mi gela un p questa cosa perch penso
scegliere una donna affittare il suo corpo,la sentiamo quasi veramente da
prostituzione se non per altri versi e questo mi d,da donna,sinceramente
fastidio perch mi sento usata nel mio essere per procreare per una coppia
che biologicamente non riesce,questo lo trovo assurdo,questo non mi piace
sinceramente,lo trovo squallido, non finalizzato necessariamente all'amore
mi sembra a mio avviso quasi un desiderio che devono soddisfare.....
F (a bassa voce):egoistico/C:brava,qualcosa che devono soddisfare loro,
una loro mancanza
S:...(parla ma non capisco)di una coppia xxxxxxx,cio' non toglie.... /CL:ci
vuole una regolamentazione
S prosegue :(...)che ci sono ,come dicevamo tanti bambini che hanno bisogno
veramente di amore/(C:facessero quello eehh!!!)negli orfanotrofi italiani,a
prescindere dalle procedure italiane che sono per la questione obsolete e
atroci insomma(interviene anche Jonida ma non capisco cosa dice)non
riescano ad adottare le coppie etero figuriamoci le coppie gay,per per capirci
CL:per se vai all'estero te li tirano dietro,per dirtiii

S: il mio desiderioSE TANTO E' IL MIO DESIDERIO/CL: QUINDI?


(C a bassa voceEEEEEEEE mmm)perch non ricorrere anche a questa
soluzione(tossisce Jonida)se voglio un figlio/CL:esattamente!!
S:CI SONO COPPIE/CL: una coppia
S:scusami/claudia :s!
mod:c' qualcuno che sul discorso della madre surrogata e l'utero diciamo
S:in affitto
Mod:in affitto la pensa diversamente da lei,/D: io sono d'accordo
Mod:vuole aggiungere qualcos'altroooo eeee
CL:io xxxxxx(Jonida tossisce e non capisco cosa dica C)non te posso d che
la penso diversa,perch in effetti me faaa,me d fastidio, molto
fastidio/S:come donna e come madre
CL:generalmente lo fanno per soldi,poi la situazione economica e perch che
perch hai problemi non hai problemi,quello un altro paio de' maniche/F:
come comprare una cosa xxxxxxx(Jonida tossisce)quello l che andato in
americaaaa e ha pagato non s quanti soldi perrr xxx tornato con un
bambino
CL:lo fai per soldi e quindi mi scende gi come cosa,per c' da dire anche
questo,posso dire,posso finire,scusateeee,cio quello che volevo aggiungere
era c un altro, un altro fattore per da verificare sempre,perch c sempre
un pro e un contro in tutto (Jonida tossisce) in questa cosa,anche se magari
la parte minore,il pro potrebbe essere che in un mondo dove non ci sono pi
nascite anche questo che ti fa nascere bambini ti da la vita,comunque
sempre vita per me sempre da lodare, poi torniamo li, ti lodo in maniera
diversa (vociferio generale) non lodo lui
Moderatore: fammi capire meglio:
CL: non lodo lui (Jonida tossisce) ma bens chi ha dato il seme per questa
cosa, non lodo lei scusami, bens chi ha dato il seme per fare questa cosa,
perch mmhh comunque un inno,un inno alla nascita che
fondamentalmente/C:ma nascite non sono,le nascite non sono
/S:biologicamente non reale
CL:SO DACCORDO,SO DACCORDO/S:biologicamente non reale
PERCHE E UN UOMO E LA DONNA CHE PORTA IN GREMBO IL FIGLIO
DI UN UOMO,OK?
CL: si, ci sta!
S: DUE UOMINI DECIDONO DI ESSERE UNA COPPIA, NON POSSONO
BIOLOGICAMENTE FARE BAMBINI/CI :devono accettare di essere due
uomini e non possono./CL:certo!
Moderatore: e due donne?
S: BIOLOGIMENTE EPREPOSTO PER AVERE UN FIGLIO, MA NON IL
FIGLIO DI UNALTRA COPPIA, MA QUESTO VALE NON SOLO PER DUE
GENITORI GAY/ CL:anche per un uomo e una donna, una coppia etero,si
anche la donna preposta , perdonami, perch la donna che preposta o un
uomo deve chiedere di farsi dare il seme
S:HO CAPITO MA E MIO IL FIGLIO, SE SONO PREPOSTA E IL FIGLIO E
MIO POSSO TENERLO IN GREMBO/CL:COMUNQUE MA IL FIGLIO E MIO
MA E DI UNO CHE NON E COMUNQUE LA COMPAGNA CHE TI SEI
SCELTA/S:E DUE UOMINI?/ C:e infatti

