Sei sulla pagina 1di 4

Editoria elettronica: dal Kindle alliPad TUTORIAL di eBook

1. Registrarsi al sito, fornendo un indirizzo email valido e una password. Al termine del processo di registrazione, trascinare il bottone preferiti del browser: sulla propria barra dei

2. Da questo momento, potrete salvare e archiviare nel vostro profilo Instapaper qualsiasi pagina web (ovviamente con contenuti testuali); per fare questo sufficiente una volta sula pagina cliccare sul pulsante Read Later. 3. Una volta selezionati i contenuti che compongono il vostro e-textbook, con Instapaper esportare in formato mobi o ePub e provare o a copiare il file ottenuto su un device mobile (per esempio Kindle o iPad) oppure ad aprirlo su computer utilizzando il programma gratuito Calibre (http://calibre-ebook.com/; disponibile per Windows, mac e Linux) o ancora Adobe Digital Editions (http://www.adobe.com/products/digitaleditions/; per PC e mac, legge solo i file ePub). 4. Pubblicare il file (ePub o mobi) realizzato, con lindicazione dellargomento.

Suggerimento. Instapaper non consente di ordinare gli articoli salvati prestate quindi attenzione! Per creare il vostro e-textbook utilizzando le risorse salvate nellordine desiderato, seguite questa procedura: o o Create una cartella in Instapaper, cliccando su Add folders (nella colonna di destra) Spostate gli articoli che comporranno il vostro libro di testo nella cartella appena creata usando il comando Move, in ordine inverso rispetto a quello previsto (ovvero prima lultimo articolo, poi il penultimo, eccetera)

Entrate ora nella cartella creata, e utilizzate i pulsanti Kindle per esportare il vostro e-textbook in formato mobi o ePub.

5. Convertire in formato rtf le-textbook realizzato in precedenza, utilizzando il programma gratuito Calibre (http://calibre-ebook.com/). o Importare il file (mobi o ePub) creato nella precedente attivit in Calibre (pulsante Aggiungi libri), poi usare il comando Converti libri per ottenere il formato .rtf. Nel menu a sinistra comparir, sotto la voce formati, unicona denominata RTF. Cliccandola si trover il proprio e-textbook convertito in formato .rtf Cliccare con il tasto destro sul titolo del libro, e selezionare Apri la cartella contenente (purtroppo la traduzione italiana di Calibre, lascia a desiderare). Si aprir la cartella del proprio computer che contiene il file convertito. Suggerimento: aprire il file con word e salvarlo in formato .doc perch, a volte, i file .rtf non vengono accettati da Scribd.

6. Creare un account sul sito www.scribd.com ( possibile usare la funzione Facebook connect, se possedete un account) e utilizzare il pulsante Upload per caricare su Scribd il vostro e-textbook. 7. Condividere il vostro libro di testo con gli alunni o con i colleghi. o cliccare sul pulsante Embed: apparir una finestra da cui si pu copiare il link al documento pubblicato sul tuo profilo Scribd [1]; o inviare il link al libro di testo via Facebook, Twitter o altri social network a tutti i propri contatti [2], oppure copiare il codice <embed> necessario per inserire il proprio libro in un blog o in un sito internet (basta copiare il codice e incollarlo ad esempio in un post del tuo blog) [3], o inviare il link via mail ad un proprio indirizzario [4]. NOTA. Ovviamente in Scribd, cos come in Facebook, possibile aggiungere commenti, decidere di seguire un particolare utente insomma, il tu o libro si arricchisce di potenzialit sociali tutte da esplorare.

1 2 3