Sei sulla pagina 1di 3

PAESE :Italia AUTORE :N.D.

PAGINE :24
SUPERFICIE :66 %

5 giugno 2018 - Edizione Pesaro

La ricostruzione del castello


di MonteCopiolo, luogo di
origine dei Montefeltro

versi Monaco, è il frutto della vir-


di DANIELE SACCO tuosa collaborazione tra alcuni en-
ti di ricerca, formazione e conser-
«MEDIOEVO tra noi 2018» Me-vazione italiani: l’Università di
dioevo più che mai. Arriva la Urbino, la Galleria nazionale del-
quinta edizione del convegno: «Il le Marche, il Polo Museale delle
Medioevo tra noi», un nuovo viag- Marche, l’Università di Bologna,
gio attraverso le inesauribili in- la SapienzaUniversità di Roma e
fluenze che giungono al presente l’Istituto Storico italiano per il
dalmillennio più controverso e af- Medio Evo. Perché occuparsi di
fascinante di sempre. Il Medioe- Medioevo? Per mille ragioni.
vo come presenzache permeatut- Quell’epocaci permea ancora tal-
ti gli aspetti del contemporaneo: i mente tanto che, ad esempio, al
racconti, la percezione dei mondi mare facciamo «castelli di sabbia»
lontani, la costruzione della realtà (nessun infante si sognerebbe di
che ci circonda. Ledue perle turi- fare un «tempio romano» di sab-
stiche delle Marche, Urbino e bia). I meno concreti, i più sogna-
Gradara, ospiteranno l’evento nel- tori indubbiamente si cimentano
le giornate del 7-8-9 giugno. con «castelli in aria», mentre i

ILCONVEGNO, ideato da Tom- truffatorimettono in piedi «castel-


maso di Carpegna Falconieri, li di carte». Insomma, il «Medioe-
Umberto Longo e FrancescaRo- vo c’è»e nella provincia di Pesaro
versi Monaco, è il frutto della vir- e Urbino il Medioevo c’è più che

Tutti i diritti riservati


PAESE :Italia AUTORE :N.D.
PAGINE :24
SUPERFICIE :66 %

5 giugno 2018 - Edizione Pesaro

e Urbino il Medioevo c’è più che


altrove, tanto che due luoghi car- Ilprogramma GalleriaBorghese).
dine di quest’epoca, Gradarae Ur-
bino, sono i primi monumenti
deitregiorni IL9 GIUGNOa Gradara,ore
per visitatori della regione. Grada- APPUNTAMENTOperil 7 9.30interverranno:Maria
ra è addirittura il «borgo più bello giugno,ore15.30,Palazzo ClaudiaCaldari,già
d’Italia» per l’edizione 2018 dellaDucaledi Urbino, direttoredella rocca di
trasmissione Rai Kilimangiaro. interverranno:Peter Gradara,DanieleSacco
Anche quest’anno il convegno è Aufreiterdirettore del Polo (Universitàdi Urbino),
ricco. Il sottotitolo dell’incontro MusealedelleMarche, il MartinaCorona (Sapienza
sarà «Percorsi di frontiera». Il te-
magnificoRettore UniversitàdiRoma),
ma generale sul quale i ricercatori dell’Universitàdi Urbino FedericoFioravanti(Festival
e il pubblico si confronteranno è VilbertoStocchi, il delMedioevo, Gubbio) e
quello delle frontiere incerte, per- presidentedell’Istituto GiuseppeMariaBianchi
meabili, i luoghi aperti allo scam- storicoitalianoper il (Associazione«Italia
bio, le contaminazioni, l’indefini- medioevoMassimoMiglio, il medievale»).Francesca
tezza. Unametafora che descrive direttoredel Dipartimento RoversiMonaco (Università
un tema declinabile in molti mo- diStudi Umanistici diBologna) e Umberto
di: per esempio dal punto di vista
della geografia culturale (come gli dell’Universitàdi Urbino Longo(SapienzaUniversità
immaginari dell’Oriente e MariaElisa Micheli,poi diRoma) terrannole
dell’Occidente, la prospettiva MariaGiuseppina conclusioni.
dell’altro) e dal punto di vista me- Muzzarelli(Universitàdi


todologico (i confini tra le diverse Bologna),Alison L.Perchuk UNAMATERIA
discipline, il rapporto ambiguo (CaliforniaStateUniversity–
tra analisi e narrazione, quello tra
MOLTO
ATTUALE
ChannelIslands) e Franco
ricostruzione scientifica e rievoca- Gli accademici provenienti
Cardini(Istituto storico
zione). L’armasegreta che distin-
gue questi incontri, e che ne ha as- italianoperil medioevo). dalle realtà più varie
sicurato un successoche continua metteranno a confronto
ad aumentare, è quella di mettere 8GIUGNO,ore9.30, aula gli studi e le scoperte
a confronto gli studiosi affermati ClementeXI,palazzoAlbani, più recenti
con i giovani ricercatori e con il Urbino,interverranno:
pubblico, suscitando in questo MarinaMontesano
modo un accesointeresse e provo- (Universitàdi Messina),
cando un dibattito appassionato.
PaoloCova(Universitàdi
COSÌ, agli accademici provenien- Bologna),Davide Iacono
ti da prestigiosi centri di ricerca si (SapienzaUniversitàdi
affiancano gli studenti di Urbino Roma)e RiccardoFacchini
e i giovani studiosi del master in (UniversitàEuropea,Roma).
Digital Heritage della Sapienza Nelpomeriggioci si
Università di Roma, che faranno sposterànellaRoccadi
da discussant alle relazioni e si oc-
Gradara.Ore16.00
cuperanno della diffusione dei
contenuti del convegno attraver- interverranno:ildirettore
soi social network. Non mancate, dellaRoccademaniale
Il Medioevo vi aspetta, scrutando- IsabellaDiCicco, Salvatore
vi, ammaliandovi dalla cima dei Ritrovato(Universitàdi
colli, con i suoi centri fortificati e Urbino),Daniela Rando
le mille sfaccettature presein con- (Universitàdi Pavia)e
siderazione dalla quinta edizione
GeraldineLeardi(MIBACT,
di questo importante convegno.

Tutti i diritti riservati


PAESE :Italia AUTORE :N.D.
PAGINE :24
SUPERFICIE :66 %

5 giugno 2018 - Edizione Pesaro

Tommaso di Carpegna Falconieri

Tutti i diritti riservati