Sei sulla pagina 1di 48

--

Il Crogiuolo sas di Diana Grassadonia & C.


Via Carlo Imbonati, 3
20159 Milano Mi
P.Iva 11035450151
Tel 02/69.00.91.80 02/66.80.45.45
Fax 02/69.00.93.02
Email info@ilcrogiuolo.it
http://www.ilcrogiuolo.it

Il Crogiuolo
Visitate la nostra pagina Facebook! Troverete informazioni, aggiornamenti e
moltissimi Codici Sconto che potrete utilizzare per i Vostri acquisti via
internet sul nostro portale www.ilcrogiuolo.it.

N lautore n leditore sono responsabili di usi impropri che possono derivare dallimpiego dei vari
prodotti elencati. Il seguente testo nasce come documentazione di un excursus sulla ritualistica come
codificato dalla tradizione. Sta al buon senso del lettore la valutazione delle pratiche contenuta che viene
riportata a puro scopo culturale non incentivando in alcun modo il cimentarsi nelle stesse.

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 2

Down in Louisiana, where the black trees grow


Lives a voodoo lady named Marie Laveau
Got a black cat's tooth and a Mojo bone
And anyone who wouldn't leave her alone. (Bobby Bare, Marie Laveau)
Ci sono luoghi che per storia, vissuto ed emozione creano personalit
speciali, esseri la cui vita ed il cui destino, come una cometa destinato
a portare dietro di se la luce delle loro gesta.. e nasce il mito. il mito a
creare la magia o la magia a creare il mito? Marie Laveau, la pi famosa
Voodoo Queen di New Orleans, ad una simile domanda probabilmente
abbozzerebbe un sorriso versandovi unaltra tazza di the ed offrendovi
zucchero di canna bianco, per addolcire i vostri pensieri, perch nella
cultura del profondo sud le risposte nascono dal sogno e dallesperienza.
Lo beva caldo vi direbbe, svanendo essa stessa tra i vapori della tisana
e lasciandovi con un bagaglio di emozioni che da sole varrebbero pi di
mille risposte.
Abbiamo voluto dedicare questa nuova edizione del Lunario de Il
Crogiuolo allepitome stessa della magia Voodoo di New Orleans, Marie
Laveau, alla sua saggezza, alla sua irriverenza, alla sua speranza ed al
suo guardare oltre, verso universi e giorni migliori, luminosi, gli stessi
che auguriamo a tutti Voi, di cuore, per uno splendido e ricco 2016.
Lo Staff de Il Crogiuolo

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 3

Ricordatevi che.

Colori degli Orixs e degli Exus

Offerte rituali: Quando eseguite degli


Eb rituali nei punti di forza delle Entit,
dovrete, prima di iniziare lEb, bussare
a terra tre volte chiedendo il consenso
allEntit padrona del luogo di poter
lasciare lofferta in quel posto. Dopo aver
invocato lEntit e consegnato i doni
rituali, salutate lEntit con il suo Orik
(saluto rituale), fate tre passi allindietro,
voltatevi e andatevene senza pi girarvi.
Non dovrete pi passare da quel luogo
per sette giorni e sette notti.

Ogni Entit ha un colore specifico che predilige e che


rappresenta
maggiormente
la
sua
vibrazione
energetica. La lista che segue unindicazione
generale dei colori preferiti dalle varie Entit.
Ricordiamo che alcune Energie richiedono dei colori
particolari, abbinati anche ai doni, che potrete trovare
nei corsi di magia brasiliana ATABAQUES e MACUMBA.

Offerte nei cimiteri:quando si porta


unofferta al cimitero importante
ricordarsi di lasciare sette monete dorate
davanti alla porta del cimitero per Ogum
Meg ed Exu Porteira, ed altre sette
monete dorate allinterno del cimtero, per
Yans Bal, Omul ed Exu Caveira.
Offerte nei boschi: quando si fa
unofferta nelle foreste si accende,
allentrata, una candela bianca ad Ossain,
quindi, appena dentro, una verde per
Oxossi.
Oxum: quando offrirete del miele a
Oxum dovrete assaggiarlo prima voi per
tre volte.
- Ricordatevi che nellesecuzione di
qualsiasi Rituale di Exu o Pomba Gira, le
candele e i defumadores dovranno essere
accesi con dei fiammiferi di legno,
mentre per gli Orixs potrete utilizzare
unaccendino bianco.

Exu: rosso, nero, rosso e nero


Pomba Gira: rosso, nero, rosso e nero
Oxal: bianco, sette colori
Yan: giallo e rosso, bianco, sette colori
Oxum: giallo, bianco, sette colori
Iemanj: azzurro chiaro, bianco, sette colori, rosa
Oxumar: giallo, sette colori, bianco
Xang: bianco e/o rosso, sette colori
Oxossi: verde, marrone, bianco, sette colori
Ibeji: azzurro, rosa, bianco, sette colori
Abaluai: viola, azzurro, bianco e nero, bianco, sette
colori
Logum Ed:giallo, celeste, bianco, sette colori
Pretos Velhos: bianco e nero, bianco
Caboclos: verde, marrone, bianco

Giorni degli Orixs


Luned: Exus e Pomba Giras, Abalua, Omul,
Pretos Velhos
Marted: Nan, Oxumar, Ew
Mercoled: Xang, Ians, Ob, lbeji
Gioved: Ogum, Oxossi, Ossain
Venerd: Pomba Giras, Oxal, Caboclos
Sabato: Iemanj, Oxum
Domenica: Tutti i Santi con Oxal in testa

- Ogni opera magica volta alla


purificazione (esorcismo) pu essere
eseguita sia in luna calante che in luna
crescente.
- Gli Exus e le Pomba Giras possono
essere invocate sia il luned che il
venerd, si utilizzer la luna calante per
opere volte al negativo, la luna crescente
per opere volte al positivo.
- Per ottenere un maggior contatto con
lEnergia degli Orixs vi consigliamo di
invocarli dalle 06.00 del mattino alle
18.00 della sera, per gli Exus e le Pomba
Giras dalle 18.00 della sera a dieci minuti
prima della mezzanotte.

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 4

Nella tradizione voodoo ed obeah i resti rituali vengono


abbandonati in linea generale agli incroci, in uno degli angoli.
Tradizionalmente si fanno cadere tre monete per onorare Papa
Legba, il signore delle strade e dei cammini, spirituali e
materiali

I lavori eseguiti per eliminare il male possono essere anche


gettati in un corso dacqua, mentre quelli eseguiti per la
prosperit o per favorire la nascita/crescita di qualcosa di
nuovo potranno essere abbandonati ai piedi di un grosso albero
frondoso, senza spine.

Le pratiche dedicate ai Gued ed agli spiriti cimiteriali vengono


tradizionalmente portate nei cimiteri, qualora questo non fosse
possibile si possono abbandonare nei pressi dei campisanti
oppure gettate in un tombino.

I resti e le pratiche dedicate agli spiriti petr potranno essere


seppellite nelle foreste.

Prima di abbandonare dei resti rituali si deve sempre e


comunque onorare Legba lasciando al suolo almeno tre monete.

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 5

Gennaio 2016
Fase Lunare

Piena

Giorno

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D

Festivit Esoteriche

Alba

Tram

Festa di Oxal nelle vesti di Bonfim, Sili Dant

7.38

16.49

San Deshacedor

7.38

16.50

7.38

16.51

7.38

16.52

7.38

16.53

7.38

16.54

7.38

16.55

7.38

16.56

7.37

16.57

7.37

16.58

7.37

16.59

7.37

17.00

7.36

17.01

7.36

17.02

7.36

17.03

7.35

17.04

7.35

17.06

7.34

17.07

Santa Marta La Dominadora

7.34

17.08

Festa di Oxossi (S. Sebastiano)

7.33

17.09

Vergine di Altagrazia

7.32

17.10

7.32

17.12

7.31

17.13

7.30

17.14

7.29

17.15

7.29

17.17

7.28

17.18

7.27

17.19

7.26

17.20

7.25

17.22

7.24

17.23

Epifania di Nostro Signore

Festa di Ossain (S. Benedetto)

