Sei sulla pagina 1di 15

EFFETTI

COLLATERALI
usoeabuso
dipsicofarmaci

PRESENTAZIONE

Dall'esperienzadiascoltodelTelefonoViola(associazionecheoperadaalcunianniindiversecittitalianecontrogli
abusieleviolenzepsichiatriche)emergeunasempremaggiorerichiestadiinformazioniechiarimentiriguardantil'uso
eglieffettideglipsicofarmaci.Spesso,infatti,chiliassumeinconsapevoledeglieffettidellasostanzachesta
assumendomentrechiliprescriveignora,ofingediignorare,lapericolositdelfarmacostessoetrascuraildiritto
all'informazionedel"paziente".
Chiunquesirivolgaaunaqualsiasistrutturapsichiatricaospedalieraoterritorialepercercaresollievooascoltoal
proprio"disagiopsichico"incontraquasisempreunarispostaditipofarmacologico.Inquestalogicalopsicofarmaco
rischiadidiventareunasoluzione"valida"pertuttelecircostanzeopeggioancoraunimbonitoredellecontraddizioni
individualiesociali.
Afronteditaliesigenze,aldildelquotidianoimpegnodiascoltotelefonico,abbiamopensatodirealizzareunagile
strumentodiconsultazioneperchisceglie,indottoocostrettoausarequestesostanze.
Adispettodellecampagnedipersuasione,portateavantisemprepispessotramiteautorevolitestimonial,riviste,
quotidianiedietrocuispessostannolestesseindustriefarmaceutiche,riteniamocentraleildirittoallascelta
dell'individuocontrol'obbligatorietdellacurael'illusorioassuntosintomofarmacoguarigione.
EFFETTICOLLATERALIilrisultatodiquesteriflessionisviluppateall'internodiunseminariosvoltosinelcorso
dell'anno1996conlapartecipazionedioperatoridelTelefonoViola,dipersonechehannoattraversatol'esperienza
dellavecchiaiaedellanuovapsichiatriaedelDr.RobertoCestari.

INTRODUZIONE
INUMERI
Dal1975al1984lavenditadibenzodiazepine(tranquillantiminori),diantidepressiviedineurolettici(tranquillanti
maggiori)aumentatarispettivamentedell'80%,del119%edel29%.Nelcasodellebenzodiazepinel'ininterrotto
incremento,registratonelcorsodegliultimi10anni,testimonial'espansionedifenomenidicronicitedi
farmacodipendenza.
Datiancorapirecenti(ISTAT,1994)ciinformanocheinItaliasonostativendutiedingeritiqualcosacomeun
miliardoinpasticcheditranquillantiminori.Questacategoriadipsicofarmacisenzadubbiolapivendutae
consumatainassoluto,costituisceunodeimaggioriaffariperlecasefarmaceuticheeilsuoutilizzovastissimouna
nuovaprassisociale(Loiacono,1975).Imotividitalesuccessostannoprevalentementenell'intensaemassicciaattivit
persuasivadelmessaggiopubblicitariodeifabbricantidipsicofarmaci,tantocheall'equazionepifarmaci=pisalute
nessunosembraormaisottrarsi.Unamoltitudinedi"ansiosi","depressi",e"visionari"sioffre,maniepiedi,almercato
degli"stupefacenti"psicofarmaci,alpuntochenumerosistudisull'usodiquestesostanzemostranolaportata
amplissimadiquestofenomeno.
Ilconsumodipsicofarmacivainfattiriferitosiaadunapopolazione"specifica"incontattoconiservizipsichiatrici,sia
adunapopolazionepivastaedeterogeneachepassadallamedicinadibaseodastrutturenonstrettamentesanitarie
(caseperanziani,istitutidiaccoglienza.comunit,carceri,etc.).
L'analisisulladistribuzionedelfenomenoapparedettagliataepuntuale,neglistudiacarattereepidemiologiconessun
fattoresembraesseretrascuratotuttoquantonederiva,aldildellestatistiche,ciconforta(sifaperdire)nell'ideache

laprescrizioneelaconseguenteassunzionedisostanzefarmacologichesitraduceinunaveraepropriaparalizzante
invasionechimica.Ladiffusione,poi,diunaculturavisionemedicalizzatainrispostaaldisagio/folliaealtentativodi
spiegarlaedimetterlaatacereapreilproblemadellacosiddettaautoprescrizione.Edsoloaquestopuntochescatta
l'allarme,"scientifico"esociale.UnostudiorealizzatoaVeronanel1980rivelachetalepraticariguardava,e
presumibilmenteriguarda,il25%delleprescrizionicomplessivedisostanzepsicotropeopsicoattive.Sinotichegli
addettiailavorisoltantonellavalutazionedelfenomenoautoprescrittivoutilizzanoleparole"psicotrope"o
"psicoattive"(ovvero"droghe"),riferendosiaglipsicofarmaci.Unafinezzapuramentelinguisticachesvelaunfatto
semplicissimo:"secisiprescriveunipnotico,unansiolitico,sidrogati,seceloprescriveunmedico(psichiatra)si
malati.L'ipnoticopuesserecosallostessomodounadroga,sedecidiamodiassumerloautonomamente,una
medicinaseceloprescriveunopsichiatra.Nonc'nientedipichiaro,inquestocaso,dellalinguaingleseper
descriveretaleconfusione:ininglesetantoledrogheillegaliquantoglipsicofarmacisichiamanodrugs"(G.Bucalo,
1996).
Collaterale,ancheperisuoieffetti,ilnodo,lasfidapertuttalapsichiatria(compresaquella"alternativa")del
cosiddetto"signorpazientenonresponder",dicolui,cio,chenonrisponde"positivamente"altrattamento.Il
"signorpazientefarmacoresistente",poconarratonellaletteraturascientificaefarmaceuticapoichprovaparziale,
masignificativa,disconvenientiinsuccessiterapeuticiedalcospettodelquale,tralasciandoqualunquefreddastatistica,
lopsichiatranonmancadiaccanirsitantopi"resistente",gettandocoslamascheradiunapretesaepresunta
scientificit.Aquesti"signoripazientiresistenti"moltospessosifinisceperpraticare,conilpretestodellapericolosit
sociale,laclassicacontenzionefisicaepsichicaolaancorpiclassicaeortodossaterapiaelettroconvulsivante
(elettroshock).Sipuvederequantol'arredoeildispositivopsichiatricosiaincostantemetamorfosi,siestenda
sottilmentedadentroafuorieviceversa.Dallefascettedicontenzione,dalledoccefreddeallafreddachimicadei
farmaci,verecamiciediforzafatteindossareconzelo.Intalcasosipudavverodirecheperlapsichiatriasoloquando
soddisfattoilcriteriodelladocilite/odell'annientamentopsicofisicosi"guariti".Atuttoquestosideveaggiungere
chesonodeltuttoirrilevantile"novit"intervenutenelsettoredellapsicofarmacologiadaglianni'70adoggieche
moltediquellemolecolepresentatecomepanaceadituttiimali,altrononsonochecopiedimolecoleampiamentenote
egisperimentate(esempio:laclozapina,lafluoxetinaetc.).Nglientusiasticietantodecantatistudinelcampodelle
neuroscienzechiarisconomoltosullapresuntanaturaorganicaesullaeziologiadei"disturbimentali":
"Ancoraunavoltausiamoqualcosa(glipsicofarmaci)dicuisonocertiidanni,percurarequalcosa(le"malattie
mentali")dicuinonsiamoaffattocerti.Senonabbiamoprovedell'esistenzadellaschizofrenia,infatti,possiamoessere
certidelladiscinesiatardiva.Coscomecertiedocumentatisonoidanniprovocatialcervello,allamenteeall'esistenza
dichisottopostoallealtreterapiepsichiatriche"(G.Bucalo,1996).
Insostanzatuttosembraesserefortementecondizionatodaprovatiinteressieconomici,alpuntochepidiundubbio
puesseresollevato(glistessiricercatorilofanno)difronteallavalutazionediefficaciadeglipsicofarmaciinambito
psichiatrico.

