Sei sulla pagina 1di 5

Melanzane grigliate sott’olio

Studenti ai fornelli
FACEBOOK

TWITTER

PINTEREST

Le melanzane grigliate sott’olio sono una conserva che si prepara in estate,


con le melanzane di stagione per poterne sentire il sapore tutto l’anno. Sono
diverse dalle classiche melanzane sott’olio, in questo caso le melanzane
vengono grigliate e poi condite con olio, origano, aglio e peperoncino, sono
fantastiche e deliziose ottime come contorno durante l’anno. Provate anche voi
a fare le melanzane grigliate sott’olio, soprattutto se avete un vostro orticello che
ne ha prodotte tante 🙂

Ricetta melanzane grigliate sott’olio, una conserva perfetta


come contorno facile da realizzare con pochi e semplici
accorgimenti, senza aceto.
PUBBLICITÀ

Melanzane grigliate sott’olio

Ingredienti

 melanzane tonde
 olio di oliva
 peperoncino
 foglie di alloro
 origano
 aglio
 sale
Ricetta melanzane grigliate sott’olio

Preparazione

Per preparare le melanzane grigliate sott’olio innanzitutto vi consiglio di


sterilizzare i vasetti. Lavate le melanzane, spuntatele e  tagliatele a rondelle non
troppo sottili, dello spessore di circa 1 cm o poco meno. Grigliate le melanzane
dopodiché trasferitele su un piatto e salatele leggermente. Proseguite così fino
ad ultimare le melanzane. Trasferitele ora in un barattolo, alternando qualche
fettina di melanzane con aglio tritato, peperoncino, e origano e procedete con gli
strati fino ad arrivare sotto al bordo. Aggiungete ora l’olio (mi raccomando un
buon olio di oliva extravergine) aiutandovi con uno stuzzicadenti per far uscire
l’aria. Cercate di pressarle con l’apposito attrezzino per conserve che si usa
all’interno del barattolo e che serve a evitare bolle d’aria. L’olio dovrà ricoprirle
interamente ma non dovrà traboccare. Aggiungete qualche foglia di alloro tra i
vari strati. Chiudete bene i barattoli con coperchi (devono essere nuovi, mi
raccomando) e procedete alla bollitura per creare il sottovuoto. Non avendo
cotto le melanzane nell’aceto, come per le tradizionali melanzane sott’olio,
quest’operazione è molto importante. Mettete i barattoli in una pentola capiente,
avvolti in panni da cucina per evitare che con il bollore urtino tra loro. Fate bollire
l’acqua e da quando giunge a bollore, lasciate bollire per circa 20 minuti. A
questo punto, fate raffreddare i barattoli nella pentola (meglio se li lascerete una
notte intera, come si fa per le conserve di pomodoro) togliete i barattoli dalla
pentola e asciugateli.
Le melanzane grigliate sott’olio andrebbero consumate dopo
circa un mese dalla preparazione, così che si insaporiscano bene,
ma io già una settimana dopo non ho resistito e ne ho aperto un
barattolino, sono fantastiche. 🙂