Sei sulla pagina 1di 8

CERCA L' ARGOMENTO DI TUO I NTERESSE SCRI VENDOLO NEL BOX I N BASSO:

VENERD 27 NOVEMBRE 2009


ALTRIMENTI IL PRINCIPALE SI INCAZZA
VALDO VACCARO HK LTD www.medicinanaturale.biz
- Asia Region Representative - www.drvaldovaccaro.hk.com
15F, Siu Ying Bldg -151 Queens Rd Central www.luigiboschi.it/?q=taxonomy/term/492
Hongkong www.valdovaccaro.blogspot.com
www.nonsoloanima.tv/index.php?controller=author&author
valdovaccaro@libero.it www.google.com (cerca parola chiave: valdovaccaro)
FREE AND INDEPENDENT SCHOOL OF BEHAVIOURAL AND NUTRITIONAL SCIENCES
_______________________________________________________________________________
30 Settembre 2009
ALTRIMENTI IL PRINCIPALE SI INCAZZA
Una bellissima e operosa citt lombarda chiamata Bergamo
Che Bergamo sia una delle pi belle ed operose citt dItalia cosa risaputa, almeno tra le persone che
la frequentano spesso e che, con tutto il rispetto per le pi celebrate Citt dArte dItalia, non si fanno
incantare troppo dalla magnificenza del Colosseo e della Cappella Sistina, dalla Basilica di San Marco e
dal Ponte dei Sospiri, dalla Galleria degli Uffizi e dal Campanile di Giotto, e nemmeno dalla Torre che
pende in zona di Pisa. Non solo questione della magnifica ed antica Citt Alta, o di una scuola
calcistica di straordinaria rilevanza che porta non a caso il nome di Atalanta, conturbante ed atletica
ninfa greca che, avendo molti pretendenti maschi, li sfida alla corsa, li supera tutti e li fa uccidere per
inefficienza ed indegnit sportiva.
Tra saggezza, industriosit, cultura ed efficienza fisica, la coperta anche da queste parti corta
E soprattutto una questione di gente. Senza voler fare dellantipatico razzismo, Bergamo, assai pi
della stessa Milano, la vera patria delloperosit lombarda, dellingegno, della saggezza terra-terra,
ed anche di una profonda religiosit comportamentale.
Ma anche da queste parti, come dappertutto, la coperta corta.
Chi lavora troppo nella sua azienda o impresa, chi studia troppo sui propri libri, chi sbuffa troppo in
palestra e sul campo di gioco, non ha tempo da dedicare alla materia pi importante di tutte le altre
VAL DO VACCARO
FREE AND I NDEPENDENT SCHOOL OF BEHAVI OURAL AND
NUTRI TI ONAL SCI ENCES
SCUOLA LI BERA E I NDI PENDENTE SULLE SCI ENZE NUTRI ZI ONALI E
COMPORTAMENTALI
messe assieme, quella che supera di 1000 volte il valore dei soldi, delle lauree e del successo.
Non ha tempo da perdere intorno alla salute, anche perch c gi il medico, il bisturi, il pronto
soccorso, il farmaco ed il vaccino.
I miracoli avvengono anche a Bergamo, senza bisogno dei santi
A Bergamo, non ci sono comunque Santi Gennari da riverire, n tantomeno madonnine che piangono
lacrime rosse, n papi che lanciano benedizioni urbi et orbi.
Eppure i miracoli da queste parti qualcuno li fa da tempo e li continua a fare, anche se bergamasco
di spirito ma siculo dorigine, anche se non porta nessuna aureola in testa, anche se circola non in
Lamborghini o Maserati ma con una modesta e quasi problematica utilitaria, anche se non sa cosa la
bugia e la sbruffoneria, anche se la sua Scuola di Igienismo Naturale ABIN continua a funzionare da
decenni trasmettendo e generando salute, pi tollerata che appoggiata dalle autorit, pi curiosit ed
originale stranezza che prosopopea terapeutica, pi artigianato e umile volontariato che scienza
medica osannata e luccicante.
Il poco deve essere fatto a regola darte, altrimenti il Principale si incazza
Il suo motto preferito molto semplice: Bisogna fare poco e quasi-niente, ma quel poco e quel
quasi-niente devono essere fatti a regola darte, altrimenti il Principale si incazza.
