Sei sulla pagina 1di 16

- Pagina 1 di 16

VERBALE N. 1

COLLEGIO DEI DOCENTI

Il giorno 05/09/2016 alle ore 9,30, nei locali dell’Istituto Comprensivo “Leonardo
Sciascia” di Scoglitti, in seguito a convocazione, si riunisce il Collegio dei Docenti per
discutere i seguenti punti all’ordine del giorno:

1. Lettura e approvazione del verbale della seduta precedente;


2. Designazione Segretario verbalizzante;
3. Collaboratori del Dirigente Scolastico: Vicario, Coordinatore di settore Scuola
Secondaria I grado, Collaboratori Scuola Primaria e Collaboratori Scuola
d’Infanzia, Referenti di Plesso;
4. Assegnazione docenti alle classi;
5. Suddivisione dell’anno scolastico in Trimestre o Quadrimestre;
6. Progetto sperimentale “Settimana corta Primaria” – 2° annualità;
7. Deroga per la valutazione a. s. 2016/2017;
8. Designazione Coordinatori e Segretari di classe;
9. Nomina Referenti e Commissioni (Orario, Musica, Teatro, Viaggi, Area a
Rischio, GLH operativo, Attività sportive);
10.Criteri presentazione domanda Funzioni Strumentali e Delibera Aree;
11. Presentazione Piano Annuale delle attività;
12.Adempimenti e impegni di inizio anno scolastico 2016/2017;
13.Approvazione Centro Sportivo Scolastico;
14.Calendario scolastico;
15.Abbonamento riviste didattiche;
16.Progetto “Sport di classe” rivolto alla Scuola Primaria promosso dal CONI;
17. Comunicazioni del Dirigente.

Dopo aver costatato la presenza del numero legale necessario per rendere valida la
seduta, la Dirigente procede all’insediamento dell’Organo Collegiale.

Insediamento dell’Organo Collegiale

Giorno 5 settembre 2016, alle ore 9,30, nei locali dell’Istituto Comprensivo “L.
Sciascia” di Scoglitti
Il Dirigente Scolastico

Vista la Normativa vigente in materia;

DICHIARA
- Pagina 2 di 16
Insediato formalmente questo Organo Collegiale per l’a. s. 2016/17, che risulta così
costituito:
-Presidente: il Dirigente Scolastico, Prof.ssa Giuseppina Spataro
-Segretario Verbalizzante: Prof.ssa Angela Modica Re
- Docenti assenti giustificati: Iacono, Incarbone.

1° p. all’o.d.g.: Lettura e approvazione del Verbale della seduta precedente

Il Collegio dei Docenti

 Udita la lettura del Verbale della riunione della seduta precedente;


 Preso atto che non sussistono elementi ostativi;

A P P R O V A
all’unanimità il suddetto verbale.

Saluto del Dirigente e presentazione dei Docenti di nuova Nomina;

Il Dirigente Scolastico porge il saluto ai docenti dando il benvenuto ai docenti di nuova


Nomina a cui cede la parola per il saluto e la presentazione. I docenti di nuova Nomina
si presentano auspicando di trascorrere un buon anno scolastico.
Il D.S. riprende il suo saluto all’Assemblea e ribadisce le finalità educative e
formative del nostro Istituto, dichiarando l’intento di continuare ad operare affinchè
l’intera comunità riconosca il valore della condivisione di regole comuni e di obiettivi da
perseguire. Illustra al Collegio, a beneficio dei nuovi nominati, la realtà socio-
culturale del territorio in cui opera il nostro Istituto, soffermandosi sui bisogni e
sulle richieste degli alunni e delle famiglie e si sofferma su un concetto
fondamentale: perseguire la qualità dell’insegnamento finalizzata alla crescita
culturale dei nostri alunni e, di conseguenza, del territorio.
Chiede quindi al Collegio disponibilità, partecipazione e impegno.

2° p. all’o.d.g: Designazione Segretario verbalizzante;

- Pagina 3 di 16
Il Dirigente Scolastico designa come Segretario verbalizzante la Prof.ssa Angela
Modica Re.

