Sei sulla pagina 1di 36

ANNO 2 • NUMERO 08

AGOSTO 2010

l'intervista
Rosalinda Celentano
«The Passion, esperienza estrema»

DIMENSIONE FUMETTO
MAFALDA
la bambina ribelle

SPETTACOLO
I Donattori
buon sangue non mente

SALUTE E BENESSERE

DIABETE MELLITO
domande e risposte

arte e storia

NICCOLò IV
il piviale conservato ad Ascoli
astri nascenti

La fabbrica
dei sogni di carta
i vincitori di
Acquaviva Rock Night
PIù SANI E PIù BELLI
L’igienista dentale
Il confine tra igiene orale
e parodontologia
6•7•8 agosto 2010 • Force (AP)
04 agosto 08 agosto
h 20,30 Cena Convegno h 10.00 Arrivo “Corpo Bandistico Cittadino”
"Il Tartufo Estivo dei Sibillini: di Polverigi Sfilata per le vie del centro
non chiamatelo Scorzone” h 12,00 Le BOLLE DI SAPONE
di Simone Melissano
06 agosto h 12.40 Apertura stand gastronomico
h 16.30 Nutella Party h 18.30 Le BOLLE DI SAPONE
Animazione e spettacolo “INCANTI” di Simone Melissano
in Piazza V. Emanuele h 19.00 Apertura stand gastronomico
h 19.00 Apertura stand gastronomico h 21.30 Concerto in Piazza con i “COLLAGE”
con la XV^ Sagra delle h 23.30 Estrazione della Lotteria
“Penne al tartufo e funghi porcini” h 24.00 GRANDE SPETTACOLO PIROTECNICO
h 21.30 Concerto - Revival
con l’orchestra “Almus Band”

07 agosto
h 16.30 Animazione e spettacolo “INCANTI”
in Piazza V. Emanuele
h 19.00 Apertura stand gastronomico
h 21.30 Tania canta Laura Pausini
in Piazza Marconi
Di Più a Meno!

Più acquisti, Meno spendi:


i conti tornano al DIS
Comunanza - Grottammare - Grottazzolina
Indice delle inserzioni
02 XV^ Sagra di Force 22 Studi fotografici
03 DIS discount 24 Imprese edili
07 Risto music pub 25 Aziende vitivinicole
Mensile di informazione
08 Pizzerie 26 Cartolerie | Edicole | Fumetterie
sulla provincia di Ascoli Piceno. 09 Chalet 27 Da.Sa. | Eco Service
10 Ristoranti 28 Salute | Benessere
Anno 2 | Numero 08 | Agosto 2010 12 Agriturismi | Aziende Agricole 29 Tuttosound
Editore: Fas Editore • editore@servizifas.it 13 Alimentari 30 Salute | Benessere
14 Per la casa 32 Palestre | Tempo Libero
Amministrazione e redazione:
V. le Marcello Federici, 143 - 63100 (AP)
16 Servizi Amministrativi 33 Bar | Gelaterie
Tel. 0736.253297 • Fax 0736.396910 17 Per l'auto 34 Sarti Piceni
www.piceno33.it • piceno33@servizifas.it 18 Aziende vitivinicole 35 M&M Holidays
Piceno Trentatre Redazione

Direttore responsabile:
Alberto Premici • direttore@servizifas.it Indice
Hanno collaborato a questo numero:
Andrea "Nonno" Coccia, Carlo Lucadei, Chiara
05 focus 24 TQ Shopping Angels
La Sindone di Arquata: a Voyager e Mistero Rubber Vs Handmade
Poli, Claudio Siepi, Giuseppe Capasso, Carolina
Ciociola, Dott. Fabio Feliciani, Dott. Gualtiero
Zega, Domenico Cantalamessa, Laura Castelli,
06 l’approfondimento 25 spettacolo
Birra ladeisi, la birra alla mela rosa I Donattori
Lucia Mancini, Maurizio Vannicola, Paolo Una serata di moda e spettacolo
Sciamanna, Rossana Cherri Lepri, Silvia Forcina, 26 dimensione fumetto
Susanna Maria Scipi, Tommaso Annibali, 07 news dal piceno Mafalda, c'est moi
Veronica Antonucci. News, notizie, curiosità dai 33 comuni del Piceno
28 la Vero di Ascoli
Copertina: La Festa Bella di Spelonga 16 i grandi eventi nel Piceno Buon Ferragosto belle fandelle!
Sagre, tradizione e cultura
Realizzazione grafica: Fas Graphic
18 l'intervista 30 salute e benessere
10 domande su… Diabete mellito
Stampa: Tipografia Da.Sa. • Ascoli Piceno. Rosalinda Celentano
31 più sani, più belli
Pubblicità: commerciale@servizifas.it 19 arte e storia Odontoiatria pediatrica
Il piviale di Niccolò IV
32 sport | tempo libero
Pubblicazione mensile registrata presso
il tribunale di Ascoli Piceno n°479 del 9/09/2009.
20 due passi a... Mondiali di ciclismo juniores
Spelonga , la festa bella

Chiuso in redazione il 22/07/2010 23 astri nascenti


La fabbrica dei sogni di carta

punti di distribuzione
ACQUASANTA TERME Libreria Rinascita - Piazza Roma 7 Dis - Via Pascali MASSIGNANO ROCCAFLUVIONE ConoCafè – Via dei Laureati 9
Bar B&G – Fraz. Santa Maria 79 Mad Cafè - Largo 437° 5 Elettroidea - Via Aristide Merloni 4 Bar Piz. Pignotti - Via della Rimembranza 1 Bar Grottino - Via Gramsci 1 Gelateria delle Rose - C. C. Porto Grande
Bar Sport - Di Allevi Laura - P. Terme 19 Matrix – Via Cesare Battisti 22 Falerpan - Via Roma 16 Caffè Storico - Piazza Garibaldi 4 Bar La Loggia – V. le della Resistenza 13 Gelateria Voglia di … - Via Galilei 24
Bar Terme – Piazza Terme 1 Migliori - Piazza Arringo 2 Macelleria Da Matilde - Via Trieste 131 Bar Marilena - Viale della Resistenza 20 Gran Caffè Sciarra – V. le S. Moretti 31/A
Panetteria Fratelli Celani - Via Roma 4 Mondo Pizza - Largo 440° 10 Vulcan Bar – Contrada Granaro MONSAMPOLO DEL TRONTO Bar Pignoloni - Viale Della Resistenza 1 Papillon - C. C. Porto Grande
Ristorante Castel di Luco Nicolas Caffè - Piazza del Popolo 55 Bar Locanda Storica - Via Cavour 115 Bar Tre Fonti - Via della Resistenza 71 Pasticceria Delizia – P. za San F. Neri 6
Ristorante Peperiño - Fraz. S. Maria 109 Pane, Amore e Fantasia – Largo 440° 2 COSSIGNANO Bar Tabaccheria Benigni - Via Salaria 57 Tabac. Giacomini - V. le Repubblica 22 Pasticceria Mimosa – Via Mare 46
Papillon - Centro Commerciale Oasi Caffè San Paolo - Via Borgo S. Paolo 46 Magic Bar - Via Colombo 7 Roxy Bar – Via Piave 88
ACQUAVIVA PICENA Pasticceria Angelini - V. le B. Croce 62 Tabaccheria - Via Borgo San Paolo 52 Macelleria Travaglini - Via Salaria 104 ROTELLA
Bar Belvedere - V. le G. Leopardi 5 Pastic. Angelo Montic. - L. dei Mandorli 1 Piccola Bottega - Via Borgo 24 Pasticceria Romantica - Via Salaria 102 Bar Europa – Piazza Europa SPINETOLI
Bar Il Crepuscolo - V. le G. Leopardi 180 Pastic. Mauro e Piero - Via E. Luzi 87 Bar Rutilio - Via IV Novembre 9/11 Bar Fantasy - Via De Gasperi 30
Bar La Paesana – V. le G. Leopardi 31 Pizzeria Italia - Corso Mazzini 205 CUPRA MARITTIMA MONTALTO DELLE MARCHE Caffè Centrale - Piazza Leopardi 40/41
Bar Ristorante Dive! - C. Abbadetta 20 Piz. Peccato di Gola - C. so V. Emanuele 13 Bar Garden - C. so Vittorio Emanuele 2 Bar Sisto V° - Piazza V° Sisto 10 SAN BENEDETTO DEL TRONTO Caffè No Limits - Via Salaria 108
Bar Ristorante da Pina - Via L. Da Vinci 6 Prem. Forneria Manfroni – Via Bar Illy Flammini - Via Nazario Sauro 1 Caffè del Torrione - Porchia Ass. Teat. Ribalta Picena - Via Romagna 24 Edicola Colletta – Via V. Emanuele II 36
Forno Vulpiani – Via Paolo Assalti 23 Tibaldeschi 4 Bar Lucidi - Via Adriatica Nord 67 Caffè Il Giardino di Fanny - P. za Sisto V° 1 Bar Agraria – Via Val Tiberina 67 Gelat. Charlie Chaplin - Via Salaria 18
Hotel Abbadetta - Via Abbadetta 36 Rist. Peperoncino – Via di Vesta 28 Caffè Seicento - Piazza Libertà 10 L’Antico Forno – Contrada Lago 97/E Bar Asiago – Via Asiago 64 Mini Market - Piazza G. Leopardi
Tabaccheria Bonfini - Via Tevere 12 Mix Appeal Bar - Viale Stazione 3 Bar Astoria – Via Nicolò Machiavelli 1 Panif. Antiche Bontà - P. za Leopardi 36
APPIGNANO DEL TRONTO Tabac. Guerrieri Enrica - P. za Arringo 44 Pasticceria Dolce Idea - Via Garibaldi 1 MONTEDINOVE Bar Aurora – Via Mare 35 Panificio Palanca - Via I° Maggio 11/13
Bar del Corso - Via Roma 8 Tabaccheria Volponi - Via Napoli 128 Red Cafè - Viale Romita 5 Bar La Conchiglia – V. le G. Del Duca 8 Bar Capretti – Via Ferrucci 14
Caffé del centro - Via Roma 94 Tigre - Via Tranquilli 37 Bar Pam Pam - Piazza Cino Del Duca 1 Bar Cortese – Viale A. De Gasperi 15 VENAROTTA
Unicam Polo scienze - Via P. Mazzoni 2 FOLIGNANO Ass. La Decima - Via Roma 3 Bar delle Rose – Via Mare 211 Bar Sport Paolini - Via E. Nardi 21
ARQUATA DEL TRONTO Villa Cicchi – Via Salaria Superiore 137 Bar 2 Erre - Via Cenciarini 16 Bar Demais – Viale Secondo Moretti 60 Capogiro Caffè - P. za Gaetano Spalvieri
Bar Petrucci - Via Salaria (Trisungo) Yogurteria Yoghi - Piazza Arringo 39 Bar Simon Bolivar - Viale Aosta 13 MONTEFIORE DELL'ASO Bar Desiree – Viale T. Mamiani 21 Forno De Dominicis - Via E. Nardi 87
Blue Bar - Via Salaria (Trisungo) Gran Caffè del Viale - Viale Venezia 17 Bar Barlocci - Via G. Da Montefiore 62 Bar Eternity – Viale C. Colombo 83 Loc. Anno Mille - Fraz. Villa Curti 61
Caffé Museo - Piazza Umberto I 10 CARASSAI La Favola - Via Cagliari 2 Bar Belvedere - Belvedere De Carolis 5 Bar Europa - Via Dandolo 12 Pizzeria Arcobaleno - Via E. Nardi 30
Panetteria Cappelli – Via Salaria 2 Bar Central Cafè - Piazza Matteotti 2 Panificio Voglia di Pane – P. za D. Bosco Bar Dorina - Piazza Antognozzi 2 Bar Fina – Via Piave 68
Route66 - Via Risorgimento 4 Pianeta Salute – Viale Assisi 88 Bar Four Roses – V. le A. De Gasperi 44 PROVINCIA DI FERMO
ASCOLI PICENO Panificio Carassanese – V. le Adriatico 6 Poker Bar - Viale Genova 1/A MONTEGALLO Bar Giudici – Viale Alcide De Gasperi 87
Allegròs Bar - Ospedale Mazzoni Caffè XX Settembre - V. le XX Sett. 37 L'Antico Bar Leandro - Piazza Taliani 7 Bar Grappolo D' Oro – Via Mare 15 AMANDOLA
Ant. Tabaccheria Maestri - P. Popolo 47 FORCE Tabaccheria Rossi - Via Marcucci 10 Bar La Tazza D'Oro – Via Enrico Toti 33 Ospedale Vittorio Emanuele II
Ant. Forno Gentili – Via dei Bonaparte 4 CASTEL DI LAMA Bar dello Sport - Via Roma 13 Bar L'Arte del Caffè – Via dei Laureati 68 Bar belli - Piazza Risorgimento 13
ArchiCafè - Chiostro dell'Annunziata Bar Caprice - Via Po 26 Coal – Viale 20 Settembre 2 MONTEMONACO Bar Lelì – Via F. Turati 34
Bar Antonucci - V. le della Repubblica 12 Bar del Cinema - Città delle Stelle Euro Bar - Via Roma 2 Bar Zocchi - Via Italia 7 Bar Liberi – Via La Spezia 12 MONTEFALCONE APPENNINO
Bar Arizona - Via Napoli 18-20 Bar Sport - Via Salaria 124 Il Forno – Corso Pallotta 56 Bottega della Cuccagna - Via Italia Bar Marzonetti – Via Nazario Sauro 3 Bar Appennino - Via Roma 7
Bar Aurora- Viale Federici 65 Bar Trattoria dell’Olmo – Via Olmo 6 Tigre - Via Verdi 19 La Locanda della Sventola - Viale Stradone Bar Paoletti – Via Risorgimento 25
Bar Centrale - Piazza del Popolo 9 Caffè Sonia – Via Scirola 21 Bar Paradise – Via Risorgimento 25 MONTEFORTINO
Bar Delfino - Piazza Arringo 41 Caffè Italia - Città delle Stelle GROTTAMMARE MONTEPRANDONE Bar Pink Panther – Via Mare 242 Bar Primavera - Via Tenna 8
Bar Delfino 2 – Via Murri 36 Free Spirits Bar - Via Villa Chiarini 46 Bar Centrale - Via Guglielmo Marconi 7 Bar Palmarino - Viale A. de Gasperi 301 Bar Rivazzurra – Via Mare 191
Bar Break – Z. I. Basso Marino La Vergara – Via Tose 4 Bar Drink - Via Montegrappa 35 Bar Daiquiri - Via Benedetto Croce 40 Bar Santa Lucia – Via Liberazione 12 RUBBIANELLO
Bar della Stazione - P. della Stazione 8 Sister's Cafè - Via Roma 79 Bar Fantasy - Via Ballestra 69 Bar London - Via Borgo Da Monte 5 Bar Senza Parole – P. za G. Garibaldi 39 Bar Val Verde - Via Raffaello Sanzio 3
Bar delle Caldaie - Via Tranquilli 51 Topas Y Tapas - Città delle Stelle Bar Flavia - Via Dante Alighieri 50 Caffè Centrale - Viale A. de Gasperi 221 Bar Solare – Via Volta 44
Bar Fuori Porta - Viale Treviri 149 Tommy's Café - Via Monte Bove 2 Bar Fornace - Via Ischia I 14 Forno Partemi – Via Giovanni XXIII 37 Bar Stazione – Via Gramsci 20 SANTA VITTORIA IN MATENANO
Bar Ideal - Piazza Arringo 34 Bar Galileo – Via Galilei 17 Panificio Biagio Guerino – Via Corso 24 Bar Tania – Sopraelevata sbt Bar “ Il Maglio” – Via Delle Macine
Bar L’isola che non c’è – Circ. Ovest 35 CASTIGNANO Bar Roma - Via Giacomo Matteotti 63 Bar Taverna – Via dei Laureati 38 Bar Valforno – Viale Europa 49
Bar Lori - Corso Mazzini 153 Bar Bonifazi - Contrada San Venanzo 1 Bar Silviàs - Via Ischia I 321 OFFIDA Bar Trieste – Via Volta 80
Bar Marconi - Viale Marconi 31 Bar di Su - Piazza Umberto I° 14/15 Bar Stazione - Piazza Stazione 2 Bar Aureo - Corso Serpente Aureo 70 Blu Bar – Corso Mazzini 173 SMERILLO
Bar Michael - Corso Mazzini 225 Caffè del Borgo - Borgo Garibaldi 15 Blue Rose - Via Guglielmo Marconi 61 Bar Ciotti – Via P. Togliatti 127 Cafè del Mar – V. le Secondo Moretti 90 Bar San Ruffino – Via Valtenna 1
Bar Mozzano – Via Salaria 5 Panificio Cameli – Via U. Tupini 32 Caffè 29 - Via Manzoni 29 Bar Eiffel - Borgo Giacomo Leopardi 33 Caffè Aigle – Corso Mazzini 13
Bar Musical - Via Giuseppe Verdi 26 Caffè Carducci - Piazza Carducci 9 Blob Caffè - Via Palmiro Togliatti 84 Caffè Big – Via Nazario Sauro 138 VALDASO DI ORTEZZANO
Bar Perugia - Via Perugia 29 CASTORANO Caffè del Mar – Via dei Piceni 54 Essse Caffè - V. le IV Novembre 35 Caffè Blue Express – Via Gramsci 49 Bar Virgili – Contrada Aso 26 b
Bar Pretoriano - Via Pretoriana 14 Caffè Dolce Vita - P. za G. Leopardi 14 Caffè del Mercato – Via del Mercato 10 Caffè Braccetti – Via Montebello 87 Piz. Mamma Rosa – Contrada Aso 64
Bar Tazza d'oro - Corso Mazzini 231 Forno Picchi – Via Olimpica 22 Caffè delle Rose - C. Commer. Orologio PALMIANO Caffè Chicco D'Oro – V. le S. Moretti 35
Brecciarol Bar - Via Salaria Inferiore 21 Tiffany Wine Bar - Via Salaria 60 Caffè Ramona - Via Dante Alighieri 3 Comune - Piazza Umberto I° 5 Caffè dello Sport – V. le S. Moretti 3 VALMIR DI PETRITOLI
Caffè Bistrò - Via Vidacilio 12 Panificio Albertini - Via Petrarca 6 Hotel Belvedere – Fraz. Castel S. Pietro 4 Caffè Eiffel – Via Ulpiani 12 Bar Ripà - Contrada Sant'Antonio 137
Caffè Damata - Viale M. Federici 129 COLLI DEL TRONTO Pizzeria dentro C. Commer. Orologio Caffè Florentia – Via Enrico Toti 100
Caffè delle Rose – C. C. Oasi Bar Colli – Piazza 25 Aprile 4 Pizzeria Concetti – Via G. Marconi 8 RIPATRANSONE Caffè Florian – V. le S. Moretti 74 PEDASO
Caffè Kursaal - Corso Mazzini 215 Bar La Plaza - Piazza del Popolo 4 Tabaccheria Loran - Str. Valtesino 57 Bar Panoramico - L. go G. Speranza 5 Caffè Four Roses – V. le A. De Gasperi 44 Bar Concetti - Piazza Roma 31
Caffè Meletti - Piazza del Popolo 20 Bar Moderno - Via Salaria 146 Tabaccheria Rocchi - Corso Mazzini 12 Sonny Bar - Piazzale Adolfo Cellini 7 Caffè La Bodequita - Via Abruzzi 12 Bar Gelat. 7° Cielo - Via della Repubb. 17
Caffè Royal - Viale Benedetto Croce 1 Caffè Dolce e Salato - Via Salaria 119 Vale Caffè – Via D. Alighieri 3 Bar Pastic. Centrale - P. za A. Convidi 11 Caffè Massetti – Via Calatafimi 114
Cherry One - Via Erasmo Mari 24 Panificio Alamprese – P. za Matteotti 1 Caffè Max – Via XX Settembre 63 Lista completa www.piceno33.it
Edicola Bruno Angela – Via E. Mari 60c/d COMUNANZA MALTIGNANO Trattoria Rosati – Corso V. Emanuele II 27 Caffè Mazzini - Corso Mazzini 3
Edicola La Casetta – Via dei Frassini snc Bar Centrale - Via Dante 18/20 Caffè degli Oleandri - Via della Stazione 60 Bar Sammagno - P. za XX Settembre 10 Caffè Montebello – Via Montebello 26 Contattaci per diventare
Gelateria Monardi - Largo 440° 5 Bar Sagi - Via Trieste 114 Coal – Via Certosa 6 Caffè Moretti – V. le S. Moretti 77 un punto di distribuzione.
Hostaria del Cavaliere – Via P. Aprutina 37 Colorado Cafè - Piazza Garibaldi 5/8 Bar Tabacchi Celani - Via IV Novembre 33 Caffè Sambit – Via Montebello 41