La sua forza infinita viene da molto lontano, dal rigore tipico della vita militare, ma anche dalle prove
durissime impostegli dal destino. Carmelo, prima di diventare terapeuta, ha visto la morte in faccia a
lungo e a ripetizione, e lha persino invocata piangendo a mani giunte, tormentato comera dalla
paralisi completa e da sofferenze indicibili. Appartiene a quella categoria di igienisti che saltano fuori
dal tunnel e risuscitano per il rotto della cuffia.
Manuel Lezaeta, Padre Taddeo e le idiozie del contagio sifilitico
Manuel Lezaeta era malaticcio e sifilitico da anni, dato per spacciato dai medici.
Quando padre Taddeo, che gi allora rideva delle idiozie mediche su contagio, virus e batteri, gli
prescrisse il digiuno, accompagnandolo da un corredo di erbe purificanti, Manuel obbed come uno
scolaretto. Ma quando tre giorni dopo il suo viso divenne paonazzo e pieno di chiazze rosse e viola,
and dal frate spaventato per quel suo viso inguardabile, pensando di essere proprio giunto alla fine
dei suoi giorni. Padre Taddeo, gli sorrise e lo accarezz.
Non devi confondere il male con il processo di purificazione del male stesso
Mi hai fatto un bellissimo regalo, venendo da me in queste condizioni, gli disse.
Ti dichiaro guarito, caro Manuel.
Tutto il tuo male e tutta la robaccia che avevi nel sangue, se ne uscita sulla pelle.
Non devi confondere le eruzioni con la malattia, il male con la purificazione dal male.
Nel giro di pochi giorni, Manuel Lezaeta si sent forte e rigenerato, con la pelle ridiventata normale.
Fu cos che inizi la storia del grande igienista cileno che tutti oggi conosciamo.
LUniversit della Natura non ha posto per ciarlatani e fattucchieri di regime
Le storie di altri terapisti del calibro di Arnold Ehret, di Max Bircher-Benner, di Luigi Costacurta, di
Michele Manca, dello stesso Herbert Shelton, sono tutte caratterizzate dal tema costante ed
immancabile della propria grande sofferenza fisica.
Gente forgiata dal male al punto di conoscerne ogni aspetto, dopo averlo sventrato e rovistato.
Non esiste accademia al mondo capace di formare dei maestri di igienismo e dei professionisti della
salute, paragonabile alla Unica Vera Universit, che lUniversit Divina della Natura.
QuellUniversit dove non si accettano gli imbrogli e le sofisticazioni, i tradimenti a Ippocrate, Pitagora
e Leonardo, dove non c posto per farmaci e vaccini, per supplementi ed integratori, per contagi e
pestilenze, per impostori e ciarlatani, per monatti e fattucchieri di regime.
Ligienista, a differenza del medico, crede nella perfezione del creato e nel sistema immunitario
Il vero igienista crede innanzitutto nellequilibrio e nella perfezione dellopera divina.
Crede fermamente nel medico interiore che ognuno di noi possiede, e che si concretizza nel sistema
immunitario.
Crede nel rispetto e nellintoccabilit dei complessi fenomeni che avvengono con intelligenza e
motivazione allinterno del nostro organismo. Crede nella forza e nella semplicit della natura, nei
semi-digiuni, nei digiuni, nella dieta fruttariana e nel crudismo.
Alec Burton, autorit mondiale delligienismo, la chiama Cura della Non-Cura
Il medico igienista Alec Burton, autorit mondiale in campo igienistico-naturale, gira il mondo in prima
classe, ha una grande clinica in Australia, scrive su quotidiani e riviste, meritatamente conteso dalle
televisioni americane. Dice le stesse cose di Scaffidi, anche se le chiama Cura della Non-Cura.
Se la Scuola ABIN si trovasse non nella super-medicalizzata ed italica Lombardia, ma in California o in
Florida, ci sarebbe in Via Valle una fila di pazienti doc ad attendere il proprio turno, tra cui molti medici
in condizioni precarie e disastrate, gente disposta a tutto pur di farsi visitare da un super-terapista
unico per gentilezza, umilt, trasparenza, illuminazione, onest.
Settantamila persone guarite in 20 anni nelle Cliniche Pritikin
Si ripeterebbe insomma quello che sta succedendo giornalmente nelle due Cliniche Pritikin di Santa
Monica e Miami, dove arrivano attori, cantanti, imprenditori e gente normale, tutti malandati e spesso
in carrozzella, e che dopo 3 settimane tornano a casa guariti per sempre e senza farmaci, correndo
sulle proprie scarpette di ginnastica.