CL:lo stesso identico discorso,Giu Si, Silva/S:DEVONO RIVOLGERSI A UNA


TERZA PERSONA,ALLORA DEVONO RIVOLGERSI A UNA PERSONA,DUE
UOMINI DEVONO RIVOLGERSI A AUNA TERZA PERSONA
CL:SI PERO PERCHE ALLORA LA DONNA SCEGLIE DI ESSERE GAY E
CHE COMUNQUE SCEGLIE UN CAMMINO (in sottofondo: brava)DIVERSO
DA QUELLO CHE E IN REALTA LA NATURA,DEVE ANDARE DALLUOMO
ED E ACCETTATA PERCHE LEI COMUNQUE E PREDISPOSTA E LUOMO
NON E ACCETTATO?/S:Claudia lo fanno coppie etero,Claudia lo fanno
coppie etero, lo fanno coppie etero che non riescono ad avere figli
CL:DANNO LA STESSA COSA,LUI DA IL SEME E LEI DA LUTERO, CHE
DIFFERENZA FA?si ma ci provano, prima fanno il tentativo con il loro seme,
con il loro seme/C:brava, brava/S:ho capito, se non ci riescono xxxxxx tanto
il desiderio
CL:allora io sono sempre per ladozione, perch un conto che ci provo col
seme di mio marito, che ho scelto di sposare,se magari la donna che non
riesce a,o lui che non riesce a,a quel punto ci sono talmente tanti
bambini,non vedo perch tu debba spendere,se spendi i soldi per una cosa
del genere che costa,puoi spenderli anche per andare ad adottare un
bambino, ok?/S:sai le tempistiche
Moderatore:scusami, non n,se spendi i soldi per una cosa del genere, a che
cosa ti riferisci?
CL: al fatto di prendere il seme da un altro pers,da un altro uomo
Moderatore: quindi anche allinseminazione artificiale con un donatore/ CL:si,
cio io credo sempre in certe restrizione, nel senso, io prima di farti fare una
cosa del genere,se avessi la possibilit di farlo,ovviamente se fossi qualcuno
che potesse fare una cosa del genere, ti consiglierei in primis di andare a
pensare ad un adozione,cio un bambino da salvare, perch di quello
parliamo, perch io non parlo dei bambini italiani,parlo dei bambini allestero
che vivono condizioni assurde,quelli sarebbero veramente dei
salvataggi,quello significa veramente dare la vita, il senso esatto del
termine,ok? E anche alle famiglie intendo uomo, donna,hai scelto di avere un
bambino? Che sia, chai provato ad averlo?non ce lhai?hai provato anche
con la fecondazione assistita?con il seme di tuo marito?non riesci? Ben
venga, chai provato, ti stringo la mano perch da lodare,per ti lodo ancora
di pi se salvi una vita umana che gi esiste/C:certo
CL:piccola,grande,come ti pare,li te lodo ancora de pi/S:li per subentrano
meccanismi diversi, per
CL:che tu poi per dici,non ci sono riuscito con mio marito, quindi prendi in
affitto comunque il seme di un altro uomo, lo stesso identico discorso, che
mettere in affitto il tuo utero, uguale, uguale,non cambia niente,la
differenza sta solo nel fatto che io sono donna, lo posso fare?perch c ho la
predisposizione,il seme non della mia compagna, ed io ho sceto di vivere
con la mia compagna/ C: certo
CL:il figlio sar il mio, ma non della mia compagna
S:la paternit non come la maternit,Claudia, la maternit una cosa che ti
cresce dentro ed un legame indissolubile/ CL: perch solo due
donne,questo non capisco, cio
S:io non riesco a capire come una donna utilizza il proprio utero per
permettere ad una coppia etero o gay, non faccio distinzioni in questo
[..]come riesca biologicamente a staccarsi da questa cosa che ti cresciuta

