Sei sulla pagina 1di 2

La fine del mondo: paura, curiosit e insofferenza

Come vi ha lasciati il 21 dicembre 2012, data che in base a congetture sul calendario maya avrebbe dovuto segnare un cambiamento di portata mondiale? A seconda di quello che vi aspettavate, forse avete tirato un sospiro di sollievo, siete rimasti delusi oppure la cosa vi ha lasciato del tutto indifferenti. QUELLO che la Bibbia dice sulla fine del mondo potrebbe sorprendervi. Non solo essa fornisce dei motivi per attendere con impazienza la fine, ma riconosce anche che ci si pu sentire frustrati se pare che questa tardi a venire. Vi invitiamo a prendere in esame le risposte che la Bibbia d ad alcune comuni domande sulla fine del mondo.

La terra sar ridotta in cenere?


LA RISPOSTA DELLA BIBBIA: [Dio] ha fondato la terra sui suoi luoghi stabiliti; non sar fatta vacillare a tempo indefinito, o per sempre (SALMO 104:5). La terra non sar distrutta n col fuoco n in altro modo. La Bibbia insegna invece che la dimora eterna delluomo. Salmo 37:29 dice: I giusti stessi possederanno la terra, e risiederanno su di essa per sempre (Salmo 115:16; Isaia 45:18).
Ma che dire di quanto afferma 2 Pietro 3:7? Questo versetto biblico dice: I cieli e la terra che sono ora son custoditi per il fuoco. La terra sar quindi distrutta col fuoco? In effetti la Bibbia a volte usa i termini cieli, terra e fuoco in senso figurato, simbolico. Ad esempio, quando in Genesi 11:1 viene detto che tutta la terra continuava ad avere una sola lingua, con terra si intende la societ umana. Dal contesto di 2 Pietro 3:7 si capisce che anche i cieli, la terra e il fuoco menzionati l sono simboli. Iversetti 5 e 6 tracciano un parallelo con il diluvio dei giorni di No. In quella circostanza il mondo antico fu distrutto, eppure il nostro pianeta non scomparve. La terra che quel diluvio spazz via era la societ violenta di quel tempo, mentre i cieli che vennero distrutti erano le persone che governavano quella societ terrena (Genesi 6:11). Allo stesso modo, 2 Pietro 3:7 predice che la societ malvagia e i suoi

governi corrotti saranno distrutti in maniera definitiva, come col fuoco.

Cosa succeder quando verr la fine del mondo?


LA RISPOSTA DELLA BIBBIA: Il mondo passa e pure il suo desiderio, ma chi fa la volont di Dio rimane per sempre (1 GIOVANNI 2:17). Il mondo che deve passare non la terra ma linsieme degli esseri umani che non vivono secondo la volont di Dio. Proprio come un chirurgo pu asportare un tumore maligno per salvare la vita a un paziente, Dio eliminer i malvagi affinch le persone buone possano godere appieno la vita sulla terra (Salmo 37:9). In questo senso la fine del mondo sar qualcosa di positivo. Ges defin quel periodo futuro la rigenerazione del mondo. In quel tempo egli riporter lumanit alle condizioni che Dio si era proposto in origine (Matteo 19:28, CEI). Allora . . . Se faremo la volont di Dio, ovvero ci che richiede da noi, non avremo motivo di temere la fine del mondo. Anzi, non vedremo lora che venga. LA TORRE DI GUARDIA, GENNAIO 2013 Photo Credit: istockphoto, NASA Goddard Photo and Video la terra diventer un paradiso in cui ci saranno sicurezza e prosperit (Isaia 35:1; Michea 4:4). tutti avranno un lavoro significativo e soddisfacente (Isaia 65:21-23). tutte le malattie saranno debellate (Isaia 33:24). il processo di invecchiamento sar invertito (Giobbe 33:25). i morti saranno risuscitati (Giovanni 5:28, 29).