04 |
Focus

G
entili e affezionati lettori,
siamo al mese del caldo, delle ferie (troppo caldo e poche
ferie) e del “gran finale” per quanto riguarda le manifesta-
zioni estive picene che, in questo periodo, quasi imbarazzano
per la loro varietà e molteplicità. E’ la conferma di un Piceno vi-
vo e dinamico che sa ben orchestrare, in ogni luogo, attività cul-
turali e di svago, catturando e legando a sé la notevole massa
di turisti che cresce di anno in anno. Usciamo da una fase che ci
ha visto protagonisti di divisioni territoriali per certi aspetti pe-
nalizzanti, ma con prospettive concrete di rilancio che fanno ben sperare. Chissà
che il prossimo anno, 150° anniversario dell’Unità d’Italia, non sia un momento im-
portante anche per il Piceno e ci riservi belle sorprese. I segnali sono più che inco-
raggianti, vista la ferma volontà di unirsi a noi, manifestata da importanti comu-
nità del vicino Lazio ed Abruzzo. Saremmo davvero fieri e onorati di poter riunire
ciò che ha origini e storia comune. In questa direzione si sta lavorando concreta-
mente, in sinergia tra enti e associazioni. Con quest’auspicio vi auguro un tranquil-
lo periodo di ferie, magari con Piceno33 in borsa, dandovi appuntamento al me-
se di settembre.

Alberto Premici
direttore@servizifas.it

La Sindone di Arquata: probabile


protagonista di Voyager e Mistero
La Redazione

La serie di eventi sulla Sindone di Ar-


quata del Tronto, svolti dall’11 luglio
al 2 agosto scorsi, hanno portato il
borgo piceno alla ribalta dell’atten-
zione nazionale. Un’intervista anda- medag
lia d’
ta in onda sull’emittente radiofoni- per at oro al valo
tività r
partig militare
iana
ca nazionale “Radio Vaticana”, la ri- Arqu Comune
ata d
chiesta di notizie ricevuta dal quoti- el Tro
nto
diano Libero e dalla redazione della Arqu ProLoco
ata d
el Tro
nota trasmissione di Rai2 “Voyager”, nto

sono solo alcuni dei frutti del nu-


trito programma organizzato dal- caldo torrido, un nutrito pubblico
la FAS Eventi, sotto la sapiente dire- ha seguito con interesse gli inter-
zione artistica della dottoressa Pina venti in programma, a conclusione
Traini. La manifestazione ha preso dei quali è stato proiettato il docu-
avvio domenica 11 luglio proprio ad mentario “La Sindone, il Mandylion
Arquata, dove si è svolta nella chie- e il segreto dei Templari”, il primo di
sa di S. Francesco una celebrazione una trilogia dedicata al Sacro Telo
eucaristica affollata di fedeli, cui ha dalla giovane regista Francesca Sa-
fatto seguito la presentazione del racino, la quale ha anticipato l’usci-
volume “La Sindone di Arquata del ta della terza pellicola che annunce-

di AR
Tronto tra storia e leggenda” di Ca- rà importanti ed inedite novità sulla
rolina Ciociola e Laura Castelli. Da- Sindone torinese, e avrà come pro-
vanti ad un folto pubblico sono in-
QUAT
tagonista proprio Rosalinda Celen-

A del
tervenute diverse autorità, oltre agli tano. Venerdì 28 luglio, nell’affasci-
editori e alle autrici. Al successo del- nante cornice della chiesa dell’An-
la presentazione è seguita, nella se-
dall’
nunziata, è stata la volta dello spet-
TRON
Arqu 11 lug
rata di giovedì 15 luglio nel chiostro
TO
tacolo teatrale “Le ultime sette pa-
di Sant’Agostino, la proiezione del role di Cristo”, di e con Giovanni Sci-

l
el Tro io al 2
film “La Passione di Cristo” di Mel foni, conosciuto al grande pubbli-
Gibson, con la presenza di un’ospi- ata d
co per la partecipazione a fiction fa-

a
te d’eccezione, Rosalinda Celenta- mose come “Don Matteo 6” e “Io e

Asco gosto
no, che con simpatia ha risposto al-
le domande sulla sua interpretazio-
nto •
mio figlio”. La manifestazione sul-
la Sindone arquatana si è conclusa
ne del Diavolo nella pellicola. L’arti-
li Pic
domenica 2 agosto con una solen-
sta si è trattenuta ad Ascoli anche
venerdì 16 per partecipare alla se-
eno
ne celebrazione eucaristica, presie-
duta da Mons. Silvano Montevecchi,
conda presentazione del libro, che nella chiesa di S. Francesco a Borgo
si è svolta nella Sala dei Savi di Pa- di Arquata, dove si conserva il vene-
lazzo dei Capitani. Nonostante il rato Telo.
Approfondimento

Birra Ladeisi, la birra alla mela rosa


di Chiara Poli

Folignano | La Birra Ladeisi è una io, Nicola Gabrielli; sono state tirate fuo-
birra artigianale, ma la sua particolarità ri le percentuali degli ingredienti ed è
è di essere alla mela rosa dei Monti Si- nato questo nuovo prodotto.
billini. Un prodotto interamente locale, E’ una birra cruda, quindi non pastoriz-
che nasce da un’idea di Mauro Massac- zata, non filtrata e fatta con il metodo
ci di Comunanza e viene prodotta pres- dell’alta fermentazione e con una se-
so il birrificio artigianale MastroBirraio conda rifermentazione, che avviene in
di Folignano. Per parlare di questa par- bottiglia.
ticolare birra, abbiamo incontrato il suo Il risultato è una birra bionda speciale,
ideatore Mauro Massacci. alla mela rosa con una gradazione alco-
Mauro, come è nata l’idea di produr- lica di 5 gradi e mezzo. La produzione
re una birra alla mela rosa? L’idea na- avviene presso il birrificio Mastrobirra-
sce da una mia ricetta personale. Face- io, tutta in modo artigianale, in quanto
vo la birra a casa già con il malto d’orzo, noi stessi etichettiamo, imbottigliamo e
non con i chicchi, e, in fase di ebollizio- chiudiamo la bottiglia a mano. La carat-
ne, per puro caso, decisi di mettere la teristica principale è l’origine della ma-
mela rosa come aromatizzazione ed è teria prima, proveniente dai nostri mon-
risultato decisamente piacevole. ti Sibillini, la mela rosa e l’acqua; il malto
Come è nato invece il prodotto? E’ un viene prodotto da Mastrobirraio, da En-
prodotto che sta nascendo pian piano. rico e Franco De Angelis, e in seguito
A distanza di circa 10-12 anni, la ricetta è viene portato ad una cooperativa dove
stata ripresa e rivisitata da Mastrobirra- si malta l’orzo.

UNA SERATA DI MODA E SPETTACOLO


Organizzata dal Gruppo Sarti Piceni e dalla Confartigianato.
L’appuntamento è per il 4 agosto in Piazza del Popolo
di Francesco D'Onofrio

ASCOLI PICENO | Il défilé di Moda di


Ascoli Piceno ha una lunga tradizione.
Agli inizi degli anni ‘80 la manifestazio-
ne si svolgeva al chiuso al Teatro Venti-
dio Basso. Conseguentemente a ciò le
persone che vi potevano assistere era-
no poche centinaia. Inizialmente la ca-
denza era quadriennale, poiché ci si al-
ternava con Pesaro, Ancona e Macera- dei Sarti Piceni (Franco Mariani Presi-
ta. Dal 1994 la manifestazione si svol- dente, Bianca Eleuteri, Bruno Mariot-
ge in Piazza del Popolo ed è inserita ti e Annamaria Puglisi). Dopo tre anni
nel calendario delle manifestazione in di conduzione maschile, quella di Pao-
onore di S. Emidio. Si considera che an- lo Notari, per l’edizione 2010 si è tornati
nualmente vi assistono almeno tremi- ad una donna: l’ex Miss Italia Gloria Bel-
la persone. Di queste la metà in posti a licchi, conosciuta anche per aver inter-
sedere riservati. Grande è stato l’impe- pretato ruoli importanti in sceneggia-
gno, in questi anni, dei presidenti che ti televisivi; ricordiamo “il Commissario
si sono succeduti alla guida del Grup- Coliandro” e “RIS delitti imperfetti”. “Il
po Sarti, ricordiamo per tutti due no- defilè di Ascoli - ci dice il Presidente del-
mi: Franco Saldari e Giovanni Basset- la Confartigianto Moreno Bruni - si pre-
ti. Da tredici anni la manifestazione ha senta in modo un po’ “anomalo” rispet-
valenza nazionale ed oltre ai sarti loca- to alle tradizionali passerelle di mo-
li partecipano, in media, altri 30 stilisti da. Infatti la Confartigianato e il Grup-
provenienti da quasi tutte le regioni Ita- po Sarti Piceni, oltre alla presentazio-
liane, coordinati dall’Accademia Nazio- ne dei modelli, intendono offrire ai pre-
nale dei Sartori. Per la conduzione del- senti una serata di spettacolo”. Per que-
la serata ci si è sempre rivolti a volti no- sto motivo sono previsti intermezzi con
ti della televisione. Citiamo alcuni no- ballo e canto. Ospite della serata sarà la
mi: Simona Ventura, Maria Teresa Ru- vincitrice dell’edizione 2008 del festival
ta, Adriana Volpe, Melba Ruffo, Cateri- di Castrocaro, Simona Galeandro. Il tut-
na Balivo, Barbara D’Urso. Negli ultimi to sotto la sapiente regia di Piergiorgio
anni la manifestazione è cresciuta, an- Del Moro, che è uno dei più stretti col-
che grazie all’organizzazione della Con- laboratori di Mirigliani nell’organizza-
fartigianato e all’impegno del direttivo zione di Miss Italia.

06 |
News dal Piceno

Acquasanta Terme della prevenzione come il rischio sismi-


Secondo Simposio co e il rischio idrogeologico: è questo
uno degli obiettivi del nuovo Gruppo
di Scultura Comunale di Protezione Civile di Ap-
pignano del Tronto. Grazie all’entusia-
Sabato 17 luglio è stato inaugurato il smo di numerosi volontari e del nuovo
secondo Simposio di Scultura su tra- coordinatore Massimo Vitangeli e del
vertino “Pietro Tancredi”, in program- vice coordinatore Giuseppe Bastiani, si
ma nel centro storico di Acquasanta sta creando un interesse su tematiche
tutti i giorni fino al primo agosto. La che ormai riguardano tutti i cittadini,
manifestazione vede all’opera cinque soprattutto in merito ad argomenti co-
artisti internazionali: il giapponese To- me l’ambiente o la viabilità.
shihiko Minamoto, Leonardo Cumbo Dopo l’adesione all’iniziativa “Non
di Caltanissetta, Piero Gensini di Firen- scherzate con il fuoco”, organizzata da
ze, l’ascolano Alessandro Virgulti e l’ac- Legambiente e Protezione Civile Na-
quasantano Domenico Michetti. I ma- zionale, con lo scopo di sensibilizzare
estri dello scalpello sono impegnati, la cittadinanza sul tema del rischio in-
en plein air, a far emergere dai blocchi cendi e prevenzione, il nuovo Gruppo
di pietra le loro creazioni, sviluppando di Volontari si è messo all’opera orga-
poi dal bozzetto la loro opera finale. Il nizzando una serie di interessanti ed
LA SINDONE
Simposio, patrocinato dalla Provincia utili progetti.
di Ascoli Piceno e organizzato dal Co- Corsi formativi rivolti ai cittadini di Ap-
mune di Acquasanta in collaborazione pignano ed estesi anche ai nuovi Grup- di Arquata del Tronto.
con l’Acli di Paggese, ha lo scopo di far pi Comunali dei paesi limitrofi hanno,
conoscere questa parte del territorio infatti, preso avvio lo scorso 12 luglio,
piceno, anche attraverso una delle sue La storia, il mistero,
con la prima lezione dedicata al tema i personaggi.
più evidenti eccellenze: il travertino. delle radiocomunicazioni di emergen-
za (come trasmettere messaggi via ra- ACQUISTA LA TUA COPIA
Acquaviva Picena dio e quali le tipologie dei codici uti- NEI NOSTRI PUNTI VENDITA
Acquaviva – Kallmunz: lizzati dagli operatori). In attesa della
nuova sede ubicata in Circonvallazione
gemellaggio in vista Carosi, punto strategico per tutti i ca-
Libreria Cattolica
Piazza Arrigo, 21 • Ascoli Piceno
Su iniziativa del delegato alla Bandie- si di emergenze, che verrà inaugurata
ra Arancione del Comune di Acquaviva prossimamente, il Gruppo di Volonta- Libreria Mondadori
Picena, Davide Portelli, e con il suppor- ri potrà usufruire a breve di nuove di- Città delle stelle • Castel di Lama
to degli assessorati al Turismo e Cultu- vise e attrezzature di base, e di un pi-
ra, è stato avviato lo scorso gennaio un ckup acquistato grazie ai fondi messi a Libreria Prosperi
progetto di  gemellaggio con il comu- disposizione dalla Fondazione Cassa di Largo Crivelli • Ascoli Piceno
ne tedesco di Kallmunz. La cittadina Risparmio di Ascoli Piceno.
tedesca, situata nella Valle Naab, pos- Libreria Rinascita
siede, come il borgo piceno, un antico Arquata del Tronto Piazza Roma, 7 • Ascoli Piceno
castello medioevale, situato in cima a
una collina. Altri caratteri affini sono il
1° Concorso Nazionale Nuovi Orizzonti
numero degli abitanti (2.881, stando ai Festival dei due Parchi Via Catalatafimi, 48 • San Benedetto del Tronto
dati diffusi nel 2006) e l’altitudine (380
metri s.l.m.). Il gemellaggio, novità as- L'Istituto IASSC di Ascoli Piceno (Isti- Tabaccheria Pusceddu
soluta per Acquaviva, è stato avviato tuto di Antropologia, Sophianalisi, Borgo • Arquata del tronto
approfittando di un bando dell’Unione Sophia art, Cosmo art), in collabora-
Europea denominato “Twinning for to- zione con il M° Diego Pierpaoli (pitto- Oppure ordina comodamente
morrow’s world” – Programma “Euro- re, scultore e musicista, fondatore nel da casa su www.sindonearquata.it
pa per i cittadini 2007-2009. Quella del 1973 del "Gruppo Immanentista") ed editore@servizifas.it
gemellaggio è “una preziosa oppor- il Parco Museo d'Arte Immanente "Vil-
tunità per promuovere la nostra cit- la Papi" di Arquata del Tronto, presen-
tadina all’estero”, come ha dichiarato ta, nell'ambito delle manifestazioni del
Portelli. L’iniziativa, infatti, prevede l’at- Festival dei due parchi, il primo "Con-
tivazione, a cadenza annuale, di pro- corso Nazionale di Poesia- Festival dei
getti coinvolgenti scuole, club sporti- due Parchi". Nell’unico comune d’Eu-
vi, centri di attività per il tempo libero, ropa compreso tra due aree naturali-
associazioni e commercianti, oltre alla stiche protette, il Parco Nazionale dei
promozione di pacchetti aventi lo sco- Monti Sibillini ed il Parco Nazionale del
po d’incoraggiare l’affluenza turistica Gran Sasso e Monti della Laga, questa
in entrambi i comuni, anche tramite gli iniziativa nasce con l’intento di favorire
scambi studenteschi. e promuovere l'utilizzo dell'arte e dei
linguaggi artistici universali come vei-
colo d'incontro e di dialogo tra le per-
Appignano del Tronto sone e tra i popoli; sensibilizzare giova-
ni e adulti alle tematiche ambientali e
Nuovo gruppo culturali; educare alla salvaguardia del
RISTO MUSIC PUB

della Protezione Civile territorio, delle sue bellezze e teso-


ri; valorizzare le attività culturali diffu-
Formare nuovi volontari per riuscire a se e il Parco Museo Villa Papi. Le iscri-
gestire le emergenze e dare informa- zioni scadono il 15 agosto. Info: www.
zioni utili alla cittadinanza sul tema ipaeascoli.it

| 07
news dal Piceno

Ascoli Piceno stante il fondamentale e generoso contri-


Protocollo d’intesa buto della Fondazione Carisap, si dovrà
per forza scrivere la parola fine su questa
Ascoli-Amatrice entusiasmante esperienza.
Nel frattempo c’è stato il rinnovo del Con-
Venerdì 9 luglio, ad Ascoli Piceno, e’ sta- siglio Direttivo dell'Associazione Ascoli Pi-
to firmato il protocollo d’intesa tra i co- ceno Festival che sarà composto, oltre che
muni di Ascoli Piceno e Amatrice per av- dai soci fondatori Michael Flaksman, Pier-
viare rapporti di collaborazione. Il sindaco luigi Camicia, Federico Paci e Gaetano Ri-
di Ascoli Piceno, Guido Castelli e quel- naldi, da Gina Quattrini, Emanuela Antoli-
lo di Amatrice, Sergio Pirozzi, alla presen- ni, Luisa Danieli, Giulia Rossetti e Riccardo
za dell’assessore al bilancio della Provin- Leto. Gaetano Rinaldi ha commentato
cia di Ascoli Piceno, Vittorio Crescenzi e cosi: “Dal panorama culturale della città
del presidente di Assindustria Ascoli, Bru- scomparirà in questo modo un'altra ini-
no Bucciarelli, hanno individuato soluzio- ziativa di grande spessore, che ha visto
ni qualificanti su tematiche interconnes- la partecipazione di artisti e complessi fa-
se. Lavorare sinergicamente per tutelare, mosi”.
valorizzare e promuovere reciprocamen-
te il patrimonio storico, artistico e cultu-
rale delle due città. In particolare l’intesa Carassai
riguarderà l’aspetto del turismo, con l’im- Maurizio Virgili
pegno comune ad ideare ed elaborare e la PittoScultura
iniziative volte ad organizzare, ad Asco-
li Piceno e ad Amatrice, eventi e manife- Maurizio Virgili è nato a Petritoli ma
stazioni per la valorizzazione della cultura opera nel suo studio di Carassai; ha
storica dei due centri. partecipato a mostre collettive e con-
Che sia questo l’inizio dell’iter che vor- corsi di pittura sul territorio nazionale e
Ca s t i gna n o : L ’ e s altan te tr ama di “ Tem pla ria ” rebbe Amatrice in provincia di Ascoli? La internazionale. Il pittoscultore nel 2007
spinta del comune laziale è forte, dopo l’i- ha vinto il premio della critica al con-
potesi vagliata della regione Lazio di sop- corso internazionale di arte contempo-
primere l’ospedale ‘Grifoni’ di Amatrice. ranea “La perla dell’Adriatico”  di Grot-
Un comitato spontaneo ha già raccolto tammare. L'artista è stato protagonista
200 firme per un referendum che decida principale della settima edizione Arte-
sul passaggio di Amatrice dalla Provincia piùvino, svoltasi dal 14 a 23 luglio, con
di Rieti a quella di Ascoli Piceno. I sindaci la sua personale "Tra pittura e scultu-
delle due cittadine si sono già incontra- ra esiste...". L'inaugurazione della mo-
ti: "Se il referendum di aggregazione avrà stra si è tenuta mercoledì 14 luglio alle
successo - ha detto Castelli - Ascoli deve 18.30 presso il ristorante Borgo Antico
RISTORANTE • PIZZERIA essere pronta ad accogliere le richieste di Grottammare.
Villa Curti • Venarotta (AP) | Tel. 0736.364003 della popolazione di Amatrice".

