Sei sulla pagina 1di 68

Gamma Prodotti

ITALIA
Soluzioni Tribologiche per il Progresso Industriale,
senza vincoli di forma o materiale
GGB con i suoi Stabilimenti di produzione , Dipartimenti di Ricerca e Sviluppo e Laboratori di test negli USA, Germania, Francia,
Brasile, Slovacchia e Cina, sviluppa soluzioni tribologiche efficienti ed ecosostenibili.

Gli specialisti di GGB mettono a disposizione le loro competenze ed esperienze ad una vasta gamma di settori industriali, tra i quali
figurano il settore Auto, Aerospaziale e Manifatturiero.

Per maggiori informazioni sulla Tribologia per l'Ingegneria delle superfici di GGB, visitate il sito https://www.ggbearings.com

I prodotti GGB sono indicati per innumerevoli applicazioni, anche le più severe.

L'obiettivo di GGB è fornire soluzioni tribologiche di elevata qualita per rispondere alle esigenze di tutti i clienti.

Dai veicoli spaziali fino ai golf cart, GGB offre un'ampia gamma di cuscinetti autolubrificantiad elevate prestazioni per impieghi nei
settori:

— Aerospaziale — Ferroviario — Ricreativo — Energia

— Agricolo — Industriale — Costruzioni — Oleodinamico

— Auto — Siderurgico — Petrolifero

2 GGBEARINGS.COM
I vantaggi di GGB
COSTI DI SISTEMA INFERIORI RISPETTO DELL'AMBIENTE
I cuscinetti GGB consentono talvolta di evitare trattamenti di I cuscinetti autolubrificanti senza Piombo GGB sono conformi
indurimento superficiale e non richiedono la presenza di canali alle più stringenti Normative in materia di sostenibilità
di adduzione del grasso sul perno. Le dimensioni compatte dei ambientale, come la Normativa Europea RoHS che limita
cuscinetti GGB permettono riduzioni di peso e ingombro, l'impiego di sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche
semplificando il montaggio. ed elettroniche.

BASSO ATTRITO.
ASSISTENZA CLIENTI
ELEVATA RESISTENZA ALL'USURA
Il basso coefficiente d'attrito consente di evitare la lubrificazione L'organizzazione produttiva flessibile e la rete di distribuzione
consentendo prestazioni costanti e maggiori durate operative. capillare di GGB consentono tempi di consegna ridotti e
Il basso coefficiente d'attrito evita inoltre il fenomeno dello puntuali. GGB offre inoltre supporto tecnico e di sviluppo delle
stick-slip, attrito di primo distacco. soluzioni per l' ingegneria delle superfici.

ESENTI DA MANUTENZIONE
I cuscinetti autolubrificanti GGB sono la soluzione ideale per
applicazioni con durate operative prolungate in assenza di
manutenzione o in presenza di scarsa lubrificazione o
funzionamento a secco.

I più elevati
Standard di Qualità
Gli stabilimenti produttivi GGB negli Sati Uniti, Brasile, Cina,
Germania, Francia e Slovacchia sono certificati secondo i
requisiti di qualità ed eccellenza in ottemperanza alle normative
di ISO 9001, IATF 16949, ISO 14001 e OHSAS 18001, il che
consente di accedere alle migliori opportunità del settore,
allineando il nostro sistema di gestione della qualità agli
standard globali.

Per consultare l'elenco completo delle Certificazioni GGB,


visitate il nostro sito
https://www.ggbearings.com/en/company/certificates

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 3
P E R C H E ' L A T R I B O LO G I A E ' I M P O RTA NT E

GGB e la Tribologia
I PROGRESSI NEL CAMPO DELLA TRIBOLOGIA CONSENTONO DI:
_
Ridurre /controllare l'attrito, ridurre l'usura, incrementare la durata e la
resistenza nel tempo - Ridurre i costi operativi
_
Ridurre le perdite di energia - preservare l'ambiente
_
Ridurre /controllare lo stick-slip, migliorare la precisione e ridurre il rumore -
salvaguardare le persone, migliorare il comfort e la qualità della vita

4 GGBEARINGS.COM
GUARDARE AVANTI

GGB Cenni storici


DA PIÙ DI 115 ANNI, GGB SVILUPPA SOLUZIONI VOLTE A MIGLIORARE
L'INGEGNERIA DELLE SUPERFICI PER IL PROGRESSO GLOBALE
La storia di GGB ha inizio nel 1899 con il nome di Glacier Antifriction Metal Company, l'avvio della produzione di cuscinetti a
strisciamento e l'introduzione nel mercato di diversi prodotti di successo, compresi materiali polimerici riconosciuti a livello
internazionale. Nel corso degli ultimi 115 anni, la nostra azienda ha realizzato partnership strategiche, espandendosi
progressivamente grazie anche ad una rete globale di stabilimenti produttivi, incrementando le proprie capacità produttive
e le risorse per poter essere quello che siamo oggi: leader mondiali nell'innovazione tribologica.

Oggi i nostri prodotti possono essere utilizzati ovunque - dalle navi per ricerche scientifiche alle applicazioni sul fondo degli oceani,
dalle auto da corsa ai jet che sfrecciano nei cieli fino al rover Curiosity utilizzato per l'esplorazione della superficie di Marte.

Lungo tutto il corso della nostra storia, sicurezza, eccellenza e rispetto hanno rappresentato e rappresentano valori fondamentali
per l'intera famiglia GGB. Questi valori sono di essenziale importanza per consentire di massimizzare le aspirazioni personali,
conseguire l'eccellenza e creare ambienti di lavoro aperti e creativi con i più elevati standard di sicurezza del settore .

SICUREZZA
GGB, grazìe alla sua consolidata cultura sulla sicurezza, dedica una costante attenzione alla creazione di un ambiente di lavoro sano
e sicuro per tutti. La sicurezza è un valore fondamentale a tutti i livelli dell'organizzazione GGB al fine di raggiungere l'obiettivo che
è quello di avere i dipendenti più tutelati del settore

ECCELLENZA
Un'organizzazione di livello mondiale è costruita promuovendo l'eccellenza in tutti i ruoli aziendali. I nostri stabilimenti di produzione
sono certificati secondo i requisiti di qualità ed eccellenza in ottemperanza alle normative ISO 9001, IATF 16949, ISO 14001 e
OHSAS 18001, il che consente di accedere alle migliori opportunità del settore, allineando il nostro sistema di gestione della qualità
agli standard globali.

RISPETTO
Crediamo che il rispetto favorisca la crescita di individui e gruppi di persone. I nostri team lavorano insieme con rispetto reciproco
indipendentemente dalla formazione, nazionalità o funzione, accettando le diversità delle persone e imparando gli uni dagli altri.

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 5
GAMMA PRODOTTI

Panoramica sui rivestimenti,


materiali per cuscinetti e prodotti complementari

RIVESTIMENTI TRIBOLOGICI

PRODOTTO RIVESTIMENTI POLIMERICI CONDIZIONI OPERATIVE PAGINA


I rivestimenti TriboShield vengono applicati basso attrito,
TriboShield®TS161 9
direttamente sul particolare del cliente carichi modesti
I rivestimenti TriboShield vengono applicati basso attrito,
TriboShield®TS225 10
direttamente sul particolare del cliente carichi medio-bassi

I rivestimenti TriboShield vengono applicati basso attrito,


TriboShield®TS421 11
direttamente sul particolare del cliente carichi modesti
I rivestimenti TriboShield vengono applicati basso attrito,
TriboShield®TS651 12
direttamente sul particolare del cliente carichi mediamente elevati

I rivestimenti TriboShield vengono applicati basso attrito, carichi mediamente


TriboShield®TS741 13
direttamente sul particolare del cliente elevati fino a carichi elevati

SOLUZIONI TRIBOLOGICHE

PRODOTTO CUSCINETTI A STRISCIAMENTO IN METALLO-POLIMERO CONDIZIONI OPERATIVE PAGINA


DP4® Acciaio + bronzo poroso + PTFE + Additivi Autolubrificante, bassa manutenzione 14

DP4-B Bronzo + bronzo poroso + PTFE + Additivi Autolubrificante, resistente alla corrosione 15

DU ®
Acciaio + bronzo poroso + PTFE + Pb Autolubrificante 16

DU-B Bronzo + bronzo poroso + PTFE + Pb Autolubrificante, resistente alla corrosione 17

DP10 Bronzo + bronzo poroso + PTFE + Lubrificanti solidi Autolubrificante, bassa manutenzione 18

DP11 Bronzo + bronzo poroso + PTFE + Lubrificanti solidi + Additivi Autolubrificante, bassa manutenzione 19

DP31 Acciaio + bronzo poroso + PTFE + Fluoropolimeri + Additivi Bassa manutenzione 20

DX® Acciaio + bronzo poroso + POM alveolato Bassa manutenzione, lavorabile 21

DX®10 Acciaio + bronzo poroso + Polimero High-Tech alveolato Bassa manutenzione, lavorabile 22

HI-EX ®
Acciaio + bronzo poroso + PEEK + PTFE + Additivi Bassa manutenzione, lavorabile 23

DTS10 ®
Acciaio + bronzo poroso + PTFE + Additivi Bassa manutenzione, lavorabile 24

DS Acciaio + bronzo poroso + POM + Additivi Autolubrificante, bassa manutenzione 25

6 GGBEARINGS.COM
PRODOTTO CUSCINETTI TECNOPOLIMERI AUTOLUBRIFICANTI CONDIZIONI OPERATIVE PAGINA
EP® PA6.6T + Lubrificante solido + Additivi Autolubrificante 26

EP®12 POM + Lubrificante solido Autolubrificante 27

EP 15
®
POM + Lubrificante solido Autolubrificante 28

EP®22 PBT + Lubrificante solido Autolubrificante 29

EP®30 PA 6.6 + AF + Lubrificante solido Autolubrificante 30

EP®43 PPS + Lubrificante solido + Additivi Autolubrificante 31

EP 44
®
PPS + Lubrificante solido + Additivi Autolubrificante 32

EP 63
®
PEEK + Lubrificante solido + Additivi Autolubrificante 33

EP®64 PEEK + Lubrificante solido + Additivi Autolubrificante 34

EP®73 PAI + Lubrificante solido + Additivi Autolubrificante 35

EP 79
®
PAI + Lubrificante solido + Additivi Autolubrificante 36

Autolubrificante,
KA Glacetal POM 37
bassa manutenzione
Multilube POM + Lubrificante solido + Additivi Autolubrificante 38

PRODOTTO CUSCINETTI COMPOSITI AUTOLUBRIFICANTI A FIBRE AVVOLTE CONDIZIONI OPERATIVE PAGINA


Rivestimento interno autolubrificante composto da fibre avvolte di PTFE e resina epossidica
GAR-MAX® Supporto esterno composto da fibre di vetro e resina epossidica
Autolubrificante 39

Rivestimento interno autolubrificante in PTFE


GAR-FIL Supporto esterno composto da fibre di vetro e resina epossidica
Autolubrificante 40

Rivestimento interno autolubrificante composto da fibre avvolte di PTFE e resina epossidica


HSG Supporto esterno composto da fibre di vetro e resina epossidica
Autolubrificante 41

Rivestimento interno autolubrificante composto da fibre avvoltedi PTFE e resina epossidica


MLG Supporto esterno composto da fibre di vetro e resina epossidica Autolubrificante 42

Rivestimento interno autolubrificante composto da fibre avvoltedi PTFE e resina epossidica


HPM Supporto esterno composto da fibre di vetro e resina epossidica Autolubrificante 43

Rivestimento interno autolubrificante lavorabile composto da fibre avvolte di PTFE e resina


HPMB ® epossidica. Supporto esterno composto da fibre di vetro e resina epossidica
Autolubrificante 44

Rivestimento superficiale in PTFE + Additivi


HPF Autolubrificante 45
Supporto esterno composto da fibre di vetro e resina epossidica

GGB- Rivestimento in PTFE + additivi su entrambe le superfici di strisciamento


MEGALIFE ®XT Supporto composto da fibre di vetro e resina epossidica
Autolubrificante 46

Multifil Matrice composta da PTFE + Additivi Autolubrificante 47


SBC con Cartucce stagne autolubrificanti composte da un cuscinetto GAR-MAX e tenute a labbro integrate Autolubrificante, 48
GAR-MAX® Le cartucce SBC sono disponibili anche con il supporto esterno in acciaio bassa manutenzione
Cartucce stagne autolubrificanti composte da un cuscinetto HSG e tenute a labbro integrate Autolubrificante,
SBC con HSG 49
Le cartucce SBC sono disponibili anche con il supporto esterno in acciaio bassa manutenzione

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 7
GAMMA PRODOTTI

Panoramica sui rivestimenti,


materiali per cuscinetti e prodotti complementari

PRODOTTO CUSCINETTI MONOMETALLICI E BIMETALLICI CONDIZIONI OPERATIVE PAGINA


Materiale per cuscinetti composto da un lubrificante solido
PyroSlide TM1100 A secco 50
distribuito uniformemente nella matrice metallica
® Materiale per cuscinetti (a base bronzo, nickel o ferro) composto da un
GGB-CSM A secco 51
lubrificante solido (grafite o MoS2) distribuito uniformementenella matrice metallica
Materiale bimetallico per cuscinetti a parete sottile composto da un supporto in
GGB-CBM® accaio inox, acciaio al carbonio o bronzo anti corrosione e un rivestimento A secco 52
superficiale composto da un grafite distribuita uniformemente nella matrice di bronzo
GGB-BP25 Bronzo sinterizzato impregnato d'olio tipo SINT A 50,Impregnazione di gruppo 1 A secco 53

GGB-FP20 Ferro sinterizzato impregnato d'olio tipo SINT A 10,Impregnazione di gruppo 1 A secco 54

GGB-SO16 Ferro sinterizzato impregnato d'olio tipo A secco 55

Lubrificazione a
GGB-SHB® Cuscinetti in acciaio cementato 56
grasso / olio
AuGlideTM Supporto esterno in acciaio e rivestimento superficiale in bronzo senza piombo Bassa manutenzione 57

Supporto esterno in acciaio e rivestimento superficiale in bronzo al piombo


SY Bassa manutenzione 58
CuPb10Sn10
Supporto esterno in acciaio e rivestimento superficiale in bronzo al piombo
SP Bassa manutenzione 59
CuPb26Sn2
GGB-DB® Materiale per cuscinetti composto da leghe di bronzo + inserti di lubrificante solido A secco 60

Lubrificazione a
Solid Bronze Cuscinetti in leghe di bronzo 61
grasso / olio

PRODOTTI COMPLEMENTARI

PRODOTTO SUPPORTI E PIASTRE DI COMPENSAZIONE PER POMPE IDRAULICHE CONDIZIONI OPERATIVE PAGINA
SICAL 3 / SICAL 3D
® ®
In funzione del
Leghe di alluminio per utilizzi con cuscinetti in metallo-polimero GGB 62
PICAL® 2 / PICAL® 3 tipo di cuscinetto

PRODOTTO SUPPORTI AUTOALLINEANTI PAGINA


UNI Supporti autoallineanti 63

MINI Supporti autoallineanti 64

EXALIGN ®
Supporti autoallineanti 65

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE PAGINA

Questionario Tecnico 66

Informazioni sui prodotti / Fabbricazione 67

8 GGBEARINGS.COM
RIVESTIMENTI TRIBOLOGICI - Rivestimenti polimerici

TriboShield®TS161
RIVESTIMENTO COMPOSITO DISPONIBILITA'
AUTOLUBRIFICANTE PER CARICHI MODESTI I rivestimenti TriboShield vengono applicati direttamente sul
particolare del cliente. Sono adatti per essere applicati su forme
TS161 è un rivestimento composito a base termoplastica costituito
complesse e su una vasta gamma di substrati quali acciaio,
da un primer sul quale viene applicato un rivestimento superficiale.
acciaio inossidabile, Al, Ti, Mg ecc. Possono essere utilizzati su
Sviluppato per ottenere un basso attrito in presenza di carichi
entrambe le superfici in movimento relativo tra loro.
modesti, tra le caratteristiche principali presenta un'eccellente
resistenza all'usura. APPLICAZIONI TIPICHE
TS161 fa parte della gamma di prodotti standard TriboShield®.
_ Deflettori del convogliatore
CARATTERISTICHE PRINCIPALI _ Colonne di guida
_ Basso attrito in presenza di carichi modesti
_ Cursori per cintura di sicurezza delle autovetture
_ Eccellente resistenza all'usura in presenza di carichi modesti
_ Guide scorrevoli per linee di confezionamento

PROPRIETÀ DEI CUSCINETTI UNITA VALORE VERSIONE TRIBOMATE® DISPONIBILE


GENERALE No

Colore Nero
Temperatura max. di esercizio
°C / °F 60 / 140
con funzionamento continuo
Temperatura limite di esercizio °C / °F 80 / 176
Coefficiente d'attrito, andamento tipico* 0,04 - 0,25
Idoneo al contatto con alimenti** No
* In funzione della pressione specifica, della velocità di strisciamento e della

Gamma prodotti standard TriboShield


geometria della superficie di contatto. ®
** L'eventuale contatto con alimenti potrebbe richiedere una certificazione
aggiuntiva.
Per ulteriori informazioni, contattare il Sales Engineer GGB di riferimento.
450 °C GAMMA PRODOTTI
840 °F
• TriboShield TS801
• TriboShield TS741
PBI
PI

PA
I
230 °C
450 °F • TriboShield TS651
K
GAMMA STANDARD DEI RIVESTIMENTI PEE • TriboShield TS501
PEK • TriboShield TS421
PEI LCP
PRESTAZIONI PPS
U PA4
6 PFA

120 °C EC TFE
COMPLESSITÀ
250 °F PES PPS • TriboShield TS225
DEL TRATTAMENTO PU • TriboShield TS161
6
COSTO PA6
65 °C PC
185 °F ABS POM
PS PP
VANTAGGI DEL RIVESTIMENTO PE
HD
PE
_ Design più compatto
AMO L LINO
_ Assemblaggio del sistema meno complesso RFO ISTA
I-CR
_ Peso ridotto SEM

_ Aumento della durabilità della superficie

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 9
RIVESTIMENTI TRIBOLOGICI - Rivestimenti polimerici

TriboShield®TS225
RIVESTIMENTO NANOSTRUTTURATO DISPONIBILITA'
PER CARICHI MEDIO BASSI I rivestimenti TriboShield vengono applicati direttamente sul
particolare del cliente. Sono adatti per essere applicati su forme
Il TS225 è un rivestimento composto da un polimero
complesse e su una vasta gamma di substrati quali acciaio,
termoindurente nanostrutturato sviluppato per ottenere un basso
acciaio inossidabile, Al, Ti, Mg ecc. Possono essere utilizzati su
attrito, un'elevata resistenza all'usura in presenza di carichi
entrambe le superfici in movimento relativo tra loro.
medio-bassi e condizioni di funzionamento a secco o lubrificate.
Il TS225 fa parte della gamma prodotti standard TriboShield®. APPLICAZIONI TIPICHE
CARATTERISTICHE PRINCIPALI _ Mantello dei pistoni di motori a combustione interna
_ Eccellenti proprietà anti frizione in presenza di velocità di _ Attrezzi da giardino e Utensili manuali
strisciamento elevate
_ Ottime proprietà anti frizione in presenza di lubrificazione VERSIONE TRIBOMATE® DISPONIBILE

