Sei sulla pagina 1di 29

Guida utente

Guida utente
Scaricare e installare lapp 3
Per Mac 3
Per PC 4
Login 5
Libreria 6
Funzionalit disponibili 7
Sincronizzazione 7
Cerca 7
Logout e Dropbox 7
Altri link 8
Accesso ai contenuti 9
Il visore dei contenuti 11
Barra di navigazione 13
Indice 13
Indice delle pagine 14
Indice dell'accessibilit 15
Indice dei contenuti digitali integrativi 15
Preferiti 16
Il mio quaderno 16
Esporta 17
Il quaderno della classe 17
Barra degli strumenti 19
Disegna 19
Scrivi 22
Nota 22
Accessibilit 22
Ritaglia 23
Nota vocale 24
Dizionario in lingua 24
Strumenti per la didattica inclusivi 25
Dizionario Click&Search 25
Text to speech (Lettura ad alta voce) 25
Esercizi interattivi 26
Condivisione social 27
Sincronizzazione 28
gUIDA UTENTE 3

Scaricare e installare lapp

PER MAC

Collegarsi al sito Mondadori Education o Rizzoli Education e scaricare


lapplicazione dallapposita sezione:

Una volta scaricata sul disco fare doppio click per aprire il disco virtuale:

Quindi trascinare il file nella cartella Applicazioni.


Infine avviare HUB con un doppio click sullicona.
gUIDA UTENTE 4

PER PC

Collegarsi al sito Mondadori Education o Rizzoli Education e scaricare


lapplicazione dallapposita sezione:

Una volta scaricata sul disco fare doppio click per avviare il setup e seguire le
istruzioni.
Si suggerisce di flaggare lopzione Crea unicona su desktop

Una volta installata avviare lapplicazione con un doppio click sullicona:

Nel caso non si fosse scelta lopzione di creare licona sul desktop, lapplicazione comunque sempre
disponibile dal menu Programmi.
gUIDA UTENTE 5

LOGIN

Allavvio sar necessario loggarsi con le proprie credenziali. Se non si in possesso di tali dati, sar necessario
registrarsi sul sito Mondadori Education o Rizzoli Education.
gUIDA UTENTE 6

LIBRERIA

Dopo aver effettuato la login verr visualizzata la libreria che contiene le miniature dei libri di cui si ha la
licenza di uso.

Nella libreria ci sono due sezioni principali:


Classi virtuali: sezione dedicata alle classi virtuali dei Libri digitali
La mia libreria: sezione in cui si accede ai Libri digitali attivati
gUIDA UTENTE 7

Funzionalit disponibili

Sincronizzazione

Per passare alla modalit online/offline cliccare sul pulsante in alto a sinistra.

Lo stato online, che prevede la disponibilit di una connessione internet attiva,


fa s che tutte le annotazioni che vengono prese siano salvate direttamente sul
server e inoltre rende disponibili allutente tutte le funzionalit di condivisione
social previste dallapplicazione.

Lo stato offline consente una fruizione dei contenuti senza connessione


internet. Tutte le annotazioni che vengono prese in questo stato vengono salvate
localmente e salvate sul server non appena avviene un passaggio esplicito allo
stato online. In questo caso le funzionalit social sono disattivate.

Per saperne di pi sulle due modalit online-offline consultare il capitolo


Sincronizzazione.

CERCA

Si possono ricercare i titoli dei libri presenti in libreria digitandoli nel campo
di ricerca in alto a destra.

Logout e dropbox
Per effettuare il logout cliccare sullicona in alto a destra.

Per poter salvare le proprie note vocali occorre collegare il proprio account
Dropbox. Attenzione: ti ricordiamo di non cancellare nessun file dalla cartella
che verr creata nel tuo Dropbox personale, in modo da non perdere i file che
hai collegato al libro digitale.
gUIDA UTENTE 8

Altri link

Permette di accedere allelenco dei propri preferiti di tutti i volumi.

Fa accedere al quaderno con lelenco di tutte le personalizzazioni inserite nei propri


libri digitali HUB Young

Permette di accedere ad una sezione da cui possibile selezionare:

In questa sezione possibile scaricare il manuale di istruzioni o la guida breve;


visualizzare la versione dellapp e le mail di assistenza.

