Sei sulla pagina 1di 1

(18) NOMI, ADRESI E FORMULI DI POLITESO EN LETRI

On rekomendas enuncar la personal nomi Si raccomanda di enunciare i nomi personali


komencante per la prenomo. (Ica decido ne cominciando dal nome di battesimo. (Questa
koncernas la nomi en listi, adresari, e. c., decisione non riguarda i nomi nelle liste,
ube on pozas la familial nomo unesme, por indirizzari, ecc., dove si pone il cognome per
l'alfabetal ordino.) On rekomendas por primo, per l’ordine alfabetico.) Si raccomanda
l'adresi la sistemo (Franca), qua komencas per gli indirizzi il sistema (Francese), che
per la nomo di persono e finas per l'urbo e comincia dal nome di persona e finisce con la
la lando, ed on repulsas la sistemo inversa città e la nazione, e si respinge il sistema
(Rusa) Exemplo di korekta adreso: inverso (russo). Esempio di indirizzo corretto:
S-ro Louis LEGRAND S-ro Fernando Flavio ZANGONI
(Madame Silvie Marin) (S-no Valeria PIRVU)
64, rue Notre-Dame Via Venezia, 82 - Marsango
F-42100 Sens (Yonne) I-35010 Campo San Martino PD
FRANCE ITALIA
Se on volas indikar, dop nomo di persono, Se si vuole indicare, dopo un nome di persona,
ta di lua urbo o lando (ex. : nomo di quello della sua città o nazione (es.: nome del
delegito, en raporto pri kongreso), ni delegato, in rapporto ad un congresso), noi
konsilas pozar ta lasta nomo inter consigliamo di mettere quest’ultimo nome tra
parentezi, ex. : Sro Martin (Paris), e ne, parentesi, es.: Sro Martin (Paris), e non, secondo
segun la Germana kustumo, separar la du l’uso Tedesco, di separare i due nomi con una
nomi per streketo: Sro Martin-Paris, qua lineetta: Sro Martin-Paris, che fa’ credere, che il
kredigas, ke la nomo di la persono esas nome della persona è Martin-Paris.
Martin-Paris.

La formuli di politesi en letri esas afero di Le formule di cortesia nelle lettere sono un
nacionala kustumo e stilo, e la simpla affare di uso e stile nazionale, e la semplice
traduko di tala nacionala formuli genitus ne traduzione di tali formule nazionali farebbe
nur senfina diverseso, ma frazi stranja, nascere non solo una diversità senza fine, ma
nekomprenebla o miskomprenebla. Semblis frasi strane, non comprensibili o xxx. Sembrava
do necesa fixigar, per konvenciono, to quo quindi necessario fissare, per convenzione, ciò
devas konsideresar kom polita formuli. che deve essere considerato come formule
Ye la komenco di letro, ni uzez nur Sioro, e cortesi. All’inizio di lettera, usiamo solo Sioro
se la korespondanto havas ula titulo, (Signor/e/a), e se il corrispondente ha qualche
funciono o profesiono, qua konsideresas en titolo, funzione o professione, che sono
nia korespondado, ni skribez : Sioro considerate nella nostra corrispondenza,
Prezidero, Sioro Profesoro, e. c. Por iti, qui scriviamo: Sioro Presidero, Sioro Profesoro, ecc.
havas funciono o situeso, por qua la simpla Per quelli, che hanno una funzione o situazione,
Sioro ne semblas suficanta, ni havas la per cui il semplice Sioro non sembra sufficiente,
vorto Sinioro : Sinioro Episkopo, Sinioro abbiamo la parola Sinioro: Sinioro Episkopo,
Ministro. Sinioro Ministro.(Eccellenza, Onorevole).

Ye la fino di letro, ni generale uzez : Kun Alla fine della lettera, usiamo generalmente:
sincera saluto. Por siniori e la personi, quin Kun sincera saluto (Con saluto sincero). Per
ni qualifikas « sinioro » ni dicez : Kun siniori e le persone, che qualifichiamo « sinioro »
respektoza saluto. diciamo: Kun respektoza saluto (Con saluto
rispettoso).

Komprenende ta reguli ne koncernas la Naturalmente queste regole non riguardano la


korespondado kun amiki, kamaradi, corrispondenza con amici, camerati, parenti, che
parenti, qua admisas tre granda diverseso ammette una grandissima diversità in queste
en ta formuli. formule.