Sei sulla pagina 1di 4

La Mostra delle opere di Morandi a Venezia e questa, un po' allargata, che si vedr ora a

Bologna, propone inevitabilmente pi che necessariamente un quesito. II significato della


Mostra potrebbe infatti vedersi solo in una doverosa, affettuosa commemorazione del
Maestro seomparso: rna si sente subito che questa significato, che di certo presente,
restringe la portata della Mostra stessa. Proprio il fatto di riproporre l'opera di Morandi
nel suo lungo cammino -e gli intimi sanno come Morandi, da vivo, avesse sempre
osteggiato un simile proposito -determina la richiesta di interpretare l'evento di questa
Mostra nel tempo, il nostro, in cui si produce: una Mostra retrospettiva 0 una mostra che
ancora appartiene al presente?
Non un quesito ozioso. Recentemente abbiamo visto i tentativi di ancorare la grandezza
di Morandi al di qua 0 al di Ia dal terreno proprio in cui insiste ed a cui deve di essere
quella che .

n tentativo, da un lato, di interpretarla sociologicamente, e fin qui nulla di


male, purche si tenga presente che sempre per l'opera d'arte quel che per primo e onta e
do che la fa opera d'arte, e doe la sua struttura formale. Ma Ie effimere teorie postbelliche sull'arte impegnata sembro aneora una volta che imperiosamente riehiedessero
all'opera d'arte, a qualsiasi opera d'arte, un diverso impegno da quello per cui e opera
d'arte. Sembro quindi necessario riscattare Morandi dall'accusa, implidta, come grezza
antitesi all'arte impgnata,diformalismo.Quasichelaformafosseil formalismo.Ora
questeeffimereteorie,chenoneranosenonlarispolveraturadiunricorrentee
interessatoerrore,inquantasivogliautilizzarelaforzad'estasidell'operad'arte
comeforzad'urtoadiversifinichesianoreligiosi0politiciquesteeffimereteorie

hannogiafattoil lorotempo;eduncuriosaeffettofaoradivederleapplicatea
Morandiperringiovanir10nellacoscienzaattuale.Sisapercertoche10stesso
Morandinongradlaffattocodestapiaintenzione,nequelladipresentarlocome
profetadell'informale,sempreperdistaccarlodall'immutabilepresenteincuiMorandi
sieracollocato,e
attivarlonell'artedeigiovani.Ahime,anchel'informale,perquellochestrutturalmente
10designavatale,anchel'informaIeepassato:soloqualchegrandeartistaresta,e
proprioperunaragioneanalogaaquellachedeterminolaposizionesolitariadi
Morandi,proprio,cioe,perlasaldastrutturaformalecheil suoapparenteinformale
celava.Percioanchelagloriaapparentediavereanticipatol'informalenonservepill
aringiovanireMorandi,etantomenDadattualizzarlofrai giovani.
Questabreveschermagliafattasenzaalcunaanimosita,perchesiriconosceinquegli
erroriunameritoriaintenzionediaffettuosozelo,vll01efarsentirel'inevitabilitadel

quesitoapropositodiquestaMostra:eretrospettiva0ancoraappartienealpresente?
Lamia risposta,erischiosamentel'anticipo,echenonsiaretrospettivaenon
appartengaalpresente.Maoccorresubitounaprimarettificariguardoalpresente,che
quisiintendenoncomeil presentecherealizzaqualsiasioperad'artepurchetale,ma

il presentecometraguardoeffettivamentevissutodachipurerealizzal'operad'arte
comeetemopresente.Almiomomentaattualeappartienequindidigodereilmani
festarsicomepresenteimmutabiledell'operadiMorandi,mail presentechequesta
realizzanoncoincideconnientediquellochelacoscienzaattualericonoscecomela
direzionedimarcia0unadelledirezionidimarciadelpresente.Volereattualizzare
l'operadiMorandiinquestasensoecomeimplidtamentedichiararlafuorimoda,

surcIassata.Unbelrisultato nonc'echedire.Perciosonoobbligatoachiarireil
paraconcuimisanoespresso,apropositodellaMostra,chenonsiaretrospettivae
nonappartengaalpresente.
Peressereretrospettiva,infatti,bisognerebbechequestaMostrasilimitassea
restituireunacertaauradiuncertotempo.Echel'artediMorandinascaadun