_ Applicabile a substrati sensibili al calore
_ Elevata durezza superficiale

PROPRIETÀ DEI CUSCINETTI UNITA VALORE

GENERALE
Colore Nero
Temperatura max. di esercizio
°C / °F 120 / 248
con funzionamento continuo
Temperatura limite di esercizio °C / °F 130 / 266

Gamma prodotti standard TriboShield


Coefficiente d'attrito, andamento tipico* 0,04 - 0,25 ®

Idoneo al contatto con alimenti** No


* In funzione della pressione specifica, della velocità di strisciamento e della
geometria della superficie di contatto. 450 °C GAMMA PRODOTTI
** L'eventuale contatto con alimenti potrebbe richiedere una certificazione 840 °F
aggiuntiva. • TriboShield TS801
Per ulteriori informazioni, contattare il Sales Engineer GGB di riferimento.
• TriboShield TS741
PBI
PI

PA
I
230 °C
450 °F • TriboShield TS651
K
GAMMA STANDARD DEI RIVESTIMENTI PEE • TriboShield TS501
PEK • TriboShield TS421
PEI LCP
PRESTAZIONI PPS
U PA4
6 PFA

120 °C EC TFE
COMPLESSITÀ
250 °F PES PPS • TriboShield TS225
DEL TRATTAMENTO PU • TriboShield TS161
6
COSTO PA6
65 °C PC
185 °F ABS POM
PS PP
VANTAGGI DEL RIVESTIMENTO PE
HD
PE
_ Design più compatto
AMO L LINO
_ Assemblaggio del sistema meno complesso RFO ISTA
I-CR
_ Peso ridotto SEM

_ Aumento della durabilità della superficie

10 RIVESTIMENTI POLIMERICI
TriboShield®TS421
RIVESTIMENTO A BASSO ATTRITO DISPONIBILITA'
PER APPLICAZIONI LUBRIFICATE I rivestimenti TriboShield vengono applicati direttamente sul
particolare del cliente. Sono adatti per essere applicati su forme
Il TS421 è composto da tecnopolimeri termoplastici,
complesse e su una vasta gamma di substrati quali acciaio,
specificamente sviluppati per un ottenere un attrito estremamente
acciaio inossidabile, Al, Ti, Mg ecc. Possono essere utilizzati su
basso in presenza di lubrificazione e carico modesto, ma con
entrambe le superfici in movimento relativo tra loro.
buone caratteristiche anche in presenza di funzionamento a secco
e carico modesto. Questo rivestimento è composto da un primer APPLICAZIONI TIPICHE
sul quale viene applicato uno strato superficiale ibrido attivo.
_ Pompe
TS421 fa parte della gamma prodotti standard TriboShield®.
_ Motori idraulici
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
_ Attrito estremamente basso in presenza di lubrificazione _ Guide lineari di precisione

_ Attrito molto basso in condizioni di funzionamento a secco VERSIONE TRIBOMATE® DISPONIBILE


con carichi modesti Sì
_ Eccellente resistenza chimica

PROPRIETÀ DEI CUSCINETTI UNITA VALORE

GENERALE
Colore Nero, verde, blu
Temperatura max. di esercizio
°C / °F 250 / 482
con funzionamento continuo
Temperatura limite di esercizio °C / °F 280 / 536

Gamma prodotti standard TriboShield


®
Coefficiente d'attrito, andamento tipico* 0,04 - 0,30
Idoneo al contatto con alimenti** Sì
* In funzione della pressione specifica, della velocità di strisciamento e della
geometria della superficie di contatto.
450 °C GAMMA PRODOTTI
** L'eventuale contatto con alimenti potrebbe richiedere una certificazione 840 °F
aggiuntiva. • TriboShield TS801
Per ulteriori informazioni, contattare il Sales Engineer GGB di riferimento. • TriboShield TS741
PBI
PI

PA
I
230 °C
450 °F • TriboShield TS651
K
GAMMA STANDARD DEI RIVESTIMENTI PEE • TriboShield TS501
PEK • TriboShield TS421
PEI LCP
PRESTAZIONI PPS
U PA4
6 PFA

120 °C EC TFE
COMPLESSITÀ
250 °F PES PPS • TriboShield TS225
DEL TRATTAMENTO PU • TriboShield TS161
6
COSTO PA6
65 °C PC
185 °F ABS POM
PS PP
VANTAGGI DEL RIVESTIMENTO PE
HD
PE
_ Design più compatto
AMO L LINO
_ Assemblaggio del sistema meno complesso RFO ISTA
I-CR
_ Peso ridotto SEM

_ Aumento della durabilità della superficie

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 11
RIVESTIMENTI TRIBOLOGICI - Rivestimenti polimerici

TriboShield®TS651
RIVESTIMENTO AD ELEVATE DISPONIBILITA'
PRESTAZIONI E BASSO ATTRITO I rivestimenti TriboShield vengono applicati direttamente sul
particolare del cliente. Sono adatti per essere applicati su forme
Il TS651 è composto da tecnopolimeri termoplastici ad elevate
complesse e su una vasta gamma di substrati quali acciaio,
prestazioni specificamente sviluppati per ottenere un attrito ridotto
acciaio inossidabile, Al, Ti, Mg ecc. Possono essere utilizzati su
e costante in presenza di carichi medio-bassi in condizioni di
entrambe le superfici in movimento relativo tra loro.
funzionamento a secco o in presenza di lubrificazione. Indicato per
applicazioni con movimento oscillante, elevata frequenza/ampiezza APPLICAZIONI TIPICHE
limitata (HFLA), soprattutto in condizioni di funzionamento a secco.
_ Armature dei solenoidi
Il TS651 fa parte della gamma prodotti standard TriboShield®.
_ Meccanismi dei sedili, sospensioni e ammortizzatori.....
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
_ Eccellenti prestazioni in condizioni di funzionamento a secco _ Compressori e pompe a pistoni radiali

_ Buone prestazioni in presenza di lubrificazione _ Pompe e motori idraulici

_ Stick-slip molto basso VERSIONE TRIBOMATE® DISPONIBILE


_ Eccellente resistenza all'usura in presenza di carichi Sì
mediamente elevati

PROPRIETÀ DEI CUSCINETTI UNITA VALORE

GENERALE
Colore Marrone scuro
Temperatura max. di esercizio

Gamma prodotti standard TriboShield


°C / °F 260 / 500
con funzionamento continuo ®
Temperatura limite di esercizio °C / °F 280 / 536
Coefficiente d'attrito, andamento tipico* 0,06 - 0,30
Idoneo al contatto con alimenti** Sì 450 °C GAMMA PRODOTTI
840 °F
* In funzione della pressione specifica, della velocità di strisciamento e della
• TriboShield TS801
geometria della superficie di contatto.
• TriboShield TS741
PBI
** L'eventuale contatto con alimenti potrebbe richiedere una certificazione
aggiuntiva. PI
Per ulteriori informazioni, contattare il Sales Engineer GGB di riferimento.
PA
I
230 °C
450 °F • TriboShield TS651
K
GAMMA STANDARD DEI RIVESTIMENTI PEE • TriboShield TS501
PEK • TriboShield TS421
PEI LCP
PRESTAZIONI PPS
U PA4
6 PFA

120 °C EC TFE
COMPLESSITÀ
250 °F PES PPS • TriboShield TS225
DEL TRATTAMENTO PU • TriboShield TS161
6
COSTO PA6
65 °C PC
185 °F ABS POM
PS PP
VANTAGGI DEL RIVESTIMENTO PE
HD
PE
_ Design più compatto
AMO L LINO
_ Assemblaggio del sistema meno complesso RFO ISTA
I-CR
_ Peso ridotto SEM

_ Aumento della durabilità della superficie

12 RIVESTIMENTI POLIMERICI
TriboShield®TS741
RIVESTIMENTO A BASSO ATTRITO DISPONIBILITA'
PER APPLICAZIONI CON CARICHI ELEVATI I rivestimenti TriboShield vengono applicati direttamente sul
particolare del cliente. Sono adatti per essere applicati su forme
Il TS741 è composto da tecnopolimeri termoplastici ad elevate
complesse e su una vasta gamma di substrati quali acciaio,
prestazioni, sviluppati specificamente per applicazioni gravose.
acciaio inossidabile, Al, Ti, Mg ecc. Possono essere utilizzati su
Elevata capacità di carico e basso attrito in presenza di carichi
entrambe le superfici in movimento relativo tra loro.
medio-alti sono alcune delle sue caratteristiche principali.
Il TS741 fa parte della gamma prodotti standard TriboShield®. APPLICAZIONI TIPICHE
CARATTERISTICHE PRINCIPALI _ Meccanismi altamente caricati
_ Elevata capacità di carico _ Meccanismi per i quali vengono richieste caratteristiche
_ Eccellente resistenza all'usura e proprietà anti frizione autolubrificanti in condizioni di funzionamento a secco
_ Parti sommerse che richiedono una protezione anticorrosione
_ Attrito molto basso in presenza di carichi medio-alti
_ Ambienti soggetti al contatto con sostanze chimiche
_ Ottime proprietà antiaderenti
_ Sistemi frenanti, lame da taglio.....
PROPRIETÀ DEI CUSCINETTI UNITA VALORE
VERSIONE TRIBOMATE® DISPONIBILE
GENERALE Sì
Colore Nero
Temperatura max. di esercizio
°C / °F 260 / 500
con funzionamento continuo
Temperatura limite di esercizio °C / °F 270 / 518
Coefficiente d'attrito, andamento tipico* 0,04 - 0,25

Gamma prodotti standard TriboShield


®
Idoneo al contatto con alimenti** No
* In funzione della pressione specifica, della velocità di strisciamento e della
geometria della superficie di contatto.
** L'eventuale contatto con alimenti potrebbe richiedere una certificazione
aggiuntiva. 450 °C GAMMA PRODOTTI
Per ulteriori informazioni, contattare il Sales Engineer GGB di riferimento. 840 °F
• TriboShield TS801
• TriboShield TS741
PBI
PI

PA
I
230 °C
450 °F • TriboShield TS651
K
GAMMA STANDARD DEI RIVESTIMENTI PEE • TriboShield TS501
PEK • TriboShield TS421
PEI LCP
PRESTAZIONI PPS
U PA4
6 PFA

120 °C EC TFE
COMPLESSITÀ
250 °F PES PPS • TriboShield TS225
DEL TRATTAMENTO PU • TriboShield TS161
6
COSTO PA6
65 °C PC
185 °F ABS POM
PS PP
VANTAGGI DEL RIVESTIMENTO PE
HD
PE
_ Design più compatto
AMO L LINO
_ Assemblaggio del sistema meno complesso RFO ISTA
I-CR
_ Peso ridotto SEM

_ Aumento della durabilità della superficie

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 13
SOLUZIONI TRIBOLOGICHE - Cuscinetti in Metallo-Polimero

DP4®
compliant

RoHS
CUSCINETTI A STRISCIAMENTO DISPONIBILITA'
IN METALLO-POLIMERO Particolari standard disponibili
—Boccole cilindriche —Boccole flangiate —Rondelle di spinta
CARATTERISTICHE
_ Buone caratteristiche di resistenza all'usura, basso attrito per —Rondelle flangiate —Piastre di scorrimento

un'ampia gamma di condizioni di funzionamento Particolari speciali a richiesta: Particolari standard con
_ Ottime prestazioni in presenza di lubrificazione dimensioni speciali, semicuscinetti, particolari speciali ottenuti di
stampaggio o imbutitura, fori e gole di lubrificazione, esecuzioni
_ Buone prestazioni in presenza di lubrificazione a grasso speciali a disegno.
_ Indicato per applicazioni con movimenti oscillanti, lineari e rotanti
APPLICAZIONI
_ Materiale senza piombo conforme alle Direttive ELV, WEEE e
Settore auto: Sistemi frenanti, frizioni, cambi di velocità, organi di
RoHS trasmissione, cerniere (porte, cofano, baule, tetto apribile, pedaliere)
_ Conforme alla Norma DIN EN 1797: 2002-02 e ISO 21010: pompe (a pistoni assiali, a pistoni radiali, ad ingranaggi, a palette),
meccanismi per sedili, sistemi sterzo, ammortizzatori, tergicristalli.
2004-04 tubazioni, valvole, raccorderia e altri componenti a
contatto con ossigeno allo stato gassoso o liquido alla Industriale: Applicazioni in campo Aerospaziale, macchinari e
temperatura massima di esercizio di 60° e pressione di 25 bar. attrezzature per il settore agricolo e delle costruzioni, settore
Per ulteriori informazioni, contattare GGB. alimentare, sistemi di movimentazione, macchinari di formatura
per metalli, plastica e gomma, attrezzature ufficio, apparecchiature
medicali, sistemi di imballaggio, cilindri pneumatici e idraulici,
pompe e motori, sistemi ferroviari, macchinari tessili, valvole.

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI
Superficie di
strisciamento GENERALE
PTFE + additivi
Statico N/mm2 250
Carico max, p Dinamico N/mm2 140
Bronzo poroso
Min °C - 200
Temperatura di funzionamento
Max °C 280
Supporto Coefficiente di dilatazione Parallelo alla superficie 10-6/K 11
in acciaio termica lineare Normale alla superficie 10-6/K 30
A SECCO
FUNZIONAMENTO
Velocità di strisciamento max, U m/s 2,5
A secco Buono
Fattore pU max 2
N/mm x m/s 1,0
Lubrificazione a olio Molto buono
Coefficiente d'attrito, f 0,04 - 0,25*
Lubrificazione a grasso Buono
Lubrificazione ad acqua Discreto
LUBRIFICAZIONE A OLIO

Lubrificazione con Velocità di strisciamento max, U m/s 5,0


Buono
fluidi di processo Fattore pU max N/mm2 x m/s 10,0
Coefficiente d'attrito, f 0,02 - 0,08
PER PRESTAZIONI SUPERIORI
MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Lubrificazione ad acqua/
DP4-B A secco μm 0,3 - 0,5
acqua di mare Rugosità, Ra
Lubrificato μm ≤ 0,05 - 0,4*
Sono utilizzabili alberi non temprati
Durezza HB > 200
Per durate maggiori
* In funzione delle condizioni operative

14 CUSCINETTI IN METALLO-POLIMERO
DP4-B
compliant

RoHS
CUSCINETTI A STRISCIAMENTO DISPONIBILITA'
IN METALLO-POLIMERO Particolari standard disponibili
CON SUPPORTO IN BRONZO —Boccole cilindriche —Boccole flangiate

CARATTERISTICHE —Piastre di scorrimento


_ Buone caratteristiche di resistenza all'usura, basso attrito per Particolari speciali a richiesta: Particolari standard con
un'ampia gamma di condizioni di funzionamento dimensioni speciali, semicuscinetti, particolari speciali ottenuti di
_ Ottime prestazioni in presenza di lubrificazione stampaggio o imbutitura, fori e gole di lubrificazione, esecuzioni
speciali a disegno.
_ Buone prestazioni in presenza di lubrificazione a grasso
APPLICAZIONI
_ Indicato per applicazioni con movimenti oscillanti, lineari e rotanti
Industriale: Applicazioni in campo Aerospaziale, macchinari e
_ Materiale senza piombo conforme alle Direttive ELV, WEEE e attrezzature per il settore agricolo e delle costruzioni, settore
RoHS alimentare, sistemi di movimentazione, macchinari di formatura
per metalli, plastica e gomma, attrezzature ufficio, apparecchiature
medicali, sistemi di imballaggio, cilindri pneumatici e idraulici,
pompe e motori, sistemi ferroviari, macchinari tessili, valvole.
Speciali: Opere di Ingegneria civile, applicazioni in campo navale
e off-shore, altre applicazioni a contatto con acqua/acqua di mare
e impieghi in ambienti esterni

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI
Superficie di
strisciamento GENERALE
PTFE + additivi
Statico N/mm2 140
Carico max, p Dinamico N/mm2 140
Bronzo poroso
Min °C - 200
Temperatura di funzionamento
Max °C 280
Supporto Coefficiente di dilatazione Parallelo alla superficie 10-6/K 18
in bronzo termica lineare Normale alla superficie 10-6/K 36
A SECCO
FUNZIONAMENTO
Velocità di strisciamento max, U m/s 2,5
A secco Buono
Fattore pU max 2
N/mm x m/s 1,0
Lubrificazione a olio Molto buono
Coefficiente d'attrito, f 0,04 - 0,25*
Lubrificazione a grasso Buono
Lubrificazione ad acqua Buono
LUBRIFICAZIONE A OLIO

Lubrificazione con Velocità di strisciamento max, U m/s 5,0


Buono
fluidi di processo Fattore pU max 2
N/mm x m/s 10,0
Coefficiente d'attrito, f 0,02 - 0,08*
RACCOMANDAZIONI

Rugosità, Ra
A secco μm 0,3 - 0,5
Lubrificato μm ≤ 0,05 - 0,4*
Sono utilizzabili alberi non temprati
Durezza HB > 200
Per durate maggiori
* In funzione delle condizioni operative

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 15
SOLUZIONI TRIBOLOGICHE - Cuscinetti in Metallo-Polimero

DU®
CUSCINETTI A STRISCIAMENTO DISPONIBILITA'
IN METALLO-POLIMERO Particolari standard disponibili
—Boccole cilindriche —Boccole flangiate —Rondelle di spinta
CARATTERISTICHE
_ Ottime caratteristiche di resistenza all'usura e basso attrito in —Rondelle flangiate —Piastre di scorrimento

condizioni di funzionamento a secco per un' ampia gamma di Particolari speciali a richiesta: Particolari standard con
velocità, carichi e temperature d'esercizio. dimensioni speciali, semicuscinetti, particolari speciali ottenuti di
_ Indicato per applicazioni in presenza di lubrificazione stampaggio o imbutitura, fori e gole di lubrificazione, esecuzioni
speciali a disegno.
_ Indicato per applicazioni con movimenti oscillanti, lineari e rotanti
APPLICAZIONI
Industriale: Applicazioni in campo Aerospaziale, macchinari e
attrezzature per il settore agricolo e delle costruzioni, settore
alimentare, sistemi di movimentazione, macchinari di formatura
per metalli, plastica e gomma, attrezzature ufficio, apparecchiature
medicali, sistemi di imballaggio, cilindri pneumatici e idraulici,
pompe e motori, sistemi ferroviari, macchinari tessili, valvole.