SantAntonio Abate

San Giovanni Bosco

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 6

Febbraio 2016
Fase Lunare

Giorno

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29

L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L

Festivit Esoteriche

Alba

Tram

7.23

17.24

Festa di Iemanj nelle vesti di Calunga - Rituale Candelora

7.22

17.26

Festa di Omol - Protettore della Salute - San Biagio

7.21

17.27

7.20

17.28

7.19

17.29

7.18

17.31

7.17

17.32

7.16

17.33

7.14

17.35

7.13

17.36

7.12

17.37

7.11

17.38

7.09

17.40

7.08

17.41

7.07

17.42

7.05

17.43

7.04

17.45

7.03

17.46

7.01

17.47

7.00

17.48

6.58

17.50

6.57

17.51

6.55

17.52

6.54

17.53

6.52

17.55

6.51

17.56

6.49

17.57

6.48

17.58

6.46

17.59

Santa Margherita

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 7

Marzo 2016
Fase Lunare

Giorno

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G

Festivit Esoteriche

Alba

Tram

6.45

18.01

6.43

18.02

6.41

18.03

6.40

18.04

6.38

18.05

6.36

18.07

6.35

18.08

6.33

18.09

6.32

18.10

6.30

18.11

6.28

18.12

6.27

18.13

6.25

18.15

6.23

18.16

6.21

18.17

6.20

18.18

6.18

18.19

6.16

18.20

6.15

18.21

6.13

18.23

6.11

18.24

6.09

18.25

6.08

18.26

6.06

18.27

6.04

18.28

6.03

18.29

Pasqua di Resurrezione

6.01

18.30

Luned dellAngelo

5.59

18.31

5.58

18.33

5.56

18.34

5.54

18.35

San Patrizio - Damballah

San Giuseppe (nel Voodoo Papa Loko)

San Benedetto

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 8

Aprile 2016
Fase Lunare

Giorno

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S

Festivit Esoteriche

San Isidoro Zaka (Loa Voodoo)

Festa di Sili Dant

Le Palme

Festa di Logum Ed (S. Espedito)

Festa di Ogum (So Jorge)

San Marcos de Leon

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Alba

Tram

5.52

18.36

5.51

18.37

5.49

18.38

5.47

18.39

5.46

18.40

5.44

18.41

5.42

18.42

5.41

18.44

5.39

18.45

5.37

18.46

5.36

18.47

5.34

18.48

5.33

18.49

5.31

18.50

5.29

18.51

5.28

18.52

5.26

18.54

5.25

18.55

5.23

18.56

5.22

18.57

5.20

18.58

5.19

18.59

5.17

19.00

5.16

19.01

5.14

19.02

5.13

19.03

5.11

19.05

5.10

19.06

5.09

19.07

5.07

19.08

Pagina 9

Maggio 2016
Fase Lunare

Piena

Giorno

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M

Festivit Esoteriche

Alba

Tram

5.06

19.09

5.05

19.10

5.03

19.11

5.02

19.12

5.01

19.13

5.00

19.14

4.58

19.15

4.57

19.16

4.56

19.18

4.55

19.19

4.54

19.20

San Pancrazio

4.53

19.21

Festa dei Pretos Velhos

4.52

19.22

4.51

19.23

4.50

19.24

4.49

19.25

4.48

19.26

4.47

19.27

4.46

19.28

4.45

19.29

4.44

19.30

4.43

19.31

4.43

19.31

4.42

19.32

4.41

19.33

4.41

19.34

4.40

19.35

4.39

19.36

4.39

19.37

4.38

19.37

4.38

19.38

Maria Ausiliatrice

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 10

Giugno 2016
Fase Lunare

Giorno

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G

Festivit Esoteriche

Alba

Tram

4.37

19.39

4.37

19.40

4.36

19.40

4.36

19.41

4.36

19.42

4.35

19.42

4.35

19.43

4.35

19.44

4.35

19.44

4.35

19.45

4.34

19.45

Festa di Ogum Xoroqu, Ogum cruzado ad Ex

4.34

19.46

Festa di Elegbar ( S. Antonio), S. Antonio da Padova

4.34

19.46

4.34

19.47

4.34

19.47

4.34

19.47

4.34

19.48

4.34

19.48

4.35

19.48

4.35

19.49

4.35

19.49

4.35

19.49

4.36

19.49

4.36

19.49

4.36

19.49

Festa di Ob ( Santa Giovanna Darco)

4.37

19.49

Vergine del Perpetuo Soccorso

4.37

19.49

4.37

19.49

4.38

19.49

4.38

19.49

San Norberto, Ochossi nella Santeria

San Luigi Gonzaga

Festa di Xang Ca (S.Giovanni Battista)

Festa di Xang Agaj (San Pietro e Paolo)

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 11

Luglio 2016
Fase Lunare

Giorno

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D

Festivit Esoteriche

Alba

Tram

4.39

19.49

4.39

19.49

4.40

19.49

4.40

19.48

4.41

19.48

4.42

19.48

4.42

19.47

4.43

19.47

4.44

19.47

4.44

19.46

4.45

19.46

4.46

19.45

4.47

19.45

4.47

19.44

4.48

19.43

Madonna del Carmelo (nel Voodoo Mama Bujita)

4.49

19.43

San Alessio

4.50

19.42

4.51

19.41

4.52

19.40

4.53

19.40

4.53

19.39

Santa Maria Maddalena

4.54

19.38

Santa Brigida (nel Voodoo Maman Brigitte)

4.55

19.37

4.56

19.36

San Giacomo (nel Voodoo Ogun Baleny), San Cristoforo

4.57

19.35

Festa di Nan Madre di tutti gli Orixs, SantAnna, Anaisa

4.58

19.34

4.59

19.33

5.00

19.32

5.01

19.31

5.02

19.30

5.03

19.29

Festa dei Caboclos. Si festeggiano le anime degli Indios

Sili Dant

San Elia (Nel Voodoo Baron del Cementerio)

Santa Marta

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 12

Agosto 2016
Fase Lunare

Giorno

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M

Festivit Esoteriche

Alba

Tram

5.04

19.28

5.05

19.27

5.06

19.26

5.07

19.24

5.08

19.23

5.09

19.22

5.10

19.21

5.11

19.19

5.12

19.18

San Lorenzo (Iroko)

5.13

19.17

Santa Chiara (nel Voodoo Aizan)

5.14

19.15

5.15

19.14

5.16

19.13

5.17

19.11

Festa di Yemanj

5.18

19.10

Festa di Omul (San Rocco) il guaritore di piaghe e cancrene

5.19

19.08

5.20

19.07

5.21

19.05

5.22

19.04

5.24

19.02

5.25

19.01

5.26

18.59

5.27

18.58

5.28

18.56

5.29

18.54

5.30

18.53

5.31

18.51

5.32

18.50

5.33

18.48

5.34

18.46

5.35

18.45

Santa Radegonda

Santa Elena

Oxumar (S.Bartolomeo) il grande serpente cosmico

Mater Salvatoris (nel Voodoo Erzulie Danthor)

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 13

Settembre 2016
Fase Lunare

Giorno

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V

Festivit Esoteriche

Alba

Tram

5.36

18.43

5.37

18.41

5.38

18.40

5.39

18.38

5.40

18.36

5.41

18.35

Madonna di Regla

5.42

18.33

Madonna del Cobre

5.43

18.31

5.44

18.29

5.45

18.28

5.46

18.26

5.47

18.24

5.48

18.23

5.49

18.21

5.50

18.19

5.51

18.17

5.52

18.16

5.53

18.14

5.55

18.12

5.56

18.10

5.57

18.09

5.58

18.07

5.59

18.05

6.00

18.03

6.01

18.02

6.02

18.00

6.03

17.58

San Venceslao

6.04

17.56

Festa di Xang Alafi Ex (S.Michele)

6.05

17.55

Festa di Xang Agod (S. Gerolamo)

6.06

17.53

San Mos (nel Voodoo Damballah Petr)

Santa Rosalia

San Nicola da Tolentino

Mater Dolorosa (Nel Voodoo Erzulie Freda)

Sant Eustachio

Madonna della Mercede

Festa degli Ibeji (Cosme e Damiano), i santi gemelli protettori

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 14

Ottobre 2016
Fase Lunare

Giorno

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L

Festivit Esoteriche

Alba

Tram

6.07

17.51

Festa dellAnjo da Guardia, protettore spirituale

6.08

17.50

San Gerardo (nel Voodoo Baron Lacru)

