Sei sulla pagina 1di 2

Spiriti nelle tenebre

Il famoso film Spiriti nelle tenebre (The Ghost and the


Darkness, 1996 di Stephen Hopkins) basato sull'episodio
realmente accaduto dei mangiatori di uomini dello Tsavo
dove due feroci Leoni scatenarono la loro violenza contro
l’uomo invasore delle loro terre. trova un particolare
riscontro in un filmato che mette in risalto la pochezza
dell’uomo nei confronti di un felino chiamato Tigre: mostra
il divario fisico nei confronti del suo scomodo rivale
chiamato uomo. L’umanità’ costituisce la razza dominante
sul pianeta grazie all’intelligenza, alla possibilità’ di
poter utilizzare le cose per i suoi scopi…se non si fosse
evoluta, la mancanza di una possenza ,agilità tipica dei
grandi felini , molto probabilmente la nostra razza sarebbe
gia’ estinta da parecchio tempo.
La tigre e’ un felino di grande prestigio e ammirazione da
parte dell’uomo. Simbolo di eleganza, potenza, dominio.
Nella cultura cinese trova un posto di grande prestigio. Il
kung fu che nasce dallo studio dei monaci sugli animali per
codificare una metodologia di combattimento efficace,
trovava nei confronti della tigre un simbolo di forza
essendo un temibile predatore.
Il filmato che vi voglio mostrare è ambientato nel parco
nazionale del Kaziranga che si trova in India con la più
alta densità di tigri.
Il Kaziranga è una vasta distesa erbosa, cui trovano dimora
paludi, foreste di latifoglie tropicali umide; è
attraversata da quattro fiumi il cui principale è
Brahmaputra.
Nel filmato mostra il balzo della paura negli occhi del
debole uomo che tenta di difendersi dal più potente
guerriero che sfodera i suoi artigli pronti a scarnificare
il cuore e la mente lasciando un indelebile ricordo di
orrore.

Mio sito:www.mistero-curioso.blogspot.com
Ricco di storie incredibili e curiose