Cliccando su Segnala un problema possibile inviare una richiesta di


assistenza descrivendo dettagliatamente il problema attraverso la compilazione
di alcuni campi.
gUIDA UTENTE 9

Accesso ai contenuti

Nella sezione centrale della Libreria sono visualizzati i libri di cui si possiede la licenza di fruizione.

Per poterli scorrere tutti basta fare click sulle frecce poste ai lati della schermata :

Se la copertina non presenta icone aggiuntive significa che non sono stati ancora scaricati i relativi contenuti.

Il primo click sulla copertina di un libro fa scaricare immediatamente lindice dei contenuti.
gUIDA UTENTE 10

Dopo aver scaricato lindice sulla miniatura della copertina compaiono due nuove icone:

Sotto al titolo del libro segnalata la percentuale di pagine che sono state scaricate. Ad esempio
se un libro ha 200 pagine e ne sono state scaricate 100, sar visualizzato 50%.

Questa icona consente di rimuovere tutti i contenuti relativi al libro che sono gi stati scaricati,
quindi riporta alla situazione iniziale. Non vengono rimossi le annotazioni e altri contenuti
autoprodotti dallutente.
Un messaggio avverte e chiede conferma della operazione di rimozione.
Loperazione utile quando si vuole liberare spazio nel dispositivo, i contenuti rimossi possono
comunque essere nuovamente scaricati.

Questa icona segnala che la pubblicazione ha subito un aggiornamento dal punto di vista
dei contenuti. Per beneficiare di questo aggiornamento necessario cliccare sullicona al
fine di cancellare e riscaricare la pubblicazione: in questa operazione non verranno perse le
personalizzazioni (note, condivisioni, evidenziazioni, ecc.) effettuate sul libro.
gUIDA UTENTE 11

Il visore dei contenuti


La schermata del visore contiene le barre con i comandi e il visore dei contenuti vero e proprio.

Inizialmente, non avendo ancora scaricato le pagine, nel visore sar visualizzata una pagina segnaposto.
La Barra di navigazione in alto consente di:

Tornare alla libreria;


Passare alla modalit online/offline;
Visualizzare il numero di pagina corrente e accedere velocemente a una pagina digitandone il numero
nel box;
Aprire lindice del libro e dei Contenuti Digitali Integrativi;
Aprire lindice dei preferiti;
Aprire il quaderno/quaderno della classe (con lelenco dei contenuti generati dallutente/condivisi con la
classe virtuale).
gUIDA UTENTE 12

La Barra degli strumenti in basso consente di:

Attivare le funzionalit di disegno;


Scrivere testo in pagina;
Aggiungere note alla pagina;
Visualizzare la versione ad alta accessibilit del testo (dove presente);
Fare zoom in/zoom out;
Visualizzare il libro a pagina doppia/pagina singola;
Aggiungere/Rimuovere la pagina che si sta visualizzando dallelenco dei preferiti;
Consultare il dizionario di lingua nei libri dove previsto;
Ritagliare una porzione di pagina;
Aggiungere una nota vocale;

possibile nascondere il men cliccando sulla freccia a sinistra sopra la barra degli strumenti.
La navigazione tra le pagine del libro avviene invece tramite le frecce Avanti e Indietro inserite a sinistra
e destra delle pagine del libro.

Con uno ingrandimento della pagina elevato, compare in alto a destra il simbolo di una manina che se cliccato
consente di spostarsi in tutte le direzioni sulla pagina ingrandita. Questa funzione molto utile sopratutto per
le lavagne digitali LIM. Funzione disponibile solo per le versioni desktop della app.

Nota
Nella versione tablet inoltre abilitata la versione swipe (scorrimento) e pinch in modo da scorrere le pagine
ed effettuare lo zoom pi agevolmente.
gUIDA UTENTE 13

Barra di navigazione

Indice Indice dei contenuti


Questa voce nella barra di navigazione in alto, fa accedere ai tre indici disponibili:
Indice delle pagine
Indice dellaccessibilit
Indice dei contenuti digitali integrativi (CDI)

Indice delle pagine

Indice dell'accessibilit
gUIDA UTENTE 14

Indice dei contenuti


digitali integrativi (CDI)

Lindice si apre sempre nel capitolo della pagina visualizzata in quel momento nel visore.
possibile espandere/contrarre gli altri capitoli cliccando sui titoli.