6.09

17.48

Festa di If, San Francesco dAssisi

6.10

17.46

6.12

17.44

6.13

17.43

6.14

17.41

6.15

17.39

6.16

17.38

San Daniele

6.17

17.36

San Luis Beltran

6.18

17.35

6.19

17.33

6.20

17.31

6.22

17.30

6.23

17.28

6.24

17.27

6.25

17.25

6.26

17.23

6.27

17.22

Santa Marta

6.28

17.20

Santa Orsola

6.30

17.19

6.31

17.17

6.32

17.16

6.33

17.15

6.34

17.13

6.36

17.12

6.37

17.10

6.38

17.09

6.39

17.08

6.40

17.06

6.42

17.05

Santa Edvige

San Raffele Arcangelo

San Giuda Taddeo

Halloween si consiglia lesecuzione della Ritualistica

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 15

Novembre 2016
Fase Lunare

Giorno

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M

Festivit Esoteriche

Alba

Tram

Ognissanti

6.43

17.04

Festa in Onore dei Defunti e di tutte le Entit cimiteriali

6.44

17.03

San Martin De Porres

6.45

17.01

San Carlo Borromeo (nel Voodoo Candelo)

6.46

17.00

6.48

16.59

6.49

16.58

6.50

16.57

6.51

16.56

6.53

16.55

6.54

16.54

6.55

16.53

6.56

16.52

6.58

16.51

6.59

16.50

7.00

16.49

7.01

16.48

7.02

16.47

7.04

16.47

7.05

16.46

7.06

16.45

7.07

16.44

7.08

16.44

7.09

16.43

7.11

16.43

7.12

16.42

7.13

16.42

7.14

16.41

7.15

16.41

7.16

16.40

7.17

16.40

San Martino di Tours (nel Voodoo Ogum Bhatalah)

Madonna di Regla

Santa Caterina da Alessandria

SantAndrea (nel Voodoo Ogum Ashad) - Met Kalfou

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 16

Dicembre 2016
Fase Lunare

Giorno

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S
D
L
M
M
G
V
S

Festivit Esoteriche

Festa di Ians (S.Barbara)

San Nicola (nel Voodoo il Sole)

Festa di Oxm, Immacolata Concezione

Nostra Signora di Loreto

Santa Lucia

Festa di Abaluay (S.Lazzaro)

Santo Nino de Atocha

Festa di Oxal bambino, Natale

Festa di Yemanj - San Silvestro - Ossagne

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Alba

Tram

7.18

16.40

7.19

16.40

7.20

16.39

7.21

16.39

7.22

16.39

7.23

16.39

7.24

16.39

7.25

16.39

7.26

16.39

7.27

16.39

7.28

16.39

7.29

16.39

7.29

16.39

7.30

16.40

7.31

16.40

7.31

16.40

7.32

16.40

7.33

16.41

7.33

16.41

7.34

16.42

7.34

16.42

7.35

16.43

7.35

16.43

7.36

16.44

7.36

16.44

7.36

16.45

7.37

16.46

7.37

16.47

7.37

16.47

7.37

16.48

7.38

16.49

Pagina 17

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 18

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 19

LUNA O NON LUNA?


Uno dei grandi temi della magia quello delle fasi lunari. Lastro lunare
da sempre guida di chi si affida alle arti magiche. Normalmente ad ogni fase
lunare del calendario si attribuisce una vibrazione/funzione specifica. Se
vero che il voodoo di New Orleans, a cui questedizione del Lunario de Il
Crogiuolo 2016 dedicato, non segue strictu sensu le fasi lunari, abbiamo
deciso di riportare per praticit i significati attribuiti dalla magia alla luna.

Luna Nuova: chiamata anche buio di luna (perch lastro non


visibile nel cielo), il periodo che segue la luna calante e
precede la luna crescente. In questo periodo si eseguono tutti i
rituali o le pratiche che presuppongono la nascita di qualcosa
di nuovo e che ancora non c. Pu essere un sentimento di cui
non esistono le basi (es. X vuole sedurre Y ma tra di loro non c nulla o
nulla ancora c stato), una nuova attivit, un progetto. Linizio della luna
nuova teatro anche di opere atte a danneggiare qualcuno, mettendo la
base di problematiche, ostacoli, difficolt che devono restare inizialmente
nellombra (tradimenti, inimicizia destinata a trasformarsi in odio ecc).
Luna Crescente: segue la Luna Nuova. Lastro lunare inizia a
mostrare la sua falce nel firmamento. In Luna Crescente si
eseguono tutti i rituali che implicano la crescita di qualcosa o
comunque un incremento. Pu essere un sentimento in cui gi
sono presenti delle basi, un aumento di denaro, un progetto
gi avviato che stenta a procedere. Come accennato precedentemente non
bisogna pensare alla Luna Crescente come una fase unicamente buona dal
momento che influisce anche sulla crescita di odio, di
inimicizia, di malattia o di problemi.
Il massimo di forza di questo quarto lunare chiamata Luna
Gobba (fig. a sinistra) ed inizia ad essere visibile in cielo al
terzo giorno di Luna Crescente. Dal periodo di Luna Gobba in
avanti, fino alla Luna Piena si opera soprattutto per portare a
compimento una situazione, un progetto, un rapporto
interpersonale, un contratto.
Luna Piena: corrisponde al massimo climax della forza lunare.
Dura un giorno solo. In magia si opera la notte di plenilunio per ogni tipo di
opera che implichi un coronamento, viene tradizionalmente associata al
Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 20

compimento, alla fecondit, al successo. E' il momento pi efficace per


dare il colpo finale alle magie d'amore o a quelle che riguardano in genere
le relazioni affettive, soprattutto quando finalizzate ad un matrimonio.
Ovviamente agisce su tutti i fronti, non solamente quelli sentimentali. La
Luna Piena considerato il momento ambivalente per antonomasia. In
passato era legata ai grandi rituali, alle iniziazioni, ai momenti importanti.
Luna Calante: segue immediatamente la Luna Piena, gi il giorno
successivo inizia a fare sentire il suo influsso, prima in maniera
flebile, poi sempre con maggiore forza, fino al buio di luna. In
questo periodo si eseguono tutte le pratiche atte a fare
decrescere qualcosa. Se vero che in Luna Calante si eseguono
la maggior parte dei rituali atti a portare inerzia, ostacoli,
sfortuna e negativit, occorre sfatare il mito della Luna
Calante come pura fase negativa. Le pratiche di purificazione ed esorcismo,
ad esempio, andrebbero eseguite in questo periodo, perch implicano un
calo finalizzato allannullamento di entit negative. Se si devono eliminare
degli ostacoli bene operare in Luna Calante. Tutte le pratiche destinate a
togliere, ammansire, dominare si eseguono in questa fase.

Nella pratica quotidiana non sempre questa categorizzazione (tratta dal


testo Botanica Magica edito da Il Crogiuolo) viene strettamente
considerata. Nel voodoo e nellhoodoo esistono pareri contrastanti. Ci sono
rootworkers che, influenzati in maniera preponderante dalla magia
occidentale e ispirati dagli scritti salomonici o cabalistici, si attengono in
maniera marcata alle lunazioni, altri che agiscono in ragione del bisogno,
altri ancora che modellano una pratica esoterica in ragione del fine: se per
esempio volessero favorire ununione in luna calante opererebbero
eliminando tutto ci che fosse di ostacolo alla suddetta unione, cavalcando
londa della lunazione.

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 21

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 22

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 23

Cera una volta Marie Laveau


Cera una volta, a New Orleans, Marie
Laveau.. ma sarebbe pi corretto dire cerano
una volta, infatti la figura di Marie Laveau
come ci stata trasmessa in realt mescola
tra verit e leggenda, la vita di due persone:
Marie Laveau I e Marie Laveau II, sua figlia. Gli
aneddoti legati a queste figure si sono uniti in
un unico personaggio, ma i seguaci del Voodoo
della Louisiana sanno e non si lasciano
intimorire dai bisticci degli storici, perch ai
fini pratici poco importa. Il nome di Mzelle
Marie quello che conta, la Voodoo Queen, la
fondatrice del Voodoo americano, un nome
che fu familiare a pi generazioni di persone e
la cui fama varc le barriere del tempo e dello
spazio. Marie I e Marie II erano in definitiva madre e figlia, la seconda erede
della prima, del suo sapere e del suo blasone magico. Sulla vita di Marie
Laveau si sono sparsi fiumi di inchiostro, raccontati miracoli e prodigate
illazioni come spesso accade circa le biografie dei grandi della storia:
vennero accusate di magia nera, di praticare rituali orgiastici allinterno dei
cimiteri e di danzare nude al chiaro di luna con dei serpenti ma non
vennero mai condannate. La loro colpa maggiore era quella di essere non
solo nere, ma soprattutto libere in una societ di schiavi, seguivano quella
di essere cattoliche in una cultura anglo protestante e leaders creole nella
pi numerosa comunit di colore in America: gens de couleur libre. certo
invece che curassero con le erbe la febbre gialla e aiutassero gli schiavi ad
ottenere la libert. In tempi differenti e luoghi diversi sarebbero state
conclamate delle benefattrici. I gris gris (talismani e rituali) di Marie Laveau
erano sollecitati dagli esponenti di ogni classe sociale, di ogni razza e di
ogni livello culturale. Ogni anno migliaia di pellegrini visitano la tomba che
si dica contenga i resti della sacerdotessa, eseguendo un curioso rituale di
saluto e tracciando sulle pareti della piccola cappella croci con polvere di
mattone, per assicurarsi la benedizione di quellanima speciale, che riusc a
mescolare cattolicesimo fervente, magia, spiritualit africana e folklore,
epitome di una terra crogiuolo di culture come la Louisiana.
Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 24

