Sei sulla pagina 1di 7

LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI SERIE B

A) RISULTATI DI GARE

Si rendono noti i risultati delle gare sotto indicate con riserva dell'assunzione di altre eventuali
decisioni in esito all'esame della posizione dei calciatori che vi hanno preso parte:

1) SERIE B

Gare del 3-4-6 ottobre 2014 Settima giornata andata

Bari-Modena 1-1
Brescia-Varese 1-1
Carpi-Pro Vercelli 1-0
Cittadella-Virtus Lanciano 2-3
Frosinone-Catania 1-0
Livorno-Crotone 1-0
Pescara-Virtus Entella 4-0
Spezia-Perugia 2-0
Ternana-Avellino 2-2
Trapani-Latina 1-0
Vicenza-Bologna 0-0

B) DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante
dell'A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 7 ottobre 2014, ha assunto le decisioni qui
di seguito riportate.

Gli importi delle ammende comprese quelle irrogate ai tesserati di cui al presente Comunicato
saranno addebitati sul conto campionato delle societ.

PUBBLICATO IN MILANO IL 7 OTTOBRE 2014
Il Presidente
Andrea Abodi
27/78
COMUNICATO UFFICIALE N. 27 DEL 7 ottobre 2014




" " " N. 8

1) SERIE B

Gare del 3-4-6 ottobre 2014 - Settima giornata andata

In base alle risultanze degli atti ufficiali si deliberano i provvedimenti disciplinari che seguono,
con riserva dellassunzione di altre eventuali decisioni, in attesa del ricevimento degli elenchi di
gara:

a) SOCIETA'

Il Giudice sportivo,

premesso che in occasione delle gare disputate nel corso della settima giornata andata sostenitori
delle Societ Bari e Bologna hanno, in violazione della normativa di cui allart. 12 comma 3
CGS, introdotto nellimpianto sportivo ed utilizzato esclusivamente nel proprio settore materiale
pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala);

considerato che nei confronti delle Societ di cui alla premessa ricorrono congiuntamente le
circostanze di cui allart. 13, comma 1. lett. a) b) ed e) CGS, con efficacia esimente,

delibera

di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle Societ di cui alla premessa in
ordine al comportamento dei loro sostenitori.

* * * * * * * * *

Ammenda di 2.000,00 : alla Soc. FROSINONE per avere suoi sostenitori, nel corso della gara,
fatto esplodere alcuni petardi nel proprio settore; sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lett. a) e
b) CGS, per avere la Societ concretamente operato con le forze dell'ordine a fini preventivi e di
vigilanza.



27/79




b) CALCIATORI

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMENDA DI 1.000,00

RINAUDO Leandro (Virtus Entella): per avere, al 35 del primo tempo, con il pallone non a
distanza di giuoco, colpito un calciatore avversario con un pugno al collo, successivamente,
all'atto del provvedimento di espulsione, assumeva un atteggiamento irrispettoso nei confronti
dell'Arbitro.

SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

CANI Edgar (Catania): per avere, al 28 del secondo tempo, a giuoco fermo, colpito
volontariamente un avversario con un calcio ad una gamba.

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMONIZIONE CON
DIFFIDA

TADDEI FERRANTE Rodrigo (Perugia): per comportamento scorretto nei confronti di un
avversario (Terza sanzione); per avere, al 16 del secondo tempo, rivolto all'Arbitro espressione
ingiuriosa.

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMENDA DI 1.000,00

SESTU Alessio (Brescia): per avere, al termine della gara, rivolto all'Arbitro una espressione
ingiuriosa, indirizzandogli, all'atto del provvedimento di espulsione, un ironico applauso.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

BELTRAME Stefano (Modena): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

DI GENNARO Raffaele (Latina): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in
possesso di una chiara occasione da rete.

NICCO Gianluca (Perugia): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di
un avversario.
27/80



CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

BREZOVEC Josip (Spezia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; gi
diffidato (Quarta sanzione).

CIONEK THIAGO Rangel (Modena): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; gi
diffidato (Quarta sanzione).