Le icone accanto ai capitoli indicano:

che le pagine/CDI del relativo capitolo non sono ancora stati scaricati localmente nel dispositivo;

Un click sullicona avvia il download delle pagine/CDI del relativo capitolo.

che le pagine/CDI del relativo capitolo sono gi stati scaricati localmente nel dispositivo;

Un click sullicona rimuove il contenuto delle pagine/CDI del relativo capitolo.

Indice delle pagine


Ogni sezione/unit rappresentata dal titolo, allinterno della
sezione si trovano le sottosezioni rappresentate dalle miniature
della prima pagina della sottosezione stessa e dal titolo.

Sotto ad ogni sottosezione presente il numero della pagina a cui


inizia.

Un click sulla miniatura fa visualizzare nel visore la relativa pagina,


se gi stata scaricata.
Se la pagina non stata ancora visualizzata verr visualizzata la
pagina di cortesia.

Quando si fa click per scaricare le pagine di un capitolo, la app propone se si vuole contestualmente
scaricare anche i relativi CDI, se presenti, dello stesso capitolo.
gUIDA UTENTE 15
Indice dellAccessibilit
Al primo accesso della sezione Accessibilit verr richiesto di
scaricare i relativi contenuti, ovvero i testi e le immagini nella
versione accessibile del libro.

Lindice dellAccessibilit consente di raggiungere direttamente i


contenuti accessibili, le sezioni visualizzate in grigio e non cliccabili
non prevedono versione accessibile. Lindice si apre nel capitolo
della pagina visualizzata in quel momento nel visore, in modalit
accessibile.

possibile espandere/contrarre gli altri nodi dellalbero cliccando sui titoli. Ogni sezione/unit rappresentata
dal titolo, allinterno della sezione si trovano le sottosezioni rappresentate dalle miniature della prima pagina
della sottosezione stessa e dal titolo. Sotto ad ogni sottosezione presente il numero della pagina a cui inizia.

Indice dei contenuti digitali integrativi


Lindice dei CDI ha in alto una sezione Materiale per il docente
visibile solo se si ha licenza docente per il libro che si sta consultando.

Ogni contenuto digitale integrativo rappresentato da una icona


che, se cliccata apre il contenuto digitale.

Se il contenuto del singolo CDI stato scaricato localmente, accanto


allicona del CDI appare un cestino che se cliccato rimuove il media
corrispondente dal dispositivo.

Se il contenuto del singolo CDI non stato scaricato localmente,


accanto allicona del CDI appare un simbolo che se cliccato fa
scaricare e aprire (o solo aprire) il media corrispondente dal
dispositivo.

Quando si fa click per scaricare un singolo CDI, lapp propone tre scelte:

Annulla loperazione di download del singolo CDI

Apre il CDI senza salvarlo in modo permanente nel dispositivo, questo significa che in un successivo utilizzo
in modalit offline il CDI non sar consultabile.

Salva il CDI in modo permanente nel dispositivo, questo significa che in un successivo utilizzo in modalit
offline il CDI sar comunque consultabile.

Quando si apre un CDI oltre a visualizzarlo nel suo visore predefinito, nel visore delle pagine viene mostrata
la pagina in cui il CDI contenuto.
gUIDA UTENTE 16
Lapp dispone di un visore integrato per visualizzare/fruire: immagini, pdf, video, audio.

Quando si tenta di aprire un CDI che non ha un visore integrato il CDI viene visualizzato con lapplicazione
di default installata sul dispositivo, questo capita ad esempio con i file della suite MS Office: MS Word, MW
Excel e MS Powerpoint.

Preferiti

Licona a forma di stella nella barra di navigazione in alto consente di visualizzare lelenco delle
pagine preferite.

Una pagina si aggiunge allelenco dei Preferiti con un click sullicona a forma di stella nella barra
degli strumenti in basso.