Il Voodoo di New Orleans


A New Orleans, chiunque pu praticare Voodoo, il Voodoo di tutti e per
tutti, cos lo voleva Marie Laveu. Non esistono riti di iniziazione formale,
nessuna rigida ortodossia, e non ci sono modi standard per cultuare le
entit, anche se ci sono linee guida. Il Voodoo di New Orleans come il
Mississipi, un fiume, si adatta alla zona, si allarga, irrora con le sue acque
tutto il territorio, sincretico e inclusivo: abbraccia il cuore di tutte le
persone, indipendentemente da razza, credo o provenienza. I loa, gli
spiriti, sono in continua evoluzione, che si manifesta in infiniti modi in base
al filtro di questa cultura e di una posizione geografica che ne ha favorito lo
spirito e la sua peculiarit. La parola Voodoo significa "spirito di Dio".
Contrariamente alla credenza popolare, Voodoo prima di tutto guarigione,
intesa come riequilibrio di stati di malessere che possano manifestarsi in
ogni campo dellesistenza quali amore, fortuna, denaro Si tratta di un
sistema religioso basato su tre livelli di spirito: Dio, il loa, e antenati. I
credenti del Voodoo accettano l'esistenza di un dio unico e primevo
denominato Bon Dieu (Buon Dio), al di sotto del quale attuano varie
categorie di spiriti . Questi potenti spiriti agiscono da intermediari tra Bon
Dieu e il praticante e sono responsabili per le questioni quotidiane della
vita nelle aree di famiglia, amore, soldi, felicit, ricchezza, e nel caso
giustizia o vendetta. A New Orleans tutto possibile, quel posto dove
inviti i morti a cena per fargli assaggiare un gumbo speziato e ascoltare un
languido jazz. Marie Laveau viveva li, passeggiava per quelle strade.

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 25

The Voodoo Queen


Marie, la prima, nacque a New
Orleans nel 1794 (su questa data
esistono pareri contrastanti, n.d.a.).
Come accennato precedentemente
era una donna libera di colore,
mulatta, con sangue misto. Alcuni
storici
la
descrissero
come
discendente di un aristocratico
francese, o la figlia segreta di un
bianco
ricco
proprietario
di
piantagioni.
Il suo primo matrimonio avvenne (e
qui parlano gli archivi) il 4 agosto del
1819, le documentazioni ufficiali
affermano che fosse figlia di Charles
Laveau e Marguerite Darcantrel. I
giornali del tempo la descrivevano
alta, statuesca, capelli mossi e neri, pelle color cannella. Il fatto che la
stampa americana dellepoca la definisse avvenente fa pensare, visto il
periodo, che allapparenza fosse pi bianca che nera.
I novelli sposi vissero in una casa lasciata in eredit a Marie da suo padre
al block 1900 sulla North Rampant Street. Paris era un quadroon, ovvero
per tre quarti di sangue bianco ed un quarto di sangue nero. Lunione
termin con la morte di lui. Dopo soli cinque anni dalle nozze.
Nel 1824 Marie inizi ad autodefinirsi come Widow Paris (vedova Paris) ed
a lavorare come parrucchiera a domicilio presso le famiglie pi in vista
della New Orleans bene dellepoca, venendo a conoscenza dei segreti pi
intimi, delle tresche e delle paure pi recondite dellaristocrazia di New
Orleans. Nel 1826 and a vivere con Louis Christopher Duminy de
Clapion, un altro quadroon proveniente da Saint Domingue (odierna Haiti).
La coppia rest unita fino al 1855, non si sposarono mai ma dalla loro
unione nacquero ben quindici figli. Aveva abbandonato gi da tempo il
lavoro di parrucchiera e si dedicava gi a tempo pieno al voodoo con
lintento di diventare Voodoo Queen. New Orleans era pi franco-spagnola
che anglo-americana. Dopo lindipendenza di Haiti tra il 1803/1804, i
piantatori creoli dellisola portarono i loro schiavi nei mercati della
Louisiana; questi erano avidi praticanti della loro religione ancestrale, fu
cos che questa si diffuse sempre pi rapidamente. Si inizi a parlare di
rituali e cerimonie segrete che si tenevano nei bayouns (la zona paludosa
Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 26

della citt), accompagnati da


danze orgiastiche e dalla
presenza costante di un
enorme pitone maneggiato
unicamente
dalla
gran
sacerdotessa,
Li
Gran
Zombi.
Un
terzo
dei
partecipanti
a
queste
cerimonie erano bianchi,
ricchi e persone in vista,
desiderosi di ottenere potere,
amore, o eliminare un rivale
in affari. Tali racconti spaventavano i benpensanti dellalta societ, mentre
le persone di colore avevano ormai identificato in Marie la loro leader. Se
vero che i politici pagavano oltre mille dollari del tempo per garantirsi la
vittoria alle elezioni e almeno dieci dollari per ogni polvere preparata dalla
signora Laveau (cifre esorbitanti per quei tempi), altrettanto vero che la
gente di colore godeva dellappoggio completamente gratuito della
sacerdotessa.
Nel 1817 venne approvata una delibera che proibiva ai neri di riunirsi per
ballare o svolgere qualsiasi altra attivit ricreativa eccetto la domenica e
comunque solo in un luogo specifico designati dal sindaco: Congo Square.
Sappiamo che nel 1830 a New Orleans cerano in carica sei Voodoo
Queen che si contendevano il controllo sulle danze Congo della domenica,
oltre alle cerimonie segrete che si svolgevano sulle rive del lago
Pontchartrain. Quando Marie Laveau venne incoronata le cronache
affermano che le altre regine voodoo si inginocchiarono di fronte a lei,
riconoscendone il carisma, il potere e soprattutto la forza dei suoi gris gris
e dei suoi incantesimi.
Come accennato prima, Marie era una fervente cattolica e seppe
mescolare acqua benedetta, incenso, statue di santi, orazioni cristiane al
colorato arsenale voodoo ed alle sue cerimonie.
Era perfettamente consapevole dellimpatto emotivo che avessero sulle
masse le sue cerimonie in riva al lago, cos sfrutt la cosa con piglio
manageriale ed inizi ad invitare personalit pubbliche, forze dellordine,
stampa e gente comune. La partecipazione a queste feste allaperto non
era esattamente gratuita: per la prima volta in tutta la storia il voodoo
divenne mezzo di profitto su larga scala.
Qualcuno inizi a spargere la voce che lintraprendente sacerdotessa
organizzasse anche festini privati in cui sesso, sacro e profano si
mescolavano in un mix esplosivo e a detta degli stessi perverso. Questo
tipo di incontri sarebbero stati organizzati per il ludibrio dei ricchi piantatori
Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 27

