Sei sulla pagina 1di 4

PAESE :Italia AUTORE : LO LD L LEDO L L«

PAGINE :1;5
SUPERFICIE :57 %

26 aprile 2020 - Edizione Pesaro e Fano

LASTATISTICA

Il prof. Rocchi
e i numeri
della rinascita
Silvia Sinibaldi
a pagina 13

Daglistudistatìstici
nuoveindicazioni
sucuree ripartenza
Il professorRocchi dell'università di Urbino: «La riapertura avrà il suo prezzo»
Cosadicono i numeri sui rischi che corriamo. I rebus immunità e asintomatici
LAPANDEMIA
PESARODal contagio,alla guari-
gione o al decessofino all'im-
munità ma soprattutto un'indi-

Tutti i diritti riservati


P.10
PAESE :Italia AUTORE : LO LD LQL DOGL L«
PAGINE :1;5
SUPERFICIE :57 %

26 aprile 2020 - Edizione Pesaro e Fano

po' come un raffreddore e che


cazioneprecisasu quanto ci co- dunque il superamentodel con-
sterà l'imminente ripartenza. tagio non garantisca l'immuni-
Semplificando al massimo è tà. Attualmente possiamo pen-
quanto si deduce dallo studio sarea un arco di tempo variabi-
del biostatistico Marco Rocchi, le tra esei mesi el'anno entro il
docentedell'Università di Urbi- quale inserire la possibilità di
no che ha elaborato un model- un nuovo contagio. Oltre a que-
lo epidemiologico sull'anda- sto, c'è la difficoltà di valutare il
mento del coronavirus. numero degliinfetti cheeviden-
temente sono molto SL nume-
Lo schema rosi di quelli intercettati dalle
Il modello si chiama SIRSed è statistiche che tra l'altro non
un acronimo che comprende contemplano i numeri degli
gli elementi base della sua ri- asintomatici o dei paucisinto-
cerca che coinvolge l'intera po- matici». Quindi in una popola-
polazione. Dove S sta per su- zione provinciale di circa 90mi-
scettibili (ovvero tutti coloro la abitanti quanti potrebbero
che potrebbero contagiarsi), I esserein realtà i contagiati?
per infetti (ovvero tutti coloro «Grazie agli studi effettuati
che sono stati contagiati) R per dagli esperti sudcoreani egiap-
rimossi (ovveroi pazienti guari- ponesi partiti prima di noi, ri-
ti o deceduti) einfine Sche indi- spetto ai dati del Gores possia-
catutti coloro che- dopo un po' mo pensareaddirittura di mol-
di tempo - dalla casellaRimos- tiplicarli per 10 valutando che
sitornano adessereSuscettibili un contagiato su 10presenta i
(ovviamente tranne i deceduti).
Partendo da questo modello il sintomi della patologia mentre
professo Rocchi ha elaborato 9 risultano asintomatici».
una serie di considerazioni di Da questa situazione cosa
grandissimo interesse. neconsegue?
«Diciamo una buona noti-
Partiamo dalla fine e dun-
zia euna pessima.Perchésu un
que dal capitolo immunità che
fronte, quello per cui la letalità
paretutt'altro che sicura?
del virus ovvero il numero di
«Stimiamo - spiegail profes-
decessi avvenuti nell'ambito
sore - che il contagio da Co-
dei contagiati si riduce del 90%
vid-19 possa comportarsi un
po' come un raffreddore e che

Tutti i diritti riservati


P.11
PAESE :Italia AUTORE : L L LQLE L L«
PAGINE :1;5
SUPERFICIE :57 %

26 aprile 2020 - Edizione Pesaro e Fano

sulle strategie difensive abbia-


e dunque ci tranquillizza per-
mo invece un ampio margine.
ché in realtà si muore molto
La riapertura del 4 maggio inci-
meno. Ma sull'altro fronte ci derà fortemente su queste de-
troviamo davanti a un esercito terminando un numero mag-
di potenziali contagianti che giore di incontri e dunque di
rappresenta una vera e propria possibili contagi».
bomba biologica». E qui venia-
mo ai pericoli della ripartenza. La fase 2
«Semisuriamo la forza del con- Quindi lei ècontrario alla ripar-
tagio dobbiamo prendere in tenza?«Al di là delle indicazio-
considerazione 3 fattori: quello ni statisticheèchiaro che il Pae-
biologico per cui sappiamo che se deve ripartire esattamente
il Covid-19èmolto contagioso e come è oramai assodato che
si trasmette con estrema facili- con l'autunno avremmo una
tà. Poi quello sociale ovvero la naturale recrudescenza del vi-
struttura della nostra società rus su cui agirà anche l'esito
caratterizzata - per esempio - della riapertura».
dacontatti trigenerazionali che Un loop fatale?«Nose guar-
diamo alla possibilità di cure.
prevedono scambi frequenti
(Il professor Marco Rocchi in
tra nonni e nipoti due volte su-
qualità di biostatistico è attual-
periori a quelli tedeschi.In fine mente coinvolto come biostati-
le strategie difensive che sono stico in alcuni studi sperimen-
state messein atto con il lock- tali ndr). Si sta sperimentando
down eil distanziamento socia- l'azione di una serie di farmaci
le che hanno avuto effetti po- off label come il Tocilizumab
tenti sul rallentamento del con- contro l'artrite reumatoide, il
tagio. Se sulle caratteristiche Remdesivir che èun antivirale,
biologiche e sociali abbiamo la clorochina o idrossiclorochi-
pochi mezzi per intervenire, na, antimalarici, ma anche
l'eparina come anticoagulante
la cui sinergia risulta efficace.
Credo che non siamo lontani
dal definire un protocollo di cu-
ra generale. Questosarà fonda-
mentale perché ormai chiaro
che il trattamento precocecon-
tro il Covid-19salverà i pazien-
ti».
Silvia Sinibaldi

Tutti i diritti riservati


P.12
PAESE :Italia AUTORE :6 O D 6 EDOG 6«
PAGINE :1;5
SUPERFICIE :57 %

26 aprile 2020 - Edizione Pesaro e Fano

© RIPRODUZIONE RISERVATA

«SONOFIDUCIOSO
AVREMOPRESTO
TERAPIE
COMUNI»
«SU10CONTAGIATI
SISTIMA
CHE
9
NONABBIANO
SINTOMI»
I focus
DODICIPUNTI

Travenerdì Nessuno Tutti


esabato è finito nei reparti
10 nuovi in terapia ordinari dove si
contagiati intensiva registrano 3
(2.401-2.411) (9-8) dimissioni (32-39)

Stabili
i ricoveri post
acuzie:
Galantara 60,
Fossombrone
26

Tutti i diritti riservati


P.13