dentro, questo che non riesco a comprendere, capisci?!? (voci in


sottofondo)
D:allora io sono molto daccordo,mi sono sempre fatta una domanda (Silvia a
voce bassa: non etero o gay qui il discorso) come fa alla nascita a staccarsi
da quel bambino, io penso a me stessa se mi avessero tolto le mie
bambine,io non lo so sarei (Silvia a voce bassa: ok non figlio tuo) diventata
violenta, avrei avuto una reazione/ C:loro sono obbligate
D:come pu./C:loro firmano un contratto, quindi tu sei obbligata
D:ok,si ok,ma a livello psicologico (Silvia a voce bassa:bisogna vede ste
persone)/C:poi per bisogna vede ste persone/J: una scelta sua
C:E UNA SCELTA CHE FAI PRIMA PERO
J:lo fai prima
C:perch non lo sai per,chai bisogno (CL si sovrappone ma non capisco
cosa dica)
Moderatore:sentiamo Jonida
J:io una scelta, ne hai bisogno, io mio figlio davanti a una scelta che io me lo
porto per nove mesi nel grembo,puoi dare,io non metto in dubbio, coppie
etero,omosessuale,non lo do/C:tu per lo fai prima, lo firmi prima il
contratto,prima di essertiiii
J:per nove mesi, non lo so come xxxxxxxx/C: e quindi diciamo non lo capisce
J:a staccarsi dopo che fai il bambino/C: e che gli fai dopo te lo tolgono,cheeee
non puoi fa niente, loro giocano sul fattore bisogno
F:al di la di questo, al di questo, al di la di questo
Moderatore: sulla maternit surrogata che non ti trovi?
CL:per questi sono altri discorsi xxxxxx
F:quindi se adottassero un bambino invece va bene,cio se due gay
Mod:forse possiamo porli forse su due livelli diversi/CL:si su due livelli diversi,
altro tipo di discorso
J:forse qua ancora non legge che una coppia,che una coppia/F:qua
nemmeno fra due, tra etero tanto semplice adotta un bambino (si
sovrappongono S e C comunicazione incomprensibile)
Mod:stavi dicendo in merito alle adozioni, invece?
J:le adozioni si,facilmente possono prendere il bambino in adozione invece di
andare a prendere un utero in affitto,per portarsi un bimbo in qualsiasi paese
che non sia lItalia,per unadozione di un bimbo gi nato pi, meglio nel
senso che non le xxxxxx/C:eticamente sarebbe meglio, per loro non
ricorrono xxxxxx (C,F,J si sovrappongono, comunicazione incomprensibile)
F:la crescita, la crescita di quel bambino allinterno di quella famiglia uguale
a quella di un bambino nella pancia
Mod:questo era un po,un po il discorso iniziale, no?
F: la stessa cosa, comunque dopo tu quel bambino lo devi crescere, gli devi
dare uneducazione, gli devi stare vicino,lamore
C: un conto/F: che loro li amino normale
C:li ameranno di pi,ma non esiste solo lamore nella vita !!!
F:io per ho il dubbio che qualcosa gli mancher/C: GLI MANCHERA,perch
dopo quando adulto sta persona,quando adolescente, purtroppo lamore o
la serenit che cha avuto quando eri piccolo
F:a parte le problematiche della societ/C:perch erano in due che ti
viziavano, non c pi, non ca hai pi niente perch tu te troverai a contatto
con una societ

