Sei sulla pagina 1di 12

disposizione processione: chierichetti, 1 pap con il cero pasquale, i

bambini in fila per due, le catechiste ai lati, e i sacerdoti. Arrivati

1
PARROCCHIA ___________________

viene sistemato il cero vicino ai vasi contenenti la sabbia. I bambini


con l'aiuto delle catechiste vengono disposti sulle sedie, mentre viene
consegnata la candela.

CELEBRANTE:
Nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo.
Cari genitori, la Chiesa ci raduna per celebrare un giorno
atteso e preparato. Oggi i vostri figli riceveranno per la
prima volta Ges, vivo e vero nel sacramento dell'Eucaristia.
Da oggi si incammineranno, con il vostro aiuto e con
quello della nostra comunit parrocchiale, verso
un'esperienza di vita nuova, che vedr al loro fianco il
Signore Ges. Promettete sin d'ora, cari genitori, di
aiutare con l'amore e la preghiera i vostri figli e di
incoraggiarli ad affrontare le difficolt della vita.
Auguriamo loro che lo Spirito Santo li illumini a
scegliere ogni giorno la via giusta, a essere dei piccoli
testimoni di Ges.
CATECHISTA : (Invita tutti a sedersi)
CELEBRANTE: Cari bambini "Voi siete la luce del
mondo",dice Ges. Risplenda la vostra luce davanti agli
uomini affinch vedano le vostre opere buone e glorifichino
il Padre Nostro che nei cieli.
Ges dice: "Vi ho chiamato per nome perch voi siete
preziosi ai miei occhi e io VI AMO". Ecco ora Ges, vi
chiama per nome e voi risponderete "ECCOMI", con la
candela, vi avvicinerete al Cero Pasquale, simbolo di Ges
Risorto vivo e vero, luce del mondo e, accenderete la
candela, poi la pianterete nella terra che simboleggia il
vostro cuore. Con questo gesto promettete a Ges di essere
anche voi, con l'aiuto di tutti noi, LUCE NEL MONDO.
2

Il celebrante inizia a chiamare i bambini per nome i bambini


man mano accendono la candela e la piantano nel vaso. (musica
sottofondo)

ATTO PENITENZIALE (in piedi)


CELEBRANTE : Prima di incontrare Ges alla mensa della
Parola e del Pane di vita, chiediamo perdono delle nostre
mancanze, dei tanti "no" che abbiamo detto a Ges, ai
genitori e agli amici. Chiediamo perdono anche a nome di
tutte quelle persone che fanno del male e non si pentono.
Un bambino: Ti chiediamo perdono, Ges, per tutte le volte
che abbiamo pensato solo a noi stessi, senza ricordarci delle
tue parole. Signore, piet!
Una bambina: Ti chiediamo perdono, Ges, se non siamo
stati pronti a perdonare e a fare pace con gli altri. Cristo,
piet!
Genitore: Signore, tu ci sei sempre vicino. Perdonaci se
ci siamo dimenticati di te, se abbiamo lasciato mancare il
buon esempio ai nostri figli, se non abbiamo vissuto con
gioia e responsabilit il nostro impegno educativo. Signore,
piet!
CELEBRANTE: Dio, Padre buono, che ci perdona sempre
quando siamo pentiti di vero cuore, abbia misericordia di noi,
perdoni i nostri peccati e ci conduca alla vita eterna. Amen.
Ora vi segno con l'acqua benedetta. Essa vi ricorda l'acqua
del Battesimo con la quale siete stati purificati e siete stati
ammessi a far parte della famiglia di Dio che la Chiesa.
(Il sacerdote asperge con l'acqua santa)

GLORIA
LITURGIA DELLA PAROLA
3

CATECHISTA: Il Signore con noi e ci parla. Ora verranno


letti alcuni brani delle Sacre Scritture. Ascoltiamo
attentamente: Dio che ci rivolge la sua parola perch
impariamo a conoscerla e a metterla in pratica.
Dagli Atti degli Apostoli (Atti 2,1-11)
Salmo 103
Dalla lettera di S.Paolo ai Galati (Gal 5,5-25)
Alleluja - Vangelo Gv 15,26-27; 16,12-15
PREGHIERADEI FEDELI
CELEBRANTE: Cari bambini, ci prepariamo ad
incontrare Ges, Pane di vita. Insieme ai vostri genitori,
preghiamo per la Chiesa e per il mondo intero, perch la
gioia di questo incontro porti in tutti la pienezza del suo
amore.
Catechista: Pieni di gratitudine, a ogni invocazione diciamo
insieme: Vieni Ges, Pane del mondo!
1 bambino: Fa o Signore, che la Chiesa, ricolma di Spirito
Santo, annunci senza stancarsi il tuo Vangelo e il mondo
diventi pi buono con la nostra testimonianza. Preghiamo!
2 bambino: Per la pace nel mondo. Fa, Signore, che
cessino le guerre e ogni uomo sia
guidato dall'amore e dalla fratellanza. Preghiamo!
3 bambino: Ges', fra poco sarai nei nostri cuori e sar
un'esperienza bellissima. Aiutaci a non dimenticare che
questo momento lo potremo rivivere ogni domenica della
nostra vita. Preghiamo!
4