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI
Superficie di
strisciamento GENERALE
PTFE + piombo
Statico N/mm2 250
Carico max, p Dinamico N/mm2 140
Bronzo poroso
Min °C - 200
Temperatura di funzionamento
Max °C 280
Supporto Coefficiente di dilatazione Parallelo alla superficie 10-6/K 11
in acciaio termica lineare Normale alla superficie 10-6/K 30
A SECCO
FUNZIONAMENTO
Velocità di strisciamento max, U m/s 2,5
A secco Molto buono
Fattore pU max 2
N/mm x m/s 1,8
Lubrificazione a olio Buono
Coefficiente d'attrito, f 0,02 - 0,25*
Lubrificazione a grasso Discreto
Lubrificazione ad acqua Discreto
LUBRIFICAZIONE A OLIO

Lubrificazione con Velocità di strisciamento max, U m/s 5,0


Discreto
fluidi di processo Fattore pU max 2
N/mm x m/s 5,0
Coefficiente d'attrito, f 0,02 - 0,12
APPLICAZIONI SPECIALI - SENZA PIOMBO
MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
A secco DP4 / DP11
A secco μm 0,3 - 0,5
Rugosità, Ra
Lubrificazione a olio DP4 / DP31 Lubrificato μm ≤ 0,05 - 0,4*
Lubrificazione a grasso DP4 / DX Sono utilizzabili alberi non temprati
Durezza HB > 200
Per durate maggiori
Lubrificazione ad acqua DP4-B
* In funzione delle condizioni operative
Lubrificazione con
DP4 /DP31
fluidi di processo

16 CUSCINETTI IN METALLO-POLIMERO
DU-B
CUSCINETTI A STRISCIAMENTO DISPONIBILITA'
IN METALLO-POLIMERO Particolari standard disponibili
CON SUPPORTO IN BRONZO —Boccole cilindriche —Boccole flangiate

CARATTERISTICHE —Piastre di scorrimento


_ Ottime caratteristiche di resistenza all'usura e basso attrito in Particolari speciali a richiesta: Particolari standard con
condizioni di funzionamento a secco per un' ampia gamma di dimensioni speciali, semicuscinetti, particolari speciali ottenuti di
velocità, carichi e temperature d'esercizio. stampaggio o imbutitura, fori e gole di lubrificazione, esecuzioni
_ Indicato per applicazioni in presenza di lubrificazione speciali a disegno.

_ Indicato per applicazioni con movimenti oscillanti, lineari e rotanti APPLICAZIONI


_ Resistente alla corrosione in ambienti umidi e atmosfera salina Industriale: Applicazioni in campo Aerospaziale, macchinari e
attrezzature per il settore agricolo e delle costruzioni, settore
_ Conforme alla norma EN 1337-2 relativa agli appoggi strutturali alimentare, sistemi di movimentazione, macchinari di formatura
nelle opere di Ingegneria Civile per metalli, plastica e gomma, attrezzature ufficio, apparecchiature
medicali, sistemi di imballaggio, cilindri pneumatici e idraulici,
pompe e motori, sistemi ferroviari, macchinari tessili, valvole.
Speciali: Applicazioni in campo navale e off-shore, altre
applicazioni a contatto con acqua/acqua di mare e impieghi in
ambienti esterni

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI
Superficie di
strisciamento GENERALE
PTFE + piombo
Statico N/mm2 140
Carico max, p Dinamico N/mm2 140
Bronzo poroso
Min °C - 200
Temperatura di funzionamento
Max °C 280
Supporto Coefficiente di dilatazione Parallelo alla superficie 10-6/K 18
in bronzo termica lineare Normale alla superficie 10-6/K 36
A SECCO
FUNZIONAMENTO
Velocità di strisciamento max, U m/s 2,5
A secco Molto buono
Fattore pU max 2
N/mm x m/s 1,8
Lubrificazione a olio Buono
Coefficiente d'attrito, f 0,02 - 0,25*
Lubrificazione a grasso Discreto
Lubrificazione ad acqua Buono
LUBRIFICAZIONE A OLIO

Lubrificazione con Velocità di strisciamento max, U m/s 5,0


Discreto
fluidi di processo Fattore pU max 2
N/mm x m/s 5,0
Coefficiente d'attrito, f 0,02 - 0,12
APPLICAZIONI SPECIALI - SENZA PIOMBO
MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
A secco DP4-B
A secco μm 0,3 - 0,5
Rugosità, Ra
Lubrificazione a olio DP4-B Lubrificato μm ≤ 0,05 - 0,4*
Lubrificazione a grasso DP4-B Sono utilizzabili alberi non temprati
Durezza HB > 200
Per durate maggiori
Lubrificazione ad acqua DP4-B
* In funzione delle condizioni operative
Lubrificazione con
DP4-B
fluidi di processo

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 17
SOLUZIONI TRIBOLOGICHE - Cuscinetti in Metallo-Polimero

DP10
compliant

RoHS
CUSCINETTI A STRISCIAMENTO DISPONIBILITA'
IN METALLO-POLIMERO Su richiesta: Formati standard in dimensioni speciali,
semicuscinetti, formati speciali, componenti stampati, imbutiture,
CARATTERISTICHE cuscinetti con intaglio di arresto, fori di lubricazione e scanalature
_ Buone caratteristiche di resistenza all'usura e basso attrito in stampati/lavorati a macchina, disegni personalizzati.
condizioni di funzionamento a secco per un' ampia gamma di
APPLICAZIONI
velocità, carichi e temperature d'esercizio
_ Ottime prestazioni in presenza di lubrificazione, in particolare con Settore auto: Sistemi frenanti, frizioni, cerniere (porte, cofano,
baule, tetto apripibile, pedaliere) pompe (a pistoni assiali, a pistoni
lubrificazione marginale
radiali, ad ingranaggi, a palette), meccanismi per sedili, sistemi
_ Indicato per applicazioni con movimenti oscillanti, lineari e rotanti sterzo, ammortizzatori, tergicristalli.
_ Materiale senza piombo conforme alle Direttive ELV, WEEE e Industriale: Macchinari e attrezzature per il settore agricolo e delle
RoHS costruzioni, compressori scroll e alternativi, settore alimentare,
sistemi di movimentazione, macchinari di formatura per metalli,
plastica e gomma, attrezzature ufficio, apparecchiature medicali,
sistemi di imballaggio, cilindri pneumatici e idraulici, pompe e
motori, sistemi ferroviari, macchinari tessili, valvole.

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI
Superficie di
strisciamento GENERALE
PTFE
+ lubrificanti solidi Statico N/mm2 250
Carico max, p Dinamico N/mm2 140
Bronzo poroso
Min °C - 200
Temperatura di funzionamento
Max °C 280
Supporto Coefficiente di dilatazione Parallelo alla superficie 10-6/K 11
in acciaio termica lineare Normale alla superficie 10-6/K 30
A SECCO
FUNZIONAMENTO
Velocità di strisciamento max, U m/s 2,5
A secco Buono
Fattore pU max 2
N/mm x m/s 1,0
Lubrificazione a olio Buono
Coefficiente d'attrito, f 0,03 - 0,25*
Lubrificazione a grasso Discreto
Lubrificazione LUBRIFICAZIONE A OLIO
Non consigliato
ad acqua Velocità di strisciamento max, U m/s 5,0
Lubrificazione con
Discreto Fattore pU max 2
N/mm x m/s 10,0
fluidi di processo
Coefficiente d'attrito, f 0,02 - 0,08

PER PRESTAZIONI SUPERIORI


MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI

Lubrificazione a grasso A secco μm 0,3 - 0,5


DP4 / DX Rugosità, Ra
Lubrificato μm ≤ 0,05 - 0,4*
Lubrificazione ad acqua DP4-B
Sono utilizzabili alberi non temprati
Lubrificazione con
Durezza HB > 200
DP4 / DP31
Per durate maggiori
fluidi di processo
* In funzione delle condizioni operative

18 CUSCINETTI IN METALLO-POLIMERO
DP11
compliant

RoHS
CUSCINETTI A STRISCIAMENTO IN DISPONIBILITA'
METALLO-POLIMERO Particolari speciali a richiesta: Boccole cilindriche, boccole
flangiate, rondelle di spinta, rondelle flangiate, piastre di
CARATTERISTICHE scorrimento, particolari standard con dimensioni speciali,
_ Buone caratteristiche di resistenza all'usura e basso attrito in semicuscinetti, particolari speciali ottenuti di stampaggio
condizioni di funzionamento a secco per un' ampia gamma di o imbutitura, fori e gole di lubrificazione, esecuzioni speciali
velocità, carichi e temperature d'esercizio. a disegno.

_ Particolarmente indicato per condizioni di funzionamento e secco APPLICAZIONI


in presenza di movimenti oscillanti di ampiezza limitata e
Settore auto: Tendicinghie, frizioni, Volani bimassa, Pulegge
frequenza elevata
smorzatrici
_ Indicato per applicazioni con movimenti oscillanti, lineari e rotanti
Industriale: Applicazioni con movimenti oscillanti di ampiezza
_ Materiale senza piombo conforme alle Direttive ELV, WEEE e limitata e frequenza elevata
RoHS

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI
Superficie di
strisciamento GENERALE
PTFE
+ lubrificanti solidi Statico N/mm2 250
Carico max, p
+ additivi Dinamico N/mm2 140
Bronzo poroso
Min °C - 200
Temperatura di funzionamento
Max °C 280
Supporto Coefficiente di dilatazione Parallelo alla superficie 10-6/K 11
in acciaio termica lineare Normale alla superficie 10-6/K 30
A SECCO
FUNZIONAMENTO
Velocità di strisciamento max, U m/s 2,5
A secco Molto buono
Fattore pU max 2
N/mm x m/s 1,0
Lubrificazione a olio Buono
Coefficiente d'attrito, f 0,04 - 0,25*
Lubrificazione a grasso Discreto
Lubrificazione LUBRIFICAZIONE A OLIO
Non consigliato
ad acqua Velocità di strisciamento max, U m/s 5,0
Lubrificazione con
Discreto Fattore pU max 2
N/mm x m/s 10,0
fluidi di processo
Coefficiente d'attrito, f 0,02 - 0,08

PER PRESTAZIONI SUPERIORI


MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI

Lubrificazione a grasso A secco μm 0,3 - 0,5


DP4 / DX Rugosità, Ra
Lubrificato μm ≤ 0,05 - 0,4*
Lubrificazione ad acqua DP4-B
Sono utilizzabili alberi non temprati
Lubrificazione con
Durezza HB > 200
DP4 / DP31
Per durate maggiori
fluidi di processo
* In funzione delle condizioni operative

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 19
SOLUZIONI TRIBOLOGICHE - Cuscinetti in Metallo-Polimero

DP31
compliant

RoHS
CUSCINETTI A STRISCIAMENTO IN DISPONIBILITA'
METALLO-POLIMERO PER APPLICAZIONI Particolari speciali a richiesta: Boccole cilindriche, rondelle di
IDRODINAMICHE spinta, piastre di scorrimento, semicuscinetti, particolari speciali
ottenuti di stampaggio o imbutitura, fori e gole di lubrificazione,
CARATTERISTICHE esecuzioni speciali a disegno.
_ Eccellente resistenza all'usura e basso attrito in presenza di
APPLICAZIONI
lubrificazione
_ Eccellente resistenza alla cavitazione e all'erosione Settore auto: Compressori, cambi di velocità, organi di
trasmissione, pompe (a pistoni assiali, a pistoni radiali, ad
_ Ottima resistenza alla fatica ingranaggi, a palette), ammortizzatori.

_ Materiale senza piombo conforme alle Direttive ELV, WEEE e Industriale: Compressori scroll e alternativi, pompe e motori ad
ingranaggi, pompe a pistoni assiali e radiali, pompe a palette,
RoHS
cilindri idraulici

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI
Superficie di
strisciamento GENERALE
PTFE +
lubrificanti solidi Statico N/mm2 250
Carico max, p
+ fluoropolimeri Dinamico N/mm2 140
+ additivi
Min °C -200
Bronzo poroso Temperatura di funzionamento
Max °C 280
Supporto Coefficiente di dilatazione Parallelo alla superficie 10-6/K 11
in acciaio termica lineare Normale alla superficie 10-6/K 30
LUBRIFICAZIONE A OLIO
FUNZIONAMENTO
Velocità di strisciamento max, U m/s 10,0
A secco Discreto
Fattore pU max 2
N/mm x m/s 10,0
Lubrificazione a olio Molto buono
Coefficiente d'attrito, f 0,01 - 0,05
Lubrificazione a grasso Discreto
Lubrificazione ad acqua Discreto
MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI

Lubrificazione con Rugosità, Ra μm ≤ 0,05 - 0,4*


Buono
fluidi di processo Sono utilizzabili alberi non temprati
Durezza HB > 200
Per durate maggiori

PER
FOR PRESTAZIONI SUPERIORI
SUPERIOR PEFORMANCE * In funzione delle condizioni operative

A secco DP4 / DP11

Lubrificazione a grasso DP4 / DX

Lubrificazione ad acqua DP4-B

20 CUSCINETTI IN METALLO-POLIMERO
DX®
compliant

RoHS
CUSCINETTI A STRISCIAMENTO IN DISPONIBILITA'
METALLO-POLIMERO PER APPLICAZIONI Particolari standard disponibili
LUBRIFICATE A GRASSO —Boccole cilindriche —Rondelle di spinta

CARATTERISTICHE —Piastre di scorrimento


_ Indicato per applicazioni in presenza di lubrificazione a olio o Particolari speciali a richiesta: Particolari standard con
grasso dimensioni speciali, semicuscinetti, particolari speciali ottenuti di
_ I particolari standard sono provvisti di alveoli per la ritenzione del stampaggio o imbutitura, fori e gole di lubrificazione, esecuzioni
speciali a disegno.
lubrificante sulla superficie di strisciamento, esecuzioni con
superficie di strisciamento senza alveoli sono realizzabili su APPLICAZIONI
richiesta
Settore auto: Sistemi sterzanti, pedaliere, guide per sedili, perni
_ Ottime prestazioni in presenza di carichi elevati e basse velocità
fusi, cerniere, sistemi frenanti
di strisciamento Industriale: Sistemi di movimentazione e apparecchiature di
_ Indicato per applicazioni con movimenti oscillanti, lineari e rotanti sollevamento, cilindri idraulici, motori idraulici, ski-lifts, componenti
_ Ampia gamma di particolari standard disponibili a stock pneumatici, apparecchiature medicali, macchine tessili, macchinari
e attrezzature per il settore agricolo, attrezzature scientifiche.

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI
Superficie di
strisciamento GENERALE
POM con o
senza alveoli Statico N/mm2 140
Carico max, p Dinamico N/mm2 140
Bronzo poroso
Min °C - 40
Temperatura di funzionamento
Max °C 130
Supporto Coefficiente di dilatazione Parallelo alla superficie 10-6/K 11
in acciaio termica lineare Normale alla superficie 10-6/K 29
LUBRIFICAZIONE A OLIO
FUNZIONAMENTO
Velocità di strisciamento max, U m/s 2,5
A secco Non consigliato
Fattore pU max 2
N/mm x m/s 2,8
Lubrificazione a olio Buono
Coefficiente d'attrito, f 0,06 - 0,12
Lubrificazione a grasso Molto buono

Lubrificazione MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI


Non consigliato
ad acqua Rugosità, Ra μm ≤ 0,4
Lubrificazione con Sono utilizzabili alberi non temprati > 200
Non consigliato Durezza
fluidi di processo Per durate maggiori
HB
> 350

PER PRESTAZIONI SUPERIORI

GAR-MAX / HSG /
A secco
GAR-FIL / MLG

Lubrificazione
ad acqua HPM / HPF / DP4-B

Lubrificazione con DP4 / HI-EX /


fluidi di processo GAR-FIL

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 21
SOLUZIONI TRIBOLOGICHE - Cuscinetti in Metallo-Polimero

DX®10
compliant

RoHS
CUSCINETTI A STRISCIAMENTO IN DISPONIBILITA'
METALLO-POLIMERO PER APPLICAZIONI Particolari speciali a richiesta: Boccole cilindriche, rondelle di
LUBRIFICATE A GRASSO spinta, piastre di scorrimento, semicuscinetti, particolari speciali
ottenuti di stampaggio o imbutitura, fori e gole di lubrificazione,
CARATTERISTICHE esecuzioni speciali a disegno.
_ Ideali per applicazioni in presenza di carichi elevati e ambiente
APPLICAZIONI
contaminato
_ Eccellente resistenza chimica Indicazioni generali: Indicato per impieghi in presenza di
lubrificazione a olio o a grasso, carichi elevati e ambienti
_ Eccellente resistenza all'erosione contaminati.Ideale per sostituire boccole bimetaliche o in bronzo
per ottenere una migliore resistenza all'usura.
_ Buona resistenza a fatica
Settore auto: Perni fusi, pompe olio
_ Ottime caratteristiche di resistenza all'usura Industriale: Pompe a pistoni, macchinari e attrezzature per il
_ Lavorabili sul diametro interno per ottenere tolleranze più strette settore agricolo e delle costruzioni, gru e attrezzature di
sollevamento.
_ Materiale senza piombo conforme alle Direttive ELV, WEEE e
RoHS

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI
Superficie di
strisciamento GENERALE
Polimero
High-Tech con Statico N/mm2 250
Carico max, p
o senza alveoli Dinamico N/mm2 140
Bronzo poroso Min °C - 40
Temperatura di funzionamento
Max °C 175

Supporto LUBRIFICAZIONE A GRASSO


in acciaio
Velocità di strisciamento max, U m/s 2,5
FUNZIONAMENTO Fattore pU max 2
N/mm x m/s 2,8
A secco Discreto Coefficiente d'attrito, f 0,01 - 0,10
Lubrificazione a olio Molto buono LUBRIFICAZIONE A OLIO
Lubrificazione a grasso Molto buono
Velocità di strisciamento max, U m/s 10,0
Lubrificazione
Non consigliato Fattore pU max 2
N/mm x m/s 2,8
ad acqua
Coefficiente d'attrito, f 0,01 - 0,06
Lubrificazione con
Discreto
fluidi di processo MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Rugosità, Ra μm ≤ 0,4
PER PRESTAZIONI SUPERIORI Sono utilizzabili alberi non temprati > 200
Durezza Per durate maggiori
HB
GAR-MAX / HSG / > 350
A secco
GAR-FIL / MLG * In funzione delle condizioni operative
Lubrificazione
ad acqua HPM / HPF / DP4-B