J:le difficolt ci stanno sia per xxxxxxxx /S:MA UN BAMBINO CHE CRESCE
IN UNA FAMIGLIA SERENA E FORTE PER AFFRONTARE LA SOCIETA
C:E FORTE MA LA SOCIETA NON E COSI, PERCHE LA SOCIETA NON
E PAPA E PAPA /S:ci sono figli di coppie etero che vengono fuori degenerati
C: la societ non quella/S:E QUESTO IL DISCORSO
C: si
S: BISOGNA RICONOSCERE ANCHE QUESTO/F:ma noi stiamo
generalizzando, non che possiamo dire che ci sono famiglie
sfasciate,delinquenti, cio xxxxxxx
S:ci sono casistiche (J parla con lOsservatore)
Mod: Scusate vorrei sentire,faceva piacere anche a noi
J:alle JENE, cerano due leoni maschi, non so se lo hai visto/ S: si si lho
visto
J:e la conduttrice ha detto, tocca andare dal miniostro a fargli capire che cosa
lamore, perch sono due maschi,due leoni maschi (S ride) andassero a
chiederlo/ S:andassero a dirglielo a leone
J:come lo percepiscono lamore/CL: comunque lanimale, io non lho visto,
per lanimale
C:DUE LEONI DOVE? DUE LEONI DOVE?/S: nella Savana
J: liberi/C:nella Savana, nello zoo unaltra cosa (CL e S parlano tra loro)
CL:lanimale lessere vivente che ce po insegn, veramente,perch
lanimale non si pone il problema di niente, quando ha bisogno, prende per
carit, prendere tra virgolette intendiamoci,mo ve faccio ridere,io cho due
cani,la femmina sta in amore, il mio cane sterilizzato, per quando lo
sterilizzi, il cane, ti danno la possibilit di fare il figlio, ma non listinto, listinto
rimane, e lui vorrebbe fare, quindi la chiama, ma lei non vuole, e fa prosprio
esattamente come facciamo noi, si gira dallaltra parte e gli dice, per quanto
mi riguarda te la vai a fa da n altra parte,quindi ti dico, lui ci prova ovvio che
ci prova,uno non c la violenza .
Mod:il discorso si allarga un po. mmm allomosessualit,noi non vogliamo
entrare in questambito per mi sembra di capire,inizialmente abbiamo parlato
di cosa potrebbe mancare no? a questi bambino crescendo con coppie
omosessuali e poi siamo entrati nel discorso dellutero surrogato, della
maternit surrogata che ci sembra un pochino su due livelli diversi, cos
come, mi sembra di capire che la coppia di due donne, piuttosto che la coppia
di due uomini, possa comunque nellimmaginario suscitare delle idee diverse
di accettazione o no? F:no per me sono uguali
CL:per me sono uguali, pure secondo me
F: la stessa cosa, comunque sono due persone dello stesso sesso, che
hanno comunque,non cio io vedo io e mio marito ci compensiamo, cio dove
non arrivo io c lui, perch lui ha una mentalit completamente, comunque
un uomo e ha una mentalit /S:ma non dipeso dal sesso, quello dipeso
dal carattere
F:diversa dalla mia,non lo so , per la sessualit conta/CL:non proprio cos
per,il maschietto che vive in una famiglia o anche una femminuccia che viva
in una famiglia di sole mamme,quando cresce poi,subentrano xxxxxxx,magari
la mamma ci parla un po di pi,ci sta,per come vivi il confronto maschio
femmina, come spieghi ai tuoi figli il confronto maschio femmina
C: e certo quando non hai esempi in cosa, uno e soprattutto non ha accettato,
non lhai accettato/F:guarda gli animali, ma guarda gli animali, gli animali non