Istruzioniperl'uso
Perfarechiarezza,vorremmosottolinearequichenonsiamocontrariall'usodeglipsicofarmaciinquantotali,macheli
consideriamoallastreguadiqualsiasialtrasostanzao'droga'chedirsivoglia,conlaconvinzionecheognunosialibero
difarnel'usochedesidera,avendoperildirittodiessererealmenteinformatosuipossibilieffettidesideratiesuquelli
indesiderati,esenzaperaltroesserecostrettoadassumerla.Riteniamoanchescorrettoilfattochespessosipresentino
glipsicofarmacinoncomepossibilestrumentoperconteneremomentaneamenteun'sintomo'ounasensazione
insopportabile,macome"medicinecheguarisconodaunamalattia".Senza,quindi,demonizzarnel'usovogliamo
fornirealcuneistruzionipersopravvivereaitrattamentifarmacologicinondesideratiealleprescrizionidipsicofarmaci
troppospessosuperficialiedirrazionali.Vogliamoricordareinnanzituttola"sostanzialeequivalenzaterapeutica"tra
diversecategoriedifarmaci,l'efficaciatemporanealegatainlargamisuraall'effettosuggestivo(effettoplacebo),gli
effettiditossicitdovutiall'usoassociatodipipsicofarmaci(taluneprescrizionisomiglianoaveriepropricocktail),la
valenzaricattatoriacheneimanicomicomeneiserviziterritorialihalaprescrizioneel'assunzionedipsicofarmaci,
penal'accertamentoeiltrattamentosanitarioobbligatorio.Vogliamoamplificarelaproblematicadellaliberasceltae
dell'usoconsapevoledisostanzefarmacologicheattraversoquestiprimisuggerimenti(rimandandoallatrattazione
specificaperlevariecategoriedipsicofarmaci):
nonsospenderemaibruscamentelaterapia
chiederelaprescrizionedifarmaciperviaorale
chiedereinformazionisuifarmaciesuiloroeffetticollaterali
chiedereepretenderealtreformeditrattamentoterapeuticoinsostituzioneaglipsicofarmaci(peresempio:
terapiepsicologicheindividualiodigruppo,affidamentoaiservizisocialinonpsichiatrici,etc.:nonriteniamoche
talialternativesianovalidedipers,masonoutilipersfuggireallapresadeglipsicofarmaciquandononsi
intenzionatiadassumerne)
promuovereespostiointentarecauseasingolipsichiatrioadintereistituzionipsichiatricheperchritenuti
responsabilidicattivepraticheprescrittive

mettereindiscussioneechiedereapprofondmentisullediagnosididisturbomentaleesuicorrispettivi
trattamentifarmacologici.

Apropositodiabuso...
Ilproblemaloripetiamononlademonizzazionedellasostanza,quantotuttocichesisviluppaintornoallasua
prescrizionefinoall'assunzione.Visonotreelementichevorremmosottolinearerispettoalledinamichedella
psicofarmacologizzazione:
A)quantovieneusatoilfarmacoladuratadellaterapiaecome,ovveroconqualesignificatoperchi"consiglia",di
utilizzarelasostanzaeperchi"accetta"ilconsiglio.Unasostanzapuassumereilruolodi"curamiracolistica"(per
guarire),di"piumadiDumbo"(pervederecomesiriesceavolareoastareconipiediperterraaseconda
dell'obiettivoperpoifarlosenzapiuma),di"treguanellabattaglia"(perchinmezzoalbombardamentodistimoli
internieesternicisivuoleriposareunpo'),di"occhialidiversisulmondo"(pervederela"vieenrose",cospoilecose
vannomeglio).
Ingenere,doveesisteunbisognoeunapretesacurativi,siincontranotrattamentiprolungati(spessoperanni,anche
perchnonsi"guarisce"),terapie"dimantenimento"dopoiltrattamentodell'acuzie,dipendenzeconsintomieclatanti
daeffettisecondari,terapiecomplesse(confarmacicombinatipersopperireaglieffetticollateraligliunideglialtri).In
altricasi,ilfarmacopuessereusatoperunperiodonecessarioariprendersidallaspossatezzadiunmalessere
esistenziale.
Inaltreparole,sulsignificatocheassumelaterapia,ilgrossodiscriminetral'obiettivodiesseresestessiappieno
sentendosibeneequellodiviverelacondizionediadeguatezzaalmondo,acostodisostareforzatamenteinuncorpoe
unamentecristallizzati,difendendosidaognialteritnonprecostituita.
B)lerelazionichesisviluppanointornoallaprescrizione/assunzionedellasostanza:quantacontrattualitlapersona
riesceaesprimerenellarelazionemedico/pazienterispettoallasceltadeiluoghi,deitempi,deimodidelleproprie
terapiefinoachepuntopuesseremessoindiscussioneerinnovatoilsignificatodellaterapiaovvero,sesicreauna
situazionediimpoverimentoesistenziale(avolteanchemateriale)ilcui"effettocollaterale"(spessodesideratoe/o
"subito"inunadimensionedicomplicittrapsichiatrae"paziente")unadipendenzainglobantedal
medicostregonediocarabiniereedalserviziocullamammagalera.
Quifondamentaleilgiocodelricattocheassumeconnotazionipesantiquandosiosservaunutilizzoeffettivodel
TrattamentoSanitarioObbligatoriodalqualeemergeadesempioinunacittcomeMilanocomel'assunzione
"volontaria"dellaterapiapassispessoattraversolaminacciaincombentediospedalizzazionecoatta.
Inoltre,attornoall'usodelfarmacoaleggial'interpretazionecontinuadeicomportamentiedeipensieridel"paziente"in
funzionedellasostanza,inmodoadirpocomeccanicista.Emoltopoco"scientificamente"sifannodelledifferenze:se
vabene,ovverose"compaiono"comportamentiepensieri"adeguati",(tipoaccettaredibuongradoilprogramma
terapeuticoeparteciparviattivamente),chiarochesarmeritodellacorrettaassunzionedelfarmacononpotrmai
essereprodottodall'avertrovatounafidanzata,oppuredall'averereditatounacospicuasommettaseinveceil
"paziente"silamentadellasuacondizioneeesprimepensieriinusualienon"logici"altrettantochiarochesarinatto
unpeggioramentopatologico,operchsiautosospesolaterapia(equindistamale)nonpotrmaiesserechenon
statocredutonelraccontodellasuaesperienza,operchsullavoroesigevanoglistraordinariinunluogoconlepareti
verdi,coloredasempreinsopportabileperlui.
C)quellasortadi"immunitparlamentare"dicuigodonoleprescrizionimedico/psichiatriche:semmailapersona
che"farmacoresistente",chereagiscemaleallasostanzaoaicocktaildisostanze.E'moltoraroche,difrontea
disastrifisiciementali,venganosportedenuncieovadanoabuonfinecauselegali.E'comeselaquestionedei"diritti
delpaziente"nelcasoincuisitrattidipersonepsichiatrizzate,vengaoffuscatadaunapesantecoltredidelegae
scaricamentodiresponsabilitcollettivainvocandoimprorogabilinecessitterapeuticheche,proprioinquantotali,non
possonononrimandareadun'incontestabilecompetenzamedica.

ANSIOLITICI
ovveroTRANQUILLANTIMINORI
ovveroIPNOTICOSEDATIVO

Apropositodellevenditeditranquillanti
Itranquillantiminorisono,tralecategoriedipsicofarmaci,quellipiutilizzati,el'Italiaaddiritturaalprimo
postotraipaesieuropei,enoncerto,pensiamo,perilfattochegliitalianisianopiansiosidialtri.Talisostanzesono
usateinItaliadacirca8/10milionidiconsumatorisaltuari.