Quando la stella gialla la pagina aggiunta allelenco dei Preferiti.

Per rimuovere una pagina da Preferiti fare click sullicona a forma di cestino nellindice dei
preferiti.

Il mio quaderno
Il mio quaderno riporta tutte le Annotazioni (Note e Testi in pagina) che sono state prese tramite i comandi
Aggiungi una nota (vocale e non) , Aggiungi ritaglio e Aggiungi un testo, disponibili nella sezione Strumenti.

Ogni Annotazione (Nota o Testo) che stata aggiunta in


una pagina del libro compare come una riga de Il mio
quaderno.

Ogni Annotazione presente ne Il mio quaderno pu


essere accompagnata delle seguenti informazioni
aggiuntive:
numero di pagina (sempre presente);
icona per la rimozione della Annotazione (sempre
presente);
icona per la condivisione della nota con altri utenti
(solo per le Note e ritagli) ;
(La condivisione di una nota fa s che la nota stessa poi
compaia anche nel quaderno della classe):
icona per la rimozione di una condivisione con altri
utenti (solo per le Note condivise e ritagli);
gUIDA UTENTE 17
Nota
In caso di passaggio in modalit offline, implicita o esplicita, le annotazioni che vengono prese sono
salvate localmente e saranno sincronizzate con il server al momento del ritorno alla modalit online (Vedi
Sincronizzazione).
Quando si cerca di rimuovere una Annotazione viene sempre chiesto conferma delloperazione. In modo
analogo se si tenta di rimuovere una condivisione di una Nota.
Un click sul titolo di una Annotazione oltre a visualizzarla in una finestra popup fa visualizzare nel visore la
pagina in cui lAnnotazione stata presa.

La Nota - anche quella vocale - pu essere modificata con


un click sullicona modifica.
La Nota pu essere condivisa con gli altri utenti tramite il
pulsante Condividi, vedi maggiori dettagli nella sezione
Condivisione social.

Nota
Se il volume non collegato a nessuna classe virtuale i
comandi di condivisione della nota non sono attivi.
Per saperne di pi sulle due modalit online-offline
consultare il capitolo Sincronizzazione alla voce
Passaggio offline > online esplicito.

Esporta
La funzione Esporta consente di esportare i contenuti de Il mio quaderno e del Quaderno della classe in un
documento word.
Se si fa click sul sul pulsante Esporta, viene generato e aperto un documento word.
Nel documento word, le annotazioni testuali sono ordinate per pagina.

Nota
Se lannotazione stata condivisa da un altro utente, ad esempio il docente, viene preceduta dal nome
dellutente che lha condivisa.

Il quaderno della classe


Il quaderno della classe contiene i riferimenti a tutte le Note e ritagli che sono state condivise dallutente o
con lutente.

Ogni Nota presente ne Il quaderno della classe riporta


Una porzione del testo della Nota
Il nome dellutente che lha condivisa
La data dellultima modifica alla Nota condivisa
Il numero di commenti che sono stati aggiunti
Il numero di pagina in cui presente la Nota

possibile ordinare le Note nella pagina per;


data
pagina
gUIDA UTENTE 18
possibile indicare se visualizzare le note condivise da altri utenti come icone in pagina. Nel caso si sceglie
questa opzione le icone delle Note saranno verdi per differenziarle dalle proprie che sono viola:

Un click sulla Nota ne Il quaderno della classe, fa visualizzare il testo della Nota, con gli eventuali commenti,
e fa visualizzare nel visore la pagina in cui la nota presente.

Nel popup troviamo:


il testo della Nota;
il pulsante per modificare la Nota;
il nome dellutente che lha condivisa;
la data di condivisione, o di ultima modifica;
il testo di commento alla prima condivisione;
le classi e gli utenti a cui stata condivisa;
i nome degli utenti che hanno commentato la Nota;
la data dei commenti;
il testo dei commenti;
il box per aggiungere un nuovo commento;
il pulsante, che visualizza il numero dei commenti presenti, per nascondere/mostrare i commenti;
il pulsante per chiudere la finestra popup;
il pulsante per salvare il commento aggiunto.
gUIDA UTENTE 19

Barra degli Strumenti

Disegna
Da questa sezione possibile creare propri disegni sulle pagine.

disegnare con la matita


disegnare con il pennello
evidenziare il testo
cancellare
inserire forme predefinite (vuote e piene)
inserire frecce
modificare un elemento disegnato/inserito
selezionare il colore con cui si vuol effettuare il disegno
selezionare lo spessore del tratto

Nel dettaglio, con gli strumenti di disegno possibile:

Matita consente di disegnare una linea che segue la direzione del mouse di
colore pieno, quindi coprente.