Settantamila persone, rimesse in sesto in 20 anni, non sono cosa da niente.
Le stesso cose succedono alla Health Retreat e alla Regency House di Cinque e Sabatino
La stessa cosa, e ancor di pi, succede alla Health Retreat di Yorktown in Texas, dove arriva gente
importante da tutto il mondo, per mettersi nelle giuste mani e nelle impeccabili terapie del dr Ralph
Cinque, uno dei maggiori allievi diretti dello stratosferico Herbert Shelton.
Idem ad Hallandale in Florida, alla Regency House Natural Health Spa del dr Frank Sabatino, pure lui di
origini italiane come Cinque, e pure lui colonna del salutismo naturale americano e mondiale.
C ancora gente al mondo che ci tiene alla propria salute
Evidentemente c al mondo tuttora gente che non intende buttarsi via in modo banale.
C ancora gente che non si fa incantare od abbindolare facilmente dal ciarpame terapeutico e dalla
ciarlataneria medicale.
Ci sono persone che non abboccano pi alle farabutte e terroristiche campagne medical-vaccinatorie
ordite contro i bambini, i deboli e i malaticci del mondo, e nemmeno alle terroristiche campagne
mammografiche e papillografiche cinicamente ordine dallOrdine Medico contro le donne del pianeta.
C ancora gente che ha posto una barriera invalicabile, un ponte levatoio di fronte alla propria salute.
C ancora gente che ha posto una barriera invalicabile, un ponte levatoio di fronte alla propria salute.
Gente che, pur disposta a subire ogni sorta di ingiuria e di sopraffazione in altri campi, non accetta pi
intrusioni e mascalzonate farmacologiche di alcun genere allinterno del proprio organismo.
Lesaurimento delle scorte di amuchina-gel sul territorio nazionale la prova del nove che la materia
grigia del cervello umano se ne andata in vacanza
Ci sono ancora persone che non sono prede della demenziale psicosi collettiva che ha portato in questi
giorni allesaurimento totale dellamuchina-gel nelle farmacie italiane, mettendo in crisi la stessa
Angelini che la produce, presa in contropiede dalla mastodontica ansia di ammazzare ogni microbo ed
ogni batterio vicino e lontano, scordandosi che una semplice lavata delle mani con la semplice acqua di
rubinetto la sola cosa utile alla salute.
Chi mai laver linquinamento imbarazzante dellamuchina e i fumi velenosi dellalcol etilico
denaturato, dei colluttori e delle creme antibatterico-virali?
Gente spaurita uguale gente sottosviluppata, lideale per i volponi di Big Pharma
Quando torner il senno e la ragione a questa popolazione allucinata e psicotizzata che sta assaltando
le farmacie dItalia, chiedendo quando arriva il vaccino anti-influenza (gi disponibile) e quando il
vaccino anti-suina Tamiflu (che schiver le fucilerie farmaceutiche per passare direttamente tramite i
plotoni esecutivi della sanit pubblica)?
Quando si svilupper mai certa gente?
Quando si dester dalla paura e dallimbecillit totale?
Dante era circondato dagli stessi nostri problemi di oggi, ignoranza, superstizione e cattiveria
Ahi Serva Italia di dolore ostello, nave senza nocchiere in gran tempesta, scriveva Dante Alighieri.
Correva solo lanno 1300 o gi di l, non cerano le autostrade, la televisione, il telefono, gli aerei.
Leonardo Da Vinci era ancora due secoli di l da venire.
Eppure i problemi erano gli stessi.
La stupidit e la superstizione tali e quali.
Il dispregio per il divino, per la virt e per la conoscenza, tali e quali.
Le false tempeste scatenate dai pidocchi arricchiti di oltre Atlantico e dai loro servi
Se Dante risuscitasse dalla sua quasi millenaria dormita, scriverebbe pressappoco le stesse cose.
Ahi Serva Italia, nave in balia di una falsa tempesta medico-virale scatenata dai pidocchi arricchiti ed
illetterati di oltre atlantico, da un tam-tam ripetuto e coadiuvato dai servi dei pidocchi, installatisi
indegnamente nei governi e nei ministeri, nelle redazioni dei giornali e delle televisioni, nei centri
direttivi di scuole ed ospedali.
Serva di un mondo di infami e pusillanimi, di meschini e di profittatori, di succhiasangue e di mangia
cadaveri.