Leragionidiquestasmisuratasomministrazionedipsicofarmacisonoancoraunavoltadaricercareneglienormi
interessieconomiciorganizzatisapientementeesottilmenteintornoadunfenomenodiportatamondialedalleindustrie
farmaceuticheedallelobbiespirappresentativedipsichiatriericercatori.Bastipensarechel'immensavariete
disponibilitdiprodottifarmacologiciincommercionongiustificata,inrelazionealladifferenteepotenziale
"efficaciaterapeutica",dallagranpartedeglistudicommissionatidall'OrganizzazioneMondialedellaSanit.
NegliStatiUniti,inInghilterraeneipaesiscandinaviesiste,inoltre,uncontrollopiattentosull'usoditali
psicofarmaci.Ilfarmacista,adesempio,tenutoadareal"paziente"sololaquantitdifarmacoprescrittadalmedico.
InItalia,alcontrariolaquantitnonindicatasullaricetta,che,tralealtrecose,moltospessoripetibile.Tale
modalitrendepossibileequasinaturaleilfenomenodell'autoprescrizionedapartedeglistessi"pazienti".Questopu
essereunodeimotivipercuiinItaliasivendonopifarmaci.
Difatto,questaleggerezzanelcontrollareelimitarel'usoditalifarmacisignificaperlecasefarmaceutichemoltiplicare
mercatieprofittiepericosiddettipazientifareincettadiTavoroodiRoipnolquandoeovunquelovogliano.
Ma,comesenonbastasse,rincarandovolutamente"ledosieleiniezionidifiducia",moltipsichiatrivannodicendoche
grazieaquestiprodotti"risolto"oquasiilproblemadell'ansiageneralizzata,dell'insonnia,etc...Questedichiarazioni,
suffragatedanulla,siripetonociclicamenteogniquattroocinqueanniinconcomitanzaconillanciodinuoviprodottie
sonooperazioniditipocommercialecheservonoatenerevivoilmercatopernonfarcrollarelevendite.Questi
farmaci,infatti,presentaticomenuovi,nonsonotali,masonoinrealtvecchifarmacilecuiformulesonostatesolo
parzialmenteriviste.
Nelconfrontotrapopolazionidiconsumatori,itranquillantiminorisonoutilizzatiprevalentementedadonne(65%,
conpunteanchedel70%),forsepercharealiproblemi,relativiaunacondizionenonsempreacquisitadiparited
autonomia,pisemplicerispondereconl'usodipsicofarmaci,piuttostocheconunprofondocambiamentodelle
condizionidivita.

Benzodiazepine
Sonolacategoriaprincipaleepirappresentativadegliipnoticosedativi.Sidistinguonoinquellechevengono
eliminatelentamentedalnostroorganismo,icuinomidiprodottiincommerciosono:Frisium,Transene,En,
Librium,Psicofar,Reliberan,SerenVita,Madar,MadarNotte,Aliseum,Ansiolin,Eridan,Noan,Tranquirit,Valium,
Vatran,Dalmadorm,Felison,Flunox,MidormA.R.,Remdue,Valdorm,Anseren,Nobrium,Domar,Prazene,Trepidan,
Oniria,Quazium,Darkene,Roipnol,Valsera,Mogadon,Tri.
Equellebenzodiazepinechevengonoeliminatepicelermente(usateneltrattamentodell'insonnia):Control,Lorans,
Quavit,Tavor,TavorExpidet,Minias,Adumbran,Limbial,Quilibrex,Serpax,Euipnos,Normison,Mialin,Valeans,
Xanax,Compendium,Lexotan,LexotanPlus,Lendormin,EsiIgan,Depas,Pasaden,Halcion,Songar.Venendo
eliminatepirapidamenteevitanoifenomenidisedazioneduranteilgiorno.
Agisconosulsistemanervosocentraleconunaazionedefinita"depressiva"cheinquestocasosiriferisceall'azione
inibitoria,sedativadiquestifarmaci.Comepertuttelesostanzechehannoun'azionesimile,larispostadichiprende
talifarmacidipendedaldosaggioevariadapersonaapersona:abassissimedosieccita,alzandoledosieccita
ulteriormente,alzandoleancoradipiprovocasonnoeincasididosiestremamentemassicce(sovradosaggio)portaa
gravistatidimalesserepsicofisicofinoanchealcoma.
Lebenzodiazepine(BDZ)vengonoutilizzateperiltrattamentodeglistatiansiosiedell'insonnia:dagliattacchidi
panicoall'agorafobia,all'ipocondriaasituazionidistresseansiageneralizzata.
Talisostanzepossononeltemporisultaremoltopericoloseedilloroutilizzopuancheportareadunacrisi"psicotica"
(isintomidescrittisonodeliriedallucinazioni)cheverrpoiprobabilmenteaffrontataconi"tranquillantimaggiori"o
neurolettici.
Nondasottovalutareilfattocheesseprovocano,comeognisostanzapsicoattiva,dipendenzafisica,psicologica,
tolleranza(=bisognodiaumentareladosepersentirneglieffetti)ecrisidiastinenza.Amenochenonintervengano
gravieffetticollateralicherendanonecessariaunabruscainterruzionedeltrattamento,lasospensionediunaterapia
conBDZdeveesseregraduale(iltemponecessarioperchivolessesospendereiltrattamentodacalcolareassiemead
unmedicochevaluticonattenzionelemodalitdiriduzionedelfarmaco).InfattiunabruscasospensionedelleBDZ
puprovocareansia,insonnia,irritabilit,nausea,cefalea,palpitazioni,tremori,sudorazione,menofrequentemente
dolorimuscolari,vomito,intolleranzaallelucieaisuonieraramenteconvulsionieunaseriedidisturbicontrastanti
quali:eccitazione,tristezza,delirio,allucinazioni,difficoltapensareeadesprimereleproprieemozioni.

Effetticollaterali
Glieffetticollateralifrequentiadosaggiobasesono:
eccessivasedazione,confusionementale,astenia,diminuzionedellaprestazionepsicomotoriaecognitiva
glieffettimenofrequentisonoamnesiaeirrequietezza
quelliinvecerarisono:vertigini,statidieccitamento,reazionicutanee,amenorrea(=mancanzadelflussomestruale)e
galatorrea(=produzionedilattenelladonnainassenzadigravidanzaeanchenell'uomo).

Combinandolebdzconaltresostanze
BisognafareattenzionenelcombinareleBDZconglialcolici,taleinterazionepucausare,infatti,problemi
cardiorespiratori,puprolungareitempidieliminazionedelleBDZ(nelcasodelleBDZaeliminazionelenta)e
provocarefenomenidiaccumulo(ovveroeffettidipotenziamentoedeffettieroinosimilinelcaso,peresempio,
dell'associazionediTavorconalcolici).
L'azionedelleBDZconaltrifarmaciche"deprimono"ilsistemanervosocentraleprovocaunaumentodell'effetto
farmacologicodientrambiifarmaci.
Ingeneraleandrebbeevitatoilpipossibilesiailconsumodipsicofarmacicombinatitraloro,siadipsicofarmacie
farmaci.Infatti,leBDZaeliminazionelentacombinateconaltrifarmaciqualiCimetidina(farmacoantiulcera),
Propanolo(farmacochecontrollalapressione),contraccettivi(pillole)aumentanoiltempodieliminazionesiadelle
stesseBDZchediquestialtrifarmaci,mentreconlaDigossina(farmacousatoperproblemicardiaci),gli
anticoagulantielaFenitoina(farmacousatoperepilessiae,occasionalmente,peremicranieoaritmie)aumentanoil
tempodieliminazioneel'effettodiquestiultimi.

Altrifarmaciansioliticiedipnoticinonbenzodiazepinici
QuestifarmacipresentanocaratteristichemoltosimiliaquelledelleBDZ.Essisono:
Buspirone,
nomedeiprodottiincommercio:Axoren,Buspar,Buspimen.
Glieffettiditalefarmacosonopercepibilisolodopo810giorniditrattamentoediltempodieliminazionevariatrale
4ele28ore.
Ilmeccanismodiazioneditalifarmaciassimilabileaquelloosservatoperineurolettici(dicuiparleremopi
avanti),mahaeffettisimiliaquellidegliansioliticidicuiabbiamogidescrittolatossicit.
Zolpidem,
nomedeiprodottiincommercio:Ivadal,Niotal,Stilnox.
Talefarmacovienecompletamenteassorbitoedeliminatonelgirodi14ore.
E'benpitollerabiledelleBDZ,nonproducemodificazioninell'architetturadelsonnoenonsonostatiriportati
fenomenidiinsonniaderivantedallabruscasospensionedeltrattamento.Inoltrenonhacontroindicazionianchenel
casodiunsuousoinsiemeall'alcol.
Zopicione,
nomedelprodottoincommercio:Sovipan.
Talecompostosidistribuisceestesamenteneitessutidell'organismoevienesecretonellasalivaenellattematerno.
Ilsuotempodieliminazionevadalle3alle6ore.
E'utilizzatosoloperiltrattamentodell'insonnia.
L'effettocollateralepifrequentelasensazionediamaroinbocca,mentrenonsonostatiriscontratiprobleminelle
prestazionipsicomotorieecognitivealmattinosuccessivoall'assunzionedelfarmaco.