4 bambino : Per noi che partecipiamo per la prima volta in


modo pieno ali' Eucaristia. Oggi un giorno molto
importante, aiutaci, Signore, a riceverti nella gioia e nella
semplicit. Preghiamo!
5 bambino: Grazie Ges', per i catechisti. Ci hanno
accompagnati con amore nella preparazione aiutandoci a
capire l'importanza di questo momento. Ricompensali con il
tuo amore. Preghiamo!
Genitore: Per noi genitori. Questa bellissima esperienza dei
nostri figli, ci faccia riscoprire la nostra fede, per crescere
anche noi insieme a loro in un gioioso cammino di amore
e di maturazione. Preghiamo!
Catechista: Per questi ragazzi: la partecipazione alla mensa
del Signore li renda pi consapevoli del grande amore con
cui Dio circonda la loro vita. Sappiano vivere ogni giorno
in modo pi profondo e pi vero l'amicizia con Ges e con
gli altri. Preghiamo!
CELEBRANTE: Proteggi, Signore Ges, questi ragazzi che
chiami a nutrirsi con il tuo Pane di vita; per la forza salutare
di questo immenso dono siano preservati dal male e diventino,
davanti a tutti, testimoni gioiosi di te, che vivi e regni nei
secoli dei secoli.
OFFERTORIO
DONI: (5 bambini portano spighe, farina, uva, vino, fiori.
Il catechista le crocette, 2 genitori pane e vino)
CANTO OFFERTORIO
5

PREGHIERA EUCARISTICA
CATECHISTA: Inizia ora la grande preghiera
Eucaristica, la preghiera di ringraziamento. Siamo come
nel centro attorno a Ges Salvatore, che fra qualche istante si
rende presente sull'altare nel segno del Pane e del Vino
consacrati.
O Dio, nostro Padre, tu ci dai la gioia di riunirci nella tua
Chiesa per dirti il nostro grazie con Cristo Ges, nostro
Salvatore. Tu ci hai tanto amato, che hai creato per noi il
mondo intero, immenso e meraviglioso.
Bambini: Gloria a te, Signore, che ci vuoi bene!
Tu ci hai tanto amato, che hai dato per noi il tuo Figlio Ges
per condurci fino a te.
Bambini: Gloria a te, Signore, che ci vuoi bene!

Tu ci hai tanto amato, che hai dato per noi il tuo santo
Spirito, per formare in Cristo una sola famiglia.
Bambini: Gloria a te, Signore, che ci vuoi bene!
Per questi doni del tuo amore, ti rendiamo grazie, o Padre, e
uniti agli angeli e ai santi, cantiamo insieme la tua gloria.

Canto: Santo, Santo, Santo il Signore Dio delluniverso. I


cieli e la terra sono pieni della tua gloria. Osanna
nellalto dei cieli.
Sia benedetto Ges Cristo, tuo Figlio, che ci hai mandato,
amico dei piccoli e dei poveri. Egli ci ha insegnato ad amare
te, nostro Padre, e ad amarci tra noi come fratelli. venuto a
togliere il peccato, il male che allontana gli uomini da te e li
rende cattivi e infelici. Ci ha promesso il dono dello Spirito
Santo, che rimane sempre con noi perch viviamo come tuoi
figli.
Canto: Benedetto colui che viene nel nome del Signore.
Osanna nellalto dei cieli.
Ora ti preghiamo, Dio nostro Padre, manda il tuo Santo
Spirito perch questo pane e questo vino diventino il corpo e
il sangue di Ges Cristo, nostro Signore.
Prima della sua morte sulla croce, egli ci lasci il segno pi
grande del suo amore: nellUltima Cena con i suoi discepoli,
prese il pane e rese grazie, lo spezz, lo diede loro e disse:
Prendete, e mangiatene tutti: questo il mio Corpo offerto in
sacrificio per voi.
Bambini: il Signore Ges! Si offre per noi!
Allo stesso modo, prese il calice del vino e rese grazie, lo
diede ai suoi discepoli e disse: Prendete, e bevetene tutti:
questo il calice del mio Sangue per la nuova ed eterna
alleanza, versato per voi e per tutti in remissione dei peccati.
7

Bambini: il Signore Ges! Si offre per noi!


