Sei sulla pagina 1di 1

LOrchestra a Plettro Citt di Taormina

LOrchestra a Plettro Citt di Taormina stata fondata agli inizi del 1900 e, con i suoi quasi 120
anni di storia, rappresenta una delle pi antiche e prestigiose realt per la musica a plettro in Italia.
L'origine di tale formazione orchestrale da attribuirsi al desiderio comune dei musicisti taorminesi
di riunirsi in un solo organico e di condividere cultura ed esperienza musicale.
Alla fine della seconda guerra mondiale nasce la scuola di Mandolino ad opera del M Cosimo
Aucello, il quale ebbe anche il merito di dare allOrchestra un indirizzo classico.
Alla fine degli anni 70, la direzione dellOrchestra viene affidata al M Chico Scimone, pianista e
maratoneta, noto anche per le sue famose scalate all Empire State Building, che con i suoi
arrangiamenti arricchisce il repertorio orchestrale con famose colonne sonore per film e vecchie e
sempre verdi melodie del nuovo mondo. Sempre nello stesso periodo, il mandolinista Pancrazio
Gullotta scrive opere originali per questa formazione che, pur nel rispetto delle forme classiche,
sono caratterizzate da una spiccata componente popolare siciliana e che arricchiscono ulteriormente
il repertorio.
Nel 1960 una formazione dellOrchestra a plettro ha partecipato alle riprese cinematografiche del
film lAvventura di Michelangelo Antonioni. Un grande riconoscimento all' Orchestra avvenuto
nel giugno del 1999, quando la TV di Stato Giapponese ne ha girato un video documentario.
L'Orchestra deve la sua popolarit alle centinaia di concerti realizzati in Italia e allestero, tra i quali
si ricordano il concerto al teatro "Vittorio Emanuele" di Messina, al Palazzo Biscari e al Teatro
Bellini di Catania, a Roma, Ferrara, Caserta, Amburgo, Berlino, Francoforte, Miami, New York,
Pittburg, Boston e Barcellona.
Da circa 30 anni, l'Orchestra tiene a Taormina il tradizionale Concerto di Capodanno ed inserita
regolarmente nella programmazione dell Estate Musicale taorminese e in quella del Festival
Taormina Arte. In particolare, in collaborazione con Taormina Arte ha realizzato importanti
progetti musicali quali litinerario artistico musicale denominato Prima vigilia noctis e il Festival
internazionale dedicato agli strumenti a plettro. Sotto la guida artistica del M Pellitteri ha realizzato
la Cavalleria rusticana in prosa e musica (2011), il concerto operistico I mandolini e le rose
(2012) e il concerto Sinfonie per il cinema (2016).

Antonino Pellitteri
Antonino Pellitteri, nato a Taormina (ME), si diplomato nel 2002 in pianoforte presso il Conservatorio S. Cecilia di
Roma sotto la guida di Pieralberto Biondi. Ha partecipato alle masterclasses di Boris Petrushansky, Oxana
Yablonskaya, Paul Badura-Skoda, Lazar Berman, Wayne Marshall, Bruno Canino e Dario De Rosa. Nel 2010 ha
conseguito il Diploma Accademico di II Livello in pianoforte con indirizzo Musica da Camera, sotto la guida dei
docenti S. Pahor e D. De Santis, presso il Conservatorio L. Cherubini di Firenze con votazione 110/110 e lode.
Ha partecipato a Concorsi nazionali ed internazionali ottenendo importanti riconoscimenti e ha tenuto concerti per
prestigiose sale ed associazioni in Italia e allestero. Ha effettuato registrazioni per la Radio Vaticana tra le quali si
ricorda, in particolare, la versione per duo pianistico di Petruska di Igor Stravinskij.
Dal 2007, si dedica alla Direzione d'orchestra con il M Piero Bellugi a Firenze e con il M Carmelo Caruso con cui si
diploma presso il Conservatorio V. Bellini di Palermo.
Dal 2008 ricopre l'incarico di Direttore artistico e musicale dellOrchestra a Plettro Citt di Taormina con la quale si
esibito in numerosi concerti sia in Italia che allestero ed ha realizzato importanti progetti musicali.
Dal 2013, docente di Pianoforte presso il Conservatorio di Crotone.