Pennello consente di disegnare una linea che segue la direzione del mouse di
colore trasparente.

Consente di tracciare righe orizzontali di colore trasparente, allo scopo di


evidenziare un testo
gUIDA UTENTE 20
Cancella consente di rimuovere il disegno su cui si fa click dopo aver selezionato
il comando.

Forme consente di inserire, e modificare, una forma a scelta tra un quadrato,


un cerchio e un esagono. Si possono inserire sia forme piene che vuote.

Frecce consente di inserire una freccia

Modifica Consente di modificare lelemento che viene selezionato:


ridimensionare, spostare e ruotare una forma

ridimensionare, spostare e ruotare una linea disegnata con Pennello, Matita


o Evidenziatore
gUIDA UTENTE 21
ridimensionare, spostare e ruotare una freccia inserita con la Freccia

Colore consente di impostare il colore del tratto del disegno, sia nel caso di
disegni fatti con matita, pennello o evidenziatore, sia con forme quali quadrati,
cerchi, esagoni o frecce.

Dimensione consente di impostare lo spessore del tratto del disegno, sia nel
caso di disegni fatti con matita, pennello o evidenziatore, sia con forme quali
quadrati, cerchi, esagoni o frecce.
gUIDA UTENTE 22

Scrivi
Un click sul pulsante Scrivi consente di aggiungere un testo personalizzato sulla pagina.

Dopo aver fatto click su Scrivi fare click nel punto della pagina dove si vuole
posizionare il testo: compare una casella di testo in cui possibile scrivere
appunti.

sempre possibile rimuovere il testo selezionato, con il pulsante X nellangolo


in alto a destra sul testo.

possibile, una volta selezionato il testo:


modificare il colore del font;
selezionare un font tra tra due diversi font;
modificare il corpo del font.

NOTA
Un click su Nota consente di aggiungere una Nota sulla pagina.

Dopo aver fatto click su Nota, fare click nel punto della pagina dove si vuole
posizionare la Nota.

Nella pagina viene inserita licona di una Nota di colore viola.

Se fa doppio click sulla Nota, si apre un popup dove possibile:


digitare il testo della nota (o editare se la nota era gi esistente)
condividere la nota con altri utenti, vedi sezione Condivisione social

sempre possibilie rimuovere la nota inserita, con il pulsante X nellangolo in


alto a destra sullicona della nota.

Nota
anche possibile aggiungere nel testo della nota un link a una pagina web. Lapplicazione
inserir automaticamente il link in visualizzazione della nota.
In modalit offline non possibile condividere annotazioni con altri utenti.

Accessibilit
Consente di accedere alla versione accessibile del libro con ad un testo pi facilmente leggibile rispetto al
testo inserito nella pagina.

Nota
Non tutti i volumi sono provvisti della versione accessibile.

Nella sezione accessibilit sono disponibli alcuni strumenti per favorire la lettura del testo:
gUIDA UTENTE 23

Consente di ingrandire il corpo del font

Consente di ridurre il corpo del font

Consente di portare il testo con tutti caratteri maiuscoli

Consente di portare il testo con le maiuscole e minuscole nelluso standard

Consente di modificare tipo e dimensione del carattere del testo con uno a pi alta
leggibilit (biancoenero)

Consente di modificare il colore dello sfondo e del testo (bianco o nero)

Consente di modificare linterlinea del testo aumentandola o diminuendola

Consente di modificare lo spazio tra le lettere, aumentandolo o diminuendolo.

Consente di avviare/fermare la lettura vocale del testo

Chiude la versione accessibile e torna in modalit normale nella stessa pagina in cui si era
posizionati

Ritaglia
Lo strumento Ritaglia permette di ritagliare una porzione della pagina e salvarla nel quaderno con un
commento testuale.