Poi disse loro: Fate questo in memoria di me.
Mistero della fede: Annunciamo la tua morte, Signore,
proclamiamo la tua risurrezione nell'attesa della tua
venuta
Noi ricordiamo, o Padre, il tuo Figlio Ges, morto, risorto,
salvatore del mondo. Egli si offerto nelle nostre mani e noi
lo offriamo a te come nostro sacrificio di riconciliazione e di
pace. Ascolta, o Padre, la nostra preghiera e dona lo Spirito
del tuo amore a tutti quelli che partecipano alla tua mensa:
fa che diventino un cuor solo e unanima sola nella tua
Chiesa, con il nostro Papa Benedetto., con il nostro Vescovo
Lino., con tutti i Vescovi della terra e con quanti lavorano
per il bene del tuo popolo.
Bambini: Un cuor solo, unanima sola, per la tua gloria,
Signore!
Benedici e proteggi, o Padre, i nostri genitori, i nostri fratelli
e i nostri amici e anche quelli che non amiamo abbastanza.
Ricordati dei nostri morti: prendili con te nella gioia della
tua casa.
Padre santo, concedi a noi tuoi figli di venire un giorno con
te nella festa eterna del tuo Regno con la beata Vergine
Maria, Madre di Dio e Madre nostra e i nostri Santi Patroni i
Martiri Valentino e Ilario. Con tutti gli amici di Dio
canteremo per sempre la tua gloria.
8

Bambini: Un cuor solo, unanima sola, per la tua gloria,


Signore!
CATECHISTA: Ora il sacerdote termina la grande
Preghiera Eucaristica con un solenne gesto di offerta e di
lode a Dio. Alziamo anche noi le mani al cielo per
ringraziare il Signore
Per Cristo, con Cristo e in Cristo, a te, Dio Padre
Onnipotente, nellunit dello Spirito Santo, ogni onore e
gloria per tutti i secoli dei secoli.
Amen.
CATECHISTA: Sempre con le mani elevate al cielo,
insieme diciamo la preghiera che ci ha insegnato Ges.
PADRE NOSTRO
IL SEGNO DELLA PACE
CATECHISTA: il sacerdote dona ad ogni bambino una rosa
dando la pace. Il bambino la dona alla mamma con un segno
di affetto
COMUNIONE
CATECHISTA: Ascoltiamo l'invito del celebrante che
dice: "Beati", felici, fortunati anche noi perch oggi
finalmente possiamo ricevere il Pane di vita alla mensa del
Signore. Mangiando lo stesso pane consacrato facciamo
comunione con il Signore e tra noi. Pur essendo molti,
9

diventiamo un solo cuore e un'anima sola.


Beati gli invitati alla cena del Signore: ecco l'Agnello di Dio,
ecco Colui che toglie i peccati del mondo
CELEBRANTE : (nome), ricevi il Corpo e il Sangue di Cristo.
PREGHIERE DI RINGRAZIAMENTO
Catechista: Ad ogni invocazione di
rispondiamo tutti : Grazie Signore Ges.

ringraziamento

bambino: Avevamo gi sentito parlare di te, Ges. Eri per


noi una figura meravigliosa, ma ancora imprecisa, come
una fotografia sfuocata. In questi mesi abbiamo imparato
a scoprirti, a conoscerti meglio e ad amarti. Ora sei
diventato il nostro migliore Amico. Tutti: Grazie Signore
Ges.
bambina: Sappiamo che per noi questo non un
traguardo, ma la tappa importante di un cammino che
stiamo facendo insieme, tenendoti per mano e che si
potr rinnovare ogni Domenica, giorno del Signore.
Tutti: Grazie Signore Ges..
Una mamma a nome dei genitori: Signore, ti ringraziamo
per il dono fatto a questi nostri figli. Oggi, in questa
comunit hanno celebrato per la prima volta l'Eucaristia ne
Giorno del Signore. Tu li hai condotti per mano
all'incontro con te e ora ti sei donato a loro come Pane di
Vita. Concedi che nel loro cammino ti scelgano sempre
come cibo che nutre e fonte che disseta. E a tutti noi qui
riuniti dona la forza di accompagnarli con amore
10

all'incontro settimanale con te, perch possiamo conservare


a lungo la fede e la gioia di questo momento. Tutti : Grazie,
Signore Ges.
Catechista: Signore Ges, ti ringraziamo per l'amore e il
continuo sostegno che dai a tutti noi. Ti ringraziamo per
aver fatto dono del Pane Eucaristico a questi bambini. Essi
sono tuoi e nello stesso tempo sono un dono per la nostra
comunit. Confidiamo nel tuo amore infinito e chiediamo
per loro la tua protezione e quella della Madre tua, Maria
Santissima. Tutti: Grazie, Signore Ges.
PREGHIERA CONCLUSIVA: Signore Dio nostro, la
comunione al tuo Sacramento e la professione della nostra
fede in Te, ci sia pegno di salvezza dell'anima e del corpo.
Per Cristo nostro Signore. Amen

PRIMA COMUNIONE
(data)

PER LA PRIMA VOLTA SI


SONO SEDUTI A TAVOLA CON
CRISTO
11

(nomi dei bambini)

12