Sei sulla pagina 1di 2

Coordinate: 46°03′31.02″N 11°07′56.

36″E

Bolghera
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Bolghera è un quartiere della città di Trento che si trova lungo la sponda Bolghera
sinistra del torrente Fersina a nord del quartiere Clarina.

Assieme a Man, Clarina, Madonna Bianca, San Bartolomeo e Villazzano


Tre formano la circoscrizione amministrativa numero 10 di Oltrefersina
del comune di Trento.[1]

Indice
Storia
Monumenti e luoghi d'interesse
Sport
Note

Il Fersina che fa da confine con il


Storia quartiere
Stato Italia
Monumenti e luoghi d'interesse Regione Trentino-Alto
In questo quartiere sorge l'ospedale dedicato a Santa Chiara, il più grande Adige
della città, nei cui pressi si trova la Chiesa dedicata a Sant'Antonio da
Provincia Trento
Padova. Altri edifici di interesse sono il Palazzo delle Dame di Sion,
attuale sede del Liceo Scientifico Galileo Galilei, costruito nel 1906 su Città
Trento
progetto dell'architetto Natale Tomasi, e nel parco di Mesiano, l'ex
sanatorio progettato dall'ing. Guido Segalla durante il ventennio fascista, Circoscrizione Oltrefersina
ristrutturato nel 1984 su disegno dell'architetto Giovanni Leo Salvotti de
Codice 38122
Bindis, ora sede del Dipartimento di Ingeneria.
postale
Il quartiere della Bolghera ha dato i natali a Mario Borzaga, dei Missionari
Oblati di Maria Immacolata, morto martire in Laos nel maggio 1960, e ivi
proclamato beato l’11 dicembre 2016. Alla sua memoria è stato titolato un
ponte sul torrente Fersina, nei pressi della sua abitazione di origine[2]. Una
ampia superficie del quartiere è occupata del parco di Gocciadoro, riserva
naturale e punto di ritrovo attrezzato per le famiglie e gli amanti dello
sport.

Sport
Presso il quartiere si tiene fin dal 1927 il giro della Bolghera, una corsa di
ciclismo su strada nel mese di marzo.[3][4] Bolghera

In Bolghera è attivo dal 1979 il Gruppo Sportivo Bolghera che si propone


per l'allenamento principalmente in tre sport: calcio, pallavolo e
tennistavolo.[5] Dal 2018 il settore della pallavolo ha assunto autonomia,
prendendo il nome di Pallavolo Trento Bolghera.

Nel quartiere si trova il Centro Sportivo Manazzon, con piscine e palestre


e il citato Parco di Gocciadoro per il tracking.

Note
1. ^ Circoscrizione n. 10 - Oltrefersina (http://www.comune.trento.i Bolghera (Trento)
t/Comune/Organi-politici/Circoscrizioni/Circoscrizione-n.-10-Oltr
efersina), su comune.trento.it
2. ^ Trento, ponte sul Fersina intitolato al Beato Mario Borzaga 26.10.2017 (http://www.diocesitn.it/site/trento-ponte-
sul-fersina-intitolato-al-beato-mario-borzaga/)
3. ^ Ottone Cestari, Il "chi è?" dello sport, Trento, Editrice Panorama, 1977.
4. ^ Ottone Cestari, Cento anni in bicicletta - Il ciclismo sulle strade del Trentino Alto Adige, Trento, Editrice Publilux,
1985.
5. ^ Gruppo Sportivo Bolghera (http://www.gsbolghera.org/)

Estratto da "https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Bolghera&oldid=103270483"

Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta l'11 mar 2019 alle 19:13.

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo; possono
applicarsi condizioni ulteriori. Vedi le condizioni d'uso per i dettagli.