NEUROLETTICI
ovveroTRANQUILLANTIMAGGIORI
ovveroATIPSICOTICI

Aloperidolo,Antensol,Bartonil,Belivon,Bioperidolo,Championyl,Clopixol,ClopixolDepot,Clorpromazina,
Compazine,Confidan,Dobren,Ensulid,Entumin,Equalid,Eunerpar,Fluanxol,FluanxolRetard,Haldol,Haldol
Decanoas,Imap,Isnamide,Impromen,ltalprid,LargactilForte,Leponex,Loxapac,Lumaten,Luxoben,Majeptil,
Mellerill,Mellerette,Modalina,ModitenDepot,ModitenEnanthate,Navane,Normun,Nozinan,Orap,Piperonil,
Piportil,Prazine,Prozin,Psicoben,Psicoperidol,Psyquil,Quide,Quiridil,Risperidal,Sato,Sedalande,Semap,
Serenase,Serentil,Sereprile,Sintodian,Sordinol,Stemetil,Moditen,Talofen,Taractan,Tindal,Tioridazina,Trilafon,
TrilafonEnantatoquestiinomicommercialidialcunineuroletticipiusati.
Ineurolettici,dettianchefarmaciantipsicoticitranquillantimaggiorioneuroplegicisonotraglipsicofarmaciquellipi
pesantiperl'organismoe,quellipidiscussinellapraticapsichiatrica.
Iltermineneuroletticosignifica:"farmacoconforteazionesedativasulsistemanervoso".Laterapiasedativanonha
alcunalogicaterapeuticasenonquelladelcontrollodeisintomiinfatti,ineuroletticisonotipicamenteusatiin
psichiatria(rarocheunmedicodibaseliprescriva)percontrollareecontenerelepersonechevengonodefinite
"schizofreniche","psicotiche","maniacodepressive","paranoiche",etc.
Glipsichiatridichiaranocheineuroletticipossonosopprimerenumerosisintomi:confusione,deliri,allucinazioni,

eccitabilit,ansiaestrema,aggressivit.Chequestesostanzeabbianodeglieffetti,certochequestisianofavorevoli
allapersonacheliassumetutt'altrodiscorso.Certamente,condosaggiopportuni,sedanoqualsiasiindividuo(anchese
alcunepersonerisultano"resistenti",ovverononrispondonoaltrattamento),sisappia,per,chenon"curano"nulla,ma
inibisconolapersona.Lapresenzadisintomisensibiliall'azionedeineuroletticinonpuessereelementodecisivoper
condizionarelasceltadiiniziareuntrattamento.Taleaffermazionesegnalal'estremacautelaconlaqualevanno
prescrittieassuntitalifarmaci.

Brevestoriadeineurolettici
Lacloropromazina,sintetizzataaPariginel1950,ilcapostipitediquesticomposti.Vennedapprimautilizzatainsala
operatoriaperpotenziarel'anestesia,oppureperpazienticoncrisidolorosenontrattabili,inassociazioneanarcoticie
barbiturici.
(N.B.:quasituttiglipsicofarmacisononaticomefarmacidestinatiacurarebenaltrorispettoaicosiddetti"disturbi
mentali".)
Sinot,per,chelacloropromazinaavevaancheunaproprietparticolare,detta"lobotomiafarmacologica",ovverola
proprietdiindurreunostatodiottundimentodisensi,riflessiepensiero.Introdottinellapraticapsichiatricanel1953,i
neuroletticidiventaronoprestola"camiciadiforzachimica"utilizzataintuttiimanicomi,prendendocosilpostodei
barbiturici,deglishockdainsulina,deglielettroshockedellalobotomia.
Oggiglipsichiatrisannobenecheineuroletticisonopericolosiperlasalute,madiconoche,nonostanteidanni,
possonoevitarel'usodicamiciediforzaealtre"vecchieterapie".Inuncertosensounasortadimaleminore.
Avoltecisitrovadifronteapersonechefannoodiconocoseincomprensibili,nontollerabilidalpuntodivistadichi
osservaesembrachenonesistanoalternativepercalmarelapersonasenonsedarla:tuttorelativoallivellodi
tolleranzadichiosserva,livelloditolleranza,peraltro,oggisemprepibasso.Standocoslecosesicapiscebene
l'accoratoappelloallospecialistadellanormalizzazione:lopsichiatra.
E'purverocheoggi,difronteadunabusoimpressionantedineurolettici,sostenutodaignoranzaeleggerezzadimolte
prescrizionipsichiatriche,c'chiproponeunusorazionaleequantomenoprudentedeglipsicofarmaci.Dapipartigli
stessisostenitoridellapsicofarmacologiarichiamanoallacautela,ricordandoirischidiunusoimproprio(noidiremmo
selvaggio)diquestesostanze,manellapraticaquotidianaglipsichiatricontinuanoindisturbatiadifendereilloro
pseudosapereconunatteggiamentodirigiditacritica.
Nellamiglioredelleipotesilapersonacheassumeineuroletticipu,espessodeve,contrattareconlopsichiatrala
modalitdiassunzionedellaterapiafarmacologica.Questaunapraticaperlomenoinsolitainmedicina,coscome
nessunaltrosettoredellamedicinahacostantipazientichenonvorrebberoesseretali.
Perquestoriteniamovadaassolutamenterispettatalasceltadell'individuoedunqueanchequelladiusarequesti
farmaci,purchsitrattidiunusoconsapevoleeinformatosuirischi.

Forsenontuttisannoche...

Oggibendocumentatoildatodell'equivalenzaterapeuticadineuroletticitralorodiversi.L'unicacaratteristica
chedifferenziaivaricompostilamaggioreominorepresenzadialcunieffettiindesiderati.Questasostanziale
equivalenzatraidiversifarmaciincommerciocontrastafortementeconl'enormedisponibilitdietichette
presentinellenostrefarmacie.
Nonsiavutanessunasostanzialenovitfarmacologicanegliultimi25anni.Solodirecentesonostati
introdottisulmercatocomposticoncaratteristicheinpartediversedaquelledegliantipsicoticiclassici(ad
esempio:clozapina,dicuitratteremopiavanti,risperidone,remoxipride).
LastessaOrganizzazioneMondialedellaSanit,inunsuorapporto,consigliachel'assunzionedineurolettici
nonsiaprotrattaperperiodisuperioriadalcunesettimane.Intuttiicasi,nonavrebberoalcunsensoi
trattamentiatempoindeterminatodifattoineuroletticivengonospessosomministratiperannieannicolrisultato
dicronicizzareglieffettiindesiderati,avolteinmanierairreversibile.
Ineuroletticiagisconosolosuisintomimanonhannoefficaciasullacausadeldisturbo(realeopresuntochesia),
inoltrequasituttipossonoprovocarecome"effettocollaterale"cicontrocuisonosomministrati(adesempio,
l'incrementodisintomicomeleallucinazioni).Questofenomenonotocolnomedieffettoparadosso.
E'caldamentesconsigliatol'usodeineuroletticidepot.
Idepotolongactingsonoiniezioniintramuscolarialentorilascio.Inpratica,lapersonasipresentaalservizio
psichiatricoogni1530giornieglivienefattaun'iniezionechediffondegradualmentenelcorpodel"paziente"la
quantitdifarmacoprescrittadallopsichiatra,perunnumerodigiornipariaquellotraun'iniezioneel'altra.In
questomodolapersonanonhapossibilitdisfuggirealtrattamento.Talepratica,oggilargamentediffusa,poich
permetteunduraturocontrollodellapersonaancheadistanza,comportainrealtgravirischi:traifattorilimitanti
quellopiserioilfattocheimpossibileridurreildosaggioosospendereiltrattamentonelcasodieffetti
collateraliindesideratiodisintomidasovradosaggio.Acisiaggiungailfattochestatosegnalatoconi
compostidepotilrischiodiunamaggioreincidenzadieffettiindesideratisoprattuttoditipoextrapiramidale(per
esempio:tremori,rigiditmuscolare,etc.).