bianchi. Ad oggi non sappiamo se si trattasse di semplici illazioni o se


queste kermesses poco spirituali fossero avvenute veramente: non
esistono prove di nessun tipo.
Marie divenne anche lassoluta protagonista delle cerimonie di Congo
Square, aprendo lei stessa le danze accompagnata dal suo serpente
denominato Li Gran Zombi.
Lalta societ di New Orleans faceva a gara per avere un consulto privato
con Marie Laveau, scoppi una vera e propria moda a riguardo: ogni
esponente del bel mondo e non solo aveva una storia da raccontare su
quella donna. Se vero che molti degli aneddoti fossero esagerati, come
scrisse Robert Tallant nel suo
libro Voodoo in New Orleans,
altrettanto vero che le gesta
di questa donna scossero
profondamente la memoria di
unintera regione.
Nel
1869,
allet
di
settantanni, Marie I annunci
pubblicamente il suo ritiro
nella parata di Saint Anne
Street; in realt non si ritir
mai completamente: continu
a visitare i prigionieri nelle carceri offrendo i suoi servigi fino al 1875. Mor
nel 1881, il 16 giugno. Prese il suo posto Marie II, stesso fascino, stessa
bellezza, stesso carisma a detta di molti.
Marie Laveau Clapion nacque il 2 febbraio del 1827, una dei quindici figli di
Marie I. Nessuno sa quando sua madre decise il ruolo della figlia e quando
questa scelse di seguire le orme della madre. Si dice che le due donne si
somigliassero come due gocce dacqua. Qualcuno afferma che le pupille di
Marie II avessero la forma di una mezzaluna. Non possiamo darlo per
certo. Apparentemente la seconda mancava della compassione e del
calore della prima, ma queste idee potevano essere dettate dal timore che
ispirava. Anche lei lavor come parrucchiera per un certo tempo, ed anche
su di lei circolarono voci su una discutibile moralit. Qualcuno disse che
era la proprietaria di un bordello in Burbon Street (attivit peraltro
perfettamente legale a quei tempi) e che continu a organizzare incontri
clandestini alla Maison Blanche (casa bianca come era chiamata una delle
sue dimore) tra uomini bianchi e donne di colore. Tallant sostiene che
Marie II avesse un piglio tutto speciale per conoscere i desideri pi intimi di
un uomo. Ci teniamo a sottolineare che se da un lato a Tallant si debba un
riconoscimento per aver riportato fatti importanti sulla nascita del voodoo di
New Orleans, a tutti gli effetti non era uno storico, amava il
Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 28

sensazionalismo da rotocalco e molte delle sue affermazioni non erano


supportate da nessuna prova, pertanto non ci soffermeremo su presunte
discutibilissime cerimonie che non hanno conferma dalla stampa ufficiale.
La stampa dellepoca era avida di sensazionalismo, se certi fatti riportati
fossero accaduti realmente, sicuramente sarebbero stati messi in prima
pagina. Lasciamo ai lettori ed alla storia un giudizio senza preconcetti.
Alla morte di Marie I i reporters descrissero una figura molto diversa dalla
maitresse descritta da Tallant, quella di una donna che dedic la sua vita
agli ammalati, di fede indefessa che pass gli ultimi anni della sua vita
pregando con gli infermi ed i carcerati, una donna di rara bellezza che
seppe conquistare non solo gli sguardi, non solo il cuore, ma anche gli
animi di uomini dello spessore del governatore William Claiborne, del
generale francese Jean Humbert, di Aaron Burr e persino del Marchese di
Lafayette.
I necrologi allunisono la salutarono come una donna pia e nessuno fece
riferimento al voodoo. Di Marie II si hanno molti meno elementi. Ad un
certo punto, dopo la morte della madre, spar dalla vita pubblica
misteriosamente e di lei non si seppe pi nulla a parte le circostanze della
sua scomparsa: mor annegata durante un uragano che flagell New
Orleans l11 giugno del 1887.
Ancora oggi Marie Laveau come un loa (spirito voodoo) benefico veglia e
governa il voodoo della citt. La sua tomba meta di pellegrinaggi
incessanti ed i fedeli, oltre a portare offerte di fiori e profumi alla voodoo
queen, compiono un rituale specifico: girano attorno alla tomba di Marie tre
volte, quindi con un pezzo di mattone tracciano tre croci sulla sua lapide.
I suoi resti giacciono al Saint Louis Cemetery di New Orleans.

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 29

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 30

Spells & Gris Gris


Nel voodoo di New Orleans si fa spesso riferimento a wanga o spells
(incantesimi propriamente detti) e gris gris. I gris gris (tra cui rientrano
anche le famose mojo bag di New Orleans) erano la specialit di Marie
Laveau: si tratta di ritualistiche che ruotano attorno ad un oggetto di
potere, nella maggior parte un sacchettino o un piccolo fagotto di stoffa
al cui interno sono contenute polveri, minerali, terre o altri ingredienti
atti a promuovere un particolare evento. Non vanno confusi con i
portafortuna, oggetti scaramantici in cui la simbologia della forma o del
materiale agirebbe come deterrente alla malasorte: i gris gris sono
strumenti attivi, che vengono consacrati con una ritualistica ben precisa
che possono essere caricati periodicamente con olii speciali, liquori,
profumi, mediante il fumo di un sigaro o tenuti in un luogo. La parola gris
gris deriva da un termine dellAfrica Centrale che significa feticcio o
incantesimo. Si dice che fosse stato lo stesso Dr. John ad insegnare
questa tecnica a Marie Laveau.
L'uragano Katrina fu senzombra di dubbio uno tra i cinque uragani pi
gravi della storia degli Stati Uniti, il pi grave in termini di danni
economici e uno dei pi gravi dal punto di vista del numero di morti.
Katrina si form il 23 agosto del 2005 durante la stagione degli uragani
atlantici 2005 e caus devastazioni lungo buona parte della regione che
comprende gli stati confinanti con il Golfo del Messico, cio la Costa del
Golfo degli Stati Uniti. Le maggiori perdite di vite e di danni alle
infrastrutture avvennero a New Orleans, in Louisiana, che venne inondata
quando il sistema di argini si rivel catastroficamente inutile. Le opere di
ricostruzione durarono mesi.
Nei primi di gennaio del 2006, dei volontari, nellintento di smantellare i
resti di unabitazione severamente danneggiata dal catastrofico evento,
scoprirono, tra le macerie una scatola di latta contenente al suo interno
dei rotoli di carta oleata che riportavano dei misteriosi testi in francese
maccheronico risalenti al 1896 suppostamente autografati da Marie
Laveau Philom Clapion (Marie II). Nel maggio dello stesso anno uno
studente della California State University di Fresno decifr i manoscritti:
contenevano diverse pratiche rituali tramandate a Marie II da sua madre.
Alcune pratiche che seguono sono direttamente tratte da quegli appunti
(in cui volutamente lautore aveva inserito errori) e integrate con
ulteriori istruzioni rituali che chi aveva redatto gli appunti dava per
scontate, per offrirvi una panoramica pi ampia delle pratiche segrete di
Marie Laveau.
Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 31

I ritmi rapidi della nostra societ, i fraintendimenti, le parole dette a mezza


bocca nei momenti di nervosismo possono a volte portare un rapporto a
livelli di crisi. Se si desidera portare pace tra due persone si potr eseguire
questa pratica che si esegue per seppellire lascia di guerra dopo una
discussione o delle incomprensioni. In uno dei tre giorni che precedono la
luna piena procurarsi quanto segue: una pietra rossa (es. diaspro rosso),
una piuma di pollo, polvere Van Van, polvere per la pace (Paz), una
candela da sette giorni bianca e azzurra, Balsamo Tranquillo, incenso
olibano bianco, un sacchettino di seta bianca, incenso alla lavanda,
essenza Van Van, un laccio di cuoio.
Confezionare il sacchetto di seta, bagnarlo con essenza Van Van, ungere
la pietra con il Balsamo Tranquillo, tenerla tra le mani e recitare tre volte la
giaculatoria che segue:
Nella notte vola il gufo
La colomba tutto il d,
dal suo volto togli il truce
nel suo cuore cresca amor
Visualizzare la persona con cui ci si desidera riappacificare, accendere la
candela da sette giorni e un bastoncino di incenso alla lavanda, metterli in
un posto alto con a fianco un bicchiere con acqua, quindi dire:Marie
Laveau, ti offro questa candela e questo incenso, affinch attraverso i suoi
fumi giunga fino a te la mia richiesta e la luce di questo cero illumini il mio
cammino, ti chiedo (esprimere la richiesta). Mettere la pietra nel
sacchettino, aggiungere le polveri e tre grani di incenso olibano. Chiudere
con il laccetto di cuoio il sacchetto, con forza, facendo tre nodi. Seppellire il
gris gris nei pressi dellabitazione della persona ed evitare di contattarla
finch non sia la stessa a farsi sentire. I resti della candela vanno portati
nei pressi di una chiesa.

