Sei sulla pagina 1di 8

LIBRO 8

TOMMY E L
O
SCARAFAG
GIO
GIGANTE

I RACCONTI
DI TOMMY
2 3
Tommy e i suoi amici stavano giocando nel "Caspita, non mi piacciono gli insetti", disse
parco. Una bella farfalla volò vicino a loro. Era Sam. "Sono striscianti e raccapriccianti! "
rossa e nera. "È una farfalla monarca," disse "Oh no non lo sono. La maggior parte degli
Kim. "Come fai a saperlo?" Chiese Andy. insetti fa cose buone " ribadì Kim.
"Stiamo studiando gli insetti a scuola," rispose "Tommy, puoi chiedere a RK-5 di portarci
Kim. "Sapevi che i ragni non sono insetti? ", in un posto dove possiamo vedere gli insetti da
aggiunse. vicino? "chiese Kim.
"Glielo chiedo subito, è sulla panchina con
Bongo, "rispose Tommy.

My Mini
Insect Book
4 5
"Quando il fumo si diradò, Sam iniziò subito
a gridare. "Cosa è successo? RK-5 ha
trasformato ogni cosa e l’ha resa enorme! ",
urlò. "No, non ho fatto diventare tutto
enorme," disse RK-5. "Ho trasformato solo voi,
rendendovi piccoli, in modo che vi sarà
possibile studiare meglio gli insetti. "

"Kim è interessato agli insetti", disse Tommy


a RK-5. "Ti prego puoi portarci in un luogo in cui
possiamo studiare gli insetti? "
"Certo che posso. Posso portarvi ovunque.
Posso anche parlare con gli insetti ", rispose
RK-5.
"RK-5 comunicò a Tommy i pulsanti da premere
sul suo tastierino numerico e lui li premette.
Ci fu un lampo di luce e un nuvola di fumo
azzurro li avvolse.
6 7
"Oh no!", disse Tommy. "Noi non volevamo "RK-5 parlò allora con il ragno. Rassicurò i
diventare piccoli. Volevamo vedere gli insetti bambini e disse loro di non preoccuparsi. "Il
in un museo o in un giardino zoologico. Può farci ragno è amichevole, solo un po’ curioso. Il suo
tornare grandi di nuovo? "chiese Tommy. nome è Sandra. Vuole sapere perché siete qui
"Non per la prossima ora,» rispose RK-5. ", disse ancora RK-5. "Le ho detto che stavate
"Improvvisamente, Kim iniziò a urlare. Un studiando gli insetti. "
grande ragno stava camminando verso di loro.
8 9
"Ho paura", disse Kim.
"Non abbiate paura. Sandra ha detto che la
maggior parte degli insetti non vi farà del male.
C’è però un insetto cattivo: Corky, lo
scarafaggio! Si dovrebbe stare alla larga da lui.
È un bullo ", disse RK-5. Ad un certo punto
videro due bei bruchi che camminavano, uno di
questi era verde e rosso, l'altro era nero e
giallo. I bruchi sorrisero ai bambini e agitarono
la mano per salutarli.

"I bruchi chiesero ai bambini se volevano salire


su di loro. Tommy allora saltò sul bruco verde e
rosso e Sam sull’altro.
«Penso che vogliano correre e fare una gara",
gridò Tommy.
10 11
"Il primo che raggiungerà quella grande
margherita è il vincitore»
disse Andy. "Pronti, attenti, via!"
"I bruchi si diressero subito verso la
margherita. Il bruco di Tommy correva più
veloce, ma Tommy cadde quasi subito, mentre
l’altro andava più lentamente, sarebbe arrivato
secondo, ma Sam era ancora sulla sua schiena.

Tutti si misero a ridere vedendo Tommy


seduto nell'erba alta. Si fermarono però
quando videro qualcosa muoversi dietro di lui.
Era Corky lo scarafaggio.
12 13
Tutti si misero a gridare a gridare. "Corri,
corri! Lo scarafaggio Corky è dietro di te! "
Tommy si alzò in piedi, ma era troppo tardi.
Corky lo afferrò con le sue zampe anteriori.
Vide gli altri bambini e volle prendere anche
loro, così cominciò a correre anche nella loro
direzione.

Per fortuna il ragno Sandra aiutò i bambini a


salire sulla sua tela. Fu facile per loro risalire
attraverso i fili appiccicosi. Così riuscirono a
raggiungere la metà della ragnatela e a
mettersi in salvo da Corky che rimase a
guardarli. Loro erano al sicuro, ma come
avrebbero potuto aiutare Tommy?
14 15

"Ci fu un lampo di luce e una nuvola di fumo


blu. Quando il fumo si diradò, si accorsero di
essere tornati alle loro dimensioni normali.
Tommy corse da Taffy che agitava la coda per
la felicità . "Grazie, Taffy, mi hai salvato ",
disseTommy che aggiunse, rivolgendosi a RK-
5, "Ti prego, promettimi di per rimpicciolirci
più". RK-5 non rispose.

"Improvvisamente, un’enorme zampa pelosa


intrappolò le zampe posteriori di Corky, che
rimase così sorpreso che lasciò andare Tommy.
Tommy allora corse alla ragnatela e salì
rapidamente fino a raggiungere i suoi amici.
"Guarda, Taffy ha fermato Corky", disse Lucy.
"Finalmente è passata un’ora", disse Tommy con
sollievo," RK-5, ti prego, facci tornare grandi
come prima."