seguono la mamma limprinting, cio, comunque una cosa naturale cio il


fatto, il fatto di seguire, certo che dopo ti adegui, cresci lo stesso, io non dico
che non cresce
S:lESSERE UMANO ha una capacit di adattabilit straordinaria
F:certo diventer per carit ,mica diventano degenerati,io non sto dicendo
questo/S:no,no,non si xxxx
F:saranno delle persone bravissime/CL:cio una donna ,no
F:io sto dicendo che avranno delle difficolt maggiori rispetto a
(CL,C e S si sovrappongono creando una comunicazione incomprensibile)
Mod:secondo voi queste difficolt sono pi legate proprio alla crescita come
individuo o alla ,pi ,forse tu prima parlavi di societ
S:io credo che sia pi difficile il confronto in una societ che ha unidea non
ancora abbastanza aperta e questa idea,parto dal presupposto che per me la
famiglia mamma e pap ancora doggi,per mi sento abbastanza tranquilla
nel vedere comunque di coppie gay in questo modo cio non lo vedo il
problema grande da affrontare,credo che un bambino che cresce in una
famiglia di due donne o di due uomini comunque debba incontrarsi con la
societ e ripeto la societ non ancora pronta ad affrontare questa tipologia
di famiglia/CL:questo sono daccordo anchio
S:non c ne di storia/F:poi noi siamo un paese cattolico
S:cattolico quando ce pare /F: normale che noi cresciamo con lidea e lo so
S:quando ce fa comodo xxxx/F:e lo so per a scuola anche i bambini possono
essere crudeli nel senso(C,CL,S parlano in contemporanea e la
comunicazione diviene incomprensibile)se quel bambino xxxx da due
mamme gli altri bambini xxxxx/C:vabb,ma normale eeee,si per normale
e ,come se nasci bello o se nasci brutto,se sei brutto ti prendono in giro
S:assolutamente.per se io sono una coppia/CL:PERO E PROPRIO
QUELLO CHE LEI DICE LO STEREOTIPO,cio su questo sono daccordo
anchio,cio noi tutte queste domande ce la facciamo perch abbiamo degli
stereotipi
F:e certo/CL :se noi non avessimo questi stereotipi probabilmente queste
domande noi non ce le porremmo proprio,questo il discorso. eee mm tutto
quello che noi diciamo dipende comunque da una situazione di vita ,purtroppo
viviamo in un mondo in cui tutti sono pronti ad additare tutti,dove c gente
che si venderebbe anche la madre,per arrivare dove vuole arrivare
ovviamente eee mmm come si dice, una metafora,per ,per cos,allora
possiamo noi accettare liberamente che una coppia gay maschio o femmina
che sia possa accettare e possa adottare,sposarsi e adottare
S:dipende da me madre,coppia etero,DIPENDE DA ME INSEGNARE A MIA
FIGLIA COME AFFFRONTARE QUESTO/CL:si,certo dipende da noi
S:SENZA DISCRIMINAZIONI ,SENZA DIRGLI QUELLA CHA DUE MAMME,I
PRIMI SIAMO NOI A FARLO QUESTO LAVORO/CL:e certo,e certo,ma io
infatti parlo in generale
C:secondo me ,il problema non la discriminazione,non quello/S: anche
quello
C:il problema reale sar dei bambini che cresceranno con due figure femminili
o con due maschili/F:xxxx aldil della societ,della societ
C:la discriminazione esiste in tutti i settori se sei bello perch sei bello/S:se
sei donna