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 32

Questo gris gris tradizionalmente viene eseguito per portare disarmonia tra
pi persone scatenando un vero e proprio stato di irritazione e
incomprensione. Il lavoro propriamente detto va eseguito in un marted
notte, preferibilmente di luna calante. Procurarsi: una pietra nera (tipo
onice nero), una candela nera da sette giorni, olio Yuza Yuza o Arte
Negro, polvere Sal Negra, polvere War Water, sterco secco o escrementi
di piccione secchi, una coda di aragosta, un sacchetto di stoffa grezza,
corda, erba Valeriana, incenso nero, carboncini, pepe di guinea (pimenta
da costa), tre spilli. Accendere la candela. Su un foglietto di carta da pane
scrivere a matita i nomi delle persone su cui si desidera influire (non pi di
tre) strappare il foglietto in tre parti con rabbia e metterlo nel sacchetto.
Aggiungere i vari ingredienti e versarvi sopra lolio esoterico e recitare
nove volte la giaculatoria che segue:
Di notte striscia il serpente
Di giorno corre il cinghiale
Di lor prendiam la contententezza
E la gioia mai pi ci sar
Bruciare su un carboncino dellincenso nero e dire:Marie Laveau, in te
confido e ti invoco in questo momento di sconforto, intercedi per me, porta
rabbia, incomprensione e disagio tra (dire i nomi), affinch diventino
inconciliabili. Passare il sacchetto tra i fumi. Una volta che le ceneri
dellincenso nero si sono raffreddate unirle agli altri ingredienti del
sacchetto. Chiudere il sacchettino con la corda facendo tre nodi. Piantare
tre spilli nel sacchetto e seppellire il gris gris vicino alla casa di una delle
persone o nascondere nel luogo in cui queste si frequentano. I resti della
candela vanno abbandonati ad un incrocio.

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 33

Un detto popolare dice che lamore fa girare il mondo, non fossanche cos
comunque certo che la solitudine rende la vita priva di colore. Questa
pratica tradizionale veniva eseguita per far trovare lamore ad una persona
affettivamente sola. Va eseguita tra lalba ed il tramonto nel periodo di luna
nuova, ossia nei giorni che immediatamente seguono la luna nera.
Procurarsi: una pietra rosa (quarzo rosa ad esempio), una rosa di colore
rosa, panno bianco, nastro rosa, una candela da sette giorni bianca e
celeste o celeste, erba verbena, zucchero bianco, incenso alla lavanda o
violetta e basilico, olio Amor, polvere Amor Total, polvere di Attrazione.
Versare qualche goccia di olio damore sulla candela da veglia. Accenderla
in un luogo alto con a lato un bicchier dacqua. Accendere di fianco uno
stick di incenso aromatico e dire:Mzelle Marie intercedi per me aprs
Bondieu. Fammi trovare la persona giusta, cercala tu per me. Ritagliare
ora un cerchio di panno del diametro di circa 15 cm. Prendere la pietra ed
ungerla con lolio quindi tenerla in mano finch non ha acquisito la
temperatura del palmo. Metterla al centro del cerchio. Versarvi sopra un
cucchiaio di verbena, dello zucchero e le due polveri esoteriche. Chiudere
il fagottino con il nastro rosa. Tenerlo nella mano sinistra, quella del cuore
e recitare tre volte la giaculatoria:
La tempesta turba il fiume
Turbi il suo cuore con lidea di me
Frema il suo corpo di brividi damore
Finch la sua anima ceda a me.
Conservare il fagotto sotto il cuscino. Ottenuta soddisfazione conservarlo
come reliquia tra i propri oggetti personali. Questa pratica si pu eseguire
anche per fare tornare una persona che si sia allontanata. In questo caso
si sostituir alla polvere di attrazione quella di ritorno amoroso (Regresa a
mi). I resti della cera vanno portati in un bel prato o in un giardino.

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 34

Ci sono storie damore che durano anni, lustri, magari fino alla morte
ciascuno a casa propria Se si desidera accelerare i tempi di convivenza o
di matrimonio si pu eseguire questa pratica di Marie Laveau per convolare
a giuste nozze, che si esegue nel periodo di luna crescente. Occorre
procurarsi: una pietra di colore rosa (es. quarzo rosa), il guscio intero di
una lumachina, olio Intranquilo, olio Compelling, polvere di Matrimonio
(Casamento), chicchi di riso, polvere As you please, un panno di colore
azzurro, del tulle preso da una bomboniera nuziale, nastro celeste, erba
menta, erba millefoglio, una candela sposi, incenso neroli e cardamomo in
stick, un ago vergine. Incidere sul cero figurato i nomi delle persone.
Ungerla con olio Compelling. Accendere la candela sposi in un posto alto, a
fianco un bicchiere con acqua. Accendere sette sticks di incenso e confidare
il proprio desiderio a Marie Laveau, con fede e sincerit. Ritagliare u
cerchio di circa 15 cm nel panno. Prendere la pietra tenerla tra le mani
finch non calda della propria temperatura, concentrandosi su ci che si
desidera ottenere. Ungerla con lolio Intranquilo. Metterla al centro del
panno, versarvi sopra gli ingredienti, compreso il guscio della piccola
lumaca e lago. Mettere il cerchio di panno al centro del tulle e
confezionare una piccola bomboniera che si chiuder con il nastro facendo
sette nodi. Con attenzione tenere il feticcio tra le mani e recitare tre volte
la giaculatoria:
Possa il mio amore cercare il nostro futuro
Finch la grande stella smetter di brillare
Possano i nostri cuori lottare luno per laltro
Finch la morte non busser alla nostra porta.
Seppellire il fagotto nel giardino della casa della persona, se si convive
potr essere seppellito in un vaso con una pianta fiorita. I resti della
candela andranno portati in un bel giardino. Questo lavoro pu essere fatto
anche per terze persone adattando lorazione. In questo caso il
seppellimento sar a carico del postulante.

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 35

Dicono che il denaro non faccia la felicit, ma se devo piangere preferisco


farlo sul sedile posteriore di una Rolls Royce piuttosto che su quelli di un
vagone del Metr. Cos si espresse ironicamente Marilyn Monroe riguardo
al suo rapporto col denaro. Questa pratica serve per incrementare i traffici
finanziari e per attirare il denaro. Procurarsi questi ingredienti: un
sacchettino bianco, cannella in polvere, zenzero in polvere, sette candele
color oro, polvere doro (Po Ouro), 7 foglie verdi, olio di denaro, polvere di
denaro (polvere Chama Dinheiro), un quarzo citrino, incenso di denaro,
corda dorata. Ungere la pietra con olio di denaro e metterla nel sacchetto,
se il gris gris preparato per terze persone mettere allinterno un po di
capelli o qualche frammento di unghia. Versare dentro le polveri, le erbe e
le foglie verdi. Chiudere il sacchetto con il cordino dorato facendo tre nodi.
Accendere attorno al sacchetto le candele unte con olio di denaro. Bruciare
incenso di denaro e invocare Marie Laveau facendo la richiesta. Quindi
recitare tre volte questa giaculatoria:
Possa il vento soffiar oro
E ogni piuma restar gi
Ogni impresa mia cresca e ingrassi
Finch il mio tesoro non sia pieno
Portare i resti delle candele vicino ad una banca. Il gris gris andr portato
con se per un anno, quindi seppellito ai piedi di un bellalbero frondoso.

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 36

Augurare la povert ad un avversario o ad un concorrente in affari non


lusinghiero, ma ci sono situazioni in cui una lezione potrebbe essere
necessaria a far comprendere a un nemico che la scorrettezza unarma
dalla doppia lama. Questo gris gris veniva praticato per portare una persona
sul lastrico. Si esegue in orario diurno lultimo giorno di luna calante, a
ridosso della luna nuova. Occorrente: una pietra nera (onice nero), polvere
Sal Negra, segatura, cenere di pino, erba Valeriana, olio Yuza Yuza, tela
ruvida, nastro nero, sette candele stilo nere, polvere di Angustia, polvere di
Sfortuna (Azar), unghie o capelli della persona su cui si desidera influire (o
una fotografia corredata di dati della stessa), una candela da sette giorni
bianca. In primis accendere la candela bianca in un posto alto con a lato un
bicchiere con acqua. Dire:Marie Laveau se sono arrivato a questo significa
che la disperazione ha superato la piet. Ti chiedo (fare richiesta) questa
candela la offro a te impetrando la tua protezione e la tua comprensione.
Confezionare un sacchettino con la tela. Ungere la pietra con lolio e
metterla nel sacchetto, aggiungere gli altri ingredienti e chiuderlo con il
nastro facendo tre nodi. Recitare per tre volte:
Loro diventi polvere
Largento diventi pattume
Dalla lussuria si formi la povert
Che nasca un nuovo indigente!
Il sacchetto andrebbe tradizionalmente seppellito nel giardino della persona
o nascosto in casa sua, altrimenti potr essere seppellito allangolo di un
incrocio in cui una delle strade sia senza uscita.