Siconsigliaquindidichiedereallopsichiatradipassareall'assunzioneoraledell'equivalentenumerodigocce,in
modochesiapossibile,selosidesidera,programmarelagradualediminuzionedellasostanza.
Ineuroletticihannoenormieffetticollaterali.Larispostaaltamentesoggettivacomepertuttelesostanze
psicoattive.Sicercadifaredellestandardizzazioni,maogniindividuorispondeaineuroletticiinmododifferentee
quindidifficilmenteprevedibile.

Effetticollaterali
Glieffettipifrequentisono:sedazione,sonnolenza,difficoltdipensiero,apatia,secchezzadellefauci,eccessiva
salivazione,problemimestruali,problemisessuali,aumentodipeso,difficoltadurinare,confusione,nausea,
abbassamentidipressione,insonnia.
Percontrollareitremoriprovocatidall'usodeineurolettici,spessoallapersonavengonosomministratifarmaci
antiparkinsoniani(sututtiilDisipal).
Lapersonacheassumeneuroletticispessosisentestordita,fafaticaaconnettereeadassociareleideefraloro,sisente
staccatadallarealtcomesetuttofosseovattato.Gliantipsicoticipossonoancheincideresulcomportamentocausando
cambiamentirepentinidiumore,periodidicalmaalternatiaperiodidiiperattivit,inusualimodidiparlare,inclusoil
"parlaresenzamira"oavocemoltoalta.Questicomportamentivengonosoventeetichettaticome"disordine
mentalericorrente"evengonousaticomegiustificazioneperricorrereadunulterioreusodineurolettici,main
realtsonocausatidaifarmacistessi.
Siarrivaparadossalmentelungoquestopercorsoaconfonderesintomiedeffetticollaterali.Quindidiventadifficile
romperequestocircoloviziosocomestannoadimostrarelemigliaiadi"pazienti"cronicioarischiodicronicitche
affollavanoeaffollanomanicomieservizipsichiatriciterritoriali.
Glieffetticollateralisonoindicatineifogliettidelleindicazionideifarmaci,vacomunquesempretenutopresenteche
larispostaaltamentesoggettiva.
Vediamo,comunque,glieffetticollateraliacaricodeidiversiapparati:
Disturbiextrapiramidali
Sonoglieffettidipicomuneriscontro.Idisturbiextrapiramidaliindottidaineuroletticisono:distoniaacuta,acatisia,
parkinsonismo,discinesiatardivaerabbitsyndrome.Lidescriviamodiseguito.

Distoniaacuta
E'raramadolorosaedebilitante.Insorgeprecocemente(secondoalcunestimenel90%dei
casientroiprimi5giornidall'iniziodeltrattamento).E'caratterizzatadatorcicollodoloroso,
movimentidegliocchiversol'alto,ticdellapalpebra,contrazionidolorosedellaschienacon
difficoltacamminare,raramentecontrazionideimuscolilaringeicondifficoltaparlare
(intesacomevocerauca,sinoall'afonia)earespirare,finoalsoffocamento.
Acatisia
E'l'incapacitdistarefermi,l'individuosimuovecontinuamenteecondondolamenti,
battendoipiedioledita,spostandoilpesodelcorpodaunaparteall'altramentrestainpiedi.
Parkinsonismo
Isegnipitipicisonorigidit,tremoriebradicinesia(movimentilenti)comeavvienenei
soggettiaffettidamorbodiParkinson.Possonoinoltreesserepresentiscialorrea(=eccesso
disalivazione),disturbidellinguaggioedisturbidellascrittura.Un'estremaformadi
parkinsonismol'"effettozombie''datodaportamentorigido,quasimutismo,apatia,sguardo
assente.
L'incidenzadellasindromeparkinsonianavaria,asecondadeglistudiconsiderati,dal20al
40%deicasi.Disolitoreversibiledopoalcunesettimanedallasospensionedeltrattamento
conneurolettici,maincerticasipupersisterepermesiodanni.
Percontrollareisintomiparkinsonianivengonousatifarmaciantiparkinsoniani,maquesta
associazione,soprattuttoseprolungataneltempopuaumentareilrischiodidiscinesia
tardiva(vedisotto).
Discinesiatardiva
E'ilpigravedeglieffettiextrapiramidali.E'caratterizzatadallapresenzadimovimenti
involontari(discinetici)acaricodellamuscolaturadellabocca,dellelabbraedellalingua.

Spessopossonoesserecolpitiancheimuscolidegliartiedeltronco.Talimovimentisi
attenuanooscompaionoduranteilsonno,mentreaumentanoincondizioniditensione
emotiva.Sonomovimentiripetutieritmatitipo:succhiare,baciare,piegarelelabbra,
soffiare,masticare,protenderelalingua.Comunisonoancheiticfaccialielesmorfieesi
possonoosservaremovimentiincontrollatidelledita,sbatteredeipiediedaltrimovimenti
insoliti.Talieffettipossonoesseremoltovisibilioanchesolopercepibilidaunocchio
alienato.Taleinsiemedieffettichiamato"discinesiatardiva"perchpuinsorgeredisolito
dopoalcuniannidall'iniziodeltrattamento(nel2055%dipersonetrattateperpididue
anni),tuttaviavisonocasidiinsorgenzamoltoprecoce(alcunimesidopol'iniziodel
trattamento)epuinsorgereanchedopolasospensionedeltrattamento(discinesiada
sospensione).
Esistonoformeadevoluzionefavorevoleesfavorevole,cioreversibileoirreversibile.
Questeultimerappresentanoil30%deltotale.
Sonostatinotatialcunifattoridirischio,cioalcunecondizionichefavorisconolapossibilit
disvilupparequestodisturbo,tracui:sessofemminile,etsuperioreai55anni,assunzione
prolungatadellasostanza(pididueanni),associazioneconcompostiantiparkinsoniani,uso
difarmacidepot(ovveroiniezionialentorilascio).
Poichnonesistonorimedicontroladiscinesiatardivalaprevenzionemoltoimportante:

sesiusanoneurolettici,prenderliperunbreveperiodoeindosiminime
mentresiassumononeuroletticieffettuareogni3mesiunesameneurologicoperpoteridentificareprecocementei
primisegnaliditaleeffetto,comeimovimentivermicolaridellalingua
farepausesenzaassumereneurolettici,almeno4voltel'anno,all'incircaogni3mesi.Durantetalipausedella
duratadialmeno24settimanepossonocomparireiprimisegnididiscinesiatardiva.Secompaiono,iltrattamento
deveessereinterrotto
evitarel'usodeineuroletticidepot:rispettoallepreparazionioralipresentanounrischiotrevoltemaggiore
evitarelasospensionebruscadeltrattamento:unasospensionegradualepuridurreirischididiscinesiatardiva(i
tempieimodiconcuiarrivareallasospensionedelfarmacosonovariabilidapersonaapersona,necessario
consultareunmedicocheaiutiindicandoqualisostanze,adesempiovitamineesaliminerali,assumerepernon
accusaredisturbidurantelasospensionedellaterapiafarmacologica)
usarecompostiantiparkinsonianisolosecompaionodisturbiextrapiramidali.

Rabbitsyndrome
E'unparticolaretipodidisturbochepuinsorgeretardivamente,la"sindromedelconiglio"
checonsisteincontrazioniinvolontarieecontinuedeimuscoliperiorali(ovverointornoalla
bocca),sonoinveceassentiimovimentidellalinguacomeinveceavvienenelladiscinesia
tardiva.E'undisturboquasisemprereversibile.

Effetticollateralirispettoagliorgani
Fegato
Epatitecolestatica,perostruzionedelleviebiliari.
Ittero(0,1%),ciocuteedocchigialli.
Cute
Fotosensibilit,ciosensibilitallalucedelsole,esponendosiallaqualesiassumeuncolorechetendealgrigioo
alblu.
Alopecia=perditadipeliecapelli.
Orticaria=macchierosseconprurito.
Maculopapuleeacne,tipoacnegiovanile.
Apparatogastrointestinale
Anoressia,maancheaumentodell'appetito.
Stitichezzaodiarrea.
Nauseaevomito,anchepersospensioneimprovvisadellasostanza.
Diminuizionedipeso,mapispessoaumentodipeso.
Apparatorespiratorio
Spasmidilaringeebronchi.