Lubrificazione con DP4 / HI-EX /


fluidi di processo GAR-FIL

22 CUSCINETTI IN METALLO-POLIMERO
HI-EX®
compliant

RoHS
CUSCINETTI A STRISCIAMENTO IN DISPONIBILITA'
METALLO-POLIMERO PER APPLICAZIONI Particolari speciali a richiesta: Boccole cilindriche, rondelle di
IDRODINAMICHE spinta, piastre di scorrimento, semicuscinetti, particolari speciali
ottenuti di stampaggio o imbutitura, fori e gole di lubrificazione,
CARATTERISTICHE esecuzioni speciali a disegno
_ Buona resistenza all'usura in presenza di lubrificazione
APPLICAZIONI
marginale
_ I particolari standard sono provvisti di alveoli per la ritenzione Settore auto: Pompe diesel, sistemi frenanti, assali

del lubrificante sulla superficie di strisciamento Industriale: Motori idraulici, pompe a pistoni assiali e radiali,
_ Esecuzione senza alveoli sulla superficie di strisciamento macchinari e attrezzature per il settore agricolo, sistemi di
imbardata e beccheggio dei generatori eolici
realizzabili per applicazioni idrodinamiche
_ Indicato per temperature di esercizio fino a 250°C / 480°F
_ Adatto per impieghi con fluidi a bassa viscosità
_ Buona resistenza agli agenti chimici

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI
Superficie di
strisciamento GENERALE
PEEK + PTFE
+ additivi Statico N/mm2 140
Carico max, p Dinamico N/mm2 140
Bronzo poroso
Min °C - 150
Temperatura di funzionamento
Max °C 250
Supporto Coefficiente di dilatazione Parallelo alla superficie 10-6/K 11
in acciaio termica lineare Normale alla superficie 10-6/K 29
LUBRIFICAZIONE A GRASSO
FUNZIONAMENTO
Velocità di strisciamento max, U m/s 2,5
A secco Discreto
Fattore pU max 2
N/mm x m/s 2,8
Lubrificazione a olio Buono
Coefficiente d'attrito, f 0,08 - 0,12
Lubrificazione a grasso Molto buono

Lubrificazione ad acqua Buono


LUBRIFICAZIONE A OLIO

Lubrificazione con Velocità di strisciamento max, U m/s 10,0


Buono
fluidi di processo Fattore pU max 2
N/mm x m/s 10,0
Coefficiente d'attrito, f 0,03 - 0,08
PER PRESTAZIONI SUPERIORI
MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
GAR-MAX / HSG /
A secco Rugosità, Ra μm ≤ 0,05 - 0,4*
GAR-FIL / MLG
Sono utilizzabili alberi non temprati > 200
Durezza Per durate maggiori
HB
> 350
* In funzione delle condizioni operative

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 23
SOLUZIONI TRIBOLOGICHE - Cuscinetti in Metallo-Polimero

DTS10®
compliant

RoHS
CUSCINETTI A STRISCIAMENTO IN DISPONIBILITA'
METALLO-POLIMERO PER APPLICAZIONI Particolari speciali a richiesta: Boccole cilindriche, rondelle di
IDRODINAMICHE spinta, piastre di scorrimento, semicuscinetti, particolari speciali
ottenuti di stampaggio o imbutitura, fori e gole di lubrificazione,
CARATTERISTICHE esecuzioni speciali a disegno
_ IIl primo cuscinetto in metallo-polimero a basso attrito ed elevata
APPLICAZIONI
resistenza all'usura sviluppato per applicazioni lubrificate,
lavorabile sul diametro interno per ottenere tolleranze più strette Industriale: Pompe a pistoni, macchinari e attrezzature per il
_ Eccellente resistenza all'usura e basso attrito per applicazioni su settore agricolo e delle costruzioni, gru e attrezzature di
sollevamento
pompe e motori idraulici
_ Eccellente resistenza agli agenti chimici, resistenza a fatica,
resistenza all'erosione e buon comportamento in condizioni di
avviamento a secco
_ Lo superficie di strisciamento con spessore minimo di 0,1 mm,
consente la lavorabilità del diametro interno dopo montaggio per
ottenere tolleranze più strette, minimizzare i difetti geometrici,
mantenendo al contempo un sottile strato di PTFE
_ Lavorabile utilizzando i metodi più comuni come tornitura
brocciatura, alesatura e fresatura
_ Materiale senza piombo conforme alle Direttive ELV, WEEE e RoHS

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI
Superficie di
strisciamento GENERALE
PTFE + additivi
Carico max, p Statico N/mm2 140

Bronzo poroso Min °C - 200


Temperatura di funzionamento
Max °C 280
LUBRIFICAZIONE CON FLUIDI
Supporto
in acciaio Velocità di strisciamento max, U m/s 10,0
Fattore pU max 2
N/mm x m/s 100*
FUNZIONAMENTO
Coefficiente d'attrito, f 0,01 - 0,08
A secco Discreto
MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Lubrificazione a olio Molto buono
Rugosità, Ra μm ≤ 0,05 - 0,2*
Lubrificazione a grasso Discreto
Durezza HB > 200
Lubrificazione ad acqua Discreto
* In funzione delle condizioni operative
Lubrificazione con
Buono
fluidi di processo

PER PRESTAZIONI SUPERIORI

GAR-MAX / HSG /
A secco
GAR-FIL / MLG

Lubrificazione a grasso DX / DX10


Lubrificazione
HPM / HPF / DP4-B
ad acqua

24 CUSCINETTI IN METALLO-POLIMERO
DS
compliant

RoHS
CUSCINETTI A STRISCIAMENTO DISPONIBILITA'
AUTOLUBRIFICANTI IN METALLO-POLIMERO Particolari speciali a richiesta: Boccole cilindriche, rondelle di
spinta, piastre di scorrimento, semicuscinetti, particolari speciali
CARATTERISTICHE ottenuti di stampaggio, esecuzioni speciali a disegno
_ Indicato per applicazioni in presenza di lubrificazione mista
APPLICAZIONI
_ Superficie di strisciamento lavorabile (0.4 mm max.)
Settore auto: Sistemi sterzanti, pedaliere, guide per sedili, perni
_ Resistente all'usura da fretting in presenza di carichi bassi e fusi, cerniere, sistemi frenanti
movimenti oscillanti di ampiezza limitata Industriale: Sistemi di movimentazione e apparecchiature di
_ Prestazioni simili a quelle del DX ma con valori di coefficiente sollevamento, cilindri idraulici, motori idraulici, ski-lifts, componenti
pneumatici, apparecchiature medicali, macchine tessili, macchinari
d'attrito inferiori
e attrezzature per il settore agricolo, attrezzature scientifiche

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI
Superficie di
strisciamento GENERALE
POM + additivi
Statico N/mm2 110
Carico max, p Dinamico N/mm2 45

Bronzo poroso Min °C - 60


Temperatura di funzionamento
Max °C 130
Supporto A SECCO
in acciaio
Velocità di strisciamento max, U m/s 1,5
FUNZIONAMENTO Fattore pU max 2
N/mm x m/s 1,4
A secco Buono Coefficiente d'attrito, f 0,15 - 0,3
Lubrificazione a olio Molto buono LUBRIFICAZIONE A GRASSO
Lubrificazione a grasso Molto buono
Velocità di strisciamento max, U m/s 2,5
Lubrificazione
Non consigliato Fattore pU max 2
N/mm x m/s 2,8
ad acqua
Coefficiente d'attrito, f 0,05 - 0,1
Lubrificazione con
Non consigliato
fluidi di processo LUBRIFICAZIONE A OLIO
Velocità di strisciamento max, U m/s 10,0
PER PRESTAZIONI SUPERIORI
Fattore pU max 2
N/mm x m/s 10,0
Lubrificazione
HPM / HPF / DP4-B Coefficiente d'attrito, f 0,03 - 0,08
ad acqua
Lubrificazione con DP4 / HI-EX / MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
fluidi di processo GAR-FIL
Rugosità, Ra μm ≤ 0,4
Sono utilizzabili alberi non temprati > 200
Durezza Per durate maggiori
HB
> 350

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 25
SOLUZIONI TRIBOLOGICHE - Cuscinetti in Tecnopolimero

EP®
compliant

RoHS
CUSCINETTI TECNOPOLIMERI DISPONIBILITA'
AUTOLUBRIFICANTI Particolari standard disponibili
—Boccole cilindriche —Boccole flangiate
CARATTERISTICHE
_ Buone prestazioni in condizioni di funzionamento a secco Particolari speciali a richiesta: Particolari standard con
dimensioni speciali, rondelle di spinta, piastre di scorrimento,
_ Buone prestazioni in presenza di lubrificazione continua o semicuscinetti, esecuzioni speciali a disegno
marginale
_ Resistente alla corrosione in ambienti umidi e atmosfera salina APPLICAZIONI
Industriale: Apparecchiature medicali e scientifiche, tende da sole,
_ Ottimo rapporto Qualità-Prezzo
apparecchiature ufficio
_ Ottimo rapporto Peso-Prestazioni
_ Realizzazione dello stampo ad iniezione per la produzione di
un'ampia gamma di forme e dimensioni
_ Materiale conforme alle Direttive ELV, WEEE e RoHS

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI

GENERALE
Statico N/mm2 80
Carico max, p Dinamico
PA.6.6T N/mm2 40
+ Lubrificante Min °C - 40
solido Temperatura di funzionamento
Max °C 140
+ Additivi
Coefficiente di dilatazione termica lineare 10-6/K 22
A SECCO
FUNZIONAMENTO Velocità di strisciamento max, U m/s 1,0
A secco Buono Per AH/AC = 5 N/mm2 x m/s 0,06
Lubrificazione a olio
Fattore pU max Per AH/AC = 10 N/mm2 x m/s 0,24
Buono
Per AH/AC = 20 N/mm2 x m/s 1,00
Lubrificazione a grasso Buono
Coefficiente d'attrito, f 0,15 - 0,3
Lubrificazione ad acqua Discreto
MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Lubrificazione Buono, da
con fluidi verificare con test Rugosità, Ra μm 0,2 - 0,8
di processo di compatibilità
Durezza HV > 200

PER PRESTAZIONI SUPERIORI


Lubrificazione ad acqua EP22

26 CUSCINETTI IN TECNOPOLIMERO
EP®12
compliant

RoHS
CUSCINETTI TECNOPOLIMERI DISPONIBILITA'
AUTOLUBRIFICANTI Particolari speciali a richiesta: Boccole cilindriche, boccole
flangiate, rondelle di spinta, piastre di scorrimento, semicuscinetti,
CARATTERISTICHE esecuzioni speciali a disegno.
_ Buone prestazioni in condizioni di funzionamento a secco
APPLICAZIONI
_ Buone prestazioni in presenza di lubrificazione continua o
Industriale: Elettrodomestici, mobili, apparecchiature ufficio,
marginale
attrezzature sportive
_ Resistente alla corrosione in ambienti umidi e atmosfera salina
_ Ottimo rapporto Qualità-Prezzo
_ Ottimo rapporto Peso-Prestazioni
_ Realizzazione dello stampo ad iniezione per la produzione di
un'ampia gamma di forme e dimensioni
_ Materiale conforme alle Direttive ELV, WEEE e RoHS

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI

GENERALE

Carico max, p Statico N/mm2 65


POM Min °C - 40
+ Lubrificante Temperatura di funzionamento
Max °C 125
solido
Coefficiente di dilatazione termica lineare 10-6/K 120
A SECCO
Velocità di strisciamento max, U m/s 1,0
FUNZIONAMENTO
Per AH/AC = 5 N/mm2 x m/s 0,04
A secco Molto buono Fattore pU max Per AH/AC = 10 N/mm2 x m/s 0,09
Lubrificazione a olio Buono
Per AH/AC = 20 N/mm2 x m/s 0,18

Lubrificazione a grasso Buono Coefficiente d'attrito, f 0,18 - 0,3


Lubrificazione ad acqua Discreto MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Lubrificazione Buono, da Rugosità, Ra μm 0,1 - 0,5
con fluidi verificare con test
di processo di compatibilità Durezza HV > 200

PER PRESTAZIONI SUPERIORI


Lubrificazione ad acqua EP22

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 27
SOLUZIONI TRIBOLOGICHE - Cuscinetti in Tecnopolimero

EP®15
compliant

RoHS
CUSCINETTI TECNOPOLIMERI DISPONIBILITA'
AUTOLUBRIFICANTI RESISTENTI EP®15 Forme disponibili su ordinazione: Boccole cilindriche,
AI RAGGI UV boccole flangiate, rondelle reggispinta, piastre, semi gusci,
particolari speciali a disegno
CARATTERISTICHE
_ Resistente ai raggi UV APPLICAZIONI

_ Resistente all'abrasione Impianti fotovoltaici, Uso esterno, Attrezzature per il tempo libero

_ Leggero
_ Basso coefficiente di attrito
_ Ottime prestazioni del cuscinetto in condizioni di lavoro a secco
_ Buone prestazioni del cuscinetto in presenza di lubrificazione o
lubrificazione marginale.
_ Resistente alla corrosione in ambienti umidi e atmosfera salina
_ Ottimo rapporto qualità-prezzo
_ Ottimo rapporto peso-prestazioni
_ Realizzazione dello stampo ad iniezione per la produzione di
un'ampia gamma di forme e dimensioni
_ Conforme alle specifiche ELV, WEEE e RoHS

MICROGRAFIAE
PROPRIETÀ DEI CUSCINETTI STANDARD UNITÀ VALORI

GENERALE
Resistenza all'urto con metodo di Charpy kJ/m2 45
ISO 179/1eU
POM + PTFE + senza intaglio
Stabilizzante UV Resistenza all'urto con metodo di Charpy
ISO 179/1eA kJ/m2 4,5
con intaglio
Coefficiente di dilatazione termica lineare ISO 11359-2:1999-10 x10-6 120
Temperatura minima di funzionamento °C / °F - 40 / - 40

CONDIZIONI DI UTILIZZO Temperatura massima di funzionamento °C / °F 125 / 260

A secco Molto buono Temperatura limite di funzionamento °C / °F 125 / 260


Lubrificazione ad olio DIN EN ISO 1183-1 :2013-04
Buono Densità g/cm 3 1,50
DIN EN ISO 1183-2 :2004-10
Lubrificazione a grasso Buono
DIN EN ISO 527-1 :2012-06
Lubrificazione ad acqua Discreto Resistenza a trazione DIN EN ISO 527-2 :2012-06 N/mm2 / psi 50 / 7252
Lubrificazione Buono DIN EN ISO 527-3 :2003-07
con fluido (da verificare con DIN EN ISO 178:2013-09
di processo test di compatibilità)
Modulo di elasticità DIN EN ISO 527-1:2012-06 N/mm2 / psi 2750 / 398854
DIN EN ISO 604:2003-12
Carico statico massimo N/mm2 / psi 65 / 9500
Coefficiente d'attrito, f 0,09 - 0,15
Colore Blu

28 CUSCINETTI IN TECNOPOLIMERO
EP®22
compliant

RoHS
CUSCINETTI TECNOPOLIMERI DISPONIBILITA'
AUTOLUBRIFICANTI Particolari standard disponibili
—Boccole cilindriche —Boccole flangiate
CARATTERISTICHE
_ Buone prestazioni in condizioni di funzionamento a secco Particolari speciali a richiesta: Particolari standard con
dimensioni speciali, rondelle di spinta, piastre di scorrimento,
_ Buone prestazioni in presenza di lubrificazione continua o semicuscinetti, esecuzioni speciali a disegno
marginale
_ Resistente alla corrosione in ambienti umidi e atmosfera salina APPLICAZIONI
Industriale: Elettrodomestici, mobili, apparecchiature ufficio,
_ Ottimo rapporto Qualità-Prezzo
attrezzature sportive
_ Ottimo rapporto Peso-Prestazioni
_ Realizzazione dello stampo ad iniezione per la produzione di
un'ampia gamma di forme e dimensioni
_ Materiale conforme alle Direttive ELV, WEEE e RoHS

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI EINHEIT
UNITA' VALORI
WERT

GENERALE

Carico max, p Statico N/mm2 50


PBT Min °C - 50
+ Lubrificante Temperatura di funzionamento
Max °C 170
solido
Coefficiente di dilatazione termica lineare 10-6/K 90
A SECCO
Velocità di strisciamento max, U m/s 1,0
FUNZIONAMENTO
Per AH/AC = 5 N/mm2 x m/s 0,05
A secco Molto buono Fattore pU max Per AH/AC = 10 N/mm2 x m/s 0,10
Lubrificazione a olio Buono
Per AH/AC = 20 N/mm2 x m/s 0,20

Lubrificazione a grasso Buono Coefficiente d'attrito, f 0,22 - 0,37


Lubrificazione MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Molto buono
ad acqua
Rugosità, Ra μm 0,1 - 0,5
Lubrificazione Buono, da
con fluidi verificare con test Durezza HV > 200
di processo di compatibilità

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 29
SOLUZIONI TRIBOLOGICHE - Cuscinetti in Tecnopolimero

EP®30
compliant

RoHS
CUSCINETTI TECNOPOLIMERI DISPONIBILITA'
AUTOLUBRIFICANTI Particolari standard disponibili
—Boccole cilindriche —Boccole flangiate
CARATTERISTICHE
_ Buone prestazioni in condizioni di funzionamento a secco Particolari speciali a richiesta: Particolari standard con
dimensioni speciali, rondelle di spinta, piastre di scorrimento,
_ Ottime prestazioni in presenza di lubrificazione continua o semicuscinetti, esecuzioni speciali a disegno.
marginale
_ Resistente alla corrosione in ambienti umidi e atmosfera salina APPLICAZIONI
Industriali: Elettrodomestici, mobili, apparecchiature ufficio,
_ Ottimo rapporto Qualità-Prezzo
attrezzature sportive
_ Ottimo rapporto Peso-Prestazioni
_ Realizzazione dello stampo ad iniezione per la produzione di
un'ampia gamma di forme e dimensioni
_ Materiale conforme alle Direttive ELV, WEEE e RoHS

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA'
UNITÀ VALORI
VALORE

GENERALE
Carico max, p Statico N/mm2 65
PA 6.6 + AF Min °C - 50
+ Lubrificante Temperatura di funzionamento
Max °C 200
solido
Coefficiente di dilatazione termica lineare 10-6/K 40
A SECCO
Velocità di strisciamento max, U m/s 1,0
CONDIZIONI DI UTILIZZO
Per AH/AC = 5 N/mm2 x m/s 0,05
A secco Molto buono Fattore pU max Per AH/AC = 10 N/mm2 x m/s 0,10
Lubrificazione a olio Buono
Per AH/AC = 20 N/mm2 x m/s 0,20

Lubrificazione a grasso Buono Coefficiente d'attrito, f 0,08 - 0,16


Lubrificazione MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Molto buono
ad acqua
Rugosità, Ra μm 0,1 - 0,5
Lubrificazione Buono, da
con fluidi verificare con test Durezza HV > 200
di processo di compatibilità