“Settembre in musica”, Castel di Lama

rinnovato il direttivo Nozze principesche


al Borgo Seghetti-Panichi
Forse quella del 2010 sarà l’ultima edizio-
ne del Festival Internazionale “Settembre Un matrimonio principesco quello che
in Musica”. Il Festival di Musica Classica In- si è celebrato lo scorso 3 luglio nella
ternazionale, voluto dal Maestro Micha- Villa Seghetti – Panichi, storica residen-
di Capoferri Rita e Figli s.n.c.
el Flaksman, iniziò quattordici anni fa la za immersa nel parco realizzato a fine
sua avventura nella splendida Villa Cicchi '800 dall’architetto di giardini Ludwig
Tel. 0736 255104 a Rosara. Il Festival, che da così tanti an- Winter.
Corso Giuseppe Mazzini, 205 • Ascoli Piceno
ni ha portato nel capoluogo piceno arti- Ad unirsi all’altare sono stati la princi-
sti provenienti da tutto il mondo, potreb- pessa Stefania Pignatelli Aragona Cor-
be sparire. tes, figlia della principessa Giulia Pani-
Il perché si sintetizza nel difficile momen- chi Pignatelli, discendente diretta delle
to finanziario e non sarà possibile svol- grandi famiglie Pignatelli Cortes e dei
gere queste manifestazioni se, da par- reali di Aragona, e Benedict Gladstone,
te dei soci e degli amici del Festival, non pronipote di Lord Willliam Gladstone,
verranno forniti adeguati sostegni finan- per due volte primo ministro della re-
ziari. Questi sostegni sono necessari per gina Vittoria (1819-1901).
il rimborso spese, anche minimo, agli ar- Le celebrazioni sono state all’altezza
tisti che suonano durante il festival. In dell’etichetta che un evento del ge-
mancanza di questo necessario aiuto, pur nere richiede. Cena di gala la sera pri-
PIZZERIE

08 |
news dal Piceno

ma presso il chiostro di San Francesco Colli del Tronto


di Ascoli, con la sposa in un abito ros-
so realizzato da una sartoria locale. Ti-
Premio di poesia "Tronto"
pici anche i menù della cena e del ban- XXIIIa edizione
chetto di nozze: oltre alle immancabili
Nell’ambito della stagione culturale
olive fritte, tra le altre cose sono stati
serviti risotto ai fiori di zucca e cham- estiva di Colli del Tronto, ColliArte2010,
anche quest’anno si terrà il Premio Na-
Sei un giornalista
pagne, ravioli di pesce e astice alla ca-
talana, maltagliati al sugo di papera, zionale di Poesia “Tronto” giunto alla
XXIIIª edizione. Il concorso si suddivide
pubblicista?
pollo ruspante 'ncip 'nciap, pecorino
e pere, il tutto accompagnato da vini in due sezioni, una riservata alle raccol-
te di poesie edite e l’altra alle opere ine-
marchigiani.
Maestro di cerimonia Jean Paul di Ro- dite, che verranno valutate da una giu- Collabora con noi!
ma, che tra gli altri ha curato le nozze ria composta dal Presidente, il professor Inviaci il tuo curriculum.
di Tom Cruise e Katie Holmes. Antonio D’Isidoro, e dai docenti uni-
versitari Alfredo Luzi e Giarmando Di-
Presenti molti membri dell’aristocra-
zia europea come i Walsh de Serrent, i marti. Un’importante novità introdot- piceno33@servizifas.it
Bontemps de Montreuil, e la principes- ta quest’anno è costituita dalla giuria www.piceno33.it
sa di Baviera, oltre che alcuni maraja in- popolare, composta da venti cittadini
diani. collesi, che affiancherà la giura accade-
mica nella scelta del vincitore all’inter-
no di una terna decretata da quest’ul-
Castignano tima. L’Amministrazione Comunale di
Colli, inoltre, ha espresso l’intenzione
L’esaltante trama di organizzare dei reading di poesie da
di “Templaria” tenersi nei luoghi più suggestivi della
zona, con l’intento di far partecipare il
Anche quest’anno i Templari saran- paese alle sensazioni che tale forma ar-
no protagonisti delle notti castigna- tistica può suscitare. L’evento è culmi-
nesi, durante le quali sarà possibile ri- nato con la serata finale di premiazione
vivere tra storia, avventura e costume che si è tenuta il 18 luglio scorso.
la trama di questi cavalieri della Chiesa
pronti a raggiungere la Terra Santa per Comunanza
sconfiggere gli Infedeli.
Attraverso questo Festival il paese non I cittadini ricordano
vuole solamente organizzare una tipi- Stefano Funari
ca festa d’estate, ma sopratutto far co-
noscere quest’aspetto della sua storia. La cittadinanza ha ricordato Stefano
La presenza dei Templari infatti è un Funari, giovane comunanzese venuto
dato storico concreto poiché Castigna- a mancare il 23 giugno di tre anni fa a
no era un punto di transito per i pelle- seguito di un incidente stradale lungo
grini che da Roma si muovevano verso la strada “Venarottese”, con un cerimo-
i porti d’imbarco per la Terra Santa. Si niale che si è tenuto al comunale “Lu-
potranno così rivivere atmosfere da so- igi Prosperi” alla presenza del sindaco
gno, che riconducono al passato, con la Domenico Annibali, del vice Fausto Ra-
ricreazione di ambienti tipici della civil- schioni, degli amministratori locali, fa-
tà medievale: botteghe artigiane, mer- miliari e cittadini. Uomo di sport non-
cati, banchetti e tanti spettacoli di dan- ché tifoso del Milan, i tre club di casa,
za, teatro e musica. Inter, Juventus e Milan, lo hanno com-
Il pubblico potrà così conoscere e com- memorato con un mini torneo. Minu-
prendere questo importante patrimo- to di raccoglimento e poi via all’inizio
nio culturale che possiede Castignano. delle  gare  della durata di 45’ divisi in
due frazioni di gioco. Il trofeo messo
in palio è stato vinto dalla Juventus. Ai
Castorano tre club i familiari di Stefano consegne-
Percorsi per “vivere” ranno la targa ricordo del Memorial
Stefano Funari. “Ringrazio tutti i colla-
il Piceno boratori, la locale Amministrazione e
chiunque si è adoperato per la buona
Conoscere Castorano attraverso gli iti- riuscita della manifestazione” sono sta-
nerari di “Vivendo il Piceno in percorsi, te le parole di Maurizio Funari, fratello
sorrisi & morsi”. di Stefano.
Ciò è stato possibile lo scorso 29 luglio Cossig nano: “Nella luc e dei mo sai ci ”
grazie a questa brillante iniziativa, or-
ganizzata dall’assessorato provinciale Cossignano
al Turismo, retto da Bruno Gabrielli, in “Nella luce dei mosaici”
collaborazione con le Pro loco del terri-
torio. In programma una serie di escur- Domenica 11 luglio è stata inaugurata
sioni per far conoscere ai villeggianti a Cossignano la mostra “Nella luce dei
della Riviera le bellezze e le caratteri- mosaici. Lo splendore della fede e la
stiche dell’entroterra, con un’attenzio- vittoria sulla materia” di Angelita Ange-
ne particolare all’aspetto eno-gastro- lini. L’artista di Porto San Giorgio, diplo-
nomico, garantito da apposite soste mata in Arte della Ceramica, ha avuto
CHALET

“gustose” a base di prodotti tipici. modo di approfondire nel corso degli

| 09
news dal Piceno

anni l’arte del mosaico, partecipando gi pirandelliani dell’opera rappresen-


a numerosi lavori in ambito regionale. tata, mossi e spinti dalle loro passioni
Il titolo della mostra, che sarà visitabi- ad essere vittime e carnefici allo stesso
le fino al 4 agosto dalle ore 18 alle 22, si tempo. Il Teatro C.A.S.T. è nato nel 1992
comprende attraverso le parole dell’ar- nell’ambito del corso di teatro promos-
tista: “Il passaggio da un dipinto ad un so dal Comune, proprio con l’obiettivo
mosaico non è semplice, sia dal punto di contribuire alla crescita e formazio-
di vista cromatico che ritrattistico, oltre ne di questa disciplina artistica, gra-
che spirituale. Lavorare con il pennello zie anche al contributo del Teatro del-
non è come lavorare con la pietra o gli le Foglie di Ascoli. Dal 2002 si occupa
smalti, ma da questa battaglia nasce la non solo della produzione e messa in
vittoria sulla materia.” scena dei propri spettacoli, ma anche
della creazione di eventi formativi che
Cupra Marittima contribuiscano a preparare definitiva-
mente l’interprete-attore. L’obiettivo
"Ça va sans dire" di questa associazione è infatti quello
di ricercare nuove forme di espressio-
Spazio ai giovani per la 36ª edizione del ne che possano conciliarsi con la frui-
Premio Cupra. Si tratta del concorso di zione popolare, cercando quindi il con-
pittura contemporanea che, dal 1975, tatto con il pubblico.
caratterizza l’estate cuprense. Tutta-
via la vera novità del 2010 è l’inaugu-
razione al suo interno della mostra col- Force
lettiva degli studenti dell’Accademia di XVa edizione della Festa
Belle Arti di Macerata, intitolata “Ça va
sans dire”. La mostra, a cura di Michele del SS. Crocifisso
Carbonari, raccoglie i lavori di otto ra- Anche quest’anno per la festa del SS.
gazzi dell’Accademia, selezionati per Crocifisso, che si svolgerà dal 6 all’8
l’occasione, i quali come dice lo stesso agosto, sono previsti una serie di even-
curatore «si sono messi in gioco con in- ti. Il programma, elaborato dalla Pro
stallazioni grafiche, visive e pittoriche Loco, prevede un antesala alle celebra-
sul tema dell’Origine». E’ grazie ai lavo- zioni con una cena-convegno, che avrà
ri di Marco Pennesi, Claudio Simonetti, luogo mercoledi 4, dal tema “ Il Tartu-
Laura Paoletti, Serena Scopini, Fabrizio fo estivo dei Sibillini, non chiamatelo
Cotognini, Laura Travanti, Andrea Gal- scorzone”. Un riferimento non casuale
do, Adinda Putri Palma che si è tenta- al tartufo visto che anche quest’anno
ta l’origine. Ma cosa significa tentare la protagonista sarà la rinomata “Sagra
l'origine? “Vuol dire sostanzialmente delle penne al tartufo e funghi porcini”
F o lig n an o : I l Tea t ro C.A . S. T. tentare l'impossibile. Quell'impossibi- giunta ormai alla XV edizione. Vener-
al f e s tiv al di C as t elnu ovo Ma gra le che nondimeno però, apre a possibi- dì 6 ad aprire i festeggiamenti sarà un
lità molteplici, nuove, certamente par- gruppo di animazione e spettacolo che
ziali, e continuamente da rimettere in farà da cornice ad un delizioso “Nutel-
questione”. la party” in piazza V. Emanuele; in se-
rata si esibirà l’orchestra “Almus Band”
Folignano mentre per sabato 7 è in programma
“Tania canta Laura Pausini”. Per dome-
Il Teatro C.A.S.T. al festival nica 8 invece, è prevista la sfilata per
di Castelnuovo Magra le vie del centro del “ Corpo Bandisti-
co Cittadino” di Polverigi. Ad animare il
L’associazione C.A.S.T. (Cultura, arte, pomeriggio “Le bolle di sapone” di Si-
spettacolo e teatro) ha partecipato lo mone Melissano, in serata concerto dei
scorso luglio a “Teatrika”, un festival na- “Collage”. La festa si concluderà con
zionale di teatro non professionistico, l’estrazione della lotteria ed un grande
che ha luogo ogni anno a Castelnuo- spettacolo pirotecnico.
HOTEL - RISTORANTE vo Magra (SP). Lo spettacolo intitola-
to “Fremito” portava in scena l’opera di Grottammare
Pirandello “L’innesto”. Il titolo “Fremi-
to” simboleggia non solo alcuni aspet- I migliori film dell’anno
ti della natura come il rumore delle on- a “Cinema in Giardino”
de marine o il cadere delle foglie, ma
anche e sopratutto quel senso di irre- Successo di pubblico per “Cinema in
quietezza che scuote l’animo umano Giardino”, rassegna organizzata du-
Via Ascoli, 10 COMUNANZA (AP)
Tel. 0736.844242 - 844549
e che ben si concilia con i personag- rante tutto il mese di luglio dal Cine-
RISTORANTI

MONTEMONACO (AP)
Tuccini Angelo
Cell. 338.4292399 - 338.4695073 - Tel.0736.856422
info@rifugio1540.com - www.rifugiosibilla1540.com

10 |
news dal Piceno

ma Margherita – Centro Culturale “J. al 1300, ma che è stata ricostruita nel


Maritain”, in collaborazione con l’as- 1947, e che contiene al suo interno una
sessorato alla Cultura e legata al ritor- croce astile del XVI° secolo, dovrebbe
no del cinema in pellicola a Grottam- essere restituita alla cittadinanza per
mare. Un ritorno decisamente atteso, la fine del mese di agosto; abbinando
come fa notare l’assessore alla Cultu- l’apertura della chiesa a un evento sto-
ra, Enrico Piergallini: “La rassegna Cine- rico dell’estate maltignanese, come è il
ma in Giardino sin da subito si è pro- raduno bandistico annuale, per rende-
posta come uno degli appuntamenti re la festa ancora più grande.
principali dell’estate 2010. La grande
partecipazione di pubblico già dai pri- Massignano
mi incontri dimostra come quest’an-
no, grazie alla collaborazione attiva- Una ricca estate di eventi
ta con il centro culturale J. Maritain di
Cupra Marittima, abbiamo dato rispo- Programma ricco di eventi quello
sta a un’esigenza profonda e sentita dell’estate massignanese; si è comin-
dei cittadini e dei turisti di Grottam- ciato il 1° agosto con una rievocazione
mare”. Quasi tutti i film proiettati nella storica in costumi medievali. In conco- Montemonaco
calde serate di luglio presso il giardino mitanza dell’evento, presso la sala con-
comunale di Grottammare, rappresen- siliare, è stata inaugurata una mostra
tavano quanto di meglio è stato propo- di pittura a cura di Giuseppe Alesiani.
sto nelle sale italiane durante l’ultima Pezzo forte del programma estivo è la
stagione cinematografica; “una propo- sagra delle frittelle, giunta alla 52° edi-
sta – fanno sapere dal centro culturale zione, la sagra più antica di tutto il Pice-
cuprense - che non è soltanto ricreati- no. Si continua il 20 agosto con la pre-
va ma anche culturale e con numero- sentazione del libro “Dietro l’obiettivo
si spunti di riflessione”. I film proposti di un uomo” di Claudio Speranza e il
sono stati Mine Vaganti, Avatar, Invic- 28-29 agosto si chiuderà con la festa di
tus, Draquila, Happy Family, La prima Villa Santi e la mostra mercato di pian-
cosa bella, Agorà, Alice in Wonderland, te grasse. Gli eventi continueranno an-
Il concerto, Basilicata Coast to Coast, La che nel mese di settembre. Info: www.
nostra vita e 500 giorni insieme. comune.massignano.ap.it