determinatotrivio,s'innestiquindiinunasituazione,eindubbio.Sipotrebbeallora
denominarecomeretrospettivaalmenoperilperiododiMorandichevada11911al
1919,incuiI'incidenzadelfuturismo,delcubismoedellapitturametafisicaoffreIe
coordinatediculturaperleggerlainchiavedelsuotempo.Hodetto,sipotrebbe,

masarebbegiusto?Nonedetto,infatti,cheperi1 fattodirestituireiterminidiuna
dialetticastoricaindiscutibilmenteesatta,possaessereesattaun'interpretazioneche
soloaqueiterminisiattenga.Nonvoglioneancheaffermareche,futurismocubismo
epitturametafisicapotreiaggiungereCezanne,maadarte10tengodaunaparte
rappresentinoil sostrato;rappresentanoassaipilldelsostrato,maanchemeno;perche
il sostratoequalcosadacuinonsipuoprescindere,moltopillvicinoalIasostanza
aristotelicacheadunsottofondo.MentreperMorandi,futurismo,cubismoepittura
metafisicarappresentanoqualcosacheadognimomento,inqueimemorabilidipinti,e
offertoeritolto,affermatoenegato,ibridatoesterilizzato.Vadoaccumulando
antitesieperspiegareunparadosso10moltiplico.Inrealmbastaunaparola.Morandi,
infatti,andavaformando,pazientementeeinmodoimplacabiIe,iIsuocodice.
Futurismo,cubismo,pittura
siscontraronoinMorandicomesi8COntrarono
latinoeanticotedescoperIeordebarbarichechedistrusserol'imperoromano
d'occidente.Morandi,edavevaragione,nonsiriconobbemaiinnessunadiqueste
direttricifondamentalidellaculturafigurativaeuropeafrail 1910eil1918,Nonvisi
riconobbe,madentrodiseIeconobbe,comemiracolosamentegliartistiverisanno
intuireunaciviitadaunframmento:eMorandi,perilcubismo,dallescarseripro
duzionidell'epoca.11futurismo,sidira,edegiusto,10conobbedavicino,ecOsIla

pitturametafisica.MacomeseIi avesseconosciutidalontano.
Abbiamounesempiorecente,framano,percaratterizzareladifferenzache_passafra
quellachefulasituazionediMorandifrail1911eil1919el'adeguamentoaduna
situazionediculturachesiapprendeeincuistudiosamentesicercadiinserirsi.AHa

stessaBiennalediVenezia,incuieapparsaIaMostradiMorandi,erastataaffiancata,
condiscutibilebuongustoeassolutainopportunita,unaMostradelprimoastratti
smoitaliano.
Questotrigesimoeraappuntounaretrospettiva:alcuniartisti,pochi,comeFontana,di
Ii hannopoiviaggiatopercontoloro,rnaglionestiesercizidafermochevenivano
presentati,restituivanounasituazionediculturainritardo:unaperiferiaculturale.
Perquantiagganciconi cubisti,einspecialmodocolprimoDerain,sipossano
trovareinMorandi,nonsonomaiaggancichedetermininounaperiferiaculturale.C'e
semprequalcosachenonquadraconlaciviltaicuiterminiinpartesonopresenti.Se
cisiinterrogasuIperchediquestadifferenza,nonvarrebbeevaderedicendoche
Morandieraungenioeiprimiastrattistiitalianinon10eranodicerto,perquanto
elasticapossaesserelanozioneromanticadigenio.Ladifferenzastaqui:chementre
neiprimiastrattistiitalianiil codiceastrattista,unmistodiMondrianediKlee,di

KandinskyediMiro,cercadisperatamenteditrapassareinstruttura,inMorandi,fin
dalprincipio,edeliberatamente,il prelievoriguardailcodiceenonlastruttura.La

strutturacheintenderealizzareMorandinonelastrutturafuturistapostocheil
futurismoIapossedessenonequellacubistacheviolentementel'affermone
quellametafisica.PerdisinnescarequesteculturecOsIeversive,Morandiinfattiusbun
reagenteetalereagentefuCezanne.Perquesto,pocofa,rhotenutoindisparte.
Cezanne,perMorandi,sipotevacitareadirittoearovescio:nonsisarebbe
impennatomai.Meneesedovevaammettere,daquelgalantuomocheera,diavere
espostoalIaMostrafuturistadellaGalleriaSprovieri,si sarebbedecisamente
adontatoaessereclassificato,pureaqueltempola,comefuturista.Enoneraper
snobismointellettuaIepercuisipuoreclamarelapatemitadiCezannernanon

