Sei sulla pagina 1di 8

Progetto screening perché?

Per evidenziare con scientificità eventuali difficoltà o disturbi comportamentali in età scolare che possono ostacolare il normale apprendimento del vostro bambino. I bambini saranno osservati rispetto alle competenze motorie, sociali e relazionali ‡Capacità di relazionarsi con bambini ed adulti ‡Autonomie raggiunte ‡Capacità di adottare regole sociali

Come

‡L¶osservazione libera da parte dei docenti di alcuni comportamenti dei piccoli considerati ³campanelli di allarme´ ‡La somministrazione di un test a scuola con la collaborazione di una psicomotricista per individuare deficit comportamentali e/o attentivi ‡La segnalazione formale alle famiglie degli esiti del test ed eventualmente del fondato sospetto che vi siano tali disturbi, in questo caso sarà consigliato un approfondimento diagnostico, libero e volontario, presso uno specialista di fiducia della famiglia.

Attraverso l applicazione di un protocollo valutativo Valutazione neuropsicomotoria con test di Vayer Esecuzione di prove motricità generale Esecuzione di prove motricità fine Esecuzione di prove di controllo posturale Esecuzioni di prove spazio-temporali Esecuzione di prove verbali

In particolare la valutazione dei bambini sarà effettuata mediante l osservazione dei soggetti in piccoli gruppi e il gioco sarà la metodologia privilegiata

La valutazione consentirà di evidenziare eventuali punti di inadeguatezza o deficit rispetto all età del bambino ed eventualmente suggerire alle famiglie un ulteriore approfondimento diagnostico specialistico.

Quindi si tratta di un aiuto validissimo


per voi genitori Perché vi consente di conoscere eventuali difficoltà del vostro bimbo e vi offre la possibilità di fare qualcosa per aiutarlo

per il bambino Perché ha la possibilità di avere una chance di ascolto in più rispetto ai suoi bisogni di apprendimento

per noi insegnanti Perché ci consente di conoscere e interpretare con nuove chiavi di lettura i tanti atteggiamenti dei vostri bambini

Attenzione alla dis-attenzione

Una nuova sezione del nostro blog dedicata a quanti vogliono trovare notizie approfondite sui disturbi specifici dell¶apprendimento. Gli aggiornamenti si avvicenderanno settimana per settimana.