Monsampolo del Tronto


Cactus al mare Il “Vademecum sanità
Non solo cactus nella tradizionale mo- del turista”
stra annuale per gli amanti delle pian-
te grasse “Cactus al mare”. L’edizione Anche quest’anno nella zona Asur 12
di quest’anno, che si è svolta in Piaz- che, oltre al comune di Monsampolo, www.hotelmontiazzurri.com
za Kursaal dal 16 al 18 luglio, ha visto comprende quelli di Acquaviva, Mon- Info 338.1071778
una serie di incontri con vivaisti specia- teprandone, Campofilone, Massigna-
lizzati, organizzati dall’associazione na- no, Montefiore, Pedaso, Cupra, Grot-
zionale Cactus and Co., curatrice dell’e- tammare, Carassai e Cossignano, sono
vento. L’inaugurazione della mostra è state consegnate circa 10.000 copie
avvenuta venerdì 16 luglio nella sala del “Vademecum sanità del turista”. I
convegni della palazzina Kursaal, alla dépliants sono stati distribuiti dai vo-
presenza del sindaco Luigi Merli. Han- lontari di Cittadinanzattiva di San Be-
no partecipato aziende provenienti dal nedetto del Tronto, con l’appoggio del
centro e sud Italia: Giammanco (Sicilia), Centro Servizi per il Volontariato Mar-
Oasi (Sicilia), Rosa del deserto (Puglia), che, presso alberghi, centri d’informa-
Drovandi (Toscana) Un angolo di de- zione turistica, farmacie ecc. All’interno
serto (Toscana-piante carnivore), Viva- turisti e residenti possono trovare pre-
io Autore (Emilia-Romagna), Ferracuti ziose informazioni per l’assistenza sani-
(Marche), Kaktos (Marche), Funari (Mar- taria durante il periodo estivo, come ad
che), Malizia (Marche), Marchetti (Mar- esempio i punti di assistenza medica
che). Quest'anno l'esposizione è stata della zona, gli orari delle guardie medi-
arricchita da una mostra fotografica su- che turistiche e delle farmacie di turno.
gli habitat naturali che ospitano i cac- Inoltre vengono segnalati i riferimenti
tus e dal coinvolgimento diretto dei vi- riguardo l’Ufficio relazioni con il pub-
vaisti nell’illustrazione delle tecniche e blico e lo Sportello della Salute.
delle curiosità legate al mondo delle
piante grasse.
Montalto delle Marche
Maltignano La Notte delle Streghe
Nuovo look per la chiesa e dei Folletti
della Madonna delle Grazie
“..Seconda stella a destra, questo è il
Sono partiti i lavori per la ristruttura- cammino …” cantava Bennato ed ec-
zione della chiesa della Madonna del- co le coordinate sicure per due notti
RISTORANTI

le Grazie che dovrebbero permette- da fiaba. Si rinnova anche quest’anno


re la riapertura del maggiore luogo l’appuntamento a Montalto per grandi
di culto cittadino. La chiesa, che risale e piccini: il 13 e 14 agosto sono le da-
Via di Vesta, 28 - 63100 Ascoli Piceno
Tel. 0736.256355 - Cell. 320.8183856

| 11
news dal Piceno

te di questa festa unica nel suo genere, na è utilizzata dai ragazzi che frequen-
giunta alla ventesima edizione. Iniziata tano i campeggi, dai cittadini e soprat-
nell’estate del 1991 “la Notte delle Stre- tutto dai turisti.
ghe e dei Folletti” ebbe subito un gran-
de successo. In ogni angolo del paese Montemonaco
è possibile imbattersi nei personaggi I Limitati’s Band
delle fiabe in carne ed ossa, dove l’uni-
co limite al divertimento è la fantasia. al “Rural Day”
Hanno partecipato ad un evento che
Montedinove di formale e forbito ha ben poco. “The
Amarcord “Cino del Duca” Rural Day”, concerto “agreste” che si è
tenuto il 10 e 11 luglio a Montefiore,
Cercasi Montedinove rende omaggio a Cino
del Duca. L’impresario che visse e lavo-
aveva lo scopo di celebrare l’orgoglio
contadino. E per farlo sono stati chia-

Agente
rò soprattutto in Francia fu un impren- mati i migliori gruppi della nostra re-
ditore nel campo dell'editoria e presi- gione, portatori di una comicità spon-
dente onorario dell’Ascoli Calcio 1898 tanea come solo quella rurale può
negli anni 50/60 insieme al fratello Lil- essere. Oltre ai Limitati’s Band di Mon-
Di commercio lo. Presente anche, per rendere ono- temonaco, si sono esibiti La Cucuma di
re all’illustre personaggio, una delega- Amandola, I Mazzamurelli di Ortezza-
Inviaci il tuo curriculum. zione francese di Alfortville con a capo no, la Martinicchia di Ancona, I Matti di
il sindaco Renè Rouquet. Il sindaco di Fabriano, I Randerchitte (granoturco)
Montedinove Antonio Del Duca, spie- di Castel di Lama, I Ruspanti della Val-
ga: “Fra gli ospiti c’erano persone che daso, Gli Storti di Amandola e tanti altri
avevano lavorato nelle industrie che gruppi dialettali famosi che risponde-
Cino del Duca aveva creato nelle vici- ranno senza alcun compenso all'appel-
info@servizifas.it nanze di Parigi e nei pressi di Alfortvil- lo di due loro colleghi, il duo folk Ste-
www.servizifas.it le. Loro lo hanno voluto ricordare re- fano Belà e Simone Belleggia, in arte "I
candosi nel paese di origine del loro ex fellaccià".
datore di lavoro. Un esempio di fedel-
tà e riconoscenza a chi aveva dato loro
un impiego”. Monteprandone
"Cose pop"
Montefiore dell’Aso e musica indipendente
“Mi sposo Losposo!” Al via dal 12 luglio "Cose Pop", even-
Grande successo per la compagnia to musicale che porterà a Montepran-
dei Donattori a seguito dell’esibizione done 4 nomi del panorama musicale
del 9 luglio presso il Polo Museale di italiano di musica indipendente: Il ge-
S. Francesco a Montefiore dell’Aso. “Mi nio, The Di Maggio Connection, Den-
sposo Losposo!”, brillante commedia te e A Toys Orchestra. Il tutto organiz-
degli equivoci, si colloca all’interno del- zato dalla nuova Consulta giovanile del
le serate dedicate al teatro amatoria- Comune, che ha cercato di sfruttare le
le che il Comune ha previsto nel mese modeste disponibilità economiche per
di luglio. All’evento hanno partecipato richiamare comunque nomi di quali-
l’Assessore al Turismo, Serena Curto, il tà. Il 12 è stata la volta del duo Il Genio,
Presidente dell’Avis Comunale di Mon- che si è esibito alle 21.30 al parco del-
tefiore, Antonietta Giannetti e il Presi- la Conoscenza di Centobuchi; il 19 lu-
dente dell’Avis Provinciale di Ascoli Pi- glio a piazza dell’Aquila è stato il tur-
ceno, Massimo Lauri. I Donattori sono no del trio The Di Maggio Connection;
stati invitati a partecipare come ospiti il 16 agosto, al parco della Conoscenza,
d’eccezione, grazie soprattutto alla lo- si esibirà Dente; il 23 agosto, a conclu-
Il Giardino degli Ulivi ro missione di sensibilizzazione all’im- sione della rassegna, si tornerà a piaz-
portantissimo tema della donazione za dell’Aquila per ascoltare A Toys Or-
del sangue. chestra.

Montegallo Offida

Apre la piscina a San Nicola Un agosto offidano


AGRITURISMI | AZIENDE AGRICOLE

da non perdere
F. ne Piagge, 333 - 63100 Ascoli Piceno Dopo una lunga attesa sarà presto
Tel. 0736.252372 | Cell. 3282770718 inaugurata la piscina di San Nicola, fra- Continua l’estate offidana tra molte oc-
zione di Balzo. La piccola località di casioni di svago e approfondimento.
Montegallo, che l’aspettava da tempo, Dal 4 all’8 di agosto, come noto, si svol-
avrà la possibilità di usufruire della pi- geranno i Campionati Mondiali Junio-
scina, che rimarrà aperta dalle ore 21 res di Ciclismo, ma durante tutto il me-
alle 24, con il prezzo di ingresso invaria- se il calendario offrirà una vasta scelta.
to rispetto agli altri anni. Il ritardo nella L’8, oltre al concorso giornalistico “To-
consegna è dovuto ai lavori di adegua- nino Carino”, si svolgerà la 44a edizio-
mento effettuati dall’Amministrazio- ne della sagra del Chichiripieno e l’11
ne Comunale, che hanno consentito la il concerto degli Afterhours nell’ambi-
messa a norma della struttura. La pisci- to del Summer Festival. Presso la bam-

12 |
news dal Piceno

binopoli l’11, 18 e 25 agosto proiezio- è per questo motivo che la moglie Dia-
ni per bambini e films comici, mentre na e le figlie Marilena e Paola credono
il 1° e il 12 continua la rassegna “Cuci- che il modo migliore per ricordarlo sia
na dello Spirito” nella splendida corni- continuare a coltivare ciò che egli ha la-
ce della Chiesa di S.Maria della Rocca. sciato in eredità, nel pieno rispetto dei
Il 13 in Piazza del Popolo, spettacolo di valori e della filosofia che in tutti questi
Max Giusti. anni ha incarnato con la sua testimo-
Non mancano altre manifestazioni, sa- nianza di vita.
gre, gare e rievocazioni presso frazioni Le esequie sono state celebrate il 12 lu-
e quartieri di Offida, oltre a concerti di glio 2010 alle ore 10.00, presso la Chie-
musica classica, folk e jazz ed appun- sa di San Savino a Ripatransone. La fa-
tamenti tradizionali come i festeggia- miglia ha invitato i presenti a devolvere
menti in onore del Beato Bernardo da eventuali offerte per iniziative benefi-
Offida il 23 agosto. che a favore dei bambini ospiti di case
Un cartellone di tutto rispetto reso famiglia sul territorio.
possibile grazie all’impegno dell’Am-
ministrazione Comunale, della Pro Lo- Roccafluvione
co, dei comitati di quartiere, delle asso-
ciazioni culturali e sportive e di privati Don Mario Bartolini
cittadini che rendono l’estate offida- forse espulso dal Perù’
na sempre più godibile e vivace. Info:
www.comune.offida.ap.it Forse si concluderà così la vicenda di
don Mario Bartolini, il parroco di Roc-
cafluvione da oltre 30 anni impegnato
Palmiano in una missione in Perù. Agli arresti do-
Colonia marina miciliari dall’inizio del 2010 perché ac-
cusato di turbativa dell’ordine pubbli-
per bambini e ragazzi co, rischiava fino ad 11 anni di carcere.
Tutto questo semplicemente perché
Per bambini e ragazzi di Palmiano una don Mario ha strenuamente cercato
colonia estiva in riva all’Adriatico. L’i- di difendere i diritti di 27 tribù indios
niziativa, rientra tra quelle dell’Ammi- di fronte alle pretese di una multina-
nistrazione comunale volte ad offrire zionale che aveva acquistato il territo-
alle famiglie l’opportunità di usufrui- rio dove vivevano. Il fratello gemello
re di una vacanza low cost per i loro fi- Francesco è riuscito a smuovere chi di
gli. Il soggiorno marino, già in corso, è dovere: il consiglio regionale Marche,
usufruibile presso lo chalet Amerigo di all’unanimità, si è rivolto al Ministro de-
Porto D’Ascoli dalle 8.00 fino alle 12,30 gli Esteri affinché intercedesse a favore
e si protrarrà fino al 23 luglio 2010. E’ del parroco presso le autorità peruvia- Rip atr ansone: S i è sp ento
prevista, in data da definire, una gior- ne. Di pochi giorni fa la notizia, ancora il Cav. Guido Coc c i Gr ifoni
nata presso l’Acquapark di Tortoreto non certa, di una sua eventuale espul-
Lido. I partecipanti potranno usufruire sione, dopo i numerosi rinvii del suo
di trasporto, assistenza, sdraio e prima processo .
colazione.
Rotella
Ripatransone
Il “Porco Festival”
Si è spento
Visto il grande successo delle scorse
il Cav. Guido Cocci Grifoni edizioni, anche quest’anno si svolge-
Il 10 luglio si è spento Guido Cocci Gri- rà, nei giorni 11-12 e 13 agosto, il “Por-
foni, una figura importante per il terri- co Festival”. Una originale sagra lungo
torio Piceno: da uomo schivo e di po- le vie del centro storico che vede natu-
che parole, abituato però a rimboccarsi ralmente come protagonista delle pie-
le maniche e a usare l’ingegno, ha vis- tanze il maiale. Si possono infatti de-
suto la sua vita all’insegna della passio- gustare le “tagliatelle alla porcona”,
ne per la viticultura in cui ha sublima- salsicce, bistecche ecc. Ad animare le
to il suo talento, senza però tralasciare serate contribuiranno gruppi musica-
il suo ruolo di marito e padre. Un ve- li e spettacoli itineranti, senza dimen-
ro e proprio punto di riferimento tan- ticare il “Porco garden” dove tutti sono
to per la famiglia quanto per la Tenu- invitati a ballare. All’interno della mani-
ta Cocci Grifoni, azienda da lui fondata. festazione è da sottolineare la campa-
Ma senza l’uomo non avrebbe potuto gna “Porco ma non sporco”, che preve-
esistere l’imprenditore: di lui si ricor- de l’utilizzo negli stand gastronomici di
da soprattutto l’esempio umano, la sua materiali biodegradabili.
forza d’animo, la sua profonda integri- SALUMI • FORMAGGI
tà morale, e il coraggio di credere e di San Benedetto del Tronto
FUNGHI • TARTUFO
portare avanti le proprie scelte. Guido
Cocci Grifoni è stato, per chi l’ha cono- Campionati Europei Corso Cavour, 158 - FERMO
Tel.338.4292399
sciuto, un uomo attento e lungimiran- di pattinaggio
ALIMENTARI

te, ma anche un marito e un padre ac- Via Italia - MONTEMONACO


corto e presente, capace di far tesoro Grande spettacolo a San Benedetto Tel.338.4695073
della propria profonda esperienza. Ed del Tronto per i Campionati Europei di www.bottegadellacuccagna.it
info@bottegadellacuccagna.it

| 13
news dal Piceno

pattinaggio corsa, che hanno preso il Spinetoli


via il 28 luglio e che andranno avanti fi-
no al 7 di agosto. Alla competizione, or-
Premiata la ditta
ganizzata dalla Asd Pattinatori Sambe- Saladini Pilastri
nedettesi, partecipano le selezioni di
ben 25 nazionali, tra cui Italia, Francia Si è svolta a Roma il 6 luglio la premia-
e Germania, per un totale di oltre 700 zione del concorso “BiodiVino”, teso a
atleti iscritti. premiare le aziende che si sono distin-
Mercoledì 28, alle ore 21, si è svolta la te nella produzione di vino derivato da
cerimonia di apertura, mentre le gare agricoltura biologica. Quest’anno il no-
hanno preso il via il 29, presso il circuito stro territorio si è fatto valere grazie al-
Panfili di Viale delle Palme e dureranno la ditta Saladini Pilastri di Spinetoli: due
fino al primo di agosto. medaglie d’oro per il “Piceno Superio-
Poi a seguire le gare su strada sul nuo- re Montetinello” e il “Piceno Superiore
vissimo circuito nella zona della SS. An- Monteprandone”, entrambi del 2007, e
nunziata a Porto D’Ascoli, situato in via una medaglia d’argento per l’“Offida
Gronch, dove vi resterà fino al giorno 6. Passerina Doc” del 2009. Inoltre l’asso-
La manifestazione si concluderà con ciazione Città del Bio, che ha organiz-
una maratona che assegnerà il tito- zato il concorso (al quale hanno par-
lo della disciplina sul circuito stradale tecipato circa 350 aziende), ha voluto
compreso tra il Lungomare Trieste e l’i- premiare i comuni che ospitano tali
sola pedonale. realtà e che rendono possibili livelli di
Il pattinaggio corsa è una specialità del qualità come quelli che sono stati visio-
pattinaggio a rotelle, le cui gare sono nati. Così il sindaco di Spinetoli Angelo
disputate con i pattini in linea (chiama- Canala, rappresentato a Roma dall’as-
ti più comunemente rollerblade). sessore comunale al Turismo Giulio Fic-
Info:0735/84697, e-mail: presidente@ cadenti, ha ricevuto l’attestato per la
pattinatorisambenedettesi.it oppure qualità dei territori.
consultare il sito ufficiale della rasse-
gna www.euroinline2010.it Venarotta

"ScenapertaEstate" “Vivendo il Piceno


in percorsi, sorrisi e morsi”
Il programma di “ScenapertaEstate”,
cartellone delle manifestazioni esti- Anche il comune di Venarotta è incluso
ve che sono organizzate dal comune nel progetto “Vivendo il Piceno in per-
di San Benedetto, propone per il mese corsi, sorrisi&morsi”. L’iniziativa, ideata
di agosto una lunga serie di eventi che dall’assessorato al Turismo e dalle Pro
riusciranno a soddisfare i gusti di ogni loco, offre ai villeggianti la possibilità
fascia di età. di visitare i paesi dell’entroterra piceno
Si comincia con il concerto di Cristi- non solo per conoscerne gli scenari pa-
na D’Avena il 2 agosto in piazza Gior- esaggistici e culturali ma anche per de-
gini, che farà felici i più piccolini (ma gustare i prodotti tipici del luogo. Gli
non solo), che interpretarà le sigle dei itinerari, alcuni dei quali sono stati già
cartoni animati con cui è diventata fa- fatti nel mese di luglio, continueran-
mosa. A seguire il Maremoto Festi- no ogni giovedì di agosto (dalle 8 alle
val organizzato dall’associazione “Oc- 19:30 circa). La quota di partecipazio-
chio per orecchio”, ma anche trofei di ne, che comprende viaggio in pullman,
pesca d’altura, sfilate d’auto d’epoca o visite guidate, assaggio e pranzo, è di
regate velistiche. Molto originale poi 20€ per gli adulti e 10€ per bambini fi-
l’iniziativa “Vernacolando…sulla spiag- no a 1,25m di altezza. Si può prenotare
gia” dove, ogni settimana, in spiaggia all'ufficio Iat di San Benedetto, presso
verranno recitate poesie in vernacolo la sede di Porto d'Ascoli in via del Ma-
sambenedettese, il tutto a cura dell’As- re 203, negli uffici turistici di Grottam-
sociazione Teatrale Ribalta Picena. mare, Piazza Fazzini 6 e di Cupra Marit-
Per gli aspiranti sommelier il 4 e l’11 tima, Piazza della Libertà 13. Info www.
agosto, alla Palazzina Azzurra, va in provincia.ap.it – tel. 327 7548908 –
scena Summerwine, manifestazione 0733 865994 - fax: 0733-865694.
enogastronomica con banco d’assag-
gio dei vini del piceno.
Ci sarà spazio anche per le passeggiate
serali alla scoperta della città vecchia Hai informazioni, curio-
con l’iniziativa “Tour del borgo antico”; sità ed eventi sul tuo
appuntamento ogni lunedì e mercole- paese? Sei un appassio-
dì alle 21.15 in piazza Giorgini. nato di fotografia e vor-
Per il programma completo dell’esta- resti veder pubblicate le
te sambenedettese, basta cercare una tue foto inerenti al terri-
copia del libretto informativo, che si torio Piceno? Diventa
può trovare gratuitamente in Munici- un nostro collaborato-
re, scrivici un mail a pi-
PER LA CASA

pio e presso gli uffici turistici cittadini, ceno33@servizifas.it.


oppure si può scaricare dal sito del co- Ti aspettiamo!
mune: www.comunesbt.it.