ta'cognazioneconBoccioni.Morandisapevacheil suoricorsoaCezannenonera

statodelgenerediquelloacuiinseguitosoggiacqueBoccioni,cheequivalessea
rinunciareinuncolposoloalcodiceeaHavagheggiatastrutturafuturista.PerMo

randi,Cezanneeraunalezionedistruttura:eCezanneindubbiamenteeuncaso
principediunastrutturachefaticosamente,tenacementesiinventauncodice.Quello
cheinveceMorandicercavadiestrarredafuturisti,cubisti0metafisicieraundiverso
codiceperlastrutturacheinseguiva.Noncheicubistinonavesserorealizzatouna
nuovastruttura,rnaevidentementequelcheinteressavaMorandinoneratantola
strutturacheavevanorealizzatoquantoiterminiconcuil'avevanoespressa.Quei
terminineiquali,comeperIelingueromanzesiperdevanoIedeclinazionidellatino,
sieraIasciatacaderelaverosimiglianzacomeparadigmafondamentaledifIessione.
Morandivolevaunaverosimiglianzainverosimile,unanaturainnaturale.Perquesta
daunlatoparteggiavaperi cubisti,futuristiepoiperi metafisici,daII'altrotenevaa
portatadimanalaSantaVittoriaeIeBagnantidiCezanne.
Aguardarequelprimofatidicopaesagginodel1911,ancorasirestacolpitidallasua
pregnanzaedallasuamancanzadicodice.Quelpaesagginocontieneinfatti,comein
embrione,tutteIecomponentistrutturalidellapitturasuccessivadiMorandi,rna
pressocheinespresse,appuntopercheMorandinondisponevaancoraqiuncodicein
cuiesprimerle.C'eIarisoIuzionedell'oggettoinmassesemplici,Iariduzionedelco
lorequasialmonocromo,il filtraggiod'unaIucechesidiffonsenzaannullarela
sorgente.RitroveremoquestispuntiiniZI.aliviavianellesuccessivepitturedeivari
periodidiMorandI,espresseindifferenticodici:rnanelpaesaggiodel1911ilcodice
nonc'e.Edeproprioquelche10rendecosltoccante
15

pernoi,vederedaqualibasiincertesimovessequellochedovevadiventareunodei
pillgrandipittoridelnostrosecolo.Naturalmente,unaricercadicodice,nonpuomai
avvenireindipendentementedallastruttura:rnadatochequesta,inembrione,
Morandilapossedevagia,sicapiscecomesiproducesse,dall'interno,la
calamitazioneversoil futurismo,ilcubismoelapitturametafisica.Edorasicapira
anchemegliopercheneppureneiquadripillboccionianiMorandisiaunfuturista;e
peril cubismo,i1 prelievodiuncodiceparziale,chenonimplicaintegralmentela
struttura,efin troppoevidente.Mentreil massimoavvicinamentosiavraversola
pitturametafisica.Inrealta,Morandi,nonechevolessericostituireIaparvenza

naturaledell'immaginedallelineediforzadeifuturisti0dalIedissezionideicubisti:
nonalIaparvenzanaturaledell'immaginemirava,rnaalIasuastruttura.Questa
struttura,com'eglilasentiva,dissentivaedalleriduzionifuturisteedalle
scomposizionicubiste,rnariduzioniescomposizionigliservivanoapurgarel'oggetto
d'unanaturalidilledta:illecita,beneinteso,interminidipittura.Per
questaiprelievifuturistiecubistiappartengonoalcodicecheMorandisiandava
fonnandopertrarreallaluce,consolidareallaluce,lasuastruttura.
MaproprioperquestalasuapitturanonvaconfusaconquelladelNovecento,necon
ivaripurismicubistidaquelIodiJeanneretLeCorbusieraquellodiLeger.Tanto
nellapitturadelNovecento,anchenellamigliorediCarraediSironi,quantanel
purismocubista,l'operazioneinfattiinversa:nonsivadallastrutturaall'oggetto,rna
dall'oggettoallastruttura.Diquiil sensodiingombrochecomunicanoqueglioggetti
greviefumosi,0passivamentemeccanici.Mentrenellapitturametafisicaveramente
lastrutturaforzal'oggettoaspersonalizzarsi,aspaesarsi:edeperquestacheIa
massimacollimazionereciprocanonavviene,perMorandi,confuturismoe
cubismo,rnaconIapitturametafisica.
Eppurenonc'ecompletaidentitadiintentifraDeChirico,CarraeMorandi.Nei
manichinidiMorandi,inquellein-