Per attivarlo, cliccare sul pulsante ritaglia nella barra degli strumenti in basso e disegnare unarea rettangolare
sulla pagina. Larea selezionata verr inclusa in una finestra dalla quale sar possibile aggiungere un commento
e salvare:
gUIDA UTENTE 24

Nota vocale
Lo strumento Nota Vocale permette di registrare un commento audio attraverso il microfono del proprio
dispositivo.

Per attivarlo, cliccare sul pulsante Nota Vocale nella barra degli strumenti in basso quindi in un punto qualsiasi
della pagina dove si desidera lasciare la nota.

N.B.: per poter registrare una nota vocale necessario agganciare il proprio account Dropbox. Se non sar
stato fatto in precedenza verr richiesto in questo momento

Una volta effettuata loperazione si aprir una finestra dove registrare e salvare la propria nota

Dizionario di lingua
In una pubblicazione con dizionario diverso dallItaliano, cliccare sul pulsante Dizionario dalla
barra degli strumenti in basso per poter ricercare la traduzione di una parola desiderata.
gUIDA UTENTE 25

Strumenti per la didattica inclusivi


Dizionario Click&Search
Facendo doppio clic su una qualsiasi parola della pagina, e cliccando sul pulsante Dizionario
si apre il box con la definizione del Devoto Oli MINOR per HUB Young. Se la parola
presente nel dizionario, verr aperta una finestra popup con la relativa definizione. Se la
parola non presente nel dizionario, verr aperta una finestra popup che segnala che il
termine non stato trovato.
Se si seleziona pi di una parola nel testo il pulsante di ricerca nel dizionario non si attiva.

Text To Speech (Lettura ad alta voce)


Nel HUB Young attiva la funzione di lettura del testo automatica. Per attivarla
sufficiente evidenziare una porzione di testo, poi cliccare sul pulsante Play.

Nella sezione accessibile tale funzione consente di leggere tutta la pagina direttamente
dalla barra degli strumenti (tasto play)
gUIDA UTENTE 26

ESERCIZI INTERATTIVI
Per i testi che lo prevedono sono disponibili gli Esercizi interattivi in pagina: quando nella pagina ci sono esercizi,
compare un apposito pulsante per attivarli. Al clic si avr sullarea un feedback immediato sulle risposte.
gUIDA UTENTE 27

CONDIVISIONE SOCIAL
Le Note possono essere condivise con altri utenti. Per utilizzare le funzionalit di condivisione occorre che il
docente crei una classe virtuale nel portale Libro+Web (nella sezione Le tue Classi Virtuali della Home, fare
click su Crea nuova classe). Una volta creata la classe, ad essa viene associato un ID che il docente deve passare
agli studenti e che servir loro per iscriversi alla classe.

In particolare dal libro digitale:


uno studente pu condividere una Nota, ritaglio o nota vocale con il proprio docente
un docente pu condividere una Nota, ritaglio o nota vocale con una delle sue classi o con un singolo studente
iscritto ad una delle sue classi.

La condivisione pu essere fatta dal popup di visualizzazione della Nota, ritaglio o nota vocale. Il popup pu
essere aperto con:
un doppio click sullicona della Nota nella pagina
un click sul titolo della Nota, ritaglio o nota vocale (o sul simbolo di condivisione) nel Il mio quaderno
un click sul titolo della Nota, ritaglio o nota vocale (o sul simbolo di condivisione) ne Il quaderno della classe,
se la nota gi stata condivisa

Per condividere cliccare sul pulsante Condividi

Quindi selezioniamo gli utenti/classi


con i quali condividere la nota.
Possiamo scegliere di condividere
con uno o pi alunni/classi. Unicona
accanto al nome segnala se si tratta di
un utente singolo o di una classe.
Possiamo aggiungere un commento
alla prima condivisione e gli utenti
che ricevono la nota in condivisione
possono a loro volta commentarla.