Broncopolmonite.
Sistemavegetativo
Boccaseccaoconmoltasaliva.
Visionealterata.
Ipersudorazione.
Edemaperiferico(gonfioredigambeecaviglie).
Sistemaendocrino
Ginecomastia:nelmaschiospuntanolemammelle,nellafemminapossonoesseredolenti.
Irregolaritnelciclomestruale.
Impotenzao(piraramente)aumentodellalibido.
Iperoipoglicemia.
Cuoreevasi
Ipotensioneortostatica(ovverolapersonaalzandosidicolpodallaposizionesdraiatapucadereperimprovviso
abbassamentodellapressione).
Occhio
Coloritobrunastrodellacongiuntiva.
Depositipigmentosiedopacitconcalodellavista.
Sangue
Agranulocitosi(ovverocadutadeiglobulibianchiconpericolo,quindi,diinfezionigravi).

Sindromeneuroletticamaligna
E'unasindrometossicapiuttostorara(siverificanello0,022,4%deicasi),mapotenzialmentemortaleepu
insorgerenellepersonechefannousodineurolettici,conun'incidenzatragliuominidoppiarispettoalledonne.
Fattoridirischiosono:lapresenzadimalattieorganicheconcomitanti,l'usodineuroletticidepot,l'assunzionedidosi
moltoelevatedineuroletticiinbreviperiodi.
Isintomipossonocompariredalleprimeorefinoapochigiornidopol'assunzionediunneurolettico.Sel'esito
favorevolequestasindromerecedegeneralmentesenzaconseguenze,ma,secompare,mortalenel1225%deicasi.
Isintomisono:
febbrealta(da38Cfinoa42C)unsintomosemprepresente
segniextrapiramidalicometremorierigidit
tachicardiaearitmia(ovverobattitocardiacoacceleratooirregolare)
iperoipotensione
sudorazioneintensa
disfagia(ovverodifficoltadingerire).
Lecomplicanzechepossonoportareallamortesono:insufficienzarenaleacuta,insufficienzapolmonareconembolie,
polmonite,infartodelcuoreacuto,sepsi(=infezionegeneralizzata)ecoma.
L'unicacosadafareinquestocasosospendereimmediatamenteilneurolettico.Ancheinquestocasoseilcomposto
statoassuntoperviaintramuscolareimpossibilelasospensione.

UnanotaapartemeritalaClozapina.

Brevestoriadellaclozapina
All'iniziodeglianni'60laclozapinafuintrodottaperiltrattamentodeipazienticosiddetti"schizofrenici"che
risultassero"resistenti"atrattamenticonaltrineurolettici(ovverorispettoaiqualinonvialcun"miglioramento"dopo
l'usodialmenodueneuroletticiperunperiododitemposufficientementelungo).
Laclozapinaun"antipsicotico"chehailvantaggio,rispettoagliantipsicoticitradizionali,diavereridottieffetti
collateraliextrapiramidali(chesiverificanoin60pazientisu100assuntoridiantipsicoticitradizionali),machifauso
diclozapinapuincorrerenelrischiodiagranulocitosi,valeadirenellariduzionedrammaticadiuntipoparticolaredi
globulibianchi.Nel1975inFinlandia,siverificquestofenomenoinben16casidicui8furonofatali.Dopoquesti16
casiilcommerciodellaclozapinafuristrettoefuronobloccateleprocedurediregistrazioneladdovenoneraancorain
vendita.
Vienereintrodottaoggi,come"nuovofarmaco"(esinotichepernessun'altracategoriadifarmacilavenditaprosegue
nelcasodidecessoprovocatodadosaggioterapeutico)dopochenel1984laFoodandDrugsAdministration,
sollecitatadaipiimportantipsichiatriamericani,invitladittaproduttriceadintraprenderelepratichediregistrazione
perlaclozapinaperi"pazientiresistenti",dopoaverdefinitounsistemadicontrolloperridurrealminimoilrischiodi
agranulocitosi.
Ilmeccanismoprecisodiazionedellaclozapinainrealtsconosciuto,coscomesconosciutoilmeccanismoperil
qualelaclozapinaprovocal'agranulocitosi.
Iltrattamentoconclozapinarichiededunqueunattentomonitoraggioematologicopernonincorrereinquesto

gravissimoeffettocollaterale.Comelamaggiorpartepartedeglieffetticollateraliindottidaquestofarmaco,anche
l'agranulocitosi,sesiverifica,sipuosservarenellefasiinizialideltrattamentonelleprime18settimanebene
sottoporsiaduncontrollosettimanaledelsangueperrilevareillivellodeiglobulibianchi(lapericolosit
dell'agranulocitosieidecessidovutiadessasonodeterminatidalfattochenelleprimefasidellamalattianonvisono
segnivisibili,masolosegniriscontrabiliattraversoesamidelsangue),mentredopoleprime18settimaneilrischiodi
agranulocitositaleequaleaquellodeglialtrineurolettici:cisipusottoporreaduncontrollomensiledelsangue.
InItalia,lacommissioneunicadelfarmaco,vistol'andamentodeiprimimesidivenditaeigravieffettiindesiderati
segnalati(7casidiagranulocitosiconundecesso),haritenutoopportunoriservarelaprescrizionedellaclozapina
esclusivamenteaicentriospedalierispecializzatieaidipartimentidisalutementale.
L'usodellaclozapinasarmonitorato,pertuttoiltempodellasuadiffusione,dalSERVIZIOICLOS(=Italian
ClozapineSystem).Taleserviziofornitogratuitamentedalladittaproduttriceaglispecialistineuropsichiatri
autorizzatiausarequestofarmacoeconsistefondamentalmenteinunabancadatisull'impiegodelfarmacoovesono
registrateeventualigraviintolleranzealfarmacodellepersonechelohannoutilizzato.Ilmedicochevolesse
prescriverelaclozapina(Leponex)adunsuopazientepucosevitarediriesporreilmalcapitatoalfarmaco.

Altrieffetticollaterali
Scialorrea,valeadirelaperditainvolontariadisalivadallabocca,persistenteesoprattuttonotturna
piraralaiperidrosi(ovveroeccessivasudorazionechesiverificainassenzadicaloreodiattivitfisica)ilcui
trattamentosolitoconanticolinergici(farmacicheusualmentesiusanocontrolaiperidrosi),nonportaabenefici,
maaggravailrischiodieffetticollaterali
aumentodipesoancheelevatissimo(1050Kg)
nelleprimissimefasideltrattamentopossonoverificarsieffetticollateralicardiovascolariqualitachicardia
(=aumentodellafrequenzadelbattitodelcuore),ipotensione(ovverobassapressionearteriosa)epiraramente
ipertensione(ovveroaltapressionearteriosa)
possonoverificarsianchefebbre,problemigastroenterici,eruzionicutanee,problemialfegatoecostipazione:
sintomiacuisipucontrapporreunadietaliquidaericcadifibre
possono,ancheseinmisuraminorerispettoglialtrifarmaci,verificarsiconvulsioni.

Rispettoaglialtrineurolettici
Laclozapinainducescarsieffettiextrapiramidaliedidiscinesiatardivae,semprerispettoaglialtrineurolettici,provoca
unrischiominorediinnalzamentodeilivellidiprolattinemiacheunormonelacuisovrapproduzionenelladonnapu
causaresterilit,scomparsadelciclomestruale,eproduzionespontaneadilatteinunperiododiversodallagravidanza
odall'allattamento,nell'uomopucausareimpotenza,ingrossamentodiunaoentrambelemammelleeinentrambii
sessipucausarecefaleeediabeteinsipido(=raracondizionecaratterizzatadaenormiquantitdiurinadiluitaeda
setemoltointensaepucausareunaperditagradualedellaparteesternadelcampovisivo).
ATTENZIONE:
Allaclozapinanonvannoassolutamenteassociatialcunifarmacichecombinaticonessapossonoportarealla
agranulocitosi:cotrimoxolo,cloramfenicolo,sulfamidici,analgesici,pirazolici,penicillamina,carbomazepina,
ticlopiolinaedagentiantineoplastici.
Ineuroletticidepot(iniezioniintramuscolarialentorilascio)vannosospesialmeno6settimaneprimadell'assunzionedi
clozapina.
Puesserepericolosoancheassociareallaclozapinaalcool,farmacidepressoridelsistemanervosocentralecomei
narcotici,lebenzodiazepine,gliantistaminici,glianticolinergici,gliantidepressivieidepressoridellefunzioni
respiratorie.