14 |
i grandi eventi nel Piceno

Tutto il mese Sfilata del corpo bandistico La Sindone di Arquata Miss Italia Offida Rassegna anime giapponesi Vernacolando…sulla spiaggia
___________________ “La Marchigiana” Celebrazione conclusiva h 21.30 h 21.30 Chalet La Siesta (conc. 42)
h 18.30 h 11.00 Piazza del Popolo Antistante paninoteca Da Boe San Benedetto del Tronto
Festa bella Via Garibaldi, Chiesa di S. Francesco Offida Cupra Marittima
Programma su Viale della Repubblica, Arquata del Tronto Teatro delle Foglie
www.arquatadeltronto.com Piazza Kursaal Mercato artigianale Arti e Litfiba h 21.30
Spelonga Grottammare La Bella e la Bestia Mestieri h 21.15 Parco Salaria
Arquata del Tronto h 21.00 Acquaviva Picena Stadio San Benedetto del Tronto
16° Festa Medioevale Lungomare N. Sauro Grottammare
dal 01 al 14 agosto dalle 17 alle 24 Cupra Marittima Incontro Culturale
___________________ Centro Storico h 21.30
Massignano Altai in reading “Mosaici di terra”
Mostra di pittura h 21.30 Cortile Museo Archeologico
dalle 18 alle 23 Concerto d’Estate Spettacolo di musica e parole Cupra Marittima
Sala Consiliare h 17.30 Palazzina Azzurra
Massignano Chiostro San Francesco San Benedetto del Tronto Serate danzanti
Montefiore dell’Aso Serate danzanti h 21.30
dal 01 al 29 agosto h 21.30 Dancing La Capannina
___________________ Festa della Frutta Dancing La Capannina (Area ex galoppatoio)
Centro Storico (Area ex galoppatoio) San Benedetto del Tronto
Accesa! Arte Illuminata Montefiore dell’Aso San Benedetto del Tronto
Palazzetto Parissi I suoni della pace… Summerwine
Monteprandone i giovani e la musica Cristina D’Avena h 19.30
h 21.00 Piazza Giorgini Palazzina Azzurra
1 e 2 agosto Piazza dell’Unità - Centobuchi San Benedetto del Tronto San Benedetto del Tronto
___________________ Monteprandone
dal 03 all’08 agosto dal 4 al 08/08/2010
Mara’ Tona Sagra degli spinosini ___________________ ___________________
h 21.00 Centro logistico intermodale
Festival della Musica “Orlando Marconi” 37° Sagra delle olive all’ascolana Sagra dello stinco di maiale
Lungomare Romita Monteprandone e della birra cruda a caduta h 19.00
Cupra Marittima Boschetto
Sport in Palcoscenico Monteprandone Tel. 0736/888706
Festa del grano h 21.30 Impianti Sportivi
h 21.00 Piazza Giorgini 03 agosto Offida
Piazza XX Settembre San Benedetto del Tronto ___________________
Ripatransone fino al 05/09/2010
Classic Musicals Cupra Piano Bar ___________________
Festa di Maria SS. Addolorata h 21.00 h 21.30
h 19.30 Palazzina Azzurra Piazza Possenti Musical in Love
Località Pagliare San Benedetto del Tronto Cupra Marittima h 21.30
Spinetoli Piazza Fazzini
Dal Torrione alla Fortezza XV° Concertistica Picena Grottammare
01 agosto San Benedetto del Tronto h 21.15
___________________ Salla della Confraternita della Archeopatie II
Beach Brass Band Madona di S. Giovanni Museo Illustrazione Comica
Cucina dello spirito h 11.00 Ripatransone Grottammare
h 18.30 San Benedetto del Tronto
Presentazione Ricettario I Menestrelli 5-6 agosto
Chiesa di S. Maria della Rocca Proarte on the road h 21.30 ___________________
Offida Via XX Settembre, Spettacolando - giroteatro
Piazza Cesare Battisti Parco Gandhi Lo Scacco Matto in Piazza
Cena a tema San Benedetto del Tronto San Benedetto del Tronto Piazza Risorgimento
h 20.30 Montefiore dell’Aso
Osteria Ophis Serate danzanti Obiettivo Sorriso
Offida h 21.30 h 21.15 dal 5 all'8 agosto
Dancing La Capannina 3^ sarata di cabaret ___________________
Concerto (Area ex galoppatoio) Palazzina Azzurra
h 21.00 San Benedetto del Tronto San Benedetto del Tronto Campionati Mondiali
Dedicato a Franco Corelli  Ciclismo Juniores
Centro Storico Gusta l’arancione Vernacolando…sulla spiaggia Offida
Acquaviva Picena Centro Storico Cavalluccio Marina (conc. 50)
Acquaviva Picena San Benedetto del Tronto Sponsalia
Giostra della Quintana h 21.00
h 15.00 9° Torneo “Nicolas Girolami” Swing Band 13^ rievocazione storica.
Centro Storico Centro Sportivo La Castagna h 21.00 Centro Storico
Ascoli Piceno Acquaviva Picena Piazza Giorgini Acquaviva Picena
San Benedetto del Tronto
I Sapori del Medioevo dal 02 al 10 agosto Sagra della frittella
h 19.30 ___________________ fino al 04 agosto Parco per la Pace - Villa S. Giuseppe
Piazzale Europa ___________________ Colli del Tronto
Cossignano Mostra di artigianato artistico
h 21.00 Scarabocchi marinati 05 agosto
Mercatino Estivo Sala “Ex Codici” mostra di Vincenzo Mollica ___________________
dalle h 16 alle 24  Monteprandone Palazzina Azzurra
Lungomare N. Sauro San Benedetto del Tronto Concerto Bandistico
Cupra Marittima fino al 02/08/2010 h 21.30
___________________ 04 agosto Piazza del Popolo
Festa della Lega Navale ___________________ Ascoli Piceno
Lungomare Romita Personale di pittura
Cupra Marittima di Tommaso Egidi Sfilata di moda Inaugurazione mostra collettiva
Orario: 9-13 e 15-18 h 21.30 di fotografia
JacksonMania Palazzo dei Capitani Piazza del Popolo h 18.00
h 21.30 Ascoli Piceno Ascoli Piceno Sala delle Culture
Tributo a Michael Jackson Cossignano
Piazza Fazzini 02 agosto 8° Gran Premio Città di Ascoli
Grottammare ___________________ Trofeo Tigre Mercatino Estivo Serale
h 15.00 dalle 16 alle 24
XXX° Festa della vela 5° Torneo Regionale di Burraco Riunione Nazionale di Ciclismo Lungomare N. Sauro
h 10.00 h 15.30 Ascoli Piceno Cupra Marittima
Base Nautica di Viale Colombo 14 Polo S.Agostino
Grottammare Ascoli Piceno

| 15
i grandi eventi nel Piceno
Incontri con l’autore I Venerdi’ d’estate Zona Pedonale 09 agosto 11-12-13 agosto 12-13 agosto
h 21.15 dalle 18 alle 24 Cupra Marittima ___________________ ___________________ ___________________
Palazzina Azzurra “I Borghi nel Borgo”
San Benedetto del Tronto Centro Storico Cupra Teatro d’estate 2010 Teatro “Murellata” Porco Festival Festa del Quartiere Ischia II
Offida h 22.00 h 21.30 Rotella h 19.00
L’elisir d’amore Castello Sant’Andrea Piazza Cino del Duca Piazza Carducci
Parco per la Pace, Villa S. Giuseppe La Passatella Cupra Marittima Montedinove dall’11 al 15 agosto Grottammare
Colli del Tronto dalle 20 alle 24 ___________________
Ripatransone in cantina V° Torneo di Beach volley Ferrando Show “Montedinove Sapori ed arte”
Le Nozze di Figaro h 10.00 h 21.00 Sagra d’estate h 20.00
h 21.30 Centro Storico Palaspiaggia Ischia Spettacoli di saltimbanco all’aperto Piazza dell’Unità - Centobuchi Montedinove
Palazzina Azzurra Ripatransone (tra le conc.10 e 11) Lungomare N. Sauro Monteprandone
San Benedetto del Tronto Grottammare Zona Pedonale 12 agosto
Mostra Cupra Marittima dall’11 al 18 agosto ___________________
6-7-8 agosto h 18.00 Bambino creativo 2010 ___________________
___________________ “Ambra, turchese, lapislazzulo: il dalle 15 alle 24 Concerto Incontri con l’autore
colore nei miei occhi” Via Trento e Piazza Possenti h 21.30 Sagra delle lumache e spiedini h 21.15
Festa in onore S.Andrea Gioielleria Stasierowski Cupra Marittima “Sale e Pepe” e “Neurorix” Centro Storico Presentazione del libro
e Gregorio Magno Piazza Matteotti Piazza Possenti Acquaviva Picena “Dictator. L’ombra di Cesare”
e Sagra Cacciannanz Ripatransone 08 agosto Cupra Marittima Palazzina Azzurra
dalle 18 alle 24 ___________________ 11 agosto San Benedetto del Tronto
Castello Sant’Andrea 7-8 agosto Concerto di Patrizia Laquidara ___________________
Cupra Marittima ___________________ Hopera Ballet h 21.30 Cucina dello spirito
h 21.00 Piazza Peretti Proiezioni per bambini h 18.30
Cabaret Amoremio! Gara di pesca d’altura in drifting Palazzina Azzurra Grottammare h 21.00 Visita guidata ai luoghi dello spirito
h 21.30 h 21.00 San Benedetto del Tronto “C’era una volta…” Chiesa di Santa Maria della Rocca
Parco delle Rimembranze Area Portuale Vernacolando…sulla spiaggia Bambinopoli Offida
Grottammare San Benedetto del Tronto Musical “Che Bambola!” Chalet Paradise Beach (conc. 61) Offida
h 21.30 San Benedetto del Tronto Cena nel chiostro
Fiera del SS. Crocifisso dal 7 all’11 agosto Piazza Cino del Duca Proiezione film comico h 20.30
Sagra della penne al tartufo ___________________ Montedinove dal 10 al 16 agosto h 22.30 Osteria Ophis
e funghi porcini ___________________ “Commedia all’italiana” Offida
Force Sagra delle tagliatelle di farro “I Borghi nel Borgo” Bambinopoli
al ragù e stinco di maiale al forno h 22.00 MaxiPesca Offida “La notte nel incantata”
Sagra degli Arrosticini Frazione Trivio Piazza del Popolo dalle 21 alle 24 h 21.00
Sagra degli arrosticini Ripatransone Offida Sala Polivalente Errabondi in concerto Proiezione del film “Mission”
Ripatransone Cupra Marittima h 21.30 Casa Natale B. Bernardo -
fino al 07 agosto Premio Tonino Carino Musica Irlandese Quartiere Lava
dal 06 all’08 agosto ___________________ h 21.00 dal 10 al 18 agosto Colle San Nicolò Offida
___________________ Teatro Serpente Aureo ___________________ Ripatransone
33° Torneo di calcetto Offida XV° Concertistica Picena
Sagra del fritto misto h 21.00 38° Sagra della salsiccia Mercato artigianale Arti h 21.15
all’ascolana Campo Polivalente 44° Sagra del chichiripieno alla brace e Mestieri Chiostro RSA ex Ospedale
h 19.30 Massignano dalle 16 alle 24 dalle h 18 alle 24  Acquaviva Picena Ripatransone
Piazzale Europa Piazza XX Settembre Campo polivalente, Viale Adriatico 
Cossignano Campionati Europei Offida Carassai Gran Concerto d’estate Mercatino Estivo Serale
di Pattinaggio h 21.30 dalle 16 alle 24
dal 06 al 09 agosto Pista di pattinaggio Panfili Open femminile (finale) 10 agosto Chiesa di San Pio V Lungomare N. Sauro
___________________ San Benedetto del Tronto Circolo Tennis “A. Cardarelli” ___________________ Grottammare Zona Pedonale
Ripatransone Cupra Marittima
Sagra della Papera 07 agosto Incontri con l’autore Monteprandone sotto le stelle
dalle h 18 alle 24 ___________________ Cantaragazzi h 21.15 h 21.00 Rassegna anime giapponesi
Carassai h 21.30 Presentazione del libro “Carlo Centro Storico h 21.30
Corale Riviera delle Palme Piazza Matteotti Mazzone: una vita in campo” Monteprandone Antistante paninoteca Da Boe
dal 6 al 10 agosto h 21.15 Ripatransone Palazzina Azzurra Cupra Marittima
___________________ Spettacolando - Coringiro  San Benedetto del Tronto Afterhours
Piazza Matteotti Festa “a 6 zampe” h 21.15 13-14-15 agosto
Maremoto Emergenza San Benedetto del Tronto h 21.00 Pianobar Piazza del Popolo ___________________
h 22.00 Campo I Care h 21.00 Offida
Area Ex Galoppatoio “I Borghi nel Borgo” Cupra Marittima Con Patrizio Paci Feste Agostane 
San Benedetto del Tronto h 21.00 Piazza Cino del Duca Vernacolando…sulla spiaggia Località Castel San Pietro
Piazza del Popolo Vele d’Agosto Montedinove Chalet Josè (conc. 74) Palmiano
fino al 06 agosto Offida XXII° Regata Velica San Benedetto del Tronto
___________________ h 10.00 Notte di San Lorenzo VIII° L’Avvenimento in Piazza
Gara ciclistica “Trofeo Avis” Base Nautica di Viale Colombo 20 h 21.30 Il Ritorno degli Dei Area Ex Galoppatoio
La bellezza al servizio mattina e pomeriggio Grottammare Musica e teatro h 21.30 San Benedetto del Tronto
della carità Offida Ripatransone Presentazione del libro d’arte
Parrocchia dei SS. Pietro e Paolo Beach Brass Band di Robertomaria Siena dal 13 al 15 agosto
Ascoli Piceno Mostra fotografica h 11.00 Notte Bianca Palazzo Bice Piacentini ___________________
h 18.00 San Benedetto del Tronto Centro Storico Pinacoteca del Mare
06 agosto Sala Ascanio Condivi Ascoli Piceno San Benedetto del Tronto 3° Sagra delle Cozze
___________________ Ripatransone Passeggiata nella riserva dalle h 16 alle 24
della Sentina Pillole di Comicità Serate danzanti Adiacenze Chiesa
Diecimilascoli Cassiopea in concerto Pontino di Via del Cacciatore h 21.15 h 21.30 Santa Maria a Terme 
h 21.00 h 21.30 San Benedetto del Tronto Piazzale Europa Dancing La Capannina Comunanza
Gara Podistica di km 10 Colle San Nicolò Cossignano (Area ex galoppatoio)
Centro Storico Ripatransone Proarte on the road San Benedetto del Tronto dal 13 al 16 agosto
Ascoli Piceno Mercatino Estivo Serale mostra di pittura, scultura, fotografia  Paese di meraviglia ___________________
dalle 16 alle 24 Via XX Settembre h 17.00 Summerwine
Lungomare N. Sauro Piazza Cesare Battisti Lungomare N. Sauro - Zona h 19.30 XL° Gara di costruzioni in sabbia
San Benedetto del Tronto Pedonale manifestazione enogastronomica h 10.00
Cupra Marittima Palazzina Azzurra Palaspiaggia Ischia
Serate danzanti Chiedo scusa al signor Gaber San Benedetto del Tronto (tra le conc.10 e 11)
h 21.30 h 21.30 Grottammare
Dancing La Capannina Enzo Iacchetti canta Gaber dal 12 al 15 agosto
(Area ex galoppatoio) Parco delle Rimembranze ___________________ 13 agosto
San Benedetto del Tronto Grottammare ___________________
Visure ipotecarie e catastali Festeggiamenti in onore
Formazione e servizi amministrativi Concerto di ZenZero di Santa Maria Assunta Concerto Bandistico
h 21.00 Cossignano h 21.00
Viale Leopardi/Piazza dell’Aquila Dalla Rotonda di Porto d’Ascoli
Via Aldo Moro, 56 • 63044 Comunanza (AP) Monteprandone San Benedetto del Tronto
Tel. 0736.844599 - 845894 • Fax 0736.843091 - 846191

16 |
i grandi eventi nel Piceno
Sfilata di auto e moto d’epoca Piazza Bella Piazza Concerto “Dente” fino al 19 agosto Rassegna internazionale dal 21 al 27 agosto
h 18.00 h 22.30 h 22.00 ___________________ di musica per organo ___________________
Lungomare Abba Show - Tributo agli Abba Parco della Conoscenza - h 21.45
San Benedetto del Tronto Piazza Fazzini Centobuchi Giulio Gabrielli (1832-1910) Kevin Galié Inaugurazione mostra “L’arte
Grottammare Monteprandone Ente Quintana Chiesa Beato Bernardo nelle mani”
Spettacolo di Max Giusti Ascoli Piceno Offida h 18.30
h 21.30 52° Sagra delle Fritelle Serate danzanti Pitture su stoffa, su legno, merletti.
Piazza del Popolo dale h 16.00 h 21.30 19 agosto VIII° Festival Liszt Comune, tel. 0735.739230 
Offida Campo Polivalente Liscio, revival e balli di gruppo  ___________________ h 21.30 Sala Kursaal
Massignano Dancing La Capannina Chiesa di Santa Lucia Grottammare
Festa della Banda (Area ex galoppatoio) Liuteria per amore, arte e Grottammare
“Città di Ripatransone” 14-15/08/2010 San Benedetto del Tronto scienza 21 agosto
Piazza XX Settembre ___________________ h 18.00 Dietro l’obiettivo di un uomo ___________________
Ripatransone dal 17 al 24 agosto Palazzo Piacentini h 21.30
Sfilata di moda ___________________ San Benedetto del Tronto Presentazione del libro Serata dei Bambini
Caccia al tesoro h 21.30 Anfiteatro delle Mura  Centro Storico
h 15.00 Piazza Giorgini 3° Torneo di Pallavolo Cinemaperto Massignano Acquaviva Picena
Piazza della libertà San Benedetto del Tronto h 21.00 h 21.30
Cupra Marittima memorial V. Polidori “Madadayo - Il Compleanno” 21-22 agosto Plazas de Tango
Puzzle Gastronomico Tel. 0735.72112  di Akira Kurosawa ___________________ h 21.30
Spettacolo musicale h 19.00 Campo Polivalente Largo della Musica Piazza del Popolo
h 21.30 Passeggiata enogastronomica Massignano Offida Liuteria per amore, Ascoli Piceno
“I Varicella” Ripatransone arte e scienza
Piazza Possenti 17-18 agosto Il Medico dei pazzi h 18.00 Festa della Croce Verde
Cupra Marittima 15 agosto ___________________ Compagnia Teatrale il Torrione  Palazzo Piacentini h 20.00
___________________ Acquaviva Picena San Benedetto del Tronto Enoteca Regionale
Gara di biglie in spiaggia Alchimie d’arte Offida
dalle 9 alle 13 IX° Regata di Ferragosto h 17.00 Vivendo il Piceno in sorsi, Sagra della crispella
Spiaggia tra Capannina e Cristal h 17.00 Sala polifunzionale “San Leonardo” percorsi e morsi e rassegna del folklore Concertango
Cupra Marittima Antistante Circolo Ragn’a Vela Monteprandone h 9.30 Roccafluvione h 21.00
San Benedetto del Tronto Cossignano con Roberto Pomili
XVII° Rassegna Internazionale 17 agosto Corte medioevale delle Fonti
di musica per organo Ferragosto in piazza ___________________ Mercatino Estivo Serale Ripatransone
“Riviera delle Palme” h 21.00 dalle 16 alle 24
h 21.30 Con il complesso “La Varicella” Perpianosolo Lungomare N. Sauro
Chiesa di Santa Lucia Piazza Cino del Duca h 21.30 Cupra Marittima
Grottammare Montedinove Concerto del pianista Fredrik Ullén
Festival Armonie della sera Teatro Serpente Aureo Rassegna anime giapponesi
Vernacolando…sulla spiaggia h 21.15 Offida h 21.30
Chalet La Bussola (conc. 32) Chiesa di S. Vittore Antistante paninoteca Da Boe
San Benedetto del Tronto Ascoli Piceno Antonello Venditti Cupra Marittima
h 21.30
dal 14 al 29 agosto Serata Dj Mario Piazza del Popolo Superpop
___________________ h 21.30 Ascoli Piceno h 21.30
Piazza Possenti Musical pop tra sogno e videoclip
Acquaviva nell’arte Cupra Marittima Vernacolando…sulla spiaggia Piazza Fazzini
Chalet Calypso (conc. 84) Grottammare
Mostra di pittura Piazza Bella Piazza San Benedetto del Tronto
Tel. 0735.765029 - 349.1851150  h 21.30 20-21-22 agosto
Gianna Best - Tributo Gianna Nannini Incontri con l’autore ___________________
Acquaviva Picena Piazza Fazzini h 21.15
Grottammare Palazzina Azzurra Sagra degli gnocchi
14 agosto San Benedetto del Tronto ai frutti di mare
___________________ Proarte on the road dalle 18 alle 24
Mostra di pittura, scultura, fotografia dal 18 al 22 agosto Pineta Lungomare Romita
32° Torneo di Bridge e Burraco Via XX Settembre, Piazza C. Battisti ___________________ Cupra Marittima
h 17.00 San Benedetto del Tronto
Associzione Marinai d’Italia Sagra dei prodotti tipici della 12° Sagra dello Sport
e “Pala a Prora”  16-17-18 agosto terra di San Giacomo della Marca Campo polivalente, Viale Adriatico 
San Benedetto del Tronto ___________________ Piazzale del Santuario Carassai
“Madonna delle Grazie”
Super Summer Games Festa del Quartiere Stazione Monteprandone 20-21-22-23 agosto
Giardino Zio Marcello Camiscioni h 19.00 ___________________
San Benedetto del Tronto Piazza Stazione 18 agosto
Grottammare ___________________ L’Antico e le Palme
Pianobar pomeriggio e sera
h 21.00 16 agosto Proiezioni per bambini Rotonda Giorgini e Corso Moretti
Piazza Cino del Duca ___________________ h 21.00 San Benedetto del Tronto
Montedinove “C’era una volta…”
Carnevale Estivo Bambinopoli fino al 20 agosto
Rievocazione storica h 21.00 Offida ___________________
della trebbiatura Piazza Cino del Duca
e 16° Sagra delle Frittelle Montedinove Mercato artigianale Musica e Conchiglie
dalle 9.30 alle 24 Festa di San Rocco Arti e Mestieri Museo Malacologico
Casa Natale B. Bernardo h 21.15 Acquaviva Picena Cupra Marittima
Quartiere Lava Chiesa di San Rocco
Offida Ripatransone Inaugurazione e premiazione 20 agosto
“Cupra Photo Lab” ___________________
“Sogno d’estate” Concerto h 18.00
h 21.00 h 21.00 Sala Polivalente Ribalta Picena
Lullaby in concerto A cura del Conservatorio Spontini Cupra Marittima h 21.30
ospite Angelo Carestia Località Gabbiano rassegna Spettacolando
Casa Natale B. Bernardo Quartiere Comunanza VIII° Festival Liszt Campetto Parrocchia San Pio X
Lava h 21.30 San Benedetto del Tronto
Offida Concerto Chiesa di Santa Lucia
h 21.30 Grottammare I Venerdi’ d’estate
Mercatino Estivo Serale “Sale e Pepe” e “Neurorix” dalle 18 alle 24
dalle 16 alle 24 Piazza Possenti Serate danzanti Centro Storico
Lungomare N. Sauro Cupra Marittima h 21.30 Offida
Zona Pedonale Dancing La Capannina
Cupra Marittima (Area ex galoppatoio)
San Benedetto del Tronto