3° p. all’o.d.g: Collaboratori del Dirigente Scolastico: Vicario, Coordinatore di


settore Scuola Secondaria I grado, Collaboratori Scuola Primaria e Collaboratori
Scuola d’Infanzia, Referenti di Plesso;

Collaboratore Vicario: Angela Modica Re

Coordinatore Secondaria I grado Carmelo DiLiberto

Coordinatori Scuola Primaria Amalia Panebianco – Enza Sannino

Coordinatore Scuola Infanzia Silvana Zagra

Referente Scuola Primaria “Sciascia” Angela Botta

Referente Scuola Primaria “Don Bosco” Luisa Farruggio

Fiduciario Plesso “Campanella” Giovanna Occhipinti

4° p. all’o.d.g: Assegnazione Docenti alla classi;

Il Dirigente comunica al Collegio l’assegnazione dei docenti alle classi, leggendo per
esteso l’elencazione di tutte le classi con i relativi insegnanti assegnati:

DOCENTI INFANZIA a.s. 2016/17

SEZIONI DOCENTI

1A Cavallo - Sparacino

2A Giammona -

3A Piazza - Zagra

1B Bosco – Ragusa

2B Iudice – Peritore

3B Morso - Randisi

1C Gulino -

3C Alè -

- Pagina 4 di 16
DOCENTI PRIMARIA a. s. 2016-17

CLASSI DOCENTI
1 A
1 B
1 C
2 A
2 B
2 C
3 A
3 B
3 C
4 A
4 B
4 C
5 A
5B
5C

- Pagina 5 di 16
CONSIGLI DI CLASSE – SECONDARIA I° GRADO

CORSO A

MATERIE CLASSE 1 A CLASSE 2 A CLASSE 3 A

LETTERE GIURATO GURRIERI GIURATO

APPROFONDIMENTO MANDARA MANDARA MANDARA E

MATEMATICA MELILLI MELILLI MELILLI

INGLESE MODICA RE O. MODICA RE O. MODICA RE O.

FRANCESE IEMULO IEMULO IEMULO

ARTE BALISTRIERI BALISTRIERI BALISTRIERI

MUSICA CERRUTO CERRUTO CERRUTO

TECNOLOGIA DI FRANCESCO DI FRANCESCO DI FRANCESCO

MOTORIA BELLASSAI BELLASSAI BELLASSAI


RELIGIONE CORBINO CORBINO ANTOCI

SOSTEGNO

CORSO B

MATERIE CLASSE 1 B CLASSE 2 B CLASSE 3 B


- Pagina 6 di 16
LETTERE MODICA RE A. MODICA RE A. GURRIERI

APPROFONDIMENTO MANDARA MANDARA MANDARA

MATEMATICA DILIBERTO DILIBERTO DILIBERTO

INGLESE MODICA RE O. MODICA RE O. MODICA RE O.

FRANCESE IEMULO IEMULO IEMULO

ARTE BALISTRIERI BALISTRIERI BALISTRIERI

MUSICA CERRUTO CERRUTO CERRUTO

TECNOLOGIA DI FRANCESCO DI FRANCESCO DI FRANCESCO

SOSTEGNO

MOTORIA BELLASSAI BELLASSAI BELLASSAI

RELIGIONE CORBINO CORBINO CORBINO

CORSO C

MATERIE CLASSE 1 C

- Pagina 7 di 16
LETTERE MANDARA

APPROFONDIMENTO MANDARA

MATEMATICA ……………………

INGLESE RE

FRANCESE IEMULO

ARTE BALISTRIERI

MUSICA CERRUTO

TECNOLOGIA DI FRANCESCO

SOSTEGNO

MOTORIA BELLASSAI

RELIGIONE GIARDINA

(Delibera n. 1)

5° p. all’o.d.g: Suddivisione dell’anno scolastico in Trimestre o Quadrimestre;

Il Collegio dei Docenti

 Sentita la relazione del Dirigente Scolastico;

 Vista la Normativa vigente in materia;

delibera ad unanimità la suddivisione dell’anno scolastico in quadrimestri.(Delibera n.


2)

6° p. all’o.d.g: Progetto sperimentale “Settimana corta Primaria” – 2° annualità;

Il Collegio dei Docenti

 Sentita la relazione del Dirigente Scolastico;


- Pagina 8 di 16
 Tenuto conto del Primo anno di sperimentazione dell’orario di settimana corta nella
Scuola primaria;

 Visto il recente Dimensionamento Scolastico con l’incremento di n. 3 classi della Scuola


Primaria;

delibera

all’unanimità di proseguire la sperimentazione in oggetto per la seconda annualità.


(Delibera n.3)

7° p. all’o.d.g: Deroga per la valutazione a. s. 2016/2017;

Il Collegio dei Docenti

- Visto il Dpr 275/99;