ANTIDEPRESSIVIELITIO

Gliantidepressivisidividonoin6grandicategorie:
ATCoAntidepressivitriciclici
IMAOoInibitoridellemonoaminoassidi
Antidepressiviatipiciodisecondagenerazione
SSRIoinibitoriselettividellaricaptazionedellaserotonina
SNRIoinibitoriselettividellaricaptazionedellanoradrenalina.
Inibitoriselettivisiadellaserotoninachedellanoradrenalina.

Brevestoriadegliantidepressivi
Ingeneralegliantidepressivifannoparteinsiemeaineuroletticidellacategoriadeitranquillantimaggiori,avendone
peraltroproprieteponendoproblemicomuni(esempio:reazionimuscolariediscinesiatardiva).Sonofarmaci
altamentetossici,inparticolare,gliinibitoridellemonoaminoassidi(IMAO,nomecommercialeParmodalin).
Inizialmentelafarmacopeapsichiatricautilizzavaamfetamineofarmacistimolantiperaffrontarelacosiddetta
depressione.Questesostanzecheinduconoeuforiaesensogeneralizzatodienergiahannopereffettidibreveduratae
lostatodipiaceretrasformabenprestoindisforia(ovverosensodistanchezzafisicaementale).
Intornoaglianni'50vennesintetizzatal'Imipramina(dacuiderivanogliantidrepressivitriciclici,traipinotiin
commercio:LaroxiI,Anafranil,Protiaden,Tofranil,Noritren,etc.).
Nonostantequestasostanzafossestatapensatapericosiddetti"pazientischizofrenici"risult"utile"periltrattamento
sintomaticodeicosiddetti"pazientidepressi".Sempreneglistessiannil'Iproniaride(IMAOovveroParmodalin)
sostanzausataoriginariamentecomeantitubercolarecominciadessereinveceusatacomeantidrepessivoperch
inducevaunparticolarestatodieuforianellepersonecuivenivasomministrato.
Ancheperla"depressione"comeperla"schizofrenia"edaltrovengonoproposteun'infinitavarietdiipotesi
eziologiche,nessunadellequaliadoggisembraconvinceredeltuttolastessacomunitscientifica.Aldilditutto,le
statistichefornitedaglipsichiatrifissanointornoal10/20%dellapopolazionel'entitditaledisturbo.Ci
significherebbecheinItaliailnumerodeidepressisiaggirerebbeintornoai510milioni!Unacifrachecipare
francamenteeccessivaeforsedettatadainteressichepocoonullahannoachevedereconl'attenzionedovutaalla
salutedellepersone.

ATCovveroAntidepressiviciclici
Laroxil,Anafranil,Protiaden,Tofranil,Noritren:questiinomicommercialidialcunidegliantidepressivitriciclicipi
utilizzati.

Forsenontuttisannoche...
L'indicazioned'usodiantidepressivitriciclicimoltorestrittivaepresupponeunachiarezzadiagnosticachespesso
inesistente.Iltrattamentocontalifarmacidevemantenersisudosaggibassi(20/25mg)efrazionatidurantelagiornata.
Qualoraleprescrizioninonrispettasserotaleaccorgimentominimoconsigliabilechiedereunariduzionegradualeper
evitare,oltreadeffettitossici,statidiparticolareeccitazioneegravireazioniansiose.
Varicordatocheun'estensionedeglieffettisedatividimoltipsicofarmaci(vedineurolettici)corrispondespessoalla
comparsadiunostatodepressivogravecheinalcunicasiarrivaalsuicidio.Talisostanzepossonoinoltrecausarenelle
personestatidiconfusioneeturbamentochesenelgergopsichiatricovengonodefinite"psicositossiche"inrealtsono
daconsiderarsisintomoeffettoindottodall'usodipsicofarmaci(vedineuroletticieantidepressivi).

Effetticollaterali
Disturbiextrapiramidali(esattamentecomeperifarmacineurolettici)
Effettianticolinergici
secchezzadellefauci
stipsi
tachicardia
ritenzioneurinaria
disturbidell'accomodazionevisiva(=difficoltamettereafuoco)
disturbidellamemoria.
Effettiadrenalinici
ipotensioneortostatica(ovverosensazionedisvenimentoinposizioneverticale)
vertigini
tachicardia
tremore
negliuominieiaculazioneritardata.
Effettiantistaminici
sonnolenza
ipotensione(ovveropressionebassa)
aumentodell'appetito
aumentodelpeso
alterazionedell'attivitpsicomotoriaecognitiva
segnalatialcunicasididiscinesiatardiva(vedi
Secombinaticonbevandealcolicheaumentalaprobabilitdiincorrereneglieffetticollaterali,soprattutto
nell'alterazionedellacapacitdicoordinareimovimenti.

Secombinaticonfarmacianticolinergici(antiparkinsoniani,Disipal),soprattuttoneglianziani,possono
ulteriormenteprovocareritenzioneurinariaeipertrofiaprostatica,occlusioneintestinaleeproblemicardiaci.Nonsono
rariicasidiintossicazioneacutaedieffettiteratogeni(effettorelativoallostatodigravidanza).
Isintomichedevonofarsospettareun'intossicazioneacutasono:coma,convulsioni,graviaritmie.

IMAOovveroinibitoridellemonoaminoassidi
L'unicopreparatoabasediIMAOesistenteinItaliailParmodalin,lacuiprescrizionespessoassociataadun
neurolettico.Seconfrontaticongliantidepressivitriciclicinonpresentanoparticolari"vantaggi",alcontrario
espongonoil"paziente"anumeroseinterazionirischioseeadeffetticollateralidimarcataentit.Questifarmaci
introdottipocodopogliedinalternativaeconcorrenzaadessi,poichritenutimenorischiosialivellocardiaco,stando
alleultimericerche,sisonorivelatiinrealtanalogamentepericolosiperilfunzionamentodelcuore.
Inoltreadaltorischioditossicitl'interazionetraquestifarmaciealimentiebevandeconelevatequantitditiramina,
adesempio:
formaggistagionati
pescisalati
carniconservate(cibiinscatola)
vino(chianti)
fagioli
salumi
cioccolato
birra
banane
fave
fichi.
Questifarmacipossonocausarecrisiipertensiveconemorragiacerebraleanchefatale,precedutadafortimalditesta,
vomito,doloretoracico.
Talicrisipossonoancheessereprovocatedaun'interazionediquestifarmaciconsostanzeutilizzatenellapreparazione
dispraynasalidecongestionanti,comel'Efedrina,laNorefedrinaelaFenileffina.
L'interazioneconbarbituricieantistaminici,anesteticiealcoolpucausareagitazione,convulsioniecoma.
Disturbiacaricodeisistemanervosocentrale
eccitamento,
insonnia,
tremori,
sintomiallucinatori.
Disturbiacaricodeisistemanervosoautonomo
ipotensione,
sudorazioneridotta,
ritardodell'eiaculazione,
difficoltaurinare.
Fegato
tossicit.
Altrieffetti
reazionidermatologiche,
aumentodipeso.

ATTENZIONE
Lacombinazionedimaoconantidepressivitriciclici,pucausareconvulsioni,ipertensione,collassi
cardiocircolatori,concasidimorteimprovvisa.
L'utilizzodiquestifarmacipuprovocareuncalodell'attenzione,necessarioquindiusareestremacautelanell'usodi
macchinaripericolosienellaguidadiautovetture.

Antidepressiviatipiciodisecondagenerazione
Maneon,Survector,Lantanon,Trittico,questiinomicommercialidialcunidegliantidepressiviatipicipiutilizzati.
Glieffetticollateralidiquestifarmacisonosostanzialmentesovrapponibiliaquellidegliantidepressivitricicliciea
quellidegliinibitoridellemonoaminoassidi.
Siapurridotti,quandopresenti,glieffetticollateralidiquestifarmacisonoparticolarmentegravi,vengonoinfatti
segnalatediscrasieematiche(Lantanon)opriapismo(Trittico).Unpossibileeffettoteratogenonesconsiglial'uso
durantelagravidanzael'allattamento.Moltaattenzionevapostanellasomministrazioneditalifarmaciapersonecon

cardiopatie,epilessia,oipertiroidismo.
Inalcunicasilapresenzadigravissimieffetticollateralihasignificatoilritiroditalifarmacidalcommercio.E'utile
infinericordarechelararitdeglieffetticollateralinonpuenondevedasolafarpensareadunpivantaggioso
calcolorischi/benefici.