C:se sei magra perch sei magra,se sei grassa perch sei grassa per
mancher secondo me al bambino che cresce con due mamme o con due
pap cio giustamente il bambino che cresce con due mamme se femmina
eee secondo me eee cercher,non cercher un uomo ,cercher una donna
perch lei/CL:potrebbe essere che eee
F: non lo sappiamo/C:xxxx poi si render conto un domani,a me non me piace
sta donna
CL:se natura che lei debba and con uomo,po cerc pure na donna ma
prima o poi ,lomo arriva come successo a quelle donne/C:ma come fai a
capirlo,non lo capirai mai
CL:lo capiscono come lhanno capito quelle donne che so annate con gli
uomini e hanno fatto un figlio e xxxx
Mod:quindi stiamo andando su un ipotetico problema di sviluppo sessuale
(C e CL parlano contemporaneamente e si ascolta una comunicazione
confusa)
C:io guardo gli interessi del bambino/CL:non soltanto questione
C:per me si troveranno in difficolt i bambini/CL:io lo sto vedendo con mia
figlia
C: il bambino che ci rimette/F:la sessualit una cosa a prescindere
CL:guarda posso dirti una cosa/S:la sessualit innata
CL: una cosa sua e io ti dico questo lo sto vedendo con mia figlia,lei la
conosce mia figlia(rivolgendosi a F)lei lha vista, mia figlia mascolina ,io ho
sempre avuto la paura perch non la paura nellaccettarla perch mia figlia
e io laccetto/S:CHE PAURA AVEVI?CHE PAURA AVEVI?
CL:in qualsiasi modo esce fuori,la mia paura era che mia figlia potesse
diventare un uomo,una paura che me la porto dietro perch loro lo sanno,loro
mi conoscono perch,perch mia figlia odia vestirsi da femmina ,mia figlia
odia,mia figlia si fa chiamare Mattia,non so se rendo!(C a voce bassa eeee)io
LHO PORTATA DALLA PSICOLOGA E GLI HO DETTO CHIARAMENTE,IO
PUREEE GLI HODETTO,RAGAZZI LA MIA PAURA E QUESTA,TUA FIGLIA
SA ESATTAMENTE CHE AVRA UN SENO ,AVRA UN CICLO E DIVENETRA
UNA DONNA BISOGNA SOLO AIUTARLA A CAPIRE CHE NON SONO
COSE GRAVI/C:certo,certo,certo
Mod:quindi chiudiamo un po la discussione anche se ci sarebbe molto altro
da dire/C:SECONDO ME BISOGNA TUTELARE I BAMBINI,IO DA ADULTA,il
mio pensiero e questo ,matrimonio gay si adozioni assolutamente no!
Mod:il discorso molto pi ampio,si/C:mi dispiace,soprattutto per gli uomini
Cl:io credo che se il bambino da grande sceglie di amare un uomo o una
donna limportante che lo ami e sia felice,poi/Mod:siete tutti daccordo?
S:no,no,nella maniera pi assoluta CREDO ANCHE CHE UN BAMBINO
faceva lesempio di Richi Mendola che adesso channo un bambino, no?
(rivolgendosi verso F)biologicamente soltanto uno /C:poverino guarda
S: il genitore reale,credo che quel bambino abbia il diritto legale di avere due
genitori,trovo giustissimo che il compagno se non padre comunque biologico
debba avere comunque gli stessi diritti di un genitore perch hanno a mo il
bambino c ED E GIUSTO CHE VENGA TUTELATO DALLA LEGGE NON
ESISTE IL PADRE BIOLOGICO MUORE NON SI SA STO BAMBINO/F:
li c anche ,li c anche la cosa dellet per esempio, perch io sono contraria
anche a chi per esempio,fa i figli a che ne so /C:a sessantanni
F:a sessantanni/C: la stessa cosa una crudelt

F: la stessa cosa ,la stessa cosa c bisogno comunque che i genitori


devono esse giovani/C:devi esse presente fisicamente,ma come fai?
F:tu devi avere la forza fisica per crescerlo la stessa cosa per gli
omosessuali,anche per let,invece adesso non c una regola,questo che
sbagliato cio dare,concedere,tu ti ami co na pianta e con a ,vai a fa un
figlio,cho la pianta vicino(S ride)/C:un figlio perche questo ..
Mod:va bene allora ,tanto per chiudere dico che ,da quello che ho ascoltato
tutte posizioni interessanti ,ragionati in cui abbiamo visto eee le varie posizioni
,pi o meno che si propongono il dilemma che queste adozioni gay saranno
un problema per lo sviluppo del bambino,ci siamo soffermati soprattutto su
questo,abbiamo capito che un ulteriore passaggio quello appunto della
maternit surrogata lascia un po perplessi un po tutti mentre sul primo
discorso i componenti del gruppo sono rimasti in po su supposizioni
leggermente diverse con varie sfumature,io vi ringrazio tantissimo per la
disponibilit.
APPLAUSO
Commento osservatore:

Tu sei stata davvero molto brava anche se tuttavia credo che non siamo
riuscite comunque a raggiungere il nostro focus nonostante il materiale
stimolo fornito .
A mio avviso la difficolt e' stata : scarsa informazione dei partecipanti in
merito alla tematica dibattuta e poca chiarezza fornita ai partecipanti sulle
regole specifiche di funzionamento del focus.