17 |
i grandi eventi nel Piceno

Festival internazionale “La scuola di solfeggio” di G. Bernini Piazza Carducci 29 agosto


di gruppi folkloristici Ripatransone Grottammare ___________________
h 21.30
Pineta Lungomare Romita XXI° Festival Internazionale 27-28-29 agosto Festa della Madonna
Cupra Marittima Musica da Camera ___________________ del Buon Gesù
h 21.30 Centro Storico
fino al 22 agosto Piazza Peretti Antichi sapori Carassai
___________________ Grottammare per le vie del borgo
Centro Storico Serata Dj Mario
Mostra sugli abiti di scena 25 agosto Force h 21.30
Polo Museale San Francesco, ___________________ Piazza Possenti
Sala Partino  27 agosto Cupra Marittima
Montefiore dell’Aso Proiezioni per bambini ___________________
h 21.00 Cupra Musica Festival
22 agosto “C’era una volta…” I Venerdi’ d’estate h 21.30
___________________ Bambinopoli dalle 18 alle 24 “Omaggio a Pergolesi”
Offida Centro Storico Castello Sant’Andrea
Proiezione documentario Offida Cupra Marittima
h 21.00 R.O.L.F. 2010
“Me Sem Rom” h 21.00 Ferrando Show X° Incontro con il Perù
Teatro Serpente Aureo Proiezione del DVD “Salvatorello” h 21.00 h 10.00
Offida Ripatransone Lungomare N. Sauro Piazza Fazzini
Zona Pedonale Grottammare
Festa Quartiere S.Angelo Mercato artigianale Cupra Marittima
Ripatransone Arti e Mestieri Proarte on the road
Acquaviva Picena Vernacolando…sulla spiaggia Via XX Settembre,
Bambino creativo 2010 estate Chalet Josè (conc. 74) Piazza Cesare Battisti
dalle 16 alle 23 Notte di Plenilunio al museo San Benedetto del Tronto San Benedetto del Tronto
Via Trento dalle h 19.00 alle h 02.00
Cupra Marittima Pinacoteca Civica, Museo dell’Arte 28-29 agosto Serate danzanti
Ceramica, Galleria d’Arte ___________________ h 21.30
VIII° Festival Liszt Contemporanea Dancing La Capannina
h 21.30 Ascoli Piceno Fiera di Villa Santi (Area ex galoppatoio)
Teatro delle Energie Festa della Trebbiatura San Benedetto del Tronto
Grottammare VIII° Festival Liszt dalle 9 alle 23
h 21.30 Località Villa Santi 30/08/2010
Beach Brass Band Chiesa di Santa Lucia Massignano ___________________
h 11.00 Grottammare
San Benedetto del Tronto Festa Frazione Petrella Cupra Musica Festival
Vernacolando…sulla spiaggia Ripatransone h 21.30
Proarte on the road Chalet Malibù (conc. 100) “Concerto per sax e fisarmonica”
Via XX Settembre, San Benedetto del Tronto 28 agosto Piazza Possenti
Piazza Cesare Battisti ___________________ Cupra Marittima
San Benedetto del Tronto Incontri con l’autore
h 21.15 Concerto Bandistico Serate danzanti
Serate danzanti Palazzina Azzurra h 21.15  h 21.30
h 21.30 San Benedetto del Tronto Chiesa dell’Annunziata Dancing La Capannina
Dancing La Capannina Cossignano (Area ex galoppatoio)
(Area ex galoppatoio) Serate danzanti San Benedetto del Tronto
San Benedetto del Tronto h 21.30 Mercatino Estivo Serale
Dancing La Capannina dalle 16 alle 24 31 agosto
23 agosto (Area ex galoppatoio) Lungomare N. Sauro ___________________
___________________ San Benedetto del Tronto Zona Pedonale
Cupra Marittima Jazz e dintorni
Festa del Beato Bernardo dal 25 al 29 agosto h 21.00
dalle 10 alle 21 ___________________ Festa di fine stagione Palazzo Bonomi Gera
Borgo Cappuccini della lega navale italiana Ripatransone
Offida Sagra degli strozzapreti dalle 17 alle 24
e castrato Cupra Marittima Cupra Musica Festival
Serata Dj Mario dalle 18 alle 24 h 21.30
h 21.30 Borgo Miriam “Se una sera d’estate…” “Omaggio a Mozart”
Piazza Possenti Offida h 21.00 Chiesa del Suffragio
Cupra Marittima Centro Storico Cupra Marittima
26/08/2010 Monteprandone
VIII° Festival Liszt ___________________
h 21.30 Beach Brass Band
Chiesa di Santa Lucia Rassegna anime giapponesi h 11.00
Grottammare h 21.30 Musica itinerante in spiaggia
Antistante paninoteca Da Boe San Benedetto del Tronto
Concerto “A Toys Orchestra” Cupra Marittima
h 22.00 fino al 29 agosto
Boschetto/Piazza dell’Aquila Mercatino Estivo Serale ___________________
Monteprandone dalle 16 alle 24
Lungomare N. Sauro Via dell’arte - Estate 2010
24 agosto Zona Pedonale dalle 18 alle 24
___________________ Cupra Marittima Via Paolini
San Benedetto del Tronto
R.O.L.F. 2010 Cabaretour
h 21.00 h 21.30
AZIENDE VITIVINICOLE

18 |
Arte e storia
di Carolina Ciociola

Il piviale di Niccolò IV
Nella Sala delle Colonne della Pinacote- gliato delle perle che lo ornavano. Non
ca Civica di Ascoli Piceno si custodisce il essendo riportato il fatto da alcuna fon-
prezioso piviale donato alla sua città na- te dell’epoca, si è creduto che tale azio-
tia da Niccolò IV, al secolo Girolamo Ma- ne fosse stata intrapresa per ovviare alla
sci, primo papa ascolano e primo reli- taglia imposta da Napoleone nel Tratta-
gioso francescano a salire al soglio pon- to di Tolentino ai vescovi e alle congre-
tificio. Nato a Lisciano nel 1227 e nomi- gazioni religiose. In realtà le perle, che
nato pontefice nel 1288, nello stesso nel 1798 si trovavano al loro posto, fu-
anno, infatti, Niccolò IV inviò alla catte- rono vendute, su decisione del Capito-
drale ascolana il paramento in occasio- lo della Cattedrale, per coprire le spe-
ne delle solenni cerimonie per la festa se per la costruzione della Cappella del
di Sant’Emidio. Il piviale costituisce un Santissimo Sacramento. Il secondo fat-
raro esempio di opus anglicanum, vale to avvenne il 7 agosto 1902, quando si
a dire un ricco ricamo in seta policroma diffuse la notizia che durante la notte
e oro, eseguito durante il Medioevo so- ignoti ladri avevano rubato il prezioso
prattutto in Inghilterra. Il gioco di paro- paramento.
le tra “lavoro degli Angli” e “lavoro degli Due anni dopo Isabella Errera, esperta
Angeli”, denota il grande apprezzamen- di stoffe antiche e conoscitrice del pivia-
to che il ricamo riscuoteva. La realizza- le ascolano, lo riconobbe nelle sale del
zione richiedeva, infatti, molto tempo e South Kensington Museum di Londra.
grande maestria: la compattezza dei fi- Solo dopo il coinvolgimento della Santa
li dorati e la finezza delle rappresenta- Sede, del Ministero degli Esteri e degli
zioni in seta facevano sì che questo ti- ambasciatori di Londra e Washington,
po di ricami fosse considerato dai con- il collezionista John Pierpont Morgan,
temporanei al pari di una “pittura ad “donò” il piviale, e non “restituì” poiché
ago”. Il piviale di Niccolò IV mostra nel- egli asseriva di esserne il legittimo pro-
la parte centrale tre clipei raffiguranti il prietario, allo Stato Italiano. Non fu mai
Cristo Pantocrator in alto, la Crocifissio- chiarito come il paramento fosse arriva-
ne al centro e la Madonna con il Bambi- to sul mercato antiquario parigino e di lì
no in basso. Ortogonalmente a questi si nella collezione del Morgan, ma il coin-
dispongono tre file orizzontali di meda- volgimento di un sacerdote e Missiona-
glioni: in alto sei storie di pontefici mar- rio Apostolico di Offida, che in quel pe-
tiri, al centro sei martiri confessori e due riodo si trovava a Parigi, fece supporre
vescovi, in basso le rappresentazioni alla stampa italiana che il vescovo e i ca-
dei quattro pontefici che hanno regna- nonici ascolani avessero simulato il fur-
to dal 1245 al 1268. Il tema dominante to per vendere il piviale. Al suo ritorno
è dunque la storia della salvezza, cul- quest’ultimo divenne oggetto di una
minante con il Cristo Pantocrator, il cui violenta diatriba tra il Capitolo della cit-
capo è sormontato da foglie d’acanto, tà e l’amministrazione comunale su chi
simbolo della Resurrezione. Il piviale di dovesse conservarlo, conclusasi con il
Niccolò IV si trovò al centro di due epi- mantenimento della proprietà per il pri-
sodi singolari. Il primo accadde sul fini- mo, mentre il secondo ne avrebbe avu-
re del XVIII secolo, quando esso fu spo- to la custodia.

19 |
Due passi a...

Spelonga di Arquata del Tronto

LA FESTA BELLA
di Susanna Maria Scipi

Antistante la Valle del Tronto, dirim- l’articolazione dell’evento stesso oltre


petto al Monte Vettore, che con i suoi alla partecipazione e il coinvolgimen-
2478 ml. domina la catena dei Sibil- to dell’intera cittadinanza. Alibi di ta-
lini (Appennino Centrale), si affaccia le composita e multiforme celebrazio-
Spelonga, sul versante nord dei Monti ne è la commemorazione di un epo-
della Laga a circa 950 m sul livello del cale evento nella storia della Cristiani-
mare. Annesso al territorio comuna- tà, ovvero la Battaglia di Lepanto del
le di Arquata del Tronto, questo pae- 1571 d. C. Stando alla tradizione, alla
se si trova all’interno del Parco Nazio- battaglia di Lepanto presero parte an-
nale del Gran Sasso e Monti della La- che 150 spelongani che, impossessati-
ga, posizione questa fortemente stra- si di un vessillo sventolante su una na-
tegica, perché confinante a nord con ve turca, lo riportarono in patria co-
l’Umbria e ad Ovest con il Lazio, pro- me eccezionale cimelio di partecipa-
prio a monte della Salaria, strada con- zione e di vittoria. Tra storia e leggen-
solare che porta a Roma. Innumere- da, proprio nella chiesa parrocchia-
voli le ipotesi avanzate nel tempo cir- le di Spelonga, si conserva una ban-
ca l’etimologia del toponimo “Spelon- diera (un drappo di stoffa rossa con
ga”: secondo alcuni si riferisce al ter- tre mezzelune con al centro una stel-
mine “aspelonga” presente peraltro in la gialla) che si ritiene provenga pro-
diversi documenti. Si tratterebbe per- prio da quella battaglia. La leggenda
ciò di un nome composto della radi- narra inoltre che un prode combatten-
ce tedesca aspe, che denota una quali- te spelongano di nome Carlo Tosca-
tà di pioppo; in questo caso derivereb- no, strappata la bandiera ai “mori” la
be il suo nome da un pioppo lungo e portò con sé fino a Spelonga, ancora
alto. Tuttavia la radice aspe potrebbe macchiata di sangue. Per commemo-
anche risalire al termine greco aspis, rare tale ragguardevole evento, ogni 3
“scudo” (fatto con il legno di piop- anni nella piazza del paese, antistante
po), e dunque rifugio e riparo. Un’al- la Chiesa di S. Agata, viene ricostrui-
tra interpretazione la vede in analo- ta la sagoma di una nave, con un altis-
gia con il termine Arquata, luogo ar- simo albero maestro sul quale svetta
cuato, così Spelonga, dal termine spe- una copia della bandiera turca, ripor-
lonca, grotta. Secondo quanto riporta- tata in paese più di quattrocento an-
to nell’Ottocento dallo storico Asco- ni fa. La manifestazione consta di in-
lano Gabriele Rosa, i primi documen- numerevoli eventi che si svolgono per
ti ufficiali attestanti l’esistenza di Spe- lo più durante il mese di agosto: tutto
longa risalirebbero addirittura al pe- ruota attorno alla selezione dell’albe-
riodo di invasione longobarda alla fi- ro più idoneo, della lunghezza di cir-
ne del VI sec d. C, quando, espugnata ca 25/30 m, che diventerà poi l’albe-
Fermo, le popolazioni di questa zona ro maestro della nave. Questo viene
e dei dintorni, fuggirono rifugiando- scelto all’inizio dell’estate da un grup-
si nei siti di Spelonga (testimonianza po di esperti boscaioli spelongani, i
questa che avvalorerebbe l’etimologia quali si recano nel Bosco del Farne-
del toponimo da aspis, scudo, riparo to, sui Monti della Laga; in passato es-
in genere). Spelonga oggigiorno ha si- si giungevano sino al più lontano Bo-
curamente guadagnato la sua celebrità sco di Maltese, dando così all’impre-
grazie ad una rievocazione che, per la sa il sapore dello straordinario. Nei
poesia e la fede che la caratterizzano, è primi giorni di Agosto, un centinaio
sicuramente unica nel suo genere. “La di uomini di tutte le età lascia il pa-
Festa Bella” è il nome che meglio de- ese per recarsi al Bosco del Farneto;
finisce la suggestività di tale serie di questo è uno dei momenti più signifi-
eventi. A colorare il tutto di unicità, cativi ed emozionanti dell’intera ma-
sono la cura e l’attenzione nella pre- nifestazione, che segna l’inizio vero
parazione della ricorrenza, la durata e e proprio della Festa Bella: a mezzo-

20 |
Due passi a...

giorno in punto, dopo un lungo suono co (del peso di diverse decine di quinta-
di campane che chiama a raccolta tut- li) giunga fino al paese. Tre giorni dopo,
to il paese, la popolazione saluta, nella la domenica successiva, l’albero entre-
piazza, coloro che partono per il bosco. rà trionfalmente nel paese al suono del-
Alla partenza, le donne offrono cibo e le campane a festa. Nei giorni seguen-
vivande agli uomini che trascorreranno ti tutto il paese partecipa alla prepara-
in montagna tre giorni; tutti si abbrac- zione dell’albero, che viene innalzato al
ciano, si baciano, proprio come, molto centro della piazza solo con la forza del-
probabilmente, avvenne per i 150 con- le braccia e con l’ausilio di funi e sca-
cittadini che, con un stato d’animo si- le, poste a sostegno e spinta. Infine, al-
curamente diverso, partirono per la bat- la sua sommità, viene issata la copia del-
taglia nel 1571. Giunti al Bosco del Far- la bandiera turca. Si apre a questo pun-
neto l’albero prescelto viene tagliato, to la fase di costruzione della sagoma di
e poi ripulito di tutti i rami, “squadra- una galea, che rimarrà al centro del pae-
to” alla base e preparato per il suo tra- se fino alla prima domenica di ottobre, a
sporto, fase questa tra le più sensaziona- memoria dello storico evento. Termina-
li della manifestazione. Tutti i presenti, ta questa fase si susseguono varie inizia-
guidati da un Caposquadra, si dispon- tive per tutto il mese di agosto. Tra que-
gono a coppie lungo i due lati del fu- ste, una delle più interessanti è la tradi-
sto; ogni coppia fissa in profondità, sul- zionale declamazione degli “stornelli a
la linea dorsale del tronco, un elemen- braccio”: poeti popolari improvvisano e
to metallico detto “crucche” inserito in recitano in pubblico le loro poesie in ot-
un anello di ferro ove si infila una cor- tava rima, tradizione scaturita dalla fe-
da molto corta a sua volta legata ad un lice congiunzione della popolare creati-
paletto di legno, “la stanghetta”, posto vità “orale” con la “grande” poesia ca-
trasversalmente all’asse dell’albero. L’a- valleresca, un retaggio del passato con-
zione contemporanea delle sole braccia servatosi pressoché intatto fino ai no-
di tutti gli uomini delle “coppie”, sulle stri giorni e ancora presente anche nel-
“stanghette” al grido di “oh forza!”, rit- le campagne laziali, toscane e abruzzesi.
mato dal Caposquadra, fa sì che il tron- Per info: www.spelonga.it

| 21
L’intervista
di Domenico Cantalamessa

Rosalinda Celentano: «The Passion,


esperienza estrema e non ho voluto soldi»
Per prima cosa auguri! Il caso ha vo-
luto che capitassi qui ad Ascoli pro-
prio il giorno del tuo compleanno.
Che impressione ti sei fatta della cit-
tà, che non avevi mai visto? Città me-
ravigliosa, non me lo aspettavo. Me lo
avevano detto ma non credevo fos-
se così bella, uno splendore medieva-
le. Spero anche di ritornare per vederla
con più calma.