Pazienza i normali furfanti, ma quelli con la faccia-di-bronzo e il piglio da galantuomini son o difficili da
digerire
Come dicono in una repubblica delle banane, fatta per di gente simpatica e sveglia come i Filippini,
In the world everyone can expect everybodyelse to be a crook. What Filipinos cannot stand is a brozen
crook.
Tradotto, significa che a questo mondo dobbiamo rassegnarci a tollerare il normale furfante.
Quello che i Filippini invece non sopportano proprio, il furfante dalla faccia di bronzo.
Quello che si presenta profumato ed impettito, con tanto di camicia impeccabile e di polsini dorati, e
magari con la tessera di iscrizione al Rotary e al Ferrari Club in tasca.
Torniamo allaria pulita di Bergamo Alta
Togliamoci di dosso tale odoraccio e laviamoci le mani.
Torniamo allaria pulita di Bergamo Alta e al grande Scaffidi.
A molta gente la semplicit non piace. Crede nei titoli e negli orpelli, nelle cose luccicanti e dorate, nei
diplomi veri e falsi e nelle lauree meritate ed in quelle fasulle.
Ma gli improperi e le maledizioni che arrivano a certi luminari e a certi dottori, a certi baroni della
medicina, non sono riportabili.
Trascrivo qui di seguito invece un paio delle tante lettere-testimonianza che arrivano alla sede ABIN.
La prima lettera arriva da Milano e porta la data del 10 agosto 2009
Il mio nome Calcedonio Fratelli, e sono iscritto allABIN di Bergamo.
Ho conosciuto Carmelo Scaffidi tra il 2006 e il 2007 grazie al libro Il Magnesio del dr Lorenzo Acerra,
dove era riportato il suo nome a proposito di una prova di guarigione che mi aveva molto colpito.
La mia vita stata caratterizzata da un lungo iter di malattie, con medici e medicine che mi stavano
distruggendo nel corpo, nellanima e nello spirito.
By-pass cardiologico, carotidi, colecisti e aneurisma polmonare
Nel 1990, allet di 39 anni, sono stato operato al cuore con linnesto di 3 by-pass.
Successivamente sono stato operato alla carotide destra e sinistra, e ho poi subto interventi di
colecisti e di aneurisma polmonare sotto-renale.
Ogni giorno prendevo molti medicinali, sottoforma di pastiglie salva-vita, cos almeno le chiamavano i
medici.
Assumevo quotidianamente farmaci anticoagulanti, anti-ipertensione, anticolesterolo, anti-trigliceridi,
stomachici, e tanti altri che nemmeno ricordo.
Ero molto legato ai medici e alle stesse medicine, visto che allora li ritenevo essere le uniche mie fonti
di salvezza,
La cosa and avanti fino ai 55 anni, cio fino al 2007.
In sei mesi sono diventato vegano e crudista
Carmelo stato per me la Provvidenza mandata dal cielo, perch ho sempre pregato il Signore
affinch mi mandasse non dico la guarigione completa, ma almeno qualcuno che mi indicasse la strada
da seguire per sanare i miei problemi.
Carmelo mi ha fatto capire che, a rovinarmi in continuazione, era la scelta erronea degli alimenti e poi
le combinazioni sballate degli stessi..
Da lui ho imparato che essere igienisti significa amare il nostro corpo e trattarlo con grande rispetto 24
ore su 24.
Ho eliminato cos tutti i veleni, i conservanti e i coloranti, la carne e il pesce, il latte e i formaggi, i cibi
trattati chimicamente e, nel giro di 6 mesi, sono diventato crudista all80%.
Una trasformazione a 360 gradi
Oggi mangio molta frutta, verdura, noci, mandorle, pinoli, soia, fagioli.
Oggi mangio molta frutta, verdura, noci, mandorle, pinoli, soia, fagioli.
A volte accetto alimenti come il Seitan ed il Tofu, alimenti ricavati dal glutine di grano e dalla soia.
Tutti i miei cibi sono biologici.
Ogni tanto faccio un digiuno di 2-3 giorni, e a volte ricorro ad un semidigiuno, ovvero a dei pasti di
sola frutta, allo scopo di disintossicare il mio corpo.
Uso pochissimo cotto, conscio di come la cottura elimini gran parte delle vitamine e degli enzimi, e
trasformi i sali minerali da organici in disorganici e quindi non pi assimilabili, rendendo il cibo morto
ed indigesto.