Nella sezione Classi Virtuali, che


troviamo nella homa page, docenti
e alunni possono visualizzare note,
ritagli e note vocali condivisi (il
docente con tutta la classe o i singoli
alunni, mentre gli studente solo con
il docente), quindi inviare messaggi e
consegne (questultime riservate solo ai
docenti).
Le condivisioni si possono infine
filtrare per data, tipologia o utilizzando
il campo di ricerca.
gUIDA UTENTE 28

Sincronizzazione
Lapplicazione pu funzionare in due modalit: Online e Offline.

La modalit Online prevede che tutte le Annotazioni dellutente siano registrate nel server, inoltre possibile
scaricare pagine e contenuti CDI, consultare il dizionario, condividere Note con altri utenti.
La modalit Offline, utile quando non si ha a disposizione una connessione internet, o quando si vuole
risparmiare sui costi di connessione, consente di fruire dei contenuti, pagine e contenuti CDI, gi scaricati e
di prendere comunque Annotazioni e fare disegni. Le annotazioni saranno salvate localmente e sincronizzate
con il server quando la connessione sar disponibile.
Il passaggio Online-Offline avviene esplicitamente con un click sul pulsante Online/Offline disponibile sia
nella Libreria che nel Visore:

Il pulsante Online/Offline oltre ad effettuare il cambio di stato anche un


indicatore dello stato.

Passaggio Online > Offline esplicito


In questo passaggio, lapplicazione si prepara per funzionare offline, sincronizza le annotazioni tra il dispositivo
e il server. Quindi il dispositivo si allinea completamente al server, in questo modo al prossimo passaggio
Offline > Online si ridurranno i possibili conflitti. Dopo questo passaggio cambia licona del pulsante. Tutte
le funzionalit che prevedono una connessione, come lo scarico di nuovi contenuti, la condivisione social, la
consultazione del dizionario, ecc, vengono disattivate.

Passaggio Offline > Online esplicito


In questo passaggio, lapplicazione si predispone al funzionamento online. Viene chiesto allutente se vuole
salvare sul server le annotazioni prese durante il periodo di uso offline.
gUIDA UTENTE 29
Se lutente conferma, le annotazioni salvate localmente vengono salvate anche sul server. Se lutente Annulla
gli viene chiesto se vuole confermare il passaggio online senza salvataggio sul server. In caso di conferma sulla
seconda finestra si ha il passaggio offline > online con perdita delle annotazioni salvate localmente, in caso di
annullamento si rimane nello stato offline con le annotazioni salvate localmente.

Nota
Nel caso in cui durante luso offline lutente abbia modificato una annotazione sia nel dispositivo in modalit
Offline, sia sul server tramite lapplicativo web, al momento del passaggio Offline/Online, quando le
annotazioni vengono salvate sul server, lapp verifica la doppia modifica (conflitto) e per ognuna propone
allutente quale delle due versioni vuole conservare.

Il pulsante Sovrascrivi fa s che lAnnotazione presa offline nel dispositivo vada a sovrascrivere quella modicata
nel frattempo sul server
Il pulsante Scarta fa s che lAnnotazione presa offline nel dispositivo venga scartata e che quindi venga
conservata quella modicata nel frattempo sul server
il pulsante Prosegui serve per passare ad esaminare al successivo conflitto, o a terminare il controllo dei
conflitti.

Nel passaggio alla modalit Online, tornano disponibili allutente tutte le funzionalit che prevedono una
connessione, come lo scarico di nuovi contenuti, la condivisione social, la consultazione del dizionario.

Passaggio offline non esplicito


Se mentre si usa il dispositivo nella modalit Online avviene una caduta di connessione lApplicazione passa
in uno stato di Offline, non esplicito. Lutente avvisato tramite un messaggio discreto.

Durante questo periodo di disconnessione non prevista, lapplicazione funzioner come se fosse stata
impostata ad uno stato Offline esplicito, quindi le eventuali annotazioni prese localmente saranno salvate nel
dispositivo.
Al ritorno della connessione, lo stato sar riportato automaticamente ad Online e tutte le funzionalit
che prevedono luso della connessione saranno riattivate. Le eventuali annotazioni prese offline saranno
sincronizzate con il server, in questo caso sar visualizzata la finestra di sincronizzazione.