Che cosa ricordi di quando sei stata


chiamata a recitare la parte del dia-
volo nel film di Mel Gibson “The Pas-
sion”? Il film in realtà era già chiuso e
io non dovevo esserci. Poi mentre sta-
vano chiudendo i contratti è scivolata
una mia foto, Mel Gibson l’ha presa e
ha detto : “io voglio incontrare questa posso dire di credere in Dio, nel senso
ragazza”. Il mio coach americano pen- che non ho questo dono. Voglio sem-
sava parlasse di un prossimo film. “No, pre avere il beneficio del dubbio; e poi
è per questo”, ha risposto lui. Poi quan- magari lo cerco in un quadro o negli oc-
do ci siamo incontrati mi ha detto che chi di un uomo o di una donna. Avere il
voleva farmi fare la parte del diavo- dubbio mi fa comunque andare avanti
lo, dell’angelo caduto, e che mi avreb- nella ricerca, poi se un giorno lo incon-
be fatto recapitare la scena. Io poi de- trerò sarà il giorno più bello della mia
cisi comunque di non prendere “la mo- vita. Sono fortunati quelli, come mio
neta” ma di farlo gratis, come forma padre, che hanno fede. Mio padre, e
di esperienza estrema. Ho voluto spo- anche mia madre, sono persone molto
gliarmi, ho voluto farlo per Gesù, con religiose. Io sono alla continua ricerca.
amore.
Cosa c’è nel futuro professionale di
Quindi l’artista a volte viene coinvol- Rosalinda Celentano? Sto preparan-
to anche personalmente in quello do “Le 4 sorelle” di Colette Freedman,
che fa, l’opera a cui sta lavorando fi- che debutterà il 25 e il 26 luglio al Festi-
nisce per coinvolgerlo realmente? Si, val di Borgio Verezzi e poi a Roma d’in-
io in venti anni di lavoro, mi sono sem- verno al Teatro Eliseo. E’ un testo me-
pre messa in discussione. Ogni espe- raviglioso dove si parla dell’eutanasia;
rienza è un momento di crescita. Quel- perciò è un testo molto forte, anche
la in questo film è stata l’esperienza più se ci sono momenti dove si ride. Spe-
dura e più forte che io potessi vivere; ro magari di portarlo anche qui da voi.
anche per questo, come dicevo prima, Questo per quello che riguarda il tea-
non ho voluto essere pagata. tro, per il cinema, al momento non c’è
niente, non mi piace come si lavora in
Però hai detto che non credi in Dio, Italia, perché a un certo punto, o si cre-
o comunque non in una precisa re- sce, oppure se bisogna fare le stesse
ligione. Io credo che la più grande ri- cose solo per la moneta allora è meglio
voluzione insieme alla fede sia l’amo- non farle. Per il resto ho sempre la pit-
re. Poi c’è chi lo chiama Dio… io non tura e la scultura.
STUDI FOTOGRAFICI

22 |
Astri nascenti Ascolta le nostre interviste su
di Carlo Lucadei www.radioincredibile.com
basato sulle mie disavventure persona-
li.” - dice Daniele - “La nostra musica la
definisco power pop per i testi, mentre
è rock nella sua essenza musicale”.
Quali sono le vostre influenze? “Sono
praticamente un autodidatta, poi per
sfida ho cominciato a scrivere testi per-
sonali” - dice Daniele. “Anche io sono
autodidatta” - dice Sergio – “ho subito
diverse influenze partendo da Venditti,
passando anche per Kurt Cobain”. “Na-
sco tastierista e per un disguido soma-
Presentiamoli: Oggi abbiamo con noi tico, ho abbandonato per questo grup-
La Fabbrica dei Sogni di Carta: il grup- po le tastiere e abbracciato il basso.” -
po è composto da Daniele (chitarra), dice Riccardo - “Le mie influenze hanno
Sergio (voce), Riccardo (basso) e Gianlo- radici comuni con mio cugino Sergio”.
renzo (batteria). Di recente hanno par- “Le mie influenze derivano dalla musi-
tecipato e vinto il concorso per band ca post anni novanta come i Pearl Jam”
emergenti Acquaviva Rock Night in cui – dice Gianlorenzo.
Radio Incredibile era media partner. La provincia cosa offre? “Ultimamen-
Da dove venite? “Siamo tutti della zo- te mi sono ricreduto” - dice Sergio – “mi
na. Ci dividiamo tra San Benedetto e sento orgoglioso!” aggiunge.
Porto d'Ascoli”. L’esperienza Sotterranea: “Il Sotter-
La canzone con cui vi siete presen- ranea è come Sanremo per un cantau-
tati? Si intitola: l’Estate è Solo un Bluff. tore. Abbiamo portato a casa il pre-
“Il pezzo è stato scritto due anni fa ed mio percussion noise per il miglior bat-
è molto particolare” - dice Gianloren- terista e il premio per l’espressività. E’
zo – “tale da fondere vecchio e nuovo, un’altra opportunità, una vetrina per i
soprattutto il groove finale che spac- giovani”.
ca tutto!. Il testo e la musica sono sta- Cos’è per voi la Fabbrica? “La Fab-
te scritte dal fondatore della band, Da- brica è uno stratagemma per “spara-
niele, mentre il gruppo ha dato del suo re messaggi”, una valvola di sfogo e un
meglio per l'arrangiamento”. gruppo di amici. Dove siamo ora va be-
Da cosa nasce la vostra musica? “La ne, seguiamo un percorso circolare e
maggior parte del nostro repertorio è prima o poi torneremo all’inizio”.

STUDI FOTOGRAFICI

| 23
TQ Shopping Angels
di Mr. TQ

Gomma contro pelle, silicone contro tessuti, stampi ed economie di scala contro ma-
nualità e mestieri. Oggi giorno la tecnologia avanza ed è sempre più di moda propor-
re nuovi articoli in materiali ultraresistenti e di derivazione plastica. Abbiamo già cono-
sciuto sandali e ciabatte leggerissime, stivali da pioggia, shopper e braccialetti, l’ultimo
trend è senza dubbio l’orologio: coloratissimo, comodo, indistruttibile e soprattutto a
poco prezzo. Quello che non è cheap è chic; la seduta Panton ne è un esempio, da 50 an-
ni un cult del design d’interni, come del resto le scarpe col tacco in gomma profumata
disegnate da Vivienne Westwood per Melissa. Dall’altra parte del fashion ring troviamo
il fatto a mano: non una moda ma una filosofia di vita. Una lotta impari, e a mio parere,
per quanto possa essere avanzato il mondo e spietata l’economia, le gesta di un artigia-
no calzaturiero o di un mastro orologiaio non dovranno mai conoscere crisi. Quindi ab-
bandoniamo alla moda, temporanea, quelle che sono le stravaganze della mente umana
e lasciamo al nostro gusto il piacere di respirare il profumo dell’handmade!

5 8

1. Superleggera N.D.C. made by hand 5. Mocassini in gomma, Paciotti


2. Poltrona in pelle e camoscio, Egg 6. Sedia in polipropilene, Panton
Chair Jacobsen 7. Orologio da polso, Casio LDF-50
3. Decoltè spuntata, Dolce&Gabbana 8. Decoltè spuntata, Vivienne
4. Orologio da polso, Piaget Westwood per Melissa

UBALDI
PIERPAOLO
INSTALLAZIONE
IMPRESE EDILI

E RIPARAZIONE RISTRUTTURAZIONE APPARTAMENTI | POSA IN OPERA PAVIMENTI


IMPIANTI IDRAULICI RIVESTIMENTI DI CUCINE E BAGNI IN MURATURA
E SANITARI
OPERE MURARIE IN GENERE
C. da Montetorre, 17 - 63045 FORCE (AP) Via Alessandria, 29 - 63040 Folignano (AP)
Tel. 0736.373417 | Cell. 339.8187375 Tel. e Fax 0736.493054 | Cell. 337.814863

24 |
Spettacolo
di Claudio Siepi

I Donattori piceno33@servizifas.it
buon sangue non mente www.piceno33.it

In questa caldissima estate è ora di co- Un'altra sfida esaltante è stato parteci-
noscere una delle compagnie più bol- pare per tre anni di seguito alla Rasse-
lenti del territorio. gna del Serafino Aquilano dove abbia-
E con le ferie è ora di rimboccarsi le ma- mo vinto diversi premi. In Abruzzo il
niche e diventare donatore. Ma parlia- teatro amatoriale è di un livello altissi-
mone con loro. mo, il pubblico è esigente e l'essere sta-
ti scelti e richiamati è stato davvero im-
Come nasce la compagnia dei Donat- portante. I momenti più difficili sono
tori? La  Compagnia nasce  ad Ascoli Pi- quando si devono prendere della deci-
ceno nel 2006 per trasformare un grup- sioni, fare delle scelte, e come in ogni
po di persone, provenienti tutte da al- gruppo realmente democratico è ar-
tre associazioni culturali, in una com- duo mantenere l'armonia tra volontari,
pagnia di teatro amatoriale  che, oltre ma ci stiamo riuscendo.
al divertimento e alla divulgazione del-
la cultura teatrale, facesse concreta- Un aneddoto curioso di questi an-
mente solidarietà. Il nome la dice lun- ni? Diversi sono gli aneddoti da rac-
ga: molti donattori sono donatori Avis contare: teatri rimasti al buio causa
attivi, e nei nostri spettacoli facciamo black out pochi attimi prima dell'inizio
proselitismo per l'Avis. Inoltre nel corso dello spettacolo, costumi dimentica-
della nostra storia abbiamo contribuito ti a casa ad oltre 100 km di distanza…
a progetti di ricerca scientifica e a pro- Quello più esilarante però ci è capitato
getti di solidarietà in Abruzzo, dopo il in un piccolo paesino dell'Abruzzo do-
terremoto del 2009. ve gli spettatori erano meno degli at-
tori. Ogni volta lo spettacolo è riuscito
Qual è il vostro rapporto con il terri- brillantemente!
torio piceno? Abbiamo girato in lun-
go e largo il territorio piceno, recitan- Cosa state preparando al momen-
do, oltre che ad Ascoli, ad  Acquasan- to? Attualmente stiamo preparando un
ta, Arquata, Folignano, Maltignano, Of- nuovo lavoro che debutterà probabil-
fida, Pagliare del Tronto, Monterubbia- mente nel 2011, ma non possiamo dir-
no, Petritoli, Sant'Elpidio a Mare  e re- vi altro.
centissimamente a Montefiore dell'Aso.
E dove volete arrivare? Con l'accura-
Quali sono state le sfide per voi più tezza e l'attenzione che ci contraddi-
stimolanti e quali i momenti più dif- stingue, vogliamo arrivare a fare più
ficili? Proprio girare il territorio, misu- spettacoli nel nostro territorio, per au-
rarsi di fronte a platee composte non mentare il numero dei donatori Avis. Il
da amici e familiari, ma da spettatori di sangue manca e non si può creare in
ogni tipo, è la sfida che ci piace di più. laboratorio,occorre donarlo!!!! AZIENDE VITIVINICOLE

PECORINO
SPUMANTE BRUT
Acquaviva Picena
Punto Vendita: Via Roma, 40
Cantina: Via San Francesco, 4
Tel. 0735.764416 - Fax 0735.769210
info@vinicherri.it - www.vinicherri.it

25 |
Dimensione Fumetto
di Silvia Forcina

Questa un’altra cosa. Buttai il diario ma prima ri-


storia par- tagliai tutte le strisce, e le conservo anco-
la anche ra, ingiallite e polverose; da allora, con le
un po’ di sue battute indelebili nella memoria, Ma-
me. Dove- falda è diventata un pezzo della mia vita.
vo fare la È nata dalle mani del disegnatore argen-
seconda ele- tino Quino (vero nome Joaquìn Lavado)
mentare: in nel 1964 e le sue strisce sono state pub-
quell’autunno blicate fino al 1973. Ma non è mai scom-
si ripresentava il parsa. Eterna bambina ha girato il mon-
noioso problema do con adattamenti in moltissime lin-
della scelta del dia- gue (anche in cinese) ha fatto innamora-
rio scolastico. Figura- re di sé artisti e letterati (la prima tradu-
tevi che me ne pote- zione per l’Italia del 1970 fu introdotta da
va importare (i tempi Umberto Eco) ed è stata anche testimo-
erano diversi) di qualco- nial dell’UNICEF per i Diritti dell’Infanzia.
sa che serviva ad appun- La mia amica Mafalda è una di noi, ama i
tare gli odiati compiti a ca- Beatles e le meringhe, odia la minestra e
sa. Sotto le luci al neon della le ingiustizie, ma le sue opinioni sul mon-
vecchia Standa in Piazza Ro- do e sui tempi sono più lucide e disillu-
ma, ricordo perfettamente se, il suo senso dell’umorismo è irresisti-
che scelsi un diario piccolo e bile, le sue riflessioni annullano lo spa-
poco costoso, con le pagine a zio e il tempo e sono sempre attualissi-
quadretti e in fondo ad ogni pa- me ed amaramente vere. Tutto questo ri-
gina una striscia a fumetti. Me manendo deliziosamente infantile: le sue
l’aveva messo in mano mia sorella domande sono spiazzanti e le hanno val-
e quello fu l’inizio di una splendida so l’appellativo di “contestataria” anche
amicizia. Tra me e la protagonista del se quello che fa è analizzare la società e
diario: Mafalda. chi le sta intorno. Dall’alto dei suoi sei an-
Prima di quelle strisce in bianco e nero ni può osservare la realtà e sviscerarla co-
per me il fumetto era stato Topolino e me gli adulti non possono fare, impegna-
Paperino, linee arrotondate e morbide di ti tra problemi di lavoro o di soldi; insie-
impossibili animali parlanti, sempre alle me ai suoi amici Felipe, Manolito, Susa-
prese con incredibili avventure che mia nita, Miguelito e Libertà, può arricchire il
sorella leggeva per me nei lunghi po- nostro mondo permettendoci di guarda-
meriggi estivi. Ma quei disegni nuovi, dal re noi stessi attraverso i suoi occhi. Sag-
tratto ruvido, espressivi e realistici e, no- gia e leggera, come i bambini di oggi non
nostante questo, fantasiosi, erano tutta sanno più essere.

VIA CESARE BATTISTI, 18 - ASCOLI PICENO (DIETRO PIAZZA DEL POPOLO)


matrixmg@libero.it - TEL. 0736.254849
La Vero di Ascoli
La Vero di Ascoli è una stronza (quello che gli altri non dicono)

Buon ferragosto
BELLE FANDELLE!
Agosto. Caldo spiaggia. Sangria. Tutto que- All'età tuò J era già nginda de partete!! Sposate
sto nei telefilm americani. Se invece siete subbte mo che je ncora na bella fandella!" (al-
persone normali probabilmente ad agosto lora mia diletta nipote, come mai giungesti
state morendo su un esame della sessione nella casa che ti ha dato i natali non accom-
estiva, e a questo punto dovrei parlarvi del- pagnata? Non hai trovato nessuno che ane-
la Quintana ma dato che ne ho parlato l'an- li la tua mano? Conviene che tu provveda in
no scorso... Cambiamo argomento. Perché tempi brevi, poiché le tue toniche carni si af-
agosto non è solo la Quintana ma anche un flosceranno presto! Rimembro che quando
coacervo, un bacillario, uno strudel farcito di io avevo i tuoi stessi anni, già attendevo il
feste patronali nei borghi tipici (e nei quar- tuo caro genitore! Sbrigati ora che sei anco-
tieri topici). La festa del patrono del paeset- ra nel fiore degli anni!!). E tu magari lo spo-
to è uno di quegli eventi a cui quando sei setto ce l'hai già ma portarlo a farsi fare uno
bamboccino ti diverti ad assistere e prende- screaning completo dalla tua nonna, non è
re parte. In primo luogo TUA NONNA o TUA che ti aggradi poi tanto e così rispondi "eh
ZIA, cominciano a spritare seriamente i tuoi no, forse ce sta uno ma ancora è priest!" "priest?
genitori dicendo "c'è la festa de lu paisi, com- ma che priest? SBRIGATE A FA NU FRECHI! Più
pragghie nu vestitucce nuove a sa frechina /ssu passa lu tiemp meno tiè forza da stagghie ar-
frechì" (trad: Carissima Nuora, fra pochi gior- rete!" (Presto? Ma figlia mia, prima concepi-
ni ci saranno i riti per il nostro Santo patrono, sci maggiore sarà la tua vigoria per curare il
orsù vedi bene che la nostra/ il nostro par- tuo pargolo!".
goletto abbia di che abbigliarsi in maniera Tu dici "ahaha" ti guadi attorno e vedi tua
decorosa). Dopo che ti hanno lavato/ vesti- mamma sbiancare e tenersi a stento sulla
to piastrato i capelli, acchittato come la da- sedia (mia figlia che aspetta un figlio? Gee-
migella d'onore ad un matrimonio di biutiful, esù ma è ancora una bambina!) e tuo padre
ti mettono pure in mano il mazzetto di fio- con lo sguardo vacuo (mia figlia che aspet-
ri, e POI ti portano alla processione. La pro- ta un figlio, Geesù sto invecchiando e ancora
cessione. non mi sono nemmeno comprato un porsc
Con la Santa Immagine della Madonna in in lising... Semmai ce l'avrò sembrerò uno di
prima fila, poi preti e chirichetti e poi tutti quei vecchi che si rifà il macchinone coi soldi
in fila le vecchie del paese e i pargoli al se- della buonuscita!").
guito. E lì è tutto un coro di "OH SANTA VER- Prima che la situazione degeneri bisogna fa-
GINE PRE-E-E-E-GA PER NOI" con le ugole in re un bel colpo di mano e virare la discus-
falsetto catarroso che fanno a gara a chi stril- sione su argomenti meno spinosi "Nonna
la di più. Alla fine le vecchie tornando ognu- ma che stanno costruendo là vicino ad xxxx
na alle proprie case dicono sempre "E' stata (nome di zona imprecisata)" "SHI SHI si ve-
proprio una bella processiò!" Che poi io, fran- de proprio che non torni mai!" E via a parlare
camente, non capisco mai quando una pro- di chi ha comprato il terreno, da quando lo
cessione è bella o quando è brutta. Forse so- stanno costruendo, i soldi spesi, e quant'al-
no contente di esserci arrivate! tro, per poi passare alla fase necrologi e ma-
Ma gli anni passano inesorabili, e alla proces- lattie e sapere chi s'è morto nel paese chi si
sione oramai ci va solo tua nonna, mentre a è ammalato, chi ha figliato ecc. "E quindi per
te che oramai sei grande, vivi in un'altra cit- quest'anno finisce il pranzo. Anche quest'an-
tà, e torni di rado, la festa del paese è un mo- no te la sei scampata ma la frecciatina fina-
do per farti vedere dopo tanto tempo. E al le ovviamente non può mancare "Jeri c'è sta-
pranzo del patrono arriva la domanda fati- ta la processiò, s'è stata bella, tu può nen venì
dica della nonna "Allora c'mè che tu je venu- mai, ancora m'a recorda quando sive belletta
ta assola? Ancora nen tiè nu spesitte? Sbriga- co lu mazzite de fior pe mmà!" Allora che dire?
te che l'anne passa e tu te sta facenne vecchia! Buon ferragosto BELLE FANDELLE!
SALUTE | BENESSERE