- Visto il decreto D.lvo n. 59/2004 “ Definizione delle norme generali relative alla
scuola dell'infanzia e al primo ciclo dell'istruzione, a norma dell'articolo 1 della
legge 28 marzo 2003, n. 53” ,e in particolare l’ art. 11, c.1 che recita: “ Ai fini
della validità dell'anno, per la valutazione degli allievi e' richiesta la frequenza di
almeno tre quarti dell'orario annuale personalizzato di cui ai commi 1 e 2
dell'articolo 10. Per casi eccezionali, le istituzioni scolastiche possono
autonomamente stabilire motivate deroghe al suddetto limite ”;
- Sentita la relazione del Dirigente Scolastico che ricorda che occorrono dei
criteri per derogare a questa norma imperativa di legge, a cui i singoli Consigli di
Classe possono ricondurre le loro decisioni nelle ipotesi di superamento del
numero di assenze consentito;
- Consapevole che la non ammissione all’anno successivo comporti l’abbandono
scolastico e il conseguente concreto pericolo di disagio sociale.
Allo scopo di evitare la vanificazione della norma che sottolinea con forza
l’importanza insostituibile della frequenza scolastica

D E L I B E R A

All’unanimità i seguenti criteri che implicano eventuali deroghe solo in presenza di


casi eccezionali e debitamente documentati

 assenze dovute a motivi di salute, esplicitamente documentati con certificazioni

 assenze dovute a motivi familiari ,esplicitamente certificati

- Pagina 9 di 16
 assenze da ricondurre a trasferimenti e cambi di residenza in corso d’anno,
debitamente documentati

 assenze dovute per eventi artistici, sportivi e culturali

 assenze causate dalla mancanza del servizio di Trasporto da parte


dell’Amministrazione Comunale durante i turni pomeridiani della Scuola Primaria,
necessari per i lavori di ristrutturazione dei locali del Plesso “Don Bosco”.

Deroga al 25% delle assenze (pari a 50 giorni di lezione) per la validazione dell’anno
scolastico nel caso di alunni che, pur avendo superato il tetto massimo di ore di
assenza stabilite dal su citato articolo, abbiano ripreso la frequenza in modo regolare
e abbiano recuperato il debito formativo.

Il Collegio approva ad unanimità. (Delibera n. 4)

8° p. all’o.d.g: Designazione Coordinatori e Segretari di Classe;

Il Dirigente comunica al Collegio la designazione dei Coordinatori e Segretari dei


Consigli di Classe, Interclasse ed Intersezione, leggendo per esteso l’elencazione di
tutte le classi con i relativi insegnanti designati:

SCUOLA SECONDARIA I° GRADO

CLASSE COORDINATORE SEGRETARIO

1A Giurato Di Francesco

2A Gurrieri Cerruto

3A Melilli Modica Re Ornella

1B Di Liberto Balistrieri

2B Modica Re Angela Bellassai

3B Gurrieri Iemulo

1C Mandara Re

- Pagina 10 di 16
SCUOLA PRIMARIA

RESPONSABILE PRESIDENTE INTERCLASSE: Sannino

“DON BOSCO”: FARRUGGIO

“ L. SCIASCIA”: BOTTA
SEGRETARIO INTERCLASSE : Nannara

SCUOLA DELL’INFANZIA

RESPONSABILE SEGRETARIO INTERSEZIONE

ZAGRA CAVALLO

Il Collegio approva ad unanimità. (Delibera n. 5)

9° p. all’o.d.g: Nomina Referenti e Commissioni (Orario, Musica, Teatro, Viaggi, Area a


Rischio, GLH operativo, Attività sportive);

AREA REFERENTE

Commissione Orario Farruggio –Panebianco-Sannino(Primaria)

Modica Re Angela(Secondaria I grado)

Commissione Accoglienza Tutti (Infanzia)

Di Quattro – Sannino –Insegnanti 1° classi


(Primaria)

Bellassai –Melilli – Balistrieri – Modica Re


Ornella - Iemulo – Di Francesco –Mandara –

- Pagina 11 di 16
Giurato – Re (Secondaria)

Commissione Continuità e Formazione Classi Alè – Morso - Randisi –Zagra(Infanzia)

Farruggio – Salafia –(Scuola Primaria)

Giurato – Gurrieri – DiLiberto – Melilli


(Secondaria)

Dipartimento Linguistico-antropologico- Modica Re Angela


espressivo

Dipartimento Matematico - Scientifico DiLiberto Carmelo

Area a Rischio Modica Re Angela

Indirizzo Musicale Agosta - Incarbone

Sport Bellassai(S. Secondaria I grado)

Nicosia(Scuola Primaria)

Gruppo GLH Modica Fiascaro

Viaggi di istruzione Modica Re Angela

Salute,Ed. Stradale,Ed.Ambientale Bellassai

Sicurezza Modica Re Angela

Solidarietà Corbino

Sito Web Di Francesco

Attività Teatrale Nannara

Il Collegio approva ad unanimità. (Delibera n. 6)

10° p. all’o.d.g: Criteri presentazione domanda Funzioni Strumentali e Delibera Aree;

Il Collegio dei Docenti:

 Vista la Normativa vigente in materia;

 Sentita la Relazione della Dirigente Scolastica;

- Pagina 12 di 16
 Valutate le esigenze organizzative;

Fissa i seguenti criteri per la selezione delle Funzioni Strumentali al POF

 Dichiarata disponibilità

 Esperienza nel settore

 Esperienze pregresse

FUNZIONI STRUMENTALI

AREA 1: ORGANIZZAZIONE GENERALE: REALIZZAZIONE E GESTIONE DEL PTOF

AREA 2: INCLUSIONE E DISPERSIONE, CONTINUITA’ E ORIENTAMENTO.