Eliminati tutti i farmaci e riequilibrati tutti i valori, con grande sbalordimento dei medici
Grazie ai consigli di Carmelo, sempre disponibile e gentile al telefono, sono riuscito a eliminare ogni
farmaco ed ogni pasticca, andando verso la giusta direzione.
Nei successivi controlli di routine i miei medici sono rimasti increduli e sbalorditi, rilevando che il mio
colesterolo ha valori corretti, mentre la pressione tornata normale, e tutte le altre funzioni del mio
organismo sono tornate buone.
Faccio persino dello sport
Ho ripreso persino a fare dello sport.
Corro 2 o 3 volte la settimana, vado in piscina, faccio del leggero sollevamento pesi e, finalmente,
posso dire di stare bene.
Grazie Signore Iddio che mi hai ascoltato mandandomi un messaggero della grandezza di Carmelo
Scaffidi.
Grazie ovviamente anche a te Carmelo. Hai tutta la mia stima e che il Padrone del Mondo ti preservi da
ogni male e ti dia lunga vita per poter svolgere la tua missione e fare del bene a tante altre persone
che ne hanno davvero bisogno.
Calcedonio Fratelli
La seconda lettera dell1 Settembre 2009 e arriva da Bergamo
Questo messaggio per il Maestro Carmelo Scaffidi al quale devo 30 anni di ringraziamenti per avermi
insegnato a migliorare radicalmente la mia esistenza.
Ricordo che, dopo essermi congedata dal lavoro per motivi di salute, mi recai dalliridologo Luciano
Gavina per risolvere varie patologie che avevo accumulato.
Gavina mi diede consigli, insegnamenti e ricette, prestandomi pure il testo La Medicina Naturale alla
portata di tutti, di Manuel Lezaeta, tradotto da Luigi Costacurta, sul quale trovai pure lindirizzo di
Scaffidi.
Scaffidi mi fece invertire rotta, togliendomi uno per uno ogni mio dubbio
Il libro non bastava. Avevo difficolt a mettere in pratica quanto leggevo. Non riuscivo nemmeno a
seguire quanto prescrittomi da Gavina poich ci implicava un drammatico cambiamento del mio modo
di pensare, ancora troppo legato ai concetti ed ai metodi della medicina tradizionale.
Cos decisi di rivolgermi a Carmelo Scaffidi per esporgli le mie titubanze e le mie difficolt
Lui seppe farmi invertire rotta.
Riusc a togliermi ad uno ad uno i molti dubbi che avevo. Mi indusse a cercare certezze non in giro ma
in me stessa.
Mi diede modo di seguire riunioni, convegni, letture, consigli di esperti igienisti e naturopati.
La ABIN si rivel essere per me esattamente una Scuola della Salute, nel senso che mi ha dato gli
La ABIN si rivel essere per me esattamente una Scuola della Salute, nel senso che mi ha dato gli
strumenti cognitivi per risolvere al meglio i miei problemi fisici e psicologici.
Le patologie si risolvono tutte partendo dalla Mente
Incominciai a sentire cos la necessit di migliorare sia il mio corpo fisico che il mio spirito.
Imparai che le patologie fisiche si risolvono solo partendo dalla Mente, la quale d la fiducia e la forza
di seguire gli insegnamenti.
Iniziai cos a frequentare i corsi yoga del Generale Pippo Cicirata, i corsi di medicina responsabile del
dr Sebastiano Magnano, i corsi di igienismo delleditore Michele Manca, del professor Luigi Costacurta e
dello stesso Scaffidi, fino a partecipare alle interessanti conferenze del dr Paolo Vanoli sui danni dei
vaccini, di cui ha tratto vantaggio tutta la mia famiglia, specialmente i nipotini.
Evitate le vaccinazioni e loperazione di appendicite, gi prescritta dai medici
Ebbi bisogno di istruzioni e di incoraggiamenti.
Non si trattava solo di scansare semplicemente i danni e i rischi inutili e assurdi dei vaccini, ma anche
di convincere mia figlia a non farsi intimorire dalle pressioni enormi, dalle lettere minacciose, dalle
intimidazioni continue ed incalzanti delle autorit sanitarie.
Seguendo i consigli di Scaffidi, qualche giorno di semi-digiuno, e qualche applicazione di fango-terapia,
mia figlia ha evitato del tutto lintervento di appendicite che le era stato prescritto con grave urgenza
dai medici.
