Sei sulla pagina 1di 2

COMUNICATOSTAMPA

SCUOLADELLINFANZIAPASQUALETTI

Ilsedicisettembre2014,pressolufficiodelViceSindacoGianpieroNardelli,sitenuto
unincontrodiapprofondimentosualcuneproblematichelegateallamancatariattivazionedella
terzasezioneatemponormale(c.d.tempopieno)pressolaScuoladellInfanziadiViadei
Pasqualetti.
AllincontroeranopresentiilViceSindacoeAssessoreallePolitichedellaScuolae
dell'Infanzia,affiancatodallaDott.ssaGiuseppinaZito,responsabiledellAreadeiServizialla
Persona,alcunigenitorideibambinichedesideravanoriceverechiarimentiinmerito,euna
rappresentanzadiCittadinidiBraccianoinMoVimento.
IpuntisollevatineiconfrontidellAmministrazioneComunalesonostati,essenzialmente,
due:laridottissimafinestratemporaleconcessadallAmministrazioneComunaleperliscrizione
deibambiniallaScuoladellInfanzia(damercoled3amarted9settembre,inrealtcinque
giornisesiescludonoilsabatoeladomenica),elalimitazionedelloffertadelservizioaisolinati
nel2011,giinseritinellagraduatoriadefinitivadellaScuoladellInfanziacomunale,come
espressamentestabilitonelladeliberazionediGiuntaComunalen.350del3settembre.
statorimarcatochequesteduelimitazioni,combinandosiconladozionedapartedi
moltefamigliedisoluzionitamponeinalternativaalservizioComunale,hannoportatoaun
numerodiiscrizioniparianovebambinicontati,unnumerotroppoesiguoperformareuna
classenelrispettodelledisposizionidilegge.
Unaulteriorepuntosollevatodurantelincontrostatalancorpiridottapubblicitfatta
allacittadinanzasullariaperturadelleiscrizioninellanuovaclasse,altroelementoche,
probabilmente,nonhaaiutatonelraggiungimentodelnumerominimolegalediscritti,causando
cosulterioridisagiachinelfrattempoavevacorrettamentedisdettoliscrizionedelproprio
bambinoaltemporidottoinaltriasili.Adoggiquestibambinisonoinrealtprividititolaritin
qualsiasiscuola,impeditiafruirediunserviziodimportanzafondamentale.
DapartedellAmministrazionesonostatefornitedellespiegazioniaitemisollevati,
evidenziandoiproblemilegatiaitempidellaburocraziache,emersiaseguitodelriconoscimento
dellostatusdiScuolaParitaria,tralentezzeeinformazionierratefornitedagliufficiregionali,
hannorallentatolazionedellAmministrazioneComunale,esponendolaaddiritturaalrischiodi
avviarelagestionedellascuolasenzailpersonalenecessario,equindisenzagarantireilivelli
minimistabilitiperlegge.
DopovaritentatividimediazioneilViceSindacoNardelli,sidichiaratodisponibilea
valutareulteriorielementichedesseroevidenzadellaeffettivadimensionedellaproblematica
chesicreataconlapromessache,aseguitodiquestaulteriorevalutazione,farilpossibile
pertrovareunasoluzionepercorribilenelrispettodelleregoleedeitempi.
Finalmentesembraesserearrivatiaunasoluzionechesoddisfientrambeleparti,in
particolarmodolefamigliedeibambinichesarebberostatiesclusidallafrequenzadellaScuola
dellInfanziaperunmerodisguidoamministrativo.
Vogliamoesprimereinquestanotaunapprezzamentoneiconfrontidelpersonale
tecnicoamministrativo,chehacercatodirealizzareilmigliorrisultatopossibile,purtrovandosi
adoperarecontempimoltostringentiecispiacepaventarechetantisforzirischianooggidi
esserevanificatiacausadiunaerratamodalitdicomunicazioneallefamigliedaparte
dellAmministrazione.IntalsensoperesempioilViceSindaco,chepurehaspesotanteenergie
perottenereilriconoscimentodellaparitarietallascuoladeiPasqualetti,haammessodiaver
effettuatacomuncazioneunicamenteattraversoilsitodelComune,giustificandoilfattodiaver
evitatalaviatelefonicapermotividiequanimitfossemaiqualcunononavesserisposto.
PurtropposfuggeforseilfattochenontuttiicittadinihannounaconnessioneallaRete,eancor
menocolorocheognigiornovannoaleggereeverificareilsitodelComunesicchla
motivazioneaddotta,seppurvalida,appareanostroavvisopiuttostocriticabile.
Bracciano,17Settembre2014