DA SILVA FRANCELIN Matuzalem (Bologna): per comportamento scorretto nei confronti di
un avversario; gi diffidato (Quarta sanzione).

MASI Alberto (Ternana): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; gi
diffidato (Quarta sanzione).

PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (TERZA SANZIONE)

SABELLI Stefano (Bari)

AMMONIZIONE

SECONDA SANZIONE

CIARAMITARO Maurizio (Trapani)
PINSOGLIO Carlo (Modena)

PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (TERZA SANZIONE)

BUDEL Alessandro (Brescia)
CALAPAI Luca (Modena)
CASTIGLIA Luca (Pro Vercelli)
FERRARI Gianmarco (Crotone)
27/81




KONE Moussa (Avellino)
MAIELLO Raffaele (Crotone)
PERUZZI LUCCHETTI Gino (Catania)
VITALE Luigi (Ternana)

AMMONIZIONE

SECONDA SANZIONE

ALVES DE LIMA Raphael (Catania)
AQUILANTI Antonio (Virtus Lanciano)
BELINGHERI Luca (Livorno)
BENALI Ahmad (Brescia)
BIAGIANTI Marco (Livorno)
BUSELLATO Massimiliano (Cittadella)
CALELLO Adrian Daniel (Catania)
CAMISA Alessandro (Vicenza)
CERVO DE LUCA Cesar Vinicio (Virtus Entella)
CINELLI Antonio (Vicenza)
COMI Gianmario (Avellino)
CONTI Andrea (Virtus Lanciano)
DI GENNARO Davide (Vicenza)
GUCHER Robert (Frosinone)
MANIERO Riccardo (Pescara)
MBAYE Maodomalick (Carpi)
MILANI Andrea (Latina)
PAGANINI Luca (Frosinone)
SALIFU Amidu (Modena)
SIGNORI Francesco (Modena)
SIMIC Stefan (Varese)
VALIANI Francesco (Latina)
VIOLA Benito Nicolas (Ternana)
ZAMPANO Giuseppe Marco (Crotone)
ZECCHIN Gianpietro (Varese)


27/82



PRIMA SANZIONE

ANGELI Arnor (Avellino)
ARINI Mariano (Avellino)
BAKIC Marko (Spezia)
BENTIVOGLIO Simone (Brescia)
CAPEZZI Leonardo (Varese)
CARACCIOLO Antonio (Brescia)
DA SILVA MOREIRA Maicon (Livorno)
DE LUCA Giuseppe (Bari)
DEL PRETE Lorenzo (Perugia)
FEOLA Andrea (Trapani)
LARIBI Karim (Bologna)
PAGHERA Fabrizio (Virtus Lanciano)
PAOLUCCI Michele (Latina)
RIZZATO Simone (Trapani)
SCAVONE Manuel (Pro Vercelli)

PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (TERZA SANZIONE)

CASTRO Lucas Nahuel (Catania)
RAMOS BORGES Emerson (Livorno)
VASTOLA Gaetano (Virtus Lanciano)
ZANON Damiano (Frosinone)

AMMONIZIONE

SECONDA SANZIONE

BANI Mattia (Pro Vercelli)
CATELLANI Andrea (Spezia)
PISACANE Fabio (Avellino)
ZUCULINI Franco (Bologna)


27/83



PRIMA SANZIONE

ALTOBELLI Daniele (Frosinone)
ARCARI Michele (Brescia)
CIOFANI Daniel (Frosinone)
GROSSI Paolo (Virtus Lanciano)
RUSSO Michele (Virtus Entella)

c) ALLENATORI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

FINI Michele (Bologna): per avere, al 9 del secondo tempo, rivolto all'Arbitro un'espressione
ingiuriosa.

AMMONIZIONE CON DIFFIDA

BJELICA Nenad (Spezia): per avere, al 44 del primo tempo, uscendo dall'area tecnica,
contestato platealmente l'operato arbitrale.



Il Giudice Sportivo
avv. Emilio Battaglia

" " "











27/84