30 CUSCINETTI IN TECNOPOLIMERO
EP®43
compliant

RoHS
CUSCINETTI TECNOPOLIMERI DISPONIBILITA'
AUTOLUBRIFICANTI Particolari standard disponibili
—Boccole cilindriche —Boccole flangiate
CARATTERISTICHE
_ Buone prestazioni in condizioni di funzionamento a secco Particolari speciali a richiesta: Particolari standard con
dimensioni speciali, rondelle di spinta, piastre di scorrimento,
_ Ottime prestazioni in presenza di lubrificazione continua o semicuscinetti, esecuzioni speciali a disegno
marginale
_ Resistente alla corrosione in ambienti umidi e atmosfera salina APPLICAZIONI
Industriale: Elettrodomestici, Sistemi di movimentazione e
_ Ottimo rapporto Qualità-Prezzo per applicazioni in presenza di
apparecchiature di sollevamento, slot machines
temperature di esercizio elevate
_ Ottimo rapporto Peso-Prestazioni
_ Realizzazione dello stampo ad iniezione per la produzione di
un'ampia gamma di forme e dimensioni
_ Materiale conforme alle Direttive ELV, WEEE e RoHS

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI

GENERALE

Carico max, p Statico N/mm2 83


PPS Min °C - 40
+ Lubrificante Temperatura di funzionamento
Max °C 240
solido
+ Additivi Coefficiente di dilatazione termica lineare 10-6/K 45
A SECCO
Velocità di strisciamento max, U m/s 1,0
FUNZIONAMENTO
Per AH/AC = 5 N/mm2 x m/s 0,22
A secco Molto buono Fattore pU max Per AH/AC = 10 N/mm2 x m/s 0,90
Lubrificazione a olio Buono
Per AH/AC = 20 N/mm2 x m/s 3,59

Lubrificazione a grasso Buono Coefficiente d'attrito, f 0,11 - 0,2


Lubrificazione MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Molto buono
ad acqua
Rugosità, Ra μm 0,2 - 0,8
Lubrificazione Buono, da
con fluidi verificare con test Durezza HV > 200
di processo di compatibilità

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 31
SOLUZIONI TRIBOLOGICHE - Cuscinetti in Tecnopolimero

EP®44
compliant

RoHS
CUSCINETTI TECNOPOLIMERI DISPONIBILITA'
AUTOLUBRIFICANTI Particolari speciali a richiesta: Boccole cilindriche, boccole
flangiate, rondelle di spinta, piastre di scorrimento, semicuscinetti,
CARATTERISTICHE particolari speciali a disegno
_ Buone prestazioni in condizioni di funzionamento a secco
APPLICAZIONI
_ Buone prestazioni in presenza di lubrificazione continua o
Industriale: Elettrodomestici, valvole, apparecchiature elettroniche
marginale
_ Resistente alla corrosione in ambienti umidi e atmosfera salina
_ Ottimo rapporto Qualità-Prezzo per applicazioni in presenza di
temperature di esercizio elevate
_ Ottimo rapporto Peso-Prestazioni
_ Realizzazione dello stampo ad iniezione per la produzione di
un'ampia gamma di forme e dimensioni
_ Materiale conforme alle Direttive ELV, WEEE e RoHS

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI

GENERALE

Carico max, p Statico N/mm2 95


PPS Min °C - 40
+ Lubrificante Temperatura di funzionamento
Max °C 240
solido
+ Additivi Coefficiente di dilatazione termica lineare 10-6/K 27
A SECCO
Velocità di strisciamento max, U m/s 1,0
FUNZIONAMENTO
Per AH/AC = 5 N/mm2 x m/s 0,11
A secco Buono Fattore pU max Per AH/AC = 10 N/mm2 x m/s 0,42
Lubrificazione a olio Molto buono
Per AH/AC = 20 N/mm2 x m/s 1,69

Lubrificazione a grasso Molto buono Coefficiente d'attrito, f 0,16 - 0,26


Lubrificazione MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Molto buono
ad acqua
Rugosità, Ra μm 0,2 - 0,8
Lubrificazione Buono, da
con fluidi verificare con test Durezza HV > 450
di processo di compatibilità

32 CUSCINETTI IN TECNOPOLIMERO
EP®63
compliant

RoHS
CUSCINETTI TECNOPOLIMERI DISPONIBILITA'
AUTOLUBRIFICANTI Particolari standard disponibili
—Boccole cilindriche —Boccole flangiate
CARATTERISTICHE
_ Buone prestazioni in condizioni di funzionamento a secco Particolari speciali a richiesta: Particolari standard con
dimensioni speciali, rondelle di spinta, piastre di scorrimento,
_ Buone prestazioni in presenza di lubrificazione continua o semicuscinetti, esecuzioni speciali a disegno
marginale
_ Resistente alla corrosione in ambienti umidi e atmosfera salina APPLICAZIONI
Industriale: Elettrodomestici, valvole, apparecchiature elettroniche,
_ Indicato per applicazioni in presenza di temperature di esercizio
macchine agricole
elevate
_ Ottimo rapporto Peso-Prestazioni
_ Realizzazione dello stampo ad iniezione per la produzione di
un'ampia gamma di forme e dimensioni
_ Materiale conforme alle Direttive ELV, WEEE e RoHS

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI

GENERALE

Carico max, p Statico N/mm2 90


PEEK Min °C - 100
+ Lubrificante Temperatura di funzionamento
Max °C 290
solido
+ Additivi Coefficiente di dilatazione termica lineare 10-6/K 50
A SECCO
Velocità di strisciamento max, U m/s 1,0
FUNZIONAMENTO
Per AH/AC = 5 N/mm2 x m/s 0,16
A secco Buono Fattore pU max Per AH/AC = 10 N/mm2 x m/s 0,66
Lubrificazione a olio Buono
Per AH/AC = 20 N/mm2 x m/s 2,63

Lubrificazione a grasso Buono Coefficiente d'attrito, f 0,12 - 0,21


Lubrificazione ad acqua Discreto MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Lubrificazione Buono, da Rugosità, Ra μm 0,1 - 0,5
con fluidi verificare con test
di processo di compatibilità Durezza HV > 200

PER PRESTAZIONI SUPERIORI


Lubrificazione ad acqua EP64

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 33
SOLUZIONI TRIBOLOGICHE - Cuscinetti in Tecnopolimero

EP®64
compliant

RoHS
CUSCINETTI TECNOPOLIMERI DISPONIBILITA'
AUTOLUBRIFICANTI Particolari speciali a richiesta: Boccole cilindriche, boccole
flangiate, rondelle di spinta, piastre di scorrimento, semicuscinetti,
CARATTERISTICHE esecuzioni speciali a disegno
_ Buone prestazioni in presenza di lubrificazione continua o
APPLICAZIONI
marginale
_ Eccelente resistenza alla cavitazione e all'erosione Industriale: Elettrodomestici, sistemi di movimentazione,
trasportatori
_ Resistente alla corrosione in ambienti umidi e atmosfera salina
_ Indicato per applicazioni in presenza di temperature elevate
_ Ottimo rapporto Peso-Prestazioni
_ Realizzazione dello stampo ad iniezione per la produzione di
un'ampia gamma di forme e dimensioni
_ Materiale conforme alle Direttive ELV, WEEE e RoHS

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI

GENERALE

Carico max, p Statico N/mm2 125


PEEK Min °C - 100
+ Lubrificante Temperatura di funzionamento
Max °C 290
solido
+ Additivi Coefficiente di dilatazione termica lineare 10-6/K 14
A SECCO
Velocità di strisciamento max, U m/s 1,0
FUNZIONAMENTO
Per AH/AC = 5 N/mm2 x m/s 0,09
A secco Buono Fattore pU max Per AH/AC = 10 N/mm2 x m/s 0,35
Lubrificazione a olio Molto buono
Per AH/AC = 20 N/mm2 x m/s 1,40

Lubrificazione a grasso Molto buono Coefficiente d'attrito, f 0,3 - 0,5


Lubrificazione ad acqua Buono MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Lubrificazione Buono, da Rugosità, Ra μm 0,1 - 0,5
con fluidi verificare con test
di processo di compatibilità Durezza HV > 450

34 CUSCINETTI IN TECNOPOLIMERO
EP®73
compliant

RoHS
CUSCINETTI TECNOPOLIMERI DISPONIBILITA'
AUTOLUBRIFICANTI Particolari speciali a richiesta: Boccole cilindriche, boccole
flangiate, rondelle di spinta, piastre di scorrimento, semicuscinetti,
CARATTERISTICHE esecuzioni speciali a disegno.
_ Buone prestazioni in condizioni di funzionamento a secco
APPLICAZIONI
_ Buone prestazioni in presenza di lubrificazione continua o
Settore auto: Cambi automatici di velocità, pompe, tenute dei
marginale
turbocompressori, anelli di guida per pistoni, seggi valvole, tenute
_ Resistente alla corrosione in ambienti umidi e atmosfera salina Industriale: Forni a ciclo continuo, forni di essiccazione,
_ Ottima stabilità dimensionale macchinari tessili
Aerospaziale: Riduzione di peso rispetto all'alluminio e leghe
_ Ottimo rapporto Peso-Prestazioni
metalliche, migliore stabilità dimensionale e maggiore viscosità.
_ Realizzazione dello stampo ad iniezione per la produzione di Indicato per applicazioni in presenza di temperature di esercizio
estremamente alte e basse come ad esempio le pale dei
un'ampia gamma di forme e dimensioni
compressori dei turbo jet
_ Materiale conforme alle Direttive ELV, WEEE e RoHS

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI

GENERALE

Carico max, p Statico N/mm2 105


PAI Min °C - 200
+ Lubrificante Temperatura di funzionamento
Max °C 260
solido
+ Additivi Coefficiente di dilatazione termica lineare 10-6/K 25
A SECCO
Velocità di strisciamento max, U m/s 2,5
FUNZIONAMENTO
Per AH/AC = 5 N/mm2 x m/s 0,10
A secco Buono Fattore pU max Per AH/AC = 10 N/mm2 x m/s 0,39
Lubrificazione a olio Buono
Per AH/AC = 20 N/mm2 x m/s 1,57

Lubrificazione a grasso Buono Coefficiente d'attrito, f 0,19 - 0,31


Lubrificazione ad acqua Discreto LUBRIFICATO
Lubrificazione Buono, da Velocità di strisciamento max, U m/s 5,0
con fluidi verificare con test
di processo di compatibilità MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Rugosità, Ra μm 0,2 - 0,8
PER PRESTAZIONI SUPERIORI Durezza HV > 200
Lubrificazione ad acqua EP64

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 35
SOLUZIONI TRIBOLOGICHE - Cuscinetti in Tecnopolimero

EP®79
compliant

RoHS
CUSCINETTI TECNOPOLIMERI DISPONIBILITA'
AUTOLUBRIFICANTI Particolari speciali a richiesta: Boccole cilindriche, boccole
flangiate, rondelle di spinta, piastre di scorrimento, semicuscinetti,
CARATTERISTICHE esecuzioni speciali a disegno.
_ Eccelente resistenza alla cavitazione e all'erosione
APPLICAZIONI
_ Eccellenti prestazioni in presenza di lubrificazione continua
Settore auto: Cambi automatici
_ Resistente alla corrosione in ambienti umidi e atmosfera salina Industriale: Elettrodomestici, valvole di regolazione, macchinari
_ Ottima stabilità dimensionale tessili

_ Ottimo rapporto Peso-Prestazioni


_ Realizzazione dello stampo ad iniezione per la produzione di
un'ampia gamma di forme e dimensioni
_ Materiale conforme alle Direttive ELV, WEEE e RoHS

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI

GENERALE

Carico max, p Statico N/mm2 130


PAI Min °C - 200
+ Lubrificante Temperatura di funzionamento
Max °C 260
solido
+ Additivi Coefficiente di dilatazione termica lineare 10-6/K 9
A SECCO
Velocità di strisciamento max, U m/s 10,0
FUNZIONAMENTO
Fattore pU max N/mm2 x m/s 10,0
A secco Non consigliato
Coefficiente d'attrito, f 0,005 - 0,1
Lubrificazione a olio Molto buono
MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Lubrificazione a grasso Molto buono
Rugosità, Ra μm 0,2 - 0,8
Lubrificazione ad acqua Discreto
Durezza HV > 500
Lubrificazione Buono, da
con fluidi verificare con test
di processo di compatibilità

PER PRESTAZIONI SUPERIORI


A secco EP73
Lubrificazione ad acqua EP64

36 CUSCINETTI IN TECNOPOLIMERO
KA Glacetal
compliant

RoHS
RONDELLE REGGISPINTA DISPONIBILITA'
IN TECNOPOLIMERO Particolari standard disponibili
— Rondelle di spinta
CARATTERISTICHE
_ Buone prestazioni in condizioni di funzionamento con carichi Particolari speciali a richiesta

bassi APPLICAZIONI
_ Buone prestazioni in presenza di lubrificazione continua o
Industriale: Utilizzabili unitamente ai cuscinetti a parete sottile
marginale - ISO 3547 per evitare il fenomeno dell'usura da fretting
_ Resistente alla corrosione in ambienti umidi e atmosfera salina
_ Ottimo rapporto Qualità-Prezzo
_ Ottimo rapporto Peso-Prestazioni

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI

GENERALE
Statico N/mm2 20
Buono
POM Dinamico N/mm2 10
+ Lubrificante Min °C - 40
solido Temperatura di funzionamento
Max °C 80
LUBRIFICAZIONE A GRASSO
Velocità di strisciamento max, U m/s 1,5
FUNZIONAMENTO Fattore pU max 2
N/mm x m/s 0,35
A secco Discreto Coefficiente d'attrito, f 0,08 - 0,12
Lubrificazione a olio Buono MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Lubrificazione a grasso Buono
Rugosità, Ra μm ≤ 0,4
Lubrificazione ad acqua Discreto Sono utilizzabili alberi non temprati > 200
Durezza HB
Lubrificazione con Per durate maggiori > 350
Discreto
fluidi di processo

PER PRESTAZIONI SUPERIORI


A secco EP22

Lubrificazione ad acqua EP22

Lubrificazione con
EP22
fluidi di processo

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 37
SOLUZIONI TRIBOLOGICHE - Cuscinetti in Tecnopolimero

Multilube
compliant

RoHS
CUSCINETTI A STRISCIAMENTO DISPONIBILITA'
TERMOPLASTICI Particolari speciali a richiesta: Boccole cilindriche, boccole
flangiate, rondelle di spinta, piastre di scorrimento, semicuscinetti,
CARATTERISTICHE esecuzioni speciali a disegno
_ Buone prestazioni in condizioni di funzionamento a secco
APPLICAZIONI
_ Buone prestazioni in presenza di lubrificazione continua o
Industriale: Sistemi di fissaggio, sospensioni sedili
marginale
_ Resistente alla corrosione in ambienti umidi e atmosfera salina
_ Ottimo rapporto Qualità-Prezzo
_ Ottimo rapporto Peso-Prestazioni
_ Realizzazione dello stampo ad iniezione per la produzione di
un'ampia gamma di forme e dimensioni

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI

GENERALE
Statico N/mm2 60
Carico max, p Dinamico
POM N/mm2 30
+ Lubrificante °C - 40
Min
solido
Temperatura di funzionamento Max °C 80
+ Additivi
Transitorio °C 120
Coefficiente di dilatazione termica lineare 10-6/K 101

FUNZIONAMENTO
A SECCO

A secco Buono Velocità di strisciamento max, U m/s 1,5


Lubrificazione a olio Buono Fattore pU max N/mm2 x m/s 0,6
Lubrificazione a grasso Buono Coefficiente d'attrito, f 0,1 - 0,2
Lubrificazione ad acqua Discreto MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Lubrificazione con Rugosità, Ra μm 0,2 - 0,8
Discreto
fluidi di processo
Normale > 200
Durezza HB
Per durate maggiori > 350
PER PRESTAZIONI SUPERIORI
Lubrificazione ad acqua EP22
Lubrificazione con
EP22
fluidi di processo

38 CUSCINETTI IN TECNOPOLIMERO
SOLUZIONI TRIBOLOGICHE - Cuscinetti compositi autolubrificanti

GAR-MAX®
compliant

RoHS
CUSCINETTI COMPOSITI DISPONIBILITA'
AUTOLUBRIFICANTI CON Particolari standard disponibili
STRUTTURA A FIBRE AVVOLTE — Boccole cilindriche

CARATTERISTICHE Particolari speciali a richiesta: Boccole cilindriche con lunghezza


_ Elevata capacità di carico e spessore parete speciali

_ Eccellente resistenza agli urti e ai disallineamenti APPLICAZIONI


_ Resistente alla corrosione in ambienti umidi e atmosfera salina Industriale: Sistemi sterzo, cilindri idraulici, perni fusi,
apparecchiature di sollevamento, gru, macchine movimento terra
_ Eccellente resistenza in ambienti contaminati
_ Ottime caratteristiche anti frizione e di resistenza all'usura
_ Buona resistenza agli agenti chimici
_ Ottime prestazioni in condizioni di funzionamento a secco
_ Gamma dei cuscinetti GAR-MAX secondo DIN ISO 4379

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI

Superficie di
GENERALE
strisciamento Statico N/mm2 210
Carico max, p Dinamico N/mm2 140
Min °C -195
Temperatura di funzionamento
Max °C 160
Supporto A SECCO
esterno
Velocità di strisciamento max, U m/s 0,13
FUNZIONAMENTO Fattore pU max 2
N/mm x m/s 1,05
A secco Molto buono Coefficiente d'attrito, f 0,05 - 0,3*
Lubrificazione a olio Discreto MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Lubrificazione a grasso Discreto
Rugosità, Raerno, Ra μm 0,15 - 0,4
Lubrificazione ad acqua Discreto
Normale > 350
Durezza HB
Lubrificazione con Per durate maggiori > 480
Modesto
fluidi di processo * In funzione delle condizioni operative

PER PRESTAZIONI SUPERIORI


Lubrificazione a olio GAR-FIL
Lubrificazione a grasso DX / DX10
Lubrificazione ad acqua HPF / HPM

Lubrificazione con
GAR-FIL
fluidi di processo

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 39
SOLUZIONI TRIBOLOGICHE - Cuscinetti compositi autolubrificanti

GAR-FIL
compliant

RoHS
CUSCINETTI COMPOSITI DISPONIBILITA'
AUTOLUBRIFICANTI CON Particolari standard disponibili
STRUTTURA A FIBRE AVVOLTE E — Boccole cilindriche
RIVESTIMENTO INTERNO IN PTFE
Particolari speciali a richiesta: Boccole cilindriche con lunghezza
e spessore parete speciali, boccole flangiate, interno di forma
CARATTERISTICHE
esagonale o quadrato, rivestimento antifrizione sul diametro esterno,
_ Rivestimento interno in PTFE
esecuzioni speciali a disegno
_ Elevata capacità di carico
APPLICAZIONI
_ Buona resistenza agli agenti chimici
Industriale: Valvole, apparecchiature di sollevamento, pulegge,
_ Rivestimento interno lavorabile sistemi di movimentazione a ginocchiera
_ Velocità di strisciamento elevata
_ Ottime caratteristiche anti frizione e di resistenza all'usura
_ Eccellente resistenza in ambienti contaminati

