Sei sulla pagina 1di 1

Pii no higeki è stato pubblicato in Italia con il titolo Rumic Theater nel dicembre del 1998, mentre

Semmu no inu con il titolo Rumic Short nel 2001. Entrambi i volumi sono stati pubblicati da Star
Comics sulla col lana Storie di Kappa con lettura occidentale. Akai hanataba è stato invece
pubblicato nel 2006 con il titolo Il bouquet rosso, sempre edito da Star Comics. Nel 2011 è
uscito in Giappone il quart o volume con il titolo Unmei no tori, che raccoglie le storie create
dall'autrice tra il 2006 e il 2011,[1] col mio cor so. Pasta col tonno domani non devo studiare storia
della musica l’ho fatta già. dehui chsaui cshauid chsus hucs hucs cshu shdu wkjefnc saihc fcuehi
csiauh In Giappone la serie è stata pubblicata con due differenti nomi: prima Takahashi Rumiko
Gekijō (高橋留美子劇場?) ed in seguito Takahashi Rumiko kessakushū (高橋留美子傑作集?).
Takahashi Rumiko gekijō conta i volumi 1 e 2 (in seguito nessun altro volume ha preso questa
titolazione), mentre i volumi Takahashi Rumiko kessakushū non hanno numerazione, e ad essi si fa
riferimento con titoli specifici: Pii no higeki (Pの悲劇?), Semmu no inu (専務の犬?), Akai hanataba
(赤い花束?), Unmei no tori (運命の鳥?). Nuovi capitoli della serie vengono pubblicati annualmente
sulla rivista Big Comic Original.

Edizioni italiane[modifica | modifica wikitesto]