Sei sulla pagina 1di 2

PAESE :Italia AUTORE :N.D.

PAGINE :24
SUPERFICIE :36 %

21 novembre 2021 - Edizione Pesaro

Ateneo,le assunzionisuperanoi pensionamenti


Il Ministeropremiail bilancio.Il magnificorettoreCalcagnini:«Vuol direcheabbiamolacapacitàdi sostenerespese
nuove»
Un altro anno positivo, chiuso di: «Ciascunafigura pesain mo-
con un bilancio in salute, si tra- do diverso sul montepunti: as-
duce ancorauna volta nella pos- sumere un professoreordina-
sibilità, per l’Università di Urbi- rio, per esempio, vale 1, mentre
no, di effettuare un turnover unassociato0,7. Tali punti pos-
completodel personaleandato sono essere spesi ancheper del-
in pensione.Anzi, la Carlo Bo po- le promozioni, quindi un asso-
trà andareaddirittura oltre per- ciato che diventa ordinario im-
ché, grazie ai numeri del 2020, plica unaquota aggiuntiva di ri-
il ricambio potrà essere del sorse pari a 0,3 punti.
103% rispettoai dipendenti ces- Considerandocheil costodi un
sati nel 2020. ordinario è di circa 100mila eu-
È di questasettimanala notizia ro annui, a fronte dei circa 70mi-
che il Ministero per l’Università la di un associato, si può dire
e la Ricerca ( Mur) ha distribuito che quello 0.3 incida per circa
tra gli ateneiitaliani oltre 2000 30mila. Nel personale tecnico-
punti organico,le autorizzazioni amministrativo i passaggicosta-
condizionate a sostituire il per- no molto menoe una posizione
sonale: «Noi neabbiamo ricevu- incide attorno agli 0,20-0,25
ti intorno ai 16 - spiega il magnifi- punti. Con questerisorse, so-
co rettoredella Carlo Bo, Gior- in questocampo, si
prattutto
gio Calcagnini -. L’importante è possonofare coseottime per le
rimanere sopra al 100% delle promozioni la progressiva stabi-
possibilità di turnover, perché lizzazione dei titolari di contratti
questovuol dire che il bilancio a tempo determinato,che in
è in equilibrio finanziario e che questiultimi annisi sono già ri-
abbiamo la capacitàdi sostene- dotti in modo significativo. Non
re spesenuove. Da diversi anni è neanchedetto che i punti si
noi lo siamo e i conti in regola ci debbanousare tutti subito, an-
dannoaccessoa unapremialità zi. Peresempio, noi neabbiamo
che permette un’espansione circa 5 da parte che servono
del personale». Per averepossi- perinterventi specifici del Con-
bilità di turnover completi, se siglio di amministrazione». At-
non di aumento,agli ateneiè ri- tualmente, la Carlo Bo conta
chiesto di non utilizzare più 339 docenti e oltre 400 dipen-
dell’80% del Fondo di finanzia- denti tecnico- amministrativi,
mento ordinario (quello che ri- è
ma il numero in continuaevo-
cevono annualmentedallo Sta- luzione. In merito a cosasi farà
to) per coprire la spesadi perso- dei nuovipunti assegnati,Calca-
nale e che l’indice di sostenibili- gnini spiega che «c’è stato un
piano straordinario per l’assun-
tà finanziaria non scenda sotto zione di ricercatori l’anno scor-
a 1. Requisiti che la Carlo Bo ha so, a novembre,chedobbiamo
rispettatoanchenel 2020.Ogni completare.Poi programmere-
anno,poi, ciascunauniversità ri- mo assunzioni e promozioni. Di
ceve un monte punti che può certoc’è che oltre 4 punti an-
spendere,per bandi di concor- dranno al personale tecnico- am-
so e promozioni, in diversi mo- ministrativo, il restoservirà per i
docenti.Infine, con la Finanzia-

Tutti i diritti riservati


PAESE :Italia AUTORE :N.D.
PAGINE :24
SUPERFICIE :36 %

21 novembre 2021 - Edizione Pesaro

ria arriveranno tanti soldi, ma


deve ancora essere approvata,
quindi non sappiamo quanti sa-
ranno. Sicuramente,però, il Mi-
nistero prevede un piano di so-
stegnoall’occupazionenel mon-
do dell’università, sia docente,
sia tecnico-amministrativo, da
cui non si può prescindere ».
Nicola Petricca
IL FUTURO
« Con le risorse
si può fare molto
per la stabilizzazione
dei precari »

Giorgio Calcagnini, magnifico rettore dell’Universitàdi Urbino

Tutti i diritti riservati