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI

Superficie di GENERALE
strisciamento Statico N/mm2 140
Carico max, p Dinamico N/mm2 140
Min °C - 195
Temperatura di funzionamento
Max °C 205
Supporto A SECCO
esterno
Velocità di strisciamento max, U m/s 2,5
FUNZIONAMENTO Fattore pU max 2
N/mm x m/s 1,23
A secco Molto buono Coefficiente d'attrito, f 0,02 - 0,12*
Lubrificazione a olio Molto buono MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Lubrificazione a grasso Discreto
Rugosità, Ra μm ≤ 0,4
Lubrificazione ad acqua Discreto
Durezza HB > 200
Lubrificazione con
Molto buono * A seconda delle condizioni operative
fluidi di processo

PER PRESTAZIONI SUPERIORI


Lubrificazione a grasso DX / DX10
Lubrificazione ad acqua HPF / HPM

40 CUSCINETTI COMPOSITI AUTOLUBRIFICANTI A FIBRE AVVOLTE


HSG
compliant

RoHS
CUSCINETTI COMPOSITI DISPONIBILITA'
AUTOLUBRIFICANTI CON STRUTTURA Particolari standard disponibili
A FIBRE AVVOLTE PER CARICHI ELEVATI — Boccole cilindriche

CARATTERISTICHE Particolari speciali a richiesta: Boccole cilindriche con lunghezza


_ Elevata capacità di carico e spessore parete speciali, boccole flangiate, interno di forma
esagonale o quadrata, rivestimento antifrizione sul diametro esterno,
(due volte superiore rispetto al GAR-MAX) esecuzioni speciali a disegno
_ Eccellente resistenza agli urti e ai disallineamenti
APPLICAZIONI
_ Eccellente resistenza in ambienti contaminati
Industriale: Sistemi sterzo, cilindri idraulici, perni fusi,
_ Ottime caratteristiche anti frizione e di resistenza all'usura apparecchiature di sollevamento, gru, macchine movimento terra
_ Buona resistenza agli agenti chimici

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI

Superficie di GENERALE
strisciamento Statico N/mm2 415
Carico max, p Dinamico N/mm2 140
Min °C - 195
Temperatura di funzionamento
Max °C 160
Supporto A SECCO
esterno
Velocità di strisciamento max, U m/s 0,13
FUNZIONAMENTO Fattore pU max 2
N/mm x m/s 1,05
A secco Molto buono Coefficiente d'attrito, f 0,05 - 0,3*
Lubrificazione a olio Discreto MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Lubrificazione a grasso Discreto
Rugosità, Ra μm 0,15 - 0,4
Lubrificazione ad acqua Discreto
Normale > 350
Durezza HB
Lubrificazione con Per durate maggiori > 480
Discreto
fluidi di processo * In funzione delle condizioni operative

PER PRESTAZIONI SUPERIORI


Lubrificazione a olio GAR-FIL
Lubrificazione a grasso DX / DX10
Lubrificazione ad acqua HPF / HPM

Lubrificazione con
GAR-FIL
fluidi di processo

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 41
SOLUZIONI TRIBOLOGICHE - Cuscinetti compositi autolubrificanti

MLG
compliant

RoHS
CUSCINETTI COMPOSITI DISPONIBILITA'
AUTOLUBRIFICANTI CON Particolari standard disponibili
STRUTTURA A FIBRE AVVOLTE —Boccole cilindriche

CARATTERISTICHE Particolari speciali a richiesta: Boccole cilindriche con lunghezza


_ Elevata capacità di carico e spessore parete speciali, boccole flangiate, interno di forma
esagonale o quadrata, rivestimento antifrizione sul diametro esterno,
_ Buona resistenza ai disallineamenti esecuzioni speciali a disegno
_ Eccellente resistena ai carichi d'urto APPLICAZIONI
_ Buone caratteristiche anti frizione e di resistenza all'usura Industriale: Macchine da costruzione e movimento terra, gru,
_ Buona resistenza agli agenti chimici cilindri idraulici

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI

Superficie di GENERALE
strisciamento Statico N/mm2 210
Carico max, p Dinamico N/mm2 140
Min °C - 195
Temperatura di funzionamento
Max °C 160
Supporto A SECCO
esterno
Velocità di strisciamento max, U m/s 0,13
FUNZIONAMENTO Fattore pU max 2
N/mm x m/s 1,05
A secco Molto buono Coefficiente d'attrito, f 0,05 - 0,3*
Lubrificazione a olio Buono MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Lubrificazione a grasso Modesto
Rugosità, Ra μm 0,15 - 0,4
Lubrificazione ad acqua Discreto Durezza HB > 350
Lubrificazione con
Discreto * In funzione delle condizioni operative
fluidi di processo

PER PRESTAZIONI SUPERIORI


Lubrificazione a grasso DX / DX10
Lubrificazione ad acqua HPF / HPM

Lubrificazione con
GAR-FIL
fluidi di processo

42 CUSCINETTI COMPOSITI AUTOLUBRIFICANTI A FIBRE AVVOLTE


HPM
compliant

RoHS
CUSCINETTI COMPOSITI DISPONIBILITA'
AUTOLUBRIFICANTI CON STRUTTURA Particolari standard disponibili
A FIBRE AVVOLTE PER APPLICAZIONI — Boccole cilindriche
IN CAMPO IDROELETTRICO
Particolari speciali a richiesta: Boccole cilindriche con dimensioni
speciali, esecuzioni speciali a disegno
CARATTERISTICHE
_ Sviluppato per applicazioni in campo idroelettrico APPLICAZIONI
_ Elevata capacità di carico Industriale: Turbine idrauliche - Servomotore, anello di regolazione,
_ Eccellente resistenza agli urti e ai disallineamenti pale direttrici, perni pala, Iniettori, deflettori, Valvole a farfalla,
Paratoie, Sgrigliatori
_ Ottime caratteristiche anti frizione e di resistenza all'usura
_ Eccellente resistenza alla corrosione
_ Ottima stabilità dimensionale, bassa igroscopicità
_ Ecologico

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI

Superficie di GENERALE
strisciamento Statico N/mm2 210
Carico max, p Dinamico N/mm2 140
Min °C - 195
Temperatura di funzionamento
Max °C 160
Supporto A SECCO
esterno
Velocità di strisciamento max, U m/s 0,13
FUNZIONAMENTO Fattore pU max 2
N/mm x m/s 1,23
A secco Molto buono Coefficiente d'attrito, f 0,03 - 0,12*
Lubrificazione a olio Discreto MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Lubrificazione a grasso Modesto
Rugosità, Ra μm 0,2 - 0,8
Lubrificazione ad acquaMolto buono
Normale > 180
Durezza HB
Lubrificazione con Per durate maggiori > 480
Modesto
fluidi di processo * In funzione delle condizioni operative

PER PRESTAZIONI SUPERIORI


Lubrificazione a olio GAR-FIL / HPF

Lubrificazione a grasso DX / DX10

Lubrificazione con
GAR-FIL / HPF
fluidi di processo

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 43
SOLUZIONI TRIBOLOGICHE - Cuscinetti compositi autolubrificanti

HPMB®
compliant

RoHS
CUSCINETTI COMPOSITI DISPONIBILITA'
AUTOLUBRIFICANTI CON STRUTTURA A Particolari speciali a richiesta: Boccole cilindriche prefinite,
FIBRE AVVOLTE AD ELEVATA PRECISIONE boccole cilindriche lavorabili, boccole flangiate (previa verifica di
fattibilità tecnica)

APPLICAZIONI
CARATTERISTICHE
_ Lavorabile sul diametro interno ed esterno per ottenere Industriale: Settore ferroviario, macchine per lo stampaggio ad
iniezione, cilindri idraulici, turbine idrauliche - pale direttrici,
tolleranze di circolarità e cilindricità ristrette
servomotore, paratoie, valvole.
_ Cuscinetti HPMB prefiniti ad elevata precisione pronti per il
montaggio
_ Elevata precisione ottenibile di lavorazione meccanica prima
del montaggio
_ Elevata precisione del diametro interno (IT7) ottenibile dopo
montaggio
_ Elevata capacità di carico
_ Eccellente resistenza agli urti e ai carichi d'angolo
_ Basso attrito e stick-slip trascurabile _ Eccellente resistenza alla corrosione

_ Tasso di usura ridotto per una maggiore durata operativa del _ Ottima stabilità dimensionale, bassa igroscopicità
cuscinetto _ Ecologico

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI

Superficie di GENERALE
strisciamento Statico N/mm2 210
Carico max, p Dinamico N/mm2 140
Min °C - 196
Temperatura di funzionamento
Max °C 163
Supporto Coefficiente di dilatazione termica lineare 10-6/K 12,6
esterno
A SECCO
FUNZIONAMENTO Velocità di strisciamento max, U m/s 0,13
A secco Molto buono Fattore pU max N/mm2 x m/s 1,23
Lubrificazione a olio Discreto Coefficiente d'attrito, f 0,03 - 0,12*
Lubrificazione MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Non consigliato
a grasso
Rugosità, Ra μm 0,2 - 0,8
Lubrificazione Molto buono
ad acqua Normale > 180
Durezza HB
Per durate maggiori > 480
Lubrificazione con Da testare a
fluidi di processo cura del cliente * In funzione delle condizioni operative

PER PRESTAZIONI SUPERIORI


Lubrificazione a olio GAR-FIL / HPF

Lubrificazione a grasso DX / DX10

Lubrificazione con
GAR-FIL / HPF
fluidi di processo

44 CUSCINETTI COMPOSITI AUTOLUBRIFICANTI A FIBRE AVVOLTE


HPF
compliant

RoHS
CUSCINETTI COMPOSITI AUTOLUBRIFICANTI DISPONIBILITA'
CON STRUTTURA A FIBRE AVVOLTE E Particolari standard disponibili
RIVESTIMENTO INTERNO IN PTFE —Boccole cilindriche —Piastre di scorrimento

CARATTERISTICHE Particolari speciali a richiesta: Boccole cilindriche con dimensioni


_ Rivestimento interno in PTFE lavorabile speciali, esecuzioni speciali a disegno

_ Sviluppato per applicazioni in campo idroelettrico APPLICAZIONI


_ Elevata capacità di carico Industriale: Turbine idrauliche, servomotore, anello di regolazione,
pale direttrici, perni pala, iniettori, deflettori, valvole a farfalla,
_ Eccellente resistenza agli urti e ai carichi d'angolo paratoie, sgrigliatori
_ Basso attrito e stick-slip trascurabile
_ Eccellente resistenza alla corrosione
_ Ottima stabilità dimensionale, bassa igroscopicità
_ Ecologico

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI

Superficie di GENERALE
strisciamento Statico N/mm2 140
Carico max, p Dinamico N/mm2 140
Min °C -195
Temperatura di funzionamento
Max °C 140
Supporto A SECCO
esterno
Velocità di strisciamento max, U m/s 2,5
FUNZIONAMENTO Fattore pU max 2
N/mm x m/s 1,23
A secco Molto buono Coefficiente d'attrito, f 0,02 - 0,1*
Lubrificazione a olio Molto buono LUBRIFICAZIONE A GRASSO
Lubrificazione a grasso Discreto Coefficiente d'attrito, f 0,02 - 0,08*
Lubrificazione
Molto buono MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
ad acqua
Lubrificazione con Rugosità, Ra μm 0,2 - 0,8
Buono
fluidi di processo Normale > 180
Durezza HB
Per durate maggiori > 480
PER PRESTAZIONI SUPERIORI * In funzione delle condizioni operative

Lubrificazione a grasso DX / DX10

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 45
SOLUZIONI TRIBOLOGICHE - Cuscinetti compositi autolubrificanti

GGB-MEGALIFE® XT
compliant

RoHS
RALLE REGGISPINTA IN MATERIALE DISPONIBILITA'
COMPOSITO CON STRUTTURA A FIBRE Particolari standard disponibili
E RIVESTIMENTO SUPERFICIALE IN PTFE —Rondelle di spinta

CARATTERISTICHE Particolari speciali a richiesta: Rondelle di spinta di dimensioni


_ Rivestimento in PTFE + additivi su entrambe le superfici di speciali

strisciamento APPLICAZIONI
_ Eccellente resistenza agli urti
Industriale: Rasamenti per pulegge e ingranaggi, attrezzature di
_ Elevata capacità di carico sollevamento, perni fusi, sistemi sterzo, gru, macchine movimento
terra
_ Eccellente resistenza ai disallineamenti
_ Elevata capacità di carico
_ Buone caratteristiche anti frizione e di resistenza all'usura
_ Buona velocità di strisciamento ammissibile
_ Buona resistenza agli agenti chimici

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI

Superficie di GENERALE
strisciamento Statico N/mm2 140
Carico max, p Dinamico N/mm2 140
Min °C -195
Temperatura di funzionamento
Max °C 175
Supporto A SECCO
esterno
Velocità di strisciamento max, U m/s 0,5
FUNZIONAMENTO Fattore pU max 2
N/mm x m/s 1,23
A secco Molto buono Coefficiente d'attrito, f 0,02 - 0,12*
Lubrificazione a olio Discreto MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Lubrificazione a grasso Modesto
Rugosità, Ra μm ≤ 0,4
Lubrificazione
Molto buono Durezza HB > 200
ad acqua
* In funzione delle condizioni operative
Lubrificazione con
Discreto
fluidi di processo

PER PRESTAZIONI SUPERIORI


Lubrificazione a olio HPF
Lubrificazione a grasso DX

Lubrificazione con
HPF
fluidi di processo

46 CUSCINETTI COMPOSITI AUTOLUBRIFICANTI A FIBRE AVVOLTE


Multifil
compliant

RoHS
NASTRO AUTOLUBRIFICANTE IN PTFE DISPONIBILITA'
CON ADDITIVI Particolari standard disponibili
— Nastri
CARATTERISTICHE
_ Materiale antifrizione a strisciamento ad elevate prestazioni Nastro con spessore da 0,015" a 0,125" (da 0,38 a 3,2 mm) e
larghezza 12" (305 mm) o 24" (610 mm)
incollabile su superfici rigide e pulite
_ Riduce le vibrazioni APPLICAZIONI
Industriale: Guide di scorrimento per macchine utensili

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI

GENERALE
Statico N/mm2 70
Carico max, p Dinamico
PTFE + Additivi N/mm2 35
Min °C -200
Temperatura di funzionamento
Max °C 280
A SECCO
Velocità di strisciamento max, U m/s 2,5
FUNZIONAMENTO Fattore pU max 2
N/mm x m/s 0,32
A secco Molto buono Coefficiente d'attrito, f 0,07
Lubrificazione a olio Molto buono LUBRIFICAZIONE A GRASSO / OLIO
Lubrificazione a grasso Buono Fattore pU max N/mm2 x m/s 1,25
Lubrificazione ad acqua Buono Coefficiente d'attrito, f 0,05
Lubrificazione con
Buono MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
fluidi di processo
Rugosità, Ra μm 0,2 - 0,4
Durezza HB > 200
* In funzione delle condizioni operative

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 47
SOLUZIONI TRIBOLOGICHE - Cuscinetti compositi autolubrificanti

SBC con GAR-MAX®


compliant

RoHS
CUSCINETTI COMPOSITI AUTOLUBRIFICANTI DISPONIBILITA'
CON STRUTTURA A FIBRE AVVOLTE E Particolari speciali a richiesta: SBC con GAR-MAX diponibili con
TENUTE A LABBRO INTEGRATE o senza supporto esterno in acciaio, esecuzioni speciali a disegno

CARATTERISTICHE APPLICAZIONI
_ Cuscinetti autolubrificanti Industriale: Sistemi sterzo, cilindri idraulici, perni fusi,
apparecchiature di sollevamento, gru, macchine movimento terra
_ Elevata capacità di carico statico
_ Eccellente resistenza agli urti e ai disallineamenti
_ Ottime caratteristiche anti frizione e di resistenza all'usura
_ Buona resistenza agli agenti chimici
_ Tenute a labbro integrate per evitare l'ingresso di particelle
abrasive
_ Ecologico, non richiede lubrificazione addizionale

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI

Superficie di GENERALE
strisciamento Statico N/mm2 210
Carico max, p Dinamico N/mm2 140
Min °C 93
Temperatura di funzionamento
Max °C 104
Supporto A SECCO
esterno
Velocità di strisciamento max, U m/s 0,13
FUNZIONAMENTO Fattore pU 2
N/mm x m/s 1,05
A secco Molto buono MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Lubrificazione a olio Discreto
Rugosità, Ra μm 0,15 - 0,4
Lubrificazione a grasso Discreto Normale > 350
Durezza HB
Lubrificazione ad acqua Discreto Per durate maggiori > 480
Lubrificazione con
Discreto
fluidi di processo

48 CUSCINETTI COMPOSITI AUTOLUBRIFICANTI A FIBRE AVVOLTE


SBC con HSG
compliant

RoHS
CUSCINETTI COMPOSITI DISPONIBILITA'
AUTOLUBRIFICANTI CON STRUTTURA Particolari speciali a richiesta: SBC con HSG diponibili con o
A FIBRE AVVOLTE PER CARICHI ELEVATI senza supporto esterno in acciaio, esecuzioni speciali a disegno
E TENUTE A LABBRO INTEGRATE
APPLICAZIONI
CARATTERISTICHE Industriale: Sistemi sterzo, cilindri idraulici, perni fusi,
_ Cuscinetti autolubrificanti apparecchiature di sollevamento, gru, macchine movimento terra

_ Elevata capacità di carico statico


_ Eccellente resistenza agli urti e ai disallineamenti
_ Ottime caratteristiche anti frizione e di resistenza all'usura
_ Buona resistenza agli agenti chimici
_ Tenute a labbro integrate per evitare l'ingresso di particelle
abrasive
_ Ecologico, non richiede lubrificazione addizionale

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI

Superficie di GENERALE
strisciamento Statico N/mm2 415
Carico max, p Dinamico N/mm2 140
Min °C 93
Temperatura di funzionamento
Max °C 104
Supporto A SECCO
esterno
Velocità di strisciamento max, U m/s 0,13
FUNZIONAMENTO Fattore pU max 2
N/mm x m/s 1,05
A secco Molto buono MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Lubrificazione a olio Discreto
Rugosità, Ra μm 0,15 - 0,4
Lubrificazione a grasso Discreto Normale > 350
Durezza HB
Lubrificazione ad acqua Discreto Per durate maggiori > 480
Lubrificazione con
Discreto
fluidi di processo

