Sei sulla pagina 1di 24

ANGELO DI MARIO - CARLO RECALCATI

Ci chiami alla festa

Messa dei fanciulli

ci

chiamr alla festa

2

ci

insegni a perdonare

4

gloria

6

loda il Signore

8

benedetto sei tu alleluja

10

credo

11

bontà bellezza e prowidenza

12

santo

14

padre nostro

16

agnello di dio

17

Hesù il buon pastore

18

lode a te Maria

20

grazie grazie!

22

Questi canti sono incisi su cassetta MEP 311

©

EP

EDIZIONI PAOLINE Musicali e Discografìçhe - 00041 ALBANO LAZIALE

canti sono incisi su cassetta MEP 311 © EP EDIZIONI PAOLINE Musicali e Discografìçhe - 00041

ci chiami alla festa

Testo: Carlo Recalcati Musica: Angelo Di Mario

Siamo venuti a lodarti, Signore! Siamo venuti a cantare il tuo amore alla mensa del pane e del vino, alla mensa del Figlio di Dio.

Cantiamo, Signore, la gioia, la gioia di essere qui, la gioia di dare un sorriso, la gioia di stare con te.

Siam venuti

Cantiamo, Signore, il tuo amore, la tua infinita bontà:

sei tu che ci chiami alla festa,

ci 'doni la fraternità.

Abbiam preparato l'altare

e ora non manchi che tu,

ma noi t'invochiamo con fede:

«(Sì) vìeni, Signore'Gesù!»

Siam venuti

orchestra

Siam venuti

S d Sol 7 'f D o m f ~i Sol R 7 I~ J

S d

Sol 7

'f

Dom

f

~i

Sol

R

7

I~ JJJ

r

J

Sol

l!

I

U

Siamve-

D o m f ~i Sol R 7 I~ J J J r J Sol l!

Do

EIW

o m f ~i Sol R 7 I~ J J J r J Sol l! I

Re

EJ

Sol

fll r r lU

nu - ti~ lo - dar - ti Si - gno - re siam ve
nu
-
ti~ lo - dar
-
ti
Si
-
gno
-
re
siam ve
-
nu
-
t~ can - ta
-
r't!.I tu~a mo
-
re
al
-
la
D o
Re 7
:tSol
f.\
J n
Iw
J~J gJW
J
men
- sa
del
pa
-
n'Le del
vi
-
no
al
-
la
men
-
sa
del f i
-
glio di
Di
-
o
can-
tia
-
mD Si - gno-re
la
gio
-
ia
la
gio
-
ia
d i
es - se
-
re
qui
la
l.

WU EU 1] la j

Do

Sol

d i es - se - re qui la l. W U EU 1] la j

I

1 b :Il

gio

-

ia

di

da

- re~nsor - ri -

so

la

gio

-

ia

di

sta

-

re con

Te

Hai

"I

2.

Sol

J

1

'U: II

I

mor

siam

---

-

- ----- -

-

-- -

-

3

-- - -- -- ------ -- -

ci insegni a perdonare

Testo: Carlo Recalcati Musica: Angelo Di Mario

o Signore, tu ci ami,

sei fratello e nostro amico:

hai lasciato la tua casa per venire qui fra noi.

Ti preghiamo, o Signore:

fa' che apriamo i nostri cuori. Tu ci insegni ad amare come ci hai amati tu.

Signore, pietà.

o Signore, tu sei santo,

sei l'Eletto di Dio Padre:

stai accanto a lui nel cielo a intercedere per noi.

Ti preghiamo, o Signore:

salga a te la nostra lode. Tu ci insegni a pregare come hai pregato tu.

Cristo pietà.

o Signore, tu sei buono,

solo tu sei l'Innocente

innalzato sulla croce per salvare tutti noi.

Ti preghiamo, o Signore:

facci buoni e generosi. Tu ci insegni a perdonare come hai perdonato tu.

Signore, pietà.

Si~7 r J Mi~ I J. JJ Fam I J J Fam Dom M;~~& Il:

Si~7

r J

Mi~

I J.

JJ

Fam

IJ

J

Fam

Dom

M;~~&Il:J J J J IJ J

B

gno

-

re

tu

ci

a

-

mi

sei

fra

-

Sol7

IJ

tel

J

10J!