In pochi giorni lappendice tornata normale in modo naturale e senza alcuna complicazione.
Crudismo e amore per il prossimo, incluso gli animali
La parola dordine era quella di adottare il motto Crudismo ed altruismo per quanto mi possibile.
Per tutto questo lavoro, preparato ed organizzato sempre con entusiasmo dal Maestro Scaffidi, non
posso che fargli sentire i miei ringraziamenti scritti e formulargli i miei auguri perch possa continuare
ad essere cos sereno e disponibile per molti anni ancora.
Un abbraccio a tutte le famiglie che leggeranno la mia testimonianza.
Anna Luisa Damiani, da Bergamo
Un nocchiero ce labbiamo, teniamocelo buono
Per concludere, ha ragione Dante a dire Ahi Serva Italia.
Ma nel mare in tempesta qualche buon nocchiero, affidabile e orientato, ce labbiamo.
Uno di essi Carmelo Scaffidi.
Teniamocelo buono perch merce rara.
Le direttive precise del Movimento Salutistico Internazionale, ovvero della parte sana dellAmerica
Dalle cliniche igienistiche americane di Cinque, Sabatino, Criedland, Goldhamer e Fuhrman il
messaggio per tutti chiaro:
1) Viviamo in un mondo disegnato e programmato per farci ammalare, e serve pertanto pensare in
modo libero e indipendente, evitando di farsi trascinare dalla fiumana, andando controcorrente.
2) Il corpo umano non va mai contro se stesso, ma si autoregola e si autoguarisce se solo gli
permettiamo di farlo, evitando interferenze medicali, dormendo bene, muovendosi, prendendo sole,
amando se stessi e tutte le creature del mondo, ridendo e scherzando, nutrendosi al meglio.
3) Nutrirsi al meglio significa drastico incremento di frutta-verdura-noci-legumi freschi, tutti riduttori
dei micidiali radicali liberi, ma solo dopo aver eliminato del tutto carni, latticini, proteine animali, fumo,
bevande nervine, alcoliche, gassate e dolcificate, farmaci, integratori e vaccini, zucchero-saccarosio e
dolciumi, e dopo aver ridotto ai minimi termini ogni cibo cotto.
Scaffidi sottoscrive e scandisce. Colui che lo ha tolto dal baratro glielo impone
La malattia non un dramma.
Ammalarsi anzi una procedura indispensabile e utile per riacquistare lequilibrio perduto.
La malattia dunque amica e mai nemica.
Se c qualcosa che dovrebbe invece preoccuparci, sono i nostri stili di vita e le nostre aberranti scelte
alimentari, la spazzatura che teniamo costantemente nel cuore e nella mente.
Chi inserisce batteri e virus nelle patologie lo fa soltanto per lucrare sulla debolezza e sullignoranza
umana o perch, poveretto, soffre di sottosviluppo.
Queste cose si conoscono troppo bene in ambiente igienistico, per essere sottaciute.
Carmelo Scaffidi sottoscrive e scandisce ogni sua parola con enfasi.
Il suo Principale, quello che lo illumina e che lo ha tolto dal baratro, glielo impone.
Valdo Vaccaro - Direzione Tecnica AVA-Roma (Associazione Vegetariana Animalista)
- Direzione Tecnica ABIN-Bergamo (Associazione Bergamasca Igiene Naturale)
PS APPUNTAMENTI ABIN DI OTTOBRE
Lappuntamento per la vacanza igienistica purificante a Vercurago di Somasca, localit amena e
panoramica sul lago di Lecco, dal 19 al 23 ottobre.
Il costo completo, incluso la scuola, di 45 ! al giorno e c la possibilit di pernottare a scelta per
uno, due, tre o quattro giorni. Ci si arriva anche in ferrovia direttamente da Milano o da Brescia
Vorremmo andarci in massa, ma non possibile.
I posti disponibili, presso il Centro di Spiritualit San Girolamo, sono limitati a 40 soltanto.
Meglio dunque prenotare in tempo telefondando allo 035-340208, o al cellulare 338-9222610, o via e-
mail ale00@freemail.it.
Per il sabato 31 ottobre, ore 15, prevista invece la Conferenza presso la sede Abin di Bergamo, in via
Valle 2, con lintervento congiunto del dr Franco Libero Manco, presidente dellAVA di Roma, e del dr
Valdo Vaccaro, del comitato direttivo della ABIN e della stessa Ava.