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 49
SOLUZIONI TRIBOLOGICHE - Cuscinetti a matrice metallica

PyroSlide™1100
compliant

RoHS
CUSCINETTI A MATRICE METALLICA DISPONIBILITA'
PER ALTE TEMPERATURE Particolari speciali a richiesta: Esecuzioni speciali su disegno del
cliente, sono realizzabili elevati volumi produttivi
CARATTERISTICHE
_ Materiale per cuscinetti composto da un lubrificante solido APPLICAZIONI
distribuito uniformemente nella matrice metallica Settore auto: Valvole EGR, Sistemi EHRS, Valvole a farfalla,
_ Autolubrificante, il lubrificante viene rilasciato dalla superficie del sistemi frenanti, valvola wastegate del turbocompressore

materiale e aderisce alla superficie di contatto durante il Industriale: Forni industriali e domestici, valvole settore
petrolchimico, valvole per temperature elevate, motori per
movimento
impieghi gravosi, applicazioni in presenza di temperature
_ Eccellente resistenza alle alte temperature elevate e ambiente corrosivo, impianti di processo, turbine a gas
_ Elevata resistenza all'usura e a vapore
Aerospaziale: Motori turbo fan - palette direttrici, valvole di scarico
_ Eccellente resistenza alla corrosione
_ Elevata capacità di carico
_ Elevata precisione dimensionale
_ Non sono richiesti alberi con trattamento di indurimento
superficiale, possono essere impiegatalberi in acciaio inox

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA'
UNITÀ VALORI

Matrice metallica GENERALE


resistente alla
Statico (a 20°C/68°F) MPa 200
corrosione
Carico massimo, p Dinamico (a 550°C/1022°F) MPa 10
Dinamico (a 750°C/1382°F) MPa 2

Lubrificante Temperatura di esercizio Min °C / °F -50 / -60


solido per alte Max °C / °F 800 / 1472
temperature
Coefficiente di dilatazione termica lineare 10-6/K 16 - 18

FUNZIONAMENTO A SECCO

Sviluppato per applicazioni in Velocità di strisciamento max, U m/s 0,1


condizioni di funzionamento a secco Fattore pU max MPa x m/s 0,6
in presenza di temperature elevate
Coefficiente d' attrito, f 0,20 - 0,45
MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI

Rugosità, Ra μm 0,2 - 0,8


Durezza HB > 200

50 CUSCINETTI A MATRICE METALLICA


GGB-CSM®
compliant

RoHS
CUSCINETTI MONOMENTALLICI OTTENUTI DISPONIBILITA'
TRAMITE METALLURGIA DELLE POLVERI Particolari speciali a richiesta: Boccole cilindriche, boccole
flangiate, rondelle di spinta, piastre di scorrimento,semicuscinetti,
CARATTERISTICHE settori radiali e assiali, snodi sferici, esecuzioni speciali a disegno.
_ Cuscinetti monometallici autolubrificanti con lubrificante solido
APPLICAZIONI
(grafite, MoS2) disperso uniformemente nella matrice metallica
_ Elevata capacità di carico e temperature di esercizio fino a Industriale: Applicazioni in campo meccanico, applicazioni in
presenza di temperature elevate e corrosione, valvole, turbine,
600°C in funzione del tipo di lega impiegata
applicazioni in campo siderurgico, forni industriali, ingegneria civile,
_ Leghe resistenti alla corrosione disponibili turbine idrauliche, a gas e vapore, pompe e compressori, impianti
_ Leghe senza piombo disponibili di trattamento delle acque reflue, forni per trattamenti termici,
laminatoi a caldo, settore alimentare, macchinari per imballaggio,
macchinari per il settore agricolo e delle costruzioni, sistemi di
movimentazione, stampi per pneumatici.

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI

Lubrificante solido: GENERALE


Grafite, MoS2 Statico N/mm2 100 - 260
Carico max, p Dinamico N/mm2 55 - 130
Min °C -200
Matrice metallica Temperatura di funzionamento
a base Bronzo, Max °C 600
Ferro, Nickel Coefficiente di dilatazione termica lineare 10-6/K 13 - 18
A SECCO
FUNZIONAMENTO Velocità di strisciamento max, U m/s 0,2 - 0,5
A secco Buono Fattore pU max N/mm2 x m/s 0,8 - 1,5
Lubrificazione a olio Buono Coefficiente d'attrito, f 0,11 - 0,5
Lubrificazione a grasso Buono LUBRIFICAZIONE AD ACQUA
Lubrificazione In funzione
Coefficiente d'attrito, f 0,08 - 0,18
ad acqua del tipo di lega

Lubrificazione MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI


In funzione del tipo
con fluidi Rugosità, Ra μm 0,2 - 0,8
di fluido e di lega
di processo
Normale HB > 180
Durezza
Per durate maggiori HRC > 45
Le proprietà e le raccomandazioni dipendono dal materiale di GGB-CSM®

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 51
SOLUZIONI TRIBOLOGICHE - Cuscinetti a matrice metallica

GGB-CBM®
compliant

RoHS
CUSCINETTI BIMETALLICI A PARETE DISPONIBILITA'
SOTTILE OTTENUTI TRAMITE METALLURGIA Su richiesta: Boccole cilindriche, boccole flangiate, rondelle
DELLE POLVERI di spinta, piastre di scorrimento,semicuscinetti, settori radiali
e assiali, snodi sferici, esecuzioni speciali a disegno.
CARATTERISTICHE
_ Cuscinetti bimetallici autolubrificanti con lubrificante solido APPLICAZIONI

(grafite) dispersuniformemente nella matrice metallicao Industriale: Applicazioni in campo meccanico, corrosione, valvole,
_ Elevata capacità di carico e temperature di esercizio da -150 °C turbine, applicazioni in campo siderurgico, forni industriali,
ingegneria civile, turbine idrauliche, settore alimentare, macchinari
fino a 280 °C impiegata per imballaggio, macchinari per il settore agricolo e delle
_ Sono disponibili supporti esterni metallici in acciaio inox, costruzioni, sistemi di movimentazione, stampi per pneumatici.
acciaio al carbonio o bronzo
_ Leghe senza piombo disponibili

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI
Lubrificante
solido GENERALE
Grafite
Statico N/mm2 260 - 280
Matrice metallica Carico max, p Dinamico N/mm2 80 - 150
a base Bronzo
Min °C -150
Supporto Temperatura di funzionamento
esterno in acciaio Max °C 280
inox, acciaio al Coefficiente di dilatazione termica lineare 10-6/K 12 - 16
carbonio, bronzo
A SECCO
FUNZIONAMENTO Velocità di strisciamento max, U m/s 0,3 - 0,5
A secco Buono Fattore pU max N/mm2 x m/s 0,5 - 1,0
Lubrificazione a olio Buono Coefficiente d'attrito, f 0,10 - 0,2
Lubrificazione a grasso Buono LUBRIFICAZIONE AD ACQUA
Lubrificazione ad acqua Buono
Coefficiente d'attrito, f 0,10 - 0,15
Lubrificazione con In funzione del
fluidi di processo tipo di fluido MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Rugosità, Ra μm 0,2 - 0,8
Durezza HB > 180 - > 250
Le proprietà e le raccomandazioni dipendono dal materiale di GGB-CBM®

52 CUSCINETTI A MATRICE METALLICA


GGB-BP25
compliant

RoHS
CUSCINETTI IN BRONZO SINTERIZZATO DISPONIBILITA'
IMPREGNATO D'OLIO METAFRAM Particolari standard disponibili

—Boccole cilindriche —Boccole flangiate


CARATTERISTICHE
_ Bronzo sinterizzato impregnato d'olio tipo SINT A 50, Particolari speciali a richiesta: Boccole cilindriche e flangiate
con dimensioni speciali, tubi e barre, esecuzioni speciali a disegno
impregnazione di gruppo 1
_ Cuscinetti autolubrificanti per applicazioni in campo industriale APPLICAZIONI
_ Ottime prestazioni in presenza di carichi modesti ed elevate Industriale: Motori elettrici frazionati, elettrodomestici, utensili
velocità di strisciamento manuali
_ Ottenuto tramite metallurgia delle polveri, consente la
realizzazione di forme complesse

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI
Sn 8 - 10,5 %
GENERALE
Altro < 2%
Cu Resto Statico N/mm2 20
Carico max, p Dinamico
Impregnazione N/mm2 10
di gruppo 1 Min
Temperatura di funzionamento °C -180 / 0*
(fino a 80°C) Max °C 90 / 300*
Densità minima g/cm3 6,2
Porosità aperta minima % 23
FUNZIONAMENTO IMPREGNATO CON OLIO
A secco Buono (PTFE / MoS2) Velocità di strisciamento max, U m/s 0,1 - 6,0*
Lubrificazione a olio Buono Fattore pU max 2
N/mm x m/s 0,1 - 1,8*
Lubrificazione a grasso Discreto Coefficiente d'attrito, f 0,05 - 0,25*
Lubrificazione MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Non consigliato
ad acqua
Rugosità, Ra μm ≤ 0,3 - ≤ 0,6*
Lubrificazione con
Non consigliato
fluidi di processo Durezza HB > 240 - > 355*
* Le proprietà dei cuscinetti dipendono dal tipo di olio e lubrificante solido impiegati

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 53
SOLUZIONI TRIBOLOGICHE - Cuscinetti a matrice metallica

GGB-FP20
compliant

RoHS
CUSCINETTI IN FERRO SINTERIZZATO DISPONIBILITA'
IMPREGNATO D'OLIO METAFRAM Particolari speciali a richiesta: Boccole cilindriche e flangiate,
esecuzioni speciali a disegno
CARATTERISTICHE
_ Ferro sinterizzato impregnato d'olio tipo SINT A 50, APPLICAZIONI
impregnazione di gruppo 1 Industriale: Motori elettrici frazionati, elettrodomestici, utensili
_ Cuscinetti autolubrificanti per applicazioni in campo industriale manuali

_ Ottime prestazioni in presenza di carichi modesti ed elevate


velocità di strisciamento
_ Ottenuto tramite metallurgia delle polveri, consente la
realizzazione di forme complesse

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI
Cu 1 - 4 %
GENERALE
C < 0.25 %
Altro < 2%
Statico N/mm2 45
Carico max, p Dinamico N/mm2 8,0 - 22,5
Fe Resto
Min °C -180 / -5*
Impregnazione di Temperatura di funzionamento
Max °C 90 / 300*
gruppo 1
(fino a 80°C) Densità minima g/cm3 5,6
Porosità aperta minima % 20
FUNZIONAMENTO IMPREGNATO CON OLIO
A secco Buono (PTFE / MoS2) Velocità di strisciamento max, U m/s 0,1 - 4,0*
Lubrificazione Buono Fattore pU max N/mm2 x m/s 0,1 - 1,8*
a olio (impregnato con olio)
Coefficiente d'attrito, f 0,05 - 0,25*
Lubrificazione
Non consigliato
a grasso MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Lubrificazione Rugosità, Ra μm ≤ 0,2 - ≤ 0,3*
Non consigliato
ad acqua
Durezza HB > 240 - > 355*
Lubrificazione con
Non consigliato
fluidi di processo * Le proprietà dei cuscinetti dipendono dal tipo di olio e lubrificante solido impiegati

54 CUSCINETTI A MATRICE METALLICA


GGB-SO16
compliant

RoHS
CUSCINETTI IN FERRO SINTERIZZATO DISPONIBILITA'
IMPREGNATO D'OLIO METAFRAM Particolari speciali a richiesta

CARATTERISTICHE APPLICAZIONI
_ Cuscinetti autolubrificanti per applicazioni in campo industriale Industriale: Motori elettrici frazionati, elettrodomestici, utensili
_ Prestazioni superiori rispetto al GGB-FP20 in presenza di manuali, settore delle costruzioni, settore ferroviario,
equipaggiamento militare
carichi elevati e basse velocità di strisciamento
_ Ottenuto tramite metallurgia delle polveri, consente la
realizzazione di forme complesse

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI
Cu 20 %
GENERALE
C 0.3 - 0.6 %
Altro < 2%
Statico N/mm2 120
Carico max, p Dinamico N/mm2 60
Riposo Fe
Min °C 0
Temperatura di funzionamento
Max °C 105
Densità minima g/cm3 6
Porosità aperta minima % 16
FUNZIONAMENTO IMPREGNATO CON OLIO
A secco Non utilizzabile Velocità di strisciamento max, U m/s 0,3
Lubrificazione Buono Fattore pU max N/mm2 x m/s 0,9
a olio (impregnato d‘olio)
Coefficiente d'attrito, f 0,05 - 0,15*
Lubrificazione
Non consigliato
a grasso MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Lubrificazione Rugosità, Ra μm ≤ 0,2*
Non consigliato
ad acqua
Durezza HB > 355
Lubrificazione con
Non consigliato
fluidi di processo * Le proprietà dei cuscinetti dipendono dal tipo di olio e lubrificante solido impiegati

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 55
SOLUZIONI TRIBOLOGICHE - Cuscinetti a matrice metallica

GGB-SHB®
compliant

RoHS
CUSCINETTI IN ACCIAIO CEMENTATO DISPONIBILITA'
Particolari standard disponibili
CARATTERISTICHE
— Boccole cilindriche
_ Indicato per applicazioni in presenza di lubrificazione
Particolari speciali a richiesta: Boccole cilindriche provviste di
_ Superficie di strisciamento liscia o provvista di gole
gole di lubrificazione sul diametro interno
_ Indicato per applicazioni con basse velocità di strisciamento e
APPLICAZIONI
carichi elevati
Industriale: Macchine movimento terra, attrezzature di
perforazione, macchinari agricoli, sistemi di movimentazione,
cilindri idraulici, polipi idraulici, benne.

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI

GENERALE
Statico N/mm2 300
Carico max, p Dinamico
Acciaio E410, N/mm2 150
E470 (20MnV6, Resistenza alla trazione N/mm2 550
AISI A381)
secondo la Temperatura di funzionamento °C 150
Norma EN 10305
Densità 7,8
Coefficiente di espansione termica lineare % 12
FUNZIONAMENTO
LUBRIFICAZIONE A GRASSO
A secco Non consigliato
Velocità di strisciamento max, U m/s 0,1
Lubrificazione a olio Buono
Fattore pU max N/mm2 x m/s 1,5
Lubrificazione
a grasso
Molto buono Coefficiente d'attrito, f 0,2
Lubrificazione MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Non consigliato
ad acqua
Rugosità, Ra μm ≤ 0,8
Lubrificazione con In funzione del
fluidi di processo tipo di fluido Durezza HRC 58 - 62

56 CUSCINETTI A MATRICE METALLICA


AuGlideTM
compliant

RoHS
CUSCINETTI A STRISCIAMENTO DISPONIBILITA'
BIMETALLICI SENZA PIOMBO Particolari speciali a richiesta: Boccole cilindriche e piastre di
scorrimento, esecuzioni speciali a disegno
CARATTERISTICHE
_ Senza Piombo (in ottemperanza alla Normativa RoHS) APPLICAZIONI
_ Lavorabile Settore auto: Trasmissioni, Perni fusi, sistemi frenanti
Industriale: Macchine agricole, movimento terra, macchine tessili,
_ Versatile - realizzabile su specifica del cliente per forma e pneumatica sistemi di movimentazione, attrezzature di
superficie interna sollevamento, cilindri idraulici
_ Indicato per impieghi con elevate pressioni specifiche e alte
temperature
_ Eccellente resistenza a fatica in presenza di carico dinamico e
carico d'urto
_ Eccellente resistenza all'usura
_ Indicato per impieghi con funzionamento in regime idrodinamico
_ Indicato per impieghi in presenza di lubrificazione a olio e a grasso
_ Eccellenti prestazioni per applicazioni in presenza di movimento
oscillante _ Le indentature sulla superificie di strisciamento fungono da
_ La struttura a parete sottile consente il montaggio dei cuscinetti serbatoio per la ritenzione del grasso e consentono intervalli di
con ingombri ridotti re-ingrasso prolungati

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI

Superficie di GENERALE
strisciamento Statico N/mm2 300
CuSn8.5Bi7Zn2 Carico massimo, p Dinamico N/mm2 140
Min °C -40
Temperatura
Max con lubrificazione a grasso °C 150
Supporto di esercizio Max con lubrificazione a olio °C 250
esterno
in acciaio LUBRIFICAZIONE A OLIO

CONDIZIONI DI UTILIZZO Velocità di strisciamento max, U m/s 2,5


A secco Modesto Fattore pU max 2
N/mm x m/s 2,8
Lubrificazione a olio Con lubrificazione a grasso 0,05 - 0,12
Buono Coefficiente di attrito, f
Con lubrificazione a oilo 0,04 - 0,12
Lubrificazione
Molto buono
a grasso MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Lubrificazione ad acqua Modesto Rugosità, Ra Normale μm ≤ 0,8
Lubrificazione con Normale > 200
fluidi di processo
Modesto Durezza HB
Per durate maggiori > 350

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 57
SOLUZIONI TRIBOLOGICHE - Cuscinetti a matrice metallica

SY
CUSCINETTI A STRISCIAMENTO DISPONIBILITA'
BIMETALLICI SECONDO LA NORMATIVA Particolari standard disponibili
SAE 792 —Boccole cilindriche —Rondelle di spinta

CARATTERISTICHE Particolari speciali a richiesta: Boccole cilindriche e rondelle di


_ Cuscinetti bimetallici con supporto esterno in acciaio e spinta di dimensioni speciali, piastre di scorrimento, esecuzioni
speciali a disegno
rivestimento superficiale in bronzo
_ Particolarmente indicato per applicazioni in presenza di carichi APPLICAZIONI
elevati, movimento oscillante con bassa frequenza Industriale: Sistemi di movimentazione, cilindri idraulici,
_ Indicato per applicazioni gravose macchinari agricoli, attrezzature di sollevamento

_ Elevata capacità di carico, eccellente resistenza a fatica in


presenza di temperature elevate

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI
Superficie di
strisciamento GENERALE
alveolata
CuPb10Sn10 Statisch N/mm2 300
Cu 80%
Carico max, p Dynamisch N/mm2 140
Pb 10% °C -40
Min
Sn 10% Temperatura
Max lubrificato a grasso °C 150
di funzionamento
Supporto Max lubrificato ad olio °C 250
esterno in
acciaio LUBRIFICAZIONE A GRASSO

FUNZIONAMENTO Velocità di strisciamento max, U m/s 2,5


A secco Modesto Fattore pU max 2
N/mm x m/s 2,8
Lubrificazione a olio A grasso 0,05 - 0,12
Buono Coefficiente d'attrito, f
Ad olio 0,04 - 0,12
Lubrificazione a grasso Molto buono
MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Lubrificazione ad acqua Modesto
Rugosità, Ra μm ≤ 0,8
Lubrificazione con
Modesto
fluidi di processo Normale > 200
Durezza HB
Per durate maggiori > 350

58 CUSCINETTI A MATRICE METALLICA


SP
CUSCINETTI A STRISCIAMENTO DISPONIBILITA'
BIMETALLICI SECONDO LA NORMATIVA Particolari speciali a richiesta: Boccole cilindriche e rondelle di
SAE 792 spinta di dimensioni speciali, piastre di scorrimento, esecuzioni
speciali a disegno
CARATTERISTICHE
_ Cuscinetti bimetallici con supporto esterno in acciaio e APPLICAZIONI

rivestimento superficiale in bronzo al piombo Industriale: Sistemi di sollevamento, cilindri idraulici, macchinari
_ Indicato per applicazioni in presenza di lubrificazione a grasso agricoli, attrezzature di sollevamento, motori idraulici, macchine
tessili, macchine utensili.
e a olio

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI
Superficie di
strisciamento GENERALE
CuPb26Sn2
Statisch N/mm2 250
Cu 72% Carico max, p Dynamisch N/mm2 120
Pb 26%
Min °C -40
Sn 2% Temperatura
Max lubrificato a grasso °C 150
Supporto di funzionamento Max lubrificato ad olio
esterno
°C 250
in acciaio LUBRIFICAZIONE A GRASSO / OLIO

FUNZIONAMENTO Velocità di strisciamento max, U m/s 2,5


A secco Modesto Fattore pU max 2
N/mm x m/s 2,8
Lubrificazione a olio A grasso 0,05 - 0,12
Buono Coefficiente d'attrito, f
Ad olio 0,04 - 0,12
Lubrificazione a grasso Buono
MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Lubrificazione ad acqua Modesto
Rugosità, Ra μm ≤ 0,4
Lubrificazione con
Modesto
fluidi di processo Normale > 200
Durezza HB
Per durate maggiori > 350

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 59
SOLUZIONI TRIBOLOGICHE - Cuscinetti a matrice metallica

GGB-DB®
CUSCINETTI IN BRONZO CON DISPONIBILITA'
INSERTI DI LUBRIFICANTE SOLIDO Particolari speciali a richiesta: Boccole cilindriche, boccole
flangiate, rondelle di spinta, piastre di scorrimento, segmenti
CARATTERISTICHE assiali e radiali, snodi sferici, semicuscinetti, cuscinetti sferici
_ Autolubrificante, indicato per applicazioni gravose autoallineanti, esecuzioni speciali a disegno.

