Sei sulla pagina 1di 2

PAESE :Italia AUTORE :N.D.

PAGINE :21
SUPERFICIE :31 %

6 febbraio 2019 - Edizione Pesaro

IL BAROMETRODEL SERPIERI

L’illusionedellaprimavera
subito fugatadall’inverno
G
ennaio èstato freddo con 2,93° C di media
Marco Rocchi ,
Note a cura di LA NEVE è cadutanelle tre deca-
Piero Paolucci , Silvio Cecchini di per un totale di 45 cm, che so-
e Cesarino Balsamini no maggiori di 26 cm rispetto
quantocade in media a gennaio;
Osservatorio Meteorologico scarsanella prima e seconda deca-
«Serpieri», Università di Urbino, de del mese (rispettivamente 6 e 1
Dipartimento Scienze Biomolecolari
cm), abbondante nella terza con
LA STAFFETTA tra gennaio e 38 cm. I giorni con precipitazioni
febbraio è avvenuta con la colon- nevose sono stati 11; il massimo
accumuloal suolo si è registrato
na sonora fatta dai fischi di un
energico vento da sud, un garbino la mattina del 23, con 15 cm. Gli
che ha superatonella stazione del studenti hanno godutocon piace-
CampusScientifico E. Mattei (ex re di unpaio di giorni di vacanza.
Sogesta) i 110 Km/h. Latempera- Per quantoriguarda le temperatu-
turaè salita rapidamente, raggiun- re, si devono sottolineare i loro
gendonelle minime e massime va- sbalzi frequenti: dopo una prima
lori insoliti per la stagione, fino ai decade decisamente fredda, con
16°C di Fermignano. Si è avuta temperatura media di 2,32°C, vale
quindi la sensazione di un rapido a dire al di sotto di -2,18°C sulle
cambio di stagione, col sole in ri- medie stagionali, si è passati ai
monta, con la lucedi giorni sem- 5,07°C della 2ªdecade (+0,43°Cri-
pre più lunghi: purtroppo non spetto alla media degli ultimi 30
può essere così, visto che abbia- anni), per tornare all’ultima fred-
mo, prima di entrare nella prima- da decade, nella qualein città le
vera, un mese tipicamente inver- temperature sono state molto
nale ed il successivo,marzo, che è spessovicine allo zero, per fornire
sempre ambiguo, ambivalente. Si una media del periodo di 1,54°C,
ossia di -2,58°C rispetto alla me-
vedrà. In gennaio ci siamo goduti dia trentennale.
un mese di inverno vero, bello,
AL TERMINE del mese, come
con nevicate frequenti se non ab-
bondanti. Lefantastiche immagi-
già ricordato, c’è stata la clamoro-
ni di Urbino innevata, prese da sacapovolta che ha dato a tutti l’il-
un cantore, un poeta per immagi- lusione della primavera. In sinte-
ni qual’è Paolo Mini, sono state si, gennaioè statovero meseinver-
ammirate suisocial e in televisio- nale, con una temperatura media
ne. di 2,93°C che è insolita per gli in-
verni di questosecolo. Oltrealle

Tutti i diritti riservati


PAESE :Italia AUTORE :N.D.
PAGINE :21
SUPERFICIE :31 %

6 febbraio 2019 - Edizione Pesaro

verni di questosecolo. Oltrealle


nevicate ci sono state piogge con
un breve e violento temporale la
notte tra il 27 e il 28, culminato
con una grandinata che ha im-
biancato il terreno. Così le precipi-
tazioni totali sono state di 70,1
mm, poco sopra la media del pe-
riodo che è di 61,5 mm. L’acqua è
giunta ai fiumi, che sono ora me-
no scarsi e melanconici di quanto
fossero a fine autunno.Sono lieti
i fiumi, e lo è chi si ferma ai loro
margini per vedere lo scorrere vi-
vace delle fresche acque.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

SUGGESTIONE Urbino
innevata (fotodi PaoloMini)

Tutti i diritti riservati