28 |
direttamente da:

PRODUZIONE DIRETTA DI CHAMPIONS LIGA E REGINA


LE MIGLIORI TRIBUTE BAND D'ITALIA • PUBBLICO DA RECORD!
02 agosto 13 agosto 29 agosto
____________ ____________ ____________
Regina Champions Liga Champions Liga
Bosa Montegiberto Piane di Morro
Nuoro Fermo Ascoli Piceno

03 agosto 18 agosto Regina


____________ ____________ Fabrica
Abba Show Champions Liga Viterbo
Città' Sant'angelo Marina D'altidona
Pescara Fermo 10 settembre
____________
04 agosto 20 agosto Arhea 54
____________ ____________ Sant'angelo in
Regina Regina Pontano
Città' Sant'angelo Pietralunga Macerata
Pescara Perugia
11 settembre
05 agosto 22 agosto ____________
____________ ____________ Innocenti Evasioni
Smooth Criminals Regina Sant'angelo in
Città' Sant'angelo Colledoro Pontano
Pescara Teramo Macerata
06 agosto 27 agosto 09 ottobre
____________ ____________ ____________
Apple Pies Champions Liga Regina
Città' Sant'angelo Borgo Miriam Montegiberto
Pescara Ascoli Piceno Fermo
07 agosto Regina
____________ Valmir di Petritoli
Champions Liga Fermo
Campofilone
Ascoli Piceno 28 agosto
____________
12 agosto Regina
____________ Roseto Degli Abruzzi
Responsabile commerciale: Stefano - 333/1038039 Regina Teramo
Castiglion del Lago
Responsabile amministrazione: William - 331/2101360 Perugia
Responsabile direzione artistica band: Daniele - 331/2110948
Salute e Benessere
del Dott. Gualtiero Zega

10 domande su…
DIABETE MELLITO
1) Che cos'è il diabete? E’ una malattia una malattia che deve essere diagnosti-
cronica causata da un difetto nella pro- cata precocemente, poiché la sua pre-
duzione o nell'azione dell'insulina, or- senza rischia di dare nel tempo proble-
mone prodotto dalle cellule beta, pre- mi molto gravi.
senti nel pancreas. 7) Quali sono i danni indotti dal dia-
2) E’ una malattia frequente? Il diabe- bete? Le maggiori complicanze sono
te è una malattia comune che interessa quelle legate ai danni che la malattia
in Italia il 3-5% della popolazione gene- diabetica produce ai vasi sanguigni, sia
rale. Un dato preoccupante è il costante a carico dei grossi vasi che irrorano cuo-
aumento dei casi di diabete, probabil- re, cervello e arti (macroangiopatia), sia
mente per l’aumento dell’obesità e del- a carico dei piccoli vasi che irrorano la
la sedentarietà delle popolazioni retina dell'occhio, i nervi e il rene (mi-
3) Quali sono i diversi tipi di diabete croangiopatia). Tra le complicanze del
mellito? Vi sono 2 diversi tipi di diabe- diabete vi sono quindi le malattie car-
te mellito: diabete di tipo 1 o diabete diovascolari (infarto del miocardio, ic-
insulino-dipendente o diabete giovani- tus cerebrale). Queste malattie sono la
le e diabete di tipo 2 o diabete mellito maggior causa di morte nel mondo sia
non insulino-dipendente o dell’adulto. per persone con diabete, sia per i sog-
4) Che cos’è il diabete di tipo 1? Il dia- getti non diabetici. Nei soggetti con
bete di tipo 1 viene considerato una diabete tuttavia il rischio di morte per
malattia autoimmune. problemi cardiaci è da 2 a 4 volte supe-
Nel diabete, il sistema immunitario at- riore.
tacca e distrugge le cellule beta del 8) Chi è a rischio di ammalarsi di dia-
pancreas che producono l'insulina. Il bete? Le persone più a rischio sono
paziente ha perciò bisogno di ricevere, quelle che hanno altri membri della fa-
attraverso iniezioni quotidiane, l'insuli- miglia affetti da diabete (soprattutto
na che gli serve per poter sopravvivere.   quello di tipo 2), quelle in sovrappeso
5) Che cos’è il diabete di tipo 2? E’ la o obese. Il diabete di tipo 1 si presen-
forma più frequente (90% circa) di dia- ta con la stessa frequenza nei maschi e
bete che si sviluppa al di sopra dei 40 nelle femmine. Il diabete di tipo 2 è più
Via Europa, 27 - Pontemaglio anni ed è più frequente oltre i 55 anni. frequente nelle persone anziane, spe-
S. Vittoria in Matenano (FM) Circa l'80% delle persone con diabete cialmente donne, e nelle persone in so-
di tipo 2 è in sovrappeso. vrappeso.
Tel. 392.7592010 • 334.5415293 Nel diabete di tipo 2, il pancreas gene- 9) Qual è la terapia del diabete? Gli
ralmente produce l'insulina ma, per di- elementi fondamentali sono la DIETA
verse ragioni, le cellule non riescono ad e l’ATTIVITA’ FISICA (STILE DI VITA).
il sole fa male! utilizzarla in modo efficiente. Attualmente, le iniezioni giornaliere di
Protezione e rigenerazione Il risultato finale è lo stesso di quello del insulina sono la terapia di base del dia-
diabete di tipo 1 vale a dire un aumen- bete di tipo 1. La quantità di insulina da
per i tuoi capelli to del glucosio nel sangue (GLICEMIA) iniettare deve tenere conto dell'alimen-
e il tuo corpo. al di sopra dei valori normali. tazione individuale e dall'attività fisica
6) Quali sono i sintomi del diabete? svolta da ogni paziente, e i livelli di glu-
Nel diabete tipo 1, è presente un au- cosio nel sangue devono essere costan-
Acquistando 2 prodotti mento della sensazione di sete (po- temente controllati. Nel diabete di tipo
riceverai un simpatico lidipsia), escrezione di un'eccessiva 2 invece si usano ipoglicemizzanti orali
quantità d'urine (poliuria), stanchezza e solo in alcuni casi l’insulina.
OMAGGIO (astenia), molta fame (polifagia) e ridu- 10) Qual è l’obiettivo del trattamen-
zione del peso corporeo. to del diabete? L'obiettivo del trat-
Nel diabete di tipo 2 la sintomatologia tamento del diabete è quello di man-
non è così evidente, spesso ci troviamo tenere la concentrazione del gluco-
di fronte ad un paziente in sovrappeso/ sio nel sangue il più possibile vicino al-
obeso, con una glicemia sopra la nor- la normalità (GLICEMIA A DIGIUNO
ma scoperta casualmente. E' per que- 70-130mg – GLICEMIA DOPO PASTO
sta assenza di sintomi che il diabete è <180mg).
SALUTE | BENESSERE

Via Valtenna, 1 - 63020 Smerillo (FM)


Tel. 0734.79290

30 |
Più sani, più belli
Parliamone con il Dott. Fabio Massimo Feliciani

IL CONFINE TRA IGIENE ORALE E PARODONTOLOGIA


“L’igienista dentale”
L’igiene orale è una specializzazione odon- -LUCIDATURA: tecnica rivolta ad asportare
toiatrica di fondamentale importanza alla le macchie sui denti
quale è demandato il compito di assicura- -DEBRIDEMENT: procedura di rimozione
re lunga salute alle gengive dei pazienti al- della placca batterica non mineralizzata
lontanando il rischio di piorrea (parodonti- depositatasi su denti e gengive
te) e quindi il rischio di incappare nelle grin- -DETRATRASI (SCALING): procedura di ri-
fie del chirurgo parodontologo. mozione di placca mineralizzata (tartaro)
dalla superficie dei denti a causa di depositi
Qual è il ruolo dell’igienista dentale che possono essere sopra e sottogengivali
all’interno dello studio odontoiatrico? -LEVIGATURA DELLE RADICI (ROOT PLA-
Lo abbiamo chiesto alla Dott.ssa Mozzoni NING): procedura che mira a liscia-
Elisabetta, Igienista Dentale laureata pres- re le superfici delle radici sotto le gengi-
so l’Università Cattolica del Sacro Cuore di ve, che permettere al tessuto paradonta-
Roma, consulente degli studi odontoiatrici le di aderirvi di nuovo e quindi di guarire.
del dott. Domenico Mozzoni e del dott. Fa- Ovviamente queste procedure verranno
bio Massimo Feliciani. «L’igienista dentale è effettuate dall’igienista dentale dopo che
un operatore sanitario laureato che svolge l’odontoiatra avrà formulato una corretta
compiti relativi all’applicazione di metodo- diagnosi, in modo da poter individuare il
logie di igiene dentale, educazione sanita- trattamento ed il numero di sedute più ido-
ria e prevenzione alle affezioni orodentali. Il neo».
ruolo è quindi quello di promuovere la sa-
lute del cavo orale, di ripristinarla e di man- In che modo possiamo mantenere i ri-
tenerla attraverso la terapia e la prevenzio- sultati ottenuti? «Con una periodica tera-
ne, concetti questi ben distinti, ma assolu- pia di mantenimento professionale ben or-
tamente interdipendenti e inscindibili». ganizzata per ogni singolo caso e con una
corretta igiene orale domiciliare da par-
Cosa si intende per prevenzione in igie- te del paziente. Una volta che l’igienista
ne orale? «E’ noto che è meglio prevenire ha provveduto all’eliminazione del tartaro
una patologia piuttosto che curarla sia dal causa dell'infezione gengivale ed ha prov-
punto di vista del benessere dell’individuo veduto al risanamento dei tessuti, senza la
sia dal punto di vista economico. In osser- collaborazione domiciliare da parte del pa-
vanza di tale principio l’igienista ha il com- ziente, i trattamenti di igiene orale e pa-
pito di prevenire l’insorgenza delle malat- rodontali eseguiti dal team odontoiatrico
tie gengivo-parodontali del cavo orale. La hanno ben poco successo e soprattutto i ri-
prevenzione si sviluppa attraverso tre livel- sultati ottenuti sono poco duraturi».
li, ma quelli strettamente pertinenti alla no-
stra professione sono: “prevenzione prima- Tartaro e malattie cardiocircolatorie: co-
ria” e “prevenzione secondaria”. La “preven- sa consigliare ai nostri lettori? «E’ ormai
zione primaria” è volta a prevenire l’insor- notizia vecchia che nei pazienti con malat-
genza delle malattie ed a mantenere l’uo- tia parodontale l'incidenza di malattie car-
mo sano. Si fonda sulla comunicazione ed diocircolatorie è due - tre volte maggiore
i canali attraverso i quali noi igieniste pos- che in soggetti sani, a maggior ragione se
siamo interagire sono: l’informazione, l’i- i pazienti sono anche fumatori. Colgo l’oc-
struzione, l’educazione e la motivazione. La casione invece di informare i lettori di un
prevenzione “secondaria” prevede già l’esi- fatto del quale nessuno parla, ma che stu-
stenza di un danno anche se minimo: l’igie- di recenti hanno maggiormente chiarito e
nista in questo caso si occupa di contener- documentato: nelle donne, la percentuale
lo, di bloccarne l’evoluzione, di arrestarne di parto prematuro in caso di malattia pa- Il D ott . Fabio Massimo Felic ia n i
la progressione e di fornire la restitutio ad rodontale, è sette - otto volte superiore ri-
integrum». spetto alle donne sane. Ecco quindi che pa-
zienti con parodontite avanzata, a maggior
Quindi nel momento in cui si presenta ragione se donne in gravidanza, possono
un paziente affetto da gengivite qua- aver bisogno di controlli e richiami di igiene
li sono le procedure da attuare? «Se il professionale molto più frequenti rispetto
danno è superficiale e c’è solo una gengi- a pazienti con gengive sane e precisamen-
vite, una terapia minimamente invasiva ed te necessitano di richiami ogni 3-6 mesi. I
una appropriata igiene orale domiciliare pazienti senza problemi parodontali o gen-
che l’igienista provvederà ad insegnare al giviti gravi che non manifestano particolari
paziente, risolveranno il problema in bre- problemi di salute orale possono invece es-
ve tempo: le sedute di igiene sono neces- sere ricontrollati dopo un anno».
sarie per la rimozione dei depositi batteri-
ci molli (placca) e le mineralizzazioni (tarta- Nelle foto:, l’igienista dentale Elisabetta
ro), all’occorrenza verrà effettuata una luci- Mozzoni - consulente del dott. Feliciani - ri-
datura dei denti ed applicati degli specifici porta il caso di una paziente con evidente
prodotti in caso di ipersensibilità. Se invece scarsa igiene domiciliare e presenza di gros-
il danno è più marcato e la gengivite è evo- si accumuli di tartaro tra dente e gengiva: il
luta in una patologia più complessa chia- tutto è stato risolto con sedute di igiene ora-
mata parodontite, bisognerà effettuare la le professionale senza ricorrere ad interven-
rimozione di depositi batterici più profon- ti chirurgici come dimostrano le foto del ca-
da, con particolari strumenti e procedure: so prima (foto A) e dopo (foto B) la terapia.
e nei casi più gravi sarà richiesto l’interven- Ottime pulizie dei denti professionali, posso-
to del dentista parodontologo. A seconda no evitare al paziente di incorrere ad invasi-
del danno, le procedure da attuare da parte vi, inutili e costosi interventi chirurgici paro-
dell’igienista prendono il nome di: dontali!

| 31
Sport | tempo libero

Calcio
Stefano D’Angelo,
più che una promessa
di Alberto Premici

Ascoli piceno | Stefano D’Angelo,


classe 1981, un ascolano che si sta facen-
do velocemente largo nel grande mon-
do del calcio. Il giovane arbitro ascolano,
infatti, nei giorni scorsi, è stato promos-
so dalla categoria Can D alla Can Pro, ca-
tegoria in cui potrà essere designato sia
per le gare di Prima e Seconda divisione
della Lega Professionisti (ex C1 e C2), che
per il campionato Primavera, nonché co-
me Quarto Uomo nel campionato di se-
rie B. D’Angelo appartiene alla gloriosa
sezione arbitrale di Ascoli che negli anni
ha espresso importanti direttori di gara di
altissimo livello. “La prima gara arbitrata
– dichiarano i familiari – risale al gennaio
del ‘97 al Campo Squarcia”. Dopo tre anni
di gare in ambito provinciale venne pro-
mosso al Comitato Arbitri Regionali ed in
pochi anni fece gli esordi in Seconda Ca-
tegoria, in Promozione ed in Eccellenza.
Nel 2005 venne promosso nella catego-
ria Scambi, e esordisce in serie D a Villa-
sor in Sardegna. Nella stagione successi-
va fu promosso in serie D dove ha arbitra-
to per quatto stagioni inclusa quella ap-
pena conclusa. In Serie D, D’Angelo ha ar-
bitrato ben 68 gare ed in questa ultima
stagione ha diretto incontri di alto coeffi-
ciente di difficoltà.

SEDI OPERATIVE:
Offida (AP) - Monte S. Giusto (MC) - Giulianova (TE)
Palestra Phisiko, Via Dell’artigianato - (AP)
Tel. 339.4868987 Roxana - 338.8254270 Adan
rodolfo@tangorodolfo.com - info@melodiemanialatina.com
Ass. Sportiva Dilettantisca Melodie Mania Latina Offida (AP)
PALESTRE | TEMPO LIBERO

32 |
Sport | tempo libero CAMPIONATI DEL MONDO
JUNIOR 2010
PROGRAMMA SPORTIVO
Ciclismo
Mondiali di ciclismo juniores 5 Agosto
Ore 20,30 cerimonia d’apertura
di Alberto Premici
6 Agosto
OFFIDA | Ci siamo. E’ tutto pronto per fredi, Andrea Zorzan, Alessandro Tonel- Ore 11,00 cronometro individuale
l’inizio dei Mondiali di Ciclismo Junio- li, Nicola Rossi, Luca Wakerman e Gra- femminile
res che si svolgeranno in Offida dal 5 ziano Di Luca. L’organizzazione ha cer- Ore 14,00 cronometro individuale
all’8 agosto 2010. Un evento importan- cato di non lasciare nulla al caso, curan- maschile
te ed unico non solo per il Piceno ma do ogni dettaglio, in stretta collabora-
per l’intera regione. zione con la Provincia di Ascoli Piceno, 8 Agosto
L’organizzazione è a cura dalla S.C.A. l’Amministrazione Comunale di Offida Ore 10,00 gara in linea femminile
(Società Ciclistica Amatori) di Offida e ed altri enti ed associazioni che hanno Ore 14,00 gara in linea maschile
del suo presidente, Gianni Spaccasas- contribuito alla riuscita della manifesta-
si, che a pochi giorni dal via lancia un zione. www.offida2010.it
appello: «I campionati mondiali di ci- La macchina organizzativa della Sca di
clismo sono una grande occasione per Offida però non si fermerà che per po-
il nostro territorio; affinché tutto vada chi mesi, perché l’Unione Europea di Ci-
per il meglio, tuttavia, avremo bisogno clismo, riunita ad Ankara, ha assegnato
della partecipazione e dell’impegno alla società l’organizzazione dei Cam-
dei cittadini. Chi desidera rendersi utile pionati Europei programmati dal 14 al
nei giorni del mondiale può inviarci la 17 luglio 2011. "Altro obiettivo presti-
sua disponibilità». Nei primi giorni del gioso e altro centro!" ha dichiarato il
mese di luglio Offida ha ospitato in ri- Presidente Spaccasassi. “
tiro la nazionale italiana maschile, gui- Si tratta di una gratificazione importan- GELATERIA EMILIANA di Bacilieri M. & C. s.n.c.
PUNTI VENDITA:
data dal CT Rino De Candido, presente te per tutti quelli che quotidianamente Viale Indipendenza, 55 | Corso Mazzini,183
con gli otto migliori atleti italiani: Vale- si adoperano affinché si possano rag- Ascoli Piceno | Tel. 0736.45617
rio Conti, Simone Sterbini, Andrea Man- giungere questi risultati”.

BAR | GELATERIE

| 33
Restauro di una villa ottocentesca

Interessi correlati