_ Eccellenti prestazioni in presenza di carichi elevati e APPLICAZIONI


funzionamento intermittente
Industriale: Offshore, attrezzature subacquee, ingegneria civile,
_ Disponibile con inserti di grafite per impieghi coin temperature gru e trasportatori, settore siderurgico, settore minerario,
di esercizio superiori a 250°C macchine movimento terra,

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI
Film di rodaggio
GENERALE
Statisch N/mm2 200
Carico max, p Dynamisch
Inserti di N/mm2 100
lubrificante Min °C -50
solido Temperatura di funzionamento
Max °C 350
Bronzo A SECCO
Velocità di strisciamento max, U m/s 0,5
FUNZIONAMENTO Fattore pU max 2
N/mm x m/s 1,5
A secco Buono Coefficiente d'attrito, f 0,05 - 0,18
Lubrificazione a olio Buono MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Lubrificazione a grasso Buono
Rugosità, Ra μm 0,2 - 0,8
Lubrificazione ad acqua Buono
Durezza HB > 200
Lubrificazione con
Discreto
fluidi di processo

60 CUSCINETTI A MATRICE METALLICA


Solid Bronze
compliant

RoHS
CUSCINETTI IN BRONZO DISPONIBILITA'
SECONDO LA NORMATIVA ISO 4379 Particolari speciali a richiesta: Boccole cilindriche in bronzo
secondo la normativa ISO 4379, esecuzioni speciali a disegno
CARATTERISTICHE secondo la normativa ISO, DIN, esecuzioni speciali a disegno
_ Materiale per cuscinetti indicato per applicazioni in presenza di cliente
lubrificazione APPLICAZIONI
_ Indicato per applicazioni in presenza di lubrificazione a grasso e a Industriale: Sistemi di movimentazione, macchinari agricoli,
olio attrezzature di sollevamento, motori idraulici, macchine tessili

MICROGRAFIA
PROPRIETA' DEI CUSCINETTI UNITA' VALORI

GENERALE
Statisch N/mm2 200
Carico max, p Dynamisch N/mm2 100
CuSn12
Min °C -40
Temperatura di funzionamento
Max °C 140
LUBRIFICAZIONE A GRASSO
Velocità di strisciamento max, U m/s 2,5
FUNZIONAMENTO Fattore pU max 2
N/mm x m/s 2,8
A secco Non consigliato Coefficiente d'attrito, f 0,09 - 0,15
Lubrificazione a olio Buono MATERIALE DELLA SUPERFICIE DI CONTATTO - INDICAZIONI
Lubrificazione a grasso Buono
Rugosità, Ra μm 0,2 - 0,8
Lubrificazione
Non consigliato Durezza HB > 350
ad acqua

Lubrificazione con
Non consigliato
fluidi di processo

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 61
Supporti e piastre di compensazione
PRODOTTI COMPLEMENTARI - per pompe idrauliche

SICAL®3 / SICAL®3D /
PICAL®2 / PICAL®3
DISPONIBILITA'
Particolari speciali a richiesta: Soluzioni tecniche sviluppate
secondo le richieste del cliente, rasamenti realizzabili con boccole
CUSCINETTI PER POMPE E SUPPORTI
autolubrificanti assemblate o senza boccole

CARATTERISTICHE APPLICAZIONI
_ Lega di alluminio per cuscinetti comunemente impiegata per
Industriale e Settore auto: Pompe e motori idraulici ad ingranaggi
applicazioni su pompe e motori ad ingranaggi esterni esterni
_ Lega di alluminio ad alta resistenza con basso attrito e
caratteristiche di resistenza all'usura
_ Indicata per applicazioni in presenza di lubrificazione a olio
_ Elevata capacità di carico
_ Elevata resistenza meccanica
_ Basso attrito
_ Eccellente lavorabilità

MICROGRAFIA

Lega di Alluminio

FUNZIONAMENTO
A secco Non consigliato
Lubrificazione a olio Molto buono
Lubrificazione
Non consigliato
a grasso
Lubrificazione ad acqua Discreto
Lubrificazione con
Non consigliato
fluidi di processo

62 RASAMENTI PER L'IDRAULICA E PIASTRE DI SPINTA


PRODOTTI COMPLEMENTARI - Supporti autoallineanti

UNI
compliant

RoHS
SUPPORTO AUTOALLINEANTE Materiale della sede: GGG40
Materiale della sfera: 16MnCr5
CARATTERISTICHE Sono disponibili materiali resistenti alla corrosione
_ Supporto per la correzione dei disallineamenti DISPONIBILITA'
_ Indicato per un ampia gamma di applicazioni in presenza di Particolari fornibili a richiesta
carichi elevati
_ L'elemento sferico autoallineante evita il verificarsi di carichi APPLICAZIONI
d'angolo Industriale: Generatori eolici, impianti di lavaggio auto, sistemi di
_ Disallineamento ammissibile ±5° movimentazione, macchine da stampa, impianti di ventilazione,
sistemi di sollevamento, gru, forni, applicazioni nel settore marino
_ Possibilita di impiegare differenti soluzioni in funzione del tipo
di sede, sfera, e cuscinetto impiegati

LIMITE DI CARICO SPECIFICO

DIAMETRO INTERNO CARICO RADIALE MAX [N] CARICO RADIALE MAX [N] CARICO DI TAGLIO MAX [N]
FORMATO
BOCCOLA (SEDE) (BULLONE) (BULLONE)
1 10 - 25 20 000 10 000 1 000
2 28 - 40 30 000 15 000 1 500
3 45 - 60 50 000 25 000 2 500
4 65 - 80 90 000 45 000 4 500
5 85 - 100 125 000 62 500 6 000
I dati forniti sono validi per impieghi con viti di fissaggio 12.9 (DIN EN 20898, parte 1) al fine di garantire la stabilità dei supporti autoallineanti UNI.

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 63
PRODOTTI COMPLEMENTARI - Supporti autoallineanti

MINI
compliant

RoHS
SUPPORTO AUTOALLINEANTE Materiale della sede: AlMgSi12
Materiale della sfera: 9SMn28K
CARATTERISTICHE Sono disponibili materiali resistenti alla corrosione
_ Supporto per la correzione dei disallineamenti DISPONIBILITA'
_ Indicato per un ampia gamma di applicazioni in presenza di Particolari fornibili a richiesta
carichi elevati
_ L'elemento sferico autoallineante evita il verificarsi di carichi APPLICAZIONI
d'angolo Industriale: Generatori eolici, impianti di lavaggio auto, sistemi di
_ Disallineamento ammissibile ±5° movimentazione, macchine da stampa, impianti di ventilazione,
sistemi di sollevamento, gru, forni, applicazioni nel settore marino
_ Possibilita di impiegare differenti soluzioni in funzione del tipo
di sede, sfera, e cuscinettoimpiegati

LIMITE DI CARICO SPECIFICO

DIAMETRO INTERNO CARICO RADIALE MAX [N] CARICO RADIALE MAX [N] CARICO DI TAGLIO MAX [N]
FORMATO
BOCCOLA (SEDE) (BULLONE) (BULLONE)
0 8 - 15 10 000 5 000 500
I dati forniti sono validi per impieghi con viti di fissaggio 12.9 (DIN EN 20898, parte 1) al fine di garantire la stabilità dei supporti autoallineanti MINI.

64 SUPPORTI AUTOALLINEANTI
EXALIGN®
compliant

RoHS
SUPPORTO AUTOALLINEANTE A Materiale della sede: Ghisa
PIEDISTALLO E A FLANGIA QUADRA Materiale della sfera: Ghisa
Sono disponibili materiali resistenti alla corrosione

CARATTERISTICHE DISPONIBILITA'
_ Supporto per la correzione dei disallineamenti
Particolari fornibili a richiesta
_ Indicato per un ampia gamma di applicazioni in presenza di
carichi elevati APPLICAZIONI
_ L'elemento sferico autoallineante evita il verificarsi di carichi Industriale: Generatori eolici, impianti di lavaggio auto, sistemi di
d'angolo movimentazione, macchine da stampa, impianti di ventilazione,
sistemi di sollevamento, gru, forni, applicazioni nel settore marino
_ Disallineamento ammissibile ±5°
_ Possibilita di impiegare differenti soluzioni in funzione del tipo
di sede, sfera, e cuscinettoimpiegati.

TIPO PB - 2 FORI DI FISSAGGIO TIPO FL/DF - 4/2 FORI DI FISSAGGIO


LIMITE DI CARICO SPECIFICO
SUPPORTO A PIEDESTALLO SUPPORTO FLANGIATO

FORMATO DIAMETRO INTERNO BOCCOLA CARICO RADIALE MAX [N] CARICO RADIALE MAX [N]

1 10 - 15 4 250 3 750
2 20 - 25 7 700 5 900
3 30 9 500 8 000
4 35 - 40 17 000 11 000
5 45 23 000 12 000
6 50 25 000 14 500
7 55 - 60 30 000 16 000
8 70 - 75 38 000 17 000
9 80 - 85 45 500 27 000
10 90 - 100 74 500 30 500

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 65
Questionario Tecnico
Si prega di inviare il Questionario Tecnico debitamente compilato al Sales Engineer di riferimento oppure inoltrarlo a:
italy@ggbearings.com

INFORMAZIONI PER LA SCELTA DELLA SOLUZIONE TRIBOLOGICA

Applicazione:

Progetto / No: Quantità: Nuovo progetto Progetto attuale

Carico statico Carico rotante Movimento angolare Movimento assiale Movimento rotante

DIMENSIONI (mm) ACCOPPIAMENTI E TOLLERANZE TIPO DI CUSCINETTO


Diametro interno Di Albero DJ
Cuscinetto B
Diametro esterno Do Sede del cuscinetto DH cilindrico
Lunghezza B
Diametro flangia Dfl AMBIENTE

Di
Do
Spessore flangia Bfl Temperatura operativa Tamb[°]
Spessore rondella ST Materiale della sede
Lunghezza piastra L
Sede con buone prop rietà di dissipazione termica
Larghezza piastra W
Sede in materiale isolante con scarse proprietà di
Spessore piastra SS dissipazione termica Cuscinetto B
flangiato Bfl
Sede non metallica con scarse proprietà di
CARICO dissipazione termica
Carico Statico
Carico Dinamico LUBRIFICAZIONE

Di
Do

Dfl
Carico assiale F [N] A secco
Carico radiale F [N] Continua
Con fluido di processo
MOVIMENTO
Al montaggio
Giri al minuto N [1/min]
Idrodinamica Rondella ST
Velocità di strisciamento U [m/s]
di spinta
Lunghezza della corsa LS [mm] Fluido di processo
Corse/minuto [1/min] Lubrificante
ф
Do

Angolo di ф ϕ [°] Viscosità dinamica η[mPas]


Di

oscillazione
2 3
1 4
TEMPO DI FUNZIONAMENTO
Continuo
Intermittente
Frequenza Nosz [1/min]
Effettivo Piastra di scorrimento
MATERIALE DI CONTRASTO
SS

Giorni/Anno
Materiale
Durezza HB/HRC DURATA L
Finitura superficiale Ra [µm] Durata operativa richiesta LH [h]
W

INDIRIZZO / CONTATTO
Azienda
Esecuzioni speciali a disegno
Indirizzo
Città / Cap
Tel.
Nominativo
Indirizzo email Data www.ggbearings.com
66
Informazioni sui prodotti
GGB garantisce che i prodotti descritti nel presente catalogo sono esenti da difetti di materiale e di fabbricazione.

I dati forniti nel presente documento sono utili per valutare l'idoneità del materiale per l'uso previsto.

Questi rappresentano il risultato delle nostre indagini e non rappresentano alcuna garanzia delle proprietà stesse.

A meno che non sia dichiarato per iscritto, GGB non fornisce alcuna garanzia che i prodotti descritti siano adatti a uno scopo particolare
o a condizioni d'esercizio specifiche. GGB non si assume alcuna responsabilità per perdite, danni o costi qualsiasi derivanti dall'uso
diretto o indiretto dei suddetti prodotti.

Le Condizioni Generali di Vendita incluse come parte integrante nei preventivi e listini prezzi si applicano integralmente a qualsiasi
negoziazione effettuata da GGB.

Copie sono disponibili su richiesta

I prodotti sono soggetti a sviluppo continuo, GGB si riserva il diritto di apportare modifiche alle specifiche o miglioramenti ai dati tecnici
senza alcun preavviso.

Edizione 2019 versione italiana. (La presente edizione annulla e sostituisce le precedenti)

DICHIARAZIONE RIGUARDANTE IL CONTENUTO DI PIOMBO NEI PRODOTTI GGB E CONFORMITÀ ALLA DIRETTIVA UE
Per spedizioni verso o all'interno dell'UE: Tutti i prodotti identificati con questo codice contengono piombo (n. CAS: 7439-92-1) con una
concentrazione superiore allo 0,1% (p/p).

Attualmente non sono necessarie azioni specifiche in quanto è presumibile ritenere che questi prodotti non siano motivo di
preoccupazione se impiegati in condizioni di sicurezza e vengano quindi rispettate le norme igieniche e di sicurezza sul posto di lavoro
tra le quali, ma non solo, indossare guanti protettivi per evitare il contatto con la pelle e lavarsi sempre le mani dopo aver maneggiato
questi prodotti, specialmente prima di mangiare, bere o fumare. Quando si eseguono operazioni di taglio, lavorazione oppure operazioni
con sollecitazioni termiche (ad esempio taglio laser, trattamento termico, ecc.) su questo materiale o su questi componenti, è necessario
prendere ulteriori precauzioni e rispettare le norme di sicurezza.

Queste precauzioni aggiuntive includono ma non si limitano solo a: utilizzo di adeguate protezioni respiratorie, evitare l'ingestione e
l'inalazione, evitare il contatto prolungato con la pelle e gli occhi, eseguire la corretta manipolazione, conservazione e smaltimento dei
prodotti.

In caso di ulteriori domande, non esitate a contattarci. Si raccomanda di attenersi sempre e comunque alle locali normative vigenti.

FABBRICAZIONE
A temperature fino a 250°C il politetrafluoroetilene (PTFE) presente nel materiale del rivestimento è completamente inerte, quindi anche
in rare occasioni nelle quali le boccole DP4®, DP4-B, DP10 o DP11 vengono forate o calibrate dopo il montaggio non c' è pericolo
nell'alesarle o nel brunirle.

A temperature più elevate si possono produrre piccole quantità di vapori nocivi la cui inalazione può causare un leggero malessere il quale
può non apparire per qualche ora e che comunque scompare senza effeti collaterali in 24-48 ore.

Questi vapori possono svilupparsi quando le particelle di PTFE vengono raccolte sull'estremità di una sigaretta, quindi il fumo deve essere
proibito dove I materiali DP4®,DP4-B, DP10 o DP11 sono lavorati.

GGB®, DP4®, DP4-B, DU®, DU-B, DP10, DP11, DP31, DX®, DX®10, HI-EX®, DTS10®, DS, EP®, EP®12, EP®15, EP®22, EP®30, EP®43,
EP®44, EP®63, EP®64, EP®73, EP®79, FLASH-CLICK® , KA Glacetal, Multilube, GAR-MAX®, GAR-FIL, HSG, MLG, HPM, HPMB®, HPF,
GGB-MEGALIFE® XT, Multifil, SBC con GAR-MAX®, SBC con HSG, SICAL®3, SICAL®3D, PICAL®2, PICAL®3, GGB-CSM®, GGB-CBM®,
GGB-BP25, GGB-FP20, GGB-SHB®, GGB-SO16, AuGlideTM, SY, SP, GGB-DB®, Solid Bronze, UNI, MINI e EXALIGN® sono marchi di
fabbrica o marchi registrati di GGB e delle sue società affiliate.

I nomi di altri prodotti e società citati nel presente catalogo possono essere marchi di fabbrica o marchi registrati dei rispettivi proprietari.

È vietato qualsiasi uso dei marchi di GGB senza previa autorizzazione scritta di GGB.

©2019 GGB. Tutti di diritti riservati.

THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL


PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL 67
THE TRIBOLOGICAL SOLUTION PROVIDER FOR INDUSTRIAL
PROGRESS, REGARDLESS OF SHAPE OR MATERIAL

GGB ITALY S.R.L.


Via Carlo Leone 48 | I-10098 Cascine Vica-Rivoli (TO)
Tel. +39 011 9559 411 | Fax +39 011 9559 430
italy@ggbearings.com | https://www.ggbearings.com

PP100ITA10-19IT

GGB, an EnPro Industries company