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 37

Ci sono professioni o ambiti in cui lapparenza o la fama sono la chiave del


successo e essere a la page diventa una necessit che va ben oltre lo spirito
narcisistico. La pratica che segue viene tradizionalmente eseguita, in fase
di luna crescente, per promuovere fama e successo, oltre che visibilit.
Procurarsi: un sacchettino di colore brillante e sgargiante, carta
pergamena, inchiostro di china rosso e pennino, polvere di incontro
(Encontro), una rosa rossa, essenza Van Van, sette candele color oro, olio di
Giovanni Conquistatore, un laccio di cuoio. Versare in un bicchiere il
contenuto del flacone di Van Van. Attorno mettere le sette candele dorate
ed accenderle. Versare nel bicchiere lolio di Giovanni il Conquistatore. Su
un listello di carta pergamena scrivere con la china rossa il proprio nome
completo seguito da un epiteto che ne rappresenti il sogno di gloria (es.
Maria Rossi la regina del circo). Asciugare linchiostro con la polvere
esoterica versandogliela sopra e soffiarla ai quattro punti cardinali.
Invocare Marie Laveau dicendo:Marie Laveau la mia fama sia sparsa ai
quattro venti, ogni dove giunga il mio nome ed il mio successo sopravviva
ai posteri. Mettere nel sacchettino la pergamena ed i sette petali di rosa.
Chiuderlo con il laccio di cuoio ed intingerlo nel bicchiere tre volte, ogni
volta dire: epiteto
Il mio appellativo sia detto a gran voce
E con plauso crescer
Allascoltarlo i cuori risuoneranno
Bramosa fama il mio nome promuover.
Lasciare terminare le candele. Il liquido del bicchiere andr gettato ad un
incrocio in direzione del sole. Indossare il gris gris al collo per un mese,
quindi tenerlo con se in tasca o nella borsa.

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 38

Se vero che linvidia sorella del successo altrettanto vero che molte
persone si trovano vittima di rabbia, malevolenze e rancori gratuiti. Nella
tradizione esoterica si pensa che questo tipo di emozioni negative possa
causare problematiche non indifferenti. Questo gris gris viene eseguito per
risolvere tale tipo di problematica. Occorrente: una pietra bianca (es. agata
bianca), una pietra nera (es. onice nero, tormalina nera.), polvere Van
Van, polvere Cast Off Evil, foglie di te verde, Van Van liquido, incenso Van
Van, Acqua di Ruta, Ammoniaca, resina di Coppale, una candela da sette
giorni bianca e nera, un sacchetto di panno bianco, un nastro viola. Questo
gris gris andrebbe fatto in orario diurno nel giorno di luna nuova. In primo
luogo purificare lambiente preparando un floorwash (miscela per lavare i
pavimenti): accendere la candela bianca e nera in un posto alto, in casa;
invocare Marie Laveau dicendo:Invoco il tuo cuore di madre, il tuo spirito
di sorella, la tua mano di amica. Libera questo luogo da ogni male,
allontana le invidie, il malocchio, i pensieri cupi e ogni spirito che possa
turbare la pace e la serenit. Versare in un secchio dacqua un bicchiere
di ammoniaca, un flacone di Van Van e un flacone di acqua di ruta. Lavare i
pavimenti dal fondo del luogo verso la porta. Accendere in ogni stanza uno
stick di incenso Van Van. Mettere nel sacchettino un po di resina di
coppale, le pietre, le polveri, le foglie di te e chiuderlo con il nastro viola.
Quindi dire tre volte:
Le stagioni si rincorrono
E i problemi perdono la problematicit
Questa fiamma brucer ogni male
E la vita torner alla normalit
Appendere il sacchetto in un posto alto in casa, nascondendolo magari in un
lampadario, possibilmente in cucina o dove si passa pi tempo.

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 39

Tradizionalmente questa pratica veniva messa in atto per spingere qualcuno


a commettere un delitto, successivamente ambientandosi a pi mite
situazione storica stata adattata a portare un avversario sulla cattiva
strada o a fargli commettere un errore imperdonabile. Si esegue
tradizionalmente in luna calante. Occorrente: pupo in stoffa del sesso della
persona su cui si intende agire, spilli (possibilmente con capocchia nera),
escrementi di cane (mai il proprio), polvere Confusion, polvere Voodoo
Powder, erba Calendola, olio Intranquillo, Sal Negra, una candela da sette
giorni bianca, una candela a forma di civetta di colore nero, un laccio di
cuoio, erba Cuscuta (Refe del Diablo). Accendere la candela bianca in un
posto alto, a lato mettere un bicchiere con acqua. Dire:Marie Laveau,
guidami sempre e illuminami, affinch possa solcare i cammini della
giustizia e della ragione. Scrivere su un foglietto di carta da pane, a
matita, il nome completo della persona. Indossare dei guanti e impastarlo
alle erbe, allolio Intranquillo ed alle polveri, quindi inserirlo nel pupo in
stoffa. Piantare spilli allaltezza delle mani, della testa e dei piedi. Quindi
legare con il filo di cuoio il collo come per strangolare il fantoccio.
Accendere la candela a forma di civetta a lato e dire tre volte:
Notte e giorno sempre ossesso
Senza pace, testa o strada
E distratto si incapretta
Per sbagliar la rotta buona
Concentrarsi sullesito e non avere pi rapporti con la persona finch non si
ottenuta soddisfazione. Terminata la candela nera si seppelliscano i resti
della cera e il feticcio nel giardino della persona su cui si vuole agire o
allangolo di un incrocio vicino alla sua abitazione oppure nei pressi di un
cimitero.

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 40

Quando il compagno o la compagna ballano troppo nel manico o si desidera


avere un controllo sul partner, esiste un gris gris tradizionale proprio per
ovviare a questo problema. Occorre procurarsi: un pupo in stoffa rosso del
sesso della persona su cui si desidera intervenire, erba paciuli, cannella in
polvere, zucchero di canna, polvere di legamento (Amarrado y Claveteado),
polvere Dominante, polvere As you please, olio Compelling, un cero da
sette giorni viola, corda grezza, fotografia o testimoni della persona su cui
si intende agire (capelli, unghie, un bottone), nel caso non se ne
possedessero scrivere il nome completo su un foglietto di carta da pane a
matita. Questa pratica si pu fare quando si desidera. Accendere la candela
viola in un posto alto, a lato un bicchiere con acqua e zucchero. Sciogliere
lo zucchero nel bicchiere con lindice della mano destra, nel mentre
dire:Marie Laveau come si scioglie questo zucchero si sciolga lo spirito
vivo di (nome e cognome), si addolcisca e si ammorbidisca e diventi
plasmabile e mansueto. Inserire i testimoni nel pupo assieme agli altri
ingredienti, lolio esoterico si verser completamente sulla testa. Legare il
pupo con corda facendo nove nodi. Quindi metterlo a testa in gi nel
bicchiere. Dire:
Come zombie arriverai
Obbediente come mai
Dal mio amor non fuggirai
E per sempre mio sarai
Lasciare il pupo nel bicchiere per una settimana, quindi seppellire o nel
giardino della persona oppure ai piedi di un albero secco.

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 41

Non pu mancare, in questa collezione di pratiche tradizionali, il classico


gris gris di separazione, per allontanare una persona da unaltra. Questa
pratica si pu eseguire sia per separare una coppia in senso stretto che per
rompere qualsiasi tipo di relazione (amicale, lavorativa.). Si esegue in
luna calante. Occorre procurarsi: un abito di una delle due persone, la testa
di unanguilla, polvere Voladora, peperoncino piccante, un anellino dorato,
riso, Sal Negra, Voodoo Powder, olio Yuza Yuza o Arte Negro, un cero a
forma di forbici nere, un laccio di cuoio, zolfo, una candela bianca da sette
giorni, tre capsule di pepe di Guinea (pimenta da costa). Accendere in un
posto alto la candela bianca e dire:Marie Laveau illuminami e proteggimi
in quello che sto per fare, chiedo la tua intercessione affinch (fare la
richiesta). Ritagliare un cerchio del diametro di 15 cm circa nella stoffa,
allinterno mettere su foglietti di carta da pane diversi, a matita, i nomi
completi delle due persone. Versarvi sopra lolio esoterico, le polveri, il
riso, lanello, un po di zolfo polverizzato e il pepe di Guinea. Fare un
fagottino e legare con il laccio. Accendere a lato la candela a forma di
forbici e dire tre volte:
Lamore a cui penso sar dissolto,
Dai quattro venti verr sconvolto
Il mio di amore trionfer
Ci che sogno si avverer
Fare consumare la candela. I resti della cera saranno gettati ad un incrocio.
Il fagotto invece andr seppellito nel giardino della persona (o nascosto in
casa sua se fosse possibile, magari dentro il vaso di una pianta), altrimenti
si potr ovviare seppellendoli in un cimitero.