SSRIovveroinibitoriselettividellaricaptazionedellaserotonina
Fluoxeren,Seroxat,Zoloft,Maveral,Seropram:questiinomicommercialidialcunidegliSSRIpiutilizzati.
Sonostatiintrodottiintornoallametdeglianni'80salutaticomealternativarealeagliantidepressivitriciclici,inrealt
produconoisolitieffettiindesiderati:nausea,maldistomaco,inappetenza,malditesta,etc.Glieffetticollateralidi
questicompostisipresentanogeneralmenteneiprimigiorniditrattamentoesonodinaturareversibile.Nonpossono
essereassuntidapersonecherisultinoaffettedaulceragastricaduodenalemoltaattenzionenell'usoconsigliataachi
soffredigastritiricorrenti.

Prozac
IlProzacmeritaunanotaaparte,inquantoilprimodiunanuovaclassediantidepressivi(intonominoreancheperil
Fluoxerenvalgonolestesseindicazioni).Estatosalutatodatutticomela"pilloladellafelicit",nonbisognaper
esserecosottimisti,infattitantoilProzacquantoilFluoxerenhannotuttiglieffetticollateralidegliantidepressivi
maggiori.

Effetticollaterali
Mentregliantidepressiviportanogeneralmenteadunaumentodelpeso,ilvantaggiodi
questifarmacidovutoaduneffettospessodesiderato,ovveroildimagrimento.Talune
ricerchehannopersottolineatocomedietroquestovantaggiosinascondaunrischiodi
anoressia.
Altrieffetticomunisono:

nausea,
secchezzadellefauci,
sudorazioneetremore,
irritazionecutanea,
apatia,
deliri,
allucinazioni,
paranoia,
mancanzadicoordinazionemotoria.

Acausaditalieffettiediunapromozionecossfacciatamenteentusiastica,negliStatiUniti
visonouncentinaiodicausependenticontrolacasaproduttriceElyLillychevannofino
all'accusadisuicidioeomicidio.
Interazioniconaltripsicofarmaci
E'consideratapericolosal'associazionedelProzacconantidepressiviinibitoridelle
monoaminoassidi(Parmodalin).L'interazionetraProzacetalifarmacipucomportareuna
reazionetossicaconelevatapressionedelsangue,nausea,vomitooshock.lipassaggiodaun
IMAOalProzaceviceversadeveprevederelasospensionedeltrattamentofarmacologico
rispettivamenteperalmenodueecinquesettimane.
Nonosservaretaliprecauzionisignificarischiaregravireazionitossicheeaddiritturala
morte.Noncisonoinveceancoradatisufficientirispettoaglieffettidiassociazionetra
Prozacetranquillantiminorioansioliticietranquillantimaggiorioneurolettici.
AncheperilProzacvalelaregolamedicageneraledellasospensionegradualeneicasidi
manifestaintolleranzaversoilfarmaco.
E'controindicatol'usonelcasodipersonecondisturbirenali,epaticiecongraviallergie.
Inoltrenel10/15%deicasistatoosservatounaumentodell'ansiadopodueotresettimane
dall'assunzionedelProzac.
Questanotadiparticolarerilevanzaneicasidipersoneconpensieridisuicidio.Nonsipu

faraltrocheraccomandareestremacautelaeattenzionenelcasodiunfarmacocomeil
Prozaccosampiamentepropagandatodallecasefarmaceuticheecheinbrevetempo
diventatounodeifarmacipiprescrittiepiconsumati.

SNRIovveroInibitoriselettividellaricaptazionedellanoradrenalina
Direcentissimaintroduzioneedisponibiliall'iniziodel'96conilnomecommercialediEfexor.Noncisonodati
sufficientisueffetticollateralieindesiderati.

Inibitoridellaserotoninaedellanoradrenalina
Anch'essiintrodottirecentementesulmercatosonodisponibiliconilnomecommercialediRemeron.

LITIO
BrevestoriadeisalidiLitio
IsalidiLitiosononotiperillorovaloreterapeuticosindall'antichit.Leprimeutilizzazioniinpsichiatriarisalgono
aglianni'40,mentreinItaliasonostatiintrodottinelmercatointornoaglianni'70.
IlLitioconsideratoilfarmacodisceltaperiltrattamentoelaprevenzionedellericaduteinpazientiaffettidalla
cosiddetta"sindromeaffettivabipolare",cioperpersonecheattraversanoperiodidiprofondatristezzaedisperazione
alternatiaperiodidieccitazioneeeuforia.
LaterapiaconilLitiodeveesseresempreaccompagnatadaesamidelsanguechenecontrollinoillivellopresente
nell'organismo.DurantelaprimasettimanailivelliplasmaticidelLitiovannocontrollatiquotidianamentenelmese
seguentealmenounavoltalasettimananeiseimesiseguentialmenounavoltaalmeseinseguitounavoltaogni3/4
mesi.
Vaevidenziatochelivellidilitiemia(ovveropresenzadiLitionelsangue)superioria1,31,4mEg/Isonoda
considerareindiceditossicit.
PerglieffettiteratogenidelLitiolagravidanzavaconsiderataunacontroindicazioneassoluta.
Effetticollateraliacuisipuandareincontronell'utilizzodelLitiosono:
Disturbirenaliqualiseteeccessiva,urinazioneabbondante,diabeteinsipido(ovveroseteintensa,urinazione
abbondante).
Disturbineurologiciqualialterazionedellamemoriaedell'attenzione,tremoriallemani,debolezzamuscolare.
Disturbialcuoreconaritmie.
Problemicutaneiqualieruzionicutanee(similiall'acne),alterazionidelpigmento,psoriasi.
Disturbigastroentericiqualinausea,diarrea,colicheaddominali.
Ipertiroidismo(ilLitiointerferiscenellasintesienellaliberazionedell'ormonetiroideo).
Epilessia(diminuzionedellasogliaconvulsiva).
Altridisturbiqualiaumentodipeso,edemaagliartiinferiorieleucocitosi.

ATTENZIONE
Iprimisintomiditossicitpossonogicomparirealivellidipocosuperioriaquelliterapeutici.
Sintomipremonitorideisovradosaggiosono:
tremori,vomito,difficoltdiparlare,sonnolenzaeinalcunicasianchecoma.
Primadiiniziareiltrattamentoedurantelostesso,devonoessereeffettuatidiversiesamidelsangue,ilcontrollo
dellafunzionalitdelreneedellatiroide,esamecardiologicoconelettrocardiogrammaeesameneurologicocon
elettroencefalogramma.
LaterapiaconilLitionondeveessereprotrattaavitaesenondrispostesoddisfacentivasospesaperchirischiin
cuisiincorrenonsonobilanciatidabenefici.

Bibliografia

BellantuonoC.,TansellaM.:Glipsicofarmacinellapraticaterapeutica,Roma,IlPensieroScientificoEditore,1994.
BucaloG.:Malatidiniente,Cox18BooksGrafton9,1996.
CacciaS.,CottatellucciT.,SamaninR.,SaracenoB.:Tavoledeglipsicofarmaci,CibaGeigyEdizioni,1989.
CestariR.:L'ingannopsichiatrico,Roma,Sensibiliallefoglie,1995.
CoppolaA.,AntonucciG.:IlTelefonoViola,Eleuthera,1996.
DePlatoG.:"Nonansiolitici,maoperedibene",in:IlManifesto,30/12/1995.

FieveR.:ProzacPositive,1996.
LoiaconoG.:"L'invasionedeglipsicofarmaci",in:Sapere,AgostoSettembre,1975.
ManfredoniaM.G.:Psicofarmaci,IlSaggiatore,1997.
SaracenoB.(acuradi):Usorazionaledeglipsicofarmaci,FarmacieComunaliRiunite,ReggioEmilia,1990.