Dom

Fam

Dom

,,~~I J J J J IJ J

IJ tel J 1 0 J ! Dom Fam Dom ,,~~I J J J J I

B

scia

-

to

la

tua

ca

-

sa

per ve

Sol

IJ

-

ni

2,

J I J J B scia - to la tua ca - sa per ve Sol

I Fam

, Jlllj

Si

gno

Si~

r"

re

Mib

III

pie

-

tè

J

re

Fam

l'~~b D.ml

, JII j

I I p i e - t è J re Fam l'~ ~ b D.m l

Si

- gno

i

~1,2~,

Dom

I@~~I J

~~3,

I Dom

n :11,,-

sib7

r"

re

Mi~

11l

pie

-

~

!t

IFam

Sol7

J

J

no

J

J

strOJl -

Dom

IJ

Dom

IJ

mi

l,

J

co

n

o

Si-

n

hai

la-

J

qui

J

fra

-- Dom

IJ

noi

Fam

I

n : Il

Sol7

ti

pre-

la- J qui J fra -- Dom I J noi Fam I n : Il Sol7

Si

J

Si

-

-

gno

-

Fam

ItJ

gno

-

re

Sol

JJ

r e

pie-

pie-

9

Domr:'t

Il

.

5

gloria

Testo dalla liturgia Musica: Angelo Di Mario

Gloria a Dio nell'alto dei cieli e pace in terra agli uomini di buona volontà.

Noi ti lodiamo, ti benediciamo, ti adoriamo, ti glorifichiamo, ti rendiamo grazie per la tua gloria immensa, Signore Dio, Re del cielo, Dio Padre onnipotente.

Gloria a Dio

Signore, Figlio unigenito, Gesù Cristo, Signore Dio, Agnello di Dio, Figlio del Padre, tu che togli i peccati del mondo, abbi pietà di noi; tu che togli i peccati del mondo, accogli la nostra supplica; tu che siedi alla destra del Padre, abbi pietà di noi.

Gloria a Dio

Perché tu solo il Santo, tu solo il Signore, tu solo l'Altissimo, Gesù Cri'sto, con lo Spirito Santo nella gloria di Dio Padre. Amen.

Gloria a Dio

F.# 5im Sol R~ La i Re r nlJ JJJ ti IJ ~j BI Di

F.#

5im

Sol

R~

La i

Re

r nlJ JJJ ti IJ

~j

BI

F.# 5im Sol R~ La i Re r nlJ JJJ ti IJ ~j BI Di -

Di

-

o

nell'al

- to

dei

La i Re r nlJ JJJ ti IJ ~j BI Di - o nell'al - to

pa

-

cejn

ter

- ra~agli

cie

-

Mim

li

o nell'al - to dei pa - cejn ter - ra~agli cie - Mim li uo

uo

-

mi - ni

glo - riay

Di

-

o

nell'al

-

to

dei

La

7

JIJ

 

J J J

di

buo

-

na

vo

-

lon

-

cie

l.

Re

I

Ij

tà

fJl

Glo- riay

2.

7 JIJ   J J J di buo - na vo - lon - cie l.

I

Il

7

loda il Signore

Testo: Carlo Recalcati Musica: Angelo Di Mario

Loda il Signore, anima mia. Alleluja! Gloria al Signor!

Loda il Signore, anima mia:

Signore, mio Dio, quanto sei grande! Vestito di gloria e di splendore, awolto di luce come di un manto.

Loda il Signore,

Sono stupende le opere tue:

il cielo hai disteso come una tenda!

Le stelle più belle, tu le hai accese, il sole e la luna, tue invenzioni.

Loda il Signore,

Tuo è il cielo, tua la terra, l'uomo e le cose e ogni animale, i monti e il mare, l'erba e le piante:

con arte e amore tu li hai creati.

Loda il Signore,

Mandi la pioggia: disseti la terra

e trova sollievo ogni vivente;

distendi le ombre: scende la notte

e all'uomo che invoca doni la pace.

Loda il Signore,

M i b s i b F F I r r Mib IF F.7 sib

Mib

sib

F F Ir

r

Mib

IF

F.7

sib

r F F le

ti:

sib

 

Mib

 

F)'

R sib

Mib

 

F.

sib

i6~bIl: J JJ J J I ~

 

r

 

r

I JJ JJ J

 

1J I o

 
 
 

Lo

-

d~1 Si-gno

-

re

a

-

ni - mami

-

a

al

-

le - lu - ia glo

-

a-!I Si

-

gnor

 
 
 
 

-

Lo

-

dI\.!! Si-gno

-

re

a

- ni - mami

 

-

a

AI -

Ie-Iu-

ia

glo

- riaalS i

- gnor

 

Solm

 

Dom 7

 

sib

 

Solm

Dom

F. 7

J JJr u I JJJIDJ 11 J J]r r IF UlJJJ I

J JJr u IJJJIDJ 11 J J]r r IF UlJJJ I

Lo

sib

~~b r

sti

-

- daj l Si-gno

re -

a

-

ni -

ma m i-- ----a

Si

-

gno

-

re mio Di

-

o

Re

uj j

- a - ni - ma m i-- ----a Si - gno - re mio Di
- a - ni - ma m i-- ----a Si - gno - re mio Di

to

di

glo

-

ria

e

d i splen-do

-

re

av

-

voi

-

to

di

lu

-

ce

quan - to sei gran -----de Ves-

Dom

III J n

co - medi~n

-----de Ves- Dom III J n c o - m e d i ~ n J

J

:11

man ---------- ------ ----------------------- ------------- - -to

9

benedetto sei tu alleluja

Testo: Carlo Recalcati Musica: Angelo Di Mario

Alleluja, alleluja, alleluja, alleluja, alleluja

Benedetto sei tu, o Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai rivelato ai piccoli i misteri del regno dei cieli.

Alleluja,

o Signore, la tua parola

è luce che illumina il cammino,

è fonte d'infinita gioia e ci dona la tua salvezza.

Alleluja,

Re a Il: i i ~
Re
a Il: i
i
~

AI . le

.

lu·

ia,

S~

AI·

Re

~ I i:,-- Jl ~ a I

le

.

lu

.

ia

AI· le

Sol

i

i

lu

- ia

AI

.

le

L.

I);

lu

e Sol i i lu - ia AI . le L . I); lu ia AI·

ia

AI· le

.

lu

.

ia

AI

·

le

lu

.

ia

AI

. le·

Sol La Rè

Sol

La

li li U U I J:

 
 

lu······ · ································· ···········ia

  Sol Re
 

Sol

Re

J

iJgDIJ J

 

gno

. re

del

cie·lo~e del· la

ter· ra

Re

L.7

Re

J JJJ   IOIJ j

J JJJ

 

IOIJ

j

ste

.

ri

del

re

.

gno di

Di·

o

-I

La7

JJI J JJJ

Re

J IJ

Be

.

ne

.

det

.

to

sei

Tuo

Pa

Fa~

Sim

J I J J J J J J 1 J.

per

ii

AI· le·

.

ehè

:11

hai

ri· ve

. la

.

t03i

pie

"

j , J'

dre

Sol

Si·

ii AI· le· . ehè :11 hai ri· ve . la . t03i pie " j

.

eo · Ii

.i

r.,i·

credo

Testo dalla liturgia Musica: Angelo Di Mario

Credo, Credo, Credo, Amen (2 volte).

lo credo in Dio, Padre onnipotente,

creatore del cielo e della terra ; - Rit. : Credo, Credo

e in Gesù

il quale fu

nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato,

fu crocifisso , morì e fu sepolto;

discese agli inferi; - Rit.: Credo, Credo

Cristo , suo unico Figlio, nostro Signore, concepito di Spirito Santo ,

il terzo giorno risuscitò da morte; salì al cielo ,

siede alla destra di Dio Padre

di là verrà a giudicare i vivi e i

onnipotente ;

morti. - Rit.: Credo, Credo

Credo nello Spirito Santo, (credo) la santa Chiesa cattolica, (credo) la comunione dei santi, (credo) la remissione dei peccati,

(credo) la risurrezione della carne,

(credo)

la vita eterna . Amen. - Rit.: Credo, Credo

carne, (credo) la vita eterna . Amen. - Rit.: Credo, Credo "J]sJ. Cre· do Re o

"J]sJ.

Cre· do

eterna . Amen. - Rit.: Credo, Credo "J]sJ. Cre· do Re o men ,J]sJ. cre -

Re

o

men

,J]sJ.

cre

-

do

Credo, Credo "J]sJ. Cre· do Re o men ,J]sJ. cre - do Il Fa#m ,J]sJ. cre

Il

Fa#m

,J]sJ.

cre -

do

Fa~m

,Jt;l

cre - do

Sol

,J

cre

Sol

,J

cre

L.

J ~?SJ

do

J

do

a--

L.7

J

i.

~

----

a --

11

bontà bellezza e prowidenza

Testo: Carlo Recalcati Musica: Angelo Di Mario

Guardate gli uccelli del cielo:

non hanno né ansia né affanno, leggeri si alzano in volo

e riempiono l'aria di canto.

Ma il Padre celeste li nutre, dà il cibo ad ogni vivente:

non lascia mancare il suo amore. Sia lode, sia gloria al Signor!

Guardate i gigli del campo, i fiori dei boschi e dei prati :

non tessono i loro vestiti, non comprano i loro profumi.

Ma il Padre del cielo li veste,

li copre di mille colori.

Chi è pari, in bellezza, a quei fiori? Sia lode, sia gloria al Signor!

Guardate i campi di grano, guardatè i grappoli d'uva:

il pane ed il vino saranno la mensa del popolo in festa.

Il Padre celeste li cambia

nel corpo e nel sangue di Cristo:

mistero di fede e di amore. Sia lode, sia gloria al Signor!

lo, Rem J'I r. ) w FJ Oo~ 007 J1t929 , da - te 007

lo,

Rem

J'I r.

)

lo, Rem J'I r. ) w FJ Oo~ 007 J1t929 , da - te 007 )1)

w

FJ

lo, Rem J'I r. ) w FJ Oo~ 007 J1t929 , da - te 007 )1)

Oo~

007

lo, Rem J'I r. ) w FJ Oo~ 007 J1t929 , da - te 007 )1)

J1t929

,

lo, Rem J'I r. ) w FJ Oo~ 007 J1t929 , da - te 007 )1)

da

-

te

007

)1) t±J

F.

007

r. ) w FJ Oo~ 007 J1t929 , da - te 007 )1) t±J F. 007

jlJEt:!€9

glLuc -cel - . Ii

del

cie

-

lo

, J

Gua,-

non

Fa

I~~ J tJjJ

han - no

007

llWI t±J

F.

Fa7

J Gua,- non Fa I~~ J tJjJ han - no 007 llWI t±J F. Fa7 JIJEt:!€9

JIJEt:!€9

ne

an

-

sia

ne

af - fanno

i

leg-

t±J F. Fa7 JIJEt:!€9 ne an - sia ne af - fanno i leg- g i

gie

1.

- ,i

si

al

w

za

Rem

;t I) JsJ222Lt±J)

)

-

nojn vo

-

lo

e

;t I) JsJ222Lt±J) ) - nojn vo - lo e 501017 ili W ,iem-pio no l'a
;t I) JsJ222Lt±J) ) - nojn vo - lo e 501017 ili W ,iem-pio no l'a

501017

ili W

) - nojn vo - lo e 501017 ili W ,iem-pio no l'a - ,ia di
) - nojn vo - lo e 501017 ili W ,iem-pio no l'a - ,ia di
,iem-pio no l'a - ,ia di can - lo Ma il JIbtzitt::§J glo - ria
,iem-pio
no
l'a
-
,ia
di
can
-
lo
Ma il
JIbtzitt::§J
glo - ria
sia
glo
-
,ia
al Si
-
900'
gno,

13

santo

Testo dalla liturgia Musica: Angelo Di Mario

Santo, Santo, Santo il Signore Dio dell'universo. I cieli e la terra sono pieni della tua gloria. Osanna nell'alto dei cieli. Benedetto colui che viene nel nome del Signore. Osanna nell'alto dei cieli.

l'Me

l'M

Re

J

La7

J

Sol

J J J

San

.

to

San

.

