Sei sulla pagina 1di 3

Frasi Harry Potter

Harry Potter e la pietra filosofale # Non serve a niente rifugiarsi nei sogni e dimenticarsi di vivere. (Albus Silente) # La musica! Una magia al di l di tutto ci che facciamo. (Albus Silente) # In fin dei conti, per una mente ben organizzata, la morte non che una nuova, grande avventura. (Albus Silente) # Non esiste bene e male esiste solo il potere e chi troppo debole per usarlo! (Voldemort) # Essere stati amati tanto profondamente ci protegge per sempre, anche quando la persona che ci ha amato non c pi. una cosa che ci resta dentro, nella pelle. (Albus Silente) # La verit una cosa meravigliosa e terribile, e per questo va trattata con cautela. (Albus Silente) # Le cicatrici possono tornare utili. Anche io ne ho una sopra il ginocchio sinistro, che una piantina perfetta della metropolitana di Londra. (Albus Silente) # Bisogna chiamare le cose con il loro nome, la paura del nome non fa altro che aumentare la paura della cosa stessa.(Albus Silente) # Quel che accaduto gi nei sotterranei tra te e il professor Raptor segretissimo, quindi, naturalmente, tutta la scuola ne al corrente.(Albus Silente) # Esistono molti tipi di coraggio. Affrontare i nemici richiede notevole ardimento. Ma altrettanto ne occorre per affrontare gli amici. Harry Potter e la camera dei segreti # Sentire voci che nessuno altro pu intendere non proprio un buon segno, anche nel mondo della magia. (Hermione Granger) # Sono le scelte che facciamo che dimostrano quel che siamo veramente, molto pi delle nostre capacit. (Albus Silente) Harry Potter e il prigioniero di Azkaban # Credi davvero che le persone che abbiamo amato ci lascino mai del tutto? Non credi chele ricordiamo pi chiaramente che mai nei momenti di grande difficolt? Tuo padre vivo in te, Harry, e si mostra soprattutto quando hai bisogno di lui.(Albus Silente) # Le conseguenze delle nostre azioni sono sempre cos complicate, cos mutevoli, che predire il futuro davvero molto difficile(Albus Silente)

Harry Potter e il calice di fuoco # Se vuoi sapere com un uomo, guarda bene come tratta i suoi inferiori, non i suoi pari. (Sirius Black) # Non riesci a vedere che non importante ci che si alla nascita, ma ci che si diventa? (Albus Silente) # Deve capire: capire il primo passo per accettare, e solo accettando si pu guarire. (Albus Silente) # Quando e se per voi dovesse venire il momento di scegliere tra ci che giusto e ci che facile, ricordate cos accaduto a un ragazzo che era buono, e gentile, e coraggioso, per aver attraversato il cammino di Voldemort. (Albus Silente) Harry Potter e lordine della fenice # In verit lincapacit di capire che esistono cose peggiori della morte sempre stata la tua pi grande debolezza.(Albus Silente) # Ecco giungere il solo col potere di sconfiggere lOscuro Signore nato da chi lo ha tre volte sfidato, nato sullestinguersi del settimo mese lOscuro Signore lo designer come suo eguale, ma egli avr un potere a lui sconosciuto e luno dovr morire per mano dellaltro, perch nessuno dei due pu vivere se laltro sopravvive il solo col potere di sconfiggere lOscuro Signore nascer allestinguersi del settimo mese (Sibilla Cooman) # Ma Silente dice che non gli importa di quello che fanno finch non lo tolgono dalle figurine delle Cioccorane. (Lupin, Bill) Harry Potter e il principe mezzosangue # lignoto che temiamo quando guardiamo la morte e il buio, nientaltro.(Albus Silente) # Era importante combattere e ancora combattere, e continuare a combattere, perch solo cos il male poteva essere tenuto a bada, anche se non poteva mai essere completamente sradicato.(Albus Silente) # Ma finalmente capiva quello che Silente aveva cercato di dirgli. Era, si disse, la differenza fra lessere trascinato nellarena ad affrontare una battaglia mortale e scendere nellarena a testa alta. Forse qualcuno avrebbe detto che non era una gran scelta, ma Silente sapeva e lo so anchio pens Harry con uno slancio di feroce orgoglio e lo sapevano anche i miei genitori che cera tutta la differenza del mondo.(Harry Potter) # Silente avr veramente lasciato la scuola solo quando non ci sar pi nessuno che gli sia fedele.(Harry Potter) # E pi facile perdonare gli altri quando si sbagliano che quando hanno ragione (Albus Silente)

# Uccidere non nemmeno lontanamente facile come credono gli innocenti(Albus Silente) # Voldemort stesso ha creato il suo peggior nemico come fanno ovunque i tiranni. Hai idea quanto i tiranni temono coloro che opprimono?(Albus Silente) # Ladulto sciocco e immemore quando sottovaluta la giovinezza. Harry Potter e i Doni della Morte # Mi apro alla chiusura. [Frase sul boccino d'oro lasciato da Silente a Harry] # Lultimo nemico che sar sconfitto la morte. [Frase incisa sulla lapide di James e Lily Potter e ripresa nella copertina] # Allora uccidimi, Voldemort, io accetto volentieri la morte! Ma la mia morte non ti dar quello che cerchi ci sono tante cose che non capisci (Grindenwald) # Tu sei il vero padrone della Morte, perch il vero padrone non cerca di sfuggirle. Accetta di dover morire e comprende che vi sono cose assai peggiori nel mondo dei vivi che morire. (Silente) # Non provare piet per i morti, Harry. Prova piet per i vivi e soprattutto per coloro che vivono senza amore. (Silente) # Certo che sta succedendo dentro la tua testa, Harry. Ma perch diavolo dovrebbe voler dire che non vero? (Silente)