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 42

Ecco un gris gris estremamente versatile che viene preparato per scopi
differenti: superare un esame difficile, sbaragliare la concorrenza in ambito
lavorativo, vincere nei giochi di sorte (tipo lotto, lotteria e superenalotto),
trionfare in una causa legale o vincere alle elezioni. Si opera in luna
crescente e occorre confezionare in precedenza un sacchettino utilizzando
il pezzetto di un lenzuolo usato, quindi procurarsi: sette candele color oro,
tre piccoli brillantini, la coda di un pesce gatto, erba irish moss, farina
bianca, polvere di vittoria (Hei de Vencer), polvere Fortuna, olio di
Giovanni il Conquistatore, un laccio di cuoio, un piatto bianco. Mettere il
sacchetto nel piatto, inserire allinterno testimoni della persona su cui si
intende agire (capelli, unghie), aggiungere i brillantini, le polveri, lerba e
la coda di pesce gatto. Ungere il laccetto con lolio e chiudere con lo stesso
il sacchetto e recitare tre volte questa giaculatoria:
La fortuna viene e va
Ma costante il vincitore
Come un bue tira un carro leggero
La vittoria facile come finire una cena
Accendere attorno al sacchetto le candele e dire:Marie Laveau il mondo
dei vincitori, coronami di successo, concedimi di trionfare. Ti prometto
devozione. Lasciarle consumare i ceri. Indossare il gris gris al collo oppure
seppellire ai piedi di un grande albero centenario. Quando si ottiene la
grazia offrire in ringraziamento a Marie Laveau una candela celeste o
bianca e celeste da sette giorni affiancata da un bicchiere con acqua in cui
si fanno cadere sette gocce di olio di lavanda e anile.

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 43

Immaginiamo una societ in cui lingiustizia regni sovrana, dove una classe
dominante sia tale in ragione del colore della propria pelle e del sopruso:
questa pratica nacque in quel contesto. Si preparava questo gris gris, in
luna calante, per mettere fuori gioco un avversario, contro le persone
tracotanti, perch un nemico venga declassato o per far perdere a qualcuno
un ruolo, ma pu altres venire eseguito per mettere fuorigioco un coniuge
dispotico o una persona che eserciti pressioni insopportabili o mobbing.
Procurarsi: un pezzo di vestito della persona su cui si vuole agire (nel caso
non fosse possibile optare per un pupo in stoffa nera, in questo caso si
inserir allinterno fotografia con nome completo e dati ed eventualmente
testimoni), un laccio di cuoio, una pietra onice nero, segatura sporca,
peperoncino in polvere, Voodoo Powder, polvere Ferro, polvere di disgrazia
(Desgraa), olio Yuza Yuza, olio di ricino, un cero a forma di teschio nero,
una candela da sette giorni bianca. Accendere la candela bianca in un posto
alto affiancata da un bicchiere con acqua. Dire:Marie Laveau questa
fiamma mi illumini e mi protegga e bruci ogni cattiva intenzione rivolta da
(nome della persona) verso di me. Mettere nel pezzo di stoffa i vari
elementi eccetto lolio. Ungere il cero figurato con lolio e metterlo al
centro del feticcio, dire tre volte:
Con promesse lui verr
Ma fermarlo mandatorio
A ritmo di un tamburo segreto e nascosto
Che venga distrutto e tutto sar a posto
Spegnere la fiamma soffocandola tra le polveri e gli altri ingredienti nella
stoffa. Con il laccio avvolgere tutti gli elementi (compresa la candela
spenta) e chiudere il tutto facendo nove nodi. Pestare linvolucro con
violenza col piede sinistro. Seppellire in un cimitero.

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 44

Il vero voodoo di New Orleans, se da un lato si rif in molte pratiche ai


grandi loa del suo fratello haitiano, in realt una tradizione che sfrutta le
tecniche hoodoo della potente magia Congo e le coniuga ad una sorta di
spiritismo che mette al proprio centro personaggi importanti di quei luoghi
e li invoca come intermediari nella realizzazione delle proprie richieste.
Avrete notato infatti che nessuna delle pratiche esposte in questo Lunario
fa riferimento a Legba per aprire la porta ma si rivolgono direttamente alla
potente Marie Laveau. Molti seguaci del culto accendono prima di qualsiasi
pratica la classica candela dordinanza al Signore del Cancello, ma altri
invocano direttamente i loro santi popolari. Non esiste nessuna
iniziazione nel Voodoo di New Orleans, come avviene invece ad Haiti o a
Santo Domingo, chiunque pu rivolgersi a Marie Laveau, al Dr. John
Montanee, ad Annie Christmas o ad altri personaggi che fecero epoca e
storia. I fan di Marie Laveau a lei si rivolgono e nonostante la storia
affermi che fossero due, per loro Marie Laveau un Loa, uno solo e
raccoglie tutto il potere e il mistero di New Orleans. Un Loa solo dunque,
Marie I, perch la numero due in fondo era la prima seguace della stessa.
Questo particolare, chi intendesse dedicarsi al culto della Voodoo Queen, lo
dovr tenere in conto. Se si desidera onorare Marie Laveau occorrer
dedicarle un altare che diventer il catalizzatore della sua forza o, come
dicono nel profondo Sud, her home in your home, la sua casa nella vostra
casa. I colori di base di un altare dedicato a Marie Laveau sono il bianco ed
il celeste, gli stessi delle grandi divinit africane dellacqua, infatti la
regina voodoo intimamente legata a questo elemento. Il suo angolo
spirituale andr dunque coperto da una tovaglietta bianca o celeste, oppure
dal suo stendardo (codice Catalogo STEND 118) che riporta anche il vev
(sigillo spirituale) dellentit, la lettera M avvinta da un serpente, il mitico
Gran Zombie, simbolo del potere divino che si manifesta su questo piano
materiale e del controllo dellimmanente attraverso lo spirito. Non potr
mancare un ritratto di Marie, regolarmente incorniciato e decorato da un
rosario cattolico di colore bianco o celeste, una coppa o ciotola con acqua
(in cui molti amano sciogliere un pizzico di sale e dellanile), uno specchio,
per rimandare il male ai propri nemici, un cero da veglia, un bruciaprofumi
Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 45

ed altri doni che eventualmente le si volessero tributare quali profumo alla


lavanda o comunque floreale (tipo Colonia di Rose), incensi alla lavanda
(stick o coni), fiori freschi, dolci, spumante Tutte le pratiche descritte in
questo Lunario possono essere eseguite direttamente nel suo altare, si
eviter dunque di accendere ceri in luoghi alti ma solo davanti allentit. Lo
spazio dedicato a Marie Laveau andr purificato con Van Van e profumato
prima di essere allestito.

Stendardo dedicato a Marie Laveau

Il giorno della settimana dedicato a Marie Laveau il sabato lo stesso giorno


che i cattolici dedicano alla Madonna, il suo numero il 7 e la sua festa
annuale cade la notte della vigilia di San Giovanni (tra il 23 ed il 24 giugno),
solstizio dEstate. Per i seguaci di Marie Laveau avere il suo altare in casa
significa invitarla a far parte della propria famiglia e diventare cos, in un
certo senso suoi figli, per questo, di tanto in tanto offrono dinnanzi al suo
quadro, una porzione del cibo che hanno preparato per la cena e si siedono
in meditazione mangiando insieme a lei e nel mentre confidandole i
propri pensieri, le proprie speranze e le proprie aspettative.
La realt fatta della stessa materia del sogno a chi sa nuotare nel mare
dellessere e Marie Laveau, dalle profondit del nostro animo, torna ancora
a galla per difendere chi a lei si rivolge con cuore puro, ferma restando la
volont del Supremo Creatore. Come amava spesso ripetere a chi si
rivolgesse a lei:If your motives are pure, pray to God for assistance, se le
tue motivazioni sono pure.. chiedi assistenza a Dio. Senza paura. Con fede.
La stessa che ancora oggi anima i suoi fedeli e che si perpetua ogni giorno
generazione dopo generazione.

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 46

Note:

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 47

Lunario 2016
Il Crogiuolo

Il Crogiuolo sas di Diana Grassadonia & C.


Via C. Imbonati, 3
20159 Milano Italia
Tel 02/69.00.91.80 02/66.80.45.45
Fax 02/69.00.93.02
P-Iva 11035450151
http://www.ilcrogiuolo.it
Email info@ilcrogiuolo.it

Il Lunario 2016 de Il Crogiuolo

Pagina 48