J

to

Sim

I J

Re

I J.

/' ----

San

Solm

-

ìtVJ

I

Re

j

La7

J.

Re

J) I

O

La

Re

J) J J~I J J JJ J]I

J

I Re j La7 J. Re J) I O La Re J) J J ~ I

to

il

Si

gno

.

re

Oi·o del·

l'uni· ver

"1 M r ur

Sol.

La

Re

Si III

Mim

L.7

Re

E! I tQJ

IJ

SJ

J IJ

cie . ILe la ter . ra son pie ni Sol Re Sim r u
cie
. ILe
la
ter
.
ra
son
pie
ni
Sol
Re
Sim
r
u r
n I J~
san
na
nel l'al
.
to
dei
cie
li
Sol
Re
Sim
lifM r
u r JJ I Wc Q J.
.
,
san
- na
nel l'al
- to d~i
cie
li

del

.

L.7

la

tua glo

- to d~i cie li d e l . L.7 l a t u a g

o

-

san

ria

Re

IJ

na

L.7

Re

i I(J J =J I.

o

-

san

na

r i a Re IJ n a L.7 Re i I (J J =J I. o

Rem

Solm

L.

Rem

J

nJ

J

(J J =J I. o - s a n n a R e m Solm L.

J

J =J I. o - s a n n a R e m Solm L. R
J =J I. o - s a n n a R e m Solm L. R

J

IJ

j

det

-

to

co

-

lui

che

vie

-

ne

nel

no

-

me

del

Si

-

gno

-

re

Solm

l'~ J EJ

san

.

n8

nel l'~I

Rem

Do

Fa

'ìlJ JJJ n IJ E IU J j
'ìlJ
JJJ
n IJ
E IU J
j

. to

dei

eie

·

Ii

o

.

san

.

na nel l'al

.

to dei

eie

.

ii

O·

JJJ n IJ E IU J j . to dei eie · Ii o . san
JJJ n IJ E IU J j . to dei eie · Ii o . san

san

.

na

O

.

san

.

JJJ n IJ E IU J j . to dei eie · Ii o . san

na

15

padre nostro

Testo dal vangelo Musica: Angelo Di Mario

Padre nostro, che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome,

venga il tuo regno ,

sia fatta la tua volontà, come in cielo così in terra.

Dacci oggi il nostro pane quotidiano, e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori, non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male.

R e m

I,~BJ

sib

J J

L.7

J JJJ

no

- stro che sei

J

nei

l'~

Solm

1+ r

ve n

Solm

F r

gajl

L. 7

tuo

I

I

I

F.

J

Rem

J

cie

Re m

J

Re

Rem

 

J

J

J J

 

I

J

cie

-

lo

co

siJn

t er

 

D07

F.

 

J

JJEn

 

IJ.

 

,

 

met

-

ti

noi i

no -stri

de

.

a

 

Solm

 

Re m

l'~

r r r r

no

st ri

de

bi

Solm

L.7

J JJJ

li

be-ra - ci

J

dal

IJ

to

Rem

I

J

ma

J

J

Ii -

J.

9 n O

Solm

L.

IJ J J J

D0 7

fJ JJJ

sia

san ti - fi -

ca

-

n

tojl tuo

Rem

I

I

J

F.

J

no

Solm

)1 r U U U l

sia

fat

-

ta

la

tu - a

vo - Ion

-

Rem

J.

La':'

'Re m

J n ln n E al J

ra

dac - ci

og - gUI no-stro pa . ne quo -ti

-

dia

~J

Solm

Rem

J

b i -

Ir J n IJ

ti

co

L. 7

r [JE1I

-me

nOI li

ri

- me t

-

J

tia

Rem

 

J J J

 

IJ

ri

non c' in

- dur

-

reJ n

- ten

-

ta

zio

sib

Solm

 

1:t2

52

 

I

:::::;c::

 

Ret:\

JJ

Pa - dre

J

me

n

co·

mej n

J

no

JJ

e

ri·

J.

mo

J'

~

ai

J

ne

P'

1 )

ma

Il

agnello di dio

Testo dalla liturgia Musica: Angelo Di Mario

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, abbi pietà di noi.