AREA 3: Organizzazione e Aggiornamento: Supporto al lavoro dei docent

AREA 4: Valutazione di isttuto e valutazione del processo di apprendimento e degli allievi:


Autovalutazione di isttuto e degli apprendiment

AREA 5: Genitori, territorio, biblioteca: Rapport con il territorio e biblioteca.

I docenti interessati possono richiedere il modulo in Segreteria alla Sig. ra Celestre.

Le domande dovranno essere consegnate sempre in Segreteria entro giorno


17/09/2016 alle ore 13,00.

Il Collegio approva criteri e proposte all’ unanimità.

11° p. all’o.d.g: Presentazione Piano Annuale delle attività;

Il Piano Annuale delle attività sarà comunicato in seguito.

12° p. all’o.d.g: Adempimenti e impegni di inizio anno scolastico 2016/2017;

Allegato 2

13° p. all’o.d.g: Approvazione Centro Sportivo Scolastico;

- Pagina 13 di 16
Il Collegio dei Docenti

-Visto il dpr 275/99;

-Vista la circolare MIUR del 4 agosto 2009, prot. 4273 recanti le “Linee guida per le
attività di educazione fisica, motoria e sportiva nelle scuole secondarie di primo e
secondo grado” tesa a valorizzare e riorganizzare le attività di educazione motoria,
fisico e sportivo;

-Vista la circolare della Direzione Scolastica regionale del 21 settembre 2009, prot.
19337;

-Valutate le esigenze formative dell’Istituzione scolastica ;

-Sentita la relazione della Dirigente Scolastica;

delibera

con voti unanimi di costituire il “Centro sportivo scolastico” quale nucleo operativo di
base e struttura associativa organizzata all’interno della scuola, finalizzata
all’organizzazione dell’attività sportiva scolastica. Il Centro Sportivo Scolastico è
affidato dal Dirigente Scolastico al Prof. Francesco Bellassai. (Delibera n. 7)

14° p. all’o.d.g: Calendario Scolastico

Il Dirigente Scolastico propone all’attenzione del Collegio il seguente Calendario scolastico:

Calendario scolastico anno scolastico 2016/2017

Inizio delle lezioni: Mercoledì 14 Settembre 2016

Termine delle lezioni: Giovedì 09 Giugno 2016

Note : La Scuola dell’Infanzia termina le attività educative il 30 giugno 2016

Giorni di vacanza fissati dal Calendario Scolastico Regione Sicilia

1 Novembre 2016 – Tutti i Santi

8 Dicembre 2016 - Immacolata Concezione

Dal 23 Dicembre 2016 al 7 Gennaio 2017 (Festività Natalizie)

- Pagina 14 di 16
Dal 24 al 29 Marzo 2017 (Festività Pasquali)

25 Aprile 2017 - Anniversario della Liberazione

15 Maggio 2017 – Festa dell’Autonomia Siciliana

2 Giugno 2017 - Festa della Repubblica

(Delibera n. 8)

15° p. all’o.d.g: Abbonamenti riviste didattiche

Il Dirigente, sentite le proposte, invita il Collegio ad esprimersi sul rinnovo


dell’abbonamento alle riviste didattiche votando per alzata di mano in prima istanza
sulla prima proposta:

-Rinnovare l’abbonamento alla rivista NUOVO GULLIVER Costo €.

Il Collegio approva a maggioranza il rinnovo abbonamento alla rivista didattica NUOVO


GULLIVER del costo di €. (Delibera n. 9)

16° p. all’o.d.g: Progetto “Sport di classe” rivolto alla Scuola Primaria promosso
dal CONI;
Il Collegio dei Docenti

 Sentita la relazione del Dirigente Scolastico;

 Vista la Normativa vigente in materia;

 Preso Atto della collaborazione tra MIUR e CONI;

delibera ad unanimità l’adesione dell’Istituto “Sciascia” al Progetto in oggetto.


(Delibera n. 10)

17° p. all’o.d.g: Comunicazioni del Dirigente:

- Pagina 15 di 16
L’Istituto rimarrà chiuso per la disinfestazione da giorno 7 a giorno 10 Settembre
2016 effettuata dall’Amministrazione Comunale di Vittoria.

La seduta è tolta alle ore 12,00.

- Pagina 16 di 16