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, abbi pietà di noi.

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, dona a noi la pace (2 volte)

Fa

sib

J J J J

,,~Il

I

La

J

Rl.'m

J J

J

Sibm

Fa

I J gJ

D07tr--

J] I J

F.

a J.

J

1·3·

F. D07 F. s,p ,.1-, F. 007 Fa ,3-, gnel . lo di Di .
F.
D07
F.
s,p
,.1-,
F.
007
Fa
,3-,
gnel
. lo
di
Di
.
o
che
toglU pec· ca . ti del
mon· do
ab
Di . o che toglU pec· ca . ti del mon· do ab A· U r

U r ' ~Ira

F.

D07

Faf.\

i

Il

c

Do

.

naa

noi

la

pa

ce .

17

gesù il buon pastore

Testo: Carlo Recalcati Musica: Angelo Di Mario

o 8ignore, non san degno

di sedere alla tua mensa:

di' soltanto una parola e con te camminerò.

Chi cerca il Signore - la gioia troverà, chi crede nel suo amore - la pace incontrerà;

08ignore,

Chi mangia la sua carne - diventerà suo amico, chi beve del suo sangue - la vita in dono avrà (bis).

o 8ignore,

Gesù è il Buon Pastore - di chi si temerà? A chi confida in lui - mai nulla mancherà.

08ignore,

Conduce ad acque chiare - e a prati sempre verdi:

il Buon Pastore è Via - è Vita e Verità (bis).

08ignore,

Gesù, la tua Parola - rallegra i nostri cuor, il Corpo tuo ci salva, - ci unisce nell'amor.

08ignore,

Tu sei il pane vivo - venuto a noi dal cielo:

Signore nostro Dio, - a te sia gloria e onor (bis).

08ignore,

orchestra

08ignore,

If~e

-

Re

J

J

Sol

I r

Re

J n Il: J

If~

If~

Re

J

men

-

J

sa

o Si

gno

Sol

J3 I J

di

sol

tan

-

Re

 

I

o

rò

Re

 

I

O

rà

l

l

Re Sol La 7 J J I J J IJ J J J Sol J
Re
Sol
La 7
J
J
I J
J
IJ
J J J
Sol
J J J I J
JJIJ
r J
J
j
re
non
son
de
- gno
di
se
-
de
-
re
,yl
- la
tua
Re
La7
J
J J IJ J
UJIJ
J J J
to
una
pa
ro
la '
e con
te
cam
-
mi
-
ne-
L.7
J
J]wa I J
J
chi
cer - cajl
Si
gno
re
la
9io
- ia tro - ve -
L.
L.7
J
JJwa I J
J
Il
J BU; I
chi
ere - de nel suoJl-mo
re
la
pa-ceJncon -tre-
Sol Re J r' ~r r I J Il chi man - gia la sua
Sol
Re
J
r'
~r r I J
Il
chi
man
-
gia
la
sua
car-
ne
di
-
ven
-
te· rà
suo
a-
L.7
j
, J I J.
JlJ
J
I
- nOJ-
mi
'
-
co
c hi
be
-
ve del
suo
san
-
gue
la
vi-
taln do

Re

If~ J.

:~

I &M

~

vrà

R

J

e

mi

i

co

Sol

' JI j:

chi

man

-

ti

gia la

j

sua

i

chi

Sol

::l~::l ::l

I.:

be

-

t.

ve del

suo

I JM~

~

Re

J, Il
J,
Il

vrà

o

Si-

Re

I J

i

C8I'

Re

I J

ne

i

san

-

gue

L.7

i , Il i:

di

I i:

-

ven

L.7

la

vi

-

-

.li

te -

.li

ta,!.ndo

i

suojl"

i

- noa -

19

-

lode a te Maria

Testo: Carlo Recalcati Musica: Angelo Di Mario

Lode a te, Maria, fonte della gioia Figlia d'Israele - gloria della Chiesa.

Avemaria!

AveMaria!

Giglio senza macchia! - nato al primo sole, rosa profumata, - madre dell'Amore.

Ave Maria!

Fin dal primo giorno - Dio ti ha voluta piena di ogni grazia, - madre immacolata.

AveMaria!

o~chestra

AveMaria!

Madre della vita, - donaci il tuo frutto, fonte di acqua pura, - donaci Gesù.

AveMaria!

r

l'e

Sol

r

J J

Soldim

I J

Sol

"Re7

J J Ij

J r Ir

r J

W Sol

6

Il:J

Lo

#

I~M

Sol

J

J

J J I j J r Ir r J W Sol 6 Il: J Lo #

gio

-

ia

IJ

fi

-

-

J J J

Do

I J

J

da

-

te

Ma

-

ri

Do

-

J J J IJ

a

J

glia

d'I

-

sra

-

e

-

le

Re

IJ

fon

Re7

IJ

glo

-

-

J J r

te

del

-

la

J J J

ria

del

-

la

li

J@-

Sol

J

J

- - J J r te del - la J J J ria del - la

Chie

-

sa

1.

la J J J ria del - la li J@- Sol J J C h i

A

-

ve

Ma

-

ria

A

- ve

Ma ri---------------------

#_

1 :~

. -5: ----

O

a

,

2.

Re

: Il U

A

-

iJ ,ZJ I g

lo.

J:\

Sol

ve Ma ri ----------------------a

,

: Il

21

,- --

- .

.

grazie grazie!

Testo: Carlo Recalcati Musica: Angelo Di Mario

Grazie, grazie! Grazie, Signore! Grazie di averci chiamati alla festa.

Grazie, grazie! Grazie, Signore! Grazie per esserti donato a noi.

Vogliamo annunciare - al mondo intero che abbiamo trovato - un amico sincero. L'abbiamo incontrato, - è stato con noi:

la pace e la gioia - ci ha messo nel cuor.

Grazie, grazie!

Vogliamo annunciare - a tutti il suo nome e dire che è grande - davvero il suo amore:

è il Figlio di Dio - Gesù Salvatore. Lo dona Maria, - è il Dio-con-noi.

Grazie, grazie!

orchestra

Grazie, grazie!

Mim

Mim

IJ

J

J

Mim Re)

Mim

Re)

IJ

J

--

Re

J lo

J

I

Sol

a

i-

I@ Il: ~

-l

Gra

.

-l

~

zie

-l

~

-l

~

Gra· zie

Re

Ir

Gra·

I@H

l i-

:~

J

J J

J I F'

Gra

. zie

Gra· zie

-Gra·

noi

 

Do

S"I

JJ

JJ

va· to~u'L- a

.

mi

.

nlJJ

co sin· ce· ro

Sol

iJ J

WI J

Do

J) J

Sol

JJI j F r r

R

~

zie S,

. gno

.

re

Gra

·

zie

dl

JIver

.

CI

chla · ma

iJ r J I J n JJ JJ III

-

ti

Jl1a

R'J

fe·

sta

~

zie Si

.

gno

.

re

Gra· zie per

esserti

.

do

·

na·

to

a

, J JJn l JJ

Do

J J

vo -gliamo an· nun ·cia· re

al

mon

 

R

J

Sol

)~

l'a b· bis

Hl

. mo-.Jncontra·

JJ J

to

è

sta

.

.

Sol

J IJJ

J J

do

in te· roch~b.

bia

1]1 W ,

to

con noi

Do

JJ

la

pa

.

.

; J

mo tro ·

lJ

c~la

1M Do

:~ J n

1

gio

.

ia

ci

!'a

Re

J

mes

~H F iJ a

Re

Sol

gra

.

zie

Si ·

gno

.

.

Sol

J J I e;

so nel

cuor············································

J la n a nl W

Do

Re

re

gra· zie d!.!t·

ver

.

ci chia . ma·

D

p

t i al . la

Sol

~S"l

:~ r

Gra

J J IJ

fe

.

sta

gra

.

r r r

.

zie

J

zie

gra

J

gra

·

·

zie

j

zie

~ ~

~H

"

gra

.

Sol

iJ a

zie Si . gno

.

J I a n n H Ili

S

I

Do

re

gra

.

zie per es· serti

do

.

Re~

na

J

to a

III

Sol

6---

I ~~

noi